Edificio di classe: G

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Edificio di classe: G"

Transcript

1 ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Edifici residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI Codice certificato xxxxxx Validità 10 anni, salvo quanto previsto nel D.L. 4 giugno 2013, n. 63 art. 6 Riferimenti catastali Comune di Roma (H501) Foglio: xx Particella: xx Subalterno: xx Cat. A/3 Indirizzo edificio VIA XXXX int. XX - Roma Nuova costruzione Locazione Riqualificazione energetica Proprietà XXXXX Telefono Indirizzo 2. CLASSE ENERGETICA GLOBALE DELL'EDIFICIO Edificio di classe: G 3. GRAFICO DELLE PRESTAZIONI ENERGETICHE GLOBALI E PARZIALI Emissioni di CO2 [KgCO2/(m² a)] 37,886 Validità temporale Classe Energetica e Indici prestazionali 4. QUALITÀ INVOLUCRO (RAFFRESCAMENTO) I II III IV V 5. METODOLOGIE DI CALCOLO ADOTTATE Metodo di calcolo da rilievo sull'edificio o standard ING VIAPIANA SANTO - Tel Pagina 1

2 Interventi 6. RACCOMANDAZIONI Prestazione Energetica/Classe a valle del singolo intervento Tempo di ritorno (anni) 1) Sostituzione caldaia e. 126,08 / G 3 2) Sostituzione serramenti.. 104,14 / G 7 3) Installazione scaldabagno. 64,52 / E 4 4) 5) PRESTAZIONE ENERGETICA RAGGIUNGIBILE 64,520 kwh/(m² a) 7 (<10 anni) SERVIZI ENERGETICI INCLUSI NELLA CLASSIFICAZIONE Interventi e raccomandazioni 7. CLASSIFICAZIONE ENERGETICA GLOBALE DELL'EDIFICIO Riscaldamento Raffrescamento Acqua calda sanitaria Illuminazione Rif. legislativo =47,585 kwh/(m² a) Indice energia primaria (EPe) 8. DATI PRESTAZIONI ENERGETICHE PARZIALI 8.1 RAFFRESCAMENTO 8.2 RISCALDAMENTO Indice energia primaria limite di legge 0,000 Indice energia primaria (EPi) Indice energia primaria limite di legge (d.lgs. 192/05) 95,549 29,585 Indice involucro (EPe,invol) [kwh/(m² a)] 56,071 Indice involucro (EPi,invol) [kwh/(m² a)] 52,539 Rendimento impianto [%] 0,00 Rendimento medio stagionale impianto (ηg) [%] Fonti rinnovabili Fonti rinnovabili 0, ACQUA CALDA SANITARIA 8.4 ILLUMINAZIONE Indice energia primaria (EPacs) 57,924 Indice energia primaria (EPill) Indice en. primaria limite di legge 54,99 ING VIAPIANA SANTO - Tel Pagina 2

3 Fonti rinnovabili 0,000 Fonti rinnovabili 9. NOTE L Attestato di Prestazione Energetica è il documento che, mediante indicatori di energia (Ep), quantifica l efficienza del sistema edificioimpianti in materia di energia, così come previsto dalla direttiva europea sul rendimento energetico nell edilizia, recepita in Italia dal D.Lgs 192/2005 e s.m.i. Attualmente l efficienza è misurata per il solo riscaldamento degli ambienti e per il consumo di acqua calda sanitaria e, in modo qualitativo, per le prestazioni estive del solo involucro edilizio. Gli indicatori forniscono quindi una misura dell efficienza energetica dell unità immobiliare, in maniera simile a quanto già avviene per elettrodomestici e lampade. Tali valori, calcolati in conformità a norme tecniche sviluppate su mandato del Parlamento Europeo, sono legati all isolamento dell involucro edilizio dell unità immobiliare, alla tipologia di serramenti, e alla tipologia ed efficienza dell impianto di riscaldamento. Gli indicatori vengono espressi in unità di energia primaria (kwh) per metro quadro di superficie calpestabile e per anno (kwh/m² anno). I calcoli sono effettuati usando dei criteri standardizzati, sia in termini di profilo di utilizzo che di orari di funzionamento. In tal modo i valori degli indicatori, che differenziano e caratterizzano il patrimonio edilizio, sono svincolati dalle modalità soggettive di utilizzo dell impianto e dell abitazione, e sono legati solo alla potenzialità del sistema edificio-impianti. Ad esempio una delle assunzioni è che siano assicurati costantemente e per tutta la stagione di riscaldamento 20 C di temperatura negli ambienti. Conseguentemente i valori di consumo risultanti espressi in kwh, potranno essere superiori rispetto a quelli reali che si riscontrano nel pagamento delle utenze. In assenza di dati di progetto Note attendibili i e valori interventi dei parametri tecnici per dei componenti migliorare edilizi sono stati le determinati in funzione della tipologia edilizia e del periodo di costruzione secondo quanto indicato nelle appendici A, B e C della UNI/TS I valori di trasmittanza termica delle vetrate e dei telai sono state ricavate dai prospetti C.1 e C.2 della UNI/TS I ponti termici sono stati valutati forfettariamente in base alla prestazioni UNI/TS prospetto energetiche, 4. costi Le attuali norme sulla certificazione privilegiano gli edifici di recente costruzione e l unità immobiliare si trova classificata con lettere elevate. Incidono negativamente le dispersioni termiche per trasmissione delle pareti esterne, dei serramenti, il basso rendimento di regolazione dell'impianto di riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria tramite bollitore elettrico. Per migliorare le prestazioni energetiche bisognerebbe intervenire con un cappotto termico esterno, ma questo intervento va inquadrato in un progetto di riqualificazione energetica dell intero edificio condominiale. Si consigliano i seguenti interventi: Intervento 1 - Installazione valvole termostatiche a 2 vie a bassa inerzia termica e contabilizzatori di calore su tutti radiatori condominiali. Eventuali regolatori di pressione differenziale o dispositivo di autoflow sul circuito di distribuzione dell'impianto di riscaldamento. Controllo di tutti i componenti dell'impianto di riscaldamento centralizzato e sulle pompe di circolazione Costo stimato 380,00 Epi globale raggiungibile Classe raggiungibile Riduzione delle emissioni di CO 2 Tempo di ritorno dell investimento Risparmio annuo stimato 130,00 126,08 kwh/m2 anno G 7,55 KgCO2/m2 anno 3 Anni (Con Incentivi) Intervento 2 - Sostituzione serramenti con nuovi aventi trasmittanza termica minore di 1,4 W/m²K. Escluso eventuali interventi sul foro finestra, oscuranti e ferramenta di pregio. Questo intervento ha un ritorno economico solo se viene eseguito l'intervento 1. Costo stimato 1.500,00 Epi globale raggiungibile Classe raggiungibile Riduzione delle emissioni di CO 2 Tempo di ritorno dell investimento Risparmio annuo stimato 170,00 104,14 kwh/m2 anno G 6,13 KgCO2/m2 anno 7 Anni (Con Incentivi) Intervento 3 - Installazione scaldabagno a pompa di calore per produzione acqua calda sanitaria, predisposizione scarico per condensa Costo stimato 1.000,00 Epi globale raggiungibile Classe raggiungibile Riduzione delle emissioni di CO 2 Tempo di ritorno dell investimento Risparmio annuo stimato 210,00 64,52 kwh/m2 anno E 7,8 KgCO2/m2 anno 4 Anni (Con Incentivi) Il tempo di ritorno è stato calcolato con un tasso di interesse del 3 % annuo. I calcoli economici sono stati effettuati considerando il costo dell energia elettrica di 0,19 /kwh e del il metano di 0,86 /m³. Gli interventi sono soggetti a incentivi fiscali con detrazione del 65%, in base all ultima finanziaria. ING VIAPIANA SANTO - Tel Pagina 3

4 10. EDIFICIO Tipologia edilizia Tipologia costruttiva Edificio in linea e condominio Struttura in muratura portante Anno di costruzione 1980 Numero di appartamenti Volume lordo riscaldato V [m³] Superficie disperdente S [m²] 283,50 Superficie utile [m²] 70,00 90,63 Zona climatica/gg D / 1415 Rapporto S/V 0,320 Destinazione d'uso E.1 - Edifici adibiti a residenza e assimilabili Foto Edificio 11. IMPIANTI Riscaldamento Anno di installazione 2005 Tipologia Impianto centralizzato Potenza nominale [kw] 170,00 Combustibile Metano Acqua calda sanitaria Anno di installazione 2000 Tipologia Bollitore Elettrico ad accumulo Potenza nominale [kw] Raffrescamento Anno di installazione Tipologia Potenza nominale [kw] 1,50 Combustibile Energia Elettrica Combustibile Illuminazione Anno di installazione Tipologia Potenza nominale [kw] Fonti rinnovabili Anno di installazione Tipologia Energia annuale prodotta [kwhe/kwht] 0 / 0 Progettista/i architettonico xx Indirizzo Progettista/i impianti Indirizzo 12. PROGETTAZIONE Telefono/ Telefono/ Costruttore Indirizzo Direttore/i lavori Indirizzo xx 13. COSTRUZIONE Telefono/ Telefono/ ING VIAPIANA SANTO - Tel Pagina 4

5 14. SOGGETTO CERTIFICATORE Ente/Organismo pubblico Tecnico abilitato Energy Manager Organismo/Società Nome e cognome / denominazione Ing. Santo VIAPIANA Indirizzo Via Tuscolana 711, Roma Telefono/ Tel Titolo Ingegnere Ordine/Iscrizione Albo degli Ingegneri della Provincia di Roma N. A23370 Dichiarazione di indipendenza Informazioni aggiuntive DICHIARAZIONE La Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio è fornita in allegato al presente attestato 1) xx 2) 3) Progetto energetico Provenienza e responsabilità 15. SOPRALLUOGHI 16. DATI DI INGRESSO Rilievo sull'edificio 17. SOFTWARE Denominazione xx Produttore xx Dichiarazione di rispondenza e garanzia di scostamento massimo dei risultati conseguiti inferiore al +/- 5% rispetto ai valori della metodologia di calcolo di riferimento nazionale (UNI TS 11300) Certificato n. 32 del 17/12/2012 rilasciato da CTI (Comitato Termotecnico Italiano) Data di emissione: xx Firma del tecnico ( Ing. VIAPIANA Santo ) ING VIAPIANA SANTO - Tel Pagina 5

6 ALLEGATI Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio Ai sensi dell art. 12 della legge 3 agosto 2013, n. 90, il presente Attestato di Prestazione Energetica è reso, dal sottoscritto.. Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio e copia del documento Copia del documento per la Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio COPIA DEL DOCUMENTO (del certificatore) ING VIAPIANA SANTO - Tel Pagina 6

7 Documenti Impianto Termico Documento su impianto termico ING VIAPIANA SANTO - Tel Pagina 7

8 ING VIAPIANA SANTO - Tel Pagina 8

9 ING VIAPIANA SANTO - Tel Pagina 9

10 Registrazione in Regione Dichiarazione della registrazione dell Attestato di Prestazione Energetica Il sottoscritto xxx dichiara che il presente Attestato di Prestazione Energetica è stato registrato presso gli uffici regionali competenti, secondo.. Ricevuta di avvenuta registrazione Copia della Registrazione in Regione Ricevuta di avvenuta consegna Il giorno 11/09/2014 alle ore xx:09:09 (+0200). Delivery receipt ING VIAPIANA SANTO - Tel Pagina 10

11 Utilizzo A.P.E. Informazioni per l utilizzo dell Attestato di Prestazione Energetica Nel caso di Compravendita immobiliare o in generale di Atti traslativi a titolo oneroso, il presente Attestato, comprensivo di allegati, va consegnato al notaio e allegato al contratto di compravendita in originale. E' fortemente consigliabile che già nel preliminare risulti con apposita clausola che l'unità immobiliare, oggetto di cessione, è già dotato di attestato di prestazione energetica e che detto attestato è stato messo dal promittente venditore a disposizione del promittente acquirente. Nel caso di Locazione di singola unità non è necessario allegare al contratto di locazione. Bisogna fornire una copia al conduttore Note dell'ape, su senza come allegati utilizzare e inserire un apposita l Attestato clausola nel contatto di con la quale il conduttore dà atto di aver ricevuto le informazioni e la documentazione, comprensiva dell attestato, in ordine alla attestazione della prestazione Prestazione energetica dell unità immobiliare Energetica oggetto di locazione. ed esempio dello Se la Locazione riguarda l' intero edificio allora l'attestato va comunque allegato al contratto di locazione. Il presente APE vale per gli scopi richiesti, entro la data evidenziata nella prima pagina, indipendentemente dalla motivazione per il quale schema è stato redatto o di dal annuncio cambio di proprietario. immobiliare L attestato perde di validità se, successivamente alla sua redazione, vengo eseguiti interventi di ristrutturazione sull involucro edilizio o su modifiche o nuove installazioni di impianti, che modificano l indice di prestazione energetica (Art. 6, c. 10, d.lgs. 192/2005). Negli annunci di compravendita e locazione immobiliare vanno pubblicati i seguenti indicatori (Legge 03/08/2013 n.903): AFFITTASI VENDESI Classe Energ.: G - Epi: 153,473 kwh/(m² a) - Epi inv: 52,539 kwh/(m² a) Rivolgersi a: Telefono: Esempio di annuncio Obbligo di dotazione dell APE Obbligo dichiarativo con clausola informativa inserita nel contratto Obbligo di allegazione dell APE al contratto Sanzioni Trasferimento a titolo Oneroso SI SI SI Dai ai e dotazione APE Trasferimento a titolo Gratuito SI NO NO Nessuna Nuovi contratti di locazione di SI Informazioni SI sulle sanzioni SI Dai ai e edifici dotazione APE Nuovi contratti di locazione di singole unità immobiliari SI SI NO Dai ai ridotta a metà per contratti di durata non superiore ai 3 anni e dotazione APE Annunci Immobiliari Nel caso di offerta di vendita o di locazione, ad eccezione delle locazioni degli edifici residenziali utilizzati meno di quattro mesi all'anno, i corrispondenti annunci tramite tutti i mezzi di comunicazione commerciali devono riportare gli indici di prestazione energetica globale, dell involucro e la classe energetica dell'edificio o dell'unità immobiliare Da 500 a ING VIAPIANA SANTO - Tel Pagina 11

Edificio di classe: G

Edificio di classe: G ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA Edifici Residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Codice certificato 001 Validità 01/11/2019 Riferimenti catastali Foglio: 000 Particella: 000 Subalterno: 000 edificio

Dettagli

Edificio di classe: E

Edificio di classe: E ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA Edifici Residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Codice certificato 001 Validità 03/11/2019 Riferimenti catastali Foglio: 6 Particella: 1430 Subalterno: 1 edificio

Dettagli

Edificio di classe: B

Edificio di classe: B ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Edifici non residenziali Codice certificato Riferimenti catastali 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Nessuno Validità Indirizzo edificio Piazza Della Repubblica 1, Varese

Dettagli

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA 1. INFORMAZIONI GENERALI 2. CLASSE ENERGETICA GLOBALE DELL'EDIFICIO. Edificio di classe:

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA 1. INFORMAZIONI GENERALI 2. CLASSE ENERGETICA GLOBALE DELL'EDIFICIO. Edificio di classe: ATTESTATO DI ENERGETICA 1. INFORMAZIONI GENERALI Codice certificato Validità 1 anni Riferimenti catastali edificio Nuova costruzione Passaggio di proprietà Riqualificazione energetica Locazione Proprietà

Dettagli

Edificio di classe: E

Edificio di classe: E ALLEGATO 5 (Allegato A, paragrafo 8) ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA EDIFICI RESIDENZIALI Codice Certificato Riferimenti catastali edificio - GENOVA (GENOVA) 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Validità

Dettagli

Edificio di classe: F

Edificio di classe: F ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA Edifici non residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Codice certificato 1/11 Validità 1 anni Riferimenti catastali Foglio 37, Mappale 48 Indirizzo edificio Palazzina

Dettagli

Edificio di classe: B

Edificio di classe: B TI PRESTAZIONI ENERGETICHE PARZIALI ALLEGATO 7 (Allegato A, paragrafo 8) ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA Edifici non residenziali Codice Certificato 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Validità Riferimenti

Dettagli

Edificio di classe: B

Edificio di classe: B TI PRESTAZIONI ENERGETICHE PARZIALI ALLEGATO 6 (Allegato A, paragrafo 8) ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA Edifici residenziali Codice Certificato 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Validità Riferimenti

Dettagli

ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA. Edifici residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI

ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA. Edifici residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA Edifici residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI Codice certificato N. Validità 1 anni Riferimenti catastali edificio Codice Comune IXX - Foglio XX - Particella XX -

Dettagli

Edificio di classe: E

Edificio di classe: E ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA Edifici Residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI Codice Certificato certificazione energetica Validita' Riferimenti catastali foglio 15 part. 331 sub 3 edificio loc.

Dettagli

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA. Edifici non residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA. Edifici non residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Edifici non residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI Codice certificato Scuola Edificio Principale Validità Riferimenti catastali edificio Montalto delle Marche, via Della

Dettagli

Edificio di classe :

Edificio di classe : ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA Edifici non residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI (1 Codice Certificato 2011_06_21-80016450480-001 Validità Riferimenti catastali Foglio: 16 Particella: 9,10,46,143

Dettagli

Edificio di classe :

Edificio di classe : ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Edifici non residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Codice Certificato Validità 01/08/2014 Riferimenti catastali Indirizzo edificio Via Piccinni Nuova costruzione

Dettagli

ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA (PIANO PRIMO) LICEO SCIENTIFICO STATALE via Alcide De Gasperi, Acri 1. INFORMAZIONI GENERALI

ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA (PIANO PRIMO) LICEO SCIENTIFICO STATALE via Alcide De Gasperi, Acri 1. INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA (PIANO PRIMO) LICEO SCIENTIFICO STATALE via Alcide De Gasperi, Acri 1. INFORMAZIONI GENERALI Codice certificato Validità Riferimenti catastali edificio Comune di

Dettagli

Edificio di classe :

Edificio di classe : ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Edifici residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Codice Certificato Validità 05/02/2014 Riferimenti catastali VICENZA Sez.: Foglio: Part.: Sub.: Indirizzo edificio

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA (Provincia di Pratola Serra)

COMUNE DI PRATOLA SERRA (Provincia di Pratola Serra) COMUNE DI PRATOLA SERRA (Provincia di Pratola Serra) OGGETTO : ATTESTAZIONE DI PRESTAZIONE ENERGETICA INERENTE LO STATO DI FATTO DELL'EDIFICIO ADIBITO A SCUOLA PRIMARIA DI PRIMO GRADO - CAPOLUOGO - SITO

Dettagli

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA EDIFICI RESIDENZIALI. Area geografica Regione Lombardia. Provincia di Milano. Comune di MILANO

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA EDIFICI RESIDENZIALI. Area geografica Regione Lombardia. Provincia di Milano. Comune di MILANO Area geografica Regione Lombardia Provincia di Milano Comune di MILANO Ubicazione intervento Via Kennedy, 34 Proprietà Progettista Ing. Mario Rossi Costruttore EDILCOM S.r.l. Tecnico Tavola n Revisione

Dettagli

Edificio di classe :

Edificio di classe : ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Edifici residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Codice Certificato Validità 17/12/2013 Riferimenti catastali Particella 2174 - Sub. 36 edificio via Rossini, 92-80027

Dettagli

Edificio di classe :

Edificio di classe : ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Edifici residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Codice Certificato Validità 20/09/2023 Riferimenti catastali Indirizzo edificio Nuova costruzione X Passaggio di proprietà

Dettagli

Edificio di classe: A+

Edificio di classe: A+ ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA Edifici non residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI Codice certificato 211927 - RLNFNC71H41G87V - 3 Validità 1 ANNI Riferimenti catastali Indirizzo edificio Podere

Dettagli

G 3. GRAFICO DELLE PRESTAZIONI ENERGETICHE GLOBALE E PARZIALI (2)

G 3. GRAFICO DELLE PRESTAZIONI ENERGETICHE GLOBALE E PARZIALI (2) ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Edifici non residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Codice Certificato Poliambulatorio_SI Validità 10 anni Riferimenti catastali Foglio 52, Particella 249 Indirizzo

Dettagli

Edificio di classe:c

Edificio di classe:c ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA PREVISIONALE Edifici non residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI Codice certificato Cert.1 Validità 1 anni Riferimenti catastali edificio Scuola Elementare - Via Settembrini

Dettagli

Edificio di classe: G

Edificio di classe: G ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Edifici residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI Codice certificato 030/2013 Validità 36 mesi Riferimenti catastali Mercogliano Fg 5 P.lla 801 sub 4 edificio VIA SAVERIO

Dettagli

Attestato di certificazione energetica dell edificio (n. 015 del 09/11/2011)

Attestato di certificazione energetica dell edificio (n. 015 del 09/11/2011) OGGETTO: Verifica di assoggettabilità a V.I.A. (art. 8 L.R. 3/212 e art. 2 D. Lgs. n. 152/26) RICHIEDENTE: SILGA S.p.A. stabilimento SILGA 1 Via Pigini 23, 25, 27 622 Castelfidardo (AN) TITOLO: allegato

Dettagli

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Sostituisce l'attestato di certificazione energetica ai sensi della Legge 90/2013. Edificio di classe: F

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Sostituisce l'attestato di certificazione energetica ai sensi della Legge 90/2013. Edificio di classe: F ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Sostituisce l'attestato di certificazione energetica ai sensi della Legge 90/2013. Edifici residenziali 1. Informazioni generali Codice certificato 100228 Validità:

Dettagli

Edificio di classe:d

Edificio di classe:d TI PRESTAZIONI ENERGETI CHE PARZI ALI Riferimenti catastali ATTESTATO DI AZIONE ENERGETICA Edifici residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI 77-13 10 anni Loc. Le Pratole, GAIOLE IN CHIANTI (SI) X Proprietà

Dettagli

Edificio di classe: F

Edificio di classe: F ATTESTATO DI ENERGETICA Edifici Residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI Codice Certificato 2013-11-18-00934190521-273 Validita' 10 anni Riferimenti catastali NCEU fgl. 60; p.lla 89; sub. 7 edificio Via del

Dettagli

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA. Edificio di classe: F

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA. Edificio di classe: F ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Sostituisce l'attestato di certificazione energetica ai sensi della Legge 90/2013. Edifici residenziali 1. Informazioni generali Codice certificato 100210 Validità:

Dettagli

ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA D.Lgs. 192 e s.m.i. Area geografica Regione Lombardia. Provincia di Milano.

ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA D.Lgs. 192 e s.m.i. Area geografica Regione Lombardia. Provincia di Milano. Area geografica Regione Lombardia Provincia di Milano Comune di MILANO Ubicazione intervento Via Kennedy 34 Proprietà BLUMATICA srl Progettista ING. ROSSI MARIO Costruttore EDILCOM SRL Tecnico Certificatore

Dettagli

1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Nuova costruzione Passaggio di proprietà Riqualificazione energetica Riferimenti catastali 1.

1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Nuova costruzione Passaggio di proprietà Riqualificazione energetica Riferimenti catastali 1. ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA (ai sensi del comma 2, dell'articolo 8, del decreto legislativo 19 agosto 2005,n. 192 e successive mm.e ii.) Edifici residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI (1) Nuova

Dettagli

Visura per immobile Visura n.: T118366 Pag: 1 Situazione degli atti informatizzati al 10/03/2011

Visura per immobile Visura n.: T118366 Pag: 1 Situazione degli atti informatizzati al 10/03/2011 Data: 10/03/2011 - Ora: 10.49.59 Visura per immobile Visura n.: T118366 Pag: 1 Situazione degli atti informatizzati al 10/03/2011 Fine Dati della richiesta Comune di LAVELLO ( Codice: E493) Provincia di

Dettagli

1. INFORMAZIONI GENERALI. Nuova costruzione Passaggio di proprietà Riqualificazione energetica Locazione 1.1 EDIFICIO. (m 2 ) 1.2 IMPIANTI. 0.

1. INFORMAZIONI GENERALI. Nuova costruzione Passaggio di proprietà Riqualificazione energetica Locazione 1.1 EDIFICIO. (m 2 ) 1.2 IMPIANTI. 0. ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA (ai sensi del comma 2, dell'articolo 8, del decreto legislativo 19 agosto 25 n. 192 e successive mm. e ii.) Edifici non residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI Nuova

Dettagli

Documentazione allegata. Dati relativi al compilatore

Documentazione allegata. Dati relativi al compilatore DI ANDREA RICCARDO - STRADA DELLA RUPOLA, 14-61122 PESARO (PU) FOGLIO 4 - PARTICELLA 59 - SUBALTERNO 5 - SEZIONE URBANA C TEL. 340 8888912 Documentazione allegata Ape Ricevuta invio Ape Regione Marche

Dettagli

ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA

ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA Unità residenziale Vicolo 1 Maggio, 7 Maserada sul Piave (TV) Proprietà: Miele Antonella Vicolo Tommaso Salsa, 7 31100 Treviso Arch. Alessandro Spina Via Dante, 113

Dettagli

ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA (ai sensi del comma 2 art. 8 D.Lgs.192 e s.m.i.) EDIFICI RESIDENZIALI. Area geografica RegioneLombardia

ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA (ai sensi del comma 2 art. 8 D.Lgs.192 e s.m.i.) EDIFICI RESIDENZIALI. Area geografica RegioneLombardia Area geografica RegioneLombardia Provincia di Milano Comune di MILANO Ubicazione intervento Via Kennedy 34 Proprietà ING. CLAUDIO CICIRIELLO Progettista ING. ROSSI MARIO Costruttore EDILCOM SRL Tecnico

Dettagli

Edificio di classe: G

Edificio di classe: G Codice certificato Riferimenti catastali edificio ATTSTATO DI PRSTAZION NRGTICA difici non residenziali 1. INFORMAZIONI GNRALI Via de Gasperi Validità Nuova costruzione Passaggio di proprietà Riqualificazione

Dettagli

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA. Edifici residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA. Edifici residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI ATTSTATO DI NRGTICA difici residenziali 1. INFORMAZIONI GNRALI Codice certificato 38_13 AP Validità 1 anni Riferimenti catastali Foglio 19 particella 115 sub 1 edificio via sorgente del prefetto, 7/A Monsummano

Dettagli

Edificio di classe: le>

Edificio di classe: le> ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Edifici residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI Codice certificato 07.2015 Validità 10 anni Riferimenti catastali Foglio 497, Particella 595, Subalterno 528 edificio Nuova

Dettagli

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Area geografica Ubicazione intervento Regione Campania Provincia di Salerno Comune di SALERNO Via Roma, 12 Proprietà Rossi Mario Progettista Ing. Nervi Costruttore EDILCOM

Dettagli

Edificio di classe: G

Edificio di classe: G ATTSTATO DI NRGTICA difici residenziali 1. INFORMAZIONI GNRALI Codice certificato 1 Validità Riferimenti catastali F.159/573/3 e 574/2 edificio Via Cavour, 48 - Firenze Nuova costruzione o Passaggio di

Dettagli

X Climatizzazione invernale Ventilazione meccanica Illuminazione

X Climatizzazione invernale Ventilazione meccanica Illuminazione DATI GENERALI Destinazione d'uso Oggetto dell'attestato Nuova costruzione X Residenziale Intero edificio X Passaggio di proprietà Non residenziale X Unità immobiliare Locazione Gruppo di unità immobiliari

Dettagli

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI DATI GENERALI Destinazione d'uso Oggetto dell'attestato Nuova costruzione Residenziale Intero edificio Passaggio di proprietà Non residenziale Unità immobiliare Locazione Classificazione D.P.R. 412/93:

Dettagli

A T T E S T A T O D I P R E S T A Z I O N E E N E R G E T I C A D E G L I E D I F I C I

A T T E S T A T O D I P R E S T A Z I O N E E N E R G E T I C A D E G L I E D I F I C I DATI GENERALI Destinazione d'uso Residenziale Non residenziale Classificazione D.P.R. 412/93: E.1 (1) Oggetto dell attestato Intero edificio Unità immobiliare Gruppo di unità immobiliari Numero di unità

Dettagli

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI CODICE IDENTIFICATIVO: Interno 5 VALIDO FINO: 31/01/2026

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI CODICE IDENTIFICATIVO: Interno 5 VALIDO FINO: 31/01/2026 DATI GENERALI Destinazione d'uso Oggetto dell'attestato Nuova costruzione Residenziale Intero edificio Passaggio di proprietà Non residenziale Unità immobiliare Locazione Classificazione D.P.R. 412/93:

Dettagli

A T T E S T A T O D I P R E S T A Z I O N E E N E R G E T I C A D E G L I E D I F I C I CODICE IDENTIFICATIVO: 001.2016 VALIDO FINO: 02/02/2026

A T T E S T A T O D I P R E S T A Z I O N E E N E R G E T I C A D E G L I E D I F I C I CODICE IDENTIFICATIVO: 001.2016 VALIDO FINO: 02/02/2026 simbolo regione A T T E S T A T O D I P R E S T A Z I O N E DATI GENERALI Destinazione d'uso Oggetto dell'attestato Nuova costruzione Residenziale Intero edificio Passaggio di proprietà Non residenziale

Dettagli

Appendice B - Format di Attestato di Prestazione Energetica (APE)

Appendice B - Format di Attestato di Prestazione Energetica (APE) Appendice B - Format di Attestato di Prestazione Energetica (APE) Logo DATI GENERALI Destinazione d uso Residenziale Non residenziale Classificazione D.P.R. 412/93: Oggetto dell attestato Intero edificio

Dettagli

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI CODICE IDENTIFICATIVO: 2323 VALIDO FINO: 14/07/2015

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI CODICE IDENTIFICATIVO: 2323 VALIDO FINO: 14/07/2015 DATI ENERALI ATTESTATO DI PRESTAZIONE Destinazione d'uso Oggetto dell'attestato Nuova costruzione Residenziale Intero edificio Passaggio di proprietà Non residenziale Unità immobiliare Locazione Classificazione

Dettagli

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI CODICE IDENTIFICATIVO: 15T033A001A VALIDO FINO: 19/11/2025

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI CODICE IDENTIFICATIVO: 15T033A001A VALIDO FINO: 19/11/2025 DATI GENERALI Destinazione d'uso Oggetto dell'attestato Nuova costruzione Residenziale Intero edificio Passaggio di proprietà Non residenziale Unità immobiliare Locazione Classificazione D.P.R. 412/93:

Dettagli

EDIFICIO DI CLASSE A

EDIFICIO DI CLASSE A Pratica n: 489/11 LOTTO 3 Cliente: Bodo Costruzioni Srl, Via Bagnoli, 31/A 35010 Vigonza (PD) ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA (dati riferiti alla situazione successiva agli interventi) Ai sensi

Dettagli

Edificio di classe: C

Edificio di classe: C ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA Edifici Residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI Codice Certificato Validità 10 anni Riferimenti catastali Comune di: Palermo Cod. catast.: 0912891 Fg.: 215 Part.: 31 Sub:

Dettagli

COMUNE DI DISO Provincia di Lecce

COMUNE DI DISO Provincia di Lecce COMUNE DI DISO Provincia di Lecce INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE ED EFFICIENTMAMENTO ENERGETICO DELL'IMMOBILE COMUNALE EX CONVENTO DEI PADRI CAPPUCCINI Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili

Dettagli

ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA. Delibera Regione Emilia Romagna 26 settembre 2011, n. 1366 ALLEGATO 5

ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA. Delibera Regione Emilia Romagna 26 settembre 2011, n. 1366 ALLEGATO 5 ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA Delibera Regione Emilia Romagna 26 settembre 2011, n. 1366 ALLEGATO 5 COMMITTENTE : EDIFICIO : Casa a schiera BOLOGNA INDIRIZZO : COMUNE : BOLOGNA Rif.: C:\Users\manuel.canella\Desktop\BOLOGNA

Dettagli

Linee Guida Nazionali sulla Certificazione Energetica

Linee Guida Nazionali sulla Certificazione Energetica IL PROGETTO E LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA I principali contenuti delle Linee Guida Nazionali sulla Certificazione Energetica e il modulo dell APE Arch. Luca Raimondo USO CONVENZIONALE L ATTESTATO DI PRESTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CANNOLE Provincia di Lecce SOMMARIO

COMUNE DI CANNOLE Provincia di Lecce SOMMARIO SOMMARIO 1. Identificazione generale del sistema 1.1 Edificio 1.2 Tipologia di intervento 1.3 Riferimenti catastali 1.4 Proprietà 1.5 Progettazione 2. Impianti 3. Grafici delle prestazioni energetiche

Dettagli

ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA

ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA (ai sensi del comma 2, dell'articolo 8, del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192 e successive mm.e ii.) Edifici Residenziali 1. INFORMAZIONI GENERALI Nuova

Dettagli

ALLEGATO 1 (Allegato A, paragrafo 2)

ALLEGATO 1 (Allegato A, paragrafo 2) ALLEGATO 1 (Allegato A, paragrafo 2) Indicazioni per il calcolo della prestazione energetica di edifici non dotati di impianto di climatizzazione invernale e/o di produzione di acqua calda sanitaria 1.

Dettagli

ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA (ai sensi del comma 2, dell'articolo 8, del decreto legislativo 19 agosto 2005 n. 192 e successive mm. e ii.

ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA (ai sensi del comma 2, dell'articolo 8, del decreto legislativo 19 agosto 2005 n. 192 e successive mm. e ii. ATTSTATO DI QUALIFICAZION NRGTICA (ai sensi del comma 2, dell'articolo 8, del decreto legislativo 19 agosto 25 n. 192 e successive mm. e ii.) difici non residenziali 1. INFORMAZIONI GNRALI Nuova costruzione

Dettagli

A T T E S TAT O D I P R E S TA Z I O N E E N E R G E T I C A D E G L I E D I F I C I

A T T E S TAT O D I P R E S TA Z I O N E E N E R G E T I C A D E G L I E D I F I C I PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI IMPIANTI E CONSUMI STIMATI La sezione riporta l indice di prestazione energetica rinnovabile e non rinnovabile, nonché una stima dell energia consumata annualmente dall immobile

Dettagli

La certificazione energetica degli edifici

La certificazione energetica degli edifici La certificazione energetica degli edifici Arch. Riccardo Giacobazzi Consulente tecnico di CISA per il settore della bioedilizia Decreto Legislativo del 29 dicembre 2006 n.311 Disposizioni correttive e

Dettagli

Certificazione Energetica degli Edifici. Anteprima Linee Guida Nazionali Procedure di Certificazione secondo UNI TS 10300

Certificazione Energetica degli Edifici. Anteprima Linee Guida Nazionali Procedure di Certificazione secondo UNI TS 10300 Certificazione Energetica degli Edifici Anteprima Linee Guida Nazionali Procedure di Certificazione secondo UNI TS 10300 Bozza DM sulle Linee Guida Nazionali LINEE GUIDA NAZIONALI Bozza DM sulle Linee

Dettagli

ALLEGATO A. Tecnologie di utilizzo delle fonti rinnovabili, ove presenti. (23) Tipologia di sistemi per l utilizzazione delle fonti rinnovabili:..

ALLEGATO A. Tecnologie di utilizzo delle fonti rinnovabili, ove presenti. (23) Tipologia di sistemi per l utilizzazione delle fonti rinnovabili:.. ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA (dati riferiti alla situazione successiva agli interventi) Dati generali (1) Ubicazione dell edificio:. (2) Anno di costruzione:.. (3) Proprietà dell edificio:..

Dettagli

PROPOSTE ECONOMICHE PER UNITA RESIDENZIALI A BUSTA DI MONTEBELLUNA

PROPOSTE ECONOMICHE PER UNITA RESIDENZIALI A BUSTA DI MONTEBELLUNA PROPOSTE ECONOMICHE PER UNITA RESIDENZIALI A BUSTA DI MONTEBELLUNA STEELCONCRETE via Vallà 20 31030 Caselle di Altivole (tv) tel. 0423.915155 fax. 0423.919543 mail. info@steelconcrete.it www.steelconcrete.it

Dettagli

INTEGRAZIONE DELLE DISPOSIZIONI IN MERITO ALLA DISCIPLINA PER L EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI APPROVATE CON DECRETO 6480 DEL 30.7.

INTEGRAZIONE DELLE DISPOSIZIONI IN MERITO ALLA DISCIPLINA PER L EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI APPROVATE CON DECRETO 6480 DEL 30.7. INTEGRAZIONE DELLE DISPOSIZIONI IN MERITO ALLA DISCIPLINA PER L EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI APPROVATE CON DECRETO 6480 DEL 30.7.2015 1. Obbligo di dotazione e allegazione dell Attestato di Prestazione

Dettagli

Art. 1 finalità. art. 2 metodologia di calcolo della prestazione energetica

Art. 1 finalità. art. 2 metodologia di calcolo della prestazione energetica Regolamento recante le procedure per la di sostenibilità energetico ambientale degli edifici, di cui all articolo 6 bis, della legge regionale 18 agosto 2005 n. 23, "Disposizioni in materia di edilizia

Dettagli

LEGGE 9 gennaio 1991, n. 10 RELAZIONE TECNICA. D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 - ALLEGATO E. D.P.R. 2 aprile 2009, n. 59

LEGGE 9 gennaio 1991, n. 10 RELAZIONE TECNICA. D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 - ALLEGATO E. D.P.R. 2 aprile 2009, n. 59 LEGGE 9 gennaio 1991, n. 10 RELAZIONE TECNICA D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 - ALLEGATO E D.P.R. 2 aprile 2009, n. 59 COMMITTENTE : CONI SPA EDIFICIO : PISCINA MILANO CONI INDIRIZZO : VIA MONTEVIDEO N.20

Dettagli

La certificazione energetica degli edifici

La certificazione energetica degli edifici Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA DI ARCHITETTURA La certificazione energetica degli edifici Firenze 22

Dettagli

Gli elementi tipologici forniti, al solo scopo di supportare la presente relazione tecnica, sono i seguenti:

Gli elementi tipologici forniti, al solo scopo di supportare la presente relazione tecnica, sono i seguenti: all articolo 3 del D.P.R. 26 agosto 1993, n. 412 (per edifici costituiti da parti appartenenti a categorie differenti, specificare le diverse categorie) Numero delle unità immobiliari Committente(i) Progettista(i)

Dettagli

A.1 Indice di prestazione energetica per la climatizzazione invernale

A.1 Indice di prestazione energetica per la climatizzazione invernale ALLEGATO A - REQUISITI ENERGETICI DEGLI EDIFICI A.1 Indice di prestazione energetica per la climatizzazione invernale A.1.1 Per gli edifici residenziali della classe E.1, esclusi collegi, conventi, case

Dettagli

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 AVVISO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO ALLA REALIZZAZIONE DI MODELLI PER LA DIMINUIZIONE DEI CONSUMI NEGLI USI

Dettagli

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 AVVISO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO ALLA REALIZZAZIONE DI MODELLI PER LA DIMINUIZIONE DEI CONSUMI NEGLI USI

Dettagli

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 AVVISO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO ALLA REALIZZAZIONE DI MODELLI PER LA DIMINUIZIONE DEI CONSUMI NEGLI USI

Dettagli

RELAZIONE TECNICA 1. INFORMAZIONI GENERALI

RELAZIONE TECNICA 1. INFORMAZIONI GENERALI RELAZIONE TECNICA OPERE RELATIVE A RISTRUTTURAZIONE TOTALE/PARZIALE O MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELL'INVOLUCRO EDILIZIO DI EDIFICIO ESISTENTE CON SUPERFICIE UTILE FINO A 1000 m 2 (art.3 comma 2, lett.c,

Dettagli

DIAGNOSI ENERGETICA: IL PRIMO PASSO VERSO L EFFICIENZA

DIAGNOSI ENERGETICA: IL PRIMO PASSO VERSO L EFFICIENZA DIAGNOSI ENERGETICA: IL PRIMO PASSO VERSO L EFFICIENZA Ing. Pascale Virginia studio_ing.pascale@libero.it http://certificazioneenergetica.myblog.it http://impiantifotovoltaici.myblog.it/ http://acustica.myblog.it/

Dettagli

Progettista(i) degli impianti termici e dell isolamento termico dell'edificio

Progettista(i) degli impianti termici e dell isolamento termico dell'edificio ALLEGATO E (Allegato I, comma 15) RELAZIONE TECNICA DI CUI ALL'ARTICOLO 28 DELLA LEGGE 9 GENNAIO 1991, N. 10, ATTESTANTE LA RISPONDENZA ALLE PRESCRIZIONI IN MATERIA DI CONTENIMENTO DEL CONSUMO ENERGETICO

Dettagli

ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA

ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA Numero di protocollo COMUNE DI ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA Allegato A del D.M. 19/02/2007 (come modificato dal D.M. 26/10/2007) da redigere ai sensi dell art. 11, comma 1-bis del D.Lgs. 19/08/2005,

Dettagli

Bollino verde, contabilizzazione del calore, certificazione energetica: nuovi strumenti per la gestione del sistema impianto

Bollino verde, contabilizzazione del calore, certificazione energetica: nuovi strumenti per la gestione del sistema impianto Associazione Nazionale Costruttori di Impianti Bollino verde, contabilizzazione del calore, certificazione energetica: nuovi strumenti per la gestione del sistema impianto Relatore: Vincenzo Corrado www.assistal.it

Dettagli

1.3. La situazione attuale e le prospettive per il 2011 e 2012... 28

1.3. La situazione attuale e le prospettive per il 2011 e 2012... 28 Indice PREMESSA... 11 1. IL QUADRO LEGISLATIVO... 17 1.1. Provvedimenti legislativi... 21 1.2. Il dibattito sul 55% a seguito delle modifiche del decreto anticrisi del gennaio2009... 23 1.3. La situazione

Dettagli

LA DIAGNOSI ENERGETICA e le PRINCIPALI TIPOLOGIE di INTERVENTO negli EDIFICI COMITATO SCIENTIFICO. Ing. Valerio DABOVE Direttore Comitato Scientifico

LA DIAGNOSI ENERGETICA e le PRINCIPALI TIPOLOGIE di INTERVENTO negli EDIFICI COMITATO SCIENTIFICO. Ing. Valerio DABOVE Direttore Comitato Scientifico INCONTRO TAVOLA ROTONDA 14 luglio 2008 RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA E RISPARMIO ENERGETICO: COME ATTUARE GLI INTERVENTI NEGLI IMMOBILI LA DIAGNOSI ENERGETICA e le PRINCIPALI TIPOLOGIE di INTERVENTO negli

Dettagli

Guida alla Certificazione Energetica degli edifici

Guida alla Certificazione Energetica degli edifici Guida alla Certificazione Energetica degli edifici Il consumo energetico degli edifici Gli edifici, nella loro costruzione e utilizzo, rappresentano oltre il 40% del consumo finale di energia della Comunità

Dettagli

Prestazione energetica degli edifici

Prestazione energetica degli edifici Prestazione energetica degli edifici Perugia 31/03/11 Park Hotel, Ponte San Giovanni Ing. Alessandro Canalicchio Valutazione energetica Sono previsti due modi per la valutazione energetica secondo la EN

Dettagli

DECRETO N. 224 Del 18/01/2016

DECRETO N. 224 Del 18/01/2016 DECRETO N. 224 Del 18/01/2016 Identificativo Atto n. 15 DIREZIONE GENERALE AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE Oggetto INTEGRAZIONE DELLE DISPOSIZIONI IN MERITO ALLA DISCIPLINA PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

LEGGE 9 gennaio 1991, n. 10 RELAZIONE TECNICA. D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 - ALLEGATO E. D.P.R. 2 aprile 2009, n. 59

LEGGE 9 gennaio 1991, n. 10 RELAZIONE TECNICA. D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 - ALLEGATO E. D.P.R. 2 aprile 2009, n. 59 LEGGE 9 gennaio 1991, n. 10 RELAZIONE TECNICA D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 - ALLEGATO E D.P.R. 2 aprile 2009, n. 59 COMMITTENTE : EDIFICIO : Appartamento VICENZA INDIRIZZO : COMUNE : VICENZA INTERVENTO

Dettagli

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 AVVISO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO ALLA REALIZZAZIONE DI MODELLI PER LA DIMINUIZIONE DEI CONSUMI NEGLI USI

Dettagli

La certificazione energetica degli edifici Guida per il cittadino

La certificazione energetica degli edifici Guida per il cittadino La certificazione energetica degli edifici Guida per il cittadino http://imprese.regione.emilia-romagna.it/energia Servizio Energia ed Economia Verde Collana di monografie LO SPORTELLO ENERGIA INFORMA

Dettagli

Audit energetico. La villetta bifamiliare. 24/06/2013

Audit energetico. La villetta bifamiliare. 24/06/2013 Audit energetico. La villetta bifamiliare. 24/6/213 Figura 1. Prospetto est (sinistra) e vista sud-ovest (destra). Figura 2. Pianta piano terra (sinistra) e piano primo (destra): indicate con tratteggio

Dettagli

(schema) (per edifici costituiti da parti appartenenti a categorie differenti, specificare le diverse categorie) Numero delle unità abitative

(schema) (per edifici costituiti da parti appartenenti a categorie differenti, specificare le diverse categorie) Numero delle unità abitative RELAZIONE TECNICA DI CUI ALL'ART. 28 DELLA LEGGE 9 GENNAIO 1991, N. 10 Come prevista dall allegato 4 della delibera di Assemblea legislativa della regione Emilia-Romagna n.156/2008, atto di indirizzo e

Dettagli

Certificazione Energetica degli Edifici TERMO_CE

Certificazione Energetica degli Edifici TERMO_CE Certificazione Energetica degli Edifici TERMO_CE software certificato CTI per le UNI-TS 11300 1-2-4 include anche la UNI-TS 11300 parte 3 Semplice da usare, esegue la verifica di nuove costruzioni, ristrutturazioni,

Dettagli

ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA

ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA Ubicazione dell edificio: Anno di costruzione: Proprietà dell edificio: Destinazione d uso: Quartiere La Madonnina - via Pisino - 73024 MAGLIE (LECCE) Edificio via

Dettagli

FINANZIARIA 2007 Ing. Laurent SOCAL

FINANZIARIA 2007 Ing. Laurent SOCAL FINANZIARIA 2007 Ing. Laurent SOCAL 19/06/2007 Ing. SOCAL - Certificazione energetica 1 Finanziaria Detrazione 55% in tre anni se Riqualificazione energetica fino a ridurre il FEP al di sotto dell 80%

Dettagli

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI. CODICE IDENTIFICATIVO: xxxxxxxxxxxxx VALIDO FINO AL: 31/12/2017. Oggetto dell attestato

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI. CODICE IDENTIFICATIVO: xxxxxxxxxxxxx VALIDO FINO AL: 31/12/2017. Oggetto dell attestato DATI GNRALI Destinazione d uso Residenziale Non residenziale Classificazione D.P.R. 412/93:.2 - dificio adibito ad ufficio ed assimilabili Oggetto dell attestato Intero edificio Unità immobiliare Gruppo

Dettagli

NOVITA' IMPOSTE DAL DECRETO LGS. n. 311/2006 SULLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

NOVITA' IMPOSTE DAL DECRETO LGS. n. 311/2006 SULLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI NOVITA' IMPOSTE DAL DECRETO LGS. n. 311/2006 SULLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI Il decreto legislativo n. 311 del 29.12.2006 (che modifica il precedente decreto n. 192/2005), pubblicato sulla

Dettagli

ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA ECOABITA

ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA ECOABITA TTESTTO I ERTIFIZIONE ENERGETI EOIT OMUNE I onforme all attestato di qualificazione energetica di cui al M 19 Febbraio 2007 e al.lgs. 192/05 come modificato dal.lgs. 311/06 1. INFORMZIONI GENERLI (1) odice

Dettagli

Il recepimento della Direttiva UE 2010/31 Stato di avanzamento ed indirizzi normativi

Il recepimento della Direttiva UE 2010/31 Stato di avanzamento ed indirizzi normativi Il recepimento della Direttiva UE 2010/31 Stato di avanzamento ed indirizzi normativi Anna Martino CTI Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente Ente federato UNI Recepimento Direttiva 31/2010/UE

Dettagli

IL PROGETTO E LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA A PARTIRE DAL 1 OTTOBRE 2015

IL PROGETTO E LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA A PARTIRE DAL 1 OTTOBRE 2015 IL PROGETTO E LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA A PARTIRE DAL 1 OTTOBRE 2015 I principali contenuti del Decreto Requisiti Minimi e la nuova Relazione Tecnica Guglielmina Mutani DENERG - Politecnico di Torino

Dettagli

Seminario Camera di Commercio di Pisa 24 Novembre 2009 La certificazione energetica e ambientale degli edifici in Toscana

Seminario Camera di Commercio di Pisa 24 Novembre 2009 La certificazione energetica e ambientale degli edifici in Toscana Seminario Camera di Commercio di Pisa 24 Novembre 2009 La certificazione energetica e ambientale degli edifici in Toscana Prof.Gianfranco Cellai Università di Firenze Laboratorio di Fisica Ambientale per

Dettagli

Dott.Ing. Fabio Sicurella f.sicurella@diim.unict.it

Dott.Ing. Fabio Sicurella f.sicurella@diim.unict.it ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA COMMISSIONE GIOVANI PRINCIPI BASILARI PER LA PROGETTAZIONE Problematiche energetiche del sistema Edificio-Impianto Dott.Ing. Fabio Sicurella f.sicurella@diim.unict.it

Dettagli

La valutazione della classe energetica degli edifici

La valutazione della classe energetica degli edifici I.I.S J.M. Keynes di Castel Maggiore La valutazione della classe energetica degli edifici aspetti estimativi a.s.2014-2015 - Paola Volpelli 1 Cos'è la classe energetica La classe energetica è il modo convenzionale

Dettagli

rendimento energetico nell'edilizia

rendimento energetico nell'edilizia Efficienza.. La Direttiva 2002/91/CE sul rendimento energetico nell'edilizia L'energia impiegata nel settore residenziale e terziario... rappresenta oltre il 40 % del consumo finale di energia della Comunità

Dettagli

SICIV SOCIETA ITALIANA CERTIFICAZIONI ISPEZIONI VALIDAZIONI LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

SICIV SOCIETA ITALIANA CERTIFICAZIONI ISPEZIONI VALIDAZIONI LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI SICIV SOCIETA ITALIANA CERTIFICAZIONI ISPEZIONI VALIDAZIONI LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI è un Organismo di Certificazione Ispezione e di Verifica, accreditato da SINCERT, con Certificati

Dettagli

Come finanziare l'intervento integrato di risparmio energetico? Il Toolkit per gli amministratori

Come finanziare l'intervento integrato di risparmio energetico? Il Toolkit per gli amministratori Come finanziare l'intervento integrato di risparmio energetico? Il Toolkit per gli amministratori Arch. Giorgio Schultze Presidente La Esco del Sole Srl Il bilancio energetico del territorio di Bologna,

Dettagli