CrM'ere. Pagina 1 2. press LIf1E

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CrM'ere. Pagina 1 2. press LIf1E"

Transcript

1 press LIf1E CrM'ere di Ravenn a BAGNACAVALL O Alimentazione e sport Proseguono gli incontr i di "apprendimento guidato" per promuovere u- na sana alimentazione e una corretta attività motoria, nell'ambito dell a seconda fase del "Progetto Bagnacavallo. Steatosi e steatoepatite non alcolica". Stasera, alle 20.45, si svolgerà l'ultimo in - contro in programma a Bagnacavallo, nella sala didattica del Museo delle Cappuccine, dopodiché l'iniziativa proseguirà nelle frazioni. Pagina 1 2 placavo le i nuche

2 Carriere LUG O PO TK AL.\ bi S Stasera alle 20 alla galleria Artepiù di Lugo sarà inaugurata la mostra "Poetiche alchimie", opere realizzate da un gruppo di artisti della scuola d'arte di Bagnacavallo. Pagina 29

3 press LIETE il Resto del Carlino RAVENNA `Poetiche alchimie' alla galleria Artepiù STASERA alle 20, alla galleri a Artepiù di Lugo apre la mostra `Poeti - che alchimie ', opere realizzate da artisti della scuola comunale `Ramenghi ' di Bagnacavallo: pittura, scultura e in - cisione. La mostra sarà visibile fino al 16 maggio (martedì-venerdì 16-19, sabato e domenica anche 10-12). Continuano `I Giovedì Kadetè ' al Caffè del Teatro di piazza della Libertà, a Bagnacavallo. Alle 22 concerto del Vittorio Bonetti Duo Live, con Vittorio Bonetti piano e voce e Roberto Bartoli al contrabbasso. Il duo riproporrà grandi successi della canzone italiana, in particolare dei cantautori. Originario di Villanova di Bagnacavallo, Vittorio Bonetti ha fatto parte negli anni ' 7 0 della storica band `Guercia Figura Goffa'. Pagina 22

4 press LJfE 1AVOC Ravenna RL,àgn a Bonetti live al Caffè BAGNACAVALLO - Continuano "I Giovedì Kadetè" al Caffè del Teatr o di piazza della Libertà, a Bagnacavallo. Stasera alle 22 è in programma un concerto del Vittorio Bonetti Duo Li - ve, con Vittorio Bonetti a piano e voce e Roberto Bartoli al contrabbasso. Il concerto sarà preceduto, all e 20.30, da un buffet gratuito (bevand e escluse). L'iniziativa ha il patrocinio del Comune di Bagnacavallo. Pagina 26

5 press LIETE il Resto del Carlino RAVENNA Il Comune : «Aiut i a Davide Rossi» A seguito delle dichiarazioni rilasciate da Davide Rossi l'amministrazione di Bagnacavallo esprim e solidarietà e rispetto per una persona in difficoltà. Precisa però che il nucleo familiare del signor Rossi è seguito dal Servizio social e dal 2006 e, insieme ad associazioni d i volontariato, ha fornit o sostegno. Da settembre 2009, inoltre, alla famiglia è stato assegnato un alloggi o di edilizia residenziale pubblica. I problemi d i infiltrazioni sono stati segnalati ad Acer.

6 press LIETE il Resto dei Carlino RAVENNA BAGNAC AVALLO «Assumerem o tre vigili, la nuova sede della Pm può aspettare» NON SARÀ possibile, almeno a breve termine, ristrutturare la sede della Municipale di Bagnacavallo. Il motivo lo spiega il sindaco Laura Rossi, rispondendo a l consigliere Pdl-Lega Erika Mam - belli: «Pur riconoscendo che la se - de della Municipale necessita d i interventi di ristrutturazione, que - sto non inficia le politiche per la sicurezza che portiamo avanti, orientate al potenziamento e all a specializzazione della Municipale per assicurare in primo luogo una sempre più ampia e qualificat a presenza sul territorio, continuan - do anche il progetto del `vigile d i prossimità '. La sede è importante, ma per efficaci politiche di pre - venzione è necessario essere su l territorio». Intanto l 'organico della Pm di Ba - gnacavallo è in aumento. Prosegue il sindaco : «Entro l'anno verrà indetto il concorso per assumere tre vigili e realizzato il progett o di `cittadinanza attiva ' per promuovere un sistema integrato d i sicurezza dove i cittadini, in forma volontaria, siano maggiormen - te partecipi e coinvolti. Altri progetti riguardano i percorsi sicur i casa-scuola, il potenziamento del - la video-sorveglianza e il pront o intervento integrato con le altre forze di polizia. Un edificio più funzionale e accogliente è previsto, ma in tempi di gravi ristrettez - ze finanziarie abbiamo scelto d i investire su personale e servizi. Dalla Regione arriveranno fond i per realizzare una struttura per la Protezione civile». l.m.

7 press LJfE 1AVOC Ravenna RL,àgn a Il sindaco replica al Pdl che aveva denunciato lo stato pietoso del comando e dà la colpa al governo : le priorità sono altre "Sede dei vigili a pezzi? Io che ci posso fare? " BAGNACAVALLO - Il sindaco Laura Rossi replica alle affermazioni della consigliera comunale del gruppo Pdl-Lega Nord, Erik a Mambelli, sulle condizioni della sede della Polizia Municipale e sulle iniziative per la sicurezza del Comune di Bagnacavallo, pubblicate nei giorni scorsi su queste colonne : "Pur riconoscendo che la sede della polizia municipale necessita di interventi di ristrutturazione, questo non va ad inficiare le politiche per la sicurezza che stiamo portando avanti, com e previsto nel programma approvato in Consiglio comunale e nel programma di legislatur a che siamo impegnati a realizzare nel quinquennio ", dice la Rossi. Politiche - rivendica - che sono orientate al potenzia - mento e alla specializzazione della polizia mu - nicipale per assicurare in primo luogo una sempre più ampia e qualificata presenza dei vigili sul territorio, continuando anche il pro - getto del "Vigile di prossimità". "Certo la sed e è importante - minimizza la Rossi - ma per attuare efficaci politiche di prevenzione è necessario essere sul territorio e a contatto con i cittadini". In questa ottica, prosegue, "la nostra priorità è rappresentata dall'assunzione di tre nuovi vigili - entro l'anno verrà indett o il concorso - e dalla realizzazione del progett o di "cittadinanza attiva" per promuovere un si - stema integrato di sicurezza dove i cittadini, in forma volontaria, siano maggiormente partecipi e coinvolti". "Altri importanti progetti - dice l'amministrazione - riguardano "I percorsi sicuri casa scuola", il potenziament o della video-sorveglianza e il pronto intervent o integrato con le Forze dello Stato". E la sede? "Certamente ci sarebbe bisogno di un edifici o più funzionale e accogliente, e infatti si tratt a di un'opera prevista, ma in tempi di gravi ristrettezze finanziarie, come quella attuale, abbiamo scelto di investire sul potenziament o del personale e dei servizi, posticipando la ristrutturazione della sede. Il finanziamento regionale indicato nel piano investimenti del 2010 non riguarda la sede della polizia municipale, ma la realizzazione di una struttur a per la Protezione civile. Ulteriori risorse regionali sono a bilancio per i12011, ma sono insufficienti per realizzare l'intervento sulla se - de della polizia municipale, per il quale è necessario anche un consistente stanziamento di fondi comunali". La colpa, dice la Rossi, è del governo nazionale : "I vincoli del patto di stabilità, la parziale restituzione dell'ici, i tagli al fondo nazionale per le politiche sociali mettono in grande difficoltà gli enti locali. Senza una vera riforma federalista che ridia agli amministratori locali certezza delle fonti di entrata e autonomia nella programmazione dell e azioni e degli interventi, non siamo più in gra - do di realizzare le opere necessarie per le nostre comunità. Per questo invito i consiglieri del gruppo Lega Nord-Pdl a sostenere la mobilitazione dei sindaci per invitare il govern o a modificare scelte politico-finanziarie disastrose per i Comuni e per i cittadini". Laura Rossi sindaco di Bagnacavallo Pagina 24 Lupo Centrale, I'Unigra ci ha preu costo

I 9 sindaci approvano documento contro i tagli della Finanziaria

I 9 sindaci approvano documento contro i tagli della Finanziaria press LIETE il Resto del Carlino RAVENNA DEI COMUN I I 9 sindaci approvano documento contro i tagli della Finanziaria E ' STATO approvato all 'unanimità dai nove sindaci della Bassa Romagna (compresi i

Dettagli

Trasporto scolastico, iscrizioni fino x130 Scuola primaria e secondaria dell'istituto comprensivo di Bagnacavallo e Villanov a

Trasporto scolastico, iscrizioni fino x130 Scuola primaria e secondaria dell'istituto comprensivo di Bagnacavallo e Villanov a press LIf1E CrM'ere di Ravenn a Trasporto scolastico, iscrizioni fino x130 Scuola primaria e secondaria dell'istituto comprensivo di Bagnacavallo e Villanov a BAGNACAVALLO. Sono apert e fino al 30 aprile

Dettagli

«Eternit, stiamo vigilando sull'area del mercato coperto»

«Eternit, stiamo vigilando sull'area del mercato coperto» press LIf1E 17/09/2010 Resto dei Orlino Ravenna AG\$CAVAALO L'ASSESSORE PRONI RISPONDE Al QUESITI SOLLEVATI DALLA LEGA NORD «Eternit, stiamo vigilando sull'area del mercato coperto» LO STATO dei lavori

Dettagli

RIFORMA DELLA SCUOLA LE NOVITA DELLA LEGGE 107/2015

RIFORMA DELLA SCUOLA LE NOVITA DELLA LEGGE 107/2015 RIFORMA DELLA SCUOLA LE NOVITA DELLA LEGGE 107/2015 A cura di Alessandro Giuliani 1 1 AGOSTO 2015 TECNICA DELLA SCUOLA IL PROVVEDIMENTO IN SINTESI Un offerta formativa più ricca e flessibile per gli studenti

Dettagli

PUBBLICITA' E DECORO URBANO. stampa chiudi

PUBBLICITA' E DECORO URBANO. stampa chiudi stampa chiudi PUBBLICITA' E DECORO URBANO Cartelloni abusivi mai rimossi: i comitati per il decoro denunciano sindaco e assessore «Omissione d'atti d'ufficio» e «collocamento pericoloso di cose» i reati

Dettagli

PREMIO MARINA DI RAVENNA 2012 Rassegna di pittura alla scoperta di giovani artisti 56.ma edizione

PREMIO MARINA DI RAVENNA 2012 Rassegna di pittura alla scoperta di giovani artisti 56.ma edizione PREMIO MARINA DI RAVENNA 2012 Rassegna di pittura alla scoperta di giovani artisti 56.ma edizione BANDO E REGOLAMENTO La Cooperativa culturale CAPIT di Ravenna, in collaborazione con il MAR (Museo d'arte

Dettagli

Bando di concorso per la presentazione di proposte di animazione di giardini scolastici da parte di genitori

Bando di concorso per la presentazione di proposte di animazione di giardini scolastici da parte di genitori comune di trieste area educazione università ricerca cultura e sport servizi educativi integrati e politiche giovanili ufficio qualità dei servizi, formazione pedagogica e partecipazione Progetto Spazi

Dettagli

Progetto. Donna in libertà

Progetto. Donna in libertà Progetto Donna in libertà finanziato dal Ministero nell ambito di interventi finalizzati a Rafforzare le azioni di prevenzione e contrasto al fenomeno della violenza I numeri che parlano della violenza

Dettagli

CrM'ere. di Ravenn a. Bagnacavallo. Oggi alle 17.30 nella chiesa Mozart a San Girolamo

CrM'ere. di Ravenn a. Bagnacavallo. Oggi alle 17.30 nella chiesa Mozart a San Girolamo press LIf1E CrM'ere di Ravenn a Bagnacavallo. Oggi alle 17.30 nella chiesa Mozart a San Girolamo BAGNACAVALLO. Prende il via oggi la terza edizione dei "Concerti di San Girolamo", ras - segna organizzata

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Norme per l istituzione di centri antiviolenza e case di accoglienza per le donne vittime di violenza.

Norme per l istituzione di centri antiviolenza e case di accoglienza per le donne vittime di violenza. LEGGE REGIONALE 7 agosto 2007, n. 8 Norme per l istituzione di centri antiviolenza e case di accoglienza per le donne vittime di violenza. Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE SARDEGNA N. 26 dell

Dettagli

Prosegue il ciclo di incontri I giovedì della rigenerazione urbana Il secondo appuntamento il 16 aprile a Predappio 16 Aprile 2015

Prosegue il ciclo di incontri I giovedì della rigenerazione urbana Il secondo appuntamento il 16 aprile a Predappio 16 Aprile 2015 RASSEGNA STAMPA Prosegue il ciclo di incontri I giovedì della rigenerazione urbana Il secondo appuntamento il 16 aprile a Predappio 16 Aprile 2015 A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena

Dettagli

ENERGIA DI CASA FEDERCONSUMATOR I FRIULI VENEZIA GIULIA

ENERGIA DI CASA FEDERCONSUMATOR I FRIULI VENEZIA GIULIA presentano ENERGA D CASA un progetto che porta benefici alle famiglie, alle imprese e all ambiente del Friuli Venezia Giulia novembre 2014 La direttiva 2012/27/UE del Parlamento europeo e del Consiglio

Dettagli

Cinema e commercio equo e solidale Rassegna difilm all'arena del parco delle Cappuccine di Bagnacavallo

Cinema e commercio equo e solidale Rassegna difilm all'arena del parco delle Cappuccine di Bagnacavallo press LIETE Corriere Cinema e commercio equo e solidale Rassegna difilm all'arena del parco delle Cappuccine di Bagnacavallo BAGNACAVALLO. È un ago - sto all'insegna del cinema di qualità quello proposto

Dettagli

Rassegna stampa del 01/05/2010

Rassegna stampa del 01/05/2010 Ufficio Stampa Rassegna stampa del 01/05/2010 www.kikloi.it - Prodotta da Kikloi s.r.l. Rassegna stampa del 01/05/2010 Il Corriere Romagna di Cesena Una casa per le associazioni e per le iniziative socio-culturali(csv

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Taglio del nastro per le aule multimediali di CNA Formazione 31 gennaio 2015. A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena

RASSEGNA STAMPA. Taglio del nastro per le aule multimediali di CNA Formazione 31 gennaio 2015. A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena RASSEGNA STAMPA Taglio del nastro per le aule multimediali di CNA Formazione 31 gennaio 2015 A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena CNA Formazione migliora logistica e offerta Sabato 31

Dettagli

COLLABORAZIONI SCUOLA - TERRITORIO

COLLABORAZIONI SCUOLA - TERRITORIO AGENZIE FORMATIVE E SERVIZI DEL TERRITORIO COMUNALE COLLABORAZIONI SCUOLA - TERRITORIO La famiglia costituisce il nucleo centrale dell educazione e della formazione. Ha un rapporto privilegiato con la

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L Associazione Nazionale Comuni Italiani - ANCI, con sede in Via dei Prefetti n. 46, a Roma, C.F. 80118510587, rappresentata nel presente Protocollo dal Presidente f.f. Alessandro

Dettagli

...v L.A ... Folto pubblico alle premiazioni del concorso di poesia dialettal e svoltesi al centro sociale "All'Abbondanza" di Bagnacavall o

...v L.A ... Folto pubblico alle premiazioni del concorso di poesia dialettal e svoltesi al centro sociale All'Abbondanza di Bagnacavall o ...v L.A... Folto pubblico alle premiazioni del concorso di poesia dialettal e svoltesi al centro sociale "All'Abbondanza" di Bagnacavall o BAGNAI AVALL IL CONCORSO "E' MI PAÉS " Tanti poeti tengono viva

Dettagli

LEGGE GIOVANI: Provvedimenti per l inserimento lavorativo, la disponibilità abitativa, lo sviluppo culturale, la partecipazione attiva dei giovani

LEGGE GIOVANI: Provvedimenti per l inserimento lavorativo, la disponibilità abitativa, lo sviluppo culturale, la partecipazione attiva dei giovani Consigliere provinciale MAURO MINNITI Via Perathoner, 10 39100 BOLZANO Tel. 0471-946209 www.minnitimauro.it info@minnitimauro.it DISEGNO DI LEGGE PROVINCIALE LEGGE GIOVANI: Provvedimenti per l inserimento

Dettagli

orriere Aspettando le Giornate Fai San Girolamo si presenta Pagina 13 press LIETE

orriere Aspettando le Giornate Fai San Girolamo si presenta Pagina 13 press LIETE press LIETE orriere C:211Mit'ffie di Ravenna Faenza-Lugo e Imola Aspettando le Giornate Fai San Girolamo si presenta BAGNACAVALLO. Le "Giornate Fai di primavera", sabato 24 e domenica 25 marzo, condurranno

Dettagli

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità 1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità Roma, 21 Gennaio 2009 Palazzo Marini Sala delle Colonne Discorso di apertura, Luciano Baggiani Presidente ANEA Illustri ospiti,

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

LE UNIONI DI COMUNI E IL RIFORMISMO MUNICIPALE: L ESPERIENZA DELL UNIONE BASSA ROMAGNA

LE UNIONI DI COMUNI E IL RIFORMISMO MUNICIPALE: L ESPERIENZA DELL UNIONE BASSA ROMAGNA Un nuovo modello di sviluppo e di governo del territorio per uscire dalla crisi Proposte di Laboratorio urbano Bologna, 13 gennaio 2012 LE UNIONI DI COMUNI E IL RIFORMISMO MUNICIPALE: L ESPERIENZA DELL

Dettagli

Il Bilancio Comunale. Uno strumento di gestione della Casa di tutti : un esigenza di trasparenza e un opportunità di partecipazione concreta

Il Bilancio Comunale. Uno strumento di gestione della Casa di tutti : un esigenza di trasparenza e un opportunità di partecipazione concreta Il Bilancio Comunale Uno strumento di gestione della Casa di tutti : un esigenza di trasparenza e un opportunità di partecipazione concreta Cos è il bilancio comunale? Il Bilancio Comunale è un documento

Dettagli

Capitolo 7. Politiche per la sicurezza. Verso chi rivolgiamo il nostro impegno: Tutta la cittadinanza Polizia Locale Forze dell Ordine

Capitolo 7. Politiche per la sicurezza. Verso chi rivolgiamo il nostro impegno: Tutta la cittadinanza Polizia Locale Forze dell Ordine Capitolo 7 Politiche per la sicurezza Linee guida dal programma di mandato Programmi: Settore Vigilanza e tutela ambientale: Vigilanza. Protezione civile. Verso chi rivolgiamo il nostro impegno: Tutta

Dettagli

ELENA. European Local Energy Assistance

ELENA. European Local Energy Assistance ELENA European Local Energy Assistance SOMMARIO 1. Obiettivo 2. Budget 3. Beneficiari 4. Azioni finanziabili 5. Come partecipare 6. Criteri di selezione 7. Contatti OBIETTIVI La Commissione europea e la

Dettagli

Art. 1 Principi. Art. 2 Finalità

Art. 1 Principi. Art. 2 Finalità LEGGE REGIONALE 21 agosto 2007, n. 20 Disposizioni per la promozione ed il sostegno dei centri di antiviolenza e delle case di accoglienza per donne in difficoltà. (BUR n. 15 del 16 agosto, supplemento

Dettagli

Ciao, siamo Ma e Tita due bambini che frequentano la scuola primaria di Ranco. Vieni con noi a scoprire le meraviglie della nostra scuola

Ciao, siamo Ma e Tita due bambini che frequentano la scuola primaria di Ranco. Vieni con noi a scoprire le meraviglie della nostra scuola Ciao, siamo Ma e Tita due bambini che frequentano la scuola primaria di Ranco. Vieni con noi a scoprire le meraviglie della nostra scuola La scuola inizia alle 7.50. Noi bambini ci ritroviamo nel cortile

Dettagli

Rassegna stampa Lo spettacolo del cuore

Rassegna stampa Lo spettacolo del cuore Rassegna stampa Lo spettacolo del cuore 21.02.2015 IL MATTINO DI PADOVA, 19 febbraio 2015 IL GAZZETTINO, giovedì 19 febbraio 2015 IL MATTINO DI PADOVA, 22 febbraio 2015 Padovando.com, 19 febbraio 2015

Dettagli

Nuovi investimenti per 11 milioni di euro

Nuovi investimenti per 11 milioni di euro press LIETE 05/04/2012 Caiiere RAVENNA Nuovi investimenti per 11 milioni di euro Bagnacavallo, bilancio di previsione. Progetti su viabilità, ex convento, Palazzo Vecchio BAGNACAVALLO. Il bilancio di previsione

Dettagli

(LZ) SOCIALE. DA SABATO FINO AL 5 GENNAIO TORNA 'ROMA INSIEME' 10 PULMINI RACCOGLIERANNO BENI UTILI DA DISTRIBUIRE A BISOGNOSI.

(LZ) SOCIALE. DA SABATO FINO AL 5 GENNAIO TORNA 'ROMA INSIEME' 10 PULMINI RACCOGLIERANNO BENI UTILI DA DISTRIBUIRE A BISOGNOSI. (LZ) SOCIALE. DA SABATO FINO AL 5 GENNAIO TORNA 'ROMA INSIEME' 10 PULMINI RACCOGLIERANNO BENI UTILI DA DISTRIBUIRE A BISOGNOSI. (DIRE) Roma, 15 dic. - Per il quarto anno consecutivo, da sabato al 5 gennaio,

Dettagli

Premessa. Gilberto Pichetto Presidente del gruppo regionale

Premessa. Gilberto Pichetto Presidente del gruppo regionale Settembre 2014 Premessa Se prima la difficoltà abitativa era un problema, ora è una vera e propria emergenza. Il perdurare della crisi economica rende le famiglie sempre più povere ed insostenibili i costi

Dettagli

REGOLAMENTO Per la disciplina della mobilità degli assegnatari negli alloggi E.R.P. ai sensi dell art. 28 della L.R. 8 Agosto 2001, n.

REGOLAMENTO Per la disciplina della mobilità degli assegnatari negli alloggi E.R.P. ai sensi dell art. 28 della L.R. 8 Agosto 2001, n. REGOLAMENTO Per la disciplina della mobilità degli assegnatari negli alloggi E.R.P. ai sensi dell art. 28 della L.R. 8 Agosto 2001, n. 24 Delibera di Consiglio n 61 del 12/10/2011 * * * PREMESSE: I comuni

Dettagli

Bando del 3 Klausberg Ice Games Concorso Internazionale Sculture di Neve a Cadipietra/Valle Aurina

Bando del 3 Klausberg Ice Games Concorso Internazionale Sculture di Neve a Cadipietra/Valle Aurina Cadipietra/Valle Aurina, 23.06.2011gs Bando del 3 Klausberg Ice Games Concorso Internazionale Sculture di Neve a Cadipietra/Valle Aurina Gentili Signore ed Egregi Signori! Dopo il successo dell inverno

Dettagli

DEMETRA DONNE IN AIUTO Centro antiviolenza DATI STATISTICI 2012

DEMETRA DONNE IN AIUTO Centro antiviolenza DATI STATISTICI 2012 Centro Antiviolenza DEMETRA DONNE IN AIUTO Centro antiviolenza DATI STATISTICI 2012 L Associazione Demetra Donne in aiuto è stata fondata il 25 luglio del 2005 per aprire anche nel territorio lughese un

Dettagli

(Durante la discussione entra in aula l'assessore Nespoli). ASSESSORE ARCH. FORNONI:

(Durante la discussione entra in aula l'assessore Nespoli). ASSESSORE ARCH. FORNONI: Il Presidente propone la trattazione dell ordine del giorno n. 106 avente per oggetto: programma triennale dei lavori pubblici 2008-2010. Variazione all'elenco annuale per l'anno 2008. (Durante la discussione

Dettagli

1 di 8 28/08/2012 8.07

1 di 8 28/08/2012 8.07 1 di 8 28/08/2012 8.07 cerca nel sito... - cerca per Comune - Cerca con Google Sei il visitatore n 76.730.317 Il primo giornale online della provincia di Lecco redazione@merateonline.it per la tua pubblicità

Dettagli

CENTRO ANTIVIOLENZA IN VALDARNO

CENTRO ANTIVIOLENZA IN VALDARNO CENTRO ANTIVIOLENZA IN VALDARNO Il progetto relativo alla creazione di un Centro antiviolenza nasce dalla sensibilità verso la violenza sulle donne da parte della Commissione Pari Opportunità di Montevarchi

Dettagli

(Legge regionale n. 1/08, Capo II) BANDI 2012-2013. Presentazione del progetto

(Legge regionale n. 1/08, Capo II) BANDI 2012-2013. Presentazione del progetto (Legge regionale n. 1/08, Capo II) BANDI 2012-2013 Presentazione del progetto LA CURA DELL INCONTRARSI: lo stare insieme di bambini e famiglie a Moglia e a Pegognaga per superare l ombra della calamità

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA. la nostra Fondazione si è costituita in data 11 gennaio 2008 con atto a rogito notaio Marzani Dott.

NOTA INTEGRATIVA. la nostra Fondazione si è costituita in data 11 gennaio 2008 con atto a rogito notaio Marzani Dott. FONDAZIONE COMUNITARIA DELLA VALLE D AOSTA Sede in Aosta via San Giocondo, n. 16 Codice fiscale: 91051600079 Iscritta nel registro regionale delle persone giuridiche al n. 76 NOTA INTEGRATIVA Signori Consiglieri,

Dettagli

FIRMATO L ACCORDO TRA PROVINCIA DI MILANO E COMUNE DI CORMANO PER IL PROGETTO PILOTA SOCIALCITY

FIRMATO L ACCORDO TRA PROVINCIA DI MILANO E COMUNE DI CORMANO PER IL PROGETTO PILOTA SOCIALCITY Comunicato Stampa FIRMATO L ACCORDO TRA PROVINCIA DI MILANO E COMUNE DI CORMANO PER IL PROGETTO PILOTA SOCIALCITY Ieri sera l incontro con i cittadini cormanesi per parlare di territorio e residenza Cormano,

Dettagli

COSTRUIAMO la CASA per FARE ed ESSERE casa

COSTRUIAMO la CASA per FARE ed ESSERE casa COSTRUIAMO la CASA per FARE ed ESSERE casa Cari Oratori, ci stiamo avvicinando alla settimana diocesana degli Oratori, un momento forte che ci permette di concentrare l attenzione sulle nostre realtà educative.

Dettagli

Manuale informativo per conoscere tutto sul progetto di fusione del tuo Comune

Manuale informativo per conoscere tutto sul progetto di fusione del tuo Comune Manuale informativo per conoscere tutto sul progetto di fusione del tuo Comune Cosa è la fusione È un progetto nato per creare un nuovo Comune di oltre 7mila abitanti, più visibile dal punto di vista politico

Dettagli

Bosisio: inaugurato il 1 Dae nella palestra, Croce Verde dà una dimostrazione pratica

Bosisio: inaugurato il 1 Dae nella palestra, Croce Verde dà una dimostrazione pratica casateonline.it http://www.casateonline.it/articolo.php? idd=94351&origine=1&t=bosisio%3a+inaugurato+il+1%26deg%3b+dae+nella+palestra%2c+croce+verde+d%26agrave%3b+una+dimostrazione+pratica Bosisio: inaugurato

Dettagli

Il Comune di Ravenna a-

Il Comune di Ravenna a- "Sicurezza dei pedoni": ecco la risposta di Ravenna LA CAMPAGNA REGIONALE II Comune aderisce a "Nati per Camminare" e il sindaco scrive una lettera che verrà distribuita nelle scuole: "L'auto non deve

Dettagli

LANGUAGE.IT! VOLETE IMPARARE L ITALIANO IN UN MODO DIFFERENTE? PROVATE LANGUAGE.IT MILANO

LANGUAGE.IT! VOLETE IMPARARE L ITALIANO IN UN MODO DIFFERENTE? PROVATE LANGUAGE.IT MILANO LANGUAGE.IT! VOLETE IMPARARE L ITALIANO IN UN MODO DIFFERENTE? PROVATE LANGUAGE.IT MILANO VOLETE IMPARARE L ITALIANO IN UN MODO DIFFERENTE? PROVATE LANGUAGE.IT MILANO Corsi individuali e di gruppo di italiano

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI VOLONTARIATO COMUNALE

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI VOLONTARIATO COMUNALE COMUNE DI CORNELIANO D'ALBA PROVINCIA DI CUNEO email :sindaco.corneliano.dalba@ruparpiemonte.it REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI VOLONTARIATO COMUNALE Art.1 OGGETTO E FINALITA' Il Comune di Corneliano d

Dettagli

Concorso fotografico ITALIAN LIBERTY

Concorso fotografico ITALIAN LIBERTY viaggi offerte in rete ISTITUZIONI ECONOMIA E FINANZA CINEMA, TV E TEATRO RICETTE DI CUCINA SPORT ASSOCIAZIONI EVENTI SALUTE E BENESSERE INFORMATICA E HI-TECH CASA E ARREDAMENTO GIOCHI ONLINE MODA, COSTUME

Dettagli

Mercoledì 24 luglio 2013. www.europa.marche.it

Mercoledì 24 luglio 2013. www.europa.marche.it Mercoledì 24 luglio 2013 1 2 Data: 18 /07/2013 Diffusione: PROGRAMMA OPERATIVO FESR, VIA ALLE CONSULTAZIONI Spacca: Innovazione e Macroregione, le strade da seguire per recuperare le risorse - Ancona -

Dettagli

GIULIO VALESINI FUORI CAMPO

GIULIO VALESINI FUORI CAMPO BIKE TO WORK Di Giulio Valesini FUORI CAMPO Se andate a lavoro in bicicletta il comune vi paga. L ha proposto ai suoi cittadini il sindaco di Massarosa. Un paese in provincia di Lucca, che indossa di diritto

Dettagli

Proposte Didattiche. Asilo Nido Bolle di Musica Via Somalia 1a/5 Grugliasco

Proposte Didattiche. Asilo Nido Bolle di Musica Via Somalia 1a/5 Grugliasco Proposte Didattiche Asilo Nido Bolle di Musica Via Somalia 1a/5 Grugliasco Il Progetto Un bambino è una persona piccola, con piccole mani, piccoli piedi e piccole orecchie, ma non per questo con idee piccole.

Dettagli

Unione dei Comuni della Bassa Romagna. La scelta strategica di un territorio

Unione dei Comuni della Bassa Romagna. La scelta strategica di un territorio Unione dei Comuni della Bassa Romagna La scelta strategica di un territorio Mirco Bagnari Sindaco del Comune di Fusignano e referente per le Politiche Culturali, Progetto giovani e Sport dell Unione dei

Dettagli

LA CASA PRIMA DI TUTTO Superare l emergenza Garantire il diritto alla casa

LA CASA PRIMA DI TUTTO Superare l emergenza Garantire il diritto alla casa LA CASA PRIMA DI TUTTO Superare l emergenza Garantire il diritto alla casa Conferenza Stampa 2 LA DOMANDA ABITATIVA A MILANO L emergenza abitativa, compresi gli sfratti, è sempre stata una componente storica

Dettagli

Come leggere un bando

Come leggere un bando Come leggere un bando Prof. Dario A.Colombo Organizzazione dei servizi sociali Progettare il sociale B Materiali tratti da CiesseVi - Milano dalla Formazione per volontari a cura di G. Sordelli 1. Come

Dettagli

IL CENTRO PARLA CON NOI

IL CENTRO PARLA CON NOI Pesaro, in via Diaz n. 10 Tel 0721 639014 1522 parlaconnoi@provincia.ps.it CARTA DEI SERVIZI del Centro Antiviolenza provinciale Parla Con Noi La Carta è lo strumento che permette ai cittadini il controllo

Dettagli

COMUNI SOLIDALI PER LA POVERTA ESTREMA E SENZA DIMORA

COMUNI SOLIDALI PER LA POVERTA ESTREMA E SENZA DIMORA Protocollo d intesa tra Amministrazioni comunali dell Azienda ULSS 18 e Amministrazione Provinciale di Rovigo COMUNI SOLIDALI PER LA POVERTA ESTREMA E SENZA DIMORA Tra le parti 1. Comune di Rovigo, rappresentato

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

Il centro sinistra per

Il centro sinistra per Il centro sinistra per Laura ROSSI Sindaco di Bagnacavallo La nostra comunità, il nostro futuro, insieme Mi ricandido a sindaco di Bagnacavallo per proseguire il lavoro iniziato in questi anni a servizio

Dettagli

Una magliettina, Un vaccino per ogni bambino

Una magliettina, Un vaccino per ogni bambino CONCORSO UN disegno PER 1 vaccino ANZOLA EMILIA Organizzazione L associazione La Nostra Africa Onlus, in collaborazione con il Comune di Anzola Emilia, Assessorato alla Cultura, Pro Loco e Forum Giovani

Dettagli

Il Rue della Bassa Romagna migliore del Nord Italia

Il Rue della Bassa Romagna migliore del Nord Italia press LIETE 10/02/2012 Caiiere RAVENNA Pezzi: «Attenzione al risparmio del consumo di territorio attraverso un sistema di incentivi alla riqualificazione e al recupero» Il Rue della Bassa Romagna migliore

Dettagli

CrM'ere. di Ravenn a. Bagnacavallo. Il sindaco: «Interventi già a bilancio»

CrM'ere. di Ravenn a. Bagnacavallo. Il sindaco: «Interventi già a bilancio» press LIf1E CrM'ere di Ravenn a Bagnacavallo. Il sindaco: «Interventi già a bilancio» Pdl: «Pm, sede fatiscente e barriere architettoniche» BAGNACAVALLO. Per Erika Mambelli, consiglie - re comunale Pdl,

Dettagli

Consiglio regionale Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Consiglio regionale Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Consiglio regionale Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia IX LEGISLATURA - ATTI CONSILIARI - PROGETTI DI LEGGE E RELAZIONI PROPOSTA DI LEGGE N. 265 Presentata dai consiglieri Blasoni, Pedicini

Dettagli

CrM'ere. di Ravenn a. Bagnacavallo. Oggi e domani, per iniziativa dell'asp Festa della Madonna del Carmine nel parco della "F.

CrM'ere. di Ravenn a. Bagnacavallo. Oggi e domani, per iniziativa dell'asp Festa della Madonna del Carmine nel parco della F. press LIf1E CrM'ere di Ravenn a Bagnacavallo. Oggi e domani, per iniziativa dell'asp Festa della Madonna del Carmine nel parco della "F.11i Bedeschi" BAGNACAVALLO. Torna la tradizionale Festa della Madonna

Dettagli

SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO

SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO CHE COS È È un programma di mobilità che permette ai giovani di impegnarsi nel volontariato in un paese diverso da quello di residenza per un periodo non superiore ai 12 mesi.

Dettagli

COMUNE DI BUTTRIO REGOLAMENTO COMUNALE DEL MUSEO DELLA CIVILTA ' DEL VINO - CENTRO DI DOCUMENTAZIONE LABORATORIO DI RICERCA

COMUNE DI BUTTRIO REGOLAMENTO COMUNALE DEL MUSEO DELLA CIVILTA ' DEL VINO - CENTRO DI DOCUMENTAZIONE LABORATORIO DI RICERCA COMUNE DI BUTTRIO P R O V I N C I A D I U D I N E REGOLAMENTO COMUNALE DEL MUSEO DELLA CIVILTA ' DEL VINO - CENTRO DI DOCUMENTAZIONE LABORATORIO DI RICERCA Approvato con deliberazione consiliare n 35/2000

Dettagli

PRESTAZIONI SOCIALI INPDAP

PRESTAZIONI SOCIALI INPDAP Circolare Del 29/11/2005 Unione Italiana Lavoratori Pubblica Amministrazione Coordinamento Nazionale M.ro dell Economia e delle Finanze Tel. 06/47613989 fax 06/4743136 e-mail uiltesorobilancio@libero.it

Dettagli

Roma 17 luglio 2008 DOCUMENTO CONGIUNTO DELLE ORGANIZZAZIONI SINDACALI DELLE FORZE DI POLIZIA

Roma 17 luglio 2008 DOCUMENTO CONGIUNTO DELLE ORGANIZZAZIONI SINDACALI DELLE FORZE DI POLIZIA Roma 17 luglio 2008 DOCUMENTO CONGIUNTO DELLE ORGANIZZAZIONI SINDACALI DELLE FORZE DI POLIZIA Il recente decreto-legge 112/2008, emanato dal Governo il 25 giugno scorso e riguardante la manovra correttiva

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Patrimonio artistico e culturale (D)- cura e conservazione biblioteche (01)

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Patrimonio artistico e culturale (D)- cura e conservazione biblioteche (01) TITOLO DEL PROGETTO: Storiche biblioteche crescono ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO SETT e Area di Intervento: Patrimonio artistico e culturale (D)- cura e conservazione biblioteche (01) OBIETTIVI DEL

Dettagli

LANCI DI AGENZIA STAMPA DEL 17 LUGLIO 2008 (in ordine temporale)

LANCI DI AGENZIA STAMPA DEL 17 LUGLIO 2008 (in ordine temporale) LANCI DI AGENZIA STAMPA DEL 17 LUGLIO 2008 (in ordine temporale) SICUREZZA: MILANO; POLIZIA E ESERCITO CONTRO TAGLI GOVERNO (ANSA) - MILANO, 17 LUG - I tagli del Governo mettono a forte rischio la sicurezza

Dettagli

ABITARE ESPERIENZE DI GREVE IN CHIANTI, SCANDICCI, FIRENZE

ABITARE ESPERIENZE DI GREVE IN CHIANTI, SCANDICCI, FIRENZE ABITARE ESPERIENZE DI GREVE IN CHIANTI, SCANDICCI, FIRENZE Parliamo di abitare, non solo di casa Il diritto all abitare è un diritto di cittadinanza e pertanto da praticare in tutto l arco della vita.

Dettagli

REGOLAMENTO E ISTITUZIONE SERVIZIO ABITATIVO APPARTAMENTI CASALGRANDE ALTO

REGOLAMENTO E ISTITUZIONE SERVIZIO ABITATIVO APPARTAMENTI CASALGRANDE ALTO REGOLAMENTO E ISTITUZIONE SERVIZIO ABITATIVO APPARTAMENTI CASALGRANDE ALTO Premessa Il Comune di Casalgrande proprietario dell immobile, sito nella frazione di Casalgrande Alto, all incrocio tra Via Statutaria

Dettagli

Fondo Sostegno Affitti in Lombardia e nuovi interventi per edilizia residenziale pubblica verso il tracollo?!

Fondo Sostegno Affitti in Lombardia e nuovi interventi per edilizia residenziale pubblica verso il tracollo?! Unione Inquilini Conferenza Stampa Fondo Sostegno Affitti in Lombardia e nuovi interventi per edilizia residenziale pubblica verso il tracollo?! Scheda 1: Andamento della spesa destinata al fondo affitti

Dettagli

LNM 10. Bando di partecipazione www.lenostremura.it/laboratorio-residenza

LNM 10. Bando di partecipazione www.lenostremura.it/laboratorio-residenza LNM 10 Bando di partecipazione www.lenostremura.it/laboratorio-residenza LNM 10 Bando di partecipazione Art.1 Finalità Iniziativa promossa e finanziata dalla Città di Castelfranco Veneto, Assessorato alla

Dettagli

DISCIPLINARE PER LA CONCESSIONE DI MUTUI AGEVOLATI FINALIZZATI ALL ACQUISIZIONE DELLA PRIMA CASA A FUSIGNANO

DISCIPLINARE PER LA CONCESSIONE DI MUTUI AGEVOLATI FINALIZZATI ALL ACQUISIZIONE DELLA PRIMA CASA A FUSIGNANO DISCIPLINARE PER LA CONCESSIONE DI MUTUI AGEVOLATI FINALIZZATI ALL ACQUISIZIONE DELLA PRIMA CASA A FUSIGNANO Art. 1 - Premessa Il Comune di Fusignano, pone in essere azioni finalizzate a favorire l incremento

Dettagli

COMUNE DI COLONNA REGOLAMENTO COMUNALE PER L USO DELLA SALA CONFERENZE DELLA BIBLIOTECA ELSA MORANTE

COMUNE DI COLONNA REGOLAMENTO COMUNALE PER L USO DELLA SALA CONFERENZE DELLA BIBLIOTECA ELSA MORANTE COMUNE DI COLONNA REGOLAMENTO COMUNALE PER L USO DELLA SALA CONFERENZE DELLA BIBLIOTECA ELSA MORANTE Art. 1 Oggetto e scopo del regolamento Il presente regolamento disciplina la concessione in uso terzi

Dettagli

C O M U N E D I T R A D A T E Provincia di Varese

C O M U N E D I T R A D A T E Provincia di Varese C O M U N E D I T R A D A T E Provincia di Varese SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE n. 39 del 12 marzo 12 OGGETTO: approvazione bando di mobilità per cambi alloggio all interno del patrimonio di edilizia

Dettagli

Sezione di Bergamo. Prot.n.10575. Egr.sig. SINDACO. Comune di RANICA 24121 BERGAMO. Fax 035 511214. AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE di RANICA

Sezione di Bergamo. Prot.n.10575. Egr.sig. SINDACO. Comune di RANICA 24121 BERGAMO. Fax 035 511214. AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE di RANICA Prot.n.10575 Sezione di Bergamo Egr.sig. SINDACO Comune di RANICA. 24121 BERGAMO Fax 035 511214 AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE di RANICA A TUTTI I CONSIGLIERI COMUNALI DEL COMUNE DI RANICA E, p.c

Dettagli

CASA E LAVORO: LE PRIORITÀ CONDIVISE

CASA E LAVORO: LE PRIORITÀ CONDIVISE La trasparenza nelle Istituzioni: FACCIAMO IL PUNTO SULL ATTIVITÀ DI GOVERNO Aggiornato al 28 agosto 2013 IL GOVERNO LETTA E LA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO: CASA E LAVORO: LE PRIORITÀ CONDIVISE Nelle pagine

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE UNIVERSITÀ degli STUDI di CATANIA IL DIRETTORE GENERALE - Visto lo Statuto d'ateneo, emanato con D.R. n. 4957 del 28 novembre 2011 e successive modifiche e integrazioni; - Vista la legge 3 agosto 1985

Dettagli

Analisi dei fabbisogni formativi dei professionisti che. operano nella valorizzazione dei Beni Culturali nella. Provincia di Pisa

Analisi dei fabbisogni formativi dei professionisti che. operano nella valorizzazione dei Beni Culturali nella. Provincia di Pisa Analisi dei fabbisogni formativi dei professionisti che operano nella valorizzazione dei Beni Culturali nella Provincia di Pisa A cura di Katia Orlandi Il territorio della Provincia di Pisa si caratterizza

Dettagli

http://www.silpcgil.it/joomla2.5/index.php/news/1372-milano-8-9-luglio-2014-silp-cgil-in-piazzaintervista-a-daniele-tissone

http://www.silpcgil.it/joomla2.5/index.php/news/1372-milano-8-9-luglio-2014-silp-cgil-in-piazzaintervista-a-daniele-tissone http://www.silpcgil.it/joomla2.5/index.php/news/1372-milano-8-9-luglio-2014-silp-cgil-in-piazzaintervista-a-daniele-tissone Sicurezza: Tissone (Silp Cgil), necessari nuovi e piu' efficienti modelli =

Dettagli

MOdena e REggio Emilia Città Amiche degli Studenti

MOdena e REggio Emilia Città Amiche degli Studenti MOdena e REggio Emilia Città Amiche degli Studenti L 1 r C d P p S i d M m I m S n L ATENEO DI MODENA E REGGIO EMILIA 12 Facoltà, 31 Dipartimenti, quasi 19.000 iscritti ai soli corsi di studio, un numero

Dettagli

CITTA APERTA TRASMISSIONE DEL 10 e 15 marzo 2011 CANNOCCHIALE... 1 CANNOCCHIALE... 2 PANORAMA... 3 PANORAMA... 4 DAL DIRE AL FARE...

CITTA APERTA TRASMISSIONE DEL 10 e 15 marzo 2011 CANNOCCHIALE... 1 CANNOCCHIALE... 2 PANORAMA... 3 PANORAMA... 4 DAL DIRE AL FARE... CITTA APERTA TRASMISSIONE DEL 10 e 15 marzo 2011 CANNOCCHIALE... 1 Dai diritti costituzionali ai diritti esigibili... 1 CANNOCCHIALE... 2 Visite per sordi ai Musei Vaticani... 2 PANORAMA... 3 Informazioni

Dettagli

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo Intervista a Rosita Marchese, Rappresentante Legale dell asilo il Giardino di Madre Teresa di Palermo, un associazione di promozione sociale. L asilo offre una serie di servizi che rappresentano una risorsa

Dettagli

DOSSIER Giovedì, 05 febbraio 2015

DOSSIER Giovedì, 05 febbraio 2015 DOSSIER Giovedì, 05 febbraio 2015 DOSSIER Giovedì, 05 febbraio 2015 3 5 febbraio 04/02/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 16 «Centro storico, il tema ztl è prematuro» 1 03/02/2015 (ed. Modena)

Dettagli

offrire un abitazione migliore a chi già abita nell immobile da decenni e che costituisce la memoria storica del luogo.

offrire un abitazione migliore a chi già abita nell immobile da decenni e che costituisce la memoria storica del luogo. IL PROGETTO Il progetto Maison du monde è realizzato grazie al Fondo Immobiliare di Lombardia e si propone di recuperare e valorizzare un edificio collocato in Via Padova 36, realizzando e offrendo alloggi

Dettagli

RASSEGNA STAMPA CREDITO SPORTIVO Domenica, 13 settembre 2015

RASSEGNA STAMPA CREDITO SPORTIVO Domenica, 13 settembre 2015 RASSEGNA STAMPA CREDITO SPORTIVO Domenica, 13 settembre 2015 RASSEGNA STAMPA CREDITO SPORTIVO Domenica, 13 settembre 2015 13/09/2015 Gazzetta del Sud (ed. Catanzaro) Pagina 43 Dopo sedici anni di stop

Dettagli

OGGETTO: AFFIDAMENTO IN LOCAZIONE A POSTE ITALIANE S.P.A. DEI LOCALI SITI IN MONTEROTONDO, Via G. GARIBALDI 9.

OGGETTO: AFFIDAMENTO IN LOCAZIONE A POSTE ITALIANE S.P.A. DEI LOCALI SITI IN MONTEROTONDO, Via G. GARIBALDI 9. OGGETTO: AFFIDAMENTO IN LOCAZIONE A POSTE ITALIANE S.P.A. DEI LOCALI SITI IN MONTEROTONDO, Via G. GARIBALDI 9. Il Presidente, al termine della discussione ( Allegato C ), pone in votazione la seguente

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI INCENTIVI PER IL RECUPERO DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE NEI CENTRI STORICI

REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI INCENTIVI PER IL RECUPERO DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE NEI CENTRI STORICI REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI INCENTIVI PER IL RECUPERO DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE NEI CENTRI STORICI Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 16 del 16.04.2003 Art. 1 - AMBITO DI APPLICAZIONE

Dettagli

In autunno sarà attiva la linea Adsl

In autunno sarà attiva la linea Adsl press LIf1E Resto dei Orlino VLLAN\ VA In autunno sarà attiva la linea Adsl NEI prossimi giorni inizieranno i lavori per la posa di un cavo in fibra ottica ch e consentirà il collegamento della centrale

Dettagli

La Cavour di domani. Le Vostre idee per migliorare il nostro paese. rivolto ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni

La Cavour di domani. Le Vostre idee per migliorare il nostro paese. rivolto ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni La Cavour di domani Le Vostre idee per migliorare il nostro paese QUESTIONARIO Ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni rivolto ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni Carissimi genitori, chiedo pochi minuti

Dettagli

29 MAGGIO 2012-30 MAGGIO 2013 A UN ANNO DAL TERREMOTO

29 MAGGIO 2012-30 MAGGIO 2013 A UN ANNO DAL TERREMOTO 29 MAGGIO 2012-30 MAGGIO 2013 A UN ANNO DAL TERREMOTO I NUMERI Gli edifici inagibili ORDINANZE INAGIBILITA' EMESSE ORDINANZE REVOCATE AD OGGI ORDINANZA PARZIALMENTE REVOCATE ANCORA ATTIVE EDIFICI PRIVATI

Dettagli

PROGETTI 2013 2014 PROGETTO SOLIDARIETÀ PROGETTO SICUREZZA. Scuola dell Infanzia Santo Stefano

PROGETTI 2013 2014 PROGETTO SOLIDARIETÀ PROGETTO SICUREZZA. Scuola dell Infanzia Santo Stefano I progetti rappresentano un occasione di integrazione e di arricchimento dell offerta formativa sia della scuola dell infanzia, sia della scuola primaria, sia della scuola secondaria di 1 grado. Nel POF,

Dettagli

REGIONE EMILIA ROMAGNA LEGISLATURA

REGIONE EMILIA ROMAGNA LEGISLATURA REGIONE EMILIA ROMAGNA LEGISLATURA VIII Al presidente dell Assemblea Legislativa Progetto di legge di iniziativa del Consigliere Leonardo Masella avente ad oggetto: "Norme dirette a favorire l inserimento

Dettagli

Terralba, 31 gennaio 2014 IL MODELLO DI GESTIONE DELLE EMERGENZE

Terralba, 31 gennaio 2014 IL MODELLO DI GESTIONE DELLE EMERGENZE REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA PRESIDENZA IL MODELLO DI GESTIONE DELLE EMERGENZE Ing. Maria Antonietta Raimondo Servizio Pianificazione e gestione delle emergenze Legge n. 225 del 1992 > Istituzione del

Dettagli

Festa della primavera al via o u a Traversara

Festa della primavera al via o u a Traversara press LinE 30/03/2012 ~ere di Ravenna Festa della primavera al via o u a Traversara BAGNACAVALLO. È in programma alle 19 odierne l'inaugurazione della settima edizione della Festa della primavera in fiore

Dettagli

ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DI GIUNTA COMUNALE. N. : 431 del 22/12/2009

ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DI GIUNTA COMUNALE. N. : 431 del 22/12/2009 COMUNE DI RIMINI - Segreteria Generale - ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DI GIUNTA COMUNALE N. : 431 del 22/12/2009 Oggetto : PATROCINIO GRATUITO ED ADESIONE AL PROGETTO "100 IMPIANTI FOTOVOLTAICI

Dettagli

La programmazione europea 2014-2020. potenzialità ed elementi di attenzione per le amministrazioni pubbliche

La programmazione europea 2014-2020. potenzialità ed elementi di attenzione per le amministrazioni pubbliche La programmazione europea 2014-2020 potenzialità ed elementi di attenzione per le amministrazioni pubbliche Sommario UE 2014-2020: quali risorse; Quali priorità; Aspetti di interesse per le PP.AA.; Come

Dettagli