Rimunerazione unica. Informazioni sulla rimunerazione unica per i piccoli impianti fotovoltaici

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rimunerazione unica. Informazioni sulla rimunerazione unica per i piccoli impianti fotovoltaici"

Transcript

1 Rimunerazione unica Informazioni sulla rimunerazione unica per i piccoli impianti fotovoltaici stato: 09/2015

2 1 Che differenza c è tra la rimunerazione per l immissione di energia a copertura dei costi e la rimunerazione unica? La rimunerazione unica (RU) può essere richiesta solo per gli impianti fotovoltaici. La seguente panoramica mostra in breve la differenza tra la rimunerazione unica e la rimunerazione per l immissione di energia a copertura dei costi (RIC): Tabella 1 In breve: differenze tra RU e RIC (ultimo aggiornamento 2015) RU RIC Frequenza della rimunerazione Ammontare della rimunerazione Momento della rimunerazione Si tratta di un aiuto all investimento unico La rimunerazione è pari al massimo al 30% dei costi 1) Pagamento entro i 6 mesi successivi all inoltro della notifica completa della messa in esercizio 2) La rimunerazione è trimestrale in base alla produzione dell impianto La rimunerazione copre i costi Il momento dell entrata nella RIC è indeterminato; gli impianti rimangono in lista d attesa 3) 1) I tassi di rimunerazione sono definiti nell Ordinanza sull energia. Sono inoltre indicati al punto 7 del presente opuscolo. 2) Il punto 15 del presente opuscolo spiega nel dettaglio cosa si intende per notifica completa della messa in esercizio. 3) Vedi punto 13. Su trovate un calcolatore delle tariffe. Qui potete individuare a quale dei due sistemi (RIC o RU) avete diritto e in che misura saranno eventualmente rimunerati i costi del vostro impianto. Questo calcolo non è giuridicamente vincolante né conferma il diritto all'incentivazione di un impianto.

3 2 Chi può richiedere la rimunerazione unica? La seguente tabella fornisce una panoramica che mostra se avete diritto alla RU, alla RIC o se potete addirittura scegliere tra le due. Per comunicare il vostro diritto avete bisogno delle informazioni seguenti: la data di registrazione del vostro impianto; la data effettiva della messa in esercizio del vostro impianto; la potenza realizzata dall impianto (potenza di punta DC normalizzata). Tabella 2 Legimittà dell'esigenza Data della Potenza realizzata dell impianto notifica kwp kwp kwp 30 kwp e più Fino al RIC DS DS RIC compreso Dal RU 3) RU DS 2) RIC al Dal X RU 1) DS 2) RIC RU: rimunerazione unica RIC: rimunerazione per l'immissione di energia a copertura dei costi DS: diritto di scelta X: né RIC né RU 1) Messa in esercizio fino al : né RU né RIC, cioè X 2) Messa in esercizio fino al : possibile solo RIC 3) Messa in esercizio prima del : RU, messa in esercizio dal : né RU né RIC La richiesta può essere vagliata in via definitiva solo se Swissgrid ha ricevuto la notifica della messa in esercizio completa (vedere punto 15). Se avete un diritto di scelta e non sapete con certezza se scegliere la RU o la RIC, leggete le nostre indicazioni al punto 8. 3 Il mio impianto è superiore a 30 kwp. A cosa ho diritto? Tutti gli impianti con una potenza realizzata superiore a 30 kwp hanno esclusivamente diritto alla RIC. Non è possibile versare la RU. Nel caso di un impianto da 40 kwp, ad esempio, non è consentito il versamento della RU per kwp.

4 4 Il mio impianto è tra 10 e 29.9 kwp. Ho diritto alla rimunerazione unica? In linea generale hanno diritto alla RU solo gli impianti con una potenza realizzata tra 2 e 29.9 kwp. In base alla potenza, alla data di notifica e della messa in esercizio si deve tener conto dei casi speciali seguenti. Se la vostra notifica è avvenuta prima del 1 gennaio 2013 avete un diritto di scelta e potete scegliere tra la RU e la RIC. Se la vostra notifica è avvenuta dopo il 1 gennaio 2013 il vostro impianto resta in lista d attesa per la RIC se lo avete messo in funzione entro il 31 dicembre 2012; avete un diritto di scelta e potete scegliere tra la RIC e la RU se avete messo in funzione il vostro impianto dopo il 1 gennaio Il mio impianto è tra 2 e 9.9 kwp. Ho diritto alla rimunerazione unica? In linea generale hanno diritto alla RU solo gli impianti con una potenza realizzata tra 2 e 29.9 kwp. In base alla potenza, alla data di notifica e della messa in esercizio si deve tener conto dei casi speciali seguenti. Se la vostra notifica è stata fatta prima del 1 gennaio 2013 avete un diritto di scelta e potete scegliere tra la RU e la RIC. Se la data della vostra notifica è compresa tra il 1 gennaio 2013 e il 31 marzo 2014 avete diritto alla RU. Gli impianti tra 2 e 9.9 kwp notificati dopo il 1 aprile 2014 hanno diritto alla RU solo se l impianto è stato messo in funzione dopo il 1 gennaio In caso contrario l impianto non ha diritto né alla RIC né alla RU. 6 Il mio impianto è inferiore a 2 kwp. A cosa ho diritto? Nel rispetto delle disposizioni legali, gli impianti con una potenza realizzata inferiore a 2 kwp non hanno diritto né alla RIC né alla RU. Tuttavia, in base alla data di notifica e della messa in esercizio si deve tener conto dei casi speciali seguenti.»» Se avete presentato la notifica prima del 31 dicembre 2012, avete ancora diritto alla RIC.»» Se la notifica è avvenuta tra il 1 gennaio 2013 e il 31 marzo 2014 e il vostro impianto è stato messo in funzione prima del 1 giugno 2014, avete diritto alla RU.

5 7 A quanto ammonta la rimunerazione unica? La RU è composta da un contributo di base e da uno legato alla potenza. Il contributo di base vale pro impianto. Il contributo legato alla potenza è basato sulla potenza installata del vostro impianto. L ammontare della rimunerazione dipende dalla potenza, dalla data della messa in esercizio e dalla categoria dell impianto (annesso, integrato, isolato). I tassi di rimunerazione sono fissati dall Ordinanza sull energia e sono indicati nella tabella sottostante: Tabella 3 Ammontare della rimunerazione unica Impianti annessi e isolati Impianti integrati Messa in esercizio Contributo di base (CHF) Contributo legato alla potenza (CHF/ kwp) Contributo di base (CHF) Dal Dal al Dal Dal Dal Dal Fino alla fine del Contributo legato alla potenza (CHF/ kwp) Se per esempio nel gennaio 2013 avete messo in funzione un impianto annesso da 8.15 kwp, la vostra rimunerazione è la seguente: 1500 CHF CHF/ kwp x 8.15 kwp = 9650 CHF (IVA inclusa.) Su trovate un calcolatore delle tariffe. Qui potete individuare a quale dei due sistemi (RIC o RU) avete diritto e in che misura saranno eventualmente rimunerati i costi del vostro impianto. Questo calcolo non è giuridicamente vincolante né conferma il diritto all incentivazione di un impianto.

6 8 Ho un diritto di scelta. Dovrei scegliere la RU o la RIC? A tale riguardo, nella scheda informativa dell UFE pubblicata il 24 marzo 2015 si legge quanto segue: «Attualmente chi notifica un piccolo impianto fotovoltaico con una potenza compresa fra 10 e kw per la RIC rischia di attendere molti anni prima di poter beneficiare della rimunerazione. ( ) In questo contesto va sottolineato il fatto che per impianti già realizzati gli anni trascorsi sulla lista d attesa non sono rimunerati. Per questo motivo si raccomanda agli esercenti di optare per la rimunerazione unica dopo la messa in esercizio dell impianto». La scheda informativa è consultabile alla pagina Dovreste inoltre prendere in considerazione l eventuale consumo proprio della corrente prodotta dal vostro impianto. Visitate il sito per maggiori informazioni relative alla regolamentazione sul consumo proprio. Su trovate inoltre un calcolatore dei costi per gli impianti ad energia solare che vi aiuterà ad effettuare una scelta. 9 Ho un diritto di scelta. Come lo esercito? Trovate il modulo sul diritto di scelta su > RIC / RU > Rimunerazione unica > Rimunerazione > Downloads > Modulo sul diritto di scelta. L originale del documento deve esserci inoltrato debitamente firmato dal richiedente. Non è sufficiente la firma del coniuge o del procuratore. Se abbiamo la notifica completa della messa in esercizio (vedere punto 15), siete pregati di esercitare il vostro diritto di scelta con l aiuto del modulo corrispondente. Se non ci avete ancora inviato la notifica completa della messa in esercizio, vi invitiamo ad allegare anche il modulo sul diritto di scelta da voi compilato. Potete controllare su > Il mio progetto RIC se la vostra notifica della messa in esercizio è completa. Se non sapete con certezza cosa scegliere tra RU o RIC, leggete le nostre indicazioni al punto 8.

7 10 Quando avverrà il pagamento della rimunerazione unica? Il legislatore non prevede una lista d attesa per la RU. In linea generale il processo di pagamento della RU viene predisposto entro sei mesi dalla data in cui Swissgrid riceve la notifica completa della messa in esercizio, compresi il modulo IBAN o il modulo sul diritto di scelta. Attualmente un grande numero di dossier è in fase di elaborazione pertanto fino alla fine del 2015 si devono mettere in conto tempi di attesa prolungati. Non appena il vostro dossier sarà stato elaborato, riceverete da parte nostra una «risposta definitiva» nella quale vi comunicheremo l ammontare della vostra rimunerazione. Decorso inutilmente il termine di opposizione di 30 giorni, provvederemo ad avviare il processo di pagamento. La rimunerazione sarà visibile sul conto da voi indicato dopo circa 14 giorni. Tenete presente che la RU può essere versata solo se siamo in possesso dei dati bancari e dell eventuale modulo sul diritto di scelta. La RU può essere versata inoltre solo sotto riserva dei mezzi finanziari disponibili. Nel 2016, 100 millioni di franchi sono previsti per la RU. 11 Non ho ancora costruito il mio impianto. Cosa devo fare? Potete costruire il vostro impianto in qualsiasi momento senza dover informare Swissgrid SA in precedenza. Se avete già effettuato la registrazione, per la gestione della RU ci occorrono solo la notifica completa della messa in esercizio (vedere punto 15) nonché le vostre informazioni di pagamento (IBAN) ed eventualmente il modulo sul diritto di scelta compilato. Per sapere se avete diritto alla RU, tornate al punto 2 e segg. Se non avete ancora registrato l impianto, potete farlo sul sito

8 12 Ricevo la RU anche per l ampliamento del mio impianto? Per ampliamenti o rinnovi in misura considerevole viene ora corrisposto un contributo legato alla potenza. Il contributo esatto è indicato nella tabella 3 al punto 7. Per poter usufruire del contributo legato alla potenza, l ampliamento RU deve soddisfare i requisiti seguenti: La potenza di punta DC normalizzata del generatore solare deve aumentare di almeno 2 kwp a seguito dell'ampliamento o del rinnovo. La prestazione totale dell'impianto non deve superare il limite di 30 kwp. 13 Quando viene inserito nella RIC il mio impianto? La lista d attesa della RIC viene ridotta secondo la data di notifica. Questo significa: piu tardi notificato piu tardi risulta la registrazione per la RIC. Va notato, che la durata di rimunerazione dalla RIC commincia a partire dal momento della messa in esercizio, anche se l impianto si trova ancora sulla lista d attesa. Gli anni trascorsi sulla lista d attesa non vengono rimunerati (nemmeno retroattivo). Dalla RU invece il versamento risulta secondo il ricevimento dell avviso della messa in esercizio (vedi punto 15) al piu tardi entro 6 mesi dal momento della messa in esercizio dal tasso di rimunerazione valido. Attualemente la lista d attesa (fotovoltaico) è ridotta fino la data di notifica del Per il momento non è ancora sicuro se la lista d attesa potrebbe essere ridotta fino al 2017 ancora di piu. I mezzi finanziari messi a disposizione dalla legge saranno probabilmente esauriti nel 2017, pero definitivamente dal 2018, cosicché non potranno essere rilasciati nuovi decisioni RIC. Solo se il parlamento nell ambito della Strategia energetica 2050 fisserà un nuovo tetto massimo di spesa per la promozione, potrebbero essere assorbiti ulteriori impianti. Secondo le attuali conoscenze, la Strategia energetica 2050 potrà essere messa in vigore al più presto nel Posso cambiare sistema di rimunerazione? In linea generale un impianto può essere inserito solo nella RIC o nella RU. Questo vale sia per la prima messa in funzione che per gli ampliamenti di un impianto: non è possibile passare da un sistema di rimunerazione all altro.

9 15 Che cos è una notifica completa della messa in esercizio? Sia la RIC che la RU possono essere versate solo in seguito a una notifica completa della messa in esercizio che comprende la seguente documentazione (vedi > RIC / RU > Rimunerazione Unica > Rimunerazione > Downloads > Indicazioni su una gestione più rapida delle RU): Modulo «Dati certificati relativi all impianto di produzione» (con firma originale, timbro e data). Se il vostro impianto presenta una potenza di allacciamento inferiore a 30 kva, potete far eseguire la certificazione dalla vostra centrale elettrica locale. Per gli impianti con una potenza di allacciamento superiore a 30 kva (non aventi diritto alla RU) è necessaria la certificazione da parte di un auditor accreditato. Una lista degli auditor accreditati è disponibile sul sito Moduli dalla notifica alla rimunerazione. Impianti fotovoltaici integrati: Per gli impianti con messa in esercizio a partire dal 1 gennaio 2015 è indispensabile fornire fotografie della fase di costruzione. Sono l ideale le foto su cui sia visibile la sottostruttura prima del montaggio dei moduli. Per gli impianti che siano stati messi in funzione precedentemente, le foto della fase di costruzione costituiscono titolo preferenziale. Fotografie a colori ad alta risoluzione (almeno 1200x1084 pixel, il che corrisponde alla qualità delle attuali fotocamere digitali e degli smartphone reperibili in commercio) sulle quali devono essere visibili l intero impianto e le sue finiture laterali. Modulo «Diritto di scelta» o «IBAN» Fate certificare il vostro impianto entro e non oltre la fine del mese successivo a quello della messa in esercizio.

10 Ulteriori informazioni sulla rimunerazione unica sono disponibili sul sito e su Per ulteriori informazioni sulla costruzione del vostro impianto visitate Swissgrid AG Dammstrasse 3 Casella postale 22 CH-5070 Frick Telefono:

Scheda informativa RIC per gli impianti fotovoltaici

Scheda informativa RIC per gli impianti fotovoltaici Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni DATEC Ufficio federale dell'energia UFE Sezione Energie rinnovabili Scheda informativa RIC per gli impianti fotovoltaici

Dettagli

Incentivi federali per il fotovoltaico: Stato attuale e prospettive

Incentivi federali per il fotovoltaico: Stato attuale e prospettive Incentivi federali per il fotovoltaico: Stato attuale e prospettive Laura Antonini, Ufficio federale dell energia 3 luglio 2014 Bild: www.kaempfen.com I temi di oggi 1. La rimunerazione a copertura dei

Dettagli

Fornitura di prestazioni Dati certificati relativi all impianto di produzione Fotovoltaico

Fornitura di prestazioni Dati certificati relativi all impianto di produzione Fotovoltaico 01.12.2014 08 FO 08 41 02 Dati certificati relativi all'impianto 1 di 5 1 Certificazione per l impianto Numero progetto RIC: (annunciato per RIC o per RU) Per impianti RIC presenti nella lista d'attesa

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del modulo di certificazione degli impianti fotovoltaici. Indice. Edizione: 1 dicembre 2014

Istruzioni per la compilazione del modulo di certificazione degli impianti fotovoltaici. Indice. Edizione: 1 dicembre 2014 Istruzioni per la compilazione del modulo di certificazione degli impianti fotovoltaici Indice 0. Preambolo 2 1. Certificazione per l impianto 3 2. Dati base dell'impianto di produzione 4 3. Dati delle

Dettagli

Regolamento sul consumo proprio e garanzie di origine

Regolamento sul consumo proprio e garanzie di origine Regolamento sul consumo proprio e garanzie di origine Informazioni sull'applicazione della regolamentazione sul consumo proprio in relazione al sistema svizzero delle garanzie di origine 2 Introduzione

Dettagli

Versione 1.5 del 1 gennaio 2016

Versione 1.5 del 1 gennaio 2016 Dipartimento federale dell ambiente, dei trasporti, dell energia e delle comunicazioni DATEC Ufficio federale dell'energia UFE Versione 1.5 del 1 gennaio 2016 Direttiva sulla rimunerazione a copertura

Dettagli

Fornitura di prestazioni Dati certificati relativi all impianto di produzione Biomassa-biogas

Fornitura di prestazioni Dati certificati relativi all impianto di produzione Biomassa-biogas 01.12.2014 08 FO 08 41 02 Dati certificati relativi all'impianto 1 di 5 1 Certificazione per l impianto Numero progetto RIC: (annunciato per RIC o per RU) Per impianti RIC presenti nella lista d'attesa

Dettagli

Fornitura di prestazioni Dati certificati relativi all impianto di produzione Forza idrica

Fornitura di prestazioni Dati certificati relativi all impianto di produzione Forza idrica 01.12.2014 08 FO 08 41 02 Dati certificati relativi all'impianto 1 di 5 1 Certificazione per l impianto Numero progetto RIC: (annunciato per RIC o per RU) Per impianti RIC presenti nella lista d'attesa

Dettagli

Gruppo di acquisto solare fotovoltaico 10/02/2014

Gruppo di acquisto solare fotovoltaico 10/02/2014 PROGETTO COMUNALE GRUPPO DI ACQUISTO IMPIANTI FOTOVOLTAICI 25.03.2013 Indice 2/25 Prezzi Impianti per gruppo di acquisto, cantonali Rimunerazione azienda elettrica Domanda di costruzione 1 Prezzi 3/25

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI 2008

BANDO PUBBLICO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI 2008 ASSESSORATO DELL INDUSTRIA SERVIZIO ENERGIA BANDO PUBBLICO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI 2008 PERSONE FISICHE E SOGGETTI GIURIDICI PRIVATI DIVERSI DALLE IMPRESE Art. 24, L.R. 29 maggio 2007, n. 2 (LEGGE FINANZIARIA

Dettagli

Le sette domande più frequenti sulla regolamentazione del consumo proprio

Le sette domande più frequenti sulla regolamentazione del consumo proprio Data 24 marzo 2014 Versione 1.0 Le sette domande più frequenti sulla regolamentazione del consumo proprio 1. Cosa si intende per regolamentazione del consumo proprio? 2 2. Quali effetti ha la regolamentazione

Dettagli

Newsletter relativa allo scambio di dati standardizzato per il mercato svizzero dell elettricità

Newsletter relativa allo scambio di dati standardizzato per il mercato svizzero dell elettricità Pagina 1 di 5 A tutte le aziende di approvvigionamento energetico della zona di regolazione Svizzera 14. luglio 2008 Newsletter relativa allo scambio di dati standardizzato per il mercato svizzero dell

Dettagli

Incentivi cantonali nel settore dell energia solare

Incentivi cantonali nel settore dell energia solare Incentivi cantonali nel settore dell energia solare Francesca Trenkwald UACER Bellinzona-03 luglio 2014 Scenario per il futuro 2035-2050 1 Obiettivi PEC al 2050 per l energia solare - Fotovoltaico 250

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI Conto Energia

IMPIANTI FOTOVOLTAICI Conto Energia IMPIANTI FOTOVOLTAICI Conto Energia Bergamo 8 novembre 2007 INCENTIVI E LA CONNESSIONE ALLA RETE a cura di Raul Ruggeri ARGOMENTI FORMA DI INCENTIVAZIONE CONNESSIONE ALLA RETE RICONOSCIMENTO INCENTIVO

Dettagli

FAQ Rimunerazione a copertura dei costi per l immissione in rete di energia elettrica (art. 7a legge sull energia, nuovo)

FAQ Rimunerazione a copertura dei costi per l immissione in rete di energia elettrica (art. 7a legge sull energia, nuovo) Dipartimento federale dell ambiente, dei trasporti, dell energia e delle comunicazioni DATEC Uffiico federale dell energia UFE Divisione Efficienza energetica e energie rinnovabili 15 aprile 2008 FAQ Rimunerazione

Dettagli

ORDINANZA MUNICIPALE

ORDINANZA MUNICIPALE Comune di Castel San Pietro telefono 091 646 15 62 / fax 091 646 89 24 e-mail info@castelsanpietro.ch ORDINANZA MUNICIPALE concernente gli incentivi per il risparmio energetico e l utilizzo di energia

Dettagli

Richiesta di attivazione della fornitura di gas: RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DELLA FORNITURA DI GAS per impianti soggetti alla legge 5 marzo 1990, n.

