web&mobile Più facile trovarsi quando hai gli strumenti giusti carta Il mio nome, grande e colorato voice Soluzioni per piccole e grandi emergenze

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "web&mobile Più facile trovarsi quando hai gli strumenti giusti carta Il mio nome, grande e colorato voice Soluzioni per piccole e grandi emergenze"

Transcript

1 web&mobile Più facile trovarsi quando hai gli strumenti giusti carta Il mio nome, grande e colorato voice Soluzioni per piccole e grandi emergenze

2 4 SEAT PG Il tuo nuovo business social network CSR PagineGialle PagineGialle PagineBianche mapping seat pg PagineBianche Servizi Voice tuttocittà tuttocittà b2b Sostenibilità e trasparenza Il mio nome, grande e colorato PagineGialle touch screen, di Gianluca Nicoletti È più facile ritrovarsi quando hai gli strumenti giusti The Local Communication Agency Coincidenze bianche, di Alessandra Appiano Tutti i numeri a portata di voce Soluzioni per piccole e grandi emergenze Il segreto del mio successo, di Luca Bianchini Lo chiamano Tuttocittà Via Cabiria, di Beppe Tosco Made in Polizzi. Un miracolo siciliano

3 Seat Pagine Gialle non è semplice da spiegare. È una storia grande come l Italia e lunga quasi un secolo, in cui milioni di voci avrebbero la loro da dire. Non avendo a disposizione milioni di pagine, abbiamo dovuto scegliere soltanto una minima parte di quelle voci. Anche se in fondo, la cosa più difficile non è tanto raccontare il passato del gruppo, quanto riuscire a stare al passo con la sua evoluzione. SeatPG ha intrapreso una profonda trasformazione per interpretare al meglio i segnali del presente e tradurli in nuove soluzioni per il futuro. Di tutti. Alberto Cappellini

4 il gruppo seat PG Seat PG. il tuo nuovo business social network. NUOVE PIATTAFORME PER NUOVE FORME DI CREATIVITÀ Un database di 13 milioni di utenze telefoniche residenziali (famiglie), e di 4 milioni di utenze telefoniche affari (operatori economici). Un sistema integrato di comunicazione già utilizzato da quasi 500mila clienti in Italia. Questa è, oggi, SeatPG. Una local marketing communication agency con più di 80 anni di storia e di successi e un futuro ben delineato. La più grande web agency del Grazie a un network di 140 WebPoint, Paese ( ) partner ideale nella vere e proprie agenzie di marketing comunicazione e nel marketing per multimediale, presenti sull'intero qualsiasi tipologia di impresa. territorio nazionale infatti, SeatPG offre già ai propri inserzionisti, oltre ai tradizionali servizi di visibilità, una grande piattaforma multimediale, un'ampia offerta di mezzi pubblicitari, innovativi strumenti di web marketing e la costruzione di siti low-budget/high-performance. Pensate, già in Italia. Numeri che fanno di SeatPG non solo la più grande web agency del Paese ma anche il partner ideale nella comunicazione e nel marketing per qualsiasi tipologia di impresa. Dalle PMI alle grandi Aziende, private e pubbliche. Tutto questo senza mai dimenticare gli strumenti tradizionali, quelli che praticamente da sempre mettono in relazione persone e aziende, esigenze e soluzioni. 4

5 IL MOTORE DI RELAZIONI CHE AMPLIA I CONTATTI DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE e della pubblica amministrazione Dalle mitiche PagineGialle e PagineBianche al Tuttocittà, fino ai più moderni servizi di directory assistance come e 12.40, che con più di 20 milioni di chiamate all'anno 1 e ben 326 milioni di visite sulle directories internet 2 costituiscono uno strumento fondamentale per favorire gli scambi economici. Scambi che, facendo leva su efficacia e diffusione dei propri prodotti, SeatPG ha contribuito a sviluppare giorno dopo giorno, quasi 3 miliardi di ricerche sulla nostra multipiattaforma. Ecco. Tutto questo è SeatPG, il motore di relazioni più utilizzato in Italia. Probabilmente, il più utilizzato anche da voi. 1 Stima interna SeatPG 2 Site Census

6 sostenibilità e trasparenza ogni inserzionista è partecipe di un grande progetto ambientale Un'azienda che opera in grande sa di avere grandi responsabilità. Verso i suoi investitori, i suoi clienti, i suoi dipendenti, l'ambiente e il territorio in cui opera. Ha la responsabilità etica, e non solo economica, di creare valore che duri, cresca nel tempo e possa venire consegnato intatto alle generazioni future. Questa Responsabilità Sociale d'impresa fa parte da anni delle scelte che Seat ha preso per minimizzare il proprio impatto ambientale, sostenere la cultura e per creare una cultura aziendale di pari opportunità. SeatPG usa carta che per il 90% complessivo viene da foreste scandinave a gestione sostenibile. Una gestione che preserva la foresta stessa e ha permesso, negli ultimi 50 anni, di far crescere l'estensione complessiva dei boschi. Boschi che, naturalmente, producono ossigeno e contribuiscono a immagazzinare CO 2, abbassandone il livello globale. SeatPG distribuisce milioni di volumi ogni anno e da sempre si occupa del ritiro e del riciclo di quelli vecchi, creando un circolo virtuoso che premette di stampare i nuovi elenchi su carta riciclata per ben il 40%. Per questo SeatPG è partner del progetto Europeo Print Power che, con le due campagne Print Power e Two Sides, promuove l'uso della carta stampata come mezzo di comunicazione efficace e sostenibile. E per questo motivo ogni inserzionista partecipa a un grande progetto di sostenibilità quando sceglie di pubblicare con SeatPG. 6

7 SeatPG crede profondamente che i giovani, la loro energia e la loro visione siano determinanti per la crescita del nostro paese. Per questo promuove progetti didattici con le scuole, sponsorizza il business game universitario "Future Cup" e ha creato il «Premio Innovazione: Mobilità Digitale» in collaborazione con il Politecnico di Torino. E con i concorsi nazionali Passione Italia e PagineBianche d Autore dà a migliaia di giovani artisti e fotoamatori importanti borse di studio e opportunità formative nazionali e internazionali. SeatPG aderisce al codice di autodisciplina europeo. SeatPG è socio fondatore di Low Impact, l'associazione senza fini di lucro capace di valutare e comunicare le azioni green svolte da aziende e istituzioni. L etichetta Low Impact esprime valori quali contenimento degli sprechi e promozione ambientale delle aziende e istituzioni associate. il gruppo seat PG Ognuna di queste iniziative è il modo con cui SeatPG contribuisce a proteggere e migliorare ciò che negli anni le ha permesso di crescere e creare ricchezza: la società, il mercato e l'ambiente in cui opera. È il concorso fotografico nazionale con cui SeatPG vuole promuovere l'identità italiana, in occasione della celebrazione dei 150 anni dell'unità d'italia e con il patrocinio del Comitato Italia 150. Le opere dei vincitori saranno ospitate sulle copertine di PagineBianche, PagineGialle e TuttoCittà. È il concorso d'arte su scala nazionale bandito da SeatPG, con il patrocinio e il sostegno della Direzione Generale per l Architettura e l Arte Contemporanea del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dell'associazione per il Circuito Giovani Artisti Italiani. PagineBianche d'autore offre al vincitore una borsa di studio di 6 mesi a New York, all'international Studio & Curatorial Program. 7

8 PagineGialle Il mio nome, grande e colorato. Se entro oggi non le consegnano li richiamo. Mi hanno assicurato in questi giorni. Qual è il margine di errore di in questi giorni? Un giorno? Due? Tre? La verità è che sono impaziente, non vedo l ora di averle tra le mani ed ho anche un ottima ragione. Nel mio settore in questo periodo non è semplice trovare clienti, quindi ho deciso di provare con Puoi consultare PagineGialle con il mezzo che ti è più comodo: i servizi di SeatPG. Non starò qui a raccontarvi carta, internet, smart phone e cose come quanto sono bravi, e gentili, costa pochissimo, mi hanno fatto trovare diecimila nuovi sull'ipad nella versione sfogliabile. clienti in un mese, mi dirvi è che trovare il vostro nome hanno fatto ricrescere sul web quando cercate i vostri i capelli e dimagrire.... prodotti è una bella soddisfazione. No. Però quello che posso E potrei anche raccontarvi di come, tutte le mattine, prima di uscire di casa apro PagineGialle Mobile sul mio iphone, cerco un mio prodotto e il telefono me lo trova. 8

9 Così ho la certezza che, ogni volta che qualcuno cercherà sul suo smart phone qualcosa che vendo, verrà indirizzato a me. Anche questa è una bella soddisfazione. Ma quello che davvero aspetto di avere tra le mani sono le Pagine- Gialle. Quelle solide, di carta. È stato grazie a mio cugino se ho avviato l attività, e lui di computer, internet, telefoni, e questa roba non ne mastica. Perciò non vedo l ora di potergli far vedere il mio nome il nostro nome, scritto grande e colorato, che risalta in mezzo a tutti gli altri nel giallo. 3,8 milioni di copie di PagineGialle Lavoro DA SEMPRE, IL sistema MIGLIORE PER FARSI TROVARE, SCEGLIERE E CONTATTARE milioni di atti di consultazione su PagineGialle carta 115 edizioni di PagineGialle Casa milioni di visite su PagineGialle.it 13,8 milioni di copie di PagineGialle Casa 88 edizioni di PagineGialle Lavoro 1 Kkienn, consuntivo Site Census, consuntivo

