Supporto On Line Allegato FAQ

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Supporto On Line Allegato FAQ"

Transcript

1 Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8K8GNE44764 Data ultima modifica 29/07/2011 Prodotto TuttoTel Modulo TuttoTel Oggetto: Configurazione degli intermediari Per poter far funzionare correttamente il programma TuttoTel è necessario procedere alla configurazione degli intermediari. A tal fine occorre: 1. Posizionarsi sul pc sul quale sono state fatte tutte le operazioni precedenti 2. Cliccare due volte su Risorse del computer 3. Cliccare sul disco C: 4. Cliccare sulla cartella evol-std 5. Cliccare in alto sul menu la scelta File selezionare Nuovo Cartella ed impostare nel nome: chiavi 6. Cliccare sulla nuova cartella chiavi 7. Cliccare in alto sul menu la scelta File selezionare Nuovo Cartella ed impostare nel nome il nome dell intermediario (es. Dott. Rossi Mario) 8. In presenza di più intermediari creare più cartelle, una per ogni intermediario. Fig Copiare all interno della cartella di ogni intermediario tutti i file presenti sui floppy di entratel relativi all intermediario stesso. In tali file sono presenti le chiavi utilizzate per l autenticazione dei file telematici. Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 1 di 13

2 GESTIONE INTERMEDIARI Contiene i dati per il collegamento automatico con Entratel (software Sogei - Agenzia Entrate per invio dichiarazioni all'amministrazione Finanziaria). Occorre non consentire dalla Gestione Utenti l'accesso nella procedura per gli utenti che non possono inviare forniture all'amministrazione finanziaria. E' attivo il bottone "Stampa password" per gli utenti che in Gestione utenti nella sezione "Autorizzazione" hanno l'indicatore nel campo "Amministrazione". Se si è in possesso del modulo sedi è possibile inserire lo stesso intermediario più volte differenziando il numero della sede. E' necessario inserire il numero della sede anche in ogni utente nella gestione utenti per la procedura. CHIAVI DI ACCESSO Fig. 2 Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 2 di 13

3 Ragione Sociale Indicare la Ragione Sociale del professionista Cognome/Nome Indicare il Cognome e Nome del professionista. Codice fiscale Indicare il codice fiscale del Professionista o la Partita IVA per le società o per gli studi associati quando l'iscrizione ad Entratel è stata effettuata come società/associazione tra professionisti. P. Iva (solo per Intrastat) Indicare la Partita Iva dell'intermediario persona fisica per la gestione dell'adempimento Intrastat. Nel caso in cui sia già presente la Partita Iva nel campo "Codice fiscale/partita Iva" non occorre indicare il dato. Per l'adempimento Intrastat viene inserito in griglia il codice fiscale dell'intermediario anche se sul file telematico è presente la partita IVA. IBAN Il campo è visibile solo se si attiva la barratura di "Riporta coordinate bancarie per invio F24/Contratti e pagamenti di locazione dell'intermediario" in Configurazione - Impostazioni. Se viene inserito il campo sarà utilizzato proposto nella fase di invio ad Entratel per riportare nelle forniture di contratti e pagamenti di locazione e degli F24 quando le coordinate bancarie non sono presenti nella fornitura. Inserisci Firma autografa automatica Barrando il campo sarà possibile inserire nella stampa del modello la firma autografa automatica, per i modelli 2011 relativi a Unico, IVA, 770, 730, IRAP, Black list, DMA, Comunicazione annuale Iva, AA7-AA9, Intrastat, Comunicazione d'intento, Iva Trimestrale. La firma autografa automatica normalmente viene usata per l'invio al contribuente della copia della dichiarazione (dichiarazione + ricevuta agenzia entrate) tramite . La copia della dichiarazione (dichiarazione + ricevuta agenzia entrate) che rimane all'intermediario normalmente non è necessario che venga firmata nè dall'intermediario dal contribuente perchè può essere conservata anche in maniera sostitutiva come documento informatico. Il processo di sottoscrizione dei modelli da parte dell'intermediario può essere automatizzato utilizzando la gestione della firma autografa automatica che azzera i tempi di sottoscrizione ed offre la possibilità dell'invio dei modelli per . L'immagine della firma autografa da utilizzare nel processo deve essere predisposta dall'utilizzatore. Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 3 di 13

4 Nota: La firma autografa automatica viene stampata nei campi "Firma dell'intermediario" e "Firma del responsabile del Caf o del Professionista". E' necessario attivare il Modulo Firma autografa automatica. Per visionare la gestione della Firma autografa è possibile stampare la Firma autografa sul modello Comunicazione annuale Iva 2011 anche se non si è in possesso del modulo "Firma autografa automatica". TIPO INVIO Fig. 3 Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 4 di 13

5 Da effettuare per proprio conto (senza gestore/operatore incaricato): lasciare impostata questa scelta nel caso in cui non sia stata predisposta la gestione degli incaricati. Da effettuare tramite gestori/operatori incaricati: selezionare questa scelta nel caso in cui si vogliono inserire gli incaricati in base al Provvedimento Direttoriale Agenzia delle Entrate del 10/06/2009. Sede Per l'invio tramite incaricati inserire la sede se presente. Questa gestione è particolarmente utile per gli intermediari che operano in modalità centralizzata, con più sedi dislocate sul territorio ciascuna delle quali ha una gestione autonoma delle proprie forniture. E' possibile gestire gli accessi, l'invio delle forniture telematiche e lo scaricamento delle ricevute riferendosi al codice sede che si identifica con l'equivalente codice dell'intermediario gestito da Entratel e per il quale è stato chiesta l'apposita autorizzazione all'agenzia delle Entrate. SEZIONE 2 DELLA BUSTA Fig. 4 Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 5 di 13

6 Utente/Password Inserire l'utente e la password per l'accesso alla rete del Servizio Telematico Entratel. E' rilevabile dalla sezione 2 della busta sigillata consegnata dall'ufficio finanziario al momento dell'abilitazione, insieme alla relativa password. Nota: Si ricorda che l'identificativo utente di chi è registrato a Fisconline è il proprio "codice fiscale", per gli abilitati a Entratel è invece il "nome utente" riportato nella sezione 2 della busta sigillata consegnata dagli uffici all'atto dell'abilitazione. A partire dal 4 febbraio 2009, in ottemperanza alle prescrizioni contenute nel Provvedimento 18 settembre 2008 del Garante per la protezione dei dati personali, saranno gradualmente attivate nuove regole di gestione delle password d'accesso ai servizi telematici dell'agenzia delle entrate. Tali regole prevedono che le password: scadono ogni 90 giorni e dovranno quindi essere periodicamente rinnovate possono essere formate da un minimo di 8 fino a un massimo di 15 caratteri possano essere composte da lettere (escluse quelle accentate), numeri o caratteri speciali (es. *,+,,, ^,?, =, ), (, /, &, %, $,,!,, \, >, <) Si tenga anche presente che: il sistema terrà conto del fatto che le lettere siano scritte in maiuscolo o in minuscolo (es. la password acv56$pp9g è diversa da acv56$pp9g ) dopo otto tentativi di inserimento errati, la password sarà bloccata. In questa evenienza l'utente dovrà necessariamente utilizzare la funzione Hai dimenticato la password? presente nella home page di questo sito. Data scadenza Specificare la data in cui scade la password (dato solo per promemoria). GESTORE/OPERATORE INCARICATO ALL'INVIO TELEMATICO Se è stato impostato tipo invio "Da effettuare tramite gestori/operatori incaricati" si attiva in automatico questa sezione, cliccando sulla descrizione viene visualizzata la gestione degli intermediari. E' possibile inserire quattro gestori incaricati e tutti gli operatori necessari, di conseguenza è necessario collegarli ai vari intermediari. I gestori/operatori incaricati associati ad un intermediario possono essere anche associati ad altri intermediari. E' necessario selezionarne uno predefinito che viene riportato nei campi Codice Fiscale, Cognome e Nome, Utente e Scadenza. Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 6 di 13

7 CHIAVE PRIVATE PER L'ACCESSO AD ENTRATEL Fig. 5 Percorso della chiave Indicare il percorso dell'ambiente di sicurezza Entratel necessario per inviare la fornitura da inviare all'amministrazione Finanziaria e per scaricare le ricevute. E' possibile inserire un ulteriore percorso per le nuove chiavi quando le precedenti scadono. Password registrata Password di protezione relativa all'ambiente di sicurezza di Entratel per l'autentica delle forniture. Registrate sul dispositivo di firma (floppy o USB) previsto da Entratel. Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 7 di 13

8 Data di Scadenza Viene rilevata in automatico dalla procedura quando viene impostato il percorso. Durante la fase di invio fornitura sarà possibile utilizzare solo le più recenti non scadute. Durante la fase di import/preleva ricevute sarà possibile visualizzare anche le chiavi scadute barrando il campo a fianco "Percorso chiave". Il bottone serve per non memorizzare la password che sarà richiesta durante l'invio della fornitura e durante il preleva ricevute. Il bottone serve per memorizzare la password. Nota Per gli studi associati inserire i dati di ciascun professionista. Ambiente di sicurezza L'ambiente di sicurezza utilizzato per l'invio delle forniture all'agenzia delle Entrate ha una scadenza e deve essere rinnovato prima di tale data per evitare che le forniture inviate all'agenzia delle Entrate utilizzando un ambiente di sicurezza scaduto siano scartate. Per verificare la data di scadenza del proprio ambiente di sicurezza, collegarsi al sito Internet dei Servizi Telematici (http://telematici.agenziaentrate.gov.it) digitare il proprio nome utente e password e cliccare sul pulsante "Accedi ai Servizi" per accedere all'area riservata. Al centro della pagina, sarà quindi visualizzata una frase simile a "Ambiente di sicurezza disponibile con scadenza il GG-MM-AAAA" indicante la data di scadenza del proprio ambiente di sicurezza. Per rinnovare l ambiente di sicurezza seguire le istruzioni dell'agenzia delle Entrate cliccando sul link sottostante: Istruzioni rinnovo ambiente di sicurezza Entratel. Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 8 di 13

9 SOGGETTI CASSETTO FISCALE Fig. 6 PIN Inserire il codice personale del professionista che consente di gestire il proprio Cassetto Fiscale. Il codice è fornito dall'agenzia delle Entrate. Codice segreto Inserire il codice segreto del professionista che consente di gestire il cassetto fiscale dei soggetti per i quali si ha la delega. Codice Fiscale e Ragione Sociale Inserire la Ragione Sociale e il Codice Fiscale dei soggetti per cui si gestisce il Cassetto Fiscale. Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 9 di 13

10 Per le Condizioni generali di adesione al servizio "Cassetto Fiscale" da parte degli intermediari utenti del servizio telematico "Entratel" è necessario da Entratel-Consultazione-Cassetto Fiscale cliccare su "Regolamento" e "Delega del contribuente". E' possibile importare le anagrafiche attivando la funzione "Dalla procedura" con il bottone presenti nella procedura oppure è possibile importare le anagrafiche da un file di testo CSV che abbia la seguente struttura: codice fiscale/partita Iva; Ragione sociale/cognome e nome. Se nella griglia del Cassetto Fiscale non è riportata la ragione sociale corretta modificare la ragione sociale ed eseguire la funzione "Adeguamento ragione sociale Cassetto Fiscale" per riallineare i dati. Con il bottone la delega. (Esporta) è possibile esportare in Excel la lista dei soggetti per i quali si è ricevuta Il campo data non è obbligatorio, se inserito viene effettuato un controllo che se la delega risulta scaduta nella ricerca di selezione della funzione "Preleva da cassetto fiscale" il soggetto viene evidenziato con il colore rosso; è comunque possibile la selezione. Il campo deve essere valorizzato con il formato gg/mm/aaaa. Non è possibile inserire soggetti duplicati su più intermediari. SOGGETTI DATI CATASTO Fig. 7 Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 10 di 13

11 PIN Inserire il codice personale del professionista che consente di consultare il catasto online. Il codice è fornito dall'agenzia delle Entrate. Per i soggetti che utilizzano Entratel per proprio conto (senza gestori/operatori incaricati) il Pin da inserire è lo stesso di quello della sezione "Soggetti cassetto fiscale". Codice Fiscale e Ragione Sociale Inserire la Ragione Sociale e il Codice Fiscale dei soggetti per i quali scaricare i dati catastali. Per il rispetto della normativa sulla Privacy si consiglia di inserire i codici fiscali solo dei clienti per i quali si compilano le dichiarazioni Unico/730/ICI. E' possibile importare le anagrafiche degli adempimenti di Unico e 730 attivando la funzione "Dalla procedura" con il bottone presenti nella procedura oppure è possibile importare le anagrafiche da un file di testo CSV che abbia la seguente struttura: codice fiscale/partita Iva; Ragione sociale/cognome e nome. Se nella griglia del Dati Catasto Online non è riportata la ragione sociale o il Cognome e Nome corretto, occorre modificare in questa sezione il dato e in automatico nella griglia Catasto sarà visualizzato correttamente. Con il bottone (Esporta) è possibile esportare in Excel la lista dei soggetti. La colonna "Stato" indica se per quel soggetto è stata eseguita la funzione "Scarica catasto". Può assumere i seguenti valori: Scaricato: significa che per il soggetto è stato scaricato almeno un terreno o un fabbricato o entrambi. Non elaborato: significa che è stato inserito un nuovo soggetto per il quale non è stato ancora effettuato lo scaricamento. Vuoto: significa che si è passati in un mese successivo rispetto al precedente scaricato e per questo la procedura è predisposta per consentire lo scaricamento del nuovo mese. Nessun dato in catasto: significa che per il soggetto non c'è nessun dato da scaricare (verificare se inserito correttamente il Codice fiscale). Errori di scaricamento: significa che per il soggetto il sito non ha permesso lo scaricamento perchè è andato in errore; ripetere lo scaricamento. Selezionando "disabilitato" permette di escludere il soggetto dallo scaricamento dei dati dal catasto on-line. Non è possibile impostare l opzione per i soggetti per cui è già stato eseguito uno scaricamento. Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 11 di 13

12 INCARICATI In questa sezione vengono visualizzati tutti i gestori/operatori incaricati associati a quell'intermediario in sola visualizzazione. (Provvedimento Direttoriale Agenzia delle Entrate del 10/06/2009) INPS Fig. 8 Questa sezione è attiva solo se si è in possesso del modulo "Gestione Uniemens", è necessario specificare il codice fiscale e il pin per effettuare l'invio al sito dell'inps dell'adempimento UNIEMENS. Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 12 di 13

13 CODICE FISCALE Specificare il codice fiscale del soggetto che effettua l'invio. PIN Specificare il PIN di 16 caratteri che si utilizza per accedere all'area riservata al sito dell'inps. MOSTRA PIN In fase di inserimento permette di vedere ciò che si inserisce nel campo. Nel momento in cui si esce dalla maschera il PIN non sarà più visibile. UTILIZZA QUESTO INTERMEDIARIO SOLO PER LA GESTIONE "UNIEMENS" Se l'intermediario viene utilizzato solo per la gestione UNIEMENS barrare il campo e non saranno più eseguiti i controlli sulla scadenza delle password relativi ad Entratel e di conseguenza non saranno neanche più visualizzati i messaggi sul post-it. Wolters Kluwer Italia Srl Help Desk Software Pagina 13 di 13

A. Richiedere PIN presso Ufficio Entrate

A. Richiedere PIN presso Ufficio Entrate A. Richiedere PIN presso Ufficio Entrate L'abilitazione a Fisconline può essere ottenuta richiedendo il codice PIN (di identificazione strettamente personale) recandosi presso un qualsiasi ufficio territoriale

Dettagli

Prima di generare l ambiente di sicurezza occorre configurare le Opzioni di sistema seguendo i passi riportati di seguito:

Prima di generare l ambiente di sicurezza occorre configurare le Opzioni di sistema seguendo i passi riportati di seguito: GENERARE L AMBIENTE DI SICUREZZA Prima di inviare tramite Entratel i file predisposti (dichiarazioni dei redditi, modelli RLI, etc..) è necessario generare l ambiente di sicurezza. Si tratta di un sistema

Dettagli

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011 Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-86GKJM79678 Data ultima modifica 09/03/2011 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità - Intrastat Oggetto Genera dichiarazione Intrastat * in giallo le modifiche

Dettagli

PORTALE DEL PENSIONATO - FAQ

PORTALE DEL PENSIONATO - FAQ D: Mi servirà un computer per poter vedere il mio cedolino? R: E necessario un computer, uno smartphone o un tablet con accesso ad internet. La gestione è analoga a quella in uso da parte dell INPS. Le

Dettagli

Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria

Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria HELP DESK Nota Salvatempo 0058 MODULO FISCALE Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria Quando serve Gestione dell'adempimento Sistema Tessera Sanitaria La normativa Decreto del MEF del 31/7/2015 pubblicato

Dettagli

1. Preparazione Fascicolo

1. Preparazione Fascicolo Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7REHB734482 Data ultima modifica 27/04/2011 Prodotto Suite Bilancio Modulo Bilancio Oggetto: Predisposizione pratica con documenti predisposti da Bilancio e scarico

Dettagli

Sistemi Forlì S.r.l.

Sistemi Forlì S.r.l. Forlì, marzo 2013 Sistemi Forlì S.r.l. Via Vivaldi n. 22-47122 FORLI' Tel. 0543.783.172 Fax 0543.783.216 www.sistemiforli.it Capitale Sociale:. 25.000 - R.I. - FO: 03316020407 - R.E.A.: 295507 - Cod. Fisc.

Dettagli

Note di rilascio. Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria: invio telematico

Note di rilascio. Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria: invio telematico Note di rilascio Aggiornamento disponibile tramite Live Update a partire dal Contabilità Versione 13.11 13/01/2016 SINTESI DEI CONTENUTI Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 25 febbraio 2010 SERVIIZIIO TELEMATIICO DOGANALE Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione al servizio

Dettagli

ARKmanager - Versione 6.30.00

ARKmanager - Versione 6.30.00 Notte dii AGGIIORNAMENTO Prrodottttii Compllementtarrii IInttegrrattii ARKmanager - Versione 6.30.00 INFORMAZIONI AGGIORNAMENTO Notte Uttentte La Release 6.30.00 di ARKmanager è una versione aggiornabile/installabile

Dettagli

CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015

CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015 CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015 1. Deleghe Modelli 730; 2. Importazione Anagrafiche; 3. Importazione precompilati; 4. Documenti utili; 5. Configurazione dati dello sportello;

Dettagli

Attivare e Revocare il cassetto fiscale:

Attivare e Revocare il cassetto fiscale: Attivare e Revocare il cassetto fiscale: Il Cassetto fiscale può essere richiesto dalla persona fisica/società e dall intermediario, che in tal modo può consultare i dati relativi ai propri clienti, previa

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.00.05

Dettagli

PROCEDURA PASSO A PASSO PER LA GENERAZIONE AMBIENTE DI SICUREZZA ENTRATEL CON CERTIFICATI IN SCADENZA

PROCEDURA PASSO A PASSO PER LA GENERAZIONE AMBIENTE DI SICUREZZA ENTRATEL CON CERTIFICATI IN SCADENZA PROCEDURA PASSO A PASSO PER LA GENERAZIONE AMBIENTE DI SICUREZZA ENTRATEL CON CERTIFICATI IN SCADENZA In primo piano 12-01-2012 - Utenti con ambiente di sicurezza in scadenza ad aprile 2012 A causa dell'elevato

Dettagli

21/02/2013 MANUALE DI ISTRUZIONI DELL APPLICAZIONE SID GENERAZIONE CERTIFICATI VERSIONE 1.0

21/02/2013 MANUALE DI ISTRUZIONI DELL APPLICAZIONE SID GENERAZIONE CERTIFICATI VERSIONE 1.0 MANUALE DI ISTRUZIONI DELL APPLICAZIONE SID GENERAZIONE VERSIONE 1.0 PAG. 2 DI 39 INDICE 1. PREMESSA 4 2. INSTALLAZIONE 5 3. ESECUZIONE 6 4. STRUTTURA DELLE CARTELLE 7 5. CARATTERISTICHE GENERALI DELL

Dettagli

HELP ONLINE Guida per la registrazione al portale

HELP ONLINE Guida per la registrazione al portale HELP ONLINE Guida per la registrazione al portale 1 Indice Generale 1. Help online Ditte 4 1.1 Cosa serve per effettuare la registrazione 5 1.2 Registrazione 6 1.2.1 Registrazione ditta 7 1.2.2 Inserimento

Dettagli

Scheda tecnica. Information Technology Solutions. Rev. 19/01/2015. UnaLogica s.r.l.

Scheda tecnica. Information Technology Solutions. Rev. 19/01/2015. UnaLogica s.r.l. Information Technology Solutions Scheda tecnica Rev. 19/01/2015 Sede legale: Via Conciliazione 90 46100 Mantova (Italy) Sede operativa: Cisa 146/B 46034 Borgo Virgilio (MN) P.Iva / C.Fisc. e Registro Imprese

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 11 marzo 2008 SEERVIIZZIIO TTEELLEEMATTIICO M DOGANALLEE G Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione

Dettagli

Operazioni Intracomunitarie

Operazioni Intracomunitarie Informatica Aretusa Operazioni Intracomunitarie Dal singolo movimento all invio telematico by Informatica Aretusa 08/07/2010 Operazioni Intracomunitarie Le voci di questo menù permettono la gestione degli

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-86VH4U8943 Data ultima modifica 10/01/2012 Prodotto Dichiarazioni Fiscali Modulo Comunicazione Black List Oggetto: Comunicazione Black List Modalità Operative

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8JZGL450591 Data ultima modifica 22/07/2011 Prodotto Tuttotel Modulo Tuttotel Oggetto: Installazione e altre note tecniche L'utilizzo della procedura è subordinato

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.1.0

Dettagli

GUIDA RLI RICHIESTA DI REGISTRAZIONE CONTRATTI DI LOCAZIONE E AFFITTO DI IMMOBILI CENTRO STUDI FIAIP EMILIA-ROMAGNA

GUIDA RLI RICHIESTA DI REGISTRAZIONE CONTRATTI DI LOCAZIONE E AFFITTO DI IMMOBILI CENTRO STUDI FIAIP EMILIA-ROMAGNA RICHIESTA DI REGISTRAZIONE CONTRATTI DI LOCAZIONE E AFFITTO DI IMMOBILI CENTRO STUDI FIAIP EMILIA-ROMAGNA 2 Le principali novità Modalità di presentazione Il modello RLI per la registrazione dei contratti

Dettagli

LA TELEMATIZZAZIONE DELLE DICHIARAZIONI INTRASTAT

LA TELEMATIZZAZIONE DELLE DICHIARAZIONI INTRASTAT Gruppo di lavoro Operazioni doganali e intracomunitarie Consiglio Compartimentale degli Spedizionieri Doganali Piemonte Valle D Aosta Gruppo di lavoro Operazioni doganali e intracomunitarie Venerdì, 5

Dettagli

ebridge 730 2015 PROFESSIONISTI

ebridge 730 2015 PROFESSIONISTI PREMESSA... 2 NOVITA - GESTIONE RICHIESTA DELEGA E 730 PRECOMPILATO... 2 Fase Preliminare... 3 Prima Fase Richiesta Delega... 5 Seconda Fase Richiesta 730 Precompilato... 8 Gestore File Telematico Archiviaz.\Visualizzaz.

Dettagli

Allegato clienti e fornitori 2007 (da spedire entro il 29/04/2008)

Allegato clienti e fornitori 2007 (da spedire entro il 29/04/2008) Allegato clienti e fornitori 2007 (da spedire entro il 29/04/2008) L allegato si prepara in data 31.12.2007. Le funzionalità sono nel Menu ANNUALI ALLEGATI CLIENTI/FORNITORI e sono anche logicamente una

Dettagli

LA CREAZIONE DI FLUSSI F24 E LA TRASMISSIONE TRAMITE ENTRATEL

LA CREAZIONE DI FLUSSI F24 E LA TRASMISSIONE TRAMITE ENTRATEL LA CREAZIONE DI FLUSSI F24 E LA TRASMISSIONE TRAMITE ENTRATEL 1) PREMESSA Molti commercialisti sono soliti effettuare un UNICO invio telematico per TUTTE le deleghe di pagamento F24 scadenti in una certa

Dettagli

CREAZIONE DEL FILE PER LA TRASMISSIONE TELEMATICA

CREAZIONE DEL FILE PER LA TRASMISSIONE TELEMATICA Manuale tecnico Lybro Oggetto CREAZIONE DEL FILE PER LA TRASMISSIONE TELEMATICA Numero documento 01519 Software 3Click Express Dalla versione 1.0.33.2 Redatto da Morena Moletta morena.moletta@lybro.it

Dettagli

Linea Sistemi Srl Lecce, Via del Mare 18 0832/392697 0832/458995 0832/372266 0832/372308 e-mail : lineasistemi@tiscali.it

Linea Sistemi Srl Lecce, Via del Mare 18 0832/392697 0832/458995 0832/372266 0832/372308 e-mail : lineasistemi@tiscali.it Linea Sistemi Srl Lecce, Via del Mare 18 0832/392697 0832/458995 0832/372266 0832/372308 e-mail : lineasistemi@tiscali.it Rinnovo Ambiente di Sicurezza per Entratel Premessa Quando il Vostro Certificato

Dettagli

Comunicazione per la ricezione dei 730-4 in via telematica: casi pratici e note operative

Comunicazione per la ricezione dei 730-4 in via telematica: casi pratici e note operative Focus di pratica professionale di Dimitri Cerioli Comunicazione per la ricezione dei 730-4 in via telematica: casi pratici e note operative L'Agenzia delle Entrate ha reso disponibile in data 22 febbraio

Dettagli

sistemapiemonte GEstione on line Comunicazioni Obbligatorie Abilitazione Scuole sistemapiemonte.

sistemapiemonte GEstione on line Comunicazioni Obbligatorie Abilitazione Scuole sistemapiemonte. sistemapiemonte GEstione on line Comunicazioni Obbligatorie Abilitazione Scuole sistemapiemonte. INDICE 1. 1. INTRODUZIONE... 3 2. SEQUENZA OPERATIVA... 3 3. AUTOREGISTRAZIONE NELL'ANAGRAFE REGIONALE...

Dettagli

Servizio di Visualizzazione PROSPETTO PAGA E CUD IN FORMATO ELETTRONICO GUIDA AL PORTALE

Servizio di Visualizzazione PROSPETTO PAGA E CUD IN FORMATO ELETTRONICO GUIDA AL PORTALE Servizio di Visualizzazione PROSPETTO PAGA E CUD IN FORMATO ELETTRONICO GUIDA AL PORTALE CHE COS E / CHI PUÒ ACCEDERE AL SERVIZIO DI VISUALIZZAZIONE DEL PROSPETTO PAGA E CUD IN FORMATO ELETTRONICO? É lo

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione PaschiInTesoreria - Ottobre 2008 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Creata un azienda, entrando nel menù di immissione/revisione dell unico da collegare il programma genera in automatico la pratica con stessa sigla.

Creata un azienda, entrando nel menù di immissione/revisione dell unico da collegare il programma genera in automatico la pratica con stessa sigla. INTRODUZIONE AI MODELLI DICHIARATIVI La gestione dei dichiarativi è contenuta all interno del menù DR. Vi è l elenco di tutte le dichiarazioni annuali che si riferiscono alle persone fisiche e quelle relative

Dettagli

Manuale Amministratore

Manuale Amministratore Manuale Amministratore Indice 1. Amministratore di Sistema...3 2. Accesso...3 3. Gestione Azienda...4 3.1. Gestione Azienda / Dati...4 3.2. Gestione Azienda /Operatori...4 3.2.1. Censimento Operatore...5

Dettagli

Help Online INAIL Guida Registrazione Ditte

Help Online INAIL Guida Registrazione Ditte Help Online INAIL Guida Registrazione Ditte INDICE 1 Perché registrarsi...... 3 2 Cosa serve per effettuare la registrazione... 4 3 Registrazione... 5 3.1 Registrazione... 6 3.2 Inserimento PIN 1... 7

Dettagli

Studi di Settore 2010. Manuale Operativo. FAQ n.ro MAN-854HWG53646 Data ultima modifica 04/06/2010. Prodotto Dichiarazioni Fiscali

Studi di Settore 2010. Manuale Operativo. FAQ n.ro MAN-854HWG53646 Data ultima modifica 04/06/2010. Prodotto Dichiarazioni Fiscali Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-854HWG53646 Data ultima modifica 04/06/2010 Prodotto Dichiarazioni Fiscali Modulo Studi di Settore Oggetto: Studi di Settore - Manuale operativo Studi di Settore

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

Adeguamento dei Servizi telematici con riferimento al provvedimento 18 settembre 2008 del Garante della Privacy

Adeguamento dei Servizi telematici con riferimento al provvedimento 18 settembre 2008 del Garante della Privacy Adeguamento dei Servizi telematici con riferimento al provvedimento 18 settembre 2008 del Garante della Privacy 1 Prescrizioni del Garante 1. Le password di accesso ai servizi telematici devono avere una

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8DGJ9248537 Data ultima modifica 25/03/2011 Prodotto Anagrafica Unica Modulo Anagrafica Unica Oggetto Gestione Storicizzazioni In giallo le modifiche rispetto

Dettagli

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009 BiverInTesoreria Manuale di Attivazione Edizione Novembre 2009 Manuale Attivazione BiverInTesoreria - Novembre 2009 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2015 UTENTI EDF

CERTIFICAZIONE UNICA 2015 UTENTI EDF CERTIFICAZIONE UNICA 2015 UTENTI EDF Note operative dopo aver installato laggiornamento EDF 2015.1 26 febbraio 2015: aggiornamento per creazione file telematico definitivo: vedi punto 6. CENNI NORMATIVI

Dettagli

SERVIZIO TELEMATICO DOGANALE

SERVIZIO TELEMATICO DOGANALE SERVIZIO TELEMATICO DOGANALE Materiale Didattico a cura dello Studio Pallino Aggiornato al 17/05/2011 ACCESSO AL SITO WEB EFFETTUARE L ISTANZA DI ADESIONE Per ottenere l'autorizzazione, occorre compilare

Dettagli

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010 BavInAzienda Manuale di Attivazione Edizione Maggio 2010 Manuale Attivazione BavInAzienda - Maggio 2010 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione

Dettagli

INVIO PRATICA TELEMATICA

INVIO PRATICA TELEMATICA Con la collaborazione del Comune di Granaglione INVIO PRATICA TELEMATICA Manuale Utente Indice Fase 1 - Registrazione al sistema:...3 Accedere alla piattaforma...3 Fase 2 - Accesso al sistema PeopleSuap

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8S8BYW67581 Data ultima modifica 09/03/2012 Prodotto Gestione Deleghe Modulo Gestione Deleghe Oggetto: Calcolo Tassa Concessione Governativa: modalità operative

Dettagli

1 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema

1 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema Guida alla compilazione on-line della domanda per il bando Servizi per l accesso all istruzione (Trasporto scolastico, assistenza disabili e servizio pre-scuola e post-scuola) INDICE 1 Riconoscimento del

Dettagli

1. Invio documenti via e-mail

1. Invio documenti via e-mail Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7RLGL76876 Data ultima modifica 01/04/2010 Prodotto Suite Bilancio Modulo Bilancio Oggetto: Pratica con invio per e-mail dei documenti da firmare e riacquisizione

Dettagli

Software di collegamento Dot Com Manuale operativo

Software di collegamento Dot Com Manuale operativo Software di collegamento Dot Com Manuale operativo CAF Do.C. Spa Sede amministrativa: Corso Francia 121 d 12100 Cuneo Tel. 0171 700700 Fax 800 136 818 www.cafdoc.it info@cafdoc.it 1/36 INDICE 1. AVVIO

Dettagli

AGENZIA DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA PER LE ENTRATE. Registrazione al sito di Sardegna Entrate

AGENZIA DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA PER LE ENTRATE. Registrazione al sito di Sardegna Entrate AGENZIA DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA PER LE ENTRATE Registrazione al sito di Sardegna Entrate Premessa Gli utenti che vogliono accedere ai servizi telematici (tra cui le procedure di invio delle

Dettagli

Il PIN Fisconline. per l accesso ai servizi telematici. Ufficio Formazione comunicazione e sviluppo Ufficio Gestione tributi

Il PIN Fisconline. per l accesso ai servizi telematici. Ufficio Formazione comunicazione e sviluppo Ufficio Gestione tributi Il PIN Fisconline per l accesso ai servizi telematici Che cos è il PIN Fisconline? E un codice di autenticazione per accedere ai servizi fiscali on line con registrazione dell Agenzia delle Entrate 2 Dove

Dettagli

Le nuove procedure Entratel per l assistenza fiscale

Le nuove procedure Entratel per l assistenza fiscale Focus di pratica professionale di Cristina Aprile Le nuove procedure Entratel per l assistenza fiscale Premessa Con circolare n.30/e del 25 giugno 2009, l Agenzia delle Entrate ha fornito i chiarimenti

Dettagli

Con.Te Gestione Console Telematici

Con.Te Gestione Console Telematici NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. Domande Frequenti Applicativo: Con.Te Gestione

Dettagli

BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009

BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009 Area Anagrafe Economica BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009 PREMESSA... 1 PRIMO UTILIZZO DEL DISPOSITIVO DI FIRMA DIGITALE... 1 COME SI FIRMA UN DOCUMENTO INFORMATICO...

Dettagli

L adesione al servizio telematico

L adesione al servizio telematico L adesione al servizio telematico effettuate le operazioni di generazione dell'ambiente di sicurezza l'utente deve collegarsi via internet, al sito Servizio Telematico doganale Ambiente di Prova e selezionare

Dettagli

La cedolare secca per l affitto di appartamenti.

La cedolare secca per l affitto di appartamenti. La cedolare secca per l affitto di appartamenti. Da evidenziare che l esercizio dell opzione sospende, per un periodo corrispondente alla durata della stessa, la facoltà di chiedere l aggiornamento del

Dettagli

Modello F24: versamenti telematici obbligatori dal 1 ottobre 2006 per i soggetti titolari di partita IVA

Modello F24: versamenti telematici obbligatori dal 1 ottobre 2006 per i soggetti titolari di partita IVA ACERBI & ASSOCIATI CONSULENZA TRIBUTARIA, AZIENDALE, SOCIETARIA E LEGALE NAZIONALE E INTERNAZIONALE CIRCOLARE N. 17 14 SETTEMBRE 2006 Modello F24: versamenti telematici obbligatori dal 1 ottobre 2006 per

Dettagli

TESEO - Versione 5.00.00

TESEO - Versione 5.00.00 Notte dii AGGIIORNAMENTO Prrodottttii Compllementtarrii IInttegrrattii INFORMAZIONI AGGIORNAMENTO TESEO - Versione 5.00.00 Notte Uttentte La versione 5.00.00 è una versione aggiornabile/installabile quindi,

Dettagli

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi S.IN.E.R.G.I.A. Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi Manuale Operativo SINERGIA Manuale Operativo S.IN.E.R.G.I.A. 2.5 Pagina 1 di 26 SOMMARIO PRESENTAZIONE...

Dettagli

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241508A

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241508A Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 DICHIARAZIONE UPF / 2015... 3 ALIQUOTE ADDIZIONALI COMUNALI ANNO 2014 E 2015... 4 DELEGA UNIFICATA F24... 4 Versamento contributi fissi IVS anno

Dettagli

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241504A

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241504A Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 DICHIARAZIONE 770 / 2015... 3 CERTIFICAZIONE DEGLI UTILI CORRISPOSTI... 3 CONTI INDIVIDUALI / 2015... 3 DELEGA F24... 4 COLLEGAMENTO CON IL MODULO

Dettagli

FAQ n.ro MAN-82GBT727949 Data ultima modifica 05/02/2013. Prodotto Contabilità. Modulo Contabilità - Intrastat. Oggetto Modulo Intrastat

FAQ n.ro MAN-82GBT727949 Data ultima modifica 05/02/2013. Prodotto Contabilità. Modulo Contabilità - Intrastat. Oggetto Modulo Intrastat Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-82GBT727949 Data ultima modifica 05/02/2013 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità - Intrastat Oggetto Modulo Intrastat * in giallo le modifiche apportate rispetto

Dettagli

MANUALE UTENTE Fiscali Free

MANUALE UTENTE Fiscali Free MANUALE UTENTE Fiscali Free Le informazioni contenute in questa pubblicazione sono soggette a modifiche da parte della ComputerNetRimini. Il software descritto in questa pubblicazione viene rilasciato

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione 2007

Manuale di Attivazione. Edizione 2007 Manuale di Attivazione Edizione 2007 Manuale attivazione PaschiInAzienda - 2007 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del servizio 5 3.1.

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA UTILIZZANDO LA FIRMA DIGITALE

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA UTILIZZANDO LA FIRMA DIGITALE PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA UTILIZZANDO LA FIRMA DIGITALE ATTENZIONE!!! Per poter interagire correttamente con i contenuti del Portale, è necessario disabilitare preventivamente il blocco dei pop-up del

Dettagli

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3 FAQ 2015 Flusso telematico dei modelli 730-4 D.M. 31 maggio 1999, n. 164 Comunicazione dei sostituti d imposta per la ricezione telematica, tramite l Agenzia delle entrate, dei dati dei 730-4 relativi

Dettagli

Portale Referti Area Utenti. Manuale Utente

Portale Referti Area Utenti. Manuale Utente Manuale Utente Versione 3.0 Portale Referti Area Utenti Manuale Utente Indice generale 1 INTRODUZIONE... 2 2 REQUISITI PER L'AMBIENTE DI ESECUZIONE... 2 3 NOTE IMPORTANTI PER LA PRIVACY DEI DATI... 2 4

Dettagli

SISTEMA TS AUTENTICAZIONE A SISTEMATS MODALITÀ OPERATIVE PER GLI UTENTI DEL SSN

SISTEMA TS AUTENTICAZIONE A SISTEMATS MODALITÀ OPERATIVE PER GLI UTENTI DEL SSN SISTEMA TS AUTENTICAZIONE A SISTEMATS MODALITÀ OPERATIVE PER GLI UTENTI DEL SSN INDICE 1. PREMESSA... 3 2. LE CREDENZIALI... 3 3. L ACCESSO AL SISTEMA... 3 4. LE NUOVE REGOLE PER LA DEFINIZIONE DELLA PASSWORD...

Dettagli

PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI

PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI Guida all iscrizione e alla presentazione delle offerte Home page Piattaforma Telematica Dell

Dettagli

Applicazione Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria

Applicazione Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria Applicazione Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria Tramite l applicazione Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria è possibile, per i soggetti obbligati, trasmettere al Sistema Tessera Sanitaria

Dettagli

Invio dati da Argo Emolumenti a Argo F24 web

Invio dati da Argo Emolumenti a Argo F24 web Invio dati da Argo Emolumenti a Argo F24 web Indice generale Premessa... 2 Fase 1 Abilitazione utente dal Portale Argo... 3 Fase 2 Attivazione dell'invio dei dati da Argo Emolumenti... 6 Fase 3 Invio dei

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE ONLINE ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE ONLINE ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE COMUNE DI BARI GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE ONLINE ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE aprile 2013 RIPARTIZIONE SVILUPPO ECONOMICO SUAP Sportello Unico per le Attività Produttive SOMMARIO

Dettagli

per docenti e dirigenti della Scuola trentina a carattere statale Sportello dipendente GUIDA AL SERVIZIO

per docenti e dirigenti della Scuola trentina a carattere statale Sportello dipendente GUIDA AL SERVIZIO per docenti e dirigenti della Scuola trentina a carattere statale Sportello dipendente GUIDA AL SERVIZIO CHE COS E / CHI PUÒ ACCEDERE Lo sportello del dipendente è lo strumento telematico per la consultazione

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2015.03.00.

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Guida all iscrizione alle Scuole di Specializzazione Prima di procedere all ammissione via web versate la somma di 50,00, presso gli sportelli di BANCA INTESA SANPAOLO

Dettagli

GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1)

GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1) Pag. 1 GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1) INTRODUZIONE DURC Client fornisce le funzionalità complete per gestire l attivazione delle caselle PEC alle Imprese, dalla richiesta di apertura

Dettagli

COMUNICAZIONE PER LA RICEZIONE TELEMATICA DEI 730-4 PER IL 2012

COMUNICAZIONE PER LA RICEZIONE TELEMATICA DEI 730-4 PER IL 2012 COMUNICAZIONE PER LA RICEZIONE TELEMATICA DEI 730-4 PER IL 2012 I lavoratori dipendenti che intendono presentare la propria dichiarazione dei redditi compilando il modello 730, possono rivolgersi ai CAF-Centri

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Portale Sintesi Procedure Base e di Registrazione

Portale Sintesi Procedure Base e di Registrazione Provincia di Lecce Settore Politiche Culturali, Sociali, di Parità e del Lavoro Servizio Formazione e Lavoro Portale Sintesi Procedure Base e di Registrazione Versione 1.0 Marzo 2012 Sommario Portale Sintesi...3

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7WME6933666 Data ultima modifica 24/05/2010 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità Oggetto Allineamento Piano dei conti * in giallo le modifiche apportate rispetto

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Questionario di gradimento nota informativa.

Questionario di gradimento nota informativa. Questionario di gradimento nota informativa. Al fine di mantenere sempre elevati gli standard di qualità della propria offerta formativa e procedere nel miglioramento continuo, come previsto dal sistema

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7ZGCEU59299 Data ultima modifica 27/04/2010 Prodotto Dichiarazioni Fiscali Modulo F24 Oggetto: Novità normative / funzionali in merito alla compensazione di crediti

Dettagli

Rag. Renzo Del Rosso. OGGETTO: Modalità di accesso al 730 precompilato. Massa e Cozzile, li 01 aprile 2014. Circolare n 10

Rag. Renzo Del Rosso. OGGETTO: Modalità di accesso al 730 precompilato. Massa e Cozzile, li 01 aprile 2014. Circolare n 10 Massa e Cozzile, li 01 aprile 2014 Circolare n 10 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Modalità di accesso al 730 precompilato Gentile Cliente, con Provvedimento del 23 febbraio 2015 l Agenzia delle Entrate

Dettagli

3. Eseguire il programma upgradestandalone11010_it.exe (ignorare eventuali messaggi di autore sconosciuto)

3. Eseguire il programma upgradestandalone11010_it.exe (ignorare eventuali messaggi di autore sconosciuto) Domande Frequenti Intr@Web Stand Alone versione 11.0.1.0 Domanda: Come faccio ad aggiornare il software Intr@Web 11.0.0.0? Risposta: Per effettuare l'aggiornamento del software Intr@Web Stand Alone versione

Dettagli

Per eseguire la stampa ufficiale del libro cespiti è necessario aver prima eseguito il consolidamento degli ammortamenti in modo definitivo.

Per eseguire la stampa ufficiale del libro cespiti è necessario aver prima eseguito il consolidamento degli ammortamenti in modo definitivo. Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-7Y3DTD30351 Data ultima modifica 24/11/2009 Prodotto Sistema Professionista Modulo Cespiti Oggetto Stampa ufficiale Libro cespiti Libro Cespiti Per eseguire la

Dettagli

Invio Telematico Modello 770

Invio Telematico Modello 770 HELP DESK Nota Salvatempo 0009 MODULO Invio Telematico Modello 770 Quando serve Per la creazione ed il controllo della Dichiarazione Telematica 770. Termini presentazione Entro il 31 Luglio 2015. Il modello

Dettagli

Nota tecnica per la gestione delle attività in presenza dei progetti di Formazione Nazionale regioni Obiettivo Convergenza

Nota tecnica per la gestione delle attività in presenza dei progetti di Formazione Nazionale regioni Obiettivo Convergenza PROGRAMMI OPERATIVI NAZIONALI 2007-2013 Obiettivo "Convergenza" Competenze per lo Sviluppo 2007 IT 05 1 PO 007 F.S.E. Nota tecnica per la gestione delle attività in presenza dei progetti di Formazione

Dettagli

Note di Rilascio: Come leggere le Note di rilascio. Versione 6.1: Versione 6.1

Note di Rilascio: Come leggere le Note di rilascio. Versione 6.1: Versione 6.1 NOTE DI RILASCIO DICHIARAZIONI FISCALI 2008 Al fine di dare sempre ai nostri clienti sia una visione d insieme, sia indicazioni puntuali su tutte le novità dei software Dichiarazioni Fiscali, abbiamo raccolto

Dettagli

ENTRATEL E FISCONLINE. Materiale Didattico a cura dello Studio Pallino

ENTRATEL E FISCONLINE. Materiale Didattico a cura dello Studio Pallino ENTRATEL E FISCONLINE Materiale Didattico a cura dello Studio Pallino Utilizzare il Servizio Fisconline Il servizio Fisconline consente la trasmissione telematica dei documenti fiscali e la visualizzazione

Dettagli

GUIDA UTENTE ANALISI MEDICHE PAVANELLO - PORTALEMEDICA. Data 27/09/2011 Versione 2.2 Applicazioni www.portalemedica.it GUIDA UTENTE SOGGETTI TERZI

GUIDA UTENTE ANALISI MEDICHE PAVANELLO - PORTALEMEDICA. Data 27/09/2011 Versione 2.2 Applicazioni www.portalemedica.it GUIDA UTENTE SOGGETTI TERZI ANALISI MEDICHE PAVANELLO - PORTALEMEDICA Data 27/09/2011 Versione 2.2 Applicazioni www.portalemedica.it GUIDA UTENTE SOGGETTI TERZI 1. INTRODUZIONE 2. PRIMO ACCESSO AL SITO 3. MODIFICA PREFERENZE 4. AUTENTICAZIONE

Dettagli

Invio Telematico Modello 770

Invio Telematico Modello 770 HELP DESK Nota Salvatempo 0009 MODULO Invio Telematico Modello 770 Quando serve Per la creazione ed il controllo della Dichiarazione Telematica 770. Termini presentazione Entro il 31 Luglio 2014. Il modello

Dettagli

Regione Piemonte Portale Rilevazioni Crediti EELL Manuale Utente

Regione Piemonte Portale Rilevazioni Crediti EELL Manuale Utente Pag. 1 di 15 VERS V01 REDAZIONE VERIFICHE E APPROVAZIONI CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE EMISSIONE NOME DATA NOME DATA NOME DATA A. Marchisio C. Pernumian 29/12/2014 M. Molino 27/02/2015 M. Molino

Dettagli

Il processo di compilazione on-line del 730 e del 730/1

Il processo di compilazione on-line del 730 e del 730/1 Il processo di compilazione on-line del 730 e del 730/1 Marzo 2012 Premessa Compilazione 730-Web Chiusura 730-Web Ricalcolo (CUD e Entratel) Conguagli Aprile Entro 30 Aprile Entro 20 Giugno A partire da

Dettagli

ENTRATEL: Servizio telematico Agenzia delle Entrate

ENTRATEL: Servizio telematico Agenzia delle Entrate ENTRATEL: Servizio telematico Agenzia delle Entrate Visualizzazione delle ricevute relative ai file inviati. Per controllare lo stato di elaborazione dei file inviati e per entrare in possesso delle ricevute

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione della Profilazione e della Domanda di Adesione al bando: Dote scuola 2015-2016 - Domanda Componente Disabilità Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT Versione 1.0 Per assistenza tecnica e per qualsiasi informazione contattare il Numero Verde 1

Dettagli

LE SANZIONI PER GLI INTERMEDIARI PREVISTE PER IL TARDIVO INVIO DEL MODELLO UNICO

LE SANZIONI PER GLI INTERMEDIARI PREVISTE PER IL TARDIVO INVIO DEL MODELLO UNICO LE SANZIONI PER GLI INTERMEDIARI PREVISTE PER IL TARDIVO INVIO DEL MODELLO UNICO a cura di Celeste Vivenzi Premessa generale A pochi giorni dalla scadenza canonica dell'invio del modello unico 2014 appare

Dettagli