Richiesta di attivazione della fornitura di gas: RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DELLA FORNITURA DI GAS per impianti soggetti alla legge 5 marzo 1990, n. Allegato A (da compilarsi a cura del cliente finale) Al distributore: (Denominazione, indirizzo, telefono) Richiesta di attivazione della fornitura di gas: Codice n. RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DELLA FORNITURA

Dettagli

MARKETING INFORMATION

MARKETING INFORMATION Gentile Concessionario, Come sicuramente avrete visto negli ultimi giorni, con una circolare il Ministero dello Sviluppo Economico ha dato il via alle agevolazioni della NUOVA LEGGE SABATINI per lo sviluppo

Dettagli

Istruzioni per la compilazione e l invio della richiesta di iscrizione all elenco dei Certificatori Energetici della Regione Emilia-Romagna.

Istruzioni per la compilazione e l invio della richiesta di iscrizione all elenco dei Certificatori Energetici della Regione Emilia-Romagna. Istruzioni per la compilazione e l invio della richiesta di iscrizione all elenco dei Certificatori Energetici della Regione Emilia-Romagna. Descrizione dell iter del procedimento Per poter essere inseriti

Dettagli

Programma Operativo Regionale FESR 2007-2013

Programma Operativo Regionale FESR 2007-2013 Programma Operativo Regionale FESR 2007-2013 Scheda sintetica del bando relativo a: Concessione di contributi per la rimozione dell amianto dagli edifici, la coibentazione degli edifici e l installazione

Dettagli

Versione da allegare al preventivo per un nuovo allacciamento

Versione da allegare al preventivo per un nuovo allacciamento Allegato F Versione da allegare al preventivo per un nuovo allacciamento Gentile Cliente, la procedura descritta Le consentirà di assicurarsi la realizzazione del suo impianto di utilizzo del gas nel pieno

Dettagli

NEWSLETTER n. 18 del 18 gennaio 2013

NEWSLETTER n. 18 del 18 gennaio 2013 SOMMARIO Pag. 2. CONTRIBUTI PER L'INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI: MODIFICATO IL BANDO E LE MODALITÀ DI ASSEGNAZIONE DEL CONTRIBUTO Pag. 3. RINNOVABILI TERMICHE: PUBBLICATO IL DECRETO IN GAZZETTA

Dettagli

Contenuto del decreto ministeriale 28 luglio 2005 e della delibera n.188/05 dell Autorità per l Energia

Contenuto del decreto ministeriale 28 luglio 2005 e della delibera n.188/05 dell Autorità per l Energia Contenuto del decreto ministeriale 28 luglio 2005 e della delibera n.188/05 dell Autorità per l Energia In sintesi i contenuti del decreto e della delibera dell Autority L incentivazione per la produzione

Dettagli

il mini eolico quanto costa e quanto rende

il mini eolico quanto costa e quanto rende il mini eolico quanto costa e quanto rende quanto costa e quanto rende Il costo di un sistema mini eolico installato chiavi in mano (IVA esclusa) per taglie comprese fra 5 kw e 20 kw è compreso fra 3.000

Dettagli

Risanare conviene. Breve guida al Programma Edifici

Risanare conviene. Breve guida al Programma Edifici Risanare conviene. Breve guida al Programma Edifici Un esempio Una tipica abitazione unifamiliare svizzera può prevenire fino a 2 tonnellate di emissioni di CO 2 l anno, con un risparmio annuo in spese

Dettagli

IL NUOVO CONTO ENERGIA PRESENTA IL NUOVO CONTO ENERGIA

IL NUOVO CONTO ENERGIA PRESENTA IL NUOVO CONTO ENERGIA PRESENTA IL NUOVO CONTO ENERGIA 1 PREMESSA MGS SOLAR TECHNOLOGY ha costruito questo opuscolo estrapolando il contenuto da varie fonti d informazioni del settore fotovoltaico, ritenendole affidabili e comprensibili.

Dettagli

Richiesta di attivazione della fornitura di gas: RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DELLA FORNITURA DI GAS per impianti soggetti alla legge 5 marzo 1990, n.

Richiesta di attivazione della fornitura di gas: RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DELLA FORNITURA DI GAS per impianti soggetti alla legge 5 marzo 1990, n. Allegato A (da compilarsi a cura del cliente finale) Al distributore: (Denominazione, indirizzo, telefono) Richiesta di attivazione della fornitura di gas: Codice n. RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DELLA FORNITURA

Dettagli

ENERGIA DAL SOLE. Eltech Srl Via GB Bordogna, 5-25012 CALVISANO (Bs) Italia Sito internet: www.eltech.it e-mail: eltech@eletch.it

ENERGIA DAL SOLE. Eltech Srl Via GB Bordogna, 5-25012 CALVISANO (Bs) Italia Sito internet: www.eltech.it e-mail: eltech@eletch.it ENERGIA DAL SOLE IL TUO CONSULENTE PER L ENERGIA VERDE Operiamo nel settore delle produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Tra i nostri clienti vi sono grandi aziende del settore energetico

Dettagli

Pronto800 Manuale d aiuto

Pronto800 Manuale d aiuto Pronto800 Manuale d aiuto INFORMAZIONI IMPORTANTI COSA DEVO FARE PER ATTIVARE UN NUMERO VERDE? QUANTO COSTA ATTIVARE UN NUMERO VERDE? IN QUANTO TEMPO IL MIO NUMERO VERDE SARÀ ATTIVO? COME POSSO PAGARE?

Dettagli

Contributi alle imprese della provincia di Siena per l analisi dei costi sostenuti per l acquisto di energia elettrica

Contributi alle imprese della provincia di Siena per l analisi dei costi sostenuti per l acquisto di energia elettrica Contributi alle imprese della provincia di Siena per l analisi dei costi sostenuti per l acquisto di energia elettrica 1. PREMESSA Nell ambito delle iniziative promozionali volte a favorire lo sviluppo

Dettagli

ENERGIA DAL SOLE. SEAIMPIANTI di Di Giacinto Snc Via V:Alfieri,10-65025 PINETO (TE) Italia Sito internet: www.seaimp.it e-mail: info@seaimp.

ENERGIA DAL SOLE. SEAIMPIANTI di Di Giacinto Snc Via V:Alfieri,10-65025 PINETO (TE) Italia Sito internet: www.seaimp.it e-mail: info@seaimp. ENERGIA DAL SOLE IL TUO CONSULENTE PER L ENERGIA VERDE Operiamo nel settore delle produzione di energia elettrica in collaborazione con la ELTECH Srl Azienda leader nel settore delle energie rinnovabili

Dettagli

Delibera n. 28/06 L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS. Documenti collegati

Delibera n. 28/06 L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS. Documenti collegati Documenti collegati Comunicato stampa Pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data 13 febbraio 2006 Delibera n. 28/06 CONDIZIONI TECNICO-ECONOMICHE DEL SERVIZIO DI SCAMBIO SUL POSTO DELL ENERGIA

Dettagli

Guida all utilizzo del CRM. Gestionale on-line. Per on energy spa

Guida all utilizzo del CRM. Gestionale on-line. Per on energy spa Guida all utilizzo del CRM Gestionale on-line Per on energy spa on energy spa t +39 0424 870036 f +39 0424 878676 sede legale corso ss. felice e fortunato, 62 36100 vicenza sede vicenza via divisione folgore,

