Perché scegliere Vidia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Perché scegliere Vidia"

Transcript

1 Perché scegliere Vidia

2 I sistemi Vidia funzionano con qualunque connessione Internet Un sistema di videosorveglianza si definisce moderno solo ed esclusivamente se può essere controllato oltre che tramite Internet anche via cellulare. Quest ultimo, essendo l unico oggetto che portiamo con noi ovunque, sta diventando giorno dopo giorno lo strumento essenziale per chi vuole avere il proprio mondo a portata di mano. La Videosorveglianza che Vidia propone non può prescindere dal controllo via cellulare! Il controllo remoto richiede però una condizione essenziale e cioè la possibilità che la propria centralina di videosorveglianza sia disponibile e raggiungibile via internet. Ad oggi questa condizione, soprattutto in Italia, risulta essere un ostacolo non sempre facilmente sormontabile. L ADSL infatti, che rappresenta la connessione tipo per queste applicazioni, a volte anche in molte città, è totalmente assente. Oltretutto, la maggior parte dei sistemi commercializzati sono di produzione estera e quindi predisposti per funzionare soltanto con connessioni a larga banda. I prodotti Vidia, essendo nati in Italia, sono in grado di supportare qualunque connessione Internet disponibile oggi sul mercato. PSTN, ISDN, ADSL, HDSL, GPRS, EDGE, UMTS, HSDPA, non ci si dovrà preoccupare più di capire quale sia la connessione disponibile prima di proporre un sistema di videosorveglianza ai propri clienti. Le slide che seguono daranno delle spiegazioni su cosa voglia dire Videosorveglianza da remoto.

3 I sistemi Vidia funzionano con qualunque connessione Internet - Schema GPRS UMTS ADSL Internet FASTWEB DVR Vidia PROXY PSTN HDSL

4 Nessun problema di indirizzi IP - Premessa Ogni computer connesso ad internet viene identificato in maniera univoca tramite un numero chiamato indirizzo IP. Se facessimo un parallelo con il mondo della telefonia, tale indirizzo corrisponderebbe al numero di telefono. La maggior parte degli utenti internet non sono a conoscenza del proprio indirizzo IP in quanto l uso che ne fanno è quasi sempre in uscita, dal proprio computer alla rete, un pò come fare una telefonata da un telefono pubblico: Si conosce il numero da chiamare senza sapere quello da cui si effettua la telefonata. Per chiamare da remoto il proprio sistema di videosorveglianza, è necessario conoscere il numero di telefono (indirizzo IP) della macchina da raggiungere. Un indirizzo IP, contrariamente ai numeri telefonici, può essere pubblico o privato, statico o dinamico. IP pubblico: è un indirizzo visibile da chiunque, proprio come il nostro numero di telefono di casa IP privato: è un indirizzo non visibile, esattamente come un interno telefonico gestito da un centralino IP statico: si ottiene solo su richiesta quindi costa di più, quasi tutti i sistemi TVCC lo richiedono IP dinamico: ogni volta che ci si collega ad internet viene assegnato un indirizzo sempre diverso ma che ci identifica in maniera univoca all interno della rete internet. Il 99% degli utenti hanno questo tipo di indirizzo che va benissimo per navigare ma che potrebbe essere inutilizzabile nella videosorveglianza. E come se ogni giorno ci cambiassero il numero di casa, chi ci chiama non potrebbe mai trovarci Gli indirizzi IP possono essere statici privati, statici pubblici, dinamici privati o dinamici pubblici!!

5 Nessun problema di indirizzi IP IP Pubblici IP Privati Internet DVR Vidia IP Statici IP Dinamici

6 Nessun problema di indirizzi IP Dinamici Tutti i sistemi di importazione funzionano solo ed esclusivamente con connessioni ad indirizzi IP pubblici e statici. Il problema della staticità dell IP molti lo superano utilizzando servizi gratuiti forniti da alcuni provider internazionali il più famoso dei quali è Dyndns (www.dyndns.com). Il processo di registrazione ed uso non è semplicissimo e le istruzioni sono solo in inglese. Vidia include in tutti i suoi prodotti un sistema di ricostruzione degli indirizzi IP dinamici, chiamato Bridge (ponte), totalmente gratuito semplice da usare. Non è necessario alcuna impostazione particolare, il software stesso si configurerà automaticamente sui server di riferimento non appena l utilizzatore avrà scelto i propri nome utente e password. Sempre nel parallelismo con la rete Telecom il Bridge altro non è che un centralino da contattare per conoscere il numero di telefono (IP) del sistema da chiamare. Ovviamente il Bridge prima ancora di fornire l IP verificherà l identità della connessione per abbinare la richiesta proveniente ad esempio da un cellulare alle immagini del sistema di videosorveglianza corrispondente. Il servizio di Bridge una volta configurato funziona automaticamente.

7 Nessun problema di indirizzi IP Privati Se l indirizzo IP è privato come ad esempio nelle connessioni Fastweb o UMTS, quindi non raggiungibile con i metodi standard tipo dyndns, tutti i sistemi concorrenti sono tagliati fuori divenendo irraggiungibili. Anche in questi casi, Vidia, grazie ad una sofisticatissima architettura di server è in grado di scavalcare il problema. L utente dovrà preoccuparsi di scegliere solamente il nome utente e la password, a tutto il resto penserà il software che sarà in grado di ricostruire il percorso di comunicazione tra il cellulare e la propria centralina di videosorveglianza automaticamente. IP PRIVATO Tutta la comunicazione tramite server segue la normativa sulla privacy e le immagini trasmesse vengono crittografate con chiave privata nota solo al proprietario del sistema e non trasmessa. I server Vidia non faranno altro che rigirare su richiesta e solo dopo aver autenticato l utente, i pacchetti dati codificati. Alla ricezione, i dati vengono decodificati tramite la medesima chiave usata per l invio e visualizzati. Sui server non sono registrate immagini in nessun caso e per nessun motivo anche perché, su di essi passa in realtà solo un codice numerico incomprensibile generato dalla crittografia. Tutti questi servizi vengono offerti gratuitamente da Vidia ai suoi clienti!

8 Struttura standard di comunicazione via Internet per indirizzi IP Pubblici La comunicazione avviene dall esterno verso l interno In una struttura del genere per poter visualizzare un sistema TVCC da un pc remoto bisogna affrontare una serie di problematiche tecniche e conoscitive non sempre sormontabili: 1. Configurare il DVR in rete assegnandogli un indirizzo IP statico interno (capire come è configurata la LAN) 2. Aprire le porte sul router per indirizzare la richiesta esterna sul DVR (conoscere la procedura, il router, le password) 3. Creare un account con un gestore di DNS come ad esempio DYNDNS (conoscere la procedura, versione free instabile) 4. Configurare il DVR o il router (qualora lo supportasse) con il DYNDNS creato (conoscere il router, la procedura, il DVR) 5. Procedura non praticabile se si usa un provider come Fastweb (usa solo IP privati o pubblici a costi elevati)

9 Struttura Vidia di comunicazione via Internet per indirizzi IP Pubblici e Privati La comunicazione avviene dall esterno verso l interno Router/Switch Trasmissione Criptata 128 bit Server Vidia Utilizzando la struttura Vidia i passi si semplificano notevolmente 1. Quando il prodotto viene attivato, automaticamente viene anche registrato sui Server Vidia che permetteranno la connessione 2. Il DVR può essere configurato direttamente in rete tramite DHCP (assegnazione automatica dell IP) senza preoccuparsi di altro 3. Non è necessario aprire alcuna porta sul router, la connessione avviene verso l esterno indirizzata al server Vidia 4. Le immagini vengono trasmesse criptate a 128 bit AES con chiave di criptazione scelta dall utente 5. Non è importante il tipo di indirizzo IP posseduto, funziona anche con indirizzi privati come quelli forniti da Fastweb 6. Per connettersi da remoto non sarà necessario ricordare un IP ma basta andare su una pagina web registrata sul server

10 Struttura di comunicazione Vidia SUPERVISOR SUPERVISOR Router/Switch Server Vidia Trasmissione Criptata 128 bit 1. Il Supervisor consente di visualizzare fino a 64 telecamere contemporaneamente sia locali che remote 2. Il DVR può essere configurato direttamente in rete tramite DHCP (assegnazione automatica dell IP) senza preoccuparsi di altro 3. Non è necessario aprire alcuna porta sul router, la connessione avviene verso l esterno indirizzata al server Vidia 4. Le immagini vengono trasmesse criptate a 128 bit AES con chiave di criptazione scelta dall utente 5. Non è importante il tipo di indirizzo IP posseduto, funziona anche con indirizzi privati come quelli forniti da Fastweb 6. Il Supervisor può essere a sua volta supervisionato da un altro Supervisor 7. In caso di applicazioni professionali viene fornito anche il pacchetto di software per la gestione del server

11 Installazione semplicissima in ogni sua parte Un sistema TVCC controllabile da remoto richiede, una volta avuto un indirizzo IP pubblico e statico, una configurazione di accesso alla rete che molte volte risulta essere complicata. Nella maggior parte dei casi l utente medio se non addirittura l installatore non sa neanche come si configura una rete Lan o un Router. Un sistema standard di videosorveglianza controllabile da remoto richiede la registrazione del dispositivo sulla rete Lan nonché la configurazione del router per poter permettere a chi si collega da remoto di avere accesso alle immagini. Con i sistemi Vidia tutto ciò non sarà necessario in quanto ogni prodotto è creato per superare le barriere tecnologiche che si incontrano durante queste installazioni. Non ci si dovrà preoccupare più di avere particolari indirizzi IP, configurare router, firewall etc. Il software sul cellulare potrà essere installato semplicemente inviando un SMS ad un numero messo a disposizione da Vidia ai suoi clienti. Ci si potrà collegare da remoto utilizzando un comune browser presente su qualunque sistema operativo IP PUBBLICO IP STATICO APERTURA PORTE ROUTER SOLO INTERNET EXPLORER ACTIVE X TRASMISSIONE NON CRIPTATA DYNDNS

12 Visione e controllo unici da iphone, Cellulare, Palmare, BlackBerry e Internet I prodotti proposti da Vidia hanno come caratteristica quella di poter essere controllati da cellulare. Già dal 2004 questa particolarità unica nel suo genere è stata proposta sul mercato Italiano ed adottata da compagnie importanti come la Società Autostrade. Ad oggi Vidia è in grado di supportare la maggior parte dei dispositivi mobili proposti sul mercato riuscendo a dare la compatibilità oltre che per i cellulari anche per sistemi più complessi come iphone, BlackBerry, Palmari e Smartphone. La comunicazione tra il dispositivo e l unità centrale sarà ottimizzata automaticamente attraverso l installazione di un software specifico che terrà conto delle peculiarità del modello oltre che dal tipo di connessione disponibile. L invio delle immagini avverrà ridimensionandole a seconda della risoluzione dello schermo e della rapidità di elaborazione di ognuno di essi. Più cellulari potranno connettersi contemporaneamente (3, 5 o 10 a seconda del software server) ed ognuno di essi verrà gestito indipendentemente dagli altri. Ogni cellulare che si connette verrà identificato dal sistema e a seconda dell utente impostato gli verranno assegnati dei privilegi di visione e controllo personalizzati. Sarà sicuramente molto pratico poter avere a portata di mano in ogni luogo le chiavi del proprio sistema di videosorveglianza dal quale poter vedere le immagini live, accendere e spegnere apparecchiature, accedere alle registrazioni, direzionare telecamere motorizzate etc. E possibile utilizzare un qualunque Browser di navigazione web per poter visionare le immagini. L applicazione è stata Sviluppata in ambiente JAVA quindi disponibile per tutti i sistemi operativi. Questa scelta garantisce inoltre sicurezza nella trasmissione evitando gli Active X che risultano pericolosi, utilizzabili solo su IE, e molte volte bloccati dagli antivirus

13 Sistemi adeguati alla normativa sulla privacy xguard è stato progettato nel rispetto della norme sulla privacy Art. 13 del Codice in materia dei dati personali (d.lg.n. 196/2003) Cancellazione automatica: è possibile impostare il numero di ore massimo entro il quale le immagini possono rimanere archiviate così come previsto dalla norma a seconda del luogo d installazione. Superato questo tempo il software inizierà a cancellare ciclicamente le registrazioni. Maschere privacy: per ogni telecamera si possono impostare delle maschere di copertura privacy per salvaguardare i dipendenti nel rispetto della norma. E possibile inoltre regolare l intensità della copertura in modo da adattarla alla specifica esigenza. Sospensione registrazioni: tramite programmazione la cancellazione ciclica può essere interrotta. Questa opzione è molto utile in particolar modo per esercizi pubblici e negozi chiusi ad esempio durante i weekend così come consentito dalla normativa. Permessi utenti personalizzabili: i dati sensibili archiviati dal software potranno essere visionati e/o manipolati solo ed esclusivamente dagli utenti che ne possiedono i privilegi ed abilitati dall amministratore del sistema. Trasmissione dati sicura: nel momento in cui viene attivato il sistema, l utente sceglie una password di accesso la cui metà rappresenta la chiave di criptazione delle immagini. Tale chiave non viene mai trasmessa. Riutilizzata da remoto per connettersi al proprio sistema, consente di ricostruire il flusso video ricevuto altrimenti incomprensibile. xguard utilizza una criptazione a 128 bit AES. Doppio livello di sicurezza: chiunque si connetta al sistema disporrà di due livelli di sicurezza. Il primo che ermetterà di raggiungere la macchina e sarà uguale per tutti gli utenti ed includerà la chiave di criptazione ed il secondo che invece distinguerà ogni utente in base ai privilegi assegnati. Log Eventi: ad ogni utente viene assegnata una user name e una password personalizzabili con i diversi privilegi. Tutti coloro che accederanno al sistema verranno memorizzati su un registro eventi.

14

15 Altissime prestazioni Hardware/Software I nostri prodotti raggiungono prestazioni uniche nel loro genere in termini di qualità di registrazione, analisi delle immagini, elaborazione intelligente degli ambienti. E possibile riassumere tutto ciò con la seguente lista: Possibilità di gestione fino ad 32 telecamere Analogiche Gestione e controllo di Telecamere IP Vidia e Axis Gestione e controllo di Encoder IP Vidia con moduli da 1 fino a 40 telecamere Gestione di telecamere USB Registrazione in qualità DVD su ogni canale a 25 frame al second con risoluzione 720x576 Fino a 32 canali audio sincronizzati con il video Algoritmo Antifurto per la sottrazione oggetti Algoritmo Antiterrorismo per l aggiunta di oggetti sospetti Algoritmo Antivandalo per la manomissione, lo sfregio o deturpazione di opere e ambienti Visualizzazione contemporanea delle registrazioni fino a 32 telecamere Gestione locale e remota fino a 64 ingressi (tensione e relè) e 64 uscite (relè 150 ma) digitali Gestione, programmazione, controllo locale e remoto di telecamere motorizzate con protocolli Pelco Motion Detector avanzato con doppia soglia sensibilità, filtro antidisturbo, percorsi, gruppi, funzione and Gestione su richiesta e allarme di connessioni HSDPA/UMTS/GPRS con qualunque operatore Algoritmo per la verifica dell autenticità fotogrammi Predisposizione per la Teleassistenza e il Telecontrollo tramite software Vidia Centralizzato

16 Supporto nella progettazione Oltre a fornire prodotti innovativi e soluzioni tecnologiche avanzate, Vidia fornisce supporto tecnico a 360 gradi per tutti coloro che hanno necessità avanzate di videosorveglianza. Il supporto fornito può essere di vario tipo: - Progettazione e realizzazione di soluzioni tecnologiche per applicazioni speciali - Realizzazione di software su misura - Ricerca prodotti sul mercato nazionale e internazionale In tutti e tre i casi l azienda si impegna a supportare il cliente andando incontro alle sue esigenze sostenendole attraverso le soluzione più adatte.

17 Prodotti Italiani, formazione e aggiornamenti gratuiti, supporto tecnico I software Vidia sono concepiti e realizzati in Italia. Questa affermazione da vantaggi non da poco in termini tecnici, di assistenza e formazione. Prodotti di questo tipo consentono di venire incontro innanzi tutto alle difficoltà tecniche che generalmente i prodotti esteri non riescono a superare. Un esempio su tutti è rappresentato dalla connessione su richiesta tramite modem a 56K che a volte rappresenta l unica soluzione tecnica in molte zone dove le connessioni a banda larga non sono disponibili. L azienda crede molto nella formazione e nell assistenza diretta a tecnici ed utenti finali. Ogni installatore sarà formato gratuitamente tramite corsi di abilitazione e aggiornamento presso le proprie sedi. A disposizioni dei propri clienti Vidia da 3 diversi tipi di linee telefoniche: un numero verde per informazioni generali su prodotti, corsi, rivendite etc un numero di assistenza su prodotti consumer aperto agli utenti finali un numero per il supporto tecnico diretto per installatori, distributori e rivenditori Tutti gli aggiornamenti software vengono forniti gratuitamente ad installatori e rivenditori

18 Sintesi Installazione semplicissima in ogni suo punto e per ogni suo componente Funzionano con qualunque connessione internet: PSTN, ISDN, ADSL, GPRS, EDGE, 3G, HSDPA Nessun problema di indirizzi IP sia che essi siano statici, dinamici, pubblici o privati Software unico per la gestione remota da cellulare, palmare, BlackBerry, smartphone ed internet Formazione tecnica gratuita Assistenza tecnica diretta per installatori, distributori e utenti finali Rapporto diretto con Vidia, azienda produttrice del software. Supporto nella progettazione e ricerca di soluzioni in affiancamento ad installatori e distributori Aggiornamenti software gratuiti Unico sistema TVCC funzionante con Fastweb ed IP Privati Prezzi e soluzioni adatti a tutte le tasche Sistema adeguato alla direttiva sulla Privacy

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico. Internet nel tuo locale? facile come non mai!

Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico. Internet nel tuo locale? facile come non mai! Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico Internet nel tuo locale? facile come non mai! Il Prodotto WiSpot è il nuovo prodotto a basso costo per l'allestimento

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it in modalità compatibile www.dyndns.org Questa semplice guida fornisce le informazioni necessarie per eseguire la registrazione del proprio DVR

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento Reti Di cosa parleremo? - Definizione di Rete e Concetti di Base - Tipologie di reti - Tecnologie Wireless - Internet e WWW - Connessioni casalinghe a Internet - Posta elettronica, FTP e Internet Browser

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Chi può accedere? Il servizio è riservato a tutti gli utenti istituzionali provvisti di account di posta elettronica d'ateneo nel formato nome.cognome@uninsubria.it

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intelligente per controllare i punti vendita: sorveglianza IP Guida descrittiva dei vantaggi dei sistemi di gestione e di sorveglianza IP per i responsabili dei punti vendita

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Web Conferencing and Collaboration tool

Web Conferencing and Collaboration tool Web Conferencing and Collaboration tool La piattaforma Meetecho Piattaforma di Web Conferencing e Collaborazione on line in tempo reale Caratteristiche generali Soluzione client-server progettata per essere

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso Telecamera IP Wireless/Wired VISIONE NOTTURNA & ROTAZIONE PAN/TILT DA REMOTO Manuale d uso Contenuto 1 BENVENUTO...-1-1.1 Caratteristiche...-1-1.2 Lista prodotti...-2-1.3 Presentazione prodotto...-2-1.3.1

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE

OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE 1) Ovviamente anche su quelle GPRS, inoltre il tuo modello supporta anche l'edge. Si tratta di un "aggiornamento" del GPRS, quindi è leggermente più veloce ma in

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Invio della domanda on line ai sensi dell art. 12 dell avviso pubblico quadro 2013. Regole tecniche e modalità di svolgimento

Invio della domanda on line ai sensi dell art. 12 dell avviso pubblico quadro 2013. Regole tecniche e modalità di svolgimento INCENTIVI ALLE IMPRESE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO art. 11, comma 1 lett. a) e comma 5 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. Invio della domanda on line ai sensi

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori PANDORA is powered by

PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori PANDORA is powered by PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori l'espressione v a s o d i P a n d o r a viene usata metaforicamente per alludere all'improvvisa scoperta di un problema o una serie di problemi che per molto

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP BOOTP e DHCP a.a. 2002/03 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/~auletta/ Università degli studi di Salerno Laurea e Diploma in Informatica 1 Inizializzazione degli Host Un

Dettagli

Trasmissione Seriale e Parallela. Interfacce di Comunicazione. Esempio di Decodifica del Segnale. Ricezione e Decodifica. Prof.

Trasmissione Seriale e Parallela. Interfacce di Comunicazione. Esempio di Decodifica del Segnale. Ricezione e Decodifica. Prof. Interfacce di Comunicazione Università degli studi di Salerno Laurea in Informatica I semestre 03/04 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/auletta/ 2 Trasmissione

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

Modello OSI e architettura TCP/IP

Modello OSI e architettura TCP/IP Modello OSI e architettura TCP/IP Differenza tra modello e architettura - Modello: è puramente teorico, definisce relazioni e caratteristiche dei livelli ma non i protocolli effettivi - Architettura: è

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet OUCH! Ottobre 2012 IN QUESTO NUMERO Introduzione Le precauzioni da prendere Cosa fare in caso di smarrimento o furto Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet L AUTORE DI QUESTO NUMERO Heather

Dettagli