Sommario. 1. Premessa Il contesto di riferimento Il Progetto Attraversando Natura...

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario. 1. Premessa... 2. Il contesto di riferimento... 4. 3. Il Progetto Attraversando Natura..."

Transcript

1 Attraversand Natura: Prgett Esecutiv

2 Smmari 1. Premessa Il cntest di riferiment Il Prgett Attraversand Natura Obiettivi Attri del Sistema Requisiti di base del Sistema Cmpnenti del Sistema da realizzare Prtale Web di Marketing Territriale Mbile App Ttem infrmativi multimediali Caratteristiche tecniche dei Ttem infrmativi multimediali Infrastrutturazine Caratteristiche tecniche della rete Wi-Fi Caratteristiche tecniche dei tag di prssimità Caratteristiche dei servizi da ergare sulla rete wireless Caratteristiche del sistema di registrazine e access alla rete wireless Caratteristiche tecniche delle telecamere IP wireless Itinerari innvativi nel Parc del Pllin Cntenuti Digitali Test sul camp Frmazine Wrkplan di Prgett Infrastrutturazine del Territri e Digitalizzazine dei Cntenuti Crnprgramma del mdul realizzativ Realizzazine dei Mduli Sftware e Integrazine Crnprgramma del mdul realizzativ Frmazine Tecnica Crnprgramma del mdul realizzativ Field Testing Crnprgramma del mdul realizzativ Crnprgramma generale del Prgett pag.2 di 79

3 5.1 Milestnes Quadr Ecnmic e Elenc Prezzi Quadr Ecnmic Elenc Prezzi Pian di Sicurezza e Crdinament Revisine del pian Identificazine e descrizine dell'pera Indirizz del cantiere Descrizine del cntest in cui è cllcata l area del cantiere Individuazine dei sggetti cn cmpiti di sicurezza e salute Individuazine, analisi e valutazine dei rischi Area di cantiere Caratteristiche dell area rischi cncreti Fattri di rischi che il cantiere può cmprtare all area circstante rischi cncreti Organizzazine del cantiere Lavrazini Us cmune di apprestamenti, attrezzature, infrastrutture, mezzi e servizi di prtezine Mdalità rganizzative Organizzazine prevista Previsine temprale Planimetrie e layut di cantiere Capitlat Speciale d Appalt e Schema di Cntratt Capitlat Speciale d Appalt Schema di Cntratt Appendice A Aree sggette a infrastrutturazine e riferimenti nrmativi Appendice B Tabelle analitiche di analisi e valutazine dei rischi pag.3 di 79

4 1. Premessa Il presente dcument ha per ggett la definizine di un Prgett Esecutiv per la frnitura, l installazine, la messa in funzine e il test di un Sistema Integrat Hardware/Sftware di Marketing Territriale (di seguit Sistema ) rientat alla valrizzazine turistica e cmmerciale della Città di Castrvillari, dei paesi limitrfi e dell Area del Parc del Pllin. Il dcument frnisce i dettagli e le specifiche realizzative cncernenti le azini prpste dal prgett Attraversand Natura, finanziat dalla Regine Calabria nell ambit del prgramma PISL- Prgetti Integrati di Svilupp Lcale (FESR Calabria ). Cmplessivamente i cmuni interessati dalle azini previste nel prgett Attraversand Natura sn: Castrvillari, Civita, Frascinet, Mran Calabr, San Basile, San Lrenz del Vall, Saracena, Spezzan Albanese, Acquafrmsa, Altmnte, Firm, Lungr, Mttafllne, San Dnat di Ninea, San Ssti, Sant'Agata d'esar, Lain Brg, Lain Castell, Mrmann. 2. Il cntest di riferiment Il settre del turism negli ultimi anni sta beneficiand sempre più del ricrs a tecnlgie e infrastrutture web-based per far cnscere e prmuvere su larga scala le ptenzialità attrattive e le principali caratteristiche ricettive dei territri, nnché tutte le attività turistiche legate a una particlare zna d interesse. E nt, altresì, che il settre del turism risulta essere una realtà realmente dinamica in grad di cgliere e sfruttare a prpri vantaggi le innvazini prpste dal settre delle Tecnlgie dell Infrmazine e della Cmunicazine e, in particlare, dell e-business. E quasi un abitudine ricrrere a Internet per scegliere e pianificare la destinazine delle prprie vacanze, i turisti sn ggi mlt abituati all utilizz della rete per rganizzare i prpri viaggi e sprattutt per persnalizzare le esperienze turistiche, basandle sulle prprie persnali esigenze. Da una recente analisi, è emers che in Italia il 50% delle prentazini di vacanze avviene attravers la rete. E dunque frtemente necessari per tutti gli stakehlder del settre turistic recepire tale dat e prsi in linea cn le aspettative degli utenti, investend in attività di marketing basate e fcalizzate su fattri abilitanti chiave cme il web, il scial e il mbile. Le linee di intervent del prgett Attraversand Natura si inseriscn in quest cntest, prpnend per l area interessata un apprcci integrat che mira all implementazine e messa in funzine di un Sistema, le cui specifiche tecniche e funzinali vengn di seguit dettagliate. 3. Il Prgett Attraversand Natura Cme anticipat nella premessa, il prgett Attraversand Natura mira alla realizzazine, installazine, messa a punt, test sul camp di un Sistema per la valrizzazine di una delle più vaste aree di interesse turistic/paesaggistic della Calabria, quella cmprendente la città di Castrvillari, la zna limitrfa e una parte del Parc del Pllin. Il Sistema è classificabile tra i Destinatin Management System (DMS), che sn strumenti hardware/sftware per la distribuzine, la gestine e la manutenzine di infrmazini turistiche, cmmerciali e culturali. Un tale Sistema permetterà di centralizzare e gestire in maniera efficace ed efficiente le principali pag.4 di 79

5 infrmazini relative all fferta turistica dei territri cinvlti. Obiettiv finale dell iniziativa Attraversand Natura è la realizzazine di una piattafrma innvativa, altamente efficiente, cmpletamente rientata all ttimizzazine dell incntr tra dmanda e fferta di cntenuti e servizi per cittadini e turisti. L ttica implementata dal Sistema sarà quella della valrizzazine dei siti più interessanti dal punt di vista turistic e culturale presenti nelle aree cinvlte, ciè quelli che rappresentan ggi le principali mete di flussi turistici di tale territri. La sluzine prpsta sarà in grad di interagire e integrarsi cn i sistemi di Custmer Relatinship Management (CRM) e Cntent Management System (CMS)) presenti nell area cinvlta, per cnsentire la gestine ttimale ed efficace delle relazini cn gli attri del sistema e l'aggirnament autnm dei cntenuti. La sluzine cmplessiva esprrà cn chiarezza e utilizzand un apprcci Scial diverse tiplgie di cntenuti (infrmazini stric-artistiche, eventi e manifestazini, percrsi di viaggi, strutture ricettive e ristrative, attività cmmerciali, ecc.), utilizzand in maniera sinergica tecnlgie all avanguardia del settre dei Database Management System (DMS). 3.1 Obiettivi Obiettivi principali del Sistema che verrà realizzat nell ambit del prgett Attraversand Natura sn: frnire un infrmazine ampia ed esaustiva riguard le attrazini turistiche, nnché su eventi, attività culturali, ricettività ed esercizi cmmerciali presenti nei territri cinvlti, sfruttand la multicanalità e tecnlgie innvative; acquisire nuvi flussi turistici; aumentare il cinvlgiment e la partecipazine di peratri del turism ed esercenti tramite la prmzine press i visitatri che si trvan sul territri di iniziative cmmerciali e nn (eventi, spettacli, scnti, fferte speciali, itinerari persnalizzati, ecc.); dare un impuls all interazine cn l utenza anche attravers la racclta delle pinini dei visitatri e dei turisti sul territri e sugli esercizi cmmerciali; favrire un psitiv ritrn di immagine dei territri cinvlti nell ambit delle azini di marketing territriale, di plitica turistica e culturale. 3.2 Attri del Sistema Il Sistema sarà rivlt ai seguenti attri: generatri di infrmazini di input al Sistema: enti territriali; esercenti; frnitri di servizi di Destinatin Management; gestri di siti di carattere stric-artistic-culturale; frnitri di servizi lgistici di trasprt rientati al turism; fruitri di tali infrmazini (utilizzatri): visitatri; pag.5 di 79

6 turisti; abitanti e peratri cmmerciali dei territri cinvlti. 3.3 Requisiti di base del Sistema Per raggiungere gli biettivi precedentemente individuati, viene richiest che il Sistema aderisca ai seguenti requisiti di carattere generale: scalabilità della sluzine: il Sistema sarà installat, mess in funzine e testat su un territri specific che cmprende due aree della Città di Castrvillari (il centr della città, ssia la zna di Via Rma e Crs Garibaldi e la zna del centr stric del Castell Aragnese, per cme dettagliat in Appendice A) e una parte del Parc del Pllin (due specifici itinerari cmprendenti un numer di 60 punti di interesse cmplessivi, da individuare cn precisine successivamente tra Amministrazine Cmunale del Cmune di Castrvillari, dal Respnsabile Unic del Prcediment (RUP) individuat per la gestine del presente prgett, l Ente Parc del Pllin e la sezine del CAI di Castrvillari), cn l ulterire requisit che la sluzine realizzata dvrà facilmente essere applicabile a ulteriri zne aggiuntive; applicazine di strategie di Search Engine Optimizatin (SEO) e Search Engine Management (SEM): realizzazine di una campagna di psizinament strategic sui principali mtri di ricerca internazinali (almen Ggle, Yah, Bing); mnitraggi e integrazine cn Ggle Analytics; interazine cn i Scial Media: gli eventi creati sul prtale devn essere generati e diffusi autmaticamente anche almen sui due principali Scial Media,, ciè Facebk e Twitter; interfaccia intuitiva che permetta agli Enti, alle Organizzazini e agli peratri cinvlti di aggirnare e gestire e autnmamente le infrmazini, nnché di creare autnmamente nuvi siti d interesse di mdificare quelli già presenti; imprtazine ed esprtazine dei cntenuti da/vers altre srgenti infrmative: siti Web esterni (tramite feed RSS), srgenti di infrmazini statiche nei frmati più cmuni aperti e prprietari (almen Micrsft Excel, OBDC, CSV); interfaccia utente e cntenuti multilingua (almen Italian e Inglese); cntenuti Web multimediali visibili e utilizzabili anche su tablet e smartphne; accessibilità delle API del prtale tramite Enterprise Service Bus per cnsentire l svilupp delle Mbile App; visualizzazine delle infrmazini su mappe cartgrafiche interattive, cn la pssibilità di svrapprre più livelli all intern della stessa mappa; capacità di raccgliere e visualizzare statistiche, elabrate attravers strumenti di Business Intelligence,, sull us del sistema da parte degli utenti, capaci di memrizzare e visualizzare almen le ricerche più frequenti e i siti più visitati, anche attravers dispsitivi mbili; cmmenti e segnalazini di turisti e visitatri. pag.6 di 79

7 3.4 Cmpnenti del Sistema da realizzare Di seguit vengn n descritte le cmpnenti minime del Sistema ggett del prgett Attraversand Natura Prtale Web di Marketing Territriale Un dei punti di riferiment del Sistema è un prtale Web mirat agli aspetti di marketing territriale. Il prtale adtterà tecnlgie innvative per la gestine delle principali infrmazini atte a valrizzare l fferta turistic-stric-culturale culturale del territri, nnché a ttimizzare l incntr tra dmanda e fferta di cntenuti e servizi turistici. Particlare enfasi sarà psta all integrazine cn tutti gli strumenti scial a supprt del marketing territriale e dell svilupp turistic. Il prtale dvrà avere le seguenti caratteristiche principali: CMS: dvrà frnire funzinalità di cntent management; prfilazine: almen due livelli d utenza prfilata, editr e amministratre. L utente editr ptrà mdificare e/ creare nuvi cntenuti (ad esempi, news,, infrmazini turistiche, ecc.), mentre l utente amministratre ptrà gestire le utenze, svlgere funzinalità di manutenzine, mdificare la struttura delle pagine, ecc. Il prfil di editr dvrà essere ulterirmente segmentat per rganizzazini, in md da pter cntrllare gli accessi ai cntenuti in md granulare; funzinalità di recuper passwrd; access e mdifica delle infrmazini di prfil; esprre feed RSS per le infrmazini di riliev; avere un layut grafic adatt sia alla visualizzazine web che alla visualizzazine su tablet e smartphne; essere interamente lcalizzat in italian e inglese; SEO: devn essere realizzate e dcumentate strategie di SEO. Sarann decise almen 5 chiavi di ricerca, sulla base delle quali sarann effettuati gli interventi. Le pagine e tutte le risrse web dvrann essere prgettate per ttimizzare la ricerca e scperta tramite i mtri di ricerca; integrazine cn i principali Scial Netwrk: : i cntenuti devn essere cndivisibili attravers i principali Scial Netwrk; integrazine cn l Enterprise Service Bus; integrazine cn Ggle Analytics; strumenti di mnitraggi: attravers i dati inviati dalle App (si veda paragraf successiv), dvrà essere pssibile, per gli amministratri, cnscere il livell d utenza in temp reale nei musei press i TOTEM e le ricerche più frequenti, in md da frnire dati che supprtin futuri prcessi di pianificazine; strumenti di gestine dati: devn essere presenti strumenti di esprtazine dati, dump e rimzine di dati nn desiderati (ad esempi, lg datati); pag.7 di 79

8 hsting: il prtale dvrà essere installat su server frniti da prvider di hsting di tip Clud ed essere raggiungibile attravers un URL da definire successivamente; il Clud Server dvrà avere almen le seguenti caratteristiche: traffic di rete 1000Mbit/s flat; 2 CPU virtuali; 4 GB di RAM; 350 GB di memria di massa; il servizi di Clud hsting,, inltre, dvrà essere frnit per almen 1 ann a partire dalla data di cnsegna del sistema. il prtale web dvrà prevedere almen le seguenti sezini: Hmepage: : cn strumenti d access rapid alle pagine interne, barra di navigazine e bx per le news; ; Prfil utente; Infrmazini stric-artistiche; Eventi; Strutture ricettive e Attività cmmerciali; Area percrsi di viaggi Infrmazini e Numeri Utili: infrmazini per cntattare sccrsi e gestire le emergenze (Crp Frestale, Prtezine Civile, Crce Rssa, Plizia, Carabinieri,ecc.) Mbile App Sfruttand la grande diffusine dei dispsitivi mbili, parte essenziale del Sistema sarà cstituita dall svilupp di Mbile App per le principali piattafrme mbile (Andrid, ios, Windws Mbile) che supprterann: servizi infrmativi territriali: : grazie alla rilevazine tramite GPS della psizine del dispsitiv, al turista vengn cnsigliati i lughi da visitare presenti nelle vicinanze, csì cme eventuali eventi, nnché sistemazini alberghiere e ristranti, bar e altr. Oltre alla semplice infrmazine, su richiesta i servizi infrmativi territriali prprrann il percrs miglire per raggiungere il lug prescelt, definit it in maniera flessibile e persnalizzata dall utente stess, tramite l access a un sistema di mappe interattive; servizi turistici: : sfruttand la realtà aumentata, visitatri e turisti sarann in grad di fruire cntenuti multimediali multilingua (testi, ft, vide, mdelli 3D) relativi ai siti di particlare interesse stric e culturale del territri. Ad esempi, l App, se attivata sul dispsitiv del visitatre, rileverà la sua presenza nei pressi del Prtcnvent Francescan di Castrvillari e, autmaticamente attravers la presenza di un appsit QRCODE, ne frnirà una descrizine dettagliata tramite cntenuti multimediali e indicazini cntestualizzate, direttamente inserite e svrappste nella visuale crrente che il dispsitiv in quel mment inquadra; pag.8 di 79

9 servizi museali: : il visitatre disprrà di una guida multimediale per la visita all intern dei musei del territri; fruizine di tutti i cntenuti fruibili dal prtale web, attravers interazine cn l infrastruttura SOA Ttem infrmativi multimediali Tutte le infrmazini (turistiche e culturali), digitalizzate e presenti sul Web e/ sulle mbile App, sarann fruibili anche attravers quattr Ttem interattivi multimediali che sarann installati sul territri ggett dell intervent nelle seguenti psizini: due all estern (il prim in Piazza Castell e il secnd in Piazza Municipi) e due all intern (un all intern del Prtcnvent Francescan, nel Centr Stric cittadin, e un nel Palazz di Città). I Ttem avrann pertant una dppia funzinalità: cnsentire al turista che nn pssiede dispsitivi multimediali prtatili di cnscere l fferta turistic/culturale del territri ggett dell intervent Attraversand Natura e dare la pssibilità a chi pssiede un Smartphne Tablet, dialgand cn essi, di miglirare la qualità della prpria esperienza turistica, rendendla interattiva e particlarmente cinvlgente. I Ttem sarann anche in grad di visualizzare cntenuti tridimensinali (relativi al patrimni stric e architettnic di Castrvillari) che sarann appsitamente digitalizzati Caratteristiche tecniche dei Ttem infrmativi multimediali Le principali caratteristiche tecniche minime dei Ttem infrmativi multimediali sn di seguit sintetizzate. TOTEM PER ESTERNI: TOTEM PER INTERNI: pannell LCD da 46 pllici Tuch Screen; risluzine 1366 x 768, luminsità 1500 cd/m 2, cntrast 3500:1; CPU 2.4 GHz Quad Cre; RAM 8 GB; flash disk mdule 64 GB; cnnettività: Gibabit LAN, 3 prte USB, VGA Out; speaker integrati; vetr di prtezine ad alta resistenza; sistema di cndizinament integrat; resistenza alla piggia, neve, plvere ed espsizine al calre; pannell LCD da 27 pllici Multi Tuch cn risluzine Full HD; CPU Quad Cre; RAM 8 GB; flash disk mdule 64 GB; cnnettività: Gibabit LAN, 3 prte USB, VGA Out; speaker integrati. pag.9 di 79

10 3.4.4 Infrastrutturazine Al fine di favrire l utilizz dei servizi descritti ai punti precedenti, è prevista un azine trasversale di infrastrutturazine di una rete dati, grazie all installazine di ht-spt Wi-Fi cittadini, che cnsenta il csiddett always-n a cittadini e turisti, almen nelle zne più strategiche e centrali della città di Castrvillari. Le zne scelte sn dettagliate in Appendice A: una è lcalizzata nel centr città e cpre le vie principali del centr cittadin (Via Rma e Crs Garibaldi), l altra invece è la zna del Castell Aragnese ed è psta in pien centr stric. La scelta effettuata ptrà garantire una maggire e più capillare distribuzine delle infrmazini turistiche e frnire il Cmune di un sistema immediat di cmunicazine vers i cittadini. Inltre, si ptrà ttenere la creazine naturale di centri di aggregazine per i givani, ggi sempre più alla ricerca di spazi free Wi-Fi. Nelle due isle Wi-Fi sarann installate cinque telecamere IP Wireless di tip utdr da integrare all intern del prtale istituzinale cmunale e all intern del prtale web di Marketing Territriale, al fine di cnsentire la visualizzazine tramite web dei punti principali della città. In particlare, tre di esse sarann cllcate nella prima isla Wi-Fi, in punti strategici che sarann individuati in fase di installazine, mentre le altre due sarann cllcate all intern della secnda isla per frnire una vista di piazza Castell e l intern dell atri del Prtcnvent Francescan, dve si svlgn diverse manifestazini culturali di interesse per i cittadini. L infrastrutturazine dvrà avvenire secnd le caratteristiche tecniche dettagliate nel seguit Caratteristiche tecniche della rete Wi-Fi Le caratteristiche della rete Wi-Fi da realizzare nel prgett Attraversand Natura sn riassumibili nei seguenti punti: aree di cpertura dislcate in due principali lughi (centr città e centr stric) dettagliate in Appendice A; drsale ttalmente wireless per ciascun area cstituita da dispsitivi in tecnlgia MESH multi-radi n, per l ttimale riutilizz delle frequenze e cn capacità nminale di trasmissine fin a 300Mbps per singla radi; access wireless per gli utenti mbili attravers Access Pint (AP) cmpatibili cn i cmuni standard a/b/g/n, inclusi meccanismi che assicuran la piena trasparenza durante il prcess di handver tra i diversi AP. In particlare, l access alla rete sarà res capillare e affidabile attravers meccanismi di fast raming e raming Layer 3. Ogni AP garantirà la gestine di almen 50 utenti cntempranei; supprt alla creazine di reti virtuali private lcali (VPLN), al fine di pter gestire un'infrastruttura di rete multilivell e multi-servizi cn prfili di traffic diversificati a secnda delle specifiche esigenze; pien supprt ai più recenti standard di sicurezza wireless quali: crittgrafia WPA/WPA2, TKIP (128 bit), PSK, AES (128 bit); autenticazine attravers gli standard 802.1X (RADIUS) ed EAP; pag.10 di 79

11 filtraggi indirizzi MAC ed IP; white list e black list per il cntrll degli accessi; gestine di certificati digitali; tutti gli AP che verrann installati devn essere certificati per l utilizz in ambienti esterni, cn prtezine IP65 NEMA 4 (prtezine cmpleta cntr la plvere e i getti d acqua da gni direzine), dtati di almen due antenne cn supprt MIMO (Multiple Input Multiple Output) ) cn pssibilità di perare da -10 C a + 45 C e dtati di funzinalità di Self-healing e Self-ptimizing Lcal Mesh per estendere la dispnibilità della rete wireless in aree senza infrastruttura Ethernet; piena integrazine delle due isle wireless cn i servizi fferti dal prtale web. In particlare, per l implementazine di tale rete bisgnerà scegliere i punti migliri per l istallazine dei dispsitivi mesh della backbne wireless, al fine di sddisfare le esigenze di qualità radi dei cllegamenti, cercand altresì di ridurre al minim m l impatt ambientale ed estetic dei dispsitivi wireless. Tali scelte verrann basate sia su sprallughi già effettuati per l individuazine delle zne ggett del presente prgett, sia su una serie di misure e prve sul camp che permetterann la definizine dei punti migliri su cui installare i dispsitivi wireless nelle quantità e tiplgie previste Caratteristiche tecniche dei tag di prssimità Per quant riguarda i tag di prssimità si fa riferiment a tag di tip NFC e QR Cde le cui caratteristiche principali sn di seguit riassunte: l utilizz della specifica tecnlgia NFC e QR Cde sarà scelta in base al cntest di installazine; i supprti che spiterann i tag di prssimità dvrann essere fissati al sul, resistere agli agenti atmsferici e avere un altezza da terra cmpresa tra 1.00mt ed 1.20mt Caratteristiche dei servizi da ergare sulla rete wireless Per ttenere delle prestazini adeguate agli biettivi fissati, sn stati previsti e sarann fruibili i seguenti servizi gratuiti, previa appsita registrazine degli utenti. Tali servizi sarann tutti accessibili tramite rete Wi-Fi: cnnettività nettività Internet, riservata a utenti cnvenzinali (cittadini, turisti), cn la pssibilità di intrdurre, su richiesta dell'amministrazine, plitiche di access specifiche (massima quantità di Megabite girnalieri scaricabili durata massima delle sessini per singl utente, filtri su specifici prtclli Internet e disattivazine dei servizi peer t peer); pssibilità di attivare eccezini per la suddetta categria di utenti, finalizzate a garantire plitiche di access distinte dalle precedenti vers specifici indirizzi IP pubblici cmunicati dall Amministrazine. Oltre a garantire i servizi precedentemente specificati, è prevista la predispsizine di un servizi di reprtistica da pubblicare sul prtale web e da rendere dispnibile, trimestralmente, in frmat pag.11 di 79

12 elettrnic (MS Excel e Open Office) ) all'amministrazine Cmunale per il mnitraggi della qualità del servizi ergat e dell'effettiv utilizz della rete. In particlare, nei reprt si intendn mnitrare mensilmente le seguenti infrmazini: numer di utenti che si sn cllegati a ciascun ht spt; numer di utenti cn accunt attivi; numer di utenti che hann effettuat una nuva registrazine; elenc tiplgia utenti; elenc dei dieci siti maggirmente visitati dagli utenti (pssibilmente cn l'indicazine dei KB scaricati) Caratteristiche atteristiche del sistema di registrazine e access alla rete wireless Il servizi di registrazine e di access ai servizi di rete sarà cnfrme alle nrmative vigenti in tema di privacy e antiterrrism (descritte nell specific in Appendice A); sarà inltre rientat a un semplice utilizz da parte dell utenza. Sarann impiegate sluzini tecniche che agevlin al massim le perazini di registrazine e access, vver quelle in cui la registrazine utente viene effettuata nella pagina di lgin dell Area Wi-Fi, cn rilasci immediat delle credenziali di access tramite l'invi di un SMS al numer di cellulare dichiarat in sede di registrazine (, in alternativa, una all indirizz di psta elettrnica dichiarat in sede di registrazine). Si ritiene nn utile prevedere sluzini che cnsentan la registrazine utente il ritir delle credenziali di access press un sprtell fisic, pertant nel prgett Attraversand Natura esse nn verrann prese in cnsiderazine. Mdalità diverse ptrann essere eventualmente cncrdate cn l'amministrazine Cmunale per l'attivazine di utenze cn prfil speciale. Per le suddette categrie di utenti (cnvenzinali a prfil speciale) dvrà essere cnfigurabile, in base alle indicazini dell'amministrazine Cmunale, la durata temprale dell'accunt generat dal servizi di registrazine e le eventuali pssibilità di rinnv Caratteristiche tecniche delle telecamere IP wireless Le telecamere IP wireless svlgerann la funzine di Webcam e cnsentirann la trasmissine di snapsht delle immagini catturate, csì cme la trasmissine del fluss vide in streaming. Le specifiche minime richieste per tali telecamere utdr sn le seguenti: risluzine vide HD almen (1280*720)/25fps; cmpressine vide supprtata attravers cdec H264 MJPEG; supprt alla cmpressine audi; cnnettività wireless IEEE b/g/n; cnnettività wired 1 prta Ethernet 10/100Mbps RJ-45; prtclli supprtati - TCP/IP, http, ICMP, DHCP, FTP, SMTP, PPPE; pag.12 di 79

13 visine ntturna di almen 15m; zm digitale almen pari a 5x; prtclli di sicurezza WEP, WPA, WPA2; supprt al rilevament del mviment. 3.5 Itinerari innvativi nel Parc del Pllin Al fine di valrizzare l area del Parc del Pllin, Attraversand Natura prevede anche la realizzazine sperimentale di due itinerari guidati innvativi i quali, sfruttand le tecniche di rilevazine GPS e l installazine di trenta tag di prssimità distribuiti lung ciascun dei percrsi, pssan accmpagnare il turista appassinat di mntagna a scprire le bellezze dei lughi nei quali è immers. Dei trenta tag presenti, cinque di questi dvrann fare riferiment a cntenuti 3D. Il visitatre riceverà sul prpri dispsitiv mbile infrmazini sulla sua psizine all intern dell area del Parc, indicazini sull itinerari da seguire, nnché infrmazini su ciò che può vedere in quel mment (quali cime mntuse, caslari, particlarità dei lughi, ecc.), nnché sulla flra e sulla fauna che caratterizza la specifica zna in cui si trva. Il tutt cn l ausili di audi, ft e vide fruiti tramite il prpri dispsitiv mbile cn installata la specifica App (si spperirà all eventuale assenza di rete Internet sfruttand la capacità di memrizzazine dei tag di prssimità per i cntenuti multimediali). L utilizz di appsiti tag di prssimità cnsentirà sia di avere infrmazini dettagliate su specifiche specie di piante e alberi, sia di spperire alla mancanza del segnale GPS, cndizine usuale all intern di bschi. Ad esempi, cn un tag installat, nel ttale rispett ambientale, nei pressi di un pin lricat, l alber che caratterizza il Parc del Pllin, è pssibile ttenere tutte le infrmazini pssibili su quella specie. Anche in quest cas, ve ritenut pprtun e tecnicamente fattibile, si ptrann utilizzare tecniche 3D e di realtà aumentata, ad esempi per valrizzare la memria strica e il patrimni naturalistic del Parc del Pllin. La cmpsizine dei percrsi e la scelta dei punti di interesse verrà cncrdata successivamente tra Amministrazine Cmunale, Ente Parc del Pllin e sezine lcale del CAI. Per quant cncerne, invece, il numer di infrmazini pre-caricate dvrann essere presenti: venticinque cntenuti di tip naturalistic e paesaggistic stt frma di testi bilingue (italian ed inglese) e immagini; cinque cntenuti 3D fruibili mediante cinque tag psti in prssimità dei punti di interesse individuati; 3.6 Cntenuti Digitali Il Sistema a fine prgett dvrà essere cmplet di tutti i cntenuti previsti per essere direttamente fruibile nella zna ggett dell intervent. Ciò vale sia per quant riguarda il prtale web che per quant cncerne le Mbile App sviluppate e i Ttem infrmativi i installati. pag.13 di 79

14 Nel prgett Attraversand Natura gli Enti territriali i interessati si impegnerann a indicare dettagliatamente e a mettere a dispsizine infrmazini e cntenuti che dvrann essere presenti nel Sistema, in md tale da cnsentire la fruizine di eventuali infrmazini di nrma nn dispnibili pubblicamente (in particlare, si fa riferiment alle infrmazini per la realizzazine delle guide museali). Ciò assume ancre maggire valenza e rilevanza in cnsiderazine del fatt che i cntenuti verrann resi fruibili dal Sistema anche in lingua inglese. Il Sistema dvrà prevedere già in fase di avvi il seguente numer minim di infrmazini pre- caricate, che sarann individuate nel dettagli successivamente dall Amministrazine Cmunale: nvanta cntenuti relativi ad esercizi cmmerciali che dvrann essere presenti stt frma di testi bilingue (italian ed inglese) e immagini; venticinque cntenuti turistici relativi ai due percrsi urbani previsti (il centr della città, ssia la zna di Via Rma e Crs Garibaldi, e la zna del centr stric del Castell Aragnese) e fruibili mediante venticinque tag distribuiti lung il territri e psti in prssimità dei punti di interesse. Tali cntenuti dvrann essere presenti stt frma di testi bilingue (italian ed inglese) e immagini; cinque cntenuti 3D relativi ad altrettanti edifici strici della città di Castrvillari e fruibili mediante cinque tag psti in prssimità dei punti di interesse. Per quant cncerne i cntenuti 3D, verrann cncrdate cn gli Enti Territriali di riferiment le mdalità più pprtune per la digitalizzazine e la valrizzazine di cinque siti di interesse culturale presenti nel territri cittadin. Per quant cncerne, infine, i cntenuti museali, i due Ttem per interni dvrann avere pre- caricati trenta cntenuti 3D relativi a reperti presenti nel muse. Tali cntenuti 3D dvrann riprdurre fedelmente sia la frma che le peculiarità superficiali presenti nei reperti. Tutti i cntenuti verrann cncrdati cn gli Enti Territriali di riferiment e dvrann prevedere cmmenti audi e testuali in italian e inglese. Cmplessivamente i cntenuti digitali che farann parte del sistema dvrann: essere cntenuti riginali per quant riguarda i cntenuti testuali; prevedere mdalità di prduzine e presentazine ne di tip prfessinale per quant riguarda i cntenuti multimediali; essere facilmente fruibili via web anche da dispsitivi mbili quali Smartphne e Tablet. 3.7 Test sul camp Cme anticipat, il prgett Attraversand Natura prevede interventi infrastrutturali sulla città di Castrvillari e sull Area del Pllin, la realizzazine e messa a punt di una piattafrma infrmatica hardware/sftware e l installazine e test su due scenari: un cmprendente la città di Castrvillari, rientat al miglirament dell incntr tra dmanda e fferta di servizi per cittadini e turisti, e un all intern del Parc del Pllin, rientat a miglirare la qualità e il grad di innvazine dei percrsi turistici all intern del Parc stess. pag.14 di 79

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Eurpass Infrmazini persnali Cgnme(i/)/Nme(i) Gentili Marc Cittadinanza italiana Sess Occupazine desiderata/settre prfessinale Maschile Espert Senir Esperienza prfessinale Date Lavr psizine

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE,

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, CHIAVE PER LA CRESCITA BLU COM & CAP MARINA-MED #5 SEMINARIO DI CAPITALIZZAZIONE 12 &13 Maggi, 2015 Firenze (Regines Tscana- Italia) Luca Girdan Hall, Palazz Medici

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner Engineering Prcess Owner ING. FABIO GIANOLA Dati Anagrafici Nat a Milan il 25/11/1968. Nazinalità: Italiana Residenza: Milan Prfessine: Da Nvembre 2013 Amministratre Unic di I.Q.S. Ingegneria Qualità e

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione referente e-mail PEC referente identificatre titl descrizi Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre Affari Gerali Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA La nuva Strategia Energetica Nazinale per un energia più cmpetitiva e sstenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA Settembre 2012 La Nuva Strategia Energetica Nazinale Premessa Il cntest nazinale e

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas www.siemens.cm/medium-vltage-switchgear Quadri fissi cn interruttre autmatic tip NXPLUS C fin a kv, islati in gas Quadri di media tensine Catalg HA 5. 0 Answers fr infrastructure and cities. R-HA5-6.tif

Dettagli

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili Mercati energetici e metdi quantitativi: un pnte tra Università e Aziende 22-23 Maggi, Padva Apprcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestine rischi asset rinnvabili Manuele Mnti, Ph.D.

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

Becomingossola.com. Politica della riservatezza

Becomingossola.com. Politica della riservatezza Becmingssla.cm Plitica della riservatezza Infrmativa per prentazini Aurive scietà cperatva sciale, sede legale Crs Cavallt 26/B Nvara, P.IVA 02101050033 Numer REA: NO 215498, e-mail inf@becmingssla.cm,

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

anno scolastico/school YEAR 2015/2016

anno scolastico/school YEAR 2015/2016 MODULO D ISCRIZIONESERVIZIO TRASPORTO ALUNNI PER LE FAMIGLIE DELLA CANADIAN SCHOOL OF MILAN SCHOOL BUS APPLICATION FORM FOR THE STUDENTS OF CANADIAN SCHOOL OF MILAN ann sclastic/school YEAR 2015/2016 SCRIVERE

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014 Deliberazine G.C. nr. 14 dd. 23.01.2014 Pubblicata all'alb cmunale il 31.01.2014 OGGETTO: Adzine pian triennale di prevenzine della crruzine (p.t.p.c.) ai sensi della legge n. 190 del 06.11.2012. Deliberazin

Dettagli

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE ER IMIEGHI SECIALI FINO A 1000 VOL ROGRAMMA Giraviti VDE inze VDE Cricchetti VDE Assrtimenti VDE 1 2 UENSILI GEDORE VDE utti gli utensili i sicurezza GEDORE mlgati VDE in plastica mrbia sn tati i islament

Dettagli

DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA', DIRITTO ALLO STUDIO

DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE, RICERCA E INNOVAZIONE, SCUOLA E UNIVERSITA', DIRITTO ALLO STUDIO Avvis pubblic per la cncessine di cntributi ecnmici a sstegn di prgetti da attuare nelle Scule del Lazi - Presentazine n demand delle prpste prgettuali ALLEGATO A - Prgetti Esclusi - Scadenza 27 febbrai

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità.

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità. 0. Risrs uman cinvl nlla prima fas dl prg Cis cmunià. funzini n. n. r Oprari di Prg Prgazin, pianificazin dl prg O p r a ri d l p r g prari di bas prari cnici cn qualifica prfssinal prari spcializzai Op.

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE Versione 1.0 Via della Fisica 18/C Tel. 0971 476311 Fax 0971 476333 85100 POTENZA Via Castiglione,4 Tel. 051 7459619 Fax 051 7459619

Dettagli

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale!

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET consente la piena digitalizzazione della scuola: completa

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult Terminologia Ci sono alcuni termini che, a vario titolo, hanno a che fare col tema dell intervento KM ECM BPM E20 Enterprise

Dettagli

Grilamid Poliammide 12 Tecnopolimero per le massime prestazioni

Grilamid Poliammide 12 Tecnopolimero per le massime prestazioni Grilamid Pliammide 12 Tecnplimer per le massime prestazini Indice 3 Intrduzine 4 Cnfrnt cn altre pliammidi 5 Nmenclatura Grilamid 6 Esempi di impieghi 8 Caratteristiche tipi Grilamid 10 Prprietà 20 Dati

Dettagli

Access point wireless Cisco Small Business serie 500

Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Scheda tecnica Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Connettività Wireless-N, prestazioni elevate, implementazione semplice e affidabilità di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

L Impresa Estesa come motore dell Innovazione

L Impresa Estesa come motore dell Innovazione L Impresa Estesa come motore dell Innovazione VOIP e RFID Andrea Costa Responsabile Marketing Clienti Enterprise 0 1. Innovazione: un circolo virtuoso per l Impresa Profondità e latitudine (l azienda approfondisce

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l.

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. Babel S.r.l. - P.zza S. Benedetto da Norcia 33, 00040 Pomezia (RM) www.babel.it

Dettagli

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della www.smartplus.it www.progettorchestra.com Per informazioni: info@smartplus.it info@progettorchestra.it Tel +39 0362 1857430 Fax+39 0362 1851534 Varedo (MI) - ITALIA Siti web e motori di ricerca Avere un

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Sicurezza delle reti wireless. Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it

Sicurezza delle reti wireless. Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it Sicurezza delle reti wireless Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it Concetti di base IEEE 802.11: famiglia di standard tra cui: 802.11a, b, g: physical e max data rate spec. 802.11e: QoS (traffic

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico. Internet nel tuo locale? facile come non mai!

Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico. Internet nel tuo locale? facile come non mai! Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico Internet nel tuo locale? facile come non mai! Il Prodotto WiSpot è il nuovo prodotto a basso costo per l'allestimento

Dettagli