Dettagli

SPERIMENTAZIONE TARIFFARIA PER I CLIENTI DOMESTICI CON POMPE DI CALORE: RISPOSTE A DOMANDE FREQUENTI (FAQ) DEI CLIENTI

SPERIMENTAZIONE TARIFFARIA PER I CLIENTI DOMESTICI CON POMPE DI CALORE: RISPOSTE A DOMANDE FREQUENTI (FAQ) DEI CLIENTI SPERIMENTAZIONE TARIFFARIA PER I CLIENTI DOMESTICI CON POMPE DI CALORE: RISPOSTE A DOMANDE FREQUENTI (FAQ) DEI CLIENTI Testo predisposto dalla Direzione Infrastrutture, Unbundling e Certificazione In cosa

Dettagli

Conto Energia (D.M. 28 luglio 2005)

Conto Energia (D.M. 28 luglio 2005) Conto Energia (D.M. 28 luglio 2005) lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la capacità delle future generazioni di soddisfare i loro propri

Dettagli

Swiss Life Protect Care. Protezione del patrimonio e sostegno attivo in caso di cura

Swiss Life Protect Care. Protezione del patrimonio e sostegno attivo in caso di cura Swiss Life Protect Care Protezione del patrimonio e sostegno attivo in caso di cura Swiss Life ProtectCare 3 Proteggete il vostro patrimonio in caso di cura e beneficiate di un sostegno prezioso. Protezione

Dettagli

Ammodernamento dell automazione dell edificio

Ammodernamento dell automazione dell edificio Programma Automazione edifici della Fondazione per la protezione del clima e la compensazione di CO₂ KliK Ammodernamento dell automazione dell edificio 1 investimento, 7 vantaggi! Scegliete già oggi di

Dettagli

Assicurazione cauzione affitto

Assicurazione cauzione affitto Edizione 01/2015 Assicurazione cauzione affitto Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e condizioni generali d assicurazione (CGA) Basta una telefonata! Siamo a vostra disposizione. Help Point

Dettagli

Allegato A 3. Richiesta di ammissione al finanziamento

Allegato A 3. Richiesta di ammissione al finanziamento Criteri per la selezione e il finanziamento di progetti per la realizzazione di attività di formazione finalizzate all attuazione di protocolli di intesa in materia di procedure conciliative per la risoluzione

Dettagli

LE IMPRESE CHE PRODUCONO ENERGIA ELETTRICA CON IMPIANTI FOTOVOLTAICI DEVONO PAGARE IL CONTRIBUTO ALL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

LE IMPRESE CHE PRODUCONO ENERGIA ELETTRICA CON IMPIANTI FOTOVOLTAICI DEVONO PAGARE IL CONTRIBUTO ALL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS NOTIZIA N 178/2012 LE IMPRESE CHE PRODUCONO ENERGIA ELETTRICA CON IMPIANTI FOTOVOLTAICI DEVONO PAGARE IL CONTRIBUTO ALL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Chiarimenti e istruzioni per il versamento

Dettagli

FAQ. Si precisa che nel seguito non vengono fornite risposte alle domande che riguardano i criteri per la valutazione delle domande di ammissione.

FAQ. Si precisa che nel seguito non vengono fornite risposte alle domande che riguardano i criteri per la valutazione delle domande di ammissione. Studio RUSSORESEARCH FAQ QUESITI FREQUENTI SULLA PROCEDURA DI AMMISSIONE ALLE TARIFFE INCENTIVANTI PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DI CUI AL DM 28.7.2005 E ALLA DELIBERA AEEG N. 188/05 Aggiornamento al 23

Dettagli

MSC VOYAGERS CLUB: INFORMAZIONI GENERALI

MSC VOYAGERS CLUB: INFORMAZIONI GENERALI MSC VOYAGERS CLUB: INFORMAZIONI GENERALI Cosa è MSC Voyagers Club? MSC Voyagers Club è il programma fedeltà riservato agli ospiti MSC Crociere. È il modo in cui MSC Crociere premia i suoi clienti più fedeli.

Dettagli

GUIDA PRATICA. Scopo. Iscrizione nel registro. per l iscrizione nel registro degli intermediari assicurativi. Edizione del 21 febbraio 2014

GUIDA PRATICA. Scopo. Iscrizione nel registro. per l iscrizione nel registro degli intermediari assicurativi. Edizione del 21 febbraio 2014 GUIDA PRATICA per l iscrizione nel registro degli intermediari assicurativi Edizione del 21 febbraio 2014 Scopo La presente guida pratica è uno strumento di lavoro che, senza alcuna pretesa legale, si

Dettagli

Il rendimento degli impianti solari:

Il rendimento degli impianti solari: Il rendimento degli impianti solari: Con il termine impianto solare s intendono tutti i sistemi finalizzati alla produzione energetica che sfruttano quella solare, trasformata in altre forme, come energia

Dettagli

Canton Ticino. Comune di Coldrerio

Canton Ticino. Comune di Coldrerio Canton Ticino Comune di Coldrerio ORDINANZA MUNICIPALE Concernente gli incentivi per il risparmio energetico e l utilizzo di energia rinnovabile nell edilizia Risoluzione municipale n 4946 del 13 febbraio

Dettagli

Modulo delle modifiche per gestori di reti di distribuzione e clienti finali allacciati alla rete di trasmissione

Modulo delle modifiche per gestori di reti di distribuzione e clienti finali allacciati alla rete di trasmissione Pagina 1 di 5 Modulo delle modifiche per gestori di reti di distribuzione e clienti finali allacciati alla rete di trasmissione Prima di compilare il modulo presti attenzione a quanto segue: - qualsiasi

Dettagli

FORMULARIO SUSSIDIO PER BICILETTA ELETTRICA O SCOOTER ELETTRICO

FORMULARIO SUSSIDIO PER BICILETTA ELETTRICA O SCOOTER ELETTRICO 6855 Stabio, 4 settembre 2014 FORMULARIO SUSSIDIO PER BICILETTA ELETTRICA O SCOOTER ELETTRICO 1. RICHIEDENTE (È richiesto il domicilio a STABIO) Cognome e nome: oppure nome dell ente/ditta/istituzione:

Dettagli

Tariffe per l uso della rete AET 2015 Versione 31 agosto 2014

Tariffe per l uso della rete AET 2015 Versione 31 agosto 2014 Tariffe per l uso della rete AET 2015 Versione 31 agosto 2014 Premessa generale In base alla Legge federale sull approvvigionamento elettrico (di seguito LAEl) dal 1 gennaio 2009 i consumatori con un consumo

Dettagli

REGIONE LIGURIA. Ufficio Politiche dell Energia

REGIONE LIGURIA. Ufficio Politiche dell Energia REGIONE LIGURIA Ufficio Politiche dell Energia BANDO DIRETTO ALLA CONCESSIONE A SOGGETTI PUBBLICI DI CONTRIBUTI PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA ALIMENTATI DA FONTI

Dettagli

Cosa è il Conto energia? Come funziona il quarto Conto energia? Cosa devo fare per ottenere la tariffa incentivante del Conto energia?

Cosa è il Conto energia? Come funziona il quarto Conto energia? Cosa devo fare per ottenere la tariffa incentivante del Conto energia? FAQ Cosa è il Conto energia? Con il Decreto Ministeriale del 05 Maggio 2011 è stato introdotto il nuovo Quarto Conto Energia per il riconoscimento degli incentivi Statali ai proprietari di impianti fotovoltaici.

Dettagli

Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni

Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni ab Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni www.ubs.com/online ab Disponibile anche in tedesco, francese e inglese. Dicembre 2014. 83378I (L45365) UBS 2014. Il simbolo delle chiavi e UBS

Dettagli

Attenzione! Quanti soldi ricaverei? Quanto dovrebbe esser grande il mio impianto?

Attenzione! Quanti soldi ricaverei? Quanto dovrebbe esser grande il mio impianto? Vorresti installare un impianto Fotovoltaico sulla tua abitazione? Hai deciso di investire i tuoi soldi in qualcosa di utile per l ambiente o che ti permetta anche di guadagnare con l energia prodotta

Dettagli

Delibera n. 50/02. L Autorità per l energia elettrica e il gas. Nella riunione del 26 marzo 2002, Premesso che:

Delibera n. 50/02. L Autorità per l energia elettrica e il gas. Nella riunione del 26 marzo 2002, Premesso che: Delibera n. 50/02 Condizioni per l erogazione del servizio di connessione alle reti elettriche con tensione nominale superiore ad 1 kv i cui gestori hanno obbligo di connessione di terzi. (pubblicata sul

Dettagli

ORDINANZA MUNICIPALE INERENTE GLI INCENTIVI PER IL RISPARMIO ENERGETICO E L UTILIZZO DI ENERGIA RINNOVABILE NELL EDILIZIA

ORDINANZA MUNICIPALE INERENTE GLI INCENTIVI PER IL RISPARMIO ENERGETICO E L UTILIZZO DI ENERGIA RINNOVABILE NELL EDILIZIA ORDINANZA MUNICIPALE INERENTE GLI INCENTIVI PER IL RISPARMIO ENERGETICO E L UTILIZZO DI ENERGIA RINNOVABILE NELL EDILIZIA IL MUNICIPIO Premesso: che per il raggiungimento degli obiettivi di politica energetica

Dettagli

Impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici Impianti fotovoltaici Perché l energia solare? Energia elettrica solare dalla presa Una volta installato, un impianto per la produzione di energia elettrica solare, produce corrente in modo affidabile

Dettagli

Guida alla compilazione e all invio della domanda. Avviso Pubblico

Guida alla compilazione e all invio della domanda. Avviso Pubblico Guida alla compilazione e all invio della domanda Avviso Pubblico Progetto Strategico regionale - Interventi a sostegno dell associazionismo in ambito commerciale e turistico, delle reti di imprese e di

Dettagli

Il collegamento di rete fissa ideale

Il collegamento di rete fissa ideale 115985 it 01.2011 5000 SCS-RES-DIM-MCP-MSX Il collegamento di rete fissa ideale Scegliete fra Economyline e Multiline ISDN. gennaio 2011 Maggiori informazioni Per ulteriori informazioni potete consultare

Dettagli

L IMPIANTO FOTOVOLTAICO, L ENERGIA PRODOTTA E LA SUA REMUNERAZIONE

L IMPIANTO FOTOVOLTAICO, L ENERGIA PRODOTTA E LA SUA REMUNERAZIONE L IMPIANTO FOTOVOLTAICO, L ENERGIA PRODOTTA E LA SUA REMUNERAZIONE L impianto fotovoltaico è un impianto che consente di generare energia elettrica direttamente dalla radiazione del sole. L impianto fotovoltaico

Dettagli

La vostra previdenza presso PUBLICA

La vostra previdenza presso PUBLICA La vostra previdenza presso PUBLICA Versione ridotta del Regolamento di previdenza per gli impiegati e i beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione Il presente opuscolo vi fornisce

Dettagli

La vostra vita può cambiare ogni giorno.

La vostra vita può cambiare ogni giorno. La vostra vita può cambiare ogni giorno. Quindi siate pronti ad affrontare anche gli imprevisti. Un offerta esclusiva per gli assicurati della CP FFS! L assicurazione di rischio di Zurich per un futuro

Dettagli

PROFILI GIURIDICI E REQUISITI PER IL FINANZIAMENTO DEI SISTEMI EFFICIENTI DI UTENZA. Verona, 11 maggio 2012

PROFILI GIURIDICI E REQUISITI PER IL FINANZIAMENTO DEI SISTEMI EFFICIENTI DI UTENZA. Verona, 11 maggio 2012 1 PROFILI GIURIDICI E REQUISITI PER IL FINANZIAMENTO DEI SISTEMI EFFICIENTI DI UTENZA Verona, 11 maggio 2012 Avvocato Emilio Sani Via Serbelloni, 4-20100 Milano Tel 02 763281 2 Il D. Lgs 115/2008 Articolo

Dettagli

Le agevolazioni fiscali per la tua casa

Le agevolazioni fiscali per la tua casa Nel primo video abbiamo parlato di: Introduzione alle agevolazioni fiscali In cosa consiste Chi può usufruirne Cumulabilità con altre agevolazioni Aliquota IVA applicabile 1 Cosa vediamo nel secondo video

Dettagli

Credit Suisse Invest La nuova consulenza d investimento

Credit Suisse Invest La nuova consulenza d investimento Credit Suisse Invest La nuova consulenza d investimento Le vostre esigenze prima di tutto Credit Suisse Invest Mandate Expert Partner Compact 2 / 20 4 Tante buone ragioni Per ottenere ciò che vi aspettate

Dettagli

GLI ENTI LOCALI E LA DELIBERAZIONE N. 40/04: LE NOVITÀ INTRODOTTE DALLA DELIBERAZIONE N. 87/06

GLI ENTI LOCALI E LA DELIBERAZIONE N. 40/04: LE NOVITÀ INTRODOTTE DALLA DELIBERAZIONE N. 87/06 GLI ENTI LOCALI E LA DELIBERAZIONE N. 40/04: LE NOVITÀ INTRODOTTE DALLA DELIBERAZIONE N. 87/06 Alberto Grossi Direttore della Direzione Consumatori e Qualità del Servizio Questa presentazione non è un

Dettagli

il fotovoltaico quanto costa e quanto rende

il fotovoltaico quanto costa e quanto rende il fotovoltaico quanto costa e quanto rende gli incentivi /1 In Italia, da settembre 2005, è attivo un meccanismo di incentivazione, definito Conto Energia, per la produzione di energia elettrica mediante

Dettagli

Contributi CCIAA di Prato per realizzazione check up energetici. Prato, 21 gennaio 2014 20/01/2014 1

Contributi CCIAA di Prato per realizzazione check up energetici. Prato, 21 gennaio 2014 20/01/2014 1 Contributi CCIAA di Prato per realizzazione check up energetici Prato, 21 gennaio 2014 20/01/2014 1 Bando per la concessione di contributi alle imprese per la realizzazione di check up energetici anno

Dettagli

COMUNE DI VALLE MOSSO Provincia di Biella REGOLAMENTO PER ISTITUZIONE E GESTIONE FONDO PER BENEFICI ECONOMICI A FAVORE DI NUOVE ATTIVITA ECONOMICHE

COMUNE DI VALLE MOSSO Provincia di Biella REGOLAMENTO PER ISTITUZIONE E GESTIONE FONDO PER BENEFICI ECONOMICI A FAVORE DI NUOVE ATTIVITA ECONOMICHE COMUNE DI VALLE MOSSO Provincia di Biella REGOLAMENTO PER ISTITUZIONE E GESTIONE FONDO PER BENEFICI ECONOMICI A FAVORE DI NUOVE ATTIVITA ECONOMICHE Art. 1 Istituzione fondo E istituito annualmente, ed

Dettagli

La prima vera carta di credito per PMI

La prima vera carta di credito per PMI Viseca Card Services SA MasterCard Business Card. La prima vera carta di credito per PMI Europa-Strasse 18 CH-8152 Glattbrugg Telefon 058 958 82 00 Fax 058 958 82 01 www.viseca.ch «La mia nuova Business

Dettagli

LINEE GUIDA ICBI 2012

LINEE GUIDA ICBI 2012 Allegato al Regolamento per la costituzione ed il funzionamento dell Ufficio operativo della Convenzione di Comuni Iniziativa Carburanti a Basso Impatto REQUISITI E MODALITA OPERATIVE PER L EROGAZIONE

Dettagli

Per tutti i possessori di Partita Iva è obbligatorio avere attiva una casella di posta certificata.

Per tutti i possessori di Partita Iva è obbligatorio avere attiva una casella di posta certificata. CASELLA DI POSTA CERTIFICATA PEC ONORATOPEC.IT La posta elettronica certificata è il nuovo sistema attraverso il quale è possibile inviare email con valore legale equiparato ad una raccomandata con ricevuta

Dettagli

Energia Decreto 19 Febbraio 2007

Energia Decreto 19 Febbraio 2007 Guida al Conto Energia Decreto 19 Febbraio 2007 Aenergy S.r.l. Via G. Porzio N.4 Isola E3 Centro Direzionale 80143 Napoli P.IVA 05582431219 Tel 0828-1962327 Fax 0828-1962415 E-Mail info@aenergy.it Web

Dettagli

ATTO DI CESSIONE DI CREDITO. L'anno duemilatredici il giorno quattordici del mese di Maggio TRA

ATTO DI CESSIONE DI CREDITO. L'anno duemilatredici il giorno quattordici del mese di Maggio TRA ATTO DI CESSIONE DI CREDITO L'anno duemilatredici il giorno quattordici del mese di Maggio TRA - 1) L Ing. TADDEO Giuseppe nato a -------------, il 25.03.1950, codice fiscale --------------------, residente

Dettagli

il fotovoltaico quanto costa e quanto rende

il fotovoltaico quanto costa e quanto rende il fotovoltaico quanto costa e quanto rende gli incentivi /1 In Italia, da settembre 2005, è attivo un meccanismo di incentivazione, definito Conto Energia, per la produzione di energia elettrica mediante

Dettagli

Ingresso e soggiorno in Europa

Ingresso e soggiorno in Europa Ingresso e soggiorno in Europa CH-4501 Soletta Dornacherstrasse 28A Casella postale 246 Telefono 032 346 18 18 Telefax 032 346 18 02 info@ch-go.ch www.ch-go.ch Indice Introduzione... 3 1. Entrata in Europa...

Dettagli

Sistema svizzero per il rilascio delle garanzie di origine

Sistema svizzero per il rilascio delle garanzie di origine Pagina 1 di 13 Guida per la certificazione di impianti e dati di produzione Sistema svizzero per il rilascio delle garanzie di origine Edizione: 1 gennaio 2014 Restano riservati tutti i diritti, in particolare

Dettagli

Municipio della Città di Bellinzona

Municipio della Città di Bellinzona Municipio della Città di Bellinzona Bellinzona, 27 agosto 2008 MESSAGGIO MUNICIPALE NO. 3359 CONCERNENTE LA REALIZZAZIONE DI UN IM- PIANTO FOTOVOLTAICO SUL TETTO DELLA SM2 A BELLINZONA Commissioni competenti:

Dettagli

Mendrisio in Bici Incentivi sull acquisto di biciclette elettriche e batterie per residenti e aziende con sede in Città. Fino al 31 dicembre 2014.

Mendrisio in Bici Incentivi sull acquisto di biciclette elettriche e batterie per residenti e aziende con sede in Città. Fino al 31 dicembre 2014. Cancelleria comunale Via Municipio 13 6850 Mendrisio 058 688 31 10 cancelleria@mendrisio.ch mendrisio.ch Comunicato stampa 20 giugno 2013 Mendrisio in Bici Incentivi sull acquisto di biciclette elettriche

Dettagli

Oggetto: Apertura Campagna Incentivi liberiamo l Aria 2009 - Comune di Ravenna.

Oggetto: Apertura Campagna Incentivi liberiamo l Aria 2009 - Comune di Ravenna. Oggetto: Apertura Campagna Incentivi liberiamo l Aria 2009 - Comune di Ravenna. Gentili imprenditori, con la presente siamo a comunicarvi che, a partire dal 19 maggio 2009, si sono riaperti gli incentivi

Dettagli

CONTO ENERGIA LE TRENTA DOMANDE PIU CALDE (Fonte FV n. 6 anno V, novembre-dicembre 2008)

CONTO ENERGIA LE TRENTA DOMANDE PIU CALDE (Fonte FV n. 6 anno V, novembre-dicembre 2008) CONTO ENERGIA LE TRENTA DOMANDE PIU CALDE (Fonte FV n. 6 anno V, novembre-dicembre 2008) 1) Che cosa s intende per meccanismo d incentivazione in conto energia? Il Conto Energia è un incentivo per l installazione

Dettagli

3 INCONTRO FORMATIVO Terzo Conto energia e vantaggi economici

3 INCONTRO FORMATIVO Terzo Conto energia e vantaggi economici Aosta, 09 Dicembre 2010 3 INCONTRO FORMATIVO Terzo Conto energia e vantaggi economici Rosalia Guglielminotti Parleremo di : IL TERZO CONTO ENERGIA COME FUNZIONA E PRINCIPALI NOVITA INSTALLARE UN IMPIANTO

Dettagli

sunrise business solutions Abbiamo per voi il volume giusto. E i servizi ideali.

sunrise business solutions Abbiamo per voi il volume giusto. E i servizi ideali. TDC Switzerland AG All att. del sig. Andrea Pistoia via Cantonale Centro Galleria 3 6928 Manno sunrise, Business Sales, Thurgauerstrasse 60, 8050 Zurigo Telefono (gratuito) 0800 111 555, fax (gratuito)

Dettagli

Ristrutturazione edilizia e riqualificazione energetica

Ristrutturazione edilizia e riqualificazione energetica Ristrutturazione edilizia e riqualificazione energetica Ristrutturazione edilizia Ristrutturazione edilizia Ristrutturazione edilizia Ristrutturazione edilizia Ristrutturazione edilizia Ristrutturazione

Dettagli

Il Ministro dello Sviluppo Economico

Il Ministro dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico di concerto con IL MINISTRO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Visto l articolo 1, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, (di seguito: legge finanziaria 2007) ed in particolare:

Dettagli

Spett.le COOPERATIVA ARTIGIANA DI GARANZIA DELLA PROVINCIA DI TRENTO Società cooperativa CONFIDI Via San Daniele Comboni, 7/9 38122 TRENTO

Spett.le COOPERATIVA ARTIGIANA DI GARANZIA DELLA PROVINCIA DI TRENTO Società cooperativa CONFIDI Via San Daniele Comboni, 7/9 38122 TRENTO Spett.le COOPERATIVA ARTIGIANA DI GARANZIA DELLA PROVINCIA DI TRENTO Società cooperativa CONFIDI Via San Daniele Comboni, 7/9 38122 TRENTO Il/la sottoscritto/a nato/a a residente a il via titolare/socio/legale

Dettagli

Guida alla registrazione ai servizi

Guida alla registrazione ai servizi Guida alla registrazione ai servizi AID e LibroAID In questa guida è illustrato come eseguire la registrazione ai servizi offerti dall AID. È rivolta a tutti coloro che non hanno mai effettuato una registrazione

Dettagli

ANNO DI RIFERIMENTO: 2009. (ai sensi della Legge Regionale n. 6/2003 art. 6 - secondo periodo)

ANNO DI RIFERIMENTO: 2009. (ai sensi della Legge Regionale n. 6/2003 art. 6 - secondo periodo) BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DI SOGGETTI PUBBLICI O PRIVATI CHE METTONO A DISPOSIZIONE ALLOGGI A FAVORE DI LOCATARI MENO ABBIENTI ANNO DI RIFERIMENTO: 2009 (ai sensi della Legge

Dettagli

FOTOVOLTAICO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO

FOTOVOLTAICO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Pag. 1 / 5 INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO BIVERBANCA S.p.A. Via Carso 15-13900 Biella Numero verde 800.06.63.45 (e-mail biverbk@biverbanca.it. / sito internet www.biverbanca.it) N. iscrizione Albo

Dettagli

MODULO DI DOMANDA. Codice fiscale Tipo Documento di riconoscimento n. rilasciato da in data con scadenza in data

MODULO DI DOMANDA. Codice fiscale Tipo Documento di riconoscimento n. rilasciato da in data con scadenza in data (Marca da bollo) Allegato 1 BANDO DIRETTO ALLA CONCESSIONE DI PRESTITI AGEVOLATI MEDIANTE FONDO ROTATIVO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DI PICCOLA TAGLIA (da 1 a 5 kwp) COLLEGATI ALLA RETE

Dettagli

MOCA. Modulo Candidatura. http://www.federscacchi.it/moca. moca@federscacchi.it. [Manuale versione 1.0 marzo 2013]

MOCA. Modulo Candidatura. http://www.federscacchi.it/moca. moca@federscacchi.it. [Manuale versione 1.0 marzo 2013] MOCA Modulo Candidatura http://www.federscacchi.it/moca moca@federscacchi.it [Manuale versione 1.0 marzo 2013] 1/12 MOCA in breve MOCA è una funzionalità del sito web della FSI che permette di inserire

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEI DOCUMENTI ESSENZIALI SOCIETA DI CAPITALI

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEI DOCUMENTI ESSENZIALI SOCIETA DI CAPITALI ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEI DOCUMENTI ESSENZIALI SOCIETA DI CAPITALI MODALITA OPERATIVE PER LA CESSIONE DEL CREDITO DOCUMENTAZIONE DA COMPILARE: 1. CONTRATTO obbligatorio 2. LETTERA DI CESSIONE

Dettagli

Istruzione per l approvvigionamento fondi

Istruzione per l approvvigionamento fondi Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport DDPS Esercito svizzero Base logistica dell'esercito BLEs Istruzione per l approvvigionamento fondi Impressum Editore

Dettagli

COMUNE DI AREZZO. Art. 1 Oggetto

COMUNE DI AREZZO. Art. 1 Oggetto COMUNE DI AREZZO DISCIPLINARE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI AI PRIVATI PER L ACQUISTO DI VEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE O TRASFORMAZIONI A GAS DI VEICOLI EURO 0 - ANNO 2006 (Allegato al

Dettagli

Chi può richiedere il Voucher Formativo?

Chi può richiedere il Voucher Formativo? COS E IL VOUCHER? Il Voucher è un buono che permette al beneficiario di disporre di un finanziamento pubblico, per accedere a corsi di alta formazione indicati e disciplinati nell apposito catalogo interregionale

Dettagli

Regole aggiuntive ADR della Corte arbitrale presso la Camera Economica della Repubblica Ceca e la Camera Agraria della Repubblica Ceca

Regole aggiuntive ADR della Corte arbitrale presso la Camera Economica della Repubblica Ceca e la Camera Agraria della Repubblica Ceca Economica della e la Camera Agraria della A GENERALITÀ... 2 1 Ambito di applicazione...2 2 Definizioni...2 3 Tariffe e pagamento...2 4 Istruzioni per le comunicazioni...2 5 Firma elettronica...2 6 Scadenze...3

Dettagli

1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2- INTRODUZIONE

1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO 2- INTRODUZIONE 1- OBIETTIVI DEL DOCUMENTO... 1 2- INTRODUZIONE... 1 3- ACCESSO ALLA PROCEDURA... 2 4- COMPILAZIONE ON-LINE... 4 5- SCELTA DELLA REGIONE O PROVINCIA AUTONOMA... 5 6- DATI ANAGRAFICI... 6 7- DATI ANAGRAFICI

Dettagli

Il Ministro dello Sviluppo Economico

Il Ministro dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico di concerto con IL MINISTRO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Visto l articolo 1, comma 20, della legge 24 dicembre 2007, n. 244 (di seguito: legge finanziaria 2008), il

Dettagli

LA REGISTRAZIONE. Benvenuti al corso interattivo per l utilizzo del marketplace 1city.biz. In questa lezione parleremo della Registrazione.

LA REGISTRAZIONE. Benvenuti al corso interattivo per l utilizzo del marketplace 1city.biz. In questa lezione parleremo della Registrazione. LA REGISTRAZIONE LA REGISTRAZIONE Benvenuti al corso interattivo per l utilizzo del marketplace 1city.biz. In questa lezione parleremo della Registrazione. Per registrare la vostra azienda dovrete accedere

Dettagli

REGOLAMENTO-TIPO DELLA COMUNITÀ SOLARE DI MEDICINA

REGOLAMENTO-TIPO DELLA COMUNITÀ SOLARE DI MEDICINA Allegato C) REGOLAMENTO-TIPO DELLA COMUNITÀ SOLARE DI MEDICINA Art. 1 Scopo ed oggetto del Regolamento Il presente regolamento ha lo scopo di disciplinare talune norme di funzionamento e di organizzare

Dettagli

Norme per la concessione di contributi in conto interesse su finanziamenti concessi alle imprese della provincia di Campobasso

Norme per la concessione di contributi in conto interesse su finanziamenti concessi alle imprese della provincia di Campobasso Norme per la concessione di contributi in conto interesse su finanziamenti concessi alle imprese della provincia di Campobasso Art. 1 Finalità e risorse La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura

Dettagli

Manuale Formazione degli adulti

Manuale Formazione degli adulti Versione 6.2 / 21.07.2011 Manuale Formazione degli adulti Informazioni Center for Young Professionals in Banking Puls 5 Giessereistrasse 18 8005 Zurigo Telefono 043 222 53 53 info@cyp.ch, www.cyp.ch Realizzazione

Dettagli