CARTA DEI SERVIZI 1. FINALITA DEL SERVIZIO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CARTA DEI SERVIZI 1. FINALITA DEL SERVIZIO"

Transcript

1 CARTA DEI SERVIZI 1. FINALITA DEL SERVIZIO L asilo nido è un servizio educativo che accoglie bambine e bambini dai 6 ai 36 mesi con lo scopo di accompagnarli nel processo di crescita e di garantire loro una condizione di benessere attraverso proposte di gioco e di cura adeguate ai loro interessi e alle loro competenze. I bambini frequentanti in convenzione con il Comune di Milano vengono accolti dai 3 mesi. Il servizio ha il compito di garantire e sostenere lo sviluppo integrale della persona quale membro della società, senza distinzione di sesso, nazionalità, religione, situazione economica e disabilità. Le finalità del servizio sono: - accogliere il bambino nella sua unicità, promuovendone lo sviluppo psico-fisico, sociale ed emotivo nel rispetto della sua identità; - accompagnare il bambino nella scoperta di una nuova dimensione: quella del gruppo, valorizzando le esperienze sociali che esso offre; - essere luogo di cura dove i piccoli possano vivere esperienze significative, progettate e predisposte da personale qualificato, in un ambiente organizzato in modo funzionale alla loro crescita; - riconoscere e supportare il ruolo genitoriale, mettendo a disposizione le competenze e la professionalità del personale; - essere luogo di incontro e di confronto per le famiglie, così che possano partecipare alla vita del nido, socializzando tra loro e condividendo l esperienza educativa. 2. COME ACCEDERE AL SERVIZIO 2.1 Modalità di iscrizione Le sottoscrizioni dei contratti di iscrizione per ogni anno scolastico di frequenza dovranno essere effettuate dall ultima settimana di febbraio alla prima di marzo per i bambini già frequentanti la struttura. Dopo questo termine verranno aperte le iscrizioni per gli utenti esterni fino ad esaurimento dei posti disponibili. Questi ultimi, dopo aver visitato il nido e aver ricevuto dalla responsabile tutte le informazioni utili riguardanti il servizio, qualora decidano di iscrivere il proprio bambino dovranno sottoscrivere il contratto e l allegato regolamento interno e versare contestualmente la quota di iscrizione annua. Per le frequenze part-time e full-time la quota di iscrizione è pari a 240. Per il nido pomeridiano la quota di iscrizione è pari a 220. La quota di iscrizione non verrà restituita in nessun caso. 1

2 La data di inizio ambientamento viene definita in sede di stipulazione del contratto di iscrizione, tenendo conto ove possibile delle esigenze delle famiglie. Generalmente la struttura prevede momenti ben definiti durante l anno nei quali svolgere l ambientamento (settembre/ottobre e gennaio/febbraio), questo ai fini di garantire una continuità educativa e a tutela del benessere del bambino e del gruppo di lavoro. In qualsiasi altro momento dell anno l eventuale ambientamento verrà concordato con le famiglie, nel caso di disponibilità di posti, a discrezione della direzione. Si fa presente che in caso di compilazione di un eventuale lista di attesa, verranno contattate le famiglie che faranno espressa richiesta alla struttura di esserne inserite, lasciando il proprio recapito telefonico. Le famiglie verranno ricontattate in ordine di data dalla loro visita all asilo nido e tra queste verranno privilegiate quelle non iscritte ai nidi pubblici (è quindi necessario segnalare l eventuale iscrizione a liste d attesa pubbliche). 2.2 I nostri orari e le rette L importo applicato in base all orario di frequenza scelto è definito e comunicato prima del rinnovo del contratto alle famiglie già frequentanti la struttura o in sede di colloquio informativo alle nuove famiglie. Gli orari di frequenza e le relative rette mensili per l anno 2013/2014 sono così articolati: / part-time / part-time / full time / full time / full time 680 le rette sono comprensive di buoni pasto, merenda e pannolini. E possibile frequentare la struttura anche come nido pomeridiano: / pomeridiano / pomeridiano 380 in questo caso le rette comprendono la merenda e i pannolini. La direzione è a completa disposizione delle famiglie per individuare insieme l orario di frequenza che meglio risponde alle loro esigenze, nel rispetto dell organizzazione generale del servizio. Per quanto riguarda rinunce, ritiri e riduzioni si rimanda alle specifiche contenute nel 2

3 regolamento interno. 2.3 Il calendario L asilo nido comunica ogni anno, al momento dell iscrizione, il calendario dell anno scolastico, che prevede comunque un apertura annuale minima di 47 settimane. Per l anno il calendario sarà il seguente: 1 settembre 2014: Apertura Chiusure: 1 novembre Tutti i Santi 8 dicembre Immacolata Concezione dicembre gennaio gennaio Epifania 5-6 aprile S. Pasqua 25 aprile Anniversario della liberazione 1 maggio giugno 2015 Festa della Repubblica 31 luglio Chiusura estiva 3. COME SIAMO STRUTTURATI E ORGANIZZATI All interno della nostra struttura sono presenti le seguenti figure professionali: La responsabile amministrativa - si occupa dell organizzazione della struttura da un punto di vista gestionale ed economico. 3

4 La coordinatrice pedagogica - gestisce i rapporti con le famiglie, - predispone il programma pedagogico attraverso il confronto con il gruppo di lavoro, - gestisce e conduce il gruppo di lavoro, - rileva i fabbisogni formativi e attiva i processi per soddisfarli, - predispone strumenti e materiali per il lavoro operativo con il personale, - conduce incontri tematici, colloqui, riunioni con i genitori (collegiali e individuali), - attiva il monitoraggio della qualità del servizio, - garantisce la formazione e l aggiornamento di tutto il personale. Il personale educativo - si prende cura del bambino e si occupa di programmare, condurre, osservare, documentare e valutare interventi educativi e proposte di gioco rivolte al bambino e al gruppo, - partecipa ai corsi di aggiornamento e di verifica sull operato organizzativo, pedagogico ed educativo. Il personale di cucina (cuoco) - garantisce che la preparazione del cibo avvenga seguendo tabelle dietetiche redatte nel rispetto delle indicazioni sanitarie e dietetiche della ASL, - garantisce che la somministrazione del cibo avvenga nel totale rispetto delle scelte e delle necessità alimentari, culturali, etiche e sanitarie di ogni bambino con particolare attenzione all approvvigionamento, confezionamento e distribuzione dello stesso, - garantisce l esecuzione di precisi controlli igienico-sanitari riguardanti preparazione e somministrazione del cibo. Il personale ausiliario - garantisce la cura, la pulizia degli spazi e degli arredi della 4

5 struttura. 4. L AMBIENTAMENTO Questo particolare momento, data la sua delicatezza ed importanza, gode di una particolare attenzione da parte di tutto il personale coinvolto all interno del nostro servizio. L ambientamento è un momento pensato per permettere alla nuova famiglia di conoscere il servizio nel suo insieme: le persone che ne fanno parte, gli spazi, i materiali. Rappresenta inoltre un occasione preziosa per il personale del nido per conoscere il bambino e la sua famiglia. Il tempo dedicato a questo momento è utile per rendere graduale l adattamento della famiglia al nuovo contesto. Durante il processo di ambientamento, l educatrice e il personale tutto attivano maggiormente le proprie capacità di ascolto e di accoglienza, per favorire il bambino e i suoi genitori nella familiarizzazione con il nido. Dove le condizioni e le esigenze lo permettono (in particolare ad inizio anno) verranno condotti ambientamenti di gruppo, utili a favorire il confronto tra le famiglie che stanno vivendo la stessa delicata ed intensa esperienza. Durante questo periodo, indicativamente della durata di due settimane, è richiesta preferibilmente la presenza di uno dei due genitori. La durata effettiva dipenderà dall andamento dell ambientamento e verrà comunque concordata e condivisa tra l educatrice e il genitore, in base alle esigenze del bambino e della famiglia. Il percorso di ambientamento sarà così strutturato: - colloquio tra genitori, educatrice di riferimento e coordinatrice, importante per conoscersi e presentare il bambino: quali sono le sue abitudini, i suoi interessi, cosa ama fare, ecc., - compresenza adulto-bambino, all interno della sezione di appartenenza, la quale avrà funzione di facilitare l interazione tra il bambino, l educatrice e i nuovi compagni e la conoscenza degli spazi, - distacco: con il trascorrere del tempo il genitore comincerà ad allontanarsi gradualmente, permettendo così all educatrice e al bambino di consolidare la conoscenza reciproca. 5. L OCCORRENTE PER VENIRE AL NIDO Durante il periodo dell ambientamento i genitori dovranno portare il seguente corredo: 2 sacche con nome, una da tenere al nido e contenente i 5

6 cambi puliti del bambino (vedi elenco sottostante) e una per la restituzione a casa degli indumenti sporchi a fine settimana, da riportare il lunedì mattina con i cambi puliti, 2 body (o 2 canottiere e 2 mutande per i bambini senza pannolino), 2 pantaloni, 2 magliette a M/L o M/M a seconda della stagione, 2 paia di calze (di cui 1 antiscivolo), 2 lenzuola da lettino di cui 1 con angoli (sotto e sopra), 1 copertina non troppo pesante per i mesi invernali, 5 bavaglini con elastico, 1 portabavaglini, 2 asciugamani formato ospite, 2 foto formato 6x6 in cui si veda bene il viso del bambino, 1 confezione di fazzoletti velina (da portare ogni inizio mese), 1 scatolina per le scarpe, 1 paio di pantofole per i bambini che camminano da usare esclusivamente all interno o nel cortile del nido, 1 crema cambio personale solo se si usa quotidianamente, 1 confezione di soluzione fisiologica se si vuole che vengano eseguiti lavaggi nasali nei periodi in cui è necessario, 1 grembiule per la pittura. Per agevolare i bambini nel percorso verso l autonomia si consiglia un abbigliamento comodo. 6. LA NOSTRA GIORNATA La giornata al nido è scandita da ritmi e routine precisi, affinchè possano essere chiaramente leggibili dal bambino che, a questa età, non possiede la cognizione del tempo. La prevedibilità dei ritmi (sapere cosa viene dopo), permette al bambino di orientarsi nella giornata accoglienza gioco libero merenda di frutta e canzoncine laboratori e attività prepariamoci per la pappa (cambio) pranzo prepariamoci per la nanna 6

7 nanna cambio e merenda gioco libero e ricongiungimento (1 gruppo uscite) laboratori del pomeriggio ricongiungimento (2 gruppo uscite) spuntino, cambio e ricongiungimento (ultimo gruppo uscite) Nei momenti dedicati alla sfera prevalentemente ludica i bambini hanno l opportunità di sperimentare, conoscere ed imparare attraverso attività svolte a rotazione nell arco della settimana e riguardanti aree di sviluppo differenti. I materiali utilizzati e l allestimento degli spazi vengono opportunamente preparati e seguiti dall educatrice di riferimento. Queste attività seguono una programmazione didattica flessibile pensata e preparata collegialmente a seguito dell osservazione dei bambini nel contesto educativo, e sono calibrate in base alla fascia d età dei bambini, ai loro interessi e competenze. 7. LE FAMIGLIE AL NIDO Per facilitare l instaurarsi di un rapporto di rispetto e stima tra genitori e l equipe e per condividere il percorso di crescita del bambino, il servizio promuove numerose occasioni di incontro, tra cui: - colloqui individuali (pre e post ambientamento, a metà e a fine anno per parlare dei progressi dei bambini, e ogniqualvolta venga richiesto dai genitori), - merenda preinserimento per permettere una prima conoscenza anche tra famiglie, - riunioni per condividere l andamento dei gruppi nel corso dell anno (a inizio, metà e fine anno), - thè con le mamme, momenti di incontro e confronto fra la coordinatrice e le mamme. - feste, - gita di fine anno. 8. CONTINUITA NIDO - SCUOLA DELL INFANZIA 7

8 La nostra struttura, ove possibile, si occupa di garantire un progetto di continuità verticale con le scuole d infanzia della zona in cui opera. L equipe redige schede di continuità e realizza incontri e colloqui con i rappresentanti delle stesse, con l obiettivo di condividere, in accordo con la famiglia, informazioni sul bambino e sul suo percorso evolutivo. 9. SODDISFAZIONE DELLE FAMIGLIE All interno della struttura vengono messi in atto sistemi di valutazione in grado di individuare lo stato di qualità del servizio, ma anche di cogliere quegli elementi di criticità in funzione dell innalzamento del livello di qualità, promuovendo nei soggetti implicati pratiche di auto-osservazione, di discussione dei dati, di maggiore consapevolezza relativamente alle finalità, alle scelte e alle modalità di conduzione del lavoro educativo. Dopo il periodo di ambientamento viene consegnato un questionario alle famiglie per rilevare il livello di soddisfazione relativamente a questo delicato momento. Durante l anno vengono proposti questionari riguardanti la vita del nido, la sua organizzazione, gli ambienti, il personale, le attività svolte ecc. Tutti i questionari vengono elaborati dalla coordinatrice e dal gruppo di lavoro e discussi al fine di pianificare operazioni di intervento atte a migliorare il servizio stesso. 10. LE NOSTRE ECCELLENZE L apertura di questo nido è la realizzazione di un sogno nel cassetto. Abbiamo deciso di fare e di fare bene, scegliendo ciò che di meglio, a nostro avviso, potevamo. Prima nota di eccellenza è l attenzione e la cura della formazione del personale educativo, aspetto imprescindibile per garantire un servizio di qualità. Abbiamo realizzato una cucina interna, per poter offrire a 8

9 ciascun bambino un alimentazione calibrata sui propri bisogni e un servizio di buona cucina. E stato realizzato uno spazio gioco all aperto, così da poter variare le proposte di gioco, permettendo al bambino di vivere l esperienza del cortile e dei giochi che si possono fare all aperto. Pensiamo inoltre al nido come ad un luogo e ad un opportunità per le famiglie all interno del quale si possono conoscere ed incontrare. Nel corso dell anno infatti, il servizio organizza diverse iniziative a sostegno della socializzazione tra famiglie, come ad esempio i the con le mamme, le feste, gli incontri a tema e le merende con i nonni. Al piano superiore della struttura è stata allestita una ludoteca, al cui interno verranno organizzati laboratori per bambini in età prescolare e scolare, uno spazio dunque pensato anche in continuità rispetto alla proposta del nido, come luogo di incontro per bambini e adulti. 9

l ABBRACCIO Onlus Cooperativa Sociale a.r.l.

l ABBRACCIO Onlus Cooperativa Sociale a.r.l. MICRONIDO l ABBRACCIO VIA SAN CARLO 11 CASCINA POGLIANASCA ARLUNO (MILANO) CARTA DEI SERVIZI 2013/14 La Carta dei Servizi è un documento che evidenzia in tutta trasparenza le modalità di erogazione del

Dettagli

ASILO NIDO SANTA FAUSTINA KOWALSKA

ASILO NIDO SANTA FAUSTINA KOWALSKA Associazione Dives in Misericordia ASILO NIDO SANTA FAUSTINA KOWALSKA CARTA DEI SERVIZI La seguente CARTA DEI SERVIZI è stata redatta facendo riferimento alla delibera della Giunta Regionale della Campania

Dettagli

Proposte Didattiche. Asilo Nido Bolle di Musica Via Somalia 1a/5 Grugliasco

Proposte Didattiche. Asilo Nido Bolle di Musica Via Somalia 1a/5 Grugliasco Proposte Didattiche Asilo Nido Bolle di Musica Via Somalia 1a/5 Grugliasco Il Progetto Un bambino è una persona piccola, con piccole mani, piccoli piedi e piccole orecchie, ma non per questo con idee piccole.

Dettagli

MICRO NIDO IL PULCINO Sesto Calende CARTA DEI SERVIZI

MICRO NIDO IL PULCINO Sesto Calende CARTA DEI SERVIZI MICRO NIDO IL PULCINO Sesto Calende CARTA DEI SERVIZI INDICE: 1. LA CARTA DEI SERVIZI 2. IL SERVIZIO DELL ASILO NIDO 3. COME RAGGIUNGERE LA STRUTTURA 4. COME SI ACCEDE AL SERVIZIO 5. COME FUNZIONA 5a.

Dettagli

Carta dei Servizi Rev. 2 del 03/02/2013 INDICE

Carta dei Servizi Rev. 2 del 03/02/2013 INDICE CARTA DEI SERVIZI Magicabula SNC di Giumento A. & Oriani F. Via Milano, 34 Strada Vecchia Paullese Vigliano di Mediglia (MI) 345/2759906 345/2759907 www.ludotecamagicabula.it 1 INDICE o Carta servizi Che

Dettagli

REGOLAMENTO SCUOLA DELL INFANZIA Anno scolastico 2010/11

REGOLAMENTO SCUOLA DELL INFANZIA Anno scolastico 2010/11 Fondazione Scuola dell infanzia Alessandra Benvenuti Via San Colombano, 4-24123 Bergamo P.I. 02428020164 C.F. 80024430169 Tel.035234286 - Fax 0355095765 info@scuolamaternabenvenuti.it www.scuolamaternabenvenuti.it

Dettagli

LA CARTA DEL SERVIZIO. Dal lunedì al venerdì: 7,30 18,30

LA CARTA DEL SERVIZIO. Dal lunedì al venerdì: 7,30 18,30 IL NIDO DI CASA REBECCA VIA MAIOLO, 5 10044 PIANEZZA (TO) LA CARTA DEL SERVIZIO ORARI Dal lunedì al venerdì: 7,30 18,30 Pre-Nido 7,30-8,30 Tempo Pieno 8,30/9,30-16,15/16,30 Mattino corto 8,30-12,30/13,00

Dettagli

ASILO NIDO CASCINA LEVADA

ASILO NIDO CASCINA LEVADA UNA GIORNATA TIPO e Il METODO EDUCATIVO ASILO NIDO CASCINA LEVADA 7.30-9.30: accoglienza personalizzata, riferita ai diversi gruppi di età utilizzando le zone appositamente allestite in modo caldo, confortevole

Dettagli

ASILO NIDO MATER PROGETTO EDUCATIVO

ASILO NIDO MATER PROGETTO EDUCATIVO Premessa ASILO NIDO MATER PROGETTO EDUCATIVO L asilo nido MATER è stato adeguato per l accoglienza di n. 24 bambini della fascia di età da 12 a 36 mesi. Uno spazio è poi riservato a un piccolo numero di

Dettagli

Agoal per i più piccoli

Agoal per i più piccoli Agoal per i più piccoli Iniziativa per la Famiglia Asili Nido Happy Child Happy Child è un network di asili nidi familiari, tradizionali e aziendali. Impresa nata nel 2002, oggi conta oltre 40 strutture

Dettagli

Comune di Erba. Nido Magolibero. Gestito da. Cooperativa Sociale Lavoro e Solidarietà CARTA DEL SERVIZIO

Comune di Erba. Nido Magolibero. Gestito da. Cooperativa Sociale Lavoro e Solidarietà CARTA DEL SERVIZIO Comune di Erba Nido Magolibero Gestito da Cooperativa Sociale Lavoro e Solidarietà CARTA DEL SERVIZIO Per noi il nido è... Il nido è un servizio socio-educativo per la prima infanzia, aperto a tutti i

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI del CENTRO RICREATIVO ESTIVO

CARTA DEI SERVIZI del CENTRO RICREATIVO ESTIVO CARTA DEI SERVIZI del CENTRO RICREATIVO ESTIVO PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO Servizio estivo diurno ricreativo e socializzante in collaborazione con l Associazione ANFFS onlus Crema che si realizza nei mesi

Dettagli

ASILO NIDO PROGETTO EDUCATIVO ROSA & CELESTE 2. Cooperativa Sociale DIDASKO Viale C. Battisti, 73 05100 TERNI. Pagina 1 di 5

ASILO NIDO PROGETTO EDUCATIVO ROSA & CELESTE 2. Cooperativa Sociale DIDASKO Viale C. Battisti, 73 05100 TERNI. Pagina 1 di 5 ASILO NIDO ROSA & CELESTE 2 Cooperativa Sociale DIDASKO Viale C. Battisti, 73 05100 TERNI PROGETTO EDUCATIVO Pagina 1 di 5 PRESENTAZIONE DELLA STRUTTURA L asilo nido Rosa & Celeste 2 nasce da un indagine

Dettagli

ASILO NIDO MINIMONDO LIBRETTO ILLUSTRATIVO

ASILO NIDO MINIMONDO LIBRETTO ILLUSTRATIVO ASILO NIDO MINIMONDO LIBRETTO ILLUSTRATIVO 1 Il nostro nido Minimondo.un luogo che offre la possibilità di instaurare rapporti significativi, relazioni vere, partecipazione e confronto, accoglienza ed

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI PER L INFANZIA 0 3 ANNI AMBITO TERRITORIALE IX 2004. Finalità, principi e criteri di attuazione. Parte I

CARTA DEI SERVIZI PER L INFANZIA 0 3 ANNI AMBITO TERRITORIALE IX 2004. Finalità, principi e criteri di attuazione. Parte I 1 CARTA DEI SERVIZI PER L INFANZIA 0 3 ANNI AMBITO TERRITORIALE IX 2004 I nidi d Infanzia e i servizi integrativi costituiscono il sistema dei servizi educativi e si configurano come centri territoriali

Dettagli

ASILO NIDO NAVAROLI PIANO DI OFFERTA FORMATIVA (P.O.F.) ANNO SCOLASTICO 2014-2015

ASILO NIDO NAVAROLI PIANO DI OFFERTA FORMATIVA (P.O.F.) ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ASILO NIDO NAVAROLI PIANO DI OFFERTA FORMATIVA (P.O.F.) ANNO SCOLASTICO 2014-2015 INDICE Il Piano dell Offerta Formativa 1 Presentazione del Asilo Nido Navaroli 1-2 La nostra idea di bambino 3 Partecipazione

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Anno scolastico 2013-2014. la carta dei servizi è uno strumento che vi permette di conoscere il nostro servizio educativo.

CARTA DEI SERVIZI. Anno scolastico 2013-2014. la carta dei servizi è uno strumento che vi permette di conoscere il nostro servizio educativo. CARTA DEI SERVIZI Anno scolastico 2013-2014 > Che cos'è la carta dei servizi la carta dei servizi è uno strumento che vi permette di conoscere il nostro servizio educativo. E' un impegno concreto da parte

Dettagli

COS E IL MICRONIDO PICCOLI PASSI E COSA OFFRE

COS E IL MICRONIDO PICCOLI PASSI E COSA OFFRE 1 COS E IL MICRONIDO PICCOLI PASSI E COSA OFFRE La Scuola dell Infanzia Silvio Moretti offre il servizio di Micro-nido ai bambini residenti e non, in età compresa dai 18 ai 36 mesi. Il nido nasce per far

Dettagli

La voce dei bambini. Asilo nido bilingue ad indirizzo montessoriano accreditato con il Comune di Firenze REGOLAMENTO DEL SERVIZIO

La voce dei bambini. Asilo nido bilingue ad indirizzo montessoriano accreditato con il Comune di Firenze REGOLAMENTO DEL SERVIZIO > pag. 1 di 6 Allegato 3 REGOLAMENTO DEL SERVIZIO In vigore dall anno educativo 2014/2015 e tuttora valido Art. 1 L asilo Nido La voce dei bambini è un servizio socio-educativo di interesse pubblico, che

Dettagli

REGOLAMENTO SPAZIO GIOCO DI AGRATE

REGOLAMENTO SPAZIO GIOCO DI AGRATE 1 REGOLAMENTO SPAZIO GIOCO DI AGRATE Presentazione e finalità Lo Spazio Gioco offre un luogo sicuro e stimolante in cui far giocare i propri bambini, occasioni di incontro con altri genitori, di confronti

Dettagli

Scuola dell Infanzia Don Stefano Gelmi Sezione nido IL PULCINO Via Bertoli Bortolo 22, 25050 Pian Camuno (BS) Tel/Fax 0364 591520

Scuola dell Infanzia Don Stefano Gelmi Sezione nido IL PULCINO Via Bertoli Bortolo 22, 25050 Pian Camuno (BS) Tel/Fax 0364 591520 Sezione nido IL PULCINO Premessa REGOLAMENTO anno scolastico 2011-2012 La Scuola dell infanzia, nata come espressione della Comunità di Pian Camuno, che l ha voluta autonoma e libera, radica la propria

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI ASILO NIDO Comune di Magnago (Milano)

CARTA DEI SERVIZI ASILO NIDO Comune di Magnago (Milano) CARTA DEI SERVIZI ASILO NIDO Comune di Magnago (Milano) Sommario LA CARTA DEI SERVIZI...3 Sezione I...4 Introduzione al servizio...4 CHI SIAMO...5 DOVE SIAMO...5 CALENDARIO DI FUNZIONAMENTO...5 I NOSTRI

Dettagli

COMUNE DI MONTEBELLUNA ASILO NIDO COMUNALE CARTA DEI SERVIZI

COMUNE DI MONTEBELLUNA ASILO NIDO COMUNALE CARTA DEI SERVIZI COMUNE DI MONTEBELLUNA ASILO NIDO COMUNALE CARTA DEI SERVIZI Approvata con DGC n. 180 del 20-09-2010 PREMESSA: PRINCIPI FONDAMENTALI: L Amministrazione Comunale definisce un sistema di regole e garanzie

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELL ASILO NIDO COMUNALE

CARTA DEI SERVIZI DELL ASILO NIDO COMUNALE CARTA DEI SERVIZI DELL ASILO NIDO COMUNALE UN.DUE..TRE STELLA! VIA EINAUDI 5 Approvata con Deliberazione C.C. n. 8 del 27.02.2006 ANNO EDUCATIVO 2013/2014 ART. 1 - FINALITA Il Comune di Casorezzo, a conferma

Dettagli

Asilo nido san DonAto

Asilo nido san DonAto Cooperativa Sociale MONZA 2000 PARROCCHIE SS. GIACOMO E DONATO E REGINA PACIS Asilo nido san DonAto (Via Guardi 6, quartiere san Donato, Monza) La CARTA DEI SERVIZI INDICE 1. LA CARTA DEI SERVIZI p.2 2.

Dettagli

ASILO NIDO COMUNALE Villafranca in Lunigiana

ASILO NIDO COMUNALE Villafranca in Lunigiana ASILO NIDO COMUNALE Villafranca in Lunigiana Perchè sceglierci? Perchè il nostro Asilo Nido fornisce un servizio assistenziale ed educativo che, in collaborazione con le famiglie, sa fornire uno spazio

Dettagli

ASILO NIDO L ALLEGRA BRIGATA

ASILO NIDO L ALLEGRA BRIGATA ASILO NIDO L ALLEGRA BRIGATA LA CARTA DEI SERVIZI Che cos è e a chi si rivolge L asilo nido si propone come un servizio educativo e sociale di interesse pubblico; favorisce l'armonico sviluppo psico-fisico

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA SCUOLA DELL INFANZIA

PROGETTO ACCOGLIENZA SCUOLA DELL INFANZIA Istituto Comprensivo Rita Levi Montalcini Anno Scolastico 2015-2016 PROGETTO ACCOGLIENZA SCUOLA DELL INFANZIA Motivazione: Necessità di accogliere i bambini in modo personalizzato e di farsi carico delle

Dettagli

ALLEGATO A) al capitolato speciale d appalto. Indirizzi generali per la predisposizione del Progetto di gestione

ALLEGATO A) al capitolato speciale d appalto. Indirizzi generali per la predisposizione del Progetto di gestione ALLEGATO A) al capitolato speciale d appalto Indirizzi generali per la predisposizione del Progetto di gestione 1 PROGETTO ASILO NIDO GESTIONE DEL SERVIZIO ASILO NIDO E DEL POST-NIDO Premessa: La traccia

Dettagli

COMUNE DI OFFANENGO Servizi Educativi CARTA DEI SERVIZI. ASILO NIDO COMUNALE Mons. Don Bellino Capetti

COMUNE DI OFFANENGO Servizi Educativi CARTA DEI SERVIZI. ASILO NIDO COMUNALE Mons. Don Bellino Capetti COMUNE DI OFFANENGO Servizi Educativi CARTA DEI SERVIZI ASILO NIDO COMUNALE Mons. Don Bellino Capetti CHE COS E LA CARTA SERVIZI La Carta dei Servizi è lo strumento attraverso il quale si forniscono alle

Dettagli

Via M. Gioia, 51-20124 MILANO Tel: 02.66981648 fax: 02.66984364e mail: primaria@consolatricemilano.it www.consolatricemilano.it

Via M. Gioia, 51-20124 MILANO Tel: 02.66981648 fax: 02.66984364e mail: primaria@consolatricemilano.it www.consolatricemilano.it Via M. Gioia, 51-20124 MILANO Tel: 02.66981648 fax: 02.66984364e mail: primaria@consolatricemilano.it www.consolatricemilano.it 1 PREMESSA Il Nido Gioia è diviso in due sezioni che, indicativamente corrispondono

Dettagli

Progetto Organizzativo

Progetto Organizzativo Progetto Organizzativo CRITERI DI ACCESSO AL SERVIZIO Il bambino per il quale si richiede il servizio deve avere un età compresa dai 3 mesi e i 13 anni. Date le esigenze delle famiglie, punti di forza

Dettagli

ASILO NIDO A TEMPO CORTO LA COMETA

ASILO NIDO A TEMPO CORTO LA COMETA ASILO NIDO A TEMPO CORTO LA COMETA Progetto organizzativo - gestionale 1. Descrizione del contesto La cooperativa sociale Istituto San Giuseppe e la cooperativa sociale Sant Agostino hanno individuato

Dettagli

CITTA DI CARUGATE. Provincia di Milano CARTA DEL SERVIZIO ASILO NIDO DEL COMUNE DI CARUGATE. Via Monte Bianco n 1 Carugate (MI) Tel.

CITTA DI CARUGATE. Provincia di Milano CARTA DEL SERVIZIO ASILO NIDO DEL COMUNE DI CARUGATE. Via Monte Bianco n 1 Carugate (MI) Tel. CITTA DI CARUGATE Provincia di Milano CARTA DEL SERVIZIO ASILO NIDO DEL COMUNE DI CARUGATE Via Monte Bianco n 1 Carugate (MI) Tel. 029254187 INDICE Presentazione pag 3 Come iscriversi pag 3 Retta d iscrizione

Dettagli

PROGETTO di INSERIMENTO e ACCOGLIENZA

PROGETTO di INSERIMENTO e ACCOGLIENZA PROGETTO di INSERIMENTO e ACCOGLIENZA INSEGNANTI DI RIFERIMENTO: Scainelli Stefania e Pallotti Alessandra PREMESSA - L INGRESSO ALLA SCUOLA DELL INFANZIA. L ingresso alla Scuola dell Infanzia è una tappa

Dettagli

IQBAL MASIH VIA ITALIA 11 VEDANO AL LAMBRO

IQBAL MASIH VIA ITALIA 11 VEDANO AL LAMBRO CARTA DELL ASILO NIDO IQBAL MASIH VIA ITALIA 11 VEDANO AL LAMBRO Anno educativo 2012/2013 PREMESSA La Carta dell Asilo Nido vuole essere uno strumento ideato per fornire garanzie alle famiglie che utilizzano

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA SCUOLA DELL INFANZIA

PROGETTO ACCOGLIENZA SCUOLA DELL INFANZIA DIREZIONE DIDATTICA DI CASTEL MAGGIORE PROGETTO ACCOGLIENZA SCUOLA DELL INFANZIA PREMESSA Nelle Indicazioni Nazionali per i Piani di Studio Personalizzati delle Attività Educative nella Scuola dell Infanzia

Dettagli

Centro per l infanzia Piccoli Artisti Via Ragusa, 23 Ancona. www.asilopiccoliartisti.it. tel. 3493012251

Centro per l infanzia Piccoli Artisti Via Ragusa, 23 Ancona. www.asilopiccoliartisti.it. tel. 3493012251 Centro per l infanzia Piccoli Artisti Via Ragusa, 23 Ancona www.asilopiccoliartisti.it tel. 3493012251 Regolamento Centro per l infanzia Piccoli Artisti Il centro per l infanzia Piccoli Artisti sito in

Dettagli

Cari genitori, Regolamento di Ciribiricoccole dal 1 Settembre 2015 al 31 Agosto 2016. Orario

Cari genitori, Regolamento di Ciribiricoccole dal 1 Settembre 2015 al 31 Agosto 2016. Orario CIRIBIRICOCCOLE s.n.c Via Don Paviolo 3 10036 Settimo Torinese tel 011-8005349 P.IVA. :10565620019 Asilo.ciribiricoccole@gmail.com www.ciribiricoccole.it Cari genitori, Vi siete rivolti alla Nostra struttura

Dettagli

PROGETTO NIDO FELICE

PROGETTO NIDO FELICE Nido Amici dei bimbi PROGETTO NIDO FELICE Percorso di inserimento al Nido PREMESSA L ingresso al nido rappresenta: - un momento molto delicato per ogni bambino/a, perché è la prima importante esperienza

Dettagli

Scuola dell Infanzia Leonessa Via Palazzina, 27

Scuola dell Infanzia Leonessa Via Palazzina, 27 Comune di Brescia Settore Pubblica Istruzione Servizio scuole dell infanzia Scuola dell Infanzia Leonessa Via Palazzina, 27 Piano Offerta Formativa anno scolastico 2012/2013 PROGETTO EDUCATIVO Profilo

Dettagli

PER CRESCERE UN BAMBINO CI VUOLE UN INTERO VILLAGGIO (proverbio africano)

PER CRESCERE UN BAMBINO CI VUOLE UN INTERO VILLAGGIO (proverbio africano) Cervignano del Friuli PER CRESCERE UN BAMBINO CI VUOLE UN INTERO VILLAGGIO (proverbio africano) 1 PRESENTAZIONE CHI SIAMO Il Nido è un Servizio Comunale, gestito da personale della Cooperativa ITACA, in

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Anno educativo 2013 2014

CARTA DEI SERVIZI Anno educativo 2013 2014 CARTADEISERVIZI Annoeducativo2013 2014 Il Nido PICCOLI&grandi nasce dal desiderio di mettere a disposizione dei bambini un luogo educativo sereno e ricco di opportunità, e fornire ai loro genitori che

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA DI ALSENO

SCUOLA DELL INFANZIA DI ALSENO SCUOLA DELL INFANZIA DI ALSENO PROGETTO ACCOGLIENZA MOTIVAZIONE L Ingresso alla Scuola dell Infanzia costituisce l inizio di un nuovo cammino, che vede il bambino il più delle volte alla sua prima esperienza

Dettagli

insieme siamo protagonisti e responsabili della carta dei servizi.

insieme siamo protagonisti e responsabili della carta dei servizi. Che cos'è la carta dei servizi la carta dei servizi è uno strumento che vi permette di conoscere il nostro servizio educativo. E' un impegno concreto da parte nostra di serietà nei vostri confronti ma

Dettagli

Via Marconi 7 20010 Cornaredo (MI) Tel. e Fax 02/93569079 Email: maternas.pietro@tiscali.it

Via Marconi 7 20010 Cornaredo (MI) Tel. e Fax 02/93569079 Email: maternas.pietro@tiscali.it Via Marconi 7 20010 Cornaredo (MI) Tel. e Fax 02/93569079 Email: maternas.pietro@tiscali.it 1. FINALITA EDUCATIVE La Scuola Materna San Pietro all Olmo di Cornaredo,di ispirazione cattolica, che ha ottenuto

Dettagli

St. Maurice Nursery School: novità 2015!!! La lingua inglese. L organizzazione

St. Maurice Nursery School: novità 2015!!! La lingua inglese. L organizzazione COMING SOON SEPTEMBER 2015 2 St. Maurice Nursery School: novità 2015!!! La St. Maurice Nursery School del Collegio Rotondi è una Scuola dell Infanzia nuova e innovativa nella sua progettazione didattica

Dettagli

AMIGOS servizi per l infanzia, l adolescenza e le famiglie AMIGOS CARTA DEL SERVIZIO

AMIGOS servizi per l infanzia, l adolescenza e le famiglie AMIGOS CARTA DEL SERVIZIO AMIGOS CARTA DEL SERVIZIO CONTESTO: Un percorso di crescita e continuità educativa: bambini 0-6 anni La nostra struttura si occupa dell infanzia e della gioventù dal 2002 offrendo un servizio di Nido d

Dettagli

LIBRETTO INFORMATIVO PER I BAMBINI CHE ENTRERANNO ALLA SCUOLA DELL INFANZIA

LIBRETTO INFORMATIVO PER I BAMBINI CHE ENTRERANNO ALLA SCUOLA DELL INFANZIA LIBRETTO INFORMATIVO PER I BAMBINI CHE ENTRERANNO ALLA SCUOLA DELL INFANZIA 1 E PER LE LORO FAMIGLIE AI GENITORI QUESTO LIBRETTO NASCE CON L INTENZIONE DI AIUTARVI A CONOSCERE MEGLIO LA SCUOLA DELL INFANZIA

Dettagli

lettura, manipolazione, pittura, travasi, gioco simbolico, collage, costruzioni, ecc.

lettura, manipolazione, pittura, travasi, gioco simbolico, collage, costruzioni, ecc. a.s. 2014/2015 Caratteristiche del Servizio È un servizio integrativo al nido, che intende garantire risposte flessibili e differenziate alle esigenze delle famiglie (genitori e nonni) e dei bambini. Risponde

Dettagli

CARTA dei SERVIZI CENTRO PRIMA INFANZIA. SERVIZIO INFANZIA e FAMIGLIA

CARTA dei SERVIZI CENTRO PRIMA INFANZIA. SERVIZIO INFANZIA e FAMIGLIA Settore Politiche sociali e di sostegno alla famiglia CARTA dei SERVIZI CENTRO PRIMA INFANZIA SERVIZIO INFANZIA e FAMIGLIA Indice Capo 1 La carta dei servizi Uno strumento per dialogare e collaborare con

Dettagli

Art. 6 AMMISSIONE E FREQUENZA Possono essere ammessi ai servizi socio-educativi per la prima infanzia le bambine e i bambini in età compresa tra i

Art. 6 AMMISSIONE E FREQUENZA Possono essere ammessi ai servizi socio-educativi per la prima infanzia le bambine e i bambini in età compresa tra i Art. 1 ISTITUZIONE E FINALITÀ E istituito in Sarnonico il servizio asilo nido. Il nido di infanzia è un servizio educativo e sociale che concorre con le famiglie alla crescita e alla formazione delle bambine

Dettagli

TOLLO CH -VIA CAVOUR N.2

TOLLO CH -VIA CAVOUR N.2 TOLLO CH -VIA CAVOUR N.2 Tel. 0871. 961126-961587 Fax 0871 961126 email chic81300t@istruzione.it chic81300t@pec.istruzione.it www.istitutocomprensivotollo.it CHIC81300T Cod. Fisc. 80003000694 PROGETTO

Dettagli

2 FINALITA FORMATIVE DELLA SCUOLA PRIMARIA

2 FINALITA FORMATIVE DELLA SCUOLA PRIMARIA 2 FINALITA FORMATIVE DELLA SCUOLA PRIMARIA Il nostro impianto educativo vuol porre al centro la ricerca del sé nella scoperta della necessità dell altro. Noi siamo tutti gli altri che abbiamo incontrato

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI

LA CARTA DEI SERVIZI ASILO NIDO LA CULLA D ORO gestito da consorzio arcobaleno LA CARTA DEI SERVIZI 1 INDICE 1. LA CARTA DEI SERVIZI 1.1 Che cos è la Carta dei Servizi 1.2 Quali sono i principi a cui si ispira 2. IL SERVIZIO

Dettagli

LA SCUOLA SI PRESENTA La Scuola dell Infanzia Statale La Rocca si trova in Via Risorgimento, 1 a Scandiano (RE). Il numero di telefono è 0522/ 855594.

LA SCUOLA SI PRESENTA La Scuola dell Infanzia Statale La Rocca si trova in Via Risorgimento, 1 a Scandiano (RE). Il numero di telefono è 0522/ 855594. LA SCUOLA SI PRESENTA La Scuola dell Infanzia Statale La Rocca si trova in Via Risorgimento, 1 a Scandiano (RE). Il numero di telefono è 0522/ 855594. La scuola dipende dall ISTITUTO COMPRENSIVO LAZZARO

Dettagli

FAQ PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

FAQ PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE FAQ PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE 1. Quando si possono presentare le domande? Le domande possono essere presentate durante tutto l anno, ma le graduatorie vengono fatte due volte l anno: con le domande presentate

Dettagli

ASILO NIDO LA FILASTROCCA

ASILO NIDO LA FILASTROCCA ASILO NIDO LA FILASTROCCA Programmazione educativa 2012-2013 INDICE Finalità educative generali dell asilo e percorso educativo anno 2012/2013 Pag. 3 Organizzazione dell asilo Pag. 4-5 Organizzazione degli

Dettagli

Settore Politiche Sociali e di Sostegno alla Famiglia. regolamento. Asili nido Arcobaleno L arca di Noè

Settore Politiche Sociali e di Sostegno alla Famiglia. regolamento. Asili nido Arcobaleno L arca di Noè Settore Politiche Sociali e di Sostegno alla Famiglia regolamento Asili nido Arcobaleno L arca di Noè regolamento Documento aggiornato a febbraio 2013 Indice capo 1 art. 1 art. 2 art. 3 capo 2 art. 4 art.

Dettagli

NIDO D INFANZIA PRIMI AMICI INDIRIZZO: VIA SAN NAZARIO, 73 - PROSECCO TELEFONO: 040 2528135-040 225189

NIDO D INFANZIA PRIMI AMICI INDIRIZZO: VIA SAN NAZARIO, 73 - PROSECCO TELEFONO: 040 2528135-040 225189 NIDO D INFANZIA PRIMI AMICI INDIRIZZO: VIA SAN NAZARIO, 73 - PROSECCO TELEFONO: 040 2528135-040 225189 A) PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO 1.TIPOLOGIA DEL SERVIZIO (artt. 3, 4, 5 L.R. n. 20/2005) Nido d infanzia

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI ASILO NIDO MAGNOLIA

CARTA DEI SERVIZI ASILO NIDO MAGNOLIA Comune di Mariano Comense CARTA DEI SERVIZI ASILO NIDO MAGNOLIA Approvato con delibera di Giunta Comunale n. 132 del 14/11/2012 Settore Istruzione ed Asilo Nido Tel 031.757298 296 e-mail istruzione@comune.mariano-comense.co.it

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA DI CAPITONE

SCUOLA DELL INFANZIA DI CAPITONE SCUOLA DELL INFANZIA DI CAPITONE PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO a. s. 2008/2009 INSEGNANTI DI SEZIONE : CANAL Chetti FRANCIA Meri VALUTAZIONE DELLA SITUAZIONE INIZIALE La scuola dell infanzia di Capitone

Dettagli

Scuola dell Infanzia A. Gallo Via Flero, 29

Scuola dell Infanzia A. Gallo Via Flero, 29 Comune di Brescia Settore Scuole dell Infanzia Scuola dell Infanzia A. Gallo Via Flero, 29 Piano Offerta Formativa anno scolastico 2013/2014 PROGETTO EDUCATIVO Profilo territorio La scuola comunale dell

Dettagli

Istituto Comprensivo di San Vito al Tagl.to

Istituto Comprensivo di San Vito al Tagl.to Istituto Comprensivo di San Vito al Tagl.to Nel caso di un passaggio da una scuola ad un altra che sia di altro ordine o di altra tipologia, è importante elaborare un Progetto Ponte specifico, affinché

Dettagli

Scuola dell Infanzia Madre Mazzarello. Scuola dell Infanzia Anno formativo 2013-2014

Scuola dell Infanzia Madre Mazzarello. Scuola dell Infanzia Anno formativo 2013-2014 Scuola dell Infanzia Anno formativo 2013-2014 Scuola dell Infanzia Paritaria Madre Mazzarello La mia giornata scolastica La nostra giornata scolastica è Suddivisa nei seguenti momenti: - accoglienza, gioco

Dettagli

INTESA TRA COMUNE DI MILANO E AZIENDA SANITARIA LOCALE CITTA DI MILANO PER LA SOMMINISTRAZIONE DI FARMACI NEI SERVIZI ALL INFANZIA (0-6 ANNI)

INTESA TRA COMUNE DI MILANO E AZIENDA SANITARIA LOCALE CITTA DI MILANO PER LA SOMMINISTRAZIONE DI FARMACI NEI SERVIZI ALL INFANZIA (0-6 ANNI) INTESA TRA COMUNE DI MILANO E AZIENDA SANITARIA LOCALE CITTA DI MILANO PER LA SOMMINISTRAZIONE DI FARMACI NEI SERVIZI ALL INFANZIA (0-6 ANNI) Al fine di garantire un approccio coordinato alla gestione

Dettagli

Identità e filosofia di un ambiente

Identità e filosofia di un ambiente Comune di Novellara nido comunale d infanzia Aquilone Identità e filosofia di un ambiente Storia Il nido d infanzia comunale Aquilone viene inaugurato nel 1974. Nasce come nido costituito da tre sezioni

Dettagli

Indicatori e Standard di qualità per la Carta dei Servizi Prima Infanzia di Ambito

Indicatori e Standard di qualità per la Carta dei Servizi Prima Infanzia di Ambito CENTRO STUDI ALSPES RICERCA SOCIALE VALUTAZIONE E SVILUPPO DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI Via Tagliamento, 2 20097 San Donato Milanese (MI) tel. 02.52.79.190 www.alspes.it Indicatori e Standard di qualità per

Dettagli

Sottogruppo progetto pedagogico

Sottogruppo progetto pedagogico COORDINAMENTO PEDAGOGICO PROVINCIALE Sottogruppo progetto pedagogico Macro punti di riflessione del gruppo a partire dal 2004 ad oggi Principali tematiche: A) Il progetto pedagogico analizzato nei suoi

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. ASILO NIDO ISOLA DEI BIRBANTI C era una volta srl Via Luigi Cadorna, 69 Vimodrone (MI) Per l anno educativo 2014-2015

CARTA DEI SERVIZI. ASILO NIDO ISOLA DEI BIRBANTI C era una volta srl Via Luigi Cadorna, 69 Vimodrone (MI) Per l anno educativo 2014-2015 CARTA DEI SERVIZI ASILO NIDO ISOLA DEI BIRBANTI Via Luigi Cadorna, 69 Vimodrone (MI) Per l anno educativo 2014-2015 STORIA Isola dei Birbanti è un asilo nido privato che opera a Vimodrone dal 16 marzo

Dettagli

REGOLAMENTO EMPIRIA COOPERATIVA SOCIALE ONLUS

REGOLAMENTO EMPIRIA COOPERATIVA SOCIALE ONLUS REGOLAMENTO Cari mamma e papà, l asilo nido Pappa Coccole Balocchi, inaugurato nel 2007, è situato a Monza in Via Toti 36/A. Dal 2008 è stata effettuata una convenzione con il Comune di Monza grazie alla

Dettagli

Asilo Nido PROGETTO PEDAGOGICO

Asilo Nido PROGETTO PEDAGOGICO Asilo Nido PROGETTO PEDAGOGICO 1) FINALITA Il nostro Asilo Nido è una scuola di ispirazione cristiana, è gestito dalla Cooperativa Sociale Casa Famiglia Agostino Chieppi ed è parte integrante del Plesso

Dettagli

SPAZIO GIOCO DI VIA CURIEL INDIRIZZO: VIA CURIEL, 2 TELEFONO: 040 814346

SPAZIO GIOCO DI VIA CURIEL INDIRIZZO: VIA CURIEL, 2 TELEFONO: 040 814346 SPAZIO GIOCO DI VIA CURIEL INDIRIZZO: VIA CURIEL, 2 TELEFONO: 040 814346 A) PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO 1.TIPOLOGIA DEL SERVIZIO (artt. 3, 4, 5 L.R. n. 20/2005) Servizio integrativo spazio gioco Lo spazio

Dettagli

COMUNE DI ANCONA REGOLAMENTO TEMPO PER LE FAMIGLIE

COMUNE DI ANCONA REGOLAMENTO TEMPO PER LE FAMIGLIE COMUNE DI ANCONA REGOLAMENTO TEMPO PER LE FAMIGLIE Delibera Consiglio Comunale n. 51 del 10.06.2015 1 REGOLAMENTO TEMPO PER LE FAMIGLIE ART. 1 DEFINIZIONE Il Tempo per le famiglie rientra nella tipologia

Dettagli

Identità e filosofia di un ambiente

Identità e filosofia di un ambiente Comune di Novellara scuola comunale dell infanzia Arcobaleno Identità e filosofia di un ambiente Storia La scuola dell infanzia Arcobaleno nasce nel 1966 ed accoglie 3 sezioni. La scuola comunale è stata

Dettagli

Questionario per le famiglie

Questionario per le famiglie Allegato Questionari di rilevazione Questionario per le famiglie Cari genitori, i Nidi e le Scuola dell infanzia, già da alcuni anni, sono impegnati in progetti di formazione e valutazione per il miglioramento

Dettagli

SCUOLA INFANZIA STATALE MUSILE DI PIAVE Il Bosco Parlante. PROGETTO ACCOGLIENZA Anno Scolastico 2015/16

SCUOLA INFANZIA STATALE MUSILE DI PIAVE Il Bosco Parlante. PROGETTO ACCOGLIENZA Anno Scolastico 2015/16 SCUOLA INFANZIA STATALE MUSILE DI PIAVE Il Bosco Parlante PROGETTO ACCOGLIENZA Anno Scolastico 2015/16 Inserimento nel nuovo ambiente scolastico e riadattamento. Presentazione Scuola Infanzia Iniziativa

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI ASILI NIDO:

CARTA DEI SERVIZI ASILI NIDO: CARTA DEI SERVIZI ASILI NIDO: Il Mio Nido di Via Petrarca Nido Martesana di Viale Martesana Anno Educativo 2013/2014 COMUNE di VIMODRONE INDICE PREMESSA.. pag.3 L IDENTITA DEL NIDO. pag.3 I PRINCIPI DI

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE

REGOLAMENTO DI GESTIONE REGOLAMENTO DI GESTIONE CENTRO SERVIZI PER L INFANZIA - Asilo Nido, Scuola dell Infanzia e Ludoteca Art. 1 Finalità L Accademia degli Scugnizzi è un Centro Servizi per l infanzia, con una Scuola dell Infanzia

Dettagli

*MUSICA AL NIDO* PIPPO

*MUSICA AL NIDO* PIPPO Programmazione Sezione Piccoli Anno scolastico 2008-2009 *MUSICA AL NIDO* PIPPO UN UCCELLINO DALLE ALI A cura di: Cristina Frattini Anna Menetto Roberta Panciera Silvia Zulian Asilo Nido TRILLI, Sez. Piccoli

Dettagli

PREMESSE GENERALI Direzione Politiche Educative Via di Francia 1 16149 GENOVA. Segreteria tel. 010 5577254

PREMESSE GENERALI Direzione Politiche Educative Via di Francia 1 16149 GENOVA. Segreteria tel. 010 5577254 Delibera n.34/2011 Carta dei Servizi Sistema Educativo Integrato dei servizi ai bambini di 0-6 anni Anno Scolastico 2011-2012 PREMESSE GENERALI Direzione Politiche Educative Via di Francia 1 16149 GENOVA

Dettagli

PROMEMORIA PER MAMME E PAPA

PROMEMORIA PER MAMME E PAPA PROMEMORIA PER MAMME E PAPA Anno scolastico 2014 2015 1 Lettera aperta ai genitori Cari genitori, data la necessità di realizzare insieme a voi le condizioni migliori per favorire un buon inserimento al

Dettagli

ASILO NIDO FANTANIDO

ASILO NIDO FANTANIDO Ge.A.S.C. Gestione Aziendale Servizi Comunali ASILO NIDO FANTANIDO CARTA DEI SERVIZI INDICE 1. LA CARTA DEI SERVIZI I PRINCIPI FONDAMENTALI 2. L ASILO NIDO FANTANIDO LE FINALITA GLI ORARI 3. LE MODALITA

Dettagli

PROGETTO DOPOSCUOLA ANNO SCOLASTICO 2015/2016. SCUOLA PRIMARIA S.Pertini SCUOLA SECONDARIA 1 G.Ghirardini Badia Polesine

PROGETTO DOPOSCUOLA ANNO SCOLASTICO 2015/2016. SCUOLA PRIMARIA S.Pertini SCUOLA SECONDARIA 1 G.Ghirardini Badia Polesine PROGETTO DOPOSCUOLA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 SCUOLA PRIMARIA S.Pertini SCUOLA SECONDARIA 1 G.Ghirardini Badia Polesine TAM TAM Cooperativa Sociale Via G. Marconi n.978/b 45021 Badia Polesine (RO) Tel.3332736263

Dettagli

PROGETTO EDUCATIVO - DIDATTICO

PROGETTO EDUCATIVO - DIDATTICO Scuola dell Infanzia Paritaria Istituto Sacro Cuore Via Solferino 16-28100 Novara Tel. 0321/623289 - Fax. 0321/331244 In internet: www.scuolesacrocuore.it - E mail: novara@scuolesacrocuore.it PROGETTO

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELL ASILO NIDO LE CILIEGINE. Anno Educativo 2012/2013

CARTA DEI SERVIZI DELL ASILO NIDO LE CILIEGINE. Anno Educativo 2012/2013 KOINÈ COOPERATIVA SOCIALE ONLUS Progettazione e gestione d iniziative sociali CARTA DEI SERVIZI DELL ASILO NIDO LE CILIEGINE Anno Educativo 2012/2013 PREMESSA La Carta dell Asilo Nido vuole essere uno

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO ASILO NIDO COMUNALE CENTRO D INFANZIA CASTAGNOLE

CARTA DEL SERVIZIO ASILO NIDO COMUNALE CENTRO D INFANZIA CASTAGNOLE C O M UNE DI PAESE P R O V I N C I A D I T R E V I S O Servizi Sociali CARTA DEL SERVIZIO ASILO NIDO COMUNALE CENTRO D INFANZIA CASTAGNOLE 1 C OM U NE DI P A ESE P R O V I N C I A D I T R E V I S O Servizi

Dettagli

QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE

QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE N.B. Qualora ritenga importante integrare il questionario con commenti particolari o chiarimenti che ritiene importanti può farlo scrivendo quanto ritiene opportuno nello

Dettagli

CENTRI ESTIVI 2016 ASILO NIDO VADEMECUM PER I GENITORI

CENTRI ESTIVI 2016 ASILO NIDO VADEMECUM PER I GENITORI 1. RIUNIONE INFORMATIVA 2. RIUNIONE INIZIALE CENTRO ESTIVO 3. SUDDIVISIONE IN GRUPPI 4. ORGANIZZAZIONE DELLA GIORNATA 5. USCITE ANTICIPATE OCCASIONALI 6. ACCOGLIENZA 7. PERSONALE 8. CUCINA: MERENDA-PRANZO

Dettagli

Asilo Nido di Pramorisio

Asilo Nido di Pramorisio ῲ ASILO NIDO COMUNALE DI TRIVERO In questa sezione : Ingresso del nido Accesso al servizio Frequenze e rette Calendario e orario La giornata al Nido Inserimento e partecipazione delle famiglie Regolamento

Dettagli

COMUNE DI CAMPEGINE Provincia di Reggio Emilia BANDO DI AMMISSIONE ALLA SCUOLA COMUNALE DELL INFANZIA

COMUNE DI CAMPEGINE Provincia di Reggio Emilia BANDO DI AMMISSIONE ALLA SCUOLA COMUNALE DELL INFANZIA COMUNE DI CAMPEGINE Provincia di Reggio Emilia Assessorato alla Scuola Gestione Servizi per l Infanzia BANDO DI AMMISSIONE ALLA SCUOLA COMUNALE DELL INFANZIA Anno scolastico 2014/2015 COMUNICAZIONE PER

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA INFANZIA SCUOLA PRIMARIA

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA INFANZIA SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CESALPINO Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 grado Via Porta Buia - Arezzo Tel. 0575/20626 Fax 0575/28056 e mail: media.cesalpino@tin.it sito internet: www.iccesalpino.it

Dettagli

Il Nido Infanzia si presenta

Il Nido Infanzia si presenta Il Nido Infanzia si presenta Il Nido Infanzia Albero d oro è situato nel cuore del popoloso quartiere di San Fruttuoso ma la sua posizione lo rende comodo anche per l utenza degli altrettanto popolosi

Dettagli

REGOLAMENTO ASILO NIDO D INFANZIA IL MELOGRANO

REGOLAMENTO ASILO NIDO D INFANZIA IL MELOGRANO REGOLAMENTO ASILO NIDO D INFANZIA IL MELOGRANO Art.1 Oggetto a. Il presente Regolamento disciplina finalità e attività di gestione dell Asilo Nido d Infanzia Il Melograno, realizzato e gestito dalla Cooperativa

Dettagli

STRUTTURA E IMMAGINE DELLA SCUOLA

STRUTTURA E IMMAGINE DELLA SCUOLA STRUTTURA E IMMAGINE DELLA SCUOLA La nuova Scuola dell'infanzia Collodi è situata in Via della Pace 3. Dall anno scolastico 2014/2015 la struttura accoglie due sezioni di bambini dai 3 ai 6 anni e un bellissimo

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA SAN GIOVANNI BATTISTA

SCUOLA DELL INFANZIA SAN GIOVANNI BATTISTA SCUOLA DELL INFANZIA SAN GIOVANNI BATTISTA Via mantegna 3 20092 Cinisello Balsamo Tel. E Fax 02 66.047.087 E-mail : fmapiox@virgilio.it Sede Legale: Parrocchia S. PIO X Via Marconi, 129 Cinisello B. 1

Dettagli

A cura degli insegnanti di sostegno Dell Istituto Comprensivo L. Belludi di Piazzola sul Brenta

A cura degli insegnanti di sostegno Dell Istituto Comprensivo L. Belludi di Piazzola sul Brenta A cura degli insegnanti di sostegno Dell Istituto Comprensivo L. Belludi di Piazzola sul Brenta Accoglienza come riconoscimento delle diverse abilità Accogliere è riconoscere le persone nella loro completezza,

Dettagli

Alla Scoperta dell ASILO NIDO

Alla Scoperta dell ASILO NIDO realizzazione grafica: ROBERTO MOLTENI - ZENIT snc Bovisio M. Città di Paderno Dugnano Assessorato ai Servizi Sociali...una guida ai serv per un servizio guida Alla Scoperta dell ASILO NIDO...una guida

Dettagli

Giuda pratica per conoscere la nostra scuola. a.s. 2015/16. Istituto Comprensivo di Langhirano

Giuda pratica per conoscere la nostra scuola. a.s. 2015/16. Istituto Comprensivo di Langhirano Istituto Comprensivo di Langhirano Giuda pratica per conoscere la nostra scuola a.s. 2015/16 Scuola dell infanzia questa sconosciuta pag. 3 Organizzazione e personale pag. 4 I servizi scolastici comunali

Dettagli

CONTINUITÀ EDUCATIVO- DIDATTICA

CONTINUITÀ EDUCATIVO- DIDATTICA CONTINUITÀ EDUCATIVO- DIDATTICA mediante momenti di raccordo pedagogico, curriculare e organizzativo fra i tre ordini di scuola, promuove la continuità del processo educativo, condizione essenziale per

Dettagli