10 Gianluca Nicoletti. Giornalista, scrittore, conduttore radiofonico e televisivo. Conduce su Radio24 il programma Melog, erede dello storico Golem. Editorialista de La Stampa, Marie Claire e Wired. di Gianluca Nicoletti PagineGialle touch screen A qualche nativo digitale potrà anche sembrare che Internet sia sempre esistito, ma vi assicuro che, una quindicina di anni fa, la quasi totalità dei cronisti in giro per il nostro paese, ancora lavorava a suon di elenchi cartacei da sfogliare. Le PagineGialle erano dunque il primo vero motore di ricerca a propulsione muscolare, richiedevano dita dai polpastrelli a ventosa e visus da supereroe. Anch io che vissi il mio più vivace nomadismo professionale nel vecchio mondo analogico, cercavo tracce, persone, riferimenti in quei Le PagineGialle erano dunque il primo vero motore di ricerca a propulsione muscolare, richiedevano dita dai polpastrelli a ventosa e visus da supereroe. volumi dalle misure perimetriche sempre identiche, ma dallo spessore enormemente variabile da provincia a provincia. Le PagineGialle di Perugia, città dove nacqui e vissi l adolescenza, erano mediamente robuste. Gli elenchi di Roma, dove ora abito, invece sembrano due messali, di quelli che si appoggiano sull altare. A Perugia era prassi che i nonni, che mi abitavano accanto, facessero ogni anno entrare in casa l addetto alla consegna, con negoziazioni capillari ottenevano di potersi tenere gli elenchi dell anno passato, che avrebbero invece 10

11 dovuto restituire. Come tutti i nonni avevano un loro tempo di misura dilatata, ogni possibile cambiamento annuale nelle guide telefoniche era per loro trascurabile, soprattutto di fronte al lusso di poterne disporre di una copia in dotazione per ciascuno dei telefoni di casa. Nella montagna sopra all Aquila dove, prima del terremoto, c era la mia casetta dell ozio, non avevo PagineGialle, perché sprovvisto di utenza telefonica fissa. Me le regalava puntualmente ogni anno il matto di paese, che era anche mio vicino di casa. Era un signore un po originale che viveva in una stanza piena di cani, possedeva il telefono, ma non lo chiamava mai nessuno, nemmeno lui pareva avesse gran bisogno di usarlo. La sua attività principale era comprare vino in cartone per sé e procurare ossa e frattaglie per le sue bestie. Per almeno cinque o sei stagioni provvide puntualmente a consegnarmi ogni anno il suo libricino giallo delle pagine aquilane, ora non so che fine abbia fatto sia lui sia casa sua, ma mi viene di pensare che la nuova guida dell Aquila sarà purtroppo ancora più esile di spessore. A Roma la consegna tuttora avviene con tecnica più industriale. Il pacco incellofanato appare di fronte alla porta dell appartamento e ognuno provvede in autonomia al deposito dei vecchi elenchi nell androne condominiale. Me le regalava puntualmente ogni anno il matto di paese, che era anche mio vicino di casa. Mi piace ancora averle sotto mano, così posso appoggiarci sopra il mio tablet e vederle risorgere nel touch screen dove finalmente riesco ad allargarle quanto mi pare. Può ancora capitare che qualche pensionato, con la mania dell accumulo, sgraffigni qualcosa dal mucchio delle Pagine- Gialle destinate al macero, pensando di farne chissà quale riuso ingegnoso nel suo bricolage da cantina. A essere sincero negli ultimi anni le Pagine- Gialle sono, nel mio caso, anche il pretesto di uno degli innumerevoli braccio di ferro coniugali, quelli che rendono varia e piacevole la routine domestica. Non mi ritrovo più le diottrie di una volta, anche se ricordo di aver frequentato quelle pagine di carta velina con dedizione e riconoscenza, da qualche anno è scemato il desiderio di cimentarmi sul loro font lillipuziano. Mi hanno conquistato nuove fantastiche protesi, dal computer con monitor panoramico al palmare ultratascabile, così la moglie ha più volte cercato di spodestare i due libroni gialli che occupano preziosi decimetri cubici della mia libreria, magari declassandoli al buio di un cassettone. So che in rete me li posso ritrovare leggerissimi, però resisto. Non sarò certo io a spezzare l Ancien Régime delle guide su carta, solo perché sono visivamente svantaggiato a sfogliarle dal vivo. Mi piace ancora averle sotto mano, così posso appoggiarci sopra il mio tablet e vederle risorgere nel touch screen dove finalmente riesco ad allargarle quanto mi pare. 11

12 PagineBianche È PIÙ FACILE ritrovarsi QUANDO HAI GLI STRUMENTI GIUSTI. un motore di relazioni sociali, Un vero e proprio social network di carta. Vuoi sapere il nome di un abbonato dal numero di telefono o dall indirizzo? Ti serve un CAP, un prefisso nazionale o internazionale? O magari vuoi solo scoprire quanti hanno il tuo stesso nome? Su PagineBianche.it trovi tutte le informazioni che vuoi, come le vuoi. Ieri sera sei uscito con i compagni di scuola con cui sei rimasto in contatto. Vi siete messi a ricordare i vecchi tempi e a parlare dei vostri amici che non vedete da una vita. Chi ha tirato fuori l idea di una cena di classe? Non te lo ricordi, ma sai che ti sei incastrato da solo offrendoti di organizzarla tu. Sul momento ti sembrava un impresa semplice, ma ora ti rendi conto che di alcuni di loro non hai notizie da anni. Hai già esaurito quello che poteva offrirti Facebook arrivando a trovarne sedici su ventitré e adesso non sai più che pesci pigliare. L illuminazione: decidi di fare le cose nella maniera più logica, prendi le PagineBianche e le sfogli. Scopri che a forza di lavorare su un computer ti ricordi a malapena l ordine alfabetico, ma riesci comunque a recuperare quattro numeri. Li chiami per invitarli e ne approfitti per chiedere se sanno come contattare gli ultimi tre mancanti all appello, ma niente da fare. Torni su internet, PagineBianche.it, estendi la tua ricerca dalla città alla regione e incroci le dita. Centro! Altri due trovati. 12

13 157,7 milioni di visite 1. Manca solo lei, che si è sposata e non ti ricordi il nome del marito; lei che ti ha telefonato giusto qualche giorno fa e tu accidenti a te! non ti sei segnato il suo numero. Ti metti a sfogliare il registro delle chiamate ricevute. Quale sarà? Ancora paginebianche.it, questa volta nelle ricerche speciali. Il simbolo della sezione è un quadrifoglio e lo prendi come segno di buon auspicio. Conosci il numero ma non il nome? Proprio così. Inizi a digitare. No. No. No. Eccolo, giusto, Mario Rossi, come hai fatto a dimenticarti un nome così? Componi il numero, risponde, ci sarà. accessibile anche da WAP, Palmari, cellulari 3, I-Mode, ipad. 103 edizioni, 28 milioni di copie distribuite in tutta italia. PagineBianche Sono ben organizzate, affidabili, complete, Facili da usare. Se vuoi trovare una persona con cui hai perso i contatti, le PagineBianche sono da sempre il posto giusto in cui cercarla e il modo più semplice per farlo. 1 Site Census

14 The local 14

15 marketing communication agency 15

16 16

17 di Alessandra Appiano Alessandra Appiano. Scrittrice di successo, descrive con ironia e partecipazione l universo femminile del nostro tempo. Collabora con varie testate giornalistiche e cura su Donna Moderna la rubrica Amiche di salvataggio. È anche autrice e conduttrice di numerose trasmissioni televisive. Coincidenze bianche Uno dei giochi di prestigio che mi rallegra l esistenza è cogliere nei segni del destino, nelle cosiddette coincidenze, una corrente di energia positiva su cui far scivolare un nuovo progetto. Non importa se piccolo o grande, un nuovo progetto è sempre un dono. E una giornata che inizia con un proposito chiaro, è di sicuro una buona giornata. Oggi mi sono ripromessa di ritrovare Daniela, la mia storica amica d infanzia persa nei labirinti del tempo. In portineria ho trovato le guide telefoniche delle Pagine- Bianche e come per incanto sono stata catapultata nell atmosfera dei pomeriggi trascorsi a casa sua, a fingere di studiare. Una giornata che inizia con un proposito chiaro, è di sicuro una buona giornata. Oggi mi sono ripromessa di ritrovare Daniela, la mia storica amica d infanzia persa nei labirinti del tempo. Ore e ore passate nella sua cameretta piena di libri e di poster a fare il nostro gioco preferito: sfogliare quell elenco magico ridendo dei nomi e dei cognomi più buffi, scegliendo chi ci sembrava la vittima ideale (che ne dite di Abele Del Buono?) per il feroce scherzo di turno. Intente a cercare l indirizzo del ragazzino più affascinante della terza B, Via delle Leghe numero 21, una via periferica che sembrava confermarlo nel ruolo di bello e dannato, un indicazione esatta (e pure gratuita) per sapere dove appostarsi, fingendo di essere capitate lì per caso. Ricordi? Già allora sognavi di fare la scrittrice, e io la filosofa, già allora le parole, e i nomi, avevano su di te (ma anche su di me) una notevole forza evocativa. Prendevi una a caso, puntavi il dito in un punto preciso e decidevi che Ludovico Anselmi sarebbe stato il protagonista del tuo nuovo racconto. Un uomo tronfio ma al tempo stesso schivo, ricco di beni materiali e povero di affetti. Inaridito dal potere che sempre inaridisce, chiosavo io. E adesso, altra coincidenza del destino, sei appena uscita con questo romanzo ardito che si intitola Le PagineBianche, >>>

18 dove sparigli le carte di scrittrice rosa (come se parlare di sentimenti ficcasse le persone - ma è più giusto dire le donne - in un limbo colorato) confermando appieno il tuo talento di narratrice tout court. fretta di una telefonata forse inopportuna. Apro il cassetto della scrivania e cerco la mia carta da lettere migliore e ti scrivo queste poche righe. Ti ho seguito sai, nei due lustri della tua bella carriera, ma adesso sei entrata in una nuova fase, come se avessi raggiunto un più elevato livello espressivo e fossi arrivata davvero al cuore delle cose, o meglio degli esseri umani. Evidentemente hai colmato uno spazio, uno spazio bianco, quello che forse ci separa dal nostro prossimo più per lucida distrazione che per fato indolente. Uno spazio che può essere, come scrivi, il deserto delle Pagine- Bianche dove perdere e ritrovare tutto. Le PagineBianche hanno un altro significato nel tuo libro, eppure non ho potuto smettere di chiedermi se anche tu, come me, ricordavi con nostalgia quei pomeriggi di esplorazione, dove la nostra immaginazione prendeva il volo decollando da quei due tomi prosaici, zeppi di nomi, cognomi, vie, numeri e piazze. Milano, 28 ottobre 2010 Cara Daniela, Le Pagine Bianche è un libro importante, che seduce e interpella, un libro viscerale eppure pacato, perfetto, senza tradimenti. Sei sempre stata così generosa, così lontana dall indifferenza, lo eri da ragazza e lo sei rimasta da adulta e quindi da scrittrice. Non fai sconti nel rilevare quanto la vita sia un annaspare incerto, un vano tentativo di decifrare troppe Pagine Bianche, ma lo fai con profonda pietas, suscitando emozioni, suggerendo che solo il perdono riporta al senso del valore degli affetti. Davvero, il tuo romanzo restituisce l umanità che c è nell altro, qualunque sia la maschera dietro cui si nasconde, qualunque sia lo strato di mondana vernice con cui pensa di proteggersi. clicco alla voce PagineBianche.it. So che adesso abiti a Roma. Un emozione forte e calda mi avvolge Mi accorgo che ti sto parlando come se tu fossi qui, accanto a me, e mi decido per la terza magia. La terza coincidenza la provocherò io, e se ci pensi succede sempre così con le concatenazioni fortunate: ci aiutano a prendere coraggio, a compiere quei gesti che per pigrizia e anche per timidezza rimandiamo per anni. Accendo il computer e su Google clicco alla voce paginebianche.it. So che adesso abiti a Roma, ma non posseggo altre informazioni. Pigio sui tasti del computer le lettere che compongono il nome, il cognome e la città, e mi appare subito il tuo indirizzo e il tuo numero di telefono. Un emozione forte e calda mi avvolge, ma non voglio sciupare l incantesimo con la Tu sei una delle persone migliori che io abbia conosciuto, e ti sono grata per molte cose. Oggi, anche per avermi fatto leggere un libro come Le Pagine Bianche. Ieri, per aver passato ore a sfogliarle, cercando indizi e tracce di esistenze che ci proiettavano in una dimensione di sogno. Ti abbraccio forte, e spero tanto di riverderti, prima o poi Iris Una giornata che inizia con un proposito è una buona giornata. E questo giovedi di fine ottobre, nonostante il cielo plumbeo e la pioggia, era iniziato in modo chiaro e luminoso. Tre volte bianco.

19 Tutti i numeri a portata di voce Diciamo che sei in macchina, stai tornando tranquillo dal lavoro e all improvviso realizzi che devi proprio passare in quell ufficio del Comune. Naturalmente il biglietto da visita con il numero di telefono e l indirizzo l hai lasciato sulla scrivania e non hai nessuna intenzione di tornare fin lì. Cosa fai? Prendi il telefono e chiami il Sbagliato! Prima accosti e ti fermi: non si usa il cellulare alla guida e poi se ti tolgono la patente sei spacciato. Accosti appena puoi, prendi il cellulare e chiami il servizi voice Ti danno l indirizzo e poi ti mettono direttamente in contatto con il numero dell ufficio che, per miracolo vista l ora, è ancora aperto. Fai in tempo a Al trovi tutti i numeri della Pubblica passare oggi, riattacchi e parti Amministrazione e delle Istituzioni subito. A metà strada ti ricordi e puoi ricevere i dati via sms, fax ed . che i tuoi genitori ti hanno invitato a cena e pensi che sarebbe il caso di avvisarli che tarderai. ma poi fai uno sforzo, ti torna in mente e ti prometti che Saresti tentato di chiamare il prima o poi lo salverai in rubrica. Solo, ricordati di accostare per avere il loro numero, prima di telefonare. Con i servizi del è davvero semplice e immediato trovare indirizzi e numeri di telefono (fissi o cellulari) e mettersi in comunicazione con persone, uffici, professionisti, aziende, numeri verdi e pubbliche amministrazioni è accessibile 24 ore su 24, 365 giorni l anno, su tutto il territorio italiano.

20 soluzioni per piccole e grandi emergenze L'assistente personale Ormai ho sentito qualsiasi cosa su di lui. Il Padre che conosce tutte di lei, il temibile Guardiaparco, quello che dorme solo tre ore per notte, quello che nel tempo libero le risposte. va in giro in bicicletta sotto la neve o costruisce mobili con un coltellino. Quello che ha distrutto psicologicamente tutti i suoi ex, e questa sera tocca a me. Lo ammetto, sono parecchio nervoso. Voglio dire, solo per decidere come vestirmi mi ci sono volute tre ore e io sono uno da la prima cosa che trovo. E poi... Occavoli. Sono morto. Mi sono dimenticato di prendere qualcosa da portare per la cena. Sangue freddo, sono le sette e mezza. Chiamo l e cerco di pensare cosa potrebbe far piacere al Padre. Opto per del vino e l operatore mi dà ottime notizie: un enoteca aperta e di strada. Accessibile 24 ore su 24, 365 giorni l anno, Mi manda un MMS sul cellulare con la cartina per su tutto il territorio italiano. È un servizio arrivarci. Faccio in tempo a prendere una bottiglia di grande successo che offre a chi chiama un assistente personale e un databa- e alle 20 spaccate sono davanti alla porta. se ricco e aggiornato. È possibile cercare Ecco, ci siamo, meno dieci secondi all impatto. aziende, prodotti, servizi, marchi trattati e Nove, suono al campanello. Quattro, sento aprire la fare acquisti a distanza. porta. Uno, intravedo qualcuno dietro l uscio. Zero. Be, me l aspettavo più alto. 20

21 Luca Bianchini. È nato a Torino nel Per Mondadori ha pubblicato Instant love, Ti seguo ogni notte, Se domani farà bel tempo e la biografia di Eros Ramazzotti. A febbraio 2011 è uscito il nuovo romanzo, Siamo solo amici. Scrive per Vanity Fair e conduce un programma su Radio2. di Luca Bianchini Il segreto del mio successo Ricordo la prima volta che ho raggiunto Jane a New York. Mi ha caricato su un taxi giallo e per me è cominciato il sogno. Siamo subito saliti sull Empire State Building, perché diceva che solo da lì avrei capito le luci della città. Abbiamo mangiato una bistecca da Gallagher s e abbiamo finito la sera a Brooklyn, al River Cafè, come in un film di Woody Allen. I giorni seguenti sono stati un almanacco di perfezione. Anche se ci eravamo conosciuti in vacanza, Jane aveva già capito molte cose di me. L amavo. L amavo così tanto che ho esagerato, quando le ho detto che conoscevo Roma come le mie tasche. E lei, dell Italia, voleva visitare la capitale. Il paese di Poirino, dove abitavo all epoca, non la ispirava granché. Quando me la sono vista arrivare a Fiumicino, qualche mese dopo, ho avuto un tuffo al cuore. Era tornata. La portai subito nell hotel che avevo prenotato con vista sul Colosseo. Sono sicuro che è anche grazie all se io e Jane stiamo ancora insieme. E alla fine, sono riuscito a portarla anche a Poirino. Oh my God, diceva ogni tre secondi, ussignur. Ero felice e sicuro di me. Anche il mio inglese era migliorato. E ora dove mi porti a cena? chiese. Vorrei tanto mangiare l amatriciana, come Alberto Sordi. Panico. Avevo pensato di proporle una passeggiata e di fermarci dove c ispirava, ma era una scommessa troppo rischiosa. Per fortuna mi apparve Claudio Bisio. Presi il telefono e composi l Dissi la verità: Sono a Roma con un americana stupenda che vuole magnà romano. Che faccio?. E mentre la signorina mi passava il ristorante più romano del mondo, Jane mi guardava rapita senza capire una parola. Ho poi composto lo stesso numero per chiamare un taxi. Per prenotare un tavolo da Doney. Per farle vedere Caravaggio senza fare coda. Sono sicuro che è anche grazie all se io e Jane stiamo ancora insieme. E alla fine, sono riuscito a portarla anche a Poirino. 21

22 TUTTOCITTÀ 8 italiani su 10 conoscono tuttocittà. 11,2 milioni di persone Lo consultano 1. LO CHIAMANO TUTTOCITTÀ. M ilano, ore 8:30, Stazione Centrale. Dev'essere il mio giorno fortunato. Treno in perfetto orario, scendo, corro ai taxi pronto ad affrontare la coda dell'ora di punta e invece... ecco lì una Opel Station Wagon che mi aspetta. Salgo. Via Aleardi 8. Zona Paolo Sarpi, ha presente... ma vengo subito fermato dal taxista che con un accento buffo (immaginate un mix di milanese e pugliese) mi dice: Lo sa come mi chiamano a Una corsa in taxi, il racconto di una vita. me? TuttoCittà! TuttoCittà... Penso. Quella di Cosimo, Ma è un attimo perché subito il taxista indicandomi la tasca a lato del passeggero taxista 65enne immigrato dalla Puglia negli anni '70, anteriore continua: Lo vede lì? Tutto bello che oggi conosce Milano arrotolato? Ce l'ho da quando ho iniziato a meglio di tanti milanesi. fare questo mestiere. Lo cambio ogni anno! Molto meglio anche dello stradario. È lui che mi ha fatto conoscere Milano meglio dei milanesi doc! dice con il sorriso sulle labbra. E intanto il viaggio continua.

23 Cosimo, così si chiama, guida sicuro verso destinazione. Evita le lunghe code del mattino prendendo scorciatoie sorprendenti, infilandosi in controviali stranamente scorrevoli e facendolo mi racconta di quando, operaio alla Pirelli, nel 1975 decise di mollare tutto per mettersi in proprio con la sua 131 familiare color Sciampà come dice lui. Mi racconta che il TuttoCittà se lo imparava praticamente a memoria. I numeri delle tavole, le combinazioni come quelle della battaglia navale, persino le pubblicità! Una volta qui non sembrava mica di essere a Shangai! racconta. E allora capisco che la destinazione è vicina. Siamo nel cuore della Chinatown meneghina. Via Aleardi 8, Servito! mi dice Cosimo, con un tono che mi ricorda quello dei barbieri del sud di una volta. Arrivati e senza code. Che le avevo detto? Sono o non sono un TuttoCittà!. Con 29,2 milioni di visite 2, integra le funzionalità dello stradario e di local search in un unico sito. È un mezzo in costante evoluzione che offre diversi strumenti collegati, come TuttoCittà Web e TuttoCittà Mobile. 11,2 milioni di consultatori su carta 1 1 GFK Eurisko Sinottica Site Census GFK Eurisko ,9 milioni di copie distribuite in Italia 39 edizioni 80% awarness del mezzo (8 italiani su 10 conoscono TuttoCittà) 3 MODENA E PROVINCIA UL WEB.

24 Beppe Tosco. Autore televisivo, vive in posti isolati, occupandosi di pesca e canoa. Collabora principalmente con Luciana Littizzetto, e con altri attori comici e programmi televisivi. Ogni sabato interviene al programma La bomba di Radio Deejay. Ha scritto romanzi e racconti. di Beppe Tosco Via Cabiria O stradario. Che ai tempi si rubava nei bar. Di città sconosciute, percorse in auto per chissà quali mete. Un caffè! Permette? Do un occhiata alla guida e ci si infilava furtivi sotto il cappotto quel cencio con quattro pagine lise, scarabocchiato dagli appunti di qualchedun altro e col più delle pagine mancanti. Erano i tempi in cui, sempre nei bar, le toilette stavano già in fondo a destra, e dove il titolare infilava ancora le schedine del totocalcio in un chiodo nel muro. Da usarsi al posto della carta. Si rubava per disperazione. Per non chiedere più a un passante Scusi, sa mica dov è via Cabiria? Mi han detto che è in zona. Si rubava per disperazione. Per non chiedere più a un passante Scusi, sa mica dov è via Cabiria? Mi han detto che è in zona. Le persone non sanno dove stanno di casa. Non sanno dove sono le vie. Bisognava essere accorti, e non fare la domanda al primo che passava ma studiare prima i soggetti. Ai ragazzi mai. Mai domandare a un ragazzo dov è una via. Non lo sa. E neppure era bene domandarlo a una persona troppo anziana. Che lo sapesse o no, la persona anziana sentiva l obbligo di dare una risposta. Un obbligo di civiltà e di buona creanza, la dimostrazione appagante che si può essere ancora utili a qualcuno. Che importa poi all anziano se otto isolati più in là la rotonda alberata non c è, il palazzo marroncino manca, al posto dello slargo con la fontana c è un tendone da circo di periferia e via Coriolano non è via Cabiria? L anziano nel frattempo ha già dimenticato automobilista, domanda e molte altre cose del suo privato. Si puntava allora alla donna o all uomo medio. Lo si valutava. Dall occhio più o meno sveglio, dall espressione del viso. Bisognava scegliere quello o quella che apparisse intelligente ma non scostante, rilassata, vigile ma non assorta nei cattivi pensieri, empatica. Si individuava così, la persona perfetta. La si interpellava con gentilezza e speranza sporgendosi dal lato del pas- 24

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove I love Ci C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove poter crescere con gioia e buon senso, contribuendo

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA?

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? dott.ssa Anna Campiotti Marazza (appunti non rivisti dall autrice; sottotitoli aggiunti dal redattore) L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? primo incontro del ciclo Il rischio di educare organizzato

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

GIORGIO MOTTOLA Chiedo scusa, io avevo preso il biglietto ad Alta Velocità per il treno delle 14.20. Posso prendere questo?

GIORGIO MOTTOLA Chiedo scusa, io avevo preso il biglietto ad Alta Velocità per il treno delle 14.20. Posso prendere questo? IL BIGLIETTO INFLESSIBILE di Giorgio Mottola CLAUDIA DI PASQUALE Tutto si gioca sull Alta Velocità. Intanto i pendolari si devono arrangiare perché sembra che non interessino a nessuno. Ma i passeggeri

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

libro primo 7 grazie, farò del mio meglio per non arrecarti altro disturbo. E appena ho provato a reagire, mi hai bloccata, sei passato a discorsi

libro primo 7 grazie, farò del mio meglio per non arrecarti altro disturbo. E appena ho provato a reagire, mi hai bloccata, sei passato a discorsi Capitolo primo 1. Se tu te ne sei scordato, egregio signore, te lo ricordo io: sono tua moglie. Lo so che questo una volta ti piaceva e adesso, all improvviso, ti dà fastidio. Lo so che fai finta che non

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale.

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Vite a mezz aria Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Giuseppe Marco VITE A MEZZ ARIA Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno.

Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno. Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno. Sai Nonno: oggi abbiamo concluso le prove generali per lo spettacolo di fine d anno; credo proprio che ti piacerà, soprattutto il finale. Poco prima dell ultima

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là,

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, Un uomo che dorme Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, dove la memoria identifica senza sforzo

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

BIANCOENERO EDIZIONI

BIANCOENERO EDIZIONI RACCONTAMI BIANCOENERO EDIZIONI Titolo originale: The Strange Case of Dr. Jekyll and Mr. Hyde, 1886 Ringraziamo Giulio Scarpati che ha prestato la sua voce per questo progetto. Consulenza scientifica al

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città 1 Ciao!! Quando guardi il cielo ogni volta che si fa buio, se è sereno, vedi tanti piccoli punti luminosi distribuiti nel cielo notturno: le stelle. Oggi si apre l immaginario Osservatorio per guardare...

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA.

COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA. COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA. Avere il sospetto o essere a conoscenza che una donna che conosciamo è vittima di violenza da parte del compagno/marito/amante/fidanzato (violenza intrafamiliare)

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Favole per bambini grandi.

Favole per bambini grandi. Favole per bambini grandi. d. & d' Davide Del Vecchio Daria Gatti Questa opera e distribuita sotto licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 2.5 Italia http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/it/

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

un gioco di acquisti e costruzioni

un gioco di acquisti e costruzioni un gioco di acquisti e costruzioni Creato da Ben Haskett Illustrazioni di Derek Bacon La storia........ 2 Obiettivo del gioco........ 3 Componenti... 3 Preparazione..... 4 Come giocare...... 6 Carte costruzione.........

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

PRIORITY. Precedenza

PRIORITY. Precedenza www.italy-ontheroad.it PRIORITY Precedenza Informazioni generali e consigli. Ciao, sono Namauel Sono una voce amica che prova ad aiutarti, con qualche consiglio, nella circolazione stradale. Mi rivolgo

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo unità 1 1 Leggi il testo Frisch Frisch era un abitudinario, come lo sono del resto quasi tutte le persone della sua età. Ogni mattina nei tre giorni che passava alla villa si alzava puntualmente alle sette

Dettagli

Alcol: ma quanto ce n'è in quello che bevo?

Alcol: ma quanto ce n'è in quello che bevo? www.iss.it/stra ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ DIPARTIMENTO AMBIENTE E CONNESSA PREVENZIONE PRIMARIA REPARTO AMBIENTE E TRAUMI OSSERVATORIO NAZIONALE AMBIENTE E TRAUMI (ONAT) Franco Taggi Alcol: ma quanto

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Tempi che corrono. Ore 8.30. Ore 8.32. Milano, giugno 2007

Tempi che corrono. Ore 8.30. Ore 8.32. Milano, giugno 2007 Milano, giugno 2007 Tempi che corrono Ore 8.30 Maria si siede al tavolo con la sua colazione: cappuccio, brioche e una spremuta d'arancia. Comincia a sfogliare il giornale, ma è distratta... Non dalla

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli