UL STANDARD GLOBALI DI CONDOTTA DEI FORNITORI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UL STANDARD GLOBALI DI CONDOTTA DEI FORNITORI"

Transcript

1 Pagina 1 di 9 UL STANDARD GLOBALI DI CONDOTTA DEI FORNITORI

2 Pagina 2 di 9 INDICE 1.0 SCOPO AMBITO DEFINIZIONI PRATICHE DI IMPIEGO LAVORO FORZATO LAVORO MINORILE DISCRIMINAZIONE E MOLESTIE SANITÀ E SICUREZZA LIBERTÀ DI ASSOCIAZIONE E CONTRATTAZIONE COLLETTIVA ORARIO DI LAVORO E COMPENSI CONFORMITÀ LEGALE E NORMATIVA ANTI-CORRUZIONE E ANTI-CONCUSSIONE CONCORRENZA LEALE CONTROLLO COMMERCIALE LEGGI AMBIENTALI ALTRI REQUISITI LEGALI PRATICHE AZIENDALI ACCURATEZZA DEI REGISTRI AZIENDALI RISERVATEZZA CONFLITTI DI INTERESSE REGALI E INTRATTENIMENTO PROPRIETÀ INTELLETTUALE CONTROLLI E CONFORMITÀ Due Diligence VERIFICA AUTONOMA DELLA CONFORMITÀ ASPETTATIVE DI UL COMUNICAZIONE E SEGNALAZIONE COMUNICAZIONE AI DIPENDENTI E AI PARTNER COMMERCIALI DEL FORNITORE RIVOLGERE DOMANDE O SEGNALARE DUBBI... 9

3 Pagina 3 di 9 UL STANDARD DI CONDOTTA DEI FORNITORI UN MESSAGGIO DI KEITH WILLIAMS, PRESIDENTE E AMMINISTRATORE DELEGATO In UL, il nostro principio guida è l integrità. Da oltre 110 anni, i capisaldi della reputazione di UL sono l integrità e l indipendenza, raggiunte grazie a severi criteri di conformità alle leggi e ai più elevati standard di condotta morale ed etica. La reputazione di UL, per quanto riguarda il comportamento etico e legale, è essenziale per la nostra Mission per la sicurezza pubblica, per la nostra attività commerciale e per il nostro impegno verso la Responsabilità sociale d impresa. Gli Standard UL di condotta aziendale determinano i nostri standard etici aziendali globali che riguardano tutti i dipendenti di UL. I fornitori contribuiscono in modo significativo alla realizzazione della Mission di UL per la pubblica sicurezza. Un fornitore di UL è un azienda o individuo, compresi i subappaltatori, gli agenti, i produttori, i distributori e i consulenti che forniscono merci e servizi a UL o a qualunque società controllata o affiliata di UL, o che agisce a nome di UL. UL si impegna a condurre affari esclusivamente con società che svolgono le attività commerciali in maniera equa, aperta e onesta. UL si impegna a non lavorare con terzi che non garantiscano di svolgere le attività commerciali senza distribuire tangenti. I fornitori devono agire in piena conformità con le leggi, regole e normative dei Paesi e delle comunità in cui operano. UL crede nella necessità di collaborare con fornitori che dimostrano un comportamento aziendale altamente etico. Anche se i nostri fornitori sono persone giuridiche indipendenti, le loro azioni e decisioni, al momento di condurre affari con o a nome di UL, possono influire sulle attività commerciali e sulla reputazione della nostra impresa. UL esige che i fornitori assumano questo impegno verso l integrità e gli elevati standard, per una condotta morale ed etica. Tutti i fornitori, i loro dipendenti, gli agenti e i subappaltatori devono conformarsi a questi Standard globali di condotta dei fornitori e alla Politica anti-corruzione e anti-concussione di UL. Attraverso la conformità a questi standard, i fornitori ci aiutano a mantenere la nostra reputazione di eccellenza, indipendenza e integrità. Comunque, questi standard definiscono solamente i requisiti minimi necessari per svolgere le attività commerciali in maniera etica con, o a nome di, UL. Incoraggiamo i nostri fornitori ad andare oltre i requisiti minimi e ad essere all altezza delle disposizioni e dello spirito di questi standard. Keith Williams Presidente e Amministratore Delegato

4 Pagina 4 di SCOPO UL crede nell importanza di collaborare con i fornitori che dimostrano elevati standard di comportamento etico aziendale, e può svolgere attività commerciali solo con i fornitori che conducono affari in maniera equa, aperta e onesta. UL si impegna a non lavorare con terzi che non garantiscano di svolgere le attività commerciali senza distribuire tangenti. Anche se i nostri fornitori sono persone giuridiche indipendenti, le loro azioni e decisioni, al momento di condurre affari con o a nome di UL, possono influire sulle attività commerciali e sulla reputazione della nostra impresa. UL esige che i fornitori assumano questo impegno verso l integrità e gli elevati standard, per una condotta morale ed etica. Tutti i fornitori, i loro dipendenti, gli agenti e i subappaltatori devono conformarsi a questi Standard globali di condotta dei fornitori e alla Politica anti-corruzione e anti-concussione. 2.0 AMBITO Le dichiarazioni relative ai requisiti di condotta aziendale qui riportati sono state preparate al fine di guidare il comportamento di qualsivoglia azienda o individuo, compresi i subappaltatori, gli agenti, i produttori, i distributori e i consulenti, che forniscono merci e servizi a UL o a qualsiasi società controllata o affiliata di UL o che agisce a nome di UL. I fornitori devono agire in piena conformità con le leggi, regole e normative dei Paesi e delle comunità in cui operano. UL crede nella necessità di collaborare solo con fornitori che dimostrano un comportamento aziendale altamente etico. 3.0 DEFINIZIONI Tangenti o corruzione: una tangente è un offerta, pagamento, promessa o autorizzazione a corrispondere denaro, regali o altri oggetti di valore, compresi, tra l altro, mazzette, occasioni di svago, bustarelle o altri benefici, direttamente o indirettamente, a qualsivoglia individuo o società, sia ufficiale pubblico o individuo o società privata, per poter indurre ad un adempimento improprio delle proprie responsabilità o per ottenere, conservare o garantire un vantaggio illecito nella conduzione delle attività commerciali per UL. Inoltre, una tangente include una richiesta o accettazione da parte di qualsiasi dipendente, appaltatore o altro agente di UL, di pagamenti o altri benefici, secondo la definizione specificata sopra, relativi allo svolgimento di qualsiasi servizio o altra attività a nome di UL. Minore: il termine minore si riferisce a qualsivoglia individuo di età inferiore a 15 anni, o a qualunque persona di età inferiore a quella legale per l ammissione all impiego nel Paese in cui il fornitore svolge le attività, a seconda dell età più alta. Informazioni confidenziali: informazioni su UL, i suoi clienti, fornitori e altre parti con cui UL conduce la propria attività, che non sono in generale note o facilmente disponibili al pubblico. Le Informazioni confidenziali possono essere ottenute (e divulgate in modo improprio) in molti modi, fra cui verbalmente, fisicamente (per es., tramite documenti cartacei o campioni di prodotti) ed elettronicamente (per es., tramite , documenti Word, PDF e PowerPoint, trasmissione di file, ecc.). Conflitto di interessi: un conflitto di interessi potrebbe sorgere in situazioni in cui un dipendente di UL, o un familiare, lavori presso, o abbia un interesse finanziario nell azienda del fornitore. Vantaggio improprio: si riferisce a qualcosa a cui la Società non ha chiaramente diritto. Fornitore: qualunque azienda o individuo, compresi i subappaltatori, gli agenti, i produttori, i distributori e i consulenti che forniscono merci e servizi a UL o a qualunque società controllata o affiliata di UL, o che agisce a nome di UL.

5 Pagina 5 di PRATICHE DI IMPIEGO UL crede nel trattamento equo, rispettoso e dignitoso di dipendenti, clienti e di tutte le parti con cui interagisce. Esigiamo che i nostri fornitori si conformino a tutte le leggi e i regolamenti sull impiego vigenti, inclusi: 4.1 LAVORO FORZATO I fornitori non utilizzeranno manodopera forzata o involontaria, sia sotto forma di lavoro obbligato, lavoro vincolato, lavoro di prigionieri o servitù per debito. 4.2 LAVORO MINORILE Nessun fornitore di UL utilizzerà lavoro minorile. il termine minore si riferisce a qualsivoglia individuo di età inferiore a 15 anni, o a qualunque persona di età inferiore a quella legale per l ammissione all impiego nel Paese in cui il fornitore svolge le attività, a seconda dell età più alta. 4.3 DISCRIMINAZIONE E MOLESTIE I fornitori devono impegnarsi affinché nel proprio organico non si verifichino molestie e discriminazioni illegali. I fornitori non discrimineranno sulla base di caratteristiche o credenze personali, compresa la razza, il colore della pelle, la religione, la nazione d origine, il sesso, l orientamento sessuale, l età o l invalidità. 4.4 SANITÀ E SICUREZZA I fornitori garantiranno ambienti di lavoro sani e sicuri per il proprio personale. 4.5 LIBERTÀ DI ASSOCIAZIONE E CONTRATTAZIONE COLLETTIVA I fornitori rispetteranno i diritti dei dipendenti di organizzarsi o non organizzarsi legalmente con gruppi da loro scelti autonomamente. I fornitori riconosceranno i diritti legali del personale di scegliere o meno rappresentanti incaricati di condurre trattative collettive. I fornitori non devono ostruire, impedire o interferire con le relative attività lecite. 4.6 ORARIO DI LAVORO E COMPENSI I compensi corrisposti dai fornitori dovranno essere conformi a tutte le leggi in vigore sui salari e sugli orari lavorativi, comprese quelle relative alle retribuzioni minime, allo straordinario e alle indennità sancite dalla legge. 5.0 CONFORMITÀ LEGALE E NORMATIVA UL rispetta i più elevati standard etici per ogni transazione commerciale in tutto il mondo. Anche se, da una parte, UL si impegna costantemente a rispettare le consuetudini e le pratiche locali di mercato, dall altra non avalla né prende parte a pratiche commerciali corrotte. UL si aspetta che i propri fornitori svolgano le attività commerciali con e/o a nome di UL in maniera non corrotta e legale. 5.1 ANTI-CORRUZIONE E ANTI-CONCUSSIONE. I fornitori non devono richiedere, accettare, offrire o pagare tangenti o partecipare ad altre pratiche corrotte nel corso degli scambi commerciali a nome di UL e devono osservare tutte le leggi anti-corruzione applicabili, come la Legge statunitense sulle pratiche di corruzione all estero o la Legge sulla concussione del Regno Unito, nel Paese in cui svolgono le attività.

6 Pagina 6 di 9 Inoltre, i fornitori devono osservare e collaborare con la Politica anti-corruzione e anticoncussione di UL I fornitori devono conformarsi a tutte le leggi contro il pagamento di tangenti I fornitori non dovranno, direttamente o indirettamente, offrire, ricevere, promettere di pagare o autorizzare l offerta di denaro o oggetti di valore a un individuo o a un azienda, nel tentativo di influenzare una decisione che potrebbe aiutare UL a procurarsi o mantenere possibilità commerciali, a garantirsi vantaggi commerciali impropri, o a indurre a un adempimento improprio delle responsabilità dell individuo o dell azienda in questione I fornitori non chiederanno né accetteranno denaro o altri oggetti di valore, direttamente o indirettamente, in concomitanza con le prestazioni di servizi o altre attività per o a nome di UL, che non siano le tariffe negoziate per i servizi prestati dal fornitore e/o il rimborso di ragionevoli spese commerciali direttamente associate alle prestazioni. 5.2 CONCORRENZA LEALE UL si batte perché venga sempre garantita una concorrenza libera e aperta. È nel migliore interesse di UL promuovere una forte concorrenza in un mercato libero. I fornitori di UL devono rispettare tutte le leggi antitrust e sulla concorrenza leale. 5.3 CONTROLLO COMMERCIALE UL non autorizza né partecipa a trasferimenti vietati di tecnologia. UL esige che tutti i fornitori osservino tutte le leggi e le normative vigenti sull esportazione, sulla riesportazione e sull importazione. 5.4 LEGGI AMBIENTALI UL svolge le attività in una maniera che rispetta e protegge l ambiente ed esige che i propri fornitori si conformino a tutte le leggi e normative ambientali in vigore nei Paesi in cui conducono affari. 5.5 ALTRI REQUISITI LEGALI UL esige che i fornitori osservino tutte le leggi vigenti non altrimenti indicate in questi standard. Per Leggi vigenti si intendono tutte le leggi, i codici, le regole e le normative locali, statali, provinciali e nazionali applicabili, e tutti i trattati vigenti. 6.0 PRATICHE AZIENDALI UL prevede che i propri fornitori operino con integrità, in completa ottemperanza delle leggi vigenti e in conformità con i loro obblighi, ai sensi di qualunque specifico accordo stipulato con UL. Questo obbligo include l osservanza delle seguenti prassi commerciali: 6.1 ACCURATEZZA DEI REGISTRI AZIENDALI I fornitori di UL devono mantenere registri aziendali accurati, onesti e completamente conformi ai requisiti normativi e legali. I fornitori non devono mai falsificare i documenti, i registri o le informazioni aziendali. 6.2 RISERVATEZZA Si esige che i fornitori proteggano le informazioni riservate di UL e dei suoi clienti garantendone la sicurezza e limitandone l accesso agli individui che hanno necessità di conoscerle per svolgere il proprio lavoro. Si tratta di tutte quelle informazioni non di dominio pubblico e non

7 Pagina 7 di 9 accessibili ad altri e di proprietà di UL o dei suoi clienti. Le informazioni riservate possono riguardare business plan e piani di marketing, informazioni finanziarie, record e rapporti di prova, stato del collaudo dei prodotti, informazioni sui clienti, disegni o schemi dei clienti, corrispondenza aziendale interna, piani per acquisire o creare partnership o alleanze con altre aziende, piani per prodotti o servizi nuovi e/o esistenti e/o presentazione di criteri riservati al governo degli Stati Uniti. L obbligo di proteggere le informazioni riservate di UL è costante, anche quando il rapporto commerciale del fornitore con UL termina. Per maggiori informazioni, fare riferimento alla Politica sulle informazioni confidenziali e sui segreti commerciali di UL. 6.3 CONFLITTI DI INTERESSE I fornitori devono prendere decisioni commerciali che siano nel miglior interesse di UL. un conflitto di interessi potrebbe sorgere in situazioni in cui un dipendente di UL, o un familiare, lavori presso, o abbia un interesse finanziario nell azienda del fornitore. I dipendenti di UL devono segnalare tutti i conflitti di interesse effettivi o potenziali immediatamente. Il personale di UL non può assumere cariche di funzionario, direttore, dipendente, agente o consulente di un fornitore se non dopo aver ottenuto il consenso del Management UL in accordo con l Ufficio legale di UL. Tali segnalazioni saranno esaminate caso per caso. Le decisioni finali sul rapporto commerciale saranno prese dall Ufficio legale di UL. I fornitori devono, immediatamente, informare il Management UL di conflitti di interesse effettivi o potenziali, comprese le relazioni commerciali e/o gli interessi finanziari di un dipendente UL nell impresa di un fornitore. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alla Politica sul conflitto di interesse di UL. 6.4 REGALI E INTRATTENIMENTO I regali, i favori e l intrattenimento non sono necessari per condurre affari con UL. UL riconosce che le pratiche di offerta di doni e intrattenimento possono variare da Paese a Paese e da cultura a cultura. Tuttavia, l accettazione di regali e intrattenimento inappropriati da terzi potrebbe dare adito a dubbi sulla nostra indipendenza e integrità. Tutti i dipendenti di UL devono attenersi alle seguenti disposizioni: Non sollecitare mai regali, intrattenimento o favori di qualsiasi valore da persone o aziende con cui UL intrattiene o potrebbe intrattenere relazioni di affari in futuro. Non agire mai in modo che un fornitore o un cliente si trovi nella posizione di sentirsi obbligato a offrire regali, intrattenimento o favori personali per condurre affari o continuare a condurre affari con UL. Non accettare mai regali in denaro. Qualora si ricevesse un regalo in denaro, è necessario rimetterlo immediatamente al proprio supervisore e segnalare il fatto all ufficio Etica e conformità. I regali non in denaro che non sono frequenti e hanno valore nominale (come penne promozionali, t-shirt, calendari, oggetti commemorativi, ecc.) possono essere accettati, a patto che soddisfino i requisiti seguenti: Siano commisurati alle usuali pratiche commerciali locali. Non possano essere interpretati come tangenti o bustarelle o offerte in cambio di un servizio. Non violino le leggi e, per quanto ne sappia il dipendente, non violino le regole aziendali dell offerente.

8 Pagina 8 di 9 Non provochino alcun tipo di imbarazzo per UL qualora vengano portati all attenzione del pubblico. Se superano il valore nominale, i doni devono essere segnalati al Supervisore del dipendente in questione e/o all Ufficio Etica e conformità di UL. Non superino nessuno dei limiti di valore specifici fissati dal management locale. Inoltre, alcuni tipi di intrattenimento, ospitalità o altre forme di evento sociale sono un aspetto normale e appropriato dei rapporti di UL con terze parti. Un invito a partecipare ad attività che comportano una spesa o raggiungano un tenore tale da poter essere interpretate come mirate a influenzare il giudizio indipendente di UL o che UL non potrebbe o vorrebbe in nessun caso ricambiare deve essere gentilmente declinato. I fornitori devono contattare UL immediatamente, qualora ritengano che la condotta di un dipendente di UL abbia violato, o potrebbe aver violato, la politica sui regali e l intrattenimento. Infine, ci si aspetta che il personale del fornitore, che agisce per o a nome di UL, segua standard simili, per quanto riguarda doni, pasti e intrattenimento. 6.5 PROPRIETÀ INTELLETTUALE I fornitori di UL rispetteranno i diritti di proprietà intellettuale di UL e di altri inclusi, tra l altro, i copyright, i brevetti, i marchi di fabbrica e i segreti commerciali. I fornitori dovranno utilizzare il software, l hardware e i contenuti esclusivamente in conformità con la licenza o i termini d uso associati. 7.0 CONTROLLI E CONFORMITÀ 7.1 Due Diligence I fornitori osserveranno tutti i requisiti della Politica anti-corruzione e anti-concussione di UL, inclusa, se pertinente, la compilazione del modulo di Due diligence per terzi anti-corruzione e anti-concussione, e aiuteranno le terze parti a compilare il Questionario di Due diligence per terzi. 7.2 VERIFICA AUTONOMA DELLA CONFORMITÀ I fornitori di UL hanno l obbligo di verificare autonomamente l osservanza di questi Standard di condotta. I fornitori devono anche essere a conoscenza del fatto che UL svolgerà varie attività di monitoraggio, al fine di confermare l ottemperanza a questi standard; tale monitoraggio potrebbe includere la revisione della conformità dei singoli fornitori. 7.3 ASPETTATIVE DI UL UL si aspetta che tutti i fornitori si conformino a questi standard, collaborino con eventuali indagini o conferme sull osservanza di tali standard, e correggano potenziali prassi non coerenti. La mancata osservanza e il mancato rispetto di questi standard da parte del fornitore potrebbe tradursi nell interruzione della relazione commerciale del fornitore stesso con UL. Per di più, oltre ad altri diritti che potrebbero spettare ad UL ai sensi del presente accordo con il fornitore, compresi i contratti per danni o altre opportune azioni correttive, UL potrebbe richiedere l immediata rimozione dei rappresentanti del fornitore la cui condotta sia illecita o non conforme a questi standard o a qualsivoglia politica UL.

9 Pagina 9 di COMUNICAZIONE E SEGNALAZIONE 8.1 COMUNICAZIONE AI DIPENDENTI E AI PARTNER COMMERCIALI DEL FORNITORE UL esige che i fornitori comunichino i requisiti degli standard ai propri dipendenti e partner commerciali, compresi gli agenti, i subappaltatori e i consulenti, e che garantiscano che i propri dipendenti e partner commerciali abbiano compreso e confermato l osservanza degli stessi. 8.2 RIVOLGERE DOMANDE O SEGNALARE DUBBI I fornitori devono segnalare prontamente qualunque violazione di questi standard. I fornitori potranno rivolgere domande, sollevare dubbi o segnalare violazioni, contattando il proprio Titolare dei beni di sourcing globali UL abituale o contattando UL all indirizzo Per porre domande, sollevare dubbi o segnalare violazioni in modo anonimo, i fornitori possono contattare l helpline riservata dell Etica globale UL al numero (America del Nord) o visitare il sito web dell Etica globale UL per ottenere ulteriori informazioni.

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Stimato fornitore di Colgate, nel corso degli anni, Colgate-Palmolive Company ha costruito la sua reputazione di organizzazione che ha utilizzato

Dettagli

Principi Guida per i Fornitori

Principi Guida per i Fornitori Principi Guida per i Fornitori Coca-Cola HBC SA e le sue controllate e partecipate (qui di seguito Coca-Cola Hellenic o collettivamente la Società ), quale organizzazione molto attenta al rispetto dell

Dettagli

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Stimato fornitore, Hill s Pet Nutrition incarna una tradizione di sollecitudine verso gli animali che ebbe inizio nel 1939 con un eccezionale

Dettagli

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Stimato fornitore di Colgate, nel corso degli anni Colgate-Palmolive Company ha costruito la sua reputazione fondata su processi aziendali

Dettagli

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Stimato fornitore di Hill s, Hill s Pet Nutrition incarna una tradizione di cura della salute degli animali che iniziò nel 1939 grazie all

Dettagli

Codice di Etica One IDEXX Drive, Westbrook, Maine 04092 USA idexx.com 2003 IDEXX Laboratories, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Codice di Etica One IDEXX Drive, Westbrook, Maine 04092 USA idexx.com 2003 IDEXX Laboratories, Inc. Tutti i diritti sono riservati. Codice di Etica Domande e risposte sul Codice di Etica IDEXX 1. Qual è lo scopo di un Codice di Etica? R. Un Codice di Etica delinea la politica ed i principi che esprimono i valori e gli standard di una

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA PER PARTNER COMMERCIALI ARROW ELECTRONICS, INC.

