Manca poco più un mese dalla canonizzazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manca poco più un mese dalla canonizzazione"

Transcript

1 Mensile di informazione - Marzo Registrazione Tribunale di Roma n.144/99 del 7/04/99 - DISTRIBUZIONE GRATUITA

2

3 DI DOSTOEVSKIJ E ROCCACANNUCCIA Manca poco più un mese dalla canonizzazione dei due Papi, Giovanni Paolo II e Giovanni xxiii. Ce la faremo? Ho letto cose assurde sul decreto che ha preso il pessimo nome di Salva Roma. Popolo immemore, quello italiano, che dimentica come questa legge speciale, nata su un modello economico possibile stilato dalla coppia Mondello-Veltroni, e che ha visto il susseguirsi di governi di tutti i colori mutando pelle di volta in volta, fino a diventare da modello da imitare una pezza per riparare. Il decreto era nato per dare a una città - che ha un paio di manifestazioni al giorno, qualche milione di turisti ad affollarla e ora pure due Papi alla volta - dei regolamenti speciali, editoriale di letizia strambi e un po di sostegno. Ora se diciamo che per ogni cattiva amministrazione c è una ciambella di salvataggio, mi permetto di osservare che fra Roma e Roccacannuccia, mi perdoneranno gli abitanti di Roccacannuccia, c è un po differenza. Alla fine l abbiamo spuntata ai rigori, come sempre. Già Le Monde ci massacra ad ogni occasione, rosicando per l Oscar e gaudendo della nostra immondizia che noi ci curiamo bene di render nota. Ma vi immaginate i titoli all indomani del fallimento di Roma? E come ridurre a un trend economico le stelle, il rosa dei tramonti, l infinito, l eternità. Roma vi salva a tutti, pure a quelli che dicono che allora ci vuole un decreto Salva Roccacannuccia. Perché Roma è una grande bellezza, e la bellezza salverà il mondo. Lo diceva dostoevskij, e per me c aveva ragione. 3 MARZO Registrazione Tribunale di Roma n.144/99 del 07/04/99 EDITORE TARGET MEDIA SERVICE S.r.L ROMA - Via U. Tupini, 103 DIREZIONE Federica Sbarra direttore responsabile CAPOREDATTORE Letizia Strambi COLLABORATORI MR, Paola Mattu, Giulio Pantalei, Flavia Collatina, Tina Aiello, P. Iacopino ART DIRECTION ARS MEDIA GROUP Roma - via Orvinio, 2 arsmediagroup.it UFFICIO GRAFICO c/o ARS MEDIA GROUP FOTOGRAFIE Archivio TARGET Magazine, Archivio ARS Media, STAMPA DOT SRL POMEZIA - RM TEL T A R G E T M A G A Z I N E SOMMARIO 58 musica 04 ritratto JENNIFER ANISTON UN VULCANO SOPITO 08 costume & società BUONGIORNO, BUONGIORNO, MI CHIAMO FRANCESCO!!! 12 audacia e leggende QUATTRO SOTTOZERO 16 sport FINALMENTE A TRIGORIA IL CAMPO di CALCIO A eventi LIAN CLUB 35 parole di carta 37 piccoli eroi ExOdUS di don MAZZI 38 scuola NIdO: APERTE LE ISCRIZIONI dal 12/03 44 news 50 benessere TUTTO QUELLO CHE NON SAPETE SUL BIO 60 colours PREPPy PINk 62 non posso vivere senza per voi EUROMA 2 68 Un caffè con... M. de PAdOVA 70 per voi CRC SALUTE Ok MIdI COOP 20 star&words 78 trova&mangia mm 28 appuntamenti LABOR day 82 oroscopo TARGET per la tua pubblicità su TARGET scrivi a mail: fax:

4 4 ritratto JENNIFER ANISTON u n v u l c a n o s o p i t o

5 ritratto 5 di letizia strambi Vi piacevano gli attori e adesso andate tutte pazze per gli chef, ma anche per gli uomini vale lo stesso discorso: ritornano di moda le donne impastatrici e le femmine pasticcione, nel senso che preparano pasticci di ogni sorta, con o senza bimbi. Come poteva farsi sfuggire questa occasione Jennifer Aniston? Sempre sul pezzo, questa attrice mutante generi cinematografici e fidanzati, sarà sugli schermi con Cake. Ci ha messo un po a scrollarsi di dosso il personaggio di Rachel di Friends. La fidanzatina perfettina si è tuffata nel cinema indipendente fino al successo nella corrente neo romantica nella commedia. Oggi tra le attrici più ricche del mondo, compie quarantacinque anni, venti dei quali passati davanti a telecamere, cineprese e all interno di riviste di gossip. Ogni tanto ha la sua botta da matta, tipo quest estate quando aveva annunciato questo suo cambiamento radicale accompagnato da un taglio di capelli e un arricciamento inconsueto. Poi niente, cinque ore dal parrucchiere per le extension e tutto è tornato nella norma. Tutte le donne del mondo l hanno invidiata un po per il suo matrimonio con Brad Pitt, e questa iattura corale è stata energicamente negativa, senz altro. Lui -impossibile crederci- con le donne era stato abbastanza sfigato: sembra che Gwyneth Paltrow (che prima di conoscerlo recitava solo nei teatrini parrocchiali) gli avesse spezzato il cuore. Jennifer sembrò quella giusta, per dargli fiducia in amore, ma che dire Quando divenne la vittima del tradimento con Angelina Jolie nessuno si sedette dalla sua parte a consolarla. Anzi sembrava quasi che se lo meritasse, povera Jennifer. dopo molto tempo è rinata grazie all'amore del compagno Justin Theroux, ma corrono voci sul possibile eclissarsi anche di lui di fronte alla fede al dito. Quando ho incontrato Jennifer ero molto ben predisposta verso di lei, perché adoravo i suoi personaggi, quello in Friends e quello in E alla fine arriva Polly. Come non identificarsi? disordinata e caotica pronta a spezzare certezze e a premiare buone intenzioni Polly non poteva che essere Jennifer. Invece no. Si è presentata per l intervista dopo due ore di trucco, perfetta, leccata e in ritardo. Non ho cavato una dichiarazione decente dal dialogo con lei. Rigida, sembrava aver imparato la lezione dello spot promozionale di sé stessa a memoria. Scelgo un film in base alle sensazioni che mi dà. Mi piace tutto ciò che mi coinvolge, nel caso di una commedia mi piace divertirmi. Mi affido al cuore più che alla testa. Penso che tutto ciò che riguarda l arte è soggettivo,

6 6 ritratto per questo bisogna scegliere attraverso le emozioni. E ancora Per me il cinema è arte e l ho affrontato come tutte le altre arti nelle quali mi sono cimentata per dipingere ho fatto una scuola di pittura, per suonare ho fatto una scuola di musica, per recitare oltre agli studi svolti in passato, ho sempre bisogno di una guida, quella del regista, che mi aiuta ad entrare nel personaggio. Insomma cosa pensi veramente questa donna non è dato saperlo. Non può essere così, andiamo. Chi può saperlo? madre attrice, padre attore, tenuta a battesimo dal tenente kojak (Telly Savalas) era destinata ai telefim dal grembo materno, ma alla felicità un po meno. La madre ha parlato di lei ai quattro venti, confidando segreti alla stampa dall età del pannolino in poi. Non si parlano (giustamente). A mio avviso per i 50 anni questa attrice ci riserva una sorpresa, perché ogni tanto sobbolle dicendo qualcosa che fa fuoriuscire il suo vero temperamento. Per il mezzo secolo secondo me erutterà come un vulcano. Allora sì che starà simpatica a tutti, pure dal vivo, e finalmente capiremo perché Brad Pitt ha perso la testa per lei al punto da disegnarle un anello per damiani in esclusiva. HA DETTO... Quando qualcuno ti segue per 20 isolati alla ricerca di una farmacia dove comprare la carta igienica, capisci che la tua vita è cambiata. E impossibile accontentare tutti, e suggerisco di smettere immediatamente di tentare. Non fate programmi fate scelte.

7

8 8 costume & società Buon giorno Buon giorno mi chiamo FRANCESCO!!! Un Papa straordinario che è tornato al messaggio primigenio di povertà ed evangelizzazione per portare avanti una Chiesa che sembrava spacciata e invece di letizia strambi Appena è stato nominato, la provenienza dal mondo dei gesuiti poteva indurre a qualche timore di rigidità. Ma già uno che si fa chiamare Francesco la dice lunga sulle intenzioni. Poi è bastato il suo Buonasera, vengo dalla fine del mondo a sovvertire tutti i preconcetti. dalla fine del mondo a parlare del Vangelo, a comportarsi da pastore, con fermezza e dolcezza. Chi sono io per giudicare? quando gli chiedono

9 costume & società 9 dell amore gay. Tuttavia è irremovibile su alcuni punti: contro l aborto, l invidia, la maldicenza, la corruzione. Anche le sue condanne hanno però creato delle rotture adatte a farlo amare da tutti. E il primo passo verso una nuova Chiesa che ha portato a Roma migliaia di pellegrini, e ogni domenica sono sempre di più le persone che ascoltano quello che ha da dire attraverso nuovi mezzi di comunicazione. Anche qualche parroco di periferia avrà tirato il fiato, aprendo a tutti, concedendosi esempi popolari e vicini alla gente. Il secondo applauso Papa Bergoglio se l è conquistato rendendo palese il suo intento di svecchiare la Chiesa dal bigottismo esortando le persone a non fare pettegolezzi. Noi - ha detto il Papa - siamo abituati alle chiacchiere, ai pettegolezzi. ma quante volte le nostre comunità, anche la nostra famiglia, sono un inferno dove si gestisce questa criminalità di uccidere il fratello e la sorella con la lingua. La famiglia è divenuta centrale, la famiglia reale. Basta messa dei vespri con quattro anziane signore, ma chiese piene a tutte le ore di famiglie giovani, piazze gremite di bambini. E pure i separati che colpa hanno? E che caspita! Per alcuni la separazione aggiunge il danno alla beffa. Così ha detto: Bisogna accompagnare, non condannare, quanti sperimentano il fallimento del proprio amore. Insomma chi ha chiuso le porte delle chiese le riaprisse a tutti, come dice il Vangelo. Spiritoso con le famiglie, non vuole quelle già fedeli, ma cerca quelle perdute, riconquistandole con un sorriso: Sappiamo tutti che non esiste la famiglia perfetta, e neppure il marito perfetto, o la moglie perfetta, non parliamo della suocera perfetta!. E dentro la basilica di San Francesco ad Assisi ha tenuto un omelia storica. Nel matrimonio sono importanti tre parole: permesso, grazie, scusa. Chiediamo permesso per non essere invadenti in famiglia. Posso fare questo? Ti piace che faccia questo? Diciamo grazie, grazie per l amore! Ma dimmi, quante volte al giorno tu dici grazie a tua moglie, e tu a tuo marito? Quanti giorni passano senza dire questa parola? E l ultima: scusa.

10 10 costume & società Tutti sbagliamo e alle volte qualcuno si offende nella famiglia e nel matrimonio, e alcune volte io dico volano i piatti, si dicono parole forti, ma sentite questo consiglio: non finire la giornata senza fare la pace. Permesso, grazie, scusa! Lo diciamo insieme?. dal primo giorno ha scelto i bambini malati e con handicap per prenderli in braccio, coccolarli. Così gli hanno dedicato murales dipingendolo da supereroe, e maschere di carnevale. E ormai un icona pop. Aperto anche nel ricevere i reali ha ospitato recentemente il capo di stato di Samoa, Sua Altezza Atua Tupua Tamasese, negandogli però il saluto naso naso, consueto nell arcipelago. Attende ora la regina elisabetta il prossimo 3 aprile. Tra le prime persone che ha incontrato, prima dei reali, gli immigrati dello Sri Lanka, ma anche Philomena lee, ispiratrice del personaggio della santa ne la Grande bellezza. Tra i regali più insoliti che ha ricevuto dagli ospiti, oltre a prosciutti di Parma e forme di parmigiano, una statua di cioccolato a grandezza naturale che lo ritrae in tutta la sua dolcezza. SOCIAL FRANCESCO Su twitter spopola Papa Francesco e le sue frasi in latino ancora di più anche se il traduttore vaticano ammette la difficoltà di trasmettere nella formale lingua i messaggi amichevoli di questo Papa. L Account voluto da Joseph Ratzinger, era stato inaugurato il 12 dicembre 2012 in otto lingue. Poi il 17 gennaio 2013 è stata aggiunta una nona lingua, il latino, che ha subito suscitato interesse e un sorprendente seguito. Durante la sede vacante l account è stato sospeso per essere riaperto il 17 marzo, cinque giorni dopo l elezione di Bergoglio. Da allora si è registrato un crescendo inarrestabile. Attualmente la lingua record è lo spagnolo, seguita dall inglese e dall italiano. Ma non ci sono solo i "seguaci diretti": un numero cinque volte superiori di utenti riceve i tweet di Francesco grazie al fenomeno del re-tweetting. Secondo un calcolo per difetto (come osserva monsignor Claudio Maria Celli, presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali) più di 60 milioni di persone ricevono il tweet del Papa.

11

12 12 audacia & leggende Chi è stato in Giamaica può capirlo: Paese nettamente caraibico, dove si ondeggia a ritmo reggae sotto palme di cocco in spiagge bianchissime, e l unica discesa possibile è quella su uno scivolo per tuffarsi sotto il cocktail bar Ricky a Negril. E un Paese però, dove gli americani arrivano con facilità, dove il miscuglio razziale e culturale è eterogeno e quindi, come accade spesso ai fautori dell american dream, a volte si esagera con le sfide, per realizzare quello che noi stessi, a Roma, definiremmo un americanata. Racconta uno degli esordienti nell equipaggio di quel fatidico bob, devon Harris: L'idea di creare la squadra fu di due statunitensi, George Fitch e William Maloney, che avevano affari e legami familiari con la Giamaica. Videro una gara di carretti e pensarono che somigliava al bob, eccetto per il ghiaccio. Poiché la partenza è una parte molto importante QUATTRO SOTTOZERO OVVERO: NIENTE È IMPOSSIBILE

13 audacia & leggende 13 della gara e la Giamaica ha così tanti velocisti, pensarono di poter reclutare qualcuno degli atleti delle olimpiadi estive, ma questi non stravedevano per l'idea. Si rivolsero all'esercito e proposero l'idea al Colonnello ken Barnes. dal carretto alle Olimpiadi deve essere stata una storia incredibile, raccontata come una favola nel film Cool runnings Quattro sottozero della disney Pictures. Fatto sta che l'equipaggio giamaicano di bob si presenta per la prima volta sulla scena mondiale nel 1988 partecipando alle Olimpiadi invernali di Calgary in Canada, diventando in breve tempo fonte di ispirazione e simpatia per milioni di persone. In Italia ovviamente divennero subito un mito; a noi piacciono queste storie, e Fiat ne approfittò per prendere la squadra per uno spot della doblò cargo rimasto negli annali della storia dell advertising. All'esordio l'equipaggio dimostrò tutti i propri limiti, tra problemi tecnici, infortuni e incidenti: nella gara a quattro, il pilota dudley Stokes, nell affrontare la curva kriesel a 136 km/h, perse il controllo e il bob si ribaltò. In questa prima apparizione comunque un risultato lusinghiero era stato raggiunto: la squadra a due di bob, costituita da dudley Stokes e Michael White si era piazzata all onorevole 35 posto della classifica. Confortati da questo risultato, l equipaggio si rimboccò le maniche e già nell edizione successiva ad albertville nel 1994 risultarono nettamente migliorati: quattro anni di allenamenti diedero i frutti sperati, portando la squadra a quattro al 14 posto, davanti ad equipaggi ben più accreditati come USA, Francia, Russia e Italia. Nella gara a due, la squadra giamaicana riuscì addirittura a superare i campioni svedesi e a chiudere al 10 posto. I miglioramenti non si fermarono, e nel 2001 giunse la medaglia d'oro ai Campionati del Mondo di Spinta (World Push Championships) di Montecarlo, oltre allo stabilire il miglior tempo in partenza in coppa del Mondo. La determinazione e il duro lavoro degli atleti giamaicani portò poi ad un ventottesimo posto per la squadra a due nell ultima edizione dei Giochi Olimpici di salt lake City nel Anche se la nazionale giamaicana non è riuscita a coronare il suo sogno olimpico, ha comunque lasciato un ricordo unico per la sua tenacia, le sue qualità atletiche e la sua simpatia. Inutile dire che questi atleti sono degli eroi nazionali oggi accanto a Bob Marley in ogni città ci sono souvenir, bar, pub che ricordano lo sport invernale sulla neve. Persino i parchi adventure sono dotati di monorotaie che scendono dalle montagne e dalle colline con bob simulando lo slittamento sulla neve.

14

15 audacia e leggende 15 SOCHI CAROLINA KOSTNER RIMARRÀ NELLA LEGGENDA CON LA SUA AVE MARIA chiude le Olimpiadi Invernali di Sochi 2014 L Italia con otto medaglie: l argento e il bronzo di Christof innerhofer rispettivamente in discesa libera e supercombinata, il bronzo di armin zoeggeler nello slittino (sesta medaglia in sei edizioni diverse), il bronzo di Carolina Kostner nel pattinaggio di figura, e poi ancora i terzi posti della staffetta mista di biathlon, della staffetta short track donne sui 3000 metri di cui fa parte anche Arianna Fontana, la più medagliata e portabandiera alla cerimonia di chiusura, per lei, infatti, è arrivato anche l argento nei 500 metri e un altro bronzo nei 1500 metri. Una fantastica Carolina Kostner ha vinto la Medaglia di Bronzo nel Pattinaggio di Figura, stabilendo i suoi nuovi record personali (ed italiani) nel Programma Corto ed anche in quello Libero, per un totale di punti. La Medaglia d Oro se l è aggiudicata la russa adelina sotnikova (224.59) e quella d Argento la coreana Yuna Kim (219.11). Quello che rimarrà di queste Olimpiadi saranno alla fine le molte polemiche sul boicottaggio per l omofobia e altri diritti civili negati che hanno portato poi ad una spaccatura con gli Usa di Obama. Per noi italiani rimarrà soprattutto lei, Carolina kostner. Non tanto per la medaglia in se stessa ma per la sua maturazione atletica. Era ancora giovane quando le fu messa in braccio la bandiera italiana a Torino, inconsapevole del difficile peso. Oggi è un icona di bellezza italiana nel mondo. Bellezza non fisica, ma perché ha superato ogni discorso scivolando come un angelo sulla freddezza russa con al suono di un Ave Maria. Grandissima, se non l avete vista perdete qualche minuto e cercatela su internet. Rimarrà nella storia questa sua esecuzione, come Benigni che saltava sulle poltrone per ritirare l Oscar. Si può solo ammutolire e commuoversi.

16 16 sport FINALMENTE A TRIGORIA IL CAMPO DI CALCIO A 11 Vedremo una nidiata di bambini correre su e giù per il nuovo campo regolamentare di Trigoria. Non ci poteva essere un sogno più bello realizzato per lo sport. Lo scorso 24 febbraio, è stato inaugurato a Trigoria, allo Sport City il campo di calcio a 11, alla presenza dell Assessore allo Sport di Roma Capitale luca Pancalli, del presidente della Commissione Sport di Roma Capitale, svetlana Celli, dell on. sveva belviso Capogruppo NCd in consiglio comunale, dell on. riccardo agostini, consigliere Pd della Regione Lazio e degli esponenti del municipio Paolo Pollak e Giuseppe Contenta, oltre naturalmente ad an-

17 drea De angelis, proprietario dell'impianto Sport City di cui fa parte la selcetta grande promotore della scuola assieme all'avvocato mario Pezzi. Costituita il 14 marzo del come ha ricordato il Presidente della selcetta, Paolo Pellegrini - la squadra della selcetta chiese in contemporanea l'affiliazione alla FIGC Settore Giovanile e Scolastico e ottenne la matricola è iscritta al registro nazionale del CONI e negli ultimi tre anni è cresciuta notevolmente fino ad arrivare a 310 iscritti. da sempre sensibile agli aspetti sociali ed educativi è in arrivo il parentariato con l'aibi (Associazione italiana contro l'abbandono minorile) e l'asnit (Associazione italiana sindrome nefrosica infantile). In questa stagione sportiva partecipa con 23 squadre ai Campionati Provinciali della FIGC nelle diverse categorie comprese le annate dal 2000 al 2008, dirette sport 17

18 18 sport e allenate da 26 tecnici federali con le qualifiche di istruttore e allenatore. Grazie ad accordi sia sportivi che commerciali la scuola Calcio la selcetta è divenuta anche Academy School Perugia e con la Società Calcio Perugia intrattiene rapporti costanti per il miglioramento tecnico degli atleti e dei tecnici. da segnalare che i giocatori della Roma usufruiscono del lavoro di riabilitazione in acqua fruibile nelle tre piscine del centro sportivo Sport City da 50, 25 e 18 metri: anche in questo caso con una scuola nuoto che vanta allenatori di altissimo livello come i due ex atleti della Federazione italiana nuoto luca rasi e marco musti. Per avere ulteriori informazioni e dettagli potete andare al sito

19

20 20 star&words Arisa Il mio primo bacio è stato a 11 anni: era un bellissimo ragazzo, anche se mi piaceva di più il cugino. Ma pazienza: aver rimorchiato uno dei più popolari della scuola mi avrebbe elevato di status, essendo io un po sfigatina. Però il giorno dopo mi ha incontrata in chiesa e mi ha detto: Rosa facciamo finta che non è successo niente. Rimasi malissimo. boccioli Colin Farrell Liz Taylor non dormiva proprio come me, le telefonavo alle 2 di notte e parlavamo mezz ora, un ora, fino al mattino. La adoravo. Volevo essere il numero 8, ma non è stato possibile. Matrimoni mancati Stacy Martin Il mio idolo è sempre stata Eleonora Duse, lei si che era sexy. Ninphomaniac

21 star&words 21 Carolina Kostner L'Ave Maria per me è come una preghiera per dire grazie per tutto quello che ho fatto ed imparato nel pattinaggio. Angelo su Russia di ghiaccio

22 22 star&words vintage Paco De Lucia Ho scoperto presto che la musica era espressione di culture diverse e che se non si rompeva la rigidità del flamenco tradizionale questa musica sarebbe finita in un museo. Molti musicisti mi hanno aperto la mente. La scoperta più importante è stata, comunque, l improvvisazione. John Lennon Essere onesti può non farti avere molti amici, ma ti farà avere quelli giusti Lucio Battisti Nel silenzio anche un sorriso può far rumore

23

24

25 Donne a tempo determinato Quando niente ti sta più i pantaloni preferiti ti salvano sempre, con i loro colori scuri e il tessuto cucito dagli angeli perché si adatta al tuo deriérre. Finché non arriva il giorno che anche loro ti abbandonano, sei accaldata dalla doccia, incremata come una bavarese, e niente calza. le guance rosse, i capelli verso il soffitto, affannata li afferri nella speranza di risolvere la questione, ma loro non si chiudono. Passano le ginocchia, perfino i fianchi e ti abbandonano al bottone. 4 cm ti separano dalla vittoria, guardi lo specchio e ti rendi conto che non puoi più dire sono un po gonfia, sarà lo stress, devi dire la verità: sei ingrassata. ecco la sensazione di perdere l ultima certezza è come l ultimo paio di pantaloni, i tuoi rassicuranti pantaloni neri elasticizzati. Perché se gli uomini posso concedersi la loro crisi di mezza età fidanzandosi con una di vent anni più giovane e magari farci un figlio (perché la macchina sportiva già ce l hanno e non è bastata a ridare smalto), possono comportarsi da ragazzini, decidere di separarsi magari, perché si sa, la moglie vecchia invecchia. alle donne la crisi di mezza età arriva molto prima: intorno ai 30 anni siamo considerate quasi vecchie e trattate come tali. Vecchie che devono affrettarsi ad avere figli e sperare di farli subito, vecchie per potersi mettere in proprio chiedendo un prestito che nessuna banca ti darà perché la tua giovinezza l hai sprecata a fare un lavoro che odiavi nella speranza di avere la stabilità al momento di metter su famiglia, vecchie per andare nei locali con le amiche. Passiamo la vita a cercare un uomo adulto e responsabile nel covo dei Peter Pan dal contorno occhi increspato: non mi pare la soluzione migliore. se lo troviamo finiamo per preparare un risotto senza farlo bruciare mentre diamo da mangiare al figlio piccolo e ascoltiamo la poesia imparata a memoria da quello più grande. ma agli occhi del mondo non saremo mai una splendida madre, una splendida moglie, una splendida amante e una splendida lavoratrice contemporaneamente. mentre un uomo può: può essere considerato un buon imprenditore, padre, marito, amante, anche amante dell amante, tutto contemporaneamente senza problemi. Un uomo che guadagna bene e mantiene la sua famiglia è già considerato un buon padre di famiglia nonché un bravo marito, perché tutto il resto ovviamente non è compito suo, tutto il resto sono cose da femmine, fa parte di quel non fare niente tutto il giorno tipico delle donne. vaniglia 25

26

27 1, 2, 3. Zero 27 la Foto: la rete ha deciso Social network: Facebook Pagina: Prugna Social network: twitter il Sito: Finisce oggi il mio ventennale in Italia. Inizia oggi il mio ventennale nel mondo perché il mio primo disco all'estero l'ho iniziato a lavorare nel Con questa foto vorrei ringraziare ancora una volta chi mi ha votata 20 anni fa, cambiandomi la vita! Poi vorrei ringraziare Pippo Baudo, perché i giovani in gara li ha scelti lui, e se non ci fosse stato il suo orecchio io adesso sarei a fare ben altro! (si è vero, nel mio caso mi ha inventata lui )

28 28 appuntamenti CIRCO DE LOS HORRORES Dai racconti di Edgar Allan Poe al Rocky Horror Picture Show, passando per il Cirque du Soleil, con il vampiro Nosferatu a padrone di casa. Dopo il tutto esaurito in Spagna e America Latina approda a Roma il Circo de Los Horrores. Ragnatele, ombre tenebrose, lapidi di un antico cimitero: il castello nero del Circo de Los Horrores è arrivato in città e il tendone di piazzale Ankara, accanto allo Stadio Flaminio, dove lo spettacolo verrà replicato fino al 6 aprile Piazzale ankara Fino al 6 aprile, info: ROBY FACCHINETTI IN CONCERTO THE BASE presenta Roby Facchinetti in concerto. Il 18 marzo esce Ma che vita la mia, terzo album di inediti del cantante, che arriva oltre 20 anni dopo Fai col cuore (1993) e 30 anni dopo l omonimo Roby Facchinetti (1984). Anticipato dal primo singolo Un mondo che non c è, in radio dal 14 marzo, Ma che vita la mia (etichetta e distribuzione Carosello Records) conterrà gli ultimi brani nati dalla collaborazione tra Roby Facchinetti (musiche) e Valerio Negrini (testi), fondatore e storico paroliere dei POOH scomparso un anno fa. A maggio Roby Facchinetti tornerà live con MA CHE VITA LA MIA ANTEPRIMA TOUR, quattro concerti. I biglietti sono in vendita sul circuito Ticketone e nelle prevendite abituali e si stanno già esaurendo. 13 maggio auditorium della Conciliazione infoline: LA COLLEZIONE NETTER A VIA DEL CORSO Modigliani, Soutine e gli artisti maledetti La collezione Netter. Per la prima volta si possono ammirare i capolavori appartenenti alla ricca collezione di Jonas Netter ( ), acuto riconoscitore di talenti. L esposizione presenta 100 opere di straordinaria bellezza oltre a Modigliani, anche Soutine, Utrillo, Suzanne Valadon, Kisling e altri artisti che vissero e dipinsero a Montparnasse agli inizi del Novecento durante i cosiddetti anni folli. museo di Palazzo Cipolla Via del Corso 320, tel Orario: lunedì ore 14-20, martedì-domenica ore ingresso: intero 13 euro, ridotto 11 euro. Fino al 6 aprile 2014.

29 ANTONIO GIULIANI: NATO IN ITALY paese colmo di storia, di cultura. Questa la partenza, dalla quale prende L Italia, vita il nuovo spettacolo di Antonio Giuliani, far rinascere quel meraviglioso nazionalismo che stiamo perdendo, quei valori che sono da sempre appartenuti a noi italiani, quei punti saldi scolpiti nelle nostre vite, che stanno lasciando posto, alle contaminazioni culturali che approdano dall estero. Uno show, quello di Giuliani, che intervalla momenti d assoluta comicità, fatta di battute incalzanti e un ironia mai sopra le righe ad attimi più riflessivi volti a sottolineare lo spirito e lo spessore morale che appartiene agli italiani. Un irrefrenabile susseguirsi di istantanee del nostro paese, sviluppate in chiave umoristica. La Galleria nazionale d arte moderna organizza una mostra incentrata sulla diffusa e trasversale influenza esercitata da Auguste Rodin sulla scultura italiana dei primi decenni del Novecento, a partire dalla risonanza suscitata dalla sala personale dell artista francese presso la Biennale di Venezia del Il michelangiolesco filtrato attraverso Rodin costituì, com è noto, un forte impulso al rinnovamento formale della scultura italiana del primo decennio del Novecento, ma le novità strutturali introdotte da Rodin nella sua plastica, le relazioni spaziali ed espressive con le quali è affrontata la figura umana, la poetica del corpo deformato e mutilato sono elementi che daranno i loro frutti ben oltre gli inizi del secolo, tanto che Rodin è considerato per molti aspetti un precursore della scultura contemporanea. appuntamenti DAL 13 MARZO AL 16 APRILE TEATRO ITALIA VIA BARI 18 D'APRÈS RODIN. SCULTURA ITALIANA DEL PRIMO NOVECENTO GNAM Galleria Nazionale d'arte Moderna FINO AL 18/05/

30

31 appuntamenti famiglie 31 MRS SPELLING E I FUMBLES Mrs. Sara Spelling è una imprevedibile e originale maestra di inglese della scuola elementare di Fumbleland, ossessionata dagli errori di spelling dei suoi allievi. Nel suo mondo fantastico, ogni volta che un bambino commette un errore nello scrivere una parola nasce un Fumble: un esserino dispettoso e impertinente che incarna l errore commesso. Per correggere i compiti dei suoi allievi, la folle Mrs Spelling è dunque impegnata in vorticose e spericolate cacce ai Fumbles, in compagnia di Sam the mouse-dog, Penny Pennetta e infine, del suo allievo Mark. teatro sistina Prezzo Family 16 marzo senza workshop: 15 euro adulti e 10 euro ragazzi fino a 14 anni. Jb Productions : / I CAPOLAVORI DEL MUSEO D ORSAY A PORTATA DI BAMBINI Fino all 8 giugno al Complesso del Vittoriano, in occasione della grande mostra Musée d Orsay. Capolavori (oltre sessanta opere di Monet, Van Gogh, Gauguin, Degas e Manet per la prima volta a Roma), saranno organizzati laboratori e visite guidate per conoscere da vicino i capolavori dei maestri francesi. L iniziativa è promossa e curata da Il Gioco del Lotto. L ingresso è libero fino a esaurimento posti e senza prenotazione. I genitori che accompagneranno i ragazzi ai laboratori potranno entrare e visitare gratuitamente la mostra. Vittoriano Fino all 8 giugno Per ulteriori informazioni: E POI PINOCCHIO Una particolare rielaborazione fatta dalla Compagnia di Eliseo Bambini del romanzo di Collodi, un classico della nostra letteratura per ragazzi. E poi Pinocchio! Ovvero il difficile compito di essere un bambino è uno spettacolo costruito sull alternanza tra scene del ricordo, fedeli alle pagine di Collodi, e bizzarre avventure conseguenti alla sua nuova condizione di bambino. Da bambino, infatti, Pinocchio scopre un mondo del tutto nuovo: un mondo pieno di responsabilità, impegni, doveri, obblighi, precetti. Un mondo che lo porterà a rimpiangere la sua antica, spensierata condizione e a desiderare di ritornare indietro, a quando era solo un burattino di legno. teatro eliseo Fino al 30 marzo Orari: dal lunedì al venerdì, ore sabato riposo, domenica, ore biglietti bambini: festivi: 10 adulti: 12

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

CAP I. Note. Parte prima KATE

CAP I. Note. Parte prima KATE 7 Parte prima KATE CAP I - Mi chiamo Kate Maxwell. Nell ufficio dell investigatore Antonio Esposito sono le nove e mezza di una fredda mattina d ottobre. La donna è venuta senza appuntamento. Ha circa

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. ( Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. ( Section I Listening) Transcript 2015 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners ( Section I Listening) Transcript Familiarisation Text Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai? Ehh Francesco! Sono stata

Dettagli

*** SASHA per SEMPRE ***

*** SASHA per SEMPRE *** *** SASHA per SEMPRE *** Siamo una coppia di portoghesi che abita in Italia da più di 10 anni. Abbiamo un figlio piccolo e nel 2010 abbiamo deciso di avventurarci in un progetto di solidarietà e di Amore:

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

ROMANZO «DI» O «CON» IMMAGINI?

ROMANZO «DI» O «CON» IMMAGINI? ROMANZO «DI» O «CON» IMMAGINI? Lui. Tempo fa ho scritto un libro tutto parole niente immagini. Lei. Bravo. Ma non mi sembra una grande impresa. Lui. Adesso vedrai: ho appena finito un libro tutto immagini

Dettagli

Maria ha mandato una lettera a sua madre.

Maria ha mandato una lettera a sua madre. GRAMMATICA LE PREPOSIZIONI Osservate: Carlo ha regalato un mazzo di fiori a Maria per il suo compleanno. Vivo a Roma. La lezione inizia alle 9:00. Sono ritornata a casa alle 22:00. Ho comprato una macchina

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 F= risposta degli alunni/figli G = risposta dei genitori F: 1- Cosa pensi della dipendenza elettronica?

Dettagli

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) PER COMINCIARE: IL TESTO, I TESTI Es, Misto (Verbale/Non verbale) Fumetto Verbale Non verbale (Visivo/Acustico)

Dettagli

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì PREGHIERA PER LA NASCITA DI UN FIGLIO. Benedetto sei Tu, Signore, per l'amore infinito che nutri per noi. Benedetto sei Tu, Signore, per la tenerezza di cui ci

Dettagli

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato)

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato) Conclusione dell anno catechistico Elementari e Medie Venerdì 30 maggio 2014 FESTA DEL GRAZIE Saluto e accoglienza (don Giancarlo) Canto: Alleluia, la nostra festa Presentazione dell incontro (Roberta)

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Giugno 2010 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

Lucio Battisti - E penso a te

Lucio Battisti - E penso a te Lucio Battisti - E penso a te Contenuti: lessico, tempo presente indicativo. Livello QCER: A2/ B1 (consolidamento presente indicativo) Tempo: 1h, 10' Sicuramente il periodo degli anni Settanta è per l'italia

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

Diana Dimonte. L affido: dall infanzia all adolescenza, un percorso alternativo. Un aiuto per capire, crescere, ritrovarsi

Diana Dimonte. L affido: dall infanzia all adolescenza, un percorso alternativo. Un aiuto per capire, crescere, ritrovarsi L affido: dall infanzia all adolescenza, un percorso alternativo Un aiuto per capire, crescere, ritrovarsi In occasione del Convegno sull affido Genitori di scorta si nasce o si diventa? - Strade e percorsi

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Maschere a Venezia VERO O FALSO

Maschere a Venezia VERO O FALSO 45 VERO O FALSO CAP I 1) Altiero Ranelli è il direttore de Il Gazzettino di Venezia 2) Altiero Ranelli ha trovato delle lettere su MONDO-NET 3) Colombina è la sorella di Pantalone 4) La sera di carnevale,

Dettagli

TESTO SCRITTO DI INGRESSO

TESTO SCRITTO DI INGRESSO TESTO SCRITTO DI INGRESSO COGNOME NOME INDIRIZZO NAZIONALITA TEL. ABITAZIONE/ CELLULARE PROFESSIONE DATA RISERVATO ALLA SCUOLA LIVELLO NOTE TOTALE DOMANDE 70 TOTALE ERRORI Test Livello B1 B2 (intermedio

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

stelle, perle e mistero

stelle, perle e mistero C A P I T O L O 01 In questo capitolo si parla di un piccolo paese sul mare. Elenca una serie di parole che hanno relazione con il mare. Elencate una serie di parole che hanno relazione con il mare. Poi,

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!!

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!! MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI Ciao e Benvenuta in questo straordinario percorso che ti permetterà di compiere un primo passo per IMPARARE a vedere finalmente il denaro in modo DIFFERENTE Innanzitutto

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione

I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione "Il Primo Ebook In Italia Che Ti Svela Gratuitamente Tutti Gli Errori Che Commetti Durante La Seduzione" Istruzioni passo per passo... Parte 1 Dal 1 al 10 1 I 47

Dettagli

Unità 6. Al Pronto Soccorso. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A1. In questa unità imparerai:

Unità 6. Al Pronto Soccorso. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A1. In questa unità imparerai: Unità 6 Al Pronto Soccorso In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come funziona il Pronto Soccorso parole relative all accesso e al ricovero al Pronto Soccorso l uso degli

Dettagli

GAS Cammino Formativo 2013 14 Scheda Attività Biennio :: OBIETTIVI GENERALI :: :: ATTIVITÀ ::

GAS Cammino Formativo 2013 14 Scheda Attività Biennio :: OBIETTIVI GENERALI :: :: ATTIVITÀ :: GAS Cammino Formativo 2013 14 Scheda Attività Biennio Gruppo Animatori Salesiani www.gascornedo.it info@gascornedo.it Data: ven 17 gennaio 2014 Tema MGS: Verso la Conquista Titolo: La Mia Anima Rimane

Dettagli

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013 TEATRO COMUNALE CORSINI giovedì 28 febbraio 2013 Credo che tutti i ragazzi in questa fase di età abbiamo bisogno di uscire con gli amici e quindi di libertà. Credo che questo spettacolo voglia proprio

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi, di professione astrofisica, è senza dubbio l autrice fantasy italiana più amata. All

Dettagli

MALEVIČ PER LA SCUOLA

MALEVIČ PER LA SCUOLA MALEVIČ PER LA SCUOLA KazimirMalevič nasce a Kiev nel 1878, e nel 1915 il suo Quadrato nero su fondo bianco che vede quest anno il centenario - è stato identificato come l icona del nostro tempo dal suo

Dettagli

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano?

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano? Per cominciare... 1 Osservate le foto e spiegate, nella vostra lingua, quale inizio è più importante per voi. Perché? una nuova casa un nuovo corso un nuovo lavoro 2 Quali di queste parole conoscete o

Dettagli

TIMSS & PIRLS 2011. Questionario studenti. Field Test. Classe quarta primaria. Etichetta identificativa

TIMSS & PIRLS 2011. Questionario studenti. Field Test. Classe quarta primaria. Etichetta identificativa Etichetta identificativa TIMSS & PIRLS 2011 Field Test Questionario studenti Classe quarta primaria Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e formazione via Borromini,

Dettagli

Grido di Vittoria.it

Grido di Vittoria.it COME ENTRARE A FAR PARTE DELLA FAMIGLIA DI DIO La famiglia di Dio del Pastore Mario Basile Il mio intento è quello di spiegare in parole semplici cosa dice la Bibbia sull argomento, la stessa Bibbia che

Dettagli

MALEVIČ PER LA SCUOLA

MALEVIČ PER LA SCUOLA MALEVIČ PER LA SCUOLA Kazimir Malevič nasce a Kiev nel 1878, e nel 1915 il suo Quadrato nero su fondo bianco che vede quest anno il centenario - è stato identificato come l icona del nostro tempo dal suo

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Il vostro compito Leggete il testo e mettete una crocetta sulla risposta giusta. La prima risposta = esempio.

Il vostro compito Leggete il testo e mettete una crocetta sulla risposta giusta. La prima risposta = esempio. 1 LA FAMIGLIA 1.1 Lettura primo testo Il prossimo anno l austriaca Alexandra partirà per l Italia. Per quattro mesi frequenterà il liceo a Ravenna. Stamattina ha ricevuto una lettera dalla sua famiglia

Dettagli

Test di progresso in italiano

Test di progresso in italiano Test di progresso in italiano 1. Noi le ragazze ungheresi. A) siete B) sono C) siamo D) sei 2. Giuseppe, sono senza soldi,..? A) ha 10 euro B) hai 10 euro C) ho 10 euro D) abbiamo 10 euro 3. -Cosa oggi

Dettagli

Il mio cane. Il mio cane si chiame Carmen è un Golden Retriver femmina di 10 anni molto buono ed intelligente.

Il mio cane. Il mio cane si chiame Carmen è un Golden Retriver femmina di 10 anni molto buono ed intelligente. Il mio cane. Il mio cane si chiame Carmen è un Golden Retriver femmina di 10 anni molto buono ed intelligente. Le piace molto stare in compagnia,le piace giocare con me con papà e con Alessandro anche

Dettagli

La poesia per mia madre

La poesia per mia madre La poesia per mia madre Oggi scrivo una poesia per la mamma mia. Lei ha gli occhi scintillanti come dei diamanti i capelli un po chiari e un po scuri il corpo robusto come quello di un fusto le gambe snelle

Dettagli

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Scarica questo libretto Ascolta le canzoni in MP3 http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Canti con accordi 1 Lo spirito e la sposa z do

Dettagli

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2 Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 1 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: Ciao, Flavia. Mi sono

Dettagli

L AZIENDUCCIA. Personaggi: Cav. Persichetti, Agente 008, Cav. Berluscotti, Assunto.

L AZIENDUCCIA. Personaggi: Cav. Persichetti, Agente 008, Cav. Berluscotti, Assunto. L AZIENDUCCIA Analisi: Sketch con molte battute dove per una buona riuscita devono essere ben caratterizzati i personaggi. Il Cavalier Persichetti e il cavalier Berluscotti devono essere 2 industriali

Dettagli

ENGLISH FRANCAIS ITALIANO

ENGLISH FRANCAIS ITALIANO ENGLISH FRANCAIS ITALIANO 1 ITALIAN L idea L idea nasce in seno al segretariato del Consiglio delle Conferenze Episcopali d Europa (CCEE). All indomani dell elezione di Papa Francesco, del Papa venuto

Dettagli

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone 1 ANNO CATECHISMO 2014-2015 Alla Scoperta di Gesù SUSSIDIO SCHEDE RISCOPERTA DEL BATTESIMO 1 NOME COGNOME Le mie catechiste NOME COGNOME Telefono NOME COGNOME Telefono

Dettagli

Come Lavorare in Rugbystories.it

Come Lavorare in Rugbystories.it Come Lavorare in Rugbystories.it Una guida per i nuovi arrivati IL PUNTO DI PARTENZA PER I NUOVI ARRIVATI E UN PUNTO DI RITORNO PER CHI NON RICORDA DA DOVE E ARRIVATO. 1 Come Lavorare in Rugbystories.it

Dettagli

INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010.

INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010. INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010. Introduzione E appena passato il tempo delle feste. Tradizionale è lo scambio di regali Quale il regalo

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena. Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ 2009-2010 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: 2 Διάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία:

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

Come si fa a stare bene insieme?

Come si fa a stare bene insieme? Come si fa a stare bene insieme? Stare insieme è bello. Alle volte per noi bambini è difficile. Abbiamo intrapreso questo viaggio alla scoperta di un modo migliore per vivere a scuola e non solo. Progetto

Dettagli

ESSERE FELICI E MEGLIO!

ESSERE FELICI E MEGLIO! ESSERE FELICI E MEGLIO! I 5 MOTIVI PER ESSERLO di Carla Favazza Questo manuale contiene materiale protetto dalle leggi sul Copyright nazionale ed internazionale. Qualsiasi riproduzione senza il consenso

Dettagli

Dalle aspirazioni giovanili al mondo dei mestieri e delle professioni: le aspettative e la realtà

Dalle aspirazioni giovanili al mondo dei mestieri e delle professioni: le aspettative e la realtà Dalle aspirazioni giovanili al mondo dei mestieri e delle professioni: le aspettative e la realtà Numero del Questionario Completato Attenzione! Ogni questionario completato deve riportare il numero progressivo

Dettagli

1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra.

1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra. 1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra. I gatti sono gli animali più agili della terra. 1. Gianni/bambino/bravo/classe 2. Barbara/ragazza/

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 3 Maggio 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Il nostro campione Meggiorini Riccardo nazionalità: Italia nato a: Isola Della Scala (VR) il: 4 Settembre 1985 altezza: 183 cm peso: 75 kg Società di appartenenza:

Dettagli

Il Libro dei Sopravvissuti

Il Libro dei Sopravvissuti Il Libro dei Sopravvissuti Cathy Freeman: una GRANDE atleta Nel 2000 ha partecipato alle Olimpiadi di Sydney: è stata la porta bandiera e ha acceso la fiamma olimpica Ha vinto la gara dei 400 metri da

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i dialoghi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. DEVI SCRIVERE LE TUE

Dettagli

Mario Basile. I Veri valori della vita

Mario Basile. I Veri valori della vita I Veri valori della vita Caro lettore, l intento di questo breve articolo non è quello di portare un insegnamento, ma semplicemente di far riflettere su qualcosa che noi tutti ben sappiamo ma che spesso

Dettagli

l intervento, la ricerca che si sta progettando)

l intervento, la ricerca che si sta progettando) Definizione delle motivazioni che richiedono l attuazione del progetto (contesto e target) Il motivo è quello di lasciare a tutti un pensiero sull essere felici. Definizione chiara e coerente degli obiettivi

Dettagli

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II Don Przemyslaw Kwiatkowski Ciao a tutti! Siamo Alberto e Silvia di Cherasco, in Piemonte e siamo sposati da quasi 6 anni. E noi siamo Alberto

Dettagli

Dopo aver riflettuto e discusso sulla vita dei bambini che lavoravano, leggi questo brano:

Dopo aver riflettuto e discusso sulla vita dei bambini che lavoravano, leggi questo brano: Imparare a "guardare" le immagini, andando al di là delle impressioni estetiche, consente non solo di conoscere chi eravamo, ma anche di operare riflessioni e confronti con la vita attuale. Abitua inoltre

Dettagli

AmiciziA, Amore, sesso: parliamone Adesso

AmiciziA, Amore, sesso: parliamone Adesso Anna Contardi e Monica Berarducci Aipd Associazione italiana persone down AmiciziA, Amore, sesso: parliