Mini progetti Arrivederci! 1 UNITÀ 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Mini progetti Arrivederci! 1 UNITÀ 1"

Transcript

1 UNITÀ 1 Parole italiane! A coppie o in piccoli gruppi scegliete 10 o più parole nuove dell unità 1. Create un glossario dove presentate le parole nuove con la traduzione nella vostra lingua. Presentate il vostro glossario alla classe e confrontatevi sul significato. Nomi e personaggi italiani! A coppie o in piccoli gruppi, scegliete alcuni personaggi famosi dello spettacolo e della musica italiana. Ritagliate le foto e attaccatele su un cartellone. Indicate per ogni personaggio il nome corrispondente. Portate in giro il cartellone e mostratelo agli altri studenti ed insegnanti. Quali sono i personaggi più famosi? UNITÀ 2 Usanze e abitudini A coppie o in piccoli gruppi scegliete una delle seguenti situazioni: 1. Al bar 2. Al ristorante Scrivete una lista delle abitudini, nel vostro paese, per la situazione scelta. Se possibile anche con delle foto. Presentate la vostra lista alla classe. Il caffè che piace a me! A coppie o in piccoli gruppi, trovate su google varie immagini di caffè italiani. Attaccate le foto su un cartellone e portatele in giro. Mostratele agli studenti e agli insegnanti e chiedete qual è il loro caffè preferito. Tornate in classe, mettete in ordine le informazioni e nominate il caffè che piace di più.

2 UNITÀ 3 Il biglietto da visita A coppie create un questionario (nome, cognome, data di nascita, professione, indirizzo...). Andate in giro per la classe e presentate il questionario ad ogni persona: raccogliete tutte le loro informazioni. Ritornate ai vostri posti, scegliete una persona, raccogliete le sue informazioni e preparate per lui/lei un biglietto da visita. Il marchio giusto! Fate un cerchio, ognuno parla di sé agli altri (gusti e preferenze riguardo ad alimenti, moda e design). Mentre uno parla e si presenta, gli altri prendono appunti. Formate delle coppie, individuate una persona e mettete insieme tutte le sue informazioni. Provate a creare per la persona individuata una lista di marchi consigliati (usate internet per trovare informazioni sui marchi). UNITÀ 4 Vivere meglio! A coppie intervistate i vostri compagni sul programma della settimana. Cercate di capire che cosa fanno. Mettete insieme le varie informazioni e individuate un compagno che ha bisogno di rilassarsi un po. Riorganizzate il suo programma e inserite più attività da dedicare al tempo libero. Aiutatelo a vivere meglio. Un programma all italiana A coppie create un programma all italiana da fare nella vostra città (cinema, teatro, lettura, ristoranti ecc... ) Presentate i vari programmi alla classe con immagini, video o power point. Eleggete il programma migliore e con l intera classe realizzatelo insieme.

3 UNITÀ 5 L albergo diffuso! A coppie scegliete una località e trovate su internet le foto di un edificio storico. Create la brochure del vostro albergo diffuso. Presentatelo alla classe. Votate l albergo diffuso più bello ed originale. L albergo migliore! A coppie, andate in giro per la città, alla ricerca di 4-5 alberghi. Per ognuno indicate i servizi che offrono. Mettete insieme le informazioni e assegnate un voto ad ogni albergo. Assegnate ad ognuno il giusto numero di stelle. Alla fine eleggete l albergo migliore per i servizi offerti e presentatelo alla classe. UNITÀ 6 La mia città! A coppie andate in giro per la città e fotografate monumenti, teatri, piazze ecc... Scegliete la foto e il luogo che più vi piace. Raccogliete le informazioni principali che descrivono il posto o il monumento che avete scelto. Presentatelo alla classe con un power point o un video. In città A coppie, individuate un albergo della città. Create una mappa per i turisti italiani con tutte le indicazioni, per raggiungere i posti principali della città: monumenti, ristoranti e altri locali importanti. Lasciate la mappa con le varie indicazioni nell albergo che avete scelto, come punto di partenza.

4 UNITÀ 7 Viaggio in Italia! A coppie andate in giro per la città e trovate agenzie che fanno pubblicità a viaggi in Italia. Chiedete e mettete insieme le informazioni principali. Organizzate le informazioni e presentate i viaggi alla classe. Scegliete il viaggio migliore. Orari e partenze Andate nelle varie stazioni (treni, autobus...). Trovate gli orari di partenza per le città principali del vostro paese. Mettete insieme le informazioni e gli orari in una tabella da presentare ai turisti italiani, in visita nel vostro paese. UNITÀ 8 Film che passione! A coppie raccogliete le locandine dei film italiani più visti. Portatele in giro e chiedete alle persone intervistate se l hanno visto e qual è la scena che ricordano di più. Mettete insieme i dati ed eleggete il film e la scena più famosi. Quiz Italia! A coppie create un quiz sulle città e sulle regioni italiane. Presentatelo alla classe che risponderà alle vostre domande. Eleggete lo studente o gli studenti che conoscono meglio l Italia.

5 UNITÀ 9 Mammone in famiglia A coppie create un questionario per capire quante persone ci sono in una famiglia e che cosa fanno. Intervistate alcuni compagni e raccogliete le informazioni. Presentate i vostri dati alla classe e indicate chi è, secondo voi, il più mammone. Il mio piatto preferito A coppie discutete dei vostri piatti preferiti: italiani e non. Trovate le immagini dei piatti e degli ingredienti. Organizzateli in un power point o in un video e presentateli alla classe. UNITÀ 10 Sagra A coppie trovate un prodotto tipico del vostro paese. Organizzate una Sagra per diffondere il prodotto. Preparate un manifesto per fare pubblicità alla Sagra. Presentate il manifesto alla classe. Spesa all italiana A coppie individuate i luoghi nella vostra città dove è possibile trovare prodotti italiani. Create una brochure dove indicate per ogni prodotto il luogo dove comprarlo e i prezzi. Mostrate la brochure alla classe. UNITÀ 11 Moda di stagione A coppie scegliete una delle quattro stagioni dell anno ed il tipo di abbigliamento. Create una brochure in cui illustrate con delle immagini e delle brevi descrizioni i vari capi di abbigliamento. Mostrate la vostra brochure alla classe.

6 Radio meteo! A coppie cercate informazioni meteo per i prossimi giorni di festa nel vostro Paese. Mettete insieme le informazioni e create un programma radio (audio), dove presentate il meteo dei giorni scelti e consigliate le varie locaità da raggiungere. Portatelo in classe e fatelo ascoltare agli altri. UNITÀ 12 AnnunciTurismo A coppie trovate alcuni annunci di appartamenti che si affittano nella vostra città. Mettete insieme le informazioni e create un blog con immagini e descrizione. Mostratelo alla classe. Il mio viaggio A coppie raccogliete le foto dei viaggi che avete fatto nel vostro paese. Organizzate un power point o un video con immagini e testi. Mostratelo alla classe.

Mini progetti Nuovo Progetto italiano 2 UNITÀ 1

Mini progetti Nuovo Progetto italiano 2 UNITÀ 1 Chi studia meno, studia meglio! UNITÀ 1 A coppie, preparate un questionario da presentare agli studenti della scuola, per capire quante ore dedicano allo studio della lingua e cultura italiana. Andate

Dettagli

Mini progetti Arrivederci! 2 UNITÀ 1

Mini progetti Arrivederci! 2 UNITÀ 1 UNITÀ 1 Sport da seguire o da praticare? A coppie individuate, secondo voi, quali sono gli sport da seguire e quali invece da praticare. Trovate su internet delle foto di vari sport. Attaccate le foto

Dettagli

Lezione 0 Gli oggetti della classe

Lezione 0 Gli oggetti della classe Di seguito proponiamo la lista degli esercizi interattivi per ogni lezione di Chiaro! A2 - libro dello studente al fine di renderne più facile l uso sia per gli studenti che per gli insegnanti. È infatti

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena. Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2 per Stranieri di Siena Centro CILS : Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi. Sono brevi dialoghi o annunci. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Progetti per le vacanze!

Progetti per le vacanze! Progetti per le vacanze! Indicazioni per l insegnante Obiettivi didattici le vacanze: programmare, raccogliere informazioni, parlarne la costruzione con si ci di luogo Svolgimento L attività è finalizzata

Dettagli

Copyright www.quantomanca.com

Copyright www.quantomanca.com Dove sto andando? Partenza: Il......... alle ore... Oggi sto partendo da... ed andreamo a... Si trova a... e sono molto contento/a di andare li! Incolla una foto della partenza. 1 con chi parto? Sto partendo

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

A Su e giù per le Alpi

A Su e giù per le Alpi Tema A Su e giù per le Alpi In viaggio per le Alpi Viaggi, incontri, attività da turisti Materiale Attività introduttiva: alcuni fonecessario gli formato A 4 Punto 1: un dado per gruppo e una pedina per

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Tempo Abilità Tipologie di lavoro contenuto/contenuti? Lavoro individuale, a coppie o di gruppo della visita aziendale. 1 settimana Leggere

Tempo Abilità Tipologie di lavoro contenuto/contenuti? Lavoro individuale, a coppie o di gruppo della visita aziendale. 1 settimana Leggere CONTENUTI DEL MODULO Gli alunni prima della visita aziendale cercano informazioni sulla loro impresa partner su internet o nella loro cerchia di conoscenze e predispongono su questa base il testo di un

Dettagli

FACCIAMO INGLESE! CON

FACCIAMO INGLESE! CON + FACCIAMO INGLESE! CON + FACCIAMO INGLESE! Le lezioni sono rivolte ai bambini della scuola primaria. I corsi sono personalizzati e divisi per livello. Le attività per i bambini da 6 a 9 anni: Durata:

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

Design Briefing. Ester Liquori Design +39 328 0744522 info@esterliquoridesign.com www.esterliquoridesign.com

Design Briefing. Ester Liquori Design +39 328 0744522 info@esterliquoridesign.com www.esterliquoridesign.com Design Briefing Ester Liquori Design +39 328 0744522 www.esterliquoridesign.com Il questionario che segue ha lo scopo di aiutarci a raccogliere informazioni per il preventivo, la progettazione e le ulteriori

Dettagli

ATTIVITÀ 1 INTERAZIONE SCHEDA Nº 1

ATTIVITÀ 1 INTERAZIONE SCHEDA Nº 1 ATTIVITÀ 1 INTERAZIONE SCHEDA Nº 1 Tempo per la preparazione: 1 minuto Durata dell intervento tra di due candidati: minimo 4 minuti - massimo 5 minuti CANDIDATO/A A VACANZE IN EUROPA Ha deciso di visitare

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Giugno 2010 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Unità 0 Pronti? Via! COMUNICAZIONE GRAMMATICA LESSICO

Unità 0 Pronti? Via! COMUNICAZIONE GRAMMATICA LESSICO Di seguito proponiamo la lista degli esercizi interattivi per ogni lezione di Parla con me 1 al fine di renderne più facile l uso sia per gli studenti che per gli insegnanti. È infatti possibile eseguire

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2 Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 1 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

Quida Esame Plida A2:

Quida Esame Plida A2: Quida Esame Plida A2: Il livello A2 ti garantisce un autonomia in situazioni comunicative elementari: a questo livello, sei in grado di dare e ricevere informazioni relative a te stesso, al luogo in cui

Dettagli

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4)

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) ompilate le prime tre righe e aspettate le istruzioni dell insegnante Nome Cognome Classe Punti (Totale ) Percentuale Promosso/respinto (Per

Dettagli

ESAME FINALE D'ITALIANO A1

ESAME FINALE D'ITALIANO A1 ESAME FINALE D'ITALIANO A1 TOTALE / 80 I. COMPRENSIONE DELL'ASCOLTO (0 10) 80-73,5 pkt 5 73-67 pkt 4,5 66,5-61 pkt 4 60,5-54 pkt 3,5 53,5-41 pkt 3 Ascolta e segna una risposta corretta. / 10 1. Le persone

Dettagli

Jordan. Lavora con un compagno. Guardate la fotografie e rispondete alle domande

Jordan. Lavora con un compagno. Guardate la fotografie e rispondete alle domande Roger Jordan Serena Marco Pervez Vrinda Lavora con un compagno. Guardate la fotografie e rispondete alle domande Chi ti piace di più? Chi ti piace meno?.. Chi ti sembra più contento?.. Chi ti sembra più

Dettagli

Nella Mia Città si Respira!

Nella Mia Città si Respira! Nella Mia Città si Respira! Un Programma Scolastico per le Scuole Medie Superiori della Provincia di Torino Unità didattica 11 La Pianificazione della Mobilità in città: misure di sostegno alla mobilità

Dettagli

NONA LEZIONE L AUTOSTOP

NONA LEZIONE L AUTOSTOP NONA LEZIONE L AUTOSTOP NONA LEZIONE 96 L autostop Scendi pure tu dalla macchina? Devo spingere anch io? Sì, se vuoi. Ma scusa, quanto è distante il distributore di benzina? Non lo so qualche chilometro.

Dettagli

Sacodeyl communicative and explorative tasks

Sacodeyl communicative and explorative tasks Sacodeyl communicative and explorative tasks Modulo 1: chi sono, dove vivo Tipo di attività comunicative 1.1: l annuncio per una agenzia matrimoniale/provino: si utilizzano gli aggettivi di descrizione

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

INGLESE CLASSE PRIMA

INGLESE CLASSE PRIMA INGLESE CLASSE PRIMA TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA CLASSE PRIMA L ALUNNO: Comprende e utilizza formule di saluto; Sa presentarsi e chiedere il nome; Comprende ed esegue semplici

Dettagli

PLIDA PARLARE. Livello. Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana. giugno 2011

PLIDA PARLARE. Livello. Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana. giugno 2011 PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana giugno 2011 PARLARE Livello MATERIALE PER L INTERVISTATORE PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello B1

Università per Stranieri di Siena Livello B1 Unità 4 Fare la spesa al mercato CHIAVI In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni e consigli su come fare la spesa al mercato e risparmiare parole relative agli acquisti e ai consumi

Dettagli

Unternehmen Deutsch Modulo 2: La nostra impresa partner. Modalità di lavoro. Foglio di lavoro Compiti e contenuti Tempo Abilità.

Unternehmen Deutsch Modulo 2: La nostra impresa partner. Modalità di lavoro. Foglio di lavoro Compiti e contenuti Tempo Abilità. 120 LA NOSTRA IMPRESA PARTNER Unternehmen Deutsch : La nostra impresa partner 121 CONTENUTI DEL MODULO Gli alunni prima della visita aziendale cercano informazioni sulla loro impresa partner in internet

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Guida didattica all unità 8 Andiamo in vacanza!

Guida didattica all unità 8 Andiamo in vacanza! Guida didattica all unità 8 Andiamo in vacanza! 1. Proposta di articolazione dell unità 1. Come attività propedeutica, l insegnante svolge un attività di anticipazione, che può essere proposta in diverse

Dettagli

L ambiente come risorsa, la scuola come biblioteca : esempi di possibili percorsi

L ambiente come risorsa, la scuola come biblioteca : esempi di possibili percorsi 1/7 L ambiente come risorsa, la scuola come biblioteca : esempi di possibili percorsi Il grande vantaggio di insegnare una lingua che è parlata nell ambiente, la lingua nazionale, è che insegnante e allievi

Dettagli

Esercizi il condizionale

Esercizi il condizionale Esercizi il condizionale 1. Completare secondo il modello: Io andare in montagna. Andrei in montagna. 1. Io fare quattro passi. 2. Loro venire da noi. 3. Lui prendere un caffè 4. Tu dare una mano 5. Noi

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

LA BIOGRAFIA LINGUISTICA

LA BIOGRAFIA LINGUISTICA LA BIOGRAFIA LINGUISTICA Lavoro di gruppo: Casapollo, Frezza, Perrone e Rossi Classi coinvolte: 5 classi di scuola primaria e 5 classi di scuola secondaria di primo grado Docenti coinvolti: 3 della scuola

Dettagli

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Web e Social Network: non solo comunicazione ma condivisione A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB 2.0 SIAMO

Dettagli

SCHEDA DI PRESENTAZIONE. DIDATTIZZAZIONE E SEMPLIFICAZIONE a cura di : Lorella Pambianchi

SCHEDA DI PRESENTAZIONE. DIDATTIZZAZIONE E SEMPLIFICAZIONE a cura di : Lorella Pambianchi SCHEDA DI PRESENTAZIONE UNITA DI LAVORO: L UOMO E L AMBIENTE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO: - raggruppare luoghi secondo elementi comuni - riconoscere le modificazioni apportate dall uomo nei vari ambienti

Dettagli

INSEGNARE CON I TASK Appunti

INSEGNARE CON I TASK Appunti INSEGNARE CON I TASK Appunti 1. Condizioni per l apprendimento Esposizione alla lingua da apprendere Opportunità per l uso della lingua Motivazione l uso della lingua in attività di ascolto, parlato, lettura

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Navigare in Internet

Navigare in Internet Navigare in Internet ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale Diapositiva Introduzione Word Wide Web = WWW = Ragnatela estesa a tutto il mondo In questo argomento del nostro

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Modulo: II. La casa Livello: Medio

Modulo: II. La casa Livello: Medio 1. Riconoscere i vari tipi di casa Saper riconoscere i vari tipi di casa in Italia e nel mondo Nomi ed aggettivi riferiti alle case Accordo articolo con participio passato, passato dei verbi riflessivi

Dettagli

Biografia linguistica

Biografia linguistica EAQUALS-ALTE Biografia linguistica (Parte del Portfolio Europeo delle Lingue di EAQUALS-ALTE) I 1 BIOGRAFIA LINGUISTICA La Biografia linguistica è un documento da aggiornare nel tempo che attesta perché,

Dettagli

Arrivederci! 1 Unità 4 Tempo libero

Arrivederci! 1 Unità 4 Tempo libero Chi è? Indicazioni per l insegnante Obiettivi didattici porre semplici domande su una persona i verbi essere e avere i numeri il genere (dei nomi e dei sostantivi) Svolgimento L insegnante distribuisce

Dettagli

AL CENTRO COMMERCIALE

AL CENTRO COMMERCIALE AL CENTRO COMMERCIALE Ciao Michele, come va? Che cosa? Ciao Omar, anche tu sei qua? Sì, sono con Sara e Fatima: facciamo un giro per vedere e, forse, comprare qualcosa E dove sono? Voglio regalare un CD

Dettagli

Ciao capitolo 5 5.1. Verbi irregolari in -are

Ciao capitolo 5 5.1. Verbi irregolari in -are Ciao capitolo 5 5.1 Verbi irregolari in -are andare to go vado vai andiamo andate va vanno andare vado andiamo vai andate va vanno Vado a Roma casa scuola teatro letto piedi caccia pesca studiare prendere

Dettagli

Questionario sulla località turistica

Questionario sulla località turistica Questionario sulla località turistica Gentile Signore/a! Buongiorno e benvenuto/a nella nostra località turistica! Siamo lieti che abbia scelto la nostra località per il Suo soggiorno. Se ha già pernottato

Dettagli

200 Opportunities to Discover ITALIAN. www.second-language-now.com

200 Opportunities to Discover ITALIAN. www.second-language-now.com BASIC QUESTIONS 200 Opportunities to Discover ITALIAN Basic Questions Italian INDICE 1. SEI CAPACE DI?...3 2. TI PIACE?...4 3. COME?...5 4. QUANDO?...6 5. CHE?...7 6. COSA?...8 7. QUALE?...9 8. QUANTO?...10

Dettagli

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication G&P communication srl - Milano Dal web 1.0 al web 2.0 la grande rivoluzione web 1.0 Statico

Dettagli

Vittoria Tettamanti Stefania Talini

Vittoria Tettamanti Stefania Talini Vittoria Tettamanti Stefania Talini FOTO PARLANTI immagini, lingua e cultura livello intermedio indice FOTO PARLANTI pagina unità titolo lessico e aree tematiche 5 prefazione 7 01 Questo è il mio piccolo

Dettagli

p a r t e I Ouverture

p a r t e I Ouverture parte I Ouverture Il mondo dell opera Presentazione Le vostre esperienze Rispondete alle seguenti domande individualmente. Poi, in coppie, discutete le vostre risposte. Infine discutete con il resto della

Dettagli

Esercizio di ascolto: Intervista ad un immigrante cinese

Esercizio di ascolto: Intervista ad un immigrante cinese Landesbildungsserver Baden-Württemberg Fachportal Italienisch Esercizio di ascolto: Intervista ad un immigrante cinese Il filmato che state per vedere è un intervista ad un immigrante che viene dalla Cina.

Dettagli

Allegato 2. Anna Magnani II anno Classe C2 Tutor: Isa Maria Sozzi RELAZIONE FINALE

Allegato 2. Anna Magnani II anno Classe C2 Tutor: Isa Maria Sozzi RELAZIONE FINALE Allegato 2 Anna Magnani II anno Classe C2 Tutor: Isa Maria Sozzi RELAZIONE FINALE Il progetto è stato modificato rispetto alla griglia di progettazione presentata a giugno. Il tempo che è stato possibile

Dettagli

IL MIO QUARTIERE. 1. Nel QUARTIeRe c È UN Po DI TUTTo LIBRO pp. 42, 43, 48. 2. com È siena? LIBRO p. 44

IL MIO QUARTIERE. 1. Nel QUARTIeRe c È UN Po DI TUTTo LIBRO pp. 42, 43, 48. 2. com È siena? LIBRO p. 44 3 IL MIO QUARTIERE 1. Nel QUARTIeRe c È UN Po DI TUTTo LIBRO pp. 42, 43, 48 1 Completa questo cruciverba con i nomi dei servizi di un quartiere. orizzontali: 1. Ci sono alberi e panchine. 2. Per mangiare

Dettagli

LAB. L osservatorio web users di SWG. Dai creators ai service users: i web clan. Che cosa fanno in rete gli italiani ESSERE NEL WEB

LAB. L osservatorio web users di SWG. Dai creators ai service users: i web clan. Che cosa fanno in rete gli italiani ESSERE NEL WEB IL TEMA DEL MESE GLI ITALIANI IN RETE ESSERE NEL WEB L osservatorio web users di SWG 2 Dai creators ai service users: i web clan 4 5 Che cosa fanno in rete gli italiani Tutti i diritti riservati. Creators:

Dettagli

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3)

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) 1. Completa il testo con gli articoli e le desinenze dei nomi e degli aggettivi. Le tendenze alimentari italiane. Quali sono le mode alimentari

Dettagli

Invito. ConIFA AGM 09.01.2016 Bergamo

Invito. ConIFA AGM 09.01.2016 Bergamo Invito ConIFA AGM 09.01.2016 Bergamo Illustri Membri di ConIFA, Abbiamo il piacere di invitarvi con una delegazione di fino a 2 persone (più eventuali osservatori) alla III^ Assemblea Generale Annuale

Dettagli

Lavoro e social network. ALCI 2014 Turchetto Luciano

Lavoro e social network. ALCI 2014 Turchetto Luciano Lavoro e social network ALCI 2014 Turchetto Luciano Capire la comunicazione nel 2014! Come è cambiata la comunicazione negli ultimi vent anni?! Come sono cambiate le informazioni?! Come è cambiato «l ascoltatore»?!

Dettagli

Scienzabile. inclusione e gioco tra scienza e disabilità

Scienzabile. inclusione e gioco tra scienza e disabilità Scienzabile inclusione e gioco tra scienza e disabilità Un progetto di Sostenuto da Scienzabile Gentile insegnante, benvenuto in Scienzabile. Per favorire l inclusione del bambino con disabilità nella

Dettagli

Esperienza in due. Anniversary. Anniversario a Padova

Esperienza in due. Anniversary. Anniversario a Padova Esperienza in due Anniversary Anniversario a Padova ANNIVERSARIO A PADOVA Se siete tra i Devoti di Sant Antonio, questa proposta di Anniversario è quella che fa per voi. Vi proponiamo un weekend a Padova,

Dettagli

Guida didattica all unità 4 La città in festa

Guida didattica all unità 4 La città in festa Destinazione Italiano Livello 2 Guida didattica all unità 4 La città in festa 1. Proposta di articolazione dell unità 1. Come attività propedeutica, l insegnante svolge un attività di anticipazione, che

Dettagli

comunicazione grammatica lessico testi scritti e orali cultura

comunicazione grammatica lessico testi scritti e orali cultura indice comunicazione grammatica lessico testi scritti e orali cultura unità 0 in classe Nominare oggetti nella classe Parlare della propria esperienza di studio dell italiano Descrivere i propri interessi

Dettagli

SCHEDA DI RILEVAZIONE SOCIOCULTURALE. Età Sesso M F Luogo di nascita

SCHEDA DI RILEVAZIONE SOCIOCULTURALE. Età Sesso M F Luogo di nascita SCHEDA DI RILEVAZIONE SOCIOCULTURALE a cura di Francesco De Renzo (Facoltà di Studi Orientali, Sapienza-Università di Roma) A. BAMBINO Nome (indicare se è presente un doppio nome) Cognome (indicare se

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA Testo in adozione: SMART ENGLISH VOL. 1 e 2 Rob Nolasco Oxford

UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA Testo in adozione: SMART ENGLISH VOL. 1 e 2 Rob Nolasco Oxford UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA Testo in adozione: SMART ENGLISH VOL. 1 e 2 Rob Nolasco Oxford PROGETTAZIONE CORSO DI STUDIO UNITA DI APPRENDIMENTO E UNIT 9 - UNIT 10 Parlare di bailità.

Dettagli

Acquisto di cibo : uno sguardo critico sui consumi

Acquisto di cibo : uno sguardo critico sui consumi Piste per l educazione allo sviluppo sostenibile (ESS) Manifesto 1024 Sguardi Acquisto di cibo : uno sguardo critico sui consumi Tema: Alimentazione e consumo Livello: 1 ciclo (1-4 HarmoS) (1-4 HarmoS)

Dettagli

Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini

Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini grafica di Gianluigi Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini Anno scolastico 2010_ 2011 Perché questa scelta? Il libro è un contesto abitato dai bambini sin dalla più tenera età; è

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o monologhi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Business Traveller Report

Business Traveller Report Qualunque sia la vostra destinazione, raggiungetela con noi! IL MEZZO MIGLIORE PER RAGGIUNGERE LA VOSTRA META Grazie alle dimensioni della nostra rete di collegamenti e della nostra flotta (siamo una delle

Dettagli

LA MIA CASA LIVELLO 3

LA MIA CASA LIVELLO 3 LA MIA CASA LIVELLO 3 Education Department Italian Consulate in London 1 Osserva le vignette. Poi ascolta. Leggi la descrizione e riconosci la casa di Luca fra i 4 disegni. Nel mio appartamento ci sono

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO CARVICO SOTTO IL M. VILLA D ADDA

SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO CARVICO SOTTO IL M. VILLA D ADDA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO CARVICO SOTTO IL M. VILLA D ADDA ISTITUTO COMPRENSIVO DI CARVICO CURRICOLO DI L2 /L3 classe prima A.S. 2010/2011 OBIETTIVI FORMATIVI (i nostri OSA) COMPETENZE (Fioroni) Utilizza

Dettagli

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1 Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ Completa con gli articoli (il, lo, la, l, i, gli, le) TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 30 gennaio

Dettagli

la buona tavola e le delicatessen.

la buona tavola e le delicatessen. G A B B A N I C A T E R I N G Gabbani è una società di data storica. Fu fondata nel 1937 da Domenico Gabbani, che da Milano si trasferisce a Lugano ed apre il suo primo negozio. Nel giro di un ventennio

Dettagli

Guida didattica all unità 3 Vi presento i miei

Guida didattica all unità 3 Vi presento i miei Destinazione Italiano Livello 1 Guida didattica all unità 3 Vi presento i miei 1. Proposta di articolazione dell unità 1. Prima di iniziare le attività con correzione automatica, l insegnante può svolgere

Dettagli

03 Modulo 1/Fogli lavoro 24-01-2002 12:50 Pagina 95 M ODULO 1 CASA. Fogli di lavoro

03 Modulo 1/Fogli lavoro 24-01-2002 12:50 Pagina 95 M ODULO 1 CASA. Fogli di lavoro 03 Modulo 1/Fogli lavoro 24-01-2002 12:50 Pagina 95 M ODULO 1 CASA Fogli di lavoro 03 Modulo 1/Fogli lavoro 24-01-2002 12:50 Pagina 97 F OGLIO DI LAVORO 1 Soluzioni abitative che conosco Per favore riporti

Dettagli

11. Mai 2010. Test di comprensione orale

11. Mai 2010. Test di comprensione orale HÖREN I (6j.) HT2 2009/10 Name Punkte von 26 Klasse Schriftliche Reifeprüfung aus Italienisch 2. Haupttermin 11. Mai 2010 Test di comprensione orale Istruzioni: 1. Questo test ha 4 esercizi e 26 domande.

Dettagli

IL MINIDIZIONARIO. Tutti i diritti sono riservati.

IL MINIDIZIONARIO. Tutti i diritti sono riservati. IL MINIDIZIONARIO Tutti i diritti sono riservati. CIAO A TUTTI, IL MIO NOME È MARCO E PER LAVORO STO TUTTO IL GIORNO SU INTERNET. TEMPO FA HO AIUTATO MIA NONNA A CONNETTERSI CON SUO FIGLIO IN CANADA E

Dettagli

7. E quali sono quelle che non ti piacciono?..perché?

7. E quali sono quelle che non ti piacciono?..perché? ALLEGATO 3 SCHEDA DEL CANDIDATO Parte 1_compilazione a cura del candidato Percorso scolastico 1. Qualifica professionale... 2. Sei mai stato bocciato? Sì No 3. Quante volte? 1 volta 2 volte più di 2 volte

Dettagli

LIVELLO A2 LAAS SISTEMA DI VALUTAZIONE DI CONOSCENZA DELLE LINGUE ESAMI DI LINGUA ITALIANA MAGGIO 2008. Certificazione riconosciuta dall ICC

LIVELLO A2 LAAS SISTEMA DI VALUTAZIONE DI CONOSCENZA DELLE LINGUE ESAMI DI LINGUA ITALIANA MAGGIO 2008. Certificazione riconosciuta dall ICC Nome:... Cognome:... ESAMI DI LINGUA ITALIANA LAAS SISTEMA DI VALUTAZIONE DI CONOSCENZA DELLE LINGUE LIVELLO A2 Certificazione riconosciuta dall ICC ISTRUZIONI MAGGIO 2008 Scrivi il tuo nome e cognome

Dettagli

Virginia Evans - Jenny Dooley

Virginia Evans - Jenny Dooley Virginia Evans - Jenny Dooley Virginia Evans - Jenny Dooley CONTENTS A letter for you (Una lettera per te)... p. 5 I. Language Passport (Passaporto linguistico)... p. 7 II. Language Biography (Biografia

Dettagli

Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette

Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette Introduzione... 7 Ti lascio una ricetta... 9 Ottobre... 13 Novembre... 51 Dicembre... 89 Gennaio...127 Febbraio...167 Marzo... 203 Aprile... 241

Dettagli

Tecnologie per il Web e lo Sviluppo Multimediale L Analisi Preliminare

Tecnologie per il Web e lo Sviluppo Multimediale L Analisi Preliminare Tecnologie per il Web e lo Sviluppo Multimediale L Analisi Preliminare Luca Pulina Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Università degli Studi di Sassari A.A. 2015/2016 Luca Pulina (UNISS) Progettazione

Dettagli

Italiano per leggere e scrivere

Italiano per leggere e scrivere Schede di ampliamento per alunni stranieri Italiano per comunicare Italiano per leggere e scrivere Italiano per studiare A.s. 2009-2010 1 I saluti Unisci con una linea i saluti corretti, poi copia l immagine

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo bambini

Livello CILS A1 Modulo bambini Livello CILS A1 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Questa guida è stata redatta per gli insegnanti amministratori che entrano in TwinSpace per la prima volta. Vi aiuterà a:

Questa guida è stata redatta per gli insegnanti amministratori che entrano in TwinSpace per la prima volta. Vi aiuterà a: Benvenuti Guida a TwinSpace Questa guida è stata redatta per gli insegnanti amministratori che entrano in TwinSpace per la prima volta. Vi aiuterà a: - Accedere al vostro TwinSpace - Modificare il vostro

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER SERVIZI COMMERCIALI, TURISTICI, SOCIALI e della GRAFICA PUBBLICITARIA EUROPA POMIGLIANO D ARCO

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER SERVIZI COMMERCIALI, TURISTICI, SOCIALI e della GRAFICA PUBBLICITARIA EUROPA POMIGLIANO D ARCO ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER SERVIZI COMMERCIALI, TURISTICI, SOCIALI e della GRAFICA PUBBLICITARIA EUROPA POMIGLIANO D ARCO PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO E DIDATTICA FRANCESE ANNO SCOLASTICO 2007-2008

Dettagli

LO SPETTACOLO STA PER INIZIARE

LO SPETTACOLO STA PER INIZIARE Serata di apertura 2 Giugno 2014 LO SPETTACOLO STA PER INIZIARE Dopo lo straordinario successo dell edizione del Centenario, torna Domenica 1 Giugno 2014 Arena di Verona 2014 - Lo Spettacolo Sta Per Iniziare,

Dettagli

PRIMA LINGUA COMUNITARIA (LINGUA INGLESE) TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE ALLA FINE DELLA SCUOLA PRIMARIA

PRIMA LINGUA COMUNITARIA (LINGUA INGLESE) TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE ALLA FINE DELLA SCUOLA PRIMARIA PRIMA LINGUA COMUNITARIA (LINGUA INGLESE) TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE ALLA FINE DELLA SCUOLA PRIMARIA L alunno comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari. Descrive

Dettagli

Fate clic per aggiungere testo. kjiijijijji

Fate clic per aggiungere testo. kjiijijijji Fate clic per aggiungere testo kjiijijijji SEMINA COME UN ARTISTA AUSTIN KLEIN Queste slides sono il riassunto del libro SEMINA COME UN ARTISTA di AUSTIN KLEON VENGONO RIPORTATI SOLAMENTE I PUNTI PRINCIPALI

Dettagli