MELCloud Manuale Utente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MELCloud Manuale Utente"

Transcript

1 Consultare il presente Manuale prima di iniziare l installazione. MELCloud Manuale Utente A BREVE SU

2 Vi presentiamo MELCloud, la soluzione ideale per controllare e monitorare in modo semplice e rapido i vostri impianti Mitsubishi Electric da dispositivo mobile

3 Indice Presentazione di MELCloud Installazione e Hardware Homepage MELCloud Accesso a MELCloud Avvio e registrazione Panoramica Controllo Reports Assistenza Impostazioni Hardware/Software supportati FAQ Termini e Condizioni / Pagina relativa alla Privacy Dichiarazione di Conformità MAC-557IF-E Pagina 4 Pagina 6 Pagina 10 Pagina 11 Pagina 14 Pagina 18 Pagina 19 Pagina 26 Pagina 30 Pagina 31 Pagina 35 Pagina 37 Pagina 38 Pagina 42 MELCloud, Mitsubishi e Mitsubishi Electric sono marchi registrati di Mitsubishi Electric Europe B.V. I nomi di prodotti e marchi di terzi possono essere marchi o marchi registrati dei rispettivi proprietari. Tutti i servizi vengono forniti dalla filiale inglese di Mitsubishi Electric Europe B.V. e sono soggetti ai Termini e alle Condizioni d Uso di MELCloud e alle relative modifiche. Questo Manuale Utente contiene la descrizione dell intera gamma di servizi offerti. Mitsubishi Electric Europe B.V., I prodotti di Mitsubishi Electric e i servizi ad essi associati sono in continuo sviluppo e miglioramento. Mitsubishi Electric si riserva il diritto di apportare miglioramenti ai servizi e modifiche all ambito dei servizi stessi. Mitsubishi Electric si impegna a comunicare via agli utenti registrati tali miglioramenti e modifiche: consultare i Termini e Condizioni d Uso per conoscere i nostri diritti relativamente alla comunicazione all Utente delle modifiche ai servizi. Mitsubishi Electric si impegna a garantire che il Manuale Utente sia privo di errori: Mitsubishi Electric non può essere ritenuta responsabile di errori nella misura massima consentita dai Termini e Condizioni d Uso di MELCloud. Mitsubishi Electric può inviare agli utenti registrati aggiornamenti relativi al Manuale Utente via o dal sito web. Le istruzioni, le descrizioni, le illustrazioni, i disegni e le specifiche contenuti in questo Manuale Utente non devono essere in alcun modo considerati parte del contratto di fornitura di un Interfaccia Wi-Fi di Mitsubishi Electric. Indice 3

4 1 Presentazione di MELCloud PC, Tablet o Smartphone MELCloud è una nuova soluzione basata su Cloud che permette di controllare gli impianti di climatizzazione Mitsubishi in modalità locale o remota da PC, tablet o smartphone tramite Internet. Per attivare il funzionamento da remoto è sufficiente avere un impianto collegato al sistema e una connessione Internet nei locali in cui è presente l impianto (casa, ufficio o altro edificio) e una connessione Internet attiva su PC, tablet o smartphone. Per fare in modo che l impianto riceva i comandi dal servizio MELCloud è sufficiente selezionare l impianto da controllare sul dispositivo mobile. È possibile anche un intervento di tipo locale se si è nei pressi dell impianto che si desidera controllare e si dispone di un PC, un tablet o uno smartphone. Si prega di notare che anche in questo caso non si tratta di una connessione diretta tramite router; anche il controllo di tipo locale richiede una connessione Internet per poter essere attivato. Il servizio MELCloud è stato progettato per offrire la massima compatibilità con PC, tablet e smartphone grazie ad App dedicate o tramite il browser web. 4 Presentazione di MELCloud

5 Servizio MELCloud Climatizzazione 21ºC PC / Tablet / Smartphone È possibile accedere al servizio MELCloud da un ampia gamma di Personal Computer, tablet e smartphone all avanguardia dei principali produttori. L applicazione rileva il dispositivo che si sta utilizzando e ne adatta automaticamente il display, ottimizzando lo spazio disponibile sullo schermo. Apple / Android / Windows / Blackberry MELCloud supporta i dispositivi mobili dei principali produttori tramite applicazioni dedicate scaricabili gratuitamente dai rispettivi App Store. Per i dispositivi non supportati, l applicazione MELCloud per il Web funziona generalmente sulla maggior parte dei dispositivi accedendo da uno dei browser Internet più recenti di Microsoft, Google, Apple e altri fornitori. Controllo in modalità remota MELCloud consente di controllare gli impianti Mitsubishi da qualsiasi luogo nel mondo, a condizione di avere accesso a Internet. Dimenticare l impianto di climatizzazione acceso quando si è fuori casa o in vacanza non è più un problema. Funzioni aggiuntive MELCloud offre anche alcune nuove funzioni, quali ad esempio informazioni meteorologiche relative alla località in cui è installato l impianto, la protezione antigelo, il timer con possibilità di programmazione multipla per 7 giorni e modalità vacanza. Per il futuro è prevista l introduzione di nuove funzionalità. Tipi di utente MELCloud è stato progettato per un ampia gamma di utilizzatori, dagli utenti singoli con un unico impianto di climatizzazione in un unico edificio agli utenti che hanno necessità di monitorare e controllare più impianti in edifici diversi. MELCloud è in grado di fornire a tutti questi utenti il tipo di controllo e di accesso di cui hanno bisogno per le loro esigenze legate alla vita moderna. Presentazione di MELCloud 5

6 2 Installazione e hardware (Impianti di climatizzazione Mitsubishi Electric) Hardware necessario per la connessione a MELCloud Importante: MELCloud non prevede l installazione automatica. Rivolgersi sempre a un installatore professionista, al fine di evitare il rischio di scosse elettriche o danni alle persone. Impianto di climatizzazione Mitsubishi Electric Per potersi connettere al servizio MELCloud è necessario avere un impianto di climatizzazione Mitsubishi Electric compatibile. Per l elenco dei modelli compatibili, si rimanda alla sezione 11 del presente manuale. Per i sistemi compatibili è necessario disporre di un terminale CN105 (92) inutilizzato a cui connettere l Interfaccia Wi-Fi di Mitsubishi Electric (MAC-557IF-E). Connessione a banda larga È anche necessario disporre di un accesso a Internet nell edificio in cui si prevede di installare l impianto di climatizzazione Mitsubishi Electric. Si prega di verificare che la connessione a banda larga non abbia limitazioni relative all uso dei dati e non preveda costi aggiuntivi per il traffico dati. In caso contrario, prima di procedere all acquisto di un interfaccia Wi-Fi, assicurarsi che gli eventuali costi aggiuntivi previsti per il traffico dati siano accettabili. Access Point / Router (WPS) Se l Access Point / router supporta le connessioni WPS, è sufficiente premere il pulsante WPS in corrispondenza del dispositivo di accesso e dell interfaccia Wi-Fi in sequenza. Se l Access Point o il router non supporta le connessioni WPS, seguire le indicazioni a pag. 8. Interfaccia Wi-Fi di Mitsubishi Electric (MAC-557IF-E) Per connettere l impianto a MELCloud è necessario acquistare un interfaccia Wi-Fi. Rivolgersi alla filiale, all agente o al distributore locale di Mitsubishi Electric per maggiori informazioni relative all acquisto. PC, Tablet o Smartphone Infine, per potersi connettere a MELCloud è necessario disporre di un PC, un tablet, uno smartphone o un altro dispositivo connesso a Internet. Consultare la sezione 11 del presente manuale per sapere quali dispositivi sono compatibili. In caso di dubbi riguardo alla compatibilità di un dispositivo, rivolgersi alla filiale o all agente locale prima di procedere all acquisto di un interfaccia Wi-Fi. 6 Installazione e hardware

7 2 Installazione e hardware (Router con WPS di terzi) D-LINK DWR 730 Pulsante WPS NETGEAR N 300 Informazioni generali sul router Importante: MELCloud non prevede l installazione automatica. Rivolgersi sempre a un installatore professionista, al fine di evitare il rischio di scosse elettriche o danni alle persone. Controllare le specifiche del router prima di procedere all acquisto Non tutti i router sono in grado di connettersi al servizio MELCloud. In caso di dubbi, rivolgersi al produttore del router prima di acquistare l Interfaccia Wi-Fi di Mitsubishi Electric (MAC-557IF-E). Mitsubishi Electric ha testato NETGEAR N300 e D-link DWR730 per verificarne la compatibilità con il servizio MELCloud. Il router ha un pulsante WPS? Per poter connettere l Interfaccia Wi-Fi di Mitsubishi Electric al router è necessario che quest ultimo sia dotato di un pulsante WPS. Per effettuare una connessione WPS tra i due dispositivi, è necessario premere i pulsanti WPS su entrambi i dispositivi uno dopo l altro. Il router supporta il protocollo WPA2-AES o WPA2 in modalità mista? Il router deve anche supportare il protocollo WPA2-AES o WPA2 in modalità mista. Controllare le specifiche del router o chiedere al produttore se il protocollo è supportato e come impostare la modalità. Come faccio a capire se l interfaccia Wi-Fi si è connessa correttamente? Se l installazione è andata a buon fine, il LED1 si accende per 3 secondi poi il LED 3 comincia a lampeggiare. Se ciò non accade, contattare l installatore o consultare il manuale di installazione per maggiori informazioni. La connessione a banda larga prevede costi aggiuntivi per il traffico dati? È inoltre necessario verificare se la connessione a banda larga che si intende utilizzare per collegare l impianto a Internet consente un traffico dati senza limiti e senza costi aggiuntivi oppure prevede limitazioni al traffico dati e costi aggiuntivi. La banda larga utilizzata presenta una buona connettività? Infine, bisogna considerare la qualità della connessione a banda larga nel luogo in cui è installato l impianto, poiché se la connessione non è ottimale o costante, non sarà sempre possibile controllare i dispositivi da remoto con MELCloud. Inoltre, funzioni avanzate come il Timer Settimanale e/o la Protezione antigelo funzionano correttamente solo quando l impianto è connesso al server di MELCloud e quindi potrebbero essere sospese e riattivarsi in base allo stato della connessione tra impianto e server. Installazione e hardware 7

8 2 Installazione e hardware (Router di terzi - Non WPS o altri problemi) Router esistente Router secondario NETGEAR N300 Interfaccia Wi-Fi (MAC-557IF-E) Informazioni generali sul router Importante: MELCloud non prevede l installazione automatica. Rivolgersi sempre a un installatore professionista, al fine di evitare il rischio di scosse elettriche o danni alle persone. Non è possibile connettersi utilizzando il router esistente? In alcuni casi, il router in uso non è compatibile con MELCloud. Ciò potrebbe semplicemente dipendere dal fatto che non supporta il WPS o il protocollo WPA2-AES o WPA2 in modalità mista oppure che è già connesso a molti dispositivi che non si desidera sostituire o ricollegare oppure potrebbe trattarsi di un problema di sicurezza e l utente non può modificare le impostazioni del router esistente. È possibile connettersi tramite un router secondario È possibile connettersi al router esistente tramite un router secondario, come indicato qui sopra. Nel caso si intenda utilizzare un router secondario, si consiglia di acquistare NETGEAR N300, che è già stato testato da Mitsubishi Electric ed è compatibile con MELCloud. La connessione può essere effettuata tramite cavo Ethernet standard (CAT5) utilizzando una delle porte LAN del router esistente. La porta 4, indicata nel nostro esempio, è solo una convenzione. E se dopo aver scelto un router secondario persistono i problemi? Mitsubishi Electric non è in grado di fornire assistenza tecnica per tutti i tipi di router presenti sul mercato, quindi se il router secondario scelto non è quello consigliato (NETGEAR N300), il nostro servizio di assistenza tecnica non può essere di aiuto in caso di problemi. Importante: La modalità di connessione descritta qui sopra è stata testata con il router NETGEAR N300. Quando si effettua la connessione all interfaccia Wi-Fi, premere il pulsante WPS sul router secondario NETGEAR e sull interfaccia Wi-Fi. 8 Installazione e hardware

9 2 Installazione e hardware (Interfaccia Wi-Fi di Mitsubishi Electric (MAC-557IF-E)) Informazioni generali sull Interfaccia Wi-Fi (MAC-557IF-E) Importante: MELCloud non prevede l installazione automatica. Rivolgersi sempre a un installatore professionista, al fine di evitare il rischio di scosse elettriche o danni alle persone. Pulsante WPS Per connettere l Interfaccia Wi-Fi di Mitsubishi Electric all Access Point o router desiderato è necessario premere i pulsanti WPS sui due dispositivi uno dopo l altro per abilitare la connessione WPS. Pulsante Reset L Interfaccia Wi-Fi di Mitsubishi Electric presenta anche un pulsante di reset da utilizzare se si desidera resettare il dispositivo ed effettuare una nuova connessione WPS all Access Point o al router da utilizzare. Per ulteriori informazioni, consultare il manuale di installazione dell interfaccia Wi-Fi disponibile sul sito internet. LED1-3 L Interfaccia Wi-Fi di Mitsubishi Electric ha 3 spie a LED che ne indicano il funzionamento e lo stato e che possono essere utilizzate per diagnosticare la presenza di un problema di connessione. Per ulteriori informazioni, consultare il manuale di installazione dell interfaccia Wi-Fi. Se l installazione è andata a buon fine, il LED1 si accende per 3 secondi, poi il LED 3 inizia a lampeggiare. Indirizzo MAC / Nr. ID Per poter registrare un impianto su MELCloud, è necessario avere a portata di mano l indirizzo MAC e il Numero ID dell Interfaccia Wi-Fi di Mitsubishi Electric. Queste informazioni sono stampate sull etichetta apposta all interfaccia. Importante L Interfaccia Wi-Fi di Mitsubishi Electric è stata progettata appositamente per la comunicazione con il servizio MELCloud di Mitsubishi Electric. L uso e la distribuzione non autorizzati del firmware dell Interfaccia Wi-Fi di Mitsubishi Electric sono severamente proibiti. L utilizzo dell interfaccia Wi-Fi è da considerarsi una conferma da parte dell utente di aver accettato tale disposizione. Non è possibile connettere a MELCloud interfacce Wi-Fi di terzi. Mitsubishi Electric declina ogni responsabilità legata a (i) scarso rendimento di un impianto o prodotto; (ii) difetti di un impianto o prodotto; oppure (iii) perdita o danno a un impianto o prodotto provocato dalla connessione a e/o dall uso di interfacce Wi-Fi di terzi o servizi Wi-Fi di terzi con i dispositivi di Mitsubishi Electric. La Dichiarazione di Conformità di MAC-557IF-E è riportata a pag. 42 di questo manuale utente. Installazione e hardware 9

10 3 Homepage MELCloud Per informazioni relative a MELCloud, si rimanda alla Homepage Questa pagina contiene le notizie più recenti, le informazioni di carattere legale e sulla privacy e quelle relative al servizio di assistenza locale. Da questa homepage è inoltre possibile effettuare il login e accedere all applicazione MELCloud principale. Le informazioni presenti sulla homepage possono essere visualizzate nelle principali lingue europee. 10 Homepage MELCloud

11 4 Accesso tramite tablet o smartphone (App) Le App di MELCloud sono fornite gratuitamente e sono disponibili presso tutti gli App Store indicati di seguito Dispositivi supportati Le App di MELCloud sono disponibili per tutti i più recenti dispositivi mobili dei principali produttori, quali Samsung, Apple, Google e Microsoft. I sistemi operativi supportati comprendono Apple IOS, Android e Windows 8. Consultare la sezione 11 del presente manuale per un elenco dei dispositivi supportati. Download MELCloud possono essere scaricate direttamente dai principali App Store. Per effettuare il download, digitare MELCloud nel campo di ricerca oppure seguire i link diretti disponibili sulla homepage di Le App possono essere scaricate e utilizzate gratuitamente. Registrazione Per utilizzare l applicazione al fine di controllare un impianto è necessario registrarsi come utente e, successivamente, procedere alla registrazione dell impianto. Per maggiori informazioni riguardo alla registrazione dell utente e del dispositivo, si rimanda alla sezione 5 del presente manuale. Login Dopo avere effettuato la registrazione dell utente e accettato i Termini e le Condizioni del servizio MELCloud, è necessario effettuare il login con lo username e la password utilizzati durante il processo di registrazione. Logout Per effettuare il logout dall applicazione MELCloud, selezionare Impostazioni / Logout e chiudere l applicazione. A BREVE SU Accesso tramite tablet o smartphone (App) 11

12 4 Accesso tramite tablet o smartphone (Web) Internet Explorer Google Chrome Safari Firefox Dispositivi mobili / Browser web supportati L applicazione MELCloud per il Web è stata realizzata per poter essere utilizzata con la maggior parte dei browser web più recenti di Microsoft, Google e Apple e di altri fornitori presenti sui più nuovi dispositivi mobili. Il funzionamento e l aspetto delle schermate possono variare leggermente da un browser all altro. Consultare la sezione 11 del presente manuale per un elenco dei browser supportati. Registrazione Per utilizzare l applicazione al fine di controllare un impianto è necessario registrarsi come utente e, successivamente, procedere alla registrazione dell impianto. Per ulteriori informazioni riguardo alla registrazione di utente e dispositivo, consultare la sezione 5 del presente manuale. Login Dopo avere effettuato la registrazione dell utente e accettato i Termini e le Condizioni del servizio MELCloud, è necessario effettuare il login con lo username e la password utilizzati durante il processo di registrazione. Logout Per effettuare il logout dall applicazione MELCloud, selezionare Impostazioni / Logout oppure fare clic sull icona Logout nella parte in alto a destra delle schermate principali e chiudere l applicazione. Nel caso in cui il dispositivo mobile in uso non sia supportato da una App dedicata, è disponibile anche un applicazione MELCloud per il Web 12 Accesso tramite tablet o smartphone (Web)

13 4 Accesso tramite PC (Browser web) L applicazione MELCloud per il Web funziona anche dal PC di casa o dell ufficio grazie al browser di Internet. L applicazione funziona sia in ambiente Windows che in ambiente Apple MAC Personal computer /Browser web supportati L applicazione MELCloud per il Web è stata realizzata per poter essere utilizzata con la maggior parte dei più recenti browser web di Microsoft, Google e Apple e di altri fornitori presenti sui personal computer di ultima generazione. Il funzionamento e l aspetto delle schermate possono variare leggermente da un browser all altro. Consultare la sezione 11 del presente manuale per un elenco dei browser supportati. Download / Access Se si effettua l accesso al servizio MELCloud tramite Personal Computer o browser web, non è necessario scaricare o installare l applicazione MELCloud poiché funziona direttamente dal browser. Per accedere all applicazione MELCloud, entrare nella homepage di oppure creare sul desktop un hyperlink diretto alla schermata di login. Microsoft L applicazione MELCloud per il Web supporta le ultime versioni di Internet Explorer, IE8, IE9 e IE10 per PC Windows, tablet e smartphone e sarà costantemente aggiornata per supportare le versioni più recenti. Google L applicazione MELCloud per il Web supporta le ultime versioni di Google Chrome, sia nella versione completa che in quella per dispositivi mobili per PC, tablet e smartphone e sarà costantemente aggiornata per supportare le versioni più recenti. Apple L applicazione MELCloud per il Web supporta le ultime versioni di Safari per PC, tablet e smartphone per Apple e non, e sarà costantemente aggiornata per supportare le versioni più recenti. Altri produttori L applicazione MELCloud per il Web supporta anche i browser Mozilla Firefox e Opera, oltre ai principali browser di terzi utilizzati sui dispositivi mobili Samsung e Blackberry più recenti. Accesso tramite PC (Browser web) 13

14 5 Avvio e registrazione Selezione della lingua All avvio dell applicazione MELCloud, il sistema chiede per prima cosa di selezionare la lingua da utilizzare nel software, compresa la procedura di registrazione. Selezionare la lingua corrispondente alla propria lingua madre o quella di cui si ha la maggiore padronanza dall elenco di opzioni fornito. La selezione della lingua può essere modificata nella schermata successiva o all interno dell App. / Password / Ricordami Per effettuare il Login all applicazione MELCloud è necessario inserire l indirizzo e la password utilizzati in fase di registrazione. Se non si desidera effettuare il login a ogni avvio dell applicazione MELCloud, è possibile selezionare l opzione Ricordami e il login sarà effettuato in automatico. Login Se l indirizzo e la password inseriti sono corretti, selezionare Login per accedere alle schermate principali del software. Per vedere il software senza essere registrati, selezionare l opzione Mostra demo. Registrazione di un account Per registrarsi come nuovo utente, selezionare Registra Account per accedere alla procedura di registrazione utente. Per maggiori dettagli sulla procedura di registrazione, si rimanda alla sezione 5 del presente manuale. Password dimenticata Se è già stata effettuata la registrazione, ma l utente ha dimenticato la password, selezionare Password dimenticata. Una password provvisoria sarà inviata all indirizzo indicato durante la registrazione dell account. Visualizzazione di una dimostrazione Se non si desidera procedere alla registrazione, ma semplicemente vedere il software, è possibile selezionare Mostra demo per accedere a una versione demo limitata del software. In modalità demo non è possibile controllare o visualizzare impianti reali. 14 Avvio

15 5 Registrazione Utente Registrazione di un account Selezionare Registra account per avviare il processo di registrazione dell utente. Termini e Condizioni Nella schermata successiva, in una finestra a scorrimento, vengono visualizzati i Termini e le Condizioni di MELCloud da leggere e accettare; in fondo compaiono due diverse opzioni tra cui scegliere: Accetto i Termini e le Condizioni (Obbligatorio) e consento a Mitsubishi Electric di utilizzare le mie informazioni personali per la vendita del prodotto e a scopi di marketing (Facoltativo). Registrazione Utente (Fase 1 di 2) Dopo avere accettato i Termini e le Condizioni, si passa alla Fase 1 della procedura di registrazione utente, durante la quale si dovranno inserire informazioni personali e di sicurezza come condizione per poter utilizzare il servizio. I campi obbligatori sono contrassegnati con * e devono essere completati per poter ultimare la fase. Una volta compilati tutti i campi obbligatori, premere Avanti. Registrazione Utente (Fase 2 di 2) Dopo avere completato la Fase 1, si passa alla Fase 2 della procedura di registrazione utente, durante la quale si dovranno inserire altre informazioni personali necessarie per poter utilizzare il servizio. Anche in questa fase, i campi obbligatori sono contrassegnati con * e devono essere completati per poter ultimare la fase. Dopo avere compilato tutti i campi obbligatori, selezionare il pulsante Invia. Attivazione Una volta completata la fase 2, l utente riceve una all indirizzo indicato nella fase 1 della procedura di registrazione. Per attivare l account, è necessario cliccare sul link contenuto nell . Registrazione Utente 15

16 5 Registrazione Unità Informazioni generali Per registrare un impianto al servizio MELCloud è necessario avere un Interfaccia Wi-Fi di Mitsubishi Electric (MAC- 557IF-E), che deve essere collegata all impianto di climatizzazione e a Internet tramite un Access Point o un router per poter funzionare e effettuare il monitoraggio dell impianto. Le informazioni richieste in questa schermata si trovano stampate sull etichetta dell interfaccia Wi-Fi. MAC (Indirizzo MAC) Sull etichetta è riportato un codice esadecimale a 12 cifre, denominato indirizzo MAC, come indicato qui sopra. In questa sezione, assicurarsi di inserire l indirizzo MAC corretto. Le informazioni sono obbligatorie, quindi il campo è contrassegnato con *. Senza questa informazione l impianto non può essere registrato. ID (Numero di serie) Sull etichetta, sotto l indirizzo MAC, è riportato un numero composto da 10 cifre denominato ID o numero di serie, come indicato qui sopra. In questa sezione, assicurarsi di inserire l ID corretto. Le informazioni sono obbligatorie, quindi il campo è contrassegnato con *. Senza questa informazione obbligatoria l impianto non può essere registrato. Paese (di installazione) Per completare la registrazione dell unità (impianto) è necessario selezionare il Paese in cui dovrà essere installata l interfaccia Wi-Fi dall elenco a scomparsa contenente i Paesi supportati. Questa informazione è molto importante in quanto sarà utilizzata per fornire i dati corretti riguardo al servizio di assistenza locale nel software principale. Invio delle informazioni Una volta inserite tutte le informazioni per la registrazione dell unità, è necessario selezionare il pulsante Conferma per continuare oppure il pulsante Indietro per tornare alla schermata precedente e annullare la registrazione. Importante: Non è possibile registrare un interfaccia Wi-Fi prima della sua installazione. Per poter completare la procedura di registrazione dell unità, l interfaccia Wi-Fi deve essere connessa e in grado di comunicare con il servizio MELCloud. 16 Registrazione Unità

17 5 Informazioni sull edificio Aggiunta di un edificio La prima schermata è denominata Aggiungi edificio, dove è necessario inserire il nome, il tipo, l indirizzo e il codice postale dell edificio. Indirizzo e codice postale sono campi obbligatori in fase di registrazione di un nuovo impianto perché, in un momento successivo, vengono utilizzati dall applicazione per determinare la posizione e fornire informazioni meteorologiche in tempo reale. Selezione del piano La schermata successiva è denominata Seleziona piano, dove è possibile inserire diversi piani per lo stesso edificio (es. Piano terra, Primo Piano, Secondo Piano). Il livello relativo al Piano è un dato facoltativo, in quanto è possibile che tutti gli apparecchi si trovino sullo stesso piano oppure che l edificio stesso abbia un solo piano. Questo campo è stato previsto per gli utenti che gestiscono edifici di grandi dimensioni dove possono essere presenti più piani e più apparecchi da visualizzare. Selezione dell area La schermata successiva è quella denominata Seleziona area, dove è possibile dividere uno stesso edificio o piano in più zone o aree. Anche in questo caso si tratta di un opzione facoltativa che può non essere necessaria nel caso di edifici di piccole dimensioni. Riepilogo unità La schermata successiva è denominata Riepilogo unità e contiene un campo Nome obbligatorio. Il nome riportato in questo campo è quello che verrà visualizzato direttamente con l icona dell immagine principale. Il nome scelto dovrebbe essere quello più logico per identificare l impianto (es. Salotto, Camera da Letto). Selezione immagine Per rendere ancora più chiaro il sistema di monitoraggio, viene richiesto di selezionare un immagine della stanza o dell impianto di riferimento. Questa opzione è particolarmente utile per gli impianti che vengono controllati da ospiti o da più utenti. È possibile selezionare un immagine integrata nel sistema, una fotografia esistente o scattarne una nuova tramite il dispositivo in uso, se dotato di fotocamera. Importante: A ogni livello dell albero Impianto-Dispositivo è presente un pulsante per eseguire determinate azioni; impostando i livelli e le aree, è bene ricordare che le azioni disponibili variano a seconda del livello a cui ci si trova (Edificio, Piano, Area o Stanza). Informazioni sull edificio 17

18 6 Panoramica Informazioni generali Dopo avere effettuato la registrazione e il login, la prima schermata visualizza l edificio e gli impianti che sono appena stati impostati e registrati. Gli edifici e gli impianti sono visualizzati in una struttura ad albero che può essere ingrandita o ridimensionata a seconda dei dettagli desiderati. Il software contiene delle immagini predefinite delle stanze, ma è anche possibile utilizzare fotografie reali delle stanze da monitorare. Controllo La sezione Controllo rappresenta la schermata principale da cui effettuare i controllo in tempo reale e il controllo programmato degli impianti. Da questa schermata è anche possibile accedere a impostazioni speciali e più dettagliate per gli impianti come pure visualizzare le informazioni meteorologiche locali in tempo reale relative al luogo indicato dall utente per il singolo impianto. Reports La sezione Reports contiene un elenco di tutti i report disponibili che possono essere visualizzati e consultati. In questa sezione vengono visualizzate informazioni più dettagliate riguardo al funzionamento e allo stato dell impianto, come ad esempio i log di errore. Assistenza Nella sezione Assistenza è possibile trovare informazioni utili in caso di problemi nell uso del servizio MELCloud o delle relative applicazioni. Queste informazioni vengono generate e visualizzate in maniera dinamica e vengono collegate all ubicazione dell impianto. Impostazioni La sezione Impostazioni permette l accesso da parte dell utente alla gestione e alle impostazioni disponibili all interno del servizio MELCloud. Tali impostazioni comprendono la registrazione di un nuovo impianto, la concessione dell accesso all impianto in qualità di ospite a un altro utente, la cessione della proprietà dell impianto a un altro utente, dettagli personali e di sicurezza, opzioni relative alla lingua e impostazioni generali dell applicazione e dei messaggi di avviso. Indicazione degli errori Se gli impianti sono evidenziati in rosso nella schermata delle informazioni generali, si è verificato un errore. Una volta corretto, l aspetto e il colore del testo dell impianto tornano alla normalità. 18 Panoramica

19 7 Controllo Impianto On / Off Nell angolo in alto a sinistra della schermata di controllo dell impianto è possibile selezionare l opzione Impianto On/Off con il controllo tramite cursore. La stessa funzione può essere attivata selezionando On/Off dal dispositivo di controllo locale. Modalità di funzionamento L opzione di controllo successiva riguarda la modalità di funzionamento, di cui sono disponibili le seguenti quattro opzioni: Auto: Temperatura impostata e Temperatura ambiente indicano la modalità di funzionamento dell impianto al momento Heat: : l impianto funziona solo in modalità di riscaldamento Cool: l impianto funziona solo in modalità di raffreddamento Fan: l impianto funziona solo in modalità ventilatore, quindi senza raffreddamento o riscaldamento. Velocità del ventilatore L opzione di controllo successiva riguarda la velocità del ventilatore. A seconda del tipo di impianto, sono disponibili le seguenti opzioni: Velocità ventilatore 1-5, velocità fissa selezionata dall utente, 1 = bassa, 5 = alta Automatica: la velocità del ventilatore è definita dall impianto e non direttamente dall utente Deflettore (orizzontale e verticale) Le opzioni di controllo successive riguardano la posizione dei deflettori e abilitano quindi il controllo direzionale del flusso d aria dall unità interna (flusso d aria orizzontale, flusso d aria verticale). È possibile selezionare le seguenti opzioni: Auto: la posizione viene definita dall impianto e non dall utente Swing: la direzione del flusso d aria cambia automaticamente provocando un movimento oscillatorio. Direzione 1-5: l utente può scegliere la direzione del flusso d aria più adatta. Temperatura ambiente e Temperatura impostata Le informazioni e il controllo successivi riguardano l effettiva Temperatura ambiente che viene visualizzata per informazione e la Temperatura impostata che può essere selezionata dall utente. Per Temperatura ambiente si intende la temperatura dell aria aspirata e può comprendere la temperatura di compensazione (offset). Informazioni meteorologiche locali in tempo reale Le ultime informazioni visualizzate riguardano i dati meteorologici locali provenienti da un servizio meteorologico di terzi. Comprendono le condizioni attuali e le previsioni del tempo della località indicata al momento della registrazione dell impianto. Poiché si tratta di un servizio meteorologico di terzi, Mitsubishi Electric si riserva il diritto di modificarlo o interromperlo a suo piacimento. Controllo 19

20 7 Opzioni di controllo avanzate Sottomenu Opzioni Nella finestra di controllo principale, è possibile selezionare il pulsante Opzioni nell angolo in alto a destra nella barra del titolo dove verrà visualizzato un Sottomenu Opzioni. In questo menu è possibile selezionare opzioni di controllo dell impianto più avanzate. Protezione antigelo La Protezione antigelo consente di impostare una temperatura ambiente minima al raggiungimento della quale l impianto si accende in modalità di riscaldamento al fine di proteggere il contenuto del locale o la struttura dell edificio dai potenziali danni provocati da temperature troppo basse. Modalità vacanza La Modalità vacanza consente di registrare all interno del servizio MELCloud eventuali periodi di non utilizzo al fine di evitare sprechi di energia o un uso non autorizzato dell impianto in assenza del proprietario. Timer La Funzione Timer consente di impostare un evento a un determinato orario e per un determinato lasso di tempo sulla base di una programmazione settimanale di 7 giorni. Cambia immagine L opzione Cambia immagine consente di personalizzare l interfaccia utente con immagini o fotografie reali scelte dall utente. Modifica / Sposta / Elimina Consente di modificare, spostare ed eliminare senza difficoltà edifici e impianti dal sistema per rispecchiare le modifiche avvenute nella realtà. Importante: Perché alcune di queste opzioni funzionino correttamente, gli impianti devono essere collegati e in comunicazione con i server MELCloud. Ciò consente di evitare che l impianto si trovi in uno stato diverso da quello programmato nel caso in cui la connessione a Internet nei locali in cui sono installati gli impianti si interrompa. Nel caso della funzione timer, i comandi impostati su MELCloud o direttamente su un altro dispositivo di controllo sovrascrivono le impostazioni precedenti del timer. 20 Controllo

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4 Banche Dati del Portale della Trasparenza Manuale del sistema di gestione Versione 2.4 Sommario Introduzione e definizioni principali... 3 Albero dei contenuti del sistema Banche Dati Trasparenza... 3

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Chi può accedere? Il servizio è riservato a tutti gli utenti istituzionali provvisti di account di posta elettronica d'ateneo nel formato nome.cognome@uninsubria.it

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

maggiorii quando costituita Expo2015 Team In sicurezza Comunicazione Leadership Cittadinanza attiva

maggiorii quando costituita Expo2015 Team In sicurezza Comunicazione Leadership Cittadinanza attiva Sommario 1. Come faccio ad accedere alla formazione?... 2 2. Come è organizzata e quando viene considerata conclusa la formazione?... 3 3. C'è un punteggio finale?... 5 4. Sono a metà della formazione

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere.

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere. Istruzioni esemplificate per Iscrizione e fruizione Corsi ECM FAD La nuovissima piattaforma proprietaria FAD Ippocrates3 adottata a partire da gennaio 2013 da SANITANOVA S.r.l., è in grado di dimensionare

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014 Servizio di Infomobilità e Telediagnosi Indice 3 Leasys I Care: i Vantaggi dell Infomobilità I Servizi Report di Crash Recupero del veicolo rubato Blocco di avviamento del motore Crash management Piattaforma

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Guida Samsung Galaxy S Advance

Guida Samsung Galaxy S Advance Guida Samsung Galaxy S Advance Il manuale utente completo del telefono si può scaricare da qui: http://bit.ly/guidasamsung NB: la guida è riferita solo al Samsung Galaxy S Advance, con sistema operativo

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Invio della domanda on line ai sensi dell art. 12 dell avviso pubblico quadro 2013. Regole tecniche e modalità di svolgimento

Invio della domanda on line ai sensi dell art. 12 dell avviso pubblico quadro 2013. Regole tecniche e modalità di svolgimento INCENTIVI ALLE IMPRESE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO art. 11, comma 1 lett. a) e comma 5 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. Invio della domanda on line ai sensi

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni

Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni ab Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni www.ubs.com/online ab Disponibile anche in tedesco, francese e inglese. Dicembre 2014. 83378I (L45365) UBS 2014. Il simbolo delle chiavi e UBS

Dettagli

Telecom Italia Dicembre 2013

Telecom Italia Dicembre 2013 RICARICABILE BUSINESS TIM : PROPOSIZIONE ESCLUSIVA PER MEPA Telecom Italia Dicembre 2013 Ricaricabile Business TIM La piattaforma ricaricabile business di Telecom Italia prevede un basket per singola linea.

Dettagli

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss 24/7 monitoraggio in tempo reale con tecnologia ConnectSmart

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare.

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. Per una casa più comoda, cura e intelligente, con un solo clic. Kit Domotici faidate integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. www.easydo.it videosorveglianza, controllo carichi

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli