Ufficio Contabilità Economica e Controllo di Gestione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ufficio Contabilità Economica e Controllo di Gestione"

Transcript

1 1

2 Obiettivo perseguito dall Ateneo (Organi di Governo e Nucleo di Valutazione) 1) Implementazione di un Sistema di Contabilità Economico-Patrimoniale di Ateneo 2)Gestione Contabilità Analitica in CIA 2

3 Uffici coinvolti DIVISIONE SERVIZI FINANZIARI Controllo di Gestione (di nuova creazione) Tel. 055/ Ufficio Sistemi Informativi della Contabilità Tel. 055/

4 Caratteristiche fondamentali della contabilità economico-patrimoniale (COEP) La COEP è strutturata a livello di Ateneo e si sintetizza a fine anno nella predisposizione del Conto Economico e dello Stato Patrimoniale La COEP consente di ottenere le seguenti informazioni: - determinazione del Risultato Economico Esercizio - fornisce i dati per la Contabilità Analitica (COAN) 4

5 Qual è il ruolo dell utente CIA 5

6 La Contabilità Economico-Patrimoniale (COEP) è concepita come un derivato della Contabilità Finanziaria (COFI) Il dato di partenza finanziario ed economico è contenuto nel documento amministrativo: Fattura Compenso Missione Generico Necessità di una corretta registrazione da parte dell utente 6

7 REGISTRAZIONE DOCUMENTO AMMINISTRATIVO Registrazione in Contabilità Finanziaria Registrazione in Contabilità Economica e Movimentazione in Contabilità Analitica 7

8 Come si origina la scrittura di contabilità economica? (COEP) Come avviene il passaggio dalla COFI alla COEP? 8

9 REGISTRAZIONE DOCUMENTO AMMINISTRATIVO CONTO COFI CAUSALE FINANZIARIA CONTO COFI NATURA BENE/SERVIZIO CENTRI DI COSTO FUNZIONI OBIETTIVO Registrazione in Contabilità finanziaria Registrazione in Contabilità Economico-patrimoniale Movimentazione in Contabilità Analitica 9

10 Tabella Associazione CONTO COFI F.S F.S NATURA BENE/SERVIZIO CONTO COEP... E.C E.C

11 Natura beni e servizi L utente CIA deve scegliere la natura beni e servizi in base al tipo bene o servizio per il quale si sostiene la spesa/costo. A seconda della natura scelta verrà movimentata una diversa voce del conto economico. Esiste una logica coerenza fra il conto cofi e la natura B/S ad esso associata: ad esempio al conto f.s attrezzature non troverò associata la natura bene cancelleria 11

12 Tabella Associazione Conto COFI Natura beni/servizi Descrizione Conto COEP F.S EC Cancelleria e stampati E.C F.S EC Attrezzi minuti e materiale edilizio E.C F.S EC Materiale da laboratorio E.C F.S Segue.. EC Carburanti e lubrificanti E.C

13 OSSERVAZIONI RELATIVE ALLA SCELTA TIPO DOCUMENTO AMMINISTRATIVO NATURA B/S 13

14 PREMESSA DESCRIZIONE PER LA COMPILAZIONE DEL CAMPO DESCRIZIONE E IMPORTANTE INSERIRE L INDICAZIONE PRECISA DEL BENE O SERVIZIO CHE HA GENERATO LA SPESA. IN PARTICOLARE PER I COMPENSI INSERIRE SEMPRE LA PAROLA CHIAVE INDICATA NELLA CIRCOLARE DEL 13/09/2005 AL FINE DELLA COMPILAZIONE DEL RAPPORTO COGNITIVO RICHIESTO DAL MINISTERO E PER ALTRE RILEVAZIONI. 14

15 1.GENERICO 1.Questo tipo di documento deve essere utilizzato per pagamenti verso soggetti estranei all Università per i quali non esiste una fattura. 2.Non deve essere mai selezionata la natura TRASF_INT 15

16 2.TRASFERIMENTO FONDI ALTRA UO 1.Questo tipo di documento deve essere utilizzato per tutti i movimenti tra le UADR, AC e movimenti interni alla singola UADR 2.E associata di default la natura b/s trasferimenti interni. Tale dato non deve essere mai modificato Attenzione: poste correttive conto terzi Fondo economale 16

17 3.Capitolo documento/capitolo mandato 1.In fase di registrazione del documento amministrativo indicare sempre il capitolo finanziario corretto. 2.Capitolo del documento e capitolo del mandato devono corrispondere poiché la coep viene lanciata sul documento. 17

18 INVENTARIO 1- E FONDAMENTALE INVENTARIARE DA FATTURA I DETTAGLI SONO RECUPERATI DALLA FATTURA SI CREA LA RELAZIONE FATTURA-BENE 2- E NECESSARIO INVENTARIARE NELL ANNO IN CUI SI REGISTRA LA FATTURA. 3- LA SCELTA DEL TIPO DI IMMOBILIZZAZIONE FATTA SUL BUONO DI CARICO DEVE COINCIDERE CON LA NATURA BENE E SERVIZIO INDICATA SULLA FATTURA REGISTRATA: PER OGNI TIPO BENE E SERVIZIO (NATURA BENE E SERVIZIO) CORRISPONDE UN SOLO TIPO DI IMMOBILIZZAZIONE. Vedere tabella in CIA in pratica. 18

19 4.Capitolo F.S Spese varie 1. Deve essere usato in via residuale, solo per spese non imputabili ad altri capitoli del piano dei conti 2. Associazioni cofi-coep previste Varie servizi EC Altri costi amministrativi EC f.s Spese bancarie EC Contributi organizzazioni EC Imposte indirette EC

20 LE SEGUENTI NATURA BENI/SERVIZI DEVONO ESSERE USATE IN MANIERA RESIDUALE : -EC MATERIALE VARIO -EC VARIE SERVIZI -EC ALTRI COSTI AMMINISTRATIVI 20

21 5.Spese postali/francobolli Spese per francobolli Spese per mandati su c/c postale Natura bene e servizio EC postali 21

22 6.Spese di bollo 1. Natura b/s EC Imposte indirette P.S.: è opportuno -per omogeneitàprocedere allo stanziamento su F.S , se la spesa di bollo non è imputata direttamente allo stesso capitolo del mandato di riferimento (fondi di ricerca,convenzioni). 22

23 7.Spese per commissioni bancarie 1.Non sono le spese per bollo 2.Natura b/s EC Spese bancarie 23

24 8.COMPENSO 1.E stato tolto il default che associava il documento compenso al conto economico E.C Consulenze varie. 2.L utente dovrà dunque scegliere la natura b/s. 24

25 Segue- COMPENSO-NATURA B/S FONDI Dotazione Fondi ricerca Fondi didattica Conto terzi CO.CO.CO. OCCASIONALE PROFESSIONISTA BORSA DI STUDIO SEMINARI CONVEGNI PROF. A CONTRATTO Consulenze Varie EC Consulenze Varie EC Consulenze Varie EC Altre borse di studio-ec Compensi a relatori esterni- EC Collaborazioni per la ricerca- EC Collaborazioni per la ricerca- EC Collaborazioni per la ricerca- EC Altre borse di studio-ec Compensi a relatori esterni- EC Collaborazioni per la didattica- EC Collaborazioni per ladidattica- EC Collaborazioni per la didattica- EC Altre borse di studio-ec Compensi a relatori esterni-ec Compensi ed oneri a professori a contratto -EC Collaborazioni per la ricerca- EC Collaborazioni per la ricerca- EC Collaborazioni per la ricerca- EC Altre borse di studio-ec Compensi a relatori esterni- EC

26 9.DOTTORATO/FUNZIONAMENTO F.S NB/S EA macchine elettromeccaniche EC Funzionamento dottorato MISSIONEA Missione altri CDC: C.UADR.UADR. (Costi comuni) F.O. : RR 26

27 10.TELEFONO VEDI TABELLA 27

28 11. AUTOVEICOLI PAGAMENTI SU DOTAZIONE F.S MANUT.RIPAR.ESERCIZIO VEICOLI NON DEVE ESSERE USATO F.S CONSUMO 28

29 12.PARTITE DI GIRO LE REGISTRAZIONI CONTABILI SULLE PARTITE DI GIRO NON GENERANO COSTI. ATTENZIONE AGLI ANTICIPI PER CONTO DI ALTRE UADR 29

30 CONTABILITA ANALITICA GRANDEZZE ANALITICHE GRANDEZZE ANALITICHE CENTRO DI DI COSTO FUNZIONE OBIETTIVO 30

31 CENTRO DI COSTO Il centro di costo identifica l unità che impiega la risorsa I centri di costo sono classificati in relazione alle loro funzioni in: Centri di costo intermedi (di servizio) I costi da essi sostenuti verranno imputati ai centri di costo finali mediante ribaltamenti Centri di costo finali:dove è svolta l attività specificata dalle funzioni obiettivo 31

32 CENTRI DI COSTO intermedi Sono configurati centri di costo intermedi per : Amministrazione centrale Rettorato Biblioteche CSIAF Poli 32

33 CENTRI DI COSTO finali Sono configurati centri di costo finali per: Tutte le UADR : Dipartimenti Presidenze Centri 33

34 Centri di costo finali I centri di costo finali sono due per ogni struttura C (Costi comuni) U.A.D.R C DID. (Costi comuni per la didattica) 34

35 Funzioni obiettivo La funzione obiettivo identifica l attività per lo svolgimento della quale viene acquisita la risorsa. Sono funzioni obiettivo: RR RICERCA CT CONTO TERZI ZA ASSISTENZA SANITARIA(solo Biomedico) DD OFFERTA FORMATIVA (cl, master,perfezionamento,scuole specializzazione ) DD.00nDD0000 DIDATTICA DI FACOLTA (da utilizzare solo per le facolta ) 1 GENNAIO 06 35

36 Segue: Centri di costo Intermedi BIBLIOTECHE Struttura 2005 C Biblioteca Biomedica Costi comuni Centri di costo intermedi delle biblioteche C.Biblio.COLCR Biblioteca N Collezioni cartacee C.Biblio.DIGITA Biblioteca N Digitale 36

37 NUOVA STRUTTURA 2006 NUOVO CDC C.BIBLIOxxxx.BIBGEN 37

38 IN PARTICOLARE Capitolo finan. F.S Acquisto libri e microfilm F.S Acquisto riviste e opere in continuazione F.S Acquisto materiale bbliografico su supporto informatico F.S Canoni telematici NB/S materiale librario e monografico abbonamenti a libri e riviste abbonamenti a libri e riviste materiale librario e monografico abbonamenti a libri e riviste Accesso a banche dati On line CDC C.Biblio.BIBGEN C.Biblio.BIBGEN C.Biblio.BIBGEN C.Biblio.BIBGEN 38

39 C DIDNET Amm Amm Centr DIDATTICA CONSORZIO NETTUNO. C DIDPIN Amm Amm Centr DIDATTICA PIN PIN C DIMON Amm Amm Centr DIDATTICA MONTEPALDI C Amm Amm Centr costi costi comuni funz.invest. Centri di di costo costo Intermedi dell AC C DIDGEN Amm Amm Centr DIDATTICA GENERALE Centri di costo intermedi Segue C BIBGEN Amm Amm Centr BIBLIOTECA GENERALE C CTERZI Amm. Centr. CONTO TERZI C FITFIG Amm. Centr. FITTI FIGURATIVI C PATRIM Amm. Centr. PATRIMONIO 39

40 Segue: Centri di costo intermedi C Polo3 Polo3 costi costi comuni funz.invest. C.Polo.DIDGEN: Polo Polo n n Didattica Generale Generale C.Polo.PATRIM Polo Polo n n patrimonio C.Polo. PULIZI Polo Polo n n Pulizie Centri di di costo costo Intermedi del del Polo Polo C.Polo.CTERZI Polo Polo n n Conto Terzi Terzi C.Polo. RICGEN Polo Polo n n Ricerca 40

41 OSSERVAZIONI RELATIVE ALLA SCELTA DI ALCUNI CENTRI DI COSTO DEL

42 PREMESSA 1. L IMPUTAZIONE AI CENTRI DI COSTO DEL DEVE ESSERE RESIDUALE DEVE TRATTARSI DI COSTI SOSTENUTI PER L ATENEO IN GENERALE E NON IMPUTABILI AD UNA SINGOLA STRUTTURA (ES RETTORATO) 42

43 PREMESSA 2. PER I PAGAMENTI GESTITI IN CSA (costi del personale)non SI PROCEDE ALLE REGISTRAZIONI COEP MA SI RECUPERA IL DATO DIRETTAMENTE NEL DWH comunque CDC:C costi comuni 43

44 F.S SUPPLENZE AFFIDAMENTI E PROF. A CONTRATTO Prof a contratto: POLI Supplenze: AC (nb: pagamenti in cia) CDC: C.DID presidenza interessata F.O.:corso di laurea Nb/s

45 F.S INDENNITA DI MISSIONE Dove possibile imputare la spesa al CDC di afferenza del dipendente (ES: G.Maraviglia CDC:BIBGEN) F.S ESAMI DI STATO E COMMISSIONI CONCORSO CDC:C costi comuni F.S Borse Socrates Polo dal 1 gennaio

46 Capitoli finanziari F.S interventi edilizi F.S riscaldamento F.S acqua e gas F.S energia elettrica F.S interessi passivi CDC: C PATRIM 46

47 Capitoli finanziari F.S fitto locali e spese condominiali F.S ICI e spese registrazione contratto di locazione CDC: C PATRIM CDC: C FITFIG 47

48 OSSERVAZIONI SULLA SCELTA CENTRO DI COSTO FUNZIONI OBIETTIVO Poli/uadr 48

49 FUNZIONE OBIETTIVO FUNZIONE OBIETTIVO Se FUNZIONE OBIETTIVO: CL MASTER CORSO DI PERFEZIONAMENTO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE CENTRO DI COSTO: C.UADR.DID 49

50 FUNZIONE OBIETTIVO FUNZIONE OBIETTIVO ZA SOLO POLO BIOMEDICO FUNZIONE OBIETTIVO CT F.S.1.13 F.S.1.12 FUNZIONE OBIETTIVO RR 50

51 SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE CORSI PERFEZIONAMENTO MASTER CDC C.UADR.DID. (Costi comuni per la didattica) FO Scuola di specializzazione Corso di perfezionamento Master 51

52 PROFESSORI A CONTRATTO F.S Capitoli finanziari: F.S F.S NATURA BENE/SERVIZI EC compensi ed oneri a professori a contratto CDC C.UADR.DID. (Costi comuni per la didattica) FO CORSO DI LAUREA 52

53 ESERCITAZIONE PER STUDENTI FUORI SEDE CAPITOLO FINANZIARO: F.S NATURA BENI/SERVIZI NATURA INDISTINTA INIZIATIVE PER GLI STUDENTI E SPESE PER SCAMBI CULTURALI CDC C.UADR.DID (costi comuni per la didattica) FO Corso di studio 53

54 CAPITOLI GESTITI sul bilancio di Polo (ex capitoli 50000) f.s Esami di Stato CDC: POLO Costi Comuni f.s Commissioni Concorso CDC: POLO Costi Comuni 54

55 CAPITOLI GESTITI sul bilancio di Polo (ex capitoli 50000) f.s attività a tempo parziale degli studenti (150 ore) CDC: DIDGEN Polo f.s iniziative studentesche CDC: DIDGEN Polo f.s interventi per studenti disabili CDC: DIDGEN Polo 55

56 CAPITOLI GESTITI SUL bilancio di Polo (ex capitoli 50000) f.s altre iniziative per il sostegno agli studenti (attività tutorato dottorandi) CDC: DIDGEN Polo f.s dal 1 gennaio 2006 Borse Socrates CDC:DIDGEN presidenza interessata f.o. CDL f.s iniziative ed interventi straordinari CDC: DIDGEN Polo 56

57 CAPITOLI GESTITI sul bilancio di Polo (ex capitoli 50000) f.s spese di pulizia locali CDC: PULIZIE Polo f.s sorveglianza locali CDC:PATRIMONIO Polo f.s manutenzione ordinaria CDC: PATRIMONIO Polo 57

58 Solo per il Polo Biomedico Attività intramuraria CDC: costi comuni dipartimento di afferenza F.O.:ZA- assistenza sanitaria 58

126.926.088,47 126.926.088,47 1111 Competenze fisse al personale docente e ai ricercatori a tempo

126.926.088,47 126.926.088,47 1111 Competenze fisse al personale docente e ai ricercatori a tempo Ente Codice 000061130000000 Ente Descrizione UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA (ATENEO) Categoria Universita' Sotto Categoria UNIVERSITA Periodo ANNUALE 2014 Prospetto PAGAMENTI PER CODICI GESTIONALI Importi

Dettagli

SIOPE Pagina 1 PAGAMENTI PER CODICI GESTIONALI. Ente Codice 000141639000000 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI GENOVA (ATENEO) Periodo ANNUALE 2013

SIOPE Pagina 1 PAGAMENTI PER CODICI GESTIONALI. Ente Codice 000141639000000 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI GENOVA (ATENEO) Periodo ANNUALE 2013 SIOPE Pagina 1 Ente Codice 000141639000000 Ente Descrizione UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI GENOVA (ATENEO) Categoria Universita' Sotto Categoria UNIVERSITA Periodo ANNUALE 2013 Prospetto PAGAMENTI PER CODICI

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MEDICINA TRASLAZIONALE VIA SOLAROLI, 17 - NO BILANCIO DI PREVISIONE 2012

DIPARTIMENTO DI MEDICINA TRASLAZIONALE VIA SOLAROLI, 17 - NO BILANCIO DI PREVISIONE 2012 PARTE SPESE Codice Denominazione Previsioni definitive anno 2011 Dipartimento Medicina VARIAZIONI IN AUMENTO VARIAZIONI IN DIMINUZIONE previsione anno 2012 01 RISORSE UMANE 145.005,26 15.175,01 129.830,25

Dettagli

F.S SPESE F.S.00 Disavanzo 0,00 F.S.01 ORGANI UNIVERSITARI E ATTIVITA' ISTITUZIONALI 0,00 F.S.01.01 GETTONI DI PRESENZA AI COMPONENTI DEGLI ORGANI

F.S SPESE F.S.00 Disavanzo 0,00 F.S.01 ORGANI UNIVERSITARI E ATTIVITA' ISTITUZIONALI 0,00 F.S.01.01 GETTONI DI PRESENZA AI COMPONENTI DEGLI ORGANI Chiave Descrizione Previsione iniziale 2010 Previsione assestata 2010 variazione + rispetto alla previsione assestata variazione - rispetto alla previsione assestata PREVISIONE 2011 F.S SPESE F.S.00 Disavanzo

Dettagli

Trasferimenti interni. Modalità di esecuzione

Trasferimenti interni. Modalità di esecuzione Trasferimenti interni Modalità di esecuzione 1 Trasferimenti interni Sono trasferimenti interni tutti i movimenti tra unità amministrative dell Ateneo per i quali non si deve registrare il costo o il ricavo.

Dettagli

BILANCIO PREVENTIVO UNICO DI ATENEO PER L'ESERCIZIO 2015 A CARATTERE NON AUTORIZZATORIO IN CONTABILITÀ FINANZIARIA

BILANCIO PREVENTIVO UNICO DI ATENEO PER L'ESERCIZIO 2015 A CARATTERE NON AUTORIZZATORIO IN CONTABILITÀ FINANZIARIA BILANCIO PREVENTIVO UNICO DI ATENEO PER L'ESERCIZIO 2015 A CARATTERE NON AUTORIZZATORIO IN CONTABILITÀ FINANZIARIA PREVENTIVO FINANZIARIO Esercizio Unità analitica autonoma Periodo 2015 UA.00 - Universita'

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITA' DI BOLOGNA

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITA' DI BOLOGNA ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITA' DI BOLOGNA BILANCIO: A.85 - DIPARTIMENTO DI MATEMATICA PREVENTIVO FINANZIARIO ANNO 2011 Chiave iniziali F.E ENTRATE F.E.0 AVANZO 823.279,82 823.279,82 F.E.1 ENTRATE PROPRIE

Dettagli

ENTRATE. Amministrazione Centrale - Bilancio di Previsione Es. Fin. 2012. Università Politecnica delle Marche

ENTRATE. Amministrazione Centrale - Bilancio di Previsione Es. Fin. 2012. Università Politecnica delle Marche Amministrazione Centrale - Bilancio di Previsione Es. Fin. al Bilancio di Previsione Es. Fin. ES.FIN. : NATURA 2 3 4 (6+7) 5 (4-3) % -6 - -7-00 AVANZO 00 Avanzo 35.302.622 30.000.000-5.302.622-5,02 0 0

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE AUTORIZZATORIO ANNO 2014 RICAVI

BILANCIO DI PREVISIONE AUTORIZZATORIO ANNO 2014 RICAVI BILANCIO DI PREVISIONE AUTORIZZATORIO ANNO RICAVI CA.R.A.01.01 Proventi per la didattica 25.328.240,00 CA.R.A.01.01.01.01 Tasse e contributi Corsi di laurea di I e II livello 22.900.000,00 CA.R.A.01.01.02.01

Dettagli

Categoria. Pagina 1 SIOPE. DlSPONIBILITA' LIQUIDE

Categoria. Pagina 1 SIOPE. DlSPONIBILITA' LIQUIDE DlSPONIBILITA' LIQUIDE SIOPE Pagina 1 Ente Codice Ente Descrizione Categoria Sotto Categoria Periodo Prospetto Tipo Report Data ultimo aggiornamento Data stampa Importi in EURO 000715784000000 UN]VERSlTA'

Dettagli

RICERCA SCIENTIFICA. Tabella 28 Fondi assegnati dall Amministrazione Centrale

RICERCA SCIENTIFICA. Tabella 28 Fondi assegnati dall Amministrazione Centrale RICERCA SCIENTIFICA Le risorse destinate nel 2007 alla ricerca scientifica sono state complessivamente pari a 7.445.235,62 di cui 2.269.331,38 trasferiti ai Dipartimenti dall Amministrazione centrale ed

Dettagli

Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute Via Solaroli, 17 28100 Novara

Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute Via Solaroli, 17 28100 Novara RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE ANNO 2010 La Facoltà di Medicina adotta un bilancio annuale di previsione per l anno finanziario 2010 redatto in conformità a quanto previsto dal Regolamento di Ateneo

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FERRARA - BUDGET ECONOMICO 2014

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FERRARA - BUDGET ECONOMICO 2014 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FERRARA - BUDGET ECONOMICO 2014 A. PROVENTI OPERATIVI Sede Amministrativa Dipartimenti Totali Ateneo CA.PO.10 PROVENTI PROPRI EER RICAVI ES 22.159.400,00 1.374.400,00 23.533.800,00

Dettagli

Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale Via Solaroli, 17 28100 Novara

Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale Via Solaroli, 17 28100 Novara RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE ANNO 2010 Il Dipartimento di Medicina Clinica adotta un bilancio annuale di previsione per l anno finanziario 2010 redatto in conformità a quanto previsto dal Regolamento

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA ASSOCIAZIONE TRA CODICI SIOPE E VALIDAZIONE AMMINISTRATIVA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA ASSOCIAZIONE TRA CODICI SIOPE E VALIDAZIONE AMMINISTRATIVA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA ASSOCIAZIONE TRA CODICI SIOPE E VALIDAZIONE AMMINISTRATIVA SIOPE ENTRATE NELLA REGISTRAZIONE ER1111 Tasse e contributi per corsi di laurea e laurea

Dettagli

Università degli Studi di BARI USCITE (Amministrazione centrale - Interventi diritto allo studio)

Università degli Studi di BARI USCITE (Amministrazione centrale - Interventi diritto allo studio) S100 RISORSE UMANE S110 PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO S111 Competenze fisse personale a tempo in 1111 Competenze fisse al personale docente e ai ricercatori a tempo in 1112 Competenze fisse ai dirigenti

Dettagli

Raffronto esercizi 2000-2001 della gestione finanziaria centralizzata

Raffronto esercizi 2000-2001 della gestione finanziaria centralizzata Raffronto esercizi 2000-2001 della gestione finanziaria centralizzata Livelli ENTRATE Gestione finanziaria centralizzata Accertamenti Riscossioni 0 0 0 0 AVANZO 44.066 23.736-46,1% 1 0 0 0 ENTRATE PROPRIE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI "FEDERICO II "

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI "FEDERICO II " BILANCIO DI ATENEO DI PREVISIONE ANNUALE NON AUTORIZZATORIO - ESERCIZIO FINANZIARIO 2013 - *** RICLASSIFICATO IN BASE ALLA TASSONOMIA SIOPE Entrate - - Avanzo

Dettagli

Università per Stranieri di PERUGIA USCITE (Consolidato d'ateneo)

Università per Stranieri di PERUGIA USCITE (Consolidato d'ateneo) S100 RISORSE UMANE 14.640.006 14.617.877 S110 PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO 9.986.116 9.988.904 S111 Competenze fisse personale a tempo in 9.298.732 9.301.895 1111 Competenze fisse al personale docente

Dettagli

Università degli Studi della BASILICATA USCITE (Consolidato d'ateneo)

Università degli Studi della BASILICATA USCITE (Consolidato d'ateneo) DAAP Disavanzo di amministrazione accertato nell'esercizio precedente 0 S100 RISORSE UMANE 39.820.913 39.445.153 38.444.457 38.082.142 378.270 1.376.456 S110 PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO 26.495.221

Dettagli

Università degli Studi della BASILICATA USCITE (Consolidato d'ateneo)

Università degli Studi della BASILICATA USCITE (Consolidato d'ateneo) DAAP Disavanzo di amministrazione accertato nell'esercizio precedente S100 RISORSE UMANE 40.310.842 39.090.605 39.051.810 37.875.948 1.464.520 1.259.032 S110 PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO 27.614.282

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA ASSOCIAZIONI TRA CODICI SIOPE E CAPITOLI DI BILANCIO

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA ASSOCIAZIONI TRA CODICI SIOPE E CAPITOLI DI BILANCIO UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA ASSOCIAZIONI TRA CODICI SIOPE E CAPITOLI DI BILANCIO Associazioni Codici Siope - Capitoli di bilancio (Parte Entrate) 1111 ER1111 Tasse e contributi

Dettagli

UNIVERSITA' PER STRANIERI DI SIENA

UNIVERSITA' PER STRANIERI DI SIENA UNIVERSITA' PER STRANIERI DI SIENA BILANCIO: A.00000 - AMMINISTRAZIONE CENTRALE PREVENTIVO FINANZIARIO ANNO 2013 Chiave iniziali F.E ENTRATE F.E.0 Avanzo 1.636.559,14 2.959.248,13 1.034.661,68 1.924.586,45

Dettagli

PIANO DEI CONTI COAN. CA.01.010.02.01.01 Terreni 5. CA.01.010.02.01.02 Fabbricati 5. CA.01.010.02.01.03 Impianti sportivi 5

PIANO DEI CONTI COAN. CA.01.010.02.01.01 Terreni 5. CA.01.010.02.01.02 Fabbricati 5. CA.01.010.02.01.03 Impianti sportivi 5 CA.01 ATTIVO 1 CA.01.010 IMMOBILIZZAZIONI 2 CA.01.010.01 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 3 CA.01.010.01.01 Costi di impianto, di ampliamento e di sviluppo 4 CA.01.010.01.02 Diritti di brevetto e diritti di

Dettagli

Avanzo di amministrazione iniziale presunto 367.622,75 TOTALE TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 410.000,00-7.000,00. Pagina 1 di 6

Avanzo di amministrazione iniziale presunto 367.622,75 TOTALE TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 410.000,00-7.000,00. Pagina 1 di 6 PARTE I - ENTRATE Anno 2015 1 TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 1.1 ENTRATE CONTRIBUTIVE A CARICO DEGLI ISCRITTI Avanzo di amministrazione iniziale presunto 367.622,75 374.363,12 1.1.1 Contributi ordinari TOTALE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA Area Finanziaria Decreto Interministeriale 01.03.2007 criteri per l omogenea redazione dei conti consuntivi delle università. - Esercizio 2011 - UNIVERSITA DEGLI STUDI

Dettagli

SAPIENZA Università Di Roma. Previsione Triennale 2015 2017. Versione : V_INP. Anno : 2015

SAPIENZA Università Di Roma. Previsione Triennale 2015 2017. Versione : V_INP. Anno : 2015 SAPIENZA Università Di Roma Dettaglio Imputazioni Previsione Triennale 20152017 Versione : V_INP Anno : 2015 COSTI Codice Voce Codice Ua Ua Voce A.A.02.02.020.010 Attrezzature CORRDotazione Ordinaria (ricavi)

Dettagli

Quanto sopra premesso per evidenziare che, nel corso dell esercizio 2013 si è provveduto a:

Quanto sopra premesso per evidenziare che, nel corso dell esercizio 2013 si è provveduto a: Allegato 1 Riclassificazione della spesa per missioni e programmi Con l entrata in vigore del decreto legislativo 27 gennaio 2012, n. 18 Introduzione della contabilità economico-patrimoniale, della contabilità

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Disavanzo di amministrazione presunto 0,00 PARTE I - Uscita Allegato 2 per TITOLO 1 - SPESE CORRENTI 1. 1 - FUNZIONAMENTO 1. 1. 1 USCITE PER GLI ORGANI DELL'ENTE 1 Indennità

Dettagli

CODICE SIOPE VECCHIO CODICE CODICE ECONOMICO E PATRIMONIALE CODIC E CODICE INFN DESCRIZIONE

CODICE SIOPE VECCHIO CODICE CODICE ECONOMICO E PATRIMONIALE CODIC E CODICE INFN DESCRIZIONE SIOP VCCHIO 102060 Missioni Italia 1214 10 B14d 102070 Missioni estero 1214 20 B14d Come precedente Spese soggiorno 102061 1214 30 B14d Come precedente ospiti ricercatori 102110 102140 Buoni pasto e mensa

Dettagli

COMUNE DI DIGNANO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

COMUNE DI DIGNANO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI DIGNANO Provincia di UDINE REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO *** Testo coordinato Allegato alla deliberazione C.C. n 10 del 21-02-2011 SOMMARIO Art. 1 - Istituzione del servizio Art. 2

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca di concerto con il Ministro dell Economia e delle Finanze Classificazione della spesa delle università per missioni e programmi VISTI gli articoli

Dettagli

TOSCANA CINA INSIEME BILANCIO DI ESERCIZIO AL 31/12/2009

TOSCANA CINA INSIEME BILANCIO DI ESERCIZIO AL 31/12/2009 TOSCANA CINA INSIEME Codice fiscale 93057760501 PIAZZA MARTIRI DELLA LIBERTA, 33-56127 PISA BILANCIO DI ESERCIZIO AL 31/12/2009 Gli importi presenti sono espressi in centesimi di euro STATO PATRIMONIALE

Dettagli

CONTO CONSUNTIVO DELL'ESERCIZIO FINANZIARIO 2014

CONTO CONSUNTIVO DELL'ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO CONTO CONSUNTIVO DELL'ESERCIZIO FINANZIARIO 2014. IL O DIV.CONTABILITA' GENERALE IL DIRETTORE GENERALE. ENTRATE STANZIAMENTO Variazioni successive Bilancio previsione

Dettagli

ENTRATE Voce Elementare CONSUNTIVO ESERCIZIO 200. PER FUNZIONE

ENTRATE Voce Elementare CONSUNTIVO ESERCIZIO 200. PER FUNZIONE ENTRATE Voce Elementare Accertamenti Accertamenti Accertamenti Accertamenti Accertamenti Accertamenti Ricavi Ricavi Ricavi Ricavi Ricavi Ricavi al 01/01 al 31/12 Avanzo di amministrazione accertato AAAP

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Disavanzo di amministrazione presunto 0,00 PARTE I - Uscita Allegato 2 per TITOLO 1 - SPESE CORRENTI 1. 1 - FUNZIONAMENTO 1. 1. 1 USCITE PER GLI ORGANI DELL'ENTE 1 Indennità

Dettagli

Note per la compilazione del rendiconto contabile

Note per la compilazione del rendiconto contabile Note per la compilazione del rendiconto contabile Il responsabile scientifico del progetto (RS) è tenuto a compilare il rendiconto contabile entro 60 giorni dalla scadenza amministrativa del progetto (17

Dettagli

Linee guida per la gestione e la rendicontazione dei progetti di ricerca di base finanziati dalla RAS nell ambito della L.R. 7.8.2007, n. 7.

Linee guida per la gestione e la rendicontazione dei progetti di ricerca di base finanziati dalla RAS nell ambito della L.R. 7.8.2007, n. 7. 1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Linee guida per la gestione e la rendicontazione dei

Dettagli

Curriculum vitæ ultimo aggiornamento: 12 giugno 2016

Curriculum vitæ ultimo aggiornamento: 12 giugno 2016 ultimo aggiornamento: 12 giugno 2016 Informazioni personali Nome e cognome Data di nascita 3 maggio 1969 Amministrazione Responsabilità attuali Funzione specialistica Area Finanza e Controllo di Gestione

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale EMILIA ROMAGNA ISTITUTO COMPRENSIVO I.C. N.

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale EMILIA ROMAGNA ISTITUTO COMPRENSIVO I.C. N. Pag. 1 01 Personale 3.710,84 1.483,76 1.483,76 0,00 2.227,08 25.399,11 25.399,11 8.067,41 17.331,70 17.331,70 01 Supplenze brevi e saltuarie docenti 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 12.911,09 12.911,09 0,00 12.911,09

Dettagli

MODIFICHE APPORTATE ALLA PARTE INCASSI:

MODIFICHE APPORTATE ALLA PARTE INCASSI: MODIFICHE APPORTATE ALLA PARTE INCASSI: Incassi - 1) Poste correttive e compensative di spese in questa sezione sono state aggiunte due voci derivanti da rimborsi specifici (i tributi dall erario, che

Dettagli

AGENZIA NAZIONALE DI VALUTAZIONE DEL SISTEMA UNIVERSITARIO DELLA RICERCA RENDICONTO FINANZIARIO ESERCIZIO 2012

AGENZIA NAZIONALE DI VALUTAZIONE DEL SISTEMA UNIVERSITARIO DELLA RICERCA RENDICONTO FINANZIARIO ESERCIZIO 2012 ENTRATA Riscosse S o m m e A c c e r t a t e Riscuotere Accertamenti Titolo I - Entrate Correnti Categoria I - Entrate contributive 101010 Finanziamento statale - funzionamento 101011 Finanziamento Statale

Dettagli

DETTAGLIO DELLE PRINCIPALI ENTRATE ED USCITE RAPPRESENTATE NEI CORRISPETTIVI CAPITOLI DI BILANCIO

DETTAGLIO DELLE PRINCIPALI ENTRATE ED USCITE RAPPRESENTATE NEI CORRISPETTIVI CAPITOLI DI BILANCIO DETTAGLIO DELLE PRINCIPALI ENTRATE ED USCITE RAPPRESENTATE NEI CORRISPETTIVI CAPITOLI DI BILANCIO ENTRATE 01 0001 Contributi ordinari quota iscrizione Quote d iscrizione annuale che i colleghi versano

Dettagli

PROSPETTO GENERALE DEI LIMITI DI DELEGA DI SPESA Allegato n. 2 DELEGATI CAPITOLI Direttore Direttore Dipartimento

PROSPETTO GENERALE DEI LIMITI DI DELEGA DI SPESA Allegato n. 2 DELEGATI CAPITOLI Direttore Direttore Dipartimento CAPITOLI Dipartimento della Affari Generali Ufficio Speciale PROSPETTO GENERALE DEI LIMITI DI DELEGA Allegato n. 2 CAPITOLI Dipartimento della Affari Generali Ufficio Speciale Cap. 110 - Compensi al Presidente

Dettagli

Avanzo di amministrazione iniziale presunto 374.363,12. Fondo iniziale di cassa presunto 490.537,27

Avanzo di amministrazione iniziale presunto 374.363,12. Fondo iniziale di cassa presunto 490.537,27 PARTE I - ENTRATE Anno 2016 1 TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 1.1 ENTRATE CONTRIBUTIVE A CARICO DEGLI ISCRITTI Avanzo di amministrazione iniziale presunto 374.363,12 460.537,27 Fondo iniziale di cassa presunto

Dettagli

****************************** **************** ******************************

****************************** **************** ****************************** Pagina 1 di 122 / Descrizione Riscosse Somme accertate riscuotere (10-8) Totali accertamenti ( 8 Conto Bilancio Entrate Gestione residui attivi Riscossi Rimasti da Totali (14 riscuotere (16-14) Riscossioni

Dettagli

DESCRIZIONE ARTICOLO importo 2014 All. FITTO DELLE TERRE PUBBLICHE 0,00 FITTO DELLE ALTRE TERRE 260.600,00 A

DESCRIZIONE ARTICOLO importo 2014 All. FITTO DELLE TERRE PUBBLICHE 0,00 FITTO DELLE ALTRE TERRE 260.600,00 A A.P.S.P. Letizia Veralli, Giulio ed Angelo Cortesi 06059 Todi (PG), Via Tiberina, n.11 C.F. 00166160549 Bilancio Preventivo anno 2014 ENTRATE CAP. ART. DESCRIZIONE CAPITOLO DESCRIZIONE ARTICOLO importo

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Disavanzo di amministrazione presunto 0,00 PARTE I - Uscita Allegato 2 TITOLO 1 - SPESE CORRENTI 1. 1 - FUNZIONAMENTO 1. 1. 1 USCITE PER GLI ORGANI DELL'ENTE 1 Indennità

Dettagli

Gestione Competenza. Accertamenti. di cui gestione competenza

Gestione Competenza. Accertamenti. di cui gestione competenza Dati di sintesi consuntivo 2013 ENTRATE Università degli Studi di Bergamo Accertamenti Riscossioni E100 ENTRATE PROPRIE 42.962.807,56 27.344.328,30 28.421.968,05 23.325.655,61 15.706.914,87 14.540.839,51

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE PARTE II - Uscita Allegato 2 per TITOLO 1 - SPESE CORRENTI 1. 1 - FUNZIONAMENTO 1. 1. 1 - USCITE PER GLI ORGANI DELL'ENTE 1 Indennità di presidenza e di direzione 0,00

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Disavanzo di amministrazione presunto 0,00 PARTE I - Uscita Allegato 2 TITOLO 1 - SPESE CORRENTI 1. 1 - FUNZIONAMENTO 1. 1. 1 USCITE PER GLI ORGANI DELL'ENTE 1 Indennità

Dettagli

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna Pagina 1 di 397

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna Pagina 1 di 397 Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna Pagina 1 di 397 Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna Pagina 2 di 397 RENDICONTO FINANZIARIO DECISIONALE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA Area Finanziaria Decreto Interministeriale 01.03.2007 criteri per l omogenea redazione dei conti consuntivi delle università. - Esercizio 2008 - Consolidato Ateneo UNIVERSITA

Dettagli

Avanzo di amministrazione iniziale presunto 227.626,87. Fondo iniziale di cassa presunto 247.928,20 TOTALE TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 107.

Avanzo di amministrazione iniziale presunto 227.626,87. Fondo iniziale di cassa presunto 247.928,20 TOTALE TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 107. PARTE I - ENTRATE Anno 2016 fine cassa per 1 TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 1.1 ENTRATE CONTRIBUTIVE A CARICO DEGLI ISCRITTI Avanzo di amministrazione iniziale presunto 227.626,87 209.059,43 Fondo iniziale

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2010

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2010 BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2010 Sede Legale Via Vincenzo Giuffrida, 202 - Catania CT cod.fiscale 80000750879 p.iva 04808830873 2010 ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

RELAZIONE DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014

RELAZIONE DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 Istituto di Istruzione Superiore IPSAR PIRANESI Via Magna Graecia Località Santa Venere 84047 Capaccio/Paestum (SA) Tel. 0828 1991160 - fax 0828 1991159 Sedi Associate IPSAR di Gromola 0828 861151 fax

Dettagli

Bilancio di esercizio 2014

Bilancio di esercizio 2014 Bilancio di esercizio 2014 Prospetti dei dati SIOPE: - incassi - pagamenti - indicatori aggregati Allegato J della deliberazione di Consiglio n. 5 del 27 aprile 2015 Proposto da: Area Risorse finanziarie

Dettagli

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO 1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Linee guida per la gestione e la rendicontazione dei

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DEL BILANCIO FINANZIARIO

ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DEL BILANCIO FINANZIARIO ISTRUZIONI PER LA REDAZIONE DEL BILANCIO FINANZIARIO Modalità di classificazione 1 Quote associative 2 Contributi per progetti e attività Analisi delle entrate Le macrovoci le entrate vanno classificate

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA ECONOMALE (emanato con decreto rettorale 7 luglio 2015, n. 289) INDICE

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA ECONOMALE (emanato con decreto rettorale 7 luglio 2015, n. 289) INDICE REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA ECONOMALE (emanato con decreto rettorale 7 luglio 2015, n. 289) INDICE Articolo 1 (Oggetto del regolamento) Articolo 2 (Responsabilità del Cassiere) Articolo 3 (Spese

Dettagli

GESTIONE DI COMPETENZA CHIAVE DENOMINAZIONE TOTALE ACCERTAMENTI

GESTIONE DI COMPETENZA CHIAVE DENOMINAZIONE TOTALE ACCERTAMENTI UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PERUGIA A.ACEN - AMMINISTRAZIONE CENTRALE DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA - RENDICONTO FINANZIARIO ESERCIZIO 2012 - ENTRATE CAPITOLO GESTIONE DI COMPETENZA CHIAVE DENOMINAZIONE

Dettagli

16-09-2013 18:11:18. Croce Rossa Italiana - Comitato Locale Jesi. Riepilogo capitoli / centri di costo 2014

16-09-2013 18:11:18. Croce Rossa Italiana - Comitato Locale Jesi. Riepilogo capitoli / centri di costo 2014 16-09-2013 18:11:18 16-09-2013 18:11:18 Pagina 2 di 8 ENTRATE Capitolo 1 - Tesseramento soci C0004 - Infermiere Volontarie C0005 - Corpo Militare C0023 - DELEGAZIONE MONSANO 104,00 160,00 568,00 40,00

Dettagli

DECRETO 16 gennaio 2014. (GU n.24 del 30-1-2014) *** ATTO COMPLETO *** http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

DECRETO 16 gennaio 2014. (GU n.24 del 30-1-2014) *** ATTO COMPLETO *** http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario 1 di 5 05/02/2014 08:22 DECRETO 16 gennaio 2014 Classificazione della spesa delle universita' per missioni e programmi. (Decreto n. 21). (14A00436) (GU n.24 del 30-1-2014) IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE,

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE Residui presunti finali dell'anno 2015

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE Residui presunti finali dell'anno 2015 ANNO PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE Avanzo iniziale di amministrazione presunto 987.137,74 01 001 0002 tassa x prima iscrizione 4.500,00 4.500,00 4.500,00 01 001 0003 dir.segret. x cancellazioni

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE. Avanzo di amministrazione iniziale presunto 124.150,10 Fondo iniziale di cassa presunto 168.833,04.

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE. Avanzo di amministrazione iniziale presunto 124.150,10 Fondo iniziale di cassa presunto 168.833,04. PARTE I - ENTRATE Anno 2015 fine cassa per Avanzo di amministrazione iniziale presunto 124.150,10 155.947,01 Fondo iniziale di cassa presunto 168.833,04 1 TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 1.1 ENTRATE CONTRIBUTIVE

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE Residui presunti finali dell'anno 2013

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE Residui presunti finali dell'anno 2013 - ORDINE PROVINCIALE DEI CHIMICI DI MODENA ANNO PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE dell'anno l'anno Avanzo iniziale di amministrazione presunto 16.753,61 18.406,69 01 Contributi Iscritti all'albo

Dettagli

Stampa Bilancio Dal 01/01/2014 Al 31/12/2014 (Artt. 2424 e 2424-bis)

Stampa Bilancio Dal 01/01/2014 Al 31/12/2014 (Artt. 2424 e 2424-bis) Pag. 1 PIACENZA (PC) 31/3/215 Dal 1/1/214 Al 31/12/214 ATTIVO 4.7.54 B) IMMOBILIZZAZIONI 3.672.434 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 1.691 Software e diritti di utilizzaz. op.ing. 1.691 Software e diritti di

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE ASSESTATO - ENTRATE Residui iniziali 2015

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE ASSESTATO - ENTRATE Residui iniziali 2015 - Collegio Geometri e Geometri Laureati di Padova ANNO PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE ASSESTATO - ENTRATE Avanzo iniziale di amministrazione 137.827,27 92.623,89 01 001 0010 Contributi iscritti all'albo

Dettagli

Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Catania

Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Catania Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Catania Ente di Diritto Pubblico Giurisdizione Tribunali Catania e Caltagirone Viale Vittorio Veneto, 343 95126 Catania

Dettagli

Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio Arturo Carlo Jemolo

Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio Arturo Carlo Jemolo DI AFFIDARE al dott. Lorenzo Silipigni la responsabilità dei seguenti procedimenti amministrativi: (Affari istituzionali e amministrazione - Informazione e comunicazione) AFFARI ISTITUZIONALI E AMMINISTRAZIONE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA Area Finanziaria Decreto Interministeriale 01.03.2007 criteri per l omogenea redazione dei conti consuntivi delle università. VALORI DELLE FUNZIONI - Esercizio 2014 -

Dettagli

BILANCIO PREVENTIVO ANNO 2015

BILANCIO PREVENTIVO ANNO 2015 BILANCIO PREVENTIVO ANNO 2015 ENTRATE PREVENTIVO 2015 Previsioni di cassa 2015 CONSUNTIVO 2014 (competenza 2015) +/ residui Fondo Cassa iniziale 28822,82 8674,68 01 001 0010 Contributi iscritti all'albo

Dettagli

PROGETTO Controllo di Gestione

PROGETTO Controllo di Gestione PROGETTO Controllo di Gestione PAYCHECK INDICE: 1. PREMESSA 2. I COSTI DEL PERSONALE: 2.1 Driver da DWH 2.2 Driver Custom (da procedura) 2.3 Driver importati da fonte esterna 3. I RIBALTAMENTI 3.1 Il ribaltamento

Dettagli

Senato della Repubblica. n. 5 PROGETTO DI BILANCIO INTERNO DEL SENATO PER L ANNO FINANZIARIO 2007 XV LEGISLATURA

Senato della Repubblica. n. 5 PROGETTO DI BILANCIO INTERNO DEL SENATO PER L ANNO FINANZIARIO 2007 XV LEGISLATURA Senato della Repubblica XV LEGISLATURA ATTI PARLAMENTARI Doc. VIII n. 5 PROGETTO DI BILANCIO INTERNO DEL SENATO PER L ANNO FINANZIARIO 2007 Approvato dal Consiglio di Presidenza nella riunione del 22 marzo

Dettagli

Titolario unico di classificazione Titulus 97 In vigore dal 1 gennaio 2013

Titolario unico di classificazione Titulus 97 In vigore dal 1 gennaio 2013 Titolario unico di classificazione Titulus 97 In vigore dal 1 gennaio 2013 Titolo I. Amministrazione 1. Normativa e relativa attuazione 2. Statuto 3. Regolamenti 4. Stemma, gonfalone e sigillo 5. Sistema

Dettagli

RENDICONTO FINANZIARIO - RESIDUI ATTIVI

RENDICONTO FINANZIARIO - RESIDUI ATTIVI Dal 01/01/2014 al /12/2014 RENDICONTO FINANZIARIO - RESIDUI ATTIVI RISCOSSE DA RISCUOTERE 0 Contributi iscritti all'albo 90.787,13-8.116,77 57.084,84 25.585,52 41.687,02 67.272,54 0 Contributi iscritti

Dettagli

Università di Pisa Direzione Finanza, Fiscale e Stipendi. Aurelia De Simone

Università di Pisa Direzione Finanza, Fiscale e Stipendi. Aurelia De Simone Università di Pisa Direzione Finanza, Fiscale e Stipendi Aurelia De Simone AGENDA Inquadramento generale Le regole di rendicontazione dei principali Progetti di ricerca I modelli dei prospetti costi e

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Parte I - ENTRATA Pagina 1 di 3 10.0 20.0 30.0 Avanzo di amministrazione presunto Fondo iniziale di cassa presunto Residui attivi 103.353,18 7.487,04 110.840,22 151.607,79 1 - TITOLO 1 - ENTRATE CONTRIBUTIVE

Dettagli

REGOLAMENTO DI BIBLIOTECA

REGOLAMENTO DI BIBLIOTECA REGOLAMENTO DI BIBLIOTECA Emanato con D.R. n. 437 del 07/11/2012. Art.1 (La Biblioteca) 1. La Biblioteca è un sistema coordinato di Servizi, istituzionalmente preposto a garantire supporto alla ricerca,

Dettagli

Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Verona

Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Verona 1 Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Verona 2 Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Verona 3 Ordine degli

Dettagli

QUADRO DI RAFFRONTO. tra bilancio di previsione 2007 e previsioni assestate 2006

QUADRO DI RAFFRONTO. tra bilancio di previsione 2007 e previsioni assestate 2006 QUADRO DI RAFFRONTO tra bilancio di previsione 2007 e previsioni assestate 2006 SPESE 55 Articolo Descrizione Previsioni assestate 2006 Previsioni 2007 Var. % SPESE TITOLO I - SPESE CORRENTI Cap. 1.1 -

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO - RENDICONTO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE

CONTO DEL BILANCIO - RENDICONTO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE CONTO DEL BILANCIO - RENDICONTO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE Accertato SOMME ACCERTATE Incassato Da Incassare Riscossi Da Riscuotere Previsioni Tot. Inc. 1 TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 1.1 ENTRATE CONTRIBUTIVE

Dettagli

RELAZIONE DEL TESORIERE ALLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE PER L ANNO 2014

RELAZIONE DEL TESORIERE ALLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE PER L ANNO 2014 RELAZIONE DEL TESORIERE ALLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE PER L ANNO 2014 Il presente bilancio è stato redatto in linea con le indicazioni deliberate dal Consiglio e tiene conto delle disposizioni

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI AGRONOMI E FORESTALI DI CAGLIARI

ORDINE DEI DOTTORI AGRONOMI E FORESTALI DI CAGLIARI RENDICONTO FINANZIARIO GESTIONALE PARTE I - ENTRATE GESTIONE DI COMPETENZA GESTIONE DEI RESIDUI GESTIONE CASSA Somme accertate iniziali variazioni definitive accertato incassato da iniziali variazioni

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE Residui presunti finali dell'anno 2014

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE Residui presunti finali dell'anno 2014 - ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI ANNO PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE l'anno Avanzo iniziale di amministrazione presunto 329.953,34 357.849,48 Contributi iscritti all'albo 79.853,16 338.440,00

Dettagli

RENDICONTO FINANZIARIO - ENTRATE Differenze INIZIALI VARIAZIONI DEFINITIVE RISCOSSE DA RISCUOTERE TOTALE sulle previsioni

RENDICONTO FINANZIARIO - ENTRATE Differenze INIZIALI VARIAZIONI DEFINITIVE RISCOSSE DA RISCUOTERE TOTALE sulle previsioni RENDICONTO FINANZIARIO - ENTRATE SOMME ACCERTATE INIZIALI VARIAZIONI DEFINITIVE RISCOSSE DA RISCUOTERE TOTALE sulle previsioni 01 001 0010 Contributi iscritti all'albo 482.600,00 482.600,00 410.960,00

Dettagli

PROSPETTO GENERALE DEI LIMITI DI DELEGA Allegato 2 DELEGATI CAPITOLI

PROSPETTO GENERALE DEI LIMITI DI DELEGA Allegato 2 DELEGATI CAPITOLI Cap. 110 - Compensi al Presidente ed ai Nei limiti previsti dalla legge. Membri dell'autorità Cap. 111 - Oneri previdenziali ed assistenziali a carico dell'autorità Cap. 112 - Rimborso spese di missione

Dettagli

Avanzo di amministrazione iniziale presunto 280.000,00. Fondo iniziale di cassa presunto 220.000,00 TOTALE TITOLO I - ENTRATE CORRENTI

Avanzo di amministrazione iniziale presunto 280.000,00. Fondo iniziale di cassa presunto 220.000,00 TOTALE TITOLO I - ENTRATE CORRENTI PARTE I - ENTRATE Anno 2014 1 TITOLO I - ENTRATE CORRENTI 1.1 ENTRATE CONTRIBUTIVE A CARICO DEGLI ISCRITTI Avanzo di amministrazione iniziale presunto 280.000,00 2 Fondo iniziale di cassa presunto 2 1.1.1

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE 2016 - ENTRATE

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE 2016 - ENTRATE PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE 2016 - ENTRATE PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE 2016 PARTE I - ENTRATE CODICE DESCRIZIONE Previsione di competenza TITOLO I entrate correnti 118.555,00 118.555,00 CATEGORIA

Dettagli

BANDO PER CONCORRERE AL FINANZIAMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE AUTOGESTITE DAGLI STUDENTI DA SVOLGERSI NELL'ANNO 2016

BANDO PER CONCORRERE AL FINANZIAMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE AUTOGESTITE DAGLI STUDENTI DA SVOLGERSI NELL'ANNO 2016 D.D.G. N. 702 / 2016 Prot. N. 61098 V/10 BANDO PER CONCORRERE AL FINANZIAMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE AUTOGESTITE DAGLI STUDENTI DA SVOLGERSI NELL'ANNO 2016 Art. 1 Indizione... 2 Art. 2 Soggetti richiedenti...

Dettagli

DELIBERA DELL UFFICIO DI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO REGIONALE 30 ottobre 2013, n. 69

DELIBERA DELL UFFICIO DI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO REGIONALE 30 ottobre 2013, n. 69 L.R. 52/1980 DELIBERA DELL UFFICIO DI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO REGIONALE 30 ottobre 2013, n. 69 Regolamento di attuazione della legge regionale 28 ottobre 1980, n. 52 come modificata dalla legge regionale

Dettagli

Bilancio di previsione 2015 - Per funzioni

Bilancio di previsione 2015 - Per funzioni DATA DI CREAZIONE: 19 gennaio Bilancio di previsione - Per funzioni Adempimento ai sensi dell art. 29 del d.lgs 33/2013 ENTRATE PER PROVENIENZA A Trasferimenti pubblici A.1 Contributo statale annuale 8.471.000,00

Dettagli

Comm.ne Garanzia Attuazione Legge Sciopero Rendiconto Finanziario 2009

Comm.ne Garanzia Attuazione Legge Sciopero Rendiconto Finanziario 2009 ENTRATA Riscosse A c c e r t a t e Riscuotere Totale Accertamenti ENTRATE CORRENTI VENDITA DI BENI E SERVIZI 1.02.100 Entrate derivanti dalla sottoscriz. abbonamenti al Bollettino Ufficiale della Commissione

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE "MACEDONIO MELLONI"

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE MACEDONIO MELLONI 1 Personale 471.971,72 1 Supplenze brevi e saltuarie docenti 15.96 15.96 2 Supplenze brevi e saltuarie ATA 1.395,00 1.395,00 3 Compensi accessori a carico FIS docenti 136.954,61 132.576,27 1.189,50 3.188,84

Dettagli

U-GOV COMPENSI I - II GIORNO UNIFE 10-11/09/2013. www.cineca.it

U-GOV COMPENSI I - II GIORNO UNIFE 10-11/09/2013. www.cineca.it U-GOV COMPENSI I - II GIORNO UNIFE 10-11/09/2013 Agenda PRIMO GIORNO: Ciclo compensi per autonomi occasionali (AU) SECONDO GIORNO: Ciclo compensi per autonomi abituali (PR) TERZO GIORNO: Ciclo Missioni

Dettagli

PARTE I ENTRATE PREVENTIVO FINANZIARIO ANNO 2011

PARTE I ENTRATE PREVENTIVO FINANZIARIO ANNO 2011 PARTE I ENTRATE PREVENTIVO FINANZIARIO ANNO 2011 PREVISIONI DI PREVISIONI DI COMPETENZA PER CASSA PER L'ANNO 2011 L'ANNO 2011 TITOLO I ENTRATE CORRENTI ENTRATE CONTRIBUTIVE QUOTE ISCRITTI 418.509,00 418.509,00

Dettagli

Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona STATO PATRIMONIALE

Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona STATO PATRIMONIALE Totale 31.12.2014 A B C I II III II CREDITI V/ SOCI PER VERSAMENTI ANCORA DOVUTI Totale crediti verso soci per versamenti ancora dovuti IMMOBILIZZAZIONI IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 7) Altre Programmi

Dettagli

SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI BIBLIOTECA FACOLTA DI INGEGNERIA REGOLAMENTO INTERNO. Titolo I Funzioni, strutture e personale

SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI BIBLIOTECA FACOLTA DI INGEGNERIA REGOLAMENTO INTERNO. Titolo I Funzioni, strutture e personale SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI BIBLIOTECA FACOLTA DI INGEGNERIA REGOLAMENTO INTERNO Titolo I Funzioni, strutture e personale Art. 1 Finalità del regolamento Il presente regolamento disciplina

Dettagli

COMM.NE GARANZIA ATTUAZIONE LEGGE SCIOPERO RENDICONTO FINANZIARIO 2011

COMM.NE GARANZIA ATTUAZIONE LEGGE SCIOPERO RENDICONTO FINANZIARIO 2011 ENTRATA Riscosse A c c e r t a t e Riscuotere Totale Accertamenti ENTRATE CORRENTI VENDITA DI BENI E SERVIZI 1.02.100 Entrate derivanti dalla sottoscriz. abbonamenti al Bollettino Ufficiale della Commissione

Dettagli

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO Sede in VERONA VIA PIGNA 7 C.F. e Partita IVA 01403590233 RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO Relazione di accompagnamento al Bilancio chiuso al 31/12/2013 Di seguito viene fornita la descrizione

Dettagli