COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI"

Transcript

1 COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE N. 074 DATA 17/07/2015 IMPEGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL VERDE PUBBLICO CON OBBLIGO DI INSERIMENTO LAVORATIVO PERSONE SVANTAGGIATE E/O IN PARTICOLARE CONDIZIONI DI DISAGIO SOCIALE. Anno Approvazione del verbale di gara e aggiudicazione provvisoria. ANNO 2015 Principali riferimenti: Tipo appalto: SERVIZI Codice C.I.G.: Importo contratto e forma: ,08 (Affidamento di importo superiore ad Euro ) Procedura aggiudicazione: (cod. ANAC) 17-AFFIDAMENTO DIRETTO EX ART. 5 DELLA LEGGE N.381/91 Aggiudicatario: Naturcoop Cooperativa Sociale A.r.l. Criterio aggiudicazione: Offerta del prezzo più basso mediante "ribasso sull'elenco prezzi unitari posto a base di gara oppure con offerta a prezzi unitari" (contratto interamente a misura) ex. art 82, comma 2, lettera a), prima fattispecie, decreto legislativo n. 163 del Gara: Espletata a mezzo del mercato elettronico Sintel procedura n ORIGINALE (per Ufficio Protocollo) COPIA SERVIZIO FINANZIARIO COPIA UFFICIO TECNICO Pagina 1 di 6

2 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI RICHIAMATO il provvedimento del sindaco n. 013 del 01/06/2015 di nomina del responsabile del servizio Gestione del territorio edilizia privata ed urbanistica e del servizio Tecnico progettuale e tecnico manutentivo pubblici ; CONSIDERATO che: - il termine per l approvazione del bilancio di previsione per l anno 2015 è stato prorogato al 31/07/2015; - sino alla data di approvazione del bilancio si intende automaticamente autorizzato l esercizio provvisorio, con le modalità di gestione di cui al comma 1 dell art. 163 del T.U.E.L., intendendosi come riferimento gli stanziamenti dell esercizio precedente; RICHIAMATA la precedente propria determinazione a contrarre n. 061/2015 che contiene tutti gli elementi di cui all art. 192 T.U.E.L., in ordine alla necessità di adottare apposita determinazione a contrarre; DATO ATTO che: - l ufficio tecnico ha aperto la procedura informatica (RdO - ID ) sulla piattaforma SINTEL; - la procedura informatica conteneva apposita lettera di invito alla procedura negoziata, la modulistica necessaria e le tavole progettuali; - l invio degli operatori economici è avvenuto contemporaneamente (ai sensi dell articolo 67, comma 1, del decreto legislativo n. 163 del 2006) mediante piattaforma SINTEL; - la predetta lettera di invito e gli allegati, per le motivazioni sopra esposte, è stata inviata ai seguenti operatori economici: OZANAM COOP.SOCIALE DI SOLIDARIETA', NATURCOOP SOC.COOP.SOCIALE ONLUS, SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE LA ROTONDA ARL, IL LOTO Soc coop Sociale Onlus, Il GIardino del Sole ONLUS, cooperativa val mulini società cooperativa sociale, cooperativa sociale erre esse srl onlus; VISTO il report allegato relativo alla procedura telematica SINTEL per l affidamento in oggetto che si approva con la presente per formarne parte integrante e sostanziale, in cui vengono dettagliatamente decritte tutte le informazioni relative alla procedura di gara telematica, la configurazione della procedura, i requisiti, i soggetti partecipanti, il riepilogo delle offerte, l aggiudicazione, il R.U.P., l aggiudicatario e il ribasso offerto e le comunicazioni intercorse tra P.A. e ditte invitate, con cui si è proceduto ad aggiudicare provvisoriamente il contratto in oggetto a: Aggiudicatario: Ditta Naturcoop Cooperativa Sociale A.r.l. con sede in Somma Lombardo (VA), Via Briante 31, DATO ATTO che il quadro economico risulta essere il seguente: Importi in euro a misura (M) 1 Lavori ( L ) a misura ,60 di 1.a Costo del personale (CP) Costo della manodopera così come quantificato nel documento STIMA INCIDENZA MANODOPERA allegato al progetto con incidenza pari a 51% ,19 cui 1.b Costi di sicurezza aziendali (CS). 0,00 1.c Lavori al netto di (CP + CS) importo negoziabile ,41 Importo negoziabile con ribasso Ribasso offerto 47,000% su , ,15 Importi in euro a corpo (C) a misura (M) in economia (E) TOTALE (C + M + E) 2 Oneri di sicurezza da PSC (OS) 1.427, ,86 T IMPORTO TOTALE APPALTO (1 + 2) importo contrattuale ,20 Importo contrattuale: ,08 oltre IVA del 22% per un totale complessivo di ,53, e ritenutolo congruo; Pagina 2 di 6

3 ACCERTATO che ai sensi dell art. 4, comma 14bis, del Legge 106/2011 la ditta Naturcoop Cooperativa Sociale A.r.l. ha dichiarato la propria regolarità contributiva nei confronti di INPS e INAIL, accertata d ufficio in data odierna con DURC allegato alla presente determina; DATO ATTO che, ai sensi dell art. 147-bis del TUEL nella fase preventiva della formazione dell'atto è stato effettuato il controllo di regolarità amministrativa; DATO ATTO altresì che ai sensi dell art. 163, comma 5, del D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, trattandosi di spese a carattere continuativo necessarie per garantire il mantenimento del livello qualitativo e quantitativo dei servizi esistenti, impegnate a seguito della scadenza dei relativi contratti, non sono suscettibili di pagamento frazionato in dodicesimi; RITENUTO di dover assumere pertanto formale impegno di spesa, ai sensi art. 183 del T.U.E.L.; per propria competenza, ai sensi dell art. 107, comma 2 e 3 del d.lgs. del n. 267 (T.U.E.L.); D E T E R M I N A 1. Le premesse formano parte integrante e sostanziale del presente provvedimento; 2. DI ATTESTARE la regolarità e la correttezza dell'azione amministrativa ai sensi dell art. 147-bis del TUEL; 3. DI APPROVARE, ai sensi degli articoli 11, comma 2, e 12, comma 1, del decreto legislativo n. 163 del 2006, le operazioni risultanti dal predetto verbale di gara estratto da SINTEL n , allegato alla presente quale parte integrante e sostanziale della stessa; 4. DI AGGIUDICARE provvisoriamente l appalto in oggetto alla Ditta Naturcoop Cooperativa Sociale A.r.l. con sede in Somma Lombardo (VA), Via Briante 31, P.I , dando avvio immediato alle verifiche di legge, mancanti; 5. DI MODIFICARE la prenotazione di impegno e di imputare spesa sul programma pluriennale come di seguito indicato: Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Euro ,53 Sul capitolo /1 Spese Gestione e Manutenzione del Verde Pubblico Euro ,23 Sul capitolo /1 Spese Gestione e Manutenzione del Verde Pubblico - 6. DI RIDETERMINARE l'impegno di spesa per il servizio in oggetto per l anno 2015 di Euro 15618,53 sul capitolo /1 - Spese Gestione e Manutenzione del Verde Pubblico, incaricando la Ditta Naturcoop Cooperativa Sociale A.r.l. con sede in Somma Lombardo (VA), Via Briante 31, P.I come risulta dal quadro economico modificato: 7. DI DARE ATTO che il pagamento della spesa risulta prevista come segue: Annualità Importo , , DI DARE ATTO che al presente contratto si applica la contabilità semplificata come indicato agli artt. 11 e 12 del vigente regolamento comunale; il servizio verrà definito mediante convenzione; 9. DI DARE ATTO che il quadro economico di progetto modificato risulta essere il seguente: Pagina 3 di 6

4 ANNO 2015 importo di progetto Importo del servizio ,79 di cui costi per manodopera (non soggetta a ribasso) 7 510,21 costi della sicurezza (non soggetti a ribasso) 1 427,86 ribasso offerto 47% ribassato 3 864,01 TOTALE (A) ,08 somme a disposizione IVA al 22% 2 816,46 imprevisti e arrotondamenti 4 381,47 TOTALE (B) 7 197,93 Totale del quadro economico ,00 ANNO 2016 importo di progetto Importo del servizio ,81 di cui costi per manodopera (non soggetta a ribasso) ,99 ribasso offerto 47% ribassato 8 210,14 TOTALE (A) ,12 somme a disposizione IVA al 22% 5 470,11 imprevisti e arrotondamenti 9 665,77 TOTALE (B) ,88 Totale del quadro economico , importo di progetto Importo del servizio ,60 di cui costi per manodopera (non soggetta a ribasso) ,19 costi della sicurezza (non soggetti a ribasso) 1 427,86 ribasso offerto 47% ribassato ,15 TOTALE (A) ,20 somme a disposizione IVA al 22% 8 286,56 imprevisti e arrotondamenti ,24 TOTALE (B) ,80 Totale del quadro economico , DI PRECISARE, ai sensi dell'art. 192 del D. Lgs. 267/2000 che: a) il fine che si intende perseguire con il contratto (convenzione) è quello di fornire all'ente le lavorazioni di cui all'oggetto; b) l'oggetto del contratto riguarda: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL VERDE PUBBLICO CON OBBLIGO DI INSERIMENTO LAVORATIVO PERSONE SVANTAGGIATE E/O IN PARTICOLARE CONDIZIONI DI DISAGIO SOCIALE e le clausole essenziali sono quelle contenute nella lettera di invito; c) la modalità di scelta del contraente è quella indicata nella motivazione della detrmina a contrattare; Pagina 4 di 6

5 11. DI PRECISARE che si procederà alla liquidazione alla Ditta incaricata su presentazione di regolare fattura al protocollo dell'ente e previo riscontro di corrispondenza, per qualità e quantità, della fornitura effettuata con quanto pattuito e di concordanza degli importi fatturati con quelli stabiliti; 12. DI TRASMETTERE copia della presente determinazione al Responsabile del servizio finanziario per la prescritta attestazione di regolarità contabile e verifica della copertura finanziaria di cui all art. 151, comma 4, del d.lgs. 18 agosto 2000 n. 267; 13. DI TRASMETTERE copia della presente all Ufficio Affari Generali per quanto di competenza. 14. DI DISPORRE ai sensi D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33 ad oggetto Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni la pubblicazione sul sito web istituzionale del Comune della presente determinazione. 15. DI DARE ATTO che la pubblicazione del presente atto sul profilo committente assolve agli obblighi di postinformazione previsti dall'art. 331 del D.P.R. n.207/2010; In ottemperanza a quanti disposto dall art. 3 della legge 13 agosto 2010, n. 136 è stato richiesto il C.I.G. (n ) all autorità nazionale anticorruzione A.N.A.C. AVVERSO IL PRESENTE ATTO DI AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA È AMMESSO RICORSO AL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE (T.A.R.) DELLA LOMBARDIA COME SEGUE: a) il ricorso deve essere notificato entro il termine perentorio di 30 giorni alla stazione appaltante e ad almeno uno dei controinteressati, e depositato entro i successivi 15 giorni; b) per i concorrenti il termine per la notificazione del ricorso decorre dal ricevimento della comunicazione di aggiudicazione definitiva; c) per i soggetti diversi dai concorrenti il termine per la notificazione del ricorso decorre dalla data di pubblicazione del presente atto all albo comunale. Nel rispetto del principio di pubblicità e trasparenza dell azione amministrativa la presente determinazione è pubblicata per quindici giorni (15) consecutivi all albo pretorio on line comunale. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO EDILIZIA PRIVATA, URBANISTICA E LAVORI PUBBLICI (Geom. Lucio GORNO) Pagina 5 di 6

6 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO R I L A S C I A NON COMPORTA IMPEGNO DI SPESA. VISTO DI REGOLARITÀ CONTABILE attestante la copertura finanziaria, il presente provvedimento è divenuto esecutivo ai sensi dell art. 151, comma 4 del T.U.E.L., come di seguito specificato a) Euro ,53 giusto Impegno n.. CLASSIFICAZIONE D.P.R. 194/1996 CODICE DESCRIZIONE Capitolo cap. 3 Spese Gestione e Manutenzione del Verde Pubblico CLASSIFICAZIONE D.Lgs. 118/2011 CODICE DESCRIZIONE Capitolo /1 Spese Gestione e Manutenzione del Verde Pubblico Missione 6 Programma PIANO DEI CONTI Capitolo Miss Progr. Liv.1 Liv.2 Liv.3 Liv.4 Liv.5 CLASSIFICAZIONE DEL CAPITOLO / e sul pluriennale: Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Euro (importo prenotato) Euro ,53 Sul capitolo /1 Spese Gestione e Manutenzione del Verde Pubblico Euro (importo prenotato) Euro ,23 Sul capitolo /1 Spese Gestione e Manutenzione del Verde Pubblico Euro (importo prenotato) Sul capitolo /1 Manutenzione strade comunali - - VISTO DI COMPATIBILITÀ MONETARIA attestante la compatibilità del pagamento della suddetta spesa con gli stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica (art. 9, comma 1, lettera a) punto 2) D.L. 78/2009) e l ordinazione della spesa stessa. Azzate, lì L ISTRUTTORE CONTABILE I L RESPONSABILE DEL S ERVIZIO F INANZIARIO Il Sindaco (Gianmario BERNASCONI) RELATA DI PUBBLICAZIONE Copia della presente è stata pubblicata all Albo Pretorio del Comune di Azzate dal e così per 15 giorni consecutivi. Rep. n. IL MESSO COMUNALE Pagina 6 di 6

COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese ***********

COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese *********** COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese *********** UFFICIO SERVIZIO RISORSE ECONOMICHE FINANZIARIE DETERMINAZIONE N. 13 DEL 30.03.2015 OGGETTO: Fornitura cancelleria. Impegno di spesa. ORIGINALE COPIA SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE N. 110 DATA 24/12/2013 IMPEGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Manutenzione straordinaria

Dettagli

COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE N. 165 DATA 09/12/2014 IMPEGNO UT0030012015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Riparazione

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 135 DEL 06/04/2016 OGGETTO: RDO SUL MERCATO ELETTRONICO. AFFIDAMENTO DI

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 177 DEL 09/05/2014 OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

008 DATA 04/02/2015 IMPEGNO

008 DATA 04/02/2015 IMPEGNO COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE N. 008 DATA 04/02/2015 IMPEGNO UT0002022016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Incarico per effettuare le verifiche

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO N.137 del 13/02/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Settore SETTORE 4 - COMMERCIO, PUBBLICA ISTRUZIONE E SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N.17 del 13/02/2015 DEL

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE I - AFFARI GENERALI Cristina Gabbrielli BANDI GARE CONTRATTI E CONTENZIOSO DETERMINAZIONE N. 833 esecutiva dal 28/11/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

SERVIZIO:ATTIVITA ALLA PERSONA. Ufficio Servizi alla Persona

SERVIZIO:ATTIVITA ALLA PERSONA. Ufficio Servizi alla Persona COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE SERVIZIO:ATTIVITA ALLA PERSONA Ufficio Servizi alla Persona D E T E R M I N A Z I O N E N. 028 DEL 02/03/ OGGETTO: Interventi a favore di persone in difficoltà. Impegno di

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 87 DEL 09/04/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

C O M U N E D I B R E B B I A Provincia di Varese DETERMINAZIONE GENERALE N 23 DEL 09/02/2015 N SETTORE 3/SS/2015 DEL 03/02/2015

C O M U N E D I B R E B B I A Provincia di Varese DETERMINAZIONE GENERALE N 23 DEL 09/02/2015 N SETTORE 3/SS/2015 DEL 03/02/2015 COPIA C O M U N E D I B R E B B I A Provincia di Varese DETERMINAZIONE GENERALE N 23 DEL 09/02/2015 N SETTORE 3/SS/2015 DEL 03/02/2015 AREA SERVIZI SOCIALI RESPONSABILE: Angela Maria Moroni OGGETTO AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 10 DEL 13/02/2014 (Numero Generale 150)

DETERMINAZIONE NUMERO 10 DEL 13/02/2014 (Numero Generale 150) COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) AREA DI LINEA 2 - Gestione e Controllo Risorse Economico Finanziarie DETERMINAZIONE NUMERO 10 DEL 13/02/2014 (Numero Generale 150) OGGETTO: FORNITURA GENERI DI CANCELLERIA

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 315 DEL 21/12/2015 OGGETTO: ACQUISTO DI

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Servizio di manutenzione e assistenza dei sistemi di allarme installati presso gli edifici comunali e all impianto di automazione parcheggio del Municipio di via Merati per l anno 2015. Il sottoscritto

Dettagli

COMUNE di LAURIA SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI. DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013

COMUNE di LAURIA SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI. DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013 SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013 N. Reg. Gen. 310 del 24/06/2013 Id. Documento 246715 Servizio/Ufficio proponente: SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 197 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 197 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 197 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA Numero Settore 80 Data

Dettagli

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 COMUNE DI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 REGISTRO GENERALE N. 255 D E T E R M I N A Z I O N E N.135 DEL 12-08-14 A R E A : TECNICA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 63 esecutiva dal 14/02/2014 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 53 DEL 30/01/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014

DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE TRIBUTI (TOSAP) CODICE SERVIZIO TRIBUTI DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014

Dettagli

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO Ufficio Affari Generali D E T E R M I N A Z I O N E N. 033 DEL 05.06.2015 OGGETTO: Rinnovo polizza RC Patrimoniale LLoyd s dal 30.06.2015

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.357 del 09/04/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE NR. 48 DEL 28.3.2013 OGGETTO: Appalto servizio pulizie Sedi Comunali 2013/2014. Determinazione a contrarre ai sensi dell

Dettagli

Area Servizi Tecnici

Area Servizi Tecnici COMUNE DI LANUSEI Provincia dell' Ogliastra Area Servizi Tecnici DETERMINAZIONE N. 30 DEL 26/01/2016 OGGETTO:LAVORI DI SOMMA URGENZA RELATIVI ALLA MANUTENZIONE DI IMMOBILI COMUNALI - LIQUIDAZIONE A SALDO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66 del 28/03/2014 Oggetto: Servizio di pulizia Palazzo Comunale - Approvazione verbale di gara e aggiudicazione.

Dettagli

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE POLIZIA MUNICIPALE E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 62 DEL 14/04/2014 OGGETTO: FORNITURA MATERIALE DI CANCELLERIA

Dettagli

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO Ufficio Affari Generali D E T E R M I N A Z I O N E N. 066 DEL 23.11.2012 OGGETTO: Impegno di spesa per adeguamento sito web

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Servizio di manutenzione ordinaria degli ascensori installati presso edifici comunali - Anno 2015 ai sensi del DPR 162/99 e norma tecnica UNI EN 81-80. Affidamento ed impegno di spesa. Il sottoscritto

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 69 DEL 27/03/2014 OGGETTO: ACQUISTO CARTA

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 332 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO FOGLI DI

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 332 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO FOGLI DI ORIGINALE COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 332 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO FOGLI DI Numero

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 57 DEL 03/02/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo ATTO N. U15 DEL 03/02/2015 SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Verifica periodica impianti ascensore presso i diversi edifici comunali ai sensi del D.P.R. 214/10. Il sottoscritto Arch. A. Zottarelli in qualità di Responsabile Area LL.PP., Patrimonio e Tutela

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 515 DEL 15/12/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

Il Segretario Generale,

Il Segretario Generale, Determinazione n. 117/SG del 30 giugno 2014 OGGETTO: Procedura in economia mediante cottimo fiduciario ai sensi degli artt. 125 del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 e s.m.i. e degli artt. 5 commi 2 e 5, 7

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO Proposta n 169 Pag. 1 CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Data 25/11/2015 Determina n. 545 Settore: SETTORE PIANIFICAZIONE E GESTIONE Proposta n. 169 OGGETTO: LAVORI

Dettagli

1^Setore DETERMINAZIONEDIRIGENZIALE. N.201 del28-07-2014. IlDirigentediSetore

1^Setore DETERMINAZIONEDIRIGENZIALE. N.201 del28-07-2014. IlDirigentediSetore ORIGINALE 1^Setore Oggeto: Tratativaprivataad evidenzapubblicadel07/04/2014per"lavoridi manutenzioneperotenimentodelc.p.i.delliceoscientificodimarsala". C.I.G.(Z1D0D3C11C).Aggiudicazione definitiva a favore

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 1078 esecutiva dal 31/12/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Padova VIABILITA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 2144/2014 Determina n. 1927 del 27/06/2014 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRARRE LAVORI E FORNITURE DESTINATE AL MANTENIMENTO IN EFFICIENZA

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 218 IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO APPARECCHIATURE PER

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 218 IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO APPARECCHIATURE PER ORIGINALE COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 218 IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO APPARECCHIATURE PER Numero

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 59 Data 17/06/2015 ORIGINALE Oggetto : AFFIDAMENTO SERVIZIO MANUTENZIONE ASCENSORI IMMOBILI GESTITI DALL UNIONE ANNO 2015/2016 DITTA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 OGGETTO: FORNITURA ARREDI ED ATTREZZATURE PER IL

Dettagli

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO Ufficio Affari Generali D E T E R M I N A Z I O N E N. 030 DEL 05.05.2015 OGGETTO: Fornitura servizio messaggi ai cittadini. Affidamento

Dettagli

N. N.PROT DATA DITTA SEDE 1. 8257 26/08/2013 AUTONOLEGGIO MARIANO Piazza Ciusa, 17/C 09013 CARBONIA (CA)

N. N.PROT DATA DITTA SEDE 1. 8257 26/08/2013 AUTONOLEGGIO MARIANO Piazza Ciusa, 17/C 09013 CARBONIA (CA) COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 264 del 29.08.2013 OGGETTO: GARA 'PROCEDURA APERTA' SERVIZIO DI TRASPORTO EXTRA URBANO

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 17 DEL 27/01/2015 OGGETTO: FORNITURA CARBURANTE PER I MEZZI COMUNALI. ADESIONE

Dettagli

C O M U N E D I R E S I A ROŚAJANSKË KUMÜN

C O M U N E D I R E S I A ROŚAJANSKË KUMÜN C O M U N E D I R E S I A ROŚAJANSKË KUMÜN PROVINCIA DI UDINE Provinča Vïdnä Medaglia d Oro al valore civile Jaurawa Madajä zivïlskë valör Cod. Fisc. 84001610306 Tel. 0433 53001 Fax 0433 53392 Part.IVA

Dettagli

Area Servizi Tecnici

Area Servizi Tecnici COMUNE DI LANUSEI Provincia dell' Ogliastra Area Servizi Tecnici DETERMINAZIONE N. 46 DEL 28/01/2016 OGGETTO:SERVIZIO QUADRIENNALE DI MANUTENZIONE ASCENSORI E SERVOSCALA UBICATI NEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA'

Dettagli

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 COMUNE DI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 REGISTRO GENERALE N. 147 D E T E R M I N A Z I O N E N.79 DEL 09-05-14 A R E A : TECNICA Oggetto:

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Prot. Generale N. 0099098 / 2015 Atto N. 4610 OGGETTO: Aggiudicazione R.D.O. n. 1014365/2015 alla società Silvesri s.r.l.

Dettagli

Servizio Unico Appalti

Servizio Unico Appalti DETERMINAZIONE Servizio Unico Appalti Registro generale n. 258 del 15/11/2013 Oggetto: AGGIUDICAZIONE - APPALTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE DEI SERVIZI ALLA PERSONA - LOTTO A CIG 5343392292 FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE Servizio proponente SUPPORTO AMMINISTRATIVO L.P. DETERMINAZIONE N. 163/LP DEL 07/11/2014 OGGETTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

CITTA DI RHO Provincia di Milano DETERMINAZIONE

CITTA DI RHO Provincia di Milano DETERMINAZIONE Copia Originale CITTA DI RHO Provincia di Milano AREA 2 Ufficio: Unità Operativa Anziani DETERMINAZIONE N. 233 del 30/06/2014 AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA ALLA DITTA IRIDE S.R.L. RELATIVA ALL'AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Cultura Musei e City Branding DIRETTORE QUAGLIA dott.ssa MAURIZIA Numero di registro Data dell'atto 1469 07/10/2015 Oggetto : Servizio di vigilanza presso

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il 06.08.2015 COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Settore URBANISTICA e PIANIFICAZIONE DETERMINAZIONE N 51 DEL 06.08.2015 UFFICIO

Dettagli

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 138 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 17/02/2015

DETERMINAZIONE N. 138 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 17/02/2015 DETERMINAZIONE N. 138 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 17/02/2015 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU PP OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. COMUNE DI PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 107 / 2015 OGGETTO: CIG. Z7513006C0 - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO MATERIALE

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 348 Del 08/06/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 348 Del 08/06/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 348 Del 08/06/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA URGENTE E MANUTENZIONE AGLI IMPIANTI CONDIZIONATORI PRESSO SALA CED. DETERMINAZIONE

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 198 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER PAGAMENTO

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 198 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER PAGAMENTO ORIGINALE COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 198 AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER PAGAMENTO Numero Settore

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO DETERMINAZIONE N. 100 DEL 17 marzo 2014 COPIA N. Proposta Settore: 34 OGGETTO: COD CIG ZA90E017AD. MANUTENZIONE ALLE APPARECCHIATURE ANTINCENDIO ED ANTINFORTUNISTICHE PRESSO GLI EDIFICI COMUNALI (ESTINTORI

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 84 Data 16/09/2014 COPIA Oggetto : PULIZIA STRAORDINARIA VETRI PRESSO COMUNE DI GRONTARDO MENSA SCOLASTICA GRONTARDO COMUNE

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL 30.06.2014 - MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE Copia UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE DETERMINAZIONE N. 191 del 26/08/2015 PIANO DI ZONA_ INTEGRAZIONE FORNITURA, CONFIGURAZIONE E INSTALLAZIONE DI HARDWARE E SOFTWARE IN AMBIENTE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino

COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino COPIA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEI SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE N. 40 del 18-05-2016 (art. 183, comma 9 del D.lgs. 18-08-2000 n. 267) OGGETTO : Servizio di ristorazione

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 172 DEL 14/07/2014 OGGETTO: SERVIZIO INTERNET

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Tecnico Manutentivo Determinazione N. 392 del 02/12/2014 Oggetto : LAVORI DI SOSTITUZIONE DEGLI INFISSI PRESSO LA SCUOLA SECONDARIA DI 1^ GRADO "F.

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE SETTORE VI RESPONSABILE DEL SETTORE: DR. PIER PAOLO MANCANIELLO Registro Generale n. 1938 del 31.12.2013 Registro Settore n. 73 del 27.12.2013 OGGETTO:.Fornitura

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 2. SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E TRIBUTI SERVIZIO Contratti C.O.N.S.I.P. e M.E.P.A. Numero 32 del 22/10/2014 Numero

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Oggetto: ACQUISTO MATERIALE TIPOGRAFICO '' DIVORZIO BREVE- SEPARAZIONI CONSENSUALI'' PER IL

Dettagli

Comune di Castelleone

Comune di Castelleone Comune di Castelleone Provincia di Cremona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Numero Data 271 28-11-2014 OGGETTO: ACQUISTO DI UN SISTEMA DI RICONOSCIMENTO E CONTROLLO TARGHE PER ATTIVITA' DI POLIZIA

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile Servizio: TECNICO N. 30/8 del 16/04/2014 Responsabile del Servizio : Arch. CARRA Franco OGGETTO : SERVIZI CIMITERIALI

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 869 del 16/04/2014 OGGETTO: LAVORI DI TAGLIO ERBA E PULIZIA CUNETTE LUNGO I BORDI STRADALI - PERIODO APRILE - DICEMBRE 2014 CIG:

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013 DETERMINAZIONE Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione DIRETTORE NUMERO CARLETTI arch. RUGGERO 38 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 630 23/04/2013 Oggetto : Aggiudicazione

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Economato 1312 05/09/2013

DETERMINAZIONE. Settore Economato 1312 05/09/2013 DETERMINAZIONE Settore Economato DIRETTORE NUMERO SECCHI dott.ssa TANIA 269 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 1312 05/09/2013 Oggetto : Aggiudicazione, a seguito di procedura negoziata,

Dettagli

COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano)

COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano) COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano) SETTORE: Tecnico Manutentivo (SLP - SUE - SMA) Servizio: Manutentivo. DETERMINAZIONE Data N. Registro di Settore 3 13/02/2014 N. Registro Generale

Dettagli

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 73 Data di registrazione 14/05/2014 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA ED AFFIDAMENTO LAVORI PER SPOSTAMENTO PALO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 437 del 31.12.2013 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario - attività

Dettagli

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO Comune di VANZAGO Provincia di MILANO DETERMINAZIONE N. 461 del 23/11/2015 UFFICIO: Settore Affari Generali Oggetto: SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO - CODICE CIG Z391693991 - AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA

Dettagli

Comune di Mentana (Provincia di Roma)

Comune di Mentana (Provincia di Roma) Comune di Mentana (Provincia di Roma) ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE LL.PP. E AMBIENTE N. 116 / LLPP DEL 04/08/2015. OGGETTO: CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 147 del 11/03/2013 N. registro di area 17 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 11/03/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore ECONOMICO

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

DETERMINAZIONE N.115/2013

DETERMINAZIONE N.115/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

CITTA DI RHO Provincia di Milano DETERMINAZIONE

CITTA DI RHO Provincia di Milano DETERMINAZIONE Copia Originale CITTA DI RHO Provincia di Milano AREA 3 Ufficio: Lavori Pubblici Edilizia Pubblica Contratti di quartiere e Sicurezza sul Lavoro DETERMINAZIONE N. 200 del 12/08/2014 Oggetto: SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA SERVIZI ALLA PERSONA COPIA DETERMINAZIONE N.50/ 15 DEL 31/01/2012 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE: GESTIONE DEL SERVIZIO DI BIBLIOTECA COMUNALE E ATTIVITA' CULTURALI

Dettagli

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STINFRAS 1832/2012 Determ. n. 1510 del 19/07/2012 Oggetto: ISTITUTO TECNICO AGRARIO RAINERI-MARCORA DI PIACENZA. DELOCALIZZAZIONE DELLA CONCIMAIA E AMPLIAMENTO DELLE

Dettagli

Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 2 OGGETTO: Fornitura software Halley per la protocollazione.

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 1 del 07.01.2014 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario tramite

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 237 del 28.03.2014 registro generale N. 115 del 28.03.2014 registro del servizio

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 SERVIZIO ASSETTO DEL TERRITORIO Ufficio: EDILIZIA PUBBLICA 2 DETERMINAZIONE n. 160 del 12-12-2014 Oggetto:

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- TEATRO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 676 del 07/10/2015 Registro del Settore N. 101 del 02/10/2015 Oggetto: Affidamento tramite cottimo

Dettagli

Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015

Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015 Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO INTEGRAZIONE SCOLASTICA ALUNNI DISABILI NELLE SCUOLE DEL TERRITORIO

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO SERVIZIO SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO Numero 10 del 11/03/2014 Numero 114

Dettagli

ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il

ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il II SETTORE - Risorse Strategiche SERVIZIO Economato DETERMINA N. 54 DEL 20.11.2014 UFFICIO SEGRETERIA Protocollo Generale Determine n. 953 Del 20.11.2014 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione

Dettagli

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA ECONOMICO FINANZIARIA E SOCIALE SERVIZIO BILANCIO - CONTABILITA' GENERALE - ECONOMATO E PROVVEDITORATO

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA ECONOMICO FINANZIARIA E SOCIALE SERVIZIO BILANCIO - CONTABILITA' GENERALE - ECONOMATO E PROVVEDITORATO COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA ECONOMICO FINANZIARIA E SOCIALE O BILANCIO - CONTABILITA' GENERALE - ECONOMATO E PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Determinazione nr. 223 Data adozione:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 320 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 64 DEL 30/03/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI ELEVATORI DEGLI IMMOBILI

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 173 DEL 29/05/2013 OGGETTO: LAVORI ADEGUAMENTO IMPIANTI ALLE NORME DI SICUREZZA, SISTEMAZIONI

Dettagli

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO Ufficio Affari Generali D E T E R M I N A Z I O N E N. 017 DEL 29.04.2014 OGGETTO: Servizio di telefonia fissa centralino comunale

Dettagli