Manuale di istruzioni. Cz Scorpion Evo 3 S1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale di istruzioni. Cz Scorpion Evo 3 S1"

Transcript

1 Manuale di istruzioni Cz Scorpion Evo 3 S1

2 INDICE Istruzioni di sicurezza Descrizione dell arma e terminologia Istruzioni operative Munizioni Apertura del calcio pieghevole Chiusura del calcio pieghevole Rimozione del caricatore Caricamento del caricatore Caricamento dell arma Selezione della modalità di fuoco Messa in sicurezza dell arma Ricarica durante il tiro Scaricamento dell arma Regolazione delle mire Personalizzazione sulle caratteristiche individuali Rimozione del calcio Istruzioni di manutenzione Smontaggio per la pulizia Pulizia dell arma Pulizia della canna e della camera Pulizia delle altre componenti Conservazione dell arma Smaltimento Risoluzione dei problemi Scheda tecnica Immagini

3 Cz Scorpion Evo 3 S1 - Manuale di istruzioni Prima di maneggiare l arma, leggete con attenzione questo manuale e osservate le seguenti istruzioni di sicurezza. Un maneggio improprio o imprudente dell arma può dar luogo a spari accidentali e causare lesioni, morte o danni alla proprietà. Le stesse conseguenze possono essere causate da modifiche o regolazioni non autorizzate, corrosione o dall utilizzo di munizioni non standard o danneggiate. In questi casi, il produttore non può essere ritenuto responsabile in qualsiasi modo per le relative conseguenze. Istruzioni di sicurezza Seguite sempre le seguenti istruzioni di sicurezza, per la vostra e l altrui incolumità 1. Maneggiate sempre l arma come se fosse carica. 2. Mai puntare l arma verso nulla che non si intenda colpire. Mai puntare l arma verso qualcuno, neanche per gioco. 3. Mai fidarsi della parola di qualcuno che l arma è scarica. 4. Assicurarsi che l arma sia scarica prima di lasciarla o di porgerla a un altra persona. 5. Riporre sempre l arma scarica con il meccanismo di scatto a riposo. 6. Mai far uso dell arma per altro che non sia sparare. 7. Mai lasciare l arma incustodita. 8. Prima di caricare l arma, assicurarsi che la canna, la camera e l azione siano pulite e libere da ostruzioni. Se l arma diventa troppo sporca con il funzionamento, pulitela immediatamente. Pulite sempre l arma dopo l uso. 9. Usate sempre munizioni commerciali di alta qualità, pulite e asciutte, che corrispondano al calibro dell arma. 10. Mai bere alcool o assumere stupefacenti prima e durante il tiro. 11. Indossare sempre protezioni per occhi e orecchie durante il tiro. 12. Quando l arma è carica, tenere sempre la sicura inserita finché non si è pronti al fuoco. Tenere l arma puntata in direzione sicura quando si disinserisce la sicura. 13. Tenere sempre la finestra di espulsione libera da ostruzioni e lontana dalle persone. 14. Mai premere il grilletto o inserire il dito nel ponticello finché non si sta mirando al bersaglio e non si è pronti a sparare. 15. Siate sempre assolutamente certi del vostro bersaglio e dell area che vi è dietro, prima di premere il grilletto. Il proiettile può attraversare il bersaglio e percorrere ancora diverse centinaia di metri. 16. Mai sparare su una superficie dura, come rocce, o su superfici liquide, come l acqua. 17. Mai sparare vicino a un animale che non sia addestrato a sopportare il rumore. 18. Mai fare giochetti con l arma in mano. 19. In caso di mancata partenza del colpo, tenere l arma puntata in direzione sicura e attendere 30 secondi. Se si verifica un ritardo di accensione, la cartuccia potrebbe accendersi in questi 30 secondi. Se la cartuccia non parte, espelletela ed esaminatela. Se la percussione sull innesco è lieve o assente, fate esaminare l arma a un armiere competente. 20. Assicurarsi sempre che l arma non sia carica prima della pulizia, prima di riporla o prima di trasportarla. 21. Tenere sempre arma e munizioni il luoghi sicuri e separati, al di fuori della portata dei bambini e di persone non autorizzate. 22. Mai modificare alcuna parte dell arma, la sicurezza e il corretto funzionamento potrebbero risentirne. 23. Siate sempre consci del fatto che corrosione, uso di munizioni danneggiate, cadute dell arma su superfici dure e altri maltrattamenti possono causare danni non necessariamente evidenti al primo sguardo. Se avete il sospetto che ciò si sia verificato, fate esaminare l arma da un armiere competente. 3

4 Descrizione dell arma e terminologia La descrizione delle componenti principali, utilizzata in questo manuale, è descritta in fig. 1. La Cz Scorpion Evo 3 S1 calibro 9 mm è un arma corta multiruolo, leggera, destinata a sparare a colpo singolo. La versione standard è dotata di calcio pieghevole, che consente al tiratore l appoggio alla spalla. Se il calcio è piegato, è possibile il tiro con l arma normalmente impugnata. Quando l arma è appoggiata alla spalla, il raggio d azione è fino a 250 metri, mentre con il calcio piegato è fino a 50 metri. Grazie alla sua compattezza e leggerezza, l arma è idonea al porto occulto e per utilizzo in spazi confinati. L arma è dotata di un caricatore bifilare polimerico a presentazione alternata, della capacità di 20 cartucce. Quando l ultima cartuccia è stata sparata, l otturatore rimane bloccato in apertura. Non è necessario alcun utensile per smontare l arma per la pulizia e manutenzione. Su richiesta, l arma può essere fornita con vari accessori, come silenziatori, diversi tipi di torce con dispositivi di aggancio, puntatori laser, impugnature tattiche e collimatori o, per esempio, paramano frontali che proteggano il tiratore dalla vampa di bocca. Le caratteristiche dell arma includono: Ottimo bilanciamento, puntamento veloce e istintivo Gli accessori possono essere installati velocemente, grazie alle slitte a specifiche militari Mil-Std-1913 La sicura e i comandi sono ambidestri e facilmente azionabili Lo smontaggio per la pulizia e manutenzione è molto semplice e non richiede utensili Elevata precisione durante il tiro Lunga durata Elevata affidabilità in ogni condizione e con munizioni dei più disparati produttori Possibilità di personalizzazione sulle caratteristiche individuali (l impugnatura può essere regolata, la manetta di armamento può essere portata su un lato o sull altro, il calcio può essere regolato in lunghezza o rimosso). Istruzioni operative Munizioni Usate solo munizioni di fabbrica del calibro corrispondente, realizzate secondo le norme Cip (Commissione internazionale permanente per la prova delle armi da fuoco portatili) o Saami (Sporting arms and ammunition manufacturer s institute degli Stati Uniti). L uso di cartucce non appropriate può danneggiare l arma e causare lesioni al tiratore. NOTA: se non si utilizzano cartucce con punta ogivale, è bene verificarne prima l affidabilità in fase di alimentazione. Apertura del calcio pieghevole Afferrare l arma, spingere il calcio leggermente verso il basso dalla posizione ripiegata ed estenderlo all indietro. Quando il calcio è esteso, il suo ritegno si aggancia in una opportuna sede, impedendo la chiusura fortuita. Il calcio può essere regolato in lunghezza tirando il calciolo all indietro. Quando si riporta in avanti il calciolo, può essere necessario premere la leva inferiore di ritegno (fig. 2). Chiusura del calcio pieghevole Afferrare l arma saldamente con una mano. Premere il pulsante di ritegno del calcio con il pollice dell altra mano (fig. 3). Ripiegare il calcio sul lato destro dell arma in direzione del bersaglio, fino all aggancio. Rimozione del caricatore Afferrare l impugnatura a pistola con una mano e il caricatore con l altra. Premere il pulsante di ritegno con il pollice (fig. 4) e rimuovere simultaneamente il caricatore tirandolo verso il basso. Se si desidera rimuoverlo in velocità, basta premere il ritegno con il dito indice della mano che impugna l arma. 4

5 Caricamento del caricatore Afferrare il caricatore con l imbocco rivolto verso l alto. Appoggiare una cartuccia sull elevatore con il fondello rivolto verso la parte posteriore del caricatore e premerla verso il basso, fino a farla restare agganciata a uno dei labbri (fig. 5). Appoggiare la cartuccia successiva sulla precedente e premerla allo stesso modo. Il caricatore, trasparente, consente di verificare agevolmente il numero di cartucce inserite durante il caricamento. Non superare la capacità massima del caricatore, perché può dar luogo a malfunzionamenti in alimentazione. Caricamento dell arma PUNTARE SEMPRE L ARMA IN DIREZIONE SICURA DURANTE IL CARICAMENTO! Inserire un caricatore carico nell arma e assicurarsi che sia agganciato. Ruotare la leva del selettore in modalità fuoco. Afferrare l impugnatura con una mano e la manetta di armamento (sul lato destro o sinistro, a seconda delle preferenze) con l altra. Arretrate l otturatore a fondo corsa e rilasciatelo (fig. 6). Il cane è ora armato e c è una cartuccia in camera. L arma è pronta al fuoco. Se non intendete sparare subito, mettete l arma in sicurezza come indicato nell apposito paragrafo. Selezione della modalità di fuoco È possibile sparare colpi singoli ruotando il selettore sulla posizione I. Ogni volta che si preme il grilletto, parte un colpo. Quando il grilletto viene rilasciato e premuto di nuovo, parte un altro colpo. Messa in sicurezza dell arma Ruotare il selettore sulla posizione 0. Lo scatto è ora bloccato e non è possibile premere il grilletto (fig. 7). Ricarica durante il tiro Dopo che l ultimo colpo è stato sparato, l otturatore rimane bloccato in apertura. Rimuovete il caricatore vuoto e sostituitelo con uno carico. Arretrate la manetta di armamento e rilasciatela, per chiudere l otturatore (fig. 8). L arma è carica e pronta al fuoco. Scaricamento dell arma PUNTATE L ARMA IN DIREZIONE SICURA! Rimuovete il caricatore Ruotate il selettore in modalità di fuoco Arretrate la manetta di armamento e assicuratevi che la camera sia vuota. Ruotando verso l alto la manetta, è possibile bloccare in apertura l otturatore per consentire a un altra persona di ispezionare la camera. Rilasciare l otturatore. Premere il grilletto (scatto a vuoto). Regolazione delle mire Le mire sono tarate in fabbrica sulla distanza dei 50 metri, in modo che il punto di impatto coincida con il punto di mira. La correzione del punto di impatto può essere effettuata agendo sulla tacca di mira, in elevazione o in brandeggio. Personalizzazione sulle caratteristiche individuali La posizione dell impugnatura, che determina la distanza tra il palmo della mano e il grilletto, può essere regolata sulle necessità individuali del tiratore. L impugnatura può essere spostata in avanti o all indietro allentando la vite di tenuta. Dopo che l impugnatura è stata regolata, la vite deve essere nuovamente serrata. La manetta di armamento può essere posizionata sul lato destro o sinistro dell arma. è importante notare che la manetta è composta di due parti, l asta e l impugnatura. Per riposizionare la manetta, è necessario rimuovere la spina dell impugnatura e premere la molla di ritegno dell impugnatura medesima. 5

6 Rimozione del calcio In caso di necessità, il calcio può essere rimosso. Per prima cosa, occorre aprirlo parzialmente, quindi si preme il pulsante di ritegno nella parte posteriore (fig. 9) e lo si sfila verso l alto facendolo scorrere sulle sue guide. Quando si applica nuovamente il calcio, bisogna prima premere il pulsante di ritegno e quindi inserire il calcio dall alto, sulle sue guide. Dopo che il calcio è stato correttamente riposizionato, il pulsante di ritegno scatta automaticamente nella sua posizione. Istruzioni di manutenzione Smontaggio per la pulizia 1. PUNTARE L ARMA IN DIREZIONE SICURA! 2. Rimuovere il caricatore. 3. Aprire il calcio. 4. Ruotare il selettore in modalità fuoco. 5. Arretrare l otturatore e bloccarlo in apertura ruotando verso l alto la manetta (fig. 10). 6. Afferrare l impugnatura a pistola saldamente, con una mano. Premere su un lato del gruppo di scatto con il pollice dell altra mano e premere la parte esterna della spina di smontaggio (fig. 11). Estrarre la spina dall altro lato. Quindi, afferrare il gruppo di scatto in corrispondenza del bocchettone del caricatore e rimuoverlo tirandolo all indietro e verso il basso. 7. Arretrare leggermente l otturatore e sfilarlo verso il basso. Ora è possibile rimuoverlo insieme alla molla di recupero. Non sono richiesti ulteriori smontaggi per l ordinaria manutenzione. Durante lo smontaggio, assicuratevi che non vengano proiettate parti o molle, con possibilità di smarrimento o di lesioni. ATTENZIONE: l arma non deve essere smontata oltre. Se l arma necessita di regolazioni o riparazioni, portatela a un armiere competente. Pulizia dell arma L arma va pulita: Dopo ogni uso Se entra in contatto con umidità Immediatamente dopo il tiro Almeno una volta all anno in climi temperati Almeno una volta al mese in climi tropicali o estremi Pulizia della canna e della camera Se l arma non ha sparato o ha sparato poco, si può pulire la canna con una semplice pezzuola applicata alla bacchetta di pulizia. Ripetete la pulizia cambiando le pezzuole, finché non vengono fuori pulite. Se la canna è molto sporca, applicate una soluzione detergente per armi con l aiuto di uno scovolo. Lasciate agire il solvente per almeno 10 minuti (il tempo può variare a seconda del prodotto). Quindi, sfregare l interno della canna con lo scovolo, asciugare canna e camera con una pezzuola asciutta e pulita e controllare che i residui di sparo siano stati rimossi. Se necessario, ripetere la procedura. La bacchetta di pulizia con lo scovolo deve essere introdotta nella canna dalla parte della camera, per evitare danni alla volata. Spingete lo scovolo fino a farlo uscire dall altra parte, prima di invertire il senso di spinta. In caso contrario, è possibile che lo scovolo resti bloccato in canna. Pulizia delle altre componenti Le altre parti dell arma possono essere pulite con un panno asciutto, un vecchio spazzolino da denti, uno scovolo in bronzo o un raschietto in legno. Per la pulizia si può usare un olio conservante o alla paraffina. Mai usare il prodotto destinato alla pulizia della canna! Questi prodotti possono, infatti, depositarsi nei recessi causando eventuali corrosioni. Controllate che i pelucchi del panno e le setole degli scovoli non restino bloccati in qualsiasi parte dell arma. 6

7 Conservazione dell arma Quando la canna, la camera e tutte le parti accessibili dell arma sono pulite e asciutte, sfregatele con un panno unto d olio o applicate un po di olio spray. Rimuovete l eccesso di olio. Prima di sparare, passate nella canna una pezzuola asciutta. A temperature molto basse, è opportuno rimuovere l olio da tutte le parti raggiungibili, o applicare un lubrificante specifico per climi freddi. Usate un conservante ad alta densità solo in caso di immagazzinamento per lunghi periodi in climi estremi, e rimuovetelo accuratamente prima dell uso da tutte le parti dell arma. Smaltimento Quando sono usati correttamente, i materiali di cui è fatta l arma e il suo imballaggio non hanno influenza alcuna sulla salute umana o sull ambiente. Quando si deve smaltire il prodotto o il suo imballaggio, tutte le parti metalliche (metalli ferrosi e non), plastica, legno, carta e cartone devono essere smaltiti separatamente in contenitori per ciò previsti. Risoluzione dei problemi Se l arma viene usata e manutenuta correttamente, i malfunzionamenti sono rarissimi. In ogni caso, qualora si verificassero, seguite queste istruzioni. ATTENZIONE: se si verifica un malfunzionamento, il rischio di partenza accidentale di un colpo è sensibilmente più alto. Per questo, quando si cerca di risolvere il malfunzionamento, seguite le istruzioni di sicurezza. Tenete l arma puntata in direzione sicura, non puntatela verso il corpo di nessuno. Non mettete le mani davanti alla volata! Malfunzionamento Possibile causa Rimedio Cartuccia non completamente inserita in camera, otturatore non bloccato in chiusura Mancata accensione Lo sparo suona fiacco Bossolo non espulso L otturatore resta aperto durante il tiro Caricatore non completamente inserito o danneggiato, arma o munizioni sporche Cartuccia difettosa Foro del percussore sporco o lubrificato in modo non adatto a basse temperature L innesco è partito, ma la polvere non si è accesa, perché assente o deteriorata Camera, estrattore o munizioni sporche o lubrificate in modo non adatto a basse temperature Il carrello o le sue guide sono sporchi Inserire correttamente il caricatore o cambiarlo. Pulire arma e cartucce, asciugarle e, se la situazione lo richiede, lubrificare leggermente Seguire procedure di sicurezza al punto 19. Far pulire l arma da un armiere o usare lubrificante per basse temperature Scaricare l arma e verificare che il proiettile non sia bloccato in canna. Sparare con la canna ostruita può danneggiarla e ferire il tiratore! Pulire e asciugare l arma e lubrificare leggermente con il prodotto adatto. Usate munizioni pulite e nuove Pulire e/o applicare un lubrificante idoneo Se non siete in grado di eliminare il malfunzionamento con le procedure descritte, portate l arma a un armiere competente. 7

8 Scheda tecnica Calibro 9x21 Lunghezza totale con calcio ripiegato 410 mm Lunghezza totale con calcio esteso 660 mm Spessore con calcio ripiegato 97 mm Spessore con calcio esteso 60 mm Altezza con caricatore (senza mire) 196 mm Lunghezza di canna 196 mm Linea di mira 240 mm Capacità caricatore 20 colpi Peso dell arma senza caricatore e cinghia grammi Peso dell arma con caricatore pieno e cinghia grammi Peso del caricatore vuoto 100 grammi Rigatura della canna 6 principi Passo di rigatura (destrorso) 250 mm +/- 10 Immagini 1. Nomenclatura delle componenti di base 2. Apertura del calcio 3. Chiusura del calcio 4. Rimozione del caricatore 5. Caricamento del caricatore 6. Caricamento dell arma 7. Messa in sicurezza dell arma 8. Mandare in chiusura l otturatore 9. Rimozione del calcio 10. Blocco in apertura dell otturatore 11. Estrazione della spina di smontaggio L azienda si riserva il diritto di eseguire le modifiche necessarie al miglioramento del prodotto o per rispondere a esigenze produttive o di marketing. TRADUZIONE DELLA NOMENCLATURA PARTI DI FIG. 1 Shoulder stock: Stock positioner: Pistol grip: Trigger: Magazine: Handguard: Barrel: calcio leva di ritegno del calciolo impugnatura grilletto caricatore astina copricanna canna 8

9

10

11 Traduzioni a cura della Bignami Spa. I dati riportati nella presente pubblicazione, sono stati forniti dal Produttore e possono subire modifiche in qualsiasi momento e senza preavviso. La Bignami Spa non è responsabile per inesattezze e/o per eventuali errori tipografici. Bignami Spa Via Lahn, Ora (BZ) Tel

Manuale di istruzioni. pistole Granite series

Manuale di istruzioni. pistole Granite series Manuale di istruzioni pistole Granite series INDICE 1.0 Istruzioni di sicurezza... 04 1.1 Avvisi e responsabilità di sicurezza... 04 2.0 Descrizione del prodotto... 06 2.1 Parti principali... 06 2.2 Caratteristiche

Dettagli

ISTRUZIONI D USO CZ 75 TS

ISTRUZIONI D USO CZ 75 TS ISTRUZIONI D USO CZ 75 TS Prima di iniziare ad operare con la pistola, prendete conoscenza delle presenti istruzioni, e soprattutto delle seguenti disposizioni di sicurezza. Una manovra non corretta o

Dettagli

Manuale di istruzioni. Hatsan Bt65

Manuale di istruzioni. Hatsan Bt65 Manuale di istruzioni Hatsan Bt65 LEGGERE QUESTO MANUALE PRIMA DI UTILIZZARE LA CARABINA Grazie per aver scelto la carabina ad aria precompressa Hatsan Bt65. Agite sempre con prudenza quando si maneggia

Dettagli

Manuale di istruzioni. Weatherby Vanguard

Manuale di istruzioni. Weatherby Vanguard Manuale di istruzioni Weatherby Vanguard Introduzione Grazie per l acquisto di una carabina Weatherby, e benvenuto nella famiglia. Sappiamo che ci sono molti prodotti tra i quali scegliere e speriamo che

Dettagli

Manuale di istruzioni. Ruger LCP

Manuale di istruzioni. Ruger LCP Manuale di istruzioni Ruger LCP INDICE Nomenclatura... 04 Istruzioni per l installazione del lucchetto di sicurezza... 06 Informazioni generali e caratteristiche meccaniche... 07 Munizioni... 08 Caricare

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO 3201/04 10 PISTOLE SEMIAUTOMATICHE GLOCK

ISTRUZIONI PER L USO 3201/04 10 PISTOLE SEMIAUTOMATICHE GLOCK ISTRUZIONI PER L USO 3201/04 10 PISTOLE SEMIAUTOMATICHE ISTRUZIONI PER L USO per pistole semiautomatiche Safe Action della. AVVERTENZE: L arma deve considerarsi sempre carica e pronta a sparare fino a

Dettagli

Test sul fucile d assalto

Test sul fucile d assalto Formulario 27.071 i Test sul fucile d assalto Corsa per giovani tiratori Corsa per capi di giovani tiratori Stato al 01.10.2010 NDEs 293-1995 / SAP 2542.1934 Test n o 1 sicurezze 1. Che controlli devo

Dettagli

Manuale di istruzioni. Precision Rifle

Manuale di istruzioni. Precision Rifle Manuale di istruzioni Precision Rifle Manuale di istruzioni per la carabina Ruger precision rifle 2 Leggete le istruzioni e gli avvisi contenuti in questo manuale prima di usare l arma. Questo manuale

Dettagli

Manuale di istruzioni. Pistole semiautomatiche Ruger Mark III Standard,

Manuale di istruzioni. Pistole semiautomatiche Ruger Mark III Standard, Manuale di istruzioni Pistole semiautomatiche Ruger Mark III Standard, Target, Government target, Competition, Hunter e 22/45 INDICE Nomenclatura... 04 Istruzioni per l installazione del lucchetto... 06

Dettagli

LA TEMPESTA PERFETTA. pistole. le prove del mese

LA TEMPESTA PERFETTA. pistole. le prove del mese le prove del mese pistole LA TEMPESTA PERFETTA Abbiamo provato il prototipo della BCM Storm calibro 9x21, pistola semiautomatica destinata a creare una famiglia di armi da difesa e per uso di servizio

Dettagli

SPREMIPOMODORO. Libretto di istruzioni. Qualità e tradizione italiana, dal 1932.

SPREMIPOMODORO. Libretto di istruzioni. Qualità e tradizione italiana, dal 1932. SPREMIPOMODORO Libretto di istruzioni Qualità e tradizione italiana, dal 1932. Lo spremipomodoro Solemio è destinato ad un utilizzo casalingo ed è quindi prodotto sulla base di standard di qualità molto

Dettagli

Scaldameglio. Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL

Scaldameglio. Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL Scaldameglio Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL Scaldameglio Bagno (cod. ordine 8497) 1. Ingresso aria 2. Uscita aria 3. Indicatore di presenza alimentazione 3 1 2 4. Selettore della temperatura (termostato)

Dettagli

P99 AS P99 QA P99 DAO Full Size/Compact. Istruzioni per l uso

P99 AS P99 QA P99 DAO Full Size/Compact. Istruzioni per l uso P99 AS P99 QA P99 DAO Full Size/Compact Istruzioni per l uso I 1 Norme di sicurezza Prima di utilizzare la pistola, leggere attentamente le presenti istruzioni, che ne descrivono il funzionamento e le

Dettagli

FAL MANUALE D USO FUCILE AUTOMATICO LEGGERO CAL. 7.62 H 12. FABRlQUE NATlONALE HERSTAL Société Anonyme B-4400 HERSTAL (BELGIUM)

FAL MANUALE D USO FUCILE AUTOMATICO LEGGERO CAL. 7.62 H 12. FABRlQUE NATlONALE HERSTAL Société Anonyme B-4400 HERSTAL (BELGIUM) f FAL MANUALE D USO FUCILE AUTOMATICO LEGGERO CAL. 7.62 mm FABRlQUE NATlONALE HERSTAL Société Anonyme H 12 B-4400 HERSTAL (BELGIUM) Traduzione: salwo@despammed.com INTRODUZIONE Il FN Fucile Automatico

Dettagli

INVESTARM s.p.a. MANUALE D ISTRUZIONI PER L USO DI FUCILI E PISTOLE AD AVANCARICA AVVERTENZE POLVERE NERA CARICHE MASSIME CARICAMENTO DELL ARMA

INVESTARM s.p.a. MANUALE D ISTRUZIONI PER L USO DI FUCILI E PISTOLE AD AVANCARICA AVVERTENZE POLVERE NERA CARICHE MASSIME CARICAMENTO DELL ARMA INVESTARM s.p.a. MANUALE D ISTRUZIONI PER L USO DI FUCILI E PISTOLE AD AVANCARICA AVVERTENZE POLVERE NERA CARICHE MASSIME CARICAMENTO DELL ARMA - Caricamento della palla tonda con pezza - Caricamento del

Dettagli

Guida utente! Purificatore aria Duux

Guida utente! Purificatore aria Duux Guida utente! Purificatore aria Duux Congratulazioni! Congratulazioni per aver acquistato un prodotto Duux! Per assicurarsi i nostri servizi online, registrare il prodotto e la garanzia su www.duux.com/register

Dettagli

Guida utente! Proiettore per bambini Duux

Guida utente! Proiettore per bambini Duux Guida utente! Proiettore per bambini Duux Congratulazioni! Congratulazioni per aver acquistato un prodotto Duux! Per assicurarsi i nostri servizi online, registrare il prodotto e la garanzia su www.duux.com/register

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

C Fate in modo che lo spinotto HQ8000 non si. C Il rasoio funziona in modo sicuro ad una bassa. C Ricarica. C Ricarica completa delle batterie

C Fate in modo che lo spinotto HQ8000 non si. C Il rasoio funziona in modo sicuro ad una bassa. C Ricarica. C Ricarica completa delle batterie ITALIANO 55 Importante Vi preghiamo di leggere con attenzione queste istruzioni prima di usare l'apparecchio. Per ricaricare l'apparecchio usate esclusivamente lo spinotto HQ8000 fornito. Lo spinotto HQ8000

Dettagli

Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM

Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM Manutenzione Sistema 11 17-19 idraulico Bassano Grimeca S.p.A. Via Remigia, 42 40068 S. Lazzaro di Savena (Bologna) Italy tel. +39-0516255195 fax. +39-0516256321 www.grimeca.it

Dettagli

ARMI E MUNIZIONI DA CACCIA E RELATIVA LEGISLAZIONE

ARMI E MUNIZIONI DA CACCIA E RELATIVA LEGISLAZIONE ARMI E MUNIZIONI DA CACCIA E RELATIVA LEGISLAZIONE Cosa significa fucile da caccia ad anima liscia? Vuol dire che la parte interna della canna, è perfettamente levigata. Come si presenta esternamente un

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE

MANUALE D ISTRUZIONE FERRO DA STIRO A VAPORE HFX405PLUS MANUALE D ISTRUZIONE Leggere attentamente il presente manuale e conservarlo come riferimento futuro, assieme al nr. di serie che trovate sulla targhetta dell apparecchio.

Dettagli

CARROZZINE SIGMA SIGMA CONFORT ISTRUZIONI PER L USO SGUK0502 P ORTOGALLO

CARROZZINE SIGMA SIGMA CONFORT ISTRUZIONI PER L USO SGUK0502 P ORTOGALLO SGUK0502 P ORTOGALLO CARROZZINE SIGMA SIGMA CONFORT ISTRUZIONI PER L USO 1. Introduzione La carrozzina da autospinta che avete acquistato è parte della gamma prodotti Invacare ed è stata realizzata con

Dettagli

Reimballaggio e spedizione di una stampante a colori Phaser 750 nella confezione originale

Reimballaggio e spedizione di una stampante a colori Phaser 750 nella confezione originale Reimballaggio e spedizione di una stampante a colori Phaser 750 nella confezione originale Prima stampa dicembre 1999 Z750-8 Copyright Tektronix, Inc. Reimballaggio della stampante Prima di iniziare Queste

Dettagli

Guida all utilizzo dell autoiniettore. one.click è un dispositivo medico CE 0086. Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni per l uso.

Guida all utilizzo dell autoiniettore. one.click è un dispositivo medico CE 0086. Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni per l uso. Guida all utilizzo dell autoiniettore one.click è un dispositivo medico CE 0086. Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni per l uso. Introduzione a one.click Questa è una guida sintetica all

Dettagli

Come il lupo cambia il comportamento dei cinghiali

Come il lupo cambia il comportamento dei cinghiali www.lacacciaalcinghiale.com LA CACCIA AL LA CACCIA AL Caccia all estero Turchia: il regno degli «Attila» Come il lupo cambia il comportamento dei cinghiali Regioni Umbria Toscana Basilicata Armi Browning

Dettagli

SAUER 101 // Indice. 6 //Sicura 24 6.1 //Togliere la sicura 24 6.2 //Mettere la sicura 24

SAUER 101 // Indice. 6 //Sicura 24 6.1 //Togliere la sicura 24 6.2 //Mettere la sicura 24 101.01 Pagina 2 IT SAUER 101 // Indice 1 //Istruzioni generali 5 2 //Istruzioni di sicurezza 6 2.1 //Maneggio sicuro del fucile 6 2.2 //Pericoli per l'utente e come evitarli 6 2.3 //Pericoli per altre

Dettagli

In senso di marcia. Manuale dell utente. Gruppo Peso Età 2-3 15-36 kg 4-12 a

In senso di marcia. Manuale dell utente. Gruppo Peso Età 2-3 15-36 kg 4-12 a In senso di marcia Manuale dell utente ECE R44 04 Gruppo Peso Età 2-3 15-36 kg 4-12 a 1 ! Grazie per aver scelto izi Up FIX di BeSafe BeSafe ha sviluppato questo seggiolino con cura e attenzione particolari,

Dettagli

ISTRUZIONI GENERALI DI SICUREZZA La Zoli Antonio Srl non sarà in alcun modo responsabile nel caso di danni a cose o persone imputabili a : - - -

ISTRUZIONI GENERALI DI SICUREZZA La Zoli Antonio Srl non sarà in alcun modo responsabile nel caso di danni a cose o persone imputabili a : - - - Il modello da voi acquistato è stato studiato e realizzato per soddisfare i cacciatori e i tiratori più esigenti. Con l acquisto di una carabina della serie AZ 1900 siete diventati proprietari di un ottima

Dettagli

CALDUS. Heating Pad. Manuale di istruzioni MACOM. Art. 909

CALDUS. Heating Pad. Manuale di istruzioni MACOM. Art. 909 CALDUS Heating Pad Manuale di istruzioni MACOM Art. 909 Prima di utilizzare questo apparecchio leggere attentamente questo manuale, in particolare le avvertenze sulla sicurezza, e conservarlo per consultazioni

Dettagli

Taglierina elettrica K3952

Taglierina elettrica K3952 Taglierina elettrica K3952 INDICE ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA... 3 INSTALLAZIONE... 4 DESCRIZIONE DEL FUNZIONAMENTO... 4 SPECIFICHE TECNICHE DELLE TAGLIERINE ELETTRICHE... 4 TRASPORTO... 5 SISTEMAZIONE

Dettagli

ITALIANO. Figure a pag. 3 e 18

ITALIANO. Figure a pag. 3 e 18 ITALIANO Figure a pag. 3 e 18 AVVERTENZA: Il Fabbricante e/o i suoi Distibutori Ufficiali Locali non assumono responsabilità alcuna per cattivo funzionamento del prodotto o per lesioni fisiche o danni

Dettagli

Battery BacPac. Manuale dell utente

Battery BacPac. Manuale dell utente Battery BacPac Manuale dell utente GoPro aggiunge nuove funzioni alla videocamera mediante aggiornamenti del software. Un aggiornamento di HD HERO originale e di HD HERO2 è richiesto per assicurare la

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC411

Centronic SunWindControl SWC411 Centronic SunWindControl SWC411 IT Istruzioni per il montaggio e l impiego del trasmettitore da parete per il controllo della funzione sole/vento Informazioni importanti per: il montatore l elettricista

Dettagli

Igiene orale tradizionale

Igiene orale tradizionale www. wa t er pi k. c om. hk 58 BENVENUTO Igiene orale tradizionale Complimenti, scegliendo l idropulsore dentale Waterpik Ultra siete sulla strada giusta per ottenere una migliore salute gengivale e un

Dettagli

1. Presentazione...44. 2. Posizionamento della cuffia...45. 3. Configurazione...46. 4. Effettuare una chiamata...49. 5. Rispondere a una chiamata...

1. Presentazione...44. 2. Posizionamento della cuffia...45. 3. Configurazione...46. 4. Effettuare una chiamata...49. 5. Rispondere a una chiamata... Sommario 1. Presentazione.............................................44 2. Posizionamento della cuffia...................................45 3. Configurazione.............................................46

Dettagli

TAGLIACAPELLI PROFESSIONALE TC647 TC647. European standard quality

TAGLIACAPELLI PROFESSIONALE TC647 TC647. European standard quality TAGLIACAPELLI PROFESSIONALE TC647 TC647 European standard quality Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio e di conservare

Dettagli

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina. 00332.indd 1 29-05-2010 11:10:4

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina. 00332.indd 1 29-05-2010 11:10:4 Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI PIASTRA PER CAPELLI IT pagina 002.indd 29-0-200 :0:4 6 4 2 [Z] Type H290 00-240 V 0/60 Hz 42 W 002.indd 29-0-200 :0:4 ISTRUZIONI PER L USO DELLA PIASTRA PER CAPELLI

Dettagli

Distruggi documenti Trita-Taglia S7-CD

Distruggi documenti Trita-Taglia S7-CD Distruggi documenti Trita-Taglia S7-CD Manuale 91605 Grazie per aver acquistato questo prodotto di qualità superiore. Leggere attentamentee queste istruzioni prima di usare il dispositivo per la prima

Dettagli

MANUALE D'USO E PRIMA CONFIGURAZIONE. Telecamera IP Wireless

MANUALE D'USO E PRIMA CONFIGURAZIONE. Telecamera IP Wireless MANUALE D'USO E PRIMA CONFIGURAZIONE Telecamera IP Wireless Modello 090-IPW G.S.A. Elettronica www.gsaelettronica.com pag. 1 Indice Precauzioni... Pag. 3 Avvertenze e Note... Pag. 4 Software e collegamenti....

Dettagli

MANUALE DI FUNZIONAMENTO. Modello BHT 10440 Durometro Brinell Portatile

MANUALE DI FUNZIONAMENTO. Modello BHT 10440 Durometro Brinell Portatile MANUALE DI FUNZIONAMENTO Modello BHT 10440 Durometro Brinell Portatile 1. Introduzione Questo è un durometro portatile di tipo Brinell. È progettato in accordo con il metodo dinamico di prova di durezza.

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI Passeggino 2 in 1 Royal Voyager MANUALE DI ISTRUZIONI Importante: Conservare queste istruzioni per future consultazioni ATTENZIONE: Non trasportare più bambini, borse, beni od accessori sul passeggino

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI MANUALE DI ISTRUZIONI MINI CESOIA PIEGATRICE Art. 0892 ! ATTENZIONE Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio leggere il presente

Dettagli

Manuale di Istruzione Instruction Manual

Manuale di Istruzione Instruction Manual Manuale di Istruzione Instruction Manual Fig. 9 Fig. 10 ITALIANO ENGLISH page 45 NOTES: Fig. 18 Fig. 25 Fig. 26 Fig. 19 Fig. 20 Fig. 27 Fig. 28 Fig. 21 Fig. 22 Fig. 29 Figure a pag. 2, 11, 12, 85, 86 e

Dettagli

MANIPOLAZIONE DEL TONER

MANIPOLAZIONE DEL TONER Pagina 1 di 6 SOMMARIO Generalità... 2 Principali condizioni di rischio connesse all operazione di sostituzione del toner... 2 Scopo... 2 Riferimenti normativi... 2 Responsabilità ed aggiornamento... 2

Dettagli

Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic

Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic Pag. 1 di 6 Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic CEE 0426 DIRETTICTIVA 93/42 DISPOSITIVI MEDICI Pag. 2 di 6 INDICE Numero Titolo Pagina 1 Avvertenze 3 2 Introduzione 3 2.1 Riferimenti Normativi 3

Dettagli

EF24-70mm f/2.8l II USM

EF24-70mm f/2.8l II USM EF24-70mm f/2.8l II USM ITA Istruzioni Vi ringraziamo per aver acquistato un prodotto Canon. L obiettivo Canon EF24-70mm f/2,8l II USM è un obiettivo zoom standard dalle elevate prestazioni, per l uso

Dettagli

LA MANUTENZIONE DEL REVOLVER di: Francesco Zanardi

LA MANUTENZIONE DEL REVOLVER di: Francesco Zanardi LA MANUTENZIONE DEL REVOLVER di: Francesco Zanardi Come già spiegato nella precedente tesi sulla manutenzione delle pistole semiautomatiche, ci tengo a ribadire che la manutenzione delle armi è fondamentale

Dettagli

Manuale d uso Macinacaffè. Kaffeemühle CM 80-Serie

Manuale d uso Macinacaffè. Kaffeemühle CM 80-Serie IT Manuale d uso Macinacaffè Kaffeemühle CM 80-Serie Indice Avvertenze di sicurezza... 3 Prima del primo utilizzo... 4 Apertura dell imballaggio... 4 Criteri per il collocamento dell apparecchio... 5 Impostazione

Dettagli

Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI. STYLER PER CAPELLI IT pagina. 00331.indd 1 30/06/10 13.2

Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI. STYLER PER CAPELLI IT pagina. 00331.indd 1 30/06/10 13.2 Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI STYLER PER CAPELLI IT pagina 1 00331.indd 1 30/06/10 13.2 [Z] 1 2 3 6 9 7 5 4 8 TYPE G3501 220-240V 50/60 Hz 105 W 00331.indd 1 30/06/10 13.2 ISTRUZIONI PER L USO

Dettagli

Always here to help you. Register your product and get support at www.philips.com/welcome. RQ1100 Series. User manual

Always here to help you. Register your product and get support at www.philips.com/welcome. RQ1100 Series. User manual Always here to help you Register your product and get support at www.philips.com/welcome RQ1100 Series User manual 1 94 Italiano Descrizione generale (fig. 1) A Rasoio 1 Display 2 Pulsante on/off rasoio

Dettagli

Termometro ad infrarossi Foglio illustrativo

Termometro ad infrarossi Foglio illustrativo Termometro ad infrarossi Foglio illustrativo INTRODUZIONE Questo termometro permette la misura della temperatura senza contatto, utilizzando la tecnologia ad infrarossi. Potete utilizzarlo per misurare

Dettagli

MANUALE UTENTE. Termometro digitale per alimenti Modello TM55. Introduzione. Caratteristiche

MANUALE UTENTE. Termometro digitale per alimenti Modello TM55. Introduzione. Caratteristiche MANUALE UTENTE Termometro digitale per alimenti Modello TM55 Introduzione Congratulazioni per aver scelto il modello TM55 di Extech Instruments. Il modello TM55 è certificato da NFS per la misurazione

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE

MANUALE USO E MANUTENZIONE MANUALE USO E MANUTENZIONE Argano manuale con cavo Art. 0070/C ISTRUZIONI ORIGINALI PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione

Dettagli

Sedia portantina Utila - modello ALS 300

Sedia portantina Utila - modello ALS 300 Sedia portantina Utila - modello ALS 300 Utila Gerätebau GmbH & Co.KG Zobelweg 9 53842 Troisdorf - Spich Telefono 0224 / 94830 Fax 0224 / 948325 www.utila.de - info@utila.de Utila Gerätebau GmbH & Co.KG

Dettagli

Lo sviluppo della USP ovvero

Lo sviluppo della USP ovvero Pistole Compatta e versatile Heckler & Koch USP C.45 Lo sviluppo della USP ovvero Universal Selbstlade Pistole (pistola semiautomatica universale) prese il via nei laboratori della tedesca Heckler & Koch

Dettagli

LIBRETTO D ISTRUZIONI MACCHINA PRODUTTRICE DI GHIACCIO

LIBRETTO D ISTRUZIONI MACCHINA PRODUTTRICE DI GHIACCIO LIBRETTO D ISTRUZIONI MACCHINA PRODUTTRICE DI GHIACCIO 1 Gent.li clienti, grazie per aver acquistato la macchina produttrice di ghiaccio portatile. Per un uso corretto e sicuro vi preghiamo di leggere

Dettagli

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 D 5b. 1. Park -1993 5a. 2. Park -1993 6a. Park -1999 F G H 3. Park -1993 7. I I 4. Park -1993 8. 6b. Park 2000- J 9. 13. 10. 14. X Z Y W 11. V 15. Denna produkt, eller delar

Dettagli

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina M1501 M1502 M1503 M1504. Type

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina M1501 M1502 M1503 M1504. Type Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI PIASTRA PER CAPELLI IT pagina 1 Type M1501 M1502 M1503 M1504 140 C 230 C GUIDA ILLUSTRATIVA 1 2 3 4 5 7 6 8 9 DATI TECNICI TYPE M1501 M1502 M1503 M1504 100-240V

Dettagli

Manuale di istruzioni P 26

Manuale di istruzioni P 26 Manuale di istruzioni P 26 B&T p26 Manuale di istruzioni B&T P26 Indice 1. Norme generali 1.1. Norme di sicurezza 1.2. Norme di manutenzione 2. Scheda tecnica 2.1. Descrizione generale 2.2. Nomenclatura

Dettagli

PRODUTTORE AUTOMATICO DI GHIACCIO A CUBETTI

PRODUTTORE AUTOMATICO DI GHIACCIO A CUBETTI PRODUTTORE AUTOMATICO DI GHIACCIO A CUBETTI MANUALE DI PULIZIA E SANITIZZAZIONE RISERVATO AL MANUTENTORE AUTORIZZATO 24847 ed. 10-2007 È vietata la riproduzione, anche solo parziale, del presente manuale.

Dettagli

Guida dell utente QL-700. Stampante di etichette

Guida dell utente QL-700. Stampante di etichette Guida dell utente Stampante di etichette QL-700 Prima di usare l apparecchio, leggere e comprendere bene la presente guida. Consigliamo di tenere la guida a portata di mano come riferimento futuro. www.brother.com

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA RIGENERAZIONE HP 22, 28, 57, 58, 59, 100, 110, 342, 343, 344, 348, 300, 300XL, 301, 301XL, 351, 351XL, 901, 901XL

ISTRUZIONI PER LA RIGENERAZIONE HP 22, 28, 57, 58, 59, 100, 110, 342, 343, 344, 348, 300, 300XL, 301, 301XL, 351, 351XL, 901, 901XL ISTRUZIONI PER LA RIGENERAZIONE HP 22, 28, 57, 58, 59, 100, 110, 342, 343, 344, 348, 300, 300XL, 301, 301XL, 351, 351XL, 901, 901XL 1. Coprite l'area di lavoro con vari fogli di giornale in caso di fuoriuscite

Dettagli

RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO

RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO Tecnologia wireless facile da installare RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO www.my-serenity.ch Cosa c'è nella Scatola? 1 x Rilevatore di movimento wireless con telecamera integrata

Dettagli

Refill Infinity System per Stampanti Canon

Refill Infinity System per Stampanti Canon Refill Infinity System per Stampanti Canon Note: Leggere le istruzioni e verificare che la testina di stampa sia funzionante prima dell installazione Compatibile con: CANON PIXMA IP4850 del sistema di

Dettagli

Easy Lock. Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG V.2 LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA PAG. 2 PAG.

Easy Lock. Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG V.2 LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA PAG. 2 PAG. Easy Lock Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG PIN V.2! LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA GUIDA ALL USO MANUTENZIONE PAG. 2 PAG. 4 GUIDA ALL INSTALLAZIONE PAG. 8

Dettagli

Packard Bell Easy Repair

Packard Bell Easy Repair Packard Bell Easy Repair Serie EasyNote MX Instruzioni di riparazione dell unita ` CD / DVD www.packardbell.com Istruzioni importanti di verifica della sicurezza Si devono leggere tutte le istruzioni con

Dettagli

Baby Sound. Doppler Fetale

Baby Sound. Doppler Fetale Baby Sound Doppler Fetale Attenzione Il presente manuale di istruzioni include informazioni che sono protette dalla legge sul copyright. Tutti i diritti sono riservati. Senza la nostra autorizzazione scritta,

Dettagli

Rilevatore volumetrico ad infrarossi senza fili

Rilevatore volumetrico ad infrarossi senza fili Rilevatore volumetrico ad infrarossi senza fili EVW / RFW8 / RFI / EVNT 9 0 V 6 7 8.0 m max.. m nom..8 m min. Figura +V Lithium J J J BI STD J 6 MTR 0 MTR Figura SENS RANGE Figura 00 Interlogix B.V. Tutti

Dettagli

All ORIGINALE. Istruzioni per l uso del massaggiatore per il collo e le spalle NM-089

All ORIGINALE. Istruzioni per l uso del massaggiatore per il collo e le spalle NM-089 All ORIGINALE Istruzioni per l uso del massaggiatore per il collo e le spalle NM-089 Grazie di aver scelto il massaggiatore per il collo e le spalle NM-089; Si prega di conservare il manuale di istruzioni;

Dettagli

GUIDA ALLA RICARICA DI MUNIZIONI DA PISTOLA CON PALLA GUNNY SE Calibro 9x21 IMI

GUIDA ALLA RICARICA DI MUNIZIONI DA PISTOLA CON PALLA GUNNY SE Calibro 9x21 IMI GUIDA ALLA RICARICA DI MUNIZIONI DA PISTOLA CON PALLA GUNNY SE Calibro 9x21 IMI -1- -2- Innanzitutto procedere alla ricalibratura dei bossoli (foto 1). Si dovranno scegliere i più adatti allo scopo. Il

Dettagli

LA GAMMA! Veneziana. Sistema C. Sistema W Swipe. Sistema S SL20C-22C. Motore esterno. Pomolo frontale. Comando corda. SL20W-22W Comando asta SL20S

LA GAMMA! Veneziana. Sistema C. Sistema W Swipe. Sistema S SL20C-22C. Motore esterno. Pomolo frontale. Comando corda. SL20W-22W Comando asta SL20S LA GAMMA! Veneziana SL20C-22C Sistema C Comando corda Pomolo frontale Motore esterno SL20W-22W Comando asta Sistema W Swipe SL20S Modulo solare Carica batterie Sistema S LA GAMMA! Plissé SL20C-22C Sistema

Dettagli

ITALIANO Caricabatterie via Porta USB Nokia (CA-100)

ITALIANO Caricabatterie via Porta USB Nokia (CA-100) Caricabatterie via Porta USB Nokia (CA-100) Il caricabatterie via porta USB consente di caricare la batteria di un telefono cellulare compatibile Nokia utilizzando la porta USB di un PC compatibile. Prima

Dettagli

Scrambler Manuale d'uso e manutenzione

Scrambler Manuale d'uso e manutenzione Scrambler Manuale d'uso e manutenzione Indice 1 ruote 2 freni 3 cambio 4 forcella 5 Pedalata assistita 1 ruote Montaggio ruote posteriori. Per montare le ruote posteriori sfilare il perno a vite fino a

Dettagli

Lampada frontale Keeler K-L.E.D.

Lampada frontale Keeler K-L.E.D. Lampada frontale Keeler K-L.E.D. Istruzioni per l uso Introduzione Vi ringraziamo di aver acquistato la lampada frontale Keeler K-L.E.D. Questo prodotto è stato progettato e fabbricato in modo da assicurare

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC241-II

Centronic SunWindControl SWC241-II Centronic SunWindControl SWC241-II it Istruzioni per il montaggio e l impiego Trasmettitore portatile per sistemi protezione vento a radiocomando Informazioni importanti per: il montatore / l elettricista

Dettagli

Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita. Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA

Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita. Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA Manuale Operativo Pagina 2 Modello: BLV 5 A tutti gli stimati clienti che hanno scelto di acquistare

Dettagli

Attenzione! Rischio di cortocircuiti! Non aprite mai l apparecchio se collegato alla rete 230V.

Attenzione! Rischio di cortocircuiti! Non aprite mai l apparecchio se collegato alla rete 230V. Informazioni importanti! Grazie per aver acquistato questo caricabatterie switching a quattro stadi. Leggete attentamente queste istruzioni prima di utilizzare l apparecchio. Conservate il manuale d uso

Dettagli

FASTBACK Document Binder MANUALE DI MANUTENZIONE PER L OPERATORE QUALIFICATO

FASTBACK Document Binder MANUALE DI MANUTENZIONE PER L OPERATORE QUALIFICATO MODELLO FB15xsE FASTBACK Document Binder MANUALE DI MANUTENZIONE PER L OPERATORE QUALIFICATO Indice 1. Introduzione 2 2. Sintomi e soluzioni 3 3. Aprire la copertura 4 4. Rimuovere le strip inceppate 5

Dettagli

Manuale Plastificatrice A4 Linea Classica

Manuale Plastificatrice A4 Linea Classica Manuale Plastificatrice A4 Linea Classica Descrizione: 1. Entrata busta 2. Spia pronto 3. Spia alimentazione 4. Interruttore di alimentazione 5. Uscita busta Parametro: Dimensione: 335 x 100 x 86 mm Velocità

Dettagli

YA! GROOVE ALTOPARLANTE. Per la massima qualità del suono

YA! GROOVE ALTOPARLANTE. Per la massima qualità del suono YA! GROOVE ALTOPARLANTE Per la massima qualità del suono Caro cliente È arrivato finalmente da YA! Mettetevi a sedere e divertitevi con il mondo di YA! Vedrete: è un posto meraviglioso dove stare. L apparecchio

Dettagli

INDICE DEGLI ARGOMENTI

INDICE DEGLI ARGOMENTI INDICE DEGLI ARGOMENTI Importanti istruzioni di sicurezza Uso corretto 3 Assemblaggio 4 KRANKcycle: specificazioni, strumenti e assemblaggio Specificazioni modello 4 Strumenti per l assemblaggio 5 Assemblaggio

Dettagli

SOVRAPPOSTI/OVER-AND-UNDERS

SOVRAPPOSTI/OVER-AND-UNDERS SOVRAPPOSTI/OVER-AND-UNDERS Manuale di Istruzione Instruction Manual ITALIANO ENGLISH page 35 Figure a pag. 4, 9, 10, 65 e 66 ATTENZIONE: QUESTO MANUALE CONTIENE IMPORTANTI NORME DI SICUREZZA CHE DEVONO

Dettagli

FRESHMARX 9417 GUIDA RAPIDA

FRESHMARX 9417 GUIDA RAPIDA FRESHMARX 9417 GUIDA RAPIDA Il presente manuale contiene informazioni su come caricare i supporti di stampa, stampare etichette ed effettuare le procedure di pulizia e manutenzione della stampante Monarch

Dettagli

CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI 1.IM 300

CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI 1.IM 300 CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI.IM 300 INTRODUZIONE CON QUESTA PICCOLA MA ESAURIENTE GUIDA SI VUOLE METTERE A DISPOSIZIONE DELL UTENTE UNO STRUMENTO

Dettagli

MOVIMENTAZIONE PAZIENTE

MOVIMENTAZIONE PAZIENTE MOVIMENTAZIONE PAZIENTE TELO PORTAFERITI SEDIA PORTANTINA Storti Chiara Francesca Istruttore PSTI Strumento fondamentale per il TRASPORTO DEI PAZIENTI. Le OPERAZIONI normalmente eseguite con la barella

Dettagli

Packard Bell Easy Repair

Packard Bell Easy Repair Packard Bell Easy Repair Serie EasyNote MZ Istruzioni di riparazione del disco rigido 7429170006 7429170006 Versione documento: 1.0 - Maggio 2007 www.packardbell.com Istruzioni importanti di verifica della

Dettagli

Igro-Termometro di Precisione Modello RH490

Igro-Termometro di Precisione Modello RH490 Manuale d Istruzioni Igro-Termometro di Precisione Modello RH490 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l Igro-Termometro di Precisione Extech RH490. Questo di dispositivo misura Umidità, Temperatura

Dettagli

www.vola-instruments.net DISTANCE METER

www.vola-instruments.net DISTANCE METER www.vola-instruments.net LASER www DISTANCE METER 900 INDICE: MESSA IN FUNZIONE 4 USO 6 SPECIFICHE TECNICHE 8 MENU / SETTAGGI 9 CODICI 18 CONDIZIONI PER LA MISURAZIONE 19 ISTRUZIONI DI SICUREZZA 20 3

Dettagli

STUFA CERAMICA 2000 Watt. mod. SQ 134

STUFA CERAMICA 2000 Watt. mod. SQ 134 STUFA CERAMICA 2000 Watt mod. SQ 134 manuale d istruzioni European Standard Quality Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio

Dettagli

Packard Bell Easy Repair

Packard Bell Easy Repair Packard Bell Easy Repair Serie EasyNote MX Instruzioni di riparazione del disco rigido www.packardbell.com Istruzioni importanti di verifica della sicurezza Si devono leggere tutte le istruzioni con attenzione

Dettagli

rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2011 Rexair LLC R14116R-0 Printed in U.S.A.

rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2011 Rexair LLC R14116R-0 Printed in U.S.A. rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2011 Rexair LLC R14116R-0 Printed in U.S.A. numero a tutela del cliente Come parte del Programma di Tutela del Cliente Rexair, ogni Rainbow RainJet riceve un

Dettagli

RILEVATORE DI TEMPERATURA A DISTANZA

RILEVATORE DI TEMPERATURA A DISTANZA CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO DVM8810 RILEVATORE DI TEMPERATURA A DISTANZA (cod. DVM8810) 1 DVM8810 CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO 1. Caratteristiche e applicazioni Misure precise di temperatura superficiale

Dettagli

SHE11 TERMOMETRO A INFRAROSSI MANUALE UTENTE

SHE11 TERMOMETRO A INFRAROSSI MANUALE UTENTE TERMOMETRO A INFRAROSSI MANUALE UTENTE TERMOMETRO A INFRAROSSI 1. Introduzione A tutti i residenti nell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative a questo prodotto Questo simbolo riportato

Dettagli

VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO. Quante mani servono per aprire e chiudere la persiana? FERMAPERSIANE E FERMAPORTE

VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO. Quante mani servono per aprire e chiudere la persiana? FERMAPERSIANE E FERMAPORTE VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO Quante mani servono per aprire e chiudere la persiana? FERMAPERSIANE E FERMAPORTE Una. Fissare la persiana quando è aperta e sbloccarla quando è il momento di richiuderla è diventato

Dettagli

Base ISOFIX. Manuale d uso

Base ISOFIX. Manuale d uso Base ISOFIX. Manuale d uso ECE R44/04 ISOFIX Classe E Gruppo 0+ Fino a 13 kg Lingua Italiano Importante Conservare queste istruzioni per ogni futura evenienza 4 Elenco dei contenuti. 01/ Informazioni fondamentali/avvertenze...7

Dettagli

Calibro elettronico digitale

Calibro elettronico digitale 1800309 20-12-2010 Calibro elettronico digitale ISTRUZIONI D USO ATTENZIONE! Prima di usare il prodotto, leggete attentamente le istruzioni per l uso. AVVERTENZE DI SICUREZZA ATTENZIONE! Leggere tutte

Dettagli

MANUALE D USO LIVELLA LASER CON INCLINOMETRO E GONIOMETRO DIGITALI TECNIX MULTI-DIGIT-PRO

MANUALE D USO LIVELLA LASER CON INCLINOMETRO E GONIOMETRO DIGITALI TECNIX MULTI-DIGIT-PRO MANUALE D USO LIVELLA LASER CON INCLINOMETRO E GONIOMETRO DIGITALI TECNIX MULTI-DIGIT-PRO 1. AVVERTENZE Utilizzate lo strumento seguendo scrupolosamente le istruzioni riportate nel presente manuale. Non

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'USO. Modelli della Serie 1400 / 1500 / 64

ISTRUZIONI PER L'USO. Modelli della Serie 1400 / 1500 / 64 ISTRUZIONI PER L'USO Modelli della Serie 1400 / 1500 / 64 Stato 03/2015 Indice 1 Gruppi / Definizione dei termini... 4 2 Introduzione... 5 3 Simboli impiegati... 5 3.1 Avvertenze generali...5 3.2 Indicazioni

Dettagli

Press Brake Productivity Guida rapida

Press Brake Productivity Guida rapida Come iniziare Press Brake Productivity Guida rapida Grazie per aver acquistato un prodotto di qualità realizzato da Wila Per più di 80 anni, Wila ha fornito supporti per utensili, utensili e accessori

Dettagli