INSEGNA ITALIA THE BEST OF ITALY ITALIAN STYLE. Identità e cultura del mangiare italiano un modello di Ristorante e Concept Store

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INSEGNA ITALIA THE BEST OF ITALY ITALIAN STYLE. Identità e cultura del mangiare italiano un modello di Ristorante e Concept Store"

Transcript

1 INSEGNA ITALIA THE BEST OF ITALY ITALIAN STYLE Identità e cultura del mangiare italiano un modello di Ristorante e Concept Store tipicamente che nasce dall esperienza made in Italy dei Wigwam per il Club mondo un modello di Ristorante e Shop tipicamente 'made in Italy' per il mondo Realizzato dalla PROVINCIA DI ASCOLI PICENO Assessorato alle Politiche del Turismo e del Marketing Territoriale Politiche per il Porto e per la Marineria Commercio e Attività Produttive Assessorato all'agricoltura - Attività Estrattive Parchi - Genio Civile Protezione Civile a cura del CIRCUITO WIGWAM ITALIA con il contributo del MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

2 Il concept ITALIAN STYLE

3 Il buon gusto italiano nel mondo L Italia è Paese gastronomico per eccellenza. Il buon gusto in tavola e il calore dell accoglienza sono il frutto di una lunga tradizione conosciuta e apprezzata in tutto il mondo. Da nord a sud giacimenti gastronomici caratterizzano un territorio unico per la varietà e particolarità di prodotti alimentari che la sapienza artigiana, unita alla creatività di grandi chef, ha saputo trasformare in ingredienti di una cucina tra le più amate ed esportate internazionalmente.

4 Il buon gusto italiano nel mondo La valorizzazione della gastronomia tradizionale italiana e della sua valenza culturale passa anche attraverso nuovi modelli di proposta ristorativa esportabili tipicamente italiani per gusto, stile e offerta commerciale.

5 Il buon gusto italiano nel mondo Il modello di Ristorante/Concept Store proposto nell occasione viene concepito come spazio unico fortemente caratterizzato che comprende un area dedicata alla ristorazione e una dedicata alla vendita di prodotti alimentari tipici, l una interna all altra. La complementarietà e la continuità dei due spazi all interno di una stessa area risponde all idea di un luogo dove la sperimentazione della tradizione gastronomica italiana passa attraverso la degustazione, la conoscenza e l acquisto dei prodotti tipici made in Italy.

6 Il ristorante ITALIAN STYLE

7 Il ristorante ristorante concept store

8 Tradizione alimentare e accoglienza tutta made in Italy Un ambiente accogliente, di medie dimensioni e dall atmosfera familiare e raccolta con le caratteristiche del tipico ristorante italiano che propone cucina casalinga.

9 Tradizione alimentare e accoglienza tutta made in Italy Uno stile all insegna della tradizione, che si esprime attraverso elementi costruttivi e d arredo tipico e familiare (pietra/mattoni a vista, legno, tovaglie a quadretti, etc.).

10 Tradizione alimentare e accoglienza tutta made in Italy

11 Tradizione alimentare e accoglienza tutta made in Italy

12 Tradizione alimentare e accoglienza tutta made in Italy

13 Tradizione alimentare e accoglienza tutta made in Italy

14 Tradizione alimentare e accoglienza tutta made in Italy La presenza di supporti decorativi/promozionali moderni che sottolineano il carattere italiano del locale e ambientano la proposta ristorativa all interno di un più ampio percorso gastronomico-culturale.

15 Tradizione alimentare e accoglienza tutta made in Italy Uno spazio dove sperimentare in modo rilassato ed informale la tipica cucina italiana e la sua storia attraverso i suoi piatti più rinomati della tradizione.

16 Tradizione alimentare e accoglienza tutta made in Italy da appendere alle pareti del locale, che ritraggono le lavorazioni del prodotto, volti di persone e paesaggi che appartengono

17 Tradizione alimentare e accoglienza tutta made in Italy

18 Tradizione alimentare e accoglienza tutta made in Italy Menu personalizzati lo stile tradizionale del ristorante e costituiscono un elemento di personalizzazione del luogo e del servizio proposto.

19 Tradizione alimentare e accoglienza tutta made in Italy Brevi fascicoli in omaggio già disposti sulle tavole che presentano brevemente la tradizione culinaria italiana e le caratteristiche del locale. Un fascicolo informativo che si propone, al tempo stesso, come biglietto da visita.

20 Il punto vendita ITALIAN STYLE

21 Il concept ITALIAN STYLE

22 Dove il prodotto diventa esperienza sensoriale, cultura, intrattenimento Il punto vendita, posto all entrate del locale come ideale anticamera al ristorante, si propone come una sorta d introduzione all esperienza sensoriale che attende il cliente nella sala ristorante.

23 Dove il prodotto diventa esperienza sensoriale, cultura, intrattenimento Uno piccolo ma accattivante spazio all interno del locale che stimoli il cliente e lo incuriosisca con sollecitazioni visive, olfattive e gustative e lo intrattenga piacevolmente in attesa del suo ingresso al ristorante.

24 Dove il prodotto diventa esperienza sensoriale, cultura, intrattenimento Uno spazio informativo per promuovere la cultura del prodotto alimentare italiano tipico attraverso l approfondimento e dei suoi possibili utilizzi nella preparazione dei piatti più tipici.

25 Dove il prodotto diventa esperienza sensoriale, cultura, intrattenimento Un luogo dove guardare, assaggiare, conoscere e acquistare.

26 Dove il prodotto diventa esperienza sensoriale, cultura, intrattenimento Banchi frigoriferi ed espositori che garantiscono la perfetta conservazione del prodotto e offrono la massima visibilità dello stesso, evidenziandone con immediatezza le caratteristiche e le attrattive.

