Le novità settembre

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le novità settembre 2004 1"

Transcript

1 INDICE CASA ATTIVA Sistemi di protezione per il residenziale pag. 2 RESTART con AUTOTEST RESTART BIOCOMFORT ACTIVO SERIE 90 introduzione pag. 6 catalogo pag. 20 introduzione pag. 7 catalogo pag. 21 introduzione pag. 10 introduzione pag. 11 catalogo pag. 28 introduzione pag. 12 catalogo pag. 30 Sistemi di protezione per l industriale APPARECCHI MODULARI APPARECCHI SCATOLATI pag. 15 MTHP 160 CONTATORE MODULARE pag. 17 INTERRUTTORI MANOVRA introduzione pag. 15 catalogo pag. 38 catalogo pag. 42 introduzione pag. 16 catalogo pag. 44 CARATTERISTICHE TECNICHE 55 LISTINO PRONTA LETTURA 91 Le novità settembre

2 SISTEMA CASA ATTIVA LA SICUREZZA È INDISPENSABILE 12 milioni di abitazioni non sicure (*); 70% degli italiani non effettua l indispensabile test differenziale (*); 20% delle abitazioni è a rischio di scossa elettrica (*); infortuni (*) e 350 morti ogni anno a causa dell impianto elettrico; 25 miliardi di Euro di danno sociale. (*dati Italia Demoskopea/Prosiel 2004) Centralino Activo 12 moduli IL MIGLIOR INVESTIMENTO PER LA TUA SICUREZZA E LA TUA CASA SICURI CON GEWISS!

3 RESTART CON AUTOTEST Interruttore differenziale con test settimanale automatico. Dispositivo di riarmo automatico per il ripristino della corrente in totale sicurezza previa verifica dell efficienza dell impianto 2 COMANDO PER RESTART REMOTO Dispositivo per riattivare l interruttore esterno, vicino al contatore, senza uscire di casa. 3 BIOCOMFORT Un biointerruttore che evita la creazione di campi elettromagnetici indesiderati. 4 ACTIVO Il centralino elettronico attivo per il controllo e la gestione dell impianto che scollega gli apparecchi non prioritari in caso di sovraccarico. 5 LAMPADA ANTI BLACK-OUT Lampada estraibile con batterie incorporate per illuminazione sussidiaria in caso di interruzione dell energia elettrica. 6 SEGNALAZIONE Apparecchio combinato suoneria e ronzatore con trasformatore integrato in soli due moduli. 7 INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI COMPATTI Gli esclusivi apparecchi modulari compatti con due poli protetti in un solo modulo: spazio 50%, protezione 100%. 8 MODULI LIBERI Per eventuali ampliamenti dell impianto è possibile utilizzare i moduli liberi per l installazione di ulteriori dispositivi PROTEGGE IL TUO AMBIENTE La nuova era della Sicurezza e del Servizio 3

4 I PRINCIPALI COMPONENTI DEL SISTEMA RIARMO AUTOMATICO RIARMO AUTOMATICO E AUTOTEST Dispositivo di riarmo automatico per interruttori differenziali e magnetotermici. Ripristina automaticamente l erogazione di energia elettrica in totale sicurezza. 03 ESCLUSIVA MONDIALE Sistema con funzioni di riarmo automatico e autodiagnosi settimanale del differenziale integrato. L autodiagnosi sul test differenziale viene eseguita senza togliere alimentazione all impianto. Sistema Casa Attiva

5 sicurezza e comfort diventano certezze CENTRALE DI CONTROLLO BIOCOMFORT DISGIUNTORE DI RETE Una vera e propria centrale di controllo dell impianto elettrico: consumi, dispersioni o sbalzi di tensione vengono monitorati costantemente. Inoltre, in caso di sovraccarico GEWISS ACTIVO interviene, staccando la linea definita non prioritaria, prima che intervenga l interruttore generale. Un innovativo disgiuntore di rete che elimina i campi elettromagnetici riducendo al minimo la tensione quando i carichi sono spenti. Consigliato per liberare le camere da letto dall inquinamento elettromagnetico. ACTIVO CASA ATTIVA UN PACKAGING DEDICATO Gestione e controllo per un impianto elettrico sicuro 5

6 PRIMA DI RESTART CON AUTOTEST: SICURI DI ESSERE SICURI? OBBLIGO TEST MENSILE 70% ITALIANI NON EFFETTUA TEST A FFIDABILITÀ/SICUREZZA TEST NON EFFETTUATO PERICOLO! IL PROBLEMA T EMPO In casa è installato l interruttore differenziale che protegge dal rischio di scosse elettriche. 1 DIMINUISCE L AFFIDABILITÀ DEL DIFFERENZIALE CHE PUÒ NON SCATTARE IN CASO DI PERICOLO RISCHIO SCOSSA MANCATA PROTEZIONE 2 ELETTRICA 3 DELLA PERSONA RESTART CON AUTOTEST: LA SOLUZIONE AUTODIAGNOSI LA SOLUZIONE A FFIDABILITÀ/SICUREZZA AUTOTEST SICUREZZA SEMPRE! T EMPO RESTART con AUTOTEST è un differenziale, quindi protegge dalla scossa elettrica. RESTART CON AUTOTEST EFFETTUA AUTOMATICAMENTE 1IL TEST OGNI SETTIMANA 2 I SENZA TOGLIERE CORRENTE, EVITANDO DISAGI RESTART CON AUTOTEST 3 GARANTISCE LA PROTEZIONE DELLA PERSONA

7 PRIMA DI RESTART IL PROBLEMA CLICK! BLACK OUT! In casa è installato solo l interruttore differenziale. 1 DURANTE IL TEMPORALE SALTA LA CORRENTE IN CASA 2 L INTERRUTTORE DIFFERENZIALE RIMANE APERTO 3 POSSIBILI SENZA CORRENTE DANNI E DISAGI CON RESTART LA SOLUZIONE RESTART RIACCENDE LA TUA VITA! LA SOLUZIONE BLACK OUT! CONTROLLO RIARMO In casa è installato RESTART con l interruttore differenziale. 1 RESTART VERIFICA L ISOLAMENTO DELL IMPIANTO 2 RIPRISTINA LA CORRENTE IN CASA IN TUTTA SICUREZZA 3 DANNI CON RESTART NIENTE NÉ DISAGI La sicurezza diventa quotidiana 7

8 LA GAMMA RESTART INSTALLABILE OVUNQUE La gamma è installabile su guida EN all interno dei centralini o quadri. PER INTERRUTTORI DIFFERENZIALI PURI RIARMO AUTOMATICO CON FUNZIONE DI AUTODIAGNOSI VERSIONE COMPLETA Include l interruttore differenziale sul quale effettua l autodiagnosi settimanale oltre al riarmo automatico. R DA da abbinare a RIARMO AUTOMATICO Richiude automaticamente l interruttore associato, dopo aver verificato il buono stato dell isolamento nell impianto elettrico. SD R D

9 PER INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI E DIFFERENZIALI RIARMO AUTOMATICO MTC da abbinare a Dopo aver verificato il buono stato dell isolamento e l assenza di corto circuito nell impianto elettrico, richiude automaticamente l interruttore associato. R M MT da abbinare a RIARMO MANUALE A DISTANZA Tramite l apposito pulsante è possibile ripristinare l energia senza scendere le scale. R R Comando per RR MDC Una soluzione per ogni esigenza 9

10 BIOCOMFORT DISGIUNTORE DI RETE STOP AI CAMPI ELETTROMAGNETICI Quando tutti i gli apparecchi elettrici sono spenti, BIOCOMFORT toglie la tensione all impianto. La ripristina automaticamente quando necessario. BIOARCHITETTURA: PER VIVERE MEGLIO IN UN AMBIENTE PIÙ SANO SONNI TRANQUILLI Preserva la zona notte dall inquinamento elettromagnetico.

11 ACTIVO CENTRALINO PER IL CONTROLLO E LA GESTIONE DELL IMPIANTO COMPLETAMENTE INTEGRATO CON LE SERIE CIVILI SINERGIA CON RESTART AUTOTEST ACTIVO riconosce automaticamente RESTART AUTOTEST e visualizza il funzionamento sul frontale dell unità di controllo. GESTIONE CARICO NON PRIORITARIO Nel caso di utilizzo contemporaneo di più elettrodomestici, permette di staccare una linea definita come non prioritaria (es. lavatrice) prima che scatti l interruttore generale dell impianto per sovraccarico. MONITORAGGIO Un display LCD consente la visualizzazione dei parametri elettrici, quali la potenza assorbita, la corrente di dispersione verso terra e l orario. 12 moduli IN VERSIONE TITANIO METALLIZATO E BIANCO NUVOLA, IN 12 O 24 MODULI SEGNALAZIONE Mancata erogazione energia dell ente distributore. Intervento interruttori automatici o differenziali, anomalie di tensione. Superamento soglia di dispersione verso terra. L innovazione si integra con l estetica 11

12 SERIE 90 APPARECCHI MODULARI DI PROTEZIONE GAMMA COMPLETA PER IL RESIDENZIALE 50% DI SPAZIO 100% DI PROTEZIONE PERFETTAMENTE INTEGRATA CON RESTART DESIGN EVOLUTO ESCLUSI VA GE WISS 4 poli protetti in 2 moduli

13 SERIE 90 ACCESSORI SCARICATORI DI SOVRATENSIONE Per la protezione di impianti e apparecchi elttrici ed elettronici da sbalzi di tensione. Per gestire anche soluzioni complesse INTERRUTTORI ORARI E CREPUSCOLARI Per il comando programmato dei circuiti elettrici. LUCE-SCALE Per il comando temporizzato delle luci in luoghi di passaggio. CONTATTORI E RELÈ Per il comando dei circuiti di illuminazione. SUONERIE E RONZATORI Anche in versione combinato suoneria-ronzatore con trasformatore in due soli moduli. Maggiore protezione in minor spazio 13

14 Sistemi di protezione per il terziario e l industriale Quadri e armadi di distribuzione Apparecchi modulari da 1a 125A UN SISTEMA INTEGRATO Interruttori scatolati da 160 a 1600A

15 SERIE 90 APPARECCHI MODULARI AD ALTE PRESTAZIONI NOVITÀ 125A a 16kA BLOCCO DIFFERENZIALE REGOLABILE L unica gamma presente sul mercato abbinabile ai blocchi differenziali con regolazione della soglia e dei tempi di intervento. VERIFICA PRE-INSTALLAZIONE Interruttore MTHP 160 L UNICO CON QUESTE PRESTAZIONI APPROVATO DALL IMQ. Pulsante di prova meccanico per verificare l accoppiamento magnetotermico-differenziale senza tensione. AUSILIARI ELETTRICI COMUNI A TUTTA LA SERIE A prova di marchio 15

16 SERIE 97 APPARECCHI SCATOLATI PROTEZIONE EFFICACE E SICURA La protezione continua fino a 1600 A NOVITÀ Grazie ai dispositivi a microprocessore. INTERRUTTORI DI MANOVRA E SEZIONATORI Da 63A a 630A. LA PIÙ AMPIA ACCESSORIABILITÀ Per ogni esigenza installativa.

17 SERIE 47 CVX QUADRI E ARMADI IN METALLO PERFETTA INTEGRAZIONE Con apparecchi modulari Serie 90 e scatolati Serie 97. DESIGN PER INNOVAZIONE E ROBUSTEZZA Il nuovo design con porte in vetro curvo temprato si integra perfettamente in ambienti di terziario avanzato e facilita l areazione all interno del quadro, conferendogli un eccezionale rigidità. UNA GAMMA COMPLETA Un quadro elettrico per ogni esigenza impiantistica. Quadri d autore 17

18 SERIE 47 BUSBAR SISTEMI DI CABLAGGIO SISTEMI DI CABLAGGIO Consentono di eseguire il cablaggio degli apparecchi modulari Serie 90 e scatolati Serie 97 MTS all interno dei quadri Serie 47 CVX in modo rapido, sicuro ed economico. Ripartitore rapido fino a 100A Minor costo globale maggiore qualità Sistemi barre fino a 3200A Ripartitore rapido fino a 250A Ripartitore rapido fino a 400A Cablare rapidamente 18

La tua casa in continuo movimento

La tua casa in continuo movimento La tua casa in continuo movimento SYSTEM RF L interruttore senza fili Pulsantiera trasmissione comando Il sistema di comando e controllo a radiofrequenza SYSTEM RF permette di ampliare le funzionalità

Dettagli

SERIE 90 RESTART. Dispositivi di. riarmo automatico

SERIE 90 RESTART. Dispositivi di. riarmo automatico Dispositivi di riarmo automatico 7 GEWISS RESTART CON AUTOTEST Interruttore differenziale con riarmo e funzione di AUTOTEST: per l autodiagnosi periodica senza interruzione di alimentazione all impianto.

Dettagli

ENERGIA PER LA CASA TECNOLOGIE PER LA SICUREZZA, IL RISPARMIO ENERGETICO E LA PREVENZIONE DEI BLACKOUT

ENERGIA PER LA CASA TECNOLOGIE PER LA SICUREZZA, IL RISPARMIO ENERGETICO E LA PREVENZIONE DEI BLACKOUT TECNOLOGIA&COMFORT ENERGIA PER LA CASA ENERGIA PER LA CASA TECNOLOGIE PER LA SICUREZZA, IL RISPARMIO ENERGETICO E LA PREVENZIONE DEI BLACKOUT 36 DIGITAL HOME ENERGIA PER LA CASA TECNOLOGIA&COMFORT DIGITAL

Dettagli

Nasce GreenLight F2C-ARH. La tua casa ringrazia. F2C-ARH

Nasce GreenLight F2C-ARH. La tua casa ringrazia. F2C-ARH Nasce GreenLight F2C-ARH. La tua casa ringrazia. F2C-ARH Nasce GreenLight F2C-ARH. Via libera all energia. Sempre. Il dispositivo di riarmo automatico GreenLight F2C-ARH è la nuova offerta ABB per la sicurezza

Dettagli

LA DOMOTICA PER IL RISPARMIO ENERGETICO

LA DOMOTICA PER IL RISPARMIO ENERGETICO Novembre 2013 LA DOMOTICA PER IL RISPARMIO ENERGETICO Con i dispositivi domotici del sistema Chorus di GEWISS è possibile ridurre il consumo di elettricità, gas e acqua del 30% e aumentare il livello di

Dettagli

Si compongono di : Lato DC

Si compongono di : Lato DC Centralini di Campo precablati per DC e AC Monofase e Trifase Quadro di campo comprensivo di cablaggio lato DC e lato AC verso inverter e contatore ENEL. CENTRALINO ISL - CABUR DC Inverter Monofase / Trifase

Dettagli

INDICE Manuale Volume 2

INDICE Manuale Volume 2 INDICE Manuale Volume 2 Pag. NOTA DEGLI EDITORI PREFAZIONE 1. INTRODUZIONE 1 2. DISPOSIZIONI LEGISLATIVE E RIFERIMENTI NORMATIVI 3 2.1 Principali disposizioni legislative 3 2.2 Principali norme tecniche

Dettagli

NOVITÀ CASA ATTIVA GEWISS MAGGIO ITALIANO

NOVITÀ CASA ATTIVA GEWISS MAGGIO ITALIANO NOVITÀ CASA ATTIVA GEWISS ITALIANO MAGGIO 2003 RESTART, AUTOTEST e BIOCOMFORT trovano la loro ideale collocazione all interno del centralino elettronico GEWISS ACTIVO, ma possono anche essere installati

Dettagli

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI CITTÀ DI IMOLA SETTORE URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA E AMBIENTE PREZZIARIO DEL COMUNE DI IMOLA (ai sensi dell art. 133 D.Lgs. 163/2006) LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI Anno 2013 *** INDICE ***

Dettagli

Residenza Airone. PELLA (NO) fraz. Alzo. Le soluzioni di automazioni domestica My Home di BTicino proposte da EDILCUSIO s.r.l.

Residenza Airone. PELLA (NO) fraz. Alzo. Le soluzioni di automazioni domestica My Home di BTicino proposte da EDILCUSIO s.r.l. Residenza Airone PELLA (NO) fraz. Alzo Le soluzioni di automazioni domestica My Home di BTicino proposte da EDILCUSIO s.r.l. Le soluzioni domotiche My Home è il sistema di automazione domestica di BTicino

Dettagli

Telecomando TM per interruttore C60 86. Ausiliario di riarmo ATm per telecomando Tm C60 87. Teleruttore TL, Teleruttore-invertitore TLI 88

Telecomando TM per interruttore C60 86. Ausiliario di riarmo ATm per telecomando Tm C60 87. Teleruttore TL, Teleruttore-invertitore TLI 88 Telecomando Telecomando TM per interruttore C60 86 Ausiliario di riarmo ATm per telecomando Tm C60 87 Teleruttore T, Teleruttore-invertitore TI 88 Teleruttori ad alte prestazioni T+ 90 Teleruttori a funzione

Dettagli

QUADRO ELETTRICO AUTOMATICO DI COMANDO E CONTROLLO PER GRUPPI ELETTROGENI

QUADRO ELETTRICO AUTOMATICO DI COMANDO E CONTROLLO PER GRUPPI ELETTROGENI QUADRO ELETTRICO AUTOMATICO DI COMANDO E CONTROLLO PER GRUPPI ELETTROGENI GENERALITA': Il quadro elettrico oggetto della presente specifica è destinato al comando e al controllo di gruppo elettrogeni automatici

Dettagli

Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale.

Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale. Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale. Assicurare la continuità di servizio Per assicurare la continuità di funzionamento di un impianto elettrico,

Dettagli

SERIE SYSTEM SERIE CIVILE UNIVERSALE

SERIE SYSTEM SERIE CIVILE UNIVERSALE SERIE SYSTEM SERIE CIVILE UNIVERSALE Un arcobaleno di colori e funzioni. La serie SYSTEM: un sistema universale di placche moderne che si articola in due gamme caratterizzate da infinite soluzioni creative

Dettagli

Novità in fiera. www.lovatoelectric.com. pedale. Componenti modulari. Strumenti di misura digitali COMPONENTI ELETTRICI PER AUTOMAZIONE INDUSTRIALE

Novità in fiera. www.lovatoelectric.com. pedale. Componenti modulari. Strumenti di misura digitali COMPONENTI ELETTRICI PER AUTOMAZIONE INDUSTRIALE ENERMOTIVE 2007 Novità in fiera Pad. 22 Stand C01 Partenze motore e applicazioni di potenza Finecorsa, microinterruttori e interruttori a pedale Componenti modulari Strumenti di misura digitali www.lovatoelectric.com

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso Pagina 1 di 17 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

Installazione del quadro di distribuzione

Installazione del quadro di distribuzione 10 Installazione del quadro di distribuzione Dopo aver realizzato l intero impianto, si conosce il numero di circuiti e dei punti di utilizzo. Questo permette di determinare il numero dei dispositivi di

Dettagli

Gruppi di continuità UPS Line Interactive. PC Star EA

Gruppi di continuità UPS Line Interactive. PC Star EA Gruppi di continuità UPS Line Interactive PC Star EA Modelli: 650VA ~ 1500VA MANUALE D USO Rev. 01-121009 Pagina 1 di 8 SOMMARIO Note sulla sicurezza... 1 Principi di funzionamento... 2 In modalità presenza

Dettagli

Promozione valida dal 4 Giugno al 31 Luglio 2012 presso i Grossisti aderenti all iniziativa

Promozione valida dal 4 Giugno al 31 Luglio 2012 presso i Grossisti aderenti all iniziativa Promozione valida dal 4 Giugno al 31 Luglio 01 presso i Grossisti aderenti all iniziativa Promozione CEI 64-8 La protezione sale di livello, il risparmio è di casa. Novità della norma CEI 64-8 La norma

Dettagli

Il centralino contemporaneo Da ABB consigli e soluzioni per trasformare la regola dell arte in un opera d arte.

Il centralino contemporaneo Da ABB consigli e soluzioni per trasformare la regola dell arte in un opera d arte. Il centralino contemporaneo Da ABB consigli e soluzioni per trasformare la regola dell arte in un opera d arte. Il montante L autostrada che porta al centralino Il montante È la conduttura che collega

Dettagli

INCONTRO TECNICO CON: ---VITRIUM --- Riqualificazione impianti elettrici, di edifici esistenti, senza opere murarie.

INCONTRO TECNICO CON: ---VITRIUM --- Riqualificazione impianti elettrici, di edifici esistenti, senza opere murarie. INCONTRO TECNICO CON: ---VITRIUM --- Riqualificazione impianti elettrici, di edifici esistenti, senza opere murarie. VITRIUM Riqualificazione impianti elettrici, di edifici esistenti, senza opere murarie.

Dettagli

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze...

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze... SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. Le sovratensioni di rete RIMEDI CONTRO LE SOVRATENSIONI... INDICE DI SEZIONE...6 Avvertenze...6 Schema di collegamento...6

Dettagli

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) Serie GBW

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) Serie GBW QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO () Generalità Quadro di comando e controllo manuale/automatico () fornito a bordo macchina, integrato e connesso al gruppo elettrogeno. Il quadro utilizza un compatto

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base Pagina 1 di 11 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

GE Consumer & Industrial Power Protection. Tele REC. Il sistema di riarmo automatico ad alte prestazioni. GE imagination at work.

GE Consumer & Industrial Power Protection. Tele REC. Il sistema di riarmo automatico ad alte prestazioni. GE imagination at work. GE Consumer & Industrial Power Protection Tele REC Il sistema di riarmo automatico ad alte prestazioni 10 GE imagination at work ovità 2008 riarmo automatico Per tutti gli impieghi dove la continu Il Tele

Dettagli

Esempio tipo di Lista controlli di manutenzione programmata

Esempio tipo di Lista controlli di manutenzione programmata Esempio tipo di Lista controlli di manutenzione programmata CAT. A Descrizione dell intervento Lavori di ispezione e pulizia G M S A 2A Note A1 Pulizia canaline A2 Ispezione ed eventuale pulizia di pozzetti

Dettagli

Prodotti e soluzioni per l installatore. Guida pratica 2015

Prodotti e soluzioni per l installatore. Guida pratica 2015 TM Prodotti e soluzioni per l installatore Guida pratica 2015 Make the most of your energy Schneider Electric è lo specialista globale nella gestione dell energia e offre soluzioni integrate per rendere

Dettagli

quadri d autore Il sistema di protezione DIN di GEWISS, soddisfa le esigenze legate ad ogni tipo di applicazione Interruttori modulari

quadri d autore Il sistema di protezione DIN di GEWISS, soddisfa le esigenze legate ad ogni tipo di applicazione Interruttori modulari quadri d autore Con il sistema di protezione GEWISS è possibile ottenere, in tempi record, il massimo in termini di affidabilità e sicurezza. Tutto con il minimo sforzo. A cura della redazione L impianto

Dettagli

REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE

REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE UFH-RHS Descrizione: Il sistema di regolazione H-Clima Style si propone come sistema di eccellenza nella regolazione della temperatura ambiente, in particolare per il controllo

Dettagli

INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE.

INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE. INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE. Inverter DC-AC ad onda sinusoidale pura Da una sorgente in tensione continua (batteria) 12Vdc, 24Vdc o

Dettagli

Home comfort, sicurezza, risparmio energetico, comunicazione audio/video e controllo a distanza modularità installativa l'integrazione funzionale

Home comfort, sicurezza, risparmio energetico, comunicazione audio/video e controllo a distanza modularità installativa l'integrazione funzionale My Home è la domotica di Bticino e rappresenta il nuovo modo di progettare l'impianto elettrico di casa. Grazie alla moderna tecnologia digitale è infatti possibile realizzare soluzioni evolute in termini

Dettagli

NUOVA SERIE 74 PS. Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm

NUOVA SERIE 74 PS. Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm NUOVA SERIE 74 PS Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm SERIE 74 PS Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22mm La serie 74 PS è il sistema di pulsanti, selettori e segnalatori dal diametro 22mm con grado

Dettagli

Manuale Utente Leonardo Inverter 1500. Western Co. Leonardo Inverter

Manuale Utente Leonardo Inverter 1500. Western Co. Leonardo Inverter Western Co. Leonardo Inverter 1 Leonardo Inverter 1500 Inverter ad onda sinusoidale pura Potenza continua 1500W Potenza di picco 2250W per 10sec. Tensione di Output: 230V 50Hz Distorsione Armonica

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO ILLUMINAZIONE PUBBLICA STRADE DI LOTTIZZAZIONE

IMPIANTO ELETTRICO ILLUMINAZIONE PUBBLICA STRADE DI LOTTIZZAZIONE OGGETTO Variante al piano attuativo di iniziativa privata ai sensi della L.R. 11/2005 autorizzato con delibera del C.C. n. 125 del 21/12/2005 S. Angelo di Celle - Deruta (Perugia) COMMITTENTE Novatecno

Dettagli

SERIE 90 EIB. Apparecchi per la domotica

SERIE 90 EIB. Apparecchi per la domotica Apparecchi per la domotica 179 IL SISTEMA BUS KNX/ E LA SUA ARCHITETTURA I sistemi BUS costituiscono una moderna tecnologia per la realizzazione degli impianti negli edifici residenziali, in quelli dedicati

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO RELATIVO A STABILE ADIBITO AD USO BAITA-BIVACCO, REALIZZATO IN ZONA PIAN VADA (COMUNE DI AURANO - VB)

IMPIANTO ELETTRICO RELATIVO A STABILE ADIBITO AD USO BAITA-BIVACCO, REALIZZATO IN ZONA PIAN VADA (COMUNE DI AURANO - VB) RELATIVO A STABILE ADIBITO AD USO BAITA-BIVACCO, REALIZZATO IN ZONA PIAN VADA (COMUNE DI AURANO - VB) 1. INTRODUZIONE Il bivacco di Pian Vadà è costituito da un edificio a due piani, ciascuno di superficie

Dettagli

IL SISTEMA DOMOTICO. chorus.gewiss.com

IL SISTEMA DOMOTICO. chorus.gewiss.com IL SISTEMA DOMOTICO chorus.gewiss.com IL SISTEMA CHORUS www.chorus.gewiss.com Veste la casa... con un click. Un sito per scoprire un nuovo modo di vivere la casa all insegna del design, della sicurezza

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE PER 14 ALLOGGI VIA MONTE SABOTINO - LECCO (LC)

IMPIANTO ELETTRICO EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE PER 14 ALLOGGI VIA MONTE SABOTINO - LECCO (LC) Via Capolino, 29-23900 LECCO (LC) TEL. 0341/255032 FAX 0341/255591 Reg.Impr. LC-1997-12062 - P.IVA 02296990134 Lecco, 18 aprile 2012 ALER Azienda Lombarda Per L Edilizia Residenziale Via Caduti Lecchesi

Dettagli

Corso di specializzazione in Prevenzione incendi (Legge 7 dicembre 1984, n. 818) IMPIANTI ELETTRICI

Corso di specializzazione in Prevenzione incendi (Legge 7 dicembre 1984, n. 818) IMPIANTI ELETTRICI Ordine degli Ingegneri della Provincia di Vicenza Corso di specializzazione in Prevenzione incendi (Legge 7 dicembre 1984, n. 818) IMPIANTI ELETTRICI Ing. Claudio Noro libero professionista - Vicenza 1

Dettagli

Soluzioni per l automazione dell edificio e della casa. Convegno CEI

Soluzioni per l automazione dell edificio e della casa. Convegno CEI Soluzioni per l automazione dell edificio e della casa Bus EIB Sistema Bus Konnex EIB SERIE 90 EIB - LE PRINCIPALI FUNZIONI Termoregolazione Controllo costante luminosità Attivazioni via telecomando Attivazioni

Dettagli

Comune di Livorno. UNITÀ ORGANIZZATIVA MANUTENZIONI Ufficio Prevenzione e Protezione Gestione Impianti Elettrici e Ascensori RELAZIONE TECNICA

Comune di Livorno. UNITÀ ORGANIZZATIVA MANUTENZIONI Ufficio Prevenzione e Protezione Gestione Impianti Elettrici e Ascensori RELAZIONE TECNICA Comune di Livorno UNITÀ ORGANIZZATIVA MANUTENZIONI Ufficio Prevenzione e Protezione Gestione Impianti Elettrici e Ascensori RELAZIONE TECNICA OGGETTO: NUOVA SEDE SCUOLA MATERNA PESTALOZZI IMPIANTI ELETTRICI

Dettagli

I NUOVI KIT COMFORT GESTIONE ENERGIA SICUREZZA

I NUOVI KIT COMFORT GESTIONE ENERGIA SICUREZZA APP BTICINO CATALOGHI I NUOVI COMFORT GESTIONE ENERGIA SICUREZZA CARATTERISTICHE GENERALI Migliorare il comfort e la sicurezza in casa BTicino propone nuovi Kit per l introduzione nelle abitazioni di funzionalità

Dettagli

Econtek. Tecnologie per l'energia e il controllo LAMPIONE STRADALE FOTOVOLTAICO TECNOLOGIA LED SOX

Econtek. Tecnologie per l'energia e il controllo LAMPIONE STRADALE FOTOVOLTAICO TECNOLOGIA LED SOX LAMPIONE STRADALE FOTOVOLTAICO TECNOLOGIA LED SOX Zero spese di energia elettrica massima sicurezza da folgorazione recupero dei vecchi pali e dei cavi interrati riciclandoli zero manutenzione linee elettriche

Dettagli

Gli impianti fotovoltaici

Gli impianti fotovoltaici Gli impianti fotovoltaici 1. Principio di funzionamento Il principio di funzionamento dei pannelli fotovoltaici è detto "effetto fotovoltaico". L' effetto fotovoltaico si manifesta nel momento in cui una

Dettagli

Manuale d Uso della Centralina A Pulsanti e Led Spia

Manuale d Uso della Centralina A Pulsanti e Led Spia Manuale d Uso della Centralina A Pulsanti e Led Spia Mod. GANG-PSH-1.02 Rimor ArSilicii 1 Avvertenze Il materiale qui di seguito riportato è proprietà della società ArSilicii s.r.l. e non può essere riprodotto

Dettagli

2CSC441001B0902. Apparecchi di comando System pro M compact. Moduli GSM ATT

2CSC441001B0902. Apparecchi di comando System pro M compact. Moduli GSM ATT 2CSC441001B0902 Apparecchi di comando System pro M compact Moduli ATT Per comandare le utenze elettriche con il telefono cellulare I vantaggi La gestione delle apparecchiature elettriche da remoto è un

Dettagli

Tensione alternata negli impianti civili

Tensione alternata negli impianti civili Tensione alternata negli impianti civili Tensione di alimentazione negli impianti civili: Veff=Vp/ 2 = 220-230 V, 1/T= f = 50 Hz Sistema di distribuzione di energia: MONOFASE con due fili: uno di FASE

Dettagli

SEGNI GRAFICI PER SCHEMI

SEGNI GRAFICI PER SCHEMI Corrente e Tensioni Corrente continua Trasformatore a due avvolgimenti con schermo trasformatore di isolamento CEI 14-6 Trasformatore di sicurezza CEI 14-6 Polarità positiva e negativa Convertitori di

Dettagli

0.0.2 Normalmente si considerano le seguenti tipologie di attività di manutenzione:

0.0.2 Normalmente si considerano le seguenti tipologie di attività di manutenzione: 0.0.0 PREMESSA 0.0.1 Come manutenzione si identifica un tipo di attività il cui scopo è quello di mantenere funzionanti ed in sicurezza, con le prescrizioni qualitative e quantitative gli impianti elettrici.

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

Catalogo - Listino Prezzi BETA 2007. Installazione elettrica dalla A alla Z. beta. BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini.

Catalogo - Listino Prezzi BETA 2007. Installazione elettrica dalla A alla Z. beta. BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini. beta Installazione elettrica dalla A alla Z Catalogo - Listino Prezzi BETA 2007 BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini. Installazione elettrica dalla A alla Z ALPHA quadri elettrici

Dettagli

Comune di: Provincia di: Oggetto:

Comune di: Provincia di: Oggetto: Manuale d'uso Comune di: Provincia di: Oggetto: Corigliano Calabro Cosenza LAVORI DI RIPRISTINO E DI ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL'IMPIANTO D'ILLUMINAZIONE AREE PORTUALI E DI ALIMENTAZIONE SEGNALAMENTI MARITTIMI

Dettagli

Luna3 Comfort Air - Silver Space

Luna3 Comfort Air - Silver Space Luna3 Comfort Air - Silver Space Controllo remoto programmabile con termoregolazione m o d u l a n t e (secondo DL 311/06) D I S E R I E Caldaie murali a gas per esterni Le soluzioni da esterno di BAXI

Dettagli

Sicura - Quadri di campo e di rete

Sicura - Quadri di campo e di rete SICURA Sicura - Quadri di campo e di rete I quadri di Reverberi Enetec per il fotovoltaico Sicura perché l attenzione è sulla sicurezza: per realizzare un quadro elettrico sono necessarie alcune attenzioni

Dettagli

Formazione Tecnica Schneider Corso C1 Studio e progettazione di una cabina di trasformazione MT/BT

Formazione Tecnica Schneider Corso C1 Studio e progettazione di una cabina di trasformazione MT/BT Formazione Tecnica Schneider Corso C1 Studio e progettazione di una cabina di trasformazione MT/BT Finalità del corso Il corretto allestimento delle cabine di trasformazione MT/BT di utente, anche per

Dettagli

Bellavista 2010 srl Ca C r a a r t a e t Br B i r a i n a z n a z a Vi V a i a T a T z a z z o z l o il

Bellavista 2010 srl Ca C r a a r t a e t Br B i r a i n a z n a z a Vi V a i a T a T z a z z o z l o il Bellavista 2010 srl Carate Brianza Via Tazzoli Cos è MY HOME? MY HOME è il sistema domotico di BTicino e rappresenta l attuale modo di progettare l impianto elettrico. My Home amplia le possibilità della

Dettagli

Allegato C - Operazioni di manutenzione programmata

Allegato C - Operazioni di manutenzione programmata IPA - ILLUMINAZIONE PUBBLICA - APPARECCHIO ILLUMINANTE Mensile Ispezione notturna mensile per impianti non telecontrollati sorveglianza sistematica dell'efficienza dei corpi illuminanti, necessaria per

Dettagli

MAS. Semplicemente tutta la potenza che vuoi

MAS. Semplicemente tutta la potenza che vuoi MAS LE NOVITÀ 246 Semplicemente tutta la potenza che vuoi INDICE DI SEZIONE 248 Caratteristiche generali 257 MAS160 265 MAS400 291 MAS800 321 MAS4000 SISTEMA MAS MAS160 NEW 247 CATALOGO GENERALE DISTRIBUZIONE

Dettagli

COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Intervento di riqualificazione energetica ed illuminotecnica della rete di illuminazione pubblica del Comune di Progetto Definitivo/Esecutivo ELENCO PREZZI

Dettagli

Un edificio, adibito ad albergo, è costituito da tre piani fuori terra e da un piano interrato.

Un edificio, adibito ad albergo, è costituito da tre piani fuori terra e da un piano interrato. In questo numero riportiamo uno svolgimento possibile al quesito posto dal Ministero per l esame di stato di abilitazione all esercizio della libera professione di perito industriale della sessione 2008.

Dettagli

Cos è Elios4you. Un modo innovativo per monitorare gli impianti fotovoltaici residenziali tramite App

Cos è Elios4you. Un modo innovativo per monitorare gli impianti fotovoltaici residenziali tramite App Cos è Elios4you Un modo innovativo per monitorare gli impianti fotovoltaici residenziali tramite App Cos è Elios4you Dati visualizzati in tempo reale su Tablet o Smartphone Cos è Elios4you La visualizzazione

Dettagli

L impianto elettrico per l appartamento medio (100 mq)

L impianto elettrico per l appartamento medio (100 mq) OBIETTIVO PROFESSIONE L impianto elettrico per l appartamento medio (100 mq) Presentiamo in queste pagine un esempio di impianto elettrico per un appartamento di taglia media avente una superficie di circa

Dettagli

emobility e abitazioni residenziali Soluzioni e sistemi di ricarica per veicoli elettrici nelle abitazioni private

emobility e abitazioni residenziali Soluzioni e sistemi di ricarica per veicoli elettrici nelle abitazioni private emobility e abitazioni residenziali Soluzioni e sistemi di ricarica per veicoli elettrici nelle abitazioni private Soluzioni di ricarica per posti auto privati e unità abitative indipendenti Le stazioni

Dettagli

Sommario PREMESSA... 1 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 1 CALCOLO ILLUMINOTECNICO... 4

Sommario PREMESSA... 1 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 1 CALCOLO ILLUMINOTECNICO... 4 Relazione di calcolo illuminotecnico Sommario PREMESSA... 1 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 1 CALCOLO ILLUMINOTECNICO... 4 PREMESSA Oggetto del seguente lavoro è il calcolo illuminotecnico da effettuarsi nel

Dettagli

Gruppi Statici di Continuità DSP, FLESSIBILITÀ E POTENZA

Gruppi Statici di Continuità DSP, FLESSIBILITÀ E POTENZA Gruppi Statici di Continuità DSP, FLESSIBILITÀ E POTENZA Minipower UPX. Dedicati ad utenze professionali I gruppi di continuità a doppia conversione della serie Minipower UPX sono apparecchi professionali

Dettagli

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104 XON Electronics Manuale Utente EA104 Centrale d allarme monozona Mod. EA104! Attenzione prodotto alimentato a 220V prima di utilizzare, leggere attentamente il manuale e particolarmente le Avvertenze a

Dettagli

I nuovi contatori elettronici

I nuovi contatori elettronici I nuovi contatori elettronici Landis+Gyr LENNT A.S.M. Voghera S.p.A. ha avviato la sostituzione dei contatori tradizionali, attualmente presenti presso l utenza, con i nuovi contatori elettronici multifunzione.

Dettagli

Collegamento semplice ed immediato ad ogni sistema di supervisione

Collegamento semplice ed immediato ad ogni sistema di supervisione Collegamento semplice ed immediato ad ogni sistema di supervisione > Sistema di comunicazione Acti 9 Con Acti 9 i vostri clienti avranno il controllo totale dei loro impianti 100% Esclusiva Schneider Electric

Dettagli

Terasaki Italia Srl via Campania, 4-20090 Segrate (MI) Tel. 022137574 - Fax 0226922931 www.terasaki.it - terasaki@tin.it. Contatti indiretti

Terasaki Italia Srl via Campania, 4-20090 Segrate (MI) Tel. 022137574 - Fax 0226922931 www.terasaki.it - terasaki@tin.it. Contatti indiretti Contatti indiretti Premessa Nel presente articolo è trattata l installazione degli interruttori differenziali modulari per la protezione delle persone dai contatti indiretti nell edilizia residenziale.

Dettagli

Relazione Tecnica Progetto dell Impianto Elettrico

Relazione Tecnica Progetto dell Impianto Elettrico Relazione Tecnica Progetto dell Impianto Elettrico Rotatoria ingresso cittadella universitaria Premessa: La presente relazione tecnica è finalizzata ad indicare la caratteristiche dei principali componenti

Dettagli

NELLE PAGINE SEGUENTI PRESENTIAMO SOLUZIONI DI ACCUMULO ENERGIA PER VARIE TIPOLOGIE DI IMPIANTI:

NELLE PAGINE SEGUENTI PRESENTIAMO SOLUZIONI DI ACCUMULO ENERGIA PER VARIE TIPOLOGIE DI IMPIANTI: Prodotti per impianti di nuova realizzazione NELLE PAGINE SEGUENTI PRESENTIAMO SOLUZIONI DI ACCUMULO ENERGIA PER VARIE TIPOLOGIE DI IMPIANTI: IMPIANTI CON PRESENZA DI RETE ELETTRICA E DI CONTATORE DI CONSUMI

Dettagli

Il fusibile nella protezione contro le sovracorrenti in bassa tensione

Il fusibile nella protezione contro le sovracorrenti in bassa tensione Il fusibile nella protezione contro le sovracorrenti in bassa tensione di Saveri Gianluigi 1. Generalità Un apparecchiatura elettrica in condizioni di normale funzionamento (condizioni specificate dai

Dettagli

consigli per vivere meglio

consigli per vivere meglio 15 consigli per vivere meglio (BREVE PERCORSO NELL IMPIANTO RESIDENZIALE) La vita di ogni giorno è fatta di piccoli gesti. FAR ENTRARE IL SOLE LA MATTINA, SENTIRSI TRANQUILLI USCENDO DI CASA, TROVARE

Dettagli

COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA PROGETTO/DIMENSIONAMENTO E VERIFICA IMPIANTO ELETTRICO A SERVIZIO DELL EDIFICIO COMUNALE DA DESTINARE AD ASILO NIDO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

FACOLTÀ DI INGEGNERIA

FACOLTÀ DI INGEGNERIA FACOLTÀ DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA TERMOMECCANICA DIPARTIMENTO DI ELETTRONICA, INTELLIGENZA ARTIFICIALE E TELECOMUNICAZIONI IMPIANTO ELETTRICO DI UN APPARTAMENTO PROFESSORE:

Dettagli

La casa domotica: i vantaggi e i costi di realizzazione dell impianto

La casa domotica: i vantaggi e i costi di realizzazione dell impianto La casa domotica: i vantaggi e i costi di realizzazione dell impianto Oggi si sente parlare sempre più spesso di case domotiche. Ma cos è esattamente la casa domotica? Come funziona? Quali sono i suoi

Dettagli

Caratteristiche elettriche

Caratteristiche elettriche RWR10 / RWR 20 REGOLATORE DI CARICA Regolatore di carica Caratteristiche Per batterie al piombo ermetiche,acido libero Auto riconoscimento tensione di batteria(12/24v) Max corrente di ricarica 10A (WR10)

Dettagli

ON 1 2 3 4 5 6 7 8 1,5 3 4,5 4 ON OFF ECO +5 +10 +20 -10 -20. Istruzioni d uso 10/08 - CI

ON 1 2 3 4 5 6 7 8 1,5 3 4,5 4 ON OFF ECO +5 +10 +20 -10 -20. Istruzioni d uso 10/08 - CI P A R T. T37 B Sistema Gestione Energia 3 5 6 7 8 8-5 5 - - + + kw Istruzioni d uso /8 - CI 8 5-5 + - + - Sistema Gestione Energia. ISTRUZII PER L UTENTE. Generalità del sistema Il sistema è in grado di

Dettagli

Disciplinare descrittivo e prestazionale

Disciplinare descrittivo e prestazionale Disciplinare descrittivo e prestazionale Sommario PREMESSA... 1 OGGETTO DELL APPALTO... 1 REQUISITI DI RISPONDENZA A NORME, LEGGI E REGOLAMENTI... 1 ILLUMINAZIONE PUBBLICA, QUADRI E LINEE ELETTRICHE...

Dettagli

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale Zaccari. PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTO ELETTRICO

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale Zaccari. PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTO ELETTRICO Ing. Fabio Gramagna Via V. Emanuele, 131-18012 Bordighera (IM) - Tel./Fax. 0184/26.32.01 fgramagna@gmail.com - fabio.gramagna@ingpec.eu Comune di Bordighera Provincia di Imperia Interventi di manutenzione

Dettagli

Componenti per quadri di interfaccia ABB Indispensabili per Norma, eccezionali per qualità

Componenti per quadri di interfaccia ABB Indispensabili per Norma, eccezionali per qualità Componenti per quadri di interfaccia ABB Indispensabili per Norma, eccezionali per qualità La protezione semplicemente necessaria Da ABB una soluzione completa per rispondere alla Norma CEI 0-21 Come richiesto

Dettagli

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati

www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati MANO D OPERA Classificazione del lavorato Lavoro notturno e festivo 01 - IMPIANTI ELETTRICI NEGLI EDIFICI RESIDENZIALI Cavi e tubi protettivi Dispositivi di comando Componenti per impianti tipo bus Aspiratori

Dettagli

Tali impianti elettrici saranno ubicati nella scuola elementare e materna di Marliana, in Via Goraiolo, Marliana (PT).

Tali impianti elettrici saranno ubicati nella scuola elementare e materna di Marliana, in Via Goraiolo, Marliana (PT). ndividuazione degli impianti Gli impianti oggetto del progetto sono previsti all interno di una struttura scolastica. Gli impianti esistenti sono sprovvisti di Dichiarazione di Conformità, pertanto saranno

Dettagli

My Home è suddivisa in aree funzionali ove si possono identificare le proprie applicazioni:

My Home è suddivisa in aree funzionali ove si possono identificare le proprie applicazioni: CASA RUSCONI VIA DELLA VALLE TS Descrizione generale e vantaggi Descrizione dell'impianto my home Descrizione generale My Home è il sistema di automazione domestica che copre tutte le funzioni e le applicazioni

Dettagli

Gruppi Statici di Continuità DSP, FLESSIBILITÀ E POTENZA

Gruppi Statici di Continuità DSP, FLESSIBILITÀ E POTENZA Gruppi Statici di Continuità DSP, FLESSIBILITÀ E POTENZA Minipower UPX. Dedicati ad utenze professionali I gruppi di continuità a doppia conversione della serie Minipower UPX sono apparecchi professionali

Dettagli

L allarme di casa. www.diagral.it

L allarme di casa. www.diagral.it L allarme di casa www.diagral.it 1 Diagral Wave: l allarme senza fili L allarme di casa: la vostra sicurezza senza fili in libertà Diagral è il marchio leader in Europa dei sistemi d allarme totalmente

Dettagli

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DELL IMPIANTO ALLA REGOLA DELL ARTE

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DELL IMPIANTO ALLA REGOLA DELL ARTE DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DELL IMPIANTO ALLA REGOLA DELL ARTE Il sottoscritto GIOVANNI ROSSI titolare o legale rappresentante dell impresa GIOVANNI ROSSI IMPIANTI ELETTRICI, operante nel settore IMPIANTI

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI DI CANTIERE IMPIANTO DI MESSA A TERRA DEI CANTIERI

IMPIANTI ELETTRICI DI CANTIERE IMPIANTO DI MESSA A TERRA DEI CANTIERI IMPIANTO DI MESSA A TERRA DEI CANTIERI Tutte le masse, le masse estranee e i dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche devono essere collegati ad un unico impianto di messa a terra, ovvero

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Allarmi tecnici MY HOME. Allarmi. tecnici

Allarmi tecnici MY HOME. Allarmi. tecnici R Allarmi tecnici MY HOME R 65 Caratteristiche generali Tramite gli allarmi tecnici si possono mettere sotto controllo i dispositivi dell abitazione che in caso di malfunzionamento potrebbero provocare

Dettagli

Schemi elettrici. Indice. Schemi elettrici. Informazioni per la lettura - Interruttori... 5/2. Informazioni per la lettura - ATS010...

Schemi elettrici. Indice. Schemi elettrici. Informazioni per la lettura - Interruttori... 5/2. Informazioni per la lettura - ATS010... Indice Schemi elettrici Informazioni per la lettura - Interruttori... /2 Informazioni per la lettura - ATS010... /6 Segni grafici (Norme IEC 60617 e CEI 3-14 3-26)... /7 Schema circuitale degli interruttori

Dettagli

AEM Torino Distribuzione S.p.A. Gruppo Iride. Il contatore elettronico. Modalità d uso e vantaggi.

AEM Torino Distribuzione S.p.A. Gruppo Iride. Il contatore elettronico. Modalità d uso e vantaggi. AEM Torino Distribuzione S.p.A. Gruppo Iride Il contatore elettronico. Modalità d uso e vantaggi. Consumi Il contatore più elettronico. consapevoli. Il sistema intelligente. Il Contatore Elettronico AEM

Dettagli

EDIZIONE 2015. Guida alla Norma CEI 64-8 Soluzioni ABB per gli impianti residenziali

EDIZIONE 2015. Guida alla Norma CEI 64-8 Soluzioni ABB per gli impianti residenziali EDIZIONE 2015 Guida alla Norma CEI 64-8 Soluzioni ABB per gli impianti residenziali Catalogo 2013 ABB mette a disposizione dei propri clienti tutta una serie di strumenti utili per la configurazione degli

Dettagli

1. IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI

1. IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI 1. IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI 1.1 ELENCO DEGLI IMPIANTI Saranno realizzati i seguenti impianti elettrici e speciali: - modifica al quadro generale di distribuzione esistente (QOO1) esistente - alimentazione

Dettagli

Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli

Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli CENTRALE PIANETASOLE BEGHELLI Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L USO Indice Cos è la Centrale

Dettagli

AEM Torino Distribuzione S.p.A. Gruppo Iren. Il Contatore Elettronico. Modalità d uso e vantaggi.

AEM Torino Distribuzione S.p.A. Gruppo Iren. Il Contatore Elettronico. Modalità d uso e vantaggi. AEM Torino Distribuzione S.p.A. Gruppo Iren Il Contatore Elettronico. Modalità d uso e vantaggi. Il Contatore Elettronico. Il sistema intelligente. Il Contatore Elettronico Il nuovo Contatore è parte di

Dettagli

Stefano Bifaretti. Laurea Magistrale in Ingegneria Energetica

Stefano Bifaretti. Laurea Magistrale in Ingegneria Energetica Laurea Magistrale in Ingegneria Energetica Corso di Elettronica di Potenza (12 CFU) ed Elettronica Industriale (6CFU) a.a. 20I2/2013 Stefano Bifaretti 2/31 3/31 4/31 In questa fase vengono effettuate le

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI. (art. 30 del D.Lgs. 163/2006)

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI. (art. 30 del D.Lgs. 163/2006) COMUNE DI IMPRUNETA Provincia di Firenze CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI (art. 30 del D.Lgs. 163/2006) ALLEGATO Interventi sugli impianti elettrici Il Responsabile

Dettagli