CODICE DI CONDOTTA PER PARTNER COMMERCIALI ARROW ELECTRONICS, INC. 7459 South Lima Street Englewood, Colorado 80112 Agosto 2013 P 303 824 4000 F 303 824 3759 arrow.com CODICE DI CONDOTTA PER PARTNER COMMERCIALI ARROW ELECTRONICS, INC. Gentile Partner, il successo di Arrow

Dettagli

PARTNER AZIENDALI MSD CODICE DI CONDOTTA

PARTNER AZIENDALI MSD CODICE DI CONDOTTA PARTNER AZIENDALI MSD CODICE DI CONDOTTA I nostri valori e i nostri standard per i partner aziendali Codice di Condotta per i partner aziendali MSD [I edizione] MSD si impegna per la sostenibilità in tutte

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA FORNITORI

CODICE DI CONDOTTA FORNITORI Data: 1/08/2013 Edizione n 1 rev. 0 Destinatario: Copia n Direzione HR REDAZIONE E VERIFICA APPROVAZIONE Rappresentante della Direzione COPIA ELETTRONICA CONTROLLATA, COPIA CARTACEA NON CONTROLLATA CODICE

Dettagli

CODICE ETICO DI AMBIENTE ITALIA SRL

CODICE ETICO DI AMBIENTE ITALIA SRL DI AMBIENTE ITALIA SRL Q-D-02-03 SISTEMA GESTIONE QUALITA Gennaio 2013 Sistema di gestione per la qualità certificato da DNV UNI EN ISO 9001:2008 CERT-12313-2003-AQ-MIL-SINCERT Sistema di gestione ambientale

Dettagli

Codice Nestlé di Condotta Aziendale

Codice Nestlé di Condotta Aziendale Codice Nestlé di Condotta Aziendale Introduzione Dalla sua fondazione, Nestlé ha adottato prassi aziendali rette da integrità, onestà, correttezza e dal rispetto di tutte le leggi applicabili. I dipendenti

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA DE VELLIS TRASLOCHI E TRASPORTI SRL

CODICE DI CONDOTTA DE VELLIS TRASLOCHI E TRASPORTI SRL CODICE DI CONDOTTA DE VELLIS TRASLOCHI E TRASPORTI SRL DE VELLIS TRASLOCHI E TRASPORTI SRL E NOTA PER GLI ELEVATI PRINCIPI ETICI CUI SI ATTIENE NELLA GESTIONE DELLA SUA ATTIVITA. E IMPORTANTE CHE TUTTI

Dettagli

Comunicazione del nostro CEO

Comunicazione del nostro CEO Comunicazione del nostro CEO Coltivare e conservare la fiducia nei nostri rapporti professionali e perseguire i massimi standard etici rimangono due aspetti fondamentali dei valori chiave della nostra

Dettagli

UNITED TECHNOLOGIES CORPORATION CODICE DI CONDOTTA DEL FORNITORE. Introduzione. Rispetto delle leggi applicabili. Qualità, salute, sicurezza, ambiente

UNITED TECHNOLOGIES CORPORATION CODICE DI CONDOTTA DEL FORNITORE. Introduzione. Rispetto delle leggi applicabili. Qualità, salute, sicurezza, ambiente Introduzione United Technologies Corporation (di seguito denominata "UTC"), incluse le sue consociate, divisioni e business unit, si impegna a rispettare i più rigorosi standard di condotta etica e professionale.

Dettagli

Il presente testo è la traduzione di un documento in lingua inglese e viene fornito esclusivamente per agevolare la consultazione. Diritti e obblighi

Il presente testo è la traduzione di un documento in lingua inglese e viene fornito esclusivamente per agevolare la consultazione. Diritti e obblighi Il presente testo è la traduzione di un documento in lingua inglese e viene fornito esclusivamente per agevolare la consultazione. Diritti e obblighi dovranno conformarsi sotto tutti gli aspetti al testo

Dettagli

Norme in materia di corruzione

Norme in materia di corruzione Norme in materia di corruzione 1 Introduzione 1.1 Obiettivo L obiettivo delle presenti norme è quello di garantire che Ebiquity e i suoi dipendenti agiscano in conformità alle politiche e alla buona prassi

Dettagli

UL STANDARD DI CONDOTTA AZIENDALE

UL STANDARD DI CONDOTTA AZIENDALE Informazioni legali aziendali N. documento: 00-LE-P0001 N.: 3.2 Data di emissione: 15/09/2011 Data di revisione: 31/07/2012 Data di entrata in vigore: 31/07/2012 Pagina 1 di 26 UL STANDARD DI CONDOTTA

Dettagli

VICINI S.p.A. CODICE ETICO

VICINI S.p.A. CODICE ETICO VICINI S.p.A. CODICE ETICO INDICE 1. PREMESSA 2. AMBITO DI APPLICAZIONE 3. PRINCIPI DI RIFERIMENTO E NORME DI COMPORTAMENTO 4. EFFICACIA DEL CODICE ETICO E SUE VIOLAZIONI 1. PREMESSA Il presente Codice

Dettagli

Politica anticorruzione

Politica anticorruzione Politica anticorruzione Introduzione RPC Group Plc (l'"azienda") dispone di una politica a tolleranza zero nei confronti degli atti di corruzione nelle operazioni commerciali a livello globale, sia nel

Dettagli

Premessa. STIMA S.p.A. si impegna a diffondere il contenuto di questo Codice a quanti entreranno in relazione con l azienda.

Premessa. STIMA S.p.A. si impegna a diffondere il contenuto di questo Codice a quanti entreranno in relazione con l azienda. Codice Etico Premessa Il Codice Etico STIMA S.p.A. individua i valori aziendali, evidenziando l insieme dei diritti, dei doveri e delle responsabilità di tutti coloro che, a qualsiasi titolo, operano nella

Dettagli

Codice Etico del Gruppo Poste Italiane

Codice Etico del Gruppo Poste Italiane Codice Etico del Gruppo Poste Italiane 28 settembre 2009 Approvato nell adunanza del 28 settembre 2009 del Consiglio di Amministrazione Indice 1. PREMESSA E OBIETTIVI............................. 2 2.

Dettagli

CODICE ETICO AZIENDALE

CODICE ETICO AZIENDALE 1.0 Missione Policart di Aquino G. & V. snc produce rotoli in carta ed etichette autoadesive per misuratori fiscali, calcolatrici, bilance e stampanti. 1.1 Il Codice Etico Aziendale Le responsabilità etiche

Dettagli

CODICE&ETICO& Versione(2.0(( Approvato(dal(CdA(del(21(luglio(2014(

CODICE&ETICO& Versione(2.0(( Approvato(dal(CdA(del(21(luglio(2014( CODICEETICO Versione2.0 ApprovatodalCdAdel21luglio2014 LETTERA AI COLLABORATORI WSWebScienceSrl)credecheipropriVALORIAZIENDALIdebbanoesserdaguidaedispirazionenellavita professionalequotidianadiognicollaboratore.

Dettagli

Danfoss Power Solutions Codice mondiale di condotta aziendale etica e legale

Danfoss Power Solutions Codice mondiale di condotta aziendale etica e legale Codice mondiale di condotta aziendale etica e legale (Revisione del _ marzo 2014) Premessa La condotta etica è la base di un rapporto d affari professionalmente sano e legalmente corretto. Per questo motivo,

Dettagli

Codice Etico. per le società del gruppo Liebherr e rispettivi collaboratori

Codice Etico. per le società del gruppo Liebherr e rispettivi collaboratori Codice Etico per le società del gruppo Liebherr e rispettivi collaboratori Indice I. Oggetto e Campo di Applicazione 4 II. Osservanza del Diritto Vigente 5 III. Collaboratori 6 IV. Concorrenza Sleale 6

Dettagli

CODICE ETICO. Politiche

CODICE ETICO. Politiche CODICE ETICO Innospec Inc. ritiene che una condotta commerciale onesta, etica e trasparente sia d importanza vitale per il successo continuo della nostra Società. Questo Codice Etico riflette i valori

Dettagli

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION I. SCOPO POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION La corruzione è proibita dalle leggi di quasi tutte le giurisdizioni al mondo. Danaher Corporation ( Danaher ) si impegna a rispettare le leggi

Dettagli

Codice Etico v 1.0 del 09/12/2014 CODICE ETICO CODICE ETICO

Codice Etico v 1.0 del 09/12/2014 CODICE ETICO CODICE ETICO CODICE ETICO CODICE ETICO Sommario DESTINATARI DEL CODICE... 3 ETICITA DEL LAVORO... 4 ETICITA VERSO IL MERCATO... 5 ETICITA VERSO L AMBIENTE... 7 ATTUAZIONE DEL CODICE ETICO... 8 DESTINATARI DEL CODICE

Dettagli

1.0 MISSIONE 1.1 IL CODICE ETICO AZIENDALE 1.2 APPLICAZIONE 1.3 PRINCIPI GENERALI

1.0 MISSIONE 1.1 IL CODICE ETICO AZIENDALE 1.2 APPLICAZIONE 1.3 PRINCIPI GENERALI Approvato il 12-05-2010 1.0 MISSIONE WebGenesys S.r.L. sviluppa soluzioni ICT innovative, utilizzando Know-how specialistico e un team di risorse d eccellenza con un repertorio di caratteristiche fortemente

Dettagli

CIS NOVATE SSDARL CENTRO INTEGRATO SERVIZI

CIS NOVATE SSDARL CENTRO INTEGRATO SERVIZI INDICE 1. PREMESSA 2. DESTINATARI ED AMBITO DI APPLICAZIONE DEL CODICE 3. PRINCIPI DI RIFERIMENTO 4. NORME DI COMPORTAMENTO 5. MODALITA DI ATTUAZIONE DEL CODICE 1. PREMESSA La società conforma la conduzione

Dettagli

2.1. Ottemperare alle disposizioni legislative e normative nazionali e internazionali

2.1. Ottemperare alle disposizioni legislative e normative nazionali e internazionali CODICE ETICO 1. Introduzione Il codice etico Ahlstrom illustra i principi etici che sono alla base delle varie attività svolte in ambito aziendale. Si fonda sui nostri Valori fondanti - Agire in modo responsabile;

Dettagli

A. Principi di Condotta

A. Principi di Condotta Introduzione Il Gruppo Oerlikon (di seguito denominato Oerlikon ) detiene una posizione unica di leader mondiale nella fornitura di tecnologie, prodotti e servizi all avanguardia. I nostri prodotti e le

Dettagli

CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S.

CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S. Pagina 1 di 6 CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S. Sede Legale in Torino (TO), Corso Lombardia n. 115 MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO Allegato 1 Codice Etico ai sensi

Dettagli

NORME COMPORTAMENTALI E CODICE ETICO PER DIPENDENTI, FUNZIONARI E DIRETTORI DI MOHAWK INDUSTRIES, INC.

NORME COMPORTAMENTALI E CODICE ETICO PER DIPENDENTI, FUNZIONARI E DIRETTORI DI MOHAWK INDUSTRIES, INC. NORME COMPORTAMENTALI E CODICE ETICO PER DIPENDENTI, FUNZIONARI E DIRETTORI DI MOHAWK INDUSTRIES, INC. Enti in Europa e in Asia OBIETTIVO Gentili dipendenti della Società, funzionari e dirigenti: Il presente

Dettagli

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA Le presenti Linee Guida si applicano ad ogni amministratore, direttore, dipendente a tempo pieno o parziale, docente, esterno

Dettagli

CODICE ETICO GRUPPO ESPRESSO

CODICE ETICO GRUPPO ESPRESSO CODICE ETICO GRUPPO ESPRESSO 1 1. PREMESSA 3 2. MISSIONE E VISIONE ETICA 3 3. AMBITO DI APPLICAZIONE DEL CODICE 3 4. PRINCIPI E NORME DI RIFERIMENTO 5 4.1 Rispetto della Legge 5 4.2 Onestà e correttezza

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA PER I FORNITORI

CODICE DI CONDOTTA PER I FORNITORI CODICE DI CONDOTTA PER I FORNITORI La Weatherford ha la reputazione di essere un'organizzazione che adotta esclusivamente prassi aziendali etiche e che richiede di agire, in tutte le operazioni aziendali,

Dettagli

MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO ex D.Lgs. 231/2001 CODICE ETICO. Revisione 11.12.2014 Pag. 1/8 Codice Etico

MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO ex D.Lgs. 231/2001 CODICE ETICO. Revisione 11.12.2014 Pag. 1/8 Codice Etico CODICE ETICO Revisione 11.12.2014 Pag. 1/8 Codice Etico Revisionato e approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 11.12.2014 INDICE PREMESSA pag. 04 1. Ambito di applicazione pag. 05 2. Valore contrattuale

Dettagli

Codice di Condotta. Osservanza alla legge. Concorrenza e Antitrust. Pagamenti e/o regali a pubblici ufficiali. Compravendita di azioni della Società

Codice di Condotta. Osservanza alla legge. Concorrenza e Antitrust. Pagamenti e/o regali a pubblici ufficiali. Compravendita di azioni della Società Codice di Condotta ArcelorMittal ha una reputazione di onestà ed integrità nella sua attività di gestione ed amministrazione così come in tutte le sue attività commerciali. È di fondamentale importanza

Dettagli

ELECTRIC MOTORS S.R.L.

ELECTRIC MOTORS S.R.L. ELECTRIC MOTORS S.R.L. Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da TEMFIN S.r.l. Via Beretta N 1 42024 Castelnovo Sotto (RE) ITALY Tel. 0522-682723 /688173 Fax.0522-688131 IL CODICE ETICO

Dettagli

Rev. 1 del 10.09.2014 CODICE ETICO

Rev. 1 del 10.09.2014 CODICE ETICO Rev. 1 del 10.09.2014 CODICE ETICO INDICE INTRODUZIONE... 1 I. PRINCIPI GENERALI... 2 II. COMPORTAMENTO nella GESTIONE degli AFFARI... 3 A) Rapporti con i clienti.... 3 B) Rapporti con i fornitori....

Dettagli

CODICE DI ETICA E DI CONDOTTA AZIENDALE PER I FORNITORI ORACLE

CODICE DI ETICA E DI CONDOTTA AZIENDALE PER I FORNITORI ORACLE CODICE DI ETICA E DI CONDOTTA AZIENDALE PER I FORNITORI ORACLE I. APPLICABILITÀ Il presente Codice è applicabile al Fornitore Oracle e a tutto il personale assunto o incaricato di fornire servizi per il

Dettagli

Modello di organizzazione ex D.Lgs. n. 231/01. Codice etico e di comportamento

Modello di organizzazione ex D.Lgs. n. 231/01. Codice etico e di comportamento Modello di organizzazione ex D.Lgs. n. 231/01 Codice etico e di comportamento Sommario 1. Principi generali 3 1.1 1.2 1.3 Preambolo Destinatario Gli obblighi e doveri dei destinatari 3 3 3 2. Politiche

Dettagli

CODICE ETICO E DI LEGALITA

CODICE ETICO E DI LEGALITA CODICE ETICO E DI LEGALITA INTRODUZIONE Carbotrade Gas S.p.A. è una società commerciale con esperienza pluridecennale nel settore dell energia, il cui fine è la commercializzazione e la vendita di G.P.L.

Dettagli

C&A. Codice di Condotta per la Fornitura di Merce

C&A. Codice di Condotta per la Fornitura di Merce C&A Codice di Condotta per la Fornitura di Merce Nota: la presente è una traduzione di un testo inglese. Il testo legalmente vincolante è la versione originale inglese. - Aprile 2015 - Introduzione Il

Dettagli

OPAS CONSULTING - MANIFESTO ETICO

OPAS CONSULTING - MANIFESTO ETICO OPAS CONSULTING - MANIFESTO ETICO Questo Manifesto Etico è stato redatto per garantire che i valori etici fondamentali di OPAS CONSULTING siano definiti in modo chiaro e costituiscano i punti basilari

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA DEI FORNITORI E DICHIARAZIONE DI APPLICAZINE DEL CODICE DA PARTE DEI FORNITORI

CODICE DI CONDOTTA DEI FORNITORI E DICHIARAZIONE DI APPLICAZINE DEL CODICE DA PARTE DEI FORNITORI E DICHIARAZIONE DI APPLICAZINE DEL CODICE DA PARTE DEI FORNITORI 2 CODICE DI CONDOTTA DEI FORNITORI GRUPPO PREMESSA La Lindt & Sprüngli, in qualità di leader internazionale nella produzione di ciccolato,

Dettagli

MAGNA INTERNATIONAL INC. CODICE DI CONDOTTA ED ETICA

MAGNA INTERNATIONAL INC. CODICE DI CONDOTTA ED ETICA MAGNA INTERNATIONAL INC. CODICE DI CONDOTTA ED ETICA Il presente Codice di Condotta ed Etica riassume i principi generali che ci impegniamo a rispettare in riferimento ai nostri rapporti con tutti gli

Dettagli

Responsabilità della societá

Responsabilità della societá Responsabilità della societá I.B.P., Slu è una societá legalmente costituita in Spagna, soggetta alla normativa legale e fiscale di questo paese. Si include anche quella referente alla protezione dei dati

Dettagli

POLICY ANTICORRUZIONE DEL GRUPPO TELECOM ITALIA

POLICY ANTICORRUZIONE DEL GRUPPO TELECOM ITALIA POLICY ANTICORRUZIONE DEL GRUPPO TELECOM ITALIA Adottata in data 6 dicembre 2012 SOMMARIO Articolo 1 Premessa pag. 2 Articolo 2 - Scopo e campo di applicazione pag. 2 Articolo 3 - Destinatari pag. 2 Articolo

Dettagli

Codice etico MIA S.p.A.

Codice etico MIA S.p.A. Codice etico MIA S.p.A. Messaggio del direttore generale Il codice di condotta è stato elaborato per uniformare il modo in cui MIA svolge e gestisce la propria attività. Il nostro Codice etico esamina

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.GUERRINOSTYLE.IT

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.GUERRINOSTYLE.IT 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.GUERRINOSTYLE.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA DELLE

Dettagli

Codice di condotta (Code of Conduct) 22 maggio 2013

Codice di condotta (Code of Conduct) 22 maggio 2013 Codice di condotta (Code of Conduct) 22 maggio 2013 SCOPO DEL CODICE DI CONDOTTA Il Codice di condotta (Code of Conduct) fissa linee guida per l'attività internazionale di tutti i collaboratori 1 di AFG

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.ORSELLI.IT

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.ORSELLI.IT 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.ORSELLI.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA DELLE INFORMAZIONI

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREANDREACRUCIANI.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA

Dettagli

Codice di condotta per i fornitori

Codice di condotta per i fornitori Codice di condotta per i fornitori 2013 Introduzione di Duncan Palmer, Direttore Finanziario di Reed Elsevier Gli standard di comportamento stabiliti, sia da parte dell azienda che delle singole persone,

Dettagli

CODICE ETICO SOMMARIO. Premessa Principi generali. pag. 2 pag. 2 pag. 3 pag. 3 pag. 4 pag. 4 pag. 5 pag. 7 pag. 7 pag. 7 pag. 8 pag. 8 pag.

CODICE ETICO SOMMARIO. Premessa Principi generali. pag. 2 pag. 2 pag. 3 pag. 3 pag. 4 pag. 4 pag. 5 pag. 7 pag. 7 pag. 7 pag. 8 pag. 8 pag. CODICE ETICO SOMMARIO Premessa Principi generali Art. I Responsabilità Art. II Lealtà aziendale Art. III Segretezza Art. IV Ambiente di Lavoro, sicurezza Art. V Rapporti commerciali Art. VI Rapporti con

Dettagli

III.A.1. CODICE ETICO

III.A.1. CODICE ETICO III.A.1. CODICE ETICO 1. FINALITA' La Casa di Cura Villa Aurora S.p.a., al fine di definire con chiarezza e trasparenza l insieme dei valori ai quali l'ente si ispira per raggiungere i propri obiettivi,

Dettagli

INFORMATICA TRENTINA SpA Codice Etico e di comportamento interno

INFORMATICA TRENTINA SpA Codice Etico e di comportamento interno INFORMATICA TRENTINA SpA Codice Etico Approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera del 29/03/2010 PRINCIPALI MODIFICHE RISPETTO ALLA VERSIONE PRECEDENTE Data Versione Modifiche apportate 06/07/2009

Dettagli

Codice di condotta professionale

Codice di condotta professionale Codice di condotta professionale 1 aprile 2013 Sulzer Codice di condotta professionale A/11 Sulzer si impegna e chiede ai suoi dipendenti di impegnarsi ad adottare una condotta professionale rispettosa

Dettagli

CODICE ETICO 1. PREMESSA

CODICE ETICO 1. PREMESSA CODICE ETICO 1. PREMESSA 1.1.L Istituto Universitario di Studi Europei (di seguito l Istituto ) è un'associazione senza scopo di lucro che ha ottenuto dalla Regione Piemonte l'iscrizione nel registro regionale

Dettagli

Codice di Condotta Versione abbreviata The global leader in door opening solutions

Codice di Condotta Versione abbreviata The global leader in door opening solutions Codice di Condotta Versione abbreviata The global leader in door opening solutions 2 Codice di Condotta Questa versione rappresenta un riepilogo del Codice di Condotta ed è stata distribuita a tutti i

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.TRCSHIPPING.EU

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.TRCSHIPPING.EU 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.TRCSHIPPING.EU Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA DELLE

Dettagli

Codice di Comportamento Aziendale

Codice di Comportamento Aziendale ALLEGATO 2 Codice di Comportamento Aziendale 1. DESTINATARI - COMUNICAZIONE ED INFORMAZIONE I principi e le disposizioni del presente Codice di Comportamento aziendale sono vincolanti per tutti gli amministratori,

Dettagli

Traduzione fornita solo per vostra comodità in caso di conflitto la versione in inglese ha la priorità.

Traduzione fornita solo per vostra comodità in caso di conflitto la versione in inglese ha la priorità. Traduzione fornita solo per vostra comodità in caso di conflitto la versione in inglese ha la priorità. Codice di condotta dei Fornitori del gruppo TUI Travel PLC Guida per i Fornitori ( Fornitori ) del

Dettagli

LA PICCOLA CASA DEL RIFUGIO Ente Morale R. D. 13 Ottobre 1885 Via Antonini 3, 20141, Milano

LA PICCOLA CASA DEL RIFUGIO Ente Morale R. D. 13 Ottobre 1885 Via Antonini 3, 20141, Milano Residenza Sanitario - assistenziale per Anziani (RSA) Residenza Sanitario - assistenziale per Disabili (RSD) Centro Diurno Integrato per Anziani (CDI) CODICE ETICO Approvato il 1 dicembre 2014 LA PICCOLA

Dettagli

INFORMATICA Alto Adige SPA

INFORMATICA Alto Adige SPA Approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera del 20/03/2012 INFORMATICA Alto Adige SPA Codice Etico e di comportamento interno Pagina 1 di 12 PRINCIPALI MODIFICHE RISPETTO ALLA VERSIONE PRECEDENTE

Dettagli

Hearst Corporation Regolamento Anti-corruzione

Hearst Corporation Regolamento Anti-corruzione Hearst Corporation Regolamento Anti-corruzione Scopo Hearst Corporation, unitamente alle sue consociate e affiliate controllate (la Hearst o la Società ), si impegna ad attenersi ai più rigorosi principi

Dettagli

QUICKTOP S.r.l. Modello Organizzativo, di Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs 231/2001 INDICE CODICE ETICO

QUICKTOP S.r.l. Modello Organizzativo, di Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs 231/2001 INDICE CODICE ETICO QUICKTOP S.r.l. Modello Organizzativo, di Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs 231/2001 INDICE CODICE ETICO 1 PREMESSE 2 OBIETTIVO 3 STRUTTURA DEL CODICE ETICO E AMBITO DI APPLICAZIONE 4 I PRINCIPI

Dettagli

Codice di Comportamento per i Fornitori Microsoft

Codice di Comportamento per i Fornitori Microsoft Codice di Comportamento per i Fornitori Microsoft Microsoft non aspira semplicemente ad affermarsi come una buona impresa, ma punta a raggiungere l eccellenza attraverso il continuo impegno a perseguire

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA

Dettagli

Policy Anticorruzione di Goodyear 1 luglio 2011

Policy Anticorruzione di Goodyear 1 luglio 2011 Policy Anticorruzione di Goodyear 1 luglio 2011 Policy Anticorruzione Goodyear non intende ottenere vantaggi commerciali tramite l offerta o il ricevimento di indebiti benefici pecuniari o di qualsiasi

Dettagli

CONTRATTO DI LICENZA PER L UTENTE PER PRODOTTI SOFTWARE DELLA STONERIDGE ELECTRONICS LTD

CONTRATTO DI LICENZA PER L UTENTE PER PRODOTTI SOFTWARE DELLA STONERIDGE ELECTRONICS LTD CONTRATTO DI LICENZA PER L UTENTE PER PRODOTTI SOFTWARE DELLA STONERIDGE ELECTRONICS LTD CON L OTTENIMENTO DEL CODICE DI ATTIVAZIONE ED IL SUO INSERIMENTO PER ATTIVARE LA LICENZA DEL PROGRAMMA DEL SOFTWARE,

Dettagli

Codice di Condotta. Holcim Ltd

Codice di Condotta. Holcim Ltd Codice di Condotta Holcim Ltd Il nostro Codice di Condotta è la guida del nostro modo di gestire il business* * Tratto dal Mission Statement di Holcim 3 Codice di Condotta Il presente Codice di Condotta

Dettagli

CHG-MERIDIAN CODICE DI COMPORTAMENTO

CHG-MERIDIAN CODICE DI COMPORTAMENTO CHG-MERIDIAN CODICE DI COMPORTAMENTO Efficient Technology Management CHG-MERIDIAN PREMESSA Il Codice di comportamento descrive i principi base centrali della nostra cultura aziendale sia per i nostri dipendenti

Dettagli

Procedura sulla. Condotta della. Attività Aziendale

Procedura sulla. Condotta della. Attività Aziendale Procedura sulla Condotta della Attività Aziendale ROGER S. FINE VICE PRESIDENT GENERAL COUNSEL MEMBRO DEL COMITATO ESECUTIVO Cari colleghi, Il presente opuscolo, che contiene la Procedura sulla Condotta

Dettagli

CODICE ETICO AI SENSI DEL D.LGS. 231/2001

CODICE ETICO AI SENSI DEL D.LGS. 231/2001 CODICE ETICO AI SENSI DEL D.LGS. 231/2001 Approvato dal CdA 15 dicembre 2010 INDICE 1. I PRINCIPI DI TORRICELLI S.R.L.... 5 1.1 Principi generali... 5 1.2 Selezione, gestione e formazione delle risorse

Dettagli

Codice Etico Ducati. I rapporti di Ducati con le istituzioni pubbliche sono basati sulla trasparenza, la correttezza e la collaborazione.

Codice Etico Ducati. I rapporti di Ducati con le istituzioni pubbliche sono basati sulla trasparenza, la correttezza e la collaborazione. Codice Etico Ducati Premessa Ducati 1 è una realtà a vocazione internazionale che opera all insegna della costante ricerca del primato, nelle piste e nell innovazione tecnologica, così come nel rispetto

Dettagli

CODICE ETICO E DI CONDOTTA

CODICE ETICO E DI CONDOTTA SOMMARIO 1 PREMESSA... 3 2 - PROTEZIONE DEI BENI E RISORSE DELLA COOPERATIVA O AD ESSA AFFIDATI 3 3 - UTILIZZO DI SISTEMI INFORMATICI E DI COMUNICAZIONE...4 4 - CONFLITTI D INTERESSE E SFRUTTAMENTO A PROPRIO

Dettagli

Codice Etico Documento approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera del 15 marzo 2011

Codice Etico Documento approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera del 15 marzo 2011 Codice Etico Documento approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera del 15 marzo 2011 INDICE 1 Premessa...3 1.1 Destinatari... 3 1.2 Missione aziendale e principi etici generali... 3 1.3 Contenuti

Dettagli

Corso Operatore C.R.I. nel Settore Emergenza Etica in emergenza

Corso Operatore C.R.I. nel Settore Emergenza Etica in emergenza Corso Operatore C.R.I. nel Settore Emergenza Etica in emergenza Argomenti della lezione Il codice deontologico della Croce Rossa applicato alle emergenze: Il comportamento con i mass media Il rispetto

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA SULLE INTERAZIONI CON GLI OPERATORI MEDICO-SANITARI

CODICE DI CONDOTTA SULLE INTERAZIONI CON GLI OPERATORI MEDICO-SANITARI CODICE DI CONDOTTA SULLE INTERAZIONI CON GLI OPERATORI MEDICO-SANITARI Dichiarazione di tutte le società aderenti al COCIR COCIR si dedica al progresso della scienze medica e al miglioramento delle cure

Dettagli

Standard di condotta aziendale

Standard di condotta aziendale Standard di condotta aziendale L integrità della Dana è nelle vostre mani L importanza degli standard di condotta La Dana Holding Corporation e tutte le sue filiali controllate sono tenute a condurre le

Dettagli

Codice di Comportamento

Codice di Comportamento Lotta alla Corruzione Interazioni con operatori Sanitari e con PA in Genere Conflitto d'interesse Informazioni Finanziarie Rapporti con le Autorità Risorse Umane Clienti Concorrenti Collaboratori, Agenti

Dettagli

CODICE ETICO COMMERCIO CON CUORE E INTELLIGENZA

CODICE ETICO COMMERCIO CON CUORE E INTELLIGENZA CODICE ETICO COMMERCIO CON CUORE E INTELLIGENZA L agire etico costituisce valore e condizione di successo. Trasparenza, onestà, affidabilità e senso di responsabilità rappresentano il presupposto fondamentale

Dettagli

Panoramica sulle misure contro la corruzione. Una guida didattica per società in rapporti con Abbott

Panoramica sulle misure contro la corruzione. Una guida didattica per società in rapporti con Abbott Panoramica sulle misure contro la corruzione Una guida didattica per società in rapporti con Abbott Obiettivo Abbott si impegna a condurre la propria attività in modo eticamente corretto e in conformità

Dettagli

22.18 CODICE COMPORTAMENTALE ANTICORRUZIONE

22.18 CODICE COMPORTAMENTALE ANTICORRUZIONE 22.18 CODICE COMPORTAMENTALE ANTICORRUZIONE INDICE 01. SCOPO... 1 02. POLITICA... 1 03. APPLICAZIONE... 2 03.01 Definizioni... 2 04. REGOLE E PRINCIPI DI CONDOTTA... 3 04.01 Divieto di abuso d ufficio

Dettagli

3. Principi di Etica del Gruppo IBSL

3. Principi di Etica del Gruppo IBSL 3. Principi di Etica del Gruppo IBSL 3.1. Contesto ed Organizzazione del Gruppo IBSL IBSL opera nel settore dei servizi integrati (Per un breve profilo aziendale vedi il paragrafo 0 e il sito internet

Dettagli

CODICE ETICO DI BROTHER ITALIA S.P.A. (Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 20/03/2012)

CODICE ETICO DI BROTHER ITALIA S.P.A. (Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 20/03/2012) CODICE ETICO DI BROTHER ITALIA S.P.A. (Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 20/03/2012) INDICE - PREMESSA -... 2 CAPO I... 3 - DISPOSIZIONI GENERALI -... 3 1. I Destinatari... 3 CAPO II...

Dettagli

AMMPL (BME) Codice di condotta

AMMPL (BME) Codice di condotta AMMPL (BME) Codice di condotta 1 Codice di condotta AMMPL (BME) I Preambolo L'Association Materials Management, Purchasing and Logistics, (Associazione gestione, acquisti e logistica materiali, AMMPL in

Dettagli

PENTAIR WATER ITALY S.R.L.

PENTAIR WATER ITALY S.R.L. . CODICE ETICO AI SENSI DEL D.LGS. 8 GIUGNO 2001 N. 231 Prima Edizione 19 marzo 2015 Pagina 1 Pagina 2 INDICE - PREMESSA -... 4 CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI -... 7 1. Ambito di applicazione e destinatari...

Dettagli

CODICE ETICO DI OPEN SERVICE S.r.l.

CODICE ETICO DI OPEN SERVICE S.r.l. CODICE ETICO DI OPEN SERVICE S.r.l. INDICE Soggetti destinatari (art. 1) Oggetto (art. 2) Comportamento della Società (art. 3) Principi base nel comportamento (art. 4) 4.1 Responsabilità 4.2 Utilizzo dei

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO

CODICE DI COMPORTAMENTO Sede legale: Località Torrevecchia 87100 Cosenza - tel. 0984/308011 fax 0984/482332 aziendatrasporticosenza@tin.it web: www.amaco.it CODICE DI COMPORTAMENTO Sommario CODICE DI COMPORTAMENTO... 1 CAPITOLO

Dettagli

Codice di Condotta per i Partner Ducati

Codice di Condotta per i Partner Ducati DUCATI MOTOR HOLDING S.P.A. Società a Socio Unico Società soggetta all attività di Direzione e Coordinamento di AUDI AG Codice di Condotta per i Partner Ducati Premesse Ducati Motor Holding S.p.A. ( Ducati

Dettagli

I nostri Principi di Responsabilità

I nostri Principi di Responsabilità I nostri Principi di Responsabilità I nostri Principi di Responsabilità Il messaggio del Presidente Jean-Pascal Tricoire, Presidente del Consiglio di Amministrazione e CEO La nostra Società interagisce

Dettagli

C.R.P. S.R.L. CENTRO RADIOLOGICO POLISPECIALISTICO CODICE ETICO

C.R.P. S.R.L. CENTRO RADIOLOGICO POLISPECIALISTICO CODICE ETICO C.R.P. S.R.L. CENTRO RADIOLOGICO POLISPECIALISTICO CODICE ETICO Sommario PREMESSA... 1 1 - MISSIONE DEL CENTRO... 2 2 - VALORI ETICI - SOCIALI... 3 3 - CONDUZIONE DEGLI AFFARI... 4 3.1 Principi generali...

Dettagli

CODICE ETICO. DI ANTHILIA CAPITAL PARTNERS SGR S.p.A.

CODICE ETICO. DI ANTHILIA CAPITAL PARTNERS SGR S.p.A. CODICE ETICO DI ANTHILIA CAPITAL PARTNERS SGR S.p.A. Versione valida dal 1 gennaio 2015 INDICE Parte I PREMESSA ED OBIETTIVI Art. 1 Destinatari Art. 2 Principi Generali Art. 3 Riservatezza Art. 4 Imparzialità

Dettagli

CODICE ETICO AZIENDALE

CODICE ETICO AZIENDALE CODICE ETICO AZIENDALE 1. Introduzione La Bruzzi Autotrasporti è un azienda di trasporti c/terzi inserita nel settore del mercato siderurgico, opera con le principali aziende di produzione e commercializzazione

Dettagli

KEY SOLUTION S.R.L. IL CODICE ETICO E DISCIPLINARE DI COMPORTAMENTO SOMMARIO: 1. Premessa. 2. I principi generali. 3. Il Sistema di controllo interno.

KEY SOLUTION S.R.L. IL CODICE ETICO E DISCIPLINARE DI COMPORTAMENTO SOMMARIO: 1. Premessa. 2. I principi generali. 3. Il Sistema di controllo interno. KEY SOLUTION S.R.L. IL CODICE ETICO E DISCIPLINARE DI COMPORTAMENTO SOMMARIO: 1. Premessa. 2. I principi generali. 3. Il Sistema di controllo interno. 4. I rapporti con i Dipendenti e con i Collaboratori.

Dettagli