27 Dove il prodotto diventa esperienza sensoriale, cultura, intrattenimento

28 Dove il prodotto diventa esperienza sensoriale, cultura, intrattenimento

29 Dove il prodotto diventa esperienza sensoriale, cultura, intrattenimento Schede di prodotto che accompagnano ogni prodotto alimentare esposto e in vendita con brevi informazioni di carattere nutrizionale, storico e di utilizzo (ad es. riportando una o due ricette di piatto tipico italiano realizzabile con quel prodotto).

30 Dove il prodotto diventa esperienza sensoriale, cultura, intrattenimento

31 Dove il prodotto diventa esperienza sensoriale, cultura, intrattenimento Angolo con banco assaggi e informazioni per un approfondimento che passa attraverso la sperimentazione diretta del prodotto alimentare e l eventuale richiesta di maggiori informazioni al personale specializzato addetto alla vendita.

32

Laboratori di educazione alimentare in classe

Laboratori di educazione alimentare in classe Laboratori di educazione alimentare in classe La scuola che promuove salute Varese, 10 novembre 2010 Incontri nelle scuole presenza dell esperto in classe I cinque colori della salute Corretto stile di

Dettagli

Ristorazione Aziendale CIR food. Più valore alla tua pausa pranzo.

Ristorazione Aziendale CIR food. Più valore alla tua pausa pranzo. Ristorazione Aziendale CIR food Più valore alla tua pausa pranzo. Ristorazione Aziendale CIR food, un offerta completa. Dalla scelta accurata degli alimenti alla professionalità del personale, dallo studio

Dettagli

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA 21, 22, 23 Giugno 2013 FIERA DEL LIBRO E DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO L editoria enogastronomica da alcuni anni registra una crescita notevole. I media hanno dato e continuano

Dettagli

Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013

Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013 Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013 PREMESSA L Associazione Maestro Martino ha lo scopo di promuovere il territorio lombardo e le sue eccellenze attraverso la Cucina d Autore. L

Dettagli

The Art Of Making. Per partecipare alle visite in azienda e per chiedere informazioni vai su: www.trevisoglocal.it/visit

The Art Of Making. Per partecipare alle visite in azienda e per chiedere informazioni vai su: www.trevisoglocal.it/visit Glocal, società della Camera di Commercio di La ricchezza di un territorio ne rappresenta il valore sociale, economico e culturale. Quello che una terra offre è la risorsa da cui si può partire per costruire

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO PER IL RILASCIO DEL MARCHIO OSPITALITÀ ITALIANA, RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO

DISCIPLINARE TECNICO PER IL RILASCIO DEL MARCHIO OSPITALITÀ ITALIANA, RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO DISCIPLINARE TECNICO PER IL RILASCIO DEL MARCHIO OSPITALITÀ ITALIANA, RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO Revisione settembre 2011 1 Introduzione Unioncamere, con lo scopo di valorizzare i ristoranti italiani

Dettagli

Salone del turismo rurale

Salone del turismo rurale Salone del turismo rurale 5-8 novembre 2015 Il Salone del Turismo Rurale E il primo evento in Italia interamente dedicato al turismo e allo stile di vita rurale. 1 edizione Palaexpo Veronafiere 5-8 novembre

Dettagli

AREA PROFESSIONALIZZANTE RELAZIONE FINALE

AREA PROFESSIONALIZZANTE RELAZIONE FINALE AREA PROFESSIONALIZZANTE RELAZIONE FINALE 11 maggio 2015 Il progetto dell area professionalizzante della classe 5^ serale di alternanza scuola/lavoro si è sviluppato con stage gestiti in modo personalizzato

Dettagli

SENISE (PZ) ROMA VARESE Info e Contatti : Egidio CHIORAZZI mob. 329 8449886

SENISE (PZ) ROMA VARESE Info e Contatti : Egidio CHIORAZZI mob. 329 8449886 2015 SENISE (PZ) ROMA VARESE Info e Contatti : Egidio CHIORAZZI mob. 329 8449886 FASHION FOOD srl viale A. Ciamarra 259 00173 Roma CC.I.AA Roma numero REA: 1388101 cod. fisc. / partita iva: 12614941008

Dettagli

Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business.

Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business. Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business. La nostra storia. Ciao Pizza nasce nel 1996 dall idea di tre giovani imprenditori di creare un realtà stabile nel settore della piccola ristorazione. Non c

Dettagli

CARTA DEL TURISMO RESPONSABILE DI COMUNITA CONCA BARESE

CARTA DEL TURISMO RESPONSABILE DI COMUNITA CONCA BARESE CARTA DEL TURISMO RESPONSABILE DI COMUNITA CONCA BARESE Noi cittadini, Associazioni, Operatori economici ed Istituzioni delle comunità ricadenti sul territorio del GAL CONCA BARESE, sottoscriviamo questo

Dettagli

RETE FERROVIARIA ITALIANA. UGO NESPOLO Direzione artistica. GIANNI GIOVINE Direzione operativa

RETE FERROVIARIA ITALIANA. UGO NESPOLO Direzione artistica. GIANNI GIOVINE Direzione operativa Un progetto per la valorizzazione della sosta in stazione, ovvero aggiungere qualità per promuovere il territorio, migliorare la brand equity, fidelizzare i viaggiatori. RETE FERROVIARIA ITALIANA UGO NESPOLO

Dettagli

l Azienda Vitivinicola della famiglia Bersi Serlini

l Azienda Vitivinicola della famiglia Bersi Serlini Esperienze Gustose ! Esperienze Gustose Esperienze Gustose! La II edizione di Esperienze Gustose sarà ospitata nel cuore della Franciacorta, presso l Azienda Vitivinicola della famiglia Bersi Serlini,

Dettagli

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA vision guide line 6 LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA QUANDO SI PARLA DI UN MERCATO COMPLESSO COME QUELLO DELL EDILIZIA E SI DEVE SCEGLIERE UN PARTNER CON CUI CONDIVIDERE L ATTIVITÀ SUL MERCATO, È MOLTO

Dettagli

_TM Gruppo Door2000 PROJECT

_TM Gruppo Door2000 PROJECT _Project 2014 Gruppo Door2000 _1 SHOW ROOM PROJECT idney slo _2 _Book Showroom _3 ilano ew York arigi ondra ibia iami oston SHOW ROOM VISUAL EXPOSITION _4 _Book Showroom _5 LA NOSTRA MISSION L innovazione

Dettagli

L UOMO È CIÒ CHE MANGIA

L UOMO È CIÒ CHE MANGIA L UOMO È CIÒ CHE MANGIA Motivazione Oggi l alimentazione ha assunto un ruolo importante nella determinazione della qualità della vita: essa, pertanto, si configura quale strumento indispensabile per l

Dettagli

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Gianfranco Castelli COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Linee di indirizzo 8 febbraio 2013 «Nutrire il pianeta. Energia per la vita» è il tema dell Esposizione Universale - Expo 2015 che sarà inaugurata

Dettagli

IL PROGETTO PArC. Premessa I principi ispiratori: campagna-città andata e ritorno L idea Il modello Target Comunicazione Soggetti coinvolti

IL PROGETTO PArC. Premessa I principi ispiratori: campagna-città andata e ritorno L idea Il modello Target Comunicazione Soggetti coinvolti IL PROGETTO PArC Premessa I principi ispiratori: campagna-città andata e ritorno L idea Il modello Target Comunicazione Soggetti coinvolti PREMESSA L incontro tra produttori e consumatori sta acquisendo

Dettagli

ALLEGATO A. Progetto di filiera corilicola relativo a: Sviluppo della qualità e dell innovazione di processo, ivi compresa la ricerca

ALLEGATO A. Progetto di filiera corilicola relativo a: Sviluppo della qualità e dell innovazione di processo, ivi compresa la ricerca ALLEGATO A Progetto di filiera corilicola relativo a: Sviluppo della qualità e dell innovazione di processo, ivi compresa la ricerca SPAZIO RISERVATO Identificazione richiedente/capofila Denominazione/Ragione

Dettagli

promozione ospitalità formazione sviluppo + 120 + 2000 + 4000 comuni realtà ristorative imprese posti letto ENTI & MUNICIPALITÀ

promozione ospitalità formazione sviluppo + 120 + 2000 + 4000 comuni realtà ristorative imprese posti letto ENTI & MUNICIPALITÀ V E R S O BENVENUTI DA NOI - RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGETTO - 16 comuni + 120 realtà ristorative + 2000 imprese + 4000 posti letto ENTI & MUNICIPALITÀ RISTORANTI E AGRITURISMI AZIENDE & ARTIGIANI

Dettagli

PROVINCIA DI TERNI LA VAL TIBERINA PRODOTTO TIPICO A KM 0

PROVINCIA DI TERNI LA VAL TIBERINA PRODOTTO TIPICO A KM 0 1 COMUNE DI OTRICOLI LA VAL TIBERINA PRODOTTO TIPICO A KM 0 Presso il centro storico di Otricoli dal 07 al 09 settembre 2012 si terrà OTRICOLI MUSIC FESTIVAL Eventi e Antiche Tradizioni, in Terra di Otricoli,

Dettagli

Il Progetto Oltrebampe Oltre bambini e prodotti agricoli di eccellenza

Il Progetto Oltrebampe Oltre bambini e prodotti agricoli di eccellenza Percorsi di educazione alimentare Il Progetto Oltrebampe Oltre bambini e prodotti agricoli di eccellenza Il progetto OltreBampè affrontando il tema dello sviluppo sostenibile intende promuovere la valorizzazione

Dettagli

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Catering fieristico e Banqueting per ogni evento di business L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Credo che un buon cibo, preparato con ingredienti di qualità e un equilibrato

Dettagli

Protagonista: il Vino. Protagonista: il Vino. Presentazione Tour Operator e descrizione dei nostri servizi di intrattenimento per gruppi aziendali

Protagonista: il Vino. Protagonista: il Vino. Presentazione Tour Operator e descrizione dei nostri servizi di intrattenimento per gruppi aziendali Protagonista: il Vino Protagonista: il Vino Presentazione Tour Operator e descrizione dei nostri servizi di intrattenimento per gruppi aziendali chi siamo Delitaly è il primo tour operator italiano specializzato

Dettagli

Schema di Certificazione della Ristorazione Tipica Italiana Categoria: Romana

Schema di Certificazione della Ristorazione Tipica Italiana Categoria: Romana Schema di Certificazione della Ristorazione Tipica Italiana Categoria: Romana Documenti dello Schema Rev. 02 Committente: FIPE CONFCOMMERCIO Piazza G. C. Belli, 2 00153 ROMA Tel. 06/588.10.12 Fax 06/581.86.82

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato NASTRI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato NASTRI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 4342 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato NASTRI Norme per la promozione delle attività turistiche legate al vino piemontese e istituzione

Dettagli

AGRICOLTURA E ARTIGIANATO. Un analisi delle esperienze

AGRICOLTURA E ARTIGIANATO. Un analisi delle esperienze AGRICOLTURA E ARTIGIANATO. Un analisi delle esperienze Attività produttive Artigianato e Agricoltura Questo progetto si pone quattro diversi obiettivi: OBIETTIVO 1: Implementare un modello di economia

Dettagli

FIGURA PROFESSIONALE SBOCCHI OCCUPAZIONALI

FIGURA PROFESSIONALE SBOCCHI OCCUPAZIONALI L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. Vanta, inoltre, una varietà e una ricchezza di produzioni e tipicità enogastronomiche difficilmente riscontrabile

Dettagli

PROGETTO EDUCAZIONE ALIMENTARE

PROGETTO EDUCAZIONE ALIMENTARE PROGETTO EDUCAZIONE ALIMENTARE SCUOLA DELL INFANZIA VIA T. M. FUSCO a.s.2011/2012 Premessa Nel periodo della Scuola dell infanzia i bambini acquisiscono e strutturano atteggiamenti e modelli comportamentali

Dettagli

Fashion food Assaggi d arte

Fashion food Assaggi d arte L'arte non consiste nel rappresentare cose nuove, bensì nel rappresentarle con novità. Ugo Foscolo Fashion food Assaggi d arte è la società che, grazie alla ventennale esperienza dei suoi manager, promuove

Dettagli

SAPORI ITALIANI NEL MONDO

SAPORI ITALIANI NEL MONDO SAPORI ITALIANI NEL MONDO - OBIETTIVI - DOVE NASCE L IDEA - COSA PROPONIAMO - PUNTI DI FORZA - STRATEGIA - SVILUPPO - FATTORI DI SUCCESSO OBIETTIVI - Promuovere prodotti italiani di assoluta qualità Diffusione

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

NON ESISTE niente di BELLO che prima non SIA stata UNA BELLA IDEA WEDDING EXCLUSIVE BANQUETING LUXURY LOCATION FOOD EXPERIENCE CHEF EXECUTIVE

NON ESISTE niente di BELLO che prima non SIA stata UNA BELLA IDEA WEDDING EXCLUSIVE BANQUETING LUXURY LOCATION FOOD EXPERIENCE CHEF EXECUTIVE Partner de cucine NON ESISTE niente di BELLO che prima non SIA stata UNA BELLA IDEA WEDDING EXCLUSIVE BANQUETING LUXURY LOCATION FOOD EXPERIENCE CHEF EXECUTIVE WEDDING L ECCELLENZA È SERVITA. Studiamo,

Dettagli

MARKETING RISTORATIVO

MARKETING RISTORATIVO Università degli Studi di Parma Facoltà di Agraria Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche Corso di MARKETING RISTORATIVO QUARTA LEZIONE (2 aprile 2008) I FATTORI DI SVILUPPO DEI CONSUMI EXTRADOMESTICI

Dettagli

REGOLAMENTO DI AMMISSIONE E ATTIVITA'

REGOLAMENTO DI AMMISSIONE E ATTIVITA' REGOLAMENTO DI AMMISSIONE E ATTIVITA' 1. Regole di ammissione 2. Missione 3. Attività 4. Produttori SlowCooking Art. 1 REGOLE DI AMMISSIONE 1. Sono soci di SlowCooking tutte le persone fisiche maggiorenni,

Dettagli

Eccellenze alimentari, territori, turismo per Expo2015. Milano, 5 marzo 2015

Eccellenze alimentari, territori, turismo per Expo2015. Milano, 5 marzo 2015 Eccellenze alimentari, territori, turismo per Expo2015 Milano, 5 marzo 2015 1 EXPO 2015: VISITATORI POTENZIALI GfKEurisko EXPO 2015 Italia 2013 ITALIA ESTERO EUROPA 3.3-4.4mln 12-14 mln 6-8 mln + 20% REPEATERS

Dettagli

Nutrire il pianeta, energia per la vita. Progetto di Elena Cazzaniga - Elena Riva Azienda Agricola La Botanica - Birago (MB)

Nutrire il pianeta, energia per la vita. Progetto di Elena Cazzaniga - Elena Riva Azienda Agricola La Botanica - Birago (MB) Nutrire il pianeta, energia per la vita Expo 2015 Sarà l'occasione anche per ripensare e riacquistare i vecchi saperi e sapori legati ai mestieri del cibo e dell'accoglienza. Includerà tutto ciò che riguarda

Dettagli

Portualità. Dal 20 al 25 ottobre Dalle 10 alle 23. Navigo & Yare. Chiostri dell Umanitaria Via Daverio, 7 - Milano. Comuni, turismo & mare

Portualità. Dal 20 al 25 ottobre Dalle 10 alle 23. Navigo & Yare. Chiostri dell Umanitaria Via Daverio, 7 - Milano. Comuni, turismo & mare Dal 20 al 25 Dalle 10 alle 23 Chiostri dell Umanitaria Via Daverio, 7 - Milano Portualità Navigo & Yare Comuni, turismo & mare Alta Formazione Martedì 20 19,00-22,00 continuativo Giornalisti + PR + Editori

Dettagli

Oggetto: Programma Provinciale di Educazione Alimentare L.R. 31/2008; Anno Scolastico 2014/15

Oggetto: Programma Provinciale di Educazione Alimentare L.R. 31/2008; Anno Scolastico 2014/15 1 Alla cortese attenzione dei Sig.ri Dirigenti Scolastici Scuole Primarie Dirigenti Scolastici Scuole Secondarie di primo grado Pubbliche e Private di Milano e Provincia Oggetto: Programma Provinciale

Dettagli

COOKING MANIA. PROGRAMMA CORSI DI CUCINA Anno 2015/2016

COOKING MANIA. PROGRAMMA CORSI DI CUCINA Anno 2015/2016 COOKING MANIA PROGRAMMA CORSI DI CUCINA Anno 2015/2016 La Sicilia ha un patrimonio gastronomico unico al mondo e la nostra Accademia ha come obiettivo principale quello di valorizzare tutti i prodotti

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE. Le neuroscienze in cucina e in laboratorio. Esperimenti e approfondimenti per la didattica in classe.

CORSO DI FORMAZIONE. Le neuroscienze in cucina e in laboratorio. Esperimenti e approfondimenti per la didattica in classe. CORSO DI FORMAZIONE Le neuroscienze in cucina e in laboratorio. Esperimenti e approfondimenti per la didattica in classe Il corso di formazione rientra nel programma della Fondazione Golinelli Educare

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 2448. Disposizione per la tutela della qualità della ristorazione italiana nel mondo

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 2448. Disposizione per la tutela della qualità della ristorazione italiana nel mondo Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 2448 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore PICHETTO FRATIN COMUNICATO ALLA PRESIDENZA L 11 NOVEMBRE 2010 Disposizione per la tutela della qualità della ristorazione

Dettagli

Ma anche l ambiente ideale per realizzare set fotografici, spot pubblicitari, riprese televisive.

Ma anche l ambiente ideale per realizzare set fotografici, spot pubblicitari, riprese televisive. Ma anche l ambiente ideale per realizzare set fotografici, spot pubblicitari, riprese televisive. Cos è teatro7 Lab Una location originale da vivere in modo attivo dove organizzare meeting, press lunch,

Dettagli

Oggetto: Programma Provinciale di Educazione Alimentare L.R. 31/2008; Anno Scolastico 2013/14

Oggetto: Programma Provinciale di Educazione Alimentare L.R. 31/2008; Anno Scolastico 2013/14 Alla cortese attenzione dei Sig.ri 1 Dirigenti Scolastici Scuole Primarie Dirigenti Scolastici Scuole Secondarie di primo grado Pubbliche e Private di Milano e Provincia Oggetto: Programma Provinciale

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO MARCHIO COLLETTIVO LA VIA DEL CIOCCOLATO

DISCIPLINARE TECNICO MARCHIO COLLETTIVO LA VIA DEL CIOCCOLATO DISCIPLINARE TECNICO MARCHIO COLLETTIVO LA VIA DEL CIOCCOLATO DISCIPLINARE TECNICO Art. 1 Obiettivi del disciplinare Al fine di valorizzare gli aspetti culturali, sociali e storici della presenza del cacao

Dettagli

EDUCAZIONE ALIMENTARE DELLA SCUOLA E PERCORSI DIDATTICI SENSORIALI. Un cammino verso frutta e verdura con i 5 sensi

EDUCAZIONE ALIMENTARE DELLA SCUOLA E PERCORSI DIDATTICI SENSORIALI. Un cammino verso frutta e verdura con i 5 sensi EDUCAZIONE ALIMENTARE DELLA SCUOLA E PERCORSI DIDATTICI SENSORIALI Educazione alimentare nella scuola Le attività di educazione alimentare per l anno scolastico 2004 2005 sono state condotte in più di

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL CONCEPT DEL PADIGLIONE DEL VINO Roma, 28 Luglio 2014

PRESENTAZIONE DEL CONCEPT DEL PADIGLIONE DEL VINO Roma, 28 Luglio 2014 PRESENTAZIONE DEL CONCEPT DEL PADIGLIONE DEL VINO Roma, 28 Luglio 2014 EXPO 2015, PADIGLIONE DEL VINO ITALIANO: VINO A TASTE OF ITALY L Esposizione Universale Expo 2015 si terrà a Milano dal 1 maggio al

Dettagli

MATERIALE DISPONIBILE. Finalmente facciamo merenda

MATERIALE DISPONIBILE. Finalmente facciamo merenda Finalmente facciamo merenda Questo progetto ha coinvolto alcune scuole del territorio provinciale: Infanzia, Primaria e Secondaria di I. L'obiettivo principale è la valorizzazione di una alimentazione

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

Aktiv & Spa Resort. La vostra perfetta vacanza 4 stelle superior in Val Venosta, Alto Adige

Aktiv & Spa Resort. La vostra perfetta vacanza 4 stelle superior in Val Venosta, Alto Adige JagdhofSuperior Aktiv & Spa Resort La vostra perfetta vacanza 4 stelle superior in Val Venosta, Alto Adige Non si vede bene che col cuore. L essenziale è invisibile agli occhi. Antoine de Saint-Exupéry

Dettagli

OBIETTIVI DEL MASTER

OBIETTIVI DEL MASTER L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. 2 turisti stranieri su 3 considerano la cultura e il cibo come principale motivazione di un viaggio in Italia e

Dettagli

ALBERGHIERO COME PIANIFICARE LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE

ALBERGHIERO COME PIANIFICARE LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE ALBERGHIERO COME PIANIFICARE LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE 1-Partire dal quadri di Risultati di apprendimento in uscita indicati per la propria disciplina 2-Individuare quale/quali risultati possono essere

Dettagli

DISCIPLINARE MARCHIO OSPITALITA ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO

DISCIPLINARE MARCHIO OSPITALITA ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO DISCIPLINARE MARCHIO OSPITALITA ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL MONDO Disciplinare Ristoranti Italiani nel Mondo Pagina 1/7 INDICE PREMESSA COS E IL MARCHIO OSPITALITA ITALIANA RISTORANTI ITALIANI NEL

Dettagli

BIENNIO POST-QUALIFICA (classe quarta e quinta) DIPLOMA DI MATURITA PROFESSIONALE TECNICO DEI SERVIZI RISTORATIVI

BIENNIO POST-QUALIFICA (classe quarta e quinta) DIPLOMA DI MATURITA PROFESSIONALE TECNICO DEI SERVIZI RISTORATIVI BIENNIO POST-QUALIFICA (classe quarta e quinta) Il nuovo corso post-qualifica è finalizzato alla specializzazione nel settore e si integra con il sistema di formazione professionale regionale. La terza

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE Laboratorio enogastronomia settore sala e vendita c/510 ANNO SCOLASTICO 2014 /2015

PROGRAMMAZIONE ANNUALE Laboratorio enogastronomia settore sala e vendita c/510 ANNO SCOLASTICO 2014 /2015 PROGRAMMAZIONE ANNUALE Laboratorio enogastronomia settore sala e vendita c/510 ANNO SCOLASTICO 2014 /2015 CLASSE: QUARTA PROFESSIONALE ARTICOLAZIONE ENOGASTRONOMIA DOCENTI: Barbuto Gaetano; Esposito Giuseppe;

Dettagli

MILANO - ROMA - TORINO - PORTO CERVO - LONDRA - TOKYO - HONG KONG

MILANO - ROMA - TORINO - PORTO CERVO - LONDRA - TOKYO - HONG KONG MILANO - ROMA - TORINO - PORTO CERVO - LONDRA - TOKYO - HONG KONG Milano, 8 febbraio 1979. L inizio di un sogno. Era l otto febbraio del millenovecentosettantanove e in corso Garibaldi apriva il primo

Dettagli

Progetto di comunicazione ed educazione alimentare per le scuole della provincia di Mantova

Progetto di comunicazione ed educazione alimentare per le scuole della provincia di Mantova Progetto di comunicazione ed educazione alimentare per le scuole della provincia di Mantova Anno scolastico 2008/2009 Per l anno scolastico 2008/2009 la propone una serie di attività, di educazione alimentare

Dettagli

PROGETTO Impari S. Impari S. Repubblica Italiana

PROGETTO Impari S. Impari S. Repubblica Italiana PROGETTO Interventi di informazione, formazione e azioni di sistema per le aree GAL della Sardegna PROGETTO Interventi di informazione, formazione e azioni di sistema per le aree GAL della Sardegna Lo

Dettagli

eatarte olav ori della cucina c asaling

eatarte olav ori della cucina c asaling Capolavori della cucina casalinga L eccellenza nei piatti pronti Chi siamo EatArte è una azienda con sede in Abruzzo, specializzata nella preparazione di piatti pronti da mangiare in versione sia surgelata

Dettagli

la buona tavola e le delicatessen.

la buona tavola e le delicatessen. G A B B A N I C A T E R I N G Gabbani è una società di data storica. Fu fondata nel 1937 da Domenico Gabbani, che da Milano si trasferisce a Lugano ed apre il suo primo negozio. Nel giro di un ventennio

Dettagli

Modulo di partecipazione

Modulo di partecipazione Modulo di partecipazione - Soggetto proponente Indicare se si tratta di un Comune o di una rete di Comuni (riferimento al punto 6.1) Soggetto proponente: Nome referente: Indirizzo mail: Contatto telefonico:

Dettagli

Totale delle ore di attività 198

Totale delle ore di attività 198 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Via Domizia Lucilla Programmazione annuale A.S. 201/15 Mod. 7.1.A rev.

Dettagli

Gastronomia Mediterranea

Gastronomia Mediterranea 1 Gastronomia Mediterranea Peccati di Coccio, piatti pronti di qualità. 3 Gastronomia Mediterranea MITAPAST s.r.l. 5 Peccati di Coccio, piatti pronti di qualità. Frutto di un esperienza trentennale Mitapast

Dettagli

Roma. Esploratori cercansi. Volete unirvi a noi?

Roma. Esploratori cercansi. Volete unirvi a noi? Roma Esploratori cercansi. Ci consideriamo dei ricercatori di sapori nuovi e di nuovi modi di proporre i sapori più tradizionali. Volete unirvi a noi? Il mondo DOC Le persone DOC Alessandro Moretti - Il

Dettagli

Master in. Food Design. Milano

Master in. Food Design. Milano Master in Food Design 22 26 giugno 2015 2015 venerdì febbraio Civitanova Marche Milano LIBERA UNIVERSITÀ DI LINGUE E COMUNICAZIONE IULM Via Carlo Bo, 1 20143 Milano T +39 02 891412311 F +39 02 891412371

Dettagli

OSPITALITA ITALIANA ITALIAN QUALITY EXPERIENCE Il Bel paese, la sua storia, le sue produzioni in mostra all Expo 2015

OSPITALITA ITALIANA ITALIAN QUALITY EXPERIENCE Il Bel paese, la sua storia, le sue produzioni in mostra all Expo 2015 OSPITALITA ITALIANA ITALIAN QUALITY EXPERIENCE Il Bel paese, la sua storia, le sue produzioni in mostra all Expo 2015 Agenda Italia 2015 - Master Plan del Governo per Expo Milano 2015 INIZIATIVA N. 17

Dettagli

DISCIPLINARE DI ADESIONE RASSEGNA GASTRONOMICA: Tutti a tavola! Pesce in cassola e frittura

DISCIPLINARE DI ADESIONE RASSEGNA GASTRONOMICA: Tutti a tavola! Pesce in cassola e frittura ATTUAZIONE ASSE 4 FEP 2007-2013 Mis. 4.1 Sviluppo sostenibile delle zone di pesca PSL Pesca e sviluppo sostenibile nel Nord Sardegna GAC Nord Sardegna Az. 244. RASSEGNA GASTRONOMICA: Tutti a tavola! Pesce

Dettagli

Conosci la tua terra!

Conosci la tua terra! Conosci la tua terra! Proposte di TURISMO SCOLASTICO nelle Fattorie didattiche Vercellesi CATALOGO 2015-16 CATALOGO RISERVATO ALLE SCUOLE DELLA PROVINCIA DI VERCELLI. PER I PRIMI 500 BAMBINI IN VISITA

Dettagli

LA SCUOLA DEL BENESSERE

LA SCUOLA DEL BENESSERE SCUOLA DELL INFANZIA DON MILANI SEZIONE IC ANNO SCOLASTICO 2012/2013 PROGETTO : LA SCUOLA DEL BENESSERE PROGETTO LA SCUOLA DEL BENESSERE Premessa: Per l'anno scolastico 2012-13 abbiamo elaborato una programmazione

Dettagli

Mangiare con l Arte. nei weekend dal 14 maggio al 05 giugno. nei ristoranti aderenti le ricette e i prodotti della cultura partenopea

Mangiare con l Arte. nei weekend dal 14 maggio al 05 giugno. nei ristoranti aderenti le ricette e i prodotti della cultura partenopea Mangiare con l Arte la tradizione della buona tavola artemisiacomunicazione.com nei weekend dal 14 maggio al 05 giugno nei ristoranti aderenti le ricette e i prodotti della cultura partenopea se hai uno

Dettagli

VINO A TASTE OF ITALY

VINO A TASTE OF ITALY EXPO 2015, PADIGLIONE DEL VINO ITALIANO: VINO A TASTE OF ITALY L Esposizione Universale Expo 2015 si terrà a Milano dal 1 maggio al 31 ottobre 2015. All interno del Padiglione Italia sarà realizzato, in

Dettagli

Concept 1/5. accessibile. accessibile non accessibile

Concept 1/5. accessibile. accessibile non accessibile Concept Il principio di base è stato quello di creare uno spazio commerciale dedicato al cibo napoletano, mantenendo forti riferimenti all artigianato durante la creazione di un concetto moderno ed esportabile.

Dettagli

Borghi Autentici d Italia Progetto Comunita Ospitale

Borghi Autentici d Italia Progetto Comunita Ospitale Borghi Autentici d Italia Progetto Comunita Ospitale RETE BAI Sardegna Progetto finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna ai sensi dell'art.4 della Legge Regionale n 6 del 15 marzo 2012 (Legge Finanziaria)

Dettagli

Albergo diffuso. Un po casa e un po albergo - Partly a house and partly a hotel -

Albergo diffuso. Un po casa e un po albergo - Partly a house and partly a hotel - Albergo diffuso Un po casa e un po albergo - Partly a house and partly a hotel - Francesco Testa, Antonio Minguzzi Università degli Studi Del Molise Angelo Presenza Università G. D Annunzio di Chieti-Pescara

Dettagli

DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA SETTORE CUCINA. Programmazione disciplinare condivisa quinto anno

DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA SETTORE CUCINA. Programmazione disciplinare condivisa quinto anno Istituto Professionale di Stato per i Servizi per l Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Aurelio Saffi Firenze DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA SETTORE CUCINA

Dettagli

Andar per Mare M a r c h e - C r o a z i a

Andar per Mare M a r c h e - C r o a z i a Andar per Mare M a r c h e - C r o a z i a Premessa Il progetto denominato Andar per Mare vuole essere il momento promozionale dell attività della pesca nella Regione Marche, che è una delle più importanti

Dettagli

NOME E COGNOME PROFESSIONE INDIRIZZO TEL E FAX EMAIL, SITO INTERNET

NOME E COGNOME PROFESSIONE INDIRIZZO TEL E FAX EMAIL, SITO INTERNET L'ARTE DEL CAFFE' I partecipanti saranno condotti alla scoperta del caffè attraverso l approccio teorico alle fasi di coltivazione, raccolta, selezione, tostatura, confezionamento e degustazione del caffè.

Dettagli

SHOOT-COOKING AL REGINA DI QUADRI. AURORA MAZZUCCHELLI E FRANCESCO ELMI PER COLORTASTE DI ALFONSO CATALANO

SHOOT-COOKING AL REGINA DI QUADRI. AURORA MAZZUCCHELLI E FRANCESCO ELMI PER COLORTASTE DI ALFONSO CATALANO saporinews.com, 26 gennaio 2013 SHOOT-COOKING AL REGINA DI QUADRI. AURORA MAZZUCCHELLI E FRANCESCO ELMI PER COLORTASTE DI ALFONSO CATALANO Enogastronomia, pasticceria, arte e fotografia: in occasione di

Dettagli

Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015. Nuova proposta di partecipazione

Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015. Nuova proposta di partecipazione Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015 Nuova proposta di partecipazione In occasione di Expo 2015, Confagricoltura ha scelto per il suo fuori Expo una magnifica location

Dettagli

I Nostri Obiettivi, Il Vostro Risultato.

I Nostri Obiettivi, Il Vostro Risultato. UnicaItalia è la piattaforma multimediale dedicata alla promozione e allo sviluppo della capacità artigianale dell agroalimentare Made in Italy identificato nelle PMI della produzione e della distribuzione.

Dettagli

Expo 2015 Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015

Expo 2015 Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015 Expo 2015 Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015 In occasione di Expo 2015, Confagricoltura ha scelto per il suo fuori Expo una magnifica location nel cuore di Milano:

Dettagli

BEST BEFORE. Contaminazioni di Digital Design e Arte Culinaria GIUGNO 2004

BEST BEFORE. Contaminazioni di Digital Design e Arte Culinaria GIUGNO 2004 Contaminazioni di Digital Design e Arte Culinaria Interactive design, vjing, flash, video e fornelli... un solo vincolo: usare tutti gli ingredienti e nelle giuste proporzioni, per restituire lo spirito

Dettagli

LA NUOVA FIERA DEL MADE IN ITALY 8 9 10 APRILE 2016 SANTA MARIA DI SALA (VE)

LA NUOVA FIERA DEL MADE IN ITALY 8 9 10 APRILE 2016 SANTA MARIA DI SALA (VE) LA NUOVA FIERA DEL MADE IN ITALY 8 9 10 APRILE 2016 SANTA MARIA DI SALA (VE) Sulla scia del MADE in ITALY FIERA MADE IN ITALY ha concentrato l attenzione dei grandi operatori del mondo sui prodotti italiani,

Dettagli

PROGETTO ALIMENTAZIONE E CULTURA : DAI BANCHI DI SCUOLA AI LABORATORI DELL IZS LAZIO E TOSCANA

PROGETTO ALIMENTAZIONE E CULTURA : DAI BANCHI DI SCUOLA AI LABORATORI DELL IZS LAZIO E TOSCANA P.A.N. Prevenzione Alimentazione Nutrizione GIOVANI ED ALIMENTAZIONE: LET'S MOVE! Roma, PROGETTO ALIMENTAZIONE E CULTURA : DAI BANCHI DI SCUOLA AI LABORATORI DELL IZS LAZIO E TOSCANA Dott. Stefano Saccares,

Dettagli

La vetrina. Focus cliente

La vetrina. Focus cliente Focus cliente La vetrina 1 BIALETTI from inside. L azienda, fondata nel 1919 da Alfonso Bialetti, è nata come officina per la produzione di semilavorati in alluminio. Nel 1933 l atelier per la progettazione

Dettagli

ITINERARI ENOGASTRONOMICI

ITINERARI ENOGASTRONOMICI PRESENTAZIONE Il piacere di visitare e scoprire nuovi luoghi, scrutare affascinanti paesaggi, assaporare grandi vini, prodotti tipici e pietanze tradizionali tra itinerari del gusto e tradizioni popolari:

Dettagli

L OSSERVATORIO NAZIONALE

L OSSERVATORIO NAZIONALE L OSSERVATORIO NAZIONALE DELL AGRITURISMO Formulare proposte per la determinazione dei criteri di classificazione delle aziende agrituristiche secondo criteri omogenei per l intero territorio nazionale

Dettagli

Semplificati la vita. manuale d uso

Semplificati la vita. manuale d uso Semplificati la vita manuale d uso Introduzione. Nel mondo del lavoro rendere le cose semplici è uno degli obiettivi più complicati da perseguire. La complessità dei problemi è una costante che scoraggia

Dettagli

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L FOOD FILM FEST C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L BERGAMO 15-20 SETTEMBRE 2015 piazza dante - domus bergamo quadriportico del sentierone palazzo dei contratti e delle manifestazioni COSA - DOVE

Dettagli

L Orto dei Bambini. Per trasmettere l amore e il rispetto della terra.

L Orto dei Bambini. Per trasmettere l amore e il rispetto della terra. L Orto dei Bambini Per trasmettere l amore e il rispetto della terra. Premessa L idea dell orto didattico nasce dal desiderio di attivare iniziative socio-culturalieducative che comprendessero l area naturalistica.

Dettagli

TITOLO DEL PROGETTO SOGGETTO PROMOTORE DELL INIZIATIVA. Piatto sano, mi ci ficco. Associazione Genitore Amico.

TITOLO DEL PROGETTO SOGGETTO PROMOTORE DELL INIZIATIVA. Piatto sano, mi ci ficco. Associazione Genitore Amico. ASSOCIAZIONE GENITORE AMICO ISTITUTO COMPRENSIVO DI TRIVERO COMUNE DI TRIVERO COMUNE DI SOPRANA TITOLO DEL PROGETTO Piatto sano, mi ci ficco. SOGGETTO PROMOTORE DELL INIZIATIVA Associazione Genitore Amico.

Dettagli

PROGETTO ORTO IN CONDOTTA

PROGETTO ORTO IN CONDOTTA PROGETTO ORTO IN CONDOTTA 1. IL TEMA L Orto in Condotta Realizzazione di orti per promuovere e sviluppare l educazione alimentare e ambientale nelle scuole. Costituzione di una comunità dell apprendimento.

Dettagli

CENTRO DIURNO ESTIVO 2012. A cura di

CENTRO DIURNO ESTIVO 2012. A cura di Comune di Gudo Visconti (Provincia di Milano) CENTRO DIURNO ESTIVO 2012 Scuola dell Infanzia, Primaria e Primo anno della Scuola Secondaria di Primo Grado IL SESTO SENSO A cura di Associazione culturale

Dettagli

Programma di eventi culturali finalizzato alla promozione turistica del territorio ed alla valorizzazione del Carignano del Sulcis.

Programma di eventi culturali finalizzato alla promozione turistica del territorio ed alla valorizzazione del Carignano del Sulcis. ALLEGATO 1 Programma di eventi culturali finalizzato alla promozione turistica del territorio ed alla valorizzazione del Carignano del Sulcis Relazione 1 PREMESSA Il settore turistico rappresenta per il

Dettagli

SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA

SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Professionale Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera A. Vespucci Via Valvassori Peroni 8-20133 Milano - Tel. 02.7610162

Dettagli

VIVAI NATURA. Azienda Florovivaistica - Fattoria Didattica PROGETTI PER LE SCUOLE

VIVAI NATURA. Azienda Florovivaistica - Fattoria Didattica PROGETTI PER LE SCUOLE VIVAI NATURA Azienda Florovivaistica - Fattoria Didattica PROGETTI PER LE SCUOLE anno scolastico 2009-2010 VIVAI NATURA Vivai Natura è un azienda agricola a indirizzo florovivaistico situata a Basiglio,

Dettagli

Articolazione enogastronomia Secondo biennio 5 anno Terzo anno Quarto Quinto anno

Articolazione enogastronomia Secondo biennio 5 anno Terzo anno Quarto Quinto anno AL PARLAMENTO ITALIANO CAMERA DEI DEPUTATI - SENATORI AL MINISTRO DELL ISTRUZIONE Oggetto: Petizione - Riforma professionali IPSSAR secondo biennio e quinto scolastico proposta di modifica e integrazione.

Dettagli

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 CALL RISERVATA AI COMUNI ITALIANI E AI LORO TERRITORI PER LA PRESENZA NEL PADIGLIONE DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione a Milano

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA - Anno scolastico 2014/15. Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA DELL INFANZIA

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA - Anno scolastico 2014/15. Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA DELL INFANZIA Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA DELL INFANZIA 1 Attività e progetti... 3 1. Progetto - Accoglienza... 3 2. Progetto - Continuità... 3 3. Progetto lettura - Un mondo di favole... 3 4. Progetto

Dettagli

LA SALA DELLE FARFALLE

LA SALA DELLE FARFALLE GIOCHI D INTIMITA CON LA CREMA Obiettivi: Favorire il rilassamento. Promuovere e consolidare la percezione dello schema corporeo. Incentivare la relazione di fiducia tra adulto e bambino. Stimolare la

Dettagli