COMUNICATI PER I CONCORRENTI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNICATI PER I CONCORRENTI"

Transcript

1 Campionato Invernale MARIO MONTI Este 24, SB 3, Comet 21, Minialtura dal 6 novembre 2010 al 20 febbraio 2011 Ente organizzatore CN G Marconi Porticciolo Santa Marinella ISTRUZIONI DI REGATA 1 REGOLE 1.1 La regata sarà disciplinata dalle regole come definite nel Bando e nel Regolamento di Regata. Per il Campionato Invernale Minialtura e quelli monotipo si applicano le Offshore Special Regulations Cat.5 dell Appendice J e le regole di classe. In caso di conflitto prevarranno le regole di classe delle imbarcazioni monotipo partecipanti per la parte strutturale. Per le dotazioni di sicurezza prevarranno le ORC regulations 1.2 In caso di conflitto tra il Bando e le Istruzioni di regata, prevalgono queste ultime. 2 COMUNICATI PER I CONCORRENTI Comunicati per i concorrenti saranno posti all Albo Ufficiale collocato alla porta del circolo. Quelli fondamentali in ordine ad annullamenti per avviso di burrasca e modifica degli orari di avviso verrà ripetuto sul sito del circolo E fatto obbligo di consultare i comunicati nel sito per aggiornarsi sulle disposizioni del CdR/Com. Org nel gg precedente la regata. Il CdR darà gli ultimi avvisi ai Concorrenti in un breafing presso la Sede del Circolo alle di ogni giorno di Regata. 3 MODIFICHE ALLE ISTRUZIONI DI REGATA Qualsiasi modifica alle Istruzioni di Regata sarà esposta non meno di 2 ore prima della prova in cui avrà effetto, ad eccezione di qualunque modifica del programma delle prove, che verrà esposta inserita sul sito e prima delle ore del giorno precedente a quello in cui avrà effetto. 4 SEGNALI FATTI A TERRA 4.1 Le segnalazioni fatte a terra verranno esposte all albero dei segnali situato accanto al Circolo. 4.2 Quando il pennello dell Intelligenza viene esposto a terra, un minuto è sostituito dalle parole non meno di 30 minuti nel Segnale di regata del Pennello Intelligenza. 4.3 Quando la bandiera Y è esposta a terra, la regola 40.1 si applica in ogni momento sull acqua. Ciò cambia il Preambolo della Parte 4. 5 PROGRAMMA DELLE PROVE Classe Date Avviso SB3: 6 e 7, 20 e 21 nov.; 4 e 5 dic.: avviso 6 e 7 novembre h Este 24: 7 e 20 nov; 5 e 18 dic; 23 gen.; 5 e 20 feb.; 5 mar. avviso 7 nov. h Minialtura e Comet 21: 6 e 21 nov; 4 e 19 dic; 22 gen.; 6 e 19 feb.; 6 marzo avviso minialtura 6 nov. h avviso Comet 21 6 nov. h 12.00

2 Gli orari di avviso delle successive giornate verranno resi noti con comunicato all Albo e sul sito esposto prima delle h 20 del giorno precedente a quello cui si riferiscono. 5.2 Numero delle prove Classe Numero prove Prove per giorno Minialtura 14 Max 2 Este Max 2 Comet Max 2 Laser SB 3 15 Max 3 Il Comitato di Regata, nel caso di una ulteriore prova giornaliera, oltre le programmate, per una sola Classe,esporrà all arrivo la bandiera distintiva della classe insieme alla lettera G del CIS. 5.4 Nell ultimo giorno della regata nessun segnale di avviso sarà dato dopo le ore BANDIERE DI CLASSE Le bandiere di classe saranno: Classe Bandiera Minialtura F c.i.s. Comet 21 di Classe Este 24 di Classe Laser SB 3 di Classe 7 AREA DI REGATA Le prove saranno disputate sulle acque antistanti il porticciolo di Santa Marinella. 8 PERCORSI 8.1 Percorso a bastone da ripetersi due volte, di diversa lunghezza per le varie classi, caratterizzato da una boa di bolina gialla per la classe Meteor, Laser SB 3 e Comet 21 e da una arancione per la classe Minialtura e Este La lunghezza del percorso è calcolata per una durata di circa 50 minuti, non sono ammesse richieste di riparazione in caso di diversa durata. Ciò modifica la regola 62.1(a). 8.3 Non più tardi del segnale di avviso, il battello dei segnali del Comitato di Regata esporrà, se possibile, l approssimata rotta bussola del primo lato. 9 BOE 9.1 Le boe di percorso saranno : gonfiabili e cilindriche 9.2 La boa di partenza sarà gialla,quella di bolina più vicina sarà gialla e quella più lontana sarà arancione 9.3 Il Comitato di Regata può sostituire la boa di partenza con un imbarcazione recante un asta con una bandiera M e questa imbarcazione è da considerarsi boa. 9.4 La boa di arrivo sarà: cilindrica di color arancione 9.5 Una nuova boa, conseguente al cambio di percorso, sarà dello stesso colore già assegnato alla classe oggetto del cambio 10 LA PARTENZA 10.1 Le prove partiranno come da regola La successione delle classi in partenza alla stessa ora sarà stabilita di volta in volta dal CDR e comunicata via radio e con l esposizione dell avviso relativo alla classe prescelta.

3 Il CdR potrà decidere comunque ogni diverso ordine di partenza, prestare la massima attenzione al proprio segnale di avviso La linea di partenza sarà tra una asta portante bandiera arancione posta sul battello del Comitato di Regata, situato all'estremità di dritta della linea di partenza, e la boa di partenza situata all'estremità di sinistra della stessa. Allo scopo di attirare l attenzione dei concorrenti, riguardo l imminente inizio delle procedure di partenza, la bandiera arancione sarà esposta circa cinque minuti prima dell esposizione del primo segnale di avviso, accompagnata da ripetuti segnali acustici. Nel caso in cui fosse utilizzata un'imbarcazione, come specificato al punto 9.3 di queste Istruzioni di Regata, la linea di partenza sarà tra la bandiera arancione posta sul battello del C.d.R. situato all'estremità di dritta della linea di partenza, e la bandiera M posta sull'imbarcazione situata all'estremità di sinistra della stessa Una barca che non parta entro quattro minuti dopo il suo segnale di partenza sarà classificata "Non partita - DNS". Ciò modifica la regola A Le barche alle quali non è stato dato il segnale di avviso, devono tenersi lontane dall area di partenza Una barca del Comitato di Regata posizionata vicino alla boa 1 e che espone una bandiera nera tenterà di avvisare le barche che sono state squalificate in accordo con la regola Qualsiasi barca avvisata che è stata squalificata deve lasciare immediatamente la prova in corso. Eventuali carenze nella segnalazione delle barche che hanno infranto la regola 30.3 non potrà essere oggetto di richiesta di riparazione. Tuttavia, se è programmata un altra prova, oltre a quella in corso di svolgimento, le barche che sono state squalificate in questa prova possono rimanere in un area esterna a quella di regata, per partecipare alla prossima prova. 11 CAMBIO DEL PROSSIMO LATO DEL PERCORSO Per cambiare il prossimo lato del percorso, il Comitato di Regata posizionerà una nuova boa e toglierà la boa originale non appena possibile. Quando in un successivo cambio una nuova boa viene sostituita essa sarà sostituita da una boa originale. 12 ARRIVO La linea di arrivo sarà fra un'asta con bandiera di colore arancione posta sul battello comitato da lasciare a sinistra e una boa cilindrica arancione vicina alla barca comitato da lasciare a dritta. 13 SISTEMA DI PENALIZZAZIONE 13.1 Una barca che ha eseguito una penalità a norma della regola 31.2 o 44.1 deve riempire un modulo di ammissione e consegnarlo alla Segreteria della regata entro il tempo limite delle proteste (a modifica delle reg e 44.1 RRS) Come previsto dalla regola 67, il Comitato per le Proteste può, senza udienza, penalizzare una barca che ha infranto la regola Il CDR/CDP potrà applicare penalità alternative alla squalifica per infrazioni in tema di rispondenza dell imbarcazione,dei salvagente,dei motori, delle radio VHF e delle dotazioni alle regole di classe o alle orc Regulations. 14 TEMPI LIMITE 14.1 Non saranno date partenze dopo le h Le barche che mancano di arrivare entro 30 minuti. dopo che la prima imbarcazione, della stessa Classe, ha completato il percorso ed arriva, sarà classificata DNF. Ciò modifica le regole 35 ed A4.

4 14.3 Il tempo limite per l arrivo della prima imbarcazione è di 90 dalla partenza. Se una imbarcazione arriva entro tale tempo lo stesso sarà prolungato per altri 20 a decorrere dall arrivo della prima imbarcazione. 15 PROTESTE E RICHIESTE DI RIPARAZIONE 15.1 I moduli di protesta sono disponibili presso la Segreteria del Circolo Organizzatore. Le proteste devono essere qui consegnate entro il tempo limite per le proteste e accompagnate da una tassa di protesta di 30 e tale tassa sarà restituita soltanto in caso di accoglimento della tesi del protestante 15.2 La barca che protesta, oltre ad attenersi a quanto prescritto della regola 61, deve informare alla voce il battello d'arrivo (anche tramite VHF 72), immediatamente all'arrivo, contro quale barca intende presentare la protesta,pena l invalidazione della stessa, ed assicurarsi che l avviso sia stato recepito correttamente dal CDR (a modifica della reg. 61 RRS) 15.3 Il tempo limite per le proteste, per ciascuna classe, è di 60 minuti dopo che l ultima barca è arrivata nell ultima prova del giorno. Lo stesso tempo limite si applica alle proteste del Comitato di Regata e del Comitato per le Proteste per incidenti che essi hanno osservato nell area di regata ed alle richieste di riparazione. Ciò modifica le regole 61.3 e Comunicati saranno affissi entro 30 minuti dopo il tempo limite per le proteste per informare delle udienze nelle quali sono parti o nominati come testimoni. Le udienze saranno discusse nella sala Giuria ad iniziare dall ora indicata nel comunicato Comunicati per proteste da parte del Comitato di Regata o da parte del Comitato per le Proteste saranno affissi entro il tempo limite per le proteste Una lista delle barche che, a norma dell Istruzione 13.4 sono state squalificate dal Comitato per le Proteste sarà affisso prima del tempo limite per le proteste Infrazioni alle Istruzioni 10.5, 13.1, 17 e 18.1 non saranno motivo per una protesta da parte di una barca. Ciò modifica la regola 60.1(a). Penalità per queste infrazioni potranno essere inferiori alla squalifica se il Comitato per le Proteste così dovesse decidere Le disposizioni della regola 62 riparazioni - possono essere applicate anche ad una barca penalizzata in base alla regola Per poter richiedere l applicazione di questa norma la barca dovrà aver preventivamente convinto il Comitato per le proteste che l infrazione sia stata commessa per colpa di un altra barca contro la quale abbia presentato e vinto una regolare protesta per infrazione a regole della parte 2. Quanto sopra modifica la regola PUNTEGGIO 16.1 Per costituire la serie 4 prove devono essere completate (a) Quando quattro prove sono state completate, la serie dei punteggi di una barca sarà il totale dei punteggi delle sue prove. (b) Quando da cinque ad otto prove sono state completate, la serie dei punteggi di una barca sarà il totale dei punteggi delle sue prove escluso il suo peggior punteggio. (c) Quando nove o più prove sono state completate, la serie dei punteggi di una barca sarà il totale dei punteggi delle sue prove esclusi i suoi due peggiori punteggi Le classifiche della classe minialtura saranno calcolate con il sistema dei compensi IMS, Time on Distance. Tutte le decisioni in tema di calcolo del tempo corretto non possono essere oggetto di protesta o di richiesta di riparazione. Ciò modifica la Regola 62.1 RR. Alle classifiche in tempo compensato sarà applicato il punteggio minimo previsto dall'appendice A RRS. Le imbarcazioni iscritte alle sole regate 2011 saranno inserite

5 come DNS in tutte le regate 2010 e le classifiche generali verranno ricalcolate di conseguenza. Le classifiche per le Classi Monotipo,presenti nel minialtura con oltre 6 imbarcazioni, saranno estrapolate dalla generale. La classe Meteor avrà classifiche separate per le prove disputate di sabato e di domenica. La classifica generale delle prove della domenica darà luogo a premiazione. Le classi del campionato Monotipo avranno classifica in tempo reale. Le prove programmate nel 2011 (22 gennaio-19 febbraio)avranno valenza REGIONALE per la classe Meteor. Di queste apposita classifica verrà stilata e comunicata 17 REGOLE DI SICUREZZA Una barca che si ritira dalla prova della regata deve darne comunicazione al Comitato di Regata al più presto possibile via VHF can 72 o tramite telefono ( ) 18 SOSTITUZIONE DELLE ATTREZZATURE 18.1 Le imbarcazioni dovranno regatare con il numero velico riportato dal certificato di stazza, eccezionalmente il CdR potrà autorizzarne la sostituzione previa richiesta scritta e motivata E consentita la sostituzione dei membri dell equipaggio previa autorizzazione del CDR. L eventuale sostituzione potrà essere presa in esame dal CdR / CpP su richiesta scritta e motivata presentata entro le h 0900 del giorno in cui avrà efficacia. 19 ATTREZZATURE E CONTROLLI DI STAZZA Una barca o la sua attrezzatura potranno essere controllate in qualsiasi momento per accertarne la rispondenza alle regole di classe ed alle Istruzioni di Regata. In acqua od a terra una barca può ricevere dallo stazzatore del Comitato di Regata l ordine di recarsi immediatamente alla zona destinata alle ispezioni. 20 MOTORE E SALVAGENTE Ogni imbarcazione dovrà disporre di idoneo,efficiente motore a combustione interna con sufficiente carburante per assicurare il rientro in porto anche in avverse condimeteo. Ogni membro di equipaggio dovrà esser dotato di salvagente conforme alle ORC Regulations. 21 COMUNICAZIONI RADIO Ogni imbarcazione dovrà esser dotata di radio R/T, con disponibilità dei canali 72 e 9, in funzione per tutta la durata dell uscita in mare. Il canale radio VHF 72 sarà utilizzato dal CdR per le radiocomunicazioni alle barche riguardo gli OCS/BFD e ogni altra informazione riguardante la regata. La mancata segnalazione radio o la cattiva ricezione/trasmissione, non potranno essere motivo per una richiesta di riparazione. Una barca non deve né fare in regata trasmissioni radio (se non per annunciare il proprio ritiro), né deve ricevere radio comunicazioni non accessibili a tutte le altre barche. Questa restrizione si applica anche ai telefoni mobili. 22 PREMI Saranno assegnati i seguenti premi: Al primo, secondo e terzo classificato della classifica finale delle classi: Meteor (solo per la classifica generale delle prove disputate di domenica),minialtura,este 24, Comet 21 e Laser SB 3 Al primo classificato della classe Minialtura verrà assegnato il trofeo trasmissibile Mario Monti.

6 23 SCARICO DI RESPONSABILITA Come da regola fondamentale 4 R RS, soltanto ciascuna imbarcazione sarà responsabile della propria decisione di partire o di continuare la regata, pertanto i Concorrenti partecipano alla regata a loro rischio e pericolo e sotto la loro personale responsabilità a tutti gli effetti. Gli organizzatori declinano ogni e qualsiasi responsabilità per danni che potessero subire le persone e/o le cose, sia in terra sia in acqua, in conseguenza della loro partecipazione alla regata di cui alle presenti istruzioni. È competenza degli Armatori o dei responsabili di bordo decidere in base alle capacità dell'equipaggio, alla forza del vento, allo stato del mare, alle previsioni meteorologiche ed a tutto quanto altro debba essere previsto da un buon marinaio, se uscire in mare e partecipare alla regata ovvero di continuarla. In seguito ad una grave infrazione in tema di comportamento o di spirito sportivo, la Giuria potrà escludere un Concorrente dall ulteriore partecipazione alle prove successive o applicare altre sanzioni disciplinari. Ciò sarà applicato non solamente per le regate propriamente dette, ma anche per tutta la durata della Manifestazione. L'Armatore o il suo rappresentante è responsabile del comportamento del suo equipaggio; sanzioni, sino alla radiazione dell'imbarcazione dalle prove considerate, possono essere adottate contro di lui, senza escluderne altre. Il circolo e la manifestazione sono ospiti dell area portuale in concessione alla Soc Porto Romano cui ci si dovrà riferire per le modalità di fruizione dei servizi offerti al singolo senza l interfaccia del Circolo L uso della gru,proprietà porto Romano, è condizionato al rispetto delle normative di sicurezza con speciale riferimento all uso delle braghe o sospendite omologate. In difetto la direzione del porto potrebbe impedirne l uso senza alcuna responsabilità da parte del Circolo Organizzatore. I gettoni per l uso della gru sono in vendita presso la Direzione del Porto. La gru può movimentare imbarcazioni fino a 1200 kg.le imbarcazioni eccedenti tale peso dovranno esser movimentate a cura e spese dell armatore con gru commerciale da allertarsi per tempo al n telefonico L autorità marittima sanziona la navigazione a vela nelle acque portuali. 24 ALAGGIO E VARO Varo: le Classi si alterneranno nelle varie giornate nell ordine di partenza. La classe prima a partire dovrà avere la massima precedenza nelle operazioni di varo. Alaggio: la Classe prima in partenza nella giornata avrà la precedenza nell alaggio secondo un ordine stabilito con comunicato esposto presso la gru e conforme alla classifica generale dopo l ultima prova della precedente giornata. Seguiranno i battelli dell organizzazione e quindi le altre classi con ordine stabilito con lo stesso criterio. E data facoltà agli Armatori di varare le imbarcazioni anche nel giorno precedente la regata, concordando con la Direzione del Porto il posto ormeggio, presumibilmente a titolo gratuito. Su richiesta degli Armatori la Direzione del Porto potrà autorizzare lo stazionamento in acqua delle imbarcazioni che regaleranno sia sabato che domenica. Durante le operazioni alla gru dovrà con ogni cura esser assicurata la viabilità verso il molo ed il distributore; dovrà esser rispettato il senso di marcia nei movimenti a terra. E fatto divieto di ingombrare,sia pur temporaneamente,il pontile del distributore. 25 DEFINIZIONE CATEGORIA MINIALTURA (sportboats): Imbarcazioni monoscafo, semicabinate a deriva fissa zavorrata (se mobile dovrà essere bloccata in regata), con 6 mt< LOA >10 mt,dislocamento (DSPL) >2000Kg un rapporto RDL = (27,87xDISPL) L 3 <170, senza trapezi o terrazze a traliccio atte a spostare fuori bordo il peso dell equipaggio. In caso di dubbia conformità farà fede l'interpretazione della Commissione FIV / Ass. di Classe Il Comitato di Regata

ISTRUZIONI DI REGATA

ISTRUZIONI DI REGATA Campionato Invernale C. N. G. Marconi asd Este 24 dal 8 novembre 2015 al 6 marzo 2016 Ente organizzatore Circolo Nautico G. Marconi asd con la collaborazione dell'associazione di Classe ESTE 24 ISTRUZIONI

Dettagli

Istruzioni di Regata III TROFEO CSSN

Istruzioni di Regata III TROFEO CSSN Istruzioni di Regata III TROFEO CSSN La Spezia 28-29 maggio 2015 1. REGOLE 1.1 La regata sarà condotta secondo le Regole, così come definite dal Regolamento di Regata (RRS) 2013-2016 e dalla Normativa

Dettagli

XXXV CROCIERA DEL VERBANO Caldè, 1 giugno 2014 ACT 3 Campionato del Verbano Italo-Svizzero 2014.

XXXV CROCIERA DEL VERBANO Caldè, 1 giugno 2014 ACT 3 Campionato del Verbano Italo-Svizzero 2014. Circolo Nautico Caldè A.S.D.. XXXV CROCIERA DEL VERBANO Caldè, 1 giugno 2014 ACT 3 Campionato del Verbano Italo-Svizzero 2014. ISTRUZIONI DI REGATA 1. Comitato Organizzatore: Circolo Nautico Caldè Associazione

Dettagli

DENOMINAZIONE CIRCOLO ORGANIZZATORE Località. Classe A - CLASSIC. N.B le parti sottolineate in giallo andranno completate/sostituite o eliminate

DENOMINAZIONE CIRCOLO ORGANIZZATORE Località. Classe A - CLASSIC. N.B le parti sottolineate in giallo andranno completate/sostituite o eliminate DENOMINAZIONE CIRCOLO ORGANIZZATORE Località Classe A - CLASSIC N.B le parti sottolineate in giallo andranno completate/sostituite o eliminate Regata Nazionale (Denominazione)/Campionato Nazionale Date

Dettagli

CAMPIONATO INVERNALE 2007 IRC - IMS - Libera - Minialtura

CAMPIONATO INVERNALE 2007 IRC - IMS - Libera - Minialtura CAMPIONATO INVERNALE 2007 IRC - IMS - Libera - Minialtura Valido per l assegnazione della Coppa delle due Lagune 2007 Porto S. Margherita - Lignano BANDO DI REGATA Organizzazione: Circolo Nautico Porto

Dettagli

ISTRUZIONI DI REGATA

ISTRUZIONI DI REGATA ISTRUZIONI DI REGATA «Trofeo Lega Navale 2015» CHALLENGE MEMORIAL ALFREDO PERIOLI Con il concorso della CLASSI AMMESSE (ORC, ORC Gran Crociera, METEOR, J24) DATA La regata sarà disputata Domenica 20 Settembre

Dettagli

ASD Sistiana89 RILKE CUP 2015. Domenica 18 ottobre 2015 13 edizione Istruzioni di regata

ASD Sistiana89 RILKE CUP 2015. Domenica 18 ottobre 2015 13 edizione Istruzioni di regata ASD Diporto Nautico Sistiana Yacht Club PORTOPICCOLO ASD Sistiana89 Federazione Italiana Vela RILKE CUP 2015 Domenica 18 ottobre 2015 13 edizione Istruzioni di regata 1 - CIRCOLI ORGANIZZATORI ASD Diporto

Dettagli

Yacht Club Quartu S.Elena Associazione Sportiva Dilettantistica 4 Campionato Primaverile Marina di Capitana TROFEO CFADDA CUP

Yacht Club Quartu S.Elena Associazione Sportiva Dilettantistica 4 Campionato Primaverile Marina di Capitana TROFEO CFADDA CUP Yacht Club Quartu S.Elena Associazione Sportiva Dilettantistica 4 Campionato Primaverile Marina di Capitana TROFEO CFADDA CUP Marina di Capitana 28/29 Maggio 05 Giugno 2016 ISTRUZIONI DI REGATA 1. REGOLE

Dettagli

Istruzioni di Regata

Istruzioni di Regata Comitato Circoli Velici Alto Tirreno CAMPIONATO INVERNALE 2015 LEGA NAVALE ITALIANA VIAREGGIO TROFEO LNI Marina di Pisa, 18 Ottobre 2015. ORC Gran Crociera (ex Libera) Istruzioni di Regata A - Regolamenti

Dettagli

FIV XIII ZONA FVG LA ROMANTICA 2015

FIV XIII ZONA FVG LA ROMANTICA 2015 FIV XIII ZONA FVG LA ROMANTICA 2015 ISTRUZIONI DI REGATA 01.00 Circolo Organizzatore SOCIETA VELICA DI BARCOLA E GRIGNANO Viale Miramare, 32-34135 TRIESTE Tel. 040/41.16.64 - Fax 040/41.38.38 e-mail: regate@svbg.it

Dettagli

COMPAGNIA DELLA VELA REGATA LUI & LEI 2012

COMPAGNIA DELLA VELA REGATA LUI & LEI 2012 La Regata Lui & Lei è una regata aperta a tutte le imbarcazioni cabinate e monoscafo con equipaggio composte da 2 sole persone di sesso diverso. Saranno stilate classifiche in classe ORC International

Dettagli

CIRCOLO VELICO REGGIO XXVIII MEDITERRANEAN CUP CLASSE OPTIMIST- LASER 4.7- LASER RADIAL. REGGIO di CALABRIA 3 4 novembre 2012

CIRCOLO VELICO REGGIO XXVIII MEDITERRANEAN CUP CLASSE OPTIMIST- LASER 4.7- LASER RADIAL. REGGIO di CALABRIA 3 4 novembre 2012 CIRCOLO VELICO REGGIO XXVIII MEDITERRANEAN CUP CLASSE OPTIMIST- LASER 4.7- LASER RADIAL REGGIO di CALABRIA 3 4 novembre 2012 ISTRUZIONI DI REGATA 1 - ABBREVIAZIONI. Nelle presenti Istruzioni di Regata

Dettagli

CIRCOLI VELICI RIUNITI PALERMO MINI ALTURA CAMPIONATO NAZIONALE D AREA IONIO - TIRRENO MERIDIONALE BANDO DI REGATA

CIRCOLI VELICI RIUNITI PALERMO MINI ALTURA CAMPIONATO NAZIONALE D AREA IONIO - TIRRENO MERIDIONALE BANDO DI REGATA CIRCOLI VELICI RIUNITI PALERMO MINI ALTURA IONIO - TIRRENO MERIDIONALE 2 0 1 5 BANDO DI REGATA ENOMINAZIONE: Campionato Nazionale d'area Mini Altura dello Ionio e del Tirreno Meridionale 2015. ORGANIZZAZIONE:

Dettagli

Campionato Velico del Lario 2015

Campionato Velico del Lario 2015 Campionato Velico del Lario 2015 ORC/Metrico Istruzioni di Regata Standard (Ver. 5 del 11/05/2015) COMITATO ORGANIZZATORE, DI REGATA, DI GIURIA, COMM. STAZZA A cura del Comitato Tecnico dei Circoli Velici

Dettagli

CIRCOLO VELICO TIBERINO Mitica Ass. Sportiva Dilettantistica. Sabato, 12 maggio 2012, come inizio dellal stagione al lago proponiamo la

CIRCOLO VELICO TIBERINO Mitica Ass. Sportiva Dilettantistica. Sabato, 12 maggio 2012, come inizio dellal stagione al lago proponiamo la Mitica Ass. Sportiva Dilettantistica Sabato, 12 maggio 2012, come inizio dellal stagione al lago proponiamo la esclusiva manifestazione riservata alla Classe Dinghy 12p Vi aspettiamo, amici vicini e lontani,

Dettagli

ISTRUZIONI DI REGATA VENEZIA 18 OTTOBRE 2015

ISTRUZIONI DI REGATA VENEZIA 18 OTTOBRE 2015 ISTRUZIONI DI REGATA VENEZIA 18 OTTOBRE 2015 1. CIRCOLO ORGANIZZATORE Compagnia della Vela- Venezia. S. Marco - Giardinetti Reali, 2 Venezia Tel. e Fax 041-5200884 segreteria@compvela.com - http://www.compagniadellavela.org/

Dettagli

Trofeo Città di Casamicciola Terme. Coppa di Nestore

Trofeo Città di Casamicciola Terme. Coppa di Nestore Bando di Regata Manifestazione Velica Turistica Culturale Trofeo Città di Casamicciola Terme Coppa di Nestore Diciassettesima Edizione AMMISSIONE Il Campionato è aperto a tutte le imbarcazioni cabinate

Dettagli

CIRCOLO DELLA VELA ISPRA A.S.D. ISAF - FIV XV ZONA. 34a OPEN DERIVE. 2a prova Campionato Italo-Svizzero Derive (CISD) 2015 MEMORIAL DARIO BRIVIO

CIRCOLO DELLA VELA ISPRA A.S.D. ISAF - FIV XV ZONA. 34a OPEN DERIVE. 2a prova Campionato Italo-Svizzero Derive (CISD) 2015 MEMORIAL DARIO BRIVIO CIRCOLO DELLA VELA ISPRA A.S.D. ISAF - FIV XV ZONA 34a OPEN DERIVE 2a prova Campionato Italo-Svizzero Derive (CISD) 2015 MEMORIAL DARIO BRIVIO Ispra, Domenica 21 Giugno 2015 ISTRUZIONI DI REGATA 1. Circolo

Dettagli

1 REGOLAMENTI 1.1 1.2 Navigazione notturna: 1.3 ISCRIZIONI 2.1 2.2 2.3 2.4

1 REGOLAMENTI 1.1 1.2 Navigazione notturna: 1.3 ISCRIZIONI 2.1 2.2 2.3 2.4 1 REGOLAMENTI 1.1 La Regata sarà disputata applicando: - il Regolamento di Regata ISAF 2013/2016; - le ISAF Offshore Special Regulations 2014-2015 per le regate di 3^ categoria, con obbligo aggiuntivo

Dettagli

YACHT CLUB PORTO ROTONDO C H A L O L F O G T. Porto Rotondo 18 agosto 2008 L U O M O G I BANDO DI REGATA

YACHT CLUB PORTO ROTONDO C H A L O L F O G T. Porto Rotondo 18 agosto 2008 L U O M O G I BANDO DI REGATA N YACHT CLUB PORTO ROTONDO ISAF F O E O C H A L L E R G T E L U Porto Rotondo 18 agosto 2008 O I G I C O L M O B BANDO DI REGATA Porto Rotondo 18 agosto 2008 BANDO DI REGATA 1. MANIFESTAZIONE TROFEO CHALLENGE

Dettagli

Coppa Golfo della Spezia Regata Nazionale 29er

Coppa Golfo della Spezia Regata Nazionale 29er CIRCOLO VELICO LA SPEZIA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA MOLO ITALIA 1 19124 LA SPEZIA TEL. 0187 733906 FAX 0187 256324 SITO INTERNET: www.cvsp.it - E-MAIL: circolovelicosp@gmail.com orario segreteria:

Dettagli

STRAREGATA SOCIALE TROFEO MANUELA SGATTONI. SAN BENEDETTO DEL TRONTO 16 Settembre 2012 BANDO DI REGATA

STRAREGATA SOCIALE TROFEO MANUELA SGATTONI. SAN BENEDETTO DEL TRONTO 16 Settembre 2012 BANDO DI REGATA STRAREGATA SOCIALE TROFEO MANUELA SGATTONI SAN BENEDETTO DEL TRONTO 16 Settembre 2012 BANDO DI REGATA 1. CIRCOLO ORGANIZZATORE - Circolo Nautico Sambenedettese - Moletto Tiziano 1 63039 S. Benedetto Tr.

Dettagli

Centomiglia nel Golfo degli Angeli

Centomiglia nel Golfo degli Angeli ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SOCIETA' CANOTTIERI ICHNUSA Regata Velica Centomiglia nel Golfo degli Angeli Cagliari 11 12 Luglio 2015 BANDO DI REGATA ENTE ORGANIZZATORE: ASD Società Canottieri

Dettagli

SA A.S.D. Anno di fondazione 1891. Pag.1 di 11

SA A.S.D. Anno di fondazione 1891. Pag.1 di 11 SOCIETA CANOTTIERI ICHNUS SA A.S.D. Anno di fondazione mini ROUND SARDINIA RACE Cagliari 23 30 Maggio 2015 Classi - Classes Mini 6.50 Prototipi Mini 6.50 Serie Istruzioni di regataa Tel. Fax. 070/301750

Dettagli

28 29 Ottobre 2006. Programma

28 29 Ottobre 2006. Programma 28 29 Ottobre 2006 Regata dei Legionari Match-Race Classe Guzzetta Monotipo per Circoli Campionato del Mondo Classe Guzzetta Veleggiata dei Giovani Legionari (Classe Optimist) Sabato 28 Programma Ore 10:00

Dettagli

IL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE ORGANIZZA RADUNO INTERZONALE DI CLASSE 01-02 MAGGIO 2014 TROFEO COM.

IL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE ORGANIZZA RADUNO INTERZONALE DI CLASSE 01-02 MAGGIO 2014 TROFEO COM. IL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE ORGANIZZA RADUNO INTERZONALE DI CLASSE 01-02 MAGGIO 2014 E TROFEO COM.TE MIELE 03 MAGGIO 2014 PROGRAMMA RADUNO 01 MAGGIO ore 11,00

Dettagli

BANDO DI REGATA. COPPA AICO COPPA TOURING 2013 Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport III Tappa LAGO DI BRACCIANO 27-29 luglio 2013

BANDO DI REGATA. COPPA AICO COPPA TOURING 2013 Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport III Tappa LAGO DI BRACCIANO 27-29 luglio 2013 IN COLLABORAZIONE CON MAIN PARTNER BANDO DI REGATA COPPA AICO COPPA TOURING 2013 Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport III Tappa LAGO DI BRACCIANO 27-29 luglio 2013 1. COMITATO ORGANIZZATORE : COMITATO

Dettagli

BANDO DI REGATA COPPA ITALIA 2014

BANDO DI REGATA COPPA ITALIA 2014 F.I.V. - FEDERAZIONE ITALIANA VELA CLASSE RS:X YOUTH (vela 8,5) BANDO DI REGATA COPPA ITALIA 2014 1) COMITATO ORGANIZZATORE: CIRCOLO VELA TERMOLI MARIO CARIELLO Via Rio Vivo 31 86039 Termoli (CB), di concerto

Dettagli

Memorial Gianni Bottacini Campionato Nazionale Mini Altura Area Laghi ORC Campionato Nazionale Surprise Torri del Benaco 6-7 Giugno 2015

Memorial Gianni Bottacini Campionato Nazionale Mini Altura Area Laghi ORC Campionato Nazionale Surprise Torri del Benaco 6-7 Giugno 2015 Comitato Organizzatore: BANDO DI REGATA Yachting Club Torri A.D.S. Via Marconi 2 Torri del Benaco (VR) Telefono: 045 7225124 Web: www.yctorri.com Mail : info@yctorri.com su delega della Federazione Italiana

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE MINIALTURA DEL TIRRENO PISA 29 aprile 1maggio 2016. Bando di regata MiniAltura e Monotipi. Comune di Montecatini Terme

CAMPIONATO NAZIONALE MINIALTURA DEL TIRRENO PISA 29 aprile 1maggio 2016. Bando di regata MiniAltura e Monotipi. Comune di Montecatini Terme con il patrocinio di : Comune di Montecatini Terme Y.C.M. Yacht Club Montecatini Straulino Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa CAMPIONATO NAZIONALE MINIALTURA DEL TIRRENO PISA 29 aprile 1maggio 2016

Dettagli

CLASSI: ORC - IRC - MONOTIPI - OPEN MONFALCONE - VENEZIA,

CLASSI: ORC - IRC - MONOTIPI - OPEN MONFALCONE - VENEZIA, C.O.N.I. F.I.V. ADRIATIC UP CLASSI: ORC - IRC - MONOTIPI - OPEN MONFALCONE - VENEZIA, 30 Aprile - 3 Maggio 2015 CIRCOLI ORGANIZZATORI LEGA NAVALE ITALIANA MONFALCONE Via dell Agraria 54 34074 Monfalcone

Dettagli

SOCIETA CANOTTIERI PALERMO

SOCIETA CANOTTIERI PALERMO SOCIETA CANOTTIERI PALERMO Regata dei 5 Fari 29-30 - 31 maggio 2015 Istruzioni di Regata 1 Regolamenti La Regata sarà disputata applicando: - Il Bando di regata - Il Regolamento di regata ISAF 2013/2016

Dettagli

ISTRUZIONI DI REGATA

ISTRUZIONI DI REGATA C.O.N.I. I.S.A.F. F.I.V. XV ZONA CIRCOLO DELLA VELA ISPRA www.velaispra.it XXX Regata SULLA ROTTA DEI MAZZARDITI Act 6 Campionato del Verbano Italo-Svizzero 2015 Ispra, 11-12 Luglio 2015 ISTRUZIONI DI

Dettagli

Regata Nazionale 470 BANDO DI REGATA 06 08 FEBBRAIO CROTONE. Circolo Organizzatore, Indirizzo: Via Molo Portovecchio Cap 88900

Regata Nazionale 470 BANDO DI REGATA 06 08 FEBBRAIO CROTONE. Circolo Organizzatore, Indirizzo: Via Molo Portovecchio Cap 88900 Regata Nazionale 470 06 08 FEBBRAIO CROTONE Circolo Organizzatore, Indirizzo: Via Molo Portovecchio Cap 88900 Crotone,Tel:09621920710,cell.3274271651 Fax: 09621920710, segreteria@clubvelicocrotone.it website:

Dettagli

Crazy Christmas Race

Crazy Christmas Race AVVISO DI VELEGGIATA ATTIVITA PROMOZIONALE FIV Crazy Christmas Race CIRCOLO VELICO SARNICO 1 CIRCOLO ORGANIZZATORE L autorità organizzatrice è il Circolo Velico Sarnico, via Predore 16, Sarnico 24067(BG),

Dettagli

COMBINATA E GRAN COMBINATA VELICA MONFALCONESE

COMBINATA E GRAN COMBINATA VELICA MONFALCONESE CONI F.I.V. COMBINATA E GRAN COMBINATA VELICA MONFALCONESE CLASSI: ORC - IRC - MONOTIPI - OPEN - COMAR / COMET MONFALCONE, 21 Maggio - 6 Giugno 2010 Y. C. HANNIBAL ASSO VELA PERCOTO Via Bagni Nuova 41

Dettagli

SELEZIONE ZONALE OPTIMIST 2015 XV ZONA 24 maggio: 1^ selezione zonale - CN Torino - Viverone

SELEZIONE ZONALE OPTIMIST 2015 XV ZONA 24 maggio: 1^ selezione zonale - CN Torino - Viverone SELEZIONE ZONALE OPTIMIST 2015 XV ZONA 24 maggio: 1^ selezione zonale - CN Torino - Viverone ISTRUZIONI DI REGATA Nelle presenti Istruzioni di Regata sono utilizzate le seguenti abbreviazioni: C.I. - Codice

Dettagli

MANIFESTAZIONE VELICA DEL DIPORTO TROFEO SAN MARCO 25 APRILE 2015

MANIFESTAZIONE VELICA DEL DIPORTO TROFEO SAN MARCO 25 APRILE 2015 MANIFESTAZIONE VELICA DEL DIPORTO TROFEO SAN MARCO 25 APRILE 2015 AVVISO DI VELEGGIATA ATTIVITA PROMOZIONALE FIV 1 ORGANIZZAZIONE Diporto Velico Veneziano - Porticciolo E. De Zottis - S. Elena - Venezia

Dettagli

BANDO DI REGATA VELEZIANA 18 ottobre 2015

BANDO DI REGATA VELEZIANA 18 ottobre 2015 BANDO DI REGATA VELEZIANA 18 ottobre 2015 1 Circolo Organizzatore Compagnia della Vela- Venezia. S. Marco - Giardinetti Reali, 2 Venezia Tel. 041-5200884 Fax 041-2412419 segreteria@compvela.com - http://www.compagniadellavela.org/

Dettagli

ISTRUZIONI DI REGATA

ISTRUZIONI DI REGATA REGATA NAZIONALE ITALIA CUP Classe Laser Standard Laser Radial m/f Laser 4.7 m/f (valida per la R.L. nazionale Fattore Event Rank 20) CROTONE 31 MAGGIO 2 GIUGNO ISTRUZIONI DI REGATA 1. REGOLE DI REGATA

Dettagli

ASSOCIAZIONE SPORTIVA NAUTICA PICENA

ASSOCIAZIONE SPORTIVA NAUTICA PICENA ASSOCIAZIONE SPORTIVA NAUTICA PICENA VELE DI PASQUA 2011 2 MEMORIAL ALESSANDRO DEL ZOZZO CLASSE OPTIMIST PORTO SAN GIORGIO (FM) 22-23-24 APRILE 2011 BANDO DI REGATA AGGIORNATO AL 12/04/2011 ORGANIZZAZIONE

Dettagli

Campionato di Classe e Master 470 19 20 Luglio 2014 Formia BANDO DI REGATA

Campionato di Classe e Master 470 19 20 Luglio 2014 Formia BANDO DI REGATA Campionato di Classe e Master 470 19 20 Luglio 2014 Formia BANDO DI REGATA 1) ORGANIZZAZIONE Circolo Nautico Caposele, via Porto Caposele, 37 04023 Formia (LT) tel/fax 0771/324567 sito: www.cncaposele.com

Dettagli

Regata Nazionale 470 BANDO DI REGATA

Regata Nazionale 470 BANDO DI REGATA Regata Nazionale 470 3 4 Maggio 2014 Riva del Garda Fraglia Vela Riva, Indirizzo: Via Maroni, 2, 38066 Riva del Garda, Tel: +39 0464 552460, Fax: +39 0464 350571, e-mail: info@fragliavelariva.it, website:

Dettagli

REGATA DEI LEGIONARI XX a Edizione 27 Ottobre 2013 BANDO DI REGATA

REGATA DEI LEGIONARI XX a Edizione 27 Ottobre 2013 BANDO DI REGATA REGATA DEI LEGIONARI XX a Edizione 27 Ottobre 2013 BANDO DI REGATA AUTORITA ORGANIZZATRICE La Regata è organizzata dallo Yacht Club Porto Rotondo, sotto l egida della FIV e dell AIVeL. COMITATO ORGANIZZATORE

Dettagli

C i t t à d i G a l l i p o l i COMITATO FESTA S. CRISTINA GALLIPOLI. A s s o n a u t i c a P r o v.

C i t t à d i G a l l i p o l i COMITATO FESTA S. CRISTINA GALLIPOLI. A s s o n a u t i c a P r o v. V E L E G G I A T A D I S. C R I S T I N A 2 1 L U G L I O 2 0 1 3 C i t t à d i G a l l i p o l i COMITATO FESTA S. CRISTINA GALLIPOLI I. I. S. A. V E S P U C C I LNI-Sezione di Gallipoli Circolo della

Dettagli

Trofeo Silvio Treleani

Trofeo Silvio Treleani 1. REGOLE Lo Yacht Club Adriaco Associazione Sportiva Dilettantistica COLLARE D ORO AL MERITO SPORTIVO Molo Sartorio 1-34123 Trieste Tel- +39 040 304539 Fax - +39 040 3224789 e.mail: info@ycadriaco.it

Dettagli

1 TROFEO Challenge Ammiraglio Agostino STRAULINO. 1 premio Valentin MANKIN

1 TROFEO Challenge Ammiraglio Agostino STRAULINO. 1 premio Valentin MANKIN 1 TROFEO Challenge Ammiraglio Agostino STRAULINO 1 premio Valentin MANKIN REGATA CLASSE STAR Accademia Navale di Livorno 15 16 novembre 2014 1. Autorità Organizzatrice Il Club Nautico Versilia di Viareggio

Dettagli

1 Tappa Nazionale RS FEVA Rimini 25-26 aprile 2015 BANDO DI REGATA

1 Tappa Nazionale RS FEVA Rimini 25-26 aprile 2015 BANDO DI REGATA 1 Tappa Nazionale RS FEVA Rimini 25-26 aprile 2015 BANDO DI REGATA 1- COMITATO ORGANIZZATORE Club Nautico Rimini ASD- P.le Boscovich, 12-47921 Rimini Tel.0541.26520 Fax 0541.56878 cnrimini@cnrimini.com

Dettagli

REGATA DEI LEGIONARI XXII a Edizione 25 Ottobre 2015 BANDO DI REGATA

REGATA DEI LEGIONARI XXII a Edizione 25 Ottobre 2015 BANDO DI REGATA REGATA DEI LEGIONARI XXII a Edizione 25 Ottobre 2015 BANDO DI REGATA AUTORITA ORGANIZZATRICE La Regata è organizzata dallo Yacht Club Porto Rotondo, sotto l egida della FIV. COMITATO ORGANIZZATORE Yacht

Dettagli

BANDO DI REGATA 13 ottobre 2013

BANDO DI REGATA 13 ottobre 2013 BANDO DI REGATA 13 ottobre 2013 Circolo organizzatore: Società Velica di Barcola e Grignano Viale Miramare, 32 34135 TRIESTE tel. +39 040 411664 - fax +39 040 413838 segreteria@barcolana.it www.barcolana.it

Dettagli

PALERMO MONTECARLO PALERMO MONTECARLO X 2 X EDIZIONE 21 26 AGOSTO 2014

PALERMO MONTECARLO PALERMO MONTECARLO X 2 X EDIZIONE 21 26 AGOSTO 2014 PALERMO MONTECARLO PALERMO MONTECARLO X 2 X EDIZIONE 21 26 AGOSTO 2014 PRE-BANDO DI REGATA 1) ORGANIZZAZIONE: Circolo della Vela Sicilia e con la collaborazione dello Yacht Club Costa Smeralda. www.palermo-montecarlo.it

Dettagli

ISTRUZIONI DI REGATA

ISTRUZIONI DI REGATA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA ASSOCIAZIONE VELICA CIVITAVECCHIA 1^ SELEZIONE NAZIONALE OPTIMIST CIVITAVECCHIA 30 APRILE - 3 MAGGIO 2015 Nelle presenti Istruzioni di Regata sono utilizzate le seguenti

Dettagli

ISTRUZIONI DI REGATA

ISTRUZIONI DI REGATA CAMPIONATI NAZIONALI GIOVANILI CLASSI IN SINGOLO: Optimist Laser Radial M/F - Laser 4.7 M/F - Techno 293 M/F RS:X (vela 8.5) Napoli 4 7 settembre 2014 ISTRUZIONI DI REGATA Camp. Naz. Giovanili Singoli

Dettagli

4 prova Campionato Minialtura anno 2014

4 prova Campionato Minialtura anno 2014 4 prova Campionato Minialtura anno 2014 Agrigento 05-06 luglio 2014 Club Nautico Punta Piccola BANDO DI REGATA PROGRAMMA CAMPIONATO 10-11 maggio 1 prova Campionato Minialtura San Leone 17-18 maggio 2 prova

Dettagli

4 CAMPIONATO NAZIONALE DI VELA DEGLI ORDINI DEGLI INGEGNERI D ITALIA Venezia 27/28/29 settembre 2015

4 CAMPIONATO NAZIONALE DI VELA DEGLI ORDINI DEGLI INGEGNERI D ITALIA Venezia 27/28/29 settembre 2015 4 CAMPIONATO NAZIONALE DI VELA DEGLI ORDINI DEGLI INGEGNERI D ITALIA Venezia 27/28/29 settembre 2015 Regate disputate con imbarcazioni a vela monotipo REGOLAMENTO 1 GENERALITÀ Art. 1 Il C.N.I. Consiglio

Dettagli

ISTRUZIONI DI REGATA (IdR)

ISTRUZIONI DI REGATA (IdR) Edizione 2015 ISTRUZIONI DI REGATA (IdR) Aggiornate al 26 maggio 2015 La manifestazione si svolge su tre prove, una regata di altura, con partenza differenziata, e due su percorso costiero dal 30 maggio

Dettagli

Trofeo ITAS Assicurazioni. 1 prova della COPPA A.I.V.E. DELL ADRIATICO 2016 Challenge A.I.V.E per yachts d epoca e classici.

Trofeo ITAS Assicurazioni. 1 prova della COPPA A.I.V.E. DELL ADRIATICO 2016 Challenge A.I.V.E per yachts d epoca e classici. Trofeo ITAS Assicurazioni 1 prova della COPPA A.I.V.E. DELL ADRIATICO 2016 Challenge A.I.V.E per yachts d epoca e classici 11-12 giugno 2016 Bando di regata Y a c h t C l u b P o r t o p i c c o l o In

Dettagli

Sanremo - 16-17 maggio YC Sanremo

Sanremo - 16-17 maggio YC Sanremo 1. Eventi SPRING CUP (Combinata YCM/YCS) 1 evento Montecarlo - 28-29 marzo Yacht Club Monaco Quai Louis II - MC 98000 Monaco Info generali: tel: +377 93.10.64.04 - Fax: +377 93.50.80.88 E- mail: events@ycm.org

Dettagli

Campionati Zonali Laser 2010 Laser Standard, Laser Radial, Laser 4.7

Campionati Zonali Laser 2010 Laser Standard, Laser Radial, Laser 4.7 Campionati Zonali Laser 2010 Laser Standard, Laser Radial, Laser 4.7 1.Comitato Organizzatore Club Nautico della Vela Piazzetta Marinari, 12 80132 Napoli Tel fax 081/7647424 2.Date, Società e Località

Dettagli

ASD Sistiana89 RILKE CUP 2015. Domenica 18 ottobre 2015 13 edizione Regata per classi IRC e OPEN

ASD Sistiana89 RILKE CUP 2015. Domenica 18 ottobre 2015 13 edizione Regata per classi IRC e OPEN ASD Diporto Nautico Sistiana Yacht Club PORTOPICCOLO ASD Sistiana89 Federazione Italiana Vela RILKE CUP 2015 Domenica 18 ottobre 2015 13 edizione Regata per classi IRC e OPEN Il binomio sport-solidarietà

Dettagli

Diporto Velico Veneziano S. Elena - Venezia Porticciolo de Zottis tel 041 5231927, fax 041 2414745 www.dvv.it e-mail : diveven@libero.

Diporto Velico Veneziano S. Elena - Venezia Porticciolo de Zottis tel 041 5231927, fax 041 2414745 www.dvv.it e-mail : diveven@libero. La Coppa Settimana Velica Veneziana è una regata aperta a tutte le imbarcazioni cabinate e monoscafo. Saranno stilate classifiche in classe ORC International e classe ORC-Club. I percorsi saranno : sabato

Dettagli

ROMA per 2 ROMA per TUTTI. RIVA per 2 RIVA per TUTTI. Istruzioni di Regata

ROMA per 2 ROMA per TUTTI. RIVA per 2 RIVA per TUTTI. Istruzioni di Regata ROMA per 2 ROMA per TUTTI RIVA per 2 RIVA per TUTTI 6 aprile 13 aprile 2014 Istruzioni di Regata 1) PREMESSA Le presenti Istruzioni di Regata sono emesse ad integrazione e completamento del Bando di Regata

Dettagli

XXXI LA VELA PER LA VITA Belgirate, 13/14 giugno 2015

XXXI LA VELA PER LA VITA Belgirate, 13/14 giugno 2015 CIRCOLO VERBANO VELA asd XXXI LA VELA PER LA VITA Belgirate, 13/14 giugno 2015 Modulo d iscrizione (* campi obbligatori) *Nome Imbarcazione *Modello.. *L.F.T. Colore scafo/scritte Particolari... Colore

Dettagli

COPPA FRANCO PIZZARELLO Regata Nazionale Classe Dinghy 12

COPPA FRANCO PIZZARELLO Regata Nazionale Classe Dinghy 12 COPPA FRANCO PIZZARELLO Regata Nazionale Classe Dinghy 12 E stata istituita dal Circolo della Vela di Roma e dal Circolo Velico Tiberino la Coppa Franco Pizzarello riservata alla Classe Dinghy 12. La regata

Dettagli

L E G A N A V A L E I T A L I A N A ENTE PUBBLICO PREPOSTO AI SERVIZI DI PUBBLICO INTERESSE SOTTO L ALTO PATRONATO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

L E G A N A V A L E I T A L I A N A ENTE PUBBLICO PREPOSTO AI SERVIZI DI PUBBLICO INTERESSE SOTTO L ALTO PATRONATO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA X CAMPIONATO INVERNALE VELA D ALTURA 2015/16 Città di Manfredonia BANDO DI REGATA 1. CIRCOLO ORGANIZZATORE Lega Navale Italiana - Sezione di Manfredonia Sede sociale: Banchina di Tramontana Base sportiva:

Dettagli

BANDO DI REGATA. CIRCOlO DEl REmO E DEllA VElA ITAlIA. CluB NAuTICO DEllA VElA

BANDO DI REGATA. CIRCOlO DEl REmO E DEllA VElA ITAlIA. CluB NAuTICO DEllA VElA CAmpIONATO ITAlIANO ClAssI OlImpIChE CAmpIONATO NAzIONAlE ClAssE Rs:X YOuTh NApOlI, 17-20 settembre 2015 BANDO DI REGATA CIRCOlO DEl REmO E DEllA VElA ITAlIA REAlE YAChT CluB CANOTTIERI savoia CluB NAuTICO

Dettagli

LO YACHT CLUB ADRIACO ORGANIZZA LA

LO YACHT CLUB ADRIACO ORGANIZZA LA LO YACHT CLUB ADRIACO ORGANIZZA LA SETTIMANA VELICA INTERNAZIONALE 2015 CON LA REGATA D ALTURA 54 ma TRIESTE S. GIOVANNI IN PELAGO TRIESTE prova del Campionato Nazionale Offshore ORCi A TRIESTE DAL 18

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO CLASSI OLIMPICHE

CAMPIONATO ITALIANO CLASSI OLIMPICHE CAMPIONATO ITALIANO CLASSI OLIMPICHE Classi Laser Standar Laser Radial Femminile Riva del Garda, 9-12 Ottobre 2014 ISTRUZIONI DI REGATA Comitato organizzatore: L autorità organizzatrice è la Federazione

Dettagli

Bando di Regata 29-31 Agosto 2014 1

Bando di Regata 29-31 Agosto 2014 1 Bando di Regata 29-31 Agosto 2014 1 1 ORGANIZZAZIONE Le regate saranno organizzate dal Club Nautico Scarlino. 2 REGOLAMENTI Le regate saranno disputate applicando: il Regolamento di Regata ISAF; la Normativa

Dettagli

28-29 Marzo 2015. 7 Trofeo Primaveravela 2013 6 Trofeo Pierre Sicouri 2013 Regata Nazionale Raid Formula 18 Libera Catamarani

28-29 Marzo 2015. 7 Trofeo Primaveravela 2013 6 Trofeo Pierre Sicouri 2013 Regata Nazionale Raid Formula 18 Libera Catamarani 7 28-29 Marzo 2015 7 Trofeo Primaveravela 2013 6 Trofeo Pierre Sicouri 2013 Regata Nazionale Raid Formula 18 Libera Catamarani 1. Comitato Organizzatore: A.S.D sestrisulmare. Sestri Levante via portobello

Dettagli

Bando di Manifestazione velica

Bando di Manifestazione velica REGATA D ALTURA MINI-GIRAGLIA 8 9 10 Maggio 2015 Bando di Manifestazione velica A) IL COMITATO ORGANIZZATORE E LA LEGA NAVALE ITALIANA DELEGAZIONE DI CAPRAIA ISOLA La Lega Navale Italiana delegazione di

Dettagli

REGOLAMENTO COMBINATA SCI-VELA 2016

REGOLAMENTO COMBINATA SCI-VELA 2016 REGOLAMENTO COMBINATA SCI-VELA 2016 Verrà organizzata la competizione amatoriale tra i soci del C.V.O., Amici velisti del Cusio, e i simpatizzanti della vela e dello sci. Questo evento ha lo scopo di unire

Dettagli

REGATA VELALONGA 2015

REGATA VELALONGA 2015 REGATA VELALONGA 2015 Long Range Regata nella Laguna di Venezia PUNTA SAN GIULIANO 31 MAGGIO 2015 B A N D O D I R E G A T A 1. CIRCOLO ORGANIZZATORE CIRCOLO VELICO CASANOVA Punta San Giuliano 30170 MESTRE-VENEZIA

Dettagli

Yacht Club Santo Stefano. Talamone 9, 10 Aprile 2016 - Classi IRC, ORC. www.trofeorealipresididispagna.it. con il Patrocinio di. Comune di Orbetello

Yacht Club Santo Stefano. Talamone 9, 10 Aprile 2016 - Classi IRC, ORC. www.trofeorealipresididispagna.it. con il Patrocinio di. Comune di Orbetello Bando di Regata prova valida per il 9, 10 Aprile 2016 - Classi IRC, ORC www.trofeorealipresididispagna.it con il Patrocinio di Comune di Orbetello Comune di Monte Argentario 10 TROFEO DEI REALI PRESIDI

Dettagli

ORC, 5.50, J24, METEOR

ORC, 5.50, J24, METEOR Bando di Regata XXVIII Trofeo Mariperman ORC, 5.50, J24, METEOR La Spezia 30-31 maggio2015 XXVII Trofeo Mariperman 30-31 maggio2015 Bando di Regata 1. Organizzazione L'evento Trofeo Mariperman è organizzato

Dettagli

L associazione Goffredo de Banfield organizza la 27ma edizione del. Trofeo challenge BARON BANFIELD

L associazione Goffredo de Banfield organizza la 27ma edizione del. Trofeo challenge BARON BANFIELD L associazione Goffredo de Banfield organizza la 27ma edizione del Trofeo challenge BARON BANFIELD riservato ai timonieri ultrasessantenni TRIESTE sabato 5 settembre 2015 con la collaborazione tecnica

Dettagli

Italian Freestyle Contest 015

Italian Freestyle Contest 015 Italian Freestyle Contest 015 TAPPA DI CAMPIONATO ITALIANO CKI DISCIPLINA FREESTYLE VALEVOLE PER L'ASSEGNAZIONE DEL TITOLO DI CAMPIONE NAZIONALE Bando di Regata Provvisorio 1 CIRCOLO ORGANIZZATORE: ASSOCIAZIONE

Dettagli

Note all edizione in lingua italiana

Note all edizione in lingua italiana Note all edizione in lingua italiana 1. Quella che segue è la fedele traduzione dalla lingua inglese dell ISAF Sailor Classification Code, che può essere consultato sul sito dell ISAF (www.sailing.org)

Dettagli

CAMPIONATO INVERNALE MARINA DI CAPITANA

CAMPIONATO INVERNALE MARINA DI CAPITANA CAMPIONATO INVERNALE MARINA DI CAPITANA BANDO DI REGATA Il 10 Campionato Invernale Marina di Capitana CFadda Cup si disputerà a Marina di Capitana, località Flumini di Quartu, organizzato dallo Yacht Club

Dettagli

80 Campionato Nazionale Trofeo Angelo Randazzo Mondello (Palermo) 22 27 settembre 2015 BANDO DI REGATA

80 Campionato Nazionale Trofeo Angelo Randazzo Mondello (Palermo) 22 27 settembre 2015 BANDO DI REGATA 80 Campionato Nazionale Trofeo Angelo Randazzo Mondello (Palermo) 22 27 settembre 2015 BANDO DI REGATA 1. COMITATO ORGANIZZATORE Circolo della Vela Sicilia asd - Viale Regina Elena n.1-90151 Palermo Tel.

Dettagli

Trofeo Challenger Regate dell Amicizia

Trofeo Challenger Regate dell Amicizia Trofeo Challenger Regate dell Amicizia Edizione 2011 04 Giugno 09 Luglio 16 Ottobre Gaeta Civitavecchia Fiumicino in collaborazione con capitaneria di Porto guardia Costiera Bambino Gesù OSPEDALE PEDIATRICO

Dettagli

Le veleggiate,escluso il percorso della Coppa di Nestore, si svolgeranno negli specchi d acqua antistanti l Isola di Ischia.

Le veleggiate,escluso il percorso della Coppa di Nestore, si svolgeranno negli specchi d acqua antistanti l Isola di Ischia. Trofeo Città di Casamicciola Terme Coppa di Nestore diciassettesima Edizione Avviso di Veleggiata MANIFESTAZIONE VELICA DEL DIPORTO Attività Promozionale FIV LOCALITA DELLE VELEGGIATE Le veleggiate,escluso

Dettagli

Bando di Regata ORC Sportboat Europeans Championship IL PORTODIMARE 24-29 Maggio, 2016 Chioggia (Venezia) Italy

Bando di Regata ORC Sportboat Europeans Championship IL PORTODIMARE 24-29 Maggio, 2016 Chioggia (Venezia) Italy Bando di Regata ORC Sportboat Europeans Championship IL PORTODIMARE 24-29 Maggio, 2016 Chioggia (Venezia) Italy 1 Organizzazione L ORC Sportboat European Championship 2016 è organizzato da IL PORTODIMARE

Dettagli

03 GIURIA - COMITATO DI REGATA - COMMISSIONE DI STAZZE: L'elenco nominativo sarà esposto al quadro ufficiale presso il Circolo Vela Gargnano.

03 GIURIA - COMITATO DI REGATA - COMMISSIONE DI STAZZE: L'elenco nominativo sarà esposto al quadro ufficiale presso il Circolo Vela Gargnano. 48 TROFEO RICCARDO GORLA 64ª CENTOMIGLIA DEL GARDA 31 Agosto 2014 6-7 Settembre 2014 (2^manche superg) I S T R U Z I O N I D I R E G A T A ALTRE CLASSI INFORMAZIONI RELATIVE ALLA SICUREZZA VERRANNO DIFFUSE

Dettagli

3. PUBBLICITA La pubblicità è limitata alla Categoria A. Il Comitato Organizzatore potrà richiedere l esposizione di un proprio logo pubblicitario.

3. PUBBLICITA La pubblicità è limitata alla Categoria A. Il Comitato Organizzatore potrà richiedere l esposizione di un proprio logo pubblicitario. FIV ISAF LO YACHT CLUB ADRIACO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA COLLARE D ORO AL MERITO SPORTIVO Organizza il 12 Raduno Città di Trieste Regata riservata a Yacht a Vela d Epoca e Classici Con il Trofeo

Dettagli

Marina di Cagliari OPENING 10/11/12 Maggio 2013 Veleggiata del Santuario degli Angeli AVVISO DI VELEGGIATA

Marina di Cagliari OPENING 10/11/12 Maggio 2013 Veleggiata del Santuario degli Angeli AVVISO DI VELEGGIATA Marina di Cagliari OPENING 10/11/12 Maggio 2013 Veleggiata del Santuario degli Angeli AVVISO DI VELEGGIATA Marinedi, rete di marina mediterranei, in occasione della inaugurazione del suo nuovo approdo

Dettagli

VII CAMPIONATO DELLE ISOLE

VII CAMPIONATO DELLE ISOLE VII CAMPIONATO DELLE ISOLE 15 GIUGNO 2014 20 SETTEMBRE 2014 organizzato da Lega Navale Italiana Sezione di Pozzuoli in collaborazione con Centro Sport Campano Club Nautico della Vela Lega Navale Italiana

Dettagli

LA VELEGGIATA DI NATALE manifestazione velica di beneficenza Patrocinata da: U.I.S.P. (Unione Italiana Sport Pertutti) AZIMUT SALERNO Soc. Coop.

LA VELEGGIATA DI NATALE manifestazione velica di beneficenza Patrocinata da: U.I.S.P. (Unione Italiana Sport Pertutti) AZIMUT SALERNO Soc. Coop. Il club avvelenati Salerno in collaborazione con Yachting Club Salerno ORGANIZZA LA VELEGGIATA DI NATALE manifestazione velica di beneficenza Patrocinata da: U.I.S.P. (Unione Italiana Sport Pertutti) AZIMUT

Dettagli

Regata 800 Martiri di Otranto 14 15 Giugno 2014. BANDO di REGATA

Regata 800 Martiri di Otranto 14 15 Giugno 2014. BANDO di REGATA Lega Navale Italiana Sezione di Otranto Regata 800 Martiri di Otranto 14 15 Giugno 2014 BANDO di REGATA 1 ORGANIZZAZIONE Lega Navale Italiana Sez. di Otranto, Via del Porto snc 73028 Otranto (LE) Italia

Dettagli

BANDO DI REGATA. 1 - Organizzazione

BANDO DI REGATA. 1 - Organizzazione 2015 1 - Organizzazione BANDO DI REGATA La regata è organizzata dal Circeo Yacht Vela Club asd, sotto l egida della Federazione Italiana Vela (FIV) e dell Unione Vela d Altura Italiana (UVAI). 2 - Programma

Dettagli

Le iscrizioni avverranno presso la Segreteria del Yacht Club A.S.D. Marina di Ravenna

Le iscrizioni avverranno presso la Segreteria del Yacht Club A.S.D. Marina di Ravenna BANDO DI REGATA RAVENNA-SAN GIOVANNI IN PELAGO-RAVENNA Marina di Ravenna 24-26 Giugno 2016 COMITATO ORGANIZZATORE: Circolo Velico Ravennate A.S.D. Via Molo Dalmazia, 89-48122 MARINA DI RAVENNA (RA) tel.+390544-530513

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER)

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER) 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la Società Canottieri Pesaro ASD con la collaborazione della Delegazione Marche FIC, del Comune di Sassocorvaro, del Comitato Iniziative Mercatale,

Dettagli

Club Canottieri Roggero di Lauria a.s.d.

Club Canottieri Roggero di Lauria a.s.d. TROFEO FIGLIA di GRANARA CLASSE DINGHY Mondello, 20-23 ottobre 2011 BANDO DI REGATA 1. Autorità Organizzatrice (A.O.) Club Canottieri Roggero di Lauria a.s.d. Viale delle Palme 20 90149 Mondello Tel.:

Dettagli

Bando di regata Campionato MEDIO ADRIATICO FORMULA WINDSURFING 2014

Bando di regata Campionato MEDIO ADRIATICO FORMULA WINDSURFING 2014 Bando di regata Campionato MEDIO ADRIATICO FORMULA WINDSURFING 2014 AUTORITA ORGANIZZATRICE: Associazione Italiana Classi Windsurf DELEGATI ZONALI: Roberto Boschetti 338 8062991 / robiboschetti@alice.it

Dettagli

1 a MANCHE La prima Manche si svolgerà in 4 giornate di regata (7 prove di cui almeno 1 costiera) secondo il seguente calendario:

1 a MANCHE La prima Manche si svolgerà in 4 giornate di regata (7 prove di cui almeno 1 costiera) secondo il seguente calendario: CAMPIONATO INVERNALE VELA D ALTURA CITTÀ DI BARI XVI EDIZIONE 22 Novembre 2014 22 Marzo 2015 TROFEO CHALLENGE BANCA POPOLARE DI BARI TROFEO CHALLENGE FLORENZO BRATTELLI B A N D O D I R E G A T A SOCIETÀ

Dettagli

REGATA: RAVENNA-SAN GIOVANNI IN PELAGO-RAVENNA. Marina di Ravenna 22 24 Maggio 2015

REGATA: RAVENNA-SAN GIOVANNI IN PELAGO-RAVENNA. Marina di Ravenna 22 24 Maggio 2015 REGATA: RAVENNA-SAN GIOVANNI IN PELAGO-RAVENNA COMITATO ORGANIZZATORE: Marina di Ravenna 22 24 Maggio 2015 Circolo Velico Ravennate A.S.D. Via Molo Dalmazia, 89-48122 MARINA DI RAVENNA (RA) tel.+390544-530513

Dettagli

46 TROFEO RICCARDO GORLA 62ª CENTOMIGLIA DEL GARDA 2 Settembre 2012 8-9 Settembre 2012 I S T R U Z I O N I D I R E G A T A

46 TROFEO RICCARDO GORLA 62ª CENTOMIGLIA DEL GARDA 2 Settembre 2012 8-9 Settembre 2012 I S T R U Z I O N I D I R E G A T A I S T R U Z I O N I D I R E G A T A 01 ORGANIZZAZIONE: CIRCOLO VELA GARGNANO Via Conte Alessandro Bettoni, 23-25080 BOGLIACO (BS) Telefono 0365/71433; Fax 71028 e-mail info@centomiglia.it; www.centomiglia.it

Dettagli

Programma - istruzioni - modulo d'iscrizione

Programma - istruzioni - modulo d'iscrizione Invito Sabato 16 giugno 2012 By family Meier SUN & FUN Programma - istruzioni - modulo d'iscrizione SCUOLA VELA ASCONA, Tony e Adriano Meier, Via Muraccio 108, CH - 6612 Ascona TEL +41 91 791 51 85 FAX

Dettagli

IV Campionati Italiani Assoluti

IV Campionati Italiani Assoluti C.O.N.I. FICSF Indice e A.S.D. Scuola del remo Garda organizza i IV Campionati Italiani Assoluti per imbarcazioni V.I.P. 7,50 Lago di Garda - Garda (VR) 27 e 28 Settembre 2014 per tutte le specialità di

Dettagli

CENTRO VELICO RIVIERAVENTO Associazione Sportiva Dilettantistica

CENTRO VELICO RIVIERAVENTO Associazione Sportiva Dilettantistica 1/ Regolamento generale per la partecipazione alle attività 1. Modalità di partecipazione Per partecipare alle attività del (CVRV) è necessario: essere in regola con la quota annuale di iscrizione (tessera)

Dettagli