LA NORMATIVA EUROPEA SUL TRASPORTO VALORI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA NORMATIVA EUROPEA SUL TRASPORTO VALORI"

Transcript

1 La nuva nrmativa eurpea sul trasprt valri LA NORMATIVA EUROPEA SUL TRASPORTO VALORI Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard

2 Trasprt prfessinale transfrntalier su strada del cntante in eur (ttsce) Una breve intrduzine: excursus stric e recenti evluzini Dp 9 anni dall intrduzine dell eur, sussistn ancra difficltà nel trasprt prfessinale su strada del cntante tra gli stati membri dell area Causa di tali difficltà le differenze esistenti tra le legislazini nazinali, in materia di: Pssess e prt di armi da fuc Esigenze in materia di frmazine Mdalità del trasprt Requisiti di blindatura ed equipaggiament autmezzi Sistemi di neutralizzazine intelligenti (IBNS) Numer di addetti a brd dei veicli Rilasci delle licenze e relative sanzini Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 2

3 Ttsce : intrduzine E pssibile rganizzare trasprti transfrntalieri, ma cn cmplesse prcedure amministrative, e cn l bblig di cnfrmarsi ad un sistema di nrme nazinali a vlte cntraddittrie Tuttavia la lgica della mneta unica impne la libera circlazine nell area di bancnte e mneta Inltre, la prmzine del Tpt del cntante cstituisce la naturale integrazine della tabella di marcia della BCE vers una maggire cnvergenza dei servizi di cntante fferti dalle Banche Centrali Nazinali Nel giugn 2007 è entrat in vigre l access a distanza ai servizi di cntante delle BC nazinali; vver i cnfini nazinali nn devn essere stacl al rifrniment e distribuzine di cntante Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 3

4 Ttsce : intrduzine Quindi si é resa necessaria la definizine di nrme cmuni che: Autrizzin in generale il Ttsce di cntante Garantiscan un elevat grad di sicurezza, ma anche di efficienza sugli itinerari Ciò cnsentirebbe: Alle banche cmmerciali di ricrrere ai servizi delle più prssime Banche Centrali Nazinali e dei più vicini Istituti prtavalri, a prescindere dall Stat membr A tutti clr che peran cn il cntante (esercenti, distributri autmatici, altri sggetti) di ricrrere ai centri di depsit e verifica più vicini, indipendentemente dai cnfini nazinali Alle Imprese di Trasprt di pianificare ed ttimizzare itinerari e lgistica, a prescindere dai cnfini Il grupp di lavr che ha avviat le cnsultazini nel maggi 2008, si è prnunciat a maggiranza a favre di un insieme di nrme cmuni applicabili al tpt ed efficaci parallelamente alle nrme nazinali applicabili al trasprt nazinale Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 4

5 Ttsce: definizini e nmenclatura impiegata Definizini Trasprt prfessinale transfrntalier su strada del cntante in eur (Ttsce) IBSN Sistema intelligente di neutralizzazine delle bancnte Stat membr d rigine Licenza di trasprt transfrntalier Veicl banalizzat Persnale di sicurezza Stat membr attraversat Livelli di cnscenza delle lingue A2 e B1 Trasprt diurn Lingua ufficiale Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 5

6 Reglamentazine cmune a tutti i trasprti transfrntalieri su strada del cntante in eur Reglamentazine Ttsce: Ambit di Applicazine Nrma generale: i trasprti transfrntalieri del cntante in eur sn effettuati nelle re diurne ; il veicl di sicurezza parte dal su paese d rigine e vi fa ritrn l stess girn Trasprti nelle 24 re: i trasprti punt/punt pssn essere realizzati entr una fascia raria di 24 re (purché il trasprt ntturn sia autrizzat negli stati d rigine/attraversati/destin) Sn esclusi i trasprti cn valre superire 15 milini di eur che hann lug tra Banche Centrali e rganizzati cn scrta militare e/ plizia Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 6

7 Reglamentazine cmune Reglamentazine Ttsce: Licenza di trasprt transfrntalier di cntante L impresa che intende esercitare l attività di Ttsce deve presentare dmanda di specifica licenza alle autrità cmpetenti del su stat d rigine (membr dell area) Tale licenza viene cncessa dalle autrità nazinali cmpetenti per un perid di 3 anni, alle seguenti cndizini: L impresa richiedente deve disprre di autrizzazine al trasprt del cntante da parte dell Stat membr cui viene presentata dmanda di licenza per Ttsce Ove l Stat cui giunge la richiesta nn preveda alcuna prcedura specifica di cncessine, l impresa deve dimstrare di aver esercitat reglarmente l attività di trasprt per almen 12 mesi, senza vilazini della relativa legislazine nazinale esistente Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 7

8 Reglamentazine cmune Reglamentazine Ttsce: Licenza di trasprt transfrntalier di cntante Persnale di sicurezza addett al trasprt del cntante: requisiti Nn aver cmmess reati rilevanti che risultin dal casellari giudiziale Disprre di certificat medic attestante l idneità fisica e mentale all esercizi della funzine Aver seguit cn success un cnsistente perid di frmazine iniziale specifica Almen un membr del persnale di sicurezza addett al trasprt deve disprre di cnscenze linguistiche a livell A2 nelle lingue ufficiali dei Paesi membri attraversati In cas cntrari, deve esserci cstante cntatt radi cn un centr press cui sia presente un addett cn livell almen B1 Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 8

9 Reglamentazine cmune Reglamentazine Ttsce: Licenza di trasprt transfrntalier di cntante Equipaggiament dei veicli Dtazine di sistema di psizinament glbale via satellite Dtazine di strumenti di cmunicazine apprpriati Sistemi intelligenti di neutralizzazine delle bancnte (IBSN), cn precisi requisiti Ntifica preventiva alle autrità nazinali di plizia: la reglamentazine lascia impregiudicat l bblig previst dalla presente nrmativa di cmunicare in anticip agli rgani di plizia tutte le perazini di trasprt del cntante Infrmazine reciprca Gli Stati membri trasmettn alla Cmmissine la reglamentazine Gli Stati membri tengn un registr di tutte le scietà Ogni impresa che detiene la licenza, ha bblig di cmunicare cn cngru anticip all autrità rilasciante l elenc degli Stati membri in cui eseguirà il trasprt del cntante Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 9

10 I quattr tipi di trasprt autrizzati I quattr tipi di trasprt autrizzati Trasprt di bancnte cn veicl nn blindat semiblindat dtat di sistema IBNS Trasprt di bancnte cn veicl interamente blindat nn dtat di sistema IBNS Trasprt di bancnte cn veicl interamente blindat dtat di sistema IBNS Trasprt di mnete Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 10

11 I quattr tipi di trasprt autrizzati I quattr tipi di trasprt autrizzati: reglamentazine specifica Trasprt di bancnte cn veicl nn blindat semiblindat dtat di sistema IBNS Il veicl deve essere banalizzat, ppure dtat di abitacl blindat cn chiara indicazine IBSN Il sistema IBSN deve essere cnfrme Devn essere presenti almen due membri del persnale di sicurezza nn armati Tali nrme sn dergabili dall Stat membr, purché la stessa derga valga anche per il trasprt nazinale Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 11

12 I quattr tipi di trasprt autrizzati I quattr tipi di trasprt autrizzati: reglamentazine specifica Trasprt di bancnte cn veicl interamente blindat nn dtat di sistema IBNS Per quant attiene al prt di armi da fuc ed al calibr massim, il persnale di sicurezza addett al trasprt del cntante deve rispettare le nrme di sicurezza vigenti negli Stati membri attraversati ed in quell in cui viene prestat il servizi Ove l Stat attraversat nn cnsenta al persnale di sicurezza di prtare armi da fuc, queste vann ripste in una cassafrte cllcata a brd del veicl Il persnale di sicurezza deve essere in pssess di un permess eurpe di prt d armi per il persnale di sicurezza addett al trasprt di cntante Le parti di sicurezza devn essere blindate, secnd standard FB4+ Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 12

13 I quattr tipi di trasprt autrizzati I quattr tipi di trasprt autrizzati: reglamentazine specifica Trasprt di bancnte cn veicl interamente blindat dtat di sistema IBNS Il trasprt diurn può essere effettuat cn veicli dtati di IBNS, cn cntrassegn ben visibile Ogni veicl deve avere almen due membri del persnale di sicurezza Trasprt di mnete Il veicl deve essere dtat di abitacl blindat e di cntrassegn ben visibile indicante sistema IBNS Ogni veicl deve avere almen due membri del persnale di sicurezza Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 13

14 La nuva nrmativa eurpea sul trasprt valri Abut ESTA The Eurpean Security Transprt Assciatin is a nn prfit Assciatin established in Brussels since We represent the cmmn interests f secure lgistics thrughut Eurpe and 90% f the Eurpean Cash in Transit (CIT) Industry. Our main bjective is t define and prmte ur members' jint psitins n particular Eurpean plicy aspects, with a view t increase the verall quality f the industry. Chair: Mike Bwen (G4S) Members: Achim Bers (Prsegur); Andrzej Mmt (Brink s); Dieg Serra (Prsegur); Eduard Viveirs (Lmis); Guillaume Lepecq (Brinks); Jacek Kasperski (G4S); Jeremie Lrtat- Jacb (Brink s); Marius Ivan (Nkas); Miguel Angel Cánvas López (Lmis); Niels Faergemann (Unicrn); Harald Olschk (BDWS); Pascal Jurdain (Brinks); Pal Splln (Battistlli); Rui Sares Sanches (Lmis); Stefan Wikman (Lmis); Francis Ravez (ESTA). Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 14

15 Abut ESTA The ESTA Cash Grup exists t prmte the CONTINUED use f cash as an EFFICIENT and WIDELY ACCEPTED PAYMENT INSTRUMENT. The ESTA Cash Grup will psitively engage with ther stakehlders in the cash cycle t ensure that the unique features f cash that have made it such a ppular and acceptable frm f payment are widely understd and cnsumers cntinue t enjy a free chice between payment instruments cmpeting upn a level playing field The Cash Grup is the main pint f cntact fr ESTA with Central Banks and the EU Cmmissin upn the efficient handling & prcessing f cash The ESTA Cash Grup believes that high quality, prfessinal recycling f cash t the standards established by the ECB Recycling Framewrk (r similar Central Bank standards utside the Eur zne) is key t maintaining the cmpetiveness f cash as a payment instrument. Cnsistent with the abve, The ESTA Cash Grup believes that if practical and ecnmically viable cash recycling is t take place utside the Central Bank, then sme mechanism f balance sheet relief fr Cmmercial Banks is necessary. The ESTA Cash Grup will therefre be a practive advcate fr such mechanisms, with gvernment, Central Banks, the Financial Services Industry and ther interested parties. Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 15

16 Abut ESTA Our Effective members are (CIT/Cash Lgistics cmpanies): ANDORRA Seguriser S.A. AUSTRIA Pst Wertlgistik GmbH Lmis Österreich GmbH BELGIUM rink s Belgium S.A. ; G4S Cash Services (Belgium) S.A. BULGARIA G4S Security Services Bulgaria ; VIP Security Ltd CROATIA FINA gtvinski servisi d... CZECH REPUBLIC G4S Cash Services (CZ), a.s. CYPRUS G4S Security Services Ltd. DENMARK Dansk Vaerdihandtering A/S Lmis Danmark A/S ESTONIA AS G4S Sularahakeskus FINLAND Lmis Sumi Oy ; G4S Cash Services (Finland) Oy FRANCE Brink's S.A. ; Lmis France S.A. ; Prsegur S.A. GERMANY Brink s Deutschland GmbH KÖTTER Geld- und Wertdienste GmbH GREECE Brinks-Hellas S.A. G4S Cash Services S.A. Pyrss Security S.A. GUADELOUPE ISLAND Brink s Antilles-Guyane HUNGARY Brink s C.L. Hungaria, Zrt. G4S Cash Lgistics Kft. IRELAND Brink s Ireland Limited G4S Cash Service (Ireland) Ltd. ITALY Battistlli Grup Fitist Security S.r.l. Italpl Grup S.p.A. Ivri Direzine SpA Mndialpl Milan S.p.A. Nrth East Services S.p.A. Safe S.p.A.; Vigilanza Vedetta 2 S.R.L. Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 16

17 Abut ESTA Our Effective members are (CIT/Cash Lgistics cmpanies): LATVIA JSC G4S Cash Services LITHUANIA UAB G4S Lietuva LUXEMBOURG Brink s Security Luxemburg S.A.; G4S Security Services S.A. MALTA G4S Security Services (Malta) Ltd. NETHERLANDS Brink's Nederland B.V.; G4S Cash Services B.V. NORWAY Lmis Nrge AS; Vakt Service AS POLAND Brink s C.L. Plska Sp. Z.. G4S Cash Services Sp. z.. PORTUGAL Lmis Prtugal, S.A. Prsegur Lda. ROMANIA ROSEGUR S.A. S.C. G4S Cash Services Srl SERBIA G4S Security Services (Serbia) d... SLOVAK REPUBLIC ; G4S Security Services (SK), a.s. Lmis Slvensk s.r.. SLOVENIA Grup 4 Securitas d... ; Lmis SIS d... SPAIN Prsegur S.A.; Lmis Spain, S.A SWEDEN G4S Cash Services AB ; Lmis Sverige AB SWITZERLAND Brink s Switzerland Ltd. Mat Securitas Express AG ; La Pste Suisse Lmis Schweiz S.A. TURKEY Brink s Güvenlik Hizmetleri A. Erk Armred Guvenlik Hizmetleri A.S. UNITED KINGDOM Brink s Limited G4S Cash Services Ltd. ; G4S SecServ (Isle f Man) Ltd. G4S Security Services (Jersey) Ltd G4S Security Services (Guernsey) Limited Lmis UK Limited Security Plus + Limited Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 17

18 La nuva nrmativa eurpea sul trasprt valri Grazie per l attenzine Pal Splln Esta Bard Direttre Generale Grupp Battistlli Tel Incntr sulla gestine del cntante Rma 13 dicembre 2010 Pal Splln Esta Bard pag. 18

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

Erasmus + ASPETTI FINANZIARI

Erasmus + ASPETTI FINANZIARI Erasmus + ASPETTI FINANZIARI KA1 per l Istruzione Superiore Mobilità per Studio (ex SMS) Mobilità per Traineeship (ex SMP) Staff Mobility (ex STA IN/OUT STT) Organisational Support (ex OM) KA1 - Mobilità

Dettagli

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012 NEWSLETTER 44 - N. 4 ANNO 2012 edilizia: prrgata la sperimentazine degli indici di cngruita` per il rilasci del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutt il 2012 lavr accessri: vendita dei

Dettagli

Digital Payment Summit. Roma, 12 Giugno 2014

Digital Payment Summit. Roma, 12 Giugno 2014 Digital Payment Summit Roma, 12 Giugno 2014 Internet People & Internet Banking People - Worldwide Internet Banking (Percentage of individuals who used Internet in the last 3 months) Self-first I Finland

Dettagli

Ingresso nella fase europea. Paola Giancane, Lawyer, EPO Filippo Santi, European and Italian Patent Attorney, Barzanò & Zanardo

Ingresso nella fase europea. Paola Giancane, Lawyer, EPO Filippo Santi, European and Italian Patent Attorney, Barzanò & Zanardo Ingresso nella fase europea Paola Giancane, Lawyer, EPO Filippo Santi, European and Italian Patent Attorney, Barzanò & Zanardo 10 November 2015 Outline Ingresso nella fase europea Risposta obbligatoria

Dettagli

c h i e d e o nuova autorizzazione per noleggio da rimessa con conducente o sostituzione automezzo o autorizzazione per subingresso a

c h i e d e o nuova autorizzazione per noleggio da rimessa con conducente o sostituzione automezzo o autorizzazione per subingresso a Md. DNO 4443 AL COMUNE di BUCINE Impsta di bll OGGETTO: TRASPORTI Dmanda autrizzazine per il servizi di nleggi da rimessa cn cnducente. Il sttscritt nat a il residente a Via/P.zza/Fraz. n. Cdice fisc.

Dettagli

Quarta Conferenza Nazionale sull efficienza energetica L EFFICIENZA ENERGETICA: POTENZIALE RICCHEZZA PER L ITALIA

Quarta Conferenza Nazionale sull efficienza energetica L EFFICIENZA ENERGETICA: POTENZIALE RICCHEZZA PER L ITALIA Quarta Conferenza Nazionale sull efficienza energetica CARTE COORDINAMENTO ASSOCIAZIONI RINNOVABILI TERMICHE ED EFFICIENZA L EFFICIENZA ENERGETICA: POTENZIALE RICCHEZZA PER L ITALIA Raffaele Scialdoni

Dettagli

Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri

Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri Milano, 13 giugno 2013 Uso: Confidential Enel oggi Operatore energetico internazionale Presenza in 40 paesi Capacità installata

Dettagli

PREZZI E FISCALITA' DI BENZINA E GASOLIO AUTO IN EUROPA elaborazioni su dati Commissione UE rilevati in data 4 NOVEMBRE 2013

PREZZI E FISCALITA' DI BENZINA E GASOLIO AUTO IN EUROPA elaborazioni su dati Commissione UE rilevati in data 4 NOVEMBRE 2013 PREZZI E FISCALITA' DI BENZINA E GASOLIO AUTO IN EUROPA elaborazioni su dati Commissione UE rilevati in data 4 NOVEMBRE 2013 PREZZO DEL PETROLIO (da Gennaio 2010 ) RAPPORTO DI CAMBIO /$ (da Gennaio 2010

Dettagli

Bundled benefits. Your payments in future-proof hands. Guido Gatti 15 Ottobre 2013. Classification: Open

Bundled benefits. Your payments in future-proof hands. Guido Gatti 15 Ottobre 2013. Classification: Open Bundled benefits Your payments in future-proof hands Guido Gatti 15 Ottobre 2013 Classification: Open Status: Final Full service, flexible solutions Dual processor: card & payment processing Complete and

Dettagli

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici.

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici. Allegat A) DISCIPLINARE PER LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO MOBILITA ELETTRICA CALENZANO (ACCESSO CON DISPOSITIVO CODIFICATO ALL USO DEI PUNTI DI RICARICA PER VEICOLI ELETTRICI) FINALITA DEL SERVIZIO Il servizi

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA Parte istante Sede legale: Via P. Azari n. 15 28100 Nvara Partita IVA: 00529380032 iscritt al n.1026 del Registr degli rganismi deputati a gestire

Dettagli

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 Marca da bll 16,00 1 Al Respnsabile SUAP territrialmente SUAP cmpetente Via della Pineta 117 00040 Rcca Prira RM Marca da bll 1 OGGETTO: Istanza

Dettagli

Fondo di investimento nel capitale di rischio

Fondo di investimento nel capitale di rischio Fnd di investiment nel capitale di rischi Finalità e Obiettivi Supprtare gli investimenti delle Piccle e Medie Imprese (PMI), peranti nel settre agricl, agralimentare di prima trasfrmazine, della pesca

Dettagli

EUROPEAN DIGITAL LANDSCAPE 2014

EUROPEAN DIGITAL LANDSCAPE 2014 we are social EUROPEAN DIGITAL LANDSCAPE ANALISI DI WE ARE SOCIAL DEI PRINCIPALI DATI & STATISTICHE DELLO SCENARIO DIGITAL Wearesocial.it @wearesocialit 1 PAESI ANALIZZATI IN QUESTO REPORT 17 12 28 37

Dettagli

WORLDWIDE PAYMENT PROTECTION. Ovunque sia il vostro business nel mondo, noi ci siamo per aiutarvi a gestire i vostri crediti all'estero.

WORLDWIDE PAYMENT PROTECTION. Ovunque sia il vostro business nel mondo, noi ci siamo per aiutarvi a gestire i vostri crediti all'estero. WORLDWIDE PAYMENT PROTECTION Ovunque sia il vostro business nel mondo, noi ci siamo per aiutarvi a gestire i vostri crediti all'estero. 90,000 CLIENTI. 180 PAESI. 1 SOCIETA'. -11-10 -9-8 -7-6 -5-4 -3-2

Dettagli

Applicazione quantitativa degli orientamenti EIOPA: il punto di vista dell Attuario

Applicazione quantitativa degli orientamenti EIOPA: il punto di vista dell Attuario Applicazine quantitativa degli rientamenti EIOPA: il punt di vista dell Attuari Giampal Crenca AIDA - Cnvegn Slvency II 27 maggi 2015, Milan Orientamenti EIOPA Gli rientamenti EIOPA si pssn csì sintetizzare:

Dettagli

LA TUTELA DELL INNOVAZIONE TECNICA PROCEDURE DI BREVETTAZIONE. Studio Karaghiosoff e Frizzi srl

LA TUTELA DELL INNOVAZIONE TECNICA PROCEDURE DI BREVETTAZIONE. Studio Karaghiosoff e Frizzi srl LA TUTELA DELL INNOVAZIONE TECNICA PROCEDURE DI BREVETTAZIONE Cos è un brevetto: È un testo legale che descrive un invenzione e che deve essere depositato e protocollato da un ufficio nazionale, per l

Dettagli

obbligazioni corporate e semi-government (tenute presso il corrispondente estero) emesse prima del 01/01/1999;

obbligazioni corporate e semi-government (tenute presso il corrispondente estero) emesse prima del 01/01/1999; SPAGNA: guida operativa di assistenza fiscale su strumenti finanziari obbligazionari corporate e semi-government (sub depositati presso il depositario del corrispondente estero) di diritto spagnolo non

Dettagli

Il sistema dei parcheggi viene ridefinito come mostrato in Figura 5; risultano circa:

Il sistema dei parcheggi viene ridefinito come mostrato in Figura 5; risultano circa: Alternativa 4 - Pednalizzazine frte della penisla Questa alternativa si differenzia dalle altre per la reglamentazine degli accessi alla penisla particlarmente rigida: nn sn autrizzati ad accedere in aut,

Dettagli

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale Scheda 1. Band per la cncessine di agevlazini alle imprese per favrire la registrazine di marchi cmunitari e internazinali Nazinale Tempistiche e scadenze del band Le dmande ptrann essere presentate dal

Dettagli

16/01/2012. Roma, 12 Gennaio 2012

16/01/2012. Roma, 12 Gennaio 2012 Roma, 12 Gennaio 2012 Il quadro mondiale Nel XX Secolo il mondo ha aumentato di 20 volte il consumo di combustibili fossili, e di 34 volte le attività estrattive. Con questo modello ed ai livelli di oggi,

Dettagli

Economia e politica dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013. Modulo Vb Il sistema elettrico Italiano

Economia e politica dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013. Modulo Vb Il sistema elettrico Italiano Economia e politica dell ambiente e dell energia A.A. 2012-2013 Modulo Vb Il sistema elettrico Italiano Energia Elettrica per fonte 2011 Nord America Altre Rinnovabili 3% Idroelettrico 16% Nucleare 17%

Dettagli

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, comma 1, del R.D. 18/6/1931 n. 773 e ss. mm*)

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, comma 1, del R.D. 18/6/1931 n. 773 e ss. mm*) Al Cmune di CASTELFRANCO EMILIA tit.... prt. n del / / Respnsabile del prcediment Cm.te Plizia Municipale S. C. I. A. INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, cmma 1, del R.D. 18/6/1931 n.

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE]

DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE] DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE] DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R. N. 445

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Minister delle Infrastrutture e dei Trasprti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI Direzine generale per la Mtrizzazine DIVISIONE 5 Via G. Caraci,

Dettagli

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo.

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo. Cdice di autdisciplina e reglamentazine per l adesine al Prgett Qualità dei servizi turistici della Prvincia di Palerm Agriturism Premess Che l A.A.P.I.T di Palerm in cllabrazine cn l Università di Palerm,

Dettagli

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio Cnsrzi stabile Spett.le PCC Gichi e Servizi S.p.A. Viale del Camp Bari, 56/d 00154 Rma SCHEMA DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il/la sttscritt/a, nat/a a il e dmiciliat/a agli effetti del presente att in Via

Dettagli

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO DIREZIONE GENERALE - L AQUILA Uffici di Vigilanza e Crdinament delle Scule nn Statali, Paritarie e nn

Dettagli

Divisione Prodotti. Erasmus e Studenti Stranieri UNIVERSITA DEL PIEMONTE ORIENTALE

Divisione Prodotti. Erasmus e Studenti Stranieri UNIVERSITA DEL PIEMONTE ORIENTALE Divisione Prodotti Settore Didattica e Servizi agli Studenti Erasmus e Studenti Stranieri UNIVERSITA DEL PIEMONTE ORIENTALE ERASMUS+ MOBILITA PER FORMAZIONE Bando per la mobilità del personale tecnico

Dettagli

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014.

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014. Respnsabile del prcediment: Agnese Giusti - Tel:. 0862/574220 e-mail: agnese.giusti@istruzine.it Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per l Abruzz Direzine

Dettagli

Impresa Funebre - Segnalazione Certificata di Inizio Attività per ADEGUAMENTO ATTIVITA ai sensi dell art. 2 comma 4 del D.P.G.R. 8 agosto 2012 n.

Impresa Funebre - Segnalazione Certificata di Inizio Attività per ADEGUAMENTO ATTIVITA ai sensi dell art. 2 comma 4 del D.P.G.R. 8 agosto 2012 n. All Sprtell Unic attività Prduttive Della Cmunità Mntana Valli del Mnvis Per il Cmune di Impresa Funebre - Segnalazine Certificata di Inizi Attività per ADEGUAMENTO ATTIVITA ai sensi dell art. 2 cmma 4

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013 Un prgett prmss da in cllabrazine cn: Cmune di Raccnigi PROGETTO EMERGENZA CASA /2013 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2013 IL FUNZIONARIO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

IL DIRETTORE DECRETA. Art. 1 Finalità: mobilità per studio e tirocinio

IL DIRETTORE DECRETA. Art. 1 Finalità: mobilità per studio e tirocinio Decreto IMT Rep. 02400(222).V.6.04.07.14 Rep. Albo Online 02401(179).I.7.04.07.14 IL DIRETTORE VISTO lo Statuto di IMT Alti Studi, Lucca (nel seguito denominato IMT o Istituto ), emanato con Decreto Direttoriale

Dettagli

DOMANDA ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA

DOMANDA ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA DOMANDA ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA All'Università Cmmerciale Luigi Bccni di Milan Centr Amministrativ Dttrati ed Esami di Stat (CADES) Piazza Sraffa, 11

Dettagli

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO PROGETTO I - CAST Integrazine delle ICT nella catena del valre delle imprese del sistema Tessile Abbigliament AVVISO Dispnibilità della piattafrma tecnlgica di scambi dcumentale Pagina 1 di 7 1. PREMESSA

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica Scietà Cnsrtile a Respnsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica è una

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Alta Frmazine Artistica Musicale e Creutica CONSERVATORIO DI MUSICA GIACOMO PUCCINI - LA SPEZIA Via XX Settembre, 34 19121 La Spezia tel. 0187/770333

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

Ordine Avvocati Torino

Ordine Avvocati Torino Trin, Aprile 2015 La presente è per cmunicarvi che è stata stipulata una cnvenzine tra la Wlters Kluwer Italia, leader nella frnitura di sftware e cntenuti editriali che annvera i più prestigisi brand

Dettagli

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI (in carta libera) Cttim fiduciari per servizi di manvalanza - CIG 3469513CB0 Il sttscritt nat a Prv cittadin italian vver cittadin dell Stat (appartenente all Unine Eurpea) vver cittadin dell Stat e residente

Dettagli

Divisione Prodotti Settore Didattica e Servizi agli Studenti Erasmus e Studenti Stranieri

Divisione Prodotti Settore Didattica e Servizi agli Studenti Erasmus e Studenti Stranieri Divisione Prodotti Settore Didattica e Servizi agli Studenti Erasmus e Studenti Stranieri UNIVERSITA DEL PIEMONTE ORIENTALE ERASMUS + MOBILITA PER TRAINEESHIP Bando per la mobilità degli studenti universitari

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014

PROGETTO EMERGENZA CASA 2013/2014 un prgett prmss da in cllabrazine cn: PROGETTO EMERGENZA CASA /2014 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2014 Il Funzinari Il sttscritt, intestatari del cntratt di lcazine dell abitazine, presenta dmanda

Dettagli

"SMS senza frontiere": la Commissione intende porre fine ai prezzi esorbitanti del roaming per gli SMS all'estero

SMS senza frontiere: la Commissione intende porre fine ai prezzi esorbitanti del roaming per gli SMS all'estero IP/08/1144 Bruxelles, 15 luglio 2008 "SMS senza frontiere": la Commissione intende porre fine ai prezzi esorbitanti del roaming per gli SMS all'estero Le cifre pubblicate oggi dalla Commissione europea

Dettagli

DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Provveditorato regionale per la Calabria Ufficio Contabilità e Programmazione Economica

DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Provveditorato regionale per la Calabria Ufficio Contabilità e Programmazione Economica DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Prvveditrat reginale per la Calabria Uffici Cntabilità e Prgrammazine Ecnmica ALLEGATO A MODULO DI ISTANZA E DI DICHIARAZIONI PER ISCRIZIONE NELL'ELENCO DEGLI

Dettagli

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO La scelta strategica di un azienda di gestire cn una prpria rganizzazine la Supply Chain di affidarla,

Dettagli

ALLEGATO A al bando di concorso CITTÀ DI RAGUSA

ALLEGATO A al bando di concorso CITTÀ DI RAGUSA ALLEGATO A al band di cncrs CITTÀ DI RAGUSA www.cmune.ragusa.it SETTORE VII Svilupp ecnmic Centr Direzinale Zna Artigianale 97100 Ragusa Tel. 0932 676442-0932676454 e mail m.tine@cmune.ragusa.gv.it Bll

Dettagli

Conoscere il mercato dell efficienza energetica: IL PROGETTO «IMPRESA ENERGIA» E LE OPPORTUNITA PER LE AZIENDE Alessandro Viola - Assolombarda

Conoscere il mercato dell efficienza energetica: IL PROGETTO «IMPRESA ENERGIA» E LE OPPORTUNITA PER LE AZIENDE Alessandro Viola - Assolombarda Conoscere il mercato dell efficienza energetica: IL PROGETTO «IMPRESA ENERGIA» E LE OPPORTUNITA PER LE AZIENDE Alessandro Viola - Assolombarda QUALE MERCATO PER I PRODOTTI E SERVIZI PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Piemonte in focus. Piemonte in focus 06/2009

Piemonte in focus. Piemonte in focus 06/2009 OSSERVATORIO ICT DEL PIEMONTE DINAMICHE DI PENETRAZIONE DELLA BANDA LARGA IN PIEMONTE: 1) LO STATO DELLA COPERTURA ED UN CONFRONTO CON L EUROPA Piemonte in focus Indice GIUGNO 2009 La situazione della

Dettagli

Il Segretario Generale Enzo Solaro

Il Segretario Generale Enzo Solaro Rma, 03 agst 2015 Al Cmitat di Presidenza Al Cnsigli Direttiv Alla Cmmissine Legale Alla Cmmissine Sindacale Alle Assciazini Territriali Circlare n. 108/2015 Oggett: Verifica della reglarità delle imprese

Dettagli

SPRING SUMMER. Serbia ASTIR d.o.o. E-mail: office@astir.rs. Kazakhstan OOO CALZRU E-mail: info@calzedonia.ru

SPRING SUMMER. Serbia ASTIR d.o.o. E-mail: office@astir.rs. Kazakhstan OOO CALZRU E-mail: info@calzedonia.ru Italy CALZEDONIA SPA E-mail: info@calzedonia.it Kazakhstan OOO CALZRU E-mail: info@calzedonia.ru Serbia ASTIR d.o.o. E-mail: office@astir.rs Austria CCI HANDELSGESELLSCHAFT m.b.h. E-mail: office@calzedonia.at

Dettagli

Efficienza Energetica: il contesto e l offerta di Enel Energia

Efficienza Energetica: il contesto e l offerta di Enel Energia Efficienza Energetica: il contesto e l offerta di Enel Energia Convegno AEIT Bologna, 19 Giugno 2013 Enel oggi Operatore energetico internazionale Presenza in 40 paesi Capacità installata 97.800 MW Produzione

Dettagli

UTENTE SAP APPLICATO ALLA CONTABILITA ED AL CONTROLLO DI GESTIONE

UTENTE SAP APPLICATO ALLA CONTABILITA ED AL CONTROLLO DI GESTIONE UTENTE SAP APPLICATO ALLA CONTABILITA ED AL CONTROLLO DI GESTIONE Durata: 14 Girni Prerequisiti: Cnscenza di nzini-base per l utilizz di un persnal cmputer Crs basat sulla sftware release : R/3 Release

Dettagli

Facile e veloce. Inviare sms per avere nuove opportunità di mercato e rimanere in contatto con i suoi clienti.

Facile e veloce. Inviare sms per avere nuove opportunità di mercato e rimanere in contatto con i suoi clienti. Wind SMS Gate Plus per cmunicare in md Facile e velce. Inviare sms per avere nuve pprtunità di mercat e rimanere in cntatt cn i sui clienti. Wind SMS Gate Plus Cnveniente, facile e intuitiv, per utilizzare

Dettagli

Modello EM-SUB: Dichiarazione di emersione dal lavoro irregolare subordinato ai sensi dell'art. 5 del decreto legislativo n.109 del 16 luglio 2012

Modello EM-SUB: Dichiarazione di emersione dal lavoro irregolare subordinato ai sensi dell'art. 5 del decreto legislativo n.109 del 16 luglio 2012 Mdell EM-SUB: Dichiarazine di emersine dal lavr irreglare subrdinat ai sensi dell'art. 5 del decret legislativ n.109 del 16 lugli 2012 Istruzini di cmpilazine In attuazine della direttiva 2009/52/CE vlta

Dettagli

Comunicazione Organizzativa

Comunicazione Organizzativa N : 01/2013 Alert apprfndimenti cntrparti e beni (annulla e sstituisce la Oggett: Cmunicazine Organizzativa n. 22/2011) Firma: Amministratre Delegat Data di pubblicazine: 24/01/ 2013 Data di validità:

Dettagli

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO Mittente Nme: Cgnme: Indirizz: CAP: Città: E-mail: Telefn: Numer d rdine: Data di cnsegna: Cp.va Venditrice: DESTINATARIO MERCE COOP ITALIA CONS.NAZ.NON ALIM.

Dettagli

E FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PER CIASCUN PROFILO. (ai sensi del D.P.R. 445/2000) REQUISITI DI ACCESSO

E FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PER CIASCUN PROFILO. (ai sensi del D.P.R. 445/2000) REQUISITI DI ACCESSO DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO di N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO NEL PROFILO DI EDUCATORE-EDUCATRICE NIDO D INFANZIA e N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO

Dettagli

CESSIONI DEL QUINTO DELEGAZIONI DI PAGAMENTO PREFINANZIAMENTI

CESSIONI DEL QUINTO DELEGAZIONI DI PAGAMENTO PREFINANZIAMENTI CESSIONI DEL QUINTO DELEGAZIONI DI PAGAMENTO PREFINANZIAMENTI INDICE Premessa... 5 Definizini... 5 Parte generale... 6 Requisiti minimi bbligatri... 6 Crred istruttri... 7 Caricament della pratica nel

Dettagli

dati e statistiche sulla sicurezza stradale in italia

dati e statistiche sulla sicurezza stradale in italia dati e statistiche sulla sicurezza stradale in italia Le dimensioni quantitative del problema In Italia, nel, gli stradali sono stati 230.871. Questi hanno determinato 5.131 e 325.850, con un costo sociale

Dettagli

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision Chi siamo Kreston GV Italy Audit Srl è il membro italiano di Kreston International, network internazionale di servizi di revisione, di corporate

Dettagli

CEI EN 62353 2010-10 La seguente Norma è identica a: EN 62353:2008-01.

CEI EN 62353 2010-10 La seguente Norma è identica a: EN 62353:2008-01. N O R M A I T A L I A N A C E I Norma Italiana Data Pubblicazione CEI EN 62353 2010-10 La seguente Norma è identica a: EN 62353:2008-01. Titolo Apparecchi elettromedicali - Verifiche periodiche e prove

Dettagli

Stato della REte di Sorveglianza della RADiottività ambientale - RESORAD

Stato della REte di Sorveglianza della RADiottività ambientale - RESORAD XLVII riunione della REte di SOrveglianza Nazionale per il controllo sulla RADioattività Ambientale RES 19 giugno 2015 Ministero dell Ambiente e della tutela del territorio e del mare Auditorium, Via Capitan

Dettagli

La gestione informatizzata del farmaco

La gestione informatizzata del farmaco Azienda Ospedaliera di Verna Dipartiment di Medicina Clinica e Sperimentale Medicina Interna B - Reumatlgia La gestine infrmatizzata del farmac Crdinatre Stefania Discnzi Reggi Emilia 11-12 XII 2008 CRITICITA

Dettagli

Presentazione del Progetto Emissions Trading ed Enti Locali. Il protocollo di Kyoto e l Emissions Trading

Presentazione del Progetto Emissions Trading ed Enti Locali. Il protocollo di Kyoto e l Emissions Trading Presentazione del Progetto Emissions Trading ed Enti Locali Il protocollo di Kyoto e l Emissions Trading I cambiamenti climatici. Alcuni dati Negli ultimi 100 anni le temperature media sono aumentate di

Dettagli

Occupazione femminile e maternità. Alessandra Casarico Università Bocconi

Occupazione femminile e maternità. Alessandra Casarico Università Bocconi Occupazione femminile e maternità Alessandra Casarico Università Bocconi Donne: nuove regole, nuove opportunità Roma, 25 maggio 2015 Temi I differenziali di genere nel mercato del lavoro Le ragioni dei

Dettagli

Parte 1 di 2 - MODULO DI DELEGA E ISTRUZIONI DI VOTO

Parte 1 di 2 - MODULO DI DELEGA E ISTRUZIONI DI VOTO Atlantia S.p.A. Assemblea dei titlari di Obbligazini Atlantia 2009-2016, cn cedla fissa 5,625%, di valre nminale cmplessiv pari a 1.500 milini di Eur 31 lugli 2012 (prima cnvcazine) 1 agst 2012 (secnda

Dettagli

VERSO L IMPRESA 2.0 (?)

VERSO L IMPRESA 2.0 (?) VERSO L IMPRESA 2.0 (?) Strategie, strumenti e opportunità per affrontare il nuovo contesto competitivo Bologna 27 Maggio 2009 Roberto Triola Responsabile Ufficio Studi Confindustria Servizi Innovativi

Dettagli

sistemapiemonte Piemonte in Focus - giugno 2009 sistemapiemonte.it

sistemapiemonte Piemonte in Focus - giugno 2009 sistemapiemonte.it sistemapiemonte Piemonte in Focus - giugno 2009 sistemapiemonte.it OSSERVATORIO ICT DEL PIEMONTE DINAMICHE DI PENETRAZIONE DELLA BANDA LARGA IN PIEMONTE: 1) LO STATO DELLA COPERTURA ED UN CONFRONTO CON

Dettagli

22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià. Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP

22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià. Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP 22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP Microsoft: l evoluzione dell ERP 22 Ottobre 2013 - UNA Golf Hotel Cavaglià (BI) In qualsiasi tipo di azienda,

Dettagli

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c.

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. REGIONE MARCHE ATTIVITA DI DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. 3) SCIA L. 82/94 Segnalazine certificata di inizi

Dettagli

TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA

TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA BANDO-SCHEDA INFORMATIVA DEL CORSO: TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA Attestat di TECNICO SISTEMISTA HARDWARE

Dettagli

Disciplinare Esenzione a Fini Terapeutici attuativo dell International Standard for Therapeutic Use Exemptions (TUE) WADA

Disciplinare Esenzione a Fini Terapeutici attuativo dell International Standard for Therapeutic Use Exemptions (TUE) WADA Disciplinare Esenzine a Fini Terapeutici attuativ dell Internatinal Standard fr Therapeutic Use Exemptins (TUE) WADA DISCIPLINARE ESENZIONE A FINI TERAPEUTICI Articl 1 Criteri per la cncessine di una TUE

Dettagli

LE PRINCIPALI NOVITA INTRODOTTE DALLA DIRETTIVA EUROPEA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO (PSD)

LE PRINCIPALI NOVITA INTRODOTTE DALLA DIRETTIVA EUROPEA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO (PSD) LE PRINCIPALI NOVITA INTRODOTTE DALLA DIRETTIVA EUROPEA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO (PSD) AMBITO DI APPLICAZIONE - Servizi: La Direttiva si caratterizza per la trasversalità della sua disciplina: la reglamentazine

Dettagli

Direttiva 2011/7/UE relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni Commerciali

Direttiva 2011/7/UE relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni Commerciali Direttiva 2011/7/UE relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni Commerciali Ms. Idaira Robayna Alfonso 4 Febbraio 2013- Milano, Italia Nuova direttiva sui ritardi di pagamento Direttiva

Dettagli

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET STRUMENTO N 7 QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET MigliraPA è un prgett del Dipartiment per la Funzine Pubblica realizzat da FORUM PA e Lattanzi E Assciati. 06.684251 inf@miglirapa.it http://www.qualitapa.gv.it/it/custmer-satisfactin/miglirapa/

Dettagli

Soluzioni di supporto alla gestione e sviluppo di prodotto in ambito NPD e PLM

Soluzioni di supporto alla gestione e sviluppo di prodotto in ambito NPD e PLM Master in Alt Apprendistat Sluzini di supprt alla gestine e svilupp di prdtt in ambit NPD e Figura prfessinale e biettiv Gli apprendisti destinatari del prgett frmativ sn: laureati, di prim e secnd livell,

Dettagli

CITTA DI PIOVE DI SACCO

CITTA DI PIOVE DI SACCO CITTA DI PIOVE DI SACCO Prvincia di Padva Piazza Mattetti, 4 35028 Pive di Sacc Allegat alla determinazine dirigenziale n. 1428 del 06/09/2012 Oggett: Band per l ergazine di cntributi per l smaltiment

Dettagli

CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO

CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO Offrire ricevere regali aziendali e intrattenimenti è spess un md apprpriat utilizzat tra

Dettagli

REGOLE SULLA PRIVACY

REGOLE SULLA PRIVACY REGOLE SULLA PRIVACY Premessa ed infrmativa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 (Cdice Privacy) Per l Azienda Agricla della Cngregazine Benedettina Olivetana (di seguit Az. Agr. Abbazia Mnte Olivet

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA C.A.T. CONFCOMMERCIO COSENZA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA C.A.T. CONFCOMMERCIO COSENZA RELAZIONE ILLUSTRATIVA C.A.T. CONFCOMMERCIO COSENZA Scpi, biettivi ed rganizzazine Premessa: L'art. 23 del D. Lgs. 114/98 ha previst la cstituzine dei C.A.T. (Centri di Assistenza Tecnica) per accmpagnare

Dettagli

EuroPsy. Certificazione Europea in Psicologia. Marco Guicciardi

EuroPsy. Certificazione Europea in Psicologia. Marco Guicciardi EuroPsy Certificazione Europea in Psicologia Marco Guicciardi Roma, 25 gennaio 2013 Che cos è EuroPsy EuroPsy è uno standard europeo di formazione accademica e pratica professionale messo a punto dall

Dettagli

ENTE NAZIONALE per l'aviazione CIVILE. Direzione Aeroportuale di Roma Fiumicino ORDINANZA N. 12/2014

ENTE NAZIONALE per l'aviazione CIVILE. Direzione Aeroportuale di Roma Fiumicino ORDINANZA N. 12/2014 ENTE NAZONALE per l'avazone CVLE Direzine Aerprtuale di Rma Fiumicin enac ORDNANZA N. 12/2014 l Direttre dell'aerprt "Lenard da Vinci" di Fiumicin VST VSTO VSTA VSTE VSTA VSTA RTENUTO gli arti. 692 693

Dettagli

DIREZIONE REGIONALE CALABRIA AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO REGIONALE DEI FORNITORI DI LAVORI, MANUTENZIONI, BENI E SERVIZI.

DIREZIONE REGIONALE CALABRIA AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO REGIONALE DEI FORNITORI DI LAVORI, MANUTENZIONI, BENI E SERVIZI. DIREZIONE REGIONALE CALABRIA AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO REGIONALE DEI FORNITORI DI LAVORI, MANUTENZIONI, BENI E SERVIZI. La Direzine Reginale Inail per la Calabria, cn sede in Catanzar Via V.

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Minister delle Infrastrutture e dei Trasprti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI Direzine generale per la Mtrizzazine DIVISIONE 5 Via G. Caraci,

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 531 del 13/08/2015 Registr del Settre N. 69 del 07/08/2015 Oggett: Acquist del servizi di assistenza e manutenzine

Dettagli

Unione Provinciale degli Industriali di L Aquila

Unione Provinciale degli Industriali di L Aquila Unine Prvinciale degli Industriali di L Aquila 67100 L Aquila Nucle Industriale Camp di Pile Tel. 0862 317938 Fax. 0862 317939 Cd. Fiscale 80007220660 Sit Internet: http://www.upiaq.it/ e-mail: psta@upiaq.it

Dettagli

Raccolta documenti dichiara Acquisito

Raccolta documenti dichiara Acquisito Racclta dcumenti Il sttscritt nat a il in qualità di titlare (legale rappresentante) dell impresa cn sede in prv. Via _ dichiara di aver ricevut cpia della seguente dcumentazine: Principali diritti del

Dettagli

UNIONE EUROPEA A marzo il mercato auto cresce del 10,4%.

UNIONE EUROPEA A marzo il mercato auto cresce del 10,4%. UNIONE EUROPEA A marzo il mercato auto cresce del 10,4%. A marzo 2014 si registra il 7 incremento consecutivo delle vendite di autovetture nel mercato UE28+EFTA: +10,4% con 1.489.796 unità. I cinque principali

Dettagli

Agevolazioni previste

Agevolazioni previste Le agevlazini per l autimpieg di cui al Dgls 185/2000. Svilupp Italia Abruzz spa gestisce in Abruzz per cnt di Invitalia spa e del Minister del Lavr le Misure inerenti gli incentivi all Autimpieg di cui

Dettagli

POR CAMPANIA 2007-2013 DGR 648 DEL 15/12/2014

POR CAMPANIA 2007-2013 DGR 648 DEL 15/12/2014 POR CAMPANIA 2007-2013 DGR 648 DEL 15/12/2014 Misura INTERNAZIONALIZZAZIONE Finalità della Misura Incentivare gli investimenti diretti ad accrescere l espansine gegrafica dei prdtti campani e la penetrazine

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

La gestione strategica degli asset immateriali: brevetti, marchi, design

La gestione strategica degli asset immateriali: brevetti, marchi, design Ufficio di Roma: Via Vittorio Emanuele Orlando, 83 Tel 06 47825222 0647824170 Email: roma@bugnion.it www.bugnion.it Ing. Paolo Bellomia E-mail: bellomia@bugnion.it Avv. Angela Di Blasio E-mail: diblasio@bugnion.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RICERCA, LA SELEZIONE E LA GESTIONE DEL PERSONALE

REGOLAMENTO PER LA RICERCA, LA SELEZIONE E LA GESTIONE DEL PERSONALE REGOLAMENTO PER LA RICERCA, LA SELEZIONE E LA GESTIONE DEL PERSONALE Premess che: La Scietà Jb Camere s.r.l. ha cme ggett sciale l attività di Agenzia per il Lavr e più specificatamente: - la smministrazine

Dettagli

Accordo di Collaborazione per l Internazionalizzazione tra:

Accordo di Collaborazione per l Internazionalizzazione tra: Accrd di Cllabrazine per l Internazinalizzazine tra: Organizzazine Exprt Alt Adige - EOS, cn sede a Blzan, Via Alt Adige, -, rappresentata dal Direttre Generale Hansjerg Prast (di seguit "EOS"); Banca

Dettagli

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web Nte Legali - Mdalità e cndizini di utilizz del sit web Chiunque acceda utilizzi quest sit web accetta senza restrizini di essere vinclat dalle cndizini qui specificate. Se nn le accetta nn intende essere

Dettagli

Il/la sottoscritt nato/a a il codice fiscale nella qualità di Legale. Rappresentante della Ditta con sede. legale in CAP Via partita.

Il/la sottoscritt nato/a a il codice fiscale nella qualità di Legale. Rappresentante della Ditta con sede. legale in CAP Via partita. Allegat B MODELLO DI DOMANDA OFFERTA ECONOMICA PER LA FORNITURA DI ATTREZZATURE PER UN LABORATORIO LINGUISTICO Prgett "Eurpean Lab POR FESR Sicilia - Cd. B-.B-FESR04_POR_SICILIA-20-532- C.I.G... Al Dirigente

Dettagli

I GIOVANI ITALIANI IN EUROPA E NEL MONDO: DATI E COSTI DEL BRAIN DRAIN

I GIOVANI ITALIANI IN EUROPA E NEL MONDO: DATI E COSTI DEL BRAIN DRAIN GIORNATA NAZIONALE DELLA PREVIDENZA (GNP) Milano - Borsa Italiana - Venerdì 16 Maggio 2014 Ore 14.00 I GIOVANI ITALIANI IN EUROPA E NEL MONDO: DATI E COSTI DEL BRAIN DRAIN Traccia dell intervento di Valentina

Dettagli