BlackBerry Mobile Voice System

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BlackBerry Mobile Voice System"

Transcript

1 BlackBerry Mobile Voice System Versione: 5.2 Informazioni sulla versione

2 SWD

3 Indice 1 Modifiche relative alle funzioni Utilizzo del file COP (Cisco Options Package)... 4 Installazione del file COP per BlackBerry MVS... 4 Aggiornamento degli utenti BlackBerry MVS esistenti per l'uso di un nuovo file COP... 5 Aggiornamento degli utenti BlackBerry MVS in MVS Console per l'utilizzo delle chiamate Voice over Wi-Fi. 7 3 Aggiornamento di BlackBerry MVS... 8 Aggiornamento da una versione precedente del software BlackBerry MVS Configurazione di una password di comunicazione Problemi risolti BlackBerry MVS Server BlackBerry MVS Client Problemi noti BlackBerry MVS Server BlackBerry MVS Client Note legali... 20

4 Modifiche relative alle funzioni Modifiche relative alle funzioni 1 La tabella che segue riporta le modifiche funzionali di BlackBerry Mobile Voice System 5.2. Elemento Trasferimento di chiamata Numeri ANI opzionali disponibili per identificare l'elenco delle chiamate BlackBerry MVS Stato di roaming e nome della rete nei report CDR Aggiornamento Solo chiamate BlackBerry MVS Convalida dell'identificazione del chiamante per chiamate avviate da PBX Il dispositivo può tornare a utilizzare il numero in assenza di copertura dati per effettuare le chiamate in uscita Descrizione Se l'amministratore di BlackBerry MVS consente il trasferimento di chiamata, un utente BlackBerry MVS può inoltrare le chiamate BlackBerry MVS in entrata a un interno o un telefono esterno. Questa funzionalità non è disponibile se l'organizzazione instrada la chiamata attraverso un gateway SIP. Se si configura BlackBerry MVS per l'organizzazione perla chiamata avviata da PBX, è possibile definire numeri ANI opzionali. Alcune reti wireless che consentono il roaming non supportano il campo aggiuntivo del numero chiamante. È possibile specificare numeri ANI aggiuntivi per i trunk PBX che indirizzano le chiamate ai dispositivi BlackBerry. BlackBerry MVS Client utilizza una combinazione del numero di identificazione del chiamante e dei numeri nell'elenco dei numeri ANI opzionali per identificare le chiamate BlackBerry MVS. Quando si genera un report CDR è possibile vedere se è stato effettuato il roaming e il nome della rete che si stava utilizzando. È possibile disattivare Solo chiamate MVS per le chiamate in entrata o in uscita quando il dispositivo funziona o non funziona in modalità roaming. Durante la normale configurazione della chiamata alcune reti wireless potrebbero alterare il numero nel campo del numero chiamante di INVITA. Se il BlackBerry MVS Client non riconosce il numero chiamante in una chiamata avviata da PBX rifiuterà la chiamata perché si aspetta che il numero chiamante sia Numero di identificazione chiamante immesso dall'utente in MVS Console. Per evitare che ciò accada, è possibile consentire a BlackBerry MVS Client di ignorare la voce nel campo del numero chiamante di INVITA. In questo modo BlackBerry MVS Client considera la chiamata come proveniente dal PBX ed accetta la chiamata. Quando questa funzionalità viene attivata, gli utenti non possono spostare le chiamate da Voice over Wi-Fia Voice over Mobile o spostare le chiamate da Voice over Mobilea Voice over Wi-Fi. Se si seleziona l'opzione che consente al dispositivo di utilizzare il numero per l'assenza di copertura dati per eseguire chiamate quando la rete è congestionata, è necessario digitare anche un numero nel campo Numero di telefono in assenza di copertura dati sulla pagina BlackBerry MVS Server in MVS Console. Quando PBX richiede troppo tempo per avviare una chiamata in uscita, il BlackBerry utilizzerà il numero per l'assenza di copertura dati per avviare la chiamata. Quest'opzione è attivata per impostazione predefinita, tuttavia l'organizzazione potrebbe non avere la necessità di utilizzarlo per diverse ragioni: Le chiamate dati dell'organizzazione sono configurate correttamente Non si desidera consentire le chiamate senza dati per l'intera suite di prodotti Il costo delle chiamate avviate dal dispositivo BlackBerry non è accettabile 2

5 Modifiche relative alle funzioni Elemento Assistenza per Cisco Unified Communications Manager Assistenza per BlackBerry 7.1 Descrizione Non si desidera che gli utenti dell'organizzazione si appoggino a una chiamata senza dati BlackBerry MVS supporta le chiamate di instradamento attraverso Cisco Unified Communications Manager BlackBerry MVS supporta ora BlackBerry 7.1 per gli smartphone seguenti: BlackBerry Curve 9350 BlackBerry Curve 9360 BlackBerry Curve 9380 BlackBerry Torch 9810 BlackBerry Torch 9850 BlackBerry Torch 9860 BlackBerry Bold 9790 BlackBerry Bold 9900 BlackBerry Bold 9930 Porsche Design P'9981 3

6 Utilizzo del file COP (Cisco Options Package) Utilizzo del file COP (Cisco Options Package) 2 Il file COP per BlackBerry Mobile Voice System è un file di definizione telefoni fornito da Cisco, che fornisce il supporto nativo per i dispositivi BlackBerry MVS in ambiente Cisco Unified Communications Manager. BlackBerry MVS è supportato solo quando è installato il file COP per BlackBerry MVS. Per l'installazione del file COP è necessario riavviare tutti i nodi del cluster. Accertarsi di programmare qualsiasi modifica di Cisco Unified Communications Manager durante una finestra di manutenzione. Per le nuove installazioni e gli aggiornamenti, sono disponibili i seguenti file COP: Il file cmterm-rim_409_8.6v1-sip.cop.sgn, che utilizza 6 DLU, consente agli utenti dell'organizzazione di effettuare chiamate Voice over Wi-Fi e Voice over Mobile. Il file cmterm-rim_410_8.6v1-sip.cop.sgn, che utilizza 3 DLU, consente agli utenti dell'organizzazione di effettuare solo chiamate Voice over Mobile. Per scaricare i file COP, visitare la pagina Software Download for BlackBerry Mobile Voice System (Download software per BlackBerry Mobile Voice System). Se gli utenti dell'organizzazione sono già stati configurati per le chiamate solo Voice over Mobile e non si desidera che utilizzino chiamate Voice over Wi-Fi, non è necessario aggiornare il file COP. Gli utenti che utilizzano un file COP a 3 DLU potranno registrarsi correttamente nel PBX e le opzioni Voice over Wi-Fi non saranno loro disponibili. Se gli utenti dell'organizzazione sono già stati configurati per le chiamate Voice over Mobile e si desidera che utilizzino chiamate Voice over Wi-Fi, è necessario effettuare le seguenti operazioni: In Cisco Unified Communications Manager, installare il nuovo file COP cmterm-rim_409_8.6v1-sip.cop.sgn In Cisco Unified Communications Manager, rimuovere le istanze di BlackBerry MVS Client che utilizzano il precedente file COP e aggiungere nuovamente tali istanze utilizzando il nuovo file COP In BlackBerry MVS, configurare gli utenti dell'organizzazione per le chiamate Voice over Wi-Fi Installazione del file COP per BlackBerry MVS 1. Caricare il file COP di BlackBerry Mobile Voice System completo di firma digitale su un server SFTP. 2. Nell'interfaccia utente di Cisco Unified Communications Manager, nell'elenco a discesa Navigation (Navigazione), fare clic su Cisco Unified OS Administration. 3. Fare clic su GO (Vai). 4. Effettuare l'accesso utilizzando l'account di amministratore della piattaforma o del sistema operativo. 5. Fare clic su Software Upgrades (Aggiornamenti software) > Install/Upgrade (Installa/Aggiorna). 6. Nell'elenco Source (Origine), selezionare Remote Filesystem (File system remoto). 7. Nel campo Directory, immettere il percorso alla directory sul server SFTP dove è stato caricato il file COP di BlackBerry MVS. 8. Nel campo Server, immettere l'indirizzo IP o il nome host del server SFTP. 9. Nel campo User Name (Nome utente), immettere il nome utente per il server SFTP. 4

7 Aggiornamento degli utenti BlackBerry MVS esistenti per l'uso di un nuovo file COP 10. Nel campo User Password (Password utente), immettere la password per il server SFTP. 11. Nell'elenco Transfer Protocol (Protocollo di trasferimento), selezionare SFTP. 12. Fare clic su Avanti. 13. Nell'elenco Options/Upgrades (Opzioni/Aggiornamenti), selezionare il file COP di BlackBerry MVS completo di firma digitale. 14. Fare clic su Avanti. 15. Verificare il valore hash MD5 per il file COP di BlackBerry MVS completo di firma digitale con il sito Web di Cisco. 16. Fare clic su Avanti. 17. Al termine dell'installazione del file COP di BlackBerry MVS, riavviare tutti i nodi di Cisco Unified Communications Manager nel cluster, iniziando dal server di distribuzione. Aggiornamento degli utenti BlackBerry MVS esistenti per l'uso di un nuovo file COP Non è necessario eseguire questa procedura se si sta installando BlackBerry Mobile Voice System per la prima volta. 1. Accedere alla pagina Web di amministrazione di Cisco Unified Communications Manager. 2. Accedere a Bulk Administration (Amministrazione blocchi) > Phones (Telefoni) > Export Phones (Esporta telefoni) > All Details (Tutti i dettagli). 3. Nel campo Select the Device Type (Seleziona il tipo di dispositivo), selezionare BlackBerry MVS Client. 4. Nel campo File name (Nome file), digitare un nome per il file. 5. Fare clic sull'opzione Run Immediately (Esegui immediatamente). 6. Fare clic su Invia. 7. Al termine dell'esportazione, accedere a Bulk Administration (Amministrazione blocchi) > Upload/Download files (Carica/Scarica file) e scaricare il file. 8. Salvare il file con l'estensione.csv. 9. Accedere a Bulk Administration (Amministrazioni blocchi) > Phones (Telefoni) > Phone Template (Modello telefono). 10. Creare un modello per il nuovo tipo di dispositivo BlackBerry MVS Client con Voice over Wi-Fi. 11. Nel nuovo modello, completare i campi seguenti: Template Name (Nome del modello) Descrizione Device Pool (Pool dispositivi) Phone Button Template (Modello pulsanti telefono) Device Security Profile (Profilo sicurezza dispositivo) SIP Profile (Profilo SIP) Required DTMF Reception (Ricezione DTMF richiesta) 5

8 Aggiornamento degli utenti BlackBerry MVS esistenti per l'uso di un nuovo file COP 12. Fare clic su Salva. 13. Fare clic su Add a new DN (Aggiungi nuovo DN). 14. Nell'area della linea 1, completare i campi seguenti: Line Template Name (Nome modello di linea) Impostare il campo Maximum Number of Calls (Numero massimo di chiamate) su 4. Impostare il campo Busy Trigger (Trigger occupato) su Fare clic su Salva. 16. Aprire il file.csv creato nel passaggio 8 ed eliminare tutti gli utenti BlackBerry MVS che non utilizzeranno la modalità Voice over Wi-Fi. Accertarsi di mantenere le seguenti colonne nel file: Nome dispositivo Descrizione Device Pool (Pool dispositivi) CSS Ubicazione Network Locale (Lingua locale) Media Resource Group List (Elenco gruppi di risorse multimediali) Device User Locale (Lingua utente dispositivo) Common Phone Profile (Profilo telefono comune) Directory Number 1 (Numero directory 1) Partition 1 (Partizione 1) Line CSS 1 (CSS linea 1) Line Text Label 1 (Etichetta testo linea 1) External Phone Number Mask 1 (Maschera numero di telefono esterno 1) Line Description 1 (Descrizione linea 1) Alerting Name 1 (Nome avviso 1) Alerting Name ASCII 1 (ASCII nome avviso 1) Display 1 ASCII Display 1 (Display ASCII 1) 17. Salvare il file.csv. 18. Creare un altro file.csv ed elencare tutti i nomi dei dispositivi da eliminare in una sola colonna. 19. Accedere a Bulk Administration (Amministrazione blocchi) > Upload/Download files (Carica/Scarica file) e importare il file.csv dal passaggio 18. Impostare i parametri seguenti: Target (Destinazione) = Phones (Telefoni) Transaction Type (Tipo di transazione) = Delete Phones (Elimina telefoni) - Custom File (File personalizzato) 20. Fare clic su Salva. 21. Accedere a Bulk Administration (Amministrazione blocchi) > Phones (Telefoni) > Delete Phones (Elimina telefoni) > Custom File (File personalizzato). 6

9 Aggiornamento degli utenti BlackBerry MVS in MVS Console per l'utilizzo delle chiamate Voice over Wi-Fi 22. Nel campo Delete Phones where (Elimina telefoni dove), selezionare Device Names (Nomi dispositivi); nel campo Custom File (File personalizzato), selezionare il file.csv caricato nel passaggio Fare clic sull'opzione Run Immediately (Esegui immediatamente). 24. Fare clic su Invia. Prima di continuare, attendere che BAT Job Scheduler confermi l'eliminazione dei dispositivi. 25. Accedere a Bulk Administration (Amministrazione blocchi) > Upload/Download files (Carica/scarica file) e importare il file.csv salvato nel passaggio 17. Impostare i parametri seguenti: Target (Destinazione) = Phones (Telefoni) Transaction Type (Tipo di transazione) = Insert Phones (Inserisci telefoni) - Specific Details (Dettagli specifici) 26. Fare clic su Salva. 27. Accedere a Bulk Administration (Amministrazioni blocchi) > Phones (Telefoni) > Insert Phones (Inserisci telefoni). 28. Nella sezione Insert Phones (Inserisci telefoni), fare clic sull'opzione Insert Phones Specific Details (Inserisci dettagli specifici dei telefoni), quindi selezionare il file caricato nel passaggio Nell'elenco a discesa Phone Template Name (Nome modello telefono), fare clic sul modello creato nel passaggio Fare clic su Run Immediately (Esegui immediatamente) > Submit (Invia). Aggiornamento degli utenti BlackBerry MVS in MVS Console per l'utilizzo delle chiamate Voice over Wi-Fi 1. In MVS Console, nel riquadro sinistro, espandere Utenti. 2. Fare clic su Gestisci. 3. Selezionare la casella di controllo accanto a ciascun account utente che si desidera modificare. 4. Fare clic su Modifica impostazioni utente MVS. 5. Impostare l'opzione Rete predefinita per chiamate BlackBerry MVS e l'opzione Quando <default network> è non disponibile, usare <secondary network> in modo appropriato per gli utenti. 6. Fare clic su Verifica modifiche. 7. Fare clic su Salva. 7

10 Aggiornamento di BlackBerry MVS Aggiornamento di BlackBerry MVS 3 Aggiornare il software del server BlackBerry Mobile Voice System prima di aggiornare BlackBerry MVS Client sui dispositivi BlackBerry. Per aggiornare il software di BlackBerry MVS, è necessario eseguire le seguenti attività: Aggiornare BlackBerry MVS. Durante l'aggiornamento è necessario effettuare il backup del database. Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento del software, consultare la Guida all'installazione di BlackBerry Mobile Voice System. Modificare la connessione per i componenti di BlackBerry Enterprise Server dopo l'aggiornamento, se necessario. Se viene impostata una password di comunicazione (oltre alla password predefinita) per i componenti di BlackBerry Enterprise Server sul BlackBerry Enterprise Server dell'organizzazione, è necessario utilizzare la stessa password per configurare una connessione dal BlackBerry Enterprise Server dell'organizzazione a BlackBerry MVS. È possibile utilizzare MVS Console per modificare la password di comunicazione. Nota: Le password di comunicazione impostate nelle precedenti versioni di BlackBerry MVS non vengono conservate durante il processo di aggiornamento. Aggiornamento da una versione precedente del software BlackBerry MVS È possibile utilizzare il file upgrader.exe per effettuare l'aggiornamento da una versione precedente del software BlackBerry Mobile Voice System 5.2. Se si effettua l'aggiornamento da una versione del software BlackBerry MVS precedente alla versione 5.2 è necessario utilizzare il file installer.exe. BlackBerry MVS dell'organizzazione non potrà effettuare o ricevere chiamate BlackBerry MVS finché il processo di aggiornamento non sarà completato. 1. Sul computer in cui si desidera aggiornare il software BlackBerry MVS, accedere con lo stesso account utente di dominio Windows (ad esempio MVSAdmin) utilizzato per installare il software BlackBerry MVS. 2. Nella cartella in cui si trovano i file di installazione di BlackBerry MVS, fare doppio clic sul file upgrader.exe. 3. Nella schermata Contratto di licenza, leggere il contratto di licenza. Se si accetta il contratto di licenza, selezionare l'opzione Accetto i termini del contratto di licenza. Fare clic su Avanti. 4. Nella schermata Tipo di configurazione sono riportati i componenti aggiornati dall'applicazione di configurazione BlackBerry MVS. MVS BlackBerry Enterprise Server Connector: MVS BlackBerry Enterprise Server Connector comunica con BlackBerry Dispatcher per conto di tutti i servizi BlackBerry MVS e assicura che i messaggi siano indirizzati al BlackBerry Enterprise Server corretto. MVS Console: MVS Console si connette a BlackBerry Configuration Database per memorizzare e recuperare informazioni. 8

11 Aggiornamento da una versione precedente del software BlackBerry MVS MVS Session Manager: MVS Session Manager comunica con MVS BlackBerry Enterprise Server Connector per inviare e ricevere le richieste di MVS BlackBerry Enterprise Server Connector ai e dai dispositivi. Per consentire una disponibilità elevata o aumentare la capacità dell'utente, è possibile installare più istanze MVS Session Manager. MVS Data Manager: MVS Data Manager comunica con BlackBerry Configuration Database per memorizzare e recuperare dati per tutti i servizi BlackBerry MVS, ad eccezione di MVS Console. MVS Witness Server: in un'installazione BlackBerry MVS a disponibilità elevata, MVS Witness Server trasmette le informazioni sullo stato dei componenti di BlackBerry MVS tra le coppie MVS Session Manager o MVS BlackBerry Enterprise Server Connector. 5. Fare clic su Avanti. 6. Nella schermata Elenco di controllo preinstallazione, esaminare le informazioni di sistema. Fare clic su Avanti. 7. Nella schermata Aggiornamento database, considerare le seguenti informazioni: Nei campi Nome Microsoft SQL Server/Indirizzo IP, Nome database e Numero porta, verificare le informazioni relative a BlackBerry Configuration Database. Il database per il quale vengono fornite le informazioni deve essere il database principale corrente. Per creare un backup Microsoft SQL Server del BlackBerry Configuration Database esistente, selezionare l'opzione Esegui il backup del BlackBerry Configuration Database esistente prima di aggiornarne i valori. Nel campo Nome file di backup, digitare un nome per il file di backup. Nella sezione Metodo di autenticazione, effettuare una delle seguenti operazioni: Per connettersi a BlackBerry Configuration Database utilizzando l'autenticazione di Windows, fare clic su Windows (attendibile). Per connettersi a BlackBerry Configuration Database utilizzando l'autenticazione di Microsoft SQL Server, fare clic su Autenticazione di Microsoft SQL Server. Digitare il nome utente e la password appropriati. Se l'organizzazione utilizza il mirroring del database, selezionare la casella di controllo Usa mirroring del database di Microsoft SQL Server e digitare il nome o l'indirizzo IP del database mirror. Accertarsi che il database mirror sia disponibile. 8. Fare clic su Avanti. Quando viene richiesto di chiudere la schermata Servizi o la schermata Gestione computer, fare clic su OK. 9. Quando viene richiesto di aggiungere le tabelle di BlackBerry MVS a BlackBerry Configuration Database, fare clic su Sì. L'applicazione di installazione di BlackBerry MVS aggiunge le tabelle a BlackBerry Configuration Database per memorizzare le informazioni di BlackBerry MVS. Le tabelle non influiscono sui dati di BlackBerry Enterprise Server in BlackBerry Configuration Database. 10. Nella schermata Informazioni sull'installazione, digitare la password utilizzata nel passaggio 1. Fare clic su Avanti. 11. Nella schermata Riepilogo installazione, verificare le informazioni di registrazione e di destinazione. Fare clic su Avanti. 12. Nella schermata Installa, al termine del processo di installazione, fare clic su Continua. 13. Nella schermata Connettività, effettuare le seguenti operazioni: 9

12 Aggiornamento da una versione precedente del software BlackBerry MVS Nel campo Nome istanza host BlackBerry MVS, digitare il nome del computer su cui si sta installando il software BlackBerry MVS. Nota: Il nome digitato nel campo Nome istanza host BlackBerry MVS deve corrispondere a quello digitato nel campo Nome istanza al momento della configurazione di BlackBerry MVS Server. Al termine dell'installazione del software BlackBerry MVS, una procedura guidata di configurazione aiuterà l'utente nella configurazione di BlackBerry MVS Server. Nel campo Nome host o indirizzo IP MVS Data Manager, digitare l'indirizzo IP o il nome host del computer su cui si sta installando il software BlackBerry MVS. Nel campo Porta TCP MVS Data Manager, digitare il numero della porta sulla quale MVS Data manager riceve i messaggi da MVS Session Manager. Il numero predefinito della porta è Nel campo Porta TCP Java Management Extensions, digitare il numero della porta che MVS Session Manager utilizza per la comunicazione interna. Il numero predefinito della porta è Nel campo Porta TCP Java Remote Method Invocation, digitare il numero della porta che MVS Session Manager utilizza per la comunicazione interna. Il numero predefinito della porta è Fare clic su Avanti. 15. Nella schermata Installazione completata, fare clic su Avvia servizio. 16. Dopo l'avvio dei componenti di BlackBerry MVS, fare clic su Fine. 10

13 Configurazione di una password di comunicazione Configurazione di una password di comunicazione 4 BlackBerry Enterprise Server crittografa il traffico dati tra più componenti di BlackBerry Enterprise Server che utilizzano una password di comunicazione. Se l'organizzazione utilizza la password di comunicazione predefinita, non è necessario configurare una password di comunicazione tra BlackBerry MVS e BlackBerry Enterprise Server. Se la password di comunicazione non è la password predefinita, utilizzare la password di comunicazione impostata per il BlackBerry Enterprise Server dell'organizzazione. È necessario impostare la password quando si configura BlackBerry MVS. L'amministratore del BlackBerry Enterprise Server dell'organizzazione può fornire all'utente la password di comunicazione. 1. In MVS Console, nel riquadro sinistro, espandere Topologia MVS. 2. Fare clic su Visualizzazione server. 3. Fare clic sul BlackBerry MVS Server per il quale si desidera modificare la password di comunicazione. 4. Selezionare l'opzione Modifica la password di comunicazione utilizzata da BlackBerry MVS accanto al BlackBerry Enterprise Server che per il quale si desidera modificare la password. 5. Digitare e confermare una password. 6. Fare clic su Salva. 7. Quando viene richiesto di modificare la password di comunicazione, fare clic su OK. 11

14 Problemi risolti Problemi risolti 5 BlackBerry MVS Server Questa sezione elenca i problemi di BlackBerry MVS Server che sono stati corretti. Elemento DT DT DT DT DT Descrizione Se un amministratore ha creato una classe di servizio e ha selezionato l'opzione Limita chiamate per utilizzare solo BlackBerry MVS Line e una qualsiasi delle opzioni che disattivano Solo chiamate MVS, quando l'amministratore ha assegnato la classe di servizio a un utente, le opzioni non sono rimaste selezionate. In MVS Console non è stato possibile caricare un report Record dettagli chiamate. Quando BlackBerry Mobile Voice System è stato configurato per la disponibilità elevata e l'amministratore ha digitato lo stesso numero nel campo Nessuna copertura dati di entrambe le istanze di MVS Session Manager, è stato visualizzato un messaggio di errore indicante che l'indirizzo IP non era corretto. Se un amministratore attivava l'opzione Solo chiamate MVS nella scheda della classe di servizio nella pagina Modifica utente, il campo Dopo una chiamata di emergenza, consenti le chiamate in arrivo per una durata di (in minuti) non veniva visualizzato. Se un amministratore configurava un utente con le seguenti opzioni: BlackBerry MVS Client In Cisco Unified Communications Manager, il file 6 DLU COP è installato Nell'account Cisco Unified Communications Manager dell'utente, il tipo di telefono impostato su BlackBerry MVS Client con Voice over Wi-Fi In MVS Console, l'opzione Rete predefinita per le chiamate MVS è impostata su Wi- Fi In MVS Console, l'opzione Solo chiamate MVS attivata Se l'utente veniva configurato con una delle opzioni disponibili per "Rete predefinita per le chiamate MVS", quando l'amministratore modificava l'opzione in "Cellulare" o "Solo cellulare", la modifica non veniva applicata al dispositivo dell'utente. Questa sezione elenca i problemi di BlackBerry MVS Client che sono stati corretti. Elemento DT Descrizione In questo scenario in una classe di servizio dell'utente, l'opzione Il dispositivo può utilizzare il numero in assenza di copertura dati per effettuare le chiamate in presenza di congestione della rete è stata attivata ed è stata disattivata l'opzione Limita chiamate per utilizzare solo BlackBerry MVS Line è stata disattivata. 12

15 BlackBerry MVS Client Elemento DT DT DT Descrizione Quando l'utente ha effettuato una chiamata e acceso il vivavoce, se la chiamata è tornata a utilizzare il numero in assenza di copertura dati, il vivavoce è stato spento. In questo scenario in una classe di servizio dell'utente, l'opzione Il dispositivo può utilizzare il numero in assenza di copertura dati per effettuare le chiamate in presenza di congestione della rete è stata attivata ed è stata disattivata l'opzione Limita chiamate per utilizzare solo BlackBerry MVS Line è stata disattivata. Quando l'utente ha premuto Partecipa ora per unirsi a una chiamata in conferenza in corso e il dispositivo è tornato a utilizzare il numero in assenza di copertura dati, il dispositivo ha composto il codice di accesso. Quando le chiamate erano instradate attraverso un gateway SIP, se un utente A chiamava un utente B e l'utente A trasferiva la chiamata a un utente esterno premendo "Completa trasferimento", il trasferimento non veniva completato e non era disponibile l'audio. L'utente A non poteva cancellare il trasferimento. Inoltre, quando le chiamate venivano instradate attraverso un gateway SIP, se un utente A stava effettuando una chiamata con un utente B e l'utente A spostava la chiamata a un numero unico che era un numero esterno, il dispositivo dell'utente A visualizzava una Deviazione di chiamata e la chiamata era connessa ma priva di audio. In questo scenario: l'opzione Linea predefinita per le chiamate in uscita era stata imposta su Ultima selezione l'opzione utente Utilizza linea mobile quando la linea MVS non è disponibile è stata impostata su Sempre o Chiedi l'utente aveva appena effettuato una chiamata BlackBerry MVS l'utente si era spostato in un'area priva di copertura dati DT Quando un utente ha effettuato una chiamata in uscita, se l'opzione utente Utilizza linea mobile quando la linea MVS non è disponibile è stata impostata su Sempre, la chiamata è stata effettuato utilizzando la linea cellulare. Se l'opzione utente Utilizza linea mobile quando la linea MVS non è disponibile è stata impostata su Chiedi, l'utente riceve la richiesta di effettuare la chiamata utilizzando la linea cellulare. In questo scenario, l'utente utilizzava un sistema BlackBerry MVS configurato per l'opzione Chiamate senza dati. Se un utente chiamava un numero internazionale e includeva il segno più (+) prima del numero, quando BlackBerry MVS Client inviava il numero a BlackBerry MVS Server, BlackBerry MVS Client non inviava il segno più poiché al segno più non era associato un tono DTMF equivalente. Quando BlackBerry MVS Server inviava la richiesta di chiamata al PBX, il PBX restituiva l'errore 404 Non trovato poiché non riesce a trovare il percorso di instradamento della chiamata. 13

16 BlackBerry MVS Client Elemento DT Descrizione Se un utente utilizzava uno smartphone con BlackBerry 6 o BlackBerry 7, è possibile che le opzioni Metti in attesa e Aggiungi partecipante non fossero disponibili sugli smartphone. 14

17 Problemi noti Problemi noti 6 BlackBerry Mobile Voice System non supporta dispositivi BlackBerry che utilizzano reti iden. Gli utenti devono utilizzare BlackBerry Device Software 5.0 o versione successiva ed essere associati a un PBX Cisco Unified Communications Manager 7.1 o versione successiva prima di poter aggiungere dei partecipanti a una chiamata attiva. La funzionalità di trasferimento di chiamata non è supportata quando l'organizzazione instrada la chiamata attraverso un gateway SIP. BlackBerry MVS è progettato per supportare il codec G.729 su dispositivi che utilizzano BlackBerry Device Software 5.0, BlackBerry Device Software 6.0 e BlackBerry 7.1 anche se la fase di test non è ancora stata completata. Se l'organizzazione utilizza il codec G.729 su dispositivi che utilizzano BlackBerry Device Software 5.0, BlackBerry Device Software 6.0, o BlackBerry 7.1, le prestazioni delle chiamate BlackBerry MVS potrebbero non essere ottimali. Se i dispositivi della propria organizzazione utilizzano BlackBerry 7.0 è necessario utilizzare il codec G.711. Potrebbe essere necessario modificare la Regola dei criteri IT: Disattiva accesso diretto Wi-Fi a BlackBerry Enterprise Server per consentire ai dispositivi della propria organizzazione di connettersi a BlackBerry Enterprise Server tramite una connessione Wi-Fi. Se il criterio non è impostato, gli utenti della propria organizzazione potrebbero non riuscire a effettuare le chiamate utilizzando una rete Wi-Fi. Il valore predefinito di questo criterio è nullo. Il valore predefinito potrebbe variare in base al provider di rete mobile utilizzato dal dispositivo. Per ulteriori informazioni sui criteri, vedere la Guida di riferimento ai criteri di BlackBerry Enterprise Server. Non è possibile far precedere il numero dell'interno dal segno più (+) durante la configurazione degli utenti in MVS Console. L'amministratore di BlackBerry MVS Server può attivare MVSConfigToolNR.exe e consentire una restrizione della rete personalizzata per BlackBerry MVS. Ricordare che, in caso di attivazione della restrizione della rete personalizzata, la capacità degli utenti finali di effettuare le chiamate Wi-Fi sarà limitata. In caso di attivazione della restrizione della rete personalizzata, verranno elaborate e saranno accessibili solo le chiamate Wi-Fi dove la copertura cellulare (almeno SOS) è disponibile tramite un provider di servizi di traffico telefonico. Quando un utente si trova in un'area priva di copertura dati, l'id chiamante per le chiamate in entrata sarà "Numero sconosciuto." Se il livello di registrazione aziendale non è impostato su INFO, potrebbe essere possibile riscontrare livelli occasionali di CPU elevata. BlackBerry MVS Server Questa sezione elenca i problemi noti per il componente BlackBerry MVS Server BlackBerry Mobile Voice System

18 BlackBerry MVS Client Elemento DT DT DT Descrizione I messaggi di errore JRE per MVS Data Manager, MVS Witness Servere i componenti MVS BlackBerry Enterprise Server Connector vengono visualizzati nel registro eventi dell'applicazione Windows quando i componenti vengono avviati o riavviati. Impatto: i messaggi di errore aggiuntivi potrebbero causare confusione durante la risoluzione dei problemi. Soluzione temporanea: nessuna. Se BlackBerry MVS è configurato per indirizzare le chiamate tramite un gateway SIP, quando un utente mette un altro utente in attesa, l'utente in attesa non sente la musica, anche se è configurata. Effetto: gli utenti non sentono la musica quando sono in attesa. Soluzione temporanea: nessuna. Quando si visualizza un report standard o personalizzato con CDR Viewer, nella colonna Numero chiamato non viene visualizzato alcun risultato. Effetto: i report delle chiamate non contengono il valore Numero chiamato. Soluzione temporanea: nessuna. BlackBerry MVS Client Questa sezione elenca i problemi noti per il componente BlackBerry MVS Client di BlackBerry Mobile Voice System 5.2. Elemento DT DT Descrizione Quando l'utente A sta effettuando una chiamata con l'utente B e l'utente A riceve una chiamata dall'utente C, il dispositivo dell'utente A visualizza un ID chiamante errato per l'utente C se la chiamata dall'utente C viene consegnata senza una connessione dati attiva. Effetto: gli utenti non conoscono chi ha effettuato la chiamata in arrivo. Soluzione temporanea: nessuna. In questo scenario l'utente: è configurato per le chiamate senza dati ma il numero in assenza di copertura dati in MVS Console non è corretto Quando l'utente effettua una chiamata utilizzando la linea aziendale (mobile), viene riprodotto un messaggio audio, quindi la chiamata passa alla linea mobile e la chiamata viene connessa. 16

19 BlackBerry MVS Client Elemento DT DT DT DT Descrizione Impatto: l'utente riceve un messaggio audio inatteso che potrebbe indurlo a riagganciare la chiamata. Soluzione temporanea: nessuna. Quando un utente utilizza uno smartphone BlackBerry Bold 9790 con BlackBerry 7.1 ed effettua una chiamata Voice over Mobile, sullo smartphone non viene riprodotta alcuna suoneria di richiamata. Impatto: gli utenti non sentono le suonerie di richiamata. Soluzione temporanea: nessuna. Se un utente utilizza un dispositivo GSM configurato solo per le chiamate MVS e ha configurato un numero telefonico a cui inoltrare le chiamate, l'icona di inoltro delle chiamate non viene visualizzata sul dispositivo. Impatto: non vi è alcuna indicazione visiva che l'inoltro della chiamata sia configurato anche se la configurazione è avvenuta correttamente. Soluzione temporanea: disattivare e riattivare la funzione radio del dispositivo. Quando un utente effettua delle chiamate Voice over Mobile, potrebbe udire un tono DTMF quando vengono connesse le chiamate. Impatto: gli utenti sentono una suoneria inattesa. Soluzione temporanea: nessuna. In questo scenario: In questo scenario, l'utente A è configurato per l'uso dell'opzione Solo chiamate MVS e definito in un sistema BlackBerry MVS configurato per l'uso dell'opzione Chiamate senza dati. l'utente B è configurato per Solo chiamate MVS Se un utente A riceve una chiamata da un utente B, su dispositivo dell'utente A potrebbe essere visualizzato il messaggio "Numero sconosciuto" e la chiamata potrebbe essere disconnessa. Impatto: le chiamate vengono disconnesse. DT Soluzione temporanea: l'utente A può chiamare l'utente B. Se un utente mette una chiamata in attesa in una zona senza copertura dati, il dispositivo potrebbe visualizzare che la chiamata è ancora connessa. Oppure, se il dispositivo visualizza correttamente che la chiamata è in attesa, dopo che l'utente ha ripreso la chiamata, il dispositivo potrebbe visualizzare che la chiamata è ancora in attesa. Effetto: sul dispositivo vengono visualizzate informazioni non corrette. Soluzione temporanea: nessuna. 17

20 BlackBerry MVS Client Elemento DT DT DT DT DT DT Descrizione Se l'utente A utilizza uno smartphone che opera su una rete CDMA ed è impegnato in una chiamata con l'utente B, che è un utente esterno, se l'utente A mette l'utente B in attesa e chiama l'utente C, dopo che l'utente A ha effettuato uno scambio di chiamata, sul dispositivo viene disattivata l'opzione Aggiungi partecipante. Effetto: gli utenti non possono aggiungere un partecipante a una chiamata dopo aver eseguito lo scambio di chiamata. Soluzione temporanea: l'utente può premere il pulsante Menu e selezionare l'opzione Aggiungi partecipante. Quando un utente A, che utilizza uno smartphone operante su rete CDMA è impegnato in una chiamata attiva con un utente B e A ha messo l'utente C in attesa, l'opzione "Partecipa" non è disponibile sul dispositivo dell'utente A. Effetto: gli utenti non possono unirsi a una chiamata in conferenza. Soluzione temporanea: l'utente può fare clic sul pulsante BlackBerry e seleziona l'opzione "Partecipa alla conferenza". Se l'utente A è impegnato in una chiamata con l'utente B e l'utente A si trova in una zona con una scarsa copertura di rete mobile, se l'utente A devia la chiamata da Voice over Wi-Fi a Voice over Mobile, l'utente B potrebbe essere connesso alla segreteria dell'utente A. Effetto: gli utenti perdono delle chiamate. Soluzione temporanea: l'utente può effettuare nuovamente la chiamata. Se un utente utilizza Voice over Wi-Fi per effettuare una chiamata a un ponte per conferenza e trasferisce la chiamata a Voice over Mobile, l'utente perde il segnale audio. Effetto: gli utenti perdono il segnale audio. Soluzione temporanea: mettere la chiamata in attesa e poi riprenderla. Quando le chiamate vengono instradate su un gateway SIP, se l'utente A è impegnato in una chiamata con l'utente B e l'utente A trasferisce l'utente B all'utente C, sugli smartphone degli utenti B e C vengono visualizzati i numeri di interno ma non i nomi dei chiamanti. Effetto: un utente non conosce chi effettua la chiamata in arrivo. Soluzione temporanea: nessuna. Se l'utente A è impegnato in una chiamata con l'utente B e trasferisce l'utente B all'utente C, l'id chiamante visualizzato sullo smartphone dell'utente C non viene aggiornato fino a quando l'utente C non risponde alla chiamata. Effetto: gli utenti non conoscono chi ha effettuato la chiamata trasferita. Soluzione temporanea: l'utente C può visualizzare l'id chiamante sul telefono fisso. 18

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

BlackBerry Torch 9800 Smartphone

BlackBerry Torch 9800 Smartphone BlackBerry Torch 9800 Smartphone Manuale dell'utente Versione: 6.0 Per accedere ai manuali dell'utente più recenti, visitare il sito Web www.blackberry.com/docs/smartphones SWDT643442-941426-0127010155-004

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0

Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0 Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0 LICENZA E GARANZIE INCLUSE Sede U.S.A. Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Il software descritto nel presente

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Guida del prodotto. McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012)

Guida del prodotto. McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012) Guida del prodotto McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012) COPYRIGHT Copyright 2012 McAfee, Inc. Copia non consentita senza autorizzazione. ATTRIBUZIONI DEI MARCHI McAfee, il logo McAfee,

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G 1. Il telefono 1 1.1 Rimozione del coperchio posteriore 1 1.2 Ricarica della batteria 2 1.3 Scheda SIM e scheda microsd 3 1.4 Accensione/spegnimento e modalità aereo

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows

Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows Piattaforma SAP BusinessObjects Business Intelligence Versione del documento: 4.1 Support Package 3-2014-03-25 Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows Sommario 1 Cronologia

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email. La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it) Introduzione In questa serie di articoli, vedremo come utilizzare

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP FileMaker Server 13 Pubblicazione Web personalizzata con PHP 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker

Dettagli

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10)

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Indice Per iniziare 3 Parti 3 Inserire la batteria 3 Associare e collegare 5 Associare il sensore

Dettagli

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata.

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata. CONTRATTO DI LICENZA PER IL SOFTWARE MICROSOFT WINDOWS VISTA HOME BASIC WINDOWS VISTA HOME PREMIUM WINDOWS VISTA ULTIMATE Le presenti condizioni di licenza costituiscono il contratto tra Microsoft Corporation

Dettagli

CA Process Automation

CA Process Automation CA Process Automation Glossario Release 04.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Manuale d'uso Nokia Lumia 510

Manuale d'uso Nokia Lumia 510 Manuale d'uso Nokia Lumia 510 Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Nokia Lumia 510 Indice Sicurezza 4 Operazioni preliminari 5 Tasti e componenti 5 Tasti Indietro, Start e Cerca 6 Inserire la scheda SIM 6 Caricare

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Note di rilascio Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli