INFRASTRUTTURE ATLAS E COLLEGATA SLA (SERVICE LEVEL AGREEMENT)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INFRASTRUTTURE ATLAS E COLLEGATA SLA (SERVICE LEVEL AGREEMENT)"

Transcript

1 INFRASTRUTTURE ATLAS E COLLEGATA SLA (SERVICE LEVEL AGREEMENT) Per tutti i progetti Atlas individua al Suo interno il Project Manager che è l interlocutore unico per Il Cliente. Egli coordinerà le attività dei nostri specialisti ed assicurerà il corretto e tempestivo svolgimento delle attività previste. Atlas propone al Cliente la soluzione o il servizio di outsourcing che comprende le seguenti attività di progetto e SLA: o Contatto diretto con i Trading Partner (TP) in corso di attivazione per la definizione degli standard di messaggio da utilizzare, la definizione delle procedure di comunicazione (VAN, AS2, PEC, etc.), la definizione della tempistica di trasmissione, la definizione dei test e la messa in produzione dei messaggi concordati. o Servizio di assistenza ai TP. Quando si renderà necessario interloquire con essi per qualsiasi esigenza emersa, Atlas fornirà un servizio di assistenza in lingua Italiana ed Inglese in grado di rispondere nel più breve tempo possibile, e comunque entro le 8 ore, alle richieste dei TP. o Migrazione automatica delle mappe già disponibili e dei collegamenti con Clienti già attivi. Il Cliente usufruisce di un sistema ERP da interfacciare o già interfacciato con sistemi EDI. Atlas migrerà le attuali interfacce con sistemi coerenti con quelli utilizzati in Il Cliente. Atlas eventualmente modificherà o implementerà le mappe necessarie per la migrazione dei messaggi esistenti senza costi aggiuntivi a quelli riportati nella seguente offerta economica. o Servizio di assistenza al Cliente. Quando si renderà necessario interloquire con Il Cliente per qualsiasi esigenza emersa, Atlas fornirà un servizio di assistenza in grado di rispondere nel più breve tempo possibile, e comunque entro le 4 ore, alle richieste di Il Cliente. o Servizio conversione dati. Sulla base delle esigenze di Il Cliente, Atlas si collegherà al sistema informativo di Il Cliente attraverso una modalità sicura ed affidabile da concordare (es. VPN) per prelevare le informazioni da convertire e per depositare le informazioni già convertite provenienti dai TP. o Servizio di trasmissione dati. Sarà compito di Atlas di spedire nel più breve tempo possibile le informazioni tradotte ai TP utilizzando la metodologia di comunicazione richiesta dal TP e, allo stesso tempo, di ricevere i documenti inviati dai TP, la soluzione offerta da Atlas per questo punto ed il precedente è conforme alle esigenze più evolute e sofisticate (es. JIT e cross docking). o Come servizio addizionale Atlas renderà disponibile al Cliente l accesso da remoto alla soluzione WAM (Web Archive Management) disponibile sulla nostra piattaforma che consente l accesso facilitato di Il Cliente all archivio dei documenti spediti e ricevuti e di tutte le tracce di trasmissione. Atlas può fornire l opzione di centralizzare i contratti e servizi VAN Intesa come di seguito valorizzato nell offerta economica. Per garantire la massima sicurezza e continuità operativa Atlas, offre al Cliente un servizio con caratteristiche di alta affidabilità basate su un infrastruttura ICT d avanguardia. 1

2 Infatti per ospitare le apparecchiature hardware attraverso le quali fornire il Servizio in Outsourcing, Atlas ha scelto il DataCenter Inet (gruppo BT), leader nel mercato dei Managed Security Service Provider (MSSP), che offre tutte le garanzie necessarie ed è strutturato per operare prevenendo qualunque interruzione potenziale e per gestire anche tutte le minacce logiche e fisiche. Pur confermando la massima fiducia nel partner Inet, a massima garanzia dei Suoi Clienti, Atlas ha in essere accordi con Telecom Italia per una soluzione di backup freddo, ovvero se richiesto nell arco di un mese Atlas potrà attivare la stessa soluzione oggi presso Inet sul Fornitore alternativo. Di seguito evidenziamo le caratteristiche principale della infrastruttura che Atlas si impegna a rendere disponibile. Sicurezza e controllo: a prova di disastro naturale o causato dall uomo, di attacchi alla sicurezza fisica e logica. Ogni elemento infrastrutturale è monitorato 7x24 Disponibilità: tutti gli impianti tecnologici sono esenti da single point of failure, per garantire la continuità dei servizi anche durante le fasi di manutenzione straordinaria Potenza: la potenza elettrica installata in questo edificio è ad oggi l equivalente al fabbisogno di un paese di abitanti. La potenza disponibile può essere aumentata on demand. e può soddisfare requisiti fuori dagli standard correnti in termini di consumi elettrici e di dispersione del calore Modularità e flessibilità: le sale dati e tutti gli impianti correlati possono essere personalizzati secondo le specifiche dei nostri Clienti, sia in fase di start up sia successivamente, per accompagnarli nella crescita o nella evoluzione delle loro necessità Sistema Antincendio Ogni ambiente ha un sistema antincendio automatico con protezione integrale ad esclusione dei locali elettrici per i quali è prevista la sola rilevazione rilevazione fumi nelle sale dati: sistema ridondato di rilevazione fumi VESDA in grado di generare allarmi verso il personale di sorveglianza, di attivare automaticamente gli impianti di spegnimento associati e di gestire l eventuale fault degli stessi attivando il sistema di backup sistema di spegnimento incendi nelle sale dati: realizzato con estinguente chimico gassoso in doppia scarica, a saturazione d ambiente, in grado di controllare più focolai contemporanei, evitando invasioni di fumo, sbalzi improvvisi di temperatura e dispersione di residui nocivi per l uomo e per le apparecchiature; consente di garantire la continuità elettrica durante e dopo l incendio predisposizione di un secondo sistema di spegnimento. On demand è possibile installare nelle data room un'impianto di spegnimento sprinkler zone non tecnologiche (es. corridoi, passaggi, uffici): protette da sprinkler; in caso di incendio viene interrotta l'alimentazione elettrica 2

3 dei locali, ma grazie alla ridondanza dell'impianto non si hanno discontinuità nell'erogazione dell'energia comparti REI120 per separare tutti i locali critici tra loro e dal resto dell edificio e solette REI180 passaggi verticali: esterni e separati dall edificio; e anche le interconnessioni elettriche e meccaniche tra i due edifici sono esterne antiallagamento: nelle sale dati non sono presenti tubazioni che trasportino acqua; nelle aree esterne alle sale dati sono presenti sonde di rilevazione liquidi nelle zone ritenute critiche; eventuali fuoruscite d acqua vengono opportunamente allontanate. Sistema di Condizionamento Sistema di condizionamento e di gestione dei flussi d aria IN e OUT: progettato in modo da consentire il soddisfacimento di requisiti particolari per la dispersione del calore garantisce i valori target di pressione, temperatura e umidità dell aria in ogni punto dell impianto, anche in condizioni limite condizionatori: collocati esternamente alle sale dati, in modo da non portare vibrazioni e acqua in ambiente raffreddamento: tramite unità autonome ad espansione diretta, dotate di una seconda batteria di scambio termico alimentata dall acqua di falda; mandata aria nel sottopavimento e ripresa tramite il controsoffitto Alimentazione elettrica sistema autonomo di generazione elettrica con Generatori Diesel in grado di sopperire alla mancanza dell energia principale (autonomia superiore alle cinquanta ore senza bisogno di rifornimento) in ciascuna ala è installato un power centre totalmente autonomo in grado di soddisfare le esigenze elettriche di tutta la Business Factory ogni singolo server può essere alimentato indistintamente da uno qualsiasi dei sistemi UPS destinati al semipiano di pertinenza I.NET è in grado di aumentare on demand la potenza disponibile e di soddisfare requisiti fuori dagli standard correnti in termini di consumi elettrici e di dispersione del calore Gestione accessi le misure di sicurezza rendono la Business Factory sempre accessibile per il Cliente (7x24) e al contempo protetta dalle intrusioni triplo controllo degli accessi alle data room, sistemi a passaggio individuale, controllo basato su supervisione umana, badge e controllo biometrico (3D facciale), TV/CC (nel pieno rispetto delle vigenti normative sulla tutela della privacy) 3

4 uscite di emergenza con allarmi udibili, controllate e monitorate da telecamere a circuito chiuso attivate da sensore di movimento, in grado di funzionare in qualsiasi condizione. Tutte le grandezze monitorate sono visualizzate in control room sistema antiscavalcamento, illuminazione e T/CC perimetrale con telecamere brandeggianti, rilevazione intrusi con sistema a doppia tecnologia squadra di sorveglianza presente 24 ore su 24 con personale specializzato e intervento delle Forze dell Ordine entro 3 min. dalla segnalazione L'edificio posizione geografica del sito ottimale dal punto di vista del rischio sismico, del rischio inondazione e dei rischi dovuti alla vicinanza di impianti industriali pericolosi: l area dove l edificio è ubicato non presenta alcuna criticità dimensioni: circa mq lordi (5.550mq netti dedicati a Data Room, 1.800mq lordi per gli uffici e 4.800mq lordi per impianti tecnologici e magazzini, il rimanente spazio destinato alle parti comuni) copertura con uno scudo in cemento armato, tetto dotato di sistema di drenaggio delle acque piovane e di sistema di impermeabilizzazione che non utilizza membrane in PVC esterne, in questo modo non vi sono materiali di facile usura esposti impianti tecnologici esenti da single point of failure con ridondanza N+N per garantire la continuità dei servizi anche durante le fasi di manutenzione straordinaria I Server Per i servizi sopra descritti, è stato dedicato un intero rack che comprende 4 server HP connessi in fibra ottica ad un raid array da 12 dischi e 1 DLT con autoloader per cassette di backup. Tutti i server hanno device ridondanti per assicurare la continuità del servizio. I dischi sono tutti in raid, i backup vengono effettuati sui dischi in raid, sui dlt e sui dvd. Servizi di Assistenza Atlas segue costantemente l evoluzione del progetto di Il Cliente e fornisce tutti i servizi necessari per il successo del medesimo, oltre a quanto già esposto all inizio di questo paragrafo Vi specifichiamo gli altri servizi di assistenza che prevediamo per Il Cliente: Personale di supporto all organizzazione del progetto comprendente un consulente di servizi professionali con ampia conoscenza delle problematiche di Il Cliente; Punto di contatto per i referenti tecnici e commerciali di Il Cliente e per le persone di riferimento dei TP; Orario di servizio presidiato. Disponibilità del servizio dal Lunedì al Venerdì nell orario 08:30-18:30; Disponibilità su richiesta del servizio per 24 ore/giorno per 365 giorni /anno, festività incluse, fatta eccezione per i fermi concordati (es. back-up, interventi pianificati, etc.) Help Desk di secondo livello operativo e sistemistico, su richiesta è disponibile servizio on-demand 24h/gg. X 365 gg./anno; Esecuzione e monitoraggio di tutte le trasmissioni dati e di tutte le conversioni che verranno eseguite nell ambito del progetto; Risoluzione dei problemi correlati alla trasmissione ed alla conversione dati relativi al progetto; Riconciliazione dei Functional Acknowledgement ove richiesto; Mantenimento degli archivi di audit; Archiviazione di tutti gli errori occorsi durante il servizio per referenze future; 4

5 Mantenimento della documentazione relativa alle procedure di Servizio; Aggiornamento degli standard nell ambito degli standard supportati dal Servizio; Back-up e recovery dei dati trasmessi; Conference call pianificate al fine di rivedere lo stato di avanzamento del progetto. 5

RicohPA Allegato Tecnico

RicohPA Allegato Tecnico RicohPA Allegato Tecnico Indice 1. Introduzione... 2 2. Riferimenti Normativi... 3 3. Il Servizio RicohPA... 4 4. Caratteristiche Soluzione RICOH P.A.... 10 5. Livelli di servizio (S.L.A.)... 11 6. Il

Dettagli

Caratteristiche Infrastrutturali del sito di DR

Caratteristiche Infrastrutturali del sito di DR Allegato 1 alle Modalità presentazione domanda partecipazione Gara procedura ristretta n. 1/2010 (servizio disaster recovery) Caratteristiche Infrastrutturali del sito di DR Il presente allegato elenca

Dettagli

EDI and XML translation Data Integration Business Data Exchange Secure Data Exchange

EDI and XML translation Data Integration Business Data Exchange Secure Data Exchange Atlas Italia: le ragioni di una scelta Le soluzioni ed i servizi proposti Atlas Italia: le ragioni di una scelta Obiettivo: Proporre al Mercato Italiano soluzioni di Commercio Elettronico ed affini impegnandosi

Dettagli

Our Business Your Continuity

Our Business Your Continuity Our Business Your Continuity Slide tecniche Business Factory I.NET Perché una Business Factory L informazione è il fulcro dell incremento di produttività Alan Greenspan Le attuali necessità di lavoro per

Dettagli

IL CSI PIEMONTE PER LA CONTINUITÀ DEI VOSTRI SERVIZI

IL CSI PIEMONTE PER LA CONTINUITÀ DEI VOSTRI SERVIZI IL CSI PIEMONTE PER LA CONTINUITÀ DEI VOSTRI SERVIZI LA CONTINUITÀ OPERATIVA È UN DOVERE La Pubblica Amministrazione è tenuta ad assicurare la continuità dei propri servizi per garantire il corretto svolgimento

Dettagli

L Azienda. Si.El.Co. Srl opera nel settore informatico dal 1977.

L Azienda. Si.El.Co. Srl opera nel settore informatico dal 1977. Si.El.Co. Srl opera nel settore informatico dal 1977. L Azienda È una azienda specializzata nella vendita e assistenza di hardware, software e servizi informatici composta da un organico di circa settanta

Dettagli

GOVERNANCE, RISK & COMPLIANCE: Rev. Nov. 2014. Un software a supporto

GOVERNANCE, RISK & COMPLIANCE: Rev. Nov. 2014. Un software a supporto GOVERNANCE, RISK & COMPLIANCE: Rev. Nov. 2014 Un software a supporto Novembre 2014 Governance, risk & compliance Una gestione integrata ed efficiente della GRC Deleghe & poteri Impostazione e monitoraggio

Dettagli

ICT IMPIANTI PRESENTAZIONE AZIENDALE

ICT IMPIANTI PRESENTAZIONE AZIENDALE ICT IMPIANTI PRESENTAZIONE AZIENDALE La nostra missione L Azienda ICT Impianti nasce dall idea di un progetto di sicurezza a 360 gradi e cioè quello di unire i concetti di sicurezza informatica alle tecniche

Dettagli

CONVENZIONE CON GLI ATENEI E ISTITUTI DI GRADO UNIVERSITARIO ALLEGATO 3 CRITERI TECNICI PER LE MODALITA DI ACCESSO DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI HOSTING

CONVENZIONE CON GLI ATENEI E ISTITUTI DI GRADO UNIVERSITARIO ALLEGATO 3 CRITERI TECNICI PER LE MODALITA DI ACCESSO DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI HOSTING CONVENZIONE CON GLI ATENEI E ISTITUTI DI GRADO UNIVERSITARIO ALLEGATO 3 CRITERI TECNICI PER LE MODALITA DI ACCESSO DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI HOSTING Il servizio, fornito attraverso macchine server messe

Dettagli

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network)

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Provincia autonoma di Trento Servizio Semplificazione e Sistemi Informativi ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Pagina 1 di 11 INDICE 1 PREMESSA 2 LE COMPONENTI

Dettagli

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti 2015 Un sistema di sicurezza evoluto 01 LA VIDEOSORVEGLIANZA 02 A COSA SERVE? 03 PERCHE GLOBAL SISTEMI La videosorveglianza è un evoluto sistema di

Dettagli

Urbi DR-ASP. Descrizione servizio di DR per ASP. Aprile 2012

Urbi DR-ASP. Descrizione servizio di DR per ASP. Aprile 2012 Urbi DR-ASP Aprile 2012 Descrizione servizio di DR per ASP PA DIGITALE Spa Documento Riservato Ultima Revisione luglio 2012 E fatto divieto la copia, la riproduzione e qualsiasi uso di questo P.1/3 Premessa...

Dettagli

Efficient IT : migliorare l'affidabilità e la disponibilità in strutture di data center.

Efficient IT : migliorare l'affidabilità e la disponibilità in strutture di data center. efficient green Efficient IT : migliorare l'affidabilità e la disponibilità in strutture di data center. Iniziative tecnologiche che supportano sempre e ovunque una maggiore efficienza amministrativa,

Dettagli

ESAME CISA 2003: 3. Protezione del patrimonio dati e degli asset aziendali (25%) 4. Ripristino in caso di calamità e continuità operativa (10%)

ESAME CISA 2003: 3. Protezione del patrimonio dati e degli asset aziendali (25%) 4. Ripristino in caso di calamità e continuità operativa (10%) ESAME CISA 2003: 1. Gestione, pianificazione ed organizzazione SI (11%) 2. Infrastrutture tecniche e prassi operative (13%) 3. Protezione del patrimonio dati e degli asset aziendali (25%) 4. Ripristino

Dettagli

Tutti i vantaggi dell On Demand. innovare per competere e per crescere

Tutti i vantaggi dell On Demand. innovare per competere e per crescere Tutti i vantaggi dell On Demand innovare per competere e per crescere Controllo del budget e ROI rapido In modalità SaaS, senza farsi carico di investimenti in programmi software e hardware. È sufficiente

Dettagli

Normativa UNI 11292 Locali destinati ad ospitare unità di pompaggio per impianti antincendio. Caratteristiche costruttive e funzionali

Normativa UNI 11292 Locali destinati ad ospitare unità di pompaggio per impianti antincendio. Caratteristiche costruttive e funzionali Normativa UNI 11292 Locali destinati ad ospitare unità di pompaggio per impianti antincendio. Caratteristiche costruttive e funzionali Definizione di norma tecnica Le norme sono documenti prodotti mediante

Dettagli

Soluzioni intelligenti per l integrazione di servizi tecnici in un ospedale 2011-1. Ronny Scherf

Soluzioni intelligenti per l integrazione di servizi tecnici in un ospedale 2011-1. Ronny Scherf 2011-1 Ronny Scherf Product Marketing Manager CentraLine c/o Honeywell GmbH Soluzioni intelligenti per In Europa gli edifici rappresentano il 40% del consumo energetico complessivo. Gli ospedali, in particolare,

Dettagli

Allegato B DOCUMENTO DI SLA (Service Level Agreement) Colf&Badanti Web

Allegato B DOCUMENTO DI SLA (Service Level Agreement) Colf&Badanti Web Allegato B DOCUMENTO DI SLA (Service Level Agreement) Colf&Badanti Web 1 INDICE 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 3 2. SLA RELATIVO ALLA INFRASTRUTTURA PRIMARIA 3 2.1. Dati di targa... 3 2.2. Banda virtuale

Dettagli

Hoox S.r.l. Company profile aziendale. Autore : Hoox S.r.l. Data : Anno 2013

Hoox S.r.l. Company profile aziendale. Autore : Hoox S.r.l. Data : Anno 2013 Hoox S.r.l. Company profile aziendale Autore : Hoox S.r.l. Data : Anno 2013 Chi siamo Hoox è una società di servizi ICT (Information and Communication Technology) orientata alla progettazione, realizzazione

Dettagli

Specifiche caratteristiche richieste

Specifiche caratteristiche richieste Specifiche caratteristiche richieste TERMINI DI CONSEGNA L immobile dovrà essere consegnato entro il 1/12/2013. Il canone di locazione verrà, in ogni caso, corrisposto a far data dal primo giorno del mese

Dettagli

Documento illustrativo per automazione di residenze universitarie e servizi universitari. www.apice.org apice@apice.org

Documento illustrativo per automazione di residenze universitarie e servizi universitari. www.apice.org apice@apice.org Documento illustrativo per automazione di residenze universitarie e servizi universitari 1. INTRODUZIONE APICE è dal 1990 un azienda italiana specializzata nella produzione di dispositivi per il controllo

Dettagli

IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile

IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile IBM i5/os garantisce la continua operatività della vostra azienda IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile Caratteristiche principali Introduzione del software HASM (High Availability

Dettagli

La Business Unit Sistemi

La Business Unit Sistemi La Business Unit Sistemi Roma, 22 Febbraio 2007 Chi siamo il gruppo rappresenta un marchio che identifica un pool aziende specializzate nella progettazione e realizzazione Sistemi Informativi Chi siamo

Dettagli

QUALITÀ, ASSISTENZA, MANUTENZIONE... UNA RICETTA PER SODDISFARE AL MEGLIO LE ESIGENZE DEI CLIENTI.

QUALITÀ, ASSISTENZA, MANUTENZIONE... UNA RICETTA PER SODDISFARE AL MEGLIO LE ESIGENZE DEI CLIENTI. Sicuri e protetti. QUALITÀ, ASSISTENZA, MANUTENZIONE... UNA RICETTA PER SODDISFARE AL MEGLIO LE ESIGENZE DEI CLIENTI. SISTEMI ANTIFURTO ANTINTRUSIONE Realizzati per garantire la protezione del bene e

Dettagli

IL DATA CENTER E LA PROPOSTA DI LINEA COM

IL DATA CENTER E LA PROPOSTA DI LINEA COM IL DATA CENTER E LA PROPOSTA DI LINEA COM Fabio Zancanella Rovato (BS), 23 febbraio 2012 AGENDA: La mia intenzione è quella di 1. Sviluppare 3 temi: CHI, COSA, COME - CHI siamo (identità) - COSA facciamo

Dettagli

Regolamento del servizio di server housing presso la Divisione Infrastrutture e Servizi Informativi

Regolamento del servizio di server housing presso la Divisione Infrastrutture e Servizi Informativi Regolamento del servizio di server housing presso la PREMESSA...1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI HOUSING...1 Aspetti compresi nel servizio...2 Aspetti esclusi dal servizio...2 GESTIONE DEL SERVIZIO DI HOUSING...3

Dettagli

Acquisizione di prodotti e servizi Parte 1

Acquisizione di prodotti e servizi Parte 1 Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT Paolo Salvaneschi A5_1 V1.0 Acquisizione di prodotti e servizi Parte 1 Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti,

Dettagli

Specifiche caratteristiche richieste

Specifiche caratteristiche richieste Specifiche caratteristiche richieste TERMINI DI CONSEGNA L immobile dovrà essere consegnato entro il 1/12/2013. Il canone di locazione verrà in ogni caso corrisposto a far data dal primo giorno del mese

Dettagli

Analisi dei rischi e Business Continuity

Analisi dei rischi e Business Continuity Analisi dei rischi e Business Continuity Sala cluster 'Ulisse' Dipartimento di Matematica Università degli Studi di Milano Alessio Alessi Lorenzo Farolfi E' fondamentale per qualunque piano programmatico

Dettagli

Povo2. Nuovo Datacenter d Ateneo. Trasloco sala macchine domenica 14 dicembre 2014

Povo2. Nuovo Datacenter d Ateneo. Trasloco sala macchine domenica 14 dicembre 2014 Povo2 Nuovo Datacenter d Ateneo Trasloco sala macchine domenica 14 dicembre 2014 Tutti i sistemi presenti nell attuale sala macchine di Povo 0 verranno traslocati nel nuovo datacenter unico d Ateneo realizzato

Dettagli

Enterprise Hosting Solutions

Enterprise Hosting Solutions 2 3 INDICE COPERTINA...1 INDICE...2-3 AZIENDA...4 MISSION...4-5 CHI SIAMO...4 PARTNERS...6-7...8 ALTRI SERVIZI...9 INDICE DATACENTER...10-11 CONTATTI... 12 4 5 FlameNetworks è un team di persone altamente

Dettagli

DATA CENTER. L innovazione passa di qui. E attraversa l Italia.

DATA CENTER. L innovazione passa di qui. E attraversa l Italia. DATA CENTER L innovazione passa di qui. E attraversa l Italia. 1 2 InfoCamere gestisce il patrimonio informativo delle Camere di Commercio italiane attraverso un unico Data Center situato a Padova, collegando

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DELLA VALLE D AOSTA PIANO OPERATIVO ANNUALE ANNO 2015. Scheda Servizio Servizi Internet e Web Hosting

CONSIGLIO REGIONALE DELLA VALLE D AOSTA PIANO OPERATIVO ANNUALE ANNO 2015. Scheda Servizio Servizi Internet e Web Hosting Codice Intervento Titolo intervento Inserire il codice intervento previsto nel Piano Operativo Annuale a cui fa riferimento il presente servizio Codice servizio 20101015043 Codice iniziativa di riferimento

Dettagli

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Descrizione tecnica Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14 Ingressi Max. tensione di ingresso 1000 1000 1000 1000 Canali di misura 4 8 10 14 Max corrente Idc per ciascun canale [A] 20 (*) 20 (*) 20

Dettagli

onlinesecurity sicurezza la piattaforma della sicurezza www.onlinesecurity.it Per i privati, le aziende ed i Provider Sicurezza

onlinesecurity sicurezza la piattaforma della sicurezza www.onlinesecurity.it Per i privati, le aziende ed i Provider Sicurezza onlinesecurity la piattaforma della sicurezza 2010 Release 2.0 Designed for Security Per i privati, le aziende ed i Provider Sicurezza le migliori tecnologie per la massima sicurezza www.onlinesecurity.it

Dettagli

Criteri per la partecipazione degli operatori ai mercati Approvati dal Consiglio di Amministrazione di Borsa Italiana il 23 Novembre 2004

Criteri per la partecipazione degli operatori ai mercati Approvati dal Consiglio di Amministrazione di Borsa Italiana il 23 Novembre 2004 Criteri per la partecipazione degli operatori ai mercati Approvati dal Consiglio di Amministrazione di Borsa Italiana il 23 Novembre 2004 Gli articoli 3.1.3 e 3.2.1 del Regolamento dei Mercati, nonché

Dettagli

Workflow Infrastructure Services

Workflow Infrastructure Services Workflow Infrastructure Services Power & Control Solutions Paolo Fulli Senior Consultant IT IBM venerdì 26 ottobre 2007 Perché i Workflow Infrastructure Services? I Workflow Infrastructure Services (WIS)

Dettagli

IL DATA CENTER NEUTRALE PIÙ GRANDE DEL TICINO. Centro Galleria 2 6928 Manno Svizzera www.bancadati.ch info@bancadati.ch

IL DATA CENTER NEUTRALE PIÙ GRANDE DEL TICINO. Centro Galleria 2 6928 Manno Svizzera www.bancadati.ch info@bancadati.ch IL DATA CENTER NEUTRALE PIÙ GRANDE DEL TICINO Centro Galleria 2 6928 Manno Svizzera www.bancadati.ch info@bancadati.ch Servizi Housing Colocation Cage dedicato Private Data Center Suite Disaster Recovery

Dettagli

Allegato III CONDIZIONI DI SERVIZIO

Allegato III CONDIZIONI DI SERVIZIO CONSORZIO COMUNI B.I.M. DI VALLE CAMONICA Procedura per l individuazione di un socio privato che partecipi alla costituzione di una società di capitali nella forma di società a responsabilità limitata

Dettagli

Attività indipendente di valutazione e verifica delle operazioni che si identifica nelle funzioni di indagine di:

Attività indipendente di valutazione e verifica delle operazioni che si identifica nelle funzioni di indagine di: 22-12-2009 1 Attività indipendente di valutazione e verifica delle operazioni che si identifica nelle funzioni di indagine di: affidabilità dei processi elaborativi qualità delle informazioni prodotte

Dettagli

OVERVIEW IGLOO IGLOO Igloo Guard App Igloo Sense

OVERVIEW IGLOO IGLOO Igloo Guard App Igloo Sense OVERVIEW IGLOOGUARD è una piattaforma tecnologica integrata di nuova generazione, attraverso la quale è possibile garantire la sicurezza di un gruppo di persone all interno di vaste aree. Il sistema completamente

Dettagli

1 IL SISTEMA DI AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO

1 IL SISTEMA DI AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 1 IL SISTEMA DI AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO Quello che generalmente viene chiamato sistema di automazione d edificio si compone di diverse parti molto eterogenee tra loro che concorrono, su diversi livelli

Dettagli

Gestione aziendale e servizio di hosting

Gestione aziendale e servizio di hosting Gestione aziendale e servizio di hosting contabilità, acquisti, vendite, magazzino e produzione Rev 1.0.3 08/01/2010 gc Servizi informatici srl Milano, via Fabio Filzi 33 http://www.serviziinformatici.com

Dettagli

1.1 - Crittografia sulla infrastruttura trasmissiva tra le stazioni remote Rilheva il centro di telecontrollo

1.1 - Crittografia sulla infrastruttura trasmissiva tra le stazioni remote Rilheva il centro di telecontrollo SISTEMA DI TELECONTROLLO RILHEVA GPRS (CARATTERISTICHE DEL VETTORE GPRS E SICUREZZE ADOTTATE) Abstract: Sicurezza del Sistema di Telecontrollo Rilheva Xeo4 ha progettato e sviluppato il sistema di telecontrollo

Dettagli

Il tuo futuro nella cloud inizia oggi con Brennercom. Ogni tua esigenza è un nostro obiettivo. b.cloud. Essere il tuo partner esclusivo di fiducia

Il tuo futuro nella cloud inizia oggi con Brennercom. Ogni tua esigenza è un nostro obiettivo. b.cloud. Essere il tuo partner esclusivo di fiducia b.cloud b.cloud Il tuo futuro nella cloud inizia oggi con Brennercom b.cloud è la nuova offerta di Brennercom che integra i vantaggi della connettività in fibra ottica di ultima generazione con quelli

Dettagli

L'idea. Negli edifici del terziario oltre il 30% dell intero costo di costruzione è rappresentato dal costo degli impianti tecnologici.

L'idea. Negli edifici del terziario oltre il 30% dell intero costo di costruzione è rappresentato dal costo degli impianti tecnologici. L'idea Negli edifici del terziario oltre il 30% dell intero costo di costruzione è rappresentato dal costo degli impianti tecnologici. Gli impianti tecnologici contribuiscono in modo molto rilevante ai

Dettagli

Cloud Service Area. www.elogic.it. Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni Costa, 30 40133 Bologna - Tel. 051 3145611 info@elogic.

Cloud Service Area. www.elogic.it. Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni Costa, 30 40133 Bologna - Tel. 051 3145611 info@elogic. Cloud Service Area Private Cloud Managed Private Cloud Cloud File Sharing Back Up Services Disaster Recovery Outsourcing & Consultancy Web Agency Program Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni

Dettagli

CLUSIT- Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica

CLUSIT- Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica CLUSIT- Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica Focus sulla fornitura MSSP e Servizi SOC Il caso I.NET, gruppo British Telecommunications Plc Stefano Quintarelli 16 giugno, 2003 I.NET Nata nel

Dettagli

Soluzioni Elettroniche Tecnologie Informatiche

Soluzioni Elettroniche Tecnologie Informatiche Soluzioni Elettroniche Tecnologie Informatiche Microntel IT ha sede operativa a Perugia e fa parte del gruppo Microntel, fondato a Torino nel 1986, leader nei sistemi di Controllo Accessi e Sicurezza,

Dettagli

SISTEMI INTEGRATI DI SICUREZZA PROTEZIONE PERIMETRALE

SISTEMI INTEGRATI DI SICUREZZA PROTEZIONE PERIMETRALE Pag.1 Le tipologie impiantistiche in cui Elettro Light è in grado di garantire un eccellente know-how e altissimi livelli di performance possono essere sintetizzate come segue: SISTEMI INTEGRATI DI SICUREZZA

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE DI UN SISTEMA FISSO AUTOMATICO DI RIVELAZIONE E ALLARME D INCENDIO

GUIDA ALL INSTALLAZIONE DI UN SISTEMA FISSO AUTOMATICO DI RIVELAZIONE E ALLARME D INCENDIO GUIDA ALL INSTALLAZIONE DI UN SISTEMA FISSO AUTOMATICO DI RIVELAZIONE E ALLARME D INCENDIO La presente guida mette in risalto solo alcuni punti salienti estrapolati dalla specifica norma UNI 9795 con l

Dettagli

INNOVATION CASE. Soluzione Cloud di videosorveglianza come servizio in abbonamento

INNOVATION CASE. Soluzione Cloud di videosorveglianza come servizio in abbonamento Soluzione Cloud di videosorveglianza come servizio in abbonamento INNOVARE: COSA? L IDEA Per funzionare in modo efficiente, performante e durevole nel tempo, un sistema di videosorveglianza - per quanto

Dettagli

ELATOS WEB SOFTWARE GESTIONALE ASP

ELATOS WEB SOFTWARE GESTIONALE ASP ELATOS WEB SOFTWARE GESTIONALE ASP L OUTSOURCING È uno degli strumenti manageriali, di carattere tattico e strategico, che hanno conosciuto maggiore espansione nel corso dell ultimo decennio e che continuerà

Dettagli

Sommario. Direzione SISTI. Gestione Sistemi. Pagina 1 di 14

Sommario. Direzione SISTI. Gestione Sistemi. Pagina 1 di 14 Sommario 1 Logistica... 2 1.1 Controllo accesso e Videosorveglianza... 2 1.2 Sistema antincendio... 3 1.3 Sistema antiallagamento... 5 1.4 Condizionamento... 6 1.5 Alimentazione elettrica... 10 1.5.1 Gruppo

Dettagli

Symantec Network Access Control Starter Edition

Symantec Network Access Control Starter Edition Symantec Network Access Control Starter Edition Conformità degli endpoint semplificata Panoramica Con è facile iniziare a implementare una soluzione di controllo dell accesso alla rete. Questa edizione

Dettagli

Cloud - + = complessità produttività risparmio

Cloud - + = complessità produttività risparmio Cloud - + = complessità produttività risparmio 1 Introduzione. Nel 1969, Leonard Kleinrock, uno degli scienziati a capo dell'arpanet project (Advanced Research Projects Agency Network), progetto che mise

Dettagli

Company Profile - Axitea 1-020

Company Profile - Axitea 1-020 Company Profile - Axitea 1-020 2013 L evoluzione della Sicurezza Il mercato italiano della sicurezza è caratterizzato da una iperframmentazione dell'offerta, sia in termini di numero di operatori attivi

Dettagli

CARTA dei SERVIZI. Servizi Informatici. di Dario Folli. Pagina 1 di 6 SERVIZI

CARTA dei SERVIZI. Servizi Informatici. di Dario Folli. Pagina 1 di 6 SERVIZI Pagina 1 di 6 CARTA dei? Pagina 2 di 6 per Hardware e Software di BASE Analisi, Progetto e Certificazione Sistema Informatico (HW e SW di base) Le attività di Analisi, Progetto e Certificazione del Sistema

Dettagli

ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO . IntrodDescrizione del Servizio a) Procedura di accreditamento Il Centro Servizi (CS) che richiede l accreditamento per la fornitura dell accesso fisico al Sistema

Dettagli

PERCHE SCEGLIERE QUESTO PRODOTTO

PERCHE SCEGLIERE QUESTO PRODOTTO PERCHE SCEGLIERE QUESTO PRODOTTO CENTRALE ANTINCENDIO CONVENZIONALE CRS8 Pannello sinottico La centrale antincendio mod. CRS8, controllata a microprocessore, è stata progettata per alimentare e gestire

Dettagli

* *Non esiste luogo più sicuro

* *Non esiste luogo più sicuro Soluzioni per l Hosting * *Non esiste luogo più sicuro per i vostri dati Le soluzioni hosting di Interoute offrono una collocazione (co-location) sicura, dedicata e a prezzi competitivi per i sistemi e

Dettagli

ITS - Infrastrutture Tecnologie e Servizi SRL Sede Legale: Sede Operativa: Tel. Fax email: Partita Iva / Codice fiscale:

ITS - Infrastrutture Tecnologie e Servizi SRL Sede Legale: Sede Operativa: Tel. Fax email: Partita Iva / Codice fiscale: tolightyourbusiness DIVISIONE IMPIANTI Progettazione. Esecuzione. Certificazione. Gestione DIVISIONE IMPIANTI PROGETTAZIONE ESECUZIONE E GESTIONE Avendo al proprio interno una divisione tecnica professionalmente

Dettagli

Servizi ASP. ASP su Centro Servizi TeamSystem Contratto e SLA

Servizi ASP. ASP su Centro Servizi TeamSystem Contratto e SLA ASP su Centro Servizi TeamSystem Contratto e SLA 1. INTRODUZIONE Con l offerta ASP su centro Servizi TeamSystem TeamSystem mette a disposizione dei propri Clienti una serie di servizi presso i propri Internet

Dettagli

1. SISTEMA INFORMATICO GESTIONALE

1. SISTEMA INFORMATICO GESTIONALE 1. SISTEMA INFORMATICO GESTIONALE 1.1 Introduzione Il sistema informatico gestionale, che dovrà essere fornito insieme ai magazzini automatizzati (d ora in avanti Sistema Informatico o semplicemente Sistema),

Dettagli

SOLUTIVA S.R.L. SOLUZIONI E SERVIZI INFORMATICI

SOLUTIVA S.R.L. SOLUZIONI E SERVIZI INFORMATICI SOLUTIVA S.R.L. SOLUZIONI E SERVIZI INFORMATICI 1 di 8 INDICE I Valori di Solutiva pag. 3 La Mission Aziendale pag. 4 La Manutenzione Hardware pag. 5 Le Soluzioni Software pag. 6 Il Networking pag. 7 I

Dettagli

Modulo Piattaforma Concorsi Interattivi

Modulo Piattaforma Concorsi Interattivi Modulo Piattaforma Concorsi Interattivi 1 Che cosa è Message Activator Message Activator è una piattaforma software che permette la comunicazione diretta alla Customer Base utilizzando una molteplicità

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI ICT

CARTA DEI SERVIZI ICT CARTA DEI SERVIZI ICT 1. Oggetto e scopo del documento Oggetto della presente Carta dei Servizi ICT è la descrizione delle modalità di erogazione e della qualità dei servizi nel campo delle tecnologie

Dettagli

Presentazione C-Navigo

Presentazione C-Navigo Presentazione C-Navigo Gennaio 2012 Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Sede Legale: Via La Spezia, 6 00182 Roma Sede Operativa: Via Tre Cannelle, 5 00040 Pomezia (RM) - Tel. +39.06.91997.1 - Fax +39.06.91997.241

Dettagli

Condizioni di segnalazione OPAN

Condizioni di segnalazione OPAN Condizioni di segnalazione OPAN 1. Parti contraenti, Verein für ambulante Dienste der Stadt Bern, Könizstrasse 60, casella postale 450, CH- 3000 Berna 5, di seguito denominata offerente e l'organizzazione

Dettagli

La Building Automation a servizio della sicurezza e del comfort nel nuovo ampliamento ospedaliero

La Building Automation a servizio della sicurezza e del comfort nel nuovo ampliamento ospedaliero Servizio Attività Tecniche La Building Automation a servizio della sicurezza e del comfort nel nuovo ampliamento ospedaliero A cura di: Ing. Paolo Santini Servizio Attività Tecniche Seppure in Azienda

Dettagli

AREA SCIENCE PARK. I servizi ICT

AREA SCIENCE PARK. I servizi ICT I servizi ICT AREA Science Park mette a disposizione dei suoi insediati una rete telematica veloce e affidabile che connette tra loro e a Internet tutti gli edifici e i campus di Padriciano, Basovizza

Dettagli

REMACCESS - GESTIONE DEGLI ACCESSI REMOTI NON PRESIDIATI

REMACCESS - GESTIONE DEGLI ACCESSI REMOTI NON PRESIDIATI Software Company & Information Security Le soluzioni più avanzate per l integrazione della sicurezza fisica e logica nelle aziende REMACCESS - GESTIONE DEGLI ACCESSI REMOTI NON PRESIDIATI SOFTWARE REMACCESS

Dettagli

ASSEGNA LE SEGUENTI COMPETENZE ISTITUZIONALI AGLI UFFICI DELLA DIREZIONE GENERALE OSSERVATORIO SERVIZI INFORMATICI E DELLE TELECOMUNICAZIONI:

ASSEGNA LE SEGUENTI COMPETENZE ISTITUZIONALI AGLI UFFICI DELLA DIREZIONE GENERALE OSSERVATORIO SERVIZI INFORMATICI E DELLE TELECOMUNICAZIONI: IL PRESIDENTE VISTO il decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e successive modifiche ed integrazioni, in particolare l art. 8, comma 2, ai sensi del quale l Autorità stabilisce le norme sulla propria

Dettagli

Direzione Centrale Sistemi Informativi

Direzione Centrale Sistemi Informativi Direzione Centrale Sistemi Informativi Missione Contribuire, in coerenza con le strategie e gli obiettivi aziendali, alla definizione della strategia ICT del Gruppo, con proposta al Chief Operating Officer

Dettagli

AL/LDOCLITE - Allegato Tecnico al Contratto LegalDoc Lite

AL/LDOCLITE - Allegato Tecnico al Contratto LegalDoc Lite LegalDoc Lite Sistema di Conservazione dei Documenti AL/LDOCLITE - Allegato Tecnico al Contratto LegalDoc Lite AL/LDOCLITE - Allegato Tecnico al Contratto LegalDoc Lite Versione Marzo 2014 Pagina 1 di

Dettagli

AL/FPA - Allegato Tecnico al Contratto Legalinvoice PA

AL/FPA - Allegato Tecnico al Contratto Legalinvoice PA FatturaPA Fatturazione elettronica verso la Pubbica Amministrazione AL/FPA - Allegato Tecnico al Contratto Legalinvoice PA AL/FPA - Allegato Tecnico al Contratto Legalinvoice PA Versione giugno 2014 Pagina

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare DIREZIONE GENERALE PER GLI AFFARI GENERALI E DEL PERSONALE Divisione III Sistemi Informativi RDO PER LA FORNITURA DI SERVIZI PER LA GESTIONE

Dettagli

Data Center Telecom Italia

Data Center Telecom Italia Data Center Telecom Italia Certificazioni: ISO 27001 e ISO 9001 I Data Center Telecom Italia sono infrastrutture tecnologiche all avanguardia dotate di dispositivi di sicurezza, impianti, risorse professionali

Dettagli

Il presente documento ha lo scopo di illustrare le caratteristiche infrastrutturali dell IDC IT Telecom di Torino.

Il presente documento ha lo scopo di illustrare le caratteristiche infrastrutturali dell IDC IT Telecom di Torino. DATA CENTER - TORINO 1 Obiettivo Il presente documento ha lo scopo di illustrare le caratteristiche infrastrutturali dell IDC IT Telecom di Torino. 2 Caratteristiche logistiche 2.1 Ubicazione Il Data Center

Dettagli

Inpdap ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA DIREZIONE COMPARTIMENTALE DELLA LOMBARDIA

Inpdap ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA DIREZIONE COMPARTIMENTALE DELLA LOMBARDIA Inpdap ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA DIREZIONE COMPARTIMENTALE DELLA LOMBARDIA EDIFICIO SITO IN VIA FORTEZZA N. 11 - MILANO SEDE TERRITORIALE INPDAP ATTIVITA

Dettagli

Infrastrutture tecnologiche in ambienti mission critical

Infrastrutture tecnologiche in ambienti mission critical Infrastrutture tecnologiche in ambienti mission critical Come, quando e perché? Antonio Baldassarra Seeweb S.r.l. Smau e-academy - Milano, 17 ottobre 2007 Un utile premessa.. sul

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Ora il cliente si potrà dedicare solo alla gestione del suo albergo. A tutto il resto ci pensa GP dati. la suite in full outsourcing

Ora il cliente si potrà dedicare solo alla gestione del suo albergo. A tutto il resto ci pensa GP dati. la suite in full outsourcing Ora il cliente potrà dedicare solo alla gestione del suo albergo. A tutto il resto ci pensa GP dati. la suite in full outsourcing Con GP Hosting, ora gli applicativi web appartenenti alla suite Scrig so

Dettagli

Gli utenti del magazzino accedono ai server WMS On Demand di Generix Group attraverso una connessione semplice e sicura. Potete utilizzare la vostra

Gli utenti del magazzino accedono ai server WMS On Demand di Generix Group attraverso una connessione semplice e sicura. Potete utilizzare la vostra Flessibilità e facilità d accesso Gli utenti del magazzino accedono ai server WMS On Demand di Generix Group attraverso una connessione semplice e sicura. Potete utilizzare la vostra applicazione in qualsiasi

Dettagli

LA SOLUZIONE INNOVATIVA PER GESTIRE LA TUA FLOTTA E PER ORGANIZZARE I TUOI SERVIZI

LA SOLUZIONE INNOVATIVA PER GESTIRE LA TUA FLOTTA E PER ORGANIZZARE I TUOI SERVIZI Sage Sistemi Srl Treviglio (BG) 24047 Via Caravaggio, 47 Tel. 0363 302828 Fax. 0363 305763 e-mail sage@sagesistemi.it portale web LA SOLUZIONE INNOVATIVA PER GESTIRE LA TUA FLOTTA E PER ORGANIZZARE I TUOI

Dettagli

COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO Provincia di Milano Codice Ente 11123

COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO Provincia di Milano Codice Ente 11123 COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO Provincia di Milano Codice Ente 11123 N. 30 Reg. Delib. G.C. Seduta del 17/03/2006 OGGETTO: REVISIONE DEL DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI PERSONALI PER L

Dettagli

sicuraziendaonline piattaforma sicurezza ed automazione www.onlinesecurity.it www.sicurcaaziendaonline.it sorveglianza video anti intrusione

sicuraziendaonline piattaforma sicurezza ed automazione www.onlinesecurity.it www.sicurcaaziendaonline.it sorveglianza video anti intrusione anti intrusione sicurezza persone sorveglianza video sicurezza ambiente sicuraziendaonline piattaforma sicurezza ed automazione www.sicurcaaziendaonline.it Come funziona sicuraziendaonline Gestione da

Dettagli

Capitolato tecnico per il servizio di CALL CENTER

Capitolato tecnico per il servizio di CALL CENTER GENERALITA Capitolato tecnico per il servizio di CALL CENTER L Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (UNSC) per far fronte alle diverse ed aumentate necessità derivanti dal nuovo quadro normativo per

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare DIREZIONE GENERALE PER GLI AFFARI GENERALI E DEL PERSONALE Divisione III Sistemi Informativi RDO PER LA FORNITURA DI SERVIZI PER LA CONDUZIONE

Dettagli

Allegato. Servizio Hosting Virtual DataCenter di Regione Lombardia. per l ENTE UCL Asta del Serio

Allegato. Servizio Hosting Virtual DataCenter di Regione Lombardia. per l ENTE UCL Asta del Serio Allegato Servizio Hosting Virtual DataCenter di Regione Lombardia per l ENTE UCL Asta del Serio Contesto Il percorso condotto da Regione Lombardia (RL) per la razionalizzazione dei CED degli ENTI si inserisce

Dettagli

Communicate Properly

Communicate Properly Communicate Properly panoramica Next-plan è un portale di progetto accessibile via Internet che permette a utenti distanti nello spazio di condividere documenti e scambiare informazioni nell ambito di

Dettagli

Infrastrutture tecnologiche Open Source Based in ambienti mission critical

Infrastrutture tecnologiche Open Source Based in ambienti mission critical Infrastrutture tecnologiche Open Source Based in ambienti mission critical Come, quando e perché? Antonio Baldassarra Seeweb S.r.l. Open Source Expo - Rovigo, 28 settembre 2007 Perchè

Dettagli

Caratteristiche della Home Automation Le tecnologie per la domotica permettono inoltre di ottenere alcuni vantaggi quali ad esempio:

Caratteristiche della Home Automation Le tecnologie per la domotica permettono inoltre di ottenere alcuni vantaggi quali ad esempio: La domotica è la disciplina che si occupa dell integrazione delle tecnologie che consentono di automatizzare una serie di operazioni all interno della casa. Si occupa dell integrazione dei dispositivi

Dettagli

ECONOMIA ED EFFICIENZA

ECONOMIA ED EFFICIENZA CONTROLLO MULTIZONA A PORTATA VARIABILE COMFORT ZONE II ECONOMIA ED EFFICIENZA Mode HEAT ZONE 1 M Fan AUTO Il Comfort Zone II è un sistema a controllo di zona che permette di suddividere gli spazi da climatizzare

Dettagli

w w w. n e w s o f t s r l. i t Soluzione Proposta

w w w. n e w s o f t s r l. i t Soluzione Proposta w w w. n e w s o f t s r l. i t Soluzione Proposta Sommario 1. PREMESSA...3 2. NSPAY...4 2.1 FUNZIONI NSPAY... 5 2.1.1 Gestione degli addebiti... 5 2.1.2 Inibizione di un uso fraudolento... 5 2.1.3 Gestione

Dettagli

Company profile 2014

Company profile 2014 Company profile 2014 Chi siamo Digimetrica è una società specializzata in: Sicurezza informatica Networking e gestione di infrastrutture informatiche Outsourcing di soluzioni internet e cloud computing

Dettagli

WYS. WATCH YOUR SYSTEMS in any condition

WYS. WATCH YOUR SYSTEMS in any condition WYS WATCH YOUR SYSTEMS in any condition WYS WATCH YOUR SYSTEMS La soluzione WYS: prodotto esclusivo e team di esperienza. V-ision, il team di Interlinea che cura la parte Information Technology, è dotato

Dettagli

Hotel System Management The Hotel Smartest Solution

Hotel System Management The Hotel Smartest Solution Hotel System Management The Hotel Smartest Solution Il Sistema Hotel di Apice è una naturale evoluzione della linea di Building Automation; integra una serie di prodotti altamente tecnologici, studiati

Dettagli

CON NOI IL FUTURO È SOTTO CONTROLLO

CON NOI IL FUTURO È SOTTO CONTROLLO CON NOI IL FUTURO È SOTTO CONTROLLO PROGETTAZIONE, INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI SISTEMI INTEGRATI DI SICUREZZA, TELECOMUNICAZIONI E CONTROLLO UNA SOLUZIONE A OGNI ESIGENZA Operiamo da molti anni nel

Dettagli

SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE

SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE I VANTAGGI DELL IMPIANTO CENTRALIZZATO E DELL IMPIANTO AUTONOMO IN UN UNICA SOLUZIONE SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE Lo scenario energetico sta cambiando rapidamente; le direttive

Dettagli