Catalogo Elettronico Volkswagen, Skoda, Audi e Seat

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Catalogo Elettronico Volkswagen, Skoda, Audi e Seat"

Transcript

1 Catalogo Elettronico Volkswagen, Skoda, Audi e Seat Manuale sulla Navigazione Release 1.0

2 Indice Manuale Introduzione Navigazione per VIN (n di telaio) Struttura pagine Caratteristiche prodotto Utilizzo carrello ( Carrello Prodotti ) Funzionalità di ricerca Navigazione alternativa al VIN 2

3 Introduzione Accesso ai Marchi Il Catalogo Elettronico del Gruppo VOLKSWAGEN si chiama Volkswagen eparts. Chiude il catalogo Cliccare sul Marchio Apre la Guida on-line di eparts In figura è mostrato l esempio di Volkswagen. 3

4 Indice Manuale Introduzione Navigazione per VIN (n di telaio) Struttura pagine Caratteristiche prodotto Utilizzo carrello ( Carrello Prodotti ) Funzionalità di ricerca Navigazione alternativa al VIN 4

5 Navigazione per VIN (n di telaio) Passo 1: Inserisci il codice VIN Inserire il VIN (n di telaio): 1 Inserire nello spazio apposito il VIN del veicolo su cui si sta lavorando 2 Premi su per proseguire Apre la scheda-dati di identificazione del veicolo Permette la ricerca dei ricambi per descrizione o categorico (solo dopo aver inserito il VIN o scelto il modello) Apre la sezione Info per conoscere il significato dei simboli e le abbreviazioni presenti nel Catalogo Ritorna alla selezione del Marchio del Gruppo VW Verranno visualizzati automaticamente il modello di veicolo corrispondente e i Gruppi Principali 5

6 Navigazione per VIN (n di telaio) Passo 2: Sfoglia e seleziona il Gruppo Come selezionare il Gruppo Principale del Ricambio Per selezionare il Gruppo Principale, premere con il tasto sinistro del mouse sul Gruppo a cui appartiene il ricambio. Posizionando il puntatore del mouse su ogni gruppo, il sistema ne visualizzerà la descrizione. 6

7 Navigazione per VIN (n di telaio) Passo 3: Sfoglia e seleziona il Sottogruppo Come selezionare il Sottogruppo del Ricambio Nell elenco verranno indicati in neretto i sottogruppi relativi al telaio per cui si sta facendo la ricerca. Selezionare il Sottogruppo che interessa; la selezione avviene semplicemente premendo col tasto sinistro del mouse sulla descrizione del Sottogruppo 7

8 Navigazione per VIN (n di telaio) Passo 4: Sfoglia e scegli i Ricambi Come selezionare il Ricambio: 1 Premere velocemente due volte sul tasto sinistro del mouse ( doppio click ) sulla descrizione del pezzo per aggiungere il ricambio al carrello, si aprirà automaticamente una finestra. 2 Premere sul bottone per finalizzare l aggiunta del ricambio al carrello Nota: la selezione del pezzo può avvenire anche graficamente, basta premere sul numero che identifica il pezzo in figura 3 Per aggiungere altri Ricambi alla lista, tornare alla fase di ricerca premendo su Selezionare, dunque, i Ricambi desiderati 8

9 Navigazione per VIN (n di telaio) Passo 5: Invia la lista-ricambi al carrello di PartsPartner Come cambiare gruppo, sottogruppo per selezionare nuovi ricambi: 1 Premere sul bottone, per ritornare ai gruppi principali 2 Da qui selezionare un nuovo gruppo o un nuovo sottogruppo (vedi pag. 7). 9

10 Navigazione per VIN (n di telaio) Passo 5: Invia la lista-ricambi al carrello di PartsPartner Una volta scelti i pezzi bisogna inviare la lista dei Ricambi al carrello PartsPartner: 1 Premere sul bottone, si aprirà automaticamente la finestra del carrello che consentirà l invio dei pezzi a PartsParter. 2 Premere sul bottone per inviare la lista al carrello PartsPartner Il Numero Pezzo è il codice identificativo del pezzo che sarà caricato nel carrello PartsPartner e che arriverà al magazziniere in fase di ordine 10

11 Indice Manuale Introduzione Navigazione per VIN (n di telaio) Struttura pagine Caratteristiche prodotto Utilizzo carrello ( Carrello Prodotti ) Funzionalità di ricerca Navigazione alternativa al VIN 11

12 Struttura della pagina (1/2) Le pagine del Catalogo hanno la seguente struttura generale: Barra di navigazione Consente di ottenere informazioni sul veicolo, ricercare ricambi, gestire il carrello, stampare, navigare le tavole grafiche del catalogo e accedere alla guida on-line del catalogo. Percorso di navigazione Visualizza la descrizione del modello di vettura (con telaio) e il percorso di ricerca dei ricambi con dettaglio del Gruppo, Sottogruppo e Tavola Figura Illustra la tavola grafica con la posizione dei ricambi Elenco dei ricambi Visualizza tutti i Ricambi relativi al Sottogruppo selezionato con le relative note sulla validità/applicabilità 12

13 Struttura della pagina (2/2) Identificazione del veicolo Illustra la scheda con i dati della vettura associata ad un telaio Segnalibro Permette di segnalare una tavola e recuperarla durante la navigazione Ricerca Consente la navigazione del catalogo ricercando il ricambio secondo la descrizione o col numero del pezzo Stampa Permette la stampa di - illustrazioni e testo - solo testo Zoom Ingradisce/riduce le tavole grafiche Avanti/Indientro Consente di navigare il catalogo muovendosi nelle tavole precedente/successiva Panoramica modelli Riporta alla fase di scelta del modello di veicolo Gruppi principali Riporta alla fase di scelta del Gruppo Costruttivo Selezione marca Riporta alla scelta del Marchio Carrello Contiene l elenco dei ricambi selezionati durante la navigazione Informazioni Porta alla sezione in cui viene spiegato il significato dei simboli e delle abbreviazioni presenti nel catalogo 13

14 Indice Manuale Introduzione Navigazione per VIN (n di telaio) Struttura pagine Caratteristiche prodotto Utilizzo carrello ( Carrello Prodotti ) Funzionalità di ricerca Navigazione alternativa al VIN 14

15 Caratteristiche prodotto Denominazione/Nota Nel campo Denominazione, oltre alla descrizione del pezzo, vengono riportate informazioni utili sull applicabilità del pezzo. Ulteriori informazioni sulla validità dei pezzi sono recuperabili nel campo Note, esempio: - 47 KW indica la potenza del motore - 1,2 L è la cilindrata (1.200 cm 3 ) - >> indica il n di telaio a partire dal quale quel pezzo è applicabile Pz. (pezzi) Indicano le quantità minime montabili sul veicolo. Eventuali simboli possono identificare informazioni relative a: X quantità a richiesta * quantità a metro Indicazione Modello Indica il modello su cui è applicabile il pezzo e fornisce altri elementi utili per individuare il pezzo corretto da ordinare. Pos. (posizione) E il numero che identifica il pezzo sulla figura Se il numero è tra parentesi ( ), ad una stessa figura corrispondono più pezzi (categorici diversi a seconda dell applicabilità/validità) Numero Pezzo (numero categorico) I simboli identificano informazioni relative a: > ricambio disponibile anche come usato garantito (componente di rotazione) # per poter ricevere il componente di rotazione si deve prima restituire il pezzo da sostituire * ricambio disponibile anche in un kit di riparazione Maggiori informazioni nella sezione Info del catalogo 15

16 Indice Manuale Introduzione Navigazione per VIN (n di telaio) Struttura pagine Caratteristiche prodotto Utilizzo carrello ( Carrello Prodotti ) Funzionalità di ricerca Navigazione alternativa al VIN 16

17 Utilizzo Carrello ( Carrello Prodotti ) Codice Identificativo e Descrizione del Ricambio (l identificativo, in particolare, è il codice del pezzo che arriverà al concessionario una volta inviato l ordine) E possibile Modificare la quantità del pezzo scrivendo la quantità desiderata. Premere su per inviare la lista al carrello PartsPartner Premere su per chiudere il carrello Elimina tutti i prodotti presenti nel carrello 17 Selezionare i ricambi da eliminare (selezione tipo spunta ), dunque premere sul tasto per completare l eliminazione

18 Indice Manuale Introduzione Navigazione per VIN (n di telaio) Struttura pagine Caratteristiche prodotto Utilizzo carrello ( Carrello Prodotti ) Funzionalità di ricerca Navigazione alternativa al VIN 18

19 Funzionalità di ricerca Un altro modo per navigare il Catalogo VW eparts consiste nell effettuare la ricerca del componente tramite: Testo (descrizione Ricambio) Numero pezzo (codice identificativo del Ricambio) 1 Per attivare le funzionalità di ricerca, premere su 2 Inserire nella scheda che appare la descrizione o il numero pezzo del componente da cercare e premere su 3 Doppio click sulla descrizione del pezzo trovato (risultato della ricerca) 4 Il sistema visualizza l elenco di tutti i ricambi trovati con quella denominazione, con relativo Numero Pezzo, Gruppo, Sottogruppo e Tavola di appartenenza; premere sulla descrizione del pezzo per accedere alle relative informazioni sulla validità/applicabilità 19

20 Indice Manuale Introduzione Navigazione per VIN (n di telaio) Struttura pagine Caratteristiche prodotto Utilizzo carrello ( Carrello Prodotti ) Funzionalità di ricerca Navigazione alternativa al VIN 20

21 Navigazione alternativa al VIN In alternativa alla navigazione per VIN, si può procedere all individuazione dei Ricambi con il modello. 1 Selezionare il Modello 2 Selezionare l anno di produzione 3 Selezionare il Telaio 4 5 Selezionare il Gruppo principale Nota: i modelli identificati dal pallino verde permettono, navigando per N di Telaio, di scegliere tra i soli pezzi applicabili a quel particolare modello; quelli con il pallino giallo non consentono di utilizzare questa funzionalità, in questo caso porre attenzione alle note sull applicabilità; il pallino blu identifica una situazione mista. 21

22 Indice Manuale Introduzione Navigazione per VIN (n di telaio) Struttura pagine Caratteristiche prodotto Utilizzo carrello ( Carrello Prodotti ) Funzionalità di ricerca Navigazione alternativa al VIN 22

23 Scheda identificazione veicolo Per conoscere i Dati della Vettura corrispondente al telaio inserito premere sul bottone ALLESTIMENTI DELLA VETTURA SCHEDA DATI VETTURA Premere col tasto sinistro del mouse per conoscere i codici e le relative descrizioni degli allestimenti del veicolo 23 Premere col tasto sinistro del mouse per tornare alla Scheda Dati Vettura

24 Particolarità sull indicazione della Validità/Applicabilità Un indicazione importante sulla validità/applicabilità dei pezzi è quella relativa al Numero di Telaio. Talvolta, sotto la denominazione del pezzo, è possibile trovare la nota F>>9N * (visibile in figura) : F>> sta ad indicare che quel pezzo è applicabile su tutti i numeri di telaio fino a quello riportato (9N ) (F 9N >> invece su tutti i numeri di telaio a partire da quello indicato) l asterisco vuol dire che si tratta di un telaio stimato, cioè che per alcune centinaia di vetture attorno a quel numero di telaio, il pezzo corretto da montare può essere sia quello evidenziato che quello sotto riportato (cioè quello che riporta la nota F 9N >> * ). In questi casi bisogna osservare attentamente le caratteristiche della vettura su cui si sta lavorando. 24

25 Segnalibro E anche possibile associare un segnalibro ad una tavola del Catalogo alla quale si accede spesso, cioè salvare la tavola stessa e andare a recuperarla in modo semplice e veloce; basta premere su Premere col puntatore su Applicare Segnalibro per applicare il segnalibro alla tavola desiderata Premere col puntatore su Indicare Segnalibro ogniqualvolta si vuole recuperare la tavola segnata Premere qui per chiudere la finestra 25

26 Selezione da catalogo dei particolari con codice colore Quando, invece, si vuole ordinare su catalogo un particolare che riporta informazioni sul colore, è necessario selezionare (quindi inserire nel carrello) il codice del colore e non il numero categorico (vedi immagine sotto). In questo modo, oltre all identificativo del pezzo, verranno riportati sul carrello PartsPartner anche i codici che identificano univocamente i colori (es 01C vuol dire Nero Satinato) 26

27 Spiegazione Sigle - Simboli Elenco delle sigle e simboli utilizzati all interno del catalogo elettronico con una descrizione sintetica del loro significato. Simbolo X * * * > # fi b c d Descrizione nella colonna pezzo significa: a richiesta nella colonna pezzo significa: a metro prima di numero ricambio originale significa: ricambio disponibile anche in un kit di riparazione. dietro a numero motore, cambio, telaio, o produzione significa: numero stimato; il numero definitivo sarà aggiunto in seguito se possibile. prima del numero del ric. originale significa: questo pezzo è disponibile anche come componente di rotazione a t t e n z i o n e : il numero ric. origin. può differire da descriz. della fornitura prima del numero del ric. originale significa: per poter ricevere il comp. di rotaz. si deve prima restituire il pezzo da sostituire. i risultati 'fi' all'interno del catalogo ricambi (etka) sono delle proposte di cui l'utente deve verificare l'esattezza prima del codice dei componenti originali significa: parte integrante dell'assortimento bonus (solo germania) prima del codice comp.origin. significa: classic part, da ord. presso: volkswagen-audi classic parts center, fax: tel.:veic.raffr.ad aria / veic.raf.acq prima del numero ricambio originale significa: il pezzo viene prodotto su richiesta, vedere foglio istruzioni pms:

28 Spiegazione Sigle - Simboli Simbolo Descrizione prima del codice comp. origin.significa: comp. intelligente veicolo prima del codice comp. origin.significa: il componente fa anche parte dell'assortimento normale e di minuteria. prima del codice dei comp. origin.significa: piu di un significato, vedere denominazione b, c, d, f, n o informazione componenti. nella colonna figura, significa: la parte non è raffigurata, corrisponde però alla figura senza parentesi. nella colonna denominazione o osservazione per numero di telaio, cambio, motore o produzione, significa: dal rispett. fino al nella colonna denominazione significa: numero di telaio o numero di produzione nella colonna denominazione o nota significa: data costruzione del cambio. nella colonna denominazione o nota significa: codice del motore nella colonna modello/sigla significa: optional o equipaggiamento ridotto nella colonna modello/sigla significa: intervento straordinario o equipaggiamento speciale. f n + ( ) >> f g m m s d pr- a nella colonna denominazione significa: data di produzione nella colonna modello/sigla significa: equipaggiamento principale nella colonna denominazione significa: numero assi 28

29 Spiegazione Sigle - Simboli Simbolo mm llkg rlkg, ; : / 4s 5s 6s 3a 4a 5a 6a 7a sa Descrizione significa: millimetri significa: guida a sinistra significa: guida a destra virgola: nella colonna "nota" e/o "modello" significa: segue un elenco. punto e virgola: nella colonna "nota" e/o "modello" significa: separazione dei dati. due punti: nella colonna "modello" significa: i dati prima e dopo i due punti si trovano in un collegamento forzato. barra: nella colonna "modello" significa: i dati prima e dopo la barra si trovano in un collegamento forzato. cambio meccanico 4 marce cambio meccanico 5 marce cambio meccanico 6 marce cambio automatico a 3 marce cambio automatico a 4 marce cambio automatico a 5 marce cambio automatico a 6 marce cambio automatico a 7 marce cambio automatico, a variazione continua 29

30 Spiegazione Sigle - Simboli Simbolo ha va vg !!!! Descrizione differenziale posteriore differenziale anteriore ripartitore di coppia cornice con numeri di posizione attorno a diverse illustrazioni significa: le parti che si trovano nella cornice sono disponibili anche come complessivo nel programma dei ricambi originali se nella colonna "modello/sigla" manca la denominazione significa: valido per tutti i modelli o sigle del rispettivo gruppo 30

Catalogo Elettronico Lancia, Fiat e Alfa Romeo

Catalogo Elettronico Lancia, Fiat e Alfa Romeo Catalogo Elettronico Lancia, Fiat e Alfa Romeo Manuale sulla Navigazione Release 1.0 Indice Manuale Struttura pagine Caratteristiche prodotto Utilizzo carrello ( Carrello Prodotti ) Funzionalità di ricerca

Dettagli

Catalogo Elettronico MAZDA. Manuale sulla Navigazione

Catalogo Elettronico MAZDA. Manuale sulla Navigazione Catalogo Elettronico MAZDA Manuale sulla Navigazione Indice Manuale Introduzione Navigazione per VIN (n di telaio) Caratteristiche prodotto Utilizzo carrello Visualizzazione Ricambi Navigazione alternativa

Dettagli

Catalogo Web OPEL - Trade e-cat. Manuale sulla Navigazione

Catalogo Web OPEL - Trade e-cat. Manuale sulla Navigazione Catalogo Web OPEL - Trade e-cat Manuale sulla Navigazione Indice Manuale Introduzione Caratteristiche Tavola Prodotti Funzionalità di Ricerca 2 Introduzione a OPEL Trade e-cat Riquadri Nel Catalogo Web

Dettagli

TUTORIAL PER UTILIZZO CATALOGO RICAMBI WEB

TUTORIAL PER UTILIZZO CATALOGO RICAMBI WEB TUTORIAL PER UTILIZZO CATALOGO RICAMBI WEB 1. COME ACCEDERE AL CATALOGO... 2 2. DESCRIZIONE BARRA DEL MENU... 3 2.1 LINGUE... 3 2.2 ACCEDI/RESET... 4 2.3 RICERCA RICAMBI... 4 2.3.1 RICERCA PER DESCRIZIONE...

Dettagli

MANUALE UTENTE INFOCAR REPAIR PREVENTIVO MECCANICA

MANUALE UTENTE INFOCAR REPAIR PREVENTIVO MECCANICA PREVENTIVO MECCANICA Copyright 2014, Editoriale Domus S.p.A. Tutti i diritti riservati. Finito di stampare: Marzo 2014 Sommario PREVENTIVO MECCANICA... 3 RICHIAMI UFFICIALI... 4 TAGLIANDO... 5 RICAMBI...

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

I link o collegamenti ipertestuali

I link o collegamenti ipertestuali I link o collegamenti ipertestuali Lo sviluppo mondiale di Internet è cominciato all inizio degli anni 90 quando un ricercatore del CERN ha inventato un sistema di mostrare le pagine basato su due semplici

Dettagli

RHIAG S.p.A. Manuale d uso Arianna Carrozzeria

RHIAG S.p.A. Manuale d uso Arianna Carrozzeria RHIAG S.p.A. Manuale d uso Arianna Carrozzeria Il preventivatore di carrozzeria si trova all interno di Arianna, l iter per arrivare ad inserire articoli e informazioni utile al preventivo è sempre lo

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

DOC. Manuale utente di configurazione quadri

DOC. Manuale utente di configurazione quadri DOC Manuale utente di configurazione quadri 1. CONFIGURATORE QUADRI 3 1.1. Indicazione generali sul configuratore quadri... 4 1.2. Disegno Fronte quadro con procedura automatica Wizard... 4 1.3. Comandi

Dettagli

Shop Remote Client. Manuale Utente

Shop Remote Client. Manuale Utente Shop Remote Client Manuale Utente Indice 1 Installazione del sistema Shop Remote Client... 2 1.1 Requisiti di base... 2 1.2 Installazione del client... 2 1.3 Impostazione stampante... 3 2 Utilizzo del

Dettagli

SERVIZIO ALBO PRETORIO ON-LINE. Procedura di pubblicazione

SERVIZIO ALBO PRETORIO ON-LINE. Procedura di pubblicazione 241 SERVIZIO ALBO PRETORIO ON-LINE Procedura di pubblicazione A cura di: Redazione - Via Roma, 47 Tel: 0874/401287 - Fax: 0874/411100 Email: redazione@alicomunimolisani.it 242 Accedere al portale : http://www.alicomunimolisani.it

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

lo 2 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000

lo 2 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000 Capittol lo 2 Visualizzazione 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000 Nel primo capitolo sono state analizzate le diverse componenti della finestra di Word 2000: barra del titolo, barra dei menu,

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul Web

On-line Corsi d Informatica sul Web On-line Corsi d Informatica sul Web Corso base di Excel Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 ELEMENTI DELLO SCHERMO DI LAVORO Aprire Microsoft Excel facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

SICURF@D: istruzioni per l uso

SICURF@D: istruzioni per l uso : istruzioni per l uso : istruzioni per l uso Indice 1. Premessa 2 2. La registrazione 2 3. L accesso all area per utenti registrati 2 4. La consultazione dei manuali 3 5. L utilizzo degli strumenti di

Dettagli

SITI Viewer GIS. Progetto SITI Catasto. Manuale Utente. SITI Viewer GIS. ABACO S.r.l.

SITI Viewer GIS. Progetto SITI Catasto. Manuale Utente. SITI Viewer GIS. ABACO S.r.l. Progetto SITI Catasto Manuale Utente SITI Viewer GIS ABACO S.r.l. ABACO S.r.l. C.so Umberto, 43 46100 Mantova (Italy) Tel +39 376 222181 Fax +39 376 222182 www.abacogroup.com e-mail : info@abacogroup.com

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

Provincia di Livorno

Provincia di Livorno Provincia di Livorno UFFICIO TURISMO Invio telematico della comunicazione dei prezzi e dei servizi: istruzioni per l uso Per informazioni contattare l Ufficio Turismo http://livorno.motouristoffice.it

Dettagli

GUIDA. VI.BE.MAC. Negozio Online

GUIDA. VI.BE.MAC. Negozio Online GUIDA VI.BE.MAC. Negozio Online Questa guida spiega come utilizzare il negozio on-line con lo scopo di richiedere un offerta per l acquisto di parti di ricambio. INDICE Accedere al NEGOZIO ON-LINE Scelta

Dettagli

Benvenuti nella presentazione del nuovo catalogo per i pezzi di ricambio. Sp@re P@rts INDICE

Benvenuti nella presentazione del nuovo catalogo per i pezzi di ricambio. Sp@re P@rts INDICE Benvenuti nella presentazione del nuovo catalogo per i pezzi di ricambio Sp@re P@rts Selezionare un modello metodi di ricerca Cliccate su un link per accedere direttamente alla pagina interessata Metodologia

Dettagli

Sistema di Booking on line Manuale d uso

Sistema di Booking on line Manuale d uso Sistema di Booking on line Manuale d uso Indice 1 Introduzione 2 Accesso 3 Home Page 4 Prenotazioni on line 4.1 Prenotazione Hotel 4.2 Prenotazione escursione 4.3 Prenotazione Transfer 5 Catalogo 6 Gestione

Dettagli

Your Life, our Quality. Worldwide. Manuale per Software Replacement Parts

Your Life, our Quality. Worldwide. Manuale per Software Replacement Parts Manuale per Software Replacement Parts Indice Home page Ricerca Prodotto Scheda Prodotto Selezione Ricambio Carrello Invio Richiesta Nota Bene Pag. 1 Pag. 2 Pag. 6 Pag. 7 Pag. 11 Pag. 13 Pag. 16 Indirizzi

Dettagli

MANUALE UTENTE. Honey Bee Happy. Il Gestionale a misura VERSIONE 1.0 A CURA DI: DOTT.SSA CENCIONI ELISA

MANUALE UTENTE. Honey Bee Happy. Il Gestionale a misura VERSIONE 1.0 A CURA DI: DOTT.SSA CENCIONI ELISA MANUALE UTENTE Honey Bee Happy Il Gestionale a misura d ape VERSIONE 1.0 A CURA DI: DOTT.SSA CENCIONI ELISA INTRODUZIONE Honey Bee Happy è un software per la gestione del tuo apiario che ti permette di

Dettagli

MANUALE B2B PER GLI AGENTI

MANUALE B2B PER GLI AGENTI Generalità L Applicazione è stata pensata per gestire rapporti commerciali di tipo Business to Business, presuppone quindi che tra l azienda venditrice e il cliente che acquista intercorrano già rapporti

Dettagli

Dott.ssa Michela Nelli. Dott.ssa Ilaria Giannelli. Dott. Francesco Pennasilico. Aggiornato al 03/06/2013

Dott.ssa Michela Nelli. Dott.ssa Ilaria Giannelli. Dott. Francesco Pennasilico. Aggiornato al 03/06/2013 MANUALE SIDIP - Versione per Cancelleria- Dott.ssa Michela Nelli Dott.ssa Ilaria Giannelli Dott. Francesco Pennasilico Aggiornato al 03/06/2013 1 INDICE CAPITOLO 1: Consultazione e stampa dei documenti

Dettagli

PULSANTI E PAGINE Sommario PULSANTI E PAGINE...1

PULSANTI E PAGINE Sommario PULSANTI E PAGINE...1 Pagina 1 Sommario...1 Apertura...2 Visualizzazioni...2 Elenco...2 Testo sul pulsante e altre informazioni...3 Comandi...3 Informazioni...4 Flow chart...5 Comandi...6 Pulsanti Principali e Pulsanti Dipendenti...6

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

GUIDA RAPIDA A TecLocal

GUIDA RAPIDA A TecLocal GUIDA RAPIDA A TecLocal Applicazione del software di ordinazione versione 3.0 INDICE I. Registrazione II. III. Settori di funzione Selezione di articoli a. Selezione manuale di articoli b. Selezione di

Dettagli

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente EasyPrint v4.7 Impaginatore Album Manuale Utente Lo strumento di impaginazione album consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di organizzare le immagini in maniera

Dettagli

Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche

Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche Word 2007 nozioni di base Word 2007 barra multifunzione Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche

Dettagli

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle Foglio di calcolo Il foglio di calcolo: Excel I dati inseriti in Excel sono organizzati in Cartelle di lavoro a loro volta suddivise in Fogli elettronici. I fogli sono formati da celle disposte per righe

Dettagli

Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer

Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer Per utilizzare le funzioni principali di PEC Mailer aprite il Software da Start Tutti i Programmi (o Programmi) PECMailer PECMailer Si aprirà il programma:

Dettagli

S.I.S.I.P. Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie. B. Fontanella, Progettinrete 02/10/2014

S.I.S.I.P. Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie. B. Fontanella, Progettinrete 02/10/2014 S.I.S.I.P. Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie B. Fontanella, Progettinrete 02/10/2014 Powered by Progettinrete, Firenze GENERALITA S.I.S.I.P (Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie) nasce

Dettagli

Accesso all Area di Lavoro

Accesso all Area di Lavoro Accesso all Area di Lavoro Una volta che l Utente ha attivato le sue credenziali d accesso Username e Password può effettuare il login e quindi avere accesso alla propria Area di Lavoro. Gli apparirà la

Dettagli

Vi ricordiamo che per qualsiasi problema tecnico o informazione potete contattare info@eduitalia.org oppure Francesco al 3357761103.

Vi ricordiamo che per qualsiasi problema tecnico o informazione potete contattare info@eduitalia.org oppure Francesco al 3357761103. Gentili Associati, in questi ultimi tempi abbiamo lavorato per sviluppare un software capace di far gestire direttamente alle scuole la propria presenza sul sito di Eduitalia. Tramite la registrazione

Dettagli

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 -

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 - 1-1 - Introduzione Microsoft Excel 2000 è una applicazione software che può essere usata come: Foglio elettronico. Database. Generatore di grafici. Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea Si può paragonare

Dettagli

Retail Sales Excellence Scheda Elettronica. Guida del Responsabile Vendite

Retail Sales Excellence Scheda Elettronica. Guida del Responsabile Vendite Retail Sales Excellence Scheda Elettronica Guida del Responsabile Vendite Accesso 1 1. Digitare all interno della barra di navigazione di Internet Explorer l indirizzo https://petra.agi.cpn.vwg/home.aspx.

Dettagli

Manuale per i redattori del sito web OttoInforma

Manuale per i redattori del sito web OttoInforma Manuale per i redattori del sito web OttoInforma Contenuti 1. Login 2. Creare un nuovo articolo 3. Pubblicare l articolo 4. Salvare l articolo in bozza 5. Le categorie 6. Modificare un articolo 7. Modificare

Dettagli

Access INTRODUZIONE. Cos'è un Database? Probabilmente il modo migliore per spiegarlo è attraverso un esempio: una rubrica telefonica.

Access INTRODUZIONE. Cos'è un Database? Probabilmente il modo migliore per spiegarlo è attraverso un esempio: una rubrica telefonica. Access INTRODUZIONE Cos'è un Database? Probabilmente il modo migliore per spiegarlo è attraverso un esempio: una rubrica telefonica. Nome Indirizzo Città CAP PR Tel ITIS Amedeo Avogadro c. San Maurizio,

Dettagli

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser Per vedere come apparirà il nostro lavoro sul browser, è possibile visualizzarne l anteprima facendo clic sulla scheda Anteprima accanto alla scheda HTML, in basso al foglio. Se la scheda Anteprima non

Dettagli

LITESTAR 4D v.2.01. Manuale d Uso. WebCatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet. Luglio 2013

LITESTAR 4D v.2.01. Manuale d Uso. WebCatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet. Luglio 2013 LITESTAR 4D v.2.01 Manuale d Uso WebCatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet Luglio 2013 Sommario Webcatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet... 3 Introduzione e Accesso... 3 Metodi

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE - CATALOGO ELETTRONICO SITO WEB

MANUALE DI GESTIONE - CATALOGO ELETTRONICO SITO WEB MANUALE DI GESTIONE - CATALOGO ELETTRONICO SITO WEB Collegarsi al proprio sito web ed entrare nella pagina del catalogo elettronico. Cliccare sul pulsante in fondo alla pagina ed inserire in LOGIN NAME

Dettagli

Autorizzazioni Kronos Web

Autorizzazioni Kronos Web Autorizzazioni Kronos Web Inserimento Richieste All apertura la funzione si presenta così: Da questa funzione è possibile inserire le mancate timbrature e le richieste di giustificativi di assenza o autorizzazione.

Dettagli

L amministratore di dominio

L amministratore di dominio L amministratore di dominio Netbuilder consente ai suoi clienti di gestire autonomamente le caselle del proprio dominio nel rispetto dei vincoli contrattuali. Ciò è reso possibile dall esistenza di un

Dettagli

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database Microsoft Access Introduzione alle basi di dati Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale limitato Meccanismi di sicurezza, protezione di dati e gestione

Dettagli

Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento.

Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento. Guida all uso del sito E Commerce Axial Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento. Innanzitutto,

Dettagli

Salvataggio dei dati digitali acquisiti in Tachostore

Salvataggio dei dati digitali acquisiti in Tachostore 1 Salvataggio dei dati digitali acquisiti in Tachostore 1. Procedure di Back-up 2. Creazione di una cartella apposita sul desktop del Vostro Pc 3. Preparazione alla masterizzazione su CD 2 Procedure di

Dettagli

Manuale Utilizzo Gestione Armadio di Reparto

Manuale Utilizzo Gestione Armadio di Reparto Gestione Richieste Armadietto di Reparto Manuale Utilizzo 1 stesura da: Valeria Mazziotta Rivisto da: Antonio Derna Data di aggiornamento: 14/07/2014 N.ro versione: 1.0 N.ro pagine: 28 Distribuzione: cliente

Dettagli

http://arezzo.motouristoffice.it

http://arezzo.motouristoffice.it Istruzioni l invio telematico della DICHIARAZIONE PREZZI E SERVIZI, per l installazione del lettore Smart Card, e l installazione di DIKE http://arezzo.motouristoffice.it 1 Vi sarà sufficiente inserire

Dettagli

MANUALE UTENTE INFOCAR REPAIR PREVENTIVO CARROZZERIA

MANUALE UTENTE INFOCAR REPAIR PREVENTIVO CARROZZERIA PREVENTIVO CARROZZERIA Copyright 2014, Editoriale Domus S.p.A. Tutti i diritti riservati. Finito di stampare: Marzo 2014 Sommario PREVENTIVO CARROZZERIA... 3 SELEZIONE RICAMBI... 8 TEMPI DI LAVORAZIONE...

Dettagli

Word Elaborazione testi

Word Elaborazione testi I seguenti appunti sono tratti da : Consiglio Nazionale delle ricerche ECDL Test Center modulo 3 Syllabus 5.0 Roberto Albiero Dispense di MS Word 2003 a cura di Paolo PAVAN - pavan@netlink.it Word Elaborazione

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1.

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1. MANUALE UTENTE SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.0 Creato 14/07/06 REVISIONI VERSIONE DATA AUTORE MODIFICHE 1.0 14/07/2006 Prima

Dettagli

Database 1 biblioteca universitaria. Testo del quesito

Database 1 biblioteca universitaria. Testo del quesito Database 1 biblioteca universitaria Testo del quesito Una biblioteca universitaria acquista testi didattici su indicazione dei professori e cura il prestito dei testi agli studenti. La biblioteca vuole

Dettagli

Sistema Informativo Alice

Sistema Informativo Alice Sistema Informativo Alice Urbanistica MANUALE UTENTE MODULO PROFESSIONISTI WEB settembre 2007 INDICE 1. INTRODUZIONE...2 1.1. Cos è MPWEB?... 2 1.2. Conoscenze richieste... 2 1.3. Modalità di utilizzo...

Dettagli

SMARTBOARD. Cosa si può fare con una smartboard?

SMARTBOARD. Cosa si può fare con una smartboard? SMARTBOARD Cosa si può fare con una smartboard? si può scrivere come si farebbe su una lavagna, con il vantaggio di poter poi salvare quanto scritto; si può andare ad interagire con una presentazione PowerPoint

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

Concessionari PartsPartner con Integrazione DMS. Manuale Operativo. Release 1.1

Concessionari PartsPartner con Integrazione DMS. Manuale Operativo. Release 1.1 Concessionari PartsPartner con Integrazione DMS Manuale Operativo Release 1.1 Indice Manuale Gestione Dati Personali Gestione Clienti Gestione Ordini Monitoraggio Performance Clienti Gestione Comunicazioni

Dettagli

Mr.Cashback. Slot a 5 rulli e 15 linee. Lo scopo di Mr.Cashback è ottenere combinazioni vincenti di simboli facendo girare i rulli.

Mr.Cashback. Slot a 5 rulli e 15 linee. Lo scopo di Mr.Cashback è ottenere combinazioni vincenti di simboli facendo girare i rulli. Mr.Cashback Slot a 5 rulli e 15 linee Lo scopo di Mr.Cashback è ottenere combinazioni vincenti di simboli facendo girare i rulli. Per giocare: Una denominazione di scommessa (Valore della moneta) può essere

Dettagli

Guida. Macchina Scratch

Guida. Macchina Scratch Pagina 1 di 22 Guida Macchina Scratch Pagina 2 di 22 Scopo Lo scopo della guida è quello di spiegare all'utente come sia possibile creare un unità da scratch con il software Nuovo AHU. La guida spiegherà

Dettagli

Veneto Lavoro via Ca' Marcello 67/b, 30172 Venezia-Mestre tel.: 041/2919311 fax: 041/2919312

Veneto Lavoro via Ca' Marcello 67/b, 30172 Venezia-Mestre tel.: 041/2919311 fax: 041/2919312 Veneto Lavoro via Ca' Marcello 67/b, 30172 Venezia-Mestre tel.: 041/2919311 fax: 041/2919312 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEL TOOL AROF... 3 2.1 Procedura di installazione

Dettagli

Questionario scuola - I e II Ciclo di istruzione Manuale di compilazione

Questionario scuola - I e II Ciclo di istruzione Manuale di compilazione - I e II Ciclo di istruzione Sommario Introduzione... 3 Comunicazione di invito alla compilazione del Questionario scuola on-line... 3 Prerequisiti per l accesso al Questionario scuola on-line.... 3 Come

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

REGISTRO DELLE MODIFICHE

REGISTRO DELLE MODIFICHE TITOLO DOCUMENTO: - TIPO DOCUMENTO: Documento di supporto ai servizi Manuale WebMail EMESSO DA: I.T. Telecom S.r.l. DATA EMISSIONE N. ALLEGATI: STATO: 03/11/2010 0 REDATTO: M. Amato VERIFICATO: F. Galetta

Dettagli

NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete )

NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete ) NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete ) 1.1 SE CONOSCIAMO L'INDIRIZZO - 1. ACCEDERE ALLE PAGINE WEB (Web = rete) APRIRE L' URL (Uniform Resource Locator), cioè l'indirizzo

Dettagli

COMUNI-CHIAMO S.R.L. Via San Martino n. 26/1- Monte San Pietro P.IVA, C.F. e numero di iscrizione alla Camera di Commercio di Bologna 03160171207

COMUNI-CHIAMO S.R.L. Via San Martino n. 26/1- Monte San Pietro P.IVA, C.F. e numero di iscrizione alla Camera di Commercio di Bologna 03160171207 COMUNI-CHIAMO S.R.L. Via San Martino n. 26/1- Monte San Pietro P.IVA, C.F. e numero di iscrizione alla Camera di Commercio di Bologna 03160171207 Capitale sociale. 10.000,00 i.v. Sommario 1. Accedere alla

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 1 di 38 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 2 di 38 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA...

Dettagli

LUdeS Informatica 2 EXCEL. Prima parte AA 2013/2014

LUdeS Informatica 2 EXCEL. Prima parte AA 2013/2014 LUdeS Informatica 2 EXCEL Prima parte AA 2013/2014 COS E EXCEL? Microsoft Excel è uno dei fogli elettronici più potenti e completi operanti nell'ambiente Windows. Un foglio elettronico è un programma che

Dettagli

Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara

Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara Le pagine che seguono introducono l utente all uso delle principali funzionalità di TQ Tara mediante un corso organizzato in otto lezioni. Ogni lezione spiega

Dettagli

Guida all uso di Java Diagrammi ER

Guida all uso di Java Diagrammi ER Guida all uso di Java Diagrammi ER Ver. 1.1 Alessandro Ballini 16/5/2004 Questa guida ha lo scopo di mostrare gli aspetti fondamentali dell utilizzo dell applicazione Java Diagrammi ER. Inizieremo con

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA GUA ALL USO DELL AREA RISERVATA Sommario PREMESSA... 2 1 Come accedere all Area Riservata... 3 2 del Pannello di gestione del sito web... 4 3 delle sezioni... 7 3.1 - Gestione Sito... 7 3.1.1 - AreaRiservata...

Dettagli

ASSOWEB. Manuale Operatore

ASSOWEB. Manuale Operatore ASSOWEB Manuale Operatore Sistemi Internet per la gestione delle Associazioni dei Donatori di Sangue integrata con il sistema informativo del Servizio Trasfusionale L utilizzo delle più moderne tecnologie

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Sicurezza degli impianti di utenza a gas - Postcontatore

Manuale d uso per la raccolta: Sicurezza degli impianti di utenza a gas - Postcontatore Manuale d uso per la raccolta: Sicurezza degli impianti di utenza a gas - Postcontatore 1. Obbligo di comunicazione dei dati... 2 2. Accesso alla raccolta... 2 3. Compilazione... 6 2.1 Dati generali Sicurezza

Dettagli

INDICE. Accesso al Portale Pag. 2. Nuovo preventivo - Ricerca articoli. Pag. 4. Nuovo preventivo Ordine. Pag. 6. Modificare il preventivo. Pag.

INDICE. Accesso al Portale Pag. 2. Nuovo preventivo - Ricerca articoli. Pag. 4. Nuovo preventivo Ordine. Pag. 6. Modificare il preventivo. Pag. Gentile Cliente, benvenuto nel Portale on-line dell Elettrica. Attraverso il nostro Portale potrà: consultare la disponibilità dei prodotti nei nostri magazzini, fare ordini, consultare i suoi prezzi personalizzati,

Dettagli

Guida utenti INDICE: 1. Login. Come accedere all area studenti.

Guida utenti INDICE: 1. Login. Come accedere all area studenti. Guida utenti INDICE: 1. Login. Come accedere all area studenti. 2. Didattica e corsi. Come trovare informazioni sui corsi e sui professori e come scaricare i materiali e le dispense dei corsi. 3. Collaboration

Dettagli

Manuale di istruzioni per utilizzo del Catalogo Elettronico.

Manuale di istruzioni per utilizzo del Catalogo Elettronico. CTR Group SPA. Manuale di istruzioni per utilizzo del Catalogo Elettronico. INDICE Capitoli Pag. 1 SITO CTR GROUP SPA. 2-1.1 Indirizzo web 2-1.2 Home page 3-1.3 Login (Autenticazione) 3-1.4 Link 4 2 CATALOGO

Dettagli

Inserimento dei dati

Inserimento dei dati Inserimento dei dati Ulisse Di Corpo Terminata la fase di progettazione della scheda è possibile iniziare ad inserire i dati. A tal fine si seleziona Inserimento/Modifica dal menù Schede. Il programma

Dettagli

In questa parte vi mostreremo come utilizzare QlikView. Esamineremo le componenti di questo programma, che verranno descritte una ad una.

In questa parte vi mostreremo come utilizzare QlikView. Esamineremo le componenti di questo programma, che verranno descritte una ad una. 1 Manuale per QlikView Web Cos è QlikView? QlikView è un programma che consente di visualizzare dati statistici offrendo la possibilità di operare in modo facile e comprensivo. Per usare QlikView non bisogna

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

GUIDA REGISTRO ELETTRONICO PER DOCENTI

GUIDA REGISTRO ELETTRONICO PER DOCENTI AMBIENTE SCUOLE PLUS Ottobre 2012 GUIDA REGISTRO ELETTRONICO PER DOCENTI Prof. Lenzi Massimo Ottobre 2012 www.massimolenzi.com 1 IL REGISTRO ELETTRONICO PREMESSA Il registro del professore è strettamente

Dettagli

Word_2000 Capitolo 1 Word_2000. lo 1

Word_2000 Capitolo 1 Word_2000. lo 1 Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea 1-1 Introduzione Microsoft Word 2000 è un programma di trattamento testi, in inglese Word Processor, che può essere installato nel proprio computer o come singolo

Dettagli

Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti

Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti 5.1 Assegnazione e correzione di compiti preimpostati All interno del corso il docente, l insegnante può impostare o assegnare dei compiti, che gli studenti

Dettagli

Telemaco. Guida al servizio. Versione 1.1

Telemaco. Guida al servizio. Versione 1.1 V Telemaco Guida al servizio Versione 1.1 Sommario Introduzione... 3 La ricerca... 4 Ricerca Imprese... 4 La ricerca semplice... 5 La ricerca avanzata... 6 Risultati ricerca imprese... 6 La richiesta dei

Dettagli

Comandi di Excel. Tasti di scelta rapida da Barra delle Applicazioni MAIUSC+F12 CTRL+N. dall utente MAIUSC+F1 ALT+V+Z

Comandi di Excel. Tasti di scelta rapida da Barra delle Applicazioni MAIUSC+F12 CTRL+N. dall utente MAIUSC+F1 ALT+V+Z 2.1 Primi passi con Excel 2.1.1 Introduzione Excel è il foglio elettronico proposto dalla Microsoft ed, in quanto tale, fornisce tutte le caratteristiche per la manipolazione dei dati, realizzazioni di

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

Note di utilizzo del programma

Note di utilizzo del programma Note di utilizzo del programma Queste sono delle brevi note che illustrano come eseguire l'installazione del programma per la gestione dei contest VHF UHF SHF ed il suo utilizzo, per eventuali problemi

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

Fiat Group Purchasing Supplier Quality SQP Manuale Utente Versione 1, Dicembre 2008

Fiat Group Purchasing Supplier Quality SQP Manuale Utente Versione 1, Dicembre 2008 SQP Certificazione Fornitore Versione 1, Dicembre 2008 Indice argomenti 1. Versione documento...2 2. Premessa...3 3. Introduzione alla nuova funzionalità...4 4. Tipi di certificazione...5 5. Enti certificatori...6

Dettagli

Nuovo WEB-CAT Manuale utente Nuovo WEB-CAT Manuale utente

Nuovo WEB-CAT Manuale utente Nuovo WEB-CAT Manuale utente Nuovo WEB-CAT Manuale utente Pagina 1 di 15 Indice Introduzione... 3 Configurazioni necessarie... 4 Navigazione e consultazione documenti... 5 Ricerche... 7 E-commerce Dati personali... 8 Creazione ordine

Dettagli

SITI Viewer GIS. Progetto SITI Catasto 1.4. Manuale Utente. ABACO S.r.l.

SITI Viewer GIS. Progetto SITI Catasto 1.4. Manuale Utente. ABACO S.r.l. Progetto SITI Catasto 1.4 Manuale Utente SITI Viewer GIS ABACO S.r.l. ABACO S.r.l. C.so Umberto, 43 46100 Mantova (Italy) Tel +39 376 222181 Fax +39 376 222182 www.abacogroup.com e-mail : info@abacogroup.com

Dettagli

WebMail: Manuale per l'utente

WebMail: Manuale per l'utente WebMail: Manuale per l'utente Indice generale Introduzione...4 Login alla webmail...5 Leggere e gestire i messaggi di posta...6 Scrivere un messaggio di posta...16 Altre funzioni...22 Rubrica...22 Impostazioni...32

Dettagli

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO Sommario SOMMARIO Accedere al Contact Center... 2 Inviare un quesito alla CIPAG tramite il Contact Center... 5 Consultare lo stato di lavorazione dei quesiti... 8 Recupero

Dettagli

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti)

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) GUIDE Sa.Sol. Desk: Rete Telematica tra le Associazioni di Volontariato della Sardegna Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) Argomento Descrizione Gestione

Dettagli

Manuale Utilizzo Gestione Armadio di Reparto

Manuale Utilizzo Gestione Armadio di Reparto Gestione Richieste Armadietto di Reparto Manuale Utilizzo 1 stesura da: Valeria Mazziotta Rivisto da: Antonio Derna Data di aggiornamento: 14/07/2014 N.ro versione: 1.0 N.ro pagine: 28 Distribuzione: cliente

Dettagli

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente EasyPrint v4.15 Gadget e calendari Manuale Utente Lo strumento di impaginazione gadget e calendari consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di ordinare in maniera semplice

Dettagli