3a parte. Classi 4 ème 1, 2 e 6 ; 3 ème 3 e 5 Anno 2014/2015. L inizio della guerra e l entrata in guerra del Regno d Italia il 24 maggio 1915

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "3a parte. Classi 4 ème 1, 2 e 6 ; 3 ème 3 e 5 Anno 2014/2015. L inizio della guerra e l entrata in guerra del Regno d Italia il 24 maggio 1915"

Transcript

1 3a parte Classi 4 ème 1, 2 e 6 ; 3 ème 3 e 5 Anno 2014/2015 L inizio della guerra e l entrata in guerra del Regno d Italia il 24 maggio 1915

2 Situazione politica dell Europa all inizio della guerra: l Italia resta neutrale.

3

4 escription classe de 4 ème 2/6 Ci sono 2 donne e 4 signori. C è un uomo con un vestito blu. Ha un elmo giallo con una punta. Le scarpe dell uomo sono nere. Ha i baffi. L uomo è alto. C è un altro uomo con una maglietta nera. Ha i pantaloni bianchi. Le scarpe di l uomo sono bianche. Ha un cappello nero. Ha i capelli e la barba bianchi. È alto e vecchio. La donna ha una corona e i capelli bruni. Ha un vestito verde, bianco e rosso. Il vestito ha una bandiera con una croce. È alta. La donna con le scarpe bianche ha un vestito rosso. I calzini della donna sono neri. Ha un cappello rosso. C è un uomo con un cappello bianco. Ha un vestito nero. Le scarpe di l uomo sono nere. Ha una barba bruna. L uomo con la pipa ha una giacca rossa. Ha i pantaloni bianchi. Le scarpe di l uomo sono nere. Ha capelli bruni e un cappello giallo e nero. Description et interprétation classe de 3 ème L immagine rappresenta una periodo particolare, la prima guerra, al momento in cui i paesi si affrontano per avere l alleanza dell Italia. La ragazza al centro veste un vestito con la bandiera dell Italia dell epoca (con lo stemma dei Savoia). La ragazza ha una corona sui capelli ricci e neri. Lei ha un viso bianco con le guance rosse, la vita svelta. La ragazza a destra della ragazza al centro dell immagine è vestita con un vestito rosso con il cappello rosso. Lei ha capelli rossi e ricci. È la Francia. La ragazza ha il braccio dell Italiana negli mani. L Inglese veste pantaloni bianchi, una camicia rossa, un cappello, le scarpe nere e ha una pipa. Il russo veste un vestito marrone, scarpe nere, un cappello bianco, ha la barba e i baffi. Il tedesco ha pantaloni con un vestito azzurro, scarpe nere e un casco con un punta d oro, sul viso ha baffi. Il signore a destra del tedesco ha pantaloni bianchi e un casco. È l Austria. Per finire, l immagine rappresenta un periodo importante della storia dell Italia. L Italia è immobile ( torre ferma ) e non ha ancora deciso se vuole scegliere un campo e partecipare alla guerra ( eventi ). I 2 campi cercano di tirare l Italia dalla propria parte. La donna e i 4 uomini tirano la donna con il vestito con la bandiera.

5

6 escription classe de 4 ème 1/6 C è una donna. Ha un vestito bianco, verde e rosso. una corona con una stella. Bella e giovane. Ha le scarpe rosse. Contenta. Ci sono 5 signori. Il primo signore di sinistra ha un casco con una punta, un maglione bianco, i guanti e gli stivali lunghi e neri. C è i baffi. Offra una statua gialla a la donna. Il secondo signore di sinistra ha un casco nero, un uniforme nera, gli stivali lunghi e neri. C è una barba bianca. Offre una piccola casa. Il primo signore di destra ha un cappello verde, un uniforme verde. Il signore ha una sciarpa marrone, gli stivali lunghi e neri. Ha una barba nera. Offra una statua gialla. Il signore è alto. Il secondo signore di destra ha uno cappello rosso, una giacca nera, un maglione bianco, i pantaloni nere. Ha le scarpe nere. Il secondo signore di destra è piccolo e grasso. Il terzo signore di destra ha un uniforme nero, rosso e bianco, ha un cappello nere e bianco. Ha le scarpe nere. Offra i fiori rosa. Description et interprétation classe de 3 ème Il titolo dell immagine è «inutili offerte»; è anche scritto in francese «cadeaux inutiles». La caricatura è composato di sei personaggi. Il gruppo di sinistra è composto di due personaggi: l imperatore di Germania Guglielmo II e l imperatore austriaco Francesco Giuseppe I. Il gruppo di destra è composto di tre personaggi: lo zar russo Nicola II, il re inglese Eduardo VII e il presidente francese Poincaré. Al centro c è una ragazza che simbolizza l Italia. L imperatore è vestito dell uniforme germana nera. L imperatore Francesco Giuseppe I è vestito dell uniforme azzurra. Il re Eduardo VII è vestito dell uniforme rosso e bianco e ha un cappello bianco. Lo zar Nicola II è vestito di grigio con un cappello grigio. La ragazza è vestita di una gonna verde con una corona, emblema dei Savoia e i colori dell Italia. I due gruppi desiderano L Italia: offrono regali perché l Italia venga a fare parte della loro alleanza (il Trentino, la Corsica, la Dalmazia...) Ma l Italia fa la bella, si lascia desiderare e non prende parte nella guerra; sono dunque inutili offerte.

7

8 Description classe de 4 ème 1/6 Il cielo è azzurro. Ci sono nuvole bianche. Sulle montagne c è la neve. C è una casa sull erba verde. Ci sono 2 pali con 2 cartelli. Sul palo giallo e viola, c è un cartello dove c è scritto Austria. Sul palo verde, bianco e rosso, c è un cartello dove c è scritto Italia e dove è disegnato una freccia. Ci sono 2 donne. Hanno vestiti neri, cappeli neri, scarpe nere. Sui vestiti ci sono scritti Trento e Trieste. Sono tristi. Una donna ha un fazzoletto verde, bianco e rosso nella mano. Piange con la testa sulla spalla dell amica. Description et interprétation classe de 3 ème Ci sono due personaggi a destra. Due ragazze vestono una gonna, una camicia, un cappello e scarpe neri. Le ragazze tengono un fazzoletto per dire la tristezza. Le ragazze piangono perché Trento è Trieste sono in Austria. Il nome delle città è scritto in basso alle gonne. Nello sfondo,ci sono le nuvole bianche nel cielo azzurro. Ci sono grandi montagne e una casa, c è anche l erba verde. Davanti ci sono due cartelli dove ci sono scritte le parole Italia e Austria.. Sui cartelli, ci sono scritti i nomi di due paesi: primo Italia che mostra la sinistra e il secondo Austria chi si trova in Austria. Nel basso della cartolina, ci sono informazioni scritte che evocano l entrata in guerra dell Italia. Le due ragazze (le due città) vogliono che l Italia venga a fare la guerra per liberarle dalla dominazione dell Austria.

9

10 Description classe de 4 ème2/6 Description et interprétation classe de 3 ème Ci sono 2 personaggi. C è una donna. È alta. Ha le scarpe con i tacchi. Porta un vestito verde, bianco e rosso. Porta una corona sulla testa. Non vediamo il viso. La donna punta dal dito l attaccapanni con l armatura. C è un signore. È basso, magro, vecchio. Ha scarpe. Ha pantaloni e una giacca. Porta i guanti e un cappello. Ha i baffi. C è un attaccapanni. Sull attaccapanni, ci sono un elmo, una spada e un armatura. Sull armatura c è una bandiera: c è una croce bianca su uno sfondo rosso. Al piede dell attaccapanni c è uno scudo. Sull immagine, ci sono due personaggi e delle informazioni scritte. Ci sono una donna, un uomo e un vestito da guerra. L uomo ha un vestito nero e bianco con i guanti bianchi. È piccolo e ha i baffi. È un re, il re dell Italia. La donna è grande. Ha i vestiti con i colori dell Italia (verde, bianco e rosso) e ha una corona gialla. Il vestito da guerra è sull attaccapanni. Nel vestito da guerra, ci sono un elmo, un armatura con lo scudo e la spada/ Le informazioni scritte sono importanti per capire il senso delll immagine. La donna rappresenta l Italia e gli italiani. L Italia vuole entrare in guerra mentre il re non vuole. Non ha ancora deciso.

11

12 Description et interprétation classe de 3 ème Sul documento, ci sono tre parti. A sinistra, ci sono due personaggi. Uno ha un elmo a punta e l altro ha una barba. A sinistra, ci sono un tedesco e un austriaco. Al centro, c è una donna che è nell acqua. Ha le braccia in alto. A destra, ci sono tre personaggi. Il primo ha un cappotto nero. Il secondo personnagio è una donna. È vestita di blu e rosso. Il terzo ha un cappello da carabiniere. A destra, ci sono un inglese, una francese e un russo. Tutti i personaggi lanciano un salvagente alla donna che è nell acqua. Tutti i personaggi vogliono salvare la donna che è l Italia. I paesi che sono sulle rive, arrivano per aiutare la donna con il salvagente. Vogliono avere l Italia come un amica per la guerra.

13

Inhalt 0.4 Il singolare maschile dei nomi e degli aggettivi 4 0.5 Il singolare femminile dei nomi e degli aggettivi 5

Inhalt 0.4 Il singolare maschile dei nomi e degli aggettivi 4 0.5 Il singolare femminile dei nomi e degli aggettivi 5 Inhalt 0.4 Il singolare maschile dei nomi e degli aggettivi 4 0.5 Il singolare femminile dei nomi e degli aggettivi 5 0.6 Che cos è? Di che colore è? 6 Che cosa sono? Di che colore sono? 6 3 Das Lehrbuch

Dettagli

VOCABOLARIO: ABBIGLIAMENTO E ACCESSORI. Scarpa da uomo. Scarpa da donna

VOCABOLARIO: ABBIGLIAMENTO E ACCESSORI. Scarpa da uomo. Scarpa da donna SCHEDA 50 VOCABOLARIO: ABBIGLIAMENTO E ACCESSORI Scarpa da uomo Questa è una scarpa elegante. È marrone e ha i lacci. Scarpa da donna Questa scarpa è rossa e ha il tacco alto. Scarpe da ginnastica Queste

Dettagli

Chi è chi? Daniela Selma Alexandra Lola Solenne ... ...

Chi è chi? Daniela Selma Alexandra Lola Solenne ... ... Chi è chi? Daniela Selma Alexandra Lola Solenne Ci presentiamo! 1 MI CHIAMO ALEXANDRA DI NOME. ABITO A SEYNOD IN ALTA SAVOIA. Io sono una ragazza. Io ho il viso ovale. Io ho gli occhi azzurri. Io ho i

Dettagli

Personaggi storici e mestieri del passato tra fantastico e verosimile

Personaggi storici e mestieri del passato tra fantastico e verosimile Personaggi storici e mestieri del passato tra fantastico e verosimile Dante Alighieri (1265-1321) il poeta Cuffia semplice bianca Berretto rosso Corona di alloro Tunica Sopravveste lunga rossa con maniche

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 12 AL NEGOZIO A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 AL NEGOZIO DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno. A- Posso aiutarla? B- Ma,

Dettagli

Verde Celeste Arancione Marrone Turchese

Verde Celeste Arancione Marrone Turchese BESEDIŠČE: A numero di scarpe A pieghe A pois Abbigliamento classico Acquistare Aderente Anello Ballerine Borsetta Borsone Calze Calzini Camicetta Camicia Cappello Cappotto Cinture Classiche Collana Collant

Dettagli

LA BANDIERA TRICOLORE

LA BANDIERA TRICOLORE LA BANDIERA TRICOLORE Di Dall Ongaro e Cordigliani- 1848 Il testo di questa canzone è stato scritto nel l848 da Francesco Dall Ongaro e la musica è di Cordigliani. Ci sono tante versioni di questa canzone,

Dettagli

Consigli per la cura del corpo Vestirsi

Consigli per la cura del corpo Vestirsi Versione facile da leggere Consigli per la cura del corpo Vestirsi Comunità Villa Olimpia Cooperativa Sociale Genova Integrazione a marchio Anffas I Vestiti Vestitevi con ordine e scegliete i vestiti adatti

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

DIREZIONE NAZIONALE DELIBERA Disposizioni di base in ordine al Vestiario dei Soci della ANVVF

DIREZIONE NAZIONALE DELIBERA Disposizioni di base in ordine al Vestiario dei Soci della ANVVF DIREZIONE NAZIONALE DELIBERA Disposizioni di base in ordine al Vestiario dei Soci della ANVVF La Direzione Nazionale, riunitasi presso la sede nazionale a Roma, il giorno 17 giugno 2011, viste le proposte

Dettagli

Arrivederci! 1 Unità 11 Moda per ogni stagione

Arrivederci! 1 Unità 11 Moda per ogni stagione Parliamo di moda! Indicazioni per l insegnante Obiettivi didattici parlare di moda e di vestiti dire cosa piace e cosa non piace concordanza degli aggettivi di colori con i nomi i verbi riflessivi al passato

Dettagli

stelle, perle e mistero

stelle, perle e mistero C A P I T O L O 01 In questo capitolo si parla di un piccolo paese sul mare. Elenca una serie di parole che hanno relazione con il mare. Elencate una serie di parole che hanno relazione con il mare. Poi,

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Mondi virtuali in multi-utenza e formazione

Mondi virtuali in multi-utenza e formazione varie potenzialità del software potranno arrivare a degli ottimi risultati. Nel sito di Seamless3D 1 è presente un forum in cui gli utenti possono confrontarsi con gli sviluppatori del software o aiutarsi

Dettagli

GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA

GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA VOLUME 1 CAPITOLO 0 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: Terra... territorio...

Dettagli

IL FRONTE ITALIANO. come ha fatto l Austria con la Serbia. con la TRIPLICE INTESA 24 MAGGIO 1916

IL FRONTE ITALIANO. come ha fatto l Austria con la Serbia. con la TRIPLICE INTESA 24 MAGGIO 1916 IL FRONTE ITALIANO La Prima Guerra mondiale inizia il 28 LUGLIO 1915. Gli Stati entrano in guerra con una delle due Alleanze: TRIPLICE INTESA: SERBIA-RUSSIA-FRANCIA-GRAN BRETAGNA-ROMANIA- GIAPPONE. TRIPLICE

Dettagli

collezione autunno inverno 2014/15 Roma.....la città eterna, culla dello stile italiano

collezione autunno inverno 2014/15 Roma.....la città eterna, culla dello stile italiano collezione autunno inverno 2014/15 Roma.....la città eterna, culla dello stile italiano Lei: Tronchetto 11402 Vestito 65801, Cinta 50940, Borsa 42107 In copertina Lei: Stivale 11737, Gonna 64851 Cinta

Dettagli

Una fiaba scritta dagli alunni della classe 2 E a Tempo pieno. della scuola Umberto I - I Circolo - Santeramo (Bari) Insegnanti: Giovanni Plantamura

Una fiaba scritta dagli alunni della classe 2 E a Tempo pieno. della scuola Umberto I - I Circolo - Santeramo (Bari) Insegnanti: Giovanni Plantamura Una fiaba scritta dagli alunni della classe 2 E a Tempo pieno della scuola Umberto I - I Circolo - Santeramo (Bari) Insegnanti: Giovanni Plantamura Rosaria Campanale Si ringrazia per la collaborazione

Dettagli

A R A L D I CA STEMMI DIPINTI SU SCUDI IN FERR0 1 FIGURE RELIGIOSE

A R A L D I CA STEMMI DIPINTI SU SCUDI IN FERR0 1 FIGURE RELIGIOSE A R A L D I CA STEMMI DIPINTI SU SCUDI IN FERR0 1 FIGURE RELIGIOSE 1.1 A VERGINE MARIA 1.2 A CHERUBINO Coronata, stante su una luna crescente d oro con Gesù Testa di puttino (bambino) d oro posta in Bambino

Dettagli

ATTENZIONE!!! I capi di abbigliamento regolamentari hanno il marchio e l'etichetta della Scouting

ATTENZIONE!!! I capi di abbigliamento regolamentari hanno il marchio e l'etichetta della Scouting ATTENZIONE!!! PER CAPI DI ABBIGLIAMENTO: I capi di abbigliamento regolamentari hanno il marchio e l'etichetta della Scouting TUTTE LE MISURE in centimetri INDICATE NELLE TABELLE A FIANCO DELLE TAGLIE SONO

Dettagli

CROCI E ONORIFICENZE. 5314 SVIZZERA - GINEVRA - Medaglia 1835 Ø 33 mm. CU - Colpetti qspl 30

CROCI E ONORIFICENZE. 5314 SVIZZERA - GINEVRA - Medaglia 1835 Ø 33 mm. CU - Colpetti qspl 30 5312 SPAGNA - Seconda repubblica spagnola (1931-1939) Medaglia con nastrino 1936 - Campagna di Spagna - Leone che schiaccia il drago - R/ Aquila con scudo spagnolo e frecce Opus: A.M. Ø 33 mm. AE - Nastro

Dettagli

Giulia Loscocco. Hao Zhaou

Giulia Loscocco. Hao Zhaou Giulia Loscocco dolce e morbida è piccina piccina e ha il cappello rosso. È sempre triste e certe volte felice. è fatta per essere abitata. La cosa che mi piace di più è il materasso della mia camera.

Dettagli

MORENDO. Camminando con triste fatica su terra bruna, dormendo svegli su letti di legno, è come quando morendo si sta. (Giacomo C.

MORENDO. Camminando con triste fatica su terra bruna, dormendo svegli su letti di legno, è come quando morendo si sta. (Giacomo C. Scuola primaria E. Fermi di Bogliasco anno scolastico 2014/2015 1 MORENDO Camminando con triste fatica su terra bruna, dormendo svegli su letti di legno, è come quando morendo si sta. (Giacomo C.) 2 IL

Dettagli

Un dollaro e ottantasette centesimi.

Un dollaro e ottantasette centesimi. Un dollaro e ottantasette centesimi. ERA TUTTO. E sessanta centesimi erano in pennies. Pennies risparmiati uno o due alla volta, contendendoli al droghiere e al fruttivendolo e al macellaio, finché, di

Dettagli

SLIP SLAP CANE POLIZIOTTO

SLIP SLAP CANE POLIZIOTTO 6 POTENZIAMENTO SLIP SLAP CANE POLIZIOTTO Slip Slap è un piccolo cane che gironzola per il quartiere a caccia di gatti da rincorrere, ma sogna di diventare un cane poliziotto. Un giorno vede un ladruncolo

Dettagli

1 ALLEGATO AL REGOLAMENTO DELLE UNIFORMI E DEI DISTINTIVI L ASSOCIAZIONE A SERVIZIO DEL PROSSIMO PER GLI IDEALI CHE HANNO COSTRUITO L ITALIA

1 ALLEGATO AL REGOLAMENTO DELLE UNIFORMI E DEI DISTINTIVI L ASSOCIAZIONE A SERVIZIO DEL PROSSIMO PER GLI IDEALI CHE HANNO COSTRUITO L ITALIA ENGEA Gribaldini Volontari a Cavallo ODV per la protezione civile e la salvaguardia ambientale 1 ALLEGATO AL REGOLAMENTO DELLE UNIFORMI E DEI DISTINTIVI L ASSOCIAZIONE A SERVIZIO DEL PROSSIMO PER GLI IDEALI

Dettagli

VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO

VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO Martedì, 1 marzo siamo andati a Palazzo Cisterna di Torino. Questo palazzo, tanti anni fa, era di proprietà di Amedeo I di Savoia, duca d Aosta, re di Spagna e sua moglie

Dettagli

21 Rally Matematico Transalpino, prova 1

21 Rally Matematico Transalpino, prova 1 2 Rally Matematico Transalpino, prova I problemi del RMT sono protetti da diritti di autore. Per un'utilizzazione in classe deve essere indicata la provenienza del problema inserendo la dicitura " ARMT".

Dettagli

OMnuova collezione inverno 2011-12

OMnuova collezione inverno 2011-12 OMnuova collezione inverno 2011-12 pag 02 pag34 pag44 pag54 MEDIEVAL CHRISTMAS UN NATALE D ALTRI TEMPI SNOW PRINCESS LE PRINCIPESSE DELLE NEVI FREE STYLE LIBERI E RIBELLI FOLK EXPERIENCE A CONTATTO CON

Dettagli

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano?

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano? Per cominciare... 1 Osservate le foto e spiegate, nella vostra lingua, quale inizio è più importante per voi. Perché? una nuova casa un nuovo corso un nuovo lavoro 2 Quali di queste parole conoscete o

Dettagli

Maggio 2014 San Vito. Laboratorio di narrazione con mamme straniere e italiane

Maggio 2014 San Vito. Laboratorio di narrazione con mamme straniere e italiane Maggio 2014 San Vito Laboratorio di narrazione con mamme straniere e italiane PRIMO INCONTRO In cerchio. Presentazione dell attività e delle regole Presentazione (sedute in cerchio). Mi chiamo.la favola/fiaba

Dettagli

Indice. Pasta per due... pag. 5. Scheda culturale - Le carte... pag. 42. Esercizi... pag. 45. Soluzioni degli esercizi... pag. 63

Indice. Pasta per due... pag. 5. Scheda culturale - Le carte... pag. 42. Esercizi... pag. 45. Soluzioni degli esercizi... pag. 63 Indice Pasta per due... pag. 5 Scheda culturale - Le carte... pag. 42 Esercizi... pag. 45 Soluzioni degli esercizi... pag. 63 Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma.

Dettagli

L appuntamento : manuale per comparse

L appuntamento : manuale per comparse L appuntamento : manuale per comparse Cortometraggio a tema storico ispirato al libro La neve cade sui monti Diario di un ribelle di Tani Bonettini "L'appuntamento" è il titolo del cortometraggio ispirato

Dettagli

UN BELLA FILASTROCCA SUL SEMAFORO.

UN BELLA FILASTROCCA SUL SEMAFORO. UN BELLA FILASTROCCA SUL SEMAFORO. Il vigile urbano di Gianni rodari Chi è più forte del vigile urbano? Ferma i tram con una mano. Con un dito, calmo e sereno, tiene indietro un autotreno: cento motori

Dettagli

Pag. 1 762 / 2014 763 / 2014 764 / 2014 765 / 2014 766 / 2014. Venezia 05/04/2014 VENEZIA CAMPO S. M. FORMOSA 767 / 2014 768 / 2014 769 / 2014

Pag. 1 762 / 2014 763 / 2014 764 / 2014 765 / 2014 766 / 2014. Venezia 05/04/2014 VENEZIA CAMPO S. M. FORMOSA 767 / 2014 768 / 2014 769 / 2014 762 / 2014 CARTA DI CREDITO Venezia 24/04/2014 VENEZIA RIALTO 763 / 2014 Venezia 10/04/2014 VENEZIA SAN MARCO 764 / 2014 TESSERA CITY PASS Venezia 07/03/2014 VENEZIA P.LE ROMA 765 / 2014 Venezia 25/04/2014

Dettagli

Con lettere del 10 marzo 1643.

Con lettere del 10 marzo 1643. Michelangelo Ferrero I consegnamenti d arme sotto Madama Cristina di Francia Duchessa di Savoia 1 Cristina di Borbone, figlia del re di Francia Enrico IV e di Maria de Medici, era nata a Parigi il 10 febbraio

Dettagli

Prove per l accertamento del livello conoscenza dell Italiano L2

Prove per l accertamento del livello conoscenza dell Italiano L2 Prove per l accertamento del livello conoscenza dell Italiano L2 PRE LIVELLO A1 6-8 anni PROVA N. 1 Ascolto di parole e riconoscimento del disegno corrispondente PROVA N. 2 Ascolto di frasi e riconoscimento

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

LA DIVERSITÀ Obiettivo: accettare la diversità propria e altrui; considerare la diversità come un valore; comprendere un racconto.

LA DIVERSITÀ Obiettivo: accettare la diversità propria e altrui; considerare la diversità come un valore; comprendere un racconto. LA DIVERSITÀ Obiettivo: accettare la diversità propria e altrui; considerare la diversità come un valore; comprendere un racconto. Attività: ascolto di un racconto. La bambola diversa Lettura dell insegnante

Dettagli

AGGETTIVI ESERCIZI. 1. Dal singolare al plurale: a) Il ragazzo è americano. b) Il libro è rosso. c) Lo xilofono è nuovo. d) Lo psicologo è simpatico.

AGGETTIVI ESERCIZI. 1. Dal singolare al plurale: a) Il ragazzo è americano. b) Il libro è rosso. c) Lo xilofono è nuovo. d) Lo psicologo è simpatico. ESERCIZI 1. Dal singolare al plurale: a) Il ragazzo è americano. b) Il libro è rosso. c) Lo xilofono è nuovo. d) Lo psicologo è simpatico. e) Lo sciamano è brasiliano. f) L insegnante è bravo. g) Il ragazzo

Dettagli

Course Content. Level 1. Italiano. Italien. Contenido del curso Contenu du cours Kursinhalt Contenuto del corso

Course Content. Level 1. Italiano. Italien. Contenido del curso Contenu du cours Kursinhalt Contenuto del corso Italiano Level 1 Italian Italiano Italien Italienisch Course Content Contenido del curso Contenu du cours Kursinhalt Contenuto del corso VERSION 3 Italiano Level 1 Italian Italiano Italien Italienisch

Dettagli

La prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale La prima guerra mondiale La Germania Era l'ultima tra le potenze arrivate Per poter conquistare e mantenere le proprie colonie, potenzia l'esercito e la flotta più delle altre nazioni europee, che non

Dettagli

Raccontimmagini - Guida didattica

Raccontimmagini - Guida didattica Raccontimmagini. Che cosa sono? Sono 10 racconti brevi indirizzati a bambini stranieri o italiani. Ogni libro presenta due storie accomunate da un affinità tematica, seguite da una sezione di esercizi

Dettagli

Metti in scena la tua Carmen

Metti in scena la tua Carmen Metti in scena la tua Carmen Se vuoi, puoi divertirti a mettere in scena una tua rappresentazione di Carmen creando un allestimento scenico con l aiuto della fantasia e... delle tue mani. Per ricostruire

Dettagli

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta.

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta. 1 Completate con i verbi dati. parlate partono preferiamo abitano pulisce lavora sono vivo aspetto 1. Stefania... tanto. 2. Io... una lettera molto importante. 3. Tu e Giacomo... bene l inglese. 4. Noi...

Dettagli

MA CHE FREDDO FA! La prima neve di Gaia

MA CHE FREDDO FA! La prima neve di Gaia MA CHE FREDDO FA! Iniziamo con la lettura di un racconto. Lettura dell insegnante. Questo percorso didattico propone attività di analisi dei mutamenti della natura e delle attività dell uomo nella stagione

Dettagli

Azienda Certificata UNI EN ISO 9001 : 2008

Azienda Certificata UNI EN ISO 9001 : 2008 Azienda Certificata UNI EN ISO 9001 : 2008 ABBIGLIAMENTO UM PREZZO NO IVA Abbigliamento (solo lavo, al Kg) Kg 2,50 Abbigliamento (solo lavo/gruccia) Pz 1,00 Abito Comunione da Pz 20,80 Abito sposa (lavo/stiro)

Dettagli

ESERCIZI DI CALCOLO COMBINATORIO

ESERCIZI DI CALCOLO COMBINATORIO ESERCIZI DI CALCOLO COMBINATORIO 1. Calcolare il numero degli anagrammi che possono essere formati con le lettere della parola Amore. [120] 2. Quante partite di poker diverse possono essere giocate da

Dettagli

INDICE 1. ARTICOLI LAND ROVER 2. Gamma di prodotto Prodotto Caratteristiche principali Codice 3. Come ordinare 4. Tabel a del e taglie 5.

INDICE 1. ARTICOLI LAND ROVER 2. Gamma di prodotto Prodotto Caratteristiche principali Codice 3. Come ordinare 4. Tabel a del e taglie 5. ARTICOLI INDICE 1. ARTICOLI LAND ROVER 2. Gamma di prodotto Prodotto principali Codice 3. Come ordinare 4. Tabella delle taglie 5. Contatti ARTICOLI LAND ROVER Benvenuti alla presentazione dei nuovi articoli

Dettagli

Divisa Operativa ABBIGLIAMENTO

Divisa Operativa ABBIGLIAMENTO Divisa Operativa ABBIGLIAMENTO Basco Colore Nero Giacca con 4 tasche a toppa sul davanti con pattella e chiusura tramite velcro. Spalline porta tubolari. Chiusura con bottoni automatici. Colore Verde Caccia

Dettagli

INDUMENTI E COLORI. Leggi, disegna e colora. I pantaloni sono rossi e la camicia è bianca. Le scarpe sono marroni e i calzini sono gialli

INDUMENTI E COLORI. Leggi, disegna e colora. I pantaloni sono rossi e la camicia è bianca. Le scarpe sono marroni e i calzini sono gialli ABBIGLIAMENTO PROPOSTE nomenclatura degli indumenti indossati ricerca di immagini di abbigliamento e associazione parola-immagine nome dello stesso indumento in lingue diverse materiali con cui sono fatti

Dettagli

Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2004 2005 PROVA DI ITALIANO. Scuola Primaria. Classe Seconda. Codici. Scuola:... Classe:..

Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2004 2005 PROVA DI ITALIANO. Scuola Primaria. Classe Seconda. Codici. Scuola:... Classe:.. Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Istituto Nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2004

Dettagli

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002 . Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno 5 marzo 2002 Ho comunicato ai bambini che avremo

Dettagli

DESCRIZIONE DI PERSONE

DESCRIZIONE DI PERSONE Disciplina: Lingua Italiana Livello: A2 DESCRIZIONE DI PERSONE Gruppo 3 Autori: Colpo Paola, Dalla Rosa Emanuela, Fazzari Giorgia, Nicotra Daniela Destinatari: Percorso indicato per alunni di classe 3

Dettagli

CAP I. Note. Parte prima KATE

CAP I. Note. Parte prima KATE 7 Parte prima KATE CAP I - Mi chiamo Kate Maxwell. Nell ufficio dell investigatore Antonio Esposito sono le nove e mezza di una fredda mattina d ottobre. La donna è venuta senza appuntamento. Ha circa

Dettagli

CITTA di PONTIDA. Provincia di Bergamo. REGOLAMENTO per la DOTAZIONE DELLA MASSA VESTIARIO per il personale dipendente

CITTA di PONTIDA. Provincia di Bergamo. REGOLAMENTO per la DOTAZIONE DELLA MASSA VESTIARIO per il personale dipendente CITTA di PONTIDA Provincia di Bergamo REGOLAMENTO per la DOTAZIONE DELLA MASSA VESTIARIO per il personale dipendente Approvato con Deliberazione C.C. n 18 del 14.07.2011 1 INDICE Art. 1 - Disposizioni

Dettagli

REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI ENOGASTRONOMIA E SALA

REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI ENOGASTRONOMIA E SALA ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI COMMERCIALI, DELL ENOGASTRONOMIA E OSPITALITA ALBERGHIERA Luigi Einaudi 88046 LAMEZIA TERME CZ partner REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI ENOGASTRONOMIA E SALA

Dettagli

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO DI VENEZIA

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO DI VENEZIA IL COMMISSARIO STRAORDINARIO DI VENEZIA Ai sensi e per effetti dell'art. 928 del Codice Civile pubblica l'elenco degli oggetti rinvenuti depositati al Municipio e dei quali sarà fatta restituzione al proprietario

Dettagli

DIMMI COME TI VESTI. Vestiti e accessori. Dizionario per immagini

DIMMI COME TI VESTI. Vestiti e accessori. Dizionario per immagini LIVELLO A1 LIVELLO A1 5 lezioni - Lettore CD - Un dado e delle pedine - Lavagna luminosa DIMMI COME TI VESTI La moda è in ogni paese non solo modo di vestire, ma in Italia lo è in modo particolare. Infatti

Dettagli

Lia Levi. La portinaia Apollonia. orecchio acerbo DISEGNI DI EMANUELA ORCIARI

Lia Levi. La portinaia Apollonia. orecchio acerbo DISEGNI DI EMANUELA ORCIARI Lia Levi La portinaia Apollonia DISEGNI DI EMANUELA ORCIARI orecchio acerbo Premio Andersen 2005 Miglior libro 6/9 anni Super Premio Andersen Libro dell Anno 2005 Lia Levi La portinaia Apollonia DISEGNI

Dettagli

Comunicazione n. 24 Pesaro, 25 Settembre 2012

Comunicazione n. 24 Pesaro, 25 Settembre 2012 psis002007@pec.istruzione.it Comunicazione n. 24 Pesaro, 25 Settembre 2012 Oggetto: Acquisto divise. A tutti gli Alunni Classi I^II^III^ Alberghiero Agli ITP "S.Marta" Al DSGA Albo-Sito Web S e d e Gli

Dettagli

Museo del Risorgimento:

Museo del Risorgimento: Museo del Risorgimento: Il giorno 14 gennaio la classe 3C ha visitato il museo del Risorgimento. Il museo, prima di diventare tale,è stato la residenza di casa de Marchi, il quale una volta morto, ha donato

Dettagli

PERCHE SCOPPIA LA PRIMA GUERRA MONDIALE?

PERCHE SCOPPIA LA PRIMA GUERRA MONDIALE? PERCHE SCOPPIA LA PRIMA GUERRA MONDIALE? NEL TESTO SEGUENTE TROVI I MOTIVI CHE HANNO CAUSATO LA PRIMA GUERRA MONDIALE. ALLA FINE TROVI UN GLOSSARIO PER SPIEGARE LE PAROLE DIFFICILI. La Prima Guerra mondiale

Dettagli

Aggettivi possessivi

Aggettivi possessivi mio, mia, miei, mie tuo, tua, tuoi, tue suo, sua, suoi, sue nostro, nostra, nostri, nostre vostro, vostra, vostri, vostre loro, loro, loro, loro Aggettivi possessivi L'aggettivo possessivo è sempre preceduto

Dettagli

E dal momento che le Indicazioni Nazionali ce lo consentono... leggiamo con i ragazzi per piacere!

E dal momento che le Indicazioni Nazionali ce lo consentono... leggiamo con i ragazzi per piacere! Insegnare il leggere per piacere è ora un requisito ministeriale nel curriculo nazionale inglese ed è uno dei descrittori delle competenze attese nel sistema scolastico anglosassone a partire dall anno

Dettagli

ITALIANO ITALIEN. Course Content レベル 1 단계 1. Livello 1. Nivel 1 1级 意大利语. Nível 1. Niveau 1 イタリア語 이탈리아어

ITALIANO ITALIEN. Course Content レベル 1 단계 1. Livello 1. Nivel 1 1级 意大利语. Nível 1. Niveau 1 イタリア語 이탈리아어 ITALIANO Stufe 1 Level 1 イタリア語 ITALIENISCH ITALIAN 단계 1 Livello 1 Nivel 1 ITALIANO ITALIANO Nível 1 Niveau 1 レベル 1 이탈리아어 1级 意大利语 ITALIANO ITALIEN Course Content Contenido del curso Contenu du cours Kursinhalt

Dettagli

ALLEGATO A SEZIONE I: Composizione delle divise e dei completi INDICE

ALLEGATO A SEZIONE I: Composizione delle divise e dei completi INDICE ALLEGATO A SEZIONE I: Composizione delle divise e dei completi INDICE 1 DIVISA ORDINARIA... 2 1.1 Completo invernale... 2 1.2 Completo estivo... 2 2 DIVISA DI SERVIZIO (COMPLETO OPERATIVO)... 3 2.1 Completo

Dettagli

ADE CERCA MOGLIE. Completa. Rispondi

ADE CERCA MOGLIE. Completa. Rispondi IL DIO ADE Il dio Ade è fratello del dio Zeus. Ade è il re dei morti. Per gli antichi greci, dopo la morte, gli uomini vanno negli Inferi. Gli Inferi sono un luogo buio e triste che si trova sotto terra.

Dettagli

Unit 4 The picnic / Il picnic 1 Bud: Facciamo un picnic.

Unit 4 The picnic / Il picnic 1 Bud: Facciamo un picnic. TREETOPS 2 a Unit stories Unit 1 Bang! / Bang! 1 Holly: Quanti palloncini, Bud? Bud: Uno, due, tre, quattro, cinque, sei, sette, otto, nove, dieci. Dieci palloncini. 2 Bud: In alto, in alto e via! Holly

Dettagli

Il mio cane. Il mio cane si chiame Carmen è un Golden Retriver femmina di 10 anni molto buono ed intelligente.

Il mio cane. Il mio cane si chiame Carmen è un Golden Retriver femmina di 10 anni molto buono ed intelligente. Il mio cane. Il mio cane si chiame Carmen è un Golden Retriver femmina di 10 anni molto buono ed intelligente. Le piace molto stare in compagnia,le piace giocare con me con papà e con Alessandro anche

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO P.T. 2004 P. T. 2004 Azienda Servizi alla Persona SANTA CHIARA Via Paolo Gorini, 48 26900 Lodi Tel. 0371/403.1 fax 0371/ 403448 email protocollo@asplodi.it U.O. AFFARI GENERALI E LEGALI Info: dr.ssa Ilaria

Dettagli

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia Ricostruire la storia La terra di Punt Tuthmosi II ebbe, come tutti gli altri faraoni, molte mogli, ma la sua preferita era Hatshepsut, da cui però ebbe soltanto figlie femmine. Alla morte di Tuthmosi

Dettagli

LA PRIMA GUERRA MONDIALE

LA PRIMA GUERRA MONDIALE LA PRIMA GUERRA MONDIALE Premessa: Le nazioni europee più forti Vogliono imporsi sulle altre Rafforzano il proprio esercito Conquistano le ultime zone rimaste libere in Africa e Asia (colonie) Si creano

Dettagli

All. 1 UDL Il viaggio - Elaborati alunnni Francesca Pulvirenti 1

All. 1 UDL Il viaggio - Elaborati alunnni Francesca Pulvirenti 1 All. 1 1 All. 2 2 All. 3 Visione I sequenza: La partenza I. Chi sono queste persone? Che cosa fanno? Come sono? E. sono i parenti e gli amici. X. Sono contenti perché sperano che trovano lavoro. E. stanno

Dettagli

Gli strumenti della geografia

Gli strumenti della geografia Gli strumenti della geografia La geografia studia lo spazio, cioè i tanti tipi di luoghi e di ambienti che si trovano sulla Terra. La geografia descrive lo spazio e ci spiega anche come è fatto, come vivono

Dettagli

TRASPARENZATOTALE. Descrizione : questa pellicola applicata su una vetrata transparente la trasforma in vetro colorato, conservandone la trasparenza.

TRASPARENZATOTALE. Descrizione : questa pellicola applicata su una vetrata transparente la trasforma in vetro colorato, conservandone la trasparenza. Poliestere Lilla tinte nella massa 28 % 36 % 2 % da -20 o e a 80 0 e Poliestere Biu turchese tinte nella massa 30% 43 % 5% Minimo 5 C Poliestere Giallo tinte nella massa 14 % 78 % 5 % da -20 o e a 80 0

Dettagli

PROGETTO DI RICERCA ONLINE PER BABBO NATALE. Questionario d indagine

PROGETTO DI RICERCA ONLINE PER BABBO NATALE. Questionario d indagine PROGETTO DI RICERCA ONLINE PER BABBO NATALE Questionario d indagine Dicembre 2008 I CONTENUTI DEL QUESTIONARIO ONLINE INTRODUZIONE Grazie per aver risposto al nostro invito a partecipare all indagine Natalizia

Dettagli

I nostri sogni e desideri cambiano il mondo.

I nostri sogni e desideri cambiano il mondo. PRESENTAZIONE Giornalino sul FATTO DA I BAMBINI DELLA 4^B CON L AIUTO DELL INS.TE (PISCHEDDA ELISABETTA) DELLA SCUOLA ELEMENTARE ITALO CALVINO DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI BEINASCO ANNO SCOLASTICO 2005/2006

Dettagli

Indicazioni: Quest estate andrò in vacanza al mare, in barca a vela, nuoterò nel mare, guarderò i pesci e i granchi. E voi dove andrete?

Indicazioni: Quest estate andrò in vacanza al mare, in barca a vela, nuoterò nel mare, guarderò i pesci e i granchi. E voi dove andrete? Unità XII Le vacanze Contenuti - Ambienti - Mezzi di trasporto - Preposizioni di luogo Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Orsoroberto va in vacanza L Orsoroberto racconta ai bambini che fra poco andrà in vacanza.

Dettagli

IL CUBISMO. Immagine esempio visi da Les demoiselles d Avignon. Ritratto di Dora Maar visto di fronte e di profilo

IL CUBISMO. Immagine esempio visi da Les demoiselles d Avignon. Ritratto di Dora Maar visto di fronte e di profilo IL CUBISMO Nei primi anni del 1900 i pittori cubisti (Pablo Picasso, George Braque) dipingono in un modo completamente nuovo. I pittori cubisti rappresentano gli oggetti in modo che l oggetto appare fermo,

Dettagli

NORME DI COMPORTAMENTO DELLE REGGENZE DI CONTRADA E DEI SOCI DEL COLLEGIO DEI CAPITANI E DELLE CONTRADE

NORME DI COMPORTAMENTO DELLE REGGENZE DI CONTRADA E DEI SOCI DEL COLLEGIO DEI CAPITANI E DELLE CONTRADE NORME DI COMPORTAMENTO DELLE REGGENZE DI CONTRADA E DEI SOCI DEL COLLEGIO DEI CAPITANI E DELLE CONTRADE Vengono di seguito definite le NORME COMPORTAMENTALI a cui le Reggenze di Contrada e i Soci del

Dettagli

La moda nel tempo. Sumeri. Greci. Egizi. Etruschi. Fenici. Romani. Civiltà minoica

La moda nel tempo. Sumeri. Greci. Egizi. Etruschi. Fenici. Romani. Civiltà minoica La moda nel tempo Sumeri Egizi Fenici Civiltà minoica Greci Etruschi Romani LAVORO DI STORIA CLASSE 1 A MODA a.s. 2013 2014 Martina Bugiolacchi Sharon Tracanna Eleonora Mastropasqua Michela Socionovo Jasmine

Dettagli

IL SINDACO DI VENEZIA

IL SINDACO DI VENEZIA IL SINDACO DI VENEZIA Ai sensi e per effetti dell'art. 928 del Codice Civile pubblica l'elenco degli oggetti rinvenuti depositati al Municipio e dei quali sarà fatta restituzione al proprietario che offrirà

Dettagli

Presentazione. di Donatella Spinelli*

Presentazione. di Donatella Spinelli* Presentazione di Donatella Spinelli* Parole in corso è un libro e allo stesso tempo un gioco, pieno di consigli e di strumenti preziosi per chi vuole aiutare i bambini con difficoltà di lettura a progredire

Dettagli

Un programma di scrittura: Word

Un programma di scrittura: Word Informatica 2 livello/2ªb 21-02-2006 10:44 Pagina 14 Un programma di scrittura: Per scrivere con il computer puoi utilizzare il programma, che è molto semplice da utilizzare. Tieni presente comunque che

Dettagli

COME SI VESTIVANO NELL ANTICA ROMA?

COME SI VESTIVANO NELL ANTICA ROMA? COME SI VESTIVANO NELL ANTICA ROMA? Nell antica Roma tutti si mettevano un vestito lungo. Questo vestito si chiama tunica. Uomini e donne legavano la tunica con una cintura. Sopra la tunica le donne ricche

Dettagli

Falda Texas 13SFA15. Falda pettorina Regolatore collo cinture vita in tessuto Misura 70 x 60cm Tessuto jeans 100% cotone. Taglia unica 26,60

Falda Texas 13SFA15. Falda pettorina Regolatore collo cinture vita in tessuto Misura 70 x 60cm Tessuto jeans 100% cotone. Taglia unica 26,60 13SFA15 Falda Texas Falda pettorina Regolatore collo cinture vita in tessuto Misura 70 x 60cm Tessuto jeans 100% cotone 26,60 Falda Texas I prezzi espressi nel presente catalogo si intendono comprensivi

Dettagli

Istruzioni CATALOGO ABBIGLIAMENTO

Istruzioni CATALOGO ABBIGLIAMENTO Istruzioni CATALOGO ABBIGLIAMENTO LAVORAZIONe* (Costi fissi per singola ) CLICHe * (Costo fisso per la creazione Logo)* tipologia q.tà min descrizione listino descrizione listino STAMPA 89722 Stampa 1

Dettagli

COMUNE DI GRESSONEY-SAINT

COMUNE DI GRESSONEY-SAINT COMUNE DI GRESSONEY-SAINT SAINT-JEAN REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA Regolamento comunale disciplinante l'uso del gonfalone e dello stemma del comune, nonché i necrologi di partecipazione al lutto Approvato

Dettagli

AL MERCATO PROPOSTE MATERIALI

AL MERCATO PROPOSTE MATERIALI AL MERCATO PROPOSTE visite al mercato di quartiere e a negozi di vario genere verbalizzazione delle esperienze realizzate domande adeguate per acquistare, per chiedere il prezzo nomenclatura di: merce,

Dettagli

Io penso che... piccoli pensieri su grandi temi. Classe 3^ T.P. e 3^T.M.

Io penso che... piccoli pensieri su grandi temi. Classe 3^ T.P. e 3^T.M. Io penso che... piccoli pensieri su grandi temi Classe 3^ T.P. e 3^T.M. Plesso San Filippo a.s. 2010/2011 LA PACE La PACE è grande il nostro cuore è molto grande non voglio la guerra! Ma la pace è l' amore.

Dettagli

Jordan. Lavora con un compagno. Guardate la fotografie e rispondete alle domande

Jordan. Lavora con un compagno. Guardate la fotografie e rispondete alle domande Roger Jordan Serena Marco Pervez Vrinda Lavora con un compagno. Guardate la fotografie e rispondete alle domande Chi ti piace di più? Chi ti piace meno?.. Chi ti sembra più contento?.. Chi ti sembra più

Dettagli

Clown in bottiglia www.fantavolando.it

Clown in bottiglia www.fantavolando.it Clown in bottiglia Materiale occorrente: bottiglie di plastica (ad esempio possiamo utilizzare bottiglie di bagnoschiuma e shampoo), colori acrilici. Dopo aver lavato ed asciugato accuratamente le bottiglie

Dettagli

12. Un cane troppo fedele

12. Un cane troppo fedele 42 La commissaria 12. Un cane troppo fedele Personaggi Sara Corelli & Pippo Caraffa Anita Ruffini - una signora Tino Saffi - un amico di Anita Ruffini Carmine Rossi - un amico di Anita Ruffini Fido - il

Dettagli

La prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale La prima guerra mondiale CAUSE POLITICHE 1. Le cause Contrasti Francia Germania per l Alsazia Lorena Contrasto Italia Impero Austro Ungarico per Trento e Trieste Espansionismo di Austria, Russia e Italia

Dettagli

La mia Storia. nome. cognome. Istituto Comprensivo di Scuola Primaria di Classe II sez. By Maestra Luciana. Spazio riservato alla foto del bambino

La mia Storia. nome. cognome. Istituto Comprensivo di Scuola Primaria di Classe II sez. By Maestra Luciana. Spazio riservato alla foto del bambino La mia Storia nome Spazio riservato alla foto del bambino cognome Istituto Comprensivo di Scuola Primaria di Classe II sez. Questa è la copia del mio documento d identità: ( Spazio riservato alla copia

Dettagli

IL SINDACO DI VENEZIA

IL SINDACO DI VENEZIA IL SINDACO DI VENEZIA Ai sensi e per effetti dell'art. 928 del Codice Civile pubblica l'elenco degli oggetti rinvenuti depositati al Municipio e dei quali sarà fatta restituzione al proprietario che offrirà

Dettagli

IL SOGNO di GIUSEPPE Canzoni

IL SOGNO di GIUSEPPE Canzoni IL SOGNO di GIUSEPPE Canzoni CANZONE: QUESTO VESTITO BELLISSIMO Giacobbe: Ecco, figlio qui per te una cosa certo che ti coprirà, ti scalderà, e poi sarà un pensiero mio per te. Ti farà pensare a me, al

Dettagli

Quando fu sera, su consiglio della mamma di Katrina, Merlino decise di trascorrere la notte fuori: stando sdraiato in giardino a fissare il cielo,

Quando fu sera, su consiglio della mamma di Katrina, Merlino decise di trascorrere la notte fuori: stando sdraiato in giardino a fissare il cielo, Quando fu sera, su consiglio della mamma di Katrina, Merlino decise di trascorrere la notte fuori: stando sdraiato in giardino a fissare il cielo, magari avrebbe trovato la risposta che cercava. E così

Dettagli