CURRICULUM DOTT.SSA LUCIA SCOROLLI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM DOTT.SSA LUCIA SCOROLLI"

Transcript

1 CURRICULUM DOTT.SSA LUCIA SCOROLLI Indice: CurriculumVitae... pag. 2 Attività Clinico Assistenziale.. pag. 2 Attività Didattica Attività Didattica Istituzionale... pag. 4 Attività Didattica Suppletiva in Italia pag. 5 Attività Didattica Suppletiva all Estero pag. 6 Attività Organizzativa ed Editoriale e di ricerca. pag. 6 Attività Scientifica Certificata dal Prof. Renato Meduri pag. 9 Pubblicazioni... pag. 11 Elenco Totale Pubblicazioni.. pag. 11 Elenco Totale Abstracts..... pag. 43 Pubblicazioni presenti su Pubmed pag. 59 Elenco Testi, Capitoli di Testi e Monografie Pubblicati... pag. 64 Pubblicazioni citate da altri Autori pag. 65 Elenco Partecipazione a Congressi in qualità di Relatore... pag. 67 Elenco partecipazione congressi internazionali in qualità di relatore.. pag. 67 Elenco partecipazione congressi nazionali in qualità di relatore.... pag. 75 Elenco partecipazione congressi nazionali in qualità di uditore.. pag. 82 Elenco partecipazione a congressi internazionali in qualità di uditore.. pag.86 o Elenco Partecipazione ad eventi di formazione, Corsi di aggiornamento, Corsi di chirurgia in diretta e Wet-Lab chirurgici per la propria educazione continua in medicina... pag. 87 Elenco delle Società cui la Candidata risulta attualmente iscritta... pag

2 CURRICULUM VITAE La sottoscritta Scorolli Lucia, nata il 11/08/1956 a Monte Vidon Corrado (AP), dichiara di aver conseguito il diploma di maturità classica nell'anno 1975, di essersi iscritta alla Facoltà di Medicina e Chirurgia nell'anno Accademico e di aver conseguito la laurea nell'anno Accademico (12/11/1981), seguendo il regolare corso di studi, con punti 110 su 110 e Lode presso l'università degli Studi di Bologna. Dichiara di aver superato l'esame di Stato nella sessione IIa dell'anno 1981 (15/12/1981) e di; di essere specialista in Oftalmologia dal giorno 5/7/1985, avendo superato l'esame con votazione 70 su 70 e Lode. ATTIVITA CLINICO ASSISTENZIALE Iscritta all'albo dei Medici Chirurghi dal 29/12/1981; Tirocinio pratico ospedaliero nella disciplina di Oculistica, presso l'u.s.l. 28 Bologna Nord Ospedale S.Orsola Malpighi nel periodo dal 1/5/1982 al 31/10/1982, riportando il giudizio di Ottimo; Laureata Frequentatrice negli anni 1987/89 presso la Clinica Oculistica dell'università di Bologna Rappresentante della Commissione Territoriale dell'u.s.l. 27 nell anno1985; Assistente incaricato a tempo pieno di Oculistica presso la Clinica Oculistica dell'università di Bologna dal 27/11/1989 al 26/7/1990; Assistente incaricato a tempo definito presso la Clinica Oculistica dell'università di Bologna dal 10/6/1991 al 23/7/1991, assistente medico di ruolo presso la stessa clinica dal 24/07/1991 al 31/07/1992 Medico di I livello Dirigenziale presso la Clinica Oculistica dell'università di Bologna dal 1/8/1992 a tutt'oggi, con acquisizione il 07/12/1995 di sviluppo di autonomia professionale. Incarico dirigenziale di Responsabile dell Articolazione Funzionale Chirurgia del Glaucoma dal 1/1/2002 a tutt oggi. Responsabile del Day Hospital Chirurgico dal 1995 al 7/4/2005 Responsabile del Servizio Fluorangiografia dal 1998 al 7/4/2005 Responsabile del servizio Trattamento Laser dal 1998 al 7/4/2005 Responsabile della Chirurgia del segmento anteriore dal 1995 al 7/4/

3 Responsabile della Chirurgia del segmento vitreo-retina dal 1998 al 7/4/2005 Responsabile dell Ambulatorio Glaucoma, U.O. Ottica Fisiopatologica dal 1998 al 7/4/2005. Responsabile dell Ambulatorio Ipovisione, U.O. Ottica Fisiopatologica dal 2004 al 7/4/2005. Responsabile facente funzione dell Unità Operativa Ottica Fisiopatologica, dall 8/4/2005 ad oggi. Direttore facente funzione della U.O. Ottica Fisiopatologica dal 08/04/05 al 08/02/07 L attività clinica ha spaziato in tutti gli ambiti della oftalmologia con approfondimenti che si sono via via espressi in pubblicazioni scientifiche, relazioni, congressi e corsi teorico pratici e wet-lab chirurgici. Tale impostazione multifocale è comprovata anche dalla casistica operatoria. Negli ultimi anni ha particolarmente curato la chirurgia del segmento anteriore dove ha acquisito livelli di eccellenza comprovati da congressi cui ha partecipato e corsi che ha tenuto di chirurgia in diretta sia a livello nazionale che internazionale. Ha eseguito presso la Clinica Oculistica S.Orsola dal 15/02/1990 al 09/11/2005: Interventi chirurgici: 6078 (vedi allegato) Laser trattamenti: 3879 (vedi allegato) Fluorangiografie eseguite e refertate: 3385 (vedi allegato). 3 3

4 ATTIVITA' DIDATTICA ATTIVITA DIDATTICA ISTITUZIONALE 1. Professore a contratto presso la Scuola Diretta a Fini Speciali per Ortottisti ed Assistenti in Oftalmologia dagli anni 1991/ Professore a contratto presso la scuola di Specialità in Oftalmologia dagli anni 1992 a tutt oggi Per gli Specializzandi in Oftalmologia ha tenuto i seguenti corsi: 1. "Elementi di chirurgia refrattiva e laser ad eccimeri" integrativo dell'insegnamento di "Chirurgia degli annessi oculari e dell'orbita" - II anno- A.A. 1992/ "Ergoftalmologia e medicina del lavoro specialistica" integrativo dell'insegnamento di "Ergoftalmologia, infortunistica e medicina legale oftalmologica" - III anno- A.A. 1992/93, 1993/ "Ergoftalmologia e medicina del lavoro specialistica" integrativo dell'insegnamento di "Ergoftalmologia, infortunistica e medicina legale oftalmologica" - IV anno- A.A.1992/ "Fisica delle radiazioni luminose" integrativo dell'insegnamento di "Ottica fisiopatologica esame e correzione della refrazione" - I anno- A.A. 1993/ "La tecnica di facoemulsificazione" integrativo dell'insegnamento di "Chirurgia del segmento anteriore dell'occhio" - III anno- A.A. 1993/ Elementi di chirurgia delle ametropie : chirurgia refrattiva, laser ad eccimeri e facoemulsificazione, integrazione del corso di chirurgia del segmento anteriore dell occhio dal 1995 al Elementi di chirurgia delle ametropie : chirurgia refrattiva, laser ad eccimeri e facoemulsificazione, integrazione del corso di Oftalmologia dal 1998 a tutt oggi. 8. Per gli allievi della Scuola Diretta a Fini Speciali per Ortottisti Assistenti in Oftalmologia, ha tenuto il seguente corso: 9. Le paralisi sopranucleari, integrativo dell insegnamento di Ortottica II, negli AA dal 1991 al

5 ATTIVITA' DIDATTICA SUPPLETIVA IN ITALIA 1. Corso di Clinica Oculistica, presso la scuola di II. VV. dell Ispettorato Infermiere Volontarie, VI Centro di Mobilitazione nell anno 1986, Bologna 2. "Corso teorico-pratico sull'impiego della tossina botulinica in campo oftalmologico e neurologico". Aula Magna della Clinica Oculistica, Università di Bologna, U.S.L. 28, 18 Settembre "Aggiornamento sulla perimetria automatica computerizzata". Aula Magna della Clinica Oculistica, Università di Bologna, U.S.L. 28, 16 Ottobre "Chirurgia in diretta". Clinica Oculistica, Università di Bologna, U.S.L. 28, 3 Maggio Corso: Come inserire le lenti intracamerulari posteriori, anteriori ed iridee. 80 Congresso Nazionale SOIAMOI, Napoli Novembre Chirurgia refrattiva in diretta: Refractive surgery update. V Congresso Annuale Interdisciplinare, Istituto Benigno Zaccagnini La correzione dei difetti visivi: occhiali, lenti a contatto o chirurgia refrattiva? L opzione interdisciplinare. Bologna 11-12, Febbraio Corso teorico Pratico di Ipovisione, U.O. di Oculistica, Gallipoli (LE), 7 Luglio Corso SOI Roma 2003: Attendibilità dei test diagnostici per il glaucoma iniziale 9. Corso SOI Roma 2003: A che punto siamo nella correzione chirurgia dell ipermetropia? indicazioni e controindicazione delle varie tecniche disponibili. 10. Corso SOI Roma 2003: iol fachiche a fissazione iridea- corso baseintermedio 11. Professore al Master in riabilitazione del paziente ipovedente, Università degli studi di Bologna, Professore al Master in Pedagogia Speciale: progettistica specializzata per percorsi, integrazione/inclusione per il superamento degli handicaps, Università degli Studi di Bologna,

6 ATTIVITA' DIDATTICA SUPPLETIVA ALL'ESTERO 1. Corso: "Suggestions for cases without nomograms: Cataract surgery after refractive surgery and cataract surgery in eyes with silicon oil". Vienna, XVII Congress of the ESCRS (European Society of cataract & Refractive Surgeons). 07/09/ Corso: "International Challenges and Techniques in Advanced Cataract Surgery". Boston, Massachusetts, ASCRS (American Society of Cataract and Refractive Surgery) 2000 Congress, 21/05/ Corso: Clinical Decision in Refractive and Cataract Surgery. ASCRS Symposium on Cataract, IOL and Refractive surgery, April 28- May 2, San Diego, California, USA. Program Book, pag Annual Meeting of American Academy of Ophthalmology, Orlando, Florida, October Indications, Surgical Tecniques and Complications Management of Phakic IOLs. 5. Annual Meeting of American Academy of Ophthalmology, Anaheim, November Indications, Surgical Tecniques and Complications Management of Phakic IOLs. ATTIVITA' ORGANIZZATIVA, EDITORIALE E DI RICERCA Ha presieduto od organizzato quale segreteria scientifica le seguenti manifestazioni: 1. "Convegno di Neuroftalmologia". Aula Magna della Clinica Oculistica, Università di Bologna, U.S.L. 28, 10 Dicembre "Giornata di studio sulla contattologia". Aula Magna della Clinica Oculistica, Università di Bologna, U.S.L. 28, 18 Settembre

7 3. "Giornata interdisciplinare su microcircolo oculare ed arteriosclerosi". Aula Magna della Clinica Oculistica, Università di Bologna, U.S.L. 28, 8 Ottobre Congresso su: "Chirurgia del distacco di retina". Aula Magna della Clinica Oculistica, Università di Bologna, U.S.L. 28, 30 Aprile "Giornata di studio su: occhiali, lenti a contatto, ausilii per ipovedenti: quale futuro?" Aula Magna della Clinica Oculistica, Università di Bologna, U.S.L. 28, 29 Ottobre "Xth International Symposium on Transfer Factor". Aula Magna di Nuove Patologie, S.Orsola-Malpighi Hospital, Bologna, Giugno "II Convegno nazionale su: occhiali, lenti a contatto, ausilii per ipovedenti (chirurgia refrattiva)". Aula Magna della Clinica Oculistica, Università di Bologna, U.S.L. 28, 20 Aprile Congresso Nazionale Low Vision Academy, "Ipovisione: Attualità e prospettive alle soglie del III Millennio". Royal Hotel Carlton, Bologna, Gennaio 2000 Ha altresi fondato il 02/05/1995 a Bologna la I.A.W.E.S. (International Association of Women Eye Surgeons), ottenendo la collaborazione di prestigiose oftalmologhe Austriache, Svedesi, Giapponesi ed Americane ed aprendo canali di comunicazione internazionali anche per giovani colleghe che desiderino attuare stages in cliniche estere. La società ha realizzato 2 congressi internazionali di chirurgia in diretta e tavole rotonde in occasione di congressi nazionali ogni anno. Phacodonna, Clinica Oculistica, Università di Bologna, U.S.L. 28, 3-5 Maggio Phacodonna 2, durante il congresso SOE 1999 (Società Oftalmologica Europea), Svezia, Stoccolma, 1-3 Luglio 1999 Tavola Rotonda IAWES : laser ad eccimeri in età pediatrica : pro e contro. 84 Congresso Nazionale Società Oftalmologica Italiana, Roma, Novembre Tavola Rotonda IAWES: presbiopia: quale futuro?. 85 Congresso Nazionale Società Oftalmologica Italiana, Milano, Novembre

8 Fa parte del Coordinamento del gruppo di Ricerca Internazionale: European Cataract Outcome Study Group (Study Group Chairman: Dr. Mats Lundstrom, Department of Ophthalmology, Blekinge Hospital, Karlskrona, Sweden) dal 1998 ad oggi. Lo scopo di tale gruppo di studio internazionale è molteplice: confrontare i risultati chirurgici della moderna chirurgia della cataratta nei diversi paesi europei per migliorare la qualità della stessa attraverso il confronto; determinare uno standard europeo per assicurare la qualità della chirurgia della cataratta nei singoli dipartimenti in ogni paese europeo; stimolare la diffusione di una chirurgia della cataratta di elevata tecnologia; monitorare la disponibilità dei tempi di attesa nei diversi paesi europei; uniformare l indicazione ed i tempi ottimali per la decisione chirurgica, in base alla soddisfazione del paziente nei diversi paesi europei. Partecipazione nel periodo 1/1/04 al 31/12/04 come referente dell U.O. Ottica Fisiopatologica alla sperimentazione clinica internazionale (Protocollo CM-03-06, n. 4/2004/U/S/Sper) approvata dal Comitato Etico dell Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna, Policlinico S.Orsola Malpighi. Efficacia e sicurezza del timololo maleato 0.5% rispetto as brinzolamide 1%, somministrati ciascuno 2 volte al giorno in associazione a travoprost 0.004% somministrato alla sera nel glaucoma primario ad angolo aperto o nei pazienti con ipertensione oculare ; Alcon Laboratories Inc., rappresentato da Alcon Italia Dott.ssa Scorolli, da marzo Partecipazione da Novembre 2005 a Maggio 2006 come referente dell U.O. Ottica Fisiopatologica alla sperimentazione clinica internazionale (Protocollo Alcon C0525) A six-week, Multicenter, Randomized, Double-masked Study to evaluate the Efficacy and Safety of Two Dosing Regimens of Travoprost 0.004%/Timolol 0.5% (Once-Daily Morning Dosing and Once-Daily Evening Dosing) vs. Dorzolamide 2%/Timolol 0.5% Eye Drops Dosed Twice-daily in Subjects with Open-Angle Glaucoma or Ocular Hypertension.. Primo ricercatore operativo del Progetto di ricerca denominato Iniezione intravitreale e applicazione parabulbare di fattore di crescita fibroblastico basico (bfgf) in occhi di topi transgenici (B6(A)-Rpe rd12 / J,; Retinite Pigmentosa; Amaurosi di Leber). 8 8

9 Responsabile del Progetto di Ricerca e dell esecuzione degli esperimenti: Prof. Renato Meduri.Cattedra di Ottica Fisiopatologica, Dipartimento di Discipline Chirurgiche, Rianimatorie e dei Trapianti A. Valsalva, Università degli Studi di Bologna.Durata della Sperimentazione: 36 mesi. (Protocollo approvato dal Comitato Etico-Scientifico dell Università degli Studi di Bologna, 11 Agosto 2005) Componente del gruppo tecnico scientifico per la definizione delle Linee Guida regionali sulla prevenzione e riabilitazione visiva, nel quadro delle iniziative relative alla convenzione tra la Regione Emilia-Romagna e l Istituto dei Ciechi Francesco Cavazza di Bologna, in attuazione degli articoli 1 e 2 della Legge 28 Agosto 1997 n.284 recante Disposizioni per la prevenzione della cecità e per la riabilitazione visiva e l integrazione sociale e lavorativa dei ciechi pluriminorati. Componente della Commissione internazionale Volunter Management Committee dell ARVO (Association for Research and Vision in Ophthalmology) dall anno 2005 a tutt oggi. Si dichiara, la esperienza di attività editoriale in qualità di Reviewer presso la rivista peer-review indicizzata di Ophthalmology dal 2000 a tutt oggi. Esperienza di attività editoriale in qualità di componente del comitato di redazione della rivista EuVision rivista trimestrale di superficie oculare, contattologia ed ipovisione; Fabiano Editore dal 2005 a tutt oggi. Inoltre, la candidata dichiara di avere una ottima conoscenza della lingua Inglese, scritta e parlata, come documentabile dalla certificazione ottenuta presso la University of California, San Diego, Conversation Plus Program, August 7-September 1, 2000; e dai corsi (vedi pag.7) sostenuti in lingua inglese e dalla sua qualità di Reviewer di Ophthalmology. ATTIVITA SCIENTIFICA CERTIFICATA DAL PROF. RENATO MEDURI L attività di ricerca è iniziata nel Marzo 1982 e proseguita in maniera regolare a tutt oggi. Si è concretizzata in 305 pubblicazioni ed abstracts indirizzata a campi diversi dell oftalmologia. 9 9

10 Gli argomenti trattati risultano progressivamente approfonditi in lavori successivi, con esperienze cliniche e chirurgiche dirette. Di norma i lavori clinici seguono ad aggiornate considerazioni sulle specifiche basi fisiopatologiche. Di particolare rilievo gli apporti nel campo della chirurgia refrattiva dove, partendo da studi sperimentali su coniglio, si giunge prima alla cheratotomia quindi alla fotocheratectomia, alla LASIK ed all impianto di lenti in camera posteriore, iridee ed in camera anteriore. Con la chirurgia laser vengono proposte innovazioni interessanti per migliorarne la prevedibilità. Di attualità le esperienze di epicheratofachia nel cheratocono.le tematiche mediche riguardanti in particolare la retina propongono protocolli terapeutici originali ripresi successivamente dalla farmacologia ufficiale; approfondiscono il più ampio capitolo degli antiossidanti e degli oligoelementi esteso anche alla patologia glaucomatosa con ricerche che hanno a tutt oggi progressivi sviluppi. Nell ambito della chirurgia del distacco di retina risulta di interesse clinico pratico la messa a punto di perfezionamenti tecnici e procedurali nella chirurgia episclerale. Nell ambito della patologia glaucomatosa inoltre emergono proposte innovative sia per il trattamento laser angolare che per la chirurgia filtrante. Di sicuro rilievo, anche per le prospettive terapeutiche di estrema attualità, lo studio della immunopatologia delle affezioni virali ed il trattamento delle stesse a mezzo di TF specifici. Contributi anche sulla perimetria, sulla analisi delle fibre con polarimetria, sullo strabismo, sulla ipovisione, sulla patologia e la chirurgia delle vie lacrimali e delle palpebre. Di pertinenza più esplicitamente clinica, ma non privi di significato scientifico, le procedure chirurgiche della cataratta proposte anche come chirurgia in diretta dalla candidata in congressi e corsi. L apporto della candidata nei lavori in collaborazione si evince dalla continuità dei filoni di ricerca, dalla impostazione sostanzialmente omogenea degli elaborati, dalla frequente presentazione in prima persona a congressi e corsi ed inoltre, per quanto attiene i lavori chirurgici, dalla collimazione con la casistica operatoria. Tutta la produzione risulta condotta con rigore metodologico elevato e perfettamente congrua con la materia. La collocazione editoriale e diffusione delle pubblicazioni nella comunità scientifica è significativa, considerato l elevato numero di interventi 10 1

11 proposti a congressi riviste internazionali. In Fede Prof. Renato Meduri ELENCO TOTALE PUBBLICAZIONI (329) Scorolli L., Godano A., Tampieri M.: Picolinato di zinco ed acido docosaesaenoico nel trattamento della degenerazione tapeto-retinica e delle involuzioni retiniche senili. Atti del LXIII Congresso nazionale S.O.I.. Pag Taormina Naxos, Ottobre Nuova Casa Editrice L. Cappelli, Bologna. Piccinni Leopardi G., Scorolli L., Pizzino A.: Gradienti di perfusione oftalmica nel determinismo della retinopatia diabetica. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1983, CIX (12): Pizzinno A., Scorolli L., Piccinni Leopardi G.: Laser trattamento a bassa intensità nel glaucoma da cortisone e ad angolo aperto. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1983, CIX (12): Scorolli L., Godano A., Pizzino A., Piccinni Leopardi G., Meduri R.: Valutazione clinica degli effetti dell'acido docosaesaenoico e del picolinato di zinco nella degenerazione tapeto-retinica e nell'involuzione senile. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1983, CIX (12): ) Piccinni Leopardi G., Scorolli L., Pizzino A., Meduri R.: Meccanismo d'azione della terapia corticosteroidea a boli nel trattamento delle uveiti. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1983, CIX (12): Pizzinno A., Scorolli L., Contos S., Bozzo Costa E.: Utilizzazione di un nuovo collirio a base di Piroxicam allo 0.5% in pazienti sottoposti ad intervento di cataratta. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1984, CX (3): Scorolli L., Piccinni Leopardi G., Martini E.: Tempi fluorangiografici arterovenosi in ipertono sperimentale. Modificazioni indotte da trattamento con Mesoglicano. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1984, CX (5): Scorolli L., Pizzinno A., Piccinni Leopardi G.: Effetti dell'acido docosaesaenoico e del picolinato di zinco sul recupero elettroretinografico nell'anziano. Clin. Ocul. Patol. Ocul. Maggio-Giugno 1984, 5 (3): Scorolli L., Piccinni Leopardi G., Pasini S., Martini E.: Il microcircolo nella involuzione senile retinica. Semeiologia e trattamento. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1984, CX (6):

12 Scorolli L., Martini E., Pasini S.: Dinamica microcircolatoria papillo-retinocoroideale in condizioni basali e durante ipertono sperimentale. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1984, CX (6): Scorolli L., Martini E., Piccinni Leopardi G., Meduri R.: Modificazioni bioelettriche retiniche in soggetti normali e parkinsoniani dopo L-Dopa e Carbi- Dopa. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1984, CX (8): Pizzinno A., Scorolli L., Martini E., Piccinni Leopardi G., Contos S., Bozzo Costa E.: Trattamento topico con Piroxicam della neovascolarizzazione corneale in portatori di lenti a contatto morbide. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1985, CXI (2): Meduri R., Pizzinno A., Scorolli L., Martini E.: Chirurgia refrattiva corneale. Punto di sutura 1985, 3 (2): 4-9. Pizzinno A., Scorolli L., Meduri R.: Inattivazione tissutale angolare ed impianti in C.A.. Clin. Ocul. Patol. Ocul. Settembre - Ottobre 1985, 6 (5): Meduri R., Pizzino A., Piccinni Leopardi G., Scorolli L., Martini E.: Correzione dell'astigmatismo preoperatorio in corso di intervento di cataratta: tecnica e risultati preliminari. Clin. Ocul. Patol. Ocul. Novembre-Dicembre 1985, 6 (6): Scorolli L., Martini E., Meduri R., Aquilino P.: Il mesoglicano nel trattamento dell'emicrania oftalmica. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1985, CXI (Suppl.) (12): Piccinni Leopardi G., Lia A., Martini E., Scorolli L., Meduri R.: Il mesoglicano nella insufficienza circolatoria retinica cronica e nella degenerazione maculare senile. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1985, CXI (Suppl.) (12): Scorolli L., Martini E., Bettoli V., Pasini S.: Acido 13-cis-retinoico e blefarite seborroica. Atti del LXV Congresso S.O.I., pag Siena 5-8 Dicembre Nuova Casa Editrice L.Cappelli, Bologna. Scorolli L., Piccinni Leopardi G., Martini E., Meduri R.: Risposta elettroretinografica nel trattamento con calcioantagonisti. Clin. Ocul. Patol. Ocul. Gennaio-Febbraio 1986, 7 (1): Pizzino A., Scorolli L., Martini E., Meduri R.: Componente innervazionale nella intolleranza delle lenti corneali: nuovo approccio terapeutico. Clin. Ocul. Patol. Ocul. Marzo-Aprile 1986, 7 (2):

13 Scorolli L., Godano A., Martini E.: Variantes induites de zinc et de l'acide decosahexaénoïque dans l'intoxication aiguë par NaIo3. Bull. et Mém. S.F.O. 1986, 97e: (Paris, France). Scorolli L., Martini E., Piccinni Leopardi G., Bubola G., Meduri R.: Retinite pigmentosa: aspetti fisiopatologici emersi dall'analisi degli effetti della somministrazione di zinco, L-Dopa e della loro associazione. Clin. Ocul. Patol. Ocul. Maggio-Giugno 1986, 7 (3): Scorolli L.: Aspetti fisiopatologici e clinici della miopia. A.I.O.C Gennaio-Giugno 1986, Vol.XV N 1,2,3, pag Meduri R., Pizzino A., Scorolli L., Martini E.: Chirurgia refrattiva corneale. A.I.O.C. Gennaio-Giugno 1986, Vol. XV. N 1,2,3, pag Scorolli L., Pasini S., Meduri R.: Problèmes diagnostique en cas d'hémorragies parapapillaires persistentes. Evolution à long terme. Ophtalmologie 1987, 1: (Paris, France). Pizzino A., Scorolli L., Piccinni Leopardi G.,Scalinci S.Z., Martini E.: Piroxicam nel trattamento della congiuntivite follicolare cronica dell'adulto. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1987, CXIII (2): Scorolli L., Scalinci S.Z., Corazza A., Martini E.: Botriomicoma. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1987, CXIII (10): Scorolli L., Pizzino A., Corazza A., Caponetti A.: Essudati cotonosi da altitudine associata a stress fisico: due casi clinici. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1987, CXIII (11): Martini E., Scorolli L., Ferraretti D., Scalinci S.Z.: Valutazione del Mesoglicano nelle amaurosi transitorie. Clin. Ocul. Patol. Ocul. Novembre-Dicembre 1987, 8 (6): Scorolli L., Martini E., Piccinni Leopardi G., Boero A.: Varianti delle sequenze adattometriche e bioelettriche retiniche da trattamento acuto e cronico con procianidolo. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1988, CXIV (1): Scorolli L., Scalinci S.Z.: Cheratotomia radiale per la correzione dei difetti miopici di lieve e medio grado. 10 decimi, Aprile-Giugno 1988, Anno 1 (1): 4-5. Scorolli L., Godano A., Bettoli V., Pizzino D., Varotti C.: Kérato-conjonctivite sèche en course de traitment avec de l'acide 13-cis-rétïnoique (Isotrétinoine). Ophtalmologie 1988, 2: (Paris, France). 13 1

14 Meduri R., Martinelli G., Scorolli L., Martini E., Scalinci S.Z.: Procedure chirurgiche e farmacologiche nella cheratotomia radiale. Clin. Ocul. Patol. Ocul. Maggio-Giugno 1988, 9 (3): Martini E., Scorolli L., Scalinci S.Z., Meduri R.: Considerazioni patogenetiche sulla sindrome di Irvine-Gass (edema maculare cistoide afachico) dopo intervento di cataratta con impianto. Atti del XXII Congresso della S.O.M.. Simposio su: "L'Oftalmopatia di Graves". Tavola rotonda: "Complicanze delle IOL". Pag Pugnochiuso Vieste (FG) Giugno Editrice Tipografica Bari. Scorolli L., Scalinci S.Z., Martini E.: Il trattamento laser nella maculopatia diabetica. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1988, CXIV (9): Scorolli L., Scalinci S.Z., Martini E., Scorolli L.C.: Valutazione degli effetti della L-Acetil Carnitina su taluni aspetti funzionali del soggetto glaucomatoso anziano. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1988, CXIV (9): Scorolli L., Martini E., Scalinci S.Z., Meduri R.: Strategia differita e condizionamenti farmacologici nella cheratotomia radiale. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1988, CXIV (10): Scorolli L., Pizzino A., Scalinci S.Z., Ghetti P., Consoli M.A.: Manifestazioni oculari dello Xeroderma Pigmentoso: presentazione di 3 casi clinici. Clin. Ocul. Patol. Ocul. Novembre-Dicembre 1988, 9 (3): Meduri R., Scorolli L., Scalinci S.Z., Scorolli L.C.: Nuovi approcci chirurgici nella cheratotomia radiale: Chirurgia differita. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1989, CXV (6): Meduri R., Scorolli L., Scalinci S.Z., Scorolli Lg.: Cheratotomia radiale: aspetti chirurgici e fisiopatologici. Atti del XXIII Congresso della S.O.M.. Simposio sulla "Chirurgia refrattiva", Tavola rotonda: "Retinopatia sierosa centrale". Pag Cagliari, 9-11 Giugno Editrice Tipografica Bari. Meduri R., Scorolli L., Martini E., Scalinci S.Z., Scorolli Lg.: Complicanze della chirurgia extracapsulare. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1989, CXV (7): Scorolli L., Scorolli Lg., Ruggeri C., Martini E.: Valutazione comparativa dell'incidenza e dell'evoluzione dell'edema maculare cistoide nell'afachia chirurgica intra- ed extra-capsulare con o senza pseudofachia. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1989, CXV (8):

15 Scorolli Lg., Martini E., Scorolli L., Scalinci S.Z.: Trattamento con laser Argon verde delle membrane neovascolari sub-retiniche. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1989, CXV (9): Scorolli Lg., Scorolli L., Martini E., Scalinci S.Z.: Quadrantopsia maculare bitemporale post-traumatica: descrizione di un raro caso di interessamento chiasmatico. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1989, CXV (9): Scorolli Lg., Martini E., Scorolli L., Scalinci S.Z.: Trattamento della cheratite erpetica recidivante con Transfer Factor specifico anti-hsv. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1989, CXV (9): Martini E., Scorolli L., Fesshaie S.: Trattamento topico con indometacina 0,5% collirio nell'estrazione extracapsulare di cataratta. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1990, CXVI (11): Meduri R., Scorolli L., Martini E., Scalinci S.Z.: Complicanze della chirurgia extracapsulare. Atti del 4th IACRR International Congress of Cataract, "The senile cataract". Pag Milano, Ottobre Ponte F., Giuffrè G. Eds., Medical Books, Palermo, Scorolli L., Scalinci S.Z., Scorolli Lg.: Valutazione dell'epicheratoplastica nel cheratocono in fase di scompenso leucomatoso. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1991, CXVII (2): Scorolli L., Martini E., Scorolli Lg., Scalinci S.Z.: Metilprednisolone in bolo endovenoso nel trattamento delle manifestazioni oculari della sclerosi multipla. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1991, CXVII (2): Pizzino A., Martini E., Scorolli L., Scalinci S.Z., Scorolli Lg.: Aderenze iridocapsulari e iridectomia basale. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1991, CXVII (2): Martini E., Scorolli L., Scalinci S.Z., Scorolli Lg.: Apertura spontanea di un'incisione di cheratotomia radiale. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1991, CXVII (2): Pizzino A., Scorolli L., Prantera M.: Traitment au laser Argon de membrane néo-vasculaire sous-rétiniennes. Ophtalmologie 1991, 2(5): (Paris, France). Martini E., Scalinci S.Z., Scorolli L.: Complicanze dell'epicheratoplastica: influenza sul decorso. Atti del 1 Congresso Nazionale di Oculistica S.P.I.G.C., 15 1

16 "Microchirurgia del segmento anteriore: Nuovi orizzonti.". Pag Castel dell'ovo, Napoli, 19 Ottobre Scorolli L., Martini E., Zani N., Scorolli Lg., Scalinci S.Z.: Cheratotomia radiale in differita con incisioni centripete: valutazione critica e risultati a 5 anni. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1991, CXVII (11): Scorolli L., Martini E., Scalinci S.Z., Polito S., Scorolli Lg.: Complicanze dell'epicheratoplastica: influenza sul decorso. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1991, CXVII (11): Martini E., Pizzino A., Scorolli L., Burgagni M.S., Corazza A.: Termosclerostomia con laser ad olmio nel glaucoma cronico primario. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1991, CXVII (11): Martini E., Scorolli L., Zani N., Fesshaie S.: Anomala reattività cellulo mediata nelle uveiti croniche. Trattamento con Transfer Factor specifici. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1991, CXVII (11): Pizzino A., Scorolli L., Martini E., Zanella S.C., Polito S., Corazza A.: Meccanismi di formazione, prevenzione e trattamento dei depositi sulla lente intraoculare. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1991, CXVII (11): Scorolli L., Martini E., Scorolli Lg, Burgagni M.S., Scalinci S.Z.: Valutazione comparativa dell'instillazione di Clobetasone Butirrato o di Indometacina in soggetti sottoposti a cheratotomia radiale o ad epicheratofachia. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1991, CXVII (11): Scorolli L., Martini E., Scalinci S.Z., Zani N., Polito S., Scorolli Lg.: Correzione della miopia elevata con lensectomia e impianto di IOL a basso potere: follow-up fluorangiografico. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1991, CXVII (11): Martini E., Scorolli L., Burgagni M.S., Fesshaie S.: Valutazione degli effetti retinici della somministrazione di Simvastatina in pazienti affetti da degenerazione maculare senile. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1991, CXVII (11): Meduri R., Scorolli L., Martini E., Scalinci S.Z., Scorolli Lg.: Correzione della miopia elevata con lensectomia e impianto di IOL a basso potere: follow-up fluorangiografico. Rivista di contattologia medica e chirurgia refrattiva 1991, XIII (1): Meduri R., Scorolli L., Martini E., Scorolli Lg., Scalinci S.Z.: Valutazione comparativa dell'instillazione di Clobetasone Butirrato o di Indometacina in soggetti 16 1

17 sottoposti a cheratotomia radiale o ad epicheratofachia. Rivista di contattologia medica e chirurgia refrattiva 1991, XIII (3): Scorolli L., Scorolli Lg., Meduri R.: Evaluation of Epikeratoplasty in Keratoconus in Phase of Initial Leukomatous Decompensation. It. J. Ophth. 1992, 6(2): Meduri R., Scorolli L., Martini E., Scorolli Lg., Scalinci S.Z.: Comparative Study of the Effects of Clobetasone Butyrate and Indomethacine Ophthalmic Solutions after Radial Keratotomy or Epikeratophakia. Drug. Invest. 1992, 4(4): (ADIS International Ltd., Auckland New Zealand). Scalinci S.Z., Guidelli Guidi S., Scorolli L., Meduri R.: Fotocoagulazione disseminata in caso di degenerazione legata all'età. Atti del XXVI Convegno S.O.M.. "Le maculopatie". Pag Sala Congressi Grand Hotel Tiziano, Lecce, 5-7 Giugno Ed. Tipogr. Bari. Martini E., Corazza A., Scorolli L., Meduri R.A., Riva San Severino E.: Ozonoterapia nella degenerazione maculare legata all'età. Atti del XXVI Convegno S.O.M. "Le maculopatie". Pag Sala Congressi Grand Hotel Tiziano, Lecce, 5-7 Giugno Ed. Tipogr. Bari. Lazzaroni F., Piccinni Leopardi G., Muraca A., Scorolli L., Scolari M.P., Raimondi C., Liviano G., Bonomini V., Meduri R.A.: Distacchi sierosi retinici bilaterali in pazienti sottoposti a trapianto d'organo: considerazioni fisiopatogenetiche e terapeutiche. Atti del XXVI Convegno S.O.M.. "Le maculopatie". Pag Sala Congressi Grand Hotel Tiziano, Lecce, 5-7 Giugno Ed. Tipogr. Bari. Lazzaroni F., Valzania S., Scorolli L., Meduri R.: Macroaneurismi arteriosi retinici con maculopatia circinnata: laserterapia indiretta. Atti del XXVI Convegno S.O.M.. "Le maculopatie". Pag Sala Congressi Grand Hotel Tiziano, Lecce, 5-7 Giugno Ed. Tipogr. Bari. Meduri R., Scorolli L., Martini E., Scorolli Lg., Scalinci S.Z.: Comparative Study of the Effects of Clobetasone Butyrate and Indomethacine Ophthalmic Solutions after Radial Keratotomy or Epikeratophakia. Drug. Invest. 1992, 4(4): (ADIS International Ltd., Auckland New Zealand Scorolli L., Iannetti D., Laffi G.L., Martini E., Meduri R.: Correlazione tra fenotipo HLA ed incidenza dell'edema maculare cistoide pseudofachico. Atti del 17 1

18 XXVI Convegno S.O.M.. "Le maculopatie". Pag Sala Congressi Grand Hotel Tiziano, Lecce, 5-7 Giugno Ed. Tipogr. Bari. Piccinni Leopardi G., Scorolli Lg., Scorolli L., Meduri R.A.: IOL galileiana nella degenerazione maculare. Atti del XXVI Convegno S.O.M.. "Le maculopatie". Pag Sala Congressi Grand Hotel Tiziano, Lecce, 5-7 Giugno Ed. Tipogr. Bari. Campos E.C., Benedetti P., Schiavi C., Scorolli L.: Risultati preliminari sull'impiego della Citicolina nell'ambliopia. Boll. Soc. Med. Chir. Modena 1992, CVII (4): Scorolli L., Scorolli Lg., Martini E., Sprovieri C., Meduri R.: Immunità cellulare nella Cheratite Erpetica recidivante. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1992, CXVIII (11): Scorolli L., Scorolli Lg., Laffi G., Sprovieri C.: Densità e distribuzione delle fibre papillo-maculari nell'ambliopia profonda. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1992, CXVIII (11): Piccinni Leopardi G., Martini E., Scorolli L., Sprovieri C., Scorolli Lg.: Utilizzo di un nuovo filo di poliuretano per la correzione della blefaroptosi mediante sospensione al muscolo frontale: tecniche e risultati preliminari. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1992, CXVIII (11): ) Schiavi C., Benedetti P., Scorolli L., Campos E.C.: Nuove indicazioni all'uso della tossina botulinica. Atti della Società Oftalmologica Lombarda, 1992; 47: Meduri R., Scorolli L., Martini E.: Termosclerostomia con laser ad olmio nel glaucoma cronico primario. Boll. Ocul. 1992, 71 (Suppl.6): Scorolli L., Martini E., Scalinci S.Z., Muraca G.: Necrosi retinica acuta. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1992, CXVIII (12): Scorolli L., Scalinci S.Z., Scorolli Lg., Muraca G.: Atrofia essenziale dell'iride: un caso di evoluzione atipica. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1992, CXVIII (12): Lazzaroni F., Muraca A., Scorolli L., Sprovieri C., Muraca G.: Glaucoma ad angolo stretto dopo laser iridectomia YAG. Caratteristiche evolutive. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1992, CXVIII (12):

19 Martini E., Scorolli L., Muraca G., Sprovieri C.: Valutazione comparativa dello ialuronato di sodio colorato con fluoresceina in corso di ECCE ed impianto di L.I.O.. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1992, CXVIII (12): Guidelli Guidi S., Scorolli L., Valzania S., Muraca G.: Displasia fibromuscolare arteriosa ed ischemia retinica: correlazioni patogenetiche. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1992, CXVIII (12): Scorolli L., Martini E., Scalinci S.Z., Muraca G.: Necrosi retinica acuta. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1992, CXVIII (12): Scorolli L., Scalinci S.Z., Scorolli Lg., Muraca G.: Atrofia essenziale dell'iride: un caso di evoluzione atipica. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1992, CXVIII (12): Lodi R., Scorolli L., Scorolli Lg., Sprovieri C., Iotti S., Zaniol P., Meduri R., Barbiroli B.: Effetto del CoQ10 sul metabolismo energetico cerebrale e muscolare studiato in vivo con la spettroscopia a RM del fosforo in tre pazienti affetti da retinite pigmentosa. Mitochondria. Supplemento a Coenzima Q in Biologia e Medicina - Vol.1 n.1 gennaio/aprile 1993, pag Schiavi C., Benedetti P., Scorolli L., Campos E.: Is there a cause-effect relationship between suppression and amblyopia in strabismus? Transactions 21st Meeting European Strabismological Association (ESA). Salzburg, June Pag Scorolli L., Scorolli Lg., Scalinci S.Z., Meduri R., Savini G.: Cheratotomia radiale a 4 e 8 incisioni. Tecnica in differita. Tagli centrifughi centripeti: vantaggi e svantaggi. Analisi retrospettiva a 5 anni. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1993, CXVIX (8): Laffi G.L., Pizzoleo C., La Placa M., Scorolli L.: Diagnosi di sarcoidosi a sierologia negativa. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1993, CXVIX (8): Lazzaroni F., Scorolli L.: Trattamento delle schisi-distacco con interessamento del polo posteriore. Atti del Convegno S.T.U.E.M.O.. "Il distacco di retina oggi". Forte dei Marmi, 25 Settembre Pag Lazzaroni F., Laffi G.L., Galuppi V., Scorolli L.: Paralysies des nerfs oculomoteurs au cours du diabéte. Etude rétrospective de 44 cas. Rev. Neurol. (Paris) 1993, 149(10): Pizza G., Meduri R., De Vinci C., Scorolli L., Viza D.: Successful treatment of Herpes Ocular infections by oral administration of HSV-specific transfer factor. 19 1

