PREREQUISITI WEBGATE400 V7.5

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PREREQUISITI WEBGATE400 V7.5"

Transcript

1 PREREQUISITI WEBGATE400 V7.5 1 PREREQUISITI MINIMI TECNICI 1.1 Scopo del documento Il presente documento intende definire alcune linee guida per la configurazione minima del Server (System I) e del client (Personal computer) Personal Computer Processori supportati Anno di costruzione superiore al 2000 (Pentium IV, Celeron, MultiCore ) con frequenza di almeno 1,5 Ghz. Windows XP SP3 Windows Vista SP1 Windows 7 Windows 8 Windows GB Ram (Supportato, non consigliato perché poco performante) 2 GB Ram 4 GB Ram 4 GB Ram 4 GB Ram NON E SUPPORTATO WINDOWS 8 RT Add on Internet Explorer 6.0 o superiore Macromedia Flash Player installato Office 2003 o superiore (Office 2000 supportato con limitazioni nell esportazione vs. excel) Pdf viewer per l anteprima dello spool da print box. Prestare attenzione alla configurazione della memoria virtuale, la quale deve essere almeno 1,5 volte la RAM installata Nella configurazione del pc, visto l incessante crescere delle prestazioni dei processori, e meglio aumentare la RAM installata e utilizzare delle schede video accelerate System I REQUISITI MINIMI MODALITA TABLE (utilizzo db sql Non utilizzabile con Crossgate) Sistema operativo OS400 V5R2M0 CPW 1200 RAM 8GB (16GB per power7 con OS ) 4 Dischi raid (controller con cache) REQUISITI MINIMI MODALITA USER INDEX (utilizzabile solo con Crossgate) Sistema operativo OS400 V5R2M0 CPW 600 RAM 4 GB 4 Dischi raid (controller con cache) NB: i requisiti indicati sono minimi. Le variabili che consigliano una configurazione piu performante sono il numero di utenti, il numero di dischi, il traffico di rete e le richieste hardware dell applicativo stesso System I: programmi su licenza necessari Pagina 1 di 6

2 Sul System I devono essere installati i seguenti programmi su licenza facenti parte del sistema operativo: - xxxxss1 8 OS/400 AFP Compatibility Font - xxxxdg1 *BASE IBM http SERVER - xxxxdg1 1 Trigger cache manager Pacchetti Java per le funzionalità di gestione HTTP Server Admin: - xxxxjc1 *BASE Toolbox for java - xxxxjv1 *BASE Developer kit per java - xxxxjv1... Java Developer kit xx.xx - xxxxjv1... JSE xx.xx - Nel caso in cui si desidera attivare la crittografia SSL3 sulla comunicazione deve essere installati i seguenti programma su licenza: - xxxxss1 34 OS/400 Digital Certificate Manager - xxxxac3 *BASE Crypto Access Provider 128-bit System I: PTF Aggiornare SYSTEM I con ultimo cumulativo PTF e gruppi di PTF per: - TCP/IP GROUP PTF - JAVA PTF GROUP - IBM HTTP SERVER FOR ISERIES System I: check up Controllo autorizzazione Verificare che i comandi di sistema CHGSYSLIBL e CRTJOBD non abbiamo autorizzazioni esclusive; in caso affermativo autorizzate il gruppo cui appartengono gli utenti (ad esempio QPGMR) oppure impostando *ALL per *PUBLIC Le autorizzazioni vanno cambiate sia ai comandi, sopra citatati, presenti in QSYS e nelle varie librerie QSYSV5R* JOBMSGQFL (Azione integrale della coda messaggi di lavoro) Modificare il valore di sistema QJOBMSGQFL impostando *WRAP In ogni caso, prima di caricare Webgate eseguire il comando: CHGJOB JOBMSGQFL (*WRAP). QINACTITV (Supero tempo lavori inattivi) Impostare valore ad *NONE QLOCALE (Nome percorso ambiente) Impostare valore ad *NONE QLOGOUTPUT (solo da V5R4M0) Impostare con *JOBEND In caso di utilizzo di CROSSGATE QAUTOVRT Impostare con *NOMAX USER Profile Parametro LMTCPB impostato al valore *NO Pagina 2 di 6

3 2 OTTIMIZZAZIONE PRESTAZIONI I parametri interessati nell ottimizzazione di un applicativo sono molteplici a partire dall applicativo stesso ed arrivando alle prestazioni della rete ethernet o ADSL 2.1 Parametri in gioco System I Due sono gli aspetti che interessano le prestazioni a livello di System I: l assorbimento di risorse dell applicativo stesso e l assorbimento di risorse dell http server utilizzato da Webgate per le comunicazioni Applicativo A livello di Applicativo un programma convertito (senza aggiunte di elementi grafici) con Webgate comporta la creazione di un oggetto di tipo RPG ILE di dimensioni superiori di circa il 30% rispetto all originale. Ricordando che gli oggetti convertiti sono solo quelli che utilizzano un display file, questo sicuramente comporterà un aumento di richiesta di RAM e disco. La valutazione dell impatto di questo aggravio di risorse dipende essenzialmente dalla tipologia dell applicativo e dall uso piu o meno spinto di videate. Naturalmente, integrando il proprio applicativo con elementi grafici aggiuntivi quali TabSql, Immagini, Bottoni, grafici, le prestazioni richieste a livello di System I saranno sempre maggiori http Server Webgate400 attiva automaticamente una istanza http. Se il numero di utenti collegati non sono superiori a 40, nessun cambio di configurazione è richiesto. Nel caso gli utenti superino tale limite è necessario modificare nella configurazione dell istanza stessa il numero di lavori CGI in attesa (Parametro MaxCGIJobs e MaxThreadedCGIJobs), oppure suddividere la configurazione delle istanze http tramite la gestione ONDEMAND. Ricordiamo che ogni istanza http in ascolto, comporta un assorbimento di cpu (molto lieve) ed un utilizzo aggiuntivo di RAM. Per modificare i parametri MaxCGIJobs e MaxThreadedCGIJobs utilizzare il gestore degli http oppure inserire le due voci, dopo la riga DocumentRoot /webgate400, nel file di configurazione del http (httpd.conf) che si trova in www/nome istanza/conf Esempio MaxCGIJobs 200 MaxThreadedCGIJobs Pulizia file di lavoro di webgate400 Nel caso in cui lo spegnimento del System I non è giornaliero è necessario schedulare un lavoro di webgate400 che si preoccupa di pulire i file di lavoro. Il lavoro da schedulare è il clp WGAUTO nella libreria CLXI: prima è necessario spegnere http (ENDTCPSRV SERVER(*http) HTTPSVR(nome istanza)) ed sottosistema di webgate40 (ENDSBS SBS(none sottosistema)) Ottimizzazione Per valutare le performance del proprio System I, si utilizzano i consueti metodi di ottimizzazione, le cui linee guida sono presenti nel Red Book Performance Tools For Iseries SC e nelle successive edizioni. Si richiamano, per semplicità di consultazione e al fine di valutre il carico di lavoro a cui e sottoposto, le linee base di ottimizzazione.in appendice al presente documento Miglioramento performance IFS temporaneo Webgate utilizza l ifs nella directory \webgate400\temp come directory temporanea. Nei sistemi operativi dall os e stato introdotto il concetto di TEMPORARY UDFS, che permette di migliorare le prestazioni delle directory temporanee, eliminando inutili controlli e scritture. Nel sistema operativo 6.1 e disponibile installando la PTF 5761SS1 SI E necessario quindi creare questo oggetto ed ad ogni IPL montare l oggetto sulla directory temporanea di webgate. a) Esempio creazione temporary udf Pagina 3 di 6

4 CRTUDFS UDFS('/DEV/QASP01/WEBGATE400TMP.TMPUDFS') DTAAUT(*RWX) OBJAUT(*ALL) CRTOBJAUD(*NONE) TEXT('TEMPORARY UDFS WEBGATE400') b) Mounting del temporary udfs (ad ogni IPL) ADDMFS TYPE(*UDFS) MFS('/DEV/QASP01/WEBGATE400TMP.TMPUDFS') MNTOVRDIR('/WEBGATE400/TEMP') OPTIONS('RW,SUID') NOTA: per limitazioni ed utilizzi consultare manualistica IBM Comunicazioni Internet Il dimensionamento della linea internet e influenzato dal tipo di utilizzo del client; Client PC SENZA UTILIZZO DATABASE LINK La linea non viene sottoposta ad un carico elevato ne in download ne in upload. Singola postazione: linea ADSL (bastano normale contratto home) Postazioni multiple: linea ADSL (almeno 1Mb garantito sia in upload che download) Oltre alla banda richiesta e necessario che la linea abbia dei bassi tempi di latenza in modo da garantire una rapida ripsota CON UTILIZZO DATABASE LINK E necessario valutare la quantità e la pesantezza della documentazione trasferita, aumentando quindi la capacità effettiva della linea stessa Per valutare i carichi sulla linea internet puo essere necessario richiedere al proprio provider un grafico della banda entrante ed uscente nelle varie ore della giornata: in tal modo si riesce a valutare se abbiamo un sovraccarico di utilizzo di banda Rete locale I principi esposti per la linea adsl sono validi anche per una propria lan interna. E necessario quindi valutare le capacita della propria rete lan, attivando eventualmente degli analizzatori di rete per evitare rallentamenti magari dovuti a packet collision o a traffico elevato. Pagina 4 di 6

5 3 APPENDICE Tratto dal Red Book Performance Tools For Iseries SC Basic Tuning You can choose to let the system tune itself dynamically (QPFRADJ system value set to 2 or 3), or you can tune it manually. To tune manually: For initial tuning before you begin performance analysis, compare the pool size and activity levels to the performance guidelines. After you complete the initial system tuning: Evaluate all changes by measuring. Make one change at a time. Use the OS/400 CL commands: WRKJOB (Work with Job) WRKSYSSTS (Work with System Status) WRKACTJOB (Work with Active Job) WRKDSKSTS (Work with Disk Status) If you have Performance Tools installed, use the WRKSYSACT (Work with System Activity) command. Note: This command requires Performance Tools. It is an efficient way to display currently active jobs and Licensed Internal Code tasks that used CPU or disk I/O operations since the last time the display was refreshed. It can monitor an individual job. One job on the system can use the command. Start Collection Services to collect data. Note: Collection Services runs without the Performance Tools program. However, Performance Tools is needed to create the reports. To collect sample data, suggested parameters on this command are: - Specific member name - 5-minute interval - Run continuously Trace data is collected for detailed performance problem analysis. Use the Start Performance Trace (STRPFRTRC) command. Work with System Status Tips The Work with System Status identifies page faulting and wait-to-ineligible transitions for each main storage pool. For interactive pools, typically you want the wait-to-ineligible transition values to be very small (less than 10% of the active-to-wait value). If you see any wait-to-ineligible value at all, increase the MAXACT value by 5 to 10 until the wait-to-ineligible is 0. Remember to press F10 to reset the statistics. Wait 10 seconds between refreshes. The machine pool (pool 1) should have fewer than 10 faults per second, which is the sum of the database and nondatabase faults. You can ignore the Pages column. If only system jobs and subsystem monitors are running in *BASE, then the fault rate for that pool should be less than 30 faults per second. The basic method for tuning your storage pools is to move storage from pools with good performance to pools with bad performance. In this situation, you should measure performance in response time or as throughput. Continue to move storage until the pool with the bad performance gets better, or until the pool with the good performance gets worse. Do not decrease a pool by more than 10% at a time. Determining a good fault rate for the user pools can be complicated and will vary from pool to pool and from system to system. The fault rate alone is not necessarily a measure of good performance or bad performance. Pagina 5 di 6

6 For interactive jobs, look at how much the faults contribute to the end response time (faults/transaction * disk response). For batch jobs, look at how much the faults add to the elapsed time of the job (total faults * disk response). Use the following formula to calculate the approximate number of page faults per transaction: [(db faults + ndb faults) / active->wait] X 60 Work with Disk Status Tips The Work with Disk Status shows the percentage of space used and the percentage of time that the disk arms are busy. If the average percent for the Busy column is over 50%, you may need to install more disk arms. The suggestion to install more disk arms assumes that any page faulting problems have been addressed. Work with System Activity Tips The Work with System Activity display lists active jobs that have used any CPU in the last few seconds. The list is sorted in the order of the amount of CPU seconds that are used, which is the default view. If a high priority job (low number) is using a lot of CPU (>50%) for an extended period of time, then that job could cause the entire system to have poor response times. Here are some suggestions for improving your response time in this situation: If a job or a small set of jobs seems to be using a large percentage of the CPU, check the job priority (PTY). If the priority of the job is a lower number than the jobs with poor performance, you may want to consider changing the priority of the offending job or jobs. Use option 5 (Work with job), then option 40 (Change job), and specify a larger RUNPTY value (greater than the priority of the jobs that you want to ran faster). If the offending job is an interactive job that is running a job that is better suited to run in batch mode, you may want to contact the user and recommend one of the following: That they submit their work as a batch job That they change the priority of the job to is the typical priority for a batch job. If the CPU utilization is high (>80%) and all jobs seem to have an equal, but small, CPU percent, this situation could mean that you have too many active jobs on the system. Pagina 6 di 6

PREREQUISITI WEBGATE400

PREREQUISITI WEBGATE400 PREREQUISITI WEBGATE400 V7 1 PREREQUISITI MINIMI TECNICI 1.1 Scopo del documento Il presente documento intende definire alcune linee guida per la configurazione minima del Server (System I) e del client

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ - 0MNSWK0082LUA - - ITALIANO - DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ Il produttore non accetta responsabilità per la perdita di dati, produttività, dispositivi o qualunque altro danno o costo associato (diretto

Dettagli

sdforexcontest2009 Tool

sdforexcontest2009 Tool sdforexcontest2009 Tool Guida all istallazione e rimozione. Per scaricare il tool del campionato occorre visitare il sito dell organizzatore http://www.sdstudiodainesi.com e selezionare il link ForexContest

Dettagli

You can visualize the free space percentage in Compact Flash memory from the MENU/INFO C.F. UTILITY-FREE SPACE page.

You can visualize the free space percentage in Compact Flash memory from the MENU/INFO C.F. UTILITY-FREE SPACE page. This release introduces some new features: -TUNE PITCH -FREE SPACE -TUNER -DRUMKIT EDITOR From the PARAM MIDI page, it is possible to modify the "TUNE PITCH" parameter, which allows you to tune up the

Dettagli

Laboratorio di Amministrazione di Sistema (CT0157) parte A : domande a risposta multipla

Laboratorio di Amministrazione di Sistema (CT0157) parte A : domande a risposta multipla Laboratorio di Amministrazione di Sistema (CT0157) parte A : domande a risposta multipla 1. Which are three reasons a company may choose Linux over Windows as an operating system? (Choose three.)? a) It

Dettagli

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE INDEX: 1. GENERAL INFORMATION 2. REGISTRATION GUIDE 1. GENERAL INFORMATION This guide contains the correct procedure for entering the software page http://software.roenest.com/

Dettagli

CCTV DIVISION GUIDA RAPIDA PER LA CONFIGURAZIONE DELL IP STATICO SU SISTEMI TVCC QUICK GUIDE FOR STATIC IP CONFIGURATION ABOUT CCTV SYSTEM

CCTV DIVISION GUIDA RAPIDA PER LA CONFIGURAZIONE DELL IP STATICO SU SISTEMI TVCC QUICK GUIDE FOR STATIC IP CONFIGURATION ABOUT CCTV SYSTEM CCTV DIVISION GUIDA RAPIDA PER LA CONFIGURAZIONE DELL IP STATICO SU SISTEMI TVCC QUICK GUIDE FOR STATIC IP CONFIGURATION ABOUT CCTV SYSTEM ITALIANO Principali Step per la configurazione I dispositivi di

Dettagli

ATM. Compatibile con diversi Canali di Comunicazione. Call Center / Interactive Voice Response

ATM. Compatibile con diversi Canali di Comunicazione. Call Center / Interactive Voice Response Compatibile con diversi Canali di Comunicazione Call Center / Interactive Voice Response ATM PLUS + Certificato digitale Dispositivi Portatili Mutua Autenticazione per E-mail/documenti 46 ,classico richiamo

Dettagli

CONFIGURATION MANUAL

CONFIGURATION MANUAL RELAY PROTOCOL CONFIGURATION TYPE CONFIGURATION MANUAL Copyright 2010 Data 18.06.2013 Rev. 1 Pag. 1 of 15 1. ENG General connection information for the IEC 61850 board 3 2. ENG Steps to retrieve and connect

Dettagli

Clicca sulle immagini di preview qui sotto per aprire e visualizzare alcuni esempi di presentazioni dinamiche create con Focusky:

Clicca sulle immagini di preview qui sotto per aprire e visualizzare alcuni esempi di presentazioni dinamiche create con Focusky: Focusky Focusky è l innovativo e professionale software progettato per creare resentazioni interattive ad alto impatto visivo e ricco di effetti speciali (zoom, transizioni, flash, ecc..). A differenza

Dettagli

User Guide Guglielmo SmartClient

User Guide Guglielmo SmartClient User Guide Guglielmo SmartClient User Guide - Guglielmo SmartClient Version: 1.0 Guglielmo All rights reserved. All trademarks and logos referenced herein belong to their respective companies. -2- 1. Introduction

Dettagli

Compatibilità del Portale Piaggio con Internet Explorer 10 e 11. Internet Explorer 10

Compatibilità del Portale Piaggio con Internet Explorer 10 e 11. Internet Explorer 10 Italiano: Explorer 10 pagina 1, Explorer 11 pagina 2 English: Explorer 10 page 3 and 4, Explorer 11 page 5. Compatibilità del Portale Piaggio con Internet Explorer 10 e 11 Internet Explorer 10 Con l introduzione

Dettagli

Bozza Guida ufficiale vs 1.0

Bozza Guida ufficiale vs 1.0 Bozza Guida ufficiale vs 1.0 Caratteristiche del software Videocopen è un software open source di videoconferenza. Sviluppato in php per la parte web e macromedia flash per la videoconferenza, sfrutta

Dettagli

Portale Materiali Grafiche Tamburini. Grafiche Tamburini Materials Portal

Portale Materiali Grafiche Tamburini. Grafiche Tamburini Materials Portal Portale Materiali Grafiche Tamburini Documentazione utente italiano pag. 2 Grafiche Tamburini Materials Portal English user guide page 6 pag. 1 Introduzione Il Portale Materiali è il Sistema Web di Grafiche

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

TNCguide OEM Informativa sull introduzione di documentazione aggiuntiva nella TNCguide

TNCguide OEM Informativa sull introduzione di documentazione aggiuntiva nella TNCguide Newsletter Application 4/2007 OEM Informativa sull introduzione di documentazione aggiuntiva nella APPLICABILITÀ: CONTROLLO NUMERICO itnc 530 DA VERSIONE SOFTWARE 340 49x-03 REQUISITI HARDWARE: MC 420

Dettagli

VDI Solution. Today - Tough Choice for VDI Delopment. One or two application non browser-based activity.

VDI Solution. Today - Tough Choice for VDI Delopment. One or two application non browser-based activity. VDI Today Requirement 1. Central management; 2. High performance master image and working cache; 3. Fast system scalability (increase desktop provisioning); 4. High security environment; 5. Access anywhere

Dettagli

Posta elettronica per gli studenti Email for the students

Posta elettronica per gli studenti Email for the students http://www.uninettunouniverstiy.net Posta elettronica per gli studenti Email for the students Ver. 1.0 Ultimo aggiornamento (last update): 10/09/2008 13.47 Informazioni sul Documento / Information on the

Dettagli

LabMecFit. versione beta. by S.Frasca Dipartimento di Fisica Università Sapienza Roma

LabMecFit. versione beta. by S.Frasca Dipartimento di Fisica Università Sapienza Roma LabMecFit versione beta by S.Frasca Dipartimento di Fisica Università Sapienza Roma LabMecFit è un programma che permette di elaborare i dati prodotti da DataStudio. I dati devono essere salvati da DataStudio

Dettagli

Algoritmi e strutture di dati 2

Algoritmi e strutture di dati 2 Algoritmi e strutture di dati 2 Paola Vocca Lezione 2: Tecniche golose (greedy) Lezione1- Divide et impera 1 Progettazione di algoritmi greedy Tecniche di dimostrazione (progettazione) o Greedy algorithms

Dettagli

Guida utente User Manual made in Italy Rev0

Guida utente User Manual made in Italy Rev0 Guida utente User Manual Rev0 made in Italy Indice/Index Informazioni generali General Info... 3 Guida Rapida per messa in funzione Start Up procedure... 3 Login Login... 3 Significato dei tasti Botton

Dettagli

Cloud Amazon S3 e EC2 - Evidenze a un anno dall introduzione. Marzo 2010

Cloud Amazon S3 e EC2 - Evidenze a un anno dall introduzione. Marzo 2010 Cloud Amazon S3 e EC2 - Evidenze a un anno dall introduzione Marzo 2010 Agenda Amazon S3 Amazon EC2 Casi d uso reale in Zero9 Conclusioni page 2 Amazon S3 Amazon Simple Storage Service (S3) è una soluzione

Dettagli

Esame 70-271 : Supporting Users Running the Microsoft Windows XP Operating Systems (corso Moc 2261)

Esame 70-271 : Supporting Users Running the Microsoft Windows XP Operating Systems (corso Moc 2261) Esame 70-271 : Supporting Users Running the Microsoft Windows XP Operating Systems (corso Moc 2261) Questo corso ha lo scopo di fornire ai professionisti senza esperienza specifica di lavoro con Microsoft

Dettagli

REQUISITI TECNICI HR INFINITY ZUCCHETTI

REQUISITI TECNICI HR INFINITY ZUCCHETTI REQUISITI TECNICI HR INFINITY ZUCCHETTI Documento aggiornato al 21 Novembre 2014 (Valido fino al 30/06/2015) Le versioni di sistemi operativi di seguito indicati rappresentano quelle utilizzate nei nostri

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

Caratteristiche principali. la struttura open source (escluse alcune versioni intermedie) il suo basarsi su kernel Linux.

Caratteristiche principali. la struttura open source (escluse alcune versioni intermedie) il suo basarsi su kernel Linux. Android s.o. Androidè un sistema operativo per dispositivi mobili costituito da uno stack software che include: un sistema operativo di base, i middleware per le comunicazioni le applicazioni di base.

Dettagli

GstarCAD 2010 Features

GstarCAD 2010 Features GstarCAD 2010 Features Unrivaled Compatibility with AutoCAD-Without data loss&re-learning cost Support AutoCAD R2.5~2010 GstarCAD 2010 uses the latest ODA library and can open AutoCAD R2.5~2010 DWG file.

Dettagli

Nuove funzionalità introdotte in Windows Server 8 (Beta)

Nuove funzionalità introdotte in Windows Server 8 (Beta) Nuove funzionalità introdotte in Windows Server 8 (Beta) Al momento della pubblicazione di questo articolo Windows Server 8 è ancora in versione beta quindi c è la possibilità che cambino ancora le carte

Dettagli

Novità versione 10 News release 10

Novità versione 10 News release 10 Novità versione 10 News release 10 Contenuto/Content Novità generali introdotte con la release 10...3 Novità ambiente CAD...4 Novità ambiente CAM...5 Novità moduli opzionali...6 General changes introduced

Dettagli

ALLEGATO TECNICO. Piattaforme supportate dalle Suite DeltaDator P.A.

ALLEGATO TECNICO. Piattaforme supportate dalle Suite DeltaDator P.A. ALLEGATO TECNICO Piattaforme supportate dalle Suite DeltaDator P.A. VERS. DATA 1.1 1/12/2007 Il presente documento annulla e sostituisce le versioni precedenti. Per qualsiasi chiarimento in merito rivolgersi

Dettagli

INSTALLARE PALLADIO USB DATA CABLE IN WINDOWS XP/ME/2000/98

INSTALLARE PALLADIO USB DATA CABLE IN WINDOWS XP/ME/2000/98 rev. 1.0-02/2002 Palladio USB Data Cable INSTALLARE PALLADIO USB DATA CABLE IN WINDOWS XP/ME/2000/98 (tutti i KIT, escluso KIT MOTOROLA V6x-T280) La procedura di installazione del Palladio USB Data Cable

Dettagli

CAMBIO DATI PERSONALI - Italy

CAMBIO DATI PERSONALI - Italy CAMBIO DATI PERSONALI - Italy Istruzioni Per La Compilazione Del Modulo / Instructions: : Questo modulo è utilizzato per modificare i dati personali. ATTENZIONE! Si prega di compilare esclusivamente la

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

Nuove funzionalità di Microsoft Windows SBS 2008

Nuove funzionalità di Microsoft Windows SBS 2008 Nuove funzionalità di Microsoft Windows SBS 2008 Introduzione di Nicola Ferrini MCT MCSA MCSE MCTS MCITP Microsoft Windows Small Business Server 2008 è il nuovo prodotto Microsoft progettato per la PMI

Dettagli

How to use the WPA2 encrypted connection

How to use the WPA2 encrypted connection How to use the WPA2 encrypted connection At every Alohawifi hotspot you can use the WPA2 Enterprise encrypted connection (the highest security standard for wireless networks nowadays available) simply

Dettagli

MANUALE UTENTE MODULO ESPANSIONE TASTI MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Descrizione Il modulo fornisce al telefono VOIspeed V-605 flessibilità e adattabilità, mediante l aggiunta di trenta tasti memoria facilmente

Dettagli

Downloading and Installing Software Socio TIS

Downloading and Installing Software Socio TIS Object: Downloading and Installing Software Socio TIS compiler: L.D. Date Revision Note April 17 th 2013 --- For SO XP; Win 7 / Vista step Operation: Image A1 Open RUN by clicking the Start button, and

Dettagli

quali sono scambi di assicurazione sanitaria

quali sono scambi di assicurazione sanitaria quali sono scambi di assicurazione sanitaria Most of the time, quali sono scambi di assicurazione sanitaria is definitely instructions concerning how to upload it. quali sono scambi di assicurazione sanitaria

Dettagli

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement ITALIAN Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement Female 1: Ormai manca poco al parto e devo pensare alla mia situazione economica. Ho sentito dire che il governo non sovvenziona più il Baby Bonus.

Dettagli

ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL

ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL INDICE TABLE OF CONTENTS 1. Introduzione... pag. 3 1. Introduction... pag. 3 2. Requisiti di sistema... pag. 3 1. System requirements... pag. 3 3. Installazione...

Dettagli

Hosting Applicativo Installazione Web Client

Hosting Applicativo Installazione Web Client Hosting Applicativo Installazione Web Client Utilizzo del portale di accesso e guida all installazione dei client Marzo 2012 Hosting Applicativo Installazione Web Client Introduzione Le applicazioni CIA,

Dettagli

Guida introduttiva per lo sviluppo di soluzioni di distribuzione

Guida introduttiva per lo sviluppo di soluzioni di distribuzione Express Runtime Guida introduttiva per lo sviluppo di soluzioni di distribuzione Versione 2.1.1 Express Runtime Guida introduttiva per lo sviluppo di soluzioni di distribuzione Versione 2.1.1 Nota Prima

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

Requisiti tecnici di BusinessObjects Planning XI Release 2

Requisiti tecnici di BusinessObjects Planning XI Release 2 Requisiti tecnici di BusinessObjects Planning XI Release 2 Copyright 2007 Business Objects. Tutti i diritti riservati. Business Objects possiede i seguenti brevetti negli Stati Uniti, che possono coprire

Dettagli

Si ricorda che il pagamento è possibile solo tramite CARTE DI CREDITO del circuito VISA VBV (Verified By Visa) o MASTERCARD SECURECODE

Si ricorda che il pagamento è possibile solo tramite CARTE DI CREDITO del circuito VISA VBV (Verified By Visa) o MASTERCARD SECURECODE BENVENUTO WELCOME Dopo aver acconsentito al trattamento dati personali potrai accedere alla procedura di iscrizione online agli eventi messi a disposizione dal Gruppo Cinofilo Fiorentino. Ti consigliamo

Dettagli

Hard Disk Drive Duplicator Dock USB 3.0 to SATA HDD Duplicator. StarTech ID: SATDOCK22RU3

Hard Disk Drive Duplicator Dock USB 3.0 to SATA HDD Duplicator. StarTech ID: SATDOCK22RU3 Hard Disk Drive Duplicator Dock USB 3.0 to SATA HDD Duplicator StarTech ID: SATDOCK22RU3 The SATDOCK22RU3 USB 3.0 to SATA Hard Drive Duplicator Dock can be used as a standalone SATA hard drive duplicator,

Dettagli

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID 1. Guida all installazione degli Hard Disk SATA... 2 1.1 Installazione di Hard disk Serial ATA (SATA)... 2 1.2 Creare un dischetto

Dettagli

DiFarm evolution. Convegno Rimini, 16-17 Novembre 2006

DiFarm evolution. Convegno Rimini, 16-17 Novembre 2006 DiFarm evolution Convegno Rimini, 16-17 Novembre 2006 E un argomento che interessa molti, tecnici e responsabili edp, ma anche direttori e imprenditori: I primi nell ottica di sviluppare un prodotto che

Dettagli

EN IT. Computer Manual. Manuale computer. Console

EN IT. Computer Manual. Manuale computer. Console Computer Manual Manuale computer EN IT Console www.energetics.eu Table of contents / Indice 1. English....................................... p. 4 2. Italiano....................................... p.

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

LaCie d2 Network 2. Server professionale per storage Gigabit Ethernet USB 2.0 1 TB. Accesso rapido al NAS - Elevate performance fino a 68 MB/s*

LaCie d2 Network 2. Server professionale per storage Gigabit Ethernet USB 2.0 1 TB. Accesso rapido al NAS - Elevate performance fino a 68 MB/s* LaCie d2 Network 2 Server professionale per storage Gigabit Ethernet USB 2.0 1 TB Accesso rapido al NAS - Elevate performance fino a 68 MB/s* Soluzione completa di backup per la massima integrità dei dati

Dettagli

www.aylook.com -Fig.1-

www.aylook.com -Fig.1- 1. RAGGIUNGIBILITA DI AYLOOK DA REMOTO La raggiungibilità da remoto di Aylook è gestibile in modo efficace attraverso una normale connessione ADSL. Si presentano, però, almeno due casi: 1.1 Aylook che

Dettagli

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID 1. Guida all installazione degli Hard Disk SATA...2 1.1 Installazione di Hard disk Serial ATA (SATA)...2 1.2 Creare un dischetto

Dettagli

Aggiornamento dispositivo di firma digitale

Aggiornamento dispositivo di firma digitale Aggiornamento dispositivo di firma digitale Updating digital signature device Questo documento ha il compito di descrivere, passo per passo, il processo di aggiornamento manuale del dispositivo di firma

Dettagli

Introduzione all ambiente di sviluppo

Introduzione all ambiente di sviluppo Laboratorio II Raffaella Brighi, a.a. 2005/06 Corso di Laboratorio II. A.A. 2006-07 CdL Operatore Informatico Giuridico. Introduzione all ambiente di sviluppo Raffaella Brighi, a.a. 2005/06 Corso di Laboratorio

Dettagli

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration).

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration). Università degli studi di Ferrara IMMATRICOLAZIONE online ai corsi di DOTTORATO PhD: Instructions for ENROLMENT of the winners English version below 1) EFFETTUARE IL LOGIN: collegarsi da qualsiasi postazione

Dettagli

Database Links Manuale Sistemista. Database Links Manuale Sistemista

Database Links Manuale Sistemista. Database Links Manuale Sistemista Database Links Manuale Sistemista Pagina 1 di 18 Versione 2 del 24/10/2013 SOMMARIO 1 A Chi è destinato... 1-3 2 Pre requisiti... 2-3 3 Preparazione Ambiente... 3-4 3.1 Creazione record di configurazione

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Software di configurazione e monitoraggio per unità di controllo del tracciamento elettrico

Software di configurazione e monitoraggio per unità di controllo del tracciamento elettrico DIGITRACE DigiTrace Supervisor Software di configurazione e monitoraggio per unità di controllo del tracciamento elettrico LAN/WAN Client 1 Client 2 Sistema tipico con un solo master e più client Server

Dettagli

Installazione interfaccia e software di controllo mediante PC Installing the PC communication interface and control software

Installazione interfaccia e software di controllo mediante PC Installing the PC communication interface and control software Windows 7 Installazione interfaccia e software di controllo mediante PC Installing the PC communication interface and control software Contenuto del kit cod. 20046946: - Interfaccia PC-scheda (comprensiva

Dettagli

ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL

ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL INDICE ECVCON Introduzione... pag. 3 Caratteristiche... pag. 4 Messa in funzione... pag. 6 Inserimento della SIM... pag. 6 Connessione al PC per la prima

Dettagli

5. SVILUPPO DI UNA PRESENTAZIONE POWER POINT

5. SVILUPPO DI UNA PRESENTAZIONE POWER POINT This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

3G HSPA USB MULTIMODEM High Speed Wireless Connectivity MT4211

3G HSPA USB MULTIMODEM High Speed Wireless Connectivity MT4211 3G HSPA USB MULTIMODEM High Speed Wireless Connectivity MT4211 Instructions Manual Introduction Thank you for your purchasing our HSUPA USB modem with TF fl ash card socket. Device is backward compatible

Dettagli

Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007

Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007 Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007 09/01/2007 1 Descrizione generale / Main description E un sistema di regolazione che permette il controllo

Dettagli

Guida all installazione rapida

Guida all installazione rapida Italian 1. Guida all installazione rapida Requisiti del sistema Il PC deve essere attrezzato con quanto segue per configurare Thecus YES Box N2100: Unità CD-ROM o DVD-ROM Porta Ethernet collegata ad un

Dettagli

AIM OF THE LESSON: for the students to familiarise themselves with the language of cooking

AIM OF THE LESSON: for the students to familiarise themselves with the language of cooking Lesson 1 Gli Gnocchi Date N of students AIM OF THE LESSON: for the students to familiarise themselves with the language of cooking The following activities are based on "Communicative method" which encourages

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text AnalyticsServer per UNIX

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text AnalyticsServer per UNIX Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text AnalyticsServer per UNIX IBM SPSS Modeler Text Analytics Server può essere installato e configurato per essere eseguito su un computer su cui è in esecuzione

Dettagli

Get Instant Access to ebook Guida Agli Etf PDF at Our Huge Library GUIDA AGLI ETF PDF. ==> Download: GUIDA AGLI ETF PDF

Get Instant Access to ebook Guida Agli Etf PDF at Our Huge Library GUIDA AGLI ETF PDF. ==> Download: GUIDA AGLI ETF PDF GUIDA AGLI ETF PDF ==> Download: GUIDA AGLI ETF PDF GUIDA AGLI ETF PDF - Are you searching for Guida Agli Etf Books? Now, you will be happy that at this time Guida Agli Etf PDF is available at our online

Dettagli

Famiglie di tabelle fatti

Famiglie di tabelle fatti aprile 2012 1 Finora ci siamo concentrati soprattutto sulla costruzione di semplici schemi dimensionali costituiti da una singola tabella fatti circondata da un insieme di tabelle dimensione In realtà,

Dettagli

BETALAND TV CHANNEL. Manuale di Utilizzo

BETALAND TV CHANNEL. Manuale di Utilizzo BETALAND TV CHANNEL Manuale di Utilizzo 1 INDICE 1. REQUISITI TECNICI... 1 1.1 - Accesso Internet... 1 1.2 - Requisiti del PC... 1 1.3 - Requisiti Software... 1 1.4 - Requisiti del Monitor... 2 2. IL CLIENT...

Dettagli

RELAZIONE SCRITTA RELATIVA AL PROGRAMMA DI GESTIONE TABELLA ATTORI

RELAZIONE SCRITTA RELATIVA AL PROGRAMMA DI GESTIONE TABELLA ATTORI Nicoletta Barbaro 4C Mercurio TRACCIA DEL PROBLEMA: RELAZIONE SCRITTA RELATIVA AL PROGRAMMA DI GESTIONE TABELLA ATTORI Un'azienda che distribuisce film in formato dvd chiede ad una software house(4c mercurio)

Dettagli

PANEL EXPRESS. KITE automation srl - Via Morandi 10-20077 Melegnano (MI) - Tel/Fax +39 02/39.62.44.34 - support@kite-automation.it

PANEL EXPRESS. KITE automation srl - Via Morandi 10-20077 Melegnano (MI) - Tel/Fax +39 02/39.62.44.34 - support@kite-automation.it PANEL EXPRESS PanelExpress è un software runtime per HMI basato su piattaforma Windows XP e.net. Il software permette di utilizzare le risorse di un ipc (p.e. la potenza di calcolo, multimedia, grande

Dettagli

Modalità installazione dei prodotti ANSYS e/o del gestore di licenza per sistemi Windows XP/Vista/7

Modalità installazione dei prodotti ANSYS e/o del gestore di licenza per sistemi Windows XP/Vista/7 Modalità installazione dei prodotti ANSYS e/o del gestore di licenza per sistemi Windows XP/Vista/7 (Vista SP1 è supportato. Ansys non è invece ufficialmente certificato per le Home editions di Windows).

Dettagli

SAP PLM - DMS. SAP Document Management System integrazione con Content Server

SAP PLM - DMS. SAP Document Management System integrazione con Content Server SAP PLM - DMS SAP Document Management System integrazione con Content Server Apex assists companies increase business value by leveraging existing investments in SAP solutions SAP DMS Agenda Overview soluzione

Dettagli

Le virtual machine e la memoria virtuale

Le virtual machine e la memoria virtuale Le virtual machine e la memoria virtuale Prof. Alberto Borghese Dipartimento di Scienze dell Informazione alberto.borghese@unimi.it Università degli Studi di Milano Riferimento Patterson 5: 5.6, 5.7. 1/30

Dettagli

1 Per Iniziare...4. 2 Interfaccia Grafica...6. 3 Configurazione Runtime...10

1 Per Iniziare...4. 2 Interfaccia Grafica...6. 3 Configurazione Runtime...10 MANUALE RUNTIME SOMMARIO PUBBLICAZIONE 1 Per Iniziare...4 1.1 Prerequisiti... 4 1.2 Installazione... 4 1.3 Collegamento... 4 1.4 Selezione Sessione... 4 1.5 Menù principale... 4 2 Interfaccia Grafica...6

Dettagli

GerbView. 25 novembre 2015

GerbView. 25 novembre 2015 GerbView GerbView ii 25 novembre 2015 GerbView iii Indice 1 Introduzione a GerbView 2 2 Schermo principale 2 3 Top toolbar 3 4 Barra strumenti sinistra 4 5 Comandi nella barra del menu 5 5.1 File menu.......................................................

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità LABELVIEW 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 LABELVIEW 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

Microsoft Dynamics CRM Live

Microsoft Dynamics CRM Live Microsoft Dynamics CRM Live Introduction Dott. Fulvio Giaccari Product Manager EMEA Today s Discussion Product overview Product demonstration Product editions Features LiveGRID Discussion Product overview

Dettagli

Le virtual machine e la memoria virtuale

Le virtual machine e la memoria virtuale Le virtual machine e la memoria virtuale Prof. Alberto Borghese Dipartimento di Scienze dell Informazione alberto.borghese@unimi.it Università degli Studi di Milano Riferimento Patterson 5: 5.6, 5.7. 1/29

Dettagli

SwitchboardConfigurator

SwitchboardConfigurator SwitchboardConfigurator Manuale installatore 03/11-01 PC 2 SwitchboardConfigurator Manuale installatore Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali 6 3.1 Menù

Dettagli

Guida rapida di installazione

Guida rapida di installazione Configurazione 1) Collegare il Router Hamlet HRDSL108 Wireless ADSL2+ come mostrato in figura:. Router ADSL2+ Wireless Super G 108 Mbit Guida rapida di installazione Informiamo che il prodotto è stato

Dettagli

EMAIL MARKETING CHE FUNZIONA PDF

EMAIL MARKETING CHE FUNZIONA PDF EMAIL MARKETING CHE FUNZIONA PDF ==> Download: EMAIL MARKETING CHE FUNZIONA PDF EMAIL MARKETING CHE FUNZIONA PDF - Are you searching for Email Marketing Che Funziona Books? Now, you will be happy that

Dettagli

Installazione di ATOMIC interno, versione CLASSIC1 e CLASSIC2

Installazione di ATOMIC interno, versione CLASSIC1 e CLASSIC2 Installazione di ATOMIC interno, versione CLASSIC1 e CLASSIC2 0. Requisiti del PC CPU 286 o superiore 3 MB liberi sul disco rigido (100MB con Banca Dati Immagini) RAM TOTALE 1MB o superiore RAM BASE libera:

Dettagli

WEBGATE400 MOLTO PIÙ DI UNA BELLA COPERTINA. Vorresti regalare una nuova vita ai tuoi programmi RPG e arricchirli di innovative funzionalità?

WEBGATE400 MOLTO PIÙ DI UNA BELLA COPERTINA. Vorresti regalare una nuova vita ai tuoi programmi RPG e arricchirli di innovative funzionalità? Modernizza la tua applicazione RPG rendendola Windows e Internet nativa su piattaforma IBM Power System Vorresti regalare una nuova vita ai tuoi programmi RPG e arricchirli di innovative funzionalità?

Dettagli

Istruzioni per utilizzare la BCD 2000 con Traktor 3 e 2

Istruzioni per utilizzare la BCD 2000 con Traktor 3 e 2 Istruzioni per utilizzare la BCD 2000 con 3 e 2 Informazioni BCD2000-3 - Cycokrauts Extended Flavor A abilita in modo semplice e avanzato, l utilizzo della Behringer BCD2000 con 3. Requisiti di sistema

Dettagli

THIS DOCUMENT WILL GUIDE YOU STEP BY STEP THROUGH THE DONATION PROCESS RELATED TO THE CROWDFUNDING CAMPAIGN MADE BY STANZE AL GENIO S HOUSE MUSEUM.

THIS DOCUMENT WILL GUIDE YOU STEP BY STEP THROUGH THE DONATION PROCESS RELATED TO THE CROWDFUNDING CAMPAIGN MADE BY STANZE AL GENIO S HOUSE MUSEUM. QUESTO DOCUMENTO TI GUIDA PASSO PASSO NELLA PROCEDURA DI DONAZIONE NELL AMBITO DELLA CAMPAGNA DI RACCOLTA FONDI PROMOSSA DALLA CASA MUSEO STANZE AL GENIO. THIS DOCUMENT WILL GUIDE YOU STEP BY STEP THROUGH

Dettagli

CEDMEGA Rev 1.2 CONNECTION TUTORIAL

CEDMEGA Rev 1.2 CONNECTION TUTORIAL CEDMEGA Rev 1.2 CONNECTION TUTORIAL rev. 1.0 19/11/2015 1 www.cedelettronica.com Indice Power supply [Alimentazione]... 3 Programming [Programmazione]... 5 SD card insertion [Inserimento SD card]... 7

Dettagli

Add workstations to domain. Adjust memory quotas for a process. Bypass traverse checking. Change the system time. Create a token object

Add workstations to domain. Adjust memory quotas for a process. Bypass traverse checking. Change the system time. Create a token object SeTcb Act as part of the operating system Consente ad un processo di assumere l identità di un qualsiasi utente ottenere così l accesso alle risorse per cui è autorizzato tale utente SeMachineAccount SeIncreaseQuota

Dettagli

Scuola M edia di SOTTOM ONTAGNA

Scuola M edia di SOTTOM ONTAGNA 1 di 5 20.10.2008 07:33 Home Sede Genitori Allievi Docenti Comunità Le mie Attività Esci Scuola M edia di SOTTOM ONTAGNA Cerca Sede Informazioni utili Questi siamo noi! Attività e proposte Spazio PRIVATO

Dettagli

Vela Intview Generator

Vela Intview Generator Vela Intview Generator Convertire in automatico si può!! by Vela srl Rivoli (TO) tel 011-19820721 www.gruppovela.it Perché è nato Intview Vela produce gestionali ERP sia in Java sia in RPG. Nel 2007 avvia

Dettagli

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF - Are you searching for Venditore Books? Now, you will be happy that at this time Venditore PDF is available at our online library. With our complete

Dettagli

Microsoft Enterprise Desktop Virtualization Creazione di un laboratorio di test. di Nicola Ferrini

Microsoft Enterprise Desktop Virtualization Creazione di un laboratorio di test. di Nicola Ferrini Microsoft Enterprise Desktop Virtualization Creazione di un laboratorio di test di Nicola Ferrini MCT MCSA MCSE MCTS MCITP Introduzione In questo articolo vedremo come è possibile realizzare un ambiente

Dettagli

Sistemi Operativi e informatica 1

Sistemi Operativi e informatica 1 1 Dip. Scienze dell Informatica Università degli Studi di Milano, Italia marchi@dsi.unimi.it a.a. 2011/12 1 c 2010-2012 M.Monga R.Paleari M.. Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 2.5

Dettagli

COSA FARE APPENA ACQUISTATA UNA SMARTBOARD TM

COSA FARE APPENA ACQUISTATA UNA SMARTBOARD TM COSA FARE APPENA ACQUISTATA UNA SMARTBOARD TM Una volta acquistata una Lavagna Interattiva Multimediale SMARTBoard TM, è necessario effettuare una procedura di registrazione al fine di:. Estendere la garanzia

Dettagli

Assyrus Srl. Virtualizzazione. Azienda di servizi e prodotti. Attività principali. Diversi partner/fornitori. Definizione (fonte: Wikipedia)

Assyrus Srl. Virtualizzazione. Azienda di servizi e prodotti. Attività principali. Diversi partner/fornitori. Definizione (fonte: Wikipedia) VISTA SULL ORGANIZZAZIONE, IL GOVERNO, LA GESTIONE E LA SICUREZZA DELLA RETE 7 Novembre 2006 Assyrus Srl Azienda di servizi e prodotti Ambito ICT Attività principali Progettazione System integrator / system

Dettagli

Agenda. Coraggio, Innovazione, Agilità. Breve introduzione Società Nuovo Data Center - Diesel Sicurezza IT Sicurezza "virtualizzata" In futuro

Agenda. Coraggio, Innovazione, Agilità. Breve introduzione Società Nuovo Data Center - Diesel Sicurezza IT Sicurezza virtualizzata In futuro Agenda Breve introduzione Società Nuovo Data Center - Diesel Sicurezza IT Sicurezza "virtualizzata" In futuro Chi siamo? Miriade Spa Cosa facciamo? Data Mining, Sicurezza, DBA, Sviluppo Con chi collaboriamo?

Dettagli

Client Access Express per Windows Guida all installazione

Client Access Express per Windows Guida all installazione iseries Client Access Express per Windows Guida all installazione Versione 5 Rilascio 1 Modifica 0 SC13-2901-02 iseries Client Access Express per Windows Guida all installazione Versione 5 Rilascio 1

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Dodici

U Corso di italiano, Lezione Dodici 1 U Corso di italiano, Lezione Dodici U Al telefono M On the phone U Al telefono D Pronto, Hotel Roma, buongiorno. F Hello, Hotel Roma, Good morning D Pronto, Hotel Roma, buongiorno. U Pronto, buongiorno,

Dettagli