1 PRESENTAZIONE Docenti Tutoring LA PIATTAFORMA E-LEARNING... 9

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1 PRESENTAZIONE... 3. 1.1.2 Docenti... 6. 1.1.3 Tutoring... 7 2 LA PIATTAFORMA E-LEARNING... 9"

Transcript

1

2 INDICE 1 PRESENTAZIONE Comitato tecnico scientifico Docenti Tutoring LA PIATTAFORMA E-LEARNING Caratteristiche di fruizione della piattaforma LMS (Learning Management System) Comunità virtuale Reportistica Certificazioni e standard adottati CATALOGO CORSI Pagina 2 di 26

3 1 PRESENTAZIONE La Q.M.S. Quality and Management Services s.r.l. è stata costituita il 3 marzo 15, opera nel campo dei servizi di consulenza aziendale e della formazione ed ha sviluppato nel corso della sua esistenza una cospicua e differenziata gamma di attività. La QMS è una società certificata secondo la normativa UNI EN ISO 001:2008 per i settori EA34 EA35 - EA37 da Certiquality con numero di certificato Nello specifico, in merito al settore EA37 relativo alle attività di formazione, la certificazione riguarda le attività realizzate dalla QMS s.r.l. sia con modalità tradizionali, ossia in aula, sia con modalità a distanza, ossia e-learning. La QMS è, inoltre, società di formazione accreditata dalla Regione Lazio con dall anno Determina B03004 per la formazione continua e superiore. Adotta dall anno 18 un sistema di gestione per la qualità certificato. Nel corso degli anni, la QMS ha sentito l esigenza di ampliare il proprio sistema gestionale certificato secondo la normativa UNI EN ISO 001:2008, estendendone l applicazione anche agli aspetti ambientali e di salute e sicurezza dei lavoratori, in conformità alle norme di riferimento UNI EN ISO 14001:2004 e OHSAS 18001:2007, ottenendo il Certificato di Eccellenza n. 15 rilasciato da Certiquality in data 26/05/200. La QMS è certificata da novembre 2013 secondo la normativa UNI ISO 20:2011 Servizi per l apprendimento relativi all istruzione e alla formazione non formale per la progettazione ed erogazione di corsi di formazione continua e superiore con modalità in aula e e-learning. La QMS ha stipulato da ottobre 2005 un accordo di collaborazione con l Università degli Studi della Tuscia Dipartimento di Scienze Ambientali, ora DIBAF Dipartimento per l Innovazione nei sistemi Biologici Agroalimentari e Forestali di Viterbo per la progettazione, la promozione e l erogazione congiunta di iniziative di formazione in materia di sicurezza, salute e ambiente nei luoghi di lavoro e di vita. Da novembre 2010, a seguito di un attenta valutazione delle caratteristiche della piattaforma, della strutturazione e modalità di erogazione dei corsi nonché delle modalità di tracciamento, controllo e verifica dell apprendimento, l Università ha esteso l accordo anche ai corsi erogati in modalità e-learning. Pagina 3 di 26

4 Tutti i corsi erogati in modalità e-learning sono attestati dall Università degli Studi della Tuscia e dalla QMS s.r.l.. L esperienza acquisita dalla QMS nell ambito della formazione a distanza può essere così riassunta: 1 Safety Web, prodotto da QMS srl in collaborazione con Trainet SpA, società del gruppo Telecom SpA, e con cui è stata erogata, via internet, formazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro al personale Telecom Italia SpA, BNL, ISFOL; 2001 Distance Learning, progetto finanziato dalla Comunità Europea realizzato da Telespazio SpA, Etone, ITS e QMS srl. Il progetto ha previsto la realizzazione di lezioni sincrone (tramite satellite) e asincrone (tramite internet) di tematiche riguardanti la sicurezza e salute nei luoghi di lavoro; 2003 Ascoformazione, prodotto da QMS srl in collaborazione con Teleskill srl e con cui è stata erogata, tramite CD-Rom, la formazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro al personale di Ascotributi; 2007 PiNOSH, prodotto da QMS srl e Cybion srl con cui è stata erogata, via internet, la formazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro al personale di AGEA Agenzia per le Eogazioni in Agricoltura, SIN Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo in agricoltura; Dal 200 QMS E-learning, prodotto da QMS srl e Teleskill srl con cui viene erogata, via internet, la formazione nelle seguenti tematiche: Sicurezza e salute nei luoghi di lavoro (RSPP, Coordinatori della sicurezza, Datori di Lavoro, dirigenti, preposti, lavoratori, etc.) Sistemi di Gestione Ambiente Energetico Project Management Privacy - D.LGS 16/2003 Responsabilità amministrativa D.Lgs 231/2001 Pagina 4 di 26

5 Di seguito si riportano di seguito i principali clienti: o EQUITALIA Servizi S.p.A. o Vitrociset S.p.A. o SITA Specialist in Air Transport Communication e IT solutions o Ministero per i Beni e le Attività Culturali Direzione Generale Cinema o Ministero per i Beni e le Attività Culturali Direzione Generale Spettacolo dal Vivo o Ministero per i Beni e le Attività Culturali Direzione Generale degli Archivi o ATER Azienda Territoriale Edilizia Residenziale - del Comune di Roma o Baker Hughes Pescara o INPGI Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani o SIN Sistema Informativo Nazionale per lo sviluppo in agricoltura o AIFA Agenzia Italiana del Farmaco o Autamarocchi S.p.A. o Futura Enterprise S.r.l. o Conserva Pietro & Figli S.r.l. o Gartner o Università degli Studi dell Aquila o Università degli Studi di Roma Tor Vergata o Roma Metropolitane S.r.l. Inoltre la QMS, attraverso accordi di collaborazione, eroga corsi di formazione in modalità e-learning, su diverse tematiche, con le seguenti organizzazioni: o GEOWEB S.p.A. Servizi Telematici per i Geometri (corsi accreditati dal Consiglio Nazionale dei Geometri e geometri Laureati ed erogati nell ambito della Formazione professionale continua). o IAL- CISL Nazionale. Pagina 5 di 26

6 1.1.1 Comitato tecnico scientifico La QMS, per la progettazione delle attività formative e per la docenza, si avvale di un Comitato Tecnico Scientifico, un organo con funzioni di indirizzo e orientamento nonché di monitoraggio e supervisione dei corsi erogati. Il Comitato è composto da: - Prof. Anna Maria Fausto Responsabile Scientifico per conto del Dipartimento per la Innovazione nei sistemi Biologici, Agroalimentari e Forestali dell Università degli Studi della Tuscia - Ing. Antonio Razionale Docente e Responsabile dei Progetti Formativi Direttore Tecnico della Quality and Management Services s.r.l. Coordinatore Italia Centro dell AIDIC (Associazione Italiana Ingegneri Chimici) - Prof. Francesco Vegliò Presidente di CAD Consiglio di Area Didattica del Dipartimento di Ingegneria industriale e dell'informazione e di economia dell Università degli Studi dell Aquila - Ing. Raffaele Avella Membro del Comitato Scientifico per il Master di Project Management presso l Università LUISS Membro della Giunta Esecutiva dell AIDIC (Associazione Italiana Di Ingegneria Chimica) - Ing. Massimo Navarra Docente, Tutor e Responsabile dei Servizi Tecnici della Quality and Management Services s.r.l. - Arch. Giulio Squarcia Docente, Tutor e Responsabile dei Servizi Tecnici della Quality and Management Services s.r.l Docenti Tutti i docenti dei corsi e-learning possiedono esperienza plueriennale nel settore specifico. I docenti dei corsi in materia di sicurezza e salute possiedono i requisiti previsti dal punto 1 dell Accordo della conferenza Stato-Regioni del 21/12/2011, nonché del decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali del 06/03/2013 recante "Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro", pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 65 del 18 marzo Pagina 6 di 26

7 1.1.3 Tutoring L attività di tutoring è svolta, per ciascuna tematica sviluppata, da un docente ed in particolare per quanto riguarda i corsi in materia di sicurezza e salute da un docente con esperienza pluriennale (maggiore di 3 anni) nella materia maturata nei settori sia pubblici che private, come previsto dall Accordo della conferenza Stato-Regioni del 21/12/2011 nonché in possesso dei requisiti del decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali del 06/03/2013 recante "Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro", pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 65 del 18 marzo Attraverso gli strumenti specifici messi a disposizione dalla piattaforma, la finalità del servizio di tutoring è essenzialmente finalizzato ad assicurare la piena e completa soddisfazione dell utente, sia durante le fasi di fruizione, sia durante le successive fasi applicative e di ricaduta sul lavoro di quanto appreso. Il servizio di tutoring, attivo tutti i giorni lavorativi dalle.00 alle 18.00, sarà accessibile dagli utenti in modalità multicanale: telefono, , fax, nonché attraverso l'utilizzo dei sistemi di comunicazione messi a disposizione della piattaforma (es. forum). Le attività di tutoraggio saranno svolte seguendo le fasi operative seguenti: Acquisizione della richiesta di supporto, informazione o chiarimento Presa in carico della richiesta da parte del tutor di riferimento e analisi della stessa Comunicazione delle informazioni richieste all'utente Chiusura della chiamata Il servizio di tutoring assicurerà: la costante raccolta di osservazioni, esigenze e bisogni specifici degli utenti nonché il monitoraggio della soddisfazione dei discenti, mediante l analisi dei dati acquisibili dalla piattaforma (report dei questionari di gradimento); somministrazione di sondaggi finalizzati a raccogliere le esigenze e bisogni specifici degli utenti per promuovere ed organizzare dei seminari pubblici WebMeeting con i docenti di contenuto; la funzione di gestione e animazione dei forum presenti in piattaforma, nonché la funzione di moderatore durante l erogazione dei WebMeeting; interfaccia periodica con il Responsabile del progetto formativo per relazionare in merito all andamento dei corsi e per l eventuale definizione delle azioni correttive da porre in essere; Pagina 7 di 26

8 Obiettivo sarà quello di: supportare i discenti e fornire necessari ed eventuali chiarimenti ed approfondimenti in relazione agli argomenti trattai nei corsi; raccogliere elementi utili al fine di individuare ulteriori necessità per poter, se del caso, ulteriormente integrare e compendiare i contenuti dei corsi; assicurare l aggiornamento dei contenuti in occasione di introduzione di innovazioni legislative e regolamentari; monitorare continuativamente l andamento dei percorsi formativi, i ritmi di fruizione, la soddisfazione dei partecipanti; animare la comunità al fine di favorire l'apprendimento collaborativo promuovere la elaborazione delle azioni correttive in relazione alle eventuali non conformità emerse. Pagina 8 di 26

9 2 LA PIATTAFORMA E-LEARNING 2.1 Caratteristiche di fruizione della piattaforma LMS (Learning Management System) La piattaforma formativa, denominata Teleskill LMS Learning Management System, è uno spazio virtuale comune che consente di accedere alle informazioni di approfondimento (slide, dispense), alle lezioni multimediali organizzate in aree didattiche e moduli formativi, di mantenersi in contatto comunicando su base personale (mail) o pubblica (forum), di effettuare in totale autonomia i questionari di verifica dell apprendimento in itinere (in modalità telematica) nonché di eseguire le verifiche finali di apprendimento in videoconferenza. QMS Il servizio è accessibile in modo riservato attraverso una User e Password definiti dall utente. La fruizione del corso sarà possibile con l inserimento di un Codice di attivazione fornito dalla QMS. Teleskill LMS Learning Management System è una piattaforma applicativa e- learning certificata AICC-SCORM che semplifica la formazione in modalità e- learning e la arricchisce di contenuti e opportunità per realizzare percorsi di apprendimento dinamici che consentano al discente di partecipare alle attività didattico-formative in una comunità virtuale. Teleskill LMS Learning Management System è una piattaforma e-learning che dispone di funzioni di base come area corsi, forum, chat, sondaggi, scheda Pagina di 26

10 formativa, news, agenda eventi, contatti, mail, mediateca, test, tracciamento formativo, reportistica on-line e di funzioni innovative quali la comunicazione multimediale in videoconferenza. È accessibile da qualsiasi computer, ma anche da smartphone e tablet e può connettere contemporaneamente centinaia di partecipanti. Ciascun utente accreditato avrà accesso, per un periodo minimo di sei mesi e massimo di un anno a decorrere dall attivazione del corso, alla comunità virtuale in cui potrà seguire il proprio percorso formativo Comunità virtuale L area Comunità è un area comune che garantisce l apprendimento collaborativo attraverso la creazione di un ambiente didattico adatto alla condivisione delle esperienze e delle conoscenze. La metodologia di apprendimento attiva coinvolge in prima persona l utente attraverso i tradizionali strumenti di comunicazione interpersonale. Pagina 10 di 26

11 Nell area dedicata al percorso formativo sono disponibili le lezioni multimediali e i questionari di verifica dell apprendimento. Le lezioni multimediali sono costituite da video del docente supportato da slide, come avverrebbe in una lezione tradizionale in aula. Come mostrato nell immagine, il corso si compone da più moduli didattici audio/video intervallati da questionari di valutazione, il cui superamento risulta propedeutico per l accesso al modulo didattico successivo. Pagina 11 di 26

12 Al completamento dell intero percorso formativo (moduli audio/video, questionari di valutazione intermedi e finali e questionario di gradimento) l utente sarà iscritto alla verifica finale in videoconferenza, nei casi previsti dalla normativa, e successivamente potrà scaricare e stampare l attestato di frequenza. Pagina 12 di 26

13 Oltre alla sezione dedicata alla formazione nella comunità virtuale possiamo trovare i seguenti strumenti: Eventi - per gestire in modo centralizzato le segnalazioni su eventi di comune interesse; News - in cui rendere disponibili una serie di notizie rilevanti per gli utenti della Community; Forum - l accesso prevede una lista di tutti i forum disponibili, per ognuno dei quali viene reso disponibile in forma sintetica il numero di messaggi, la data di apertura e di ultimo aggiornamento. Sarà cura del tutor del corso (tecnico QMS) provvedere a rispondere alle domande degli utenti; Chat in cui gli utenti potranno dialogare tra loro; Sondaggi - l e-tutor, sulla base delle osservazioni costantemente raccolte, somministrerà dei sondaggi per raccogliere le esigenze e bisogni specifici degli utenti per meglio strutturare i seminari pubblici WebMeeting; WebMeeting periodicamente saranno proposti dei WebMeeting di approfondimento cui l utente potrà accedere attraverso un semplice click dalla homepage. I partecipanti possono comunicare in audio e video, presentare e condividere file di testo, video, immagini (file sharing), mostrare il contenuto del proprio schermo (screen sharing), dialogare in tempo reale via chat (chatroom) e partecipare a sondaggi ed esami on line (polling). Mediateca - Si tratta di un area comune che si propone come una vera e propria biblioteca virtuale in cui sono raccolti i contenuti formativi e informativi a disposizione di tutti gli utenti per un accesso libero e diretto. Nella Mediateca saranno pubblicate (in maniera da poter essere scaricate e stampate) le slide utilizzate durante i moduli formativi, la normativa di riferimento, modulistica, e-book nonché eventuale altro materiale informativo specifico. Contatti - area contenente i contatti utili, servizio di help-desk, e-tutor, etc Reportistica La piattaforma dispone, inoltre, delle classiche e tipiche funzionalità di tracciamento e reportistica, quali: tracciamento dei tempi e della durata di fruizione degli allievi per l accesso ai singoli moduli formativi, esito dei questionari di valutazione con l indicazione delle risposte esatte/errate fornite. Funzionalità a disposizione dell utente nell area strumenti; reportistica ad-hoc (lato amministratore) con il tracciamento di log-in e logout degli utenti per singolo modulo e per singola sessione, o in alternativa il tempo totale di permanenza per ogni singola sessione; data attività / ora entrata e ora uscita: reportistica (lato amministratore) con i risultati dei test di verifica svolti dagli allievi con indicazione della data di svolgimento, titolo del test e nome dell'allievo che lo ha svolto; Pagina 13 di 26

14 funzione di stampa (lato amministratore) del certificato di fruizione del corso per ogni singolo utente. In linea generale, la reportistica sarà gestita e prodotta (in specifici file generati direttamente dal sistema) direttamente dalla QMS s.r.l. che in veste di soggetto erogatore della informazione e formazione avrà cura di archiviarla e custodirla per almeno 10 anni. 2.3 Certificazioni e standard adottati La piattaforma formativa denominata Teleskill Learning Community, su cui viene erogato il corso oggetto della presente offerta, ha le seguenti caratteristiche: - è un prodotto sviluppato nel rispetto delle procedure di Certificazione Aziendale ISO 001:2008 per la Progettazione, sviluppo, realizzazione di soluzioni informatiche ed esercizio di servizi applicativi per la Formazione e la Comunicazione. Erogazione di formazione a distanza. (e-learning). - (ISOQAR certificato n. 7476); - rispetta gli standard W3C relativi all accessibilità dei contenuti Web e recepimento delle disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici riportate nella legge n. 4 del gennaio 2004 ( Legge Stanca ); - è in possesso di certificazione 2002 CISCO AVVID per l erogazione e replica di contenuti audiovisivi su reti a banda ristretta - Certificazione SCORM 1.2 RTE Lev. 2 presso ADL CO-lab (U.S. - Wisconsin Testing Organization); Le certificazioni e gli standard adottati dalla Teleskill Learning Community rispondono a quanto riportato nel "Vademecum per la realizzazione di progetti formativi in modalità e-learning nelle Pubbliche Amministrazioni" e nel decreto del 17 aprile 2003 relativo a Criteri e procedure di accreditamento dei corsi di studio a distanza delle Università statali e non statali e delle Istituzioni Universitarie abilitate a rilasciare titoli accademici di cui all'art. 3 del decreto 3 novembre 1, n. 50 nonché alle Linee guida per la formazione a distanza della Regione Lombardia. La piattaforma ed i corsi rispondono, inoltre, a quanto definito nell allegato I agli accordi della Conferenza Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 relativamente: - Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sui corsi di formazione per lo svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi ai sensi dell articolo 34, commi 2 e 3, del decreto legislativo aprile 2008, n. 81; Pagina 14 di 26

15 - Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori ai sensi dell art. 37, comma 2, del decreto legislativo aprile 2008, n. 81. In merito ai recenti chiarimenti emanati dalla conferenza Stato-regioni nella seduta del 25 luglio 2012 Adeguamento e linee applicative degli accordi ex articolo 34, comma 2 e 37, comma 2, del decreto legislativo aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni e integrazioni la QMS ha implementato la funzione della videoconferenza per l effettuazione della verifica finale di apprendimento, nei casi previsti dalla normativa (Datori di lavoro che svolgono i compiti del Servizio di Prevenzione e Protezione, Dirigenti e Preposti) o su esplicita richiesta del cliente. La piattaforma prevede, al completamento del percorso formativo, la prenotazione automatica alla verifica finale. Il sistema comunica in automatico il giorno e l orario della verifica finale tenuta dal tutor del corso. La comunicazione avviene direttamente attraverso l uso di microfono e di webcam collegati al Personal Computer e si basa sulla moderna tecnologia di trasporto di audio/video/dati su rete TCP/IP (VOIP). Pagina 15 di 26

16 Lo strumento consente al tutor di comunicare in audio/video con tutti i partecipanti al corso presentando slides, documenti, immagini e video, condividendo file, mostrando il contenuto del proprio schermo (screen sharing), scrivendo e disegnando a mano libera (whiteboard), richiedendo un eventuale feed-back agli utenti (polling, chat, ). Il gestore della videoconferenza può integrare il proprio audio/video con gli altri partecipanti abilitati (fino ad un massimo di 8 audio-video concorrenti in fullduplex). La soluzione permette la partecipazione attiva in full-duplex fino ad 8 utenti remoti concorrenti selezionati dal gestore dall'elenco dei partecipanti. Gli utenti abilitati in audio/video possono ascoltare e parlare contemporaneamente tra loro come in una normale conversazione. Il resto della platea può vedere gli utenti abilitati ed ascoltarli in diretta. L elenco di tutti gli utenti che partecipano nominativamente all evento live viene visualizzato nell apposita sezione con il relativo status. Il partecipante al corso può chiedere di intervenire in audio/video modificando il proprio stato. Il test somministrato dal tutor/docente consentirà di tracciare e memorizzare, all interno della piattaforma, le risposte dei discenti e automaticamente fornire i Pagina 16 di 26

17 risultati complessivi, in forma statistica, che singolarmente. Si precisa che il tracciamento dell esame finale, garantito dalla piattaforma, soddisfa quanto richiesto dalla Conferenza Stato-regioni del 25 luglio 2012 Adeguamento e linee applicative degli accordi ex articolo 34, comma 2 e 37, comma 2, del decreto legislativo aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni e integrazioni circa il riscontro agli atti della verifica finale, aspetto non garantito dai normali strumenti di videoconferenza (ad esempio Skype). Il superamento del test consentirà il completamento formale del corso e la stampa dell attestato, qualora caricato direttamente sulla piattaforma. A scelta del soggetto organizzatore del corso, la modalità di verifica finale in videoconferenza può essere estesa anche ai corsi dove attualmente non risulta obbligatoria. Pagina 17 di 26

18 3 CATALOGO CORSI A) SETTORE: SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO Corsi di aggiornamento per Coordinatori della Sicurezza nei cantieri temporanei o mobili (rif. Art. 8 del D.Lgs 81/2008) Codice Descrizione Durata (ore) A001 Titolo I e Titolo IV del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. A002 PSC e costi della sicurezza A003 Il CSE, la Direzione Lavori, le imprese affidatarie ed esecutrici A004 Il rischio di cadute dall alto Parte prima Attrezzature e DPI anticaduta A005 Il rischio di cadute dall alto Parte seconda Ponteggi, PiMUS e casi particolari di lavori in quota Sostanze pericolose Parte prima A006 Agenti chimici: sostanze impiegate e residui di lavorazione Sostanze pericolose Parte seconda A007 Agenti cancerogeni e mutageni. l rischio connesso alle bonifiche di amianto A008 Agenti biologici A00 Il rischio negli scavi, nelle demolizioni, nelle opere in sotterraneo ed in galleria A010 Il rischio di incendio e di esplosione A011 I rischi fisici: rumore e vibrazioni A012 I rischi fisici: CEM e radiazioni ottiche A013 Il rischio elettrico e la protezione contro le scariche atmosferiche A014 I rischi connessi all uso di macchine e attrezzature di lavoro La legge quadro in materia di lavori pubblici e A015 regolamento di attuazione in relazione agli aspetti della sicurezza A016 DPI, caratteristiche e criteri di scelta Pagina 18 di 26

19 A017 A018 A01 A020 I rischi connessi nel montaggio e lo smontaggio di elementi prefabbricati La pianificazione e programmazione del cantiere. La logistica di cantiere Corso di aggiornamento quinquennale (40 ore) destinato al Coordinatore della sicurezza nei cantieri temporanei o mobili Cenni di normativa ambientale La gestione dei rifiuti in cantiere 40 B) SETTORE: SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) Codice Descrizione Durata (ore) B001 Titolo I del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. B002 Criteri e metodi per la valutazione dei rischi, il DVR B003 La gestione dei contratti di appalto o d opera o di somministrazione. Il DuVRI B004 Il rischio chimico: criteri e metodi di valutazione B005 I rischi cancerogeni e mutageni, biologici criteri e metodi di valutazione B006 Ambienti di lavoro, microclima, illuminazione B007 I rischi fisici: rumore e vibrazioni B008 I rischi fisici: CEM e radiazioni ottiche B00 I rischi fisici: Radiazioni ionizzanti, radon B010 Il rischio elettrico B011 Il rischio meccanico, macchine e attrezzature di lavoro B012 Il rischio cadute dall alto B013 Opere provvisionali, PiMUS e attrezzature per eseguire lavori in quota B014 Il rischio di esplosione, criteri e metodi di valutazione B015 Il rischio di incendio, criteri di valutazione e attività soggette a CPI B016 DPI, caratteristiche e criteri di scelta Pagina 1 di 26

20 B017 Movimentazione manuale dei carichi e movimentazione merci B018 I videoterminali B01 I sistemi di gestione sicurezza e salute nei luoghi di lavoro SGSSL B020 I rischi di natura psicosociale B021 Stress lavoro-correlato: criteri e metodi di valutazione B022 I rischi di natura ergonomica B023 Il ruolo dell informazione, formazione e addestramento B028 Aggiornamento RSPP macrosettori B02 Aggiornamento RSPP macrosettori B030 Aggiornamento RSPP tutti i macrosettori 100 B031 Aggiornamento ASPP 28 B032 Cenni di normativa ambientale La gestione dei rifiuti C) SETTORE: SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO Corsi destinati alle varie figure aziendali Codice Descrizione Durata (ore) Corso di formazione per il Datore di Lavoro che intende svolgere direttamente i compiti del Servizio di C001 Prevenzione e Protezione - art. 34 del D.Lgs 81/2008 e 8 Accordo Stato-Regioni 21/12/ Modulo 1 e 2 durata 8 ore C002 Corso di formazione destinato ai Dirigenti ai fini della sicurezza - art. 37 del D.Lgs 81/2008 e Accordo Stato- 16 Regioni del 21/12/2011 C003 Corso di formazione destinato ai Preposti ai fini della sicurezza - art. 37 del D.Lgs 81/ C004 Corso di AGGIORNAMENTO destinato ai lavoratori - art. 37 del D.Lgs 81/2008 e Accordo Stato-Regioni del 6 21/12/2011 C005 Corso di formazione destinato ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) - art. 37 del D.Lgs 81/ Pagina 20 di 26

21 Corso di aggiornamento per Rappresentanti dei C006 Lavoratori per la Sicurezza per (RLS) aziende da 15 a 50 4 lavoratori Corso di aggiornamento per Rappresentanti dei C007 Lavoratori per la Sicurezza (RLS) per aziende oltre 50 8 lavoratori C008 Corso di aggiornamento destinato ai Datori di Lavoro - art. 34 del D.Lgs 81/2008 e Accordo Stato Regioni del 6 21/12/ RISCHIO BASSO C00 Corso di aggiornamento destinato ai Datori di Lavoro - art. 34 del D.Lgs 81/2008 e Accordo Stato Regioni del 10 21/12/ RISCHIO MEDIO C010 Corso di aggiornamento destinato ai Datori di Lavoro - art. 34 del D.Lgs 81/2008 e Accordo Stato Regioni del 14 21/12/ RISCHIO ALTO C011 Corso di AGGIORNAMENTO destinato ai Dirigenti ai fini della sicurezza - art. 37 del D.Lgs 81/2008 e Accordo 6 Stato-Regioni del 21/12/2011 C012 Corso di AGGIORNAMENTO destinato ai Preposti ai fini della sicurezza - art. 37 del D.Lgs 81/2008 e Accordo 6 Stato-Regioni del 21/12/2011 C013 Corso di formazione destinato ai Lavoratori ai fini della sicurezza - art. 37 del D.Lgs 81/2008 e Accordo Stato- Regioni del 21/12/ Formazione generale 4 (disponibile anche in lingua inglese) C014 Corso di formazione destinato ai Lavoratori - Videoterminali 2 C015 Corso destinato ai Lavoratori - MMC 2 C016 Corso di formazione destinato ai Lavoratori - Uso di attrezzature di lavoro 2 C017 Corso di formazione destinato ai Lavoratori - DPI 2 C018 Corso di formazione destinato ai Lavoratori - Rischio elettrico 3 C01 Corso di formazione destinato ai Lavoratori - Rischio meccanico 3 C020 Corso di formazione destinato ai Lavoratori - Rischio incendio 3 Pagina 21 di 26

22 C021 Corso di formazione destinato ai Lavoratori - Rischi fisici: microclima, illuminamento, polveri e fibre 3 C022 Corso di formazione destinato ai Lavoratori - Rischio chimico 3 C023 Corso di formazione destinato ai Lavoratori - Rischio cancerogeno 3 C024 Corso di formazione destinato ai Lavoratori - Rischio biologico 3 C025 Corso sulle modalità di attuazione attività di coordinamento (art. 26 del D.Lgs 81/2008) 8 C026 Corso per addetti antincendio - Rischio BASSO 4 C027 Corso per addetti antincendio - Rischio MEDIO (5 ore di teoria) 5 C028 Corso per addetti antincendio - Rischio ALTO (12 ore di teoria) 12 C02 Corso primo soccorso Gruppo A (parte teorica 10 ore) 10 C030 Corso primo soccorso Gruppo B e C (parte teorica 8 ore) 8 C031 Corso per lavoratori Lo stress lavoro-correlato 4 C032 Corso di aggiornamento per lavoratori rischio di mansione videoterminali 8 C033 Corso destinato ai preposti e dirigenti (Art. 37 comma 7 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Accordo Stato-Regioni del 24 21/12/2011) C034 Corso di formazione in materia di sicurezza destinato ai lavoratori del settore petrolifero 16 C035 Corso di formazione in materia di sicurezza destinato ai lavoratori del settore petrolifero Lingua inglese 16 C036 Corso di formazione in materia di sicurezza destinato ai preposti del settore petrolifero 8 C037 Corso di formazione in materia di sicurezza destinato ai preposti del settore petrolifero Lingua inglese 8 C038 Corso destinato ai preposti formazione aggiuntiva (Art. 37 comma 7 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. - punti da 1 a 5 del 4 punto 5 dell accordo stato-regioni del 21/12/2011) C03 Corso per dirigenti Modulo 1 e 2 Accordo Stato-Regioni Art. 37 comma 7 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. 8 C041 Corso per dirigenti Modulo 3 e 4 Accordo Stato-Regioni Art. 37 comma 7 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. 8 Pagina 22 di 26

23 D) SETTORE: SISTEMI DI GESTIONE Codice Descrizione Durata (ore) D001 Corso di Qualificazione per Responsabili e Auditor Interni dei Sistemi di Gestione Qualità UNI EN ISO 001:2008 e dei 24 Sistemi di Gestione della Sicurezza OHSAS 18001:2007 D002 Salute e sicurezza sul lavoro (OHSAS 18001/2007) D003 Qualità (UNI EN ISO 001/2008) D004 Ambiente (UNI EN ISO 14001) D005 Ambiente Regolamento EMAS D006 Responsabilità Sociale (SA 8000:2008) D007 Responsabilità amministrativa (D.Lgs 231/01) D008 UNI CEI ISO/IEC 27001: Tecnologia delle informazioni - Tecniche di sicurezza Sistemi di gestione della sicurezza delle informazioni - Requisiti D00 ISO/IEC : Information Technology - Service Management - Part 1: Specification D010 ISO/IEC : Information Technology - Service Management - Part 2: Code of Practice E) SETTORE: AMBIENTE Codice Descrizione Durata (ore) E001 SISTRI Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti: aspetti normativi e ricadute nei cantieri temporanei o mobili E002 La normativa in materia ambientale D.Lgs 152/2006 e s.m.i. 18 E003 Valutazioni Ambientali (VAS VIA - IPPC) 18 Pagina 23 di 26

24 F) SETTORE: ENERGETICO Codice Descrizione Durata (ore) F001 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia. Legislazione 40 F002 Le novità normative in tema di attestato di prestazione energetica degli edifici (APE) 6 F003 Le regole per la progettazione: il DPR 5/200 e il DPR 412/3 6 F004 Certificazione: DM 26/06/200 8 F005 Corso abilitante alla certificazione delle prestazioni energetiche degli edifici ai sensi del DPR 75/ F006 Fondamenti di trasmissione del calore 11 F007 L involucro e il bilancio di energia con le UNI/TS F008 Involucro - Calcolo di trasmittanza e dei ponti termici 5 F00 Involucro - Calcolo della trasmittanza dei componenti trasparenti ed elementi di sicurezza 4 F010 Involucro - Materiali isolanti e soluzioni tecniche 6 F011 Involucro Come si calcolano le serre solari 3 F012 Impianti Il calcolo delle prestazioni con la UNI/TS ed elementi di dimensionamento per un impianto a 8 radiatori F013 Impianti Risparmio energetico negli impianti di illuminazione UNI/TS 11302: F014 APE - Raccomandazioni per il miglioramento e analisi tecnico-economica 6 F015 APE Procedure e strumenti per la certificazione 6 F016 Prestazioni energetiche e rinnovabili 6 Pagina 24 di 26

25 G) SETTORE: PROJECT MANAGEMENT Codice Descrizione Durata (ore) G001 Corso di Project Management avanzato per la certificazione PMP & ISO G002 Project Management - Introduzione 4 G003 Project Management - Core processes 8 G004 Project Management - Facilitating processes - parte 1a 7 G005 Project Management - Facilitating processes - parte 2a 5 G006 Project Management - Process groups G007 Project Management Integration 3 G008 Corso di Project Management base per la certificazione CAPM 27 H) SETTORE: PRIVACY D.LGS 16/03 Codice Descrizione Durata (ore) H001 La tutela dei dati personali nelle organizzazioni 8 H002 Responsabili del trattamento dei dati personali 4 H003 Incaricati del trattamento dei dati personali 4 H004 Amministratori di sistema 4 H005 Consulente esperto sulla Legge Privacy 16 I) SETTORE: RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA - D.LGS 231/2001 Codice Descrizione Durata (ore) I001 Normativa e Ruoli - D.lgs. 231/2001: Ruoli e Responsabilità 8 I002 D.Lgs 231/2001 e i Modelli Organizzativi 8 I003 La responsabilità amministrativa delle società Obblighi 4 e responsabilità dei soggetti coinvolti - Dirigenti I004 La responsabilità amministrativa delle società Obblighi 4 e responsabilità dei soggetti coinvolti Lavoratori I005 Consulente esperto sulla responsabilità amministrativa 16 Edizione luglio 2014 Pagina 25 di 26

26 CONTATTI Quality and Management Services srl Sede: Via Brembate, ROMA Tel Fax Web site: pec: R.I. di Roma e C.F. e P.IVA: n R.E.A.: n Capitale sociale: ,00 (i.v.)

C024 Corso di formazione per lavoratori Il rischio biologico

C024 Corso di formazione per lavoratori Il rischio biologico Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C024 Corso di formazione per lavoratori Il rischio biologico DURATA 3 ORE Artt.

Dettagli

C014 Corso di formazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato ai lavoratori Videoterminali

C014 Corso di formazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato ai lavoratori Videoterminali Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C014 Corso di formazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro

Dettagli

F017 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Termodinamica

F017 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Termodinamica Corso di formazione e-learning in materia di efficienza energetica F017 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Termodinamica e fisica applicata all'edificio DURATA 3 ORE LA

Dettagli

F015 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Ape, procedure e

F015 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Ape, procedure e Corso di formazione e-learning in materia di efficienza energetica F015 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Ape, procedure e strumenti per la certificazione DURATA 6 ORE

Dettagli

DURATA 6 ORE. Art. 34 commi 2 e 3 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i.

DURATA 6 ORE. Art. 34 commi 2 e 3 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C008 Corso di aggiornamento per Datori di Lavoro che svolgono direttamente i compiti

Dettagli

F013 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Impianti,

F013 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Impianti, Corso di formazione e-learning in materia di efficienza energetica F013 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Impianti, risparmio energetico negli impianti di illuminazione:

Dettagli

F012 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: prestazioni

F012 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: prestazioni Corso di formazione e-learning in materia di efficienza energetica F012 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: prestazioni energetiche degli impianti di climatizzazione invernale,

Dettagli

C018 Corso di formazione per lavoratori IL RISCHIO ELETTRICO

C018 Corso di formazione per lavoratori IL RISCHIO ELETTRICO C018 Corso di formazione per lavoratori IL RISCHIO ELETTRICO durata 3 ore Artt. 36-37 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 DESTINATARI DEL CORSO Il corso di formazione è destinato

Dettagli

Durata (ore) A001 Titolo I e Titolo IV del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. 9 A002 PSC e costi della sicurezza 9

Durata (ore) A001 Titolo I e Titolo IV del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. 9 A002 PSC e costi della sicurezza 9 CATALOGO CORSI A) SETTORE: SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO Corsi di aggiornamento per Coordinatori della Sicurezza nei cantieri temporanei o mobili (rif. Art. 8 del D.Lgs 81/2008) A001 Titolo I

Dettagli

F008 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia - Involucro:

F008 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia - Involucro: Corso di formazione e-learning in materia di efficienza energetica F008 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia - Involucro: calcolo della trasmittanza degli elementi opachi

Dettagli

e-learning C006 Corso di aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza per aziende da 15 a 50 lavoratori DURATA 4 ORE

e-learning C006 Corso di aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza per aziende da 15 a 50 lavoratori DURATA 4 ORE Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C006 Corso di aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza

Dettagli

C032 Corso di aggiornamento in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato ai lavoratori rischio di mansione videoterminali

C032 Corso di aggiornamento in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato ai lavoratori rischio di mansione videoterminali Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C032 Corso di aggiornamento in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro

Dettagli

C002 Corso di formazione per preposti

C002 Corso di formazione per preposti Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C002 Corso di formazione per preposti DURATA 16 ORE Art. 37 comma 7 del D.Lgs

Dettagli

DURATA 14 ORE. Art. 34 commi 2 e 3 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i.

DURATA 14 ORE. Art. 34 commi 2 e 3 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C008 Corso di aggiornamento per Datori di Lavoro che svolgono direttamente i compiti

Dettagli

La formazione a portata di mouse!

La formazione a portata di mouse! La formazione a portata di mouse! Q.M.S. - Quality and Management Services s.r.l. - Sede: Via Brembate, 2 00188 ROMA Web site: www.qmsroma.com Società con Sistema di Gestione Integrato per la Qualità,

Dettagli

F002 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Le novità

F002 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Le novità Corso di formazione e-learning in materia di efficienza energetica F002 Progettare l efficienza energetica e la sostenibilità nell edilizia: Le novità normative in tema di attestato di prestazione energetica

Dettagli

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 9 ORE

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 9 ORE Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb Corso di aggiornamento e-learning destinato ai Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B007 I

Dettagli

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 9 ORE

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 9 ORE Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb Corso di aggiornamento e-learning destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A002 PSC e costi della

Dettagli

Process groups G006. Corso di formazione e-learning in materia di project management DURATA 9 ORE

Process groups G006. Corso di formazione e-learning in materia di project management DURATA 9 ORE Corso di formazione e-learning in materia di project management G006 DURATA 9 ORE Process groups Il corso è valido ai fini del raggiungimento delle 35 contact hours richieste per la certificazione PMP

Dettagli

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 9 ORE

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 9 ORE Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb Corso di aggiornamento e-learning destinato ai Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B002 Criteri

Dettagli

C039 Corso di formazione per dirigenti Modulo 1 e 2

C039 Corso di formazione per dirigenti Modulo 1 e 2 Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C039 Corso di formazione per dirigenti Modulo 1 e 2 DURATA 8 ORE art. 37 comma

Dettagli

DURATA 28 ORE. Valido per tutti i Macrosettori ATECO ai fini del raggiungimento del monte ore di aggiornamento quinquennale previsto dalla normativa

DURATA 28 ORE. Valido per tutti i Macrosettori ATECO ai fini del raggiungimento del monte ore di aggiornamento quinquennale previsto dalla normativa Corso di aggiornamento e-learning destinato ai Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B024 Modulo A DURATA 28 ORE Valido per tutti i Macrosettori

Dettagli

C005 Corso di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza - Art. 37 comma 11 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i.

C005 Corso di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza - Art. 37 comma 11 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C005 Corso di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza -

Dettagli

IAL salute e sicurezza

IAL salute e sicurezza IAL salute e sicurezza ambiente e energia PRESENTAZIONE DELLA PIATTAFORMA E CATALOGO CORSI INDICE 1 LA PIATTAFORMA E-LEARNING...3 1.1 Caratteristiche di fruizione della piattaforma...3 1.1.1 Formazione...4

Dettagli

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 9 ORE

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 9 ORE Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb Corso di aggiornamento e-learning destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A013 Il rischio elettrico

Dettagli

QMS E-LEARNING PRESENTAZIONE DELLA PIATTAFORMA E CATALOGO CORSI

QMS E-LEARNING PRESENTAZIONE DELLA PIATTAFORMA E CATALOGO CORSI PRESENTAZIONE DELLA PIATTAFORMA E CATALOGO CORSI INDICE 1 PREMESSA... 3 2 LA PIATTAFORMA E-LEARNING... 3 2.1 Caratteristiche di fruizione della piattaforma... 3 2.1.1 Formazione... 4 2.1.2 Mediateca...

Dettagli

e-learning C006 Corso di aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza per aziende con più di 50 lavoratori DURATA 8 ORE

e-learning C006 Corso di aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza per aziende con più di 50 lavoratori DURATA 8 ORE Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C006 Corso di aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza

Dettagli

C033 Corso di formazione per dirigenti e preposti

C033 Corso di formazione per dirigenti e preposti Corso di formazione e-learning in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato alle varie figure aziendali C033 Corso di formazione per dirigenti e preposti DURATA 24 ORE Art. 37 del D.Lgs

Dettagli

SAFETY WEB Prodotto da Trainet SpA e QMS srl - 2 -

SAFETY WEB Prodotto da Trainet SpA e QMS srl - 2 - - 1 - SAFETY WEB Prodotto da Trainet SpA e QMS srl - 2 - SAFETY WEB Prodotto da Trainet SpA e da QMS srl Il sistema, denominato SafetyWeb, è un servizio on-line in ambiente World Wide Web che offre agli

Dettagli

Durata 6 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI. ARTICOLAZIONE DEL CORSO Il corso e learning è articolato in tre moduli.

Durata 6 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI. ARTICOLAZIONE DEL CORSO Il corso e learning è articolato in tre moduli. Corsi di formazione e informazione in materia di sicurezza destinati alle varie figure aziendali C008 Corso di aggiornamento per Datori di Lavoro che svolgono direttamente i compiti di prevenzione e protezione

Dettagli

Durata 28 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI

Durata 28 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI Corsi di formazione per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione Art. 32 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Accordo Stato regioni del 26 gennaio 2006 B024 Modulo A Durata 28 ore DESTINATARI

Dettagli

E-LEARNING. A7 - Sostanze pericolose Parte II Agenti cancerogeni e mutageni. Il rischio connesso alle bonifiche di amianto.

E-LEARNING. A7 - Sostanze pericolose Parte II Agenti cancerogeni e mutageni. Il rischio connesso alle bonifiche di amianto. E-LEARNING Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A7 - Sostanze pericolose Parte II Agenti cancerogeni e mutageni. Il rischio

Dettagli

DURATA 40 ORE. Valido per tutti i Macrosettori ATECO ai fini del raggiungimento del monte ore di aggiornamento quinquennale previsto dalla normativa

DURATA 40 ORE. Valido per tutti i Macrosettori ATECO ai fini del raggiungimento del monte ore di aggiornamento quinquennale previsto dalla normativa Corso di aggiornamento e-learning destinato ai Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B028 Corso di aggiornamento quinquennale RSPP (40 ore) settori

Dettagli

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 40 ORE

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb DURATA 40 ORE Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb Corso di aggiornamento e-learning destinato ai Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B028 Corso

Dettagli

E-LEARNING. Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.

E-LEARNING. Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D. E-LEARNING Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B1 Titolo I del D.Lgs 81/2008 Durata 9 ore Direttore didattico: ing.

Dettagli

E-LEARNING. Durata 9 ore

E-LEARNING. Durata 9 ore E-LEARNING Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A3 - Il CSE, la Direzione Lavori, le imprese affidatarie ed esecutrici Durata

Dettagli

E-LEARNING. Durata 9 ore

E-LEARNING. Durata 9 ore E-LEARNING Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A1 - Titolo I e Titolo IV del D.Lgs 81/2008 Durata 9 ore Direttore didattico:

Dettagli

XIV 98 81/2008 DURATA 40 ORE

XIV 98 81/2008 DURATA 40 ORE Corso di aggiornamento e-learning destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A019 Corso di aggiornamento quinquennale destinato ai Coordinatori della sicurezza

Dettagli

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb

Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb Corso erogato in collaborazione con CNGeGL e Geoweb Corso di aggiornamento e-learning destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A019 Corso di aggiornamento

Dettagli

R@CLI. er@cli-learning - piattaforma Certificata Scorm

R@CLI. er@cli-learning - piattaforma Certificata Scorm Er@cli-learning Manuale R@CLI e-learning er@cli-learning - piattaforma Certificata Scorm Piattaforma e-learning Moodle certificata SCORM Moodle è compatibile per l erogazione dei cosiddetti pacchetti SCORM

Dettagli

Durata 6 ore OBIETTIVI DESTINATARI. ARTICOLAZIONE DEL CORSO Il corso e learning è articolato in tre moduli.

Durata 6 ore OBIETTIVI DESTINATARI. ARTICOLAZIONE DEL CORSO Il corso e learning è articolato in tre moduli. Corsi di formazione e informazione in materia di sicurezza destinati alle varie figure aziendali C011 Corso di aggiornamento destinato ai dirigenti Art. 37 comma 7 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Accordo Stato

Dettagli

Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B010 Il rischio elettrico

Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B010 Il rischio elettrico Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B010 Il rischio elettrico -Durata 9 ore- DESTINATARI Il corso è destinato ai Responsabili

Dettagli

CATALOGO CORSI 2016 SL.1 - SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO RSPP/ASPP... 6 SL2 - SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO FORMAZIONE FORMATORI...

CATALOGO CORSI 2016 SL.1 - SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO RSPP/ASPP... 6 SL2 - SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO FORMAZIONE FORMATORI... Sommario SL.1 - SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO RSPP/ASPP... 5 MODULO A - CORSO DI BASE PER RSPP ED ASPP : DURATA: 32 ORE [SL1.01]... 5 MODULO B1 - CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER RSPP E ASPP ATECO 1 - AGRICOLTURA

Dettagli

Durata 9 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI

Durata 9 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A013 Il rischio elettrico e la protezione dalle scariche atmosferiche Durata 9 ore DESTINATARI

Dettagli

Durata 6 ore OBIETTIVI DESTINATARI. ARTICOLAZIONE DEL CORSO Il corso e learning è articolato in tre moduli.

Durata 6 ore OBIETTIVI DESTINATARI. ARTICOLAZIONE DEL CORSO Il corso e learning è articolato in tre moduli. Corsi di formazione e informazione in materia di sicurezza destinati alle varie figure aziendali C012 Corso di aggiornamento destinato ai preposti Art. 37 comma 7 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Accordo Stato

Dettagli

La formazione e l addestramento in e-learning nel settore delle fonderie

La formazione e l addestramento in e-learning nel settore delle fonderie La formazione e l addestramento in e-learning nel settore delle fonderie Progetto e-learning in Fonderia Congresso del 21 e 22 novembre 2014 Ing. Ivan Stefani RSPP FOM Tacconi Spa Ing. Antonio Razionale

Dettagli

La piattaforma e-learning dello IAL

La piattaforma e-learning dello IAL La piattaforma e-learning dello IAL Lo IAL - Innovazione Apprendimento Lavoro della Campania è da sempre attento alle richieste formative e di aggiornamento che arrivano dai giovani e dal mercato del lavoro.

Dettagli

Durata 9 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI ARTICOLAZIONE DEL CORSO

Durata 9 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI ARTICOLAZIONE DEL CORSO Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A003 Il CSE, la Direzione Lavori, le imprese affidatarie ed esecutrici Durata 9 ore DESTINATARI

Dettagli

-Durata 4 ore- DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI

-Durata 4 ore- DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI Corsi di formazione e informazione in materia di sicurezza destinati alle varie figure aziendali C006 - Corsi di aggiornamento per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza per aziende da 15 a 50

Dettagli

Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A002 - PSC e costi della sicurezza

Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A002 - PSC e costi della sicurezza Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A002 - PSC e costi della sicurezza -Durata 9 ore- DESTINATARI Il corso è destinato ai

Dettagli

DURATA 100 ORE. Valido per tutti i Macrosettori ATECO ai fini del raggiungimento del monte ore di aggiornamento quinquennale previsto dalla normativa

DURATA 100 ORE. Valido per tutti i Macrosettori ATECO ai fini del raggiungimento del monte ore di aggiornamento quinquennale previsto dalla normativa Corso di aggiornamento e-learning destinato ai Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B030 Corso di aggiornamento quinquennale RSPP (100 ore) Tutti

Dettagli

CATALOGO CORSI 2015 SL.1 - SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO RSPP/ASPP... 6 SL2 - SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO FORMAZIONE FORMATORI...

CATALOGO CORSI 2015 SL.1 - SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO RSPP/ASPP... 6 SL2 - SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO FORMAZIONE FORMATORI... Sommario SL.1 - SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO RSPP/ASPP... 5 MODULO A - CORSO DI BASE PER RSPP ED ASPP : DURATA: 32 ORE [SL1.01]... 5 MODULO B1 - CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER RSPP E ASPP ATECO 1 - AGRICOLTURA

Dettagli

Safety Services s.r.l.

Safety Services s.r.l. Safety Services s.r.l. Consulenza per la Gestione della Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Sistemi Qualità, Ambiente, Igiene degli Alimenti, Privacy Corsi di Formazione Aziendale Sede Legale: Via Petrarca

Dettagli

NUOVI OBBLIGHI FORMATIVI PER DATORI DI LAVORO - RSPP

NUOVI OBBLIGHI FORMATIVI PER DATORI DI LAVORO - RSPP NUOVI OBBLIGHI FORMATIVI PER DATORI DI LAVORO - RSPP CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA STATO REGIONI PROVINCIE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali,

Dettagli

(L. 257/92 D.P.R. 08/08/94 - DGR 5702/99) AUTORIZZAZIONE REGIONE LAZIO ALL EROGAZIONE DI CORSI NON FINANZIATI CON DETERMINA N.

(L. 257/92 D.P.R. 08/08/94 - DGR 5702/99) AUTORIZZAZIONE REGIONE LAZIO ALL EROGAZIONE DI CORSI NON FINANZIATI CON DETERMINA N. Corso per addetti alle attività di rimozione, bonifica, smaltimento dell'amianto (L. 257/92 D.P.R. 08/08/94 - DGR 5702/99) AUTORIZZAZIONE REGIONE LAZIO ALL EROGAZIONE DI CORSI NON FINANZIATI CON DETERMINA

Dettagli

TELESKILL PROGETTO E-LEARNING 2.0 PER LA FORMAZIONE E L'AGGIORNAMENTO CONTINUO

TELESKILL PROGETTO E-LEARNING 2.0 PER LA FORMAZIONE E L'AGGIORNAMENTO CONTINUO TELESKILL PROGETTO E-LEARNING 2.0 PER LA FORMAZIONE E L'AGGIORNAMENTO CONTINUO CARATTERISTICHE FUNZIONALI DELLA SOLUZIONE TECNOLOGICA DEDICATA ALLA FORMAZIONE E ALL'AGGIORNAMENTO A DISTANZA

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MODULO A PER RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP E ASPP)

CORSO DI FORMAZIONE MODULO A PER RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP E ASPP) CORSO DI FORMAZIONE MODULO A PER RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP E ASPP) Premessa Il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP), come definito nel D.Lgs.

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 I. PREMESSA Gruppo Ambiente Sicurezza S.r.l. nasce dall esperienza di tecnici, progettisti, formatori, medici del lavoro e consulenti legali. L insieme dei servizi da

Dettagli

C022 Corso di formazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato ai lavoratori Rischio chimico

C022 Corso di formazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato ai lavoratori Rischio chimico C022 Corso di formazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato ai lavoratori Rischio chimico - durata 3 ore - Artt. 36-37 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Accordo Stato-Regioni del

Dettagli

TELESKILL ITALIA DESCRIZIONE SINTETICA DELLA LEARNING COMMUNITY

TELESKILL ITALIA DESCRIZIONE SINTETICA DELLA LEARNING COMMUNITY TELESKILL ITALIA DESCRIZIONE SINTETICA DELLA LEARNING COMMUNITY Giugno 2010 Teleskill Learning Community Teleskill Learning Community è un portale on-line che consente al cliente di gestire

Dettagli

L unico Master che insegna praticamente come diventare e essere un Consulente della Sicurezza!!!

L unico Master che insegna praticamente come diventare e essere un Consulente della Sicurezza!!! L unico Master che insegna praticamente come diventare e essere un Consulente della Sicurezza!!! www.aicos.it - www.aicosuniversity.com Collegio Provinciale degli Agrotecnici e Agrotecnici laureati Cosenza

Dettagli

Corso di formazione per RSPP

Corso di formazione per RSPP Corso di formazione per RSPP Corso Normative di riferimento Argomenti/Programma n.ore Corso per Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione a) Il quadro normativo in materia di sicurezza dei

Dettagli

presso Ministero della Giustizia LINEE GUIDA ATTIVITA FORMATIVA DISTANZA DRAFT -SEDUTA DI CONSIGLIO 22 LUGLIO 2014 1

presso Ministero della Giustizia LINEE GUIDA ATTIVITA FORMATIVA DISTANZA DRAFT -SEDUTA DI CONSIGLIO 22 LUGLIO 2014 1 LINEE GUIDA ATTIVITA FORMATIVA DISTANZA 1 1.0 Introduzione 1.1 Le presenti Linee Guida disciplinano le modalità per lo svolgimento delle attività formative svolte a distanza (FAD e FAD-Q), come previsto

Dettagli

Carta dei Servizi per lo Studente. a.a. 2014/2015

Carta dei Servizi per lo Studente. a.a. 2014/2015 Carta dei Servizi per lo Studente a.a. 2014/2015 INDICE ART. 1 PRINCIPI GENERALI E FINALITÀ... 3 ART. 2 CONTRATTO CON GLI STUDENTI... 3 ART. 3 TUTELA DEI DATI PERSONALI... 3 ART. 4 MATERIALE DIDATTICO...

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSOrev. 2.0 del 23.09.2014 (tutte le altre versioni del programma corso sono annullate)

PROGRAMMA DEL CORSOrev. 2.0 del 23.09.2014 (tutte le altre versioni del programma corso sono annullate) Corso di 60 ore PROGRAMMA DEL CORSOrev. 2.0 del 23.09.2014 (tutte le altre versioni del programma corso sono annullate) Corso aggiornamento quinquennale obbligatorio per RSPP Macrosettori Ateco B3-B4-B5-B7

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER L AGGIORNAMENTO DEL COORDINATORE PER LA PROGETTAZIONE E L ESECUZIONE NEI CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI

CORSO DI FORMAZIONE PER L AGGIORNAMENTO DEL COORDINATORE PER LA PROGETTAZIONE E L ESECUZIONE NEI CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI CORSO DI FORMAZIONE PER L AGGIORNAMENTO DEL COORDINATORE PER LA PROGETTAZIONE E L ESECUZIONE NEI CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI D. lgs. 81/2008 (Testo Unico Salute e Sicurezza sui Luoghi di Lavoro) Erogabile

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSOrev. 3.0 del 14/10/2015 (tutte le altre versioni del programma corso sono da considerarsi non valide)

PROGRAMMA DEL CORSOrev. 3.0 del 14/10/2015 (tutte le altre versioni del programma corso sono da considerarsi non valide) PROGRAMMA DEL CORSOrev. 3.0 del 14/10/2015 (tutte le altre versioni del programma corso sono da considerarsi non valide) Corso ASPP-RSPP modulo Macrosettore Ateco B3 Cave e Costruzioni (Decreto Legislativo

Dettagli

C sulla A S T I A U L R O Z G Z O A C L O V R O R S O I 2013/2014. sul

C sulla A S T I A U L R O Z G Z O A C L O V R O R S O I 2013/2014. sul C sulla A S T I C A U L R E O Z G Z O A sul C L A O V R O R S O I 2013/2014 GEN A SER VI ZI di C ALB AN O Sede Legale: Via Pavia, 18 10098 Rivoli (TO) Uffici Direzionali: C.so Francia, 238, 10098 Rivoli

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE OBBLIGATORI PER COORDINATORI PER LA PROGETTAZIONE E PER L ESECUZIONE DEI LAVORI NEI CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI

CORSI DI FORMAZIONE OBBLIGATORI PER COORDINATORI PER LA PROGETTAZIONE E PER L ESECUZIONE DEI LAVORI NEI CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI ALLEGATO A (alla offerta commerciale) PROGETTO FORMATIVO CORSI DI FORMAZIONE OBBLIGATORI PER COORDINATORI PER LA PROGETTAZIONE E PER L ESECUZIONE DEI LAVORI NEI CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI Il Testo Unico

Dettagli

Il sistema legislativo: esame delle MOD 2 4 FORMAZIONE IN AULA normative di riferimento.

Il sistema legislativo: esame delle MOD 2 4 FORMAZIONE IN AULA normative di riferimento. N MODULO TITOLO MODULO CONTENUTI DURATA TIPOLOGIA DI FORMAZIONE L approccio ala prevenzione attraverso il D. Lgs. 81/08 per un La filosofia del D. lgs. 81/08 in riferimento alla organizzazione di un sistema

Dettagli

AREA SICUREZZA CATALOGO CORSI 2013

AREA SICUREZZA CATALOGO CORSI 2013 AREA SICUREZZA CATALOGO CORSI 203 sviluppare sensibilità e competenze per accrescere la sicurezza in azienda Cerform è ente accreditato dalla Regione Emilia Romagna ed è certificato CORSI PER ASPP RSPP

Dettagli

ASSISTENZA PROFESSIONALITÀ ESPERIENZA INNOVAZIONE

ASSISTENZA PROFESSIONALITÀ ESPERIENZA INNOVAZIONE ad Securo nasce dalla collaborazione di tecnici in sicurezza sui luoghi di lavoro con esperienza ventennale. Affronta quotidianamente problematiche in moltissimi settori di attività, dall edilizia, alla

Dettagli

VADEMECUM FORMAZIONE SICUREZZA

VADEMECUM FORMAZIONE SICUREZZA VADEMECUM FORMAZIONE SICUREZZA In base alla normativa vigente, la sicurezza e salute sui luoghi di lavoro è il risultato concertato di più azioni svolte da una pluralità di soggetti, lavoratori compresi,nell

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2015

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2015 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2015 I. PREMESSA Gruppo Ambiente Sicurezza S.r.l. nasce dall esperienza di tecnici, progettisti, formatori, medici del lavoro e consulenti legali. L insieme dei servizi da

Dettagli

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Corso di Qualificazione per Auditor Interni dei Sistemi di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Tutor:

Dettagli

Certificato UNI EN ISO 9001:2008 n 10270 20/12/05. Ente di Formazione Accreditato dalla Regione Emilia Romagna DG n 1182 e 255/08

Certificato UNI EN ISO 9001:2008 n 10270 20/12/05. Ente di Formazione Accreditato dalla Regione Emilia Romagna DG n 1182 e 255/08 Corso di Formazione Per Datori di lavoro con funzione di prevenzione e protezione DL SPP Art 34 commi 2 e 3 del D.lgs 81/08 Recepimento Accordo Stato Regioni del 21,12,2011 Ente di Formazione Accreditato

Dettagli

ARGOMENTO. Criteri e strumenti per la valutazione dei rischi. Documento di valutazione dei rischi.

ARGOMENTO. Criteri e strumenti per la valutazione dei rischi. Documento di valutazione dei rischi. 1 Soc. Accreditata come ENTE FORMAT, presso la PROGRAMMA CORSO PER RSPP di cui all art. 32 del D. Lgs. 81/08 e dall'accordo 26 gennaio 2006 definito in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra

Dettagli

Il Project Management Corso base PROGRAMMA DEL CORSO

Il Project Management Corso base PROGRAMMA DEL CORSO Corso di formazione: Il Project Management Corso base Durata 24 ore PROGRAMMA DEL CORSO Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Sede del corso: QMS srl Via Brembate, 2 Roma Periodo:

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 2 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Corso di Qualificazione per Auditor Interni dei Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Tutor:

Dettagli

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie La formazione dei Responsabili Fondamentale Presentazione Il percorso formativo è abilitante e rivolto ai responsabili e agli addetti del servizio Prevenzione e protezione delle aziende bancarie e finanziarie

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie La formazione dei Responsabili Fondamentale Presentazione Il percorso formativo è abilitante e rivolto ai responsabili e agli addetti del servizio Prevenzione e protezione delle aziende bancarie e finanziarie

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO RLS RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA. Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81

PROGRAMMA DEL CORSO RLS RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA. Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 PROGRAMMA DEL CORSO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 Durata del corso Sede del corso 32 ore Ambiente e Lavoro srl Strada Gragnana 17/A 29121 Piacenza

Dettagli

stefano@studiotecnicopera.191.it stefano.pera@ingpec.eu

stefano@studiotecnicopera.191.it stefano.pera@ingpec.eu F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome PERA STEFANO Indirizzo studio professionale VIA ROMANA, 1064 55100 LUCCA Telefono 0583.496858 Fax 0583.464959 E-mail PEC stefano@studiotecnicopera.191.it

Dettagli

Avellino, 30/09/2014 Prot. n 1058/VIII D A TUTTI GLI ISCRITTI LORO SEDE

Avellino, 30/09/2014 Prot. n 1058/VIII D A TUTTI GLI ISCRITTI LORO SEDE Avellino, 30/09/2014 Prot. n 1058/VIII D A TUTTI GLI ISCRITTI LORO SEDE Oggetto: Formazione e-learning. Corso di aggiornamento (120 ore) per la figura professionale di Coordinatore per la sicurezza in

Dettagli

Manuale per l e-learning del Gruppo ECOSafety

Manuale per l e-learning del Gruppo ECOSafety p1/21 Introduzione La piattaforma di e-learning è uno strumento didattico, con accesso ed utilizzo interamente web, che permette al docente in totale autonomia di pubblicare e rendere accessibile ai discenti

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE RSPP E ASPP

CORSI DI FORMAZIONE RSPP E ASPP CORSI DI FORMAZIONE RSPP E ASPP Ultimo accordo raggiunto nell incontro tecnico del 29/9/2005 tra i rappresentanti delle Amministrazioni centrali interessate e delle Regioni e Province autonome per l attuazione

Dettagli

- durata 4 ore - Art. 46 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i.

- durata 4 ore - Art. 46 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. C026 Corso di formazione per addetti alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze CORSO DI TIPO A : Rischio di incendio Basso - durata 4 ore - Art. 46 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i.

Dettagli

è un marchio Necsi Catalogo formazione aziendale

è un marchio Necsi Catalogo formazione aziendale è un marchio Necsi Catalogo formazione aziendale Siamo una società di ingegneri, consulenti, progettisti e installatori che opera in tutto il nord Italia con 5 sedi operative tra Veneto, Trentino Alto

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSOrev. 3.0 del 14/10/2015 (tutte le altre versioni del programma corso sono da considerarsi non valide)

PROGRAMMA DEL CORSOrev. 3.0 del 14/10/2015 (tutte le altre versioni del programma corso sono da considerarsi non valide) PROGRAMMA DEL CORSOrev. 3.0 del 14/10/2015 (tutte le altre versioni del programma corso sono da considerarsi non valide) Corso ASPP-RSPP modulo Macrosettore Ateco B7 Sanità e Servizi Sociali (Decreto Legislativo

Dettagli

La consulenza che fa decollare le aziende. Competenza, professionalità, assistenza e qualità, tecnologia al servizio delle aziende

La consulenza che fa decollare le aziende. Competenza, professionalità, assistenza e qualità, tecnologia al servizio delle aziende La consulenza che fa decollare le aziende Competenza, professionalità, assistenza e qualità, tecnologia al servizio delle aziende SICUREZZA NEI CANTIERI INDUSTRIALI Coordinatore dei lavori in fase di Progettazione

Dettagli

ASSISTENZA PROFESSIONALITÀ ESPERIENZA INNOVAZIONE

ASSISTENZA PROFESSIONALITÀ ESPERIENZA INNOVAZIONE Ad securo nasce dalla collaborazione di tecnici in sicurezza sui luoghi di lavoro con esperienza ventennale. Affronta quotidianamente problematiche in moltissimi settori di attività, dall edilizia, alla

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE RSPP FORMATORI

CORSO DI FORMAZIONE RSPP FORMATORI Verona, 1 marzo 2013 Prot. 57/13 ARC/mm Circ. n. 57/FR/25-13 CORSO DI FORMAZIONE RSPP FORMATORI VALIDO PER L AGGIORNAMENTO DI RSPP (DATORI DI LAVORO E NON DATORI DI LAVORO) APINDUSTRIA, nell ottica di

Dettagli

AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE. www.p-learning.com. AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE / pagina 1

AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE. www.p-learning.com. AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE / pagina 1 AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE www.p-learning.com AGGIORNAMENTO RSPP 40 ORE / pagina 1 P-learning P-Learning s.r.l. opera dal 2008 nella realizzazione di corsi di formazione in aula e a distanza destinati a

Dettagli

Catalogo corsi sicurezza 2015 sede di Cesena da Settembre a Dicembre 2015

Catalogo corsi sicurezza 2015 sede di Cesena da Settembre a Dicembre 2015 Catalogo corsi sicurezza 2015 sede di Cesena da Settembre a Dicembre 2015 A tutte le aziende applichiamo lo sconto del 10% a partire dal secondo iscritto Titolo corso NON R.S.P.P. - Responsabile Servizio

Dettagli

PROGRAMMA CORSI SICUREZZA

PROGRAMMA CORSI SICUREZZA PROGRAMMA CORSI SICUREZZA 1 Formazione Generale Lavoratori Destinatari: Tutti i lavoratori. Dipendenti a tempo indeterminato e determinato, apprendisti, soci lavoratori di cooperativa, associati in partecipazione,

Dettagli

Corso Modulo A per ASPP-RSPP CORSO DI ABILITAZIONE (ASR 26.01.2006 e Linee Guida) 29 ore 8/17 settembre 2015

Corso Modulo A per ASPP-RSPP CORSO DI ABILITAZIONE (ASR 26.01.2006 e Linee Guida) 29 ore 8/17 settembre 2015 Corso Modulo A per ASPP-RSPP CORSO DI ABILITAZIONE (ASR 26.01.2006 e Linee Guida) 29 ore 8/17 settembre 2015 Laboratorio TekneHub Tecnopolo dell Università di Ferrara Rete Alta Tecnologia Emilia Romagna

Dettagli