20 Current Researches in Transfer Factor (Ed.: Zou Zhao Fen, Huo Bao Lai). Proceedings of the Ninth International Workshop on Transfer Factor. Beijijng, China, 5-8 Ottobre 1993; pag Lodi R, Scorolli L, Scorolli Lg, Sprovieri C, Iotti S, Zaniol P, Meduri R, Barbiroli B: Effect of CoQ10 on brain and muscle energy metabolism studied by in vivo MR Spectroscopy in three patients with Retinitis Pigmentosa. Abstract Book, 8 th International Symposium on the Biomedical and Clinical Aspects of Coenzime Q. Stoccolma, Svezia, Novembre 1993 Scorolli L., Scorolli Lg., Scalinci S.Z., Savini G.: Paragone di tre differenti tecniche eseguite per l'afachia intracapsulare. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1993, CXVIX (11): Scalinci S.Z., Scorolli L., Zani N., Fiorini P.F., Pizzoleo C.: Elettroretinogramma da pattern ed ipotonizzanti oculari. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1993, CXVIX (12): ) Martini E., Scorolli L., Pizzoleo C., Fiorini P.F.: Utilizzo di una lentina corneale riassorbibile di collagene dopo intervento di facoemulsificazione. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1993, CXVIX (12): Scorolli L., Scorolli Lg., Laffi G.L., Pizzoleo C., Muraca G.: Gli antocianosidi in soggetti miopi con glaucoma a bassa tensione. Valutazioni perimetriche e della sensibilità al contrasto. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1993, CXVIX (12): Muraca G., Scorolli Lg., Laffi G.L., Scorolli L., Pizzoleo C.: Indicazioni delle lenti al collagene nel trattamento dei traumatismi corneali superficiali. Ann. Ottalm. Clin. Ocul. 1993, CXVIX (12): Meduri R., Scorolli L.: Correzione chirurgica o lenti a contatto nelle ametropie ed anisometropie. Atti del Congresso "Giornata di studio sulla contattologia". Pag Aula Magna della Clinica Oculistica, Università di Bologna, U.S.L. 28, 18 Settembre Meduri R.A., Pizza G., Scorolli L., Scorolli Lg.: Il Transfer factor specifico nella cheratite erpetica recidivante. Atti del XXVII Convegno S.O.M., pag "Tecniche e farmaci nuovi in Oftalmologia. Segmento anteriore". Sala Normanni, Palermo, Astoria Palace Hotel, 4-6 giugno Ed. SOM. Scalinci S.Z., Scorolli L., Lazzaroni F., Militerno G., Meduri R.: Chirurgia della cataratta nel dializzato. Atti del XXVII Convegno S.O.M., pag

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE Dottor Michelangelo Faraci nato a Partinico il 24/06/1962 domiciliato in Partinico via Blanda 20. Laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo NARDI MARCO PIAZZA VARANINI 2, 55100, LUCCA Nazionalità Italiana Data di nascita PISA, 15/10/1951

Dettagli

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome DAL POZZO SERENA Data di nascita 15/10/70 Qualifica DIRIGENTE MEDICO I LIVELLO (OFTALMOLOGIA) Incarico attuale Dirigente Medico I livello

Dettagli

IL TRATTAMENTO DELLE OCCLUSIONI VENOSE DELLA RETINA Milano, 12 febbraio 1983,

IL TRATTAMENTO DELLE OCCLUSIONI VENOSE DELLA RETINA Milano, 12 febbraio 1983, CORSI E CONGRESSI IL TRATTAMENTO DELLE OCCLUSIONI VENOSE DELLA RETINA Milano, 12 febbraio 1983, L'INTERESSAMENTO OCULARE NEI REUMATISMI CRONICI DELL'INFANZIA- Milano, 24 marzo 1984 LE GRAVI MINORAZIONI

Dettagli

CLASSE 2/A - ANATOMIA, FISIOPATOLOGIA OCULARE E LABORATORIO DI MISURE OFTALMICHE. Programma d'esame. Temi d'esame proposti in precedenti concorsi

CLASSE 2/A - ANATOMIA, FISIOPATOLOGIA OCULARE E LABORATORIO DI MISURE OFTALMICHE. Programma d'esame. Temi d'esame proposti in precedenti concorsi CLASSE 2/A - ANATOMIA, FISIOPATOLOGIA OCULARE Programma d'esame CLASSE 2/A - ANATOMIA, FISIOPATOLOGIA OCULARE Temi d'esame proposti in precedenti concorsi CLASSE 2/A - ANATOMIA, FISIOPATOLOGIA OCULARE

Dettagli

L intervento di cataratta nel paziente ipermetrope

L intervento di cataratta nel paziente ipermetrope Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Chirurgia e Medicina Traslazionale Clinica Oculistica Prof. Ugo Menchini L intervento di cataratta nel paziente ipermetrope Dr.ssa Eleonora Favuzza Dr.ssa

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM PROFESSIONALE Di Mauro FIORETTO Nato a Genova il 10.05.1954 CURRICULUM STUDI 1979 Laurea in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti presso l Università degli studi di Genova con tesi su:

Dettagli

Dott. Nicola De Franco

Dott. Nicola De Franco Dott. Nicola De Franco Il Dott. Nicola Defranco, nato ad Avetrana (TA) il 12/08/1946, residente in Ancona in via Enrico Toti, 24, si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MUSICCO ILENIA Data di nascita 01 marzo 1971 Qualifica Dirigente Medico Amministrazione Incarico attuale

Dettagli

La retinopatia diabetica complica in modo simile i due gruppi

La retinopatia diabetica complica in modo simile i due gruppi E UNA DELLE COMPLICANZE VASCOLARI DEL DIABETE Il Diabete è un anomalia del metabolismo del glucosio dovuta ad alterata produzione dell insulina che si manifesta con una elevata glicemia. 10-15% diabete

Dettagli

3. ORBITA. ESOFTALMI ED ENOFTALMI 25 Esoftalmi 25 Enoftalmi 28

3. ORBITA. ESOFTALMI ED ENOFTALMI 25 Esoftalmi 25 Enoftalmi 28 Cap00-Peduzzi 11-04-2008 15:29 Pagina V INDICE PRESENTAZIONE DELLA PRIMA EDIZIONE PREFAZIONE ALLA PRIMA EDIZIONE PREFAZIONE ALLA QUARTA EDIZIONE XI XIII XV 1. CENNI DI ANATOMIA E FISIOLOGIA DELL APPARATO

Dettagli

Azienda Sanitaria n 9 di Locri Cda Verga - 89044 Locri. UNITA OPERATIVA DI OCULISTICA Ospedale di Locri

Azienda Sanitaria n 9 di Locri Cda Verga - 89044 Locri. UNITA OPERATIVA DI OCULISTICA Ospedale di Locri CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ERRIGO ELISABETTA Indirizzo VIA MARCONI II TRAV. N 1 89044 LOCRI (R.C.) Telefono 0964 20656 E-mail elisabettaerrigo@tiscali.it Nazionalità Italiana Data di

Dettagli

Stefano Venanzini. Dirigente medico, specialista Oculista Amministrazione ASUR Marche, Zona T. n 1 Incarico attuale

Stefano Venanzini. Dirigente medico, specialista Oculista Amministrazione ASUR Marche, Zona T. n 1 Incarico attuale INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 28/11/54 Qualifica Stefano Venanzini Dirigente medico, specialista Oculista Amministrazione ASUR Marche, Zona T. n 1 Incarico attuale Ruolo alta professionalità,

Dettagli

Presentazione alla prima edizione. Prefazione alla prima edizione. Prefazione alla seconda edizione. Prefazione alla terza edizione

Presentazione alla prima edizione. Prefazione alla prima edizione. Prefazione alla seconda edizione. Prefazione alla terza edizione Romane oculistica 26-05-2004 12:12 Pagina V Indice Presentazione alla prima edizione Prefazione alla prima edizione Prefazione alla seconda edizione Prefazione alla terza edizione XI XIII XV XVII 1. Cenni

Dettagli

Curriculum vitae. Lingue straniere Inglese. Conoscenze informatiche Utilizzo di programmi di videoscrittura

Curriculum vitae. Lingue straniere Inglese. Conoscenze informatiche Utilizzo di programmi di videoscrittura Curriculum vitae Gabriella Lentini Piazza Sgroi, 3 96017 Noto (SR) Tel. 0931/891966 Cell. 338/1835101 E-mail: gabriellalentini@libero.it Nata a Noto (SR), il 2 Agosto 1976 Stato civile nubile Iscritta

Dettagli

professionali Specializzazione in Medicina Legale e delle Assicurazioni. Idoneità Nazionale a primario di oculistica nel 1987.

professionali Specializzazione in Medicina Legale e delle Assicurazioni. Idoneità Nazionale a primario di oculistica nel 1987. CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIUSTINO DOMENICO Data di nascita 01/11/51 Qualifica DIRIGENTE MEDICO Amministrazione ASL DI ENNA Incarico attuale RESPONSABILE - OCULISTICA Telefono ufficio

Dettagli

Dott. Vito Basile www.vitobasileoculista.it

Dott. Vito Basile www.vitobasileoculista.it Dott. Vito Basile www.vitobasileoculista.it Funzioni visive principali Acutezza visiva Campo visivo Senso cromatico Ottotipo per lontano Ottotipo per vicino Campo visivo Seminario di Aggiornamento Professionale

Dettagli

Ottica fisiopatologica

Ottica fisiopatologica Ottica fisiopatologica Introduzione La visione è una funzione complessa che dipende da FATTORI AMBIENTALI interazione luce-materia FATTORI ANATOMO-FISIOLOGICI oculari sistema nervoso centrale L occhio

Dettagli

Carta dei Servizi. Casa di Cura Oculistica. Santa Lucia. Casa di Cura Oculistica

Carta dei Servizi. Casa di Cura Oculistica. Santa Lucia. Casa di Cura Oculistica Carta dei Servizi Casa di Cura Oculistica Casa di Cura Oculistica Santa Lucia Viale Trieste 71, 87100 Cosenza Tel.: 0984.26826 Tel e Fax: 0984.28809 www.clinicaoculisticasantalucia.it info@clinicaoculisticasantalucia.it

Dettagli

Elenco delle prestazioni e tariffe CAMO Spa

Elenco delle prestazioni e tariffe CAMO Spa Elenco delle prestazioni e tariffe CAMO Spa Visite specialistiche VISITA SPECIALISTICA OCULISTICA VISITA DI CONTROLLO POST OPERATORIA 300,00 Visita specialistica completa di indagini strumentali 150,00

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Massimo Mammone

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Massimo Mammone CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Massimo Mammone Luglio 1993 Diploma di Maturità Scientifica, Liceo Scientifico Statale di Soverato (CZ). Ottobre 1999 Giugno 2000 Luglio 2000 Marzo 2005 Laurea in Medicina

Dettagli

anna.batolini@yahoo.it

anna.batolini@yahoo.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail BARTOLINI ANNA 7, VIA GIORDANO BRUNO, 5100, TERNI, ITALIA anna.batolini@yahoo.it Nazionalità ITALIANA Data di nascita 17-06-1983

Dettagli

Galasso Santo Fortunato

Galasso Santo Fortunato Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Galasso Santo Fortunato via G. Matteotti n.29, 89044 Locri (Italia) 0964 233100 3476650084 Sesso Maschile Data di nascita 19 LUG. 71 Nazionalità Italiana ESPERIENZA

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E D R. F A B I O D A R R I G O

C U R R I C U L U M V I T A E D R. F A B I O D A R R I G O C U R R I C U L U M V I T A E D R. F A B I O D A R R I G O INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Fabio D Arrigo Via Ugo Bassi is.157 n.91 98122 Messina Telefono +39 090 2935549 Fax +30 090 2923890 E-mail

Dettagli

MICROCHIRURGIA OCULARE

MICROCHIRURGIA OCULARE CARTA DEI SERVIZI 2014 BLUE EYE DIAGNOSTICA E MICROCHIRURGIA OCULARE Piazza Fontana, 6 20122 Milano Telefono: 02.89012307 r.a. Fax: 02.89010639 Sito Internet: www.blueeye.it - e- mail: contatti@blueeye.it

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Alessandra Leone Via XX Settembre n.58, 97014 Ispica (RG) Italia. Cellulare 3293979462 E-mail Cittadinanza alessandra388@hotmail.com

Dettagli

VISITA DI PREVENZIONE OFTALMOLOGICA PROMOSSA DALL ASSOCIAZIONE PER L ASSISTENZA SANITARIA

VISITA DI PREVENZIONE OFTALMOLOGICA PROMOSSA DALL ASSOCIAZIONE PER L ASSISTENZA SANITARIA MEDICO SPECIALISTA IN OFTALMOLOGIA DOTT.: Luogo Visita: Data: / / VISITA DI PREVENZIONE OFTALMOLOGICA PROMOSSA DALL ASSOCIAZIONE PER L ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA AI LAVORATORI DELLE AZIENDE DEL GRUPPO

Dettagli

Presentazione su: Ausili ottici ed elettronici al servizio dell'ipovedente. Vision up to date. Mido, fiera Milano 1-2-3 Marzo 2014.

Presentazione su: Ausili ottici ed elettronici al servizio dell'ipovedente. Vision up to date. Mido, fiera Milano 1-2-3 Marzo 2014. Presentazione su: Uptodate su ausili innovativi per l'orientamento e mobilità autonoma. III Congresso della Società Italiana P.R.I.S.M.A. Onlus. Firenze 30-31 Marzo 2014 Presentazione su: Il programma

Dettagli

Casa di Cura Suore dell Addolorata Presidio autonomo di chirurgia ambulatoriale e Day Surgery 56100 Pisa, Via Manzoni, 13. Il percorso oculistico

Casa di Cura Suore dell Addolorata Presidio autonomo di chirurgia ambulatoriale e Day Surgery 56100 Pisa, Via Manzoni, 13. Il percorso oculistico Casa di Cura Suore dell Addolorata Presidio autonomo di chirurgia ambulatoriale e Day Surgery 56100 Pisa, Via Manzoni, 13 Il percorso oculistico L Unità Funzionale di Oculistica è un struttura organizzativa

Dettagli

Il Centro Ambrosiano Oftalmico

Il Centro Ambrosiano Oftalmico Il Centro Ambrosiano Oftalmico Il Centro Ambrosiano Oftalmico (CAMO Spa) è una innovativa clinica fondata nel 1983 dal Dott. Lucio Buratto. CAMO offre al paziente una struttura altamente specializzata

Dettagli

PER I TUOI OCCHI INIZIA UNA NUOVA STAGIONE. Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità sezione italiana onlus

PER I TUOI OCCHI INIZIA UNA NUOVA STAGIONE. Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità sezione italiana onlus PER I TUOI OCCHI INIZIA UNA NUOVA STAGIONE. Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità sezione italiana onlus L a vista va tenuta d occhio a tutte le età, anche se non si accusano disturbi

Dettagli

(da rilasciare in copia al paziente al momento del colloquio)

(da rilasciare in copia al paziente al momento del colloquio) diagnosi o sospetto diagnostico (al momento della proposta dell intervento):.. possibili varianti nell esecuzione: L intervento viene effettuato in sala operatoria con l'ausilio di un microscopio operatorio.

Dettagli

Diplopia nello strabismo concomitante

Diplopia nello strabismo concomitante Diplopia nello strabismo concomitante Costantino Schiavi U.O. di Oftalmologia Universitaria Ospedale S.Orsola-Malpighi Bologna La diplopia: dal sintomo alla diagnosi XVII Incontro di Strabologia Bosisio

Dettagli

CURRICULUM VITAE Dott. ALFREDO VENOSA CURRICULUM VITAE. Componente specialistica: INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE Dott. ALFREDO VENOSA CURRICULUM VITAE. Componente specialistica: INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome ALFREDO VENOSA Data di nascita 24/12/1959 Qualifica DIRIGENTE MEDICO OCULISTICO Amministrazione Servizio sanitario Nazionale Incarico Attuale RESPONSABILE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo COMI NATALIA BERGAMO, ITALIA Telefono 35266563 Fax E-mail natalia.comi@tiscali.it Nazionalità italiana

Dettagli

Cucco Flavio 08/07/1964 - Palermo Via Villafranca, 22 - Palermo. Casa di Cura Candela (Palermo)

Cucco Flavio 08/07/1964 - Palermo Via Villafranca, 22 - Palermo. Casa di Cura Candela (Palermo) 1 INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Data e luogo di nascita Residenza Posto di lavoro ed indirizzo Cucco Flavio 08/07/1964 - Palermo Via Villafranca, 22 - Palermo Casa di Cura Candela (Palermo) Qualifica

Dettagli

Michela Quarta DATI ANAGRAFICI

Michela Quarta DATI ANAGRAFICI Michela Quarta DATI ANAGRAFICI Data di nascita 23/12/1978 Luogo di nascita Castel San Pietro Terme Indirizzo e-mail info@serviziooculisticoveterinario.it Laureata nel 2002 con lode presso la Facoltà di

Dettagli

Telefono +39 0635452263 cellulare +39 3386374197 Fax +39 065294637 E-mail marco.pileri@libero.it (personale)

Telefono +39 0635452263 cellulare +39 3386374197 Fax +39 065294637 E-mail marco.pileri@libero.it (personale) F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo PILERI MARCO ANDREA GIUSEPPE 16,VIA FILIPPO NICOLAI - 00136 ROMA Telefono +39 0635452263 cellulare +39 3386374197 Fax +39

Dettagli

Lasik P-Curve Xtra. Correzione della Presbiopia. Soluzioni in vista. www.seri-lugano.ch

Lasik P-Curve Xtra. Correzione della Presbiopia. Soluzioni in vista. www.seri-lugano.ch Lasik P-Curve Xtra Correzione della Presbiopia Soluzioni in vista www.seri-lugano.ch Dr. Med. Roberto Pinelli Specialista FMH Oftalmologia e Oftalmochirurgia Che cos è la presbiopia È una condizione fisiologica

Dettagli

Docenza di Ipovisione

Docenza di Ipovisione F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome FIGUCCIA SALVATORE Indirizzo Via Villamagna 57/D. 50126. Firenze Telefono 055 6820428 Fax E-mail s.figuccia@libero.it CF FGC SVT 38M18

Dettagli

Dirigente ASL II fascia - U.O.C. Oculistica P.O. Nola

Dirigente ASL II fascia - U.O.C. Oculistica P.O. Nola INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 07/12/1957 Qualifica Cuccurullo Giulio Maria Dirigente Medico Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio

Dettagli

Accesso alle nuove tecnologie: lenti intraoculari refrattive (toriche, multifocali, accomodative)

Accesso alle nuove tecnologie: lenti intraoculari refrattive (toriche, multifocali, accomodative) Federazione nazionale per le tecnologie biomediche, diagnostiche, apparecchiature medicali, dispositivi medici borderline, servizi e telemedicina Accesso alle nuove tecnologie: lenti intraoculari refrattive

Dettagli

Conferenza dei servizi LE DISABILITA VISIVE: PREVENZIONE DIAGNOSI-TERAPIA E RIABILITAZIONE VISIVA Bracciano, 30/11-01/12 2015

Conferenza dei servizi LE DISABILITA VISIVE: PREVENZIONE DIAGNOSI-TERAPIA E RIABILITAZIONE VISIVA Bracciano, 30/11-01/12 2015 Conferenza dei servizi LE DISABILITA VISIVE: PREVENZIONE DIAGNOSI-TERAPIA E RIABILITAZIONE VISIVA Bracciano, 30/11-01/12 2015 LE DISABILITÀ VISIVE La ridotta capacità visiva nel nostro millennio determina

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Inserire una fotografia (facoltativo, v. istruzioni) Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) MARIELLA BANA Indirizzo(i) 23, Via Sudorno (Bergamo) Telefono(i) Cellulare 3397613432

Dettagli

Definizione di ipovisione

Definizione di ipovisione Definizione di ipovisione L ipovisione è una condizione di ridotta capacità visiva, bilaterale ed irreversibile, tale da condizionare l autonomia dell individuo. L acutezza visiva o acuità visiva o visus

Dettagli

COGNOME NOME SALA ANDREA. Professione : Medico. Sede lavorativa AOU Maggiore della Carità Novara E-mail: lpwss@tin.it CURRICULUM

COGNOME NOME SALA ANDREA. Professione : Medico. Sede lavorativa AOU Maggiore della Carità Novara E-mail: lpwss@tin.it CURRICULUM COGNOME NOME SALA ANDREA Professione : Medico Sede lavorativa AOU Maggiore della Carità Novara E-mail: lpwss@tin.it CURRICULUM ISTRUZIONE E FORMAZIONE. Consegue il Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia

Dettagli

Ortottista ed assistente in oftalmologia

Ortottista ed assistente in oftalmologia INFORMAZIONI PERSONALI Cocchini Nicolò Via del Prione, 121, 19121 La Spezia (Italia) 3497532162 nicolo.cocchini@gmail.com POSIZIONE PER LA QUALE SI CONCORRE Ortottista ed assistente di oftalmologia ESPERIENZA

Dettagli

IAPB Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità Sezione italiana LA CATARATTA

IAPB Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità Sezione italiana LA CATARATTA IAPB Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità Sezione italiana LA CATARATTA CAMPAGNA DI INFORMAZIONE DI SANITA' PUBBLICA SULLE MALATTIE CHE CAUSANO CECITA' O IPOVISIONE NELL'AMBITO DI PROGRAMMI

Dettagli

Centro Oftalmologico Mediterraneo s.r.l Dir. Sanitario: Prof Bruno Lumbroso

Centro Oftalmologico Mediterraneo s.r.l Dir. Sanitario: Prof Bruno Lumbroso Centro Oftalmologico Mediterraneo s.r.l Dir. Sanitario: Prof Bruno Lumbroso www.brunolumbroso.it OCT - Tomografia Ottica ad alta definizione (Spectral domain) e tridimensionale Prof. Bruno Lumbroso La

Dettagli

Le Malattie rare in oftalmologia:dalla conoscenza del bisogno all innovazione

Le Malattie rare in oftalmologia:dalla conoscenza del bisogno all innovazione Le Malattie rare in oftalmologia:dalla conoscenza del bisogno all innovazione Associazione Dossetti Dr. Stefano Reggio Direttore Scientifico e Relazioni istituzionali Allergan S.p.A. Roma, 3 Come orientare

Dettagli

La semeiotica strumentale

La semeiotica strumentale La semeiotica strumentale Dr. Umberto Benelli U.O. Oculistica Universitaria - Pisa Pachimetria Misura spessore corneale con ultrasuoni Valori medi centrali: 520 micron FLAP = 160 180 micron ABLAZIONE CON

Dettagli

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA Che cos è la degenerazione maculare? La degenerazione maculare è una malattia che interessa la regione centrale della retina (macula), deputata alla visione distinta necessaria per la lettura, la guida

Dettagli

Uso della mitomicina C nella chirurgia del glaucoma

Uso della mitomicina C nella chirurgia del glaucoma Uso della mitomicina C nella chirurgia del glaucoma Dott. Paolo Bernardi Divisione di Oculistica Ospedale Regionale di Bolzano I prosessi cicatriziali in grado di inficiare l intervento di trabeculectomia

Dettagli

Responsabile scientifico dell evento

Responsabile scientifico dell evento Responsabile scientifico dell evento DANIELA FIORE Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) DANIELA FIORE 13, via Tibaldi, 10072, BORGARO TORINESE, ITALIA. Facoltativo

Dettagli

Ceccarelli Nicolò Daniele Via Cinque Maggio, 11 Milano

Ceccarelli Nicolò Daniele Via Cinque Maggio, 11 Milano INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo telefono Fax E-mail Nazionalità Italiana Data di nascita 29.10.1972 ESPERIENZE LAVORATIVE Date (da a) Nome e indirizzo del Tipo di azienda o settore Tipo di impiego

Dettagli

chiesilaura@gmail.com laura.chiesi.ujie@mo.omceo.it (PEC)

chiesilaura@gmail.com laura.chiesi.ujie@mo.omceo.it (PEC) F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CHIESI, LAURA 37/B, VIA PRATI, 41013, CASTELFRANCO EMILIA (MO), ITALIA Telefono +39 059 956144 Cellulare +39 339 5001501 Fax

Dettagli

Direttore Struttura complessa di Oculistica. Responsabile - SC oculistica Mondovì-Ceva

Direttore Struttura complessa di Oculistica. Responsabile - SC oculistica Mondovì-Ceva INFORMAZIONI PERSONALI Nome Biancardi Edoardo Data di nascita 29/10/1949 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Direttore Struttura complessa di Oculistica ASL CN1 Responsabile

Dettagli

AO FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO SC Oculistica 1

AO FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO SC Oculistica 1 AO FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO SC Oculistica 1 Direttore dott A. Scialdone INFORMAZIONE SUL TRATTAMENTO DI CROSS- LINKING CORNEALE ( TERAPIA FOTODINAMICA CORNEALE) PER IL CHERATOCONO E PATOLOGIE ECTASICHE

Dettagli

occhio e visione Il cristallino artificiale per la correzione di forti difetti di miopia, ipermetropia ed astigmatismo

occhio e visione Il cristallino artificiale per la correzione di forti difetti di miopia, ipermetropia ed astigmatismo occhio e visione Il cristallino artificiale per la correzione di forti difetti di miopia, ipermetropia ed astigmatismo Circa il 40% della popolazione italiana è miope, ipermetrope o astigmatica. In caso

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Valeria Pendino. v.pendino@gmail.com

CURRICULUM VITAE. Valeria Pendino. v.pendino@gmail.com CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Luogo di Nascita Valeria Pendino Reggio Calabria Data di nascita 9 Marzo 1978 Indirizzo Telefono 333 9841656 Fax 0965 47023 E-mail Ordine Medici Via S. Caterina,

Dettagli

Complicanze della trabeculectomia con mitomicina C

Complicanze della trabeculectomia con mitomicina C Complicanze della trabeculectomia con mitomicina C n Progressione/formazione di cataratta n Bleb-leak n Distacco coroideale n Maculopatia da ipotono n Bozza cistica n Scompenso corneale n Sclerite anteriore

Dettagli

U.O. OCULISTICA CESENA GUIDA PER L ACCESSO AI SERVIZI

U.O. OCULISTICA CESENA GUIDA PER L ACCESSO AI SERVIZI U.O. OCULISTICA CESENA GUIDA PER L ACCESSO AI SERVIZI REV 24/08/2015 66/464 U.O. Oculistica Cesena Ospedale M. Bufalini Piastra Servizi 2 piano Tel. 0547 352302 (ore 7.30 8.00 e 12.30 14.00) Fax 0547 352303

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo BORELLI, MARIA VIA NAZIONALE 11, 88100 CATANZARO Telefono (+39)0961-32736 (+39)339-5355801 Fax

Dettagli

Provider: Ble Consulting srl. Segreteria Organizzativa: MYEVENT srl 06/916502389 - www.myeventsrl.it

Provider: Ble Consulting srl. Segreteria Organizzativa: MYEVENT srl 06/916502389 - www.myeventsrl.it Provider: Ble Consulting srl Segreteria Organizzativa: MYEVENT srl 06/916502389 - www.myeventsrl.it WORKSHOP INTERATTIVO PAZIENTE GLAUCOMA GLAUCOMA DALLA SCIENZA ALLA LAMPADA A FESSURA Inquadramento diagnostico

Dettagli

LA CATARATTA I A P B I T A L I A O N L U S P E R A M O R E D E L L A V I S T A

LA CATARATTA I A P B I T A L I A O N L U S P E R A M O R E D E L L A V I S T A LA CATARATTA I A P B I T A L I A O N L U S P E R A M O R E D E L L A V I S T A LA Cataratta La cataratta è l opacizzazione del cristallino. Campagna informativa per la prevenzione delle malattie oculari

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. TRANI MARIA Data di nascita 07/07/1974

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. TRANI MARIA Data di nascita 07/07/1974 INFORMAZIONI PERSONALI Nome TRANI MARIA Data di nascita 07/07/1974 Qualifica Amministrazione I Fascia ASL DI LATINA Incarico attuale Dirigente ASL I fascia - U.O.C.OCULISTICA OSPEDALE S. M. GORETTI Numero

Dettagli

Le Degenerazioni Miopiche

Le Degenerazioni Miopiche Le Degenerazioni Miopiche Dott.. U.O. Oculistica, Istituto Clinico Humanitas, Milano Miopia 11-36 % di tutti gli occhi sono miopi Miopia lieve (< 6.00 D) Miopia grave (>= 6.00 D): 27-33% dei miopi 1.7

Dettagli

Carta dei Servizi rev. 1 del 27 marzo 2014. Unità operativa di Oculistica Ospedale di Bussolengo

Carta dei Servizi rev. 1 del 27 marzo 2014. Unità operativa di Oculistica Ospedale di Bussolengo Carta dei Servizi rev. 1 del 27 marzo 2014 Unità operativa di Azienda ULSS N. 22 Bussolengo (VR) Dipartimento di Chirurgia Generale Unità Operativa di Degenze: monoblocco IV piano Ambulatori: poliambulatorio

Dettagli

occhio e visione Il glaucoma

occhio e visione Il glaucoma occhio e visione Il glaucoma Scopo di questo depliant è di fornire alcune semplici informazioni per capire cos'è il glaucoma, come viene curato e come può essere trattato con il laser od operato chirurgicamente.

Dettagli

Struttura Complessa Oculistica Direttore dott. Mario Polvicino Presidio Ospedaliero Savona - Cairo

Struttura Complessa Oculistica Direttore dott. Mario Polvicino Presidio Ospedaliero Savona - Cairo Struttura Complessa Oculistica Direttore dott. Mario Polvicino Presidio Ospedaliero Savona - Cairo Anno 2009 ATTIVITÀ CHIRURGICA Ospedale S. Paolo di Savona Più di 35 interventi a settimana circa 1600

Dettagli

ASA X-tra. Advanced Surface Ablation. Soluzioni in vista. www.seri-lugano.ch

ASA X-tra. Advanced Surface Ablation. Soluzioni in vista. www.seri-lugano.ch ASA X-tra Advanced Surface Ablation Soluzioni in vista www.seri-lugano.ch Dr. Med. Roberto Pinelli Specialista FMH Oftalmologia e Oftalmochirurgia Se siamo in grado di vedere è perché i nostri occhi colgono

Dettagli

Telefono: 0473 270372 Poliambulatorio Chirurgico Modenese. Via Arquà, 5, 41125 Modena. dott.bernardi@gmail.com. sito Web: wwwoculistabernardi.

Telefono: 0473 270372 Poliambulatorio Chirurgico Modenese. Via Arquà, 5, 41125 Modena. dott.bernardi@gmail.com. sito Web: wwwoculistabernardi. Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI PAOLO BERNARDI Studio Oculistico Bolzano Ambulatorium Paracelsus Via Col di Lana, 14/A Bolzano Telefono: 0471 471644 Studio Oculistico Merano Centro di Chirurgia

Dettagli

LASIK X-tra. Bilaterale Simultanea. Soluzioni in vista. www.seri-lugano.ch

LASIK X-tra. Bilaterale Simultanea. Soluzioni in vista. www.seri-lugano.ch LASIK X-tra Bilaterale Simultanea Soluzioni in vista www.seri-lugano.ch Dr. Med. Roberto Pinelli Specialista FMH Oftalmologia e Oftalmochirurgia Se siamo in grado di vedere è perché i nostri occhi colgono

Dettagli

IL LASER PER I DIFETTI DELLA VISTA

IL LASER PER I DIFETTI DELLA VISTA IL LASER PER I DIFETTI DELLA VISTA LA MIOPIA Si parla di miopia quando la vista da lontano è ridotta. Il miope vede bene a distanza ravvicinata, mentre le immagini lontane appaiono sfuocate. La ragione

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Ambrosino Nicolino Data di nascita 27/03/1948. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 050996779

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Ambrosino Nicolino Data di nascita 27/03/1948. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 050996779 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ambrosino Nicolino Data di nascita 27/03/1948 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA Responsabile - U.O. Pneumologia

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER L UVA CROSS-LINKING CORNEALE Approvato dalla Società Oftalmologica Italiana - Ottobre 2007 Primo Aggiornamento Febbraio 2014

SCHEDA INFORMATIVA PER L UVA CROSS-LINKING CORNEALE Approvato dalla Società Oftalmologica Italiana - Ottobre 2007 Primo Aggiornamento Febbraio 2014 Gentile Sig./Sig.ra Lei è affetto in OD/OS/OO da una alterazione della forma della cornea denominata CHERATOCONO. Il trattamento che le viene proposto è... Il responsabile del trattamento chirurgico è...

Dettagli

Attività clinica e chirurgica presso il reparto di Oculistica, Ospedale "San Bortolo" di Vicenza

Attività clinica e chirurgica presso il reparto di Oculistica, Ospedale San Bortolo di Vicenza ANGELA CASTEGNARO C U R R I C U L U M V I T A E ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Giugno 2015 in corso Ospedale

Dettagli

COS E LA CATARATTA Come si opera

COS E LA CATARATTA Come si opera COS E LA CATARATTA Come si opera AMBULATORIO MEDICO-CHIRURGICO DI OCULISTICA Direttore Tecnico: dott. Giacomo Sanfelici 17027 Pietra Ligure SV Via Mameli, 54 12051 Alba CN Via Gastaldi, 5 Tel.: 019.62.57.02

Dettagli

CURRICULUM VITAE Dott.ssa Giancotti Laura. Data di nascita 03 dicembre 1958

CURRICULUM VITAE Dott.ssa Giancotti Laura. Data di nascita 03 dicembre 1958 CURRICULUM VITAE Dott.ssa Giancotti Laura Cognome Nome Giancotti Laura Data di nascita 03 dicembre 1958 Qualifica Dirigente medico di I Livello Amministrazione AZIENDA OSPEDALIERA PUGLIESE CIACCIO Incarico

Dettagli

Dr.ssa Federica Piz TIFLOLOGA Federazione Nazionale delle Istituzioni Pro Ciechi ONLUS via Sette Martiri, 33 Padova tel. 049 8726507 e-mail

Dr.ssa Federica Piz TIFLOLOGA Federazione Nazionale delle Istituzioni Pro Ciechi ONLUS via Sette Martiri, 33 Padova tel. 049 8726507 e-mail Dr.ssa Federica Piz TIFLOLOGA Federazione Nazionale delle Istituzioni Pro Ciechi ONLUS via Sette Martiri, 33 Padova tel. 049 8726507 e-mail cctpadova@prociechi.org 1 Tiflodidattica Disciplina che studia

Dettagli

XIX CONGRESSO AICCER Roma, 10/12 marzo 2016 PROGRAMMA PRELIMINARE. Meet the Expert - Topografia corneale

XIX CONGRESSO AICCER Roma, 10/12 marzo 2016 PROGRAMMA PRELIMINARE. Meet the Expert - Topografia corneale GIOVEDI 10 MARZO 8:45-9:45 Sala Bausola 8:45-9:45 Sala Lazzati 8:45-9:45 8:45-9:30 9:00-12:00 9:00 9:07 9:14 9:21 9:28 9:35 9:42 9:49-10:00 10:00 10:07 10:14 10:21 10:28 10:35 10:42 10:49-11:00 11:00 11:07

Dettagli

BALZANO ADRIANA DAL 1/08/2005 A TUTT OGGI ASP CROTONE AZIENDA SANITARIA PUBBLICA ORTOTTISTA. Valutazione ortottica, campimetria

BALZANO ADRIANA DAL 1/08/2005 A TUTT OGGI ASP CROTONE AZIENDA SANITARIA PUBBLICA ORTOTTISTA. Valutazione ortottica, campimetria F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BALZANO ADRIANA Indirizzo VIA INGHILTERRA N 1 Telefono 335/6645245 Fax E-mail adbalzano@hotmail.com Nazionalità

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA INTERVENTO DI IMPIANTO DI LENTE INTRAOCULARE DA CAMERA POSTERIORE IN OCCHIO FACHICO (LIOF-CP)

SCHEDA INFORMATIVA INTERVENTO DI IMPIANTO DI LENTE INTRAOCULARE DA CAMERA POSTERIORE IN OCCHIO FACHICO (LIOF-CP) SCHEDA INFORMATIVA INTERVENTO DI IMPIANTO DI LENTE INTRAOCULARE DA CAMERA POSTERIORE IN OCCHIO FACHICO (LIOF-CP) Data: Informazioni fornite da: Responsabile del trattamento chirurgico:. I difetti visivi,

Dettagli

L occhio, le sue malattie e le sue cure - Volume 1

L occhio, le sue malattie e le sue cure - Volume 1 L occhio, le sue malattie e le sue cure - Volume 1 Piano dell opera Volume 1 Parte 1 - L occhio e i suoi problemi Anatomia e fisiologia della visione Lo sviluppo dell occhio La visita oculistica I tagliandi

Dettagli

Indice. pagina. Gli obiettivi 5. La direzione scientifica 7. I valori 9. La ricerca e l innovazione 11. La sede 15. L accoglienza 17.

Indice. pagina. Gli obiettivi 5. La direzione scientifica 7. I valori 9. La ricerca e l innovazione 11. La sede 15. L accoglienza 17. 1 2 Indice pagina Gli obiettivi 5 La direzione scientifica 7 I valori 9 La ricerca e l innovazione 11 La sede 15 L accoglienza 17 Le soluzioni 18 3 4 Gli obiettivi Trasferire la ricerca in oftalmologia

Dettagli

Clinica Pediatrica Ospedale San Paolo Dipartimento di Scienze della Salute Università di Milano Via A. di Rudinì, 8 20142 MILANO

Clinica Pediatrica Ospedale San Paolo Dipartimento di Scienze della Salute Università di Milano Via A. di Rudinì, 8 20142 MILANO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Prof. Dr. Enrica Riva Clinica Pediatrica Ospedale San Paolo Dipartimento di Scienze della Salute

Dettagli

Mini Cheratotomia Radiale Asimmetrica (Mini ARK) per la correzione chirurgica del cheratocono in fase iniziale, nell ipermetropia e nelle miopie lievi

Mini Cheratotomia Radiale Asimmetrica (Mini ARK) per la correzione chirurgica del cheratocono in fase iniziale, nell ipermetropia e nelle miopie lievi Mini Cheratotomia Radiale Asimmetrica (Mini ARK) per la correzione chirurgica del cheratocono in fase iniziale, nell ipermetropia e nelle miopie lievi Author: Marco Abbondanza Esperienze, vol. 12, no.

Dettagli

Patologia vascolare della retina, degenerazione maculare e distacco di retina

Patologia vascolare della retina, degenerazione maculare e distacco di retina Patologia vascolare della retina, degenerazione maculare e distacco di retina Dr. U. Benelli R. Magritte The false mirror Patologia vascolare della retina Retinopatia diabetica Retinopatia ipertensiva

Dettagli

CONSENSO INFORMATO ALL INIEZIONE INTRAVITREALE DI FARMACI ANTI-VEGF.

CONSENSO INFORMATO ALL INIEZIONE INTRAVITREALE DI FARMACI ANTI-VEGF. Rev.1 2007 pag. 1/5 CONSENSO INFORMATO ALL INIEZIONE INTRAVITREALE DI FARMACI ANTI-VEGF. Gentile Signora, Signore, Lei soffre di una patologia definita Questa scheda contiene le informazioni sul trattamento

Dettagli

LA PREVENZIONE IN CAMPO OFTALMOLOGICO

LA PREVENZIONE IN CAMPO OFTALMOLOGICO LA PREVENZIONE IN CAMPO OFTALMOLOGICO A cura dell equipe di oculistica del CDI Centro Diagnostico Italiano Numerosi sono i fattori che determinano una sempre maggiore attenzione alla prevenzione delle

Dettagli

Cordiali saluti. Agli associati

Cordiali saluti. Agli associati Torino, 08 gennaio 2014 Prot.: NEWS: 6_14 Agli associati CONVENZIONE DOTT. CLAUDIO PANICO OCULISTA FABI Plus vi ricorda la convenzione con l oculista Dott. Claudio Panico, Primario dell'ospedale Oftalmico

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DE MARTINO ADA Inrizzo VIA PIO LA TORRE N 2 CROTONE (KR) 88900; Telefono 320/8598783 _ 0962/21192 Fax E-mail

Dettagli

La prevenzione delle malattie oculari a carattere sociale

La prevenzione delle malattie oculari a carattere sociale AZIENDA SANITARIA DELLA PROVINCIA DI BARI STRUTTURA COMPLESSA DI OCULISTICA PUTIGNANO-GIOIA DEL COLLE DIRETTORE DR. SEVERINO SANTORO La prevenzione delle malattie oculari a carattere sociale UNIONE ITALIANA

Dettagli

L occhio, le sue malattie e le sue cure - Volume 1

L occhio, le sue malattie e le sue cure - Volume 1 L occhio, le sue malattie e le sue cure - Volume 1 Piano dell opera Volume 1 Parte 1 - L occhio e i suoi problemi Anatomia e fisiologia della visione Lo sviluppo dell occhio La visita oculistica I tagliandi

Dettagli

La miopia L ipermetropia L astigmatismo correzione con il laser ad eccimeri

La miopia L ipermetropia L astigmatismo correzione con il laser ad eccimeri occhio e visione La miopia L ipermetropia L astigmatismo correzione con il laser ad eccimeri Scopo di questo depliant è di fornire alcune semplici informazioni per capire cos è la miopia, l astigmatismo

Dettagli

Carta dei Servizi rev. 1 maggio 2007. Unità operativa di Oculistica Ospedale di Bussolengo

Carta dei Servizi rev. 1 maggio 2007. Unità operativa di Oculistica Ospedale di Bussolengo Carta dei Servizi rev. 1 maggio 2007 Unità operativa di Azienda ULSS n. 22 Bussolengo VR Dipartimento di Chirurgia Specialistica Unità Operativa di Monoblocco - Quarto piano: degenza Direttore: dott. Pierluigi

Dettagli

La chirurgia della Cataratta DR FABRIZIO CASPRINI

La chirurgia della Cataratta DR FABRIZIO CASPRINI La chirurgia della Cataratta DR FABRIZIO CASPRINI CAPITOLO 1 La chirurgia della Cataratta La cataratta, secondo la definizione dell Organizzazione Mondiale della Sanità OMS, è un opacizzazione del cristallino,

Dettagli

lucia.porsia@ausl.bologna.it Sesso Femmina Data di Nascita 08/10/1973 Nazionalità

lucia.porsia@ausl.bologna.it Sesso Femmina Data di Nascita 08/10/1973 Nazionalità INFORMAZIONI PERSONALI LUCIA PORSIA e-mail lucia.porsia@ausl.bologna.it Sesso Femmina Data di Nascita 08/10/1973 Nazionalità POSIZIONE RICOPERTA DIRIGENTE MEDICO OFTALMOLOGIA ESPERIENZA PROFESSIONALE Da

Dettagli