Codice identificativo dell aggiornamento: A

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Codice identificativo dell aggiornamento: 20241504A"

Transcript

1 Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 DICHIARAZIONE 770 / CERTIFICAZIONE DEGLI UTILI CORRISPOSTI... 3 CONTI INDIVIDUALI / DELEGA F COLLEGAMENTO CON IL MODULO CONTI INDIVIDUALI... 4 DELEGA F24 USCITA DAL MODELLO CON IL TASTO X BARRA DI STATO... 4 DELEGA F24 - RAVVEDIMENTO OPEROSO - % SANZIONE ENTRO I 90GG... 4 MODULO CERTIFICAZIONE UNICA... 4 IMPORTAZIONE DATI DA MODULI ATTIVI... 4 FORMAZIONE FILE TELEMATICO CUR... 4 STAMPA RIEPILOGATIVO CUD/CUA... 8 ACQUISIZIONE FILE TELEMATICO CUR... 8 ACQUISIZIONE FILE DI RICEVUTA... 9 ASSOCIAZIONE EREDI - DIPENDENTI... 9 DICHIARAZIONE D INTENTO... 9 DICHIARAZIONI DI INTENTO EMESSE/RICEVUTE VARIAZIONI PER PROVVED.11 FEBB DICHIARAZIONE IVA / Collegamento da moduli contabili Correzione segnalazione quadro VF MODULO COMUNICAZIONE SOSTITUTI Modulo Comunicazione Sostituti Ricezione Telematico AGGIORNAMENTO COPIA REDDITI DD.RR Correzioni Segnalazioni Copia ebridge Selezione Scelta quadri Aggancio archivi di copia UPF - Stampa riepilogo dichiarazioni Delega F24 messaggio sulla fase di adeguamento NOVITÀ 2015 LINEA FISCALI Gestore Invio Telematico Nuova Gestione Circolari Rivisitazione Gestione Menù Funzionale Sezione centrale o Home Sezione Promemoria Codice identificativo dell aggiornamento: A Pagina 1 di 16

2 Modulo VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO Versione Minima Richiesta Versione Corrente Librerie Modulo Base Modulo Base Redditi Dichiarazione 770/ Dichiarazione IVA/ Conti Individuali / Modello F Modello F Copia Redditi Comunicazione Sostituti 730/ Certificazione Unica Dichiarazione Intento Il Codice identificativo dell Aggiornamento è A ATTENZIONE!!!! Prima di eseguire l aggiornamento dei nuovi moduli dichiarativi 2015 è necessario effettuare, se non già eseguita, la copia dei moduli dichiarativi 2014 con la quale è possibile visionare o calcolare e stampare una dichiarazione riferita ai redditi Questo in quanto, a partire dal modello , gli archivi di base potranno subire delle variazioni e risultare disallineati rispetto alla versione dei programmi con conseguente possibilità di malfunzionamenti degli stessi moduli. Pagina 2 di 16

3 Dichiarazione 770 / 2015 Il presente aggiornamento contiene i programmi completi per gestire i Caricamenti e Stampe Laser per il prodotto in questione. Dopo aver installato il prodotto, in fase di esecuzione verrà visualizzato il seguente messaggio: Rispondendo SI, sarà effettuato l adeguamento di procedura, in caso di risposta negativa, è sempre possibile poter eseguire il lavoro dalla seguente chiamata di menù: Lavori di Servizio Adeguamento Dati 770/2014 Per tutti i dettagli del prodotto in questione fare riferimento alla guida in linea richiamabile direttamente dal prodotto. Certificazione degli utili corrisposti Con l installazione del sarà anche attivata la gestione dello schema di certificazione degli utili e degli altri proventi equiparati corrisposti dai Sostituti d Imposta. I dati sono letti dalla compilazione del quadro SK; nel menù delle stampe laser è prevista la specifica funzione di stampa Certificazione utili corrisposti. Conti Individuali / 2015 Dopo aver installato il prodotto, in fase di esecuzione verrà visualizzato il seguente messaggio: Rispondendo SI, sarà effettuato l adeguamento di procedura, in caso di risposta negativa, è sempre possibile poter eseguire il lavoro dalla seguente chiamata di menù: Lavori di Servizio Adeguamento Conti Individuali 2014 Per tutti i dettagli del prodotto in questione fare riferimento alla guida in linea richiamabile direttamente dal prodotto. Pagina 3 di 16

4 Delega F24 COLLEGAMENTO CON IL MODULO CONTI INDIVIDUALI E stato aggiornato il modulo F24 per i collegamenti con il modulo Conti Individuali. DELEGA F24 USCITA DAL MODELLO CON IL TASTO X BARRA DI STATO In presenza dell impostazione in personalizzazione procedura della casella Disabilita selezione dichiarante avanzata, se si utilizzava il tasto X rosso della barra di stato per uscire dai menu e dallo stesso modello, il programma si bloccava. DELEGA F24 - RAVVEDIMENTO OPEROSO - % SANZIONE ENTRO I 90GG In presenza di ravvedimento Entro 90 dalla scadenza del versamento il calcolo della sanzione considerava il 3.30% anziché il 3.33%. Modulo Certificazione UNICA Sono state apportare le seguenti le modifiche: IMPORTAZIONE DATI DA MODULI ATTIVI Solo in presenza di dirigenti industria con versamento della contribuzione al FASI, non veniva correttamente valorizzata la casella B163; FORMAZIONE FILE TELEMATICO CUR E stato attivata la funzione di Formazione file telematico CUR, che è richiamabile dalla seguente chiamata a menù: Invio telematico Formazione file telematico CUR allo scopo di generare il file da inviare telematicamente all Agenzia delle Entrate. Attenzione!! Ricordiamo che prima di eseguire quanto in oggetto occorre obbligatoriamente compilare le sezioni: PRE Dati presentazione telematica e visto di conformità; CT Comunicazione per la ricezione invio telematico dei dati Mod.730/4. Selezionato il sostituto, sarà proposta la pagina: Pagina 4 di 16

5 Nella quale vanno indicate le informazioni di seguito: Codice Indica il codice dell'intermediario che si occupa della trasmissione del file telematico. E' possibile indicare un Codice intermediario o un Codice sostituto. Nel primo caso sarà possibile selezionare l intermediario, inserito preventivamente nella relativa gestione posta alla seguente chiamata a menù: Invio telematico Dati dell'intermediario Indicando il Codice sostituto, invece, sarà possibile selezionare un sostituto tra quelli presenti. Inserito un codice intermediario/sostituto, in automatico, saranno visualizzati i relativi dati anagrafici (Codice Fiscale con la relativa Ragione Sociale o Cognome e Nome). Controllo entratel Tipo Tramite l opzione Lancia automaticamente il programma di controllo entratel a fine formazione file telematico, sarà, possibile eseguire, contestualmente alla formazione del file, il controllo entratel. E possibile selezionare il tipo di file (Invio/Diagnosi) già esistente da utilizzare per la formazione del file. Il campo costituisce un vero e proprio filtro di selezione, attraverso il quale saranno proposti i file precedentemente formati. Se viene indicato Invio saranno successivamente proposti i soli file generati con tale modalità. Di contro, indicando Diagnosi saranno successivamente proposti i soli file generati con modalità Diagnosi. Il campo può anche restare vuoto. Successivamente, sarà proposta la pagina sotto riportata, ma solo se il precedente campo Tipo risulta valorizzato con uno dei valori Invio/Diagnosi: Pagina 5 di 16

6 nella quale vanno indicate le informazioni di seguito: Data Anno Nome file origine Occorre indicare la data della formazione del file telematico da inviare. In automatico la procedura proporrà la data di sistema. Occorre indicare l'anno di riferimento per la formazione del file telematico da inviare. La procedura proporrà l'anno di sistema. Saranno visualizzati i file precedentemente formati in modalità Invio/Diagnosi. In corrispondenza del precedente campo Tipo, se specificato Invio saranno proposti i soli file generati con tale modalità. Altrimenti, saranno proposti i file generati con modalità Diagnosi. Nome del file Occorre indicare il nome da attribuire al file di cui si sta effettuando la formazione. Di contro, se il campo Tipo non viene valorizzato, la pagina proposta sarà la seguente: Nella quale vanno indicate le informazioni di seguito: Data Anno Tipo Occorre indicare la data della formazione del file telematico da inviare. In automatico la procedura proporrà la data di sistema. Occorre indicare l'anno di riferimento per la formazione del file telematico da inviare. La procedura proporrà l'anno di sistema. E possibile indicare il tipo di file da creare. Il tipo può essere: "Diagnosi", se viene generato il file per una semplice simulazione, o "Invio", se il file viene formato per l invio telematico. Nome del file Occorre indicare il nome da attribuire al file di cui si sta effettuando la formazione. Tipologia invio E possibile indicare uno dei seguenti valori: 1 Ordinaria; 2 Annul/Sost Certificazioni Sarà possibile selezionare il solo modello CUD, il solo modello CUA, ovvero entrambi Pagina 6 di 16

7 da inviare Includi dichiarazioni non ancora formate Includi dichiarazioni già presenti nel file telematico Includi dichiarazioni già inviate e/o accettate contemporaneamente; Selezionando la casella si escluderà dalla visualizzazione della pagina successiva, quelle dichiarazioni che sono già presenti in un file telematico di tipo INVIO ; Selezionando la casella s includerà nella visualizzazione della pagina successiva, quelle dichiarazioni che sono già presenti in un file telematico di tipo INVIO ; Selezionando la casella s includerà nella visualizzazione della pagina successiva quelle dichiarazioni che sono già state Inviate o Accettate dall Amministrazione Finanziaria. Infine, sarà proposta la pagina di seguito: Nella prima parte della pagina saranno evidenziati i dati dell'intermediario inseriti precedentemente. La procedura elencherà tutti i sostituti per i quali sono state compilate le sezioni: PRE Dati presentazione telematica e visto di conformità; CT Comunicazione per la ricezione invio telematico dei dati Mod.730/4. All'interno della pagina sono presenti i pulsanti sotto elencati: Dettaglio certificazioni: Consente di visualizzare le dichiarazioni elaborate per il sostituto selezionato. Da tastiera è possibile attivare tale funzione tramite il tasto "F9"; Seleziona Tutte: Consente di effettuare la selezione di tutte le dichiarazioni presenti all'interno della griglia. Da tastiera è possibile attivare tale funzione tramite il tasto "F7"; Deseleziona Tutte: Consente di deselezionare tutte le dichiarazioni presenti all'interno della griglia. Da tastiera è possibile attivare tale funzione tramite il tasto "F8"; Legenda: Consente l'apertura di una finestra contenente la spiegazione di alcuni elementi che compongono la griglia. Da tastiera e' possibile attivare tale funzione tramite il tasto "F1"; Pagina 7 di 16

8 Nel campo Dichiarazioni selezionate/presenti sarà visualizzato il numero delle dichiarazioni presenti in archivio con le caratteristiche corrispondenti ai dati selezionati nella finestra precedente. La griglia è formata dalle seguenti colonne: Sel.: Indica se è stata selezionata la dichiarazione corrispondente. Codice, Cod. Fisc., Rag. Sociale/Cognome, Nome: Nelle quali sono visualizzate le informazioni anagrafiche del sostituto; Def.: Le lettere "S" ed "N" indicano rispettivamente se si tratta di dichiarazione definitiva o meno; Stato: La lettera P, identifica la presenza della dichiarazione nel file. La lettera A identifica se la dichiarazione è stata accettata mentre lo spazio indica la mancanza della dichiarazione all interno del file. Non appena confermate le opzioni, selezionando il pulsante Fine, sarà avviata la formazione del file. STAMPA RIEPILOGATIVO CUD/CUA Il lavoro è posto alla seguente chiamata a menù: Stampe Modelli da consegnare ai percipienti Stampa riepilogativa CUD/CUA Con il lavoro in oggetto sarà possibile stampare un modello CUD/CUA riepilogativo di tutti i modelli esistenti. In pratica, ciascuna casella riporterà la sommatoria della medesima casella di tutti i quadri presenti. ACQUISIZIONE FILE TELEMATICO CUR Il lavoro è posto alla seguente chiamata a menù: Invio telematico Acquisizione file telematico CUR La fase di acquisizione, ha lo scopo importare i dati di uno o più quadri relativi ad uno stesso sostituto d imposta, provenienti da diversi sistemi informativi. E possibile acquisire, tramite la presenza delle apposite casella, il quadro CUD, il quadro CUA, il quadro CT, singolarmente ovvero contestualmente. Selezionato il quadro da acquisire, sarà altresì possibile cancellare gli elementi preesistenti nel quadro, ad eccezione di quelli già protocollati, non cancellando gli elementi preesistenti, saranno sovrascritti solo gli elementi presenti nel telematico, mentre quelli non presenti saranno accodati. Pagina 8 di 16

9 ACQUISIZIONE FILE DI RICEVUTA Il lavoro è posto alla seguente chiamata a menù: Invio telematico Acquisizione File di Ricevuta Il lavoro di acquisizione delle ricevute ha la funzione di protocollare i singoli quadri inviati. In ciascun quadro CUD/CUA, eseguita l acquisizione della ricevuta, saranno compilati i campi Stato telematico, indicando A Accettata, Identificativo invio e Progr. attribuito alla CU con quanto presente all interno della ricevuta. ASSOCIAZIONE EREDI - DIPENDENTI Il lavoro è posto alla seguente chiamata a menù: Invio telematico Associazione Eredi - Dipendenti Il file telematico previsto dalle specifiche tecniche non prevede un legame tra dipendenti erede e dipendente deceduto, mentre nella nostra manutenzione l erede è previsto dentro il dipendente deceduto. Acquisendo un file telematico in questa situazione il dipendente erede rimane non associato al defunto. Il presente lavoro di servizio serve a creare l associazione prevista nel quadro CUD. Dichiarazione d intento DICHIARAZIONI DI INTENTO EMESSE/RICEVUTE VARIAZIONI PER PROVVED.11 FEBB.2015 Con il Provvedimento dell 11 febbraio 2015 l Agenzia delle Entrate ha apportato alcune modificazioni alle istruzioni, al modello di dichiarazione d intento di acquistare o importare beni e servizi senza applicazione dell imposta sul valore aggiunto ed alle relative specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati, approvati con il Provvedimento del 12 dicembre In particolare, nel riquadro denominato DICHIARAZIONE il campo una sola operazione per un importo pari a euro è stato rinominato in una sola operazione per un importo fino a euro e gli importi contenuti nella dichiarazione devono essere riportati fino alla seconda cifra decimale. N.B: Per effettuare la verifica dei file da inviare telematicamente occorre utilizzare la versione del 11/02/2015 della procedura di controllo, denominata ModuliControlloIVI_110. Pagina 9 di 16

10 Dichiarazione IVA / 2015 Collegamento da moduli contabili Sono state inserite, tra le chiamate presenti nel pannello principale del menù, le voci riguardanti il collegamento dai moduli contabili. Correzione segnalazione quadro VF Nel quadro VF, sezione 3A riquadro Riporti, tra i righi da riportare è indicato\riportato il VE38 mentre la descrizione corretta del rigo è VE39. Modulo Comunicazione Sostituti Modulo Comunicazione Sostituti Ricezione Telematico Il Modulo in questione è stato adeguato all anno 2015, per permettere l adempimento solo nei casi non previsti nella Certificazione Unica. Aggiornamento Copia Redditi DD.RR.2014 L aggiornamento prevede: l aggiornamento dei moduli alle seguenti versioni: MODULO Delega Unica Modulo Base Unico Persone Fisiche / VERSIONI ATTENZIONE: il presente aggiornamento deve essere eseguito su tutti i PC dove è presente la Copia ebridge Redditi Per eseguire l aggiornamento della Copia Redditi 2014, selezionare la chiamata Installazione Copia Redditi presente nel ramo Copia Redditi Anni precedenti del menù principale di ebridge Pagina 10 di 16

11 Dopo la selezione dell icona Installazione Copia Redditi si attiverà il seguente pannello di controllo : Dopo aver confermato l opzione selezionata tramite il pulsante Installa, procedere con la conferma del percorso indicato nella schermata successiva tramite il tasto Avanti. Pagina 11 di 16

12 Correzioni Segnalazioni Copia ebridge 2014 Sono state sistemate le seguenti segnalazioni: Selezione Scelta quadri Nel modello 770 la scelta quadri eseguita dalla selezione della barra di Outlook non era funzionante. Aggancio archivi di copia Per coloro che eseguivano l aggancio degli archivi di copia da menù esterno, veniva segnalata l incompatibilità degli archivi. UPF - Stampa riepilogo dichiarazioni Nel modello UPF, la Stampa riepilogo dichiarazione non viene eseguita se lanciata dalla scelta quadri contribuente. Se la stessa, veniva viene lanciata dal menu esterno Stampe\Riepilogo dichiarazione, funzionava correttamente. Delega F24 messaggio sulla fase di adeguamento In alcune condizioni quando veniva eseguita la copia archivi 2014 dopo aver installato il modello iva 2015, quando veniva lanciata l elaborazione del modulo Delega F24 veniva segnalato il messaggio La fase di adeguamento delega non è stato effettuato. Pagina 12 di 16

13 Novità 2015 Linea Fiscali Gestore Invio Telematico E stato inserito il numero di dichiarazioni presenti nel file telematico, inoltre nel caso in cui la dichiarazione sia stata esportata in pdf è possibile poterla richiamare dal gestore stesso, per visualizzarla o mandarla via . Nuova Gestione Circolari A partire dalla dichiarazione IVA/2015, anche nella linea dichiarativi sarà presente la nuova gestione delle circolari. Tale gestione, è stata pensata per evidenziare all utente la presenza di aggiornamenti rilevanti fin dall ingresso nel contenitore di riferimento; apparirà infatti automaticamente anche al primo ingresso nel modulo, un estratto della circolare in PDF che elencherà le modifiche più importanti presenti nel rilascio, lo stesso file potrà essere consultabile dalla specifica chiamata denominata Note Aggiornamenti presente nella finestra che viene richiamata dalla voce di menù legata al pulsante?. Pagina 13 di 16

14 Il tasto Visualizza note in formato pdf richiama la specifica circolare legata al rilascio di cui si stanno visualizzando le note. Rivisitazione Gestione Menù Funzionale A partire dalla Dichiarazione Annuale IVA, i contenitori della linea dichiarativi saranno rivisti sia a livello grafico che funzionale, per una più facile individuazione di tutte le chiamate e per una più semplice e corretta compilazione. Non appena si accede al contenitore viene visualizzata una finestra cosi composta: Possiamo dividere la videata in due sezioni: - Sezione centrale o Home : qui sono presenti tutte le icone che permettono di entrare nei rispettivi lavori; Pagina 14 di 16

15 - Sezione Promemoria : sezione laterale a destra sulla quale si potranno inserire e visualizzare i promemoria. Sezione centrale o Home In questa sezione, saranno visualizzate le voci principali presenti nei vari contenitori. Le icone che contengono un elenco di voci, se selezionate, riportano ad una nuova pagina che visualizza tutte le chiamate del sotto menù. Le icone che non contengono dei sottomenù (esempio la Variazione anagrafica Unica ), si collegheranno, invece, direttamente al lavoro interessato. Nota bene Se si è posizionati all interno di una pagina differente dalla Home, ovvero una delle pagine contenenti le singole sottovoci di menù, è possibile ritornare alle Home cliccando sull icona Torna alla Home Le Impostazioni menù, permettono di personalizzare una serie di particolari del menù, e precisamente: Dimensioni icone: le icone del menù verranno impostate in piccole, medie o grandi; Pagina 15 di 16

16 Personalizzazione colori: permette di modificare i colori inerenti la label delle voci di menù attraverso i tre colori standard oppure selezionando Altri colori tramite la palette dei colori. Sezione Promemoria Nella parte destra è presente un pannello contenente la scheda: Promemoria All interno della scheda Promemoria è possibile indicare delle note, visualizzandole per giorno, per un periodo o per mese. L inserimento, la modifica o l eliminazione delle stesse avviene, invece, attraverso i seguenti pulsanti: Inserendo una nuova nota, è possibile specificare una scadenza Solo per l utente corrente. Per eliminare una nota, basta cliccare sul giorno desiderato e premere il relativo bottone. Le note presenti sul calendario, saranno riconoscibili con un riquadro sulla data corrispondente. Pagina 16 di 16

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241508A

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241508A Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 DICHIARAZIONE UPF / 2015... 3 ALIQUOTE ADDIZIONALI COMUNALI ANNO 2014 E 2015... 4 DELEGA UNIFICATA F24... 4 Versamento contributi fissi IVS anno

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 ATTENZIONE!!!... 3 INVIO TELEMATICO USC E IRAP/2015... 3 Gestore File Telematici... 6 730/2015 FORMAZIONE FILE TELEMATICO 730/4... 7 730/2015

Dettagli

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241403A

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241403A Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 DICHIARAZIONE IVA / 2014... 3 DELEGA UNIFICATA F24... 3 Trasferimento Crediti Anno Successivo... 4 Collegamenti con il modulo IVA/2014... 4 Correzioni

Dettagli

2015 PERIODO D IMPOSTA

2015 PERIODO D IMPOSTA Manuale operativo per l installazione dell aggiornamento e per la compilazione della Certificazione Unica 2015 PERIODO D IMPOSTA 2014 società del gruppo Collegarsi al sito www.bitsrl.com 1. Cliccare sul

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015

CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015 CIRCOLARE 730/2015 N. 1 MAGGIO 2015 SOFTWARE FISCALI CAF 2015 1. Deleghe Modelli 730; 2. Importazione Anagrafiche; 3. Importazione precompilati; 4. Documenti utili; 5. Configurazione dati dello sportello;

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 1 di 38 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 2 di 38 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA...

Dettagli

Software di collegamento Dot Com Manuale operativo

Software di collegamento Dot Com Manuale operativo Software di collegamento Dot Com Manuale operativo CAF Do.C. Spa Sede amministrativa: Corso Francia 121 d 12100 Cuneo Tel. 0171 700700 Fax 800 136 818 www.cafdoc.it info@cafdoc.it 1/36 INDICE 1. AVVIO

Dettagli

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere Manuale d utilizzo 1 di 31 Indice dei Contenuti 1 Introduzione... 4 1 Accesso al portale Garanzie di Origine GO estere... 4 2 Primo accesso al portale GO estere (Scelta del profilo)... 4 2.1 Profilo Impresa

Dettagli

MODELLO IVA TRIMESTRALE

MODELLO IVA TRIMESTRALE MODELLO IVA TRIMESTRALE Il Modello IVA trimestrale si gestisce dalla voce di menù Stampe Fiscali contabili- Deleghe/Comunic./Invii telem. Modello IVA trimestrale Il menù si compone delle seguenti funzioni:

Dettagli

PRODOTTI COMPLEMENTARI INTEGRATI S.I.A.R. - Versione 8.10.00 Note di Rilascio Utente

PRODOTTI COMPLEMENTARI INTEGRATI S.I.A.R. - Versione 8.10.00 Note di Rilascio Utente PRODOTTI COMPLEMENTARI INTEGRATI S.I.A.R. - Versione 8.10.00 Note di Rilascio Utente INFORMAZIONI AGGIORNAMENTO Questo rilascio può essere utilizzato come versione installabile oppure in aggiornamento

Dettagli

Gecom Paghe. Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4. ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 )

Gecom Paghe. Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4. ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 ) Gecom Paghe Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4 ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 ) TE7304 2 / 16 INDICE Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi ai modelli 730-4...

Dettagli

GENERAZIONE ARCHIVIO F24 AGENZIA ENTRATE

GENERAZIONE ARCHIVIO F24 AGENZIA ENTRATE GENERAZIONE ARCHIVIO F24 AGENZIA ENTRATE Il riferimento al manuale è il menù Redditi, capitolo Stampe, paragrafo Versamenti F24, sottoparagrafo Generazione Archivio F24 Agenzia Entrate. Questa funzione

Dettagli

GPSTAR Evolution - Aggiornamento del 18 Giugno 2015 Rel. 7.88.0

GPSTAR Evolution - Aggiornamento del 18 Giugno 2015 Rel. 7.88.0 GPSTAR Evolution - Aggiornamento del 18 Giugno 2015 Rel. 7.88.0 Per installare il presente aggiornamento agire come segue: 1. Accedere all area Aggiornamenti presente sul ns. Sito 2. Selezionare l aggiornamento

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2015 UTENTI EDF

CERTIFICAZIONE UNICA 2015 UTENTI EDF CERTIFICAZIONE UNICA 2015 UTENTI EDF Note operative dopo aver installato laggiornamento EDF 2015.1 26 febbraio 2015: aggiornamento per creazione file telematico definitivo: vedi punto 6. CENNI NORMATIVI

Dettagli

Creata un azienda, entrando nel menù di immissione/revisione dell unico da collegare il programma genera in automatico la pratica con stessa sigla.

Creata un azienda, entrando nel menù di immissione/revisione dell unico da collegare il programma genera in automatico la pratica con stessa sigla. INTRODUZIONE AI MODELLI DICHIARATIVI La gestione dei dichiarativi è contenuta all interno del menù DR. Vi è l elenco di tutte le dichiarazioni annuali che si riferiscono alle persone fisiche e quelle relative

Dettagli

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 MODELLO F24 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Importazione dati da anno precedente 3 1.2 Inserimento di una nuova anagrafica

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate KING Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI DATALOG Soluzioni Integrate - 2 - Domande e Risposte Allegati Clienti e Fornitori Sommario Premessa.... 3 Introduzione... 4 Elenco delle domande...

Dettagli

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE MANUALE TECNICO N.17.02 DEL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE Indice Impostazioni risoluzione scanner Canon (DR C125 e DR M140) Pag. 2 Premessa Pag. 5 Gestione Documentale in Suite Modello 730 Pag. 5 Gestione

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione Modello Black List 2015

PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione Modello Black List 2015 SPESOMETRO ANNO 2015 COMUNICAZIONE POLIVALENTE Procedura Gestionale: SPRING SQ PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

MANUALE SOFTWARE F23 ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE F23 ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE F23 ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 MODELLO F23 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 Capitolo 2: Compilazione del modello F23 3 2.1. Inserimento di una nuova anagrafica

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE CD... 2 MODALITA DI AGGIORNAMENTO... 2 AVVERTENZE... 2 Adeguamento archivi... 2 INTERVENTI EFFETTUATI CON L UPD 004_2012 DI LINEA AZIENDA... 3 GESTIONE E-COMMERCE...

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

MOD CU 2015 Contabilità Finanziaria

MOD CU 2015 Contabilità Finanziaria Pagina 1 di 8 Nuoro, 27 Febbraio 2015 MOD CU 2015 Contabilità Finanziaria Aggiornato il programma per l elaborazione del modello CUD 2015 relativo ai redditi 2014. Con il Provvedimento dell Agenzia delle

Dettagli

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica:

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica: Fino ad oggi le imprese ed i loro intermediari evadevano gli obblighi riguardanti il Registro delle Imprese, l Agenzia delle Entrate, l INAIL e l INPS con procedure diverse per ogni Ente e, soprattutto,

Dettagli

jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici

jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici jsibac Statistiche ISTAT mensili Guida Area Servizi Demografici M 1 Premessa Questo manuale si pone come guida operativa del software jsibac Area Demografici per l invio delle statistiche ISTAT mensili

Dettagli

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 Comunicazione Operazioni rilevanti IVA per

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO...2 AVVERTENZE...2 TUTTE LE CONTABILITA...2 ADEGUAMENTO ARCHIVI (00056z)...2 NUOVA ALIQUOTA IVA AL 22%...3 Riferimenti normativi...3 Tabella codici

Dettagli

Studi di Settore 2010. Manuale Operativo. FAQ n.ro MAN-854HWG53646 Data ultima modifica 04/06/2010. Prodotto Dichiarazioni Fiscali

Studi di Settore 2010. Manuale Operativo. FAQ n.ro MAN-854HWG53646 Data ultima modifica 04/06/2010. Prodotto Dichiarazioni Fiscali Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-854HWG53646 Data ultima modifica 04/06/2010 Prodotto Dichiarazioni Fiscali Modulo Studi di Settore Oggetto: Studi di Settore - Manuale operativo Studi di Settore

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24 ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24 Sommario Funzione F24 Deleghe Pag. 3 Funzione F24 Singolo Pag. 8 F24 Semplificato Pag. 14 Come stampare la quietanza F24 Pag. 18 Come revocare una delega F24

Dettagli

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO 5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO In questo capitolo tratteremo: a) dello scarico della pratica, b) della predisposizione della distinta di accompagnamento e c) di tutte

Dettagli

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-143

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-143 La linea guida consente tramite la procedura operativa per il primo inserimento dei dati di raggiungere una corretta creazione dei registri soggetti e prestazioni ai fini DM-143. Procedura operativa al

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.1.0 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 CONTABILITA... 3 1.1 Consultazione Mastrini: Richiamo movimenti di anni

Dettagli

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-141

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-141 La linea guida consente tramite la procedura operativa per il primo inserimento dei dati di raggiungere una corretta creazione dei registri soggetti e prestazioni ai fini DM-141. Procedura operativa al

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo Pag. 1 di 41 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo INDICE Pag. 2 di 41 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA... 4 3. FUNZIONE BACHECA... 8 4. GESTIONE TIROCINANTI...

Dettagli

Trasmissione del certificato medico di malattia per zone non raggiunte da adsl (internet a banda larga).

Trasmissione del certificato medico di malattia per zone non raggiunte da adsl (internet a banda larga). Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Coordinamento Generale Medico Legale Roma, 10-03-2011 Messaggio n. 6143 Allegati n.1 OGGETTO:

Dettagli

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare.

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. E stato previsto l utilizzo di uno specifico prodotto informatico (denominato

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

VERSIONE MINIMA COMPATIBILE

VERSIONE MINIMA COMPATIBILE Applicativo GIS CONTABILITA Versione 10.00.5c00 Tipo Versione Aggiornamento Data Rilascio 19.03.2010 Gentile cliente, La informiamo che è disponibile un aggiornamento GIS CONTABILITA. COMPATIBILITÀ E INSTALLAZIONE

Dettagli

OGGETTO: Istruzioni per la compilazione e l invio del modello 730 al CAF T.F.D.C.

OGGETTO: Istruzioni per la compilazione e l invio del modello 730 al CAF T.F.D.C. Verona, maggio 2002 OGGETTO: Istruzioni per la compilazione e l invio del modello 730 al CAF T.F.D.C. 1. Operazioni preliminari 2. Compilazione della dichiarazione 3. Archiviazione telematica e invio al

Dettagli

Modello C.U. 2015 Manuale per l utente

Modello C.U. 2015 Manuale per l utente Studio TEOREMA SERVIZI prodotto software Mod.770 Per la denuncia annuale dei Sostituti d Imposta Modello C.U. 2015 Manuale per l utente ARGOMENTO I N D I C E PAGINA Installazione Pag. 2 Dichiarazione di

Dettagli

Codice identificativo dell Aggiornamento: 20241211A

Codice identificativo dell Aggiornamento: 20241211A VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 DICHIARAZIONE UNICO ENTI NON COMMERCIALI / 2012... 3 Dichiarazione Unico Enti non Commerciali / 2012... 3 DICHIARAZIONI UENC / 2012 RIPORTO MODULI CONTABILI...

Dettagli

COMPILAZIONE E IMPORTAZIONE DATI PER MODELLO 770

COMPILAZIONE E IMPORTAZIONE DATI PER MODELLO 770 COMPILAZIONE E IMPORTAZIONE DATI PER MODELLO 770 Le Guide Sintetiche La dichiarazione mod. 770 Semplificato deve essere trasmessa, esclusivamente per via telematica, entro il 31 luglio 2014. Di seguito

Dettagli

SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1

SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1 Manuale Utente SITI Convocazioni ed. Settembre 2006 Revisione 1.1 Sommario REQUISITI... 1 Hardware... 1 Software... 1 Internet... 1 INTERFACCIA... 2 MENU... 2 BOTTONI... 2 IMMAGINI... 2 PAGINA DI LOGIN...

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Raccolta Ordini Agenti AVVIO PROGRAMMA Per avviare il programma fare click su Start>Tutti i programmi>modasystem>nomeazienda. Se il collegamento ad internet è attivo

Dettagli

CIRCOLARE 730/2011 N. 1 DEL 30 MARZO 2011 SOFTWARE FISCALI CAF 2011

CIRCOLARE 730/2011 N. 1 DEL 30 MARZO 2011 SOFTWARE FISCALI CAF 2011 DRC Network Srl - Coordinamento Regionale CAF Via Imperia, 43 20142 Milano Telefono 02.84892710 Fax 02.335173151-02.335173152 e-mail info@drcnetwork.it sito: www.drcnetwork.it CIRCOLARE 730/2011 N. 1 DEL

Dettagli

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE... MANUALE DITTA 1 SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 2. RICEZIONE PASSWORD 5 3. ACCESSO AL PORTALE STUDIOWEB 6 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

Dettagli

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Sommario Installazione dell'aggiornamento... 2 Download...2 Installazione...2 Modulo RGT - Utilizzo e Funzioni... 7 Dati Generali...9 Testatore...10 Atto...12 Atto Di Riferimento...13

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE CD... 1 MODALITA DI AGGIORNAMENTO... 2 AVVERTENZE... 2 Adeguamento archivi... 2 INTERVENTI EFFETTUATI CON L UPD 01_2015 DI LINEA AZIENDA... 2 Archiviazione fattura

Dettagli

Comunicazione ex art. 21 Note operative

Comunicazione ex art. 21 Note operative Comunicazione ex art. 21 Note operative Sommario 1. Compilazione PERSON11 3 2. Modifica del flag art. 21 sulle anagrafiche da escludere 7 3. Modifica delle registrazioni degli anni precedenti 8 4. Stampa

Dettagli

La Certificazione Unica è composta da: Frontespizio; Comunicazione CT; Certificazioni di lavoro dipendente; Certificazioni di lavoro autonomo.

La Certificazione Unica è composta da: Frontespizio; Comunicazione CT; Certificazioni di lavoro dipendente; Certificazioni di lavoro autonomo. CERTIFICAZIONE UNICA La Certificazione Unica è composta da: Frontespizio; Comunicazione CT; Certificazioni di lavoro dipendente; Certificazioni di lavoro autonomo. ELABORAZIONE L elaborazione della Certificazione

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT Versione 1.0 Per assistenza tecnica e per qualsiasi informazione contattare il Numero Verde 1

Dettagli

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Comunicazioni Obbligatorie Sistema informatico CO Dominio transitorio Manuale Utente Questura Versione manuale 2.8-1 - 1. Indice 1. Indice... 2 2. Introduzione...

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009)

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) I N D I C E VISUALIZZAZIONE PDF COLORE E RIDUZIONE.4 INVIO MAIL MULTIPLA IN PDF O SOMMARIO.5 GESTIONE 9 GESTIONE TESTATE..9

Dettagli

MANUALE PROSPETTI ONLINE VIA S.A.RE.

MANUALE PROSPETTI ONLINE VIA S.A.RE. Sistema Informativo Lavoro Regione Emilia - Romagna MANUALE PROSPETTI ONLINE VIA S.A.RE. Bologna, 24/01/2008 Versione 1.0 Nome file: Manuale Prospetti doc Redattore: G.Salomone, S.Terlizzi Stato: Bozza

Dettagli

ibowmobile Manuale Utente Omnia Web S.r.l Viale Teracati,94 96100 Siracusa Info@omniaw.it - www.omniaw.it

ibowmobile Manuale Utente Omnia Web S.r.l Viale Teracati,94 96100 Siracusa Info@omniaw.it - www.omniaw.it ibowmobile Manuale Utente Omnia Web S.r.l Viale Teracati,94 96100 Siracusa Info@omniaw.it - www.omniaw.it Manuale Utente ibowmobile Ottobre 2015 Pagina 1 Sommario 1. Utilizzo dell applicativo... 3 2. Clienti...

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015J

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015J CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI Aggiornato alla versione 2015J CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA Se l utente intende gestire la conservazione sostitutiva dei documenti rilevanti a livello fiscale differenti

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 9 Data aggiornamento 19/11/2010 17.19.00 Pagina 1 (1) Sommario 1.

Dettagli

VICARIATO DI ROMA PAR.CO.

VICARIATO DI ROMA PAR.CO. VICARIATO DI ROMA PAR.CO. Software per la gestione della Contabilità Parrocchiale Manuale d uso e d installazione Versione 1.04 - Ottobre 2006 Software PAR.CO. Per la gestione della Contabilità Parrocchiale

Dettagli

LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE IVA ANNUALE 2010

LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE IVA ANNUALE 2010 LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE IVA ANNUALE 2010 1) PREMESSA Il software Blustring consente di compilare in modo automatico la dichiarazione IVA generando i quadri fondamentali (dati anagrafici, VA,

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE CD...2 CODICE CD IDENTIFICATIVO DELL AGGIORNAMENTO 20231210I...2 AVVERTENZE...2 PIANI DEI CONTI BLINDATI...2 Aggiornamento modelli blindati...2 TUTTE LE CONTABILITA...4

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

TRASMISSIONE DEL CERTIFICATO MEDICO DI MALATTIA PER ZONE NON RAGGIUNTE DA ADSL

TRASMISSIONE DEL CERTIFICATO MEDICO DI MALATTIA PER ZONE NON RAGGIUNTE DA ADSL Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche Dipartimento Studi e Legislazione 00187 ROMA Via Piave 61 sito internet: www.flp.it Email: flp@flp.it tel. 06/42000358 06/42010899 fax. 06/42010628

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

1 - Spesometro guida indicativa

1 - Spesometro guida indicativa 1 - Spesometro guida indicativa Il cosiddetto spesometro non è altro che un elenco contenente i dati dei clienti e fornitori con cui si sono intrattenuti dei rapporti commerciali rilevanti ai fini iva.

Dettagli

Archimede Beta 1. Manuale utente

Archimede Beta 1. Manuale utente Archimede Beta 1 Manuale utente Archimede (Beta 1) Antares I.T. s.r.l. Indice Prerequisiti... 3 Installazione... 3 Accesso... 4 Recupero password... 4 Scadenza password... 4 Gestione Clienti... 6 Ricerca

Dettagli

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva Luglio 2013 INDICE A) INSTALLAZIONE DELL AGGIORNAMENTO... 2 AGGIORNAMENTO STAND ALONE/SERVER... 2 AGGIORNAMENTO CLIENT... 4 B) ELENCO MODIFICHE...

Dettagli

CU Travaso dati, gestione dichiarazione e stampa ministeriale

CU Travaso dati, gestione dichiarazione e stampa ministeriale Nuoro 10 febbraio 2016 CU Travaso dati, gestione dichiarazione e stampa ministeriale Prima di procedere al calcolo delle CU lanciamo il ricalcolo dell acconto dell addizionale comunale 2016 (è possibile

Dettagli

ARKmanager - Versione 6.30.00

ARKmanager - Versione 6.30.00 Notte dii AGGIIORNAMENTO Prrodottttii Compllementtarrii IInttegrrattii ARKmanager - Versione 6.30.00 INFORMAZIONI AGGIORNAMENTO Notte Uttentte La Release 6.30.00 di ARKmanager è una versione aggiornabile/installabile

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.1.0

Dettagli

Installare i moduli proposti

Installare i moduli proposti Operazioni preliminari per l aggiornamento del gestionale SPRING SQ/SB Aggiornamento Spring SQ/SB Digitare su un browser il seguente indirizzo (rispettare i caratteri maiuscoli e minuscoli): ftp://s3ordini:s3ordini@www.s3web.it\antielusione

Dettagli

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 PAG. 2 DI 38 INDICE 1. PREMESSA 3 2. SCARICO DEL SOFTWARE 4 2.1 AMBIENTE WINDOWS 5 2.2 AMBIENTE MACINTOSH 6 2.3 AMBIENTE

Dettagli

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione PARAMETRI 2014 P.I. 2013 Guida all uso ed all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2014 consente di stimare i ricavi o i compensi dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

SCRUTINIO WEB MANUALE D USO. Scrutinio Web. Manuale d uso - Dirigente Scolastico. Versione 1.2.0 del 12-12-2011. Pagina 1 di 11

SCRUTINIO WEB MANUALE D USO. Scrutinio Web. Manuale d uso - Dirigente Scolastico. Versione 1.2.0 del 12-12-2011. Pagina 1 di 11 Scrutinio Web Manuale d uso - Dirigente Scolastico Versione 1.2.0 del 12-12-2011 Pagina 1 di 11 Sommario PREMESSA... 3 Requisiti minimi... 3 USO DEL PROGRAMMA... 4 Blocco / Sblocco Voti dello Scrutinio...

Dettagli

PROCEDURA PER CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0

PROCEDURA PER CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 SPESOMETRO ANNO 2014 COMUNICAZIONE POLIVALENTE Procedura Gestionale: SPRING SQ PROCEDURA PER CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 1) INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTI SPRING SQ E fortemente consigliato installare

Dettagli

ASSOWEB. Manuale Operatore

ASSOWEB. Manuale Operatore ASSOWEB Manuale Operatore Sistemi Internet per la gestione delle Associazioni dei Donatori di Sangue integrata con il sistema informativo del Servizio Trasfusionale L utilizzo delle più moderne tecnologie

Dettagli

GESTIONE INCASSI SAGRA. Ver. 2.21

GESTIONE INCASSI SAGRA. Ver. 2.21 GESTIONE INCASSI SAGRA Ver. 2.21 Manuale d installazione e d uso - aggiornamento della struttura del database - gestione delle quantità per ogni singolo articolo, con disattivazione automatica dell articolo,

Dettagli

Note di Rilascio: Come leggere le Note di rilascio. Versione 6.1: Versione 6.1

Note di Rilascio: Come leggere le Note di rilascio. Versione 6.1: Versione 6.1 NOTE DI RILASCIO DICHIARAZIONI FISCALI 2008 Al fine di dare sempre ai nostri clienti sia una visione d insieme, sia indicazioni puntuali su tutte le novità dei software Dichiarazioni Fiscali, abbiamo raccolto

Dettagli

In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE

In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE GESTIONE INTRA CEE In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE OPERAZIONI PRELIMINARI Per attivare la gestione dell Intrastat,

Dettagli

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Pagina 2 di 16 Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Introduzione a Legalmail Enterprise...3

Dettagli

Scadenziario e Rubrica

Scadenziario e Rubrica Scadenziario e Rubrica Breve panoramica Lo Scadenziario è un software creato con lo scopo di avere sempre sotto controllo i propri impegni e le proprie attività da svolgere. Quante volte ci si dimentica

Dettagli

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione PARAMETRI 2012 P.I. 2011 Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2012 consente di stimare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o

Dettagli

CortileGAS. Linee guida amministratore Gas. Andrea Nicotra Versione 2.0 03/06/13

CortileGAS. Linee guida amministratore Gas. Andrea Nicotra Versione 2.0 03/06/13 CortileGAS Linee guida amministratore Gas Andrea Nicotra Versione 2.0 03/06/13 Linee guida per l amministrazione di un Gas attraverso il software CortileGAS (gas.cortile.org) Sommario 1 Gestione listini

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione completa dei listini. Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione completa dei listini. Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione completa dei listini Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 3 Il listino generale di vendita... 5 Rivalutare un singolo... 7 Ricercare gli articoli nei listini...

Dettagli

CONDOM@T versione 11.00

CONDOM@T versione 11.00 CONDOM@T versione 11.00 L aggiornamento Condom@t 2014 prevede una serie di modifiche, di cui, una parte di maggiore entità e altre modifiche minori. Di seguito tratteremo dapprima le modifiche più importanti,

Dettagli

Manuale d uso software Gestione Documenti

Manuale d uso software Gestione Documenti Manuale d uso software Gestione Documenti 1 Installazione del Programma Il programma Gestione Documenti può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del

Dettagli

Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria

Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria HELP DESK Nota Salvatempo 0058 MODULO FISCALE Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria Quando serve Gestione dell'adempimento Sistema Tessera Sanitaria La normativa Decreto del MEF del 31/7/2015 pubblicato

Dettagli

Entrematic. Guida all e-commerce

Entrematic. Guida all e-commerce Entrematic Guida all e-commerce Introduzione alla guida Introduzione alla guida Introduzione alla guida Indice Attivazione di un account - Gestione dell account e modifica della password - Creazione e

Dettagli

Breve visione d insieme

Breve visione d insieme Breve visione d insieme Per accedere occorre semplicemente collegarsi alla pagina http://wm.infocom.it/ ed inserire il proprio indirizzo e-mail e password. Inserimento delle Vostre credenziali Multilingua

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico. Gestione Certificati Malattia

M.U.T. Modulo Unico Telematico. Gestione Certificati Malattia M.U.T. Modulo Unico Telematico Gestione Certificati Malattia Data Redazione Documento 15/03/2013 Data Pubblicazione Documento Responsabile Nuova Informatica Enrico Biscuola Versione 1.2.0 Indice dei contenuti

Dettagli

Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti

Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti 5.1 Assegnazione e correzione di compiti preimpostati All interno del corso il docente, l insegnante può impostare o assegnare dei compiti, che gli studenti

Dettagli

Comunicazione Dichiarazioni di Intento Emesse

Comunicazione Dichiarazioni di Intento Emesse Piattaforma Applicativa Gestionale Documentazione Fast Patch Nr. 0007 Rel.9.1 Comunicazione Dichiarazioni di Intento Emesse COPYRIGHT 1992-2014 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questa

Dettagli

1 SPIEGAZIONE DEI DATI PRESENTI NELLA SCHERMATA DEI PRESTITI

1 SPIEGAZIONE DEI DATI PRESENTI NELLA SCHERMATA DEI PRESTITI CIRCOLAZIONE Prestiti/Restituzioni 1 - Spiegazione dei dati della schermata dei Prestiti 2 - Opzioni del Prestito 3 - Ricerca di un Utente 4 - Accesso al record (tessera) dell Utente 5 - Ricerca di un

Dettagli

Programma Client MUT vers. 2.2.5. 28 Maggio 2014

Programma Client MUT vers. 2.2.5. 28 Maggio 2014 Programma Client MUT vers. 2.2.5 28 Maggio 2014 Principali modifiche rispetto alla versione precedente e Riepilogo funzionalità Nella nuova versione 2.2.5 del Client MUT sono state migliorate alcune funzioni

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli