Basic Dynamic Signal Acquisition and Analysis for Machine Condition Monitoring

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Basic Dynamic Signal Acquisition and Analysis for Machine Condition Monitoring"

Transcript

1

2 Basic Dynamic Signal Acquisition and Analysis for Machine Condition Monitoring

3 Agenda Nozioni fondamentali per il monitoraggio di macchine Monitoraggio vibrazionale (verifica dello stato dei macchinari) Misure addizionali e risultati Nozioni di base

4 Definizione di monitoraggio di macchina Raccolta di informazioni meccaniche ed elettriche della macchina per analizzare i requisiti per la manutenzione predittiva - Gestione dei tempi morti Analisi predittiva dei guasti Costi operativi e di manutenzione più bassi Raccolta di informazioni interne al processo Analisi di processi statici come la temperatura Analisi di processi dinamici come le vibrazioni

5 Sorgenti di eccitazioni vibrazionali Mechanical Looseness Slot Frequency / EM related Bent Shaft Alignment Gears Unbalance Blade Pass / Fluid Related Sam Shearman Na tiona l Instrume nts Motor Mechanical Resonances Couplings Journal (Fluid Film) Bearings Rolling Element Bearings

6 Raccolta dei segnali Accel Y Accelerometer Bearing Mount Accelerometer Accel X Bearing

7 Acquisizione vibrazionale Vantaggi degli accelerometri Ampio range dinamico Ritornano direttamente un segnale proporzionale all accelerazione Velocità e spostamento sono calcolabili come misura indiretta Robustezza, ampio campo frequenziale, condizionamento built-in Cons: sensibili alla temperatura, al montaggio, cattiva risposta in bassa frequenza Atri trasduttori comuni per MCM con segnali dinamici Sonde di velocità Sonde di spostamento Tachimetri

8 Dinamica delle vibrazioni Metodologie di misura Statiche Analisi dei livelli Andamenti temporali Sogliatura ed allarmi Dinamiche FFT (Fast Fourier Transform) Analisi in ottave Analisi deli ordini

9 Monitoraggio del livello di vibrazione quadratico medio (RMS) RMS della vibrazione La somma di tutte le frequenze di vibrazioni Analisi: andamento temporale ed allarmi che indicano guasti imminenti Acquisizione dell RMS della vibrazione via I/O Distribuito PLC Schede di acquisizione dati

10 Misura dinamica delle vibrazioni Analisi dinamica: definizione di parametri (signature) vibrazionali e del concetto di forzante Necessità: elevata frequenza di campionamento Strumenti di analisi a disposizione FFT (Fast Fourier Transform) Analisi delle armoniche Analisi in ottave Spettro degli ordini

11 Elaborazione del segnale = trasformazione L analisi spettrale permette di superare la complessità di lettura nel dominio del tempo Rotation Blade Pass Time Domain Motor EM Force Power Spectrum

12 Segnali dinamici Come si caratterizza il più semplice segnale dinamico? Frequenza Pochi Hz a 45 KHz Ampiezza 60 db a 120 db Fase Critica nell analisi di segnali coerenti Sinusoide

13 Soluzioni DSA le ultime novità NI canali di ingresso (SE/PDI) PXI e cpci/pxi 24-bit A/D, 110 db dynamic range Campionamento da 1 khz a khz Condizionamento ICP attivabile via software Connessione diretta via SMB Campionamento simultaneo Filtri Anti Alias Sincronizzazione multi scheda e multi chassis Filter Response(dB) Analog Bessel Filter attenuates signals in band of interest Signal Bandwidth DSA Digital Filter vs. 8th Order Analog Bessel F Nyquist NI 4472 at ks/sec F Nyquist 150 ks/sec Frequency (Hz) Bessel, Fc=15 khz Bessel, Fc=22.5 khz Bessel, Fc=30kHz DSA Digital Filter

14 Elementi di un sistema MCM Trasduttori Acquisizione HW PCI/PXI/ CompactPCI PC Macchina Measurement & Automation SW

15 Demo Recap: caratterizzazione delle vibrazioni Caratterizzazioni tipiche delle vibrazioni RMS del livello vibrazionale Elaborazioni e rappresentazioni nel Dominio del tempo Dominio della frequenza Dominio degli ordini Misure collaterali di interesse Potenza Variabili di processo (temperatura, pressione, portata) Registrazione di sequenze di eventi

16 Le funzioni di Analisi di Misura in LabVIEW Ottimale per misure audio e vibrazionali standard Single tone Analisi in frequenza Spettro di potenza, spettro della FFT (Mag-Phase) Risposta in frequenza Analisi di distorsione THD, THD+Noise, SINAD

17 Order Analysis Toolset Fondamentale per misure su macchine rotanti Estrazione ed analisi degli ordini passopasso Impostazione dei livelli di energia per la selezione degli ordini personalizzabile dall utente Elaborazione di segnali tachimetrici Start-up kit

18 Sound and Vibration Toolset Per misure specifiche di segnali audio e vibrazionali Analisi in ottave Misura del livello sonoro SPL, Leq Curve di pesatura (A,B,C, custom) Waterfall display Zoom FFT Integrazione di segnali accelerometrici Velocità, spostamento Supporto per analisi multi-canale (WDT)

19 Configurazioni usuali PXI PC embedded Nodi remoti SCXI Supporto per una vasta gamma di schede DAQ SCC Piccolo spazio di occupazione FieldPoint Livelli RMS

20 Analisi della potenza elettrica I motori restituiscono variazioni del carico sottoforma di variazioni dell andamento del segnale elettrico Facilità di acquisizione grazie a sonde di corrente

21 Waterfall Plot,

22 Vantaggi delle piattaforme Computer-Based Performance Potere computazionale (vedi caso dell estrazione e dell analisi degli ordini) Velocità del bus del pc (trasferimento dati ed immagazinamento) Integrazione in reti (comunicazione con CMMS, etc.) Costo I PC fanno uso di tecnologie commerciali Integrazione Strumentazione plug-in e software testati e certificati Flessibilità nella personalizzabilità dei sistemi di misura verso i CMMS Strumenti di sviluppo LabVIEW assicura tempi di sviluppo e di installazione veloci LabVIEW permette la personalizzazione di tutte le applicazioni

23 Sommario Presentazione odierna Elementi di Machine Condition Monitoring System Acquisizioni di segnali vibrazionali statici e dinamici L Analisi vibrazionale come strumento di comparazione e valutazione dello stato della macchina Caratteristiche strumentali necessarie Larghezza di banda con filtri anti-aliasing, range dinamico, simultaneous sampling Software per l analisi dello spettro di armonica.etc. Strumenti per l immagazzinamento e la presentazione dei dati Le perfomance di un sistema strumentale basato su computer

24 Tutte le presentazioni NIDays su ni.com/italy! Inserire l Infocode: itnid03pres per scaricare le presentazioni! Il servizio sarà disponibile da metà marzo.

25 Vibration Sensor References IMI sensors (PCB), Endevco, Kistler, Metrix, CEC Vibration, Wilcoxon, Sensotec,

26 Current and Voltage References Smith Research - Ohio Semitronics - AEMC - Flexcore - Load Controls - NK Technologies - Riley Corporation - LEM - Fluke CR Magnetics Texas Meter and Device

27 Approfondimenti Vibration Institute Reliability Web American Society of Mechanical Engineers ISA Turbo Machinery Lab

NOISE & VIBRATION ANALYZER. Piattaforma Modulare per la Misura, l'analisi ed il Monitoraggio di Vibrazioni di Macchine Rotanti

NOISE & VIBRATION ANALYZER. Piattaforma Modulare per la Misura, l'analisi ed il Monitoraggio di Vibrazioni di Macchine Rotanti NOISE & VIBRATION ANALYZER Piattaforma Modulare per la Misura, l'analisi ed il Monitoraggio di Vibrazioni di Macchine Rotanti Introduzione La complessità dei processi industriali richiede che i sistemi

Dettagli

Wattmetri di Precisione

Wattmetri di Precisione I modelli proposti Wattmetri di Precisione 3390 PW3337 PW3336 3332 3334 Canali di misura V e I 4 e 4 4 e 3 2 e 2 1 e 1 1 e 1 Misura di tensione fino a 1500V fino a 1000V fino a 1000V fino a 600V fino a

Dettagli

STRUMENTAZIONE E MISURE ELETTRICHE. Condizionamento ed acquisizione del segnale

STRUMENTAZIONE E MISURE ELETTRICHE. Condizionamento ed acquisizione del segnale STRUMENTAZIONE E MISURE ELETTRICHE Condizionamento ed acquisizione del segnale Prof. Salvatore Nuccio salvatore.nuccio@unipa.it, tel.: 0916615270 1 Circuito di condizionamento Un sensore/trasduttore (S/T)

Dettagli

Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Area Didattica di Ingegneria. Corso di Laurea in Ingegneria Industriale

Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Area Didattica di Ingegneria. Corso di Laurea in Ingegneria Industriale Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Area Didattica di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria Industriale Lezioni del Corso di Misure Industriali 1 Università degli Studi di Cassino

Dettagli

Benchmarking ATE. Ottimizzazione del Tempo di Collaudo

Benchmarking ATE. Ottimizzazione del Tempo di Collaudo Benchmarking ATE Ottimizzazione del Tempo di Collaudo La Tendenza in Campo Industriale Alto Basso Ciclo vitale Prezzo Volumi Prodotti Standard di Qualità Complessità Tempo La Catena di Misura Una Visione

Dettagli

Misuratore ed analizzatore della esposizione umana alle vibrazioni in ambiente di lavoro e in ambiente di vita

Misuratore ed analizzatore della esposizione umana alle vibrazioni in ambiente di lavoro e in ambiente di vita Misuratore ed analizzatore della esposizione umana alle vibrazioni in ambiente di lavoro e in ambiente di vita L opzione HVMA di Soundbook è una soluzione dedicata per la misura e l analisi del rischio

Dettagli

Capitolo 4 Tecnica di analisi on-line

Capitolo 4 Tecnica di analisi on-line Capitolo 4:Tecniche di analisi in on-line 70 Capitolo 4 Tecnica di analisi on-line 4.1 Introduzione L analisi in tempo reale di un sistema complesso comporta la scelta di tecniche di analisi di tipo statistico

Dettagli

PW3337 e PW3336. Wattmetri a 2 e 3 canali CA/CC, 1000V-65/5000A, banda di frequenza da DC a 100kHz. Caratteristiche avanzate

PW3337 e PW3336. Wattmetri a 2 e 3 canali CA/CC, 1000V-65/5000A, banda di frequenza da DC a 100kHz. Caratteristiche avanzate PW3337 e PW3336 Wattmetri a 2 e 3 canali CA/CC, 1000V-65/5000A, banda di frequenza da DC a 100kHz PW3336 e PW3337 sono wattmetri digitali di precisione a 2 e 3 canali di ingresso, totalmente isolati tra

Dettagli

EOLO crp: la nuova frontiera dei datalogger imbarcabili

EOLO crp: la nuova frontiera dei datalogger imbarcabili EOLO crp: la nuova frontiera dei datalogger imbarcabili Luca Pasquini e Stefano Vianelli Eurins srl Abstract Il datalogger imbarcabile EOLO crp è concepito per l impiego in numerosi settori applicativi

Dettagli

Introduzione alle misure con moduli multifunzione (DAQ)

Introduzione alle misure con moduli multifunzione (DAQ) Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni Introduzione alle misure con moduli multifunzione (DAQ) Ing. Andrea Zanobini - Maggio 2012 Dipartimento

Dettagli

Analizzatori di spettro in Tempo Reale: sono tutti uguali? (G. Amadasi - S.C.S. Controlli e Sistemi)

Analizzatori di spettro in Tempo Reale: sono tutti uguali? (G. Amadasi - S.C.S. Controlli e Sistemi) Analizzatori di spettro in Tempo Reale: sono tutti uguali? (G. Amadasi - S.C.S. Controlli e Sistemi) Introduzione L introduzione delle tecniche DSP (Digital Signal Processing) per l analisi di suoni e

Dettagli

Sistema di monitoraggio delle correnti in ingresso in impianti fotovoltaici

Sistema di monitoraggio delle correnti in ingresso in impianti fotovoltaici Sistema di monitoraggio delle correnti in ingresso in impianti fotovoltaici "L uso della piattaforma CompactRIO ha consentito l implementazione di un sistema di monitoraggio adatto ad essere utilizzato

Dettagli

L A B O R A T O R I O D I I N F O R M A T I C A M U S I C A L E

L A B O R A T O R I O D I I N F O R M A T I C A M U S I C A L E L A B O R A T O R I O D I I N F O R M A T I C A M U S I C A L E MODULO 1: MANIPOLAZI ONE DEL SEGNALE AUDI O G.PRESTI - 12/03/2015 - LE ZI ON E 2 1. CONVERSIONE DA ANALOGICO A DIGITALE Convertire un segnale

Dettagli

National Instruments Italy. L utilizzo della Strumentazione Virtuale per le Misure Digitali

National Instruments Italy. L utilizzo della Strumentazione Virtuale per le Misure Digitali National Instruments Italy L utilizzo della Strumentazione Virtuale per le Misure Digitali Agenda Introduzione alla strumentazione Virtuale Elementi di una catena di misura Dimostrazione di LabVIEW Esercitazioni

Dettagli

TDSP sistema di monitoraggio vibrazioni

TDSP sistema di monitoraggio vibrazioni Divisione Strumentazione TDSP sistema di monitoraggio vibrazioni CEMB S.p.A. - Via Risorgimento, 9-23826 Mandello del Lario (LC) - Italy - CEMB/TDSP SISTEMA/VERSION 1 /05-10-10 Tel. +39 0341 706111 - -

Dettagli

English / Deutsch. Analizzatore Multicanale

English / Deutsch. Analizzatore Multicanale English / Deutsch Analizzatore Multicanale * * * VBAsuite è lo strumento trasportabile ideale per le esigenze di acquisizione ed elaborazione dei segnali di rumore e vibrazione. Grazie alle molteplici

Dettagli

La prove dinamiche sugli edifici II parte strumentazione e analisi dei segnali

La prove dinamiche sugli edifici II parte strumentazione e analisi dei segnali La prove dinamiche sugli edifici II parte strumentazione e analisi dei segnali Luca Facchini e-mail: luca.facchini@unifi.it Introduzione Quali strumenti vengono utilizzati? Le grandezze di interesse nelle

Dettagli

stazione sismica Sistema di rilevazione e archiviazione dei segnali sismici PDF created with pdffactory Pro trial version www.pdffactory.

stazione sismica Sistema di rilevazione e archiviazione dei segnali sismici PDF created with pdffactory Pro trial version www.pdffactory. stazione sismica Sistema di rilevazione e archiviazione dei segnali sismici 1 Schema di una stazione sismica D POWER Display keyboard S ADC CPU I/O DRIVE CLOCK S POWER ADC CPU I/O CLOCK D sensore alimentazione

Dettagli

Capitolo 6 Descrizione apparato sperimentale

Capitolo 6 Descrizione apparato sperimentale Capitolo 6: Descrizione apparato strumentale 103 Capitolo 6 Descrizione apparato sperimentale 6.1 Attrezzatura In collaborazione con la Avio s.p.a. è in corso di svolgimento presso il laboratorio del Centro

Dettagli

FAG Wind Turbine Protection. Informazioni tecniche

FAG Wind Turbine Protection. Informazioni tecniche Informazioni tecniche Riduzione allo stretto necessario Quello che negli altri settori industriali viene applicato da tempo con successo nella pratica quotidiana, trova maggior riscontro nel settore dell

Dettagli

Introduzione all acquisizione Dati

Introduzione all acquisizione Dati Introduzione all acquisizione Dati Laboratorio di Robotica Industriale Evoluzione della strumentazione Introduzione all acquisizione dati - 2 Trend nella strumentazione Introduzione all acquisizione dati

Dettagli

Introduzione all Analisi dei Segnali

Introduzione all Analisi dei Segnali Tecniche innovative per l identificazione delle caratteristiche dinamiche delle strutture e del danno Introduzione all Analisi dei Segnali Prof. Ing. Felice Carlo PONZO - Ing. Rocco DITOMMASO Scuola di

Dettagli

TopLab e TopMessage Acquisizione dati

TopLab e TopMessage Acquisizione dati ACQUISIZIONE DATI SISTEMI ACQUISIZIONE AD ALTA RISOLUZIONE TopLab e TopMessage 1 2 3 4 5 6 7 8 9 via Ethernet Datalogger Controllo di processo Analisi Monitoraggio vibrazioni Controllo remoto OPC Server

Dettagli

La t ecnologia WSN La piattaforma NI WSN Ambiente di programmazione Real Time (NI LabVIEW):

La t ecnologia WSN La piattaforma NI WSN Ambiente di programmazione Real Time (NI LabVIEW): La programmazione grafica di Reti di Sensori Wireless (Wireless Sensor Networks - WSN) in ambito industriale Massimiliano Banfi - Systems Engineers Manager - National Instruments Italy La t ecnologia WSN

Dettagli

Embedded Control con LabVIEW Real- Time e FieldPoint

Embedded Control con LabVIEW Real- Time e FieldPoint Embedded Control con LabVIEW Real- Time e FieldPoint Overview Modellizzazione e progetto di controllo Simulazione e tuning Estensione del concetto di controllo di sistema LabVIEW Real-Time Controllo discretizzato

Dettagli

Il controllo di qualità nelle linee di produzione di motori

Il controllo di qualità nelle linee di produzione di motori DIAGNOSTICA Sistema automatico per rilevare nei motori elettrici le difettosità meccaniche L importanza delle metodologie intelligenti nell evoluzione dei collaudi in linea di produzione, attraverso un

Dettagli

Monitoraggio strategico delle condizioni operative dei macchinari [Analizzatore A30 con Condmaster Pro]

Monitoraggio strategico delle condizioni operative dei macchinari [Analizzatore A30 con Condmaster Pro] Monitoraggio strategico delle condizioni operative dei macchinari [Analizzatore A30 con Condmaster Pro] Monitoraggio strategico - controllate i costi Evitate fermate non programmate Monitorate le macchine

Dettagli

MONITORAGGIO. Sistemi e strumenti di misura EDAX 24 SYSTEM > UNITÀ REMOTA DI ACQUISIZIONE PER RETI SISMICHE E/O ACCELEROMETRICHE FINO A 6 CANALI

MONITORAGGIO. Sistemi e strumenti di misura EDAX 24 SYSTEM > UNITÀ REMOTA DI ACQUISIZIONE PER RETI SISMICHE E/O ACCELEROMETRICHE FINO A 6 CANALI EDAX 24 SYSTEM L EDAX 24 è un sofisticato sistema di acquisizione a 24 bit progettato per fornire una completa soluzione per il monitoraggio sismico ed accelerometrico. L alta risoluzione e la flessibilità

Dettagli

SpectraPLUS, SpectraPRO, SpectraRTA : L analizzatore di spettro nel PC Andrea Cerniglia hilbert@venus.it

SpectraPLUS, SpectraPRO, SpectraRTA : L analizzatore di spettro nel PC Andrea Cerniglia hilbert@venus.it SpectraPLUS, SpectraPRO, SpectraRTA : L analizzatore di spettro nel PC Andrea Cerniglia hilbert@venus.it (Estratto da Backstage n.9, maggio-giugno 1998, Gruppo editoriale Jackson) L analizzatore di spettro

Dettagli

Misure accurate di campi elettromagnetici da sorgenti con modulazioni digitali

Misure accurate di campi elettromagnetici da sorgenti con modulazioni digitali EP333 sonda di campo elettrico Misure accurate di campi elettromagnetici da sorgenti con modulazioni digitali Risposta ottimale nella misura dei campi con modulazione di tipo OFDM e pulsati in genere Errore

Dettagli

Misura, raccolta, presentazione e analisi dati remotizzata e distribuita dei consumi energetici

Misura, raccolta, presentazione e analisi dati remotizzata e distribuita dei consumi energetici Misura, raccolta, presentazione e analisi dati remotizzata e distribuita dei consumi energetici Relatori: Prof. Alessandro Ferrero Prof. Dario Petri Ing. Stefano Longoni INTRODUZIONE AL MONITORAGGIO DEI

Dettagli

Fonometro Integratore ed Analizzatore Real Time a 2/4 Canali. per misure, analisi e monitoraggio di rumore e vibrazioni

Fonometro Integratore ed Analizzatore Real Time a 2/4 Canali. per misure, analisi e monitoraggio di rumore e vibrazioni NOVITA 2004 Fonometro Integratore ed Analizzatore Real Time a 2/4 Canali. per misure, analisi e monitoraggio di rumore e vibrazioni Un nuovo concetto Hardware e Software ed una nuova filosofia di acquisizione

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

FAG Detector III La soluzione per il monitoraggio e l equilibratura. Informazione tecnica

FAG Detector III La soluzione per il monitoraggio e l equilibratura. Informazione tecnica FAG III La soluzione per il monitoraggio e l equilibratura Informazione tecnica Principio Funzionamento Manutenzione predittiva Manutenzione predittiva significa: individuare tempestivamente i danni, programmare

Dettagli

Introduzione al Campionamento e

Introduzione al Campionamento e Introduzione al Campionamento e all analisi analisi in frequenza Presentazione basata sul Cap.V di Introduction of Engineering Experimentation, A.J.Wheeler, A.R.Ganj, Prentice Hall Campionamento L'utilizzo

Dettagli

APPLICAZIONI ACUSTICA

APPLICAZIONI ACUSTICA METODI E STRUMENTI PER LA DETERMINAZIONE DELLA POTENZA SONORA INTRODUZIONE Quanto rumore fa questa macchina? A questa domanda spesso in passato non si ricevevano delle risposte complete e di facile interpretazione.

Dettagli

Esercitazione Analizzatore di rete trifase

Esercitazione Analizzatore di rete trifase Esercitazione Analizzatore di rete trifase - Esercitazione Analizzatore di rete trifase - Oggetto Presentazione del Laboratorio di Misure Elettriche. Misure di tensione e corrente con sonde a effetto Hall.

Dettagli

Elementi di teoria dei segnali /b

Elementi di teoria dei segnali /b Elementi di teoria dei segnali /b VERSIONE 29.4.01 Filtri e larghezza di banda dei canali Digitalizzazione e teorema del campionamento Capacità di canale e larghezza di banda Multiplexing e modulazioni

Dettagli

Fluke 1750. Dati tecnici. Registratore della qualità dell alimentazione trifase

Fluke 1750. Dati tecnici. Registratore della qualità dell alimentazione trifase Fluke 1750 Registratore della qualità dell alimentazione trifase Dati tecnici Rilevamento di ogni singolo disturbo. Grazie all esclusivo sistema di misura senza l ausilio di soglie, le misure vengono eseguite

Dettagli

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE CBA 1000 Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro Prova interruttori e microhmmetro 200 A in uno solo strumento. Misura dei tempi di 6 contatti principali, 6 resistivi e 4 ingressi ausiliari. Sino a

Dettagli

DAQ: Segnali. Dal punto di vista della DAQ possiamo catalogare i segnali secondo lo schema seguente:

DAQ: Segnali. Dal punto di vista della DAQ possiamo catalogare i segnali secondo lo schema seguente: DAQ: Segnali Dal punto di vista della DAQ possiamo catalogare i segnali secondo lo schema seguente: Segnali analogici d ingresso (analog input) Segnali analogici d uscita (analog output) Segnali digitali

Dettagli

Analisi di un segnale sonoro

Analisi di un segnale sonoro Analisi di un segnale sonoro 1. Introduzione Lo scopo di questa esperienza è quello di scoprire com è fatto un suono, riconoscere le differenze fra i timbri, imparare a fare un analisi in frequenza e vedere

Dettagli

Sviluppo di procedure di misura complesse basate su tone bursts

Sviluppo di procedure di misura complesse basate su tone bursts Sviluppo di procedure di misura complesse basate su tone bursts M. Bigi, M. Jacchia, D. Ponteggia Metodi di misura e di elaborazione del segnale nella riproduzione elettroacustica del suono Rimini, 38

Dettagli

S P E C T R A S. r. l. Via Belvedere n. 42 20043 A R C O R E Tel.: 0 3 9 6 1 3 3 2 1. Nota tecnica

S P E C T R A S. r. l. Via Belvedere n. 42 20043 A R C O R E Tel.: 0 3 9 6 1 3 3 2 1. Nota tecnica Nota tecnica ARMANI Alberto Novembre-2013 Premessa Con l impiego di strumentazione di misura sempre più integrata con i sistemi operativi di Windows, molti operatori si sono posti il problema di come poter

Dettagli

Università degli Studi del Sannio Corso di laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche. Insegnamento di Geofisica Applicata modulo B 4 CFU

Università degli Studi del Sannio Corso di laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche. Insegnamento di Geofisica Applicata modulo B 4 CFU Corso di laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche Insegnamento di Geofisica Applicata modulo B 4 CFU Anno accademico 2010/2011 docente: Rosalba Maresca E-mail: maresca@unisannio.it 1 SASW (Spectral

Dettagli

Oscilloscopi per gli interventi sul campo

Oscilloscopi per gli interventi sul campo Oscilloscopi per gli interventi sul campo ScopeMeter Serie 120 e 190 Varie ampiezze di banda: modelli da 20 a 200 MHz Campionamento in tempo reale fino a 2,5 GS/s Facilità d uso grazie alla funzione di

Dettagli

Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento

Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento MEM HIGHSPEED SI SI SI SI SI SI REC REALTIME SI SI - SI SI SI Calcolo RMS - SI - SI* SI SI Diagramma X-Y - - - SI SI SI

Dettagli

IK3VIG Giuseppe Campana

IK3VIG Giuseppe Campana IK3VIG Giuseppe Campana Differenza tra Radio Gestita e Radio Definita dal software Gestita Controllo da PC di hardware definito (un pannello frontale virtuale) Definita Demodulazione, Modulazione e il

Dettagli

Motivazioni e Obiettivi EMC Group @ POLIMI Dip. ELETTROTECNICA

Motivazioni e Obiettivi EMC Group @ POLIMI Dip. ELETTROTECNICA Propagazione del Rumore nei Sistemi di Misura EMI nel Dominio del Tempo D. Bellan and S. A. Pignari POLITECNICO DI MILANO Dipartimento di ELETTROTECNICA EMC Group @ POLIMI Milano, Italy 1 Motivazioni e

Dettagli

HD 2010UC/A HD 2010UC/A FONOMETRO INTEGRATORE - ANALIZZATORE PORTATILE

HD 2010UC/A HD 2010UC/A FONOMETRO INTEGRATORE - ANALIZZATORE PORTATILE HD 2010UC/A l analisi a più parametri del livello sonoro, permette al fonometro di comportarsi con 5 parametri dedicati, spettro medio ed analisi statistica. 99 ore. Lo spettro medio viene visualizzato

Dettagli

Il primo analizzatore fonometrico multicanale portatile su piattaforma multimediale.

Il primo analizzatore fonometrico multicanale portatile su piattaforma multimediale. Fonometro Integratore ed Analizzatore Real Time a 2 / 4 / 8 Canali. per misure, analisi e monitoraggio di rumore e vibrazioni Il primo analizzatore fonometrico multicanale portatile su piattaforma multimediale.

Dettagli

Kistler Group. Tutto ottenuto dalla Singola Sorgente. Sviluppo e produzione di sensori, elettroniche e sistemi per misurare. pressione. forza.

Kistler Group. Tutto ottenuto dalla Singola Sorgente. Sviluppo e produzione di sensori, elettroniche e sistemi per misurare. pressione. forza. Kistler Group Tutto ottenuto dalla Singola Sorgente Sviluppo e produzione di sensori, elettroniche e sistemi per misurare pressione forza coppia accelerazione 2 Kistler Group Headquarters Internazionale

Dettagli

LEADER IN CELLE DI CARICO E SOLUZIONI DI PESATURA PER PROCESSI INDUSTRIALI

LEADER IN CELLE DI CARICO E SOLUZIONI DI PESATURA PER PROCESSI INDUSTRIALI SENSOR SOLUTIONS LEADER IN CELLE DI CARICO E SOLUZIONI DI PESATURA PER PROCESSI INDUSTRIALI Automazione di processo e controllo nei processi industriali. Grazie a decenni di esperienza nello sviluppo e

Dettagli

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio Rilheva. La soluzione per il monitoraggio non presidiato. Vemer-Siber Group S.p.A. - Sede Commerciale di Brugherio - Via Belvedere, 11-20047 Brugherio (MI) Tel. 039 20901 - Fax 039 2090222 - www.vemersiber.it

Dettagli

CASE STUDY. NVH testing con PULSE alla Massey Ferguson. Francia Automotive PULSE, Software, Transducers

CASE STUDY. NVH testing con PULSE alla Massey Ferguson. Francia Automotive PULSE, Software, Transducers CASE STUDY NVH testing con PULSE alla Massey Ferguson Francia Automotive PULSE, Software, Transducers Massey Ferguson è una divisione di AGCO Corporation uno dei maggiori costruttori e distributori di

Dettagli

Tecniche di Misura e Strumentazione per l adeguamento alle nuove

Tecniche di Misura e Strumentazione per l adeguamento alle nuove Tecniche di Misura e Strumentazione per l adeguamento alle nuove Normative Alessandro ROGOVICH Dept. of Information Engineering, Pisa University, Pisa, Italy Microwave & Radiation Laboratory alessandro.rogovich@iet.unipi.it

Dettagli

Introduzione all analisi dei segnali digitali.

Introduzione all analisi dei segnali digitali. Introduzione all analisi dei segnali digitali. Lezioni per il corso di Laboratorio di Fisica IV Isidoro Ferrante A.A. 2001/2002 1 Segnali analogici Si dice segnale la variazione di una qualsiasi grandezza

Dettagli

FONOMETRO INTEGRATORE ANALIZZATORE DI LIVELLO SONORO HD2110

FONOMETRO INTEGRATORE ANALIZZATORE DI LIVELLO SONORO HD2110 FN-8 HD 2110 FONOMETRO INTEGRATORE ANALIZZATORE DI LIVELLO SONORO HD2110 L HD 2110 è un fonometro integratore portatile in grado di effettuare analisi spettrali e statistiche. La dinamica di misura di

Dettagli

Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori

Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori 3390 Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori Il rivoluzionario analizzatore di potenza 3390 rappresenta la miglior soluzione strumentale oggi disponibile

Dettagli

Manutenzione predittiva sui motori elettrici

Manutenzione predittiva sui motori elettrici REVAMPING & RETROFITTING REVAMPING & RETROFITTING Manutenzione predittiva sui motori elettrici Implementazione di un piano preventivo/predittiva in un sito industriale Gianmarco Montanari Yara Italia Implementazione

Dettagli

Analisi dei modi di vibrazione

Analisi dei modi di vibrazione Analisi dei modi di vibrazione Andrea Cerniglia hilbert@venus.it (Estratto da RCI, anno XXVI N. 8, agosto 1999, Tecniche Nuove) Una descrizione di un potente mezzo di indagine del comportamento dinamico

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Multimedia Audio Editing. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Multimedia Audio Editing. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE Multimedia Audio Editing Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Multimedia Modulo 1 Audio Editing. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del

Dettagli

3390 Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori

3390 Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori 3390 Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori Il nuovissimo e rivoluzionario analizzatore di potenza 3390 rappresenta la miglior soluzione strumentale

Dettagli

Corso di Acustica prof. ing. Gino Iannace

Corso di Acustica prof. ing. Gino Iannace Corso di Acustica prof. ing. Gino Iannace e-mail: gino.iannace@unina2.it prof. ing. Gino IANNACE 1 Il suono è un "rumore sgradevole", "un suono fastidioso, non desiderato". Dal punto di vista fisico, il

Dettagli

Cap 12 12 -- Misure di vi braz di vi ioni

Cap 12 12 -- Misure di vi braz di vi ioni Cap 12 - Misure di vibrazioni Le vibrazioni sono poi da sempre uno strumento di diagnostica di macchine e sistemi meccanici 1 Le direttive CEE 89/392/CEE, 91/368/CEE, 93/44/CEE e 93/68/CEE, obbliga tutti

Dettagli

MONITORAGGI STRUTTURALI WIRELESS A LETTURA REMOTA

MONITORAGGI STRUTTURALI WIRELESS A LETTURA REMOTA ESSEBI Srl NUOVE FRONTIERE DEL MONITORAGGIO STRUTTURALE MONITORAGGI STRUTTURALI WIRELESS A LETTURA REMOTA Roma, 4 maggio 2011 Facoltà di Architettura via Gramsci, 53 Roma MONITORAGGIO WIRELESS I principali

Dettagli

S.I.T. srl 4 febbraio 2008. Dispositivo indossabile per la misura di parametri biometrici

S.I.T. srl 4 febbraio 2008. Dispositivo indossabile per la misura di parametri biometrici Dispositivo indossabile per la misura di parametri biometrici Indice degli argomenti Indice delle figure...2 Introduzione...3. Parametri misurati dal sistema Hornet...4 2. Caratteristiche hardware del

Dettagli

Rossini CD Player REV 2.0

Rossini CD Player REV 2.0 Rossini CD Player REV 2.0 Issue Date: giugno 2008 AUDIO FUTURA s.r.l. Research & Development Ing. Luca Podestà Ing. Fabio Elia Ing. Marco Saggini Rossini CD Player REV 2.0 1 / 8 Introduzione Sebbene il

Dettagli

Dispense del corso di Elettronica Ls Prof. Guido Masetti

Dispense del corso di Elettronica Ls Prof. Guido Masetti Dispense del corso di Elettronica Ls Prof. Guido Masetti Elaborazione dei segnali 1 Sommario Elaborazione del segnale Sistemi lineari tempo invarianti (LTI), tempocontinui e tempo-discreti Analisi di Fourier

Dettagli

SecretEYE. Registratore cronologico di eventi. Fabio Parere Project Manager IRS. 25 febbraio 2009 Milano, Italia. ni.

SecretEYE. Registratore cronologico di eventi. Fabio Parere Project Manager IRS. 25 febbraio 2009 Milano, Italia. ni. SecretEYE Registratore cronologico di eventi 25 febbraio 2009 Milano, Italia aly/nidays Fabio Parere Project Manager IRS Agenda Chi siamo La sfida Applicazioni Architettura Hardware Applicazione Software

Dettagli

LabVIEW offre un ambiente di programmazione grafica

LabVIEW offre un ambiente di programmazione grafica 03 COME OTTIMIZZARE IN LABVIEW APPLICAZIONI DI TEST AUTOMATIZZATI PER PROCESSORI MULTICORE David Hall Vediamo come delle applicazioni scritte in LabVIEW possono essere ottimizzate sfruttando tecniche di

Dettagli

Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori

Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori 3390 Stazione di analisi su inverter fotovoltaici, per trazione elettrica e di controllo motori 3390 Il rivoluzionario analizzatore di potenza 3390 rappresenta la miglior soluzione strumentale oggi disponibile

Dettagli

IL TEST JIG PER IL SOTTOSISTEMA COMMS DEL DIMOSTRATORE TECNOLOGICO SATELLITARE

IL TEST JIG PER IL SOTTOSISTEMA COMMS DEL DIMOSTRATORE TECNOLOGICO SATELLITARE IL TEST JIG PER IL SOTTOSISTEMA COMMS DEL DIMOSTRATORE TECNOLOGICO SATELLITARE INDICE 1. Introduzione...3 2. Lista delle abbreviazioni...3 3. Requisiti e architettura del test jig COMMS...4 3.1 I compiti

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE "L. EINAUDI" ALBA

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE L. EINAUDI ALBA ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE "L. EINAUDI" ALBA CLASSE 5H Docenti: Raviola Giovanni Moreni Riccardo Disciplina: Sistemi elettronici automatici PROGETTAZIONE DIDATTICA ANNUALE COMPETENZE FINALI Al termine

Dettagli

HVDP. High Voltage Dynamic Power supply/source. Potenza: in uscita 1, 2.5 e 5kW in DC + sinusoidale.

HVDP. High Voltage Dynamic Power supply/source. Potenza: in uscita 1, 2.5 e 5kW in DC + sinusoidale. Milano, 12 Marzo 2015 HVDP High Voltage Dynamic Power supply/source Potenza: in uscita 1, 2.5 e 5kW in DC + sinusoidale. HVDP (High Voltage Dynamic Power) è una famiglia di alimentatori con uscita in DC

Dettagli

www.em4-remote-plc.com GUIDA ALLA SCELTA

www.em4-remote-plc.com GUIDA ALLA SCELTA www.em4-remote-plc.com GUIDA ALLA SCELTA GUIDA ALLA SCELTA 02 www.em4-remote-plc.com DI QUALE AVETE BISOGNO? Scegliete l em4 che più si adatta alle vostre esigenze Il sistema più intelligente e facile

Dettagli

Progetto POLAF - Master di II livello Tecnologie, Applicazioni e Servizi in Reti Eterogenee

Progetto POLAF - Master di II livello Tecnologie, Applicazioni e Servizi in Reti Eterogenee UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Progetto POLAF - Master di II livello Tecnologie, Applicazioni e Servizi in Reti Eterogenee Sistemi Embedded Esempi di applicazione 14-03-2008 Luca Di Addario AGENDA

Dettagli

SISTEMA BASATO SU PIATTAFORMA UAV PER MISURE A. Le radiazioni elettromagnetiche ad alta potenza per la sicurezza e la difesa

SISTEMA BASATO SU PIATTAFORMA UAV PER MISURE A. Le radiazioni elettromagnetiche ad alta potenza per la sicurezza e la difesa SISTEMA BASATO SU PIATTAFORMA UAV PER MISURE A LARGA BANDA DI CAMPI E.M. DI ELEVATA INTENSITÀ Ing. Raffaele Scuderi EM System Design & Framework Laboratory IDS Ingegneria dei Sistemi SpA Le radiazioni

Dettagli

Documentazione. Software Analisi FFT BZ-7230 e opzione per la Valutazione del suono BZ-7231. Per l uso con gli analizzatori portatili 2270 e 2250

Documentazione. Software Analisi FFT BZ-7230 e opzione per la Valutazione del suono BZ-7231. Per l uso con gli analizzatori portatili 2270 e 2250 Documentazione Tecnica Software Analisi FFT BZ-7230 e opzione per la Valutazione del suono BZ-7231 Per l uso con gli analizzatori portatili 2270 e 2250 Manuale utente Italian BE 1788 12 Software Analisi

Dettagli

La tecnologia ServoStep

La tecnologia ServoStep Cosa significa ServoStep Nel termine ServoStep la Ever Elettronica riassume i sette punti strategici per prestazioni e qualità nelle applicazioni di automazione: Motori passo-passo Fast Forward Feed Full

Dettagli

Elaborazione Numerica dei Segnali per Telecomunicazioni. Software Defined Radio e Campionamento Passa-Banda

Elaborazione Numerica dei Segnali per Telecomunicazioni. Software Defined Radio e Campionamento Passa-Banda Elaborazione Numerica dei Segnali per Telecomunicazioni Anno Accademico 2008/2009 Software Defined Radio e Campionamento Passa-Banda Francesco Benedetto (fbenedet@uniroma3.it) Digital Signal Processing,

Dettagli

UPM209RGW KIT30, KIT45, KIT70, KIT90 Misuratore trifase multifunzione con 3 bobine Rogowski MFC150

UPM209RGW KIT30, KIT45, KIT70, KIT90 Misuratore trifase multifunzione con 3 bobine Rogowski MFC150 KIT30, KIT45, KIT70, KIT90 Misuratore trifase multifunzione con 3 bobine Rogowski MFC150 Versione estremamente compatta da 4 moduli per guida DIN Misura bidirezionale su quattro quadranti per tutte le

Dettagli

Definizione e Sviluppo di un Ricevitore Software per l Elaborazione dei Segnali GPS e Galileo: Peculiarità e Risultati della Fase di Acquisizione

Definizione e Sviluppo di un Ricevitore Software per l Elaborazione dei Segnali GPS e Galileo: Peculiarità e Risultati della Fase di Acquisizione Tesi di Laurea Specialistica in Ingegneria delle Telecomunicazioni Anno Accademico 26-27 Definizione e Sviluppo di un Ricevitore Software per l Elaborazione dei Segnali GPS e Galileo: Peculiarità e Risultati

Dettagli

DISCRETIZZAZIONE DI UN SEGNALE ANALOGICO:

DISCRETIZZAZIONE DI UN SEGNALE ANALOGICO: DISCRETIZZAZIONE DI UN SEGNALE ANALOGICO: nel processo di digitalizzazione che permette di convertire un segnale analogico in modo da poterlo elaborare con dispositivi numerici di calcolo, si operano due

Dettagli

Risparmio Energetico - Obiettivo Globale

Risparmio Energetico - Obiettivo Globale Risparmio Energetico - Obiettivo Globale 1. Nel 2008 la bolletta energetica del ns. Paese ha raggiunto i 70 Miliardi di Euro (+37% vs 2007) 2. La spesa energetica della PA in Italia èdi circa 3 Miliardi

Dettagli

Invito a presentare un Articolo Applicativo

Invito a presentare un Articolo Applicativo Invito a presentare un Articolo Applicativo Gentile collega, da sempre National Instruments raccoglie e diffonde, attraverso le sue pubblicazioni o le riviste di settore, articoli tecnici su sistemi ed

Dettagli

Diagnostica sui compressori alternativi

Diagnostica sui compressori alternativi Diagnostica sui compressori alternativi Diagnostica sui compressori alternativi Diagnostica sui compressori alternativi La diagnostica dei compressori alternativi consente di verificare lo stato di salute

Dettagli

Invito a presentare un Articolo Applicativo

Invito a presentare un Articolo Applicativo Invito a presentare un Articolo Applicativo Gentile collega, da sempre National Instruments raccoglie e diffonde, attraverso le sue pubblicazioni o le riviste di settore, articoli tecnici su sistemi ed

Dettagli

www.audiobroker.it Anteprima caratteristiche non disponbili Ottobre 2008

www.audiobroker.it Anteprima caratteristiche non disponbili Ottobre 2008 Audio Broker S.r.l Listino al pubblico I.V.A. compresa valido dal 1. 09. 2008 www.audiobroker.it Lettori CD integrati Novità CD ONE Anteprima caratteristiche non disponbili Ottobre 2008 5.760 CD 3 S/PDIF

Dettagli

Building automation con Titino ed Arduino

Building automation con Titino ed Arduino Building automation con Titino ed Arduino Il progetto Titino nasce dopo una prima analisi delle soluzioni di building automation già esistenti e consolidate sul mercato, che hanno le seguenti criticità:

Dettagli

I.S.P.R.A. Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. Via Vitaliano Brancati, 48-00144 Roma. Specifiche tecniche

I.S.P.R.A. Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. Via Vitaliano Brancati, 48-00144 Roma. Specifiche tecniche I.S.P.R.A. Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale Via Vitaliano Brancati, 48-00144 Roma Specifiche tecniche GARA CON PROCEDURA APERTA N.l/ll/GAR Fornitura di un sistema sonar "Multibeam"

Dettagli

MONITORAGGIO ACUSTICO CONTINUO NEGLI AMBIENTI DI LAVORO

MONITORAGGIO ACUSTICO CONTINUO NEGLI AMBIENTI DI LAVORO MONITORAGGIO ACUSTICO CONTINUO NEGLI AMBIENTI DI LAVORO A. Cerniglia (1), G.Amadasi (2) (1) 01dB Italia S.r.l. - Cesano Boscone, cerniglia@01db.it (2) SCS Controlli e Sistemi - Campodarsego Grazie all'impiego

Dettagli

Prove Strumentali del Ricevitore PMSDR. PMSDR: PCB ver.2.12 Ser. Num. 2.13 0001

Prove Strumentali del Ricevitore PMSDR. PMSDR: PCB ver.2.12 Ser. Num. 2.13 0001 Prove Strumentali del Ricevitore PMSDR. PMSDR: PCB ver.2.12 Ser. Num. 2.13 0001 Set-up: Hardware: PC Compaq EVO; Pentium 4; 2.40 GHz; 504 MB Ram. Sistema Op: XP Professional; SP 3. Programma: WinRad Ver

Dettagli

MT2 e MT3: Schede e sistemi di controllo motori passo passo

MT2 e MT3: Schede e sistemi di controllo motori passo passo IPSES S.r.l. Scientific Electronics MT2 e MT3: Schede e sistemi di controllo motori passo passo La gamma più completa per il controllo intelligente dei motori passo passo I nostri sistemi sono la soluzione

Dettagli

Misure di mobilità - Definizioni

Misure di mobilità - Definizioni Misure di mobilità - Definizioni La base di una specifica classe di analisi modale sperimentale è la misura di un insieme di Funzioni di Risposta in Frequenza (FRF). Il movimento può essere descritto in

Dettagli

ASCON REGOLATORI E INDICAT

ASCON REGOLATORI E INDICAT BC. 02.05 G2/I Regolatori universali, Regolatori-Programmatori ed Indicatori serie gammadue Tutti i formati dal 48x24 al 96x96 DIN Numerose funzioni ausiliarie: Timer, Start-up, Controllo del carico Aperto

Dettagli

SPERIMENTAZIONE IN VOLO

SPERIMENTAZIONE IN VOLO SPERIMENTAZIONE IN VOLO ESERCITAZIONI Strumentazione Velivolo Paolo Chimetto Giovanni Bonaita Esercitazione N N 8 1 Flight Test Instrumentation Misure per Prove di Volo Strumentazione a bordo del velivolo

Dettagli

ACTIA Group Isobus & Safety

ACTIA Group Isobus & Safety ACTIA Group Isobus & Safety I controllori Actia per il mondo Isobus www.actia.com P410089A Ita 04/2008 ISOBUS & SAFTEY Le novità Actia per EIMA 2012 AT056-F La Nuove Direttiva Macchine impone nuove definizioni

Dettagli

Il testo qui sotto riprodotto corrisponde ad una nota di istruzioni tecniche fornita da un cliente per la stesura di un nuovo brevetto.

Il testo qui sotto riprodotto corrisponde ad una nota di istruzioni tecniche fornita da un cliente per la stesura di un nuovo brevetto. Esame sezione brevetti 2003-2004 Prova pratica di elettrotecnica Il testo qui sotto riprodotto corrisponde ad una nota di istruzioni tecniche fornita da un cliente per la stesura di un nuovo brevetto.

Dettagli

(25 min) Esercizio 1. 1a) Vedi libro e appunti del corso.

(25 min) Esercizio 1. 1a) Vedi libro e appunti del corso. (5 min) Esercizio 1 1) Con una scheda di acquisizione dati, con dinamica d ingresso bipolare, si devono misurare i seguenti segnali su un circuito: V 1 tensione di alimentazione di una connessione USB

Dettagli