Responsabile del Progetto di Ricerca Dott.ssa Clara Galetto Tel. 0429/ /

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Responsabile del Progetto di Ricerca Dott.ssa Clara Galetto Tel. 0429/878140 347/5055564 e-mail: cgmay78@libero.it"

Transcript

1 PROTOCOLLO DI RICERCA MULTICENTRICA STUDIO SULLA DIFFUSIONE DEL FENOMENO GAP (GIOCO D AZZARDO PATOLOGICO) PRESSO GLI UTENTI DI: Ser.T di: - Legnago (Vr) + CTD l Argine (Vigo di Legnago) - Este (Pd) - Monselice (Pd) - Noventa Vicentina (Vi) - Padova E della Comunità San Francesco di Monselice (Pd) Responsabile del Progetto di Ricerca Dott.ssa Clara Galetto Tel. 0429/ /

2 Introduzione* Il giocatore di Dostoevskij ( Igrok, 1866) personifica appieno il rapimento, del corpo e della mente, di cui è preda chi gioca d azzardo in modo compulsivo. Dice lo stesso Dostoevskij: Fui assalito da un desiderio spasmodico di rischiare. Forse dopo aver provato così tante sensazioni, l animo non si sente sazio, ma eccitato da esse, ne chiede sempre altre, sempre più intense, fino alla totale estenuazione. Non tutti i giochi fanno sentire le vertigini (così come le intende Callois¹*, 1958), ma una cosa è certa: il giocare e l entrare in gioco scatenano sempre l esperienza del rapimento. A uno sguardo retrospettivo della storia dell Occidente negli ultimi due millenni, emerge come la competenza e la condanna del gioco d azzardo siano state in un primo momento di pertinenza religiosa (giocare è peccato), diventando quindi dominio e preoccupazione del diritto (giocare è reato), mentre ora appare sempre più di dominio della medicina e della psicologia (giocare se in modo compulsivo è malattia). Di patologia legata al gioco d azzardo si parla da più di un secolo, ma solo nel 1980 l APA (American Psychiatric Association) l ha ufficialmente classificata con il nome di Gioco d azzardo patologico (Gap) all interno del Manuale Statistico e Diagnostico dei Disturbi Mentali (DSM, per la prima volta nella sua terza edizione), seppure in un area, quella relativa al discontrollo degli impulsi, che desta qualche perplessità dal momento che innegabili analogie vengono riscontrate anche con il tema delle dipendenze (tolleranza, assuefazione, perdita di controllo, sintomi di astinenza, craving ). In Italia e in molte altre nazioni del mondo, il gioco e la scommessa sono in crescente aumento e si configurano come un business economico sempre più elevato²*. Le ragioni della crescita di tale settore sono da rintracciarsi sia nello sviluppo tecnologico, in particolare nella diffusione delle scommesse virtuali su Internet e della molteplicità dei giochi offerti (videopocker, slot machine...) sia nell aumentata disponibilità e accessibilità dei luoghi in cui si può giocare (oltre ai classici casinò, anche nei bar, sale giochi, e nelle nuovissime sale bingo..) (Abbamonte, 1990). Diversi studi (Custer, 1982; Griffiths, 2000), sembrano indicare ed in un certo senso confermare, come a maggiori disponibilità di giochi corrisponda non solo un aumento dei giocatori, ma anche un crescente ero di giocatori problematici. Ciò non significa ovviamente, che qualsiasi persona sia suscettibile di sviluppare una dipendenza da gioco, essendo quest ultima la risultante di un processo che vede il concorso e l integrazione di diversi fattori legati alla persona (biologici ¹* Callois ha raggruppato i giochi sotto 4 grandi categorie: giochi di: Agon (competizione), Mimicry (imitazione), Alea (rischio), Ilinix (vertigine). Il gioco di vertigine è quello in cui il piacere illusorio, l eccitazione, lo smarrimento alterano o annullano in modo estremamente repentino il senso della realtà. ²* In Italia, nel 1990 sono stati spesi per il gioco 9500 miliardi contro i miliardi del

3 psicologici, fasi della vita..), al contesto microsociale (ambiente familiare, relazionale, professionale, offerta di giochi e di forme di aiuto per giocatori), e all ambiente macrosociale (momento storico ed economico). Certamente però, come sottolinea Griffiths (2000), si può considerare come -a livello sociale, piuttosto che individuale- a maggiori opportunità di gioco corrispondano maggiori problemi ad esso correlati. Le indagini più recenti, rivelano che oltre l 80 degli italiani dedica qualche attenzione al gioco; ma il dato più dolente è che il 3 dei giocatori si dedica all azzardo in modo patologico. Un dato di fatto è che il gioco d azzardo non può essere osservato solo in senso generale, senza comprendere quali funzioni sociali e individuali possa assolvere, e a quali bisogni possa rispondere. Ogni volta che ci si trova ad elaborare una diagnosi clinica del GAP infatti, inevitabilmente ci si imbatte in quella che viene definita la natura bio-psico-sociale della malattia. La consapevolezza della multicausalità in gioco permette agli operatori di affrontare la malattia su più piani in modo articolato e sinergico, al fine di conquistare, nel modo più veloce e consolidato possibile, la guarigione (qualunque sia l accezione clinica ad essa data). Il tentativo, non semplice, di adottare misure di contenimento, di riduzione dei danni e anche di aiuto terapeutico nei confronti dei giocatori problematici e patologici, nasce nel nostro Paese da alcuni operatori e studiosi e da poche ma significative realtà del pubblico o del privato alle quali si sono affiancati gruppi di auto-aiuto per giocatori (Giocatori Anonimi) e per i loro familiari (Gam- Anon). Sempre più pressante si fa infine, la necessità di promuovere una vera e propria cultura del gioco, al fine di favorire e sostenere gli elementi potenzialmente evolutivi connessi alle diverse attività di gioco, ma allo stesso tempo scoraggiare quelle involutive e di ostacolo ad un efficace confronto con la realtà. * tratta da: Gioco d azzardo patologico (Gap): dalla diagnosi alla terapia (Tesi di laurea di Galetto Clara) 3

4 GIOCO D AZZARDO VIZIO o MALATTIA? (art. 721 Cod Penale) ( GAP ) Caratteristiche :. Fine di lucro. Aleatorietà comportamento: -TOLLERANZA -VOLONTARIO -ASTINENZA -CRITICATO - PERDITA DEL CONTROLLO 4

5 MODALITÁ DI SOMMINISTRAZIONE DEL QUESTIONARIO: - somministrazione del SOGS + scheda compilativa iniziale ai primi 50 utenti che aderiscono alla ricerca (indipendentemente se alcool/tossicodipendenti; tranne nel caso in cui vi sia diagnosi primaria ai gioco d azzardo patologico); - sottolineare il fatto che il questionario è assolutamente anonimo e di facile e veloce compilazione; - la ricerca avrà la durata di 15 gg lavorativi a partire dal giorno di inizio della somministrazione (nel caso in cui non si riuscisse a raggiungere, in questo periodo, il ero di adesioni prestabilito, si provvederà a rivedere le scadenze); - nel Protocollo è inserito anche un breve questionario riservato agli Operatori (psicologi, psichiatri, medici,infermieri, assistenti sociali, tirocinanti, segretari, ecc ). Vi prego di non tralasciare questa parte! - N.B: in una domanda della scheda compilativa iniziale si chiede al soggetto quale sia il trattamento farmacologico oggi in corso. Nel caso in cui egli non fosse a conoscenza del nome del/i farmaco/i di utilizzo, è consigliabile che un operatore lo guidi nella risposta. 5

6 Gentile Signore/a, chiedo la Sua disponibilità a collaborare a un indagine sulle ABITUDINI DI GIOCO da parte degli utenti di questa struttura. Si tratta di rispondere a un questionario anonimo, per cui i suoi dati rimarranno riservati e finalizzati al solo studio in corso. La compilazione avverrà in un momento in cui Lei già accede al Servizio, per arrecarle il minor disturbo possibile, e avrà una durata di massimo 5/10 minuti. Grazie! 6

7 1- Data della compilazione: 2- Genere: maschio femmina 3- Età: 4- Scolarità: licenza elementare licenza media diploma superiore laurea altro (specificare) 5- Situazione lavorativa: studente disoccupato pensionato casalinga operaio artigiano lavoratore autonomo impiegato dipendente statale altro (specificare) 6- Situazione di convivenza con: famiglia di origine partner o famiglia propria solo altro (specificare) 7- Uso di sostanze stupefacenti: In passato Attualmente - Eroina - Cocaina - Cannabis - Extasy - Metadone illegale - Alcool (abuso) - Psicofarmaci (abuso) - Altro (specificare) 7

8 8- Trattamento farmacologico oggi in corso (sono possibili più risposte): Buprenorfina ( Subutex ) Metadone Naltrexone (Antaxone, Narcoral, Nalorex ) Disulfiram ( Etiltok, Antabuse ) GHB ( Alcover ) Altro (specificare ) nessun trattamento farmacologico in corso 9- Attualmente egli partecipa a colloqui di: (sono possibili più risposte) supporto psicoterapia: (sono possibili più risposte) individuale familiare di gruppo non partecipo a colloqui di psicoterapia 10- Attualmente egli partecipa a: (sono possibili più risposte) gruppi di Auto-aiuto ( tipo Club ) colloqui con l Assistente Sociale colloqui per reinserimento lavorativo colloqui programmati dalla Prefettura nessuno dei precedenti 8

9 SOGS (South Oaks Gambling Screen): 1- Indichi, per favore, a quali tipi di gioco d azzardo ha praticato nel corso della sua vita, indicando per ciascun tipo una delle seguenti opzioni relative alla uenza con cui ha giocato: Mai, Meno di una volta a settimana oppure Una o più volte a settimana Mai Meno di una Una o più volta a settimana volte a settimana a.giocare a carte a soldi b.scommettere ai cavalli, cani o altri animali c.scommesse sportive d.giocare ai dadi per soldi e.andare al casinò (legale o clandestino) f.giocare al lotto, lotterie, superenalotto g.giocare a bingo (nelle nuove sale bingo) h. Giocare denaro destinato ad altre cose i.giocare alle slot/pocker machines o ad altri giochi d azzardo con le macchinette j.giocare a biliardo o a altri giochi di abilità per denaro l. Scommettere al Totocalcio/ Totogol 9

10 Mai Meno di una Una o più volta a settimana volte a settimana m. Giocare d azzardo su Internet n. Giocare in Borsa / sul mercato azionario * Il tempo trascorso a giocare d azzardo è: ٱ aumentato ٱ diminuito ٱ lo stesso rispetto a quando non era ancora in cura per la sua dipendenza. 2- Qual è la somma maggiore di denaro che abbia mai giocato in un solo giorno della sua vita? ٱ Non ho mai giocato ٱ Più di 103,50 ma meno di o meno Più di 1033 ma meno di10330 Più di 1 ma meno di Più di ,50 Più di 10,50 ma meno di 103,50 3- I suoi genitori hanno (o hanno avuto) problemi col gioco d azzardo? Tutti e due i miei giocano (o giocavano) troppo Mio padre gioca (o giocava) troppo Mia madre gioca (o giocava) troppo Nessuno dei due gioca troppo * I suoi genitori hanno (o hanno avuto) problemi con l alcool/droghe? Entrambi i miei genitori Mio padre Mia madre Nessuno dei due 4- Quando gioca/va, quanto spesso torna/va a giocare un altra volta per vincere i soldi persi? Mai Ogni tanto ( meno della metà delle volte che perdo ) La maggior parte delle volte che perdo Ogni volta che perdo 10

11 5- Ha mai affermato di avere vinto soldi col gioco d azzardo, quando in realtà aveva perso? Mai Sì,meno della metà delle volte che ho perso Sì,la maggior parte delle volte 6- Ritiene di avere (o avere avuto) problemi col gioco d azzardo? No Sì,in passato, ma ora no Sì 7- Ha mai giocato più di quanto voleva? Sì No 8- E mai stato criticato per aver giocato d azzardo? Sì No 9- Si è mai sentito colpevole per il suo modo di giocare d azzardo o per quello che succede quando gioca d azzardo? Sì No 10- Ha mai sentito il desiderio di smettere di giocare, ma ha pensato che non sarebbe riuscito? Sì No 11- Ha mai nascosto ricevute delle scommesse, biglietti della lotteria, denaro destinato al gioco o qualsiasi altra cosa riguardante il gioco d azzardo al suo coniuge, ai suoi figli o ad altre persone importanti nella sua vita? Sì No 12- Ha mai discusso con le persone con cui vive sul suo modo di comportarsi nei confronti del denaro? Sì No 13- (Se ha risposto sì alla domanda 12): Le discussioni sul denaro riguardano il fatto che lei gioca d azzardo? Sì No 11

12 14- Ha mai chiesto in prestito denaro a qualcuno senza restituirlo a causa del gioco d azzardo? Sì No 15- Hai mai sottratto tempo al lavoro (o alla scuola) a causa del gioco d azzardo? Sì No 16- Se ha chiesto in prestito denaro per giocare d azzardo o per pagare debiti di gioco, da chi o dove lo ha preso in prestito? a) dai soldi di famiglia Sì No b) dal coniuge Sì No c) da altri parenti Sì No d) da banche o agenzie di credito Sì No e)tramite carte di credito Sì No f)dagli usurai ( strozzini ) Sì No g)mettendo all incasso azioni, Sì No obbligazioni o altri titoli Sì No h)vendendo proprietà personali Sì No o di famiglia Sì No i)emettendo assegni scoperti Sì No j)ha (o aveva) un conto aperto Sì No con un allibratore Sì No k)ha (o aveva) un conto aperto con Sì No un casinò Sì No Punteggio totale./20 12

13 RISULTATI AL SOGS Punteggio tra 0-2 = GIOCATORE SOCIALE o adeguato Punteggio tra 3-4 = GIOCATORE A RISCHIO di dipendenza Punteggio di 5 o > = GIOCATORE PATOLOGICO (GP) o dipendente dal gioco 13

14 Qui di seguito verranno riportate -per ciascuna Struttura- le uenze eriche delle risposte agli items, tanto della scheda compilativa iniziale quanto del Sogs. Al fine di rendere la presentazione più chiara e specifica, si è effettuata una triplice suddivisione tra: le uenze che si riferiscono al campione in generale, quelle riguardanti i soli giocatori a rischio e quelle relative ai giocatori patologici (GP). 14

15 Sert Noventa Vic. (Frequenze eriche) Num campione = 50 sogg Num sogg con punteggio tra 0-2= 38 Num sogg con punteggio tra 3-4= 3 Num sogg con punteggio di 5 o > = 9 Genere: M F Età: 15-25anni anni anni anni anni anni 4 Non risponde 10 Scolarità: licenza elementare 16 licenza media 29 diploma superiore o qualifica professionale 4 Laurea 1 altro 0 Situazione lavorativa: studente 0 disoccupato 13 pensionato 7 casalinga 6 operaio 15 artigiano 3 lav. autonomo 3 impiegato 0 dipendente statale 1 Altro (lavora in comunità) 2 Situazione di convivenza con: famiglia di origine 23 partner o famiglia propria 10 solo 9 altro (in comunità) 6 non risp 2 15

16 Sostanza utilizzata In passato Attualmente Sia in passato che attualmente EROINA COCAINA CANNABIS EXTASY METADONE ILL ALCOOL (abuso) PSICOFARMACI Altro(1*) Num sogg alcolisti puri = 12 Num sogg polidipendenti = 32 Num sogg eroinomani puri = 2 Num sogg solo con dipendenza da psicofarmaci = 1 Num sogg con solo uso di cannabis = 1 Non risp= 2 Tratt. farmacologico in corso: Buprenorfina (Subutex ) 2 Metadone legale 10 Naltrexone(Antaxone, Narcoral, Nalorex ) 0 Disulfiram (Etiltok, Antabuse ) 2 GHB (Alcover ) 0 Altro(2*) 10 Nessun tratt. farmacologico 26 Non risponde 2 Partecipa a colloqui di: Partecipa a: Supporto 18 Psicoterapia individuale 10 Psicoterapia familiare 0 Psicoterapia di gruppo 23 Non psicoterapia 7 Gruppi di Auto-Aiuto 20 Coll. Con Ass. Sociale 10 Coll. x reinserimento lavorativo 4 Coll. programmati da Prefettura 2 Nessuno dei precedenti 17 Non risponde 2 Non risponde 3 (1*) Morfina, LSD, Acidi, Oppiacei (2*) Ansiolitico Ansiolin; Xanax; Halcion; Tranquirit; Tavor; En; Neurolettico Sereprile; Trilafon; Seroquel; Talofen; Zyprexa; Clopixol; Serenase; Leponex; Levopraid; Aldol; Neurotin Antidepressivo Neurontil; Elopram; Carbolitium; Remeron; Depakin; Gardenale; Sereupin; Zoloft; Efexor 16

17 FREQUENZE NUMERICHE Item 1- Indichi quali tipi di gioco d azzardo ha praticato nella sua vita e con che uenza: a- b- c- d- e- f- g- Giocare Scommette Scommesse Giocare Andare al Giocare al Giocare a carte re ai sportive ai dadi casinò(legale lotto, a bingo a soldi cavalli, per o clandest) lotterie, (nelle cani o altri animali soldi superenalotto nuove sale bingo) h- Giocare denaro destinato ad altre cose i- Giocare alle slot/pocker machines o ad altri giochi d azzardo con le macchinette j- Giocare a biliardo o a altri giochi di abilità per denaro Mai Meno di 1 volta a settiamana o + volte a settiamana Non risponde l- Scommettere al Totocalcio/ Totogol m- Giocare d azzardo su Internet n- Giocare in Borsa / sul mercato azionario * Il tempo trascorso a giocare d azzardo è: Mai Aumentato:5 Meno di 1 volta a settiamana Diminuito:13 1 o + volte a settiamana Lo stesso:31 Non risponde

18

19 Item 2: Qual è la somma maggiore di denaro che abbia mai giocato in un solo giorno della sua vita? Non ho mai giocato 16 1 o meno 7 Più di 1 ma meno di 10,5 11 Più di 10,50 ma meno di 103,50 11 Più di 103,50 ma meno di Più di 1033 ma meno di Più di Non risponde 3 Item 3: Item 3*: I suoi genitori hanno (o hanno avuto) problemi col gioco d azzardo? I suoi genitori hanno (o hanno avuto) problemi con l alcool/droghe? Tutti e due i miei giocano (o giocavano) troppo 0 Mio padre gioca (o giocava) troppo 4 Mia madre gioca (o giocava) troppo 0 Nessuno dei due gioca troppo 42 Non risponde 4 Entrambi i miei genitori 6 Mio padre 9 Mia madre 2 Nessuno dei due 29 Non risp 4 Item 4: Quando gioca/va, quanto spesso torna/va a giocare un altra volta per vincere i soldi persi? Mai 28 Ogni tanto ( meno della metà delle volte che perdo ) 14 La maggior parte delle volte che perdo 6 Ogni volta che perdo 1 Non risp 2 19

20 Item 5: Item 6: Ha mai affermato di avere vinto soldi col gioco d azzardo, quando Ritiene di avere (o avere avuto) problemi col gioco d azzardo? in realtà aveva perso? Mai 41 Sì,meno della metà delle volte che ho perso 5 Sì,la maggior parte delle volte 3 Non risp 1 No 42 Sì in pass ma ora no 5 Sì 3 Item : Sì No 7- Ha mai giocato più di quanto volesse? E mai stato criticato per aver giocato d azzardo? Si è mai sentito colpevole per il suo modo di giocare d azzardo o per quello che succede quando gioca d azzardo? Ha mai sentito il desiderio di smettere di giocare, ma ha pensato che non sarebbe riuscito? Ha mai nascosto ricevute delle scommesse, biglietti della lotteria, denaro destinato al gioco o qualsiasi altra cosa riguardante il gioco d azzardo al suo coniuge, ai suoi figli o ad altre persone importanti nella sua vita? Ha mai discusso con le persone con cui vive sul suo modo di comportarsi nei confronti del denaro? (Se ha risposto sì alla domanda 12): Le discussioni sul denaro riguardano il fatto che lei gioca d azzardo? Ha mai chiesto in prestito denaro a qualcuno senza restituirlo a causa del gioco d azzardo? Hai mai sottratto tempo al lavoro (o alla scuola) a causa del gioco d azzardo?

21 Item 16: Se ha chiesto in prestito denaro per giocare d azzardo o per pagare debiti di gioco, da chi o dove lo ha preso in prestito? Sì No a) dai soldi di famiglia 9 41 b) dal coniuge 3 47 c) da altri parenti 2 48 d) da banche o agenzie di credito 2 48 e)tramite carte di credito 0 50 f)dagli usurai ( strozzini ) 1 49 g)mettendo all incasso azioni, obbligazioni o altri titoli 0 50 h)vendendo proprietà personali 48 o di famiglia 2 i)emettendo assegni scoperti 3 47 j)ha (o aveva) un conto aperto 0 50 con un allibratore k)ha (o aveva) un conto aperto con un casinò

22 Sert Noventa Vic.: Giocatori a rischio (Frequenze eriche) Num campione = 50 sogg Num sogg con punteggio tra 0-2= 38 Num sogg con punteggio tra 3-4= 3 Num sogg con punteggio di 5 o > = 9 Genere: M F 3 0 Età: 15-25anni anni anni anni anni 0 Non risp 0 Scolarità: licenza elementare 0 licenza media 2 diploma superiore o qualifica professionale 1 laurea 0 altro 0 Situazione lavorativa: studente 0 disoccupato 1 pensionato 0 casalinga 0 operaio 0 artigiano 1 lav. autonomo 0 impiegato 0 dipendente statale 0 Altro (lavora in comunità) 1 Situazione di convivenza con: famiglia di origine 2 partner o famiglia propria 0 solo 0 altro (in comunità) 1 non risp 0 22

23 Sostanza utilizzata In passato Attualmente Sia in passato che attualmente EROINA COCAINA CANNABIS EXTASY METADONE ILL ALCOOL (abuso) PSICOFARMACI Altro(1*) Num sogg polidipendenti = 3 Tratt. farmacologico in corso: Buprenorfina (Subutex ) 0 Metadone legale 1 Naltrexone(Antaxone, Narcoral, Nalorex ) 0 Disulfiram (Etiltok, Antabuse ) 0 GHB (Alcover ) 0 Altro(2*) 1 Nessun tratt. farmacologico 2 Non risp 0 Partecipa a colloqui di: Partecipa a: Supporto 3 Psicoterapia individuale 1 Psicoterapia familiare 0 Psicoterapia di gruppo 1 Non psicoterapia 0 Non risp 0 Gruppi di Auto-Aiuto 0 Coll. Con Ass. Sociale 2 Coll. x reinserimento lavorativo 0 Coll. programmati da Prefettura 1 Nessuno dei precedenti 1 Non risp 0 (1*) LSD, Trip (2*) Trattamento antivirale Ansiolitico Ansiolin; Xanax; En; Compedium; Valium Neurolettico Sereprile; Seroquel; Antidepressivo Zooloft 23

24

25 Ser.T di Noventa Vic.: scheda punteggi dei giocatori a rischio ( sogg con punteggio tra 3-4= 3 ) FREQUENZE NUMERICHE Item 1- Indichi quali tipi di gioco d azzardo ha praticato nella sua vita e con che uenza: a- b- c- d- e- f- g- Giocare Scommette Scommesse Giocare Andare al Giocare al Giocare a carte re ai sportive ai dadi casinò(legale lotto, a bingo a soldi cavalli, per o clandest) lotterie, (nelle cani o altri animali soldi superenalotto nuove sale bingo) h- Giocare denaro i- Giocare alle j- Giocare a destinato slot/pocker biliardo ad altre cose machines o ad altri giochi d azzardo con le macchinette o a altri giochi di abilità per denaro Mai Meno di 1 volta a settiamana 1 o + volte a settiamana l- Scommettere al Totocalcio/ Totogol m- Giocare d azzardo su Internet n- Giocare in Borsa / sul mercato azionario * Il tempo trascorso a giocare d azzardo è: Mai Aumentato:0 Meno di 1 volta a settiamana Diminuito:2 1 o + volte a settiamana Lo stesso:1 Non risponde:0 25

26 Item 2: Qual è la somma maggiore di denaro che abbia mai giocato in un solo giorno della sua vita? Non ho mai giocato 0 1 o meno 0 Più di 1 ma meno di 10,5 2 Più di 10,50 ma meno di 103,50 1 Più di 103,50 ma meno di Più di 1033 ma meno di Più di Non risponde 0 Item 3: Item 3*: I suoi genitori hanno (o hanno avuto) problemi col gioco d azzardo? I suoi genitori hanno (o hanno avuto) problemi con l alcool/droghe? Tutti e due i miei giocano (o giocavano) troppo 0 Mio padre gioca (o giocava) troppo 1 Mia madre gioca (o giocava) troppo 0 Nessuno dei due gioca troppo 2 Non risponde 0 Item 4: Quando gioca/va, quanto spesso torna/va a giocare un altra volta per vincere i soldi persi? Mai 0 Ogni tanto ( meno della metà delle volte che perdo ) 2 La maggior parte delle volte che perdo 1 Ogni volta che perdo 0 Non risp 0 Entrambi i miei genitori 0 Mio padre 1 Mia madre 0 Nessuno dei due 2 Non risp 0 26

27 Item 5: Item 6: Ha mai affermato di avere vinto soldi col gioco d azzardo, quando Ritiene di avere (o avere avuto) problemi col gioco d azzardo? in realtà aveva perso? Mai 2 Sì,meno della metà delle volte che ho perso 1 Sì,la maggior parte delle volte 0 Non risp 0 No 2 Sì in pass ma ora no 1 Sì 0 Item : Sì No 7- Ha mai giocato più di quanto volesse? E mai stato criticato per aver giocato d azzardo? Si è mai sentito colpevole per il suo modo di giocare d azzardo o per quello che succede quando gioca d azzardo? Ha mai sentito il desiderio di smettere di giocare, ma ha pensato che non sarebbe riuscito? Ha mai nascosto ricevute delle scommesse, biglietti della lotteria, denaro destinato al gioco o qualsiasi altra cosa riguardante il gioco 1 2 d azzardo al suo coniuge, ai suoi figli o ad altre persone importanti nella sua vita? 12- Ha mai discusso con le persone con cui vive sul suo modo di comportarsi nei confronti del denaro? (Se ha risposto sì alla domanda 12): 0 3 Le discussioni sul denaro riguardano il fatto che lei gioca d azzardo? 14- Ha mai chiesto in prestito denaro a qualcuno senza restituirlo a causa del gioco d azzardo? Hai mai sottratto tempo al lavoro (o alla scuola) a causa del gioco d azzardo?

28 Item 16: Se ha chiesto in prestito denaro per giocare d azzardo o per pagare debiti di gioco, da chi o dove lo ha preso in prestito? Sì No a) dai soldi di famiglia 2 1 b) dal coniuge 0 3 c) da altri parenti 0 3 d) da banche o agenzie di credito 1 2 e)tramite carte di credito 0 3 f)dagli usurai ( strozzini ) 0 3 g)mettendo all incasso azioni, 0 3 obbligazioni o altri titoli h)vendendo proprietà personali 0 3 o di famiglia i)emettendo assegni scoperti 0 3 j)ha (o aveva) un conto aperto 0 3 con un allibratore k)ha (o aveva) un conto aperto con un casinò

29 Sert Noventa Vic.: Giocatori patologici (Frequenze eriche) Num campione = 50 sogg Num sogg con punteggio tra 0-2= 38 Num sogg con punteggio tra 3-4= 3 Num sogg con punteggio di 5 o > = 9 Genere: M F 9 0 Età: 15-25anni anni anni anni anni 1 Non risp 4 Scolarità: licenza elementare 3 licenza media 6 diploma superiore o qualifica professionale 0 Laurea 0 altro 0 Situazione lavorativa: studente 0 disoccupato 3 pensionato 0 casalinga 0 operaio 5 artigiano 1 lav. autonomo 0 impiegato 0 dipendente statale 0 Altro (barista, stage, coll.domestica) 0 Situazione di convivenza con: famiglia di origine 4 partner o famiglia propria 3 solo 0 altro 2 non risp 0 29

30 Sostanza utilizzata In passato Attualmente Sia in passato che attualmente EROINA COCAINA CANNABIS EXTASY METADONE ILL ALCOOL (abuso) PSICOFARMACI Altro(1*) Num sogg polidipendenti = 8 Num sogg eroinomani puri = 1 Tratt. farmacologico in corso: Buprenorfina (Subutex ) 0 Metadone legale 3 Naltrexone(Antaxone, Narcoral, Nalorex ) 0 Disulfiram (Etiltok, Antabuse ) 0 GHB (Alcover ) 0 Altro(2*) 3 Nessun tratt. farmacologico 3 Non risp 0 Partecipa a colloqui di: Partecipa a: Supporto 4 Psicoterapia individuale 3 Psicoterapia familiare 0 Psicoterapia di gruppo 5 Non psicoterapia 0 Non risp 1 Gruppi di Auto-Aiuto 2 Coll. Con Ass. Sociale 4 Coll. x reinserimento lavorativo 2 Coll. programmati da Prefettura 1 Nessuno dei precedenti 2 Non risp 1 (1*) LSD, Trip (2*) Ansiolitico Ansiolin; Xanax; En; Compedium; Valium Neurolettico Sereprile; Seroquel; Antidepressivo Zooloft Trattamento antivirale 30

31 Ser.T di Noventa Vic.: scheda punteggi dei giocatori patologici ( sogg con punteggio di 5 o > = 9) FREQUENZE NUMERICHE Item 1- Indichi quali tipi di gioco d azzardo ha praticato nella sua vita e con che uenza: a- b- c- d- e- f- g- Giocare Scommette Scommesse Giocare Andare al Giocare al Giocare a carte re ai sportive ai dadi casinò(legale lotto, a bingo a soldi cavalli, per o clandest) lotterie, (nelle cani o altri animali soldi superenalotto nuove sale bingo) h- Giocare denaro i- Giocare alle j- Giocare a destinato slot/pocker biliardo ad altre cose machines o ad altri giochi d azzardo con le macchinette o a altri giochi di abilità per denaro Mai Meno di 1 volta a settiamana 1 o + volte a settiamana l- Scommettere al Totocalcio/ Totogol m- Giocare d azzardo su Internet n- Giocare in Borsa / sul mercato azionario * Il tempo trascorso a giocare d azzardo è: Mai Aumentato:4 Meno di 1 volta a settiamana Diminuito:3 1 o + volte a settiamana Lo stesso:1 Non risponde:1 31

32 Item 2: Qual è la somma maggiore di denaro che abbia mai giocato in un solo giorno della sua vita? Non ho mai giocato 0 1 o meno 0 Più di 1 ma meno di 10,5 0 Più di 10,50 ma meno di 103,50 6 Più di 103,50 ma meno di Più di 1033 ma meno di Più di Non risponde 1 Item 3: Item 3*: I suoi genitori hanno (o hanno avuto) problemi col gioco d azzardo? I suoi genitori hanno (o hanno avuto) problemi con l alcool/droghe? Tutti e due i miei giocano (o giocavano) troppo 0 Mio padre gioca (o giocava) troppo 3 Mia madre gioca (o giocava) troppo 0 Nessuno dei due gioca troppo 6 Non risponde 0 Entrambi i miei genitori 1 Mio padre 2 Mia madre 1 Nessuno dei due 4 Non risp 1 Item 4: Quando gioca/va, quanto spesso torna/va a giocare un altra volta per vincere i soldi persi? Mai 1 Ogni tanto ( meno della metà delle volte che perdo ) 4 La maggior parte delle volte che perdo 3 Ogni volta che perdo 1 Non risp 0 32

33 Item 5: Item 6: Ha mai affermato di avere vinto soldi col gioco d azzardo, quando Ritiene di avere (o avere avuto) problemi col gioco d azzardo? in realtà aveva perso? Mai 3 Sì,meno della metà delle volte che ho perso 3 Sì,la maggior parte delle volte 3 Non risp 0 No 2 Sì in pass ma ora no 4 Sì 3 Item : Sì No 7- Ha mai giocato più di quanto volesse? E mai stato criticato per aver giocato d azzardo? Si è mai sentito colpevole per il suo modo di giocare d azzardo o per quello che succede quando gioca d azzardo? Ha mai sentito il desiderio di smettere di giocare, ma ha pensato che non sarebbe riuscito? Ha mai nascosto ricevute delle scommesse, biglietti della lotteria, denaro destinato al gioco o qualsiasi altra cosa riguardante il gioco 5 4 d azzardo al suo coniuge, ai suoi figli o ad altre persone importanti nella sua vita? 12- Ha mai discusso con le persone con cui vive sul suo modo di comportarsi nei confronti del denaro? (Se ha risposto sì alla domanda 12): 7 2 Le discussioni sul denaro riguardano il fatto che lei gioca d azzardo? 14- Ha mai chiesto in prestito denaro a qualcuno senza restituirlo a causa del gioco d azzardo? Hai mai sottratto tempo al lavoro (o alla scuola) a causa del gioco d azzardo?

34 Item 16: Se ha chiesto in prestito denaro per giocare d azzardo o per pagare debiti di gioco, da chi o dove lo ha preso in prestito? Sì No a) dai soldi di famiglia 5 4 b) dal coniuge 3 6 c) da altri parenti 2 7 d) da banche o agenzie di credito 1 8 e)tramite carte di credito 0 9 f)dagli usurai ( strozzini ) 1 8 g)mettendo all incasso azioni, 1 8 obbligazioni o altri titoli h)vendendo proprietà personali 2 7 o di famiglia i)emettendo assegni scoperti 3 6 j)ha (o aveva) un conto aperto 0 9 con un allibratore k)ha (o aveva) un conto aperto con un casinò

35 per il campione in generale (50soggetti): Ser.t di Noventa Vicentina: discussione dei risultati emersi Si è riscontrata una maggioranza di soggetti: maschi, tra i 35-45anni, con Licenza di scuola media inferiore, operaio (ma molti sono anche i disoccupati ), che vive con la famiglia di origine, polidipendente (in particolare da: eroina, cocaina, alcool), che non sta seguendo alcun trattamento farmacologico ma partecipa a Psicoterapia di Gruppo e a Gruppi di Auto-Aiuto. La risposta più uente a: - item 1 è Mai, anche se nella risp 1f) Mai e Meno di una volta a settimana tendono a eguagliarsi - item1* è Lo stesso - item2 è Non ho mai giocato - item3 è Nessuno dei 2gioca troppo - item3* è Nessuno dei 2 ha avuto probl con l alcool/droghe - item4 è Mai - item5 è Mai - items da 6 a 16 è No per i giocatori a rischio (3 soggetti): Si è riscontrata una maggioranza di soggetti: maschi, tra i 35-45anni, con Licenza di scuola media inferiore. 1 soggetto è disoccupato, 1 artigiano e 1 lavora in Comunità. La maggior parte vive con la famiglia di origine, è polidipendente, non sta seguendo alcun trattamento farmacologico ma partecipa a Colloqui di Supporto e con l Assistente Sociale. La risposta più uente a: - item 1 è Mai, tranne per 1a in cui è Meno di una volta a settimana e per 1l in cui le tre risposte hanno uguale uenza. - item1* è Diminuito - item2 è Più di1 ma meno di 10,5 - item3 è Nessuno dei 2gioca troppo - item3* è Nessuno dei 2 ha avuto probl con l alcool/droghe - item4 è Ogni tanto - item5 è Mai - items da 6 a 16 è No tranne items 8 e 16a per i giocatori patologici (9 soggetti): Si è riscontrata una maggioranza di soggetti: maschi, di cui non è pervenuta l età, con Licenza di scuola media inferiore, operaio (ma molti sono anche i disoccupati ). La maggior parte vive con la famiglia di origine, è polidipendente, non sta seguendo alcun trattamento farmacologico ma partecipa a Colloqui di Supporto e con l Assistente Sociale e a Psicoterapia di gruppo. La risposta più uente a: - item 1 è Mai, tranne per: 1a in cui Mai e Più di una volta a settimana tendono a eguagliarsi; 1f 1i in cui è Più di una volta a settimana - item1* è Aumentato ( 4) e Diminuito ( 3) - item2 è Più di10,5 ma meno di 103,5 - item3 è Nessuno dei 2gioca troppo - item3* è Nessuno dei 2 ha avuto probl con l alcool/droghe - item4 è Ogni tanto ( 4) e La maggior parte delle volte ( 3) - item5 è uguale per tutte tre le risposte ( 3) - item 6 è Sì in passato ma ora no ( 4) e Sì ( 3) - da item 7 a 16a è Sì tranne nel 10 in cui No ( 5) e Sì ( 4) - items 16b-k è No 35

36 Sert Pd (Frequenze eriche) Num campione = 50 sogg Num sogg con punteggio tra 0-2= 43 Num sogg con punteggio tra 3-4= 2 Num sogg con punteggio di 5 o > = 5 Genere: M F Età: 15-25anni anni anni anni anni 0 Non risponde 11 Scolarità: licenza elementare 3 licenza media 26 diploma superiore o qualifica professionale 19 Laurea 1 altro 1 Situazione lavorativa: studente 5 disoccupato 17 pensionato 0 casalinga 2 operaio 13 artigiano 4 lav. autonomo 3 impiegato 3 dipendente statale 0 altro 3 Situazione di convivenza con: famiglia di origine 25 partner o famiglia propria 12 solo 8 altro (con amici, in casafamiglia, con studenti) 4 non risp 1 36

37 Sostanza utilizzata In passato Attualmente Sia in passato che attualmente EROINA COCAINA CANNABIS EXTASY METADONE ILL ALCOOL (abuso) PSICOFARMACI Altro(1*) Num sogg polidipendenti = 39 Num sogg eroinomani puri = 9 Num sogg con solo uso di metadone ill. = 1 Non risp = 1 Tratt. farmacologico in corso: Buprenorfina (Subutex ) 0 Metadone legale 46 Naltrexone(Antaxone, Narcoral, Nalorex ) 1 Disulfiram (Etiltok, Antabuse ) 3 GHB (Alcover ) 0 Altro(2*) 8 Nessun tratt. farmacologico 1 Non risp 2 Partecipa a colloqui di: Partecipa a: Supporto 9 Psicoterapia individuale 7 Psicoterapia familiare 2 Psicoterapia di gruppo 2 Non psicoterapia 29 Non risp 2 (1*) LSD (2*) Gruppi di Auto-Aiuto 4 Coll. Con Ass. Sociale 5 Coll. x reinserimento lavorativo 3 Coll. programmati da Prefettura 1 Nessuno dei precedenti 35 Non risp 1 Ansiolitico Neurolettico Antidepressivo Trattamento antivirale Lorans; Halcion; Tavor; Xanax Sereprile; Trilafon; Seroquel; Talofen; Zyprexa; Clopixol; Serenase; Leponex; Levopraid Fluoxetina; Maveral; Neurontil; Elopram; Carbolitium; Remeron; Depakin; Gardenale; Sereupin; Zoloft; Efexor Epivir; Zerit 37

38 FREQUENZE NUMERICHE Item 1- Indichi quali tipi di gioco d azzardo ha praticato nella sua vita e con che uenza: a- b- c- d- e- f- g- Giocare Scommette Scommesse Giocare Andare al Giocare al Giocare a carte re ai sportive ai dadi casinò(leg lotto, a bingo a soldi cavalli, per lotterie, (nelle ale o cani o altri soldi superenalotto nuove animali clandest) sale bingo) h- Giocare denaro destinato ad altre cose i- Giocare alle slot/pocker machines o ad altri giochi d azzardo con le macchinette j- Giocare a biliardo o a altri giochi di abilità per denaro Mai Meno di 1 volta a settiamana o + volte a settiamana Non risponde l- Scommettere al Totocalcio/ Totogol m- Giocare d azzardo su Internet n- Giocare in Borsa / sul mercato azionario * Il tempo trascorso a giocare d azzardo è: Mai Aumentato:2 Meno di 1 volta a settiamana Diminuito:12 1 o + volte a settiamana Lo stesso:33 Non risponde Non risp:3 38

39 Item 2: Qual è la somma maggiore di denaro che abbia mai giocato in un solo giorno della sua vita? Non ho mai giocato 14 1 o meno 8 Più di 1 ma meno di 10,5 11 Più di 10,50 ma meno di 103,50 9 Più di 103,50 ma meno di Più di 1033 ma meno di Più di Non risponde 3 Item 3: Item 3*: I suoi genitori hanno (o hanno avuto) problemi col gioco d azzardo? I suoi genitori hanno (o hanno avuto) problemi con l alcool/droghe? Tutti e due i miei giocano (o giocavano) troppo 0 Mio padre gioca (o giocava) troppo 2 Mia madre gioca (o giocava) troppo 0 Nessuno dei due gioca troppo 43 Non risponde 5 Entrambi i miei genitori 4 Mio padre 7 Mia madre 1 Nessuno dei due 36 Non risp 2 Item 4: Quando gioca/va, quanto spesso torna/va a giocare un altra volta per vincere i soldi persi? Mai 38 Ogni tanto ( meno della metà delle volte che perdo ) 7 La maggior parte delle volte che perdo 1 Ogni volta che perdo 0 Non risp 4 39

40 Item 5: Item 6: Ha mai affermato di avere vinto soldi col gioco d azzardo, quando Ritiene di avere (o avere avuto) problemi col gioco d azzardo? in realtà aveva perso? Mai 41 Sì,meno della metà delle volte che ho perso 3 Sì,la maggior parte delle volte 3 Non risp 3 No 46 Sì in pass ma ora no 2 Sì 2 Item : Sì No 7- Ha mai giocato più di quanto volesse? E mai stato criticato per aver giocato d azzardo? Si è mai sentito colpevole per il suo modo di giocare d azzardo o per quello che succede quando gioca d azzardo? Ha mai sentito il desiderio di smettere di giocare, ma ha pensato che non sarebbe riuscito? Ha mai nascosto ricevute delle scommesse, biglietti della lotteria, denaro destinato al gioco o qualsiasi altra cosa riguardante il gioco d azzardo al suo coniuge, ai suoi figli o ad altre persone importanti nella sua vita? Ha mai discusso con le persone con cui vive sul suo modo di comportarsi nei confronti del denaro? (Se ha risposto sì alla domanda 12): Le discussioni sul denaro riguardano il fatto che lei gioca d azzardo? Ha mai chiesto in prestito denaro a qualcuno senza restituirlo a causa del gioco d azzardo? Hai mai sottratto tempo al lavoro (o alla scuola) a causa del gioco d azzardo?

41 Item 16: Se ha chiesto in prestito denaro per giocare d azzardo o per pagare debiti di gioco, da chi o dove lo ha preso in prestito? Sì No a) dai soldi di famiglia 3 47 b) dal coniuge 2 48 c) da altri parenti 0 50 d) da banche o agenzie di credito 2 48 e)tramite carte di credito 1 49 f)dagli usurai ( strozzini ) 0 50 g)mettendo all incasso azioni, obbligazioni o altri titoli 1 49 h)vendendo proprietà personali o di famiglia 0 50 i)emettendo assegni scoperti 2 48 j)ha (o aveva) un conto aperto con un allibratore 0 50 k)ha (o aveva) un conto aperto con un casinò

42

43 Sert Padova: Giocatori a rischio (Frequenze eriche) Num campione = 50 sogg Num sogg con punteggio tra 0-2 = 43 Num sogg con punteggio tra 3-4 = 2 Num sogg con punteggio di 5 o > = 5 Genere: M F 1 1 Età: 15-25anni anni anni anni anni 0 Non risp 1 Scolarità: licenza elementare 1 licenza media 0 diploma superiore o qualifica professionale 1 laurea 0 altro 0 Situazione lavorativa: studente 1 disoccupato 0 pensionato 0 casalinga 0 operaio 1 artigiano 0 lav. autonomo 0 impiegato 0 dipendente statale 0 Altro (barista, stage, coll.domestica) 0 Situazione di convivenza con: famiglia di origine 2 partner o famiglia propria 0 solo 0 altro (fratello) 0 non risp 0 43

44 Sostanza utilizzata In passato Attualmente Sia in passato che attualmente EROINA COCAINA CANNABIS EXTASY METADONE ILL ALCOOL (abuso) PSICOFARMACI Altro(1*) Num sogg polidipendenti = 1 Num sogg eroinomani puri = 1 Tratt. farmacologico in corso: Buprenorfina (Subutex ) 0 Metadone legale 2 Naltrexone(Antaxone, Narcoral, Nalorex ) 0 Disulfiram (Etiltok, Antabuse ) 0 GHB (Alcover ) 0 Altro(2*) 0 Nessun tratt. farmacologico 0 Non risp 0 Partecipa a colloqui di: Partecipa a: Supporto 0 Psicoterapia individuale 0 Psicoterapia familiare 0 Psicoterapia di gruppo 0 Non psicoterapia 2 Non risp 0 Gruppi di Auto-Aiuto 0 Coll. Con Ass. Sociale 0 Coll. x reinserimento lavorativo 0 Coll. programmati da Prefettura 0 Nessuno dei precedenti 2 Non risp 0 (1*) LSD, Trip (2*) Ansiolitico Ansiolin; Xanax; En; Compedium; Valium Neurolettico Sereprile; Seroquel; Antidepressivo Zooloft Trattamento antivirale 44

45 Ser.T di PD: scheda punteggi dei giocatori a rischio ( sogg con punteggio tra 3-4= 2 ) FREQUENZE NUMERICHE Item 1- Indichi quali tipi di gioco d azzardo ha praticato nella sua vita e con che uenza: a- b- c- d- e- f- g- Giocare Scommette Scommesse Giocare Andare al Giocare al Giocare a carte re ai sportive ai dadi casinò(legale lotto, a bingo a soldi cavalli, per o clandest) lotterie, (nelle cani o altri animali soldi superenalotto nuove sale bingo) h- Giocare denaro i- Giocare alle j- Giocare a destinato slot/pocker biliardo ad altre cose machines o ad altri giochi d azzardo con le macchinette o a altri giochi di abilità per denaro Mai Meno di 1 volta a settiamana 1 o + volte a settiamana l- Scommettere al Totocalcio/ Totogol m- Giocare d azzardo su Internet n- Giocare in Borsa / sul mercato azionario * Il tempo trascorso a giocare d azzardo è: Mai Aumentato:0 Meno di 1 volta a settiamana Diminuito:1 1 o + volte a settiamana Lo stesso:1 Non risponde:0 45

46 Item 2: Qual è la somma maggiore di denaro che abbia mai giocato in un solo giorno della sua vita? Non ho mai giocato 0 1 o meno 0 Più di 1 ma meno di 10,5 1 Più di 10,50 ma meno di 103,50 1 Più di 103,50 ma meno di Più di 1033 ma meno di Più di Non risponde 0 Item 3: Item 3*: I suoi genitori hanno (o hanno avuto) problemi col gioco d azzardo? I suoi genitori hanno (o hanno avuto) problemi con l alcool/droghe? Tutti e due i miei giocano (o giocavano) troppo 0 Mio padre gioca (o giocava) troppo 0 Mia madre gioca (o giocava) troppo 0 Nessuno dei due gioca troppo 2 Non risponde 0 Entrambi i miei genitori 0 Mio padre 0 Mia madre 0 Nessuno dei due 2 Non risp 0 Item 4: Quando gioca/va, quanto spesso torna/va a giocare un altra volta per vincere i soldi persi? Mai 1 Ogni tanto ( meno della metà delle volte che perdo ) 0 La maggior parte delle volte che perdo 0 Ogni volta che perdo 0 Non risp 1 46

47 Item 5: Item 6: Ha mai affermato di avere vinto soldi col gioco d azzardo, quando Ritiene di avere (o avere avuto) problemi col gioco d azzardo? in realtà aveva perso? Mai 0 Sì,meno della metà delle volte che ho perso 2 Sì,la maggior parte delle volte 0 Non risp 0 No 2 Sì in pass ma ora no 0 Sì 0 Item : Sì No 7- Ha mai giocato più di quanto volesse? E mai stato criticato per aver giocato d azzardo? Si è mai sentito colpevole per il suo modo di giocare d azzardo o per quello che succede quando gioca d azzardo? Ha mai sentito il desiderio di smettere di giocare, ma ha pensato che non sarebbe riuscito? Ha mai nascosto ricevute delle scommesse, biglietti della lotteria, denaro destinato al gioco o qualsiasi altra cosa riguardante il gioco 1 1 d azzardo al suo coniuge, ai suoi figli o ad altre persone importanti nella sua vita? 12- Ha mai discusso con le persone con cui vive sul suo modo di comportarsi nei confronti del denaro? (Se ha risposto sì alla domanda 12): 2 0 Le discussioni sul denaro riguardano il fatto che lei gioca d azzardo? 14- Ha mai chiesto in prestito denaro a qualcuno senza restituirlo a causa del gioco d azzardo? Hai mai sottratto tempo al lavoro (o alla scuola) a causa del gioco d azzardo?

48 Item 16: Se ha chiesto in prestito denaro per giocare d azzardo o per pagare debiti di gioco, da chi o dove lo ha preso in prestito? Sì No a) dai soldi di famiglia 0 2 b) dal coniuge 0 2 c) da altri parenti 0 2 d) da banche o agenzie di credito 0 2 e)tramite carte di credito 0 2 f)dagli usurai ( strozzini ) 0 2 g)mettendo all incasso azioni, 0 2 obbligazioni o altri titoli h)vendendo proprietà personali 0 2 o di famiglia i)emettendo assegni scoperti 0 2 j)ha (o aveva) un conto aperto 0 2 con un allibratore k)ha (o aveva) un conto aperto con un casinò

49 Sert Padova: Giocatori patologici (Frequenze eriche) Num campione = 50 sogg Num sogg con punteggio tra 0-2= 43 Num sogg con punteggio tra 3-4= 2 Num sogg con punteggio di 5 o > = 5 Genere: M F 5 0 Età: 15-25anni anni anni anni anni 0 Non risp 2 Scolarità: licenza elementare 1 licenza media 3 diploma superiore o qualifica professionale 1 Laurea 0 altro 0 Situazione lavorativa: studente 0 disoccupato 3 pensionato 0 casalinga 0 operaio 1 artigiano 0 lav. autonomo 1 impiegato 0 dipendente statale 0 Altro (barista, stage, coll.domestica) 0 Situazione di convivenza con: famiglia di origine 3 partner o famiglia propria 1 solo 1 altro (comunità, con mamma e 0 suo nuovo compagno) non risp 0 49

50 Sostanza utilizzata In passato Attualmente Sia in passato che attualmente EROINA COCAINA CANNABIS EXTASY METADONE ILL ALCOOL (abuso) PSICOFARMACI Altro(1*) Num sogg polidipendenti = 5 Tratt. farmacologico in corso: Buprenorfina (Subutex ) 0 Metadone legale 5 Naltrexone(Antaxone, Narcoral, Nalorex ) 0 Disulfiram (Etiltok, Antabuse ) 0 GHB (Alcover ) 0 Altro(2*) 0 Nessun tratt. farmacologico 0 Non risp 0 Partecipa a colloqui di: Partecipa a: Supporto 1 Psicoterapia individuale 0 Psicoterapia familiare 0 Psicoterapia di gruppo 0 Non psicoterapia 3 Non risp 1 Gruppi di Auto-Aiuto 0 Coll. Con Ass. Sociale 1 Coll. x reinserimento lavorativo 2 Coll. programmati da Prefettura 0 Nessuno dei precedenti 2 Non risp 0 (1*) LSD, Trip (2*) Ansiolitico Ansiolin; Xanax; En; Compedium; Valium Neurolettico Sereprile; Seroquel; Antidepressivo Zooloft Trattamento antivirale 50

51 Ser.T di PD: scheda punteggi dei giocatori patologici ( sogg con punteggio di 5 o > = 5 ) FREQUENZE NUMERICHE Item 1- Indichi quali tipi di gioco d azzardo ha praticato nella sua vita e con che uenza: a- b- c- d- e- f- g- Giocare Scommette Scommesse Giocare Andare al Giocare al Giocare a carte re ai sportive ai dadi casinò(legale lotto, a bingo a soldi cavalli, per o clandest) lotterie, (nelle cani o altri soldi superenalotto nuove animali sale bingo) h- Giocare denaro i- Giocare alle j- Giocare a destinato slot/pocker biliardo ad altre cose machines o ad altri giochi d azzardo con le macchinette o a altri giochi di abilità per denaro Mai Meno di 1 volta a settiamana 1 o + volte a settiamana l- Scommettere al Totocalcio/ Totogol m- Giocare d azzardo su Internet n- Giocare in Borsa / sul mercato azionario * Il tempo trascorso a giocare d azzardo è: Mai Aumentato:0 Meno di 1 volta a settiamana Diminuito:2 1 o + volte a settiamana Lo stesso:3 Non risponde:0 51

52 Item 2: Qual è la somma maggiore di denaro che abbia mai giocato in un solo giorno della sua vita? Non ho mai giocato 0 1 o meno 0 Più di 1 ma meno di 10,5 0 Più di 10,50 ma meno di 103,50 1 Più di 103,50 ma meno di Più di 1033 ma meno di Più di Non risponde 2 Item 3: Item 3*: I suoi genitori hanno (o hanno avuto) problemi col gioco d azzardo? I suoi genitori hanno (o hanno avuto) problemi con l alcool/droghe? Tutti e due i miei giocano (o giocavano) troppo 0 Mio padre gioca (o giocava) troppo 1 Mia madre gioca (o giocava) troppo 0 Nessuno dei due gioca troppo 4 Non risponde 0 Entrambi i miei genitori 0 Mio padre 0 Mia madre 0 Nessuno dei due 5 Non risp 0 Item 4: Quando gioca/va, quanto spesso torna/va a giocare un altra volta per vincere i soldi persi? Mai 2 Ogni tanto ( meno della metà delle volte che perdo ) 2 La maggior parte delle volte che perdo 1 Ogni volta che perdo 0 Non risp 0 52

53 Item 5: Item 6: Ha mai affermato di avere vinto soldi col gioco d azzardo, quando Ritiene di avere (o avere avuto) problemi col gioco d azzardo? in realtà aveva perso? Mai 1 Sì,meno della metà delle volte che ho perso 1 Sì,la maggior parte delle volte 3 Non risp 0 No 2 Sì in pass ma ora no 1 Sì 2 Item : Sì No 7- Ha mai giocato più di quanto volesse? 5 8- E mai stato criticato per aver giocato d azzardo? Si è mai sentito colpevole per il suo modo di giocare d azzardo o per quello che succede quando gioca d azzardo? Ha mai sentito il desiderio di smettere di giocare, ma ha pensato che non sarebbe riuscito? Ha mai nascosto ricevute delle scommesse, biglietti della lotteria, denaro destinato al gioco o qualsiasi altra cosa riguardante il gioco 5 0 d azzardo al suo coniuge, ai suoi figli o ad altre persone importanti nella sua vita? 12- Ha mai discusso con le persone con cui vive sul suo modo di comportarsi nei confronti del denaro? (Se ha risposto sì alla domanda 12): 1 4 Le discussioni sul denaro riguardano il fatto che lei gioca d azzardo? 14- Ha mai chiesto in prestito denaro a qualcuno senza restituirlo a causa del gioco d azzardo? Hai mai sottratto tempo al lavoro (o alla scuola) a causa del gioco d azzardo?

54 Item 16: Se ha chiesto in prestito denaro per giocare d azzardo o per pagare debiti di gioco, da chi o dove lo ha preso in prestito? Sì No a) dai soldi di famiglia 3 2 b) dal coniuge 2 3 c) da altri parenti 0 5 d) da banche o agenzie di credito 1 4 e)tramite carte di credito 1 4 f)dagli usurai ( strozzini ) 5 g)mettendo all incasso azioni, 1 4 obbligazioni o altri titoli h)vendendo proprietà personali 0 5 o di famiglia i)emettendo assegni scoperti 2 3 j)ha (o aveva) un conto aperto 0 5 con un allibratore k)ha (o aveva) un conto aperto con un casinò

55 per il campione in generale (50soggetti): Ser.t di Padova: discussione dei risultati emersi Si è riscontrata una maggioranza di soggetti: maschi, tra i 35-45anni ( 15) o tra i 25-35anni ( 14), con Licenza di scuola media inferiore, disoccupato (ma molti sono anche gli operai), che vive con la famiglia di origine, polidipendente (in particolare da: eroina, cocaina), in trattamento metadonico e che non partecipa a Colloqui di Supporto, Psicoterapia o Gruppi di Auto-Aiuto. La risposta più uente a: - item 1 è Mai, tranne per la risp 1f) che è Meno di una volta a settimana - item1* è Lo stesso - item2 è Non ho mai giocato - item3 è Nessuno dei 2gioca troppo - item3* è Nessuno dei 2 ha avuto probl con l alcool/droghe - item4 è Mai - item5 è Mai - items da 6 a 16 è No tranne nell item 12 in cui Sì e No hanno uguale uenza per i giocatori a rischio (2 soggetti): 1 maschio e 1 femmina, 1 tra i 15-25anni e 1 non risponde, 1 con Licenza elementare e 1 con diploma superiore.1 soggetto è disoccupato, l altro studente. Entrambi vivono con la famiglia di origine. 1 è polidipendente, l altro eroinomane; entrambi in trattamento metadonico. Nessuno partecipa a Colloqui di Supporto, Psicoterapia, Gruppi di Auto-Aiuto. La risposta più uente a: - item 1 è Mai, tranne per: 1d- 1i- 1j in cui Mai e Meno di una volta a settimana si eguagliano 1f- 1g in cui Meno di una volta a settimana e + di una volta a settimana si eguagliano - item1* è Diminuito e Lo stesso - item2 è Più di1 ma meno di 10,5 e Più di10,5 ma meno di 103,5 - item3 è Nessuno dei 2gioca troppo - item3* è Nessuno dei 2 ha avuto probl con l alcool/droghe - item4 è Mai ( 1) e Non risp ( 1) - item5 è Sì, meno della metà delle volte che ho perso - items No - items Sì - items Sì e No ( 1) per i giocatori patologici (5 soggetti): Si è riscontrata una maggioranza di soggetti: maschi, con età tra 25-35anni ( 2) o non risponde riguardo alla propria età ( 2), con Licenza di scuola media inferiore, disoccupato. La maggior parte vive con la famiglia di origine, e la totalità è polidipendente e in trattamento metadonico ma non partecipa a Colloqui di Supporto, Psicoterapia e Gruppi di Auto-Aiuto. La risposta più uente a: - item 1 è Mai, tranne per: 1b-1c-1e-1l in cui Mai e Meno di una volta a settimana si eguagliano 1a 1f in cui Mai e Più di una volta a settimana si eguagliano - item1* è Lo stesso - item2 è ( distribuita) - item3 è Nessuno dei 2gioca troppo - item3* è Nessuno dei 2 ha avuto probl con l alcool/droghe - item4 è Mai e Ogni tanto ( 2) - item5 è Sì, meno della metà delle volte che perdo - item 6 è No e Sì ( 2) - da item 7 a 16a è Sì tranne per 12 e 13 - items 16b-k è No 55

I GRUPPI DI TERAPIA PER I FAMIGLIE : (UD)

I GRUPPI DI TERAPIA PER I FAMIGLIE : (UD) I GRUPPI DI TERAPIA PER I GIOCATORI D AZZARDO E LE LORO FAMIGLIE : L ESPERIENZA DI CAMPOFORMIDO (UD) ROLANDO DR. DE LUCA PSICOLOGO PSICOTERAPEUTA RESPONSABILE DEL CENTRO DI TERAPIA DI CAMPOFORMIDO E-mail

Dettagli

Da compilare SUBITO per tutti i soggetti a cui viene proposto lo studio. 1.1 Data di primo accesso al SerT: giorno mese anno 1.

Da compilare SUBITO per tutti i soggetti a cui viene proposto lo studio. 1.1 Data di primo accesso al SerT: giorno mese anno 1. SEZIONE 1: DATI ANAGRAFICI E INFORMAZIONI PRELIMINARI Da compilare SUBITO per tutti i soggetti a cui viene proposto lo studio 1.1 Data di primo accesso al SerT: giorno mese anno 1.2 Tipologia utente Utente

Dettagli

E ancora un gioco? Dipartimento Dipendenze Az. USL8 AREZZO

E ancora un gioco? Dipartimento Dipendenze Az. USL8 AREZZO E ancora un gioco? Dipartimento Dipendenze Az. USL8 AREZZO Elisa Casini 1, Fiorenzo Ranieri 2 Campione e metodi Il campione di ricerca è costituito da 384 soggetti di età compresa tra i 16 e i 20 anni

Dettagli

Realizzato nell ambito del programma generale di intervento 2010 della Regione Lazio con l utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico

Realizzato nell ambito del programma generale di intervento 2010 della Regione Lazio con l utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico Realizzato nell ambito del programma generale di intervento 2010 della Regione Lazio con l utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico Ludopatia Per ludopatia (o gioco d azzardo patologico)

Dettagli

Il gioco d azzardo. Aspetti generali e situazione in Trentino

Il gioco d azzardo. Aspetti generali e situazione in Trentino Il gioco d azzardo Aspetti generali e situazione in Trentino A cura dell Osservatorio per la salute Dipartimento politiche sanitarie Provincia autonoma di Trento Trento, 29 dicembre 2012 Il gioco d azzardo

Dettagli

Scheda di Contatto LIG - Lazio In Gioco Sportelli Regionali di Ascolto / Orientamento

Scheda di Contatto LIG - Lazio In Gioco Sportelli Regionali di Ascolto / Orientamento Scheda di Contatto LIG - Lazio In Gioco Sportelli Regionali di Ascolto / Orientamento Con l'ausilio di questa scheda gli sportelli di ascolto, orientamento ed animazione sociale sul gioco d'azzardo patologico

Dettagli

Asl8_AW_Azzardo:Layout 1 10/07/12 16.09 Pagina 1. gioco d azzardo, da divertimento a dipendenza

Asl8_AW_Azzardo:Layout 1 10/07/12 16.09 Pagina 1. gioco d azzardo, da divertimento a dipendenza Asl8_AW_Azzardo:Layout 1 10/07/12 16.09 Pagina 1 gioco d azzardo, da divertimento a dipendenza Asl8_AW_Azzardo:Layout 1 10/07/12 16.09 Pagina 2 2 con il gioco? Ecco un breve questionario per valutare la

Dettagli

Spazio riservato all'intervistatore (informazioni ad uso esclusivo interno per il controllo di qualità della rilevazione).

Spazio riservato all'intervistatore (informazioni ad uso esclusivo interno per il controllo di qualità della rilevazione). Spazio riservato all'intervistatore (informazioni ad uso esclusivo interno per il controllo di qualità della rilevazione). 1. Sede LILT di: 2. Referente: Con la compilazione del codice rilevatore lo stesso

Dettagli

Questionario Informativo

Questionario Informativo Medicina del Dolore e Cure Palliative Questionario Informativo Gentile Signore, Gentile Signora, Le chiediamo solo pochi minuti del Suo tempo per compilare il presente questionario: poche domande che hanno

Dettagli

12. Diagnosi e valutazione

12. Diagnosi e valutazione 12. Diagnosi e valutazione L aspetto diagnostico riveste una particolare importanza in questa patologia, non solo per gli aspetti primari, cioè quelli relativi al gioco d azzardo e al suo indice di gravità,

Dettagli

IL GIOCO D AZZARDO PATOLOGICO (GAP) DEFINIZIONE

IL GIOCO D AZZARDO PATOLOGICO (GAP) DEFINIZIONE IL GIOCO D AZZARDO PATOLOGICO (GAP) DEFINIZIONE IL GIOCO D AZZARDO PUO NON ESSERE PATOLOGICO. DIVENTA PATOLOGICO QUANDO CREA DIPENDENZA NEL SOGGETTO E PROCURA SOFFERENZA INDICE DI PATOLOGIA STA NEL FATTO

Dettagli

RAGAZZI IN GIOCO PROGETTO LUDOPATIE IN COLLABORAZIONE CON

RAGAZZI IN GIOCO PROGETTO LUDOPATIE IN COLLABORAZIONE CON IN COLLABORAZIONE CON Aprile 2014 CAMPIONE Fasce di età 25,0% 25,0% 25,0% Totale Italia 35-39 anni 20,2% 40-44 anni 26,3% 45-49 anni 34,6% Oltre 49 anni 18,9% 25,0% TOTALE 100,0% Sesso Totale Italia Maschio

Dettagli

Gambling. Brevi riflessioni. D.ssa Albina Prestipino Responsabile Area Altre Dipendenze Dipartimento delle Dipendenze ASL di Bergamo

Gambling. Brevi riflessioni. D.ssa Albina Prestipino Responsabile Area Altre Dipendenze Dipartimento delle Dipendenze ASL di Bergamo Brevi riflessioni D.ssa Albina Prestipino Responsabile Area Altre Dipendenze Dipartimento delle Dipendenze ASL di Bergamo Il gioco è un attività piacevole un modo divertente per trascorrere il tempo libero

Dettagli

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti Tabelle relative ai pazienti con depressione maggiore e ai loro familiari adulti e minori che hanno partecipato allo studio e sono stati rivalutati a sei mesi - dati preliminari a conclusione dello studio

Dettagli

Questionario sulla Gestione dei disturbi Mentali comuni nelle cure Primarie (GMP) Medico Psichiatra

Questionario sulla Gestione dei disturbi Mentali comuni nelle cure Primarie (GMP) Medico Psichiatra Questionario sulla Gestione dei disturbi Mentali comuni nelle cure Primarie (GMP) Medico Psichiatra 1 Caro collega, La invitiamo a rispondere alle domande del presente questionario sulla gestione dei Disturbi

Dettagli

GIOCO D AZZARDO PATOLOGICO (GAP) Dott. Cesare Guerreschi Roma, 4 Novembre 2010

GIOCO D AZZARDO PATOLOGICO (GAP) Dott. Cesare Guerreschi Roma, 4 Novembre 2010 GIOCO D AZZARDO PATOLOGICO (GAP) Dott. Cesare Guerreschi Roma, 4 Novembre 2010 Definiamo il gioco d azzardo come un attività ludica che si caratterizza per il rischiare una più o meno ingente somma di

Dettagli

Progetto BABY ALCOOL

Progetto BABY ALCOOL COMUNE DI PAVIA Università degli Studi di Pavia Dipartimento di Psicologia CASA DEL GIOVANE PAVIA Progetto BABY ALCOOL RICERCA SUGLI STILI DI VITA e CONSUMO DI ALCOLICI DEGLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI PAVIA

Dettagli

COCAINA 10.1 WEB CO CARE : UN SERVIZIO IN LINEA. Premessa

COCAINA 10.1 WEB CO CARE : UN SERVIZIO IN LINEA. Premessa 10.1 WEB CO CARE : UN SERVIZIO IN LINEA Agusto Consoli, Teresio Minetti Dipartimento Patologia delle Dipendenze Asl 4, Torino Premessa Il rendersi conto che il consumo di cocaina possa diventare problematico

Dettagli

RISULTATI DELLA RICERCA

RISULTATI DELLA RICERCA RISULTATI DELLA RICERCA 2011 Ricerca nazionale sul gioco d'azzardo 2011- Ricerca nazionale sulle abitudini di gioco degli italiani - curata dall Associazione Centro Sociale Papa Giovanni XXIII, e coordinata

Dettagli

EPIDEMIOLOGIA DEL GIOCO D AZZARDO

EPIDEMIOLOGIA DEL GIOCO D AZZARDO EPIDEMIOLOGIA DEL GIOCO D AZZARDO Fabio Voller Alice Berti Settore Sociale Osservatorio di Epidemiologia Presentazione del volume GAP - Il gioco d azzardo patologico Orientamenti per la prevenzione e la

Dettagli

I loro clienti si dedicano maggiormente alle slot e ai gratta&vinci, come mostrato nel grafico sottostante:

I loro clienti si dedicano maggiormente alle slot e ai gratta&vinci, come mostrato nel grafico sottostante: REPORT GIOCO D AZZARDO Come MOVIMENTO NO SLOT in questi mesi abbiamo somministrato ai gestori dei locali, bar, tabacchi e sale slot un questionario per cercare di capire il fenomeno dell azzardo nella

Dettagli

MINERVA Studio sulla popolazione giovanile in tema di sostanze stupefacenti

MINERVA Studio sulla popolazione giovanile in tema di sostanze stupefacenti MINERVA Studio sulla popolazione giovanile in tema di sostanze stupefacenti Il presente questionario mira a comprendere le conoscenze, le rappresentazioni e i comportamenti degli adolescenti in relazione

Dettagli

gioco d azzardo in Italia è un problema serio che va affrontato e risolto; esso

gioco d azzardo in Italia è un problema serio che va affrontato e risolto; esso IL GIOCO D AZZARDO Il gioco d azzardo in Italia è un problema serio che va affrontato e risolto; esso cresce giorno per giorno, portando molte persone a bruciarsi il proprio stipendio in 10 minuti, guadagnato

Dettagli

I giovani e il gioco d azzardo in Ticino

I giovani e il gioco d azzardo in Ticino 1 I giovani e il gioco d azzardo in Ticino Analisi delle abitudini di gioco dei giovani tra 14 e 25 anni a livello cantonale Emiliano Soldini 2 Obiettivi dell indagine (1) I risultati emersi dallo studio

Dettagli

RISPOSTE ALLE IMPLICAZIONI E CONSEGUENZE SOCIALI

RISPOSTE ALLE IMPLICAZIONI E CONSEGUENZE SOCIALI PARTE 9 RISPOSTE ALLE IMPLICAZIONI E CONSEGUENZE SOCIALI 9.1 Reinserimento sociale 9.1.1 Casa 9.1.2 Istruzione e formazione 9.1.3 Occupazione 9.1.4 Assistenza sociale di base 9.2 Modalità di esecuzione

Dettagli

Designers' Inquiry - italiano INFORMAZIONI PERSONALI. 1. Sesso 1. M 2. F. 2. Età. 3. Nazionalità 1. Italiana 2. Altro

Designers' Inquiry - italiano INFORMAZIONI PERSONALI. 1. Sesso 1. M 2. F. 2. Età. 3. Nazionalità 1. Italiana 2. Altro INFORMAZIONI PERSONALI 1. Sesso 1. M 2. F 2. Età 3. Nazionalità 1. Italiana 2. Altro 4. Qual è il tuo titolo di studio? 1. Nessun titolo di studio 2. Licenza media inferiore 3. Qualifica professional 4.

Dettagli

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE. Questionario Utenti Input

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE. Questionario Utenti Input ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE Questionario Utenti Input Finalità 1. Promuovere lo sviluppo personale durante il percorso scolastico Per cominciare, abbiamo bisogno di alcuni tuoi dati personali e dell

Dettagli

GIOCO RESPONSABILE DISPENSA INFORMATIVA

GIOCO RESPONSABILE DISPENSA INFORMATIVA GIOCO RESPONSABILE DISPENSA INFORMATIVA via di Torre Rossa, 66-00165 Roma - tel. +39 06 66666 1 - fax +39 06 66410152 - www.betplus.it - info@betplus.it GIOCO RESPONSABILE 2/5 Lo scopo di questo breve

Dettagli

Davide Uzzo LA COSTANZA PREMIA

Davide Uzzo LA COSTANZA PREMIA La costanza premia Davide Uzzo LA COSTANZA PREMIA INDICE La costanza premia PAG. 07 PAG. 11 PAG. 17 PAG. 26 PAG. 39 PAG. 44 PAG. 47 INTRODUZIONE SIETE PRONTI? SI COMINCIA! VARIE TECNICHE DI SCOMMESSA

Dettagli

PREVO.TEL. Provincia di: Città: Fuori città:

PREVO.TEL. Provincia di: Città: Fuori città: PREVO.TEL Buongiorno/buonasera, sono il dott./la dott.ssa. e sto conducendo un indagine per conto dell Azienda Sanitaria Locale di Milano, su un tema di interesse sociale. Posso rivolgerle una breve intervista

Dettagli

LA DIPENDENZA DALLE SLOT MACHINE MARCON CHIARA E MARTINELLO CHIARA

LA DIPENDENZA DALLE SLOT MACHINE MARCON CHIARA E MARTINELLO CHIARA LA DIPENDENZA DALLE SLOT MACHINE MARCON CHIARA E MARTINELLO CHIARA EFFETTI DELLA DIPENDENZA DALLE SLOT MACHINE CONSEGUENZE DA DIPENDENZA COME USCIRE DA QUESTO FENOMENO QUANTO E DIFFUSO ATTUALMENTE NEL

Dettagli

IL GIOCO D AZZARDO: QUALI CONSEGUENZE SOCIALI?

IL GIOCO D AZZARDO: QUALI CONSEGUENZE SOCIALI? IL GIOCO D AZZARDO: QUALI CONSEGUENZE SOCIALI? LA FAMIGLIA LA RETE SOCIALE IL DENARO IL TUTORAGGIO ECONOMICO: INTERVENTO NECESSARIO PER LA CURA DEL GIOCATORE Arezzo, 10 Agosto 2006 Dott.ssa Donatella Frullano

Dettagli

L azzardo non èun gioco

L azzardo non èun gioco L azzardo non èun gioco Gioco d azzardo legale e rischio dipendenza tra le persone over 65 incontrate da Auser Torino, Fabbrica delle e 3 marzo 2014 1 Gioco d azzardo -il giocatore punta qualcosa, -la

Dettagli

IL GIOCO PROBLEMATICO: PREVALENZA, FATTORI DI PROTEZIONE E DI RISCHIO

IL GIOCO PROBLEMATICO: PREVALENZA, FATTORI DI PROTEZIONE E DI RISCHIO IL GIOCO PROBLEMATICO: PREVALENZA, FATTORI DI PROTEZIONE E DI RISCHIO Ricerca Commissionata da Lottomatica Group spa Claudio Barbaranelli Sapienza Università di Roma Centro Interuniversitario per la Ricerca

Dettagli

GIOCA PER TE E NON CONTRO DI TE

GIOCA PER TE E NON CONTRO DI TE GIOCA PER TE E NON CONTRO DI TE Differenze tra gioco sano e patologico: inquadramento diagnostico CONVEGNO: "LUDOPATIA TRA SOCIETA E TERAPIA" Pieve Emanuele, 23 Novembre 2013 Dott.ssa Beatrice Peroni DEFINIZIONE

Dettagli

Questionario per la rilevazionedel grado di soddisfazione degli utenti

Questionario per la rilevazionedel grado di soddisfazione degli utenti Questionario per la rilevazionedel grado di soddisfazione degli utenti Gentile Signora, gentile Signore, La nostra Azienda sta conducendo un indagine tra i pazienti ricoverati per valutare la qualità dei

Dettagli

LA RICERCA DEL GIOCO

LA RICERCA DEL GIOCO Torna alla Ricerca completa LA RICERCA DEL GIOCO (Sintesi) Ricerca sul fenomeno del gioco d azzardo problematico tra la popolazione giovanile di Reggio Emilia La storia del gioco d azzardo è strettamente

Dettagli

RASSEGNA STAMPA DATI GIOCO D AZZARDO A ROMA. A cura di. Agenzia Comunicatio

RASSEGNA STAMPA DATI GIOCO D AZZARDO A ROMA. A cura di. Agenzia Comunicatio RASSEGNA STAMPA DATI GIOCO D AZZARDO A ROMA A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA GIOCO D'AZZARDO: CEIS DON PICCHI, "18% GIOVANI ROMANI VITTIME GIOCHI ON LINE, COLPITI SEMPRE PIÙ I DISOCCUPATI

Dettagli

E ancora un gioco? Report della ricerca

E ancora un gioco? Report della ricerca CONCORSO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2010/2011 E ancora un gioco? Report della ricerca Dott.ssa Elisa Casini Psicologa Ricercatrice Centro Documentazione Ser.T. Arezzo Ce.Do.S.T.Ar. Dipartimento

Dettagli

Riabilitazione delle Dipendenze

Riabilitazione delle Dipendenze Sistema Sanitario Regione Lombardia A.O. Ospedale Maggiore di Crema Ospedale S. Marta - Rivolta d Adda Riabilitazione delle Dipendenze U.O. di Riabilitazione delle Dipendenze Ospedale S. Marta di Rivolta

Dettagli

A che gioco giochiamo? di Alessandra Campitelli Psicologa, counselor Associazione Ama Frentania Onlus

A che gioco giochiamo? di Alessandra Campitelli Psicologa, counselor Associazione Ama Frentania Onlus A che gioco giochiamo? di Alessandra Campitelli Psicologa, counselor Associazione Ama Frentania Onlus I messaggi che ci arrivano Che cos è il gambling patologico È una dipendenza comportamentale ( dipendenza

Dettagli

CAPITOLO UNO AUTOVALUTAZIONE DELLE ABITUDINI DI GIOCO D AZZARDO

CAPITOLO UNO AUTOVALUTAZIONE DELLE ABITUDINI DI GIOCO D AZZARDO CAPITOLO UNO AUTOVALUTAZIONE DELLE ABITUDINI DI GIOCO D AZZARDO Sommario Questo capitolo tratta di gioco d azzardo e di gioco d azzardo problematico. Le esercitazioni di questo capitolo le consentiranno

Dettagli

Presentazione Rapporto Nomisma 2009 Gioco & Giovani

Presentazione Rapporto Nomisma 2009 Gioco & Giovani Presentazione Rapporto Nomisma 2009 Gioco & Giovani Le principali indicazioni emerse dal Rapporto Paolo Bono Nomisma Mercoledì 30 settembre 2009 CONI Comitato Olimpico Nazionale Italiano IL MERCATO DEI

Dettagli

Indagine conoscitiva sugli stili di vita dei giovani di terza media a cura di Simone Feder

Indagine conoscitiva sugli stili di vita dei giovani di terza media a cura di Simone Feder Indagine conoscitiva sugli stili di vita dei giovani di terza media a cura di Simone Feder 1. Dati anagrafici Gli studenti che hanno compilato il questionario sono in totale 121 I maschi sono il 43% e

Dettagli

Prima applicazione della metodologia relazionale

Prima applicazione della metodologia relazionale Prima applicazione della metodologia relazionale Ricerca Associazione per la Ricerca e l Intervento Sociale Nel 1984 è stata realizzata la prima ricerca che utilizzava la metodologia relazionale. L obiettivo

Dettagli

eccessi e dipendenze: vizi, fumo, alcool e droghe

eccessi e dipendenze: vizi, fumo, alcool e droghe eccessi e dipendenze: vizi, fumo, alcool e droghe Numero del Questionario Completato Attenzione! Ogni questionario completato deve riportare il numero progressivo di compilazione (es. per primo questionario

Dettagli

SER.T SERVIZIO PUBBLICO PER LE TOSSICODIPENDENZE

SER.T SERVIZIO PUBBLICO PER LE TOSSICODIPENDENZE SER.T SERVIZIO PUBBLICO PER LE T.U. 309/90 e L.n.49/06 Prov.to30/10/07 (Conferenza stato/regioni) D.M.S. 444/90 e LR n.22/02 con relativi decreti Testo unico delle leggi in materia di disciplina degli

Dettagli

Progetto di prevenzione primaria 2011 Tra rischio, dipendenza e liberta Scuola Media A. Bertola Comune di Rimini

Progetto di prevenzione primaria 2011 Tra rischio, dipendenza e liberta Scuola Media A. Bertola Comune di Rimini Progetto di prevenzione primaria 2011 Tra rischio, dipendenza e liberta Scuola Media A. Bertola Comune di Rimini Dal 26 Ottobre al 13 Dicembre è stato realizzato in alcune classi terze dell Istituto il

Dettagli

SERVIZI PER PERSONE CON PROBLEMI DI SALUTE MENTALE O DIPENDENZA

SERVIZI PER PERSONE CON PROBLEMI DI SALUTE MENTALE O DIPENDENZA SERVIZI PER PERSONE CON PROBLEMI DI SALUTE MENTALE O DIPENDENZA Servizio tossicodipendenze (Ser.T.) 10 Il Ser.T. dell Asl 2 Savonese si occupa della cura delle persone che hanno problemi di dipendenza

Dettagli

VITTIME DEL GIOCO D AZZARDO

VITTIME DEL GIOCO D AZZARDO RASSEGNA STAMPA VITTIME DEL GIOCO D AZZARDO A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA GIOCO D'AZZARDO: CEIS DON PICCHI, "A ROMA L'80% DEI GIOCATORI VITTIME DI SLOT E SCOMMESSE SPORTIVE" ROMA - Maschio,

Dettagli

Disturbo del controllo degli impulsi

Disturbo del controllo degli impulsi Disturbo del controllo degli impulsi La caratteristica fondamentale del Disturbo del Controllo degli Impulsi è l incapacità di resistere ad un impulso, un desiderio impellente o alla tentazione di compiere

Dettagli

ITIS A.Volta Frosinone

ITIS A.Volta Frosinone ITIS A.Volta Frosinone LE DIPENDENZE DA GIOCO Accanto alle tradizionali forme di dipendenza da sostanze (droghe e alcol) è oggi in costante aumento il fenomeno delle nuove dipendenze o new addictions.

Dettagli

Una ricerca sulla Menopausa Precoce

Una ricerca sulla Menopausa Precoce Una ricerca sulla Menopausa Precoce PREMESSA Le D.sse Ann Bises (psicoterapeuta) e Giovanna Testa (ginecologa specialista in endocrinologia ginecologica) del sito www.menopausaprecoce.it e l Associazione

Dettagli

La voce dei donatori

La voce dei donatori La voce dei donatori Uno studio sul grado di soddisfazione e di efficienza percepita dai Donatori nei confronti dell organizzazione e delle attività dell Avis Comunale RE www.avis.re.it Gli obiettivi della

Dettagli

I Martedì della Scuola

I Martedì della Scuola I Martedì della Scuola Dipartimento di Medicina e Sanità pubblica Sezione di Medicina legale Bologna, 27 marzo 2007 MILA FERRI Regione Emilia-Romagna LUISA GAROFANI Azienda Usl di Ferrara Coordinamento

Dettagli

Proposta di legge Norme per la prevenzione, il contrasto e il trattamento della dipendenza dal gioco

Proposta di legge Norme per la prevenzione, il contrasto e il trattamento della dipendenza dal gioco Proposta di legge Norme per la prevenzione, il contrasto e il trattamento della dipendenza dal gioco d azzardo patologico, nonché delle problematiche e delle patologie correlate Il progetto di legge regionale

Dettagli

La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani. Simone Feder

La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani. Simone Feder La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani Simone Feder 2004: Fabio Fabio, un ragazzo di 15 anni chiedeva un consiglio per aiutare suo padre, caduto da alcuni mesi in una rete sconosciuta che catturava

Dettagli

CAPITOLO DUE GESTIRE IL DENARO

CAPITOLO DUE GESTIRE IL DENARO CAPITOLO DUE GESTIRE IL DENARO Sommario In questo capitolo scoprirà alcune cose su come - gestire il suo denaro - identificare alcune questioni economiche collegate al gioco - cominciare ad operare dei

Dettagli

Progetto GiocaResponsabile

Progetto GiocaResponsabile Progetto GiocaResponsabile Alfio Lucchini Presidente nazionale Roma 18 Luglio 2013 1 Principale società scientifica italiana delle dipendenze. Con 1.300 iscritti, professionisti dei Dipartimenti e Servizi

Dettagli

Presentazione e Studio della Mappatura Regionale. Progetto Lazio In Gioco

Presentazione e Studio della Mappatura Regionale. Progetto Lazio In Gioco Presentazione e Studio della Mappatura Regionale Progetto Lazio In Gioco Mappa dei Servizi e degli Interventi dedicati al gioco d azzardo o al GAP, attualmente attivi sul territorio del Lazio Divisione

Dettagli

CAPIRE E CAPIRSI I familiari di fronte al problema della dipendenza

CAPIRE E CAPIRSI I familiari di fronte al problema della dipendenza CAPIRE E CAPIRSI I familiari di fronte al problema della dipendenza Storia del progetto Il SerT dell ASL 9 ha consuetudine alla collaborazione con i familiari, attraverso accoglienza diretta della domanda

Dettagli

IL GIOCO D AZZARDO IN LOMBARDIA

IL GIOCO D AZZARDO IN LOMBARDIA IL GIOCO D AZZARDO IN LOMBARDIA ATTIVITÀ DELL OSSERVATORIO REGIONALE SULLE DIPENDENZE (ORED) - 15 Guido Gay Milano, 15 ottobre 15 Struttura della presentazione Opinioni sul gioco d azzardo nei social media

Dettagli

Guida ai Servizi sul Gioco d Azzardo Patologico

Guida ai Servizi sul Gioco d Azzardo Patologico Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze Lavagna - Ex Istituto Marini Guida ai Servizi sul Gioco d Azzardo Patologico Lie/ Bet Questionnaire 1. Hai mai sentito l impulso a giocare somme di denaro sempre

Dettagli

SOSTANZE STUPEFACENTI E PERCEZIONE SOCIALE: UN INDAGINE TRA I LAVO- RATORI VICENTINI

SOSTANZE STUPEFACENTI E PERCEZIONE SOCIALE: UN INDAGINE TRA I LAVO- RATORI VICENTINI SOSTANZE STUPEFACENTI E PERCEZIONE SOCIALE: UN INDAGINE TRA I LAVO- RATORI VICENTINI Luca Sinigallia Il Borgo Onlus Presentazione Con questo breve e sintetico rapporto di ricerca si intendono proiettare

Dettagli

1) Il mio avatar: uguali o diversi? L esercizio permette di apprendere il concetto di avatar e comprenderne la tipologia.

1) Il mio avatar: uguali o diversi? L esercizio permette di apprendere il concetto di avatar e comprenderne la tipologia. DISCUSSION STARTERS - Definisci a parole tue cosa è un avatar. - Quali sono le funzioni psicologiche dell avatar? - L avatar può essere sempre come tu lo vorresti? - Quanti tipi di avatar conosci? - In

Dettagli

Tipologia utenti presi in carico dal Ser.T. di Prato

Tipologia utenti presi in carico dal Ser.T. di Prato Dipendenze Le relazioni periodiche dell Osservatorio Provinciale sulle Dipendenze consentono di seguire l evoluzione del fenomeno droga 1 nel contesto pratese, relativamente all andamento delle rilevazioni,

Dettagli

Lexis Ricerche per Faschim. FASCHIM Indagine Associati

Lexis Ricerche per Faschim. FASCHIM Indagine Associati Lexis Ricerche per Faschim FASCHIM Indagine Associati 1 Metodo e campione Ricerca quantitativa sul target iscritti Faschim. Disegno campionario: 1000 interviste telefoniche a iscritti al fondo Faschim;

Dettagli

Assistenza sanitaria a misura di bambino - Bambini e giovani: diteci cosa ne pensate!

Assistenza sanitaria a misura di bambino - Bambini e giovani: diteci cosa ne pensate! Assistenza sanitaria a misura di bambino - Bambini e giovani: diteci cosa ne pensate! Il Consiglio d'europa è un'organizzazione internazionale con 47 paesi membri. La sua attività coinvolge 150 milioni

Dettagli

I giovani del Medio Campidano

I giovani del Medio Campidano I giovani del Medio Campidano Indagine sulla condizione giovanile nella Provincia Ufficio Provinciale Giovani - Associazione Orientare Pagina 1 Il questionario è stato predisposto e realizzato dall Associazione

Dettagli

IL CENTRO ANTIVIOLENZA LIBERAMENTE. Dott.ssa Mariagrazia Rossi

IL CENTRO ANTIVIOLENZA LIBERAMENTE. Dott.ssa Mariagrazia Rossi IL CENTRO ANTIVIOLENZA LIBERAMENTE Dott.ssa Mariagrazia Rossi CENTRO ANTIVIOLENZA LIBERAMENTE COOPERATIVA SOCIALE ONLUS ATTIVO SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI PAVIA DAL 1989 REFERENTE PER IL NUMERO VERDE

Dettagli

Allegato 2 Proposta di modello standard per la raccolta di dati aggregati relativi ai pazienti con gioco d azzardo

Allegato 2 Proposta di modello standard per la raccolta di dati aggregati relativi ai pazienti con gioco d azzardo Allegato 2 Proposta di modello standard per la raccolta di dati aggregati relativi ai pazienti con gioco d azzardo Viene di seguito riportata la proposta sviluppata dal Dipartimento Politiche Antidroga

Dettagli

EMILIA ROMAGNA: PSICOLOGI, IN CRESCITA SCHIAVITÙ E OSSESSIONE DA GIOCO D AZZARDO

EMILIA ROMAGNA: PSICOLOGI, IN CRESCITA SCHIAVITÙ E OSSESSIONE DA GIOCO D AZZARDO RASSEGNA STAMPA EMILIA ROMAGNA: PSICOLOGI, IN CRESCITA SCHIAVITÙ E OSSESSIONE DA GIOCO D AZZARDO Slot-machine, casinò, videopoker e Bingo sono i giochi più a rischio dipendenza Bologna, 13 maggio 2009

Dettagli

Adolescenti, Gambling, & Gaming

Adolescenti, Gambling, & Gaming Adolescenti, Gambling, & Gaming Laboratorio di Psicometria Dipartimento NEUROFARBA Sezione di Psicologia Responsabile scientifico: Prof.ssa Caterina Primi Dr.ssa Maria Anna Donati Gambling negli adolescenti

Dettagli

Cocaina e il mondo della notte

Cocaina e il mondo della notte Cocaina e il mondo della notte Gruppo di ricerca formato da : Fabio Mariani e Claudio Marinelli Cooperativa Progetto sul cocainismo - Seconda Annualità anno 2009 FINALITA Emersione del cosiddetto sommerso

Dettagli

II sessione ore 15.30 La cura della dipendenza da sostanze in Italia

II sessione ore 15.30 La cura della dipendenza da sostanze in Italia 5 Conferenza Nazionale sulle politiche antidroga Consultazioni permanenti Roma 5 maggio 2009 Sala polifunzionale- Presidenza del Consiglio dei Ministri Via di S. Maria in Via, 37 - Roma II sessione ore

Dettagli

ISTITUTO DI PSICOTERAPIA FAMILIARE E RELAZIONALE DI BARI (I.P.F.R.) Direttore: Pasquale Chianura

ISTITUTO DI PSICOTERAPIA FAMILIARE E RELAZIONALE DI BARI (I.P.F.R.) Direttore: Pasquale Chianura ISTITUTO DI PSICOTERAPIA FAMILIARE E RELAZIONALE DI BARI (I.P.F.R.) Direttore: Pasquale Chianura La cosa principale è il gioco medesimo, giuro che non è la brama di vincere del danaro, sebbene ne abbia

Dettagli

Dott. Marcello Mazzo Direttore SOC Tossicodipendenze Azienda U.L.S.S. 18 Rovigo

Dott. Marcello Mazzo Direttore SOC Tossicodipendenze Azienda U.L.S.S. 18 Rovigo Dott. Marcello Mazzo Direttore SOC Tossicodipendenze Azienda U.L.S.S. 18 Rovigo Piano di Zona 2011/2015- Area Dipendenze Priorità Politica Azione Difficoltà delle persone con problematiche di gioco d azzardo

Dettagli

4.1!Il!gioco!d azzardo!tra!gli!studenti!italiani!

4.1!Il!gioco!d azzardo!tra!gli!studenti!italiani! Autori:SabrinaMolinaro,LucaBastiani,ClaudiaLuppi,ValeriaSiciliano,MarcoScalese,RobertaPotente Raccolta e analisi dati: Loredana Fortunato, Cristina Doveri, Gabriele Trivellini, Marco Scalese, Valeria Siciliano

Dettagli

La dispersione scolastica in Liguria

La dispersione scolastica in Liguria La dispersione scolastica in Liguria Ricerca quali-quantitativa sulla dimensione del rischio e l esperienza della dispersione Presentazione dei risultati Genova 8 novembre 2012 1 Metodologie dell indagine

Dettagli

Articolo pubblicato sul periodico Dal fare al dire. n. 1 (2011), pp. 54-62

Articolo pubblicato sul periodico Dal fare al dire. n. 1 (2011), pp. 54-62 Articolo pubblicato sul periodico Dal fare al dire n. 1 (2011), pp. 54-62 GIOVANI E GIOCO D AZZARDO: INDAGINE ESPLORATIVA SULLA CONOSCENZA E SULLE ABITUDINI DI GIOCO DEGLI STUDENTI BIELLESI LOREDANA ACQUADRO*

Dettagli

Importanti consigli sul tema dei giochi d azzardo

Importanti consigli sul tema dei giochi d azzardo Sostegno ai giocatori interessati e ai loro familiari Per una consulenza professionale rivolgetevi a un centro specializzato per il gioco patologico o a un gruppo di auto-aiuto nelle vostre vicinanze.

Dettagli

La collaborazione del Mediatore Familiare con il CTU e con il terapeuta della coppia e del singolo. Isabella Buzzi www.mediazioneinfamiglia.

La collaborazione del Mediatore Familiare con il CTU e con il terapeuta della coppia e del singolo. Isabella Buzzi www.mediazioneinfamiglia. La collaborazione del Mediatore Familiare con il CTU e con il terapeuta della coppia e del singolo Isabella Buzzi www.mediazioneinfamiglia.it Particolarità del mediatore familiare rispetto alle questioni

Dettagli

DESCRIZIONE DEL CAMPIONE DI CITTADINI CHE HANNO COMPILATO IL QUESTIONARIO

DESCRIZIONE DEL CAMPIONE DI CITTADINI CHE HANNO COMPILATO IL QUESTIONARIO DESCRIZIONE DEL CAMPIONE DI CITTADINI CHE HANNO COMPILATO IL QUESTIONARIO I questionari sul credito al consumo sono stati somministrati ad un campione accidentale non probabilistico costituito da 1.725

Dettagli

RELAZIONE FINALE FUNZIONI STRUMENTALI E REFERENTI DI PROGETTO Anno scolastico 2014-2015

RELAZIONE FINALE FUNZIONI STRUMENTALI E REFERENTI DI PROGETTO Anno scolastico 2014-2015 RELAZIONE FINALE FUNZIONI STRUMENTALI E REFERENTI DI PROGETTO Anno scolastico 2014-2015 Nome ROSAMARIA CONTI Funzione strumentale/referente progetto LIBERI DA LIBERI PER Ore stanziate dal Fondo d Istituto

Dettagli

AIIDA Associazione Italiana per l Infanzia nelle Difficoltà di Apprendimento

AIIDA Associazione Italiana per l Infanzia nelle Difficoltà di Apprendimento Associazione Italiana per l Infanzia nelle Difficoltà di Apprendimento INDIVIDUARE PER PREVENIRE E INTERVENIRE PROGETTO PER LA PREVENZIONE E VALUTAZIONE PRECOCE NELLA SCUOLA DELL INFANZIA DELLE DIFFICOLTA

Dettagli

Progetto. Educazione alla salute e psicologia scolastica

Progetto. Educazione alla salute e psicologia scolastica Progetto Educazione alla salute e psicologia scolastica Il progetto di psicologia scolastica denominato Lo sportello delle domande viene attuato nella nostra scuola da sei anni. L educazione è certamente

Dettagli

Presentazione del Report In Breve n. 11/2012 alla IV Commissione consiliare 16 maggio 2013

Presentazione del Report In Breve n. 11/2012 alla IV Commissione consiliare 16 maggio 2013 Gioco d azzardo d e dipendenzad Presentazione del Report In Breve n. 11/2012 alla IV Commissione consiliare Lo scopo di una Informativa Breve La collana In Breve fornisce ai Consiglieri regionali informazioni

Dettagli

Il lavoro alcologico nel Ser.T. di Alessandria. Dott.ssa Cormaio Marialuisa Dott.ssa Ubaldeschi Daria Dott. Boetti Alberto

Il lavoro alcologico nel Ser.T. di Alessandria. Dott.ssa Cormaio Marialuisa Dott.ssa Ubaldeschi Daria Dott. Boetti Alberto Il lavoro alcologico nel Ser.T. di Alessandria Dott.ssa Cormaio Marialuisa Dott.ssa Ubaldeschi Daria Dott. Boetti Alberto Nei disturbi da uso di sostanze la metodologia che si è rilevata più efficace consiste

Dettagli

DOLORE CRONICO E PERCORSI ASSISTENZIALI QUESTIONARIO RIVOLTO AI PAZIENTI CON PATOLOGIA CRONICA

DOLORE CRONICO E PERCORSI ASSISTENZIALI QUESTIONARIO RIVOLTO AI PAZIENTI CON PATOLOGIA CRONICA DOLORE CRONICO E PERCORSI ASSISTENZIALI QUESTIONARIO RIVOLTO AI PAZIENTI CON PATOLOGIA CRONICA Gentilissimo/a, Cittadinanzattiva, e in particolare il Tribunale per i diritti del malato e il Coordinamento

Dettagli

Sento le voci Ricerca e Studio sulle allucinazioni uditive Cristina Contini Enrico Molinari Maria Quarato Alessandro Salvini

Sento le voci Ricerca e Studio sulle allucinazioni uditive Cristina Contini Enrico Molinari Maria Quarato Alessandro Salvini Sento le voci Ricerca e Studio sulle allucinazioni uditive Cristina Contini Enrico Molinari Maria Quarato Alessandro Salvini QUESTIONARIO CONOSCITIVO SUL FENOMENO DELL UDIRE VOCI Se lei ha, o ha avuto,

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione -

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - PROVA DI ITALIANO DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - Molti anni fa vivevo con la mia famiglia in un paese di montagna. Mio padre faceva il medico, ma guadagnava poco perché i suoi malati erano poveri

Dettagli

QUESTIONARIO CONOSCITIVO PER GENITORI 09 10 (sommatoria delle risposte)

QUESTIONARIO CONOSCITIVO PER GENITORI 09 10 (sommatoria delle risposte) 1 QUESTIONARIO CONOSCITIVO PER GENITORI 09 10 (sommatoria delle risposte) (ALLEGATO N 2) Sono pervenuti 90 questionari compilati ma non tutti completi. Non è stata prevista una differenziazione per categorie

Dettagli

CAPITOLO CINQUE MANTENERE UNO STILE DI VITA SANO

CAPITOLO CINQUE MANTENERE UNO STILE DI VITA SANO CAPITOLO CINQUE MANTENERE UNO STILE DI VITA SANO Sommario Questo capitolo l aiuterà a pensare al suo futuro. Ora che è maggiormente consapevole dei suoi comportamenti di gioco e dell impatto che l azzardo

Dettagli

Il nostro Progetto La scelta? Essere indipendente!

Il nostro Progetto La scelta? Essere indipendente! Il nostro Progetto La scelta? Essere indipendente!, in un ottica di prevenzione della salute, si è proposto di offrire ai ragazzi del secondo anno un occasione di discussione e di riflessione all interno

Dettagli

Il 65% dei pazienti seguiti dagli psichiatri italiani soffre di schizofrenia, il 29% di disturbo bipolare e il 5% di disturbo schizoaffettivo.

Il 65% dei pazienti seguiti dagli psichiatri italiani soffre di schizofrenia, il 29% di disturbo bipolare e il 5% di disturbo schizoaffettivo. Keeping Care Complete Psychiatrist Survey Focus sull Italia Background Obiettivo dell indagine Keeping Care Complete è comprendere - in relazione alle malattie mentali gravi - quale ruolo e quale influenza

Dettagli

BeLL Questionario. www.bell-project.eu

BeLL Questionario. www.bell-project.eu Q BeLL Questionario www.bell-project.eu Gentile corsista, L obiettivo di questa indagine è raccogliere informazioni sulla sua esperienza di apprendimento in età adulta. Siamo interessati in particolare

Dettagli

Questionario sull utilizzo di strumenti "on line" da parte di cittadini con 65 o più anni

Questionario sull utilizzo di strumenti on line da parte di cittadini con 65 o più anni Questionario sull utilizzo di strumenti "on line" da parte di cittadini con 65 o più anni Caratteristiche dell intervistato età tra 65 e 74 anni tra 75 e 84 anni oltre 84 anni genere femmina maschio scolarità

Dettagli

FAMIGLIA E SOGGETTI SOCIALI

FAMIGLIA E SOGGETTI SOCIALI MOD. ISTAT/IMF-10/B1.03 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA Provincia INDAGINE STATISTICA MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE FAMIGLIA E SOGGETTI SOCIALI 1 2... Comune... Sezione di Censimento...

Dettagli

QUESTIONARIO PER LA RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEI GENITORI DEI BAMBINI CHE HANNO PARTECIPATO AL CENTRO ESTIVO A. ANALISI DI SFONDO: STRUTTURA FAMILIARE a) Da quante persone è composta la sua famiglia?

Dettagli