ACCOCCOLIAMOCI. Settore. Tema HOME. Classi PREMESSA. Autori OBIETTIVI MATERIALE SVOLGIMENTO OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI BIBLIOGRAFIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ACCOCCOLIAMOCI. Settore. Tema HOME. Classi PREMESSA. Autori OBIETTIVI MATERIALE SVOLGIMENTO OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI BIBLIOGRAFIA"

Transcript

1 Settore HOME PREMESSA Attività creative Geometria Studio d ambiente Tema Realizzazione di un cuscino ispirato alle opere di Mondrian Classi Quarta elementare Autori Elena Moretti ACCOCCOLIAMOCI OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI Dopo aver conosciuto lo scorso anno l artista Kandinsky, quest anno ho voluto presentare ai ragazzi Piet Mondrian, il pittore famoso per i suoi quadri raffiguranti forme rettangolari, dipinte con colori primari (rosso, giallo, blu) e linee verticali-orizzontali nere. Come lui stesso afferma, quel che conta nell opera è raggiungere l armonia tramite l equilibrio dei rapporti fra linee, colori e superfici. Ho voluto quindi proporre agli allievi un attività ispirata alle sue opere, risultato di un evoluzione stilistica dell artista durata quasi trent anni.

2 HOME PREMESSA Obiettivi generali Conoscere il pittore Mondrian, il suo stile e le sue opere Creare dei lavori ispirati alle sue opere Cercare e riconoscere il suo stile (reticolo di linee nere con riquadri colorati) nell ambiente (oggetti, edifici, pubblicità) OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI Obiettivi tecnici Elaborare un progetto personale Rafforzare le tecniche base del cucito Usare la macchina per cucire (cucitura diritta e zig-zag)

3 HOME PREMESSA Per la presentazione dell artista: Fotografie e immagini delle sue opere Breve biografia OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI Per il cuscino personale: 18 x 18 cm stoffa di cotone bianca 64 x 32 cm stoffa di cotone gialla, blu o rossa Nastri gialli, rossi e blu di varie altezze Resti di stoffa bianca Teletta adesiva leggera Un quadrato di carta di 15x15 cm Un foglio di carta bianca per il progetto Matita, riga e forbici

4 HOME PREMESSA OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI 1. Approccio al tema Ho introdotto l argomento presentando il pittore Piet Mondrian attraverso la sua biografia, visionando con i ragazzi immagini e fotografie delle sue opere, e mostrando l evoluzione del suo stile pittorico nel corso della sua vita.

5 Prendendo ispirazione da questo ultimo quadro, i ragazzi hanno realizzato una copertina per un quaderno. Il lavoro ha permesso di affinare l uso della riga e di allenarsi sulle misurazioni. Guardandoci attorno abbiamo scoperto che il suo caratteristico reticolo di linee nere con rettangoli e quadrati colorati è stato utilizzato, imitato e copiato in diversi ambiti quali: L architettura La pubblicità

6 La moda L arredamento d interni L ggettistica e i gadgets

7 2. Progettazione Per la confezione del cuscino, come prima cosa ho chiesto hai ragazzi di eseguire il proprio progetto su carta, considerando l effetto intrecciato dei nastri colorati. Hanno perciò disegnato un quadrato di 15x15 cm, aggiungendo 1 cm di margine sul lato superiore, e tracciato 3 o 4 linee verticali corrispondenti ai tagli per la tessitura dei nastri. Successivamente hanno ritagliato le linee verticali e inserito i nastri colorati e delle strisce di carta bianca di diverse altezze. Dopo varie prove ognuno ha creato l intreccio desiderato.

8 3. Realizzazione tecnica Ecco le seguenti fasi operative svolte dagli allievi: Ritagliare un quadrato di stoffa bianca di 18 x 18 cm (il quadrato del progetto più i margini) e 2 quadrati di teletta adesiva della stessa misura. Incollare con il ferro da stiro un quadrato di teletta adesiva sul quadrato di stoffa e riportare tutte le linee tracciate sul progetto di carta. Tagliare seguendo le linee verticali e lasciando unito il margine superiore.

9 Eseguire la tessitura con i nastri colorati e strisce di stoffa bianca rinforzata, come da progetto. A questo punto, per fissare l intreccio incollare il secondo quadrato di teletta adesiva. Regolare la macchina per cucire su uno zig-zag fitto ed eseguire delle cuciture con il filo nero, seguendo le linee verticali e orizzontali dell intreccio. Per far scorrere meglio il lavoro, inserire un foglio di carta sotto la stoffa.

10 Dopo aver eseguito tutte le cuciture a zig-zag, ritagliare il quadrato di 15x15 cm che sarà applicato sulla stoffa base del cuscino. Stirare la stoffa base, piegarla a metà e posizionare l intreccio fissandolo con gli spilli. Imbastire e cucire con uno zig-zag di colore bianco tutto il perimetro del quadrato.

11 Stirare la stoffa a rovescio, piegare a metà diritto contro diritto e fissare i lati con gli spilli. Imbastire e cucire i tre lati lasciando un apertura per risvoltare il cuscino. Risvoltare il cuscino e imbottirlo. Cucire a mano l apertura del cuscino, eseguendo dei piccoli punti nascosti.

12 HOME ATTIVITÀ INTERDISCIPLINARI PREMESSA Questa attività ha permesso agli allievi di allenare ed affinare l uso corretto della riga e l applicazione delle misure (geometria). Altri ambiti coinvolti con l attività svolta sono stati lo studio d ambiente e le interessanti discussioni in classe, relative al mercato pubblicitario. ATTIVITÀ INTERDISCIPLINARI OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI

13 HOME OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI PREMESSA OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI L attività svolta è stata molto apprezzata dai ragazzi, in particolare durante l osservazione e la ricerca di reticoli lineari neri e di forme rettangolari o quadrate colorate, utilizzati nell ambiente urbano, come nella costruzione di edifici, case e stabili di varia tipologia. Interessante è stata anche la loro scoperta nell ambito dello sfruttamento grafico a fini commerciali e pubblicitari, come per la decorazione di oggetti, gadgets, indumenti, calzature, mobili d arredamento, ecc. Difficoltà esecutive nella realizzazione dei cuscini sono state riscontrate soprattutto nella fase delle cuciture a zig-zag nere, in quanto il punto molto fitto rendeva difficile l avanzamento della cucitura. Per facilitare il lavoro ai ragazzi suggerisco di allungare leggermente il punto, facendo delle prove preliminari.

14 HOME PREMESSA Susanne Deicher, Mondrian, Ed. Taschen Mondrian, Linea d ombra libri (catalogo della mostra di Brescia, museo S. Giulia, 2006/2007) OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI RISORSE IN RETE Immagini relative a Piet Mondrian: Immagini di Gadgets: )

ISPIRATI DA KEITH HARING

ISPIRATI DA KEITH HARING Settore HOME Attività creative Attività graficopittoriche Tema Realizzazione di una borsa decorata e un murale, ispirati alle opere di Keith Haring Classi Quinta elementare Autori Monica Bernasconi ISPIRATI

Dettagli

COPERTINA PER NEONATO CON GATTINI

COPERTINA PER NEONATO CON GATTINI COPERTINA PER NEONATO CON GATTINI Le misure fornite sono per una copertina da culla, le cui dimensioni sono 60 x 74 cm. Materiali: - un pezzo di stoffa azzurra di circa 50 x 60 cm (base del pannello centrale)

Dettagli

ORGANIZZATORE PER BORSA GRANDE

ORGANIZZATORE PER BORSA GRANDE ORGANIZZATORE PER BORSA GRANDE Lavorando a circa cinquanta chilometri da dove vivo, la borsa risulta per me è essere uno strumento di sopravvivenza! Dentro di essa deve trovare spazio tutto ciò che ipoteticamente

Dettagli

IL MODELLO INDUSTRIALE

IL MODELLO INDUSTRIALE IL MODELLO INDUSTRIALE Per poter effettuare un piazzamento e un taglio di tipo industriale abbiamo la necessità di possedere un modello, o tracciato, industrializzato. Un modello si può definire industrializzato

Dettagli

Shopper Pop Art. Difficoltà - Media. Idea: Sheree Dean. Tecnica: Ricamo ricamo a fili contati. Cotone Muliné Anchor.

Shopper Pop Art. Difficoltà - Media. Idea: Sheree Dean. Tecnica: Ricamo ricamo a fili contati. Cotone Muliné Anchor. Tecnica: Brand: Prodotto: Tempo: di lavorazione: Ricamo ricamo a fili contati Cotone Muliné Anchor un fine settimana Difficoltà - Media Filati Cotone Filato Anchor Muliné: bianco 1, una matassina; albicocca

Dettagli

TWISTER IN STOFFA. Settore. Tema HOME. Classi PREMESSA. Autori OBIETTIVI MATERIALE SVOLGIMENTO ATTIVITÀ INTERDISCIPLINARI OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI

TWISTER IN STOFFA. Settore. Tema HOME. Classi PREMESSA. Autori OBIETTIVI MATERIALE SVOLGIMENTO ATTIVITÀ INTERDISCIPLINARI OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI Settore HOME Attività Creative Attività graficopittoriche; Attività motorie; Italiano Tema Realizzazione di un gioco da utilizzare in due sedi Classi Due pentaclassi Autori TWISTER IN STOFFA Ivana Sartore

Dettagli

Custodia per cellulare

Custodia per cellulare Istruzioni Necessario: Macchina da cucire 2 pezzi di stoffa (4,5" x 13") (11,4 cm x 33 cm) 1 pezzo di imbottitura adesiva 2,5" (6,4 cm) di elastico sottile 1 bottone colorato Forbici Spilli Modelli forniti

Dettagli

Borsa Italia, seconda metà del secolo XVI altezza cm 19, diametro 20 ca. Proprietà: Palazzo Madama - Museo Civico d'arte Antica, 1272/T

Borsa Italia, seconda metà del secolo XVI altezza cm 19, diametro 20 ca. Proprietà: Palazzo Madama - Museo Civico d'arte Antica, 1272/T Borsa Italia, seconda metà del secolo XVI altezza cm 19, diametro 20 ca. Proprietà: Palazzo Madama - Museo Civico d'arte Antica, 1272/T La borsa è in velluto di seta tagliato unito di colore cremisi, ricamata

Dettagli

La guarnizione di Sierpinski, chiamata anche il Triangolo di Sierpinski

La guarnizione di Sierpinski, chiamata anche il Triangolo di Sierpinski La guarnizione di Sierpinski, chiamata anche il Triangolo di Sierpinski Questa attività ha avuto inizio il passato anno scolastico in seconda classe. Ho proposto ai bambini di riprenderla per ultimarla.

Dettagli

Www.PatchworkCaffe.com. Stained Glass (o Vitrail) Contemporaneo Tutorial

Www.PatchworkCaffe.com. Stained Glass (o Vitrail) Contemporaneo Tutorial Www.PatchworkCaffe.com Stained Glass (o Vitrail) Contemporaneo Tutorial La Tecnica: Lo Stained Glass o Vitrail su stoffa imita lo stile delle vetrate artistiche che si possono ammirare in molte chiese

Dettagli

CON CHE SI GIOCAVA....UNA VOLTA

CON CHE SI GIOCAVA....UNA VOLTA CON CHE SI GIOCAVA....UNA VOLTA Tutto l occorrente per il laboratorio è a disposizione sui tavoli comprese le istruzioni per la realizzazione dei giochi. I gruppi sono tre e ognuno creerà i giochi di una

Dettagli

BIANCO E BLU. L autunno e l inverno sono alle porte e per chi di noi ama i lavori creativi, i nuovi progetti rendono più gradevoli le ore senza sole.

BIANCO E BLU. L autunno e l inverno sono alle porte e per chi di noi ama i lavori creativi, i nuovi progetti rendono più gradevoli le ore senza sole. SOMMRIO PREFZIONE INCO E LU ngelo con i pattini Patchwork grazioso Palle patchwork con pentagoni Tovaglietta con esagoni Federa patchwork Quilt patchwork increspato Pattini decorativi DOLCE NTLE Orsi polari

Dettagli

Progetto di esperienze Sulle tracce di Mirò

Progetto di esperienze Sulle tracce di Mirò Progetto di esperienze Sulle tracce di Mirò Gli bastava un emozione anche piccola e la sua immaginazione si metteva in moto. Una macchia sul muro. Un filo che usciva dalla tela, un granello di polvere.

Dettagli

EVVIVA IL CORSIVO! Settore. Tema HOME. Classi PREMESSA. Autori OBIETTIVI MATERIALE SVOLGIMENTO ATTIVITÀ INTERDISCIPLINARI OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI

EVVIVA IL CORSIVO! Settore. Tema HOME. Classi PREMESSA. Autori OBIETTIVI MATERIALE SVOLGIMENTO ATTIVITÀ INTERDISCIPLINARI OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI Settore HOME Attività Creative Att. graficopittoriche Italiano Tema Realizzazione di burattini inerenti a una storia per imparare la grafia del corsivo Classi Prima elementare Autori Lucia Fontana Anna

Dettagli

SECCHIELLO-LONG BAG. cm. 20. cm. 35

SECCHIELLO-LONG BAG. cm. 20. cm. 35 SECCHIELLO-LONG BAG cm. 20 cm. 35 Per realizzare il secchiello occorrono 2 rettangoli di tessuto per l esterno (cm. 20x35) e 2 rettangoli di tessuto per l interno (cm. 20x35 dello stesso tessuto dell esterno

Dettagli

ARTE Step1!: Creiamo i petali

ARTE Step1!: Creiamo i petali BORSA,TAG & BIGLIETTO: Stella di Natale 3D P P NZA RONTE... ARTE VIA! Step1!: Creiamo i petali Prendiamo un ritaglio rettangolare di cartoncino leggero colore rosso (circa 24x33 cm, cioè foglio da disegno);

Dettagli

Utilizzo del foglio di lavoro con gli strumenti di disegno di Excel

Utilizzo del foglio di lavoro con gli strumenti di disegno di Excel Utilizzo del foglio di lavoro con gli strumenti di disegno di Excel Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini Excel 2000 1 Presentazione della barra degli strumenti di disegno La barra degli strumenti

Dettagli

ACCESSORI D UFFICIO REALIZZATI CON MATERIALI A BASSO COSTO E MATERIALI DI RECUPERO

ACCESSORI D UFFICIO REALIZZATI CON MATERIALI A BASSO COSTO E MATERIALI DI RECUPERO ACCESSORI D UFFICIO REALIZZATI CON MATERIALI A BASSO COSTO E MATERIALI DI RECUPERO INDICE CAP.1 1.1 Il porta pc - Descrizione dell oggetto 1.2 Caratteristiche dimensionali, geometriche, formali e dei materiali

Dettagli

DIVENTIAMO PITTORI. Settore. Tema HOME. Classi PREMESSA. Autori OBIETTIVI MATERIALE SVOLGIMENTO OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI BIBLIOGRAFIA

DIVENTIAMO PITTORI. Settore. Tema HOME. Classi PREMESSA. Autori OBIETTIVI MATERIALE SVOLGIMENTO OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI BIBLIOGRAFIA Settore HOME Attività creative Attività graficopittoriche Tema Visita alla mostra del pittore Franco Valsangiacomo e realizzazione di un quadro Classi Quarta elementare Autori Maris Regazzoni Sinopoli

Dettagli

Metti in scena la tua Carmen

Metti in scena la tua Carmen Metti in scena la tua Carmen Se vuoi, puoi divertirti a mettere in scena una tua rappresentazione di Carmen creando un allestimento scenico con l aiuto della fantasia e... delle tue mani. Per ricostruire

Dettagli

LE FORME GEOMETRICHE...TANTE SCATOLE...

LE FORME GEOMETRICHE...TANTE SCATOLE... LE FORME GEOMETRICHE...TANTE SCATOLE... INSEGNANTI: SIMONA MINNUCCI MICHELA BASTIANI ANNO SCOLASTICO 2011-2012 CLASSE: SECONDA TEMPI: GENNAIO-GIUGNO OBIETTIVO FORMATIVO ESPLORARE LA REALTÀ ATTRAVERSO ESPERIENZE

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA STAMPA E LA RILEGATURA DEL DIZIONARIO

ISTRUZIONI PER LA STAMPA E LA RILEGATURA DEL DIZIONARIO ISTRUZIONI PER LA STAMPA E LA RILEGATURA DEL DIZIONARIO 1. PREPARAZIONE E TAGLIO DEI FOGLI - Tagliare 62 fogli A4 (80 grammi) in 4 parti uguali (si può usare un riga con un taglierino; passandolo più volte,

Dettagli

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri.

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri. 6 LEZIONE: Algoritmi Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10-25 Minuti (a seconda che tu abbia dei Tangram disponibili o debba tagliarli a mano) Obiettivo Principale: Spiegare come

Dettagli

Le classi prime al lavoro

Le classi prime al lavoro Le classi prime al lavoro RIFIUTI. ancora? Si, ancora. Questa volta usiamo solo rifiuti cartacei e qualche nozione di geometria. E otterremo risultati sorprendenti. Chi non ci crede ci segua in laboratorio

Dettagli

CORSI PATCHWORK E QUILTING

CORSI PATCHWORK E QUILTING CORSI PATCHWORK E QUILTING 2011 CORSO PRIMO CUCITO PAPAVERI E PAPERE (a macchina) Adatto per principianti. Si realizza il pannello Papaveri e papere (foto a lato) con tessuti batik e tinti a mano. Misura:

Dettagli

Il tuo ambiente in 3D

Il tuo ambiente in 3D Il tuo ambiente in 3D Classi seconde Lab. 14 prof. Elisabetta Liguigli - Arte e immagine a.s. 2014-2015 Il modellismo Il modellismo è un hobby che consiste nel costruire ed, eventualmente, condurre (modellismo

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN 1 CIRCOLO SPINEA ANNO SCOLASTICO 2005-06. Prog. MATEMATICA Gruppo ANNI 5 Periodo MARZO Documentazione di MIELE GIOVANNA

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN 1 CIRCOLO SPINEA ANNO SCOLASTICO 2005-06. Prog. MATEMATICA Gruppo ANNI 5 Periodo MARZO Documentazione di MIELE GIOVANNA SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN 1 CIRCOLO SPINEA ANNO SCOLASTICO 2005-06 Prog. MATEMATICA Gruppo ANNI 5 Periodo MARZO Documentazione di MIELE GIOVANNA Il progetto sulla Terza Dimensione Queste attività si

Dettagli

Titolo: IL QUADERNINO DEI RETICOLI

Titolo: IL QUADERNINO DEI RETICOLI Titolo: IL QUADERNINO DEI RETICOLI Autore: giulianamassaro@gmail.com Descrittori: geografia, tecnologia, Motivazione e contesto di applicazione La rappresentazione dello spazio: strumenti e strategie Le

Dettagli

Annuari Scolastici. Come? Perché? Quando? I foto-libri delle Scuole Italiane. Richiedete il manuale gratuito IMPARIAMO A FOTOGRAFARCI

Annuari Scolastici. Come? Perché? Quando? I foto-libri delle Scuole Italiane. Richiedete il manuale gratuito IMPARIAMO A FOTOGRAFARCI Annuari Scolastici I foto-libri delle Scuole Italiane L Annuario Scolastico è il libro che racconta un anno di vita a scuola attraverso le immagini ed i testi realizzati e raccolti da una piccola redazione

Dettagli

Le basi del cucito Programma del corso

Le basi del cucito Programma del corso Le basi del cucito Programma del corso Argomenti trattati L utilizzo della macchina da cucire e l unione dei tessuti Il primo progetto: un cuscino patchwork Il secondo progetto: una borsa a mano Il terzo

Dettagli

RICOPRIRE UN ALBUM FOTO

RICOPRIRE UN ALBUM FOTO MATERIALE OCCORRENTE: - Interno album - 2 piatti tagliati nel cartone da legatoria - 1 dorsino in cartoncino leggero - 1 rettangolo di carta Kraft - taglierino - forbici - matita - riga in metallo - squadra

Dettagli

MODULO DOMANDE INDICE

MODULO DOMANDE INDICE INDICE INDICE... 2 IL PROGRAMMA... 3 LA VIDEATA PRINCIPALE... 4 IL MENU FILE... 7 Esportare i file... 9 LA FINESTRA DELLA RISPOSTA... 11 TUTTI I MODI PER INSERIRE IL TESTO... 11 I Collegamenti... 12 MODELLI

Dettagli

tessile Design Interiore

tessile Design Interiore tessile Design Interiore tessile San Patrignano è una grande famiglia che da circa trent anni accoglie ragazzi e ragazze con problemi di tossicodipendenza. Dalla sua fondazione la comunità ha aiutato più

Dettagli

Acquisto di cibo : uno sguardo critico sui consumi

Acquisto di cibo : uno sguardo critico sui consumi Piste per l educazione allo sviluppo sostenibile (ESS) Manifesto 1024 Sguardi Acquisto di cibo : uno sguardo critico sui consumi Tema: Alimentazione e consumo Livello: 1 ciclo (1-4 HarmoS) (1-4 HarmoS)

Dettagli

Creare una simulazione in 3d di un libro partendo da un PDF per la stampa con Photoshop - per utenti esperti - PREMESSA PDF REALIZZAZIONE pdf

Creare una simulazione in 3d di un libro partendo da un PDF per la stampa con Photoshop - per utenti esperti - PREMESSA PDF REALIZZAZIONE pdf Creare una simulazione in 3d di un libro partendo da un PDF per la stampa con Photoshop - per utenti esperti - (realizzato da Rino Ruscio - art director) PREMESSA In questo tutorial spiegherò come creare

Dettagli

SCHEDA BASE PER LA PRESENTAZIONE DELL ITINERARIO DIDATTICO (Certificazione del corso di aggiornamento L evoluzione delle attività creative)

SCHEDA BASE PER LA PRESENTAZIONE DELL ITINERARIO DIDATTICO (Certificazione del corso di aggiornamento L evoluzione delle attività creative) Docente relatore: Brumana Gianinazzi Ida Sede e classe/i : Sessa 1-2 - 3 e 4-5 Titolo dell attività : Calligrafia e non solo. 1. PREMESSA L idea è nata da una estesa brutta calligrafia fra gli allievi,

Dettagli

Argomento interdisciplinare Tecnologia Geografia - Arte e immagine

Argomento interdisciplinare Tecnologia Geografia - Arte e immagine 1 Argomento interdisciplinare Tecnologia Geografia - Arte e immagine Libro consigliato: Disegno Laboratorio - IL MANUALE DI TECNOLOGIA _G.ARDUINO_LATTES pag. 16-17-18 Unità aggiornata: 7/2012 2 Se vogliamo

Dettagli

ELENCO MATERIALE CL.1^ ELEMENTARE

ELENCO MATERIALE CL.1^ ELEMENTARE ELENCO MATERIALE CL.1^ ELEMENTARE 2 quadernoni a righe di classe prima con i margini 8 quadernoni a quadretti da 1 cm 2 quadernoni a righe di classe quinta (rigo unico) Fogli protocollo a rigo unico Fogli

Dettagli

Corso Integrato di Disegno dell'architettura - B

Corso Integrato di Disegno dell'architettura - B Corso Integrato di Disegno dell'architettura - B A.A. 2010-2011 Prof. Sylvie Duvernoy Prof. Giampiero Mele Elenco degli elaborati richiesti ELENCO E DESCRIZIONE DELLE TAVOLE D'ESAME Qui di seguito si trova

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84 La scheda vai a La scheda Vai è probabilmente la meno utilizzata delle tre: permette di spostarsi in un certo punto del documento, ad esempio su una determinata pagina

Dettagli

COSTRUIAMO UN AEROMODELLO 3D 4

COSTRUIAMO UN AEROMODELLO 3D 4 COSTRUIAMO UN AEROMODELLO 3D 4 Con i comandi che abbiamo visto fina ad ora dovreste essere in grado di costruire da soli le ali del modello (ovviamente fatene una sola e poi specchiatela), basta trasformare

Dettagli

La Pasqua: lavoretti. Come si fa! Un biglietto per Pasqua. Cosa ci serve

La Pasqua: lavoretti. Come si fa! Un biglietto per Pasqua. Cosa ci serve La Pasqua: lavoretti Un biglietto per Pasqua fogli da disegno tempera arancione pennarelli spugnette e piatti di plastica pennello fogli di gomma colorati (rosso, giallo e bianco) occhietti mobili per

Dettagli

Il sapere delle piante

Il sapere delle piante RELAZIONE LABORATORIO Vivi l ambiente 2013 Il sapere delle piante Laboratorio di disegno naturalistico, domenica 2, sabato 8 e 15 giugno 2013 Dopo aver osservato e analizzato l Erbario quattrocentesco,

Dettagli

Scuola Primaria "Giovanni Pascoli"-Istituto Comprensivo Rovigo 1

Scuola Primaria Giovanni Pascoli-Istituto Comprensivo Rovigo 1 Scuola Primaria "Giovanni Pascoli"-stituto Comprensivo Rovigo 1 ndirizzo della scuola: Via del Tintoretto n.1-45100 Rovigo CLASS PRME - Annalisa Carta Nome degli altri docenti coinvolti nel progetto: -

Dettagli

Progettazione Multimediale REGOLE DI COMPOSIZIONE GRAFICA. Parte 6. Le tecniche impaginative. Prof. Gianfranco Ciaschetti

Progettazione Multimediale REGOLE DI COMPOSIZIONE GRAFICA. Parte 6. Le tecniche impaginative. Prof. Gianfranco Ciaschetti Progettazione Multimediale REGOLE DI COMPOSIZIONE GRAFICA Parte 6 Le tecniche impaginative Prof. Gianfranco Ciaschetti L impaginazione L impaginazione è il procedimento che organizza e coordina secondo

Dettagli

11.2 Uso di strumenti informatici nella didattica di tecnologia e informatica

11.2 Uso di strumenti informatici nella didattica di tecnologia e informatica 11.2 Uso di strumenti informatici nella didattica di tecnologia e informatica a cura di Gian Piero Benente Le competenze necessarie al docente di tecnologia e informatica della scuola elementare e della

Dettagli

Cotton Soft. Stabilizzatore per ricamo, universale morbido e leggero, da strappare

Cotton Soft. Stabilizzatore per ricamo, universale morbido e leggero, da strappare Cotton Soft per ricamo, universale morbido e leggero, da strappare Supporto professionale, universale per macchina per cucito e ricamo. COTTON SOFT impedisce che il tessuto si deformi durante il ricamo.

Dettagli

2. Un teorema geniale e divertente anche per la scuola elementare

2. Un teorema geniale e divertente anche per la scuola elementare 051-056 BDM 56 Maurizi imp 21.5.2008 11:49 Pagina 51 II. Didattica 2. Un teorema geniale e divertente anche per la scuola elementare Lorella Maurizi 1 51 Ho proposto ai bambini di una classe quinta della

Dettagli

L arte come gioco di forme e colori. a.s. 2007-08 Laboratori scuola dell infanzia via Amantea

L arte come gioco di forme e colori. a.s. 2007-08 Laboratori scuola dell infanzia via Amantea L arte come gioco di forme e colori a.s. 2007-08 Laboratori scuola dell infanzia via Amantea Le forme di Kandiskij Scrive Kandinskij: Oggi il punto può significare qualche volta nella pittura più di una

Dettagli

Listino Prezzi. Servizio Stampa Offset, qualità & professionalità al vostro servizio. Design la nostra passione

Listino Prezzi. Servizio Stampa Offset, qualità & professionalità al vostro servizio. Design la nostra passione Listino Prezzi Servizio Stampa Offset, qualità & professionalità al vostro servizio Design la nostra passione Carte pregiate su richiesta: Carte pregiate su richiesta: 750 g/m 2 Luxecore Nero Carta Pregiata

Dettagli

115.051 Caleidoscopio

115.051 Caleidoscopio .0 Caleidoscopio Klaus Hünig 99 Considerazioni preliminari sul caleidoscopio della OPITEC: Lo scienziato scozzese Sir David Brewster scoprì nell'anno il caleidoscopio. Brewster (-) fu uno dei più noti

Dettagli

Come creare applicazioni strass

Come creare applicazioni strass April 2011 GMI srl +390438 556299 [Volume 1, Numero 1] Come creare applicazioni strass Sommario Come creare applicazioni strass Stilista 3: programma universale Con il programma Stilista 3 Strass è facile

Dettagli

Forma e colore con Kandinsky

Forma e colore con Kandinsky Forma e colore con Kandinsky Kandinsky : l arte entra nella scuola come verifica finale di un percorso su colore forma -dimensione L arte è piena di colori, il mondo è pieno di colori e noi ci viviamo

Dettagli

Tecniche grafiche per il disegno a mano libera il segno espressivo

Tecniche grafiche per il disegno a mano libera il segno espressivo Tecniche grafiche per il disegno a mano libera il segno espressivo Tecnica a tratto o di solo contorno textures e trattamenti di campo chiaroscuro acquerello Alcuni suggerimenti utili.. Una corretta postura

Dettagli

Gold-Zack Ricambi e riparazione

Gold-Zack Ricambi e riparazione Gold-Zack Ricambi e riparazione 5. Ricambi e riparazione Gold-Zack Ricambi e riparazioni Articolo/Misure Colore Confezione N. Materiali Simboli Descrizione dell articolo Illus. Codice manut. Uso/Applicazione

Dettagli

Kangourou Italia Gara del 15 marzo 2007 Categoria Ecolier Per studenti di quarta o quinta della scuola primaria

Kangourou Italia Gara del 15 marzo 2007 Categoria Ecolier Per studenti di quarta o quinta della scuola primaria Testi_07.qxp 16-04-2007 12:02 Pagina 5 Kangourou Italia Gara del 15 marzo 2007 Categoria Per studenti di quarta o quinta della scuola primaria I quesiti dal N. 1 al N. 8 valgono 3 punti ciascuno 1. Osserva

Dettagli

Come si costruisce il Totem Io non rischio!

Come si costruisce il Totem Io non rischio! Come si costruisce il Totem Io non rischio! La struttura 5 scatoloni circa 50x50x50, anche usati, purché in buone condizioni e possibilmente con poche scritte Scotch di carta da carrozzieri Vernice nera,

Dettagli

Indicazioni: Questa è la mia cartella. Ho tantissime cose nella mia cartella: ci sono delle matite, dei pennarelli, una gomma, la colla, ecc.

Indicazioni: Questa è la mia cartella. Ho tantissime cose nella mia cartella: ci sono delle matite, dei pennarelli, una gomma, la colla, ecc. Unità II La scuola Contenuti - Oggetti scolastici - Utilizzo degli oggetti scolastici - Classe - Numeri Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. L Orsoroberto va a scuola L Orsoroberto ha sei anni e va a scuola.

Dettagli

106.658. Castello dei fantasmi illuminato. Elenco componenti: by Horst Wagner. Utensili ed accessori necessari per il montaggio

106.658. Castello dei fantasmi illuminato. Elenco componenti: by Horst Wagner. Utensili ed accessori necessari per il montaggio 106.658 Castello dei fantasmi illuminato Elenco componenti: 8 x listello di pino 10 x 10 x 250 mm 2 x compensato 3 x 65 x 300 mm 2 x compensato 3 x 100 x 150 mm 1 x LED Rainbow 5 mm 1 x cavetto 500 mm

Dettagli

LABORATORIO DI CARTAPESTA

LABORATORIO DI CARTAPESTA LABORATORIO DI CARTAPESTA In riferimento alla tradizione del nostro territorio rispetto al Carnevale, dove ampio spazio rivestono il lavoro con la cartapesta, la raccolta e l utilizzo di vari materiali

Dettagli

Passiamo ora alla fase della piegatura del cartoncino, che può essere anch essa fatta seguendo lo schema preso dal sito pianetino.

Passiamo ora alla fase della piegatura del cartoncino, che può essere anch essa fatta seguendo lo schema preso dal sito pianetino. La prima fase del lavoro consiste nella preparazione del cartoncino affinché diventi la base per il nostro libro. Il modo divertente ed originale utilizzato è si può trovare sul sito www.pianetino.it nella

Dettagli

scopa da strega 515.965 Cappello da strega: Cosa vi serve: 1x misure: 45 x 70 cm, spessore 3,5 mm, 1 pezzo set di feltro, ca. 200 x 300 mm, sintetico,

scopa da strega 515.965 Cappello da strega: Cosa vi serve: 1x misure: 45 x 70 cm, spessore 3,5 mm, 1 pezzo set di feltro, ca. 200 x 300 mm, sintetico, Cappello e scopa da strega 515.965 Cappello da strega: Cosa vi serve: 515965 512037 598800 400338 feltro sintetico, nero, non lavabile, misure: 45 x 70 cm, spessore 3,5 mm, 1 pezzo set di feltro, ca. 200

Dettagli

LE FORME GEOMETRICHE dalle scatole alle forme

LE FORME GEOMETRICHE dalle scatole alle forme LE FORME GEOMETRICHE dalle scatole alle forme CLASSE prima TEMPI due mesi OBIETTIVI distinguere e denominare le principali figure solide PREREQUISITI alfabetizzazione strumentale minima: prima autonomia

Dettagli

INTORNO AL CUBO PER CLASSI III, IV E V DI SCUOLA PRIMARIA

INTORNO AL CUBO PER CLASSI III, IV E V DI SCUOLA PRIMARIA INTORNO AL CUBO PER CLASSI III, IV E V DI SCUOLA PRIMARIA Anno scolastico 2012/2013 1 Indice Componenti del gruppo di lavoro pag. 2 Premessa pag. 3 Descrizione dell'attività di laboratorio pag. 4 Verifica

Dettagli

PARTICOLARI COSTRUTTIVI MURATURA ARMATA POROTON

PARTICOLARI COSTRUTTIVI MURATURA ARMATA POROTON PARTICOLARI COSTRUTTIVI MURATURA ARMATA POROTON La muratura armata rappresenta un sistema costruttivo relativamente nuovo ed ancora non molto conosciuto e le richieste di chiarimenti sulle modalità di

Dettagli

Con carta e forbici alla scoperta del paese Geometria

Con carta e forbici alla scoperta del paese Geometria Con carta e forbici alla scoperta del paese Geometria Anna Asti Enrica Ventura La parola non serve a nulla, il disegno non basta, è necessaria l azione perché il bambino giunga a combinare delle operazioni

Dettagli

Papermodel PM-21 Mazinger Z vol.1 manga/oav version

Papermodel PM-21 Mazinger Z vol.1 manga/oav version 1 Per costruire questo modello, è necessario stampare su cartoncino formato A4 bianco, il relativo file, che avete scaricato assieme a queste istruzioni dal sito http://raggiogamma.altervista.org Tagliate

Dettagli

I giochi delle Gioc-Arte

I giochi delle Gioc-Arte I giochi delle Gioc-Arte Giochi basati sulla capacità di osservazione e di attenzione. Indovina l opera Numero di giocatori: da 2 a tutta la classe. Ognuno col suo mazzo, o una parte di esso, senza le

Dettagli

www.posca.com 2010 - Riproduzione e pubblicazione limitate a scopi non commerciali. Divieto di riproduzione parziale

www.posca.com 2010 - Riproduzione e pubblicazione limitate a scopi non commerciali. Divieto di riproduzione parziale ATELIER SCATOLE REGALO 02 Ecco tre esempi di scatole originali per apportare un tocco personale ai vostri regali. Utilizzando i modelli a disposizione, vi basterà fornire del cartoncino, le cui dimensioni

Dettagli

Microsoft Paint. Per far partire il programma occorre cliccare su START \ PROGRAMMI \ ACCESSORI \ PAINT

Microsoft Paint. Per far partire il programma occorre cliccare su START \ PROGRAMMI \ ACCESSORI \ PAINT Microsoft Paint Paint è uno strumento di disegno che consente di creare disegni sia semplici che elaborati. È possibile creare disegni in bianco e nero o a colori e salvarli come file bitmap. I disegni

Dettagli

ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA E PRIMO BIENNIO

ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA E PRIMO BIENNIO ARTE E IMMAGINE Competenze finali AMBITO ARTISTICO [Dal Profilo educativo, Culturale e Professionale dello studente alla fine del primo ciclo di istruzione (6-11 anni)] per l'espressione di sé e per la

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA REALIZZAZIONE DEI PIEGHEVOLI INFORMATIVI NEI SITI DELLA RETE NATURA

LINEE GUIDA PER LA REALIZZAZIONE DEI PIEGHEVOLI INFORMATIVI NEI SITI DELLA RETE NATURA LINEE GUIDA PER LA REALIZZAZIONE DEI PIEGHEVOLI INFORMATIVI NEI SITI DELLA RETE NATURA 2000 Pagina 1 di 7 1 CAMPO DI APPLICAZIONE Le presenti direttive trovano applicazione nelle aree SIC della rete Natura

Dettagli

Tracciare il segno Sguardi artistici sul mondo

Tracciare il segno Sguardi artistici sul mondo Istituto Comprensivo St. n. 3 di Bassano del Grappa Scuola dell'infanzia statale S. Eusebio Tracciare il segno Sguardi artistici sul mondo Premessa L'obiettivo generale che ha fatto da guida al progetto

Dettagli

PERCORSI DIDATTICI. La superficie. scuola: Matematica. scheda n : 6 ATTIVITA

PERCORSI DIDATTICI. La superficie. scuola: Matematica. scheda n : 6 ATTIVITA di: Anna Galli PERCORSI DIDATTICI La superficie scuola: F. Conti (I. C. Jesi Centro) area tematica: Matematica pensato per: 8-9 anni scheda n : 6 OBIETTIVI - Introduzione al concetto di superficie - Scoperta

Dettagli

Ciao! Benvenuto. Se hai domande o desideri farci sapere cosa ne pensi, contattaci all indirizzo www.blurb.com/support. Iniziamo!

Ciao! Benvenuto. Se hai domande o desideri farci sapere cosa ne pensi, contattaci all indirizzo www.blurb.com/support. Iniziamo! Ciao! Benvenuto. BookWright è il nuovo strumento di creazione di libri di Blurb, progettato per essere semplice e intuitivo. Ma proprio perché non siamo tutti degli esperti, possiamo aver bisogno di consultare

Dettagli

Indicazioni per il montaggio Mostra Mondi locali. bisogni, energie, opportunità

Indicazioni per il montaggio Mostra Mondi locali. bisogni, energie, opportunità Indicazioni per il montaggio Mostra Mondi locali. bisogni, energie, opportunità La mostra è stata pensata per essere organizzata in 5 zone: - introduzione alla mostra - area 1 il valore delle persone -

Dettagli

2 TUTTOMONDO LEGGO L IMMAGINE

2 TUTTOMONDO LEGGO L IMMAGINE 2 TUTTOMONDO ARTE Osserva il murale «Tuttomondo» di Keith Haring. Che cosa significa «murale»? è una pittura realizzata un muro esterno è una pittura realizzata su tela Come sono stati dipinti i personaggi

Dettagli

Scuola dell Infanzia SAN MATTEO Via San Matteo 5 10042 Nichelino (TO) ANNO SCOLASTICO 2015/16

Scuola dell Infanzia SAN MATTEO Via San Matteo 5 10042 Nichelino (TO) ANNO SCOLASTICO 2015/16 Scuola dell Infanzia SAN MATTEO Via San Matteo 5 10042 Nichelino (TO) LABORATORIO ARTE ANNO SCOLASTICO 2015/16 MOTIVAZIONE Il progetto vuole accompagnare i bambini in un percorso di scoperta e conoscenza

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA. Scuola Primaria. Classe Quinta. Rilevazione degli apprendimenti INVALSI. Anno Scolastico 2009 2010

PROVA DI MATEMATICA. Scuola Primaria. Classe Quinta. Rilevazione degli apprendimenti INVALSI. Anno Scolastico 2009 2010 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca INVALSI Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe

Dettagli

Attività didattiche. Piante e foglie

Attività didattiche. Piante e foglie Attività didattiche Piante e foglie w w w. f o n d a z i o n e s l o w f o o d. i t Premessa Qui di seguito trovi tre proposte di attività relative al tema dell identificazione delle piante e delle loro

Dettagli

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente EasyPrint v4.7 Impaginatore Album Manuale Utente Lo strumento di impaginazione album consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di organizzare le immagini in maniera

Dettagli

NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete )

NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete ) NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete ) 1.1 SE CONOSCIAMO L'INDIRIZZO - 1. ACCEDERE ALLE PAGINE WEB (Web = rete) APRIRE L' URL (Uniform Resource Locator), cioè l'indirizzo

Dettagli

Mettiamo a disposizione dei visitatori del nostro sito un progetto semplice,

Mettiamo a disposizione dei visitatori del nostro sito un progetto semplice, 56 olla Dal ollettino dell ria n. 23- Enrico Maddalena Mettiamo a disposizione dei visitatori del nostro sito un progetto semplice, illustrandone la costruzione passo-passo. Chi volesse approfondire il

Dettagli

Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign

Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign Credo sia utile impostare fin da subito le unità di misura. InDesign > Unità e incrementi Iniziamo poi creando un nuovo documento. File

Dettagli

IT14 - Come trasferire su indumenti/abbigliamento in cotone con un ferro da stiro

IT14 - Come trasferire su indumenti/abbigliamento in cotone con un ferro da stiro IT14 - Come trasferire su indumenti/abbigliamento in cotone con un ferro da stiro MASSIMO 30-40 SECONDI 5 ALTO VIDEO: http://youtube.com/v/_im2ttxstds&cc_load_policy=1 Prima di cominciare Questa è solo

Dettagli

Materiale occorrente:

Materiale occorrente: L attività è proposta ai bambini come una sorta di laboratorio per la costruzione di maschere di Carnevale che lasciano scoperto il viso del bambino. Quest ultimo accorgimento consente anche ai più piccoli

Dettagli

Kangourou Italia Gara del 20 marzo 2003 Categoria Cadet Per studenti di terza media o prima superiore

Kangourou Italia Gara del 20 marzo 2003 Categoria Cadet Per studenti di terza media o prima superiore 15-20-.qxd 29/03/2003 8.22 Pagina 16 Kangourou Italia Gara del 20 marzo 2003 Categoria Per studenti di terza media o prima superiore I quesiti dal N. 1 al N. 10 valgono 3 punti ciascuno 1. Quale dei seguenti

Dettagli

tocca a te... Il legno La carta media book A T 14

tocca a te... Il legno La carta media book A T 14 media book A T 14 Il legno 2 Disponendo dei 6 elementi in legno multistrato indicati nella figura, elabora graficamente 5 tipi diversi di combinazione degli stessi elementi, per realizzare delle mensole.

Dettagli

CREIAMO LE BAMBOLE ISTRUZIONI PER LA BAMBOLA

CREIAMO LE BAMBOLE ISTRUZIONI PER LA BAMBOLA CREIAMO LE BAMBOLE ISTRUZIONI PER LA BAMBOLA GIRELLINA Le istruzioni per la GIRELLINA come quella in figura che ha la testina di lana e stoffa ti vengono inviate, sempre gratuitamente, se sei già iscritta/o

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA San Giuseppe

SCUOLA DELL INFANZIA San Giuseppe SCUOLA DELL INFANZIA San Giuseppe via Roma n 226-30038 Spinea (VE) - tel. 041990117 fax 041990283 Scuola Paritaria L. 10marzo2000 Prot. 488/5307 - Aderente alla F.I.S.M. di VENEZIA e-mail scuola@sangiuseppespinea.org

Dettagli

Utilizzato per la meditazione e la contemplazione, il mandala rappresenta anche un viaggio

Utilizzato per la meditazione e la contemplazione, il mandala rappresenta anche un viaggio CORSO MANDALA - PROGRAMMA LIVELLO BASE Breve introduzione Utilizzato per la meditazione e la contemplazione, il mandala rappresenta anche un viaggio verso se stessi, quindi spirituale, per riscoprire la

Dettagli

Le applicazioni degli integrali al calcolo di aree e volumi nelle prove di maturità

Le applicazioni degli integrali al calcolo di aree e volumi nelle prove di maturità Le applicazioni degli integrali al calcolo di aree e volumi nelle prove di maturità Angelo Ambrisi Ne plus ultra. Non si va oltre! Gli integrali costituiscono le colonne d Ercole dell insegnamento della

Dettagli

Educazione visiva. Argomento. Tema. Percorso didattico

Educazione visiva. Argomento. Tema. Percorso didattico Terza 103 Gianni Hoffmann Educazione visiva Classe: III Argomento Ingrandimento astratto Tema Realtà e astrazione Descrittivo dell attività (finalità riflessioni) Da un immagine fotografica selezionare

Dettagli

Tipologia della classe x Abbastanza Tranquilla; Collaborativa; Passiva; Problematica per l eccessiva vivacità;

Tipologia della classe x Abbastanza Tranquilla; Collaborativa; Passiva; Problematica per l eccessiva vivacità; PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA Anno scolastico 2011/12 Docente Domenica Talamini Disciplina Arte e immagine Classe 2 Sezione D n. alunni 23 SITUAZIONE DI PARTENZA Livello della classe (indicare con

Dettagli

Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 8 luglio 2013 - Turno 2.

Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 8 luglio 2013 - Turno 2. Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 8 luglio 2013 - Turno 2. Questo documento contiene le istruzioni per lo svolgimento dell esame. La durata della prova è 60 minuti e richiede lo svolgimento

Dettagli

Il grande lavoro a. maglia. www.dasgrossestricken.ch

Il grande lavoro a. maglia. www.dasgrossestricken.ch Il grande lavoro a maglia www.dasgrossestricken.ch Salve. A scrivere siamo noi di innocent, l azienda che produce i deliziosi smoothie e succhi venduti nei banchi frigo. Oggi voremmo racontarvi qualcosa

Dettagli

Istituto Statale di Istruzione Superiore ZENALE E BUTINONE KIT ESTIVO. Tecniche Professionali dei Servizi Grafici Disegno Grafico

Istituto Statale di Istruzione Superiore ZENALE E BUTINONE KIT ESTIVO. Tecniche Professionali dei Servizi Grafici Disegno Grafico Istituto Statale di Istruzione Superiore ZENALE E BUTINONE via Galvani, 7-24047 Treviglio Tel. 0363 303 046 Fax 0363 302 494 e-mail:info@zenale.it Anno scolastico 2008/2009 KIT ESTIVO Tecniche Professionali

Dettagli

IL TESSUTO ALTEZZA DEL TESSUTO ALTEZZA TESSUTO: SEMPLICE CM 140/150 DOPPIA CM 200 L U N G H E Z Z A R D I C I M T O D E L TRAMA

IL TESSUTO ALTEZZA DEL TESSUTO ALTEZZA TESSUTO: SEMPLICE CM 140/150 DOPPIA CM 200 L U N G H E Z Z A R D I C I M T O D E L TRAMA IL TSSUT Per effettuare un posizionamento, cioè la disposizione del cartamodello sulla stoffa è importante conoscere le sue caratteristiche e quelle del tessuto da utilizzare. I tessuti, derivati dalle

Dettagli

Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 8 luglio 2013 - Turno 1.

Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 8 luglio 2013 - Turno 1. Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 8 luglio 2013 - Turno 1. Questo documento contiene le istruzioni per lo svolgimento dell esame. La durata della prova è 60 minuti e richiede lo svolgimento

Dettagli

Colorare coi numeri La rappresentazione delle immagini

Colorare coi numeri La rappresentazione delle immagini Attività 2 Colorare coi numeri La rappresentazione delle immagini Sommario I computer memorizzano i disegni, le fotografie e le altre figure usando solo numeri. Questa attività mostra come fanno. Competenze

Dettagli