Sfumatura riflessa Sfumature che usano sfumature lineari simmetriche su un lato del punto iniziale.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sfumatura riflessa Sfumature che usano sfumature lineari simmetriche su un lato del punto iniziale."

Transcript

1 SESTA LEZIONE STRUMENTO SFUMATURA (G) All apertura del comando Sfumatura la barra delle opzioni diventa come nella figura riportata qui sopra. E possibile regolare: i colori del gradiente, il tipo di sfumatura, il metodo, l opacità, attivare o no la trasparenza della sfumatura o invertirla. TIPI DI SFUMATURA Sfumatura lineare Sfumature dal punto iniziale al punto finale in linea retta. Sfumatura radiale Sfumature dal punto iniziale al punto finale con pattern circolare. Sfumatura angolare Sfumature con andamento antiorario attorno al punto iniziale. Sfumatura riflessa Sfumature che usano sfumature lineari simmetriche su un lato del punto iniziale. Sfumatura a rombi Sfumature dal punto iniziale verso l esterno con pattern a rombi. Il punto finale definisce un angolo del rombo. Strumenti sfumatura angolare e sfumatura a rombi Nota: Gli strumenti sfumatura non possono essere usati con immagini bitmap o in scala di colore. Per applicare un riempimento sfumato: 1) Per riempire solo una parte dell immagine, selezionate l area desiderata. Diversamente, il riempimento sfumato viene applicato all intero livello attivo. 2) Selezionate e fate doppio clic sullo strumento sfumatura lineare, sfumatura radiale, sfumatura angolare, sfumatura riflessa o sfumatura a rombi per visualizzare la relativa palette Opzioni. 3) Specificate i metodi di opacità e fusione come descritto in Usare la palette Opzioni per gli strumenti di disegno e modifica. 4) Per usare una maschera di trasparenza per il riempimento sfumato, selezionate Trasparenza. (Consultate Modificare la trasparenza della sfumatura). 5) Per creare una fusione più graduale con un minor numero di strisce di colore, selezionate Dithering. 6) Per invertire l ordine dei colori nel riempimento sfumato, selezionate Inverti. 7) Selezionate una sfumatura nell elenco. 8) Posizionate il puntatore nell immagine in cui desiderate impostare il punto di inizio della sfumatura e trascinate per definire il punto finale. Per vincolare l angolo della linea a un multiplo di 45, tenete premuto il t asto Maiusc mentre trascinate. 26

2 Finestra Editore sfumatura La finestra di dialogo Editore sfumatura consente di definire una nuova sfumatura oppure di modificare una sfumatura esistente. Inoltre, potete aggiungere colori intermedi a una sfumatura per creare una fusione tra più di due colori. I secchielli sottostanti la barra dell anteprima di sfumatura rappresentano i colori utilizzati, mentre i secchielli posti sopra la barra indicano la trasparenza della sfumatura (nero: totalmente opaco, bianco: totalmente trasparente). Per creare o modificare una sfumatura 1 Fate doppio clic sullo strumento sfumatura per visualizzare la sua palette Opzioni. 2 Fate clic su Modifica. 3 Assicuratevi che sia selezionata l opzione Colore per Regola e procedete in uno dei modi seguenti: Per creare una nuova sfumatura, fate clic su Nuovo. Inserite un nome per la sfumatura e fate clic su OK. Per basare la sfumatura su una sfumatura esistente, selezionatela nell elenco e fate clic su Duplica. Per assegnare un nome alla sfumatura copiata, tenete premuto il tasto Alt (Windows) o Opzione (Macintosh) mentre fate clic su Duplica. Per modificare una sfumatura esistente, selezionatela nell elenco. 4 Per definire il colore iniziale della sfumatura, fate clic sullo stop del colore sinistro situato sotto la barra della sfumatura. Il triangolo sopra lo stop diventa nero per indicare che state modificando il colore iniziale. 5 Per scegliere un colore, procedete in uno dei modi seguenti: Fate doppio clic sullo stop del colore situato sotto la barra della sfumatura. Scegliete un colore come descritto in Usare il Selettore colore di Adobe Photoshop, e fate clic su OK. Fate clic sulla casella di selezione primo piano per utilizzare il colore di primo piano corrente. Fate clic sulla casella di selezione sfondo per utilizzare il colore di sfondo corrente. Posizionate il puntatore sulla barra della sfumatura (il puntatore si trasforma in un contagocce) e fate clic per campionare un colore. 6 Per definire il colore finale, fate clic sullo stop del colore destro situato sotto la barra della sfumatura. Quindi scegliete un colore come descritto nel punto precedente. 7 Per regolare la posizione del punto iniziale o finale, procedete in uno dei modi seguenti: Trascinate lo stop del colore corrispondente a sinistra o a destra nella posizione desiderata. Fate clic sullo stop del colore corrispondente e inserite un valore per Posizione. Un valore pari allo 0% posiziona il punto all estremità sinistra della barra della sfumatura; un valore pari al 100% lo posiziona all estremità destra. 8 Per regolare la posizione del punto centrale (in cui la sfumatura mostra una miscela uniforme dei colori iniziale e finale), trascinate il rombo sopra la barra della sfumatura verso sinistra o verso destra, oppure fate clic sul rombo e inserite un valore per Posizione. Sfumature con diverse posizioni del punto centrale 9 Fate clic su OK per aggiungere il riempimento sfumato all elenco o aggiornare il riempimento sfumato modificato. Per aggiungere colori intermedi a una sfumatura Nella finestra di dialogo Editore sfumatura, fate clic sotto la barra della sfumatura per definire un altro stop del colore. Specificate il colore e regolate la posizione e il punto centrale per il punto intermedio, nello stesso modo in cui procedereste per i punti iniziale e finale. Per eliminare un colore intermedio, trascinate lo stop del colore verso il basso e fuori dalla barra sfumature. 27

3 Per creare aree di trasparenza nella sfumatura Ogni riempimento sfumato contiene una maschera di trasparenza che controlla l opacità del riempimento nei vari punti della sfumatura. Potete impostare il colore iniziale a un opacità del 100% e produrre una fusione graduale del riempimento in un colore finale con 50% di opacità. Per impostazione predefinita, la maschera di trasparenza viene impostata al 100%. Potete disattivare la maschera deselezionando l opzione Trasparenza nella palette Opzioni dello strumento di sfumatura. Modificare la maschera di trasparenza: 1 Fate doppio clic sullo strumento sfumatura per visualizzare la sua palette Opzioni e fate clic su Modifica. 2 Selezionate la sfumatura di cui volete modificare la maschera di trasparenza. 3 Per Regola, selezionate Trasparenza. 4 Per regolare l opacità iniziale, fate clic sullo stop di trasparenza sinistro situato sotto la barra della sfumatura di trasparenza. 5 Inserite un valore per Opacità. Nella barra della sfumatura, il bianco rappresenta un opacità dello 0%, il nero un opacità del 100% e il grigio un opacità compresa tra 0% e 100%. La barra nella parte inferiore della finestra Editore sfumatura consente di vedere in anteprima gli effetti della maschera sul riempimento sfumato. 6 Per regolare l opacità del punto finale, fate clic sullo stop di trasparenza destro situato sotto la barra della sfumatura di trasparenza Quindi impostate l opacità come descritto in precedenza. 7 Per regolare la posizione iniziale e finale dell opacità, procedete in uno dei modi seguenti: Trascinate lo stop di trasparenza corrispondente verso sinistra o verso destra. Selezionate lo stop di trasparenza corrispondente e inserite un valore per Posizione. 8 Per regolare la posizione dell opacità del punto centrale (il punto mediano tra le opacità iniziale e finale), procedete in uno dei modi seguenti: Trascinate il rombo sopra la barra della sfumatura verso sinistra o verso destra. Selezionate il rombo e inserite un valore per Posizione. 9 Per aggiungere un opacità intermedia alla maschera, fate clic sotto la barra della sfumatura per definire un nuovo stop di trasparenza. Potete quindi regolare e spostare questa opacità nello stesso modo in cui procedereste per l opacità iniziale e finale. Per eliminare un opacità intermedia, trascinate il suo stop di trasparenza verso il basso e fuori dalla barra della sfumatura. Fate clic su OK. Salvando e caricando gruppi di sfumature potete personalizzare l elenco delle sfumature che appare nella palette Opzioni dello strumento sfumatura e nella finestra Editore sfumatura. STRUMENTO PENNA E I TRACCIATI I Tracciati consistono in uno strumento che permette di creare delle curve modificabili (aperte o chiuse) e di memorizzare le selezioni che in photoshop dovranno essere utilizzate abitualmente. In generale questo non è altroché la creazione di sottotracciati fatti con photoshop. In parole povere questi sono uno strumento utilissimo che va a coprire i limiti della selezione, che facilita quest'ultima; infatti se noi abbiamo come esempio un'immagine raffigurante un paesaggio con al centro la figura di un'uomo, e ci interessa la figura dell'uomo possiamo si con la selezione "selezionare" l'uomo e poi eliminare le imperfezioni con lo strumento gomma o eraser ma il lavoro da effettuare è molto meticoloso e lungo; con i tracciati la cosa viene semplificata, perché ci permette di scontornare l'immagine a seconda delle nostre esigenze, diminuendo il tempo di lavoro e salvare il risultato ottenuto come selezione. I tracciati hanno vari impieghi, i più rilevanti sono: - generare selezioni fisse, permanenti - creare aree da riempire - bordi di un disegno immagine da tracciare 28

4 Penna: E' lo strumento di base per generare i tracciati. Penna Magnetica: Equivale al lazo magnetico solo che, invece di elaborare una selezione, disegna un tracciato. Penna Mano Libera: crea un tracciato a mano libera senza campionamenti parziali. Penna Magnetica: Equivale al lazo magnetico solo che, invece di elaborare una selezione, disegna un tracciato. Aggiungi punto di ancoraggio: come dice la parola serve ad aggiungere punti di ancoraggio (punti che danno la possibilità di modificare la curva) all'interno di un tracciato. Sottrai punto di ancoraggio: serve ad eliminare dei punti di ancoraggio modificando la curva. Cambia punto di ancoraggio: Serve per cambiare un punto di ancoraggio già creato; la differenza con la selezione diretta è che la prima ti sposta in modo statico, a destra, sinistra in basso, il punto di ancoraggio, questo (C.P. di ancoraggio) va a modificarne anche l'angolazione, permettendo di generare su un punto di ancoraggio, angolato, una linea "morbida". Questo è utile per disegni squadrati che presentano curve. STRUMENTO SELEZIONE TRACCIATI Selezione componente tracciato: Una volta creato il nostro tracciato, selezionando questo strumento possiamo spostarlo dove vogliamo, basta ciccare all interno di esso o sul bordo. Selezione diretta: Una volta creato il nostro tracciato, questo se non perfetto può essere modificato nei suoi punti; ed è proprio questo che la selezione diretta effettua, va cioè a spostare i punti di ancoraggio del tracciato; se viene utilizzato un altro strumento, questo è attivabile con il comando CTRL in Win oppure con Mela per Mac... Come generare i Tracciati Questi possono essere creati in due modi a seconda del lavoro che dobbiamo effettuare; se abbiamo una immagine che non presenta grosse difficoltà possiamo: 1)creare un tracciato da una selezione già effettuata. Questo primo metodo consiste nel convertire una selezione in tracciato: ad esempio se abbiamo una immagine su un certo sfondo dopo aver applicato il comando Selezione - Inversa ( che garantisce di selezionare esclusivamente l'immagine e non 29

5 l'immagine + lo sfondo) aprire la palette Tracciati e cliccare sul menù a discesa presente nella palette tracciati attivabile cliccando sulla freccia di colore scuro presente nell'angolo superiore destro della palette tracciati e selezionare "crea tracciato di lavoro" apparirà una finestra indicante la tolleranza: il suo valore è inversamente proporzionale alla precisione del tracciato ( minimo è il valore massima è la precisione) 2) metodo è quello di usare lo strumento "Penna" a mano libera. Lo strumento penna a mano libera permette di disegnare qualsiasi tipo di linea, retta, curva, a zig zag, e trasformarla in un tracciato. Una curva Bezier è una curva definita da tre punti: un punto sulla curva e due punti esterni alla curva, alle estremità di due maniglie, che possono essere utilizzate per modificare l angolo e la direzione della curva. Per disegnare una linea retta basta cliccare da un punto ad un altro, cosi, creando un punto angolare, che photoshop unisce con una linea retta. Per continuare il tracciato con una linea curva, spostare il cursore nella parte inferiore centrale della finestra, e poi ciccare trascinando verso sinistra. Apparirà immediatamente una curva che cambia durante il trascinamento. Si è appena creato un punto morbido, ossia una curva di raccordo dove due segmenti curvi si incontrano. La creazione di un punto morbido provoca anche la visualizzazione di due maniglie che possono essere utilizzate per cambiare l angolo e la direzione di una curva, dopo averla iniziata. Importante rilevare quindi che una volta selezionato il tracciato con lo strumento penna noi possiamo esportare il nostro tracciato facendo crea selezione nel menù a discesa tracciati e poi copiare questo utilizzando il semplice strumento copia - incolla che vi permetterà di salvare il vostro tracciato in selezione. Da rilevare che il tracciato può inoltre essere riempito e questo si effettua utilizzando il comando "riempi Tracciato" presente nel menù a discesa della palette tracciati, con la possibilità di scegliere il colore più consono e l'opacità desiderata. E anche possibile scegliere la modalità di disegno, la trasparenza opzionale, l anti-alias e un valore di sfumatura. La traccia di un tracciato Tracciare un tracciato significa modificarne il contorno, senza influenzare l area compresa nel tracciato stesso. Selezionate il tracciato e poi scegliete il comando Traccia tracciato dal menù a tendina della finestra tracciati. La finestra di dialogo che compare permette di scegliere lo strumento che si vuole utilizzare, da Matita a Pennello, a Spugna a Sfoca. Qualunque sia lo strumento attivato, Photoshop ne usa le impostazioni correnti. Perciò per esempio per aerografare il contorno del tracciato con una pressione del 60%, occorre accertarsi che questo valore sia impostato nella finestra opzioni dello strumento aerografo prima di selezionare Traccia tracciato. 30

6 STRUMENTI VETTORIALI Accanto allo strumento PENNA è affiancato quello per disegnare figure vettoriali. Ci sono quelle standard: Rettangolo rettangolo arrotondato Ellisse Poligono Linea E poi lo strumento forma personale che come dice il nome stesso può essere creato dall utente. La prima modalità è quella del livello di forma che da la possibilità di riempire la forma con uno stile livello modificabile. La seconda modalità è il semplice tracciato di lavoro che non ha un riempimento proprio, ma che si può campire e tracciare come lo strumento penna. La terza modalità è la forma con area di riempimento senza aver la possibilità di modificare i nodi della forma. Questi strumenti di forme vettoriali permettono di disegnare qualsiasi tipo di forma con la possibilità di modificare i riempimenti in tempo reale (palette stili). Essendo vettoriali e quindi non immagini bitmap, si possono scalare Senza perdere la qualità. Qualsiasi tipo di tracciato disegnato può essere convertito in forma personale: Questa è la finestra che si apre quando si sceglie nel menu modifica - definisci forma personale. Questa voce si attiva soltanto quando è presente un tracciato. 31

I tracciati sono contorni che potete trasformare in selezioni o a cui potete applicare un riempimento o una traccia di colore. tracciato temporaneo

I tracciati sono contorni che potete trasformare in selezioni o a cui potete applicare un riempimento o una traccia di colore. tracciato temporaneo Disegnare Il disegno (1) Quando si disegna in Adobe Photoshop si creano forme vettoriali e tracciati. Per disegnare potete usare gli strumenti: Forma Penna Penna a mano libera Le opzioni per ogni strumento

Dettagli

Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2

Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2 Le Palette (parte prima) Come abbiamo accennato le Palette permettono di controllare e modificare il vostro lavoro. Le potete spostare e nascondere come spiegato nella prima lezione. Cominciamo a vedere

Dettagli

Sono uno strumento di composizione efficace per combinare più foto in una sola immagine e per effettuare correzioni locali di colori e toni.

Sono uno strumento di composizione efficace per combinare più foto in una sola immagine e per effettuare correzioni locali di colori e toni. Maschere di Livello Maschere di livello Le maschere di livello sono utili per nascondere porzioni del livello a cui vengono applicate e rivelare i livelli sottostanti. Sono uno strumento di composizione

Dettagli

Microsoft Paint. Per far partire il programma occorre cliccare su START \ PROGRAMMI \ ACCESSORI \ PAINT

Microsoft Paint. Per far partire il programma occorre cliccare su START \ PROGRAMMI \ ACCESSORI \ PAINT Microsoft Paint Paint è uno strumento di disegno che consente di creare disegni sia semplici che elaborati. È possibile creare disegni in bianco e nero o a colori e salvarli come file bitmap. I disegni

Dettagli

Adobe Photoshop Prof. Filippo Stanco

Adobe Photoshop Prof. Filippo Stanco Adobe Photoshop 1 Introduzione Adobe Photoshop è uno strumento software standard di elaborazione delle immagini. Photoshop permette di operare su immagini bitmap digitalizzate (ovvero immagini a tono continuo

Dettagli

Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign

Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign Credo sia utile impostare fin da subito le unità di misura. InDesign > Unità e incrementi Iniziamo poi creando un nuovo documento. File

Dettagli

Gli strumenti di ritocco pittorico Introduzione

Gli strumenti di ritocco pittorico Introduzione Pagina 1 di 16 Gli strumenti di ritocco pittorico Introduzione I software di ritocco pittorico offrono diverse possibilità nell'elaborazione di immagini digitali attraverso l'utilizzo di specifici strumenti

Dettagli

STRUMENTI PENNA E TRACCIATI. EDI Strumenti penna e tracciati 1

STRUMENTI PENNA E TRACCIATI. EDI Strumenti penna e tracciati 1 STRUMENTI PENNA E TRACCIATI EDI Strumenti penna e tracciati 1 Tracciati e forme Un tracciato è un insieme di segmenti, uniti tra loro da punti attivi detti punti di ancoraggio. A. Segmento curvo B. Punto

Dettagli

PHOTOSHOP I livelli Note: Note:

PHOTOSHOP I livelli Note: Note: PHOTOSHOP Adobe Photoshop CS3, annunciato nel marzo del 2007, è la decima versione del più popolare programma di fotoritocco. Ha un'interfaccia razionale e ben progettata che dà accesso ai numerosi controlli.

Dettagli

Corso di WebMaster --- IS. TILGHER

Corso di WebMaster --- IS. TILGHER ----- Scotch ----- 1/7 - Vedremo, in questo tutorial, come creare un pezzetto di Scotch. Cominciamo aprendo un'immagine di 200x200 pixel usando questo colore: R: 177, G: 145, B: 150. Passiamo subito nella

Dettagli

Microsoft Word 2007 Avanzato Lezione 16. Dimensione delle immagini

Microsoft Word 2007 Avanzato Lezione 16. Dimensione delle immagini Dimensione delle immagini e Scorrimento del testo Dimensione delle immagini Anche oggi parliamo di immagini. Cominciamo proponendo qualche considerazione circa le dimensioni e il ritaglio dell immagine

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Finestre: Vengono aperte dal menù finestre

Finestre: Vengono aperte dal menù finestre Finestre: Vengono aperte dal menù finestre Strumenti Puntatori: la freccia nera sposta il contenuto della selezione la freccia bianca sposta la selezione pulsante sinistro del mouse sposta pulsante destro

Dettagli

Corso: ADOBE PHOTOSHOP Base

Corso: ADOBE PHOTOSHOP Base Corso: ADOBE PHOTOSHOP Base Codice PCSNET: ADOB-2 Cod. Vendor: - Durata: 3 gg. Obiettivi Rendere operativi sulle funzionalit di base e di comune interesse del prodotto. Dare una informativa sulle funzionalità

Dettagli

SVG Editor. Istituto Italiano Edizioni Atlas 1

SVG Editor. Istituto Italiano Edizioni Atlas 1 SVG Editor SVG-edit è un applicazione per la creazione e modifica di grafica vettoriale in formato svg disponibile on-line. E compatibile con qualsiasi browser, essendo realizzato in linguaggio JavaScript.

Dettagli

Guida all uso di Java Diagrammi ER

Guida all uso di Java Diagrammi ER Guida all uso di Java Diagrammi ER Ver. 1.1 Alessandro Ballini 16/5/2004 Questa guida ha lo scopo di mostrare gli aspetti fondamentali dell utilizzo dell applicazione Java Diagrammi ER. Inizieremo con

Dettagli

Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint Microsoft introduzione a E' un programma che si utilizza per creare presentazioni grafiche con estrema semplicità e rapidità. Si possono realizzare presentazioni aziendali diapositive per riunioni di marketing

Dettagli

Università degli studi di Verona. Corso di Informatica di Base. Lezione 5 - Parte 2. Disegni e Immagini

Università degli studi di Verona. Corso di Informatica di Base. Lezione 5 - Parte 2. Disegni e Immagini Università degli studi di Verona Corso di Informatica di Base Lezione 5 - Parte 2 Disegni e Immagini In questa seconda parte ci occuperemo della gestione di disegni e immagini. In particolare vedremo come:

Dettagli

WNSOFT. PixBuilder. Versione 2.2 MANUALE UTENTE. Traduzione Carmelo Battaglia

WNSOFT. PixBuilder. Versione 2.2 MANUALE UTENTE. Traduzione Carmelo Battaglia WNSOFT PixBuilder Versione 2.2 MANUALE UTENTE Traduzione Carmelo Battaglia 2012 INDICE Introduzione 3 Caratteristiche 4 I livelli 5 Il Pannello Livelli 6 Raggruppare i livelli 8 Opzione "Come selezione"

Dettagli

Personalizza. Page 1 of 33

Personalizza. Page 1 of 33 Personalizza Aprendo la scheda Personalizza, puoi aggiungere, riposizionare e regolare la grandezza del testo, inserire immagini e forme, creare una stampa unione e molto altro. Page 1 of 33 Clicca su

Dettagli

ADOBE PHOTOSHOP CS4. Lezione 10 I livelli

ADOBE PHOTOSHOP CS4. Lezione 10 I livelli ADOBE PHOTOSHOP CS4 Lezione 10 I livelli I livelli: operazioni di base Per modificare e correggere immagini complesse è consigliato fare uso di livelli, che ci permettono di lavorare sulle immagini senza

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

Manuale d uso - Pencil 0.4.3b by Pascal Naidon - 21 Luglio 2007 (da completare)

Manuale d uso - Pencil 0.4.3b by Pascal Naidon - 21 Luglio 2007 (da completare) Manuale d uso - Pencil 0.4.3b by Pascal Naidon - 21 Luglio 2007 (da completare) Traduzione di Eros Bottinelli Introduzione Un documento di Pencil è basato sui livelli. Ci sono attualmente quattro tipi

Dettagli

Corso PON Immagini e video al computer G-1-FSE-2009-205

Corso PON Immagini e video al computer G-1-FSE-2009-205 ISTITUTO TECNICO MODESTO PANETTI Via Re David, 186 BARI Corso PON Immagini e video al computer G-1-FSE-2009-205 Lezione 4 curci.antonio@fastwebnet.it Lezione 4 pag.1/46 53. I livelli: operazioni di base

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Gestire immagini e grafica con Word 2010

Gestire immagini e grafica con Word 2010 Gestire immagini e grafica con Word 2010 Con Word 2010 è possibile impaginare documenti in modo semi-professionale ottenendo risultati graficamente gradevoli. Inserire un immagine e gestire il testo Prima

Dettagli

PROGRAMMA DIDATTICO: CORSO DI GRAFICA TEORICA

PROGRAMMA DIDATTICO: CORSO DI GRAFICA TEORICA Durata Titolo del Corso Descrizione Tipologia 21 ore Corso di Computer Grafica: Le basi di Illustrator Completo Corso di Computer Grafica: Le basi di Photoshop Sintetico 19 ore Corso di Grafica Teorica

Dettagli

Esercizio 1. Foto 1: eliminare la testa utilizzando lo strumento Timbro clona provare a campionare più punti sorgente e a variare le proporzioni

Esercizio 1. Foto 1: eliminare la testa utilizzando lo strumento Timbro clona provare a campionare più punti sorgente e a variare le proporzioni Esercizio 1 Foto 1: eliminare la testa utilizzando lo strumento Timbro clona provare a campionare più punti sorgente e a variare le proporzioni Esercizio 2 Con il tibro clone duplicare il gabbiano in altre

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER.

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. Windows 7 e 8 strumenti per l ipovisione. Windows Seven/8 offrono ottimi strumenti per personalizzare la visualizzazione in caso di ipovisione: - una lente di

Dettagli

LEZIONE 23 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI LEZIONE 23. Sommario VENTITREESIMA LEZIONE... 2 MS-PAINT... 2 INTRODUZIONE... 2 ELENCO COMANDI...

LEZIONE 23 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI LEZIONE 23. Sommario VENTITREESIMA LEZIONE... 2 MS-PAINT... 2 INTRODUZIONE... 2 ELENCO COMANDI... 1 LEZIONE 23 Sommario VENTITREESIMA LEZIONE... 2 MS-PAINT... 2 INTRODUZIONE... 2 ELENCO COMANDI... 3 2 VENTITREESIMA LEZIONE MS-PAINT INTRODUZIONE Esiste un piccolo programma nel Sistema Operativo che

Dettagli

Nell esempio riportato qui sopra è visibile la sfocatura intenzionale di una sola parte della foto

Nell esempio riportato qui sopra è visibile la sfocatura intenzionale di una sola parte della foto LE MASCHERE DI LIVELLO Provo a buttare giù un piccolo tutorial sulle maschere di livello, in quanto molti di voi mi hanno chiesto di poter avere qualche appunto scritto su di esse. Innanzitutto, cosa sono

Dettagli

IL DIGITAL PHOTOGRAPHY WORKFLOW CON ADOBE PHOTOSHOP LIGHTROOM

IL DIGITAL PHOTOGRAPHY WORKFLOW CON ADOBE PHOTOSHOP LIGHTROOM IL DIGITAL PHOTOGRAPHY WORKFLOW CON ADOBE PHOTOSHOP LIGHTROOM Un flusso di lavoro essenziale dall acquisizione dell immagine alla stampa 1 Importare le foto Nel Modulo Libreria, premere il tasto Importa,

Dettagli

3 Creare e modificare forme

3 Creare e modificare forme 3 Creare e modificare forme Panoramica della lezione In questa lezione imparerai come: Creare un documento con più tavole da disegno. Utilizzare strumenti e comandi per creare forme di base. Lavorare con

Dettagli

icartoon manuale d uso

icartoon manuale d uso icartoon manuale d uso icartoon ti consente di creare animazioni anche complesse e di esportarle. Quello che esporti da icartoon è basato su QuickTime che è uno standard per il multimedia: può quindi essere

Dettagli

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Pagina 1 di 32 USARE WORD - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu pag.

Dettagli

USARE WORD - non solo per scrivere -

USARE WORD - non solo per scrivere - GUIDA WORD USARE WORD - non solo per scrivere - corso Word Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu

Dettagli

The Free Interactive Whiteboard Software

The Free Interactive Whiteboard Software The Free Interactive Whiteboard Software Per eseguire il Download del Software Digita nella barra di Google l indirizzo Una finestra di dialogo ti chiederà di inserire i tuoi dati personali Scegli il sistema

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

Le MASCHERE di Photoshop - i vari utilizzi e le varie applicazioni - per utenti esperti - (realizzato da Rino Ruscio - art director)

Le MASCHERE di Photoshop - i vari utilizzi e le varie applicazioni - per utenti esperti - (realizzato da Rino Ruscio - art director) Le MASCHERE di Photoshop - i vari utilizzi e le varie applicazioni - per utenti esperti - (realizzato da Rino Ruscio - art director) PREMESSA In questo tutorial mostrerò come si usano le MASCHERE in PHOTOSHOP

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84 La scheda vai a La scheda Vai è probabilmente la meno utilizzata delle tre: permette di spostarsi in un certo punto del documento, ad esempio su una determinata pagina

Dettagli

3 Lavorare con i livelli

3 Lavorare con i livelli INTRODUZIONE 3 Lavorare con i livelli I livelli costituiscono un elemento essenziale nella programmazione di un filmato FLASH. Mentre i fotogrammi individuano la sequenzialità, i livelli definiscono la

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

MINI-GUIDA DI PHOTOSHOP I VARI METODI PER CAMBIARE COLORE AD UN IMMAGINE di Rino Ruscio (art director)

MINI-GUIDA DI PHOTOSHOP I VARI METODI PER CAMBIARE COLORE AD UN IMMAGINE di Rino Ruscio (art director) MINI-GUIDA DI PHOTOSHOP I VARI METODI PER CAMBIARE COLORE AD UN IMMAGINE di Rino Ruscio (art director) Photoshop, fino dalle prime versioni, ci permette di cambiare colore ad un immagine, o ad una parte

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

lo 4 1. SELEZIONARE; le celle da tagliare (spostare) 2. Comando TAGLIA

lo 4 1. SELEZIONARE; le celle da tagliare (spostare) 2. Comando TAGLIA Capittol lo 4 Copia Taglia Incolla 4-1 - Introduzione Durante la stesura di un foglio di lavoro o durante un suo aggiornamento, può essere necessario copiare o spostare dati e formule. Per questo sono

Dettagli

Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access. sergiopinna@tiscali.it

Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access. sergiopinna@tiscali.it Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access sergiopinna@tiscali.it Seconda Parte: Ms Access (lezione #2) CONTENUTI LEZIONE Query Ordinamento Avanzato Maschere Report Query (interrogazioni) Gli strumenti

Dettagli

Gestione Rapporti (Calcolo Aree)

Gestione Rapporti (Calcolo Aree) Gestione Rapporti (Calcolo Aree) L interfaccia dello strumento generale «Gestione Rapporti»...3 Accedere all interfaccia (toolbar)...3 Comandi associati alle icone della toolbar...4 La finestra di dialogo

Dettagli

File > Plotter Manager Viene visualizzata una finestra di dialogo in cui selezioniamo con un doppio click Add - A- Plotter Wizard.

File > Plotter Manager Viene visualizzata una finestra di dialogo in cui selezioniamo con un doppio click Add - A- Plotter Wizard. ESERCIZIO ESPORTAZIONE EPS - E STILI DI LIVELLO IMPORTARE UN FILE DWG IN ADOBE PHOTOSHOP Ci capiterà spesso di avere l esigenza di realizzare effetti particolari sui nostri nuovi disegni oppure, semplicemente,

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 INDICE 1 Strumenti di Presentazione... 4 2 Concetti generali di PowerPoint... 5 2.1 APRIRE POWERPOINT... 5 2.2 SELEZIONE DEL LAYOUT... 6 2.3 SALVARE LA PRESENTAZIONE...

Dettagli

Realizzare una presentazione con PowerPoint

Realizzare una presentazione con PowerPoint Realizzare una presentazione con PowerPoint Indice Interfaccia di PowerPoint... 1 Avvio di PowerPoint e creazione di una nuova presentazione... 2 Inserimento di titoli e immagini... 4 Inserimento di altre

Dettagli

Office 2007 Lezione 07. Gestione delle immagini

Office 2007 Lezione 07. Gestione delle immagini Le immagini Gestione delle immagini Office 2007 presenta molte interessanti novità anche nella gestione delle immagini. Le immagini si gestiscono in modo identico in Word, Excel e PowerPoint. Naturalmente

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Foglio elettronico Le seguenti indicazioni valgono per Excel 2007, ma le procedure per Excel 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le

Dettagli

Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico)

Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico) Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico) 1 Aprire Access Appare una finestra di dialogo Microsoft Access 2 Aprire un

Dettagli

Creazione di percorsi su Colline Veronesi

Creazione di percorsi su Colline Veronesi Creazione di percorsi su Colline Veronesi Per inserire i dati nel portale Colline Veronesi accedere all indirizzo: http://66.71.191.169/collineveronesi/index.php/admin/users/login Una volta inserito username

Dettagli

A cura di: Giovanna Griffo giovanna.griffo@gmail.com. E vietata qualsiasi riproduzione o diffusione di questo documento.

A cura di: Giovanna Griffo giovanna.griffo@gmail.com. E vietata qualsiasi riproduzione o diffusione di questo documento. Come realizzare uno scontorno di una modella con capelli svolazzanti su sfondo non omogeneo in 5 minuti (utilizzando CS4) ed in 1 minuto (utilizzando CS5). A cura di: Giovanna Griffo giovanna.griffo@gmail.com

Dettagli

98 PARTE TERZA: LE TECNICHE DI CREAZIONE DI IMMAGINI

98 PARTE TERZA: LE TECNICHE DI CREAZIONE DI IMMAGINI 9 P 9 PARTE TERZA: LE TENHE D REAZONE D AGN l montaggio di immagini È semplice combinare fotografie e disegni utilizzando i livelli, più difficile è metterli insieme per creare un immagine in cui non si

Dettagli

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino -

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino - Capitolo3 LAVORARE CON LE IMMAGINI E certo che l impatto visivo in un sito internet è molto importante ma è bene tenere presente che immagini e fotografie, pur arricchendo la struttura grafica di un web,

Dettagli

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT Creare presentazioni per proiettare album fotografici su PC, presentare tesi di laurea, o esporre prodotti e servizi. Tutto questo lo puoi fare usando un programma di

Dettagli

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle Foglio di calcolo Il foglio di calcolo: Excel I dati inseriti in Excel sono organizzati in Cartelle di lavoro a loro volta suddivise in Fogli elettronici. I fogli sono formati da celle disposte per righe

Dettagli

Manuale LIM Hitachi FX77- PARTE 1

Manuale LIM Hitachi FX77- PARTE 1 Manuale LIM Hitachi FX77- PARTE 1 Sommario Che cos'è StarBoard Software?... 2 Elementi dello schermo... 2 Guida rapida all'avvio... 3 Selezione di una modalità... 5 Disegno... 6 Disegno con gli strumenti

Dettagli

Excel Lezione 04. Foglio elettronico. Parte quarta

Excel Lezione 04. Foglio elettronico. Parte quarta Excel Lezione 04 Foglio elettronico Parte quarta (Per andare direttamente su un argomento, fare clic con il mouse sul titolo nell indice sottostante) 1.0 Importare oggetti 1.1 Importare oggetti come immagini,

Dettagli

Guida di Keyboard Builder. 2009 Sielco Sistemi Srl

Guida di Keyboard Builder. 2009 Sielco Sistemi Srl Guida di Keyboard Builder Guida di Keyboard Builder Keyboard Builder è uno strumento che permette di costruire tastiere da visualizzare sullo schermo, utili per la realizzazione di applicazioni che operano

Dettagli

I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO

I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO Modulo 3 dell ECDL Quarta Parte pag. 1 di 15 CopyLeft Multazzu Salvatore I programmi per elaborazione del testo : Quarta Parte SOMMARIO Tabelle... 3 Modificare

Dettagli

CORSISTA: ALESSANDRA ARMANNI CLASSE: G7 IMMAGINI DIGITALI settimana IV

CORSISTA: ALESSANDRA ARMANNI CLASSE: G7 IMMAGINI DIGITALI settimana IV CORSISTA: ALESSANDRA ARMANNI CLASSE: G7 IMMAGINI DIGITALI settimana IV La scorsa settimana, ci siamo avvalsi di tutorial disponibili in rete per utilizzare alcune funzioni di Gimp! Immaginate ora di dover

Dettagli

APPUNTI POWER POINT (album foto)

APPUNTI POWER POINT (album foto) APPUNTI POWER POINT (album foto) Sommario Informazioni generali sulla creazione di un album di foto... 2 Aggiungere un'immagine da un file o da un disco... 2 Aggiungere una didascalia... 2 Modificare l'aspetto

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Elaborazione testi Le seguenti indicazioni valgono per Word 2007, ma le procedure per Word 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le versioni.

Dettagli

Capitolo 9. Figura 104. Tabella grafico. Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico. Si apre la seguente finestra:

Capitolo 9. Figura 104. Tabella grafico. Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico. Si apre la seguente finestra: Capitolo 9 I GRAFICI Si apra il Foglio3 e lo si rinomini Grafici. Si crei la tabella seguente: Figura 104. Tabella grafico Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico.

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

4. Fondamenti per la produttività informatica

4. Fondamenti per la produttività informatica Pagina 36 di 47 4. Fondamenti per la produttività informatica In questo modulo saranno compiuti i primi passi con i software applicativi più diffusi (elaboratore testi, elaboratore presentazioni ed elaboratore

Dettagli

IMPOSTARE LO SFONDO DEL DESKTOP

IMPOSTARE LO SFONDO DEL DESKTOP IMPOSTARE LO SFONDO DEL DESKTOP per Windows 7 (SEVEN) Sei stanco di vedere il solito sfondo quando accendi il computer? Bene, è giunto il momento di cambiare lo sfondo dello schermo iniziale (il desktop).

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA 2

CORSO DI INFORMATICA 2 CORSO DI INFORMATICA 2 RINOMINARE FILE E CARTELLE Metodo 1 1 - clicca con il tasto destro del mouse sul file o cartella che vuoi rinominare (nell esempio Mio primo file ) 2 - dal menu contestuale clicca

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

8 Lavorare con i colori

8 Lavorare con i colori 8 Lavorare con i colori Panoramica della lezione In questa introduzione alla creazione e applicazione dei colori, imparerai come: Considerare il metodo di output prima di iniziare a creare i colori e a

Dettagli

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database Microsoft Access Introduzione alle basi di dati Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale limitato Meccanismi di sicurezza, protezione di dati e gestione

Dettagli

MINI GUIDA SMART. SMART Board Tools fornisce l'accesso a numerose funzionalità tra cui:

MINI GUIDA SMART. SMART Board Tools fornisce l'accesso a numerose funzionalità tra cui: MINI GUIDA SMART SMART Board Software attiva la lavagna interattiva SMART Board o il leggio Sympodium, consentendo di utilizzare le dita della mano come fossero un mouse, di inserire annotazioni con inchiostro

Dettagli

Capitolo 3. L applicazione Java Diagrammi ER. 3.1 La finestra iniziale, il menu e la barra pulsanti

Capitolo 3. L applicazione Java Diagrammi ER. 3.1 La finestra iniziale, il menu e la barra pulsanti Capitolo 3 L applicazione Java Diagrammi ER Dopo le fasi di analisi, progettazione ed implementazione il software è stato compilato ed ora è pronto all uso; in questo capitolo mostreremo passo passo tutta

Dettagli

Office 2007 Lezione 02. Le operazioni più

Office 2007 Lezione 02. Le operazioni più Le operazioni più comuni Le operazioni più comuni Personalizzare l interfaccia Creare un nuovo file Ieri ci siamo occupati di descrivere l interfaccia del nuovo Office, ma non abbiamo ancora spiegato come

Dettagli

IV CAP IMPORTAZIONE ED ELABORAZIONE DI IMMAGINI

IV CAP IMPORTAZIONE ED ELABORAZIONE DI IMMAGINI IV CAP IMPORTAZIONE ED ELABORAZIONE DI IMMAGINI IV.1 Importazione di immagini vettoriali. Con Flash è possibile realizzare grafica vettoriale, oppure è possibile elaborare sia grafica vettoriale creata

Dettagli

per i livelli Panoramica della lezione

per i livelli Panoramica della lezione 9 Tecniche avanzate per i livelli Panoramica della lezione In questa lezione imparerai come: Importare un livello da un altro file. Tagliare un livello. Creare e modificare un livello di regolazione. Utilizzare

Dettagli

Tracciare percorsi con OCAD8 Checo 11.1.03

Tracciare percorsi con OCAD8 Checo 11.1.03 Tracciare percorsi con OCAD8 Checo 11.1.03 Panoramica generale Avvìo di un progetto di tracciamento percorsi Per avviare un progetto di tracciamento occorre creare un file progetto. Quindi vi si carica

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

Dal menù a tendina File, scegliere l opzione Open

Dal menù a tendina File, scegliere l opzione Open IMPORTAZIONE DA AUTOCAD A ILLUSTRATOR Dal menù a tendina File, scegliere l opzione Open Impostare come Tipo file Autocad drawing.dwg L importazione di file.dwg permette di definire la scala di rappresentazione

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti MS Word per la TESI Barra degli strumenti Cos è? Barra degli strumenti Formattazione di un paragrafo Formattazione dei caratteri Gli stili Tabelle, figure, formule Intestazione e piè di pagina Indice e

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

Utilizzo del foglio di lavoro con gli strumenti di disegno di Excel

Utilizzo del foglio di lavoro con gli strumenti di disegno di Excel Utilizzo del foglio di lavoro con gli strumenti di disegno di Excel Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini Excel 2000 1 Presentazione della barra degli strumenti di disegno La barra degli strumenti

Dettagli

Organizzare il proprio lavoro

Organizzare il proprio lavoro Utilizzo di ADOBE PHOTOSHOP ELEMENTS 7 Organizzare il proprio lavoro Inserire le parole chiave Ricercare le immagini 69 Capitolo 5: Applicazione dei tag e organizzazione delle foto Potete usare i tag parole

Dettagli

Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook

Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook Interfaccia di Smart Notebook 2 I menu di Notebook 3 Barra degli strumenti orizzontale 4 Barra degli strumenti verticale 5 Barra degli strumenti mobili 6 I principali

Dettagli

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Unità didattica 06 Usiamo Windows: Impariamo a operare sui file In questa lezione impareremo: quali sono le modalità di visualizzazione di Windows come

Dettagli

Istituto Comprensivo Arsoli 1 PAINT. E un programma per incominciare a disegnare con il computer, è rivolto ai bambini,ma piacerà anche agli adulti.

Istituto Comprensivo Arsoli 1 PAINT. E un programma per incominciare a disegnare con il computer, è rivolto ai bambini,ma piacerà anche agli adulti. Istituto Comprensivo Arsoli 1 PAINT E un programma per incominciare a disegnare con il computer, è rivolto ai bambini,ma piacerà anche agli adulti. Si può fare il disegno a mano libera cambiando i colori

Dettagli

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere 3.3 Formattazione Formattare un testo Modificare la formattazione del carattere Cambiare il font di un testo selezionato Modificare la dimensione e il tipo di carattere Formattazione del carattere In Word,

Dettagli

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 -

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 - 1-1 - Introduzione Microsoft Excel 2000 è una applicazione software che può essere usata come: Foglio elettronico. Database. Generatore di grafici. Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea Si può paragonare

Dettagli

ADOBE ILLUSTRATOR CS4 GUIDA ALLA MIGRAZIONE DA FREEHAND A ILLUSTRATOR

ADOBE ILLUSTRATOR CS4 GUIDA ALLA MIGRAZIONE DA FREEHAND A ILLUSTRATOR ADOBE ILLUSTRATOR CS4 GUIDA ALLA MIGRAZIONE DA FREEHAND A ILLUSTRATOR Adobe, il logo Adobe, Acrobat, Creative Suite, Fireworks, Flash, FreeHand, Illustrator, InDesign, Kuler, Macromedia, Photoshop e PostScript

Dettagli

FlukeView Forms Documenting Software

FlukeView Forms Documenting Software FlukeView Forms Documenting Software N. 5: Uso di FlukeView Forms con il tester per impianti elettrici Fluke 1653 Introduzione Questa procedura mostra come trasferire i dati dal tester 1653 a FlukeView

Dettagli

Ritocco delle immagini

Ritocco delle immagini Ritocco delle immagini Benvenuti in Corel PHOTO-PAINT, la potente applicazione di editing delle immagini bitmap che consente di ritoccare foto esistenti o creare immagini grafiche originali In questa esercitazione,

Dettagli

Origine delle immagini. Elaborazione delle immagini. Immagini vettoriali VS bitmap 2. Immagini vettoriali VS bitmap.

Origine delle immagini. Elaborazione delle immagini. Immagini vettoriali VS bitmap 2. Immagini vettoriali VS bitmap. Origine delle immagini Elaborazione delle immagini Adobe Photoshop I programmi per l elaborazione di immagini e la grafica permettono in genere di: Creare immagini ex novo (con gli strumenti di disegno)

Dettagli

Realizzare una ClipArt con Word

Realizzare una ClipArt con Word Realizzare una ClipArt con Word Realizzare una ClipArt con Word è un lavoro solo all'apparenza complicato. In realtà, si tratta di un'operazione alla portata di chiunque. Word mette infatti a tua disposizione

Dettagli