IL PIANO DELLE PERFORMANCE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL PIANO DELLE PERFORMANCE"

Transcript

1 IL PIANO DELLE PERFORMANCE TEMPIO PAUSANIA VERSO IL 2015 COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA

2

3 Il lguggo è l mter cottutv dell vlutzoe (C. Bezz) Tempo Pu - Pzz Gllur.3 2

4 Il Comue d Tempo rccot. Rccot é teo uo cttd e tutt coloro che oo teret coocere qul progett e qul ervz l mmtrzoe h tezoe d relzzre el treo Per frlo vvle d u documeto d progrmmzoe prevto dl Decreto Legltvo 27 ottobre 2009, 150, l Po dell Perfomce, che debutt prtre dl 2011e d cu queto documeto è l qurt redzoe, vvdo u percoro d ovzoe ll tero dell Ete. Co l relzzzoe del uo terzo Po dell Performce l Comue d Tempo proegue u uovo modo, dottto coerez co coteut e l cclo dell progrmmzoe fzr e d blco, per rppreetre uo obettv trtegc e opertv e per ocre ccuo d e dctor utl ll murzoe e ll vlutzoe dell perfomce dvdule e orgzztv. Il documeto rppreet per l mmtrzoe u mportte occoe d cottto, dlogo e cofroto co uo terlocutor: o oltto cttd, che certo reto prcpl put d rfermeto, m che le ltre ttuzo, le mpree, l tem del lvoro, l mbete e tutt porttor d teree rlevt. Il Comue d Tempo gett coì u prmo pote per vvcr l uo dele: dvetre per cttd e uo prcpl pubblc-chve u ort d c d vetro che po grtre o oltto l prtecpzoe dell comutà gl obettv dell ete, m che l pobltà d vere u rppreetzoe complet dell performce progrmmt e d quell effettvmete rggut. Il po è tto ftt cocepto modo d redere l pù trprete poble l perfomce del Comue: l lettur dell eme degl dctor progrmmt force u qudro u come l Comue tede operre per uo cttd e per qut Tempo Pu vvoo, lvoro o po l propro tempo lbero. S trtt d u celt comput per rfforzre rpport d cttdz, mglorre l propro operto e ccrecere l motvzoe de lvortor dell Ammtrzoe te. Il Po dell Perfomce o deve duque rdur d u mero eerczo burocrtco flzzto d dempere l dettto ormtvo che lo prevede. I uo coteut debboo redere chro ll etero gl forz orgzztv ed ecoomc pot eere per coegure obettv u qul po vlutre l zoe dell Ete term d effcc, effcez, qultà e coerez rpetto otr vlor. I queto eo per l otr mmtrzoe l relzzzoe del Po dell Perfomce rppreet u ulterore po per l cotruzoe d u pubblc mmtrzoe moder fodt ul dlogo co l ter collettvtà, ell copevolezz d dover coture lvorre u ottc d evoluzoe e mglormeto. S rgrz l dr. Cludo Gele e l Socetà EDK Edtore per l mportte fuzoe d mpulo ll redzoe del po e d rccordo cotte tr dver cotrbut prodott dll prtecpzoe ttv degl mmtrtor, de drget e de dpedet. Il percoro è tto ftt u mportte eempo d come le erge fruttte ttrvero l lvoro d qudr poo codurre d epereze profeol ed ume dege d rlevo. Tempo Pu, mggo 2013 Il Sdco Romeo Fred Tempo Pu - Pzz Gllur.3 3

5 SOMMARIO PREMESSA 5 PARTE 1^ - CHI SIAMO 8 PARTE 2^ - COSA FACCIAMO E COME OPERIAMO 21 PARTE 3^ - ANALISI DEL CONTESTO INTERNO 25 PARTE 4^ - L ALBERO DELLA PERFORMANCE 40 PARTE 5^ - INTEGRAZIONE CON I SISTEMI DI CONTROLLO E I DOCUMENTI DI PROGRAMMAZIONE 73 PARTE 6^ - IL PROCESSO SEGUITO E LE AZIONI DI MIGLIORAMENTO DEL CICLO DI GESTIONE DELLE PERFORMANCE 75 PARTE 7^ - ALLEGATI 76 Tempo Pu - Pzz Gllur.3 4

6 PREMESSA D. Lg. 27 ottobre 2009,. 150 "Attuzoe dell legge 4 mrzo 2009,. 15, mter d ottmzzzoe dell produttvtà del lvoro pubblco e d effcez e trprez delle pubblche mmtrzo" cottuce l vertce del proceo d cmbmeto vvto dl Mtro per l Pubblc Ammtrzoe e l Iovzoe. I occoe dell preetzoe del Po Idutrle per l rform dell pubblc mmtrzoe, l mtro ebbe d evdezre che l tem dell moderzzzoe dell mmtrzoe pubblc è crucle per l Pee o olo per le rlevt dmeo qutttve m che per l pecle cofgurzoe de crtter domt dell mpre prvt tl. Il D. Lg.. 150/2009 coete qud lle mmtrzo pubblche d orgzzre l propro lvoro u ottc d mglormeto cotuo ttrvero l troduzoe del cclo geerle d getoe dell performce che, bdo u modell zedltc dell drezoe per obettv, tede curre elevt tdrd qulttv ed ecoomc propro ttrvero le f dell pfczoe, dell getoe, dell murzoe, dell vlutzoe e dell redcotzoe dell performce orgzztv e dvdule. U cmbmeto epocle che offre lle mmtrzo pubblche u qudro d zoe che relzz l pggo dll logc de mezz (put) quell de rultt (output ed outcome). Per fcltre queto pggo, l decreto defce le eguet zo: 1. le mmtrzo redgoo u Po trele d performce, el qule vegoo elect gl obettv trtegc e quell opertv, oché le zo pecfche d mglormeto. L obblgo d fre obettv murbl e fdt u vre dmeo d performce (effcez, cutomer tfcto, moderzzzoe, qultà delle relzo co cttd), cottuce u delle fde dell rform, perché mette l cttdo l cetro dell progrmmzoe (cutomer tfcto) e dell redcotzoe (trprez); 2. ulmete, le mmtrzo preeto u relzoe u rultt coegut, evdezdo gl obettv rggut e motvdo gl cotmet, l tutto el rpetto del prcpo d trprez che mplc l covolgmeto d cttd e tkeholder elle modltà e elle forme defte dll mmtrzoe. E evdete che momet let d queto cclo oo dt dll defzoe e dll egzoe degl obettv rmo co quto defto dll mmtrzoe e propr documet d pfczoe trtegc ovvero le lee progrmmtche d mdto, l relzoe prevole e progrmmtc, l Po Eecutvo d Getoe e l Po degl Obettv. L murzoe e l vlutzoe dell performce cottucoo due f dttve dell tero cclo quto oo flzzte l mglormeto dell qultà de ervz offert, oché ll crect delle competeze profeol, ttrvero l vlorzzzoe del merto e l'erogzoe de prem per rultt peregut d gol e dlle utà orgzztve u qudro d pr opportutà d drtt e dover, trprez de rultt delle mmtrzo pubblche e delle rore mpegte per l loro peregumeto. L murzoe e l vlutzoe delle performce deve vvere co rfermeto ll'mmtrzoe el uo compleo, lle utà orgzztve o ree d repobltà cu rtcol e gol dpedet, ecodo quto prevto dll rt.9 del decreto. Il rpetto delle dpozo mter d murzoe, vlutzoe e trprez dell performce è codzoe ecer per l'erogzoe d prem legt l merto ed ll performce. Tempo Pu - Pzz Gllur.3 5

7 Secodo quto tblto dll delberzoe. 112/2010 Struttur e modltà d redzoe del Po dell performce (rtcolo 10, comm 1, letter ), del decreto legltvo 27 ottobre 2009,. 150) dell CVIT (or ANAC), l Po dell performce cottuce lo trumeto che dà vvo l cclo d getoe dell performce; u documeto progrmmtco vlez trele cu, coerez co le rore egte, oo eplctt gl obettv, gl dctor ed trget. Il Po defce duque gl elemet fodmetl (obettv, dctor e trget) u cu berà po l murzoe, l vlutzoe e l redcotzoe dell performce. Cottucoo prcp crde ell formulzoe del Po e ell rppreetzoe dell performce dell ete: l qultà ovvero el Po devoo eere eplctt l proceo e l modltà co cu è rrvt formulre gl obettv dell mmtrzoe, oché l rtcolzoe complev degl te, el rpetto d quto prevto dll rt.5, comm 2 del decreto ovvero che gl obettv o: rlevt e pertet rpetto bog dell collettvtà, ll moe ttuzole, lle prortà poltche ed lle trtege dell'mmtrzoe pecfc e murbl term cocret e chr; tl d determre u gfctvo mglormeto dell qultà de ervz erogt e degl tervet; rferbl d u rco temporle determto, d orm corrpodete d u o; commurt vlor d rfermeto dervt d tdrd deft lvello zole e terzole, oche' d comprzo co mmtrzo omologhe; cofrotbl co le tedeze dell produttvtà dell'mmtrzoe co rfermeto, ove poble, lmeo l treo precedete; correlt ll quttà e ll qultà delle rore dpobl. Qud, come precto dll delberzoe.114/2010 dell CVIT, l proceo d declzoe degl obettv, el tempo (dgl obettv trtegc d lugo perodo quell opertv d breve perodo), d lvell orgzztv pù elevt dell mmtrzoe fo lle gole utà orgzztve ed gl dvdu, vee comuemete defto cct (ccdg). I le geerle, l meccmo cct leg tr d loro vr obettv ecodo u chr e prec relzoe cule e o cottuce u mero chem d trcrzoe d obettv u dver lvell temporl ed orgzztv. Pertto, l collegmeto tr dmeoe orgzztv e dmeoe dvdule è rppreetto come egue: 1. l comprebltà ovvero l legme che ute tr bog dell collettvtà, l moe ttuzole, le prortà poltche, le trtege, gl obettv e gl dctor dell mmtrzoe, ecodo quto propettto el percoro otto rppreetto: Tempo Pu - Pzz Gllur.3 6

8 2. l ttedbltà ovvero l rppreetzoe dell performce è ttedble olo e è verfcble ex pot l correttezz metodologc del proceo d pfczoe (prcp, f, temp, oggett) e delle ue rultze (obettv, dctor, trget), ttrvero l dozoe e l pplczoe d u rgoroo tem d murzoe e d vlutzoe dell performce, e dell rt.7 del Decreto, grdo d rlevre le dmche getol delle mmtrzoe ggregt come egue: ) l grdo d ttuzoe dell trteg: l'mmtrzoe è chmt d detfcre, ull be delle prortà degl org d drzzo, gl obettv trtegc e l reltv rtcolzoe; b) l portfoglo delle ttvtà e de ervz: l Stem deve trutturr ull be delle ttvtà, clue quelle d upporto e d regolmetzoe, e de ervz ttrvero qul l'mmtrzoe eplc l propr zoe rpetto ll'mbete d rfermeto, porttor d teree (tkeholder) e, lddove le fuzo ttuzol dell'mmtrzoe lo prevedo, rpetto gl utet; c) lo tto d lute dell'mmtrzoe: l'mmtrzoe è teut dcre le codzo ecere grtre che l peregumeto delle trtege, lo volgmeto delle ttvtà e l'erogzoe de ervz vveg codzo ottml; tl fe, l Stem deve eere trutturto modo tle d coetre d vlutre ex te ed ex pot e: d) l'mmtrzoe è grdo effettvmete d rggugere propr obettv, grtedo u utlzzo equlbrto delle rore, lo vluppo delle competeze e dell' orgzzzoe, l mglormeto delle relzo co terlocutor e porttor d teree (tkeholder); e) proce ter d upporto - qul redoo poble l fuzometo dell'mmtrzoe - rggugoo degut lvell d effcez ed effcc; f) gl mptt dell'zoe mmtrtv (outcome): l Stem deve coderre gl mptt prodott ell'mbete etero term d rpot bog. L grdultà ell degumeto prcp decrtt dl Decreto e l mglormeto cotuo cottucoo però due ell mportt dell cte che port ll degumeto complevo dell mmtrzoe lle logche del coteute el Ttolo II dello teo Decreto, quto l lvello d evoluzoe de tem d getoe dell performce è molto dverfcto tr le mmtrzo e oprttutto l lvello d mturtà dell pfczoe dell performce cocretmete rcotrble u dt mmtrzoe dcot otevolmete dll mpto dto dl legltore. D coeguez, le mmtrzo deguo gl drzz propot ecodo u logc d grdultà e mglormeto cotuo. Tempo Pu - Pzz Gllur.3 7

9 PARTE 1^ CHI SIAMO 1.1 Ch è l ete locle Il cclo d govero e l cclo d getoe - 2. IL CONTESTO TERRITORIALE Iqudrmeto terrtorle Dmche demogrfche Qultà dell vt: Stem fmlre, Apett oco-tr, Stem coltco d Tempo Pu: truzoe e dperoe coltc Popolzoe ttv e mercto del lvoro Teuto produttvo: Flere del ughero e del grto, Comprto grcolo, Comprto dell llevmeto, Comprto dutrle e de ervz, Comprto turtco Stem frtrutturle: Ifrtrutture e mobltà, Ifrtrutture per le ttvtà produttve, Ifrtrutture Socl I porttor d teree 1. CHI SIAMO Ch è l ete locle Il comue, e dell rt.3 del D. Lg..267/2000, è l'ete locle che, godedo d utoom ttutr, ormtv, orgzztv, mmtrtv, mpotv e fzr ell'mbto de propr ttut e regolmet e delle legg d coordmeto dell fz pubblc, rppreet l propr comutà, e cur gl tere e e promuove lo vluppo. Ttolr d fuzo propre e d quelle coferte loro co legge dello Stto e dell Regoe, ecodo l prcpo d udretà, eerct, e dell rt.13 del ctto decreto, tutte le fuzo mmtrtve che rgurdo l popolzoe ed l terrtoro comule: l rt. 21, comm 3, dell legge 5 mggo 2009,. 42 dvdu provvormete tr le fuzo del comue le fuzo geerl d mmtrzoe, d getoe e d cotrollo, le fuzo d polz locle, le fuzo d truzoe pubblc, v compre ervz per gl l do e quell d tez coltc e refezoe, oché l'edlz coltc, le fuzo el cmpo dell vbltà e de trport, le fuzo rgurdt l getoe del terrtoro e dell'mbete, ftt eccezoe per l ervzo d edlz redezle pubblc e locle e p d edlz oché per l ervzo drco tegrto, le fuzo del ettore ocle. Nell mbto delle fuzo uddette gl et locl defcoo, medte tt orgzztv e ecodo rpettv ordmet, le lee fodmetl d orgzzzoe degl uffc prdo l loro orgzzzoe crter d fuzoltà, el peregumeto degl obettv d effcez, effcc ed ecoomctà, mp flebltà, degut mrg lle determzo opertve e getol d umer cur de drget, collegmeto delle ttvtà degl uffc, dovere d comuczoe ter ed eter, grz dell'mprzltà e dell trprez dell'zoe mmtrtv, ttrbuzoe d u uco uffco, per ccu procedmeto, dell repobltà complev dello teo, rmozzzoe degl orr d ervzo e d pertur degl uffc co le egeze dell'utez e co gl orr delle mmtrzo pubblche de Pe dell'uoe europe, l tutto el rpetto dell dcpl mter d trttmeto de dt perol. I tle coteto, gl org d govero oo prepot lle fuzo d drzzo poltco-mmtrtvo, ttrvero l defzoe degl obettv e de progrmm d tture e l verfc dell rpodez de rultt dell'ttvtà mmtrtv e dell getoe gl drzz mprtt. A tle ruolo cotrppoe quello de drget qul pett l'dozoe degl tt e de provvedmet mmtrtv, compre tutt gl tt che mpego l'mmtrzoe vero l'etero, oché l getoe fzr, tecc e mmtrtv medte utoom poter d pe, d orgzzzoe delle rore ume, trumetl e d cotrollo Il cclo d govero e l cclo d getoe Il cclo d govero è proettto : ) lzzre l coteto terrtorle per vlorzzre l tem d govero terrtorle; b) detfcre gl tere del tem oco-terrtorle, bog d oddfre e l vlore pubblco d geerre; c) detfcre dfferet tkeholder e le ret relzol; Tempo Pu - Pzz Gllur.3 8

10 d) progrmmre le trtege defedo prortà e qudr d rfermeto; e) defre le modltà e gl trumet d goverce terrtorle; f) ttrrre rore e competeze; g) vlutre gl effett delle poltche ul tem terrtorle; h) vluppre u modello udro e d tegrzoe de cttd e de dfferet tkeholder. Il cclo d getoe dell performce, vece, mer coerete co coteut e co l cclo dell progrmmzoe fzr e del blco, vlupp modo ergco quto defto dl cclo d govero e ell mbto del proceo d cocertzoe tr gl org d drzzo poltco-mmtrtvo, vertc dell'mmtrzoe e drget. Deve eere rtcolto elle eguet f: ) defzoe e egzoe degl obettv che tedoo rggugere, de vlor tte d rultto e de rpettv dctor; b) collegmeto tr gl obettv e l lloczoe delle rore; c) motorggo coro d eerczo e ttvzoe d evetul tervet correttv; d) murzoe e vlutzoe dell performce, orgzztv e dvdule; e) utlzzo de tem premt, ecodo crter d vlorzzzoe del merto; f) redcotzoe de rultt gl org d drzzo poltco-mmtrtvo, vertc delle mmtrzo oché competet org eter, cttd, oggett teret, gl utet e dettr de ervz. S l cclo d govero che l cclo d getoe dell performce d u pubblc mmtrzoe ho u motvo coduttore utro: l rpot che oo grdo d dre lle domde emerget dl coteto oco-ecoomco e terrtorle per l qule l tem delle utoome locl è chmto d operre. Due term pooo eere utlzzt come coe d tle rfleoe: mo ovvero l rgoe d eere dell ete locle, l motvo prtore degl tet trtegc e vo ovvero cò che l ete tede dvetre per l tem terrtorle d rfermeto. Sfde trordre che rchedoo u zoe ergc, tegrt e collbortv tr le due me dell orgzzzoe pubblc locle: l orgo poltco e l orgo tecco. 2. IL CONTESTO TERRITORIALE Iqudrmeto terrtorle L Gllur è uo de terrtor torc e geogrfc dell Srdeg. Comprede l prte ord-oretle dell'ol, dl fume Cogh Mote Neddu S Teodoro, mteedo qule lmte merdole l mcco del Lmbr e clude oltre l Cot Smerld. Il terrtoro è ogg compreo ell uov Provc d Olb-Tempo. L Gllur preet lmeo tre tp d peggo: l peggo de vllgg ter (d motg), l peggo degl tzz e l peggo dell cot. Tempo Pu - Pzz Gllur.3 9

11 Il terrtoro d Tempo Pu offre u ptrmoo d rore turltche d trordro teree e prego le qul rppreeto mportt fot d vluppo. Rcdoo tutt l re mportt t d vlez turltc: l Moumeto Nturle d Cpo d Oro e Mote Pulch Tempo, SIC d Mote Ruu e del Mote Lmbr e u mportte ptrmoo foretle e bochvo. Allo teo tempo, preet u rcco ptrmoo culturle e rcheologco. D ottolere l ruolo dell Lrc ell trdzoe culturle dell Cttà d Tempo Pu: vt, ftt, tl d llutr rtt che ggugoo dvere peroltà legte l modo dell cultur tl e terzole. Il Comue d Tempo Pu etede per u uperfce d Kmq 214 ed è ttrverto d be 7 fum. L fote d Rggu trov poche cet d metr dll'btto d Tempo, ubct u leggero pedo ll quot d 568 metr.l.m., l Fote Nuov trov el cetro btto d Tempo ll quot d 564 metr.l.m. metre Scl d Lo, l'cqu gorg lugo l trd Tempo- Ochr crc 9 chlometr d Tempo, ll quot d 550 metr.l.m. Le vre determzo ho permeo d clfcre le uddette cque come olgomerle. Il coro d'cqu pù mportte dell Gllur, dopo l Cogh, è l Lc che h orge dl verte ettetrole del Lmbr ed h u bco mbrfero d 565 Kmq; l Pdrogo ce dl verte oretle del mcco del Lmbr e ttrver co drezoe et ord et l p d Olb e bocc ell'omom b co u bco mbrfero è 446 kmq. Il Cogh è l coro d'cqu pù mportte dell Provc d Sr, dopo ver rcevuto le cque del ro Mu d Ochr ubce u devzoe qu d golo retto, lmbce le pedc ord-occdetl del compleo grtco del Lmbr prm d focre dopo 123 km el golfo dell'ar. Nel bco drogrfco del Cogh oo tt relzzt dver brrmet che tereo che l rete drc ter del Comue d Tempo Pu. L orgete d Notr Sgor è ubct lugo l trd Tempo Pu-Perfug l km. 46,700, ll quot d 482 metr.l.m., dtte crc 1 km d Tempo. Le l pù recet clfco quete cque del tpo olgomerl. Alogo dcoro v ftto per l orgete del Ctro, ull trd Tempo Perfug l km 45,700, tre km d Tempo, e per l orgete d Tc lu cccru, crc 4 Km. D d Tempo, lugo l Tempo-Perfug d clfcr egulmete olgomerl. L rete vr del Comue d Tempo Pu rult come d eguto rtcolt: ) rete vr ttle km 52 b) rete vr provcle km 7 c) rete vr comule km 50 d) rete vr vcle km 152 l re dpoble è pr mq L re teret d P.E.E.P. è pr mq metre Tempo Pu - Pzz Gllur.3 10

12 2.2 - Dmche demogrfche Popolzoe l cemeto 2011 (dt deftv) N Popolzoe redete l 31/12/2013 d cu: mch femme ucle fmglr comutà/covvez N N N N N 13 Popolzoe mm edble come d trumeto urbtco vgete Abtt Etro l N o 2020 Comue d Tempo Pu To d tltà 10 8,97 9 8,65 8,79 7,88 7,78 7,91 8 8,56 8,29 7 7,86 7,42 7,36 6 6,46 5 5, A Tempo Pu - Pzz Gllur.3 11

13 Comue d Tempo Pu ,15 10,08 8,92 9,06 8,99 9,45 10,8 To d mortltà ,29 9,29 8,33 9,21 8,27 8, A Qultà dell vt Stem fmlre Il prmo dto gfctvo per compredere mutmet dell ocetà el tempo è cottuto dlle trformzo de cotum che vvegoo el tem fmgl. Il rcoro l dvorzo cottuce u pr empre pù dffu e prtct che ell re dell provc Olb-Tempo che e coferm be l d otto del dto regole, el 2001 pr l 10,2%, e el 2005 ll 11,5%. I cmbmet demogrfc e de cotum tto cdoo ull te dmeoe dell fmgl: Tempo Pu l'dmeto del umero medo de compoet dell fmgl h vlor rportt ell eguete tbell. ANNI Numero medo d compoet per fmgl 2,6 2,57 2,54 2,52 2, Apett oco-tr Proeguedo co l l delle crttertche demogrfche del terrtoro dell Alt Gllur, ppre terete l tedez geerle regtrt d u dmuzoe progrev dell fc d popolzoe pù gove e, mer vermete proporzole dell umeto dell popolzoe z. Se dl lto delle dpedeze (lcool e droghe) l re d Tempo reltvmete fuor d problemtche d tpo emergezle be quto rlevto ede d elborzoe del PLUS, ppre bbtz rlevte, e rpportto co l reto del terrtoro provcle, l dto reltvo lle uteze de ervz per l lute e l dgo metle. U ltro petto che egl l mur del dgo ocle Tempo Pu - Pzz Gllur.3 12

14 ll tero dell comutà è dto dll umerotà d c d dgo morle legto ll mbete fmlre o tuzo d bbdoo. L truttur me cmpo lvello terrtorle per rpodere d lcu de bog dell fz, oltre quto dpoto dlle trutture tre, ttee ervz oco-eductv che comu recoo grtre come momet d oclzzzoe e d ppredmeto tegrtv rpetto l ruolo ttuzole volto dlle fmgle e dl tem coltco. Il Comue d Tempo è dotto d Cetro d Aggregzoe Socle che pur eedo ede d rfermeto e d cotro per l vt comutr per l geerltà de cttd. Per quto rgurd l tem tezle gl z, è ttvo l ervzo d tez domclre Stem coltco d Tempo Pu: truzoe e dperoe coltc U ltro petto che tere drettmete le fce d popolzoe pù gove è dto dl tem coltco e d lvell d colrzzzoe e truzoe rggut el terrtoro. Tempo Pu è ede d u Ittuto Comprevo, d cu fo prte le cuole prmre e mede feror; oo po preet tre ttut uperor per u totle, compree le cuole dell'fz d qu lu. Uo de feome dffu è l dperoe coltc, ovvero l rregolrtà el coro d tud e l bbdoo precoce dell cuol d prte degl tudet. Tedez cofermt d dt regtrt dll Oervtoro Scoltco provcle ttvo ell regtrzoe perodc delle vrzo ell frequez degl ttut coltc preet lvello terrtorle per og orde e grdo. Nelle cuole mede uperor regtr po l feomeo del pedolrmo degl tudet redet ltr comu, che lcu ttut, come l tecco dutrle e l tecco commercle e per geometr, rgguge rpettvmete l 40% e l 51% degl crtt co coeguet problem logtc e d trporto pubblco, oprttutto perché le cuole ttvo umero cor pomerd Popolzoe ttv e mercto del lvoro Gl dctor demogrfc prcpl per l l del mercto del lvoro oo t d occupzoe e d doccupzoe rlevt d fote Itt e reltv lle tme bte ull'dge delle Forze d Lvoro. Il dto complevo che emerge per l terrtoro provcle è che lvell occupzol oo be l d otto dell percetule d popolzoe ttv. Nel 2013 l to d occupzoe ggrv toro l 57%, metre ello teo perodo regtr u to d doccupzoe del 13,30%. I grfc che eguoo do coto del tredo evolutvo de due t. To d occupzoe provc Olb-Tempo 65,00 60,00 60,70 59,10 59,80 To 55,00 50,00 56,00 57,50 51,70 45, A Tempo Pu - Pzz Gllur.3 13

15 To d doccupzoe provc Olb-Tempo 20,00 To 15,00 10,00 8,90 14,20 14,80 14,70 13,30 17,40 5,00 0, A Teuto produttvo Flere del ughero e del grto L querc d ughero h d empre trovto ell Srdeg cetro ettetrole u hbtt dele, tt'è che le ugherete regol cottucoo l pù mportte ucleo tlo. I queto coteto l Gllur ume u poto d prmo po, o olo per l ughero prodotto, oprttutto per l preez d u mportte ucleo dutrle, cpce d oddfre l 30% del fbbogo zole tpp d ughero. Queto mportte cetro d trformzoe è ccetrto Gllur, modo prtcolre Clgu e Tempo Pu. Il przle tto d cr che ogg vete l ettore è motvto d crecet cot d produzoe, dll ermeto de due pù mportt produttor lvello modle Spg e Portogllo - e, oprttutto dl dffoder d tem d chuur ltertv l tppo mooblocco d ughero turle. Acor ogg, ootte l dffuo mleere, occup tr Tempo Pu e Clgu oper f e tgol e cot oltre 180 zede rtge e 10 dutre d trformzoe e dtrbuce dver mlo d Euro ll'o propretr delle ugherete e oltre 7500 gorte lvortve per l decortc e l'etrzoe. Le propettve del ettore dutrle dell cttà embro deftv legte ll tefczoe ed ll epoe dell ttvtà delle pccole e mede mpree, che ttrvero f d lvorzoe d effetture loco, modo d coegure u mggore vlore gguto. L edlz e le ttvtà coee, come d eempo, l lvorzoe del lego e produzoe d f per l c, retoo dell tgzoe cut dll cr ecoomc Comprto grcolo Tempo Pu - Pzz Gllur.3 14

16 I comprto grcolo è co defto: h d emtv; h d colture legoe; h d pcol; h d boch; h d ree produttve. Rult ubto evdete come l grcoltur bb cottuto torcmete uo de fttor premet dell ecoom del cetro. U b reddtvtà per ettro delle colture ed llevmet opert mer trdzole ho ftto che verfce u progrevo llotmeto dell popolzoe ttv del ettore grcolo. Tle ftto è rcotrble prcplmete dll o 1980 po ed è dovuto eezlmete ll preez d bocch occupzol ltert qul l ettore de ervz geerle e recetemete l rcopert d forme produttve come rtgto vzto ed edlz. Il ettore è crtterzzto d trutture produttv co prevlez d forme d coduzoe d tpo fmlre. L Vtcoltur h regtrto l'vvo d u uov fe epotc. L'umeto delle uperfc vtte h comportto l przle rzolzzzoe delle tecche colturl e l'troduzoe d uov tem d llevmeto, crtterzzt d u mggore epoe rpetto l trdzole lberello. I Gllur predom u vtgo locle d uv ro, l Crcgol, eguto d Pcle d Cglr, Vermeto, Bovle e Mocto, Retgldu bco, Mlg, proveet dl Cotete trmte l Pote dell Corc. L uco vtgo, orgro del modo lto potrebbe eere l Mocto d cu derv Il fmoo mocto d Tempo Pu. L uv prodott Gllur, pr crc 30 ml qutl, vee trformt buo prte dlle cte ocl che prvte, preet ell zo. L Ct ocle dell Gllur d Tempo h u produzoe med d 1,3 mlo d bottgle. Il crttere torco dell grcoltur, etev e ptorle, h per lugo tempo codzoto lo vluppo dell fruttcoltur peclzzt, Gllur, relegdol temtcmete u pozoe ecodr e flzzdoe le produzo l oddfcmeto delle modete egeze del ucleo fmlre. Quet trdzole cocezoe, eme co l mcto cofroto co l mercto, h ftto che le colture rboree d frutt vluppero eezlmete coltur promcu col pcolo o co ltre eeze erbcee, ovvero come lber pr lugo murett ecco dell ppezzmeto d terreo rtrovv co frequez l mdorlo, l cu frutto vev utlzzto, promtà delle rcorreze fetve, per l preprzoe de dolc pù tpc dell trdzoe cotd. Ne vget d uv d vo er empre preete qulche ceppo d uv d tvol che el co del Tloppo potev eere coervto locl frech ed ert o lle fetvtà tlze e egl te vget vev ert relzoe gl mbet d coltur u molteplctà d pece d fruttfer, dl clego, l fco l peco, l melo, l kk. I vte zoe è preete l ctgo ed mur more l oce. L tuzoe ttule o uggerce l pobltà d otzl e mmedt cmbmet d tedez, che e è poble rvvre, pur qudro geerle mprotto l pemmo lcu eg potv; tr quet retr l forte cremeto dell domd d frutt frec, el perodo etvo, l coeguete levtre de prezz e u certo umeto dell produzoe d peco, lbcocco, uo, clege, pere: tutt frutt che guge mturzoe el coro dell ette. Tempo Pu - Pzz Gllur.3 15

17 U ulterore cotrbuto l rlco delle colture rboree, verrà d certo dll trformzoe rrgu che potrà optre elle ree co terre profod e fertl o eccevmete vetoe u certo umero d mpt peclzzt, predpot ch e l oddfcmeto dell domd etv. Il ruolo che l fruttcoltur può volgere el coteto dell ecoom glluree deve compredere oprttutto compreor ter collr, dove può cotture u vld ltertv ll vtcoltur e ll ttvtà zootecc Comprto dell llevmeto L mm prte del betme llevto Gllur è cottuto d ov e bov. Poco preet ed cotu dmuzoe oo gl equ, lrgmete utlzzt elle epoche pte come trumeto d lvoro. Pure poco preet m tbl el umero oo cpr. I u, per cotro, ttulmete umero, regtro u progrevo umeto. Gl ov cottucoo l prte domte dell zootecc; e oo lrgmete dffu tutt l Gllur, che elle zoe collr e oo crtterzzt d cotuo umeto. Il cotete e dmco ptrmoo ovo ed umero ddett ho curto ell crcocrzoe l cotte complet utlzzzoe dell ror terr, compre quell meo produttv e lloct zoe dffcl e prve d frtrutture Comprto dutrle e de ervz Terrtorlmete l Comue d Tempo Pu è ede d u ucleo d dutrlzzzoe d teree regole che coorz cetr lmtrof medte u edmeto produttvo pfcto e dotto d tutte le frtrutture. L mggor prte degl edmet vertoo ell lvorzoe del ughero elle ue molteplc dverfczo. Accto lle pccole dutre è vluppt tutt u ere d ttvtà collterl che forcoo prodott emlvort o d rtgto rttco, trutturle, u be fmlre. L ttvtà reltv l grto è vece lmtt ll ol ttvtà etrttv che o coete l ottemeto d u deguto vlore gguto, ubce ttulmete l forte cocorrez d gguerrt produttor terzol. U prte gfctv dell ecoom cttd f rfermeto l ettore terzro pubblco (ASL UFFICI FINANZIARI SCUOLE ENTI LOCALI - ETC.) che prvto (commerco, ervz lle mpree profeot): dt reltv lle ttvtà dell popolzoe cofermo che oltre l 70% degl occupt lvoro el terzro. I geerle, deve otre che ell ttule reltà mbetle, crtterzzt d lvell elevt d mutmeto, d completà ed certezz, empre pù rrmete rcotro c d uove mpree. Il ruolo d tmolo dell Pubblc Ammtrzoe to co quello dell mbete ume crecete rlevo che relzoe gl tmol dell dvduzoe d egmet dell ecoom cu o coveetemete collocbl uove ztve mpredtorle d mor dmeo Comprto turtco Le rlevzo effettute lvello locle dll Oervtoro Ecoomco del Nord Srdeg vo d oervre l ttrttvtà dell etroterr. Emerge l elevt cpctà d ccoglez del terrtoro e l qultà del tem rcettvo-lberghero dell regoe glluree. Il dto delle preeze turtche trutture lberghere extrlberghere è etto umeto. Secodo dt fort lvello comule dell Uffco Turtco d Tempo Pu, regtr u forte cremeto d turt egl prtre dl luglo 2003 (dt d ttvzoe del ervzo comule) co ggormeto l 31 luglo Il dto rlevto d regtr de vttor evdez u fluo cotte d vte durte tutto l o, co u pcco el perodo etvo. Iterete l dto che evdez come tr motv ll be del vggo trpreo dl turt, o quell legt ll vt e copert del terrtoro Tempo Pu - Pzz Gllur.3 16

18 cttdo, dell u tor, delle trdzo popolr, dell rcheolog, dell rtgto e l eogtroom. Il Comue è grdo ogg d rcevere u fluo d turt bbtz cotete el terrtoro. L rcettvtà cot ftt crc 8 hotel, 8 B&B e 4 grturmo. Le prcpl ttrzo turtche oo dte dlle motge e dlle forete. No pomo dmetcre l etrzoe delle rocc grtc che dom come prcple mterle d cotruzoe d ce e moumet che cor ogg motro co l loro tuped pt d'tchtà dll'epoc urgc. Tempo Pu è trdzolmete codert l cpoluogo torco dell Gllur: e etede u u ltopo pro d vget e ugheret ed h u cetro torco be coervto. Oltre l pzz d'itl, l v Rom port ll Cttedrle d S Petro e ll'ortoro del Roro l che d St Croce. Ne pre, l Pzz Gllur, l pù mportte d Tempo, è lmtt d due lt dll'mpoete Mucpo e d crttertc plzzett. Il luogo dell trdzole peggt de tempe è l Coro Mtteott che colleg Pzz D'Itl co l prco delle Rmembrze. A tr dell v del Coro, trov l v Mzz fodo ll qule l'ex coveto degl Scolop, opt l mueo cvco ttolto l fmoo teore tempee Berrdo Demuro. Ne dtor trov l pttoreco vllggo d Nuch dove mmr l bell prrocchle dello Sprto Sto e l'dcete ortoro de S.S. Com e Dmo.Dl mote Lmbr mmr l'tero porm d tutt l Srdeg Settetrole, le cme, evte vero, dell Corc oltre l le coter, l'aglo Ovet, l Logudoro l Sud ed l mre d Olb e Tvolr. Nell'pro mcco grtco che dom co l u mole l'ter GALLURA oo preet u flor ed u fu molto mportt. Attulmete u mpo compleo bochvo co zoe coro d rmbochmeto d prte dell'azed Forete Deml occup qu tutto l pormco verte ud vero Berchdd. Cò che crtterzzv l terrtoro glluree o ero olo gl edmet ccetrt, m quell pr, coddett tzz, che lo cotello. Soo l dmor e rutc del ptore-grcoltore che cotuvo gl edmet perferc zt per prm Srdeg el ecolo VII. Tr le mfetzo turtche ptrocte dl Comue d Tempo o può o eglr lmeo l Crevle Tempee per mmrre u trpudo d foll le flte de crr llegorc, l mtrmoo ed l uccevo rogo d Re Gorgo, due fr gl pett pù let dell grdo fet verle. Notevole che l "frtellt" pzz Gllur, co l'offert per tutt delle frttelle, ccompgte d vo Vermeto, rgoromete glluree Stem frtrutturle Ifrtrutture e mobltà L cttà d Tempo Pu è colloct u pozoe cetrle el tem rdo. Il tem delle comuczo e l ccebltà l terrtoro è crtterzzto dll reltv vcz ll prcple rter regole, l S.S. 131 Crlo Felce. Nootte Tempo Pu empre tto Tempo Pu - Pzz Gllur.3 17

19 torcmete l cetro dell vt cvle e mmtrtv delle zoe tere dell Gllur, tle cetrltà ppre purtroppo cor legt d u tem frtrutturle orm uperto, dto d u mpto vro che pelzz l ccebltà d e vero l co-cpoluogo dell Provc Olb-Tempo, rpetto comu crcott rpetto le zoe etere ll re. I collegmet trdl trverl oltre oo re pù dffcolto dll orogrf del terrtoro (l SS133, l SS392, l SS127). Per quto rgurd l tem ferrovro l le egue prllelmete l trccto dell S.S. 131 Crlo Felce. Il terrtoro tempee è ttrverto d quell che ogg è l le turtc del Treo Verde che prte d Sr Plu co u propr Stzoe ferrovr, delle Ferrove dell Srdeg. Il terrtoro è dotto d u deguto tem frtrutturle urbtco e rpetto lle prcpl dotzo eezl per l vvbltà del coteto urbo, come u deguto tem drco e fogro, u dcreto lvello d effcez e ervz tutel dell mbete e dell lute, u tem d rccolt de rfut old urb. U coderzoe prte v ftt reltvmete lle frzo d Bcute e S Pqule che preeto u terrtoro uddvo rpettvmete co Luogoto e St Tere e tle tuzoe produce o poche dffcoltà d tpo mmtrtvo, poltco e frtrutturle. I geerle, tutte le frzo rlevo problem frtrutturl d collegmeto, d trporto, coettvtà e d erogzoe d ervz Ifrtrutture per le ttvtà produttve Le frtrutture d ervzo per le ttvtà ecoomco-produttve edte el terrtoro d Tempo e del uo dtretto dutrle rulto eere complete e fuzot, ell re dutrle d Tempo quell d Clgu. Il terrtoro d Tempo colloc ello pecfco u re crtterzzt d mportt rore drulche ed drogrfche che o oo oggetto d prtcolr tervet term d ccrecmeto del loro vlore. Allo teo modo, l gete ptrmoo foretle dell Gllur d Tempo ppre cor prvo d frtrutture e d ervz che e fclto l cceo, come cmmmet e percor turltc. Per quto cocere l mbto eerg l Comue d Tempo h vluppto el tempo dvere poltche volte fvorre e utlzzre le fot ltertve per produrre eerg. L cttà d Tempo h vluppto mportt tervet per dotre l terrtoro d u buo tem d coettvtà e ccebltà ervz ITC. È ftt dott d u Rete Telemtc Cttd fbr ottc. Dego d ot l progetto dll SocetàWF Compy rl d u frtruttur d rete wrele flzzt ll copertur co Lrg Bd Iteret tpo ADSL el terrtoro del Comue d Tempo Pu. Ife è tto relzzto u oftwre per l getoe del CED del Comue d Tempo Pu Ifrtrutture Socl Tempo Pu preet u lto lvello d frtrutture tre e oco-tezl, che getce ed erog modo effcete. Ioltre l recete ormtv regole tem d rorgzzzoe complev de ervz ll pero che prevede l getoe form tegrt e oct de ervz mbt terrtorl mp, grz d u pù rzole getoe delle rore dpobl, per evtre prech e l dperoe ttvtà o eezl. E dovrebbe tedezlmete trdur u mggore effcez complev de ervz offert. È tto vvto, ottemperz ll ormtv vgete, l Uffco d Po e oo cmpo poltche e ztve volte ll rele me tem e Tempo Pu - Pzz Gllur.3 18

20 potezmeto de ervz ll pero. L cttà d Tempo Pu preet u buo dotzoe d frtrutture per l tempo lbero co u elevto lvello qulttvo. D rlevo l ct dell cttdell portv e delle trutture polfuzol I porttor d teree ) Comue d Tempo Pu: el tempo h uto u ruolo trtegco e gud ell preetzoe d propote progettul e ell drzzo dello vluppo del terrtoro. Cottuce dl puto d vt torco u luogo cetrle d rfermeto. Ad ogg queto ruolo cotu d eergl rcoocuto d terrtor crcott che rfermeto ll uov fuzoe d cocpoluogo d provc. b) Uoe de Comu Alt Gllur : uovo oggetto che ottuce l Comutà Mot 3 Rver d Gllur co mplmeto de Comu d e oct. Nt el 2007, e fo prte Aggu, Agletu, Bde, Bortgd, Clgu, Lur, Luogoto, St Tere Gllur, Tempo Pu, Trtà d Agultu e Vgol. Sede legle ed mmtrtv è preo Tempo Pu. c) Provc Olb-Tempo: d) Ammtrzo Locl: oo l elemeto crde ell trteg d vluppo dell re vt. Svluppo erg co l Comue d Tempo zo d rete e comprtecpo ll getoe delle rore co vlore gguto vlere ugl tervet d tpo mmterle e mterle. e) Doce d Tempo: comprede le rego torche dell Gllur Provc d Olb-Tempo e dell'aglo Provc d Sr. L ede vecovle è ell cttà d Tempo Pu. Getce uo trordro ptrmoo culturle e muele (Stem Muele). Preet u forte rdcmeto el terrtoro, h vluppto e getce mportt ztve volte l otego delle fce dell popolzoe pù vtggte. f) Et d Formzoe: rppreeto ttuzo d olut eccellez cetfc, ffco l mmtrzoe d Tempo Pu curdo l rcerc e l defzoe d poltche d vlorzzzoe. S occupo dell formzoe, dell rcerc, e dell co-getoe de cetr d eccellez. g) Ittuto Euromedterreo: Ittuto Superore delle Sceze relgoe, collbor dll u cottuzoe co l truttur comule. H vluppto progett d cmb terculturl e terrelgo, crtterzzdo come polo terzole d cotro tr le culture e le relgo che ffcco ul Medterreo. H ttvto el tempo ret d prterhp co ttuzo culturl e relgoe dell Germ, Mrocco, Frc, Mlt, Irele. h) Et d Rcerc. L Stzoe Spermetle del Sughero: cret dll Regoe Srd el 1952 co ede Tempo. H zto l propr ttvtà d rcerc el 1960, d otevole rlevz oo rpport che queto Ete tee co gl orgm zol ed terzol e gl tud codott per l predpozoe d Progett Itegrt Medterre (PIM), reltv ll rcerc el cmpo dell ughercoltur. ) Ete Forete: ete trumetle dell Regoe Srdeg. Getce prte del ptrmoo foretle del Comue d Tempo co cu h vvto molteplc progett. Svolge u mportte ruolo d getoe delle rore bochve e d vluppo d zo d tutel e lvgurd dell hbtt turle. Tempo Pu - Pzz Gllur.3 19

21 j) L Uffco Provcle del Coglere Prtro - Mtero del Lvoro: l uffco, d uov cottuzoe, deve cor defre u uo pozometo el terrtoro e dotr dell fgur d rfermeto. L uffco vlupperà u ruolo d ffcmeto ell defzoe d poltche d pr opportutà, progett d zo potve, coerez dell progrmmzoe delle poltche d vluppo terrtorle mter d pr opportutà. k) Le Aoczo: l ruolo delle oczo d volotrto è teo d ffcre e tlu c otture l oggetto pubblco que ervz ll collettvtà che cotrddtguoo per eere etremmete delct. l) Opertor prvt/comutà locle: oo beefcr fl delle operzo mee cmpo. Il cotte covolgmeto dell popolzoe locle e delle mpree potrà moltplcre fttor d ucceo e le rcdute potve de progett ull tero etto oco-ecoomco locle. Tempo Pu - Pzz Gllur.3 20

22 PARTE 2^ COSA FACCIAMO E COME OPERIAMO 1.1 I ervz 1. COSA FACCIAMO E COME OPERIAMO 1.1 I ervz A e dell rt.13 del D. Lg..267/2000, petto l comue tutte le fuzo mmtrtve che rgurdo l popolzoe ed l terrtoro comule, precpumete e ettor orgc de ervz ll pero e ll comutà, dell'etto ed utlzzzoe del terrtoro e dello vluppo ecoomco, lvo quto o epremete ttrbuto d ltr oggett dll legge ttle o regole, ecodo le rpettve competeze. Per l'eerczo delle fuzo mbt terrtorl degut, l Comue ttu forme d decetrmeto d cooperzoe co ltr comu e co l provc. L rt. 21, comm 3, dell legge 5 mggo 2009,. 42, h dvduto provvormete le eguet: ) fuzo geerl d mmtrzoe, d getoe e d cotrollo; b) fuzo d polz locle; c) fuzo d truzoe pubblc, v compre ervz per gl l do e quell d tez coltc e refezoe, oché l'edlz coltc; d) fuzo el cmpo dell vbltà e de trport; e) fuzo rgurdt l getoe del terrtoro e dell'mbete, ftt eccezoe per l ervzo d edlz redezle pubblc e locle e p d edlz oché per l ervzo drco tegrto; f) fuzo del ettore ocle. Il proceo d rform delle utoome locl decl tr le fuzo fodmetl de Comu: ) l ormzoe ull orgzzzoe e ullo volgmeto delle fuzo pettt qultà d et utoom dott d propr ttut e mut d utoom fzr d etrt e d pe; b) l progrmmzoe e l pfczoe delle fuzo pettt; c) l'orgzzzoe geerle dell'mmtrzoe e l getoe del perole; d) l cotrollo tero; e) l getoe fzr e cotble; f) l vglz e l cotrollo elle ree fuzol d competez; g) l'orgzzzoe de ervz pubblc d teree geerle d mbto comule; h) l coordmeto dell ttvtà commercl e de pubblc eercz, coerez co l progrmmzoe regole; ) l relzzzoe d proce d emplfczoe mmtrtv ell'cceo ll pubblc mmtrzoe f dell loclzzzoe e dell relzzzoe d ttvtà produttve; j) le fuzo mter d ctto, d eccezoe d quelle mteute llo Stto dll ormtv vgete; k) le fuzo mter d edlz, compre l vglz e l cotrollo terrtorle; l) l pfczoe urbtc e l regolmetzoe edlz d mbto comule, che co rfermeto gl tervet d recupero del terrtoro e d rqulfczoe degl ett edtv, oché l prtecpzoe ll pfczoe terrtorle d lvello ovrcomule; m) l ttuzoe, mbto comule, delle ttvtà d protezoe cvle eret ll prevoe, ll prevezoe, ll pfczoe d emergez e l coordmeto de prm occor; ) l cotruzoe, l clfczoe, l getoe e l mutezoe delle trde comul e l regolzoe dell crcolzoe trdle urb e rurle e dell'uo delle ree d competez dell'ete; o) l pfczoe de trport e de bc d trffco e l progrmmzoe de ervz d trporto pubblco comule, oché le fuzo d utorzzzoe e d cotrollo Tempo Pu - Pzz Gllur.3 21

23 mter d trporto prvto mbto comule, coerez co l progrmmzoe provcle; p) l progettzoe e l getoe del tem locle de ervz ocl e l erogzoe delle reltve pretzo cttd, ecodo quto prevto dll rtcolo 118, qurto comm, dell Cottuzoe; q) l edlz coltc, l orgzzzoe e l getoe de ervz coltc, compre gl l do fo ll'truzoe ecodr d prmo grdo; r) l getoe e l coervzoe d tetr, mue, pcoteche, rccolte d be torc, rttc e bblogrfc pubblc d teree comule e d rchv comul; ) l ttuzoe delle mure reltve ll curezz urb e delle mure dpote dll'utortà locle; t) l ccertmeto, per quto d competez, degl llect mmtrtv e l rrogzoe delle reltve zo; u) l orgzzzoe delle trutture e de ervz d polz mucple e l epletmeto de reltv compt d polz mmtrtv e trdle, eret ettor d competez comule, oché d quell reltv trbut d competez comule; v) l teut de regtr dello tto cvle e d popolzoe e compt mter d ervz grfc ell eerczo delle fuzo d competez ttle. I tle coteto ormtvo, l Comue d Tempo Pu rppreet l propr comutà, e cur gl tere e e promuove lo vluppo, precpumete e ettor orgc de ervz ll pero e ll comutà, dell'etto ed utlzzzoe del terrtoro e dello vluppo ecoomco. Le fuzo ttrvero le qul è grtt l uddett fltà oo declte ecodo l voczoe poltco-ttuzole e og ervzo è trgurdto come tetzzto elle eguete tbell replogtv: Fuzoe Voczoe Servz Fuzo geerl d mmtrzoe, d getoe e d cotrollo Svluppo e otebltà dell'orgzzzoe Fuzo ecere ll opertvtà degl uffc e compt d upporto oteble lle ttvtà Supporto ervz e gl org ttuzol Fuzo d mtemeto dell pprto mmtrtvottuzole Getoe e vluppo delle tecologe Fuzo coee ll mpto, getoe, cotrollo, potezmeto, ggormeto e mutezoe d tem formtv Servz ttuzol Fuzo coee ll getoe d ttvtà coee co l fuzometo de ervz ttuzol mbto demogrfco, rchvtco, ttco e poltco-mmtrtvo Perole e orgzzzoe Formzoe ter e oct Pfczoe e cotrollo Progrmmzoe ecoomc e fzr e redcotzoe Ecoomto Blco, Po eecutvo d getoe e po degl obettv Getoe delle Etrte trbutre e ptrmol Affr geerl Segreter geerle Servzo legle Servzo trtege d vluppo Scurezz u luogh d lvoro e beeere orgzztvo Uffco pplt Getoe ervz formtc e ovzo tecologche Agrfe Stto Cvle Commoe Elettorle crcodrle Sdco Gut comule Coglo comule Elezo Elettorle Servzo tttco Tempo Pu - Pzz Gllur.3 22

24 Fuzo d Polz locle Fuzo d Itruzoe pubblc Fuzo reltve ll Cultur e be culturl Fuzo el ettore Sportvo e Rcretvo Fuzo el cmpo Turtco Fuzo el cmpo dell Vbltà e de Trport Fuzo el cmpo del Terrtoro e dell'ambete Fuzo el ettore Socle Fuzo el cmpo dello Svluppo ecoomco Poltche dell curezz Fuzo coee ll dcpl dell curezz mbto tro, trdle, edlzo, mbetle, commercle e mmtrtvo-gudzro Poltche eductve Fuzo coee ll erogzoe e l otego d ervz eductv e d otego fmlre Poltche culturl Fuzo coee co l getoe e l promozoe de be muel, del tem bblotecro, dell promozoe d evet culturl e del Crevle Tempee Poltche dello port e rcretve Fuzo coee ll getoe d mpt portv e ll orgzzzoe e promozoe d evet portv Promozoe de ervz turtc dell'dettà locle Fuzo tte grtre l dffuoe d formzo turtche e l promozoe terrtorle Poltche, etto e vluppo del terrtoro e dell cttà Fuzo coee ll getoe dell crcolzoe trdle, l govero del terrtoro, l pfczoe terrtorle e mbetle, l getoe delle opere pubblche e de be ptrmol Poltche d coeoe e oldretà ocle Fuzo coee ll getoe d ervz oco-tezl mor, gl dult e gl z Promozoe del terrtoro e ervz l tem ecoomco locle Fuzo coee ll vluppo delle ttvtà produttve e del commerco Me comul Protocollzoe e rchvzoe tt Mfetzo ttuzol e d rppreetz Cotezoo e Polz tr Polz trdle e egletc Polz edlz e mbetle Polz commercle Polz mmtrtv e gudzr Alo Ndo Scuol dell'fz Scuol prmr Scuol ecodr d prmo grdo Scuol ecodr d ecodo grdo Scuol cvc d muc Stem Bblotecro Mueo "B. De Muro" Archvo torco Mfetzo culturl Il Crevle Tempee Tetro del Crme Pce comul Stdo comule e mpt portv Vlorzzzoe compedo termle Mfetzo portve Servz turtc Vbltà, crcolzoe trdle e ervz coe Pfczoe urbtc e getoe del Terrtoro Edlz prvt Servz d Protezoe cvle Epropr e cotrtt SIT e Ctto Servz per l tutel mbetle Opere pubblche Getoe de be deml e ptrmol Servz per l'fz e per mor Cetro d ggregzoe ocle Servzo mmtrtvo oco-tezle Atez ocle PLUS Ifermtà metle Servzo poltche del lvoro Servz dver gl z Servz d prevezoe, rbltzoe e dbltà Mtttoo e ervz coe SUAP Servz reltv l Commerco Tempo Pu - Pzz Gllur.3 23

25 Og ervzo è tto mppto ecodo quto prevto dll delberzoe.88/2010 dell CVIT, per rlevre l qultà effettv de ervz el rpetto d quto prevto dll rt. 3 del D. Lg..150/2009. L prm zoe h rgurdto l ett dvduzoe de prodott e delle pretzoe erogt. Per og ervzo del Comue d Tempo Pu oo tt lzzt: l grfc orgzztv, getole e trutturle del ervzo; l coteto orgzztvo; le dmeo dell qultà effettv de ervz. Le dmeo dell qultà effettv de ervz pree coderzoe oo: ) Accebltà fc: ccebltà ervz/pretzo erogte preo ed/uffc dloct ul terrtoro; b) Accebltà multcle: ccebltà ervz/pretzo erogte rcorredo pù cl d comuczoe; c) Tempetvtà: tempo che tercorre dl mometo dell rchet l mometo dell erogzoe del ervzo o dell pretzoe; d) Trprez: dpobltà/dffuoe d u eme predefto d formzo che coetoo, colu che rchede l ervzo o l pretzoe, d coocere chrmete ch, come, che co rchedere e quto tempo ed evetulmete co qul pee otteerlo; e) Effcc: rpodez del ervzo o dell pretzoe lle egeze del rchedete. Ne oo otto f) dmeo l: g) Coformtà: corrpodez del ervzo o dell pretzoe erogt co le pecfche regolmette o formlmete prevte elle procedure tdrd dell'uffco, h) Affdbltà: coerez del ervzo o dell pretzoe erogt co le pecfctà progrmmte o dchrte l clete/frutore, ) Computezz: eutvtà del ervzo o dell pretzoe erogt rpetto lle egeze fl del clete/frutore. Soo tt qud elbort per og ervzo, come meglo llutrto ell llegto L mpp dell qultà effettv de ervz del Comue d Tempo Pu, gl dctor per l murzoe del lvello d qultà de ervz erogt. Gl dctor rppreeto computmete le dmeo dell qultà effettv e oo tt elezot modo d forre formzo dttve, rlevt, gfctve e tl d redere eplct lvell dell qultà de ervz e delle pretzo erogte. Pertto, el coro del ecodo emetre dell o correte ro rlevte le mure per cotrure u bc dt per defre vlor d prtez, occoe del cclo d getoe reltvo l promo o d eerczo, per l pfczoe opertvo-getole. Gl tdrd dell qultà effettv de ervz ro re ccebl, le co prcp coteut ell rtcolo 11 del D. Lg.. 150/2009, ttrvero l pubblczoe degl te ul to ttuzole del Comue d Tempo Pu. Tempo Pu - Pzz Gllur.3 24

26 PARTE 3^ ANALISI DEL CONTESTO INTERNO 1.1 Strutture e forme d getoe: Strutture, Orgm getol, Eleco ocetà prtecpte/coorz Ao LA COMPAGINE POLITICO-AMMINISTRATIVA LA COMPAGINE BUROCRATICO- GESTIONALE LA SALUTE ORGANIZZATIVA: Il be-eere orgzztvo, L dotzoe orgc LA SALUTE FINANZIARIA: L pe del perole, Idctor fzr ed ecoomco geerl 1.1 STRUTTURE E FORME DI GESTIONE Strutture TIPOLOGIA ESERCIZIO IN CORSO PROGRAMMAZIONE PLURIENNALE Ao 2014 Ao 2012 Ao 2013 Ao 2014 Scuole per l'fz 7 Pot 364 APPALTO- PRIVATI Pot 269 Pot 242 Pot 364 Ittuto comprevo 3 Pot 977 Pot 983 Pot 962 Pot 977 Rete fogr Km bc er mt Rete cquedotto Km Aree verd, prch, grd.... H 62,45 H 62,45 H 62,45 H 66,16 Put luce llumzoe pubblc N 2746 N 2746 N 2746 N 2746 Rccolt rfut toellte: - cvle dutrle Mezz opertv N 5 N 5 N 5 N 5 Vecol N 26 N 26 N 26 N 26 Cetro elborzoe dt S S S S Perol computer N 110 N 110 N 110 N 110 Altre trutture: N.1 MATTATOIO - N.4 CIMITERI - N.1 STADIO - N.1 CAMPO SPORTIVO N.4 CAMPI DA TENNIS - N. 1 PISCINA - N.1 BOCCIODROMO. CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE BIBLIOTECA Tempo Pu - Pzz Gllur.3 25

27 1.1.2 Orgm getol ESERCIZIO IN CORSO PROGRAMMAZIONE PLURIENNALE Ao 2013 Ao 2012 Ao 2013 Ao 2014 AZIENDE Tempo Pu - Pzz Gllur.3 26

28 1.1.3 Eleco ocetà prtecpte/coorz Ao 2011 RAGIONE SOCIALE TIPO DI ORGANIZZAZIONE DATA INIZIO DATA FINE % DI PARTECIPAZIONE SERVIZIO IDRICO INTEGRATO TEMPIO PAUSANIA S.R.L. AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE DELLA SARDEGNA CONSORZIO ZONA INDUSTRIALE DI INTERESSE REGIONALE DI TEMPIO PAUSANIA CONSORZIO DI BONIFICA DEL VIGNOLA SOCIETA 11/11/ /12/ ,00 CONSORZIO 25/09/2003-0,78 CONSORZIO 13/05/ /12/2030 6,78 CONSORZIO 16/02/ /12/ ,66 ABBANOA S.P.A. SOCIETA 30/12/ /12/2100 0,37 CARNI GALLURA S.R.L. SOCIETA 05/04/ /12/ ,00 CONSORZIO ALTA GALLURA PROGETTO DI SVILUPPO LOCALE IN LIQUIDAZIONE CONSOZIO 25/07/ ,11 STL GALLURA COSTA SMERALDA S.P.A. SOCIETA 14/10/ /12/2050 3,18 Tempo Pu - Pzz Gllur.3 27

29 1.2 LA COMPAGINE POLITICO-AMMINISTRATIVA SINDACO Cogome Nome Repobltà Idrzzo Sede Opertv Recpto Telefoco Idrzzo Ml Fred Romeo Sdco co deleg gl AA.II. e Perole e l Ptrmoo Pzz Gllur. 3 - Tempo P. (OT) 079/ ASSESSORI Cogome Add Add Luco Mdree Cou Moteduro S Nome Atoo Mro Ncol Agoto Roberto Gov Slvtore Polo Repobltà Aeore ll'urbtc, Ambete, Prch Aeore l Blco, Fze e Commerco Aeore ll Agrcoltur, Ptorz, Terrtoro, Attvtà produttve Aeore l l Polz Mucple, Vbltà e Arredo Urbo Aeore l Turmo, Sport, Spettcolo, Cultur, Poltche comutre e govl Vcedco- Aeore Servz Socl, Dmche dell fmgl e Pubblc Itruzoe Aeore Lvor Pubblc Idrzzo Sede Opertv Pzz Gllur. 3 - Tempo P. (OT) Pzz Gllur. 3 - Tempo P. (OT) Pzz Gllur. 3 - Tempo P. (OT) Pzz Gllur. 3 - Tempo P. (OT) Pzz Gllur. 3 - Tempo P. (OT) Pzz Gllur. 3 - Tempo P. (OT) Pzz Gllur. 3 - Tempo P. (OT) Recpto Telefoco Idrzzo Ml Tempo Pu - Pzz Gllur.3 28

30 1.3 LA COMPAGINE BUROCRATICA GESTIONALE SEGRETARIO GENERALE Cogome Nome Repobltà Idrzzo Sede Opertv Recpto Telefoco Idrzzo Ml Ao Slvo Cvllott Segretro Geerle Pzz Gllur. 3 - Tempo P. (OT) AREA DIRIGENZA Cogome Nome Repobltà Idrzzo Sede Opertv Recpto Telefoco Idrzzo Ml Pcottu Mr Ncolett Drgete Settore AA.II. E Perole Pzz Gllur. 3 - Tempo P. (OT) Secc Atoett Drgete Stff per l otego lle trtege d vluppo (rt. 19, co. 10, D.Lg. 165/2001) Pzz Gllur. 3 - Tempo P. (OT) Serr Gcrmelo Drgete del Settore de ervz l ptrmoo ed l terrtoro V Olb - Tempo P. (OT) Sotgu Per Luc Drgete del Settore de ervz ll pero ed lle mpree Pzz Gllur. 3 - Tempo P. (OT) Tempo Pu - Pzz Gllur.3 29

31 1.3 LA COMPAGINE BOROCRATICA GESTIONALE AREA POSIZIONI ORGANIZZATIVE/ALTA PROFESSIONALITA' Cogome Nome Repobltà Pozoe Orgzztv - Servzo Cu Frceco Vglz Pozoe Orgzztv - Settore Pfczoe e Cotrollo - Servzo formtvo e Cou Roell tecologco Alt Profeoltà - Repoble Uffco Legle e Demuro Guepp cotezoo Pozoe Orgzztv - Settore Pfczoe e cotrollo - Servzo Stttc, cotrollo d getoe e upporto Orgmo Luco Per Idpedete d Verre Polo Vlutzoe Idrzzo Sede Opertv Recpto Telefoco Idrzzo Ml V Ctteo - Tempo P. (OT) V Soo - Tempo P. (OT) Pzz Gllur. 3 - Tempo P. (OT) V Olb Tempo P. (OT) Tempo Pu - Pzz Gllur.3 30

32 1.4 LA SALUTE ORGANIZZATIVA Il be-eere orgzztvo L uc certezz delle orgzzzo oo le peroe che vvoo l orgzzzoe u mle coteto pltr portt d oo cottut dll rcopert dell oggettvtà (per offrre rpote l empre pù dffuo problem dell motvzoe l lvoro), dl recupero dell emozoltà (per fvorre l tegrzoe totltr delle peroe), dll rcoderzoe degl pett vbl dell orgzzzoe. U uov cultur dell getoe degl uom coteto lvortvo o può llor che preoccupr del loro be-eere, come potvo terfccmeto tr l pero e l orgzzzoe, come vetmeto ulle ole rore certe e come rpot u vecch cultur del lvoro, ftt pù d cotrollo e d dffdez che o d vlorzzzoe e tmolo. Copevol, qud, dello trordro vlore che l ror um occup ell orgzzzoe che per mglorrle e ovrl, l Comue d Tempo Pu ell'o 2013 h defto l tem d murzoe del beeere orgzztvo utlzzdo u quetoro ommtrto tutto l perole dpedete cu et tetc u cl d 1 10 oo d eguto rppreett: AA.II. E Per. Ptrm. E Terr. Srv. Pero e mpr. Pf. e Cotr. Vglz ,6 Crttertche f che dell'mbete d lvoro 6,3 5,8 7,4 6,2 6,1 6,8 6,8 6,5 6,6 6,7 6,7 5,6 5,2 Dmeo cogtve qulttve dell'mbete d lvoro Dmeo orgzztve dell'mbete d lvoro 6,7 5,8 4,5 Dmeo qulttve comportmetl dell'mbete d lvoro 5,9 5,8 6,3 5,9 6,2 5,7 6,5 4,8 Apertur ll'ovzoe Suggermet 8,2 Gudz ul drgete 6,6 6,6 7,6 6,5 6,3 6,4 6,6 5,2 5,3 Vglz Pf. e Cotr. Srv. Pero e mpr. Ptrm. E Terr. AA.II. E Per. Med Tempo Pu - Pzz Gllur.3 31

33 Soo tte oltre rlevte le eguet formtve che decrvoo lo tto d lute orgzztv del Comue d Tempo Pu: 1 Al crtter qulttv/qutt tv Idctor Fote de dt Vlore Età med del perole () Età med de drget () To d crect del perole % d dpedet poeo d lure % d drget poeo d lure Ore d formzoe totl Turover del perole % cot d formzoe/pee del perole Al 31/12/ Al 31/12/ Treo ,37 Al 31/12/ Al 31/12/ Ao Treo Ao ,16 2 Al Beeere orgzztvo Idctor Fote de dt Vlore To d eze ,8 To d dmo premture To d rchete trfermeto 2011/2013 6,60% ,20% To d fortu ,30% Stpedo medo percepto d dpedet % uzo tempo determto 2011/ , Tempo Pu - Pzz Gllur.3 32

34 3 Al d geere Idctor Fote de dt Vlore % drget doe Al 31/12/ % d doe rpetto l totle del perole Stpedo medo percepto dl perole do (dtto per perole drgete e o) % d perole doe ute tempo determto Età med del perole femmle (dtto per perole drgete e o) % d perole do lureto rpetto l totle perole femmle Ore d formzoe femmle (med per dpedete d eo femmle) ,66/23.581, / , L dotzoe orgc CAT. PREVISTI IN PIANTA ORGANICA N IN SERVIZIO A 0 0 B C D Drget 5 4 Totle Tempo Pu - Pzz Gllur.3 33

35 1.5 LA SALUTE FINANZIARIA L pe del perole Per gl Et oggett l ptto d tbltà come l co del Comue d Tempo Pu vcol ulle uzo per l o 2013 rfercoo lle eguet dpozo: rt. 1, comm 557, L. 296/2006: «557. A f del cocoro delle utoome regol e locl l rpetto degl obettv d fz pubblc, gl et ottopot l ptto d tblt' tero curo l rduzoe delle pee d perole, l lordo degl oer rfle crco delle mmtrzo e dell'irap, co ecluoe degl oer reltv rov cotrttul, grtedo l cotemeto dell dmc retrbutv e occupzole, co zo d modulre ell'mbto dell propr utoom e rvolte, term d prcpo, eguet mbt prortr d terveto: ) rduzoe dell'cdez percetule delle pee d perole rpetto l compleo delle pee corret, ttrvero przle retegrzoe de cet e cotemeto dell pe per l lvoro fleble; b) rzolzzzoe e ellmeto delle trutture burocrtco-mmtrtve, che ttrvero ccorpmet d uffc co l'obettvo d rdurre l'cdez percetule delle pozo drgezl orgco; c) cotemeto delle dmche d crect dell cotrttzoe tegrtv, teuto che coto delle corrpodet dpozo dettte per le mmtrzo ttl. 557-b. A f dell'pplczoe del comm 557, cottucoo pee d perole che quelle oteute per rpport d collborzoe coordt e cotutv, per l ommtrzoe d lvoro, per l perole d cu ll'rtcolo 110 del decreto legltvo 18 goto 2000,. 267, oché' per tutt oggett vro ttolo utlzzt, ez etzoe del rpporto d pubblco mpego, trutture e orgm vrmete deomt prtecpt o comuque fcet cpo ll'ete. 557-ter. I co d mcto rpetto del comm 557, pplc l dveto d cu ll'rtcolo 76, comm 4, del decreto-legge 25 gugo 2008,. 112, covertto, co modfczo, dll legge 6 goto 2008,. 133». Art, 76, comm 4, del decreto-legge 25 gugo 2008,. 112, covertto, co modfczo, dll legge 6 goto 2008, I co d mcto rpetto del ptto d tbltà tero ell'eerczo precedete e' ftto dveto gl et d procedere d uzo d perole qul ttolo, co qulvogl tpolog cotrttule, v compre rpport d collborzoe cotut e cotutv e d ommtrzoe, che co rfermeto proce d tblzzzoe tto. E' ftto ltreì dveto gl et d tpulre cotrtt d ervzo co oggett prvt che cofguro come eluv dell preete dpozoe. Art.14, comm 9. dell L..122/2010 Il comm 7 dell'rt. 76 del decreto-legge 25 gugo 2008,. 112, covertto, co modfczo, dll legge 6 goto 2008,. 133 e' ottuto dl eguete: «E' ftto dveto gl et e qul l'cdez delle pee d perole e' pr o uperore l 40% delle pee corret d procedere d uzo d perole qul ttolo e co qulvogl tpolog cotrttule; rett et pooo procedere d uzo d perole el lmte del 20 per ceto dell pe corrpodete lle cezo dell'o precedete». L dpozoe del preete comm pplc decorrere dl 1 geo 2012, co rfermeto lle cezo verfcte ell'o Teuto coto d quto precto d recete dll ez. regole dell Corte de Cot per l Toc co l delberzoe.111/2010 ovvero che cottucoo pee del perole le: ) Retrbuzo lorde l perole dpedete co cotrtto tempo determto e tempo determto; b) Spee per collborzoe coordt e cotutv o ltre forme d rpporto d lvoro fleble o co covezo; c) Evetul emolumet crco dell Ammtrzoe corrpot lvortor oclmete utl; Tempo Pu - Pzz Gllur.3 34

36 d) Spee oteute dll Ete per l perole covezoe ( e degl rtt. 13 e 14 del CCNL 22 geo 2004) per l quot prte d coto effettvmete oteuto; e) Spee oteute per l perole prevto dll rt. 90 del d.l.vo. 267/2000; f) Compe per gl crch cofert e dell rt. 110, comm 1 e 2 D.lg.. 267/2000; g) Spee per l perole co cotrtt d formzoe e lvoro; h) Spee per perole utlzzto, ez etzoe del rpporto d pubblco mpego, trutture e orgm vrmete deomt prtecpt o comuque fcet cpo ll'ete; ) Oer rfle crco del dtore d lvoro per cotrbut obblgtor; j) IRAP; k) Oer per l ucleo fmlre, buo pto e pee per equo dezzo; l) Somme rmborte d ltre mmtrzo per l perole pozoe d comdo. Che le compoet d coderre eclue dll determzoe dell pe oo ) le pee d perole completmete crco d ltr et o d oggett prvt; b) pe per trordro e ltr oer co d elezo; c) pee per l formzoe e rmbor d mo; d) pee del perole trferto dll Regoe per fuzoe delegte; e) oer dervt d rov cotrttul; f) pee per l perole pprteete lle ctegore protette; g) pee del perole comdto ltre mmtrzo per l qule prevto l rmboro; h) pee per l perole progetto uto co cotrtt d tpo fleble e fzto co provet dervt dlle volzo l codce dell trd; ) cetv per l progettzoe; j) cetv per l recupero ICI; k) drtt d rogto Idctor fzr ed ecoomco geerl L ENT E E SOGGET T O AL PAT T O DI ST ABILIT A DATI PROVVISORI AL EQUILIBRIO ST RUT T URALE DI PART E CORRENT E (2011) (2012) (2013) ACCERTAMENTI TITOLO I , , ,41 ACCERTAMENTI TITOLO III , , ,77 TOTALE , , ,18 IMPEGNI TITOLO I , , ,33 IMPEGNI TITOLO III , , ,45 TOTALE , , ,78 EQUILIBRIO STRUTTURALE 0,50 0,47 0,6 Tempo Pu - Pzz Gllur.3 35

37 RIGIDIT A DELLA SPESA CAUSAT A DAL PERSONALE (2011) (2012) (2013) IMPEGNI DI SPESA PERSONALE (TITOLO I INTERV. I ) , , ,74 ACCERTAMENTI TIT. I , , ,41 ACCERTAMENTI TIT. II , , ,58 ACCERTAMENTI TIT. III , , ,77 TOTALE , , ,76 RIGIDITA DELLA SPESA 0,24 0,24 0,22 UT ILIZZO ANT ICIPAZIONI DI T ESORERIA (2011) (2012) (2013) ENTRATE TITOLO V CAT. 1 NEGATIVO NEGATIVO NEGATIVO ENTRATE TITOLI I, II, III NEGATIVO NEGATIVO NEGATIVO ANDAMENT O DEI RESIDUI AT T IVI E PASSIVI (2011) (2012) (2013) RESIDUI ATTIVI AL , , ,81 RESIDUI ATTIVI AL , , ,75 DIFFERENZA , , ,06 RESIDUI PASSIVI AL , , ,26 RESIDUI PASSIVI AL , , ,57 DIFFERENZA , , ,69 Tempo Pu - Pzz Gllur.3 36

38 PRESSIONE T RIBUT ARIA (2011) (2012) (2013) ACCERTAMENTI TITOLO I , , ,41 POPOLAZIONE RESIDENTE AL 31 DICEMBRE TASSO PER ABITANTE 383,99 372,81 532,25 PRESSIONE ET RA T RIBUT ARIA (2011) (2012) (2013) ACCERTAMENTI TITOLO III , , ,77 POPOLAZIONE RESIDENTE AL 31 DICEMBRE TASSO PER ABITANTE 126,66 131,80 110,33 RAPPORT O SPESA DEL PERSONALE /SPESA CORRENT E (2011) (2012) (2013) SPESA DEL PERSONALE (ART. 14, COMMA 9, D.L. 78/ , , ,23 IMPEGNI TITOLO I , , ,33 RAPPORTO 0,31 0,30 0,26 RAPPORT O SPESA DEL PERSONALE/ENT RAT E CORRENT I (2011) (2012) (2013) SPESA DEL PERSONALE (ART. 14, COMMA 9, D.L. 78/ , , ,23 ACCERTAMENTI ENTRATE CORRENTI , , ,76 RAPPORTO 0,29 0,27 0,24 T REND SPESA PERSONALE T RIENNIO (2011) (2012) (2013) SPESA DEL PERSONALE (ART. 14, COMMA 7, D.L. 78/ , , ,63 INDICE A BASE FISSA 100,00 99,86 94,26 INDICE A BASE MOBILE 100,00 99,86 94,39 Tempo Pu - Pzz Gllur.3 37

39 PARTE 4^ L'ALBERO DELLA PERFORMANCE 1.1 Preme: Termolog 1.2 Le lee trtegche 1.3 L'lbero dell performce 1.4 L'l wot -1.5 L cte dell pfczoe opertv 1.1 Preme 1.1.1Termolog I quet ezoe rtee utle forre u breve decrzoe de term rcorret, che oo tt utlzzt queto documeto e evetul documet ctt, co lo copo d fcltre l lettur e l compreoe del teto. Performce : l performce è l cotrbuto ( rultto e modltà d rggugmeto del rultto) che u ettà ( dvduo, gruppo d dvdu, utà orgzztv,orgzzzoe progrmm o poltc pubblc) pport ttrvero l propr zoe l rggugmeto delle fltà e degl obettv ed, ultm tz, ll oddfzoe de bog per qul l'orgzzzoe è tt cottut ( F. Moteduro) Cclo d getoe dell performce: l proceo ttrvero l qule l'ammtrzoe defce gl obettv, p d ttvtà d e fuzol, gl dctor e vlor tte e provvede ll murzoe, ll vlutzoe, ll premzoe e ll redcotzoe de rultt coegut; Po dell performce: è l'mbto cu oo eplctt gl drzz e gl obettv trtegc ed opertv e, qud, reltv dctor e vlor progrmmt per l murzoe e l vlutzoe de rultt d coegure che el co d pece rfercoo ll RPP, l PEG, l PDO e ll mpp de Servz; Murzoe dell performce:è l'ttvtà d rlevzoe de dt dctv che rppreeto gl cotmet tr vlor tte e vlor coegut rfert obettv, proce o prodott o mptt u cttd; Vlutzoe dell performce: è l'eme dell ttvtà collegte, utl per eprmere u gudzo per u fe, ull be dell murzoe dell performce orgzztv e dvdule, delle petttve e del grdo d oddfcmeto de bog de cttd e degl utet: Redcotzoe ull performce: L decrzoe perodc delle rultze dell'ttvtà d murzoe e vlutzoe dell performce drzzt gl org d drzzo poltcommtrtvo, cttd ed gl tkeholder; Obettvo : defzoe putule d u trgurdo che l'orgzzzoe o l'utà orgzztv prefgge d rggugere u determto rco temporle per relzzre co ucceo gl drzz progrmmtc; Rultto: è l'effetto oggettvo e/o tgble che l'obettvo prefgge d rggugere ffché queto po dr relzzto; Idctore: petto o crttertc dell'obettvo, del proceo o del prodotto, murble, che force formzo gfctve ull'effcc, l'effcez, l'ecoomctà o l qultà dell'ttvtà volt e ul grdo d rggugmeto dell'obettvo; Trget : vlore dederto che u'ettà prefgge d otteere rpetto d u dto dctore; Stkeholder: qul gruppo qulfcto d dvdu, formlzzto o o, che può eere fluezto drettmete o drettmete dll'ottemeto degl obettv dell'mmtrzoe o comuque dll u zoe; Outcome: Imptto, effetto o rultto ultmo d u'zoe, ell murzoe dell performce c rferce gl outcome per dcre l coeguez d u'ttvtà o proceo dl puto d vt dell'utete del ervzo e, pù geerle, degl tkeholder; Tempo Pu - Pzz Gllur.3 38

40 1.2 Le lee trtegche Come ffermto dll delberzoe. 112/2010 Struttur e modltà d redzoe del Po dell performce (rtcolo 10, comm 1, letter ), del decreto legltvo 27 ottobre 2009,. 150) dell CVIT, l mdto ttuzole defce l permetro el qule l mmtrzoe può e deve operre ull be delle ue ttrbuzo/competeze ttuzol. Defre l mdto ttuzole gfc che chrre l ruolo degl ltr ttor (pubblc e prvt) che colloco ello teo coteto ttuzole, o che tervegoo ull medem poltc pubblc. L mo eprme qud l rgo d eere dell Ete locle, m che uo trtt dttv, pecfcdo che modo potrà relzzre l propr vo, ttrvero u chr dchrzoe d tet trtegc. L defzoe dell mo mplc l dvduzoe de bog d oddfre, delle rpote d offrre e delle reltve modltà d ttuzoe. All mo dell ete correlo quelle delle fuzo e de ervz cu l ete è mpegto. Il mo ttemet (mfeto dell moe), defedo motv d etez dell ete e gl obettv trgurdt medo terme, dovrebbe eere tle d prre otego e coeo d prte de uo terlocutor eter, oché prtecpzoe e motvzoe d prte d coloro che opero, co e per l ete. Le domde cu rpodere rebbero: ch mo?, dove mo?, perché c mo?, che co voglmo fre? (Gud gl Et locl. 6/2007) E pertto deve eere chr, tetc e grdo d rpodere lle eguet domde: Why re we dog th? Wht wll we do? Whe wll we do t? Expected Outcome? How much tme/moey wll t tke? Who Accoutble? ovvero co e come voglmo fre, perché e qudo lo fccmo, qul oo rultt tte quto m cotero e ch è repoble. Copevol che l moe cturce d u proceo fortemete prtecptvo e codvo e che tutt gl ttor ter ed eter v devoo detfcre, rtee che l dvduzoe de dfferet porttor d teree e l defzoe degl outcome o oddfzoe fle de bog dell collettvtà cottuc uo de prcpl obettv d quet mmtrzoe e che l grdultà ell degumeto dell orgzzzoe prcp decrtt dl D. Lg..150/2009 permetterà u codvoe rele degl pprocc, delle logche, de tem e delle metodologe. Gà Ncolò Mchvell crvev el uo Il Prcpe che deve eere rcordto che ull è pù dffcle d pfcre, pù dubbo uccedere o pù percoloo d getre che l crezoe d u uovo tem. Per colu che lo propoe cò produce l mcz d coloro qul ho proftto preervre l tco e oltto tepd otetor coloro che rebbero vvtggt dl uovo. Il Comue d Tempo Pu tede qud muovere p co l teto d voler mprmere ull orgzzzoe u uov cultur del ervzo pubblco e del lvoro pubblco che fod ul mglormeto cotuo e ul covolgmeto dretto delle rore ume e de dver terlocutor che drettmete e/o drettmete tergcoo co l tem Tempo Pu. Nell certezz che quet mpeg crtterzzero l zoe dell o correte e o olo, pomo credere che, modo chro e tetco, l rgo d eere del Comue d Tempo Pu po eere l eguete: Tempo Pu - Pzz Gllur.3 39

41 Tempo Pu: l cttà che promuove lo vluppo del terrtoro ecodo u logc tegrt, che vlorzz l ror mbete og petto, rqulfc l cttà rcorredo che forme ltertve d eerg, promuove l tem ecoomco locle e grtce poltche ocl tegrte u modello orgzztvo cotu evoluzoe e l po co temp. Le lee trtegche rpetto lle qul dovro eere detfct gl tkeholder e rpettv dctor d outcome e che dcedoo d u lettur putule delle lee progrmmtche d mdto pprovte co delberzoe d Gut comule. 153 del 3 goto 2011 oo: TEMPIO PAUSANIA VERSO IL Cttà dello vluppo terrtorle Promuovere zo d vluppo terrtorle ed ecoomco-produttvo rcorredo che collborzo co et ovrordt l Comue d Tempo Pu e comu lmtrof per fvorre u crect rmoc dell etto urbo ed extrurbo dell cttà e delle frzo che ttrvero lo tudo e l dozoe de p trumetl per u corretto ed effcce govero del terrtoro. 3. Cttà che rqulfc l cttà Promuovere u eble zoe flzzt rqulfcre l ptrmoo mmoblre dell cttà che ttrvero lo tudo per l temzoe e l vlorzzzoe degl pz lber e l demolzoe d trutture percoloe per l columtà pubblc. 5. Cttà dell fler cort Prvlegre le dmche dell fler cort co prtcolre ttezoe l ettore gro-ptorle per uo vluppo locle delle ttvtà produttve e d promozoe de prodott locl. 7. Cttà de temp moder Promuovere u modello comule che fvorce l ccebltà, l trprez, l tempetvtà e l effcc dell zoe mmtrtv e getole 2. Cttà che vlorzz l ror mbete, l cultur e l turmo el rpetto dell propr dettà Promuovere le rore Ambete elle dmeo peggtche, foretl, futche, rchtettoche, torche, culturl e turtche per fvorre lo vluppo dell ecoom terrtorle e dell collettvtà che ttrvero l vlorzzzoe dell dettà locle e delle dfferet dettà preet ul terrtoro. 4. Cttà pult ed eergetc Promuovere zo flzzte l decoro urbo per u cttà pult, ll crezoe d fot ltertve d eerg pult e d rprmo eergetco e ll eblzzzoe del terrtoro. 6. Cttà per tutt Fvorre poltche ocl e portve tegrtve e oteere zo flzzte rfforzre e ovre l welfre ocle e urbo. Tempo Pu - Pzz Gllur.3 40

42 L trteg opr deft cottuce l buol opertv per l defzoe e l egzoe degl obettv (qule prm fe del cclo d getoe delle performce) e dc permetr logc etro qul l mmtrzoe tede elborre l propro lbero dell performce. 1.3 L lbero dell performce L lbero dell performce è u mpp logc che rppreet, che grfcmete, legm tr mdto ttuzole, moe, lee trtegche, obettv trtegc e p opertv (che dvduo obettv opertv, zo e rore). I ltr term, tle mpp dmotr come gl obettv vr lvell e d dver tur cotrbuco, ll tero d u dego trtegco complevo coerete, l mdto ttuzole e ll moe. E force u rppreetzoe rtcolt, complet, tetc ed tegrt dell perfomce dell mmtrzoe (Cfr. Delberzoe.112/2010 CVIT). Il Comue d Tempo Pu h teo rppreetre l lbero dell performce e uo coteut geerl, rmddo l Po Eecutvo d Getoe ovvero l Po degl Obettv opertv o 2012, d cu ll llegto b), l defzoe de progrmm opertv per l relzzzoe del mdto ttuzole. Il Po de ervz, come gà precto e d mplemetre el coro del 2012, cottuce l crt d dettà qulttv de ervz del Comue d Tempo Pu, d relzzr co rfermeto lle dmeo che rppreeto l qultà effettv de ervz ovvero l ccebltà, l tempetvtà, l trprez e l effcc. Pertto, l lbero dell performce del Comue d Tempo Pu è coì defto: Tempo Pu - Pzz Gllur.3 41

43 Tempo Pu - Pzz Gllur.3 42

44 Tempo Pu - Pzz Gllur.3 43

45 Og gol le trtegc è preedut d uo o pù Aeor ecodo l eguete rppreetzoe: Tempo Pu - Pzz Gllur.3 44

Dimostrazione della Formula per la determinazione del numero di divisori-test di primalità, di Giorgio Lamberti

Dimostrazione della Formula per la determinazione del numero di divisori-test di primalità, di Giorgio Lamberti Gorgo Lambert Pag. Dmostrazoe della Formula per la determazoe del umero d dvsor-test d prmaltà, d Gorgo Lambert Eugeo Amtrao aveva proposto l'dea d ua formula per calcolare l umero d dvsor d u umero, da

Dettagli

T12 Oneri per Competenze Stipendiali

T12 Oneri per Competenze Stipendiali T12 Oneri per Competenze Stipendiali Qualifica MENSLT' STPENO..S. R.../ PROGR. TRECESM MENSLT' RRETRT NNO RRETRT PER NN RECUPER PER RTR mporto Totale ECONOMC CORRENTE PRECEDENT SSENZE ECC. NZNT' N Mesi

Dettagli

I radicali 1. Claudio CANCELLI (www.claudiocancelli.it)

I radicali 1. Claudio CANCELLI (www.claudiocancelli.it) I rdicli Cludio CANCELLI (www.cludioccelli.it) Ed..0 www.cludioccelli.it Dec. 0 I rdicli INDICE DEI CONTENUTI. I RADICALI... INDICE DI RADICE PARI...4 INDICE DI RADICE DISPARI...5 RADICALI SIMILI...6 PROPRIETA

Dettagli

Metodi d integrazione di Montecarlo

Metodi d integrazione di Montecarlo Metodi d itegrzioe di Motecrlo Simulzioe l termie simulzioe ell su ccezioe scietific h u sigificto diverso dll ccezioe correte. Nell uso ordirio è sioimo si fizioe; ell uso scietifico è sioimo di imitzioe,

Dettagli

1. L'INSIEME DEI NUMERI REALI

1. L'INSIEME DEI NUMERI REALI . L'INSIEME DEI NUMERI REALI. I pricipli isiemi di umeri Ripredimo i pricipli isiemi umerici N, l'isieme dei umeri turli 0; ; ; ; ;... L'ide ituitiv di umero turle è ssocit l prolem di cotre e ordire gli

Dettagli

Stim e puntuali. Vocabolario. Cambiando campione casuale, cambia l istogramma e cambiano gli indici

Stim e puntuali. Vocabolario. Cambiando campione casuale, cambia l istogramma e cambiano gli indici Stm e putual Probabltà e Statstca I - a.a. 04/05 - Stmator Vocabolaro Popolazoe: u seme d oggett sul quale s desdera avere Iformazo. Parametro: ua caratterstca umerca della popolazoe. E u Numero fssato,

Dettagli

ARGOMENTO: MISURA DELLA RESISTENZA ELETTRICA CON IL METODO VOLT-AMPEROMETRICO.

ARGOMENTO: MISURA DELLA RESISTENZA ELETTRICA CON IL METODO VOLT-AMPEROMETRICO. elazoe d laboratoro d Fsca corso M-Z Laboratoro d Fsca del Dpartmeto d Fsca e Astrooma dell Uverstà degl Stud d Cataa. Scala Stefaa. AGOMENTO: MSUA DELLA ESSTENZA ELETTCA CON L METODO OLT-AMPEOMETCO. NTODUZONE:

Dettagli

T12 Oneri per Competenze Stipendiali

T12 Oneri per Competenze Stipendiali T12 Oneri per Competenze Stipendiali Qualifica MENSLT' STPENO..S. R.../ PROGR. ECONOMC NZNT' TRECESM MENSLT' RRETRT NNO CORRENTE RRETRT PER NN PRECEDENT RECUPER PER RTR SSENZE ECC. mporto Totale N Mesi

Dettagli

Indici di Posizione. Gli indici si posizione sono misure sintetiche ( valori caratteristici ) che descrivono la tendenza centrale di un fenomeno

Indici di Posizione. Gli indici si posizione sono misure sintetiche ( valori caratteristici ) che descrivono la tendenza centrale di un fenomeno Idc d Poszoe Gl dc s poszoe soo msure stetche ( valor caratterstc ) che descrvoo la tedeza cetrale d u feomeo La tedeza cetrale è, prma approssmazoe, la modaltà della varable verso la quale cas tedoo a

Dettagli

Numeri razionali COGNOME... NOME... Classe... Data...

Numeri razionali COGNOME... NOME... Classe... Data... I numeri rzionli Cpitolo Numeri rzionli Verifi per l lsse prim COGNOME............................... NOME............................. Clsse.................................... Dt...............................

Dettagli

Integrali de niti. Il problema del calcolo di aree ci porterà alla de nizione di integrale de nito.

Integrali de niti. Il problema del calcolo di aree ci porterà alla de nizione di integrale de nito. Integrli de niti. Il problem di clcolre l re di un regione pin delimitt d gr ci di funzioni si può risolvere usndo l integrle de nito. L integrle de nito st l problem del clcolo di ree come l equzione

Dettagli

Gateway di comunicazione Envoy

Gateway di comunicazione Envoy MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO Gtewy d comuczoe Evoy 141-00014, Rev 03 Mue d stzoe e uso d Evoy Corporte Hedqurters Cotct Iformto Ephse Eergy Ic. 1420 N. McDowe Bvd. Petum, CA 94954 USA Phoe: +1 707-763-4784

Dettagli

Il confronto tra DUE campioni indipendenti

Il confronto tra DUE campioni indipendenti Il cofroto tra DUE camioi idiedeti Il cofroto tra DUE camioi idiedeti Cofroto tra due medie I questi casi siamo iteressati a cofrotare il valore medio di due camioi i cui i le osservazioi i u camioe soo

Dettagli

si definisce Funzione Integrale; si chiama funzione integrale in quanto il suo * x

si definisce Funzione Integrale; si chiama funzione integrale in quanto il suo * x Appunti elorti dll prof.ss Biondin Gldi Funzione integrle Si y = f() un funzione continu in un intervllo [; ] e si 0 [; ]; l integrle 0 f()d si definisce Funzione Integrle; si chim funzione integrle in

Dettagli

Le operazioni fondamentali in N Basic Arithmetic Operations in N

Le operazioni fondamentali in N Basic Arithmetic Operations in N Operzioi fodetli i - 1 Le operzioi fodetli i Bsic Arithetic Opertios i I geerle u operzioe è u procedieto che due o più ueri, dti i u certo ordie e detti terii dell'operzioe, e ssoci u ltro, detto risultto

Dettagli

IL CALCOLO COMBINATORIO

IL CALCOLO COMBINATORIO IL CALCOLO COMBINATORIO Calcolo combiatorio è il termie che deota tradizioalmete la braca della matematica che studia i modi per raggruppare e/o ordiare secodo date regole gli elemeti di u isieme fiito

Dettagli

La scelta di equilibrio del consumatore. Integrazione del Cap. 21 del testo di Mankiw 1

La scelta di equilibrio del consumatore. Integrazione del Cap. 21 del testo di Mankiw 1 M.Blconi e R.Fontn, Disense di conomi: 3) quilirio del consumtore L scelt di equilirio del consumtore ntegrzione del C. 21 del testo di Mnkiw 1 Prte 1 l vincolo di ilncio Suonimo che il reddito di un consumtore

Dettagli

DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE

DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE DI UN GRUPPO DI OSSERVAZIONI O DI ESPERIMENTI, SI PERVIENE A CERTE CONCLUSIONI, LA CUI VALIDITA PER UN COLLETTIVO Più AMPIO E ESPRESSA

Dettagli

La rappresentazione per elencazione consiste nell elencare tutte le coppie ordinate che verificano la relazione

La rappresentazione per elencazione consiste nell elencare tutte le coppie ordinate che verificano la relazione RELAZIONI E FUNZIONI Relzioni inrie Dti ue insiemi non vuoti e (he possono eventulmente oiniere), si ie relzione tr e un qulsisi legge he ssoi elementi elementi. L insieme A è etto insieme i prtenz. L

Dettagli

I vettori. a b. 180 α B A. Un segmento orientato è un segmento su cui è stato fissato un verso. di percorrenza, da verso oppure da verso.

I vettori. a b. 180 α B A. Un segmento orientato è un segmento su cui è stato fissato un verso. di percorrenza, da verso oppure da verso. I vettor B Un segmento orentto è un segmento su cu è stto fssto un verso B d percorrenz, d verso oppure d verso. A A Il segmento orentto d verso è ndcto con l smolo. Due segment orentt che hnno l stess

Dettagli

Comparazione delle performance di 6 cloni di Gamay ad altitudine elevata

Comparazione delle performance di 6 cloni di Gamay ad altitudine elevata Comprzione delle performnce di 6 cloni di Gmy d ltitudine elevt 1 / 46 Motivzioni Selezione clonle IAR-4 Lo IAR-4 è stto selezionto in mbiente montno d un prticolre popolzione di mterile stndrd, dll qule

Dettagli

w w w. a x i o s i t a l i a. c o m

w w w. a x i o s i t a l i a. c o m w w w. a x o t a l a. c o m SISSIWEB AXIOS SIDI INVIO SMS INVIO EMAIL ACQUISIZIONE ASSENZE - DA SCANNER - DA PALMARE C/C POSTALE E BANCARIO DICHIARAZIONE DEI SERVIZI GESTIONE ORARIA DEL PERSONALE PRIVACY

Dettagli

PROGETTO PON SICUREZZA 2007-2013 Gli investimenti delle mafie

PROGETTO PON SICUREZZA 2007-2013 Gli investimenti delle mafie PROGETTO PON SICUREZZA 27-213 Gli investimenti delle mafie SINTESI Progetto I beni sequestrati e confiscati alle organizzazioni criminali nelle regioni dell Obiettivo Convergenza: dalle strategie di investimento

Dettagli

Il villaggio delle fiabe

Il villaggio delle fiabe Il villaggio delle fiabe Idea Progetto bambini 2^ A A. Mei Costruzione Direzione dei lavori maestre L idea di partenza Il DADO è un cubo. Noi siamo molto curiosi e ci siamo posti questa domanda: Come sono

Dettagli

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia Una voce oco a / Barbiere di Siviglia Andante 4 3 RÔ tr tr tr 4 3 RÔ & K r # Gioachino Rossini # n 6 # R R n # n R R R R # n 8 # R R n # R R n R R & & 12 r r r # # # R Una voce oco a qui nel cor mi ri

Dettagli

Unità 2 Inviluppo di volo secondo le norme F.A.R. 23

Unità 2 Inviluppo di volo secondo le norme F.A.R. 23 Untà Invlupp d vl secnd le nrme F.A.R. 3.1 Il dgrmm d mnvr Cn rferment qunt rprtt nel prgrf 1.4 dell precedente Untà s può scrvere: n f z L 1 ρscl 1 ρs CL v ( cs t) C v L uest sgnfc che per un dt qut (ρ)

Dettagli

USUFRUTTO. 5) Quali sono le spese a carico dell usufruttuario

USUFRUTTO. 5) Quali sono le spese a carico dell usufruttuario USUFRUTTO 1) Che cos è l sfrtto e come si pò costitire? L sfrtto è il diritto di godimeto ( ovvero di possesso) di bee altri a titolo gratito ; viee chiamato sfrttario chi esercita tale diritto, metre

Dettagli

EQUAZIONI ALLE RICORRENZE

EQUAZIONI ALLE RICORRENZE Esercizi di Fodameti di Iformatica 1 EQUAZIONI ALLE RICORRENZE 1.1. Metodo di ufoldig 1.1.1. Richiami di teoria Il metodo detto di ufoldig utilizza lo sviluppo dell equazioe alle ricorreze fio ad u certo

Dettagli

LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE

LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE OBIETTIVO: Defiire lo strumeto matematico ce cosete di studiare la cresceza e la decresceza di ua fuzioe Si comicia col defiire cosa vuol dire ce ua fuzioe è crescete. Defiizioe:

Dettagli

CONCETTI BASE DI STATISTICA

CONCETTI BASE DI STATISTICA CONCETTI BASE DI STATISTICA DEFINIZIONI Probabilità U umero reale compreso tra 0 e, associato a u eveto casuale. Esso può essere correlato co la frequeza relativa o col grado di credibilità co cui u eveto

Dettagli

Liste di specie e misure di diversità

Liste di specie e misure di diversità Lte d pece e mure d dvertà Carattertche delle lte d pece I dat ono par, coè hanno molt valor null (a volte la maggoranza!) La gran parte delle pece preent è rara. I fattor ambental che nfluenzano la dtrbuzone

Dettagli

1 b a. f(x) dx. Osservazione 1.2. Se indichiamo con µ il valore medio di f su [a, b], abbiamo che. f(x) dx = µ(b a) =

1 b a. f(x) dx. Osservazione 1.2. Se indichiamo con µ il valore medio di f su [a, b], abbiamo che. f(x) dx = µ(b a) = Note ed esercizi di Anlisi Mtemtic - (Fosci) Ingegneri dell Informzione - 28-29. Lezione del 7 novembre 28. Questi esercizi sono reperibili dll pgin web del corso ttp://utenti.unife.it/dmino.fosci/didttic/mii89.tml

Dettagli

ALCUNI ELEMENTI DI TEORIA DELLA STIMA

ALCUNI ELEMENTI DI TEORIA DELLA STIMA ALCUNI ELEMENTI DI TEORIA DELLA STIMA Quado s vuole valutare u parametro θ ad esempo: meda, varaza, proporzoe, oeffete d regressoe leare, oeffete d orrelazoe leare, e) d ua popolazoe medate u ampoe asuale,

Dettagli

INTEGRALI IMPROPRI. f(x) dx. e la funzione f(x) si dice integrabile in senso improprio su (a, b]. Se tale limite esiste ma

INTEGRALI IMPROPRI. f(x) dx. e la funzione f(x) si dice integrabile in senso improprio su (a, b]. Se tale limite esiste ma INTEGRALI IMPROPRI. Integrli impropri su intervlli itti Dt un funzione f() continu in [, b), ponimo ε f() = f() ε + qundo il ite esiste. Se tle ite esiste finito, l integrle improprio si dice convergente

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. di struttura adibita a Ufficio. relativa alla

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. di struttura adibita a Ufficio. relativa alla II I RELAZIONE TECNICA t relativa alla PROTEZIONE CONTRO I FULMINI di struttura adibita a Ufficio. sita nel comune di AF.EZZO (AR) PROPRIET A' AP{EZZO MULTISERVIZI SRL Valutazione del rischio dovuto al

Dettagli

3. Funzioni iniettive, suriettive e biiettive (Ref p.14)

3. Funzioni iniettive, suriettive e biiettive (Ref p.14) . Funzioni iniettive, suriettive e iiettive (Ref p.4) Dll definizione di funzione si ricv che, not un funzione y f( ), comunque preso un vlore di pprtenente l dominio di f( ) esiste un solo vlore di y

Dettagli

8. Quale pesa di più?

8. Quale pesa di più? 8. Quale pesa di più? Negli ultimi ai hao suscitato particolare iteresse alcui problemi sulla pesatura di moete o di pallie. Il primo problema di questo tipo sembra proposto da Tartaglia el 1556. Da allora

Dettagli

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino:

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino: Prof. Emnul ANDRISANI Studio di funzion Funzioni rzionli intr n n o... n n Crttristich: sono funzioni continu drivbili in tutto il cmpo rl D R quindi non sistono sintoti vrticli D R quindi non sistono

Dettagli

Domanda n. del Pensione n. cat. abitante a Prov. CAP. via n. DICHIARA, sotto la propria responsabilità, che per gli anni:

Domanda n. del Pensione n. cat. abitante a Prov. CAP. via n. DICHIARA, sotto la propria responsabilità, che per gli anni: Mod. RED Sede di Domnd n. del Pensione n. ct. nto il stto civile bitnte Prov. CAP vi n. DICHIARA, sotto l propri responsbilità, che per gli nni: A B (brrre l csell reltiv ll propri situzione) NON POSSIEDE

Dettagli

13. EQUAZIONI ALGEBRICHE

13. EQUAZIONI ALGEBRICHE G. Smmito, A. Bernrdo, Formulrio di mtemti Equzioni lgerihe F. Cimolin, L. Brlett, L. Lussrdi. EQUAZIONI ALGEBRICHE. Prinipi di equivlenz Si die identità un'uguglinz tr due espressioni ontenenti un o più

Dettagli

VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE

VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE Soluzioni di quesiti e prolemi trtti dl Corso Bse Blu di Mtemti volume 5 [] (Es. n. 8 pg. 9 V) Dell prol f ( ) si hnno le seguenti informzioni, tutte

Dettagli

4. Metodo semiprobabilistico agli stati limite

4. Metodo semiprobabilistico agli stati limite 4. Metodo seiprobabilistico agli stati liite Tale etodo cosiste el verificare che le gradezze che ifluiscoo i seso positivo sulla, valutate i odo da avere ua piccolissia probabilità di o essere superate,

Dettagli

CAPITOLO 18 STABILITÀ DEI PENDII

CAPITOLO 18 STABILITÀ DEI PENDII Captolo 8 CAPITOLO 8 8. Frae 8.. Fattor e cause de movmet fraos Per fraa s tede u rapdo spostameto d ua massa d rocca o d terra l cu cetro d gravtà s muove verso l basso e verso l estero. I prcpal fattor

Dettagli

METODO VOLTAMPEROMETRICO

METODO VOLTAMPEROMETRICO METODO OLTAMPEOMETCO Tle etodo consente di isrre indirettente n resistenz elettric ed ipieg l definizione stess di resistenz : doe rppresent l tensione i cpi dell resistenz e l corrente che l ttrers coe

Dettagli

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39)

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE n.806 del 01/07/2014 REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.806 del 01/07/2014 Proposta

Dettagli

Metodi statistici per l'analisi dei dati

Metodi statistici per l'analisi dei dati Metodi statistici per l aalisi dei dati due Motivazioi Obbiettivo: Cofrotare due diverse codizioi (ache defiiti ) per cui soo stati codotti gli esperimeti. Metodi tatistici per l Aalisi dei Dati due Esempio

Dettagli

NUTRIRE IL MONDO, TUTELARE LA QUALITÀ

NUTRIRE IL MONDO, TUTELARE LA QUALITÀ TÀ E I R EE P L O PR TUA RE: A T LE ENT ggo L e TE M IN ALI un v gn e m on O d R m z AG ppe me, ov lno t no nn t e r e bo t f r lc e d pp T m Pr E, R I DO R T N U N MO RE À A T I L L I TE AL e v t t U

Dettagli

Fatture registro unico. Oggetto della fornitura

Fatture registro unico. Oggetto della fornitura .S.: - - IC GIOVNNI XXIII/CESTE MIICBC (CF: ) nno Finnzirio: Ftture registro unico Ftture trovte: Numero- Dt Prg Reg Procoll o /B - -- /B - -- /B - -- Tipo Doc fttur fttur fttur Numero Fttur V- /M Dt Fttur

Dettagli

Problemi di massimo e minimo in Geometria Solida Problemi su poliedri. Indice dei problemi risolti

Problemi di massimo e minimo in Geometria Solida Problemi su poliedri. Indice dei problemi risolti Problemi di mssimo e minimo in Geometri olid Problemi su poliedri Indice dei problemi risolti In generle, un problem si riferisce un figur con crtteristice specifice (p.es., il numero dei lti dell bse)

Dettagli

Variazioni di sviluppo del lobo frontale nell'uomo

Variazioni di sviluppo del lobo frontale nell'uomo Istituto di Antropologi dell Regi Università di Rom Vrizioni di sviluppo del lobo frontle nell'uomo pel Dott. SERGIO SERGI Libero docente ed iuto ll cttedr di Antropologi. Il problem dei rpporti di sviluppo

Dettagli

CINEMATICA DEL CORPO RIGIDO

CINEMATICA DEL CORPO RIGIDO INEMTI DE ORPO RIGIDO o tudo della geometra degl potament de punt d un tema materale potzzato come rgdo rentra n quella parte della Meccanca laca che è la nematca. a cnematca tuda pobl movment d un corpo

Dettagli

Soluzione La media aritmetica dei due numeri positivi a e b è data da M

Soluzione La media aritmetica dei due numeri positivi a e b è data da M Matematica per la uova maturità scietifica A. Berardo M. Pedoe 6 Questioario Quesito Se a e b soo umeri positivi assegati quale è la loro media aritmetica? Quale la media geometrica? Quale delle due è

Dettagli

Alberi di copertura minimi

Alberi di copertura minimi Albr d coprtur mnm Sommro Albr d coprtur mnm pr grf pst Algortmo d Kruskl Algortmo d Prm Albro d coprtur mnmo Un problm d notvol mportnz consst nl dtrmnr com ntrconnttr fr d loro dvrs lmnt mnmzzndo crt

Dettagli

STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW

STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW Cod. 1879.185M STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW Crtteristiche tecniche Corpo in lluminio pressofuso Portello di chiusur vno cblggio/btterie in termoindurente Riflettore in lluminio vernicito binco Diffusore

Dettagli

ANALISI REALE E COMPLESSA a.a. 2007-2008

ANALISI REALE E COMPLESSA a.a. 2007-2008 ANALISI REALE E COMPLESSA.. 2007-2008 1 Successioni e serie di funzioni 1.1 Introduzione In questo cpitolo studimo l convergenz di successioni del tipo n f n, dove le f n sono tutte funzioni vlori reli

Dettagli

l = 0, 1, 2, 3,,, n-1n m = 0, ±1,

l = 0, 1, 2, 3,,, n-1n m = 0, ±1, NUMERI QUANTICI Le autofuzioi soo caratterizzate da tre parametri chiamati NUMERI QUANTICI e soo completamete defiite dai loro valori: : umero quatico pricipale l : umero quatico secodario m : umero quatico

Dettagli

STUDI PER LA FORMAZIONE DEL PARCO DI INTERESSE SOVRACOMUNALE DEL FIUME TORMO.

STUDI PER LA FORMAZIONE DEL PARCO DI INTERESSE SOVRACOMUNALE DEL FIUME TORMO. STUDI PER LA FORMAZIONE DEL PARCO DI INTERESSE SOVRACOMUNALE DEL FIUME TORMO. Provincia di BERGAMO Comune di Arzago d'adda. Provincia di CREMONA Comuni di Agn adello, Pandino, Palazzo Pignano, Monte Cremasco,

Dettagli

LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO, SCEGLI LA TUA BASE SCATENA LA TUA FANTASIA CONQUISTA TANTI NUOVI CLIENTI!

LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO, SCEGLI LA TUA BASE SCATENA LA TUA FANTASIA CONQUISTA TANTI NUOVI CLIENTI! Le ALL ITALIANA CREA LA TUA ALL ITALIANA Decidi di essere oriin le, cre tivo e diverso d i tuoi concorrenti : Cre le tue person lissime cup c kes ll it li n, LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO,

Dettagli

Z>,n zorrr Reg. Gen. IL CAPO AREA AA.GG

Z>,n zorrr Reg. Gen. IL CAPO AREA AA.GG Piazza Toselli n. 1-96010 Buccheri (SR) Tel. 0931880359 - Fax 0931880559 DETERMINA DEL CAPO AREA AFFARI GENERATI DETERMINAN,/UóDEL Z>,n zorrr Reg. Gen. Oggetto: Liquidazione fatîure a ll'associazio ne

Dettagli

V _ TAS. C o n fo rm e a l i a N o rm a U N I E N I SO 1 4 0 0 1 : 2 0 04

V _ TAS. C o n fo rm e a l i a N o rm a U N I E N I SO 1 4 0 0 1 : 2 0 04 V _ TAS G e s t i o n e e co n t ro l l o d e l l a p ro g e tta z i o n e C o n f o rm e a l i a N o rm a U N I E N I S O 9 0 0 t ; 2 0 0 8 C o n fo rm e a l i a N o rm a U N I E N I SO 1 4 0 0 1 : 2

Dettagli

Corso di Analisi Matematica Calcolo integrale per funzioni di una variabile

Corso di Analisi Matematica Calcolo integrale per funzioni di una variabile Corso di Anlisi Mtemtic Clcolo integrle per funzioni di un vribile Lure in Informtic e Comuniczione Digitle A.A. 2013/2014 Università di Bri ICD (Bri) Anlisi Mtemtic 1 / 40 1 L integrle come limite di

Dettagli

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA ANUGA COLONIA 05-09 OTTOBRE 2013 Ragione Sociale Inviare a : all'attenzione di : Padiglione Koelnmesse Srl Giulia Falchetti/Alessandra Cola Viale Sarca 336 F tel. 02/86961336 Stand 20126 Milano fax 02/89095134

Dettagli

APPROFONDIMENTI SUI NUMERI

APPROFONDIMENTI SUI NUMERI APPROFONDIMENTI SUI NUMERI. Il sistem di umerzioe deimle Be presto, ll operzioe turle del otre, si è ggiut l esigez di «rppresetre» i umeri. I sistemi di umerzioe possiili soo molti; per or i limitimo

Dettagli

YOGURT. Dosi per. 150 più secondo il. fermenti. eccezionalee. il nostroo lavorare. intestino. forma. Alla fine

YOGURT. Dosi per. 150 più secondo il. fermenti. eccezionalee. il nostroo lavorare. intestino. forma. Alla fine YOGURT FATTO IN CASAA CON YOGURTIERA Lo yogurt ftto in cs è senz ltro un modoo sno per crere un limento eccezionlee per l nostr slute. Ricco di ltticii iut intestino fermenti il nostroo lvorre meglioo

Dettagli

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario Prot. Novara, 20 luglio 20 OGGETTO: CALENDARIO DEGLI IMPEGNI DI SETTEMBRE 20 Date Impegni Orario 1 settembre Collegio Docenti :00 2 settembre Prove studenti con giudizio sospeso (vedi elenco) 8:30 3 settembre

Dettagli

Ing. Alessandro Pochì

Ing. Alessandro Pochì Dispense di Mtemtic clsse quint -Gli integrli Quest oper è distriuit con: Licenz Cretive Commons Attriuzione - Non commercile - Non opere derivte. Itli Ing. Alessndro Pochì Appunti di lezione svolti ll

Dettagli

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione 07 Guid ll progettzione Scelt tubzioni e giunti 2 tubi di misur [mm] Dimetro tubzioni unità esterne (A) Giunti 12Hp 1Hp 1Hp Selezionre il dimetro delle unità esterne dll seguente tbell Giunto Y tr unità

Dettagli

Il volume del cilindro è dato dal prodotto della superficie di base per l altezza, quindi

Il volume del cilindro è dato dal prodotto della superficie di base per l altezza, quindi Mtemtic per l nuov mturità scientific A. Bernrdo M. Pedone 3 Questionrio Quesito 1 Provre che un sfer è equivlente i /3 del cilindro circoscritto. r 4 3 Il volume dell sfer è 3 r Il volume del cilindro

Dettagli

Definizioni fondamentali

Definizioni fondamentali Definizioni fondmentli Sistem scisse su un rett 1 Un rett si ce orientt qundo su ess è fissto un verso percorrenz Dti due punti qulsisi A e B un rett orientt r, il segmento AB che può essere percorso d

Dettagli

La sicurezza sul lavoro: obblighi e responsabilità

La sicurezza sul lavoro: obblighi e responsabilità La sicurezza sul lavoro: obblighi e resposabilità Il Testo uico sulla sicurezza, Dlgs 81/08 è il pilastro della ormativa sulla sicurezza sul lavoro. I sostaza il Dlgs disciplia tutte le attività di tutti

Dettagli

Metodologia di controllo. AUTORIMESSE (III edizione) Codice attività: 63.21.0. Indice

Metodologia di controllo. AUTORIMESSE (III edizione) Codice attività: 63.21.0. Indice Metodologa d controllo AUTORIMESSE (III edzone) Codce attvtà: 63.21.0 Indce 1. PREMESSA... 2 2. ATTIVITÀ PREPARATORIA AL CONTROLLO... 3 2.1 Interrogazon dell Anagrafe Trbutara... 3 2.2 Altre nterrogazon

Dettagli

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010 Corso di ordinmnto - Sssion suppltiv -.s. 9- PROBLEMA ESAME DI STATO DI LICEO SCIENTIFICO CORSO DI ORDINAMENTO SESSIONE SUPPLETIA Tm di: MATEMATICA. s. 9- Dt un circonrnz di cntro O rggio unitrio, si prndno

Dettagli

a Crediamo nel concetto di cucina a chilometro zero e nei prodotti di stagione, crediamo nel rispetto dell ambiente e delle tradizioni.

a Crediamo nel concetto di cucina a chilometro zero e nei prodotti di stagione, crediamo nel rispetto dell ambiente e delle tradizioni. Credimo nel concetto di cucin chilometro zero e nei prodotti di stgione, credimo nel rispetto dell mbiente e delle trdizioni. L nostr propost enogstronomic è bst sull riscopert delle ricette più semplici

Dettagli

\ l o n g a r e \ RE5 INDICE - TITOLO PRIMO - NORME GENERALI

\ l o n g a r e \ RE5 INDICE - TITOLO PRIMO - NORME GENERALI \ l o n g a r e \ RE5 INDICE - TITOLO PRIMO - NORME GENERALI ART. 1 - OGGETTO DEL REGOL AMENTO EDI L I ZI O E RI CHI AMO AL L E DI SPOSI ZI ONI DI L EGGE E REGOL AMENTI - TITOLO SECONDO - DISCIPLINA DEGLI

Dettagli

STATISTICA Lezioni ed esercizi

STATISTICA Lezioni ed esercizi Uverstà d Toro QUADERNI DIDATTICI del Dpartmeto d Matematca MARIA GARETTO STATISTICA Lezo ed esercz Corso d Laurea Botecologe A.A. / Quadero # Novembre M. Garetto - Statstca Prefazoe I questo quadero

Dettagli

LE INCERTEZZE E LA LORO PROPAGAZIONE NELLE MISURE INDIRETTE

LE INCERTEZZE E LA LORO PROPAGAZIONE NELLE MISURE INDIRETTE LE INCERTEZZE E LA LORO PROPAGAZIONE NELLE MISURE INDIRETTE Pof. Agelo Ageletti -.s. 006/007 1) COME SI SCRIVE IL RISULTATO DI UNA MISURA Il modo miglioe pe espimee il isultto di u misu è quello di de,

Dettagli

ESERCITAZIONI. I. 1)Una coppia ha già due figlie. Se pianificassero di avere 6 figli, con quale probabilità avranno una famiglia di tutte figlie?

ESERCITAZIONI. I. 1)Una coppia ha già due figlie. Se pianificassero di avere 6 figli, con quale probabilità avranno una famiglia di tutte figlie? ESERCITZIONI. I 1)Un coppi h già due figlie. Se pinificssero di vere 6 figli, con qule probbilità vrnno un fmigli di tutte figlie? ) 1/4 b)1/8 c)1/16 d)1/32 e)1/64 2)In un fmigli con 3 bmbini, qul e l

Dettagli

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E CONSORZIO DI BONIFICA 11 MESSINA DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 OGGETTO Progetto per la razionalizzazione della canalizzazione irrigua Fascia Etnea -Valle Alcantara-, I stralcio esecutivo funzionale.

Dettagli

ARCHITETTI JUNIOR PROVA PRATICA

ARCHITETTI JUNIOR PROVA PRATICA ARCHTETT JUNOR PROVA PRATCA TEMA 1 Stesura grafica di una planimetria catastale Avete ricevuto via fax, da un vostro cliente, la planimetria catastale allegata, riguardante una unità immobiliare residenziale.

Dettagli

I numeri complessi. Pagine tratte da Elementi della teoria delle funzioni olomorfe di una variabile complessa

I numeri complessi. Pagine tratte da Elementi della teoria delle funzioni olomorfe di una variabile complessa I umeri complessi Pagie tratte da Elemeti della teoria delle fuzioi olomorfe di ua variabile complessa di G. Vergara Caffarelli, P. Loreti, L. Giacomelli Dipartimeto di Metodi e Modelli Matematici per

Dettagli

Sistemi Dinamici Lineari. tempo-discreti

Sistemi Dinamici Lineari. tempo-discreti Ssem Dmc Ler u empo-dscre y u u B Δ C y y u 3 y 3 S. Mrsl-Lbell: Ssem ler empo-dscre pg. Defzoe d ssem dmco lere Gl sem d gress, s e usce soo spz veorl Vle l prcpo d sovrpposzoe degl effe L relzoe Igresso/So/Usc

Dettagli

Fatturiamo. Versione 5. Manuale per l utente. Active Software Corso Italia 149-34170 Gorizia email info@activeweb.it

Fatturiamo. Versione 5. Manuale per l utente. Active Software Corso Italia 149-34170 Gorizia email info@activeweb.it Ftturimo Versione 5 Mnule per l utente Active Softwre Corso Itli 149-34170 Gorizi emil info@ctiveweb.it Se questo documento ppre nell finestr del vostro browser Internet di defult, richimte il comndo Registr

Dettagli

Le spese di ricerca e sviluppo: gestione contabile ed iscrizione in bilancio *

Le spese di ricerca e sviluppo: gestione contabile ed iscrizione in bilancio * www.solmp.it Le : gestione contbile ed iscrizione in bilncio * Piero Pisoni, Fbrizio Bv, Dontell Busso e Alin Devlle ** 1. Premess Le sono esminte nei seguenti spetti: Il presente elborto è trtto d: definizione

Dettagli

AUTOVALORI ED AUTOVETTORI. Sia V uno spazio vettoriale di dimensione finita n.

AUTOVALORI ED AUTOVETTORI. Sia V uno spazio vettoriale di dimensione finita n. AUTOVALORI ED AUTOVETTORI Si V uno spzio vettorile di dimensione finit n. Dicesi endomorfismo di V ogni ppliczione linere f : V V dello spzio vettorile in sé. Se f è un endomorfismo di V in V, considert

Dettagli

DUVRI Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali

DUVRI Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali DUVRI Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali i sensi del D.lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e ss.mm.ii. TESTO UNICO SULL SLUTE E SICUREZZ SUL LVORO ttuazione dell'articolo 1 della legge 3 agosto

Dettagli

Verifica d Ipotesi. Se invece che chiederci quale è il valore di una media in una popolazione (stima. o falsa? o falsa?

Verifica d Ipotesi. Se invece che chiederci quale è il valore di una media in una popolazione (stima. o falsa? o falsa? Verifica d Iotesi Se ivece che chiederci quale è il valore ua mea i ua oolazioe (stima utuale Se ivece e itervallo che chiederci cofideza) quale è il avessimo valore u idea ua mea su quello i ua che oolazioe

Dettagli

Esercizi della 8 lezione sulla Geomeria Linere ESERCIZI SULLA CIRCONFERENZA ESERCIZI SULLA PARABOLA ESERCIZI SULL' ELLISSE ERCIZI SULL' IPERBOLE

Esercizi della 8 lezione sulla Geomeria Linere ESERCIZI SULLA CIRCONFERENZA ESERCIZI SULLA PARABOLA ESERCIZI SULL' ELLISSE ERCIZI SULL' IPERBOLE Eserizi dell lezione sull Geomeri Linere ESERCIZI SULLA CIRCONFERENZA ESERCIZI SULLA PARABOLA ESERCIZI SULL' ELLISSE ES ERCIZI SULL' IPERBOLE ESERCIZI SULLA CIRCONFERENZA. Determinre l equzione dell ironferenz

Dettagli

OGGETTO:Programma Integrato Urbano PIU Europa PO FESR Campania 2007-2013 Asse 6 Obiettivo Operativo 6.1.

OGGETTO:Programma Integrato Urbano PIU Europa PO FESR Campania 2007-2013 Asse 6 Obiettivo Operativo 6.1. *** *,. * *** La tua Campania cresce in Europa Via De Turris n.16 "Palazzo S. Anna" Te/. 081 3900565 fax 081 3900592 e-mail: urbanistica@comune.castellanunare-di-stabia.napoli.it pec: urbanistica.stabia@asmepec.it

Dettagli

DECRETO n. 375 del 11/07/2014

DECRETO n. 375 del 11/07/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

CIRCOLARE n.148. Al Personale Docente. Sede

CIRCOLARE n.148. Al Personale Docente. Sede 1 I.C. Slvo Pllco Portoplo Cpo Pssro 1 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE S. PELLICO V Crnnà 4 c..p. 96018 - PACHINO (SR) Tl. 0931/801226-0931597094 ml :src853002q@struzon.t www.pllcopchno.t Coc Fscl 83001430897.

Dettagli

ALLEGATO I PERIZIA DI STIMA RELATIVA AL PIU PROBABILE VALORE DI MERCATO DELL IMMOBILIE OGGETTO DI DISMISSIONE SITO IN

ALLEGATO I PERIZIA DI STIMA RELATIVA AL PIU PROBABILE VALORE DI MERCATO DELL IMMOBILIE OGGETTO DI DISMISSIONE SITO IN ISTITUTO NZIONLE PER L SSICURZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LVORO CONSULENZ TECNIC PER L EDILIZI SETTORE II COSTRUZIONI D USO DIREZIONLE!! PERIZI DI STIM RELTIV L PIU PROILE VLORE DI MERCTO DELL IMMOILIE

Dettagli

ELETTROMAGNETI IBK Elettromagneti per l automazione flessibile

ELETTROMAGNETI IBK Elettromagneti per l automazione flessibile INDUCTIVE COMPONENTS I 0 I 0 IBK ELETTROMAGNETI IBK Elettomneti e l utomzione flessibile Ctloo eli elettomneti IBK e l zionmento ei sistemi oscillnti Eizione Mio 2004 www.eoitli.it/ootti/feee.tml Elettomneti

Dettagli

aleatoria; se è nota la sua densità di probabilità ad essa si può associare una valore medio statistico. La grandezza così definita: (III.1.

aleatoria; se è nota la sua densità di probabilità ad essa si può associare una valore medio statistico. La grandezza così definita: (III.1. Caitolo III VALORI MEDI. SAZIONARIEÀ ED ERGODICIÀ III. - Mdi tatitich dl rimo ordi. Sia f( ) ua fuzio cotiua i aoci al gal alatorio (, t ζ ) la uatità dfiita dalla y f[(, t ζ )]. Ea idividua, a ua volta,

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CAMB/2014/60 del 12 novembre 2014 CONSIGLIO D AMBITO Oggetto: Servizio Idrico Integrato - Approvazione della revisione tariffaria

Dettagli

Problema 1: Una collisione tra meteoriti

Problema 1: Una collisione tra meteoriti Problema : Una colliione ra meeorii Problemi di imulazione della econda prova di maemaica Eami di ao liceo cienifico 5 febbraio 05 Lo udene deve volgere un olo problema a ua cela Tempo maimo aegnao alla

Dettagli

Anno 2013 Tipologia Istituzione U - UNITA' SANITARIE LOCALI. Istituzione 9565 - ASL VENEZIA - MESTRE 12 Contratto SSNA - SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

Anno 2013 Tipologia Istituzione U - UNITA' SANITARIE LOCALI. Istituzione 9565 - ASL VENEZIA - MESTRE 12 Contratto SSNA - SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE nno 213 Tipologia Istituzione U - UNIT' SNIT LCLI Istituzione 9565 - SL VNZI - MSTR 12 Contratto SSN - SRVIZI SNIT NZINL Fase/Stato Rilevazione: pprovazione/ttiva Data Creazione Stampa: 19/6/215 14:15:25

Dettagli

Sintassi dello studio di funzione

Sintassi dello studio di funzione Sitassi dello studio di fuzioe Lavoriamo a perfezioare quato sapete siora. D ora iazi pretederò che i risultati che otteete li SCRIVIATE i forma corretta dal puto di vista grammaticale. N( x) Data la fuzioe:

Dettagli

Motori maxon DC e maxon EC Le cose più importanti

Motori maxon DC e maxon EC Le cose più importanti Motori maxo DC e maxo EC Il motore come trasformatore di eergia Il motore elettrico trasforma la poteza elettrica P el (tesioe U e correte I) i poteza meccaica P mech (velocità e coppia M). Le perdite

Dettagli

PRONTI PER L INVERNO 2014-2015

PRONTI PER L INVERNO 2014-2015 PRONTI PER L INVERNO 2014-2015 Automobile Club Reggio Emilia Non rimanere bloccato... usa il trasporto pubblico con MI MUOVOCARD o tieni in tasca il tuo biglietto multicorsa MI MUOVO CARD Abbonamenti mensili

Dettagli

Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA. e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.

Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA. e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov. Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.it Proposta n. 3560 del 03/08/2015 RIFERIMENTI CONTABILI Anno bilancio

Dettagli