Manca poco più un mese dalla canonizzazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manca poco più un mese dalla canonizzazione"

Transcript

1 Mensile di informazione - Marzo Registrazione Tribunale di Roma n.144/99 del 7/04/99 - DISTRIBUZIONE GRATUITA

2

3 DI DOSTOEVSKIJ E ROCCACANNUCCIA Manca poco più un mese dalla canonizzazione dei due Papi, Giovanni Paolo II e Giovanni xxiii. Ce la faremo? Ho letto cose assurde sul decreto che ha preso il pessimo nome di Salva Roma. Popolo immemore, quello italiano, che dimentica come questa legge speciale, nata su un modello economico possibile stilato dalla coppia Mondello-Veltroni, e che ha visto il susseguirsi di governi di tutti i colori mutando pelle di volta in volta, fino a diventare da modello da imitare una pezza per riparare. Il decreto era nato per dare a una città - che ha un paio di manifestazioni al giorno, qualche milione di turisti ad affollarla e ora pure due Papi alla volta - dei regolamenti speciali, editoriale di letizia strambi e un po di sostegno. Ora se diciamo che per ogni cattiva amministrazione c è una ciambella di salvataggio, mi permetto di osservare che fra Roma e Roccacannuccia, mi perdoneranno gli abitanti di Roccacannuccia, c è un po differenza. Alla fine l abbiamo spuntata ai rigori, come sempre. Già Le Monde ci massacra ad ogni occasione, rosicando per l Oscar e gaudendo della nostra immondizia che noi ci curiamo bene di render nota. Ma vi immaginate i titoli all indomani del fallimento di Roma? E come ridurre a un trend economico le stelle, il rosa dei tramonti, l infinito, l eternità. Roma vi salva a tutti, pure a quelli che dicono che allora ci vuole un decreto Salva Roccacannuccia. Perché Roma è una grande bellezza, e la bellezza salverà il mondo. Lo diceva dostoevskij, e per me c aveva ragione. 3 MARZO Registrazione Tribunale di Roma n.144/99 del 07/04/99 EDITORE TARGET MEDIA SERVICE S.r.L ROMA - Via U. Tupini, 103 DIREZIONE Federica Sbarra direttore responsabile CAPOREDATTORE Letizia Strambi COLLABORATORI MR, Paola Mattu, Giulio Pantalei, Flavia Collatina, Tina Aiello, P. Iacopino ART DIRECTION ARS MEDIA GROUP Roma - via Orvinio, 2 arsmediagroup.it UFFICIO GRAFICO c/o ARS MEDIA GROUP FOTOGRAFIE Archivio TARGET Magazine, Archivio ARS Media, STAMPA DOT SRL POMEZIA - RM TEL T A R G E T M A G A Z I N E SOMMARIO 58 musica 04 ritratto JENNIFER ANISTON UN VULCANO SOPITO 08 costume & società BUONGIORNO, BUONGIORNO, MI CHIAMO FRANCESCO!!! 12 audacia e leggende QUATTRO SOTTOZERO 16 sport FINALMENTE A TRIGORIA IL CAMPO di CALCIO A eventi LIAN CLUB 35 parole di carta 37 piccoli eroi ExOdUS di don MAZZI 38 scuola NIdO: APERTE LE ISCRIZIONI dal 12/03 44 news 50 benessere TUTTO QUELLO CHE NON SAPETE SUL BIO 60 colours PREPPy PINk 62 non posso vivere senza per voi EUROMA 2 68 Un caffè con... M. de PAdOVA 70 per voi CRC SALUTE Ok MIdI COOP 20 star&words 78 trova&mangia mm 28 appuntamenti LABOR day 82 oroscopo TARGET per la tua pubblicità su TARGET scrivi a mail: fax:

4 4 ritratto JENNIFER ANISTON u n v u l c a n o s o p i t o

5 ritratto 5 di letizia strambi Vi piacevano gli attori e adesso andate tutte pazze per gli chef, ma anche per gli uomini vale lo stesso discorso: ritornano di moda le donne impastatrici e le femmine pasticcione, nel senso che preparano pasticci di ogni sorta, con o senza bimbi. Come poteva farsi sfuggire questa occasione Jennifer Aniston? Sempre sul pezzo, questa attrice mutante generi cinematografici e fidanzati, sarà sugli schermi con Cake. Ci ha messo un po a scrollarsi di dosso il personaggio di Rachel di Friends. La fidanzatina perfettina si è tuffata nel cinema indipendente fino al successo nella corrente neo romantica nella commedia. Oggi tra le attrici più ricche del mondo, compie quarantacinque anni, venti dei quali passati davanti a telecamere, cineprese e all interno di riviste di gossip. Ogni tanto ha la sua botta da matta, tipo quest estate quando aveva annunciato questo suo cambiamento radicale accompagnato da un taglio di capelli e un arricciamento inconsueto. Poi niente, cinque ore dal parrucchiere per le extension e tutto è tornato nella norma. Tutte le donne del mondo l hanno invidiata un po per il suo matrimonio con Brad Pitt, e questa iattura corale è stata energicamente negativa, senz altro. Lui -impossibile crederci- con le donne era stato abbastanza sfigato: sembra che Gwyneth Paltrow (che prima di conoscerlo recitava solo nei teatrini parrocchiali) gli avesse spezzato il cuore. Jennifer sembrò quella giusta, per dargli fiducia in amore, ma che dire Quando divenne la vittima del tradimento con Angelina Jolie nessuno si sedette dalla sua parte a consolarla. Anzi sembrava quasi che se lo meritasse, povera Jennifer. dopo molto tempo è rinata grazie all'amore del compagno Justin Theroux, ma corrono voci sul possibile eclissarsi anche di lui di fronte alla fede al dito. Quando ho incontrato Jennifer ero molto ben predisposta verso di lei, perché adoravo i suoi personaggi, quello in Friends e quello in E alla fine arriva Polly. Come non identificarsi? disordinata e caotica pronta a spezzare certezze e a premiare buone intenzioni Polly non poteva che essere Jennifer. Invece no. Si è presentata per l intervista dopo due ore di trucco, perfetta, leccata e in ritardo. Non ho cavato una dichiarazione decente dal dialogo con lei. Rigida, sembrava aver imparato la lezione dello spot promozionale di sé stessa a memoria. Scelgo un film in base alle sensazioni che mi dà. Mi piace tutto ciò che mi coinvolge, nel caso di una commedia mi piace divertirmi. Mi affido al cuore più che alla testa. Penso che tutto ciò che riguarda l arte è soggettivo,

6 6 ritratto per questo bisogna scegliere attraverso le emozioni. E ancora Per me il cinema è arte e l ho affrontato come tutte le altre arti nelle quali mi sono cimentata per dipingere ho fatto una scuola di pittura, per suonare ho fatto una scuola di musica, per recitare oltre agli studi svolti in passato, ho sempre bisogno di una guida, quella del regista, che mi aiuta ad entrare nel personaggio. Insomma cosa pensi veramente questa donna non è dato saperlo. Non può essere così, andiamo. Chi può saperlo? madre attrice, padre attore, tenuta a battesimo dal tenente kojak (Telly Savalas) era destinata ai telefim dal grembo materno, ma alla felicità un po meno. La madre ha parlato di lei ai quattro venti, confidando segreti alla stampa dall età del pannolino in poi. Non si parlano (giustamente). A mio avviso per i 50 anni questa attrice ci riserva una sorpresa, perché ogni tanto sobbolle dicendo qualcosa che fa fuoriuscire il suo vero temperamento. Per il mezzo secolo secondo me erutterà come un vulcano. Allora sì che starà simpatica a tutti, pure dal vivo, e finalmente capiremo perché Brad Pitt ha perso la testa per lei al punto da disegnarle un anello per damiani in esclusiva. HA DETTO... Quando qualcuno ti segue per 20 isolati alla ricerca di una farmacia dove comprare la carta igienica, capisci che la tua vita è cambiata. E impossibile accontentare tutti, e suggerisco di smettere immediatamente di tentare. Non fate programmi fate scelte.

7

8 8 costume & società Buon giorno Buon giorno mi chiamo FRANCESCO!!! Un Papa straordinario che è tornato al messaggio primigenio di povertà ed evangelizzazione per portare avanti una Chiesa che sembrava spacciata e invece di letizia strambi Appena è stato nominato, la provenienza dal mondo dei gesuiti poteva indurre a qualche timore di rigidità. Ma già uno che si fa chiamare Francesco la dice lunga sulle intenzioni. Poi è bastato il suo Buonasera, vengo dalla fine del mondo a sovvertire tutti i preconcetti. dalla fine del mondo a parlare del Vangelo, a comportarsi da pastore, con fermezza e dolcezza. Chi sono io per giudicare? quando gli chiedono

9 costume & società 9 dell amore gay. Tuttavia è irremovibile su alcuni punti: contro l aborto, l invidia, la maldicenza, la corruzione. Anche le sue condanne hanno però creato delle rotture adatte a farlo amare da tutti. E il primo passo verso una nuova Chiesa che ha portato a Roma migliaia di pellegrini, e ogni domenica sono sempre di più le persone che ascoltano quello che ha da dire attraverso nuovi mezzi di comunicazione. Anche qualche parroco di periferia avrà tirato il fiato, aprendo a tutti, concedendosi esempi popolari e vicini alla gente. Il secondo applauso Papa Bergoglio se l è conquistato rendendo palese il suo intento di svecchiare la Chiesa dal bigottismo esortando le persone a non fare pettegolezzi. Noi - ha detto il Papa - siamo abituati alle chiacchiere, ai pettegolezzi. ma quante volte le nostre comunità, anche la nostra famiglia, sono un inferno dove si gestisce questa criminalità di uccidere il fratello e la sorella con la lingua. La famiglia è divenuta centrale, la famiglia reale. Basta messa dei vespri con quattro anziane signore, ma chiese piene a tutte le ore di famiglie giovani, piazze gremite di bambini. E pure i separati che colpa hanno? E che caspita! Per alcuni la separazione aggiunge il danno alla beffa. Così ha detto: Bisogna accompagnare, non condannare, quanti sperimentano il fallimento del proprio amore. Insomma chi ha chiuso le porte delle chiese le riaprisse a tutti, come dice il Vangelo. Spiritoso con le famiglie, non vuole quelle già fedeli, ma cerca quelle perdute, riconquistandole con un sorriso: Sappiamo tutti che non esiste la famiglia perfetta, e neppure il marito perfetto, o la moglie perfetta, non parliamo della suocera perfetta!. E dentro la basilica di San Francesco ad Assisi ha tenuto un omelia storica. Nel matrimonio sono importanti tre parole: permesso, grazie, scusa. Chiediamo permesso per non essere invadenti in famiglia. Posso fare questo? Ti piace che faccia questo? Diciamo grazie, grazie per l amore! Ma dimmi, quante volte al giorno tu dici grazie a tua moglie, e tu a tuo marito? Quanti giorni passano senza dire questa parola? E l ultima: scusa.

10 10 costume & società Tutti sbagliamo e alle volte qualcuno si offende nella famiglia e nel matrimonio, e alcune volte io dico volano i piatti, si dicono parole forti, ma sentite questo consiglio: non finire la giornata senza fare la pace. Permesso, grazie, scusa! Lo diciamo insieme?. dal primo giorno ha scelto i bambini malati e con handicap per prenderli in braccio, coccolarli. Così gli hanno dedicato murales dipingendolo da supereroe, e maschere di carnevale. E ormai un icona pop. Aperto anche nel ricevere i reali ha ospitato recentemente il capo di stato di Samoa, Sua Altezza Atua Tupua Tamasese, negandogli però il saluto naso naso, consueto nell arcipelago. Attende ora la regina elisabetta il prossimo 3 aprile. Tra le prime persone che ha incontrato, prima dei reali, gli immigrati dello Sri Lanka, ma anche Philomena lee, ispiratrice del personaggio della santa ne la Grande bellezza. Tra i regali più insoliti che ha ricevuto dagli ospiti, oltre a prosciutti di Parma e forme di parmigiano, una statua di cioccolato a grandezza naturale che lo ritrae in tutta la sua dolcezza. SOCIAL FRANCESCO Su twitter spopola Papa Francesco e le sue frasi in latino ancora di più anche se il traduttore vaticano ammette la difficoltà di trasmettere nella formale lingua i messaggi amichevoli di questo Papa. L Account voluto da Joseph Ratzinger, era stato inaugurato il 12 dicembre 2012 in otto lingue. Poi il 17 gennaio 2013 è stata aggiunta una nona lingua, il latino, che ha subito suscitato interesse e un sorprendente seguito. Durante la sede vacante l account è stato sospeso per essere riaperto il 17 marzo, cinque giorni dopo l elezione di Bergoglio. Da allora si è registrato un crescendo inarrestabile. Attualmente la lingua record è lo spagnolo, seguita dall inglese e dall italiano. Ma non ci sono solo i "seguaci diretti": un numero cinque volte superiori di utenti riceve i tweet di Francesco grazie al fenomeno del re-tweetting. Secondo un calcolo per difetto (come osserva monsignor Claudio Maria Celli, presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali) più di 60 milioni di persone ricevono il tweet del Papa.

11

12 12 audacia & leggende Chi è stato in Giamaica può capirlo: Paese nettamente caraibico, dove si ondeggia a ritmo reggae sotto palme di cocco in spiagge bianchissime, e l unica discesa possibile è quella su uno scivolo per tuffarsi sotto il cocktail bar Ricky a Negril. E un Paese però, dove gli americani arrivano con facilità, dove il miscuglio razziale e culturale è eterogeno e quindi, come accade spesso ai fautori dell american dream, a volte si esagera con le sfide, per realizzare quello che noi stessi, a Roma, definiremmo un americanata. Racconta uno degli esordienti nell equipaggio di quel fatidico bob, devon Harris: L'idea di creare la squadra fu di due statunitensi, George Fitch e William Maloney, che avevano affari e legami familiari con la Giamaica. Videro una gara di carretti e pensarono che somigliava al bob, eccetto per il ghiaccio. Poiché la partenza è una parte molto importante QUATTRO SOTTOZERO OVVERO: NIENTE È IMPOSSIBILE

13 audacia & leggende 13 della gara e la Giamaica ha così tanti velocisti, pensarono di poter reclutare qualcuno degli atleti delle olimpiadi estive, ma questi non stravedevano per l'idea. Si rivolsero all'esercito e proposero l'idea al Colonnello ken Barnes. dal carretto alle Olimpiadi deve essere stata una storia incredibile, raccontata come una favola nel film Cool runnings Quattro sottozero della disney Pictures. Fatto sta che l'equipaggio giamaicano di bob si presenta per la prima volta sulla scena mondiale nel 1988 partecipando alle Olimpiadi invernali di Calgary in Canada, diventando in breve tempo fonte di ispirazione e simpatia per milioni di persone. In Italia ovviamente divennero subito un mito; a noi piacciono queste storie, e Fiat ne approfittò per prendere la squadra per uno spot della doblò cargo rimasto negli annali della storia dell advertising. All'esordio l'equipaggio dimostrò tutti i propri limiti, tra problemi tecnici, infortuni e incidenti: nella gara a quattro, il pilota dudley Stokes, nell affrontare la curva kriesel a 136 km/h, perse il controllo e il bob si ribaltò. In questa prima apparizione comunque un risultato lusinghiero era stato raggiunto: la squadra a due di bob, costituita da dudley Stokes e Michael White si era piazzata all onorevole 35 posto della classifica. Confortati da questo risultato, l equipaggio si rimboccò le maniche e già nell edizione successiva ad albertville nel 1994 risultarono nettamente migliorati: quattro anni di allenamenti diedero i frutti sperati, portando la squadra a quattro al 14 posto, davanti ad equipaggi ben più accreditati come USA, Francia, Russia e Italia. Nella gara a due, la squadra giamaicana riuscì addirittura a superare i campioni svedesi e a chiudere al 10 posto. I miglioramenti non si fermarono, e nel 2001 giunse la medaglia d'oro ai Campionati del Mondo di Spinta (World Push Championships) di Montecarlo, oltre allo stabilire il miglior tempo in partenza in coppa del Mondo. La determinazione e il duro lavoro degli atleti giamaicani portò poi ad un ventottesimo posto per la squadra a due nell ultima edizione dei Giochi Olimpici di salt lake City nel Anche se la nazionale giamaicana non è riuscita a coronare il suo sogno olimpico, ha comunque lasciato un ricordo unico per la sua tenacia, le sue qualità atletiche e la sua simpatia. Inutile dire che questi atleti sono degli eroi nazionali oggi accanto a Bob Marley in ogni città ci sono souvenir, bar, pub che ricordano lo sport invernale sulla neve. Persino i parchi adventure sono dotati di monorotaie che scendono dalle montagne e dalle colline con bob simulando lo slittamento sulla neve.

14

15 audacia e leggende 15 SOCHI CAROLINA KOSTNER RIMARRÀ NELLA LEGGENDA CON LA SUA AVE MARIA chiude le Olimpiadi Invernali di Sochi 2014 L Italia con otto medaglie: l argento e il bronzo di Christof innerhofer rispettivamente in discesa libera e supercombinata, il bronzo di armin zoeggeler nello slittino (sesta medaglia in sei edizioni diverse), il bronzo di Carolina Kostner nel pattinaggio di figura, e poi ancora i terzi posti della staffetta mista di biathlon, della staffetta short track donne sui 3000 metri di cui fa parte anche Arianna Fontana, la più medagliata e portabandiera alla cerimonia di chiusura, per lei, infatti, è arrivato anche l argento nei 500 metri e un altro bronzo nei 1500 metri. Una fantastica Carolina Kostner ha vinto la Medaglia di Bronzo nel Pattinaggio di Figura, stabilendo i suoi nuovi record personali (ed italiani) nel Programma Corto ed anche in quello Libero, per un totale di punti. La Medaglia d Oro se l è aggiudicata la russa adelina sotnikova (224.59) e quella d Argento la coreana Yuna Kim (219.11). Quello che rimarrà di queste Olimpiadi saranno alla fine le molte polemiche sul boicottaggio per l omofobia e altri diritti civili negati che hanno portato poi ad una spaccatura con gli Usa di Obama. Per noi italiani rimarrà soprattutto lei, Carolina kostner. Non tanto per la medaglia in se stessa ma per la sua maturazione atletica. Era ancora giovane quando le fu messa in braccio la bandiera italiana a Torino, inconsapevole del difficile peso. Oggi è un icona di bellezza italiana nel mondo. Bellezza non fisica, ma perché ha superato ogni discorso scivolando come un angelo sulla freddezza russa con al suono di un Ave Maria. Grandissima, se non l avete vista perdete qualche minuto e cercatela su internet. Rimarrà nella storia questa sua esecuzione, come Benigni che saltava sulle poltrone per ritirare l Oscar. Si può solo ammutolire e commuoversi.

16 16 sport FINALMENTE A TRIGORIA IL CAMPO DI CALCIO A 11 Vedremo una nidiata di bambini correre su e giù per il nuovo campo regolamentare di Trigoria. Non ci poteva essere un sogno più bello realizzato per lo sport. Lo scorso 24 febbraio, è stato inaugurato a Trigoria, allo Sport City il campo di calcio a 11, alla presenza dell Assessore allo Sport di Roma Capitale luca Pancalli, del presidente della Commissione Sport di Roma Capitale, svetlana Celli, dell on. sveva belviso Capogruppo NCd in consiglio comunale, dell on. riccardo agostini, consigliere Pd della Regione Lazio e degli esponenti del municipio Paolo Pollak e Giuseppe Contenta, oltre naturalmente ad an-

17 drea De angelis, proprietario dell'impianto Sport City di cui fa parte la selcetta grande promotore della scuola assieme all'avvocato mario Pezzi. Costituita il 14 marzo del come ha ricordato il Presidente della selcetta, Paolo Pellegrini - la squadra della selcetta chiese in contemporanea l'affiliazione alla FIGC Settore Giovanile e Scolastico e ottenne la matricola è iscritta al registro nazionale del CONI e negli ultimi tre anni è cresciuta notevolmente fino ad arrivare a 310 iscritti. da sempre sensibile agli aspetti sociali ed educativi è in arrivo il parentariato con l'aibi (Associazione italiana contro l'abbandono minorile) e l'asnit (Associazione italiana sindrome nefrosica infantile). In questa stagione sportiva partecipa con 23 squadre ai Campionati Provinciali della FIGC nelle diverse categorie comprese le annate dal 2000 al 2008, dirette sport 17

18 18 sport e allenate da 26 tecnici federali con le qualifiche di istruttore e allenatore. Grazie ad accordi sia sportivi che commerciali la scuola Calcio la selcetta è divenuta anche Academy School Perugia e con la Società Calcio Perugia intrattiene rapporti costanti per il miglioramento tecnico degli atleti e dei tecnici. da segnalare che i giocatori della Roma usufruiscono del lavoro di riabilitazione in acqua fruibile nelle tre piscine del centro sportivo Sport City da 50, 25 e 18 metri: anche in questo caso con una scuola nuoto che vanta allenatori di altissimo livello come i due ex atleti della Federazione italiana nuoto luca rasi e marco musti. Per avere ulteriori informazioni e dettagli potete andare al sito

19

20 20 star&words Arisa Il mio primo bacio è stato a 11 anni: era un bellissimo ragazzo, anche se mi piaceva di più il cugino. Ma pazienza: aver rimorchiato uno dei più popolari della scuola mi avrebbe elevato di status, essendo io un po sfigatina. Però il giorno dopo mi ha incontrata in chiesa e mi ha detto: Rosa facciamo finta che non è successo niente. Rimasi malissimo. boccioli Colin Farrell Liz Taylor non dormiva proprio come me, le telefonavo alle 2 di notte e parlavamo mezz ora, un ora, fino al mattino. La adoravo. Volevo essere il numero 8, ma non è stato possibile. Matrimoni mancati Stacy Martin Il mio idolo è sempre stata Eleonora Duse, lei si che era sexy. Ninphomaniac

21 star&words 21 Carolina Kostner L'Ave Maria per me è come una preghiera per dire grazie per tutto quello che ho fatto ed imparato nel pattinaggio. Angelo su Russia di ghiaccio

22 22 star&words vintage Paco De Lucia Ho scoperto presto che la musica era espressione di culture diverse e che se non si rompeva la rigidità del flamenco tradizionale questa musica sarebbe finita in un museo. Molti musicisti mi hanno aperto la mente. La scoperta più importante è stata, comunque, l improvvisazione. John Lennon Essere onesti può non farti avere molti amici, ma ti farà avere quelli giusti Lucio Battisti Nel silenzio anche un sorriso può far rumore

23

24

25 Donne a tempo determinato Quando niente ti sta più i pantaloni preferiti ti salvano sempre, con i loro colori scuri e il tessuto cucito dagli angeli perché si adatta al tuo deriérre. Finché non arriva il giorno che anche loro ti abbandonano, sei accaldata dalla doccia, incremata come una bavarese, e niente calza. le guance rosse, i capelli verso il soffitto, affannata li afferri nella speranza di risolvere la questione, ma loro non si chiudono. Passano le ginocchia, perfino i fianchi e ti abbandonano al bottone. 4 cm ti separano dalla vittoria, guardi lo specchio e ti rendi conto che non puoi più dire sono un po gonfia, sarà lo stress, devi dire la verità: sei ingrassata. ecco la sensazione di perdere l ultima certezza è come l ultimo paio di pantaloni, i tuoi rassicuranti pantaloni neri elasticizzati. Perché se gli uomini posso concedersi la loro crisi di mezza età fidanzandosi con una di vent anni più giovane e magari farci un figlio (perché la macchina sportiva già ce l hanno e non è bastata a ridare smalto), possono comportarsi da ragazzini, decidere di separarsi magari, perché si sa, la moglie vecchia invecchia. alle donne la crisi di mezza età arriva molto prima: intorno ai 30 anni siamo considerate quasi vecchie e trattate come tali. Vecchie che devono affrettarsi ad avere figli e sperare di farli subito, vecchie per potersi mettere in proprio chiedendo un prestito che nessuna banca ti darà perché la tua giovinezza l hai sprecata a fare un lavoro che odiavi nella speranza di avere la stabilità al momento di metter su famiglia, vecchie per andare nei locali con le amiche. Passiamo la vita a cercare un uomo adulto e responsabile nel covo dei Peter Pan dal contorno occhi increspato: non mi pare la soluzione migliore. se lo troviamo finiamo per preparare un risotto senza farlo bruciare mentre diamo da mangiare al figlio piccolo e ascoltiamo la poesia imparata a memoria da quello più grande. ma agli occhi del mondo non saremo mai una splendida madre, una splendida moglie, una splendida amante e una splendida lavoratrice contemporaneamente. mentre un uomo può: può essere considerato un buon imprenditore, padre, marito, amante, anche amante dell amante, tutto contemporaneamente senza problemi. Un uomo che guadagna bene e mantiene la sua famiglia è già considerato un buon padre di famiglia nonché un bravo marito, perché tutto il resto ovviamente non è compito suo, tutto il resto sono cose da femmine, fa parte di quel non fare niente tutto il giorno tipico delle donne. vaniglia 25

26

27 1, 2, 3. Zero 27 la Foto: la rete ha deciso Social network: Facebook Pagina: Prugna Social network: twitter il Sito: Finisce oggi il mio ventennale in Italia. Inizia oggi il mio ventennale nel mondo perché il mio primo disco all'estero l'ho iniziato a lavorare nel Con questa foto vorrei ringraziare ancora una volta chi mi ha votata 20 anni fa, cambiandomi la vita! Poi vorrei ringraziare Pippo Baudo, perché i giovani in gara li ha scelti lui, e se non ci fosse stato il suo orecchio io adesso sarei a fare ben altro! (si è vero, nel mio caso mi ha inventata lui )

28 28 appuntamenti CIRCO DE LOS HORRORES Dai racconti di Edgar Allan Poe al Rocky Horror Picture Show, passando per il Cirque du Soleil, con il vampiro Nosferatu a padrone di casa. Dopo il tutto esaurito in Spagna e America Latina approda a Roma il Circo de Los Horrores. Ragnatele, ombre tenebrose, lapidi di un antico cimitero: il castello nero del Circo de Los Horrores è arrivato in città e il tendone di piazzale Ankara, accanto allo Stadio Flaminio, dove lo spettacolo verrà replicato fino al 6 aprile Piazzale ankara Fino al 6 aprile, info: ROBY FACCHINETTI IN CONCERTO THE BASE presenta Roby Facchinetti in concerto. Il 18 marzo esce Ma che vita la mia, terzo album di inediti del cantante, che arriva oltre 20 anni dopo Fai col cuore (1993) e 30 anni dopo l omonimo Roby Facchinetti (1984). Anticipato dal primo singolo Un mondo che non c è, in radio dal 14 marzo, Ma che vita la mia (etichetta e distribuzione Carosello Records) conterrà gli ultimi brani nati dalla collaborazione tra Roby Facchinetti (musiche) e Valerio Negrini (testi), fondatore e storico paroliere dei POOH scomparso un anno fa. A maggio Roby Facchinetti tornerà live con MA CHE VITA LA MIA ANTEPRIMA TOUR, quattro concerti. I biglietti sono in vendita sul circuito Ticketone e nelle prevendite abituali e si stanno già esaurendo. 13 maggio auditorium della Conciliazione infoline: LA COLLEZIONE NETTER A VIA DEL CORSO Modigliani, Soutine e gli artisti maledetti La collezione Netter. Per la prima volta si possono ammirare i capolavori appartenenti alla ricca collezione di Jonas Netter ( ), acuto riconoscitore di talenti. L esposizione presenta 100 opere di straordinaria bellezza oltre a Modigliani, anche Soutine, Utrillo, Suzanne Valadon, Kisling e altri artisti che vissero e dipinsero a Montparnasse agli inizi del Novecento durante i cosiddetti anni folli. museo di Palazzo Cipolla Via del Corso 320, tel Orario: lunedì ore 14-20, martedì-domenica ore ingresso: intero 13 euro, ridotto 11 euro. Fino al 6 aprile 2014.

29 ANTONIO GIULIANI: NATO IN ITALY paese colmo di storia, di cultura. Questa la partenza, dalla quale prende L Italia, vita il nuovo spettacolo di Antonio Giuliani, far rinascere quel meraviglioso nazionalismo che stiamo perdendo, quei valori che sono da sempre appartenuti a noi italiani, quei punti saldi scolpiti nelle nostre vite, che stanno lasciando posto, alle contaminazioni culturali che approdano dall estero. Uno show, quello di Giuliani, che intervalla momenti d assoluta comicità, fatta di battute incalzanti e un ironia mai sopra le righe ad attimi più riflessivi volti a sottolineare lo spirito e lo spessore morale che appartiene agli italiani. Un irrefrenabile susseguirsi di istantanee del nostro paese, sviluppate in chiave umoristica. La Galleria nazionale d arte moderna organizza una mostra incentrata sulla diffusa e trasversale influenza esercitata da Auguste Rodin sulla scultura italiana dei primi decenni del Novecento, a partire dalla risonanza suscitata dalla sala personale dell artista francese presso la Biennale di Venezia del Il michelangiolesco filtrato attraverso Rodin costituì, com è noto, un forte impulso al rinnovamento formale della scultura italiana del primo decennio del Novecento, ma le novità strutturali introdotte da Rodin nella sua plastica, le relazioni spaziali ed espressive con le quali è affrontata la figura umana, la poetica del corpo deformato e mutilato sono elementi che daranno i loro frutti ben oltre gli inizi del secolo, tanto che Rodin è considerato per molti aspetti un precursore della scultura contemporanea. appuntamenti DAL 13 MARZO AL 16 APRILE TEATRO ITALIA VIA BARI 18 D'APRÈS RODIN. SCULTURA ITALIANA DEL PRIMO NOVECENTO GNAM Galleria Nazionale d'arte Moderna FINO AL 18/05/

30

31 appuntamenti famiglie 31 MRS SPELLING E I FUMBLES Mrs. Sara Spelling è una imprevedibile e originale maestra di inglese della scuola elementare di Fumbleland, ossessionata dagli errori di spelling dei suoi allievi. Nel suo mondo fantastico, ogni volta che un bambino commette un errore nello scrivere una parola nasce un Fumble: un esserino dispettoso e impertinente che incarna l errore commesso. Per correggere i compiti dei suoi allievi, la folle Mrs Spelling è dunque impegnata in vorticose e spericolate cacce ai Fumbles, in compagnia di Sam the mouse-dog, Penny Pennetta e infine, del suo allievo Mark. teatro sistina Prezzo Family 16 marzo senza workshop: 15 euro adulti e 10 euro ragazzi fino a 14 anni. Jb Productions : / I CAPOLAVORI DEL MUSEO D ORSAY A PORTATA DI BAMBINI Fino all 8 giugno al Complesso del Vittoriano, in occasione della grande mostra Musée d Orsay. Capolavori (oltre sessanta opere di Monet, Van Gogh, Gauguin, Degas e Manet per la prima volta a Roma), saranno organizzati laboratori e visite guidate per conoscere da vicino i capolavori dei maestri francesi. L iniziativa è promossa e curata da Il Gioco del Lotto. L ingresso è libero fino a esaurimento posti e senza prenotazione. I genitori che accompagneranno i ragazzi ai laboratori potranno entrare e visitare gratuitamente la mostra. Vittoriano Fino all 8 giugno Per ulteriori informazioni: E POI PINOCCHIO Una particolare rielaborazione fatta dalla Compagnia di Eliseo Bambini del romanzo di Collodi, un classico della nostra letteratura per ragazzi. E poi Pinocchio! Ovvero il difficile compito di essere un bambino è uno spettacolo costruito sull alternanza tra scene del ricordo, fedeli alle pagine di Collodi, e bizzarre avventure conseguenti alla sua nuova condizione di bambino. Da bambino, infatti, Pinocchio scopre un mondo del tutto nuovo: un mondo pieno di responsabilità, impegni, doveri, obblighi, precetti. Un mondo che lo porterà a rimpiangere la sua antica, spensierata condizione e a desiderare di ritornare indietro, a quando era solo un burattino di legno. teatro eliseo Fino al 30 marzo Orari: dal lunedì al venerdì, ore sabato riposo, domenica, ore biglietti bambini: festivi: 10 adulti: 12

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

Arrivederci! 1 Test di progresso

Arrivederci! 1 Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità 1 e 2) 1) Completa il mini dialogo con le forme verbali corrette. Ciao, io sono Tiziano. Ciao, io mi chiamo Patrick. (1)... italiano? No, ma (2)... italiano molto bene. (1) a)

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

PASQUA DI NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO

PASQUA DI NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO PASQUA DI NOSTRO SIGNORE GESU CRISTO Annuncio della Pasqua (forma orientale) EIS TO AGHION PASCHA COMUNITÀ MONASTICA DI BOSE, Preghiera dei Giorni, pp.268-270 È la Pasqua la Pasqua del Signore, gridò lo

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

IL LUNEDÌ SCOMPARSO. Dai 5 anni

IL LUNEDÌ SCOMPARSO. Dai 5 anni PIANO DI L ETTURA IL LUNEDÌ SCOMPARSO Silvia Roncaglia Dai 5 anni Illustrazioni di Simone Frasca Serie Arcobaleno n 5 Pagine: 34 (+ 5 di giochi) Codice: 978-88-384-7624-1 Anno di pubblicazione: 2006 L

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio 1 Oleggio, 25/12/2009 NATALE DEL SIGNORE Letture: Isaia 9, 1-6 Salmo 96 Tito 2, 11-14 Vangelo: Luca 2, 1-14 Cantori dell Amore Natività- Dipinto del Ghirlandaio Ci mettiamo alla Presenza del Signore, in

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 Che gibilée per quatter ghej! Con tutt el ben che te voeuri Il mercante di schiavi Qui si fa l Italia L ultimo arrivato e tutti sognano Chi la fa la spunti Chi

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove I love Ci C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove poter crescere con gioia e buon senso, contribuendo

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio.

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio, recita un noto proverbio africano. Perché la famiglia

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli