INDICE - Index > Annual Report PREFAZIONE Foreword TELEMATIC SOLUTIONS REPORT CARLO GAVAZZI SPACE REPORT. La Direzione The Management

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INDICE - Index > Annual Report 2009 02. PREFAZIONE Foreword TELEMATIC SOLUTIONS REPORT CARLO GAVAZZI SPACE REPORT. La Direzione The Management"

Transcript

1 2009 ANNUAL REPORT

2

3

4 4

5 INDICE - Index > Annual Report PREFAZIONE Foreword 8 Gli azionisti The shareholder CARLO GAVAZZI SPACE REPORT 14 Struttura di business Business structure 16 Il Consiglio di Amministrazione The Board of Directors La Direzione The Management 18 L Amministratore Delegato The Managing Director 20 Il Direttore Finanziario The Financial Manager 22 Il Direttore Generale The General Manager 26 Strategia per lo sviluppo Development strategy 28 Fatti ed eventi Facts and events 30 Attività e progetti Activities and projects Unità di business Business units 34 Satelliti Satellites 36 Strumenti scientifici Scientific instruments 38 Stazione Spaziale Internazionale International Space Station (ISS) 40 Infrastrutture di terra Ground infrastructures 42 Esplorazione planetaria Planetary exploration 44 Applicazioni Applications 48 Ricerca Research Dati finanziari Financial data 54 Introduzione al bilancio Introduction to the balance sheet 56 Stato patrimoniale Asset and liability statement 57 Conto economico Profit and loss account 58 Certificato auditors Auditors certification 60 Situazione delle variazioni del capitale netto Statement of changes in equity 62 Risorse umane Human resources TELEMATIC SOLUTIONS REPORT 70 Struttura di business Business structure 72 Il Consiglio di Amministrazione The Board of Directors 74 La Direzione The Management 78 Strategia per lo sviluppo Development strategy Unità di business Business units 80 Infotelematica Infotelematics 82 Sistemi automotive Automative systems 84 Sicurezza mobile, centrale unica - Taxi Mobile security, single control station - Taxi 85 Software di centrale operativa Control station software 86 Videosorveglianza urbana - Progetto A9 Città Sicura Urban video surveillance - A9 project Safe City 88 Sicurezza in aree industriali Security in industrial areas 89 Progetto Radar Radar system project 90 Monitoraggio ambientale e telecomunicazioni Environmental monitoring and telecommunications Dati Finanziari Financial data 96 Stato patrimoniale Asset and liability statement 97 Conto economico Profit and loss account 98 Certificato auditors Auditors certification 100 Risorse umane Human resources 5

6

7

8 GLI AZIONISTI The shareholders Ingresso di CGS in OHB 1991 OHB System acquisisce 1/3 del capitale sociale di Carlo Gavazzi Space SpA. OHB System acquires 1/3rd of the company capital of Carlo Gavazzi Space SpA Manfred Fuchs viene nominato Presidente del CdA di Carlo Gavazzi Space SpA. Manfred Fuchs is appointed Chairman of Carlo Gavazzi Space SpA BoD La famiglia Fuchs acquisisce il 100% delle azioni della società. Il Presidente è Manfred Fuchs e il Vice-Presidente Marco Fuchs. The Fuchs family acquires 100% of the company shares. Chairman is Manfred Fuchs and Deputy Chairman is Marco Fuchs Carlo Gavazzi Space SpA entra nel gruppo OHB Technology AG. Carlo Gavazzi Space SpA enters the Group OHB Technology AG. Il 2009 è stato un anno soddisfacente sia per Carlo Gavazzi Space che per Telematic Solutions, nonostante le attuali incertezze ed il persistere di condizioni generali difficili nel mercato. Carlo Gavazzi Space ha perseguito i propri obiettivi nel campo dei satelliti per clienti istituzionali ed è ormai riconosciuta come uno dei principali attori sul mercato, con un ruolo caratterizzato come integratore di sistemi medio-piccoli per missioni scientifiche e di osservazione della terra. Telematic Solutions, nonostante un clima economico generale di netta discontinuità rispetto all'anno passato, ha saputo mantenere la propria posizione all'interno del mercato di riferimento. La fine dell'esercizio di Carlo Gavazzi Space è stata segnata dal trasferimento delle intere quote azionarie della società a OHB Technology AG. Questa operazione rappresenta un passo cruciale per la società, che avrà la possibilità di sfruttare le sinergie con le altre aziende del gruppo, con un accesso molto più ampio e strutturato al mercato, per una ulteriore crescita nei prossimi esercizi. Allo stesso tempo, l'acquisizione di CGS permetterà a OHB Technology di rafforzare il proprio posizionamento strategico sul mercato europeo, con la presenza, oltre che in Germania e in Francia, anche in Italia. 8

9 GLI AZIONISTI - The Shareholders > Annual Report Prefazione 02 The year 2009 was satisfying for both Carlo Gavazzi Space and Telematic Solutions, in spite of the current uncertainties and the persistence of difficult general conditions of the market. Carlo Gavazzi Space has pursued its goals in the domain of satellites for institutional customers and is now acknowledged as one of the main actors on the market, in the role of integrator of small-medium sized systems for scientific and earth observation missions. Telematic Solutions, despite a definitely unstable general economic climate compared to last year, was able to maintain its position on the reference market. Manfred Fuchs Presidente di Carlo Gavazzi Space Amministratore in Telematic Solutions. President of Carlo Gavazzi Space Director in Telematic Solutions. The end of the financial period for Carlo Gavazzi Space was characterised by a transfer of all company shares to OHB Technology AG. This operation represents a crucial step for the company, which will have the chance to exploit synergies with the other companies of the group, with a much wider, consolidated access to the market, for a further growth over the next financial periods. At the same time, the acquisition of CGS will allow OHB Technology to strengthen its strategic positioning on the European market, with its presence not only in Germany and France, but also in Italy. Marco Fuchs Vicepresidente di Carlo Gavazzi Space e di Telematic Solutions. Vice President of Carlo Gavazzi Space and Telematic Solutions. 01 9

10

11

12

13

14 STRUTTURA DI BUSINESS Business structure Tortona Milano Bologna Roma S. Giorgio del Sannio Benevento Sede di Milano Via Gallarate Milano Sede di Tortona - Rivalta Scrivia Parco Scientifico e Tecnologico della Valle Scrivia Strada Savonesa Rivalta Scrivia (AL) Sede di Bologna CNR, Via Pietro Gobetti Bologna Sede di Roma Via Nomentana Roma Sede di Benevento Via Tiengo Benevento Sede di S. Giorgio del Sannio Strada Statale Appia 1, ex ETI S. Giorgio del Sannio (BN) 02 14

15 STRUTTURA DI BUSINESS - Business Structure > Annual Report Carlo Gavazzi Space 02 OHB Technology Structure Space Systems + Security Payloads + Science Space International Space Transportation + Aerospace Structure Telematics + Satellite Operations OHB-System Bremen (100%) Kayser-Threde Munich (100%) Carlo Gavazzi Space Milan, Italy (100%) MT Aerospace Augsburg (70%) OHB Teledata Bremen (100%) STS Systemtechnik Schwerin (100%) VRS Systemtechnik Leipzig (60%) Antares Benevento, Italy (57%) MT Mechatronics Mainz (100%) Telematic Solutions Milan Italy (100%) RST Radar Systemtechnik Salem (24%) RapidEye Brandenburg (2.9%) LUXSPACE Betzdorf, Luxemburg (100%) MT Mecatronica Santiago de Chile, Chile (99%) megatel Bremen (74.9%) ELTA Toulouse, France (34%) MT Aerospace Guyane Kourou, French Guyana (100%) Timtec Teldatrans Bremen (100%) SMP Toulouse, France (100%) MT Aerosp. Sat.Products Wolverhampton, UK (100%) ORBCOMM Deutschland Bremen (100%) Arianespace Evry, France (8%) ORBCOMM Inc. Fort Lee (NJ), USA (6%) Carlo Gavazzi Space è il secondo integratore di piccoli satelliti in Italia e sviluppa sistemi spaziali per i principali progetti nazionali ed internazionali. Opera da 25 anni sul mercato spaziale istituzionale e commerciale. Da agosto 2009 fa parte del gruppo tedesco OHB Technology AG. Carlo Gavazzi Space ranks second for satellite integration in Italy. It develops space systems for major national and international projects. It has been working on the institutional and commercial space markets for 25 years. The company belongs to the German OHB Technology AG Group since August

16 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE The Board of Directors Carlo Gavazzi Space Manfred Fuchs - Presidente / President Marco Fuchs - Vice Presidente / Vice President Lanfranco Zucconi - Amministratore Delegato / Managing Director Christa Fuchs - Amministratore / Director Romana Fuchs - Amministratore / Director Liviana Melotti - Amministratore / Director Oliver Salisch - Amministratore / Director Consiglio Sindacale / Board of Statutory Auditors: Mario Broggi - Presidente / President Emanuele Farace - Sindaco / Auditor Rossano G. Palermo - Sindaco / Auditor 16

17 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE - The Board of Directors > Annual Report Carlo Gavazzi Space

18 L AMMINISTRATORE DELEGATO The Managing Director 02 Lanfranco Zucconi Amministratore Delegato di Carlo Gavazzi Space Entra in Carlo Gavazzi Space nel 1990; dal 1996 al 1998 è Direttore Generale; dal 1999 ad oggi è Amministratore Delegato. Managing Director at Carlo Gavazzi Space He joined Carlo Gavazzi Space in 1990 and was General Manager from 1996 to He has been Managing Director since

19 LA DIREZIONE - The Management > Annual Report Carlo Gavazzi Space 02 Nel corso del 2009, il settore spaziale ha visto una stabilizzazione dei vertici dell Agenzia Spaziale Italiana ed il consolidamento delle iniziative a livello europeo sulle linee di sviluppo approvate nel corso della conferenza dei ministri europei dei paesi membri dell Agenzia Spaziale Europea. Nel corso dell esercizio, i programmi satellitari PRISMA, MIOSAT, LARES ed ESEO sono entrati nella fase di sviluppo; la realizzazione delle infrastrutture di lancio nella base di KOUROU per i lanciatori VEGA e SOYOUZ ha subito un forte sviluppo ed il completamento è previsto per inizio Oltre allo sviluppo dei sistemi e delle infrastrutture spaziali, la società rafforza il proprio posizionamento nello sviluppo delle applicazioni attraverso lo sfruttamento dei dati di osservazione della terra da satellite e nel settore della sicurezza. Nel corso dell esercizio, le azioni della società sono state trasferite alla holding tecnologica OHB Technology (società quotata a Francoforte) con l obiettivo di rafforzare il proprio posizionamento sul mercato europeo. In questo mercato, OHB Technology consolida il proprio posizionamento di terzo Large System Integrator ed acquisisce dalla Commissione Europea il contratto per la realizzazione dei satelliti della costellazione Galileo. Per l inizio 2009, l azienda conferma le previsioni di budget sia nel fatturato che nel margine operativo. In 2009, the Space Industry witnessed the stabilization of the top management of the Italian Space Agency and the consolidation of initiatives on European scale regarding the development guidelines approved at the last conference of the European Ministers of the European Space Agency Member States. The PRISMA, MIOSAT, LARES and ESEO satellite programmes entered their development phases during the financial period; the implementation of the launch facilities in KOUROU for the launchers VEGA and SOYOUZ made considerable progress and the completion is scheduled by early Along with the development of space systems and infrastructures, the company is also consolidating its positioning in the development of applications through the exploitation of satellite earth observation data and in the field of security. During the financial period, the company shares were transferred to the technological holding OHB Technology (quoted in Frankfurt Stock Exchange) in order to strengthen its positioning on the European market. In this market, OHB Technology consolidated its positioning as third-ranking Large System Integrator and acquired from the European Commission the contract for the development of the satellites of the Galileo constellation. By the beginning of 2009, the company confirmed its budget forecasts both in turnover and in the operating margin. Lanfranco Zucconi 19

20 IL DIRETTORE FINANZIARIO The Financial Director L'esercizio si è concluso con il consolidamento del fatturato sui valori dell'esercizio precedente con un risultato operativo in linea con il budget. A seguito degli investimenti realizzati negli esercizi precedenti, la società si è impegnata in modo significativo a livello finanziario. L incremento del volume d affari ha avuto luogo soprattutto con l Agenzia Spaziale Italiana che tradizionamente richiede una adeguata disponibilità di capitale circolante per poter far fronte agli impegni di preparazione di proposta, di accompagnamento alla fase istruttoria contrattuale e nella esecuzione del contratto. A questo proposito, l azienda sta gestendo al meglio delle proprie possibiltà le esigenze di liquidità necessarie a garantire l esecuzione dei programmi. In prospettiva, l azienda intende diversificare per quanto possibile la propria clientela istituzionale aumentando il ritorno economico dall Agenzia Spaziale Europea. Questo fatto, unitamente alla implementazione di un oculato piano di investimenti, consentirà all azienda di diminuire le necessità di circolante e migliorare il cash flow. In generale la società si è attivata per perseguire una migliore gestione finanziaria e continua la propria politica di contenimento dei costi e di massimizzazione dell efficienza. Questo porterà benefici nel nuovo esercizio che si preannuncia in linea con il budget. 20

21 LA DIREZIONE - The Management > Annual Report Carlo Gavazzi Space 02 Liviana Melotti Direttore Finanziario e Direttore delle Risorse Umane, Amministratore in Carlo Gavazzi Space Entra in Carlo Gavazzi Space nel 1990 e nel 1994 diviene Direttore Finanziario e Direttore delle Risorse Umane. Financial and Human Resources Manager, Member of BOD Joined Carlo Gavazzi Space in 1990 and has been Financial and Human Resources Manager since The financial period closed with the consolidation of the turnover with the figures related to the previous financial period and with an operating result in line with the budget. Because of the investments made in the previous years the Company has undertaken significant financial commitments. Such an increase could be attained especially with the Italian Space Agency, which traditionally requires an adequate cash flow availability to face all proposal arrangements, along with contract preparation and fulfilment phases. Specifically the company is managing liquidity needs at best in order to guarantee programme performance. In the near future, the company means to diversify its institutional customers as much as possible, increasing the economic return form the European Space Agency. Beside the implementation of a cautious investment plan, that shall allow the company to reduce cash flow needs whilst improving it. In principle the company has started the arrangement of a better policy whilst continuing its cost-reduction and effectiveness maximisation strategy. That shall bring some new benefits in the coming period, which already appears to be in line with the budget. Liviana Melotti 21

22 IL DIRETTORE GENERALE The General Manager Carlo Gavazzi Space ha assunto un ruolo leader nel settore della ricerca spaziale come integratore di sistemi e in particolar modo di satelliti per il mercato istituzionale. Sono infatti in corso di sviluppo quattro nuovi satelliti, di cui tre per l Agenzia Spaziale Italiana (ASI) ed uno per l Agenzia Spaziale Europea (ESA). La missione AGILE, lanciata nel 2007, prosegue le osservazioni scientifiche ben oltre i due anni di vita operativa contrattualmente previsti. I piani dell ASI denotano inoltre un rinnovato interesse per la realizzazione di esperimenti scientifici nell ambito di collaborazioni internazione. In questo settore l azienda ha buone prospettive in quanto è già presente in maniera significativa con la realizzazione del sensore di onde gravitazionali destinato alla missione ESA LISA Pathfinder e avendo completato il proprio contributo al laboratorio americano AMS per la ricerca dell antimateria. L azienda opera essenzialmente nell ambito del mercato istituzionale ed ha come riferimento le principali agenzie spaziali europee: in primo luogo l Agenzia Spaziale Europea, in seconda battuta l Agenzia Spaziale Italiana e infine l Agenzia Spaziale Francese (CNES). Il mantenimeno del posizionalmento di integratore di sistemi nel mercato in cui l azienda opera richiede una ampia diversificazione dell offerta. A questo proposito, a fianco di soluzioni nel settore delle missioni satellitari, Carlo Gavazzi Space mantiene e sviluppa capacità e tecnologie nella realizzazione di carichi utili scientifici, sfruttamento dei dati di osservazione della terra, applicazioni di telecomunicazioni e tecnologie per l esplorazione planetaria. L azienda intende inoltre continuare il forte impegno nell aggiornamento tecnologico per aumentare il proprio valore aggiunto nelle missioni satellitari in cui è protagonista e garantirsi l accesso ai futuri grandi programmi italiani ed europei. In questa ottica, Carlo Gavazzi Space continua le proprie attività di sviluppo di nuovi prodotti in prima battuta a supporto della componentistica per satelliti e sensoristica per esperimenti scientifici o di osservazione della terra. Un elemento fondamentale per la propria strategia di investimenti nel settore dei prodotti per satelliti è costituito dal consorzio Antares. In generale, nell esercizio che si è concluso, l azienda ha rafforzato il suo posizionamento e la sua credibilità come integratore di satelliti per ASI, e ha consolidato i propri rapporti con ESA e CNES in particolar modo per il completamento delle infrastrutture di terra per lanciatori. Nel corso del 2009, l azienda è confluita nell ambito della holding OHB Technology. Questa nuova collocazione all interno del terzo gruppo spaziale europeo rafforza notevolmente l azienda sotto l aspetto strategico. 22

23 LA DIREZIONE - The Management > Annual Report Carlo Gavazzi Space 02 Roberto Aceti Direttore Generale di Carlo Gavazzi Space Entra in Carlo Gavazzi Space nel 1999, come Direttore Marketing. Dal 2004 è Direttore Generale e deputy dell Amministratore Delegato. General Manager at Carlo Gavazzi Space Joins Carlo Gavazzi Space in 1999, as Marketing Director. He has been General manager and CEO deputy since Carlo Gavazzi Space has undertaken a leading role in the field of space research as integrator of systems and in particular of satellites for the institutional market. Four new satellites are now being developed, three of which for the Italian Space Agency (ASI) and one for the European Space Agency (ESA). The AGILE mission, launched in 2007, has been going on with the scientific observations far beyond the two year long working life scheduled by contract. Furthermore, the plans of ASI show a renewed interest in the achievement of scientific experiments within the cooperation among nations. In this segment, the company has good prospects since it is already operating significantly with the development of the gravitational wave sensor for the ESA mission LISA Pathfinder and because it has completed its contribution for the American laboratory AMS for the search of antimatter. The company works essentially within the institutional market and refers to the main European Space Agencies: first the European Space Agency, then the Italian Space Agency and finally the French Space Agency (CNES). To keep the position of systems integrator in the market segment in which the company operates, the offer needs to be highly diversified. To this purpose, along with the solutions in the segment of satellite missions, Carlo Gavazzi Space keeps and develops capabilities and technologies in the development of scientific payloads, exploitation of earth observation data, telecommunication applications and technologies for planetary exploration. The company is going to continue with the strong commitment to technological update in order to increase its added value in the satellite missions in which it has a leading role and to ensure its access to the major future Italian and European programs. In this view, Carlo Gavazzi Space carries on its activities related to the development of new products mainly in support to satellite components and sensors for scientific experiments or earth observation. A fundamental element for its investment strategy in the segment of satellite products is given by the Antares consortium. In general, the company in the last financial period has strengthened its position and its credibility as satellite integrator for ASI, and has consolidated its relationship with ESA and CNES particularly for the completion of the ground infrastructures for launchers. In 2009, the company entered the OHB Technology holding. This new collocation within the third European Space Group has highly strengthened the company from the strategical point of view. Roberto Aceti 23

24

25

26 STRATEGIA PER LO SVILUPPO Development Strategy Lo sviluppo di Carlo Gavazzi Space continuerà sulle linee strategiche adottate già negli ultimi anni, grazie al consolidato posizionamento come azienda di riferimento in Italia ed in Europa per lo sviluppo e l integrazione di satelliti piccoli e medi per il mercato istituzionale. I principali clienti su cui si focalizzeranno le azioni di sviluppo del business saranno l Agenzia Spaziale Italiana (ASI), l Agenzia Spaziale Europea (ESA), l Agenzia Spaziale francese (CNES). Sempre in un ottica di continuità strategica, Carlo Gavazzi Space manterrà un offerta in grado di coprire tutti gli elementi della catena del valore di un sistema satellitare, che comprende il segmento di volo (satellite e relativi equipaggiamenti), il segmento di terra (sistemi di test, stazioni di controllo e ricezione dei dati) e il segmento utente (applicazioni e servizi basati sull utilizzo dei dati satellitari di osservazione della terra, navigazione e telecomunicazioni). Guyana Francese, dove la maggior parte della attività del segmento di terra vengono svolte già da diversi anni, continuando anche a presidiare le opportunità che saranno accessibili nel prossimo esercizio dal programma di rinnovamento e di mantenimento previsto da ASI nella base italiana di Malindi in Kenia. Infine, nel settore delle applicazioni, la strategia di sviluppo è essenzialmente volta a migliorare il posizionamento nel mercato dei prodotti applicativi per l elaborazione dei dati satellitari di osservazione della terra, principalmente con lo sviluppo di progetti coordinati da ASI e ESA per clienti finali istituzionali (es. Protezione Civile, Agenzie Regionali di Protezione Ambientale). Inoltre si avvierà lo sviluppo di sistemi che, tramite l utilizzo delle infrastrutture satellitari, siano di ausilio alla gestione delle reti di distribuzione dell energia elettrica (Power Grids). Questa diversificazione di prodotti è supportata da una politica di investimenti mirati al mantenimento e consolidamento della propria base tecnologica, grazie alla quale è si alimenta il miglioramento continuo della competitività. Nel prossimo esercizio, l azienda continuerà a presidiare il mercato delle missioni satellitari, basandosi sulle competenze acquisite nelle missioni già operanti in orbita (AGILE) e in corso di realizzazione (PRISMA, MIOSAT, ESEO e LARES), acquisendo attività di studio e definizione di nuove missioni per applicazioni sia di osservazione della terra, sia di sicurezza. In ambito nazionale, l Agenzia sta avviando la realizzazione di grandi missioni (es. la seconda generazione del sistema di telerilevamento radar Cosmo-Skymed) e sta attivando importanti cooperazioni internazionali che permettano il lancio di strumenti scientifici realizzati in Italia a bordo di satelliti non italiani. In questo scenario nazionale, Carlo Gavazzi Space è ben posizionata per proporsi con un ruolo di responsabilità nell ambito delle grandi missioni nazionali, nonchè come fornitore di apparati per gli stessi programmi. Inoltre l azienda è pronta a realizzare in stretta cooperazione con gli scienziati italiani gli strumenti scientifici per le missioni bi-laterali. Nei programmi dell Agenzia Spaziale Europea, l azienda intende da una parte confermare il proprio ruolo sistemistico ad esempio nella realizzazione di laboratori per l utilizzazione della Stazione Spaziale Internazionale, d altra parte si intende trarre vantaggio dall appartenenza al gruppo OHB Technology, al cui interno sono stati recentemente acquisiti nuovi importanti contratti (es. 14 satelliti per la costellazione Galileo) per generare un importante e significativo sviluppo del business satelliti. A questo proposito, il ruolo che l azienda si avvia ricoprire è quello di responsabile di sotto-sistemi e fornitore di apparati nei programmi scientifici, di osservazione della terra, di esplorazione e di navigazione. Nel campo delle infrastrutture di terra, Carlo Gavazzi Space intende mantenere il proprio ruolo di fornitore ad ASI, ESA e soprattutto CNES, di sistemi per i segmenti di terra dei lanciatori e delle relative stazioni di controllo. Carlo Gavazzi Space rafforzerà la presenza nella base spaziale europea di Kourou in Carlo Gavazzi Space will pursue with the strategic lines adopted over the last years because of the consolidation of its position as key company in Italy and Europe for the development and integration of small and medium satellites for the institutional market. Business development actions will be focused on major customers, the Italian Space Agency (ASI), the European Space Agency (ESA), the French Space Agency (CNES). Still in a perspective of strategic continuity, Carlo Gavazzi Space will maintain a complete offer capable of covering all the elements of the chain of the value of a satellite system, including flight system (satellite and related equipments), ground segment (test systems, control stations and data reception) and user segment (applications and services based on the exploitation of satellite data from Earth Observation, Navigation and Telecommunications). This product diversification is supported by a policy of investments aiming at keeping and consolidating the technological basis, which fosters a continuous improvement of the competitiveness. For the next financial period, the company will continue to preside over the market of satellite missions, on the basis of the skills acquired in the missions already in orbit (AGILE) and those still under implementation (PRISMA, MIOSAT, ESEO and LARES), acquiring study and definition activities of new missions for both Earth Observation and Security applications. On a national scale, the Agency is starting the implementation of great missions (e.g. the second generation of the Cosmo-Skymed radar remote-sensing system) and is activating some major international cooperation to enable the launch of scientific instruments produced in Italy on board non-italian satellites. 26

27 STRATEGIA PER LO SVILUPPO - Development strategy > Annual Report Carlo Gavazzi Space 02 In this domestic scenario, Carlo Gavazzi Space is well positioned to put itself forward to act as responsible in the framework of the great national missions, as well as supplier of apparatus for the same programmes. Moreover, the company is ready to implement, in close cooperation with Italian scientists, the scientific instruments for bi-lateral missions. Within the programmes of the European Space Agency, the company plans on the one hand to confirm its systemintegrating role, perhaps with the development of laboratories for the use of the International Space Station, on the other hand it will take advantage from its being part of the OHB Technology group, which has recently acquired some new major contracts (e.g. 14 satellites for the Galileo constellation), to give rise to an important and significant development of the satellite business. With this respect, the role the company is about to take on is as sub-system responsible and supplier of equipments in scientific, earth observation, exploration and navigation programmes. In the framework of ground infrastructures, Carlo Gavazzi Space will maintain its role as supplier for ASI, ESA and, especially CNES, of ground segment systems for launchers and related control stations. Carlo Gavazzi Space will reinforce its presence at the European Space Station in Kourou, French Guyana where most of the Ground Segment activities have been performed for years, and will continue to preside over the opportunities that will be made accessible in the next financial period with the renewal and maintenance programme planned by ASI in the Italian base of Malindi, Kenya. Finally, in the domain of applications, the development strategy aims essentially at improving the positioning on the market of application products for the processing of earth observation satellite data, mainly through the development of projects co-ordinated by ASI and ESA for end institutional customers (e.g. Civil Protection, Regional Agencies of Environmental Protection). Moreover, the development of systems, which through the exploitation of satellite infrastructures can be of support to the management of power distribution networks (Power Grids), will be started. 27

28 02 FATTI Facts Vari eventi ed appuntamenti hanno segnato il corso dell esercizio: Various events and appointments have marked the financial period: DICEMBRE 08 December 08 L ESA assegna a CGS il contratto di Prime per la realizzazione del satellite ESEO (European Student Earth Orbiter). ESA assigns to CGS the Prime contract for the realization of the ESEO satellite (European Student Earth Orbiter). APRILE 09 April 09 Celebrazione del secondo anno di operatività del piccolo satellite scientifico Agile lanciato il 23 aprile Celebration of the second year of operative life of the small scientific satellite Agile launched on April 23, GIUGNO 09 June 09 CGS vince il Premio Italiano Meccatronica. Tale riconoscimento mette in evidenza le imprese nazionali che, grazie a soluzioni meccatroniche, hanno saputo sviluppare prodotti innovativi in grado di determinare vantaggi competitivi distintivi sui mercati internazionali e di imporsi come modello di riferimento per l industria meccanica italiana. CGS wins the Italian Meccatronic Award. The award highlights the domestic companies which, thanks to meccatronic solutions, were able to develop innovative products which have given rise to distintive competitive advantages on International markets and were able to assert themselves as reference models for the Italian mechanic industry. 28

02 CA GA A S AC T. Annual Report 2008 > INDICE Index. A Foreword T AT C S T S T. Gli azionisti The shareholders

02 CA GA A S AC T. Annual Report 2008 > INDICE Index. A Foreword T AT C S T S T. Gli azionisti The shareholders ANNUAL REPORT 2008 Annual Report 2008 > INDICE Index 0 A Foreword 8 Gli azionisti The shareholders 02 CA GA A S AC T 0 T AT C S T S T 14 Struttura di business Business structure 70 Struttura di business

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0208-10-2015

Informazione Regolamentata n. 0208-10-2015 Informazione Regolamentata n. 0208-10-2015 Data/Ora Ricezione 24 Aprile 2015 17:33:07 MTA - Star Societa' : POLIGRAFICA S. FAUSTINO Identificativo Informazione Regolamentata : 56989 Nome utilizzatore :

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE ABOUT US ATTIVITA E SERVIZI ACTIVITY AND SERVICES TECNOLOGIE TECHNOLOGIES PERSONALE TEAM OBIETTIVI OBJECTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE B&G s.r.l. è una società di progettazione

Dettagli

ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI

ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI La nostra azienda opera da oltre 25 anni sul mercato della tranciatura lamierini magnetid e pressofusione rotori per motori elettrici: un lungo arco di tempo che ci ha visto

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015

Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015 Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015 Data/Ora Ricezione 01 Aprile 2015 17:17:30 MTA Societa' : SAIPEM Identificativo Informazione Regolamentata : 55697 Nome utilizzatore : SAIPEMN01 - Chiarini Tipologia

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION TEAM BADIALI CONSULTING CORPORATE FINANCE TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION "contribuire al successo dei nostri clienti attraverso servizi di consulenza di alta qualitá" "to contribute to

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619

Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619 Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619 REA: 150762 81031 AVERSA (CE) ph. / fax: +39 081 19257920

Dettagli

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group)

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) Opportunità di finanziamento europee per la Ricerca e lo Sviluppo - The New EU Framework Programme for Research and Innovation- Horizon 2014-2020 and LIFE opportunities

Dettagli

FP7 Environment nel quadro delle altre iniziative territoriali-ambientali EU

FP7 Environment nel quadro delle altre iniziative territoriali-ambientali EU Antonio Speranza 1 FP7 Environment nel quadro delle altre iniziative territoriali-ambientali EU Antonio Speranza Consorzio Interuniversitario Nazionale Fisica Atmosfere e Idrosfere Indice 1. Programmazione

Dettagli

pacorini forwarding spa

pacorini forwarding spa pacorini forwarding spa Pacorini Silocaf of New Orleans Inc. Pacorini Forwarding Spa nasce a Genova nel 2003 come punto di riferimento dell area forwarding e general cargo all interno del Gruppo Pacorini.

Dettagli

FASTWEB: dopo la decisione dell AGCOM sulle tariffe di terminazione annuncia la guidance 2008 Un altro anno di solida crescita industriale

FASTWEB: dopo la decisione dell AGCOM sulle tariffe di terminazione annuncia la guidance 2008 Un altro anno di solida crescita industriale FASTWEB: dopo la decisione dell AGCOM sulle tariffe di terminazione annuncia la guidance 2008 Un altro anno di solida crescita industriale Milano, 21 dicembre 2007 In seguito alla decisione dell AGCOM

Dettagli

Giornata degli Imprenditori e dei Manager Camera di Commercio di Parma

Giornata degli Imprenditori e dei Manager Camera di Commercio di Parma Giornata degli Imprenditori e dei Manager Camera di Commercio di Parma 19 Aprile 2008 Traghettare una multiutilities verso Piazza Affari Il contesto delle multiutilities in Italia Le multiutilities e la

Dettagli

SOLUZIONI PER IL FUTURO

SOLUZIONI PER IL FUTURO SOLUZIONI PER IL FUTURO Alta tecnologia al vostro servizio Alta affidabilità e Sicurezza Sede legale e operativa: Via Bologna, 9 04012 CISTERNA DI LATINA Tel. 06/96871088 Fax 06/96884109 www.mariniimpianti.it

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services

Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services ECCELLENZA NEI RISULTATI. PROGETTUALITÀ E RICERCA CONTINUA DI TECNOLOGIE E MATERIALI INNOVATIVI. WE AIM FOR EXCELLENT RESULTS

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08

COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08 COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08 Data: 28/07/2008 Ora: 19.16 Mittente:TLX S.p.A. Società oggetto del comunicato: / Oggetto del comunicato:comunicato Stampa: Pioneer Investments e Torre, società affiliata

Dettagli

Tecnologie Spaziali per la Sicurezza del Territorio

Tecnologie Spaziali per la Sicurezza del Territorio RUSSIA E OLTRE - RELAZIONI ECONOMICHE ED EQUILIBRI POLITICI RUSSIA: HIGH TECH ED ENERGIA, LE STRATEGIE E LE REGOLE Pavia 9 Ottobre 2009 Tecnologie Spaziali per la Sicurezza del Territorio L. Zucconi Amministratore

Dettagli

Energia libera s.r.l via Sergente Luigi Cosentino,1 95049 Vizzini (CT) Italy Tel./Fax +39 0933067103 info@solargroupcostruzioni.it

Energia libera s.r.l via Sergente Luigi Cosentino,1 95049 Vizzini (CT) Italy Tel./Fax +39 0933067103 info@solargroupcostruzioni.it IL SOLE è IL NOSTRO FUTURO La passione per lo sviluppo e la diffusione delle energie rinnovabili, a favore di una migliore qualità della vita, ci guida nel nostro cammino. Il nostro desiderio è quello

Dettagli

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO A STEP FORWARD IN THE EVOLUTION Projecta Engineering developed in Sassuolo, in constant contact with the most

Dettagli

Solutions in motion.

Solutions in motion. Solutions in motion. Solutions in motion. SIPRO SIPRO presente sul mercato da quasi trent anni si colloca quale leader italiano nella progettazione e produzione di soluzioni per il motion control. Porsi

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015

Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015 Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015 Data/Ora Ricezione 12 Giugno 2015 19:26:03 MTA - Star Societa' : FALCK RENEWABLES Identificativo Informazione Regolamentata : 59697 Nome utilizzatore : FALCKN01

Dettagli

Fatturato consolidato a Euro 25,7 milioni (+29,3%); MOL a Euro 3,6 milioni (+38,7%); risultato operativo a Euro 2,6 milioni (+47,3%).

Fatturato consolidato a Euro 25,7 milioni (+29,3%); MOL a Euro 3,6 milioni (+38,7%); risultato operativo a Euro 2,6 milioni (+47,3%). COMUNICATO STAMPA Reply S.p.A.: Approvati dal CdA i risultati del primo trimestre 2004. Fatturato consolidato a Euro 25,7 milioni (+29,3%); MOL a Euro 3,6 milioni (+38,7%); risultato operativo a Euro 2,6

Dettagli

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 23/24/25 SETTEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO LA CASA, L AMBIENTE, L EUROPA Nel corso dell Esposizione Universale EXPO2015 il 24 e

Dettagli

PROGETTO DI RICERCA - MODELLO A Anno 2009

PROGETTO DI RICERCA - MODELLO A Anno 2009 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DIREZIONE GENERALE DELLA RICERCA PROGRAMMI DI RICERCA SCIENTIFICA DI RILEVANTE INTERESSE NAZIONALE RICHIESTA DI COFINANZIAMENTO PROGETTO DI RICERCA

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per COMUNICATO STAMPA Conversano, 10 luglio 2014 Dott. Pietro D Onghia Ufficio Stampa Master m. 328 4259547 t 080 4959823 f 080 4959030 www.masteritaly.com ufficiostampa@masteritaly.com Master s.r.l. Master

Dettagli

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy.

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Dai vita ad un nuovo Futuro. Create a New Future. Tampieri Alfredo - 1934 Dal 1928 sosteniamo l ambiente con passione. Amore e rispetto per il territorio. Una

Dettagli

Environment Park Torino

Environment Park Torino Environment Park Hydrogen and FC Technologies Environment Park Torino Environment Park A joint initiative of the Piedmont Region, the Turin District, the City of Turin and the European Union The primary

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015

Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015 Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015 Data/Ora Ricezione 10 Settembre 2015 15:36:22 MTA Societa' : SAIPEM Identificativo Informazione Regolamentata : 63014 Nome utilizzatore : SAIPEMN01 - Chiarini

Dettagli

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY Il presente documento viene diffuso attraverso il sito del

Dettagli

Rassegna stampa Luglio Agosto 2014

Rassegna stampa Luglio Agosto 2014 Rassegna stampa Luglio Agosto 2014 1 CONSORZIO ROMA RICERCHE RASSEGNA STAMPA Luglio Agosto 2014 Guida Monaci pag. 3 TMNews pag. 4 Tribuna Economica pag. 5 ANSA Lazio pag. 6 IACC News pag. 7 GEO Ingegneria

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 me Ho CALL FOR PAPERS: 4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 Software Engineering aims at modeling, managing and implementing software development products

Dettagli

NAVIGAZIONE. Roma, CASD, 25 giugno 2013. Sergio Greco

NAVIGAZIONE. Roma, CASD, 25 giugno 2013. Sergio Greco 83230910-DOC-TAS-IT-002 Roma, CASD, 25 giugno 2013 NAVIGAZIONE Sergio Greco Thales Alenia Space Senior Vice President Navigation & AREA C BL Observation Exploration, Navigation EUROPE S FIRST STEPS ESA

Dettagli

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca tecnologica insieme all'attenzione per il cliente, alla ricerca della qualità e alla volontà di mostrare e di far toccar con

Dettagli

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years HIGH PRECISION BALLS 80 Years 80 ANNI DI ATTIVITÀ 80 YEARS EXPERIENCE ARTICOLI SPECIALI SPECIAL ITEMS The choice to look ahead. TECNOLOGIE SOFISTICATE SOPHISTICATED TECHNOLOGIES HIGH PRECISION ALTISSIMA

Dettagli

Bilancio 2012 Financial Statements 2012

Bilancio 2012 Financial Statements 2012 Bilancio Financial Statements IT La struttura di Medici con l Africa CUAMM è giuridicamente integrata all interno della Fondazione Opera San Francesco Saverio. Il bilancio, pur essendo unico, si compone

Dettagli

AVVISO n.17252 25 Settembre 2007

AVVISO n.17252 25 Settembre 2007 AVVISO n.17252 25 Settembre 2007 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifiche alle Istruzioni al Regolamento IDEM: Theoretical Fair Value (TFV)/Amendments

Dettagli

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION _3 CHATEAU D AX TORNA AL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE DI MILANO 2013 PRESENTANDO MORE IS BETTER, UN NUOVO CONCETTO DI VIVERE

Dettagli

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra CHI SIAMO Nel 1998 nasce AGAN, societa specializzata nei servizi di logistica a disposizione di aziende che operano nel settore food del surgelato e del fresco. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene

Dettagli

BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT

BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT 1 Sviluppare competenze nel Singolo e nel Gruppo 2 Creare Sistemi per la gestione delle attività del Singolo nel Gruppo 3 Innescare dinamiche

Dettagli

Iris and SJU Project P15.2.6 Iris Public Event 04/02/2013 University of Salzburg Unipark P. Tavernise P15.2.6 PM. Ref.:

Iris and SJU Project P15.2.6 Iris Public Event 04/02/2013 University of Salzburg Unipark P. Tavernise P15.2.6 PM. Ref.: Iris and SJU Project P15.2.6 Iris Public Event 04 University of Salzburg Unipark P. Tavernise P15.2.6 PM R Content Project 15.2.6: Main objective Project 15.2.6: Project in brief Project 15.2.6: Specific

Dettagli

Investor Group Presentation

Investor Group Presentation Investor Group Presentation Lugano September 19th, 2014 «La prima parte del viaggio - Fact Sheet 2008-2014» (1/2) L acquisizione di DataService a metà 2007 guidata da Tamburi Investment Partner è origine

Dettagli

PROGRAMMA DI VALUTAZIONE POST LIFE AFTER LIFE EVALUATION PROGRAM

PROGRAMMA DI VALUTAZIONE POST LIFE AFTER LIFE EVALUATION PROGRAM PROGRAMMA DI VALU UTAZIONE POST LIFE AFTER LIFE EVALUATION PROGRAM Versione del 24/ /01/2014 LIFE099 ENV/IT/000068 WASTE LESS in CHIANTI Prevenzione e riduzione dei rifiuti nel territorio del Chianti INDICE

Dettagli

Quadro complessivo Componente In-situ e Componente Servizi

Quadro complessivo Componente In-situ e Componente Servizi Programma europeo per l osservazione della Terra Workshop Nazionale Quadro complessivo Componente In-situ e Componente Servizi Prof. Bernardo De Bernardinis Presidente ISPRA Co-Delegato Nazionale Comitato

Dettagli

Telecontrol systems for renewables: from systems to services

Telecontrol systems for renewables: from systems to services ABB -- Power Systems Division Telecontrol systems for renewables: from systems to Adrian Timbus - ABB Power Systems Division, Switzerland Adrian Domenico Timbus Fortugno ABB - Power ABB Power Systems Systems

Dettagli

"CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI"

CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI "CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI" Marco Beltrami COMPA, Novembre 2004 COMPA Bologna 2004 IBM oggi non solo Information Technology! L ottava società mondiale per dimensione 45%

Dettagli

Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO

Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO Group s overview CREMONINI SPA Fatturato consolidato al 31/12/2007: 2.482,4 mln LEADERSHIP DI MERCATO 40%* Produzione 1.041,2 mln 42%* Distribuzione 1.064,7 mln 1 nelle

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM Fuel Transmission Pipeline HEL.PE El Venizelos Airport YEAR: 2001-2006 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak

Dettagli

AVVISO n.1450 02 Febbraio 2009

AVVISO n.1450 02 Febbraio 2009 AVVISO n.1450 02 Febbraio 2009 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifica alle Istruzioni al Regolamento: in vigore il 18/02/09/Amendments to the Instructions

Dettagli

AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT

AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT Company Profile S.E.A. specializes in air conditioning for a wide range of applications, such as construction vehicles, agricultural vehicles, military

Dettagli

PIRELLI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT turn risk into a choice

PIRELLI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT turn risk into a choice PIRELLI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT turn risk into a choice OUR PHILOSOPHY PIRELLI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT POLICY ERM MISSION manage risks in terms of prevention and mitigation proactively seize the

Dettagli

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 E UR OPEAN GLU PO TE N FREE EX BRESCIA 15-18 BRIXIA EXPO NOVEMBRE 2013 FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 th th IL PRIMO EXPO EUROPEO INTERAMENTE DEDICATO AI PRODOTTI E ALL ALIMENTAZIONE SENZA GLUTINE

Dettagli

partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com

partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com GiPlanet è un player che opera nel mondo dell exhibition, degli eventi e dell architettura temporanea. Presenta una serie

Dettagli

COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA

COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA Milano, 31 dicembre 2004 Telecom Italia, Tim e Telecom Italia Media comunicano,

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE EUROPEA: INDICAZIONI PRATICHE E ASPETTI ORGANIZZATIVI

INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE EUROPEA: INDICAZIONI PRATICHE E ASPETTI ORGANIZZATIVI INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE EUROPEA: INDICAZIONI PRATICHE E ASPETTI ORGANIZZATIVI Chiara Zanolla L importanza di una buona progettazione Aumento fondi FP7 Allargamento Europa Tecniche di progettazione

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

Customer satisfaction and the development of commercial services

Customer satisfaction and the development of commercial services Customer satisfaction and the development of commercial services Survey 2014 Federica Crudeli San Donato Milanese, 27 May 2014 snamretegas.it Shippers day Snam Rete Gas meets the market 2 Agenda Customer

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM YEAR: 2009-2010 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak Detection System (ecolds) for Rho - Malpensa Pipeline

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM YEAR: 2011 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak Detection System (ecolds) for Ferrera - Cremona Pipeline which

Dettagli

Il Project Portfolio Management e la valorizzazione della R&D

Il Project Portfolio Management e la valorizzazione della R&D Il Project Portfolio Management e la valorizzazione della R&D Salvatore Cinà, CEA-LETI e III-V lab FBK, 06-12-2013 CEA The CEA at a glance Commissariat à l Énergie Atomique et aux Énergies Alternatives

Dettagli

Quality Certificates

Quality Certificates Quality Certificates Le più importanti certificazioni aziendali, di processo e di prodotto, a testimonianza del nostro costante impegno ed elevato livello di competenze. Qualità * certificata * Certified

Dettagli

IL DISTRETTO AEROSPAZIALE PUGLIESE. Antonio Ficarella antonio.ficarella@unisalento.it

IL DISTRETTO AEROSPAZIALE PUGLIESE. Antonio Ficarella antonio.ficarella@unisalento.it IL DISTRETTO AEROSPAZIALE PUGLIESE Antonio Ficarella antonio.ficarella@unisalento.it 1 OUTLINE PRESENTAZIONE DEL DISTRETTO LA PARTE TECNOLOGICA DEL DISTRETTO ATTIVITA' DI PROSSIMO AVVIO IL PIANO DI SVILUPPO

Dettagli

ACCESSORI MODA IN PELLE

ACCESSORI MODA IN PELLE ACCESSORI MODA IN PELLE LEMIE S.p.a. Azienda - Company Produzione - Manufacturing Stile - Style Prodotto - Product Marchi - Brands 5 9 13 15 17 AZIENDA - COMPANY LEMIE nasce negli anni settanta come

Dettagli

La carpenteria metallica Metal processing. Company Profile

La carpenteria metallica Metal processing. Company Profile La carpenteria metallica Metal processing Company Profile La carpenteria all avanguardia per lavorazioni leggere e medio-pesanti Advanced technology for light and medium-heavy manufacturing Newton Officine

Dettagli

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan Progetto per un paesaggio sostenibile dal parco Roncajette ad Agripolis Design of a Sustainable Landscape Plan from the Roncajette park to Agripolis Comune di Padova Zona Industriale Padova Harvard Design

Dettagli

Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche

Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche Click to edit Master subtitle style TRE ESPERIENZE DI ARCHIVIAZIONE A CONFRONTO Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche Cobra Automotive Technologies

Dettagli

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam italy emirates CHI SIAMO india vietnam ITALY S TOUCH e una società con sede in Italia che offre servizi di consulenza, progettazione e realizzazione di opere edili complete di decori e arredi, totalmente

Dettagli

UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE

UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE Caminiti Graphic è un team di professionisti specializzati in progetti di Brand Design, Packaging, ADV,

Dettagli

Guide line for projects and managmenet of the geologic monitoring systems

Guide line for projects and managmenet of the geologic monitoring systems Guide line for projects and managmenet of the geologic monitoring systems Dr. Geologo Luca Dei Cas Dirigente U.O. Centro Monitoraggio Geologico di ARPA Lombardia The Geologic Monitoring Center (CMG) started

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue 2008 IT ENG Il marchio per una politica aziendale di qualità. The trade-mark for a quality company policy. Il marchio per una politica

Dettagli

Professionalità e innovazione

Professionalità e innovazione www.gruppoepas.it Professionalità e innovazione GRUPPO EPAS è una grande realtà imprenditoriale che studia, progetta e sviluppa sistemi tecnologici industriali e civili. Progetta e realizza impianti elettrici,

Dettagli

di Franco Faldini Engineering Service for Energy S.r.l. Sede Legale MILANO (20156) Via Giovanni da Udine, 34

di Franco Faldini Engineering Service for Energy S.r.l. Sede Legale MILANO (20156) Via Giovanni da Udine, 34 IL CONTRIBUTO DELL ESE NELLO SVILUPPO DEGLI IMPIANTI SOLARI A CONCENTRAZONE CON SPECCHI PIANI O QUASI PIANI INVENTATO IN ITALIA di Franco Faldini Engineering Service for Energy S.r.l. Sede Legale MILANO

Dettagli

Lean Manufacturing Napoli 17.05.2007 G.Baratto

Lean Manufacturing Napoli 17.05.2007 G.Baratto Lean Manufacturing Napoli 17.05.2007 G.Baratto FATTORI DI COMPETITIVITA Supply Chain Evolution TRADITIONAL SUPPLY CHAIN End users Prime Company X End Products Development and Design Component Design Quality

Dettagli

Ccoffeecolours. numero 49 marzo / aprile 2011. edizione italiano /english. t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e

Ccoffeecolours. numero 49 marzo / aprile 2011. edizione italiano /english. t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e Ccoffeecolours t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e numero 49 marzo / aprile 2011 edizione italiano /english P r o f e s s i o n i s t i d e l c a f f e Sirai e Fluid-o-Tech: l eccellenza italiana

Dettagli

Il software nel settore aerospaziale: indicazioni per la certificazione

Il software nel settore aerospaziale: indicazioni per la certificazione Il software nel settore aerospaziale: indicazioni per la certificazione 1 AGENDA Criticità del software nel settore aerospaziale Standard di riferimento esistenti e loro similitudini/differenze (panoramica

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue 2008 IT ENG Il marchio per una politica aziendale di qualità. The trade-mark for a quality company policy. Il marchio per una politica

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Didactic offer Incoming students 2014/2015 can take exams of courses scheduled in the a.y. 2014/2015 and offered by the Department

Dettagli

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione To: Agenti che partecipano al BSP Italia Date: 28 Ottobre 2015 Explore Our Products Subject: Addebito diretto SEPA B2B Informazione importante sulla procedura Gentili Agenti, Con riferimento alla procedura

Dettagli

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO SHOWROOM NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO NEW OPENING FOR GIORGETTI STUDIO a cura di Valentina Dalla Costa Quando si dice un azienda che guarda al futuro. Giorgetti è un eccellenza storica del Made

Dettagli

TRASFERIMENTO TECNOLOGICO IN UK

TRASFERIMENTO TECNOLOGICO IN UK TRASFERIMENTO TECNOLOGICO IN UK L ESEMPIO DI E-SYNERGY 2 Contenuto Parlerò: dei rischi legati all investimento in aziende start-up delle iniziative del governo britannico per diminuire questi rischi e

Dettagli

DAL 1945 COSTRUIAMO SOGNI SINCE 1945 WE ENCOURAGE DREAMS

DAL 1945 COSTRUIAMO SOGNI SINCE 1945 WE ENCOURAGE DREAMS ANNUAL REPORT DAL 1945 COSTRUIAMO SOGNI SINCE 1945 WE ENCOURAGE DREAMS Resistente, elastico e duttile. L acciaio è uno dei materiali più versatili. Dal 1945 la famiglia Manni vi ha legato il proprio nome,

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs.

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs. Liberi di... Il rapporto tra la Immediately ed i propri clienti nasce dal feeling, dalla complicità che si crea in una prima fase di analisi e d individuazione dei risultati da raggiungere. La libertà

Dettagli

The distribution energy resources impact

The distribution energy resources impact LO STORAGE DI ELETTRICITÀ E L INTEGRAZIONE DELLE RINNOVABILI NEL SISTEMA ELETTRICO. I BATTERY INVERTERS Fiera Milano 8 maggio 2014 Il ruolo dell accumulo visto da una società di distribuzione ENEL Distribuzione

Dettagli

Verona, 29-30 ottobre 2013!

Verona, 29-30 ottobre 2013! Verona, 29-30 ottobre 2013! Smart Home L evoluzione digitale dell ambiente domestico Marco Canesi M2M Sales & Marketing Manager Italy Home & Building 29 Ottobre 2013 1 Le abitazioni e gli edifici stanno

Dettagli

Le competenze richieste dal mercato per la conduzione dei progetti ICT

Le competenze richieste dal mercato per la conduzione dei progetti ICT GRUPPO TELECOM ITALIA Ministero dello Sviluppo Economico Scuola Superiore di Specializzazione in Telecomunicazioni Roma, 26 gennaio 2016 Le competenze richieste dal mercato per la conduzione dei progetti

Dettagli

Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities. Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011

Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities. Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011 Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011 Uso: Riservato Outline Introduzione Le Smart Grids e Smart Cities Progetti Smart Grids di Enel

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 2245/09

COMUNICATO UFFICIALE N. 2245/09 COMUNICATO UFFICIALE N. 2245/09 Data: 04/08/2009 Ora: 16.11 Mittente: Unicredit S.p.A. Società oggetto del comunicato: Pioneer Investment Management SGR S.p.A. Oggetto del comunicato: COMUNICATO STAMPA:

Dettagli

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI.

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. We take care of your dreams. Il cuore della nostra attività è la progettazione: per dare vita ai tuoi desideri, formuliamo varie proposte di arredamento su disegni 3D

Dettagli

CPL CONCORDIA company profile

CPL CONCORDIA company profile CPL CONCORDIA company profile CPL CONCORDIA is a historical cooperative located in the Province of Modena. It was founded in 1899 to perform excavation work and land reclamation work; however, in the 1960

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM Raffineria di Livorno Darsena Petroli (Italy) Pipeline YEAR: 2011 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak Detection

Dettagli