I DI COPERTINA VEDERE FILE SEPARATO. Annual Report 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I DI COPERTINA VEDERE FILE SEPARATO. Annual Report 2014"

Transcript

1 I DI COPERTINA VEDERE FILE SEPARATO Annual Report 2014

2 II DI COPERTINA VEDERE FILE SEPARATO Annual Report 2014

3 Indice Lettera del Presidente 4 Cariche sociali 11 Sintesi dei risultati di Gruppo 12 Struttura del Gruppo 14 Notizie sui rapporti con le società del Gruppo Oerlikon 18 Relazione sulla gestione 21 Fatti rilevanti dell esercizio Situazione dei mercati internazionali 26 Politiche di gestione dei rischi 28 Performance Automotive 32 Gear & Drive Solutions 34 Sicurezza e Ambiente 36 Risorse Umane 38 Ricerca e Sviluppo 40 Qualità 42 Operational Excellence 43 Procurement 44 Fatti di rilievo avvenuti dopo la chiusura dell esercizio 46 Evoluzione prevedibile della gestione 46 Codice di Condotta 47 Bilancio Consolidato Gruppo Oerlikon Graziano 49 Nota Integrativa 56 Allegati alla Nota Integrativa 106 Relazione della Società di Revisione 124 Bilancio Civilistico Oerlikon Graziano SpA 127 Nota Integrativa 134 Allegati alla Nota Integrativa 186 Relazione della Società di Revisione 206 Relazione del Collegio Sindacale dell Assemblea dei Soci 208 Table of contents Letter from the Chairman 8 Board of Directors 11 Summary of Group results 12 Corporate structure 15 Information about relations with Oerlikon Group companies 18 Operational review Highlights 24 Outlook for global markets 26 Risk management policies 30 Performance Automotive 33 Gear & Drive Solutions 35 Safety & Environment 37 Human Resources 38 Research & Development 41 Quality 42 Operational Excellence 43 Procurement 45 Significant events after the financial year end 46 Future outlook 46 Code of Conduct 47 Oerlikon Graziano Group consolidated financial statements 49 Notes to the consolidated financial statements 57 Attachments to the Notes to the consolidated financial statements 107 Independent Auditor s report 124 Oerlikon Graziano SpA statutory financial statements 127 Notes to the statutory financial statements 135 Attachments to the Notes to the statutory financial statements 187 Independent Auditor s report 206 Board of Statutory Auditors Report to the Shareholders Meeting 208 La relazione certificata è redatta in italiano, che rimane la versione definitiva. The original audited report is drawn up in Italian, which remains the definitive version. Visita il nostro sito Visit our website

4 4 Lettera del Presidente Letter from the Chairman Lettera del Presidente Letter from the Chairman 5 Lettera del Presidente Paolo Ramadori, Chairman & CEO Il 2014 è stato caratterizzato dalla conclusione del progetto di fusione della capogruppo Oerlikon Graziano Group SpA nella partecipata Oerlikon Graziano SpA: un operazione di fusione inversa attuata per riallineare la struttura del Gruppo al nuovo modello di business col fine di snellire e semplificare l organizzazione societaria. Quanto sopra è riflesso nei risultati di fine anno, infatti i ricavi d esercizio rispetto all anno precedente sono risultati 375 Milioni di Euro (di cui 290 Milioni di Euro per il conglomerato Off-Highway e 85 Milioni di Euro per la linea di business Automotive). In conseguenza di ciò il valore della produzione ha avuto una riduzione di circa il 7% collocandosi a 379 Milioni di Euro. Il Margine Operativo Lordo (MOL, inteso come somma del risultato operativo, degli ammortamenti e delle svalutazioni sulle immobilizzazioni) ha raggiunto il valore di 36.6 Milioni di Euro, con un peso calcolato sul valore della produzione del 9,7%. Il margine Operativo Netto, inteso come risultato operativo del conto economico, si è assestato a 17.6 Milioni di Euro (con un peso del 4,6 % rispetto al valore della produzione), facendo registrare una riduzione di circa 11 Milioni di Euro rispetto all esercizio precedente, in cui era pari a 28.5 Milioni di Euro. L incidenza degli oneri finanziari netti, pari a 2 Milioni Euro, si mantiene contenuta, mentre gli ammortamenti hanno visto un incidenza del 5%, in aumento rispetto all esercizio precedente. Signori Azionisti, l anno 2014 è stato contrassegnato dalla ripresa del mercato Automotive, dalla crescita dei volumi sia nelle macchine da costruzione (graders) che negli autobus urbani e, sfortunatamente, ha visto il continuo declino del mercato agricolo. La situazione politica globale ha visto forti instabilità sia sul fronte Sud Est (Medio Oriente e Nord Africa) che sul fronte Nord Est (Russia e Ucraina). In particolare nuovi fronti di conflitto si sono aperti, portando a conseguenze dirette o indirette sui volumi di business della nostra azienda (riduzione dei volumi e/o impossibilità di entrare in nuovi mercati). La situazione finanziaria globale è stata caratterizzata da trend differenti a seconda dei mercati, infatti ad una crescita importante del mercato Nord Americano si è affiancato un crollo del Sud America, con impatti significativi in Brasile ed Argentina. L Europa ha proseguito la fase di quasi-stagnazione: i paesi PIGS (Portogallo, Italia, Grecia e Spagna) hanno avuto grandi difficoltà di ripresa nei mercati interni. Unica eccezione è stata la crescita dell export (Italia e Spagna) per alcuni settori merceologici (automotive, food, fashion). I paesi Asiatici hanno visto l India con una crescita attorno al 4% (inferiore alle attese generate in fase pre-elettorale) e la Cina con una frenata controllata verso il 6% annuo. Un area che invece ha mostrato segni di notevole vivacità è il Sud-Est Asiatico (Malesia, Thailandia, Filippine, Indonesia,) dove i mercati hanno continuato a crescere a ritmi simili alla Cina del periodo d oro (crescita maggiore del 10% annuo). Notevoli soddisfazioni, in termini di fatturati e di richieste da parte dei clienti per ulteriori potenzialità di crescita, sono arrivate dal mondo Automotive e dalle Shifting Solutions TM. In particolare sono da segnalare gli aumenti di volumi produttivi per le linee di prodotto esistenti (PTU Mercedes, cambi Audi e Lamborghini), la firma del contratto con GAZ (sincronizzatori per la trasmissione del camion leggero GAZON NEXT ) ed il rinnovo del Long Term Agreement con CNH per il Nord America. Purtroppo, come contro altare di ciò, alcuni settori di grande importanza per la nostra azienda sono entrati in una spirale di crisi senza precedenti: il mercato agricolo è sceso del 40% a livello globale, il mercato delle macchine da costruzione continua ad essere debole e lo stesso dicasi per il settore dei camion e per quelli minerario e petrolifero (dove la nostra esposizione è per altro limitata). Gli investimenti lordi del 2014 sono stati pari a circa 31 Milioni di euro, parte significativa dei quali ha riguardato la costruzione del secondo sito produttivo in India (Sanand-Gujarat), l acquisizione di nuovi mezzi necessari alla realizzazione di nuove produzioni, e l ammodernamento degli impianti e dei macchinari esistenti. Il risultato netto, tenuto conto dell imposizione fiscale, è positivo per circa 8 Milioni di euro. Il patrimonio netto consolidato, dopo i movimenti avvenuti nell esercizio 2014, incluso il patrimonio netto di pertinenza di terzi pari a 1.2 Milioni euro, ammonta a 99 Milioni di euro. Infine, la posizione finanziaria netta (intesa come la somma dei debiti verso le banche, dei finanziamenti a breve e medio termine, al netto delle disponibilità liquide) è negativa per 40 Milioni di Euro, miglioramento rispetto l esercizio 2013 che era pari a 74 milioni di euro. È stato un anno difficile con dei risultati finanziari non brillanti, tuttavia vorrei ringraziare tutti voi per l impegno profuso per mitigare gli impatti legati alla turbolenza dei mercati e alle difficoltà geo-politiche. Grazie al vostro appassionato lavoro abbiamo comunque ottenuto l obiettivo, per il terzo anno consecutivo, di chiudere in utile l esercizio. È stato iniziato un percorso di revisione della strategia globale del Segmento, che si concluderà nei primi mesi del L obiettivo è valorizzare i nostri marchi, i nostri prodotti e, soprattutto, le professionalità presenti in Azienda; generando quindi valore per i nostri Clienti e per l Azionista. Una notevole soddisfazione è venuta dal sensibile miglioramento degli indicatori di sicurezza sul posto di lavoro, in particolare grazie alla diminuzione degli eventi in Italia e all eccellente risultato dell India. In corso d anno sono state lanciate notevoli iniziative per passare alla fase cosiddetta di cambio della mentalità e dei comportamenti individuali, essendo la parte relativa agli investimenti in sicurezza sul posto di lavoro in fase più avanzata. Il cammino verso gli obiettivi di zero infortuni e LTFAR1 è ancora lungo, tuttavia un gran lavoro è stato fatto nell ultimo triennio, partendo dalla valorizzazione del contributo individuale di ciascuna lavoratrice e di ciascun lavoratore della nostra Azienda. Allo stesso modo il cammino intrapreso per i temi legati al rispetto dell Ambiente, ha portato a buoni risultati sia sul fronte del risparmio energetico che della riduzione dell inquinamento di qualsivoglia tipo. Nell anno 2014, l Azienda ha continuato il percorso virtuoso di implementazione delle procedure

5 6 Lettera del Presidente Letter from the Chairman Lettera del Presidente Letter from the Chairman 7 legate al Dlgs.231, i cui primi risultati sono visibili nella gestione aziendale. Inoltre, abbiamo proseguito nella campagna di rigore nel non tollerare comportamenti non in linea con il codice di condotta ed il codice etico aziendale: due pilastri che, unitamente alla sicurezza sul posto di lavoro e al rispetto dell ambiente, non sono negoziabili in alcuna maniera. Abbiamo, ancora una volta, puntato sull importanza della formazione per le nostre persone: sviluppando le competenze, valorizzando i talenti e facendo leva sulle capacità stiamo mettendo le basi per diventare il punto di riferimento per il mercato in cui operiamo. Il nostro marchio Oerlikon Graziano si è distinto grazie alle iniziative di comunicazione e di marketing, alle idee dei nostri ingegneri, alla manifattura delle nostre fabbriche ed alle prestazioni dei nostri prodotti. Molte sono state le iniziative commerciali concretizzate, i cui risultati matureranno negli anni a venire, permettendoci di diversificare il nostro portfolio di prodotti e di clienti. Significative sono state le azioni per consolidare la nostra presenza presso i Clienti storici del mondo Automotive (quali Mercedes, Audi, Lamborghini, Volkswagen, Aston Martin Lagonda, McLaren e Fiat Chrysler Automobiles) e contemporaneamente per porre le basi per nuovi successi con le nostre linee di prodotto più innovative. Allo stesso modo il rafforzamento della nostra presenza nel mondo degli utility vehicles (con il Cliente Club Car) e la firma di nuovi contratti con Bombardier Recreational Products ci deve far guardare al futuro con rinnovato ottimismo, essendo questo settore di mercato in fase di continua espansione. La firma del contratto con il Gruppo GAZ ed i successi commerciali con clienti come CNH Industrial, GIMA, John Deere e AGCO, ci danno la certezza che, sebbene il prossimo biennio sarà difficoltoso, abbiamo posto i presupposti per la crescita a partire dall anno In ambito produttivo, è proseguita la fase di implementazione del processi connessi all Oerlikon Operational Excellence, al miglioramento dei processi logistici e alla valorizzazione del nostro saper fare. Molte iniziative hanno avuto successo portando ad una significativa riduzione dei nostri costi operativi e del capitale netto di funzionamento, tuttavia ci sono ancora ampi spazi di miglioramento, sia per noi che per i nostri fornitori. Molteplici azioni di miglioramento continuo sono state poste in essere per incrementare la qualità dei nostri prodotti: in quest ambito dobbiamo e possiamo fare di più! Questo sarà un cammino impegnativo che avrà come meta il raggiungimento degli standard che caratterizzano le aziende virtuose. Certamente il perdurare della crisi globale e l insorgere di nuove difficili congiunture di politica economica non ci consentono di poter fare delle previsioni positive, sia per il 2015 che per il medio termine, tuttavia le opportunità nel mercato Russo (fermo restando il fatto che non vi siano ulteriori peggioramenti del quadro strategico mondiale) e nei nuovi mercati in fase di esplorazione in Africa e nel Sud Est Asiatico dovrebbero consentirci di avere maggiore respiro a partire dall inizio dell anno prossimo. È in momenti come questo che l Azienda deve trovare un unità d intenti da parte di tutte le sue componenti: lavoratrici e lavoratori, parti sociali e management. Sono certo che, insieme, saremo in grado di vincere tutte le nuove sfide, diventando ancora migliori di quanto non siamo oggi! Il Presidente e Amministratore Delegato Ing. Paolo Ramadori

6 8 Lettera del Presidente Letter from the Chairman Lettera del Presidente Letter from the Chairman 9 Letter from the Chairman Dear Shareholders, 2014 was marked by the recovery of the Automotive market, an increase in volumes concerning construction machines (graders) and urban buses, as well as, unfortunately the steady decline of the agricultural market. The global political situation has witnessed considerable instability regarding both the South East (Middle East and North Africa) and North East front (Russia and Ukraine). In particular, new battle fronts have opened, leading to direct or indirect consequences on the volumes of business for our company (decrease in volume and/or impossibility to enter into new markets). The global financial situation has been characterised by trends differing according to the markets, in fact flanking a considerable increase in the North American market is the collapse in South America, with significant impacts on Brazil and Argentina. Europe continued its phase of near stagnation: the PIGS countries (Portugal, Italy, Greece and Spain) have found it very difficult to recover in the internal markets. The only exception was an increase in export (Italy and Spain) for some sectors (automotive, food and fashion). Asian countries witnessed India with an increase of around 4% (lower than expectations generated in the pre-election phase) and China with a controlled slowdown approaching 6% per annum. An area, however, which has shown signs of remarkable vitality is South East Asia (Malaysia, Thailand, Philippines, Indonesia) where the markets continued to grow at rhythms similar to China during the golden period (growth greater than 10% per annum). Considerable satisfaction, in terms of turnover and requests from clients for further potential growth came from the Automotive world and Shifting Solutions. Worthy of mention in particular are the increases in production volumes for existing product lines (PTU for Mercedes, gearboxes for Audi and Lamborghini), signing the contract with GAZ (synchronizers for the gearbox of the GAZON NEXT truck gearbox) and the renewal of the Long Term Agreement with CNH for North America. Alas, in direct opposition to the above, some sectors of great importance to our company have fallen into a spiral of crises without precedent: the agricultural market fell by 40% at global level, the construction machinery market continues to be weak and the same goes for the truck sector and the mining and oil sectors (in which our exposure is, moreover, limited) was characterised by the conclusion of the merger project of the parent company Oerlikon Graziano Group SpA into the subsidiary Oerlikon Graziano SpA: a reverse merger operation implemented in order to realign the Group structure to the new business model having the purpose of narrowing down and simplifying corporate organisation. The above is reflected in the results for the year end, indeed the revenues for the year compared to the previous year are given as 375 Million Euros (290 Million Euros of which for the Off-Highway conglomerate and 85 Million Euros for the Automotive business line). As a consequence thereof the value of production decreased by approximately 7% placing itself at 379 Million Euros. The Gross Operating Margin (meant as the sum of the operating result, amortisation, depreciation and write-downs on fixed assets) reached the value of 36,6 Million Euros, with a weight, calculated on the value of production of 9.7%. The Net Operating margin, meant as the operating result of the profit and loss account, settled at 17,6 Million Euros (with a weight of 4.6 % respect to the value of production), recording an effective reduction of approximately 11 Million Euros compared to the previous year, in which it equalled 28,5 Million Euros. The impact of net financial charges, equal to 2 Million Euros, continues to be contained, whereas amortisation and depreciation witnessed an influence of 5%, a drop compared to the previous year. Gross investments for 2014, equal to approximately 31 Million Euros, mainly referred the construction of the second plant in India (Sanand-Gujarat), the acquisition of new means necessary to realize new productions and the modernization of existing machineries. The net profit, considering taxation, is positive for approximately 8 Million Euros. Consolidated net assets, after movements occurred during 2014, including net assets of third parties equal to 1,2 Million Euros, amount to 99 Million Euros. Lastly, the net financial position (meant as the sum of payables due to banks, short and medium term loans, net of liquid assets) is negative at 40 Million Euros, improving in comparison to 2013 which was 74 Million Euros. It has been a difficult year with financial results which have not been brilliant; however I would like to thank all of you for the great effort made to mitigate the impacts associated to market turbulence and geo-political difficulties. Thanks to your passionate work despite everything we managed to achieve the objective, for the third consecutive year of closing the financial year at a profit. We have started to review the global strategy for the Segment, this shall end in early The objective is to valorise our trademarks, our products and, above all, the professionalism existing in this Company; thereby generating value for our clients and for the Shareholder. Considerable satisfaction was gained from a remarkable improvement in the indicators regarding safety at the workplace, particularly thanks to a decrease in events in Italy and the excellent result in India. During the year notable initiatives were launched in order to move on to the so-called stage of a change in mentality and individual conduct, being the part related to investments in safety at the workplace at a more advanced phase. The road to the objectives of zero incidents and LTFAR1 is still a long one, nevertheless great work has been done during the last three years, starting from valorising the individual contribution of each and every worker in our Company. In the same way the road taken regarding matters linked to Environmental respect has led to good results both regarding energy savings and decreased pollution of any kind. In 2014 the Company pursued its path to improvement by implementing the procedures associated to Legislative Decree 231, the first results of which can be seen in corporate management. Furthermore, we continued our rigorous campaign entailing no tolerance of conduct incompliant with the code of conduct and the corporate code of ethics: two pillars which, together with safety at the workplace and respect for the environment are totally non-negotiable. Once again we exerted leverage on the importance of training for our personnel: by developing competencies, valorising talent and making use of ability we are laying the foundations to become a point of reference for the market in which we operate. Our brand, Oerlikon Graziano, stands out thanks to communication and marketing initiatives, ideas by our engineers, manufacture of our factories and the performance of our products. Many of the initiatives have been realised, the results of which shall mature in the years to come, allowing us to diversify our product and client portfolio. There have been significant actions for consolidating our presence at historical Clients in the Automotive world (such as Mercedes, Audi, Lamborghini, Volkswagen, Aston Martin Lagonda, McLaren and Fiat Chrysler Automobiles) and contemporarily lay the foundations for new successes with our most innovative product lines. In the same way the reinforcement of our presence in the world of utility vehicles (with the Client Club Car) and signing new contracts with Bombardier Recreational Products make us look to the future with renewed optimism, as this is a sector of the market in a phase of continuous expansion. Signing the contract with the GAZ Group and commercial success with clients such as CNH Industrial, GIMA, John Deere and AGCO, give us certainty that, although the next two years shall be hard, we have created the conditions for growth as from With regard to production, the phase of implementing processes concerning Oerlikon Operational Excellence, continued, as well as improving logistic processes and valorising our know-how.

7 10 Lettera del Presidente Letter from Chairman Cariche Sociali Board of Directors 11 Cariche sociali Board of Directors Many initiatives have been successful and led to a significant reduction in our operating costs and net operating capital; however, there is still a lot of scope for improvement, both for us and our suppliers. Numerous actions for continued improvement have been actuated in order to increase the quality of our products: we must do more in this area! This shall be a demanding task and its target is achieving the standards which characterise leading companies. The persistent global crisis and emergence of new difficult political-economic situations certainly do not allow us to predict positive forecasts, both for 2015 and in the medium term, however opportunities in the Russian market (provided that there are no further deteriorations in the context of global strategy) and new markets at a stage of exploration in Africa and in South East Asia should provide us with some relief starting from next year. It is in times like this that the Company must find a unity of intent in all its components: each and every worker, social partners and management. I am certain that, together, we will be able to overcome all new challenges and become even better that we are today! The Chairman and Managing Director Mr. Paolo Ramadori L Assemblea degli Azionisti di Oerlikon Graziano SpA tenutasi il 30 Aprile 2013 ha confermato il Consiglio di Amministrazione che resterà in carica fino all approvazione del Bilancio al 31 Dicembre Al 31 Dicembre 2014 l attribuzione delle cariche risulta come segue: Consiglio di Amministrazione Presidente e Amministratore Delegato Paolo Ramadori Consiglieri Luca Campagnola Salvatore Puglisi Luciano Viaro Collegio sindacale Massimo Parodi Monica Tosini Dario Dellacroce Maria Grazia Di Stefano Alberto Miglia Società di revisione KPMG SpA The Shareholder s Meeting of Oerlikon Graziano SpA held on 30 April 2013 confirmed the Board of Directors which shall remain in office until approval of the Financial Statements as at 31 December 2015 At 31st December 2014 the positions assignment comes out as follows: Board of Directors Chairman Managing Director Paolo Ramadori Directors Luca Campagnola Salvatore Puglisi Luciano Viaro Board of Statutory Auditors Massimo Parodi Monica Tosini Dario Dellacroce Maria Grazia Di Stefano Alberto Miglia Independent Auditor KPMG SpA

8 12 Sintesi dei risultati di Gruppo Summary of Group results Sintesi dei risultati di Gruppo Summary of Group results 13 Sintesi dei risultati di Gruppo Summary of Group results Sales FY 2012 FY 2014 (in Eur m) MOL/ EBITDA FY 2012 FY 2014 (in Eur m) (operating profit+ depreciations+ provision for risks excl. non recurring) 422-5% % Net result FY 2012 FY 2014 (in Eur m) Net debt FY 2012 FY 2014 (in Eur m) 11-28% % Vendite per area geografica FY2013 FY 2014 Sales by destination FY FY % Italia Italy Sales by Country FY % Altri Other 35% Italia Italy Sales by Country FY % Altri Other 40% Resto Europa Rest of Europe 41% Resto Europa Rest of Europe 9% Asia Asia 13% Asia Asia 4% America Latina Latin America 9% Nord America North America 3% America Latina Latin America 8% Nord America North America

9 14 Struttura del Gruppo Corporate structure Struttura del Gruppo Corporate structure 15 Struttura del Gruppo Corporate structure Introduzione Introduction Oerlikon Graziano SpA ha incorporato tramite fusione inversa la società Oerlikon Graziano Group SpA in data 23 Settembre La fusione non ha avuto impatto sulle attività industriali del Gruppo Oerlikon Graziano. I principali obiettivi dell operazione di fusione sono da ricondursi a ragioni di semplificazione della struttura societaria con conseguente ottimizzazione dei costi generali di gestione. I valori riportati a livello di Gruppo Graziano sono consistenti e comparabili con quelli degli anni precedenti. I valori di Oerlikon Graziano SpA degli anni precedenti sono stati resi comparabili con quelli dell anno corrente, integrando, retroattivamente, gli effetti della fusione con Oerlikon Graziano Group SpA. Il Gruppo Oerlikon Graziano è leader mondiale nella progettazione, disegnazione e produzione di componenti per applicazioni nei settori Automotive, Off-highway e Industriale. Innovazione, tecnologia ed eccellenza produttiva sono i pilastri su cui si fonda il successo del Gruppo, grazie anche alle competenze di VOCIS, azienda di eccellenza nella progettazione dei software di controllo. Il know-how e le capacità del Gruppo Oerlikon Graziano permettono di sviluppare interi progetti, partendo dalle fasi concettuali fino alla fase di produzione, per sistemi completi di trasmissioni meccatroniche, così come per i singoli componenti. On 23 September 2014, Oerlikon Graziano SpA incorporated Oerlikon Graziano Group SpA by reverse merger. This merger has not affected the industrial activities of the Oerlikon Graziano Group. The main objectives of the merger transaction are to be attributed to reasons of simplifying the corporate structure with consequent optimisation of general management costs. The values given at Graziano Group level are consistent and comparable with those for the previous years. The values of Oerlikon Graziano SpA for the previous years have been rendered comparable with those for the current year, retroactively integrating the effects of the merger with Oerlikon Graziano Group SpA. The Oerlikon Graziano Group is a world leader in the design, designation and production of components for application in the Automotive, Off-highway and Industrial sectors. Innovation, technology and productive excellence are the pillars upon which the success of the Group is founded, thanks also to the competencies of VOCIS, a company of excellence in designing control software. The know-how and abilities of the Oerlikon Graziano Group allow entire projects to be developed, starting from the phases of concept to the production phases, for complete mechatronic drive systems, as also for the single components. Oerlikon Graziano SpA Oerlikon Graziano SpA Unità operative Partecipazioni Operating sites Holdings Direzione Oerlikon Graziano Stabilimento di Rivoli Graziano Trasmissioni UK Ltd 100,00% Oerlikon Graziano Headquarters Rivoli Plant Graziano Trasmissioni UK Ltd 100,00% Oerlikon Graziano Stabilimento di Bari Graziano Trasmissioni India Pvt Ltd 100,00% Oerlikon Graziano Bari Plant Graziano Trasmissioni India Pvt Ltd 100,00% Oerlikon Graziano Stabilimento di Sommariva Perno Vocis Ltd 51,00% Oerlikon Graziano Sommariva Perno Plant Vocis Ltd 51,00% Oerlikon Graziano Stabilimento di Luserna S. Giovanni Oerlikon Graziano Luserna S. Giovanni Plant Oerlikon Graziano Stabilimento di Cervere Oerlikon Graziano Cervere Plant

10 16 Struttura del Gruppo Corporate structure Struttura del Gruppo Corporate structure 17 Le società del Gruppo comprese in questo Report sono: Oerlikon Graziano SpA, azienda capogruppo, operante con 5 stabilimenti in Italia. Produzioni rivolte ai settori Automotive, Agricoltura, Movimento Terra, Veicoli Industriali. I principali prodotti sono ingranaggi cilindrici e conici per applicazioni on e off-highway, sincronizzatori, cambi di velocità per applicazioni di nicchia del settore automotive, differenziali, PTU e RDA per applicazioni automotive, trasmissioni per veicoli elettrici. Nello stabilimento di Rivoli è anche presente un centro di progettazione e testing. Graziano Trasmissioni India Pvt. Ltd, azienda operante in India con 2 stabilimenti. Produzioni rivolte al settori Agricoltura, Movimento Terra, Veicoli Industriali e Utility Vehicles. I principali prodotti sono ingranaggi cilindrici e conici per applicazioni on e off-highway, sincronizzatori, assali elettrici per utility vehicles, assali per macchine movimento terra. Graziano Trasmissioni UK Ltd, azienda operante nel settore del post vendita su suolo inglese. Vocis Ltd, azienda di ingegneria locata in Inghilterra. Principali dati economici e finanziari del Gruppo Main economic and financial data for the Group (in migliaia di Euro) (in thousands of Euros) Dati economici Statement of Income Ricavi delle vendite e delle prestazioni Revenues from sales and services 375, ,574 MOL (margine operativo lordo) EBITDA (gross operating margin) 36,609 47,524 Ammortamenti Depreciation, amortisation and write-downs 19,024 18,977 Risultato operativo netto Net operating result 17,584 28,547 Risultato prima delle imposte Pre-tax result 14,767 20,712 Risultato netto Net profit 7,967 11,073 Utile netto + ammortamenti Net profit + depreciation, amortisation and write-downs 26,991 30,050 Dati patrimoniali Statement of Financial Position Totale attività Total assets 285, ,141 Capitale investito netto Net invested capital 137, ,263 Posizione finanziaria netta Net financial position 40,060 73,988 Patrimonio netto Net shareholder s equity 97,739 83,275 Altri dati Other data Investimenti immobilizzazioni materiali Investments in tangible fixed assets 30,677 30,104 Numero dipendenti al Number of employees as of ,194 3,191 Valori per azione (Euro per azione) Values per share (Euros per share) Risultato / nr. azioni Result/no. shares Patrimonio netto / nr. azioni Net equity / no. shares Indici Indexes Peso delle immobilizzazioni (I/K) Weight of fixed assets (I/K) 41.0% 35.6% Peso del capitale circolante (C/K) Weight of current assets (C/K) 59.0% 64.4% Peso del capitale proprio (N/K) Weight of own capital (N/K) 34.2% 27.5% Peso del capitale di terzi (T/K) Weight of third party capital (T/K) 65.8% 72.5% Indice di disponibilità (C/Pc) Index of availability (C/Pc) 163.3% 181.7% Indice di liquidità [(Li+Ld)/Pc] Index of liquidity [(Li+Ld)/Pc] 94.8% 112.5% Indice di autocopertura del capitale fisso (N/I) Index of fixed capital covered by equity (N/I) 83.4% 77.1% Roe (Rn/N) Roe (Rn/N) 8.8% 14.0% Roi (EBIT/Ko) Roi (EBIT/Ko) 7.5% 13.3% Ros (EBIT/V)) Ros (EBIT/V) 3.1% 5.4% I= Capitale immobilizzato I Frozen capital,n= Capitale proprio I Own capital, Li= Liquidità immediate I Immediate liquidity, Rn= Risultato Netto I Net Result K= Capitale investito I Invested capital, T= Capitale di terzi I Third party capital, Ld= Liquidità differite I Deferred liquidity, V= Ricavi di vendita I Revenues from sales C= Capitale circolante I Working capital, Pc= Passività correnti I Current liabilities, Ko= Capitale investito medio I Average invested capital EBIT= (Utile d esercizio +/- saldo gestione finanziaria +/- saldo gestione straordinaria + imposte) (Profit for the year +/- balance of financial management +/- balance of extraordinary + taxes) The Group companies included in this Report are: Oerlikon Graziano SpA, parent company, operating with 5 facilities in Italy. Production aimed at the Automotive, Agriculture, Earth Movement and Industrial Vehicles sectors. The main products are cylindrical and conical gears for applications on and off-highway, synchronisers, gearboxes for niche applications in the automotive sector, differentials, PTU and RDA for automotive applications, transaxles for electric vehicles. There is also a design and testing centre in the Rivoli facility. Graziano Trasmissioni India Pvt. Ltd, a company operating in India with 2 facilities. Production aimed at the sectors of Agriculture, Earth Movement, Industrial Vehicles and Utility Vehicles. The main products are cylindrical and conical gears for applications on and off-highway, synchronisers, electric axles for utility vehicles and axles for construction equipment. Graziano Trasmissioni UK Ltd, a company operating in the post-sales sector on British soil. Vocis Ltd, an engineering company located in England.

11 18 Notizie sui rapporti con le società del Gruppo Oerlikon Information about relations with Oerlikon Group companies Notizie sui rapporti con le società del Gruppo Oerlikon Information about relations with Oerlikon Group companies 19 Notizie sui rapporti con le società del Gruppo Oerlikon Nel corso dell esercizio le società del Gruppo hanno intrattenuto rapporti di natura commerciale e finanziaria con le altre società del Gruppo Oerlikon. Le operazioni concluse nel corso dell esercizio tra le società facenti parte del Gruppo sono avvenute a condizioni sostanzialmente in linea con quelle di mercato. Di seguito sono esposti i rapporti intrattenuti con le società del Gruppo Oerlikon: Information about relations with Oerlikon Group companies During the year the Group companies engaged in a number of commercial and financial transactions with other companies of Oerlikon Group. Transactions concluded during the year among the Group companies were made at conditions in line with market ones. Below are transactions with Oerlikon Group companies: Credito al Amounts at Debito al Payables at Acquisti di beni e prestazioni di servizi Purchases of goods and services Oneri finanziari Financial expense Cessioni di beni e prestazioni di servizi Assignation and services (in migliaia di Euro) (in thousands of Euros) OC OERLIKON CORPORATION AG PFAEFFIKON OERLIKON TEXTILE GMBH OERLIKON IT SOLUTIONS OERLIKON DRIVE SYSTEMS GMBH OC OERLIKON MANAGEMENT OERLIKON LEYBOLD VACUUM OERLIKON BALZERS OERLIKON TEXTILE INDIA FAIRFIELD FAIRFIELD ATLAS OERLIKON DRIVE SYSTEMS (SUZHOU) OERLIKON FRICTION SYSTEMS SRL SAURER MANAGEMENT AG BALZERS INDIA

12 20 Azioni proprie, di controllanti e di controllate Own shares, shares in holding companies and in subsidiaries Azioni proprie, di controllanti e di controllate Own shares, shares in holding 21 Relazione sulla Gestione Operational review

13 22 Fatti rilevanti dell esercizio Highlights Fatti rilevanti dell esercizio Highlights 23 Fatti rilevanti dell esercizio 2014 Tecnologia, innovazione, collaborazioni Italia È stata presentata alla fiera MECSPE di Parma la City Car XAM 2.0 realizzata dal Team H2politO (composto da studenti di ingegneria del Politecnico di Torino), che utilizza la trasmissione elettrica ad una velocità prodotta da Oerlikon Graziano. Technology Day presso il CNH Industrial Village di Torino, che ha confermato e rafforzato la partnership decennale tra le due aziende, anche grazie alle nuove tecnologie presentate e alle nuove aperture di business. TechDay di Continental che si è svolto in Fiat, a Torino, presentando l innovativa trasmissione elettrica a 4 velocità (4SED). Partecipazione alla fiera EIMA International di Bologna, esposizione Internazionale di Macchine per l Agricoltura e il Giardinaggio. Un area speciale dello stand è stata dedicata per la prima volta alla partnership tra Oerlikon Graziano e Oerlikon Balzers, con esposizione di alcune scatole differenziali e coppie coniche ricoperte con BALINIT C, un trattamento speciale di Oerlikon Balzers usato per potenziare le caratteristiche meccaniche del componente. Inghilterra Partecipazione al principale evento del Regno Unito sui veicoli a basse emissioni - LCV Cenex - presentando le sue due più recenti trasmissioni elettriche e ibride accompagnate dai rispettivi veicoli dimostrativi su cui sono montate: la trasmissione ibrida OGeco, installata su una Mercedes-Benz SLS AMG, e la trasmissione elettrica a 4 velocità 4SED, montata sul Minibus Mercedes Vito, quest ultimo anche disponibile per i test drive. Germania Partecipazione al Congresso VDI in Friedrichshafen, esponendo il suo nuovo portafoglio di soluzioni innovative ibride ed elettriche con la presentazione delle due trasmissioni elettriche a 2 e 4 velocità, rispettivamente 2SED e 4SED e l OGeco, la trasmissione ibrida per supercars. L ultima tecnologia innovativa presentata al VDI è stata inoltre la nuova trasmissione 2 marce AMT chiamata AVTR, una trasmissione ad attuazione elettrica per city car AWD o veicoli elettrici. Partecipazione al simposio SAE Electric Powertrain Technologies di Stoccarda, con una presentazione tecnica intitolata Sports car powertrain electrification: challenges and potential solutions, la quale ha rivelato come l innovativa trasmissione ibrida OGeco possa rispondere alle sfide uniche delle auto ibride ed elettriche ad alte prestazioni, offrendo inoltre una panoramica delle più recenti trasmissioni HEV prodotte dall Azienda. Cina Partecipazione al simposio AMS in Shanghai con la presentazione tecnica intitolata Oerlikon Graziano Shifting Solutions in Agricultural field: benefits of synchronized transmissions in emerging markets, sottolineando i vantaggi e l apporto innovativo della propria famiglia di Shifting Solutions in ambito agricoltura. Salute, sicurezza e ambiente Eventi Tutti gli stabilimenti del Gruppo hanno celebrato la giornata Salute, Sicurezza e Ambiente. Per il terzo anno consecutivo, il Gruppo ha voluto sottolineare il proprio impegno continuo verso l eliminazione degli incidenti e delle malattie professionali, garantendo la sostenibilità del proprio operato attraverso la riduzione degli impatti ambientali. Celebrata in tutti gli stabilimenti la Giornata Mondiale della Terra, Earth Day, promossa dal 1971 dalle Nazioni Unite per sottolineare la necessità della conservazione e del rispetto delle risorse naturali del mondo in cui viviamo. Un importante riconoscimento è arrivato dal servizio ispettivo dell INAIL pugliese, che ha segnalato Oerlikon Graziano come azienda virtuosa sui temi della sicurezza, invitata poi a portare la sua testimonianza all interno della campagna di informazione sicurezza nei luoghi di lavoro promossa da Rai TV. Una serie di interviste sono state condotte nello stabilimento Oerlikon Graziano di Bari e trasmesse sui telegiornali e programmi di approfondimento nazionali e regionali. Porte Aperte è stato il primo evento dell anno, organizzato in contemporanea in tutti gli stabilimenti italiani, con la partecipazione di migliaia di persone. L Azienda ha dato ai suoi ospiti la possibilità di visitare i luoghi in cui si svolgono quotidianamente le attività, coinvolgendo in particolare i bambini in corsi sulla sicurezza e giochi. In questa occasione sono inoltre stati premiati per i 30 e 35 anni di servizio oltre 80 dipendenti tra tutti e cinque gli stabilimenti italiani. L Azienda ha partecipato in qualità di partner al Technology Forum Ambrosetti che si è tenuto a Castelbrando (Cison di Valmarino - Treviso), nato nel 2011 come laboratorio permanente sulla tecnologia, l innovazione e il trasferimento tecnologico. Oerlikon Graziano ha rafforzato la posizione di Global Drive Systems Provider sul mercato russo partecipando alla fiera CTT di Mosca. Operational excellence Oerlikon Graziano ha ospitato una visita dei partecipanti all evento Eurotrans, momento importante di incontro tra le associazioni europee dei costruttori di ingranaggi e trasmissioni, l associazione americana AGMA e le aziende che esse rappresentano. Con l obiettivo di approfondire la conoscenza dell eccellenza del Made in Italy, Oerlikon Graziano ha aperto le porte del suo stabilimento di Bari per una visita che ha dimostrato ai diversi partner internazionali le capacità dell industria, le competenze tecnologiche e la spinta all innovazione. È stata completata la costruzione del secondo stabilimento di Graziano Trasmissioni India in Sanand, con inizio della produzione a Novembre. In Cina, l Azienda ha partecipato al simposio CTI di Suzhou presentando al mercato cinese le più innovative trasmissioni elettriche: il 4SED e la nuova trasmissione 2 marce AMT chiamata AVTR. Sempre in Cina, in ambito movimento terra e minerario, l Azienda ha partecipato alla fiera BAUMA Shanghai esponendo le più innovative soluzioni per tutti i tipi di applicazioni construction, con particolare enfasi alla famiglia delle Shifting Solutions. L ultimo importante evento dell anno è stato in Germania con la partecipazione al simposio CTI di Berlino, durante il quale l Azienda ha esposto la sua gamma più innovativa di trasmissioni ibride ed elettriche, con particolare attenzione alla trasmissione ibrida OGeco per supercars e la nuova trasmissione 2 marce AMT chiamata AVTR.

14 24 Fatti rilevanti dell esercizio Highlights Fatti rilevanti dell esercizio Highlights Highlights Technology, innovation, cooperations Italy At the MECSPE exhibition in Parma, there has been the presentation of City Car XAM 2.0 realised by Team H2politO (composed of engineering students from Politecnico of Turin) which uses a one-speed electric transmission manufactured by Oerlikon Graziano. First Technology Day at the CNH Industrial Village in Turin, confirming and reinforcing the ten-year partnership between the two companies, also thanks to the new technologies on display and the new business openings. Continental s TechDay held in Fiat, Turin, presenting its innovative multispeed electric transmission (4SED). Participation at EIMA International fair in Bologna, the international Agricultural and Garden Machinery exhibition. A special area of the booth has been dedicated for the first time to the partnership between the two companies Oerlikon Graziano and Oerlikon Balzers, showing differential housings and bevel sets coated with BALINIT C, a special treatment Oerlikon Balzers uses to improve the mechanical features of the component. UK Participation at UK s premier low carbon vehicle event - LCV Cenex exhibiting its latest EV and HEV transmission technologies accompanied by two demonstrator vehicles: the OGeco transmission, installed on a Mercedes-Benz SLS AMG and the 4SED - 4 speed electric transmission mounted on the Minibus Mercedes Vito, the latter also available for test drives. Germany Participation at VDI congress in Friedrichshafen, exhibiting its new portfolio of innovative hybrid and electric solutions with the presentation of 2SED and 4SED transmissions and the OGeco, the hybrid transmission for supercars. Last innovative technology on show at VDI was the new 2 speed Automated Manual Transmission called AVTR, a full electric transmission for AWD city cars or pure Electric Vehicles. Participation at SAE Electric Powertrain Technologies symposium in Stuttgart, with a technical paper presentation entitled Sports car powertrain electrification: challenges and potential solutions, revealing how the Company innovative OGeco transmission can overcome the unique challenges of high performance HEV applications, also outlining other products in Oerlikon Graziano s range of state-of-the-art transmissions for HEVs. China Participation at AMS symposium in Shanghai, with a technical paper presentation entitled Oerlikon Graziano Shifting Solutions in Agricultural field: benefits of synchronized transmissions in emerging markets, highlighting the advantages and innovative contribution of its Shifting Solutions range in the agricultural field. Health, safety & environment All the facilities of the Group have celebrated Health, Safety and Environment day. For the third consecutive year the Group intended to stress its continuous commitment to eliminating incidents and professional sickness, guaranteeing the sustainability of its work by means of reducing environmental impact. Celebrated in all the plants the world Earth Day, sponsored since 1971 by the United Nations to highlight the need for conservation and respect of natural resources of the world we live. An important reward has arrived by the inspection service company INAIL Puglia, which praised Oerlikon Graziano for virtuous enterprise in safety. The Company has been invited to utilise this testimony in the Safety in the Workplace information campaign, promoted by RAI TV. A series of interviews have been conducted in Oerlikon Graziano Bari plant and broadcast on television news, national and regional programs. Operational excellence Oerlikon Graziano hosted the visit of the attendees to Eurotrans event, an important meeting among the European associations of manufacturers of gears and transmissions, the American Association AGMA and the companies they represent. With the aim of deepening the knowledge of the excellence of Made in Italy, Oerlikon Graziano opened the doors of its Bari plant for a visit which demonstrated the industrial capability, the technological skills and the drive for innovation to its various international partners. The second Graziano Trasmissioni India facility in Sanand was completed, with starting of production in November. Events Open Doors has been the first event of the year held simultaneously in all the Italian plants, with the participation of thousands of people. The Company has offered its guests the chance to visit the places where they perform daily activities, involving in particular the children in safety courses and games. Here were also rewarded for 30 and 35 years of service over 80 employees from all five Italian facilities. The Company has been partner once again of the Ambrosetti Technology Forum held in CastelBrando (Cison di Valmarino - Treviso), born in 2011 as on-going laboratory regarding technology, innovation and technology transfer. Oerlikon Graziano has strengthened its position as Global Drive Systems Provider in the Russian market, participating in the CTT Moscow exhibition. In China, the Company participated in the CTI symposium in Suzhou presenting the Chinese market with a selection of its most recent high technology transmissions and drivelines: the 4SED and the AVTR, the new 2 speed automated manual transmission full electric. Always in China, in construction and mining field, the Company participated in the BAU- MA fair in Shanghai, exhibiting the most innovative solutions for all types of construction applications, with particular emphasis on the Shifting Solutions range. The last important event of the year has been in Germany with the participation in the CTI symposium in Berlin, in which the Company showcased its most innovative range of hybrid and electric transmissions, with particular attention to the OGeco hybrid transmission for supercars and the new 2 speed AMT transmission called AVTR.

15 26 Situazione dei mercati internazionali Outlook for global markets Situazione dei mercati internazionali Outlook for global markets 27 Situazione dei mercati internazionali Outlook for global markets L ultima parte del 2014 ha dato segni di continua incertezza che non lasciano prevedere sviluppi favorevoli per l inizio del In particolare in Europa si evidenza un aumento dell instabilità e dei fattori di rischio, che fanno crescere le preoccupazioni dei mercati. Il livello del debito europeo rimane a livelli molto elevati ed è in continua crescita, cosa che crea nervosismo in riferimento alla sua sostenibilità nel lungo periodo. Le iniziative della BCE di iniezione di liquidità hanno avuto scarsi riscontri dai mercati, e questo fatto dimostra che siamo di fronte ad una crisi di domanda più che liquidità. Anche le risorse reali stanziate a fronte del Piano Juncker per rilanciare gli investimenti, sembrano essere molto limitate e quindi avere un effetto sul rilancio dell economia inferiore alle attese. Late 2104 showed signs of constant uncertainly which did not lead to expectations for favourable developments in early In particular, in Europe there was an increase in the instability of risk factors giving rise to increased anxiety in the markets. The level of European debt remains at a very high level and is growing continuously, this creates agitation with regard to its sustainability in the long term. The initiatives of the ECB for injecting liquidity have barely been felt by the markets and this fact demonstrates that we are dealing with a crisis in demand rather than liquidity. Even real resources allocated in relation to the Juncker Plan for relaunching investments seem to be very limited and therefore have an effect on the relaunch of the economy lower than expectations. Andamento delle valute dei principali mercati in cui opera il Gruppo nei confronti dell Euro: Trend in currencies for the main markets in which the Group operates against the Euro: Dollaro Americano: nell ultima parte dell anno, sulla spinta della crescita dell economia americana, il dollaro ha mostrato un rafforzamento verso tutte le altre valute: American Dollar: in the last part of the year, on the impetus of American economic growth, the dollar had strengthened its position against all the other currencies: Rupia Indiana: dopo i picchi raggiunti a fine 2013, anche la rupia indiana ha recuperato valore nei confronti dell Euro attestandosi attorno alle 77 rupie per Euro di fine 2014: Indian Rupee: after the peaks reached in late 2013, the Indian rupee recovered value against the Euro, settling at around 77 rupees per Euro at the end of 2014: Anche il prolungarsi della discesa del prezzo del petrolio, che nel breve termine potrebbe avere un effetto positivo per le nostre aziende, sta generando un appesantimento nei paesi produttori più deboli quali la Russia, con una conseguente riduzione della domanda che ha effetti negativi maggiori rispetto alla riduzione dei costi. Continuando la panoramica internazionale, per quanto riguarda gli Stati Uniti, questi stanno riscontrando un aumento della domanda interna sia sul fronte consumi delle famiglie che sul fronte investimenti. Sull onda di questo andamento, anche le proiezioni per il 2015 risultano essere rosee. Sulla base delle ultime stime disponibili dell OECD, il PIL relativo al 2014 mette la Cina al primo posto con una crescita rispetto all anno precedente del 7,3% rispetto alla media mondiale del 3,3%. In questo contesto i paesi dell area EURO mostrano una ripresa dello 0,9%, dove l Italia evidenzia un -0,4%. Le previsioni per il 2015 risultano essere positive, alla luce di alcuni fattori manifestatisi nell ultimo periodo quali il deprezzamento dell Euro, il calo del prezzo del petrolio e l annuncio della BCE del Quantitative Easing, ovvero l acquisto in maniera massiva di titoli di Stato. L indice della produzione industriale relativa all anno 2014, predisposto dall ISTAT, evidenzia una modesta recessione rispetto all anno precedente, -0,8%, con un trend in miglioramento. Il tasso di disoccupazione a dicembre 2014 si attestava in Italia al 12,9%, in aumento dello 0,3% rispetto all anno precedente, ma in diminuzione rispetto ai mesi precedenti dopo un periodo di crescita iniziato dalla seconda metà del Per quanto riguarda il tasso di disoccupazione giovanile (15-24enni), questo si attesta a dicembre 2014 al 42%, in calo di 1 punto percentuale rispetto al mese precedente anche se in leggero aumento rispetto ad un anno prima. Il tasso di inflazione, misurato sull indice dei prezzi al consumo, ha raggiunto in Italia un valore del +0,2% a dicembre 2014, raggiungendo il punto minimo dal 1959, con un rallentamento di 1,2 punti percentuali rispetto al Even the prolonged drop in oil price which, in the short term, may have a positive effect on our companies, is generating a burden in the weakest producer companies such as Russia, with consequent reduction of demand which has greater negative effects respect to the reduction in costs. Continuing with the international outlook, with regard to the United States, they are experiencing an increase in internal demand concerning both family consumption and investments. In the wake of this trend, projections for 2015 prove to be rosy. Based on the latest available estimates from the OECD, the GDP as at 2014 places China in first place with an increase compared to the previous year of 7.3% respect to the global average of 3.3%. In this context the countries of the EURO area show a recovery of 0.9%, in which Italy shows 0.4%. The forecasts for 2015 are positive in light of other factors emerging in recent times such as depreciation of the Euro, the fall in the price of oil and the ECB s announcement on Quantitative Easing, in other words mass purchase of Government bonds. The index of industrial production concerning 2014, drawn up by ISTAT, shows a modest recession compared to the previous year, -0.8%, with a trend towards improvement. The rate of unemployment in December 2014 was ascertained in Italy at 12.9%, an increase of 0.3% compared to the previous year, but falling compared to previous months following a period of growth which began in the second half of With regard to the unemployment rate for young people (15-24 year-olds), this was given as 42% in December 2014, a drop of 1 percentage point compared to the previous month, albeit slightly higher than one year earlier. The rate of inflation, measured on the consumer price index, reached a value of +0.2% in December 2014, arriving at the lowest point since 1959 with a slowdown of 1.2 percentage points compared to Euro/Dollaro americano Euro/US dollar /06/13 03/06/13 05/06/13 07/06/13 09/06/13 11/06/13 01/06/14 03/06/14 05/06/14 07/06/14 09/06/14 11/06/14 Lira Sterlina: da metà 2014 la sterlina inglese ha mostrato un continuo rafforzamento nei confronti dell Euro: Pound Sterling: since mid-2014 the British sterling has become continuously stronger against the Euro: Euro/Sterlina inglese Euro/British Pound 0,88 0,86 0,84 0,82 0,80 0,78 0,76 0,74 0,72 01/06/13 03/06/13 05/06/13 07/06/13 09/06/13 11/06/13 01/06/14 03/06/14 05/06/14 07/06/14 09/06/14 11/06/14 Euro/Rupia Indiana Euro/Indian Rupee 90,0 85,0 80,0 75,0 70,0 65,0 60,0 Yuan Cinese: ha avuto un trend similare al Dollaro Americano arrivando ai minimi di 7,5 CNY per Euro di fine 2014: Chinese Yuan: its trend was similar to the American dollar, reaching the minimum of 7.5 CNY per Euro in late 2014: Euro/Yuan Cinese Euro/Chinese Yuan 9,00 8,50 8,00 7,50 7,00 6,50 6,00 01/06/13 03/06/13 05/06/13 07/06/13 09/06/13 11/06/13 01/06/14 03/06/14 05/06/14 07/06/14 09/06/14 11/06/14 01/06/13 03/06/13 05/06/13 07/06/13 09/06/13 11/06/13 01/06/14 03/06/14 05/06/14 07/06/14 09/06/14 11/06/14

16 28 Politiche di gestione dei rischi Risk management policies Politiche di gestione dei rischi Risk management policies 29 Politiche di gestione dei rischi La gestione dei rischi è un elemento importante per il mantenimento del valore della società nel tempo. All interno del Gruppo Oerlikon la gestione dei rischi è parte integrante del sistema di governance. Il monitoraggio dei rischi avviene tramite analisi specifica delle varie aree del business risultante nella definizione di una risk-map che ne quantifica l impatto e ne identifica le azioni per mitigarne gli effetti. Inoltre, con l ausilio della funzione di Internal Audit della Corporate, vengono effettuate delle verifiche sistematiche sui diversi processi/aree aziendali, traendo anche beneficio da best practices delle altre aziende del Gruppo Oerlikon, i cui risultati dell attività svolta vengono poi riportati al Collegio Sindacale. Le tipologie di rischi identificate sono: a. Rischi strategici b. Rischi operativi c. Rischi finanziari d. Rischi legali e di compliance Rischi strategici Il Gruppo Oerlikon Graziano è esposto ai rischi legati all evoluzione tecnologica dei prodotti e alla globalizzazione dei mercati. Il primo, dove prodotti tecnicamente superiori possono essere offerti al mercato da parte di concorrenti, è mitigato con investimenti in attività di Ricerca e Sviluppo nell ambito delle tecnologie esistenti come in quelle di futura applicazione. Le innovazioni di prodotto e di processo, sviluppate anche con il supporto della controllata Vocis, sono brevettate al fine di proteggere la leadership della Società (per ulteriori approfondimenti si rimanda alla sezione Ricerca e Sviluppo della relazione sulla gestione). Il Gruppo Oerlikon Graziano opera nel settore on e off high-way, servendo tutti i maggiori OEM, i quali hanno globalizzato le loro sedi produttive cercando fonti locali di approvvigionamento. Al fine di mitigare il rischio di riduzione della quota di mercato nei settori agricolo e movimento terra, il Gruppo Oerlikon Graziano ha sviluppato, facendo anche leva sulla struttura del Gruppo Oerlikon, una strategia di localizzazione verso le aree geografiche con maggior potenziale di sviluppo, rafforzando così la partnership con i propri clienti. Rischi operativi I principali rischi operativi del Gruppo Oerlikon Graziano sono legati ai prezzi ed alla disponibilità delle materie prime, all andamento della congiuntura economica internazionale, alle tematiche della sicurezza sul lavoro e dell ambiente. Per le materie prime, essendo la produzione sostanzialmente basata sull utilizzo di acciaio, il rischio è legato alla volatilità dei prezzi sul mercato. Il Gruppo Oerlikon Graziano ha mitigato, tramite un processo di revisione trimestrale con i fornitori e con i principali clienti dei prezzi dei prodotti sulla base dell andamento del costo delle materie prime. Sull approvvigionamento dei materiali esiste anche il rischio di interruzione delle forniture, che potrebbe essere causato da mancanza di materiali o da problematiche finanziarie dei fornitori. Per mitigare questo rischio, la Direzione Acquisti individua fornitori alternativi per le forniture giudicate strategiche, azione che riduce anche il rischio di aumento prezzi. Il Gruppo Oerlikon Graziano è anche esposto ai rischi connessi alle tematiche della sicurezza sul lavoro e dell ambiente. Il Gruppo Oerlikon Graziano fa fronte a tali rischi con una continua e sistematica attività di valutazione dei rischi e implementazione delle misure di sicurezza nella più rigorosa osservanza della normativa vigente. A tal fine, gli stabilimenti italiani e quello indiano sono certificati da parte di un ente terzo indipendente OHSAS e ISO (per ulteriori approfondimenti si rimanda alla sezione Ambiente e Sicurezza della relazione sulla gestione). Inoltre la Oerlikon Graziano SpA, nell implementazione del Modello 231, ha un ulteriore supporto al miglioramento della sicurezza sul lavoro nel contributo dell Organismo di Vigilanza. Rischi finanziari Nell esercizio della sua attività, il Gruppo Oerlikon Graziano, è soggetto a diversi rischi finanziari la cui gestione viene coordinata dalla funzione Tesoreria della Capogruppo OC Oerlikon Management AG, che di concerto con la Direzione Amministrativa, valuta tutte le principali operazioni finanziarie e le relative politiche di copertura. Tra i principali rischi finanziari si segnalano: Rischio di volatilità dei tassi di interesse: tale rischio è originato prevalentemente dai debiti finanziari a medio-lungo termine verso il mercato bancario. Essendo tale parte dell indebitamento in via di estinzione, con il progressivo aumento dell esposizione finanziaria verso il cash pool del Gruppo Oerlikon, tale rischio si sta riducendo in maniera considerevole. Rischio della fluttuazione dei cambi: l operatività sui mercati internazionali porta il Gruppo Oerlikon Graziano ad essere esposto al rischio di cambio. Le operazioni fatte in passato di convertire in Euro la maggior parte dei prezzi in valuta estera, hanno ridotto sostanzialmente l impatto sul conto economico della società italiana della fluttuazione dei cambi, pur rimanendo il rischio competitività su tali mercati. Per quanto riguarda la controllata indiana, tale rischio è opportunamente mitigato da operazioni di hedging per coprire i volumi di budget. Rischio di credito: tale rischio è identificato in particolare nei crediti commerciali. In questo ambito occorre evidenziare che la clientela del Gruppo Oerlikon Graziano è costituita principalmente da OEM con rating creditizio elevato. In ogni caso, il Gruppo Oerlikon Graziano ha implementato gli strumenti interni di controllo dei crediti commerciali al fine di prevenire rischi di insolvenza. Rischio di liquidità: si potrebbe manifestare come la mancanza di risorse finanziarie necessarie per supportare l operatività del Gruppo Oerlikon Graziano. Premesso che la liquidità del Gruppo Oerlikon Graziano è garantita dal cash pool del Gruppo Oerlikon, al fine di tenere sotto controllo il livello di fondi viene effettuata una pianificazione settimanale dei flussi di cassa, con una verifica costante delle giacenze di fondi per ottimizzare la liquidità e garantire adeguate coperture ai cash outs. Rischi legali e di compliance Il Gruppo Oerlikon Graziano è soggetto al rischio di non adeguarsi tempestivamente all evoluzione delle leggi nei mercati in cui opera. Al fine di mitigare questo rischio, ogni società del Gruppo ed ogni funzione monitora continuamente l evoluzione normativa di riferimento, avvalendosi del supporto della Corporate e anche di consulenti esterni. L area legale, con il supporto degli studi legali esterni, tiene sotto controllo l andamento dei contenziosi potenziali o in essere, definendo le più appropriate azioni di gestione degli stessi. Per quanto riguarda i rischi in ambito compliance, il Gruppo Oerlikon Graziano ha in essere un Codice Etico di Gruppo e nel 2012 ha attuato, con il supporto della personale della Oerlikon Management AG, Pfaeffikon (società che svolge funzione di direzione e coordinamento), un assessment annuale per identificare le aree di rischio in ambito compliance. A seguito di tale assessment sono state definite le azioni di miglioramento che coinvolgono tutti i partners di business (clienti e fornitori). Uno specifico Compliance Committee monitora sulla corretta implementazione delle azioni definite. Inoltre l implementazione del Modello 231 ha ulteriormente rafforzato le misure di mitigazione nella società italiana.

17 30 Politiche di gestione dei rischi Risk management policies Politiche di gestione dei rischi Risk management policies 31 Risk management policies Risk management is an important element for maintaining the company s value over time. Risk management is an integral part of the governance system within the Oerlikon Group. Risks are monitored by means of specifically analysing the various business areas ending with the definition of a risk-map which quantifies the impact thereof and identifies actions to be taken in order to mitigate the effects of the latter. Moreover, with the help of the Corporate Internal Audit function, systematic verifications are carried out on corporate processes/areas, also benefitting from the best practices of other companies in the Oerlikon Group, the results of the activities of which are then reported to the Board of Auditors. The identified types of risk are: a. Strategic risks b. Operational risks c. Financial risks d. Legal and compliance related risks Strategic risks The Oerlikon Graziano Group is exposed to risks connected to the technological evolutions of products and market globalisation. The former, where technically superior products may be offered on the market by competitors, is alleviated through investing in Research and Development activities in relation to existing technologies as well as those for future application. Product and process innovations, also developed with the support of the subsidiary Vocis, are patented in order to protect the Company s leadership (see section Research & Development in the management report for further details). The Oerlikon Graziano Group operates on the on and off-highway sector, serving all the largest OEM, which have globalised their production sites in search of local sources of procurement. In order to alleviate the risk of a reduction in its market quota in the agricultural and earth movement sectors. The Oerlikon Graziano Group has developed, also gaining leverage from the Oerlikon Group, a strategy of localisation towards the geographical areas with a higher potential of development, thus strengthening its partnership with its customers. Operational risks The main operational risks concerning the Oerlikon Graziano Group are linked to prices and availability of raw materials, trend in international economic performance and the issues of safety at work and the environment. In relation to raw materials, as production is substantially based on the use of steel, the risk is linked to the volatility of prices on the market. By means of a quarterly review process with suppliers and its main customers, Oerlikon Graziano has moderated product prices according to trend in the cost of raw materials. Procurement of material also runs the risk of interrupted supply which could be due to lack of materials or suppliers financial problems. In order to alleviate this risk, the Procurement Department selects alternative suppliers for supplies deemed as strategic, this action also reduces the risk of an increase in prices. The Oerlikon Graziano Group is also exposed to risks connected to the issues of safety at work and the environment. The Oerlikon Graziano Group deals with such risks by adopting continuous and systematic risk assessment activities and implementing safety measures with the most rigorous observance of the normative in force. To this end, the Italian facilities and the Indian facility are OHSAS and ISO certified by an independent third party (see section Safety & Environment in the management report for further details). Moreover, in implementing Model 231, Oerlikon Graziano SpA acquires further support in improving safety at the workplace in the contribution of the Supervisory Body. Financial risks When exercising its activity, the Oerlikon Graziano Group is subjected to various financial risks, the management of which is coordinated by the Treasury department of the Parent Company, OC Oerlikon Management AG, which, together with the Administration Department, assesses all the main financial operations and related coverage policies. Some of the main financial risks are: Risk of volatility in interest rates: this risk mainly originates from medium-long term financial debts relating to the banking market. As this part of the indebtment is under progress of extinction, as the financial exposure in relation to the Oerlikon Group cash pool progressively increases, this risk is decreasing to a considerable extent. Risk of fluctuating exchange rates: operations in international markets exposes the Oerlikon Graziano Group to the risk of exchange rates. Transactions made in the past in order to convert a large part of the prices into foreign currency have substantially reduced the impact of fluctuating exchange rates on the Italian company s profit and loss account, although the risk of competition on such markets remains. With regard to the Indian subsidiary, this risk is appropriately mitigated by hedging transactions to cover the budget volumes. Credit risk: this risk is especially identified in trade receivables. In relation thereto, it is necessary to emphasise that the Oerlikon Graziano Group s customers mainly consists of OEM with high credit ratings. In any case, the Oerlikon Graziano Group has implemented internal control instruments on trade receivables in order to prevent risks of insolvency. Risk of liquidity: this could be expressed as the lack of financial resources required for sustaining the Oerlikon Graziano Group s operations. Given that the Oerlikon Graziano Group s liquidity is guaranteed by the Oerlikon Group cash pool, weekly cash flow planning is carried out, including constant verification of the availability of funds in order to optimise liquidity and guaranty adequate coverage to cash outs. Legal and compliance related risks The Oerlikon Graziano Group is subject to the risk of not promptly adapting itself to developments in the laws of the market in which it operates. In order to alleviate such risk, each company of the Group and each function constantly monitors the development of the reference normative, availing of the support of the Corporate and also external advisors. The legal area, with the support of external legal offices, keeps the progress of potential or existing disputes under control, defining the most appropriate actions for managing the latter. With regard to risks concerning compliance, the Oerlikon Graziano Group has a Group Code of Ethics in force and in 2012 it implemented, with the support of personnel from Oerlikon Management AG, Pfaeffikon (company carrying out the function of management and coordination), an assessment for identifying the areas of risk concerning compliance. Following such assessment, measures of improvement were defined which involve all business partners (customers and suppliers). A specific Compliance Committee monitors the correct implementation of the defined actions. Furthermore, the implementation of Model 231 further reinforced measures of mitigation in the Italian company.

18 32 Performance Automotive Performance Automotive Performance Automotive Performance Automotive 33 Performance Automotive Performance Automotive Mercato Oerlikon Graziano opera in segmenti molto specifici del mondo dell automobile. Il focus non è sulle applicazioni ad alto volume dove spesso la performance passa in secondo piano rispetto alla economicità ed alla standardizzazione delle piattaforme e dei componenti in esse utilizzati. Al contrario, il core business è centrato proprio sulle vetture che si distinguono dalla massa per caratteristiche uniche, che vanno dalla sportività, alla versatilità di impiego su terreni difficili, alle emissioni zero o estremamente ridotte di sostanze inquinanti. Da questo imprescindibile principio e missione dell azienda sono nate e cresciute le tre linee di prodotto Performance Automotive: 1. Cambi manuali, elettro attuati e doppia frizione per vetture sportive ad alte ed altissime prestazioni 2. Gruppi di trasmissione (prese di forza e differenziali) per autovetture a 4 ruote motrici 3. Gruppi di trasmissione del moto per veicoli elettrici ed ibridi Oerlikon Graziano ha continuato a puntare anche nel 2014 su queste tre colonne portanti per crescere il proprio business nel mondo dell automobile, progressivamente aumentando la propria brand equity in un ambiente estremamente competitivo e puntando sull innovazione tecnologica e sulla qualità dell esecuzione come valori distintivi. In un contesto ancora difficile a livello mondiale, il 2014 è stato un anno di forte crescita del fatturato per la divisione Performance Automotive. Inoltre, è stato anche un anno importante, ricco di eventi, sia dal punto di vista del debutto sul mercato di veicoli equipaggiati da propri cambi o gruppi di trasmissione, sia di sostanziali innovazioni presentate nei contesti mondiali più prestigiosi del settore. In particolare, alcuni dei prodotti fondamentali su cui l Azienda ha investito in modo significativo negli ultimi due anni sono stati presentati nei più significativi simposi specialistici a livello mondiale; in particolare il 2SED ed il 4SED (trasmissioni elettriche a 2 e 4 velocità con cambio di marcia senza interruzione di coppia) e l OGeco (trasmissione ibrida AMT dotata di torque infill ), il cui veicolo dimostratore basato su una vettura supersportiva è stato provato dai principali clienti esistenti e potenziali. 2SED e 4SED sono innovative trasmissioni elettriche multispeed che consentono una cambiata omogenea e senza strappi che potrebbero trovare applicazione su una vasta gamma di veicoli, da una city car ad un veicolo commerciale ad un auto sportiva ibrida. L OGeco è la nostra interpretazione di come dovrebbe essere un sistema di trasmissione ad alte prestazioni ed eco-friendly nelle auto del futuro sia sportive che di segmenti mainstream. La combinazione di alta efficienza e prestazioni con peso ridotto e volume compatto è essenziale per ogni futura piattaforma autoveicolistica, sia per una city car sia per un auto sportiva ibrida: 2SED, 4SED e OGeco rappresentano il nostro punto di vista sul futuro in questi campi. Veicoli con tecnologia Oerlikon Graziano lanciati nel 2014 Aston Martin Vanquish and Rapide: entrambe le autovetture 12 cilindri utilizzano una RDM (Rear Differential Module) sviluppato specificatamente dalla Oerlikon Graziano per essere accoppiato al nuovo cambio automatico 8 marce utilizzato dalla Aston Martin, rafforzando ancor di più l alto di gamma delle Grand Tourer del marchio inglese. Fiat Panda Cross: la versione della Panda che più si si avvicina al concetto di SUV, vista la dotazione di una trazione integrale a controllo elettronico, l altezza da terra e le caratterizzazioni estetiche tipiche dei veicoli allroad : la vettura ha considerevoli prestazioni off road anche grazie al Power Transfer Unit (il gruppo meccanico collegato al cambio che invia il moto all asse posteriore) sviluppata e fornita da Oerlikon Graziano. Lamborghini Huracan: presentata al pubblico al Salone di Ginevra, è stata progettata per essere la sostituta della Gallardo, finora la Lamborghini più venduta di sempre nella storia del marchio con un totale di di vetture vendute di cui Oerlikon Graziano ha fornito le trasmissioni sia in versione manuale che elettro-attuata. Oerlikon Graziano ha sviluppato una specifica versione della trasmissione 7 marce DCT adottata dalla sorella Audi R8, adattandola alle specifiche performance del marchio. Mercedes CLA Shooting brake 4WD: seguendo il lancio della Classe A e CLA nel 2013, e nel 2014 della GLA, il SUV Mercedes più compatto, tutte disponibili nella versione 4WD, il 2014 ha visto entrare in scena la station wagon. Come tutte le versioni 4WD, anche la CLA Shooting brake è equipaggiata con una PTU (Power Transfer Unit) specificamente sviluppata da Oerlikon Graziano. Market Oerlikon Graziano operates in very specific segments of the automotive sector. The focus isn t on high volume applications where performance often takes second place behind the economic aspect and the standardisation of platforms and adopted components. To the contrary, the core business is concentrated on vehicles that are set aside from the mass by unique features, ranging from those of a sports nature to versatility of use on harsh terrain, to zero or extremely reduced emissions of pollutants. It is this principle and mission of the company that has generated the three Automotive Transmissions product lines: 1. Manual, automated manual and dual clutch transmission systems for high and very high-performance sports cars 2. Transmission units (power transfer units and differentials) for 4-wheel drive vehicles 3. Driveline assemblies for full electric and hybrid vehicles During 2014 Oerlikon Graziano continued to focus on these three main areas to increase its business in the automobile sector, progressively increasing its brand equity in an extremely competitive environment and concentrating on technological innovation and quality of execution as distinctive values. Within a context of continuous difficulty at global level, 2014 has been a year of strong increase in turnover for the Performance Automotive division. Furthermore it has also been an important year, rich in events, both from the viewpoint of market debut for vehicles equipped with its gearboxes or assemblies as well as substantial innovations presented in the most prestigious global contexts of this sector. In particular, some of the fundamental products in which the Company has made significant investments in the last two years were presented in the most important specialist symposia at world level; specifically the 2SED and the 4SED (2 and 4 speed electric transmissions with a seamless gear change (i.e.: torque interruption) and the OGeco (hybrid AMT transmission equipped with torque infill ), the demonstration car of which, based on a super sports car, was tested by our main existing and potential clients. 2SED and 4SED are innovative multispeed electric transmissions which allow imperceptible gear changes with no jerks and could be applied to a vast range of vehicles, from a city car to a commercial vehicle, to an hybrid sports car. The Ogeco is our interpretation of how a high performance and eco-friendly transmission system should be in the cars of the future, both in the high performance and in the mainstream segments. The combination of high efficiency and performances with low weight and compact volume is essential in any future car platform, be it a city or an hybrid sports car: 2SED, 4SED and OGeco represent our view on what can come next in these fields. Vehicles with Oerlikon Graziano technology launched in 2014 Aston Martin Vanquish and Rapide: both 12 cylinder cars used an RDM (Rear Differential Module) specifically developed by Oerlikon Graziano to be paired with the new automatic 8 speed gearbox used by Aston Martin, further reinforcing the top of the range Grand Tourers produced by the British brand. Fiat Panda Cross: the version of the Panda most similar to the SUV concept, given the equipping of electronically controlled full-traction, height from the ground and aesthetics typical of all-road vehicles: this vehicle has notable off-road performance also thanks to the Power Transfer Unit (the mechanical unit connected to the gearbox which transmits power and torque to the rear axis) developed and supplied by Oerlikon Graziano. Lamborghini Huracan: presented to the public at the Geneva Auto Show, it was designed to be the replacement of the Gallardo, the highest selling Lamborghini ever in the brand history, with a total of 14,022 cars sold featuring an Oerlikon Graziano transmission, both in the manual and electro-actuated versions. Oerlikon Graziano developed a specific version of the 7 speed DCT transmission adopted by the Audi R8 sibling, adapting it to the specific performance of the brand. Mercedes CLA Shooting brake 4WD: following the launch of the Class A and CLA in 2013 and the GLA in 2014, the most compact Mercedes SUV, all available in the 4WD version, 2014 witnessed the entrance on the scene of the sporty station wagon. As with all the 4WD versions, also the CLA Shooting brake is equipped with a PTU (Power Transfer Unit) specifically developed by Oerlikon Graziano.

19 34 Gear & Drive Solutions Gear & Drive Solutions Gear & Drive Solutions Gear & Drive Solutions 35 Gear & Drive Solutions Gear & Drive Solutions Mercati Il mercato mondiale delle macchine agricole ha chiuso l anno 2014 con una flessione del tutto inattesa ad inzio annuo, dove stava ancora beneficiando del trend di crescita del Il fatturato a livello globale si è chiuso con una diminuzione del 5% rispetto al 2013, con una notevole differenziazione a livello regionale. Infatti mentre il Nord America ha mostrato una debolezza più marcata nei settori delle macchine (trattori e mietitrebbia) con potenze più elevate, il Sud America ha visto un calo generalizzato del settore, in particolare nella seconda metà dell anno. Per quanto riguarda invece il mercato Europeo, la flessione è stata del 10%: un trend che conferma il declino della domanda dell ultimo biennio. Spostandosi invece verso Est: la Turchia ha visto ridotta la produzione di trattori rispetto all anno precedente, mentre in India il calo è stato significativo solo per le macchine di potenza superiore ai 50Hp. La Cina, pur proseguendo nel percorso di meccanizzazione dell agricoltura, ha segnato una battuta d arresto sia nei trattori che nel settore delle mietitrebbia. Diversamente, il mercato mondiale delle macchine da costruzione ha visto un andamento in contro tendenza rispetto all anno precedente, con una crescita marcata nel Nord America ed in Brasile. I settori minerario e petrolifero (piattaforme off shore e impianti on shore) hanno continuato ad essere deboli e, purtroppo, senza grosse aspettative di ripresa per il Una notevole effervescenza ha invece caratterizzato il mercato dei veicoli da trasporto merci (furgoni e camion): in Nord America ed in Asia ci sono state crescite importanti per quasi tutti gli OEMs del settore. Questa situazione si è repentinamente modificata nell ultimo trimestre, passando dall euforia alla preoccupazione: in particolare il mercato Brasiliano ha avuto un tracollo nel settore dei camion. Per quanto riguarda il nostro Gruppo, abbiamo concluso un anno partito con presupposti di crescita, soprattutto in ragione dell ottima performance del 2013, e terminato con una notevole sofferenza soprattutto nel trimestre conclusivo. Nonostante ciò abbiamo chiuso degli accordi di importanza strategica per il futuro, come il contratto con GAZ per la fornitura dei sincronizzatori o l accordo con Lovol per la fornitura dei prototipi e della preserie dei sincronizzatori per i trattori di nuova generazione, e gli accordi con JCB per la produzione della coppia di assali per la nuova serie 8000, il trattore di alta gamma di JCB. Nel 2014 si è tenuto il Technology Day con Case New Holland Industrial, dove il nostro Gruppo ha potuto mettere in mostra le proprie capacità di sviluppo e industrializzazione di prodotti tecnologicamente innovativi. Le nostre persone hanno partecipato alle più importanti fiere di settore, presentando i nostri prodotti, i nostri servizi di ingegneria e prototipia, e evidenziando le potenzialità derivanti dalle sinergie con i colleghi di Surface Solutions (sia nel campo della ricopertura degli ingranaggi che in quello dei materiali d attrito per i sincronizzatori). Il 2014 è stato un anno sfidante che ci ha permesso di focalizzarci sulle aree su cui lavorare per migliorare le nostre performances per far crescere l azienda nel prossimo triennio. Markets The global market for agricultural machinery closed 2014 with a decrease wholly unexpected at the start of the year when it was still benefitting from the growth trend in Turnover at global level closed with a decrease of 5% compared to 2013 and a notable differentiation at regional level. In fact while North America has expressed a more marked weakness in the sector of machinery (tractors and combine-harvesters) with greater horsepower, South America witnessed a generalised fall in the sector, particularly in the second half of the year. With regard, however, to the European market, there was a decrease of 10%: this trend confirms the decline in demand of the last two years. Moving however eastwards, Turkey witnessed a reduction in the production of tractors compared to the previous year, whereas in India there was a significant drop solely regarding machinery with more than 50Hp. Although pursuing the path of mechanisation in agriculture, China reported a setback both in the tractor and combine-harvester sector. Contrariwise the global market of construction machinery witnessed a trend against the tide compared to the previous year, with a marked increase in North America and Brazil. The mining and oil sectors (off-shore platforms and on shore plants) continued to be weak and, unfortunately, without great expectations for recovery in The goods transport vehicle market (vans and trucks), however, enjoyed considerable effervescence: in North America and Asia there were important increases in almost all the OEMs in the sector. This situation has been abruptly altered in the last quarter, changing from euphoria to anxiety: in particular the Brazilian market has suffered a drop in the truck sector. Lastly it is important to report that the Shifting Solutions market (synchronisers and powershift units) has had an opposing trend depending on whether we are looking at the Automotive sector (growth) or the Agricultural sector (fall). As far as our Group is concerned, we ended with a year which began with expectations of growth, mainly given the excellent performance for 2013, and ended in notable distress, especially during the closing quarter. Despite this we closed agreements of strategic importance to the future, such as the contract with GAZ for supplying synchronisers or the agreement with Lovol for supplying prototypes and pre-series of synchronisers for latest generation tractors and agreements with JCB for the production of axles for the new 8000 series, JCB s top of the range tractor. Technology Day took place in 2014 with the Case New Holland Industrial Group, in which our Group was able to exhibit its ability in the development and industrialisation of technologically innovative products. Our personnel have participated in the most important exhibitions in the sector, presenting our products, our engineering and prototype services and highlighting the potential deriving from synergies with colleagues from Surface Solutions (both in gear coating and in friction materials for synchronisers) was a challenging year which allowed us to focus on the areas in which we must work to improve our performance so that the company may grow in the next three years. Infine, è significativo segnalare come il mercato delle Shifting Solutions (sincronizzatori e frizioni) abbia avuto un andamento opposto a seconda che si guardasse il settore Automotive (crescita) e quello Agricolo (declino).

20 36 Sicurezza e Ambiente Safety & Environment Sicurezza e Ambiente Safety & Environment 37 Sicurezza e Ambiente Safety & Environment Sicurezza Il Gruppo ha dedicato agli aspetti della Sicurezza un attenzione particolare da diversi anni. I risultati sono tangibili e sono dovuti al coinvolgimento di tutte le risorse aziendali a partire dai vertici. Il percorso verso l obiettivo di Zero infortuni, che include molteplici attività nel Gruppo, ha visto nell anno 2014 un miglioramento del 39% dell indice di frequenza. Tale risultato assolutamente positivo, assume un significato ancora maggiore se si considera che nel triennio è stata ottenuta una riduzione complessiva del 79% portando l indice di frequenza da 11,9 a 2,5. Per quanto riguarda l indice di gravità, è da rilevarsi una riduzione complessiva del 71% negli ultimi tre anni. Nonostante queste buone performance, l unico risultato veramente accettabile è quello dello zero infortuni, obiettivo raggiungibile attraverso un sempre maggiore coinvolgimento e sensibilizzazione delle persone. L analisi dettagliata degli infortuni e delle medicazioni, evidenzia come la causa alla radice della maggior parte degli eventi sia legata ai comportamenti ed è proprio su questo aspetto che diventerà il focus principale per il piano di miglioramento Il processo di coinvolgimento dei lavoratori, è proseguito con un fitto piano di comunicazione. È proseguita l informazione in tema HSE su base giornaliera. La spinta alla segnalazione di qualunque condizione/azione non sicura o di mancati infortuni verificatasi nei nostri siti ha portato anche quest anno a raccogliere più di segnalazioni con una percentuale di chiusura intorno all 87%. Anche l implementazione di efficaci azioni preventive ha contribuito alla riduzione del numero di infortuni. Come ormai prassi degli ultimi tre anni, nel mese di Marzo si è svolta la giornata sicurezza e ambiente in tutti i siti del Gruppo. L obiettivo della giornata è quello di condividere i risultati dell an- no precedente, e comunicare a tutti i dipendenti gli obiettivi per l anno in corso in materia di salute sicurezza e ambiente. I principali programmi svolti nel corso dell anno sono stati: Il Programma di miglioramento Ergonomico che è partito da una dettagliata valutazione dei rischi, proseguendo con una formazione ai tecnici per garantire la corretta progettazione e controllo. È stato definito un piano di mitigazione in collaborazione con le funzioni tempi e metodi e Lean manufacturing, monitorato costantemente per il miglioramento continuo. Il Safety Leadership Seminar rivolto a tutti i preposti con lo scopo di offrire strumenti per un approccio nuovo verso la sicurezza. Tale approccio parte da una valutazione dei rischi per arrivare all effettuazione di Safety Observation Tour per l osservazione critica dei comportamenti dei lavoratori. La Gestione degli appalti è diventata sempre più dettagliata ed efficace. Ambiente L attenzione continua rivolta alla riduzione delle emissioni di CO2 ha spinto all implementazione di attività volte al risparmio energetico e gas, come la sostituzione di caldaie, compressori, e l installazione di lampade a led. Per quanto riguarda i rifiuti, il lancio del progetto pilota in riferimento all inserimento della pressa per le melme di rettifica, ha portato ad una riduzione del rifiuto inviato in discarica con un importante recupero dell olio in esse contenuto. Tale progetto verrà esteso a tutti gli stabilimenti interessati. Secondo la pianificazione prevista dallo schema di certificazione delle norme BS OHSAS 18001:2007 (Sicurezza) e ISO 14001:2004 (Ambiente), gli stabilimenti sono stati sottoposti ad audit da parte di DNV nei mesi di Febbraio e Novembre 2014, conclusosi con esito positivo. Safety For some years the Group has paid particular attention to the aspects of Safety. The results are tangible and due to the involvement of all the corporate resources, starting from top management. The road to the target of Zero incidents, which includes several activities in the Group, witnessed an improvement of 39% in the index of frequency in This absolutely positive result assumes even greater importance if we consider that in the threeyear period a comprehensive reduction of 79% was achieved, bringing frequency from 11.9 to 2.5. With regard to the index of severity, a comprehensive reduction of 71% must be reported for the last three years. Despite the good performance, the only truly acceptable result is that of zero incidents, an objective which can be reached through the constantly greater involvement and awareness of people. A detailed analysis of incidents and medication shows that the cause at the root of a greater part of events is linked to behaviour and it is precisely this aspect which shall become the main focus for the improvement plan The process of involving workers continued with a full plan of communication. Information on matters of HSE followed on a daily basis. The impetus of reporting any condition/action which is unsafe or involves a just missed injury which has occurred in our sites has led to over 1,300 reports this year with a percentage of closure of around 87%. The implementation of effective preventive actions has also contributed to a reduction in the number of injuries. As is now normal procedure in the last three years, in the month of March there was a safety and environment day in all the Group s sites. The purpose of the day is to share the results for the previous year and inform all employees about the objectives for the current year on the matter of health, safety and environment. Environment The continuous attention paid to reducing CO2 emissions has led to the implementation of activities aimed at saving energy and gas, such as the replacement of boilers, compressors and the installation of LED lights. With regard to waste, the launch of the pilot project with reference to inserting a press for grinding sludge has given rise to a reduction in waste sent to landfills with a considerable recovery of the oil contained therein. This project shall be extended to all interested facilities. According to the planning envisaged by the certification structure of standards BS OHSAS 18001:2007 (Safety) and ISO 14001:2004 (Environment), the facilities underwent an audit by DNV in the months of February and November 2014 which ended with a positive outcome. mi occupo di sicurezza anche di salute e mi piace l ambiente The main programmes which took place over the year were: The Programme for Ergonomic improvement which began with a detailed risk assessment, continuing with training for technicians in order to guarantee correct design and control. A mitigation plan was defined in collaboration with the times and methods and Lean manufacturing functions, constantly monitored for continuous improvement. The Safety Leadership Seminar aimed at all supervisors having the purpose of offering instruments for a new approach to safety. This approach starts with a risk assessment to then arrive at performing a Safety Observation Tour for the critical observation of workers conduct. Contract management has become increasingly more detailed and efficient.

Investor Group Presentation

Investor Group Presentation Investor Group Presentation Lugano September 19th, 2014 «La prima parte del viaggio - Fact Sheet 2008-2014» (1/2) L acquisizione di DataService a metà 2007 guidata da Tamburi Investment Partner è origine

Dettagli

COMPANY PROFILE. tecnomulipast.com

COMPANY PROFILE. tecnomulipast.com COMPANY PROFILE tecnomulipast.com PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE IMPIANTI INDUSTRIALI DAL 1999 Design and manufacture of industrial systems since 1999 Keep the faith on progress that is always right even

Dettagli

Bilancio 2012 Financial Statements 2012

Bilancio 2012 Financial Statements 2012 Bilancio Financial Statements IT La struttura di Medici con l Africa CUAMM è giuridicamente integrata all interno della Fondazione Opera San Francesco Saverio. Il bilancio, pur essendo unico, si compone

Dettagli

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy.

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Dai vita ad un nuovo Futuro. Create a New Future. Tampieri Alfredo - 1934 Dal 1928 sosteniamo l ambiente con passione. Amore e rispetto per il territorio. Una

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE ABOUT US ATTIVITA E SERVIZI ACTIVITY AND SERVICES TECNOLOGIE TECHNOLOGIES PERSONALE TEAM OBIETTIVI OBJECTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE B&G s.r.l. è una società di progettazione

Dettagli

Fatturato consolidato a Euro 25,7 milioni (+29,3%); MOL a Euro 3,6 milioni (+38,7%); risultato operativo a Euro 2,6 milioni (+47,3%).

Fatturato consolidato a Euro 25,7 milioni (+29,3%); MOL a Euro 3,6 milioni (+38,7%); risultato operativo a Euro 2,6 milioni (+47,3%). COMUNICATO STAMPA Reply S.p.A.: Approvati dal CdA i risultati del primo trimestre 2004. Fatturato consolidato a Euro 25,7 milioni (+29,3%); MOL a Euro 3,6 milioni (+38,7%); risultato operativo a Euro 2,6

Dettagli

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years HIGH PRECISION BALLS 80 Years 80 ANNI DI ATTIVITÀ 80 YEARS EXPERIENCE ARTICOLI SPECIALI SPECIAL ITEMS The choice to look ahead. TECNOLOGIE SOFISTICATE SOPHISTICATED TECHNOLOGIES HIGH PRECISION ALTISSIMA

Dettagli

DAL 1945 COSTRUIAMO SOGNI SINCE 1945 WE ENCOURAGE DREAMS

DAL 1945 COSTRUIAMO SOGNI SINCE 1945 WE ENCOURAGE DREAMS ANNUAL REPORT DAL 1945 COSTRUIAMO SOGNI SINCE 1945 WE ENCOURAGE DREAMS Resistente, elastico e duttile. L acciaio è uno dei materiali più versatili. Dal 1945 la famiglia Manni vi ha legato il proprio nome,

Dettagli

Solutions in motion.

Solutions in motion. Solutions in motion. Solutions in motion. SIPRO SIPRO presente sul mercato da quasi trent anni si colloca quale leader italiano nella progettazione e produzione di soluzioni per il motion control. Porsi

Dettagli

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Way Out srl è un impresa d immagine e comunicazione a servizio completo dedicata alle piccole e medie industrie. Dal 1985 presenti sul mercato

Dettagli

Line of credit.: C 35 M Foundation.: 2000 Sharehoders Equity: 447 M Payments.: pending Empl.: 9 Trend.: in reorganization Turnover: 4,5 MM Mod.: RD/RB HISTORY: Joint-stock company estabilished on 06/10/2000,

Dettagli

SOLUZIONI PER IL FUTURO

SOLUZIONI PER IL FUTURO SOLUZIONI PER IL FUTURO Alta tecnologia al vostro servizio Alta affidabilità e Sicurezza Sede legale e operativa: Via Bologna, 9 04012 CISTERNA DI LATINA Tel. 06/96871088 Fax 06/96884109 www.mariniimpianti.it

Dettagli

AVVISO n.14114 08 Settembre 2009

AVVISO n.14114 08 Settembre 2009 AVVISO n.14114 08 Settembre 2009 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifiche alle Istruzioni: Codice di Autodisciplina/Amendemnts to the Instructions: Code

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world MercedesRoadster.IT New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world Newspaper supplement Emmegi Magazine Independent unaffiliated / funded by Daimler

Dettagli

FASTWEB: dopo la decisione dell AGCOM sulle tariffe di terminazione annuncia la guidance 2008 Un altro anno di solida crescita industriale

FASTWEB: dopo la decisione dell AGCOM sulle tariffe di terminazione annuncia la guidance 2008 Un altro anno di solida crescita industriale FASTWEB: dopo la decisione dell AGCOM sulle tariffe di terminazione annuncia la guidance 2008 Un altro anno di solida crescita industriale Milano, 21 dicembre 2007 In seguito alla decisione dell AGCOM

Dettagli

Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services

Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services ECCELLENZA NEI RISULTATI. PROGETTUALITÀ E RICERCA CONTINUA DI TECNOLOGIE E MATERIALI INNOVATIVI. WE AIM FOR EXCELLENT RESULTS

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

TRASFERIMENTO TECNOLOGICO IN UK

TRASFERIMENTO TECNOLOGICO IN UK TRASFERIMENTO TECNOLOGICO IN UK L ESEMPIO DI E-SYNERGY 2 Contenuto Parlerò: dei rischi legati all investimento in aziende start-up delle iniziative del governo britannico per diminuire questi rischi e

Dettagli

TRASMISSIONI FLESSIBILI CAVI GUAINE E MINUTERIE, PER RICAMBI CICLO, MOTOCICLO ED APPLICAZIONI INDUSTRIALI

TRASMISSIONI FLESSIBILI CAVI GUAINE E MINUTERIE, PER RICAMBI CICLO, MOTOCICLO ED APPLICAZIONI INDUSTRIALI TRASMISSIONI FLESSIBILI CAVI GUAINE E MINUTERIE, PER RICAMBI CICLO, MOTOCICLO ED APPLICAZIONI INDUSTRIALI FLEXIBLE TRANSMISSIONS WIRE ROPE, OUTER CABLES AND SMALL, FOR CYCLE AND MOTORCYCLE SPARE PARTS

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015

Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015 Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015 Data/Ora Ricezione 12 Giugno 2015 19:26:03 MTA - Star Societa' : FALCK RENEWABLES Identificativo Informazione Regolamentata : 59697 Nome utilizzatore : FALCKN01

Dettagli

COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA

COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA Milano, 31 dicembre 2004 Telecom Italia, Tim e Telecom Italia Media comunicano,

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

ITALIAN STOCK EXCHANGE STAR Segment

ITALIAN STOCK EXCHANGE STAR Segment PRESS RELEASE ITALIAN STOCK EXCHANGE STAR Segment PRIMA INDUSTRIE FIRST-HALF 2005 RESULTS: STABLE VALUE OF PRODUCTION INCREASING PROFITABILITY AND ORDERS Consolidated sales at 46.4 million euro (48.8 million

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08

COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08 COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08 Data: 28/07/2008 Ora: 19.16 Mittente:TLX S.p.A. Società oggetto del comunicato: / Oggetto del comunicato:comunicato Stampa: Pioneer Investments e Torre, società affiliata

Dettagli

Fare clic per modificare gli stili del testo dello schema Secondo livello Terzo livello Quarto livello Quinto livello.

Fare clic per modificare gli stili del testo dello schema Secondo livello Terzo livello Quarto livello Quinto livello. 2008 Q1 results 2008 Q1 - Highlights [change vs 2007 Q1] y-1 exchange rate Sales: 756 M (+0.6%) Operating income: 46 M (+1.2%) Operating margin: 6.1% Vs 6.1% Net Financial Indebtedness: 498 M Vs 542 M

Dettagli

software & consulting

software & consulting software & consulting Chi siamo Nimius è un azienda con una forte specializzazione nella comunicazione on-line che opera nel settore dell IT e che intende porsi, mediante la propria offerta di servizi

Dettagli

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI.

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. We take care of your dreams. Il cuore della nostra attività è la progettazione: per dare vita ai tuoi desideri, formuliamo varie proposte di arredamento su disegni 3D

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

ACCESSORI MODA IN PELLE

ACCESSORI MODA IN PELLE ACCESSORI MODA IN PELLE LEMIE S.p.a. Azienda - Company Produzione - Manufacturing Stile - Style Prodotto - Product Marchi - Brands 5 9 13 15 17 AZIENDA - COMPANY LEMIE nasce negli anni settanta come

Dettagli

Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche

Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche Click to edit Master subtitle style TRE ESPERIENZE DI ARCHIVIAZIONE A CONFRONTO Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche Cobra Automotive Technologies

Dettagli

Presentazione Conference call Risultati 3Q 2010. Bologna, 11 Novembre 2010

Presentazione Conference call Risultati 3Q 2010. Bologna, 11 Novembre 2010 Presentazione Conference call Risultati 3Q 2010 Bologna, 11 Novembre 2010 2 Disclaimer This presentation contains forwards-looking information and statements about IGD SIIQ SPA and its Group. Forward-looking

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

COMUNICATO STAMPA BANCO DI BRESCIA TROPHY SPONSOR DELLA MILLE MIGLIA 2014

COMUNICATO STAMPA BANCO DI BRESCIA TROPHY SPONSOR DELLA MILLE MIGLIA 2014 COMUNICATO STAMPA BANCO DI BRESCIA TROPHY SPONSOR DELLA MILLE MIGLIA 2014 Brescia, 13 maggio 2014 Il Banco di Brescia è Trophy Sponsor della Mille Miglia, uno dei simboli italiani più amati e conosciuti

Dettagli

HeatReCar. Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks

HeatReCar. Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks HeatReCar Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks SST.2007.1.1.2 Vehicle/vessel and infrastructure technologies for optimal use of energy Daniela Magnetto,

Dettagli

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione To: Agenti che partecipano al BSP Italia Date: 28 Ottobre 2015 Explore Our Products Subject: Addebito diretto SEPA B2B Informazione importante sulla procedura Gentili Agenti, Con riferimento alla procedura

Dettagli

Nessuna perdita di tempo

Nessuna perdita di tempo Océ TCS500 Nessuna perdita di tempo Sistema per la stampa, la copia e l acquisizione Grande Formato a colori Pronto per ogni lavoro: Sempre il risultato corretto estremamente produttivo Eccellente produttività

Dettagli

AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT

AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT Company Profile S.E.A. specializes in air conditioning for a wide range of applications, such as construction vehicles, agricultural vehicles, military

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0482-21-2015

Informazione Regolamentata n. 0482-21-2015 Informazione Regolamentata n. 0482-21-2015 Data/Ora Ricezione 31 Luglio 2015 11:56:05 MTA - Star Societa' : REPLY Identificativo Informazione Regolamentata : 61567 Nome utilizzatore : REPLYNSS01 - LODIGIANI

Dettagli

Combinazioni serie IL-MIL + MOT

Combinazioni serie IL-MIL + MOT Combinazioni tra riduttori serie IL-MIL e MOT Combined series IL-MIL + MOT reduction units Combinazioni serie IL-MIL + MOT Sono disponibili varie combinazioni tra riduttori a vite senza fine con limitatore

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

Financial Statement 2012

Financial Statement 2012 Financial Statement 2012 SACMI GROUP CONSOLIDATED BALANCE SHEET FOR THE YEAR 2012 Attività in Assets A) Crediti verso soci per versamenti dovuti B) Immobilizzazioni I) Immateriali 1) Costi di impianto

Dettagli

RELAZIONE SULLA CONGRUITÀ DEL RAPPORTO DI CAMBIO REDATTA PER SANPAOLO IMI S.P.A., AI SENSI DELL ART. 2501-SEXIES CODICE CIVILE, DA

RELAZIONE SULLA CONGRUITÀ DEL RAPPORTO DI CAMBIO REDATTA PER SANPAOLO IMI S.P.A., AI SENSI DELL ART. 2501-SEXIES CODICE CIVILE, DA RELAZIONE SULLA CONGRUITÀ DEL RAPPORTO DI CAMBIO REDATTA PER SANPAOLO IMI S.P.A., AI SENSI DELL ART. 2501-SEXIES CODICE CIVILE, DA PRICEWATERHOUSECOOPERS S.P.A. [QUESTA PAGINA È STATA LASCIATA INTENZIONALMENTE

Dettagli

Beyond NPV & IRR: touching on intangibles

Beyond NPV & IRR: touching on intangibles Economic Evaluation of Upstream Technology Beyond NPV & IRR: touching on intangibles Massimo Antonelli Alberto F. Marsala Nicola De Blasio Giorgio Vicini Vincenzo Di Giulio Paolo Boi Dean Cecil Bahr Lorenzo

Dettagli

Parte 1 - La questione energetica. Parte 2 - L energia nucleare come fonte energetica: fissione e fusione. Gilio Cambi

Parte 1 - La questione energetica. Parte 2 - L energia nucleare come fonte energetica: fissione e fusione. Gilio Cambi Parte 1 - La questione energetica Parte 2 - L energia nucleare come fonte energetica: fissione e fusione Gilio Cambi INFN Bologna & Dipartimento di Fisica Università di Bologna Pesaro, 23 e 30 Maggio 2012

Dettagli

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra CHI SIAMO Nel 1998 nasce AGAN, societa specializzata nei servizi di logistica a disposizione di aziende che operano nel settore food del surgelato e del fresco. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene

Dettagli

La roadmap delle imprese green su energia e clima in vista della COP 21 di Parigi

La roadmap delle imprese green su energia e clima in vista della COP 21 di Parigi La roadmap delle imprese green su energia e clima in vista della COP 21 di Parigi Raimondo Orsini Direttore Fondazione per lo sviluppo sostenibile Copyright 2008 - Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile

Dettagli

Godwin Demicoli, CTS Regional Director Europe for InfoComm International

Godwin Demicoli, CTS Regional Director Europe for InfoComm International Godwin Demicoli, CTS Regional Director Europe for InfoComm International I membri di InfoComm International: i professionisti dell AV Systems Integrators Rental & Staging Companies Manufacturers Programmers

Dettagli

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION TEAM BADIALI CONSULTING CORPORATE FINANCE TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION "contribuire al successo dei nostri clienti attraverso servizi di consulenza di alta qualitá" "to contribute to

Dettagli

CORPORATE TECNECO Issue 02 09.02.2015

CORPORATE TECNECO Issue 02 09.02.2015 TECNECO Issue 02 09.02.2015 Proge&amo, produciamo e commercializziamo filtri aria, filtri olio, filtri carburante e filtri abitacolo per automobili, veicoli commerciali leggeri, mezzi agricoli e industriali.

Dettagli

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs.

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs. Liberi di... Il rapporto tra la Immediately ed i propri clienti nasce dal feeling, dalla complicità che si crea in una prima fase di analisi e d individuazione dei risultati da raggiungere. La libertà

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per COMUNICATO STAMPA Conversano, 10 luglio 2014 Dott. Pietro D Onghia Ufficio Stampa Master m. 328 4259547 t 080 4959823 f 080 4959030 www.masteritaly.com ufficiostampa@masteritaly.com Master s.r.l. Master

Dettagli

EMOTIONAL CATERING. nuart.it

EMOTIONAL CATERING. nuart.it EMOTIONAL CATERING Emotional Catering è un idea di spettacolarizzazione del food & show dedicato a occasioni speciali in cui la convivialità e la location richiedono particolare attenzione all accoglienza

Dettagli

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 me Ho CALL FOR PAPERS: 4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 Software Engineering aims at modeling, managing and implementing software development products

Dettagli

Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO

Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO Group s overview CREMONINI SPA Fatturato consolidato al 31/12/2007: 2.482,4 mln LEADERSHIP DI MERCATO 40%* Produzione 1.041,2 mln 42%* Distribuzione 1.064,7 mln 1 nelle

Dettagli

BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT

BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT 1 Sviluppare competenze nel Singolo e nel Gruppo 2 Creare Sistemi per la gestione delle attività del Singolo nel Gruppo 3 Innescare dinamiche

Dettagli

Painting with the palette knife

Painting with the palette knife T h e O r i g i n a l P a i n t i n g K n i v e s Dipingere con la spatola Painting with the palette knife Made in Italy I t a l i a n M a n u f a c t u r e r La ditta RGM prende il nome dal fondatore

Dettagli

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO A STEP FORWARD IN THE EVOLUTION Projecta Engineering developed in Sassuolo, in constant contact with the most

Dettagli

PRODOTTI - PRODUCTS. Trasmissioni - Transmissions. Riduttori Epicicloidali Planetary Gearboxes. Riduttori per Rotazione Slewing Gearboxes

PRODOTTI - PRODUCTS. Trasmissioni - Transmissions. Riduttori Epicicloidali Planetary Gearboxes. Riduttori per Rotazione Slewing Gearboxes Company Profile PRODOTTI - PRODUCTS Trasmissioni - Transmissions Riduttori Epicicloidali Planetary Gearboxes Riduttori per Rotazione Slewing Gearboxes Riduttori Cingolo Track Drives Riduttori Epicicloidali

Dettagli

DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS

DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS T&T Tradizione e Tecnologia è una società dinamica e giovane con una lunga esperienza nella lavorazione dell acciaio e nell elettronica applicata,

Dettagli

Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity. Che cos è Parks What is Parks?

Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity. Che cos è Parks What is Parks? Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity In un clima economico in cui ogni azienda si trova di fronte alla necessità di razionalizzare le proprie risorse e di massimizzare

Dettagli

Pubblicata sul NIS di Borsa Italiana S.p.A., sezione documenti e sul sito www.ima.it

Pubblicata sul NIS di Borsa Italiana S.p.A., sezione documenti e sul sito www.ima.it Spettabile CONSOB Commissione Nazionale per le società e la Borsa Divisione Emittenti Ufficio Informativa Emittenti Quotati Via Broletto, 7 20121 MILANO MI Castenaso, lì 16 maggio 2008. Oggetto: Documento

Dettagli

Customer satisfaction and the development of commercial services

Customer satisfaction and the development of commercial services Customer satisfaction and the development of commercial services Survey 2014 Federica Crudeli San Donato Milanese, 27 May 2014 snamretegas.it Shippers day Snam Rete Gas meets the market 2 Agenda Customer

Dettagli

AVVISO n.1450 02 Febbraio 2009

AVVISO n.1450 02 Febbraio 2009 AVVISO n.1450 02 Febbraio 2009 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifica alle Istruzioni al Regolamento: in vigore il 18/02/09/Amendments to the Instructions

Dettagli

RUSSIA CANNELLA CAMPANIA. Regione Campania Casartigiani Napoli FESR PROGETTO PONTE TRA L ECCELLENZA CAMPANA E LE POTENZIALITÀ RUSSE

RUSSIA CANNELLA CAMPANIA. Regione Campania Casartigiani Napoli FESR PROGETTO PONTE TRA L ECCELLENZA CAMPANA E LE POTENZIALITÀ RUSSE CANNELLA in CAMPANIA RUSSIA PROGETTO PONTE TRA L ECCELLENZA CAMPANA E LE POTENZIALITÀ RUSSE POR CAMPANIA 2000/2006 FONDO FESR MISURA 6.5 - AZIONE A1 Regione Campania Casartigiani Napoli FESR www.campaniainrussia.eu

Dettagli

AVVISO n.18306. 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.18306. 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.18306 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA Societa' oggetto dell'avviso : IVS GROUP Oggetto : CHIUSURA ANTICIPATA PERIODO DI DISTRIBUZIONE DEL PRESTITO "IVS

Dettagli

La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa

La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa Cosa fa IBM Cognos Scorecards & Dashboards Reports Real Time Monitoring Supporto? Decisionale Come stiamo andando? Percezione Immediate immediata

Dettagli

Engineering & technology solutions

Engineering & technology solutions Engineering & technology solutions www.aerresrl.it AERRE ENGINEERING & TECHNOLOGY SOLUTIONS Aerre rappresenta l evoluzione di una grande esperienza quarantennale, nel settore dell oleodinamica e della

Dettagli

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION _3 CHATEAU D AX TORNA AL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE DI MILANO 2013 PRESENTANDO MORE IS BETTER, UN NUOVO CONCETTO DI VIVERE

Dettagli

mediplast machinery srl mediplast machinery srl

mediplast machinery srl mediplast machinery srl CE ISO9001:2000 1 2 mediplast machinery srl L Azienda La Mediplast Machinery SRL inizia la sua attività nel settore dello stampaggio di materie plastiche per conto proprio e per conto terzi. L esperienza

Dettagli

TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION. Company Profi le

TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION. Company Profi le TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION Company Profi le DAL 1969 Since 1969 La Spaziale S.p.A. è stata fondata nel 1969 da persone con una esperienza realizzata sin dal 1947 nel settore

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0208-10-2015

Informazione Regolamentata n. 0208-10-2015 Informazione Regolamentata n. 0208-10-2015 Data/Ora Ricezione 24 Aprile 2015 17:33:07 MTA - Star Societa' : POLIGRAFICA S. FAUSTINO Identificativo Informazione Regolamentata : 56989 Nome utilizzatore :

Dettagli

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES Juliet Art Magazine è una rivista fondata nel 1980 e dedicata all arte contemporanea in tutte le sue espressioni. Dal 2012, è anche e una rivista online con contenuti indipendenti. Juliet Art Magazine

Dettagli

RESENTAZIONE EDILNAPOLI SRL: CHI SIAMO PRESENTATION

RESENTAZIONE EDILNAPOLI SRL: CHI SIAMO PRESENTATION EDILNAPOLI SRL: CHI SIAMO RESENTAZIONE Nel 1960 Antonio Napoli fonda una ditta specializzata negli scavi e trasporto di materiali inerti. La forte richiesta di mercato lo induce ad investire in nuove risorse

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015

Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015 Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015 Data/Ora Ricezione 01 Aprile 2015 17:17:30 MTA Societa' : SAIPEM Identificativo Informazione Regolamentata : 55697 Nome utilizzatore : SAIPEMN01 - Chiarini Tipologia

Dettagli

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO SHOWROOM NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO NEW OPENING FOR GIORGETTI STUDIO a cura di Valentina Dalla Costa Quando si dice un azienda che guarda al futuro. Giorgetti è un eccellenza storica del Made

Dettagli

CPL CONCORDIA company profile

CPL CONCORDIA company profile CPL CONCORDIA company profile CPL CONCORDIA is a historical cooperative located in the Province of Modena. It was founded in 1899 to perform excavation work and land reclamation work; however, in the 1960

Dettagli

Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619

Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619 Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619 REA: 150762 81031 AVERSA (CE) ph. / fax: +39 081 19257920

Dettagli

Risultato ante imposte di Gruppo risultato netto Posizione finanziaria netta

Risultato ante imposte di Gruppo risultato netto Posizione finanziaria netta GRUPPO CARRARO: approvati dal CdA i risultati al 30.06.2015. Fatturato stabile rispetto al 2014 e in linea con le attese. Importante crescita di Carraro Agritalia (+50%). In netto miglioramento la marginalità

Dettagli

Molle per stampi DIE SPRINGS ISO 10243

Molle per stampi DIE SPRINGS ISO 10243 Molle per stampi DIE SPRIGS ISO 10243 2 Die springs Molle per stampi Located in Colnago, Milano TIPCOCIMA S.r.l. is a joint-venture between TIPCO Inc., a global supplier of pierce punches and die buttons

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

Giornata degli Imprenditori e dei Manager Camera di Commercio di Parma

Giornata degli Imprenditori e dei Manager Camera di Commercio di Parma Giornata degli Imprenditori e dei Manager Camera di Commercio di Parma 19 Aprile 2008 Traghettare una multiutilities verso Piazza Affari Il contesto delle multiutilities in Italia Le multiutilities e la

Dettagli

MISSIONE CINA. 14-22 novembre 2009 Shanghai e Provincia dello Zhejiang

MISSIONE CINA. 14-22 novembre 2009 Shanghai e Provincia dello Zhejiang MISSIONE CINA 14-22 novembre 2009 Shanghai e Provincia dello Zhejiang AUTOMOTIVE AMBIENTE MECCANICA MODA BIOMEDICALE PACKAGING I PARTNERS Regione Emilia-Romagna, Fondazione Italia Cina e Unioncamere Emilia-Romagna,

Dettagli

AVVISO n.17252 25 Settembre 2007

AVVISO n.17252 25 Settembre 2007 AVVISO n.17252 25 Settembre 2007 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifiche alle Istruzioni al Regolamento IDEM: Theoretical Fair Value (TFV)/Amendments

Dettagli

World Bank Group. International Finance Corporation

World Bank Group. International Finance Corporation World Bank Group International Bank for Reconstruction and International Association International Finance Corporation Mutilateral Investment Guarantee Agency International Center for the Settlement of

Dettagli

ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI

ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI La nostra azienda opera da oltre 25 anni sul mercato della tranciatura lamierini magnetid e pressofusione rotori per motori elettrici: un lungo arco di tempo che ci ha visto

Dettagli

SAMPLE. PROVA D AMMISSIONE Corso di Laurea EFI AREA MATEMATICO-STATISTICA

SAMPLE. PROVA D AMMISSIONE Corso di Laurea EFI AREA MATEMATICO-STATISTICA SAMPLE PROVA D AMMISSIONE Corso di Laurea EFI Cognome e Nome AREA MATEMATICO-STATISTICA 1. Supponete di fare un test di ipotesi e, sulla base dei risultati, di rifiutare l ipotesi nulla. Che cosa significa?

Dettagli

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group)

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) Opportunità di finanziamento europee per la Ricerca e lo Sviluppo - The New EU Framework Programme for Research and Innovation- Horizon 2014-2020 and LIFE opportunities

Dettagli

Comunicato Stampa. Press Release

Comunicato Stampa. Press Release Comunicato Stampa Come previsto dal Capitolo XII, Paragrafo 12.4 del Prospetto Informativo Parmalat S.p.A. depositato presso la Consob in data 27 maggio 2005 a seguito di comunicazione dell avvenuto rilascio

Dettagli

Hydraulic Hose & Tubing Processing Equipment

Hydraulic Hose & Tubing Processing Equipment Hydraulic Hose & Tubing Processing Equipment General Catalogue Edition 2013-2014 www.op-srl.it 100%in UNA REALTÀ DINAMICA UN GRUPPO AFFIATATO Produttore da oltre trent anni di attrezzature per le condotte

Dettagli

Energia libera s.r.l via Sergente Luigi Cosentino,1 95049 Vizzini (CT) Italy Tel./Fax +39 0933067103 info@solargroupcostruzioni.it

Energia libera s.r.l via Sergente Luigi Cosentino,1 95049 Vizzini (CT) Italy Tel./Fax +39 0933067103 info@solargroupcostruzioni.it IL SOLE è IL NOSTRO FUTURO La passione per lo sviluppo e la diffusione delle energie rinnovabili, a favore di una migliore qualità della vita, ci guida nel nostro cammino. Il nostro desiderio è quello

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015

Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015 Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015 Data/Ora Ricezione 10 Settembre 2015 15:36:22 MTA Societa' : SAIPEM Identificativo Informazione Regolamentata : 63014 Nome utilizzatore : SAIPEMN01 - Chiarini

Dettagli

EBITDA 2014. 2015 (326,8 371,4 77,8 (-17,3%), 27 12 11 19,2 (5,2% 37% 30,5 (6,8% 2013; 8,5% 9,4% EBIT 5,1 (1,4% 66,6% 15,3 (3,4% 2013; EBIT

EBITDA 2014. 2015 (326,8 371,4 77,8 (-17,3%), 27 12 11 19,2 (5,2% 37% 30,5 (6,8% 2013; 8,5% 9,4% EBIT 5,1 (1,4% 66,6% 15,3 (3,4% 2013; EBIT GRUPPO CARRARO: approvati dal CdA i risultati del primo semestre 2014. Fatturato e marginalità del Gruppo in contrazione principalmente a causa dei risultati di Elettronica Santerno, che vede slittare

Dettagli

"CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI"

CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI "CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI" Marco Beltrami COMPA, Novembre 2004 COMPA Bologna 2004 IBM oggi non solo Information Technology! L ottava società mondiale per dimensione 45%

Dettagli

Company profile 2013

Company profile 2013 Company profile 2013 Storia History La MAX MODA srl nasce dall intuizione della seconda generazione della famiglia Russo, presente sul mercato da oltre 40 anni nel settore dell importazione di Abbigliamento

Dettagli

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue 2008 IT ENG Il marchio per una politica aziendale di qualità. The trade-mark for a quality company policy. Il marchio per una politica

Dettagli

La struttura della ISO 26000. Antonio Astone 26 giugno 2007

La struttura della ISO 26000. Antonio Astone 26 giugno 2007 La struttura della ISO 26000 Antonio Astone 26 giugno 2007 Description of operational principles (1/2) Operational principles guide how organizations act. They include: Accountability an organization should

Dettagli

Eco-REFITec: Seminary and Training course

Eco-REFITec: Seminary and Training course Eco-REFITec: Seminary and Training course About Eco-REFITec: Eco-REFITEC is a research project funded by the European Commission under the 7 th framework Program; that intends to support repair shipyards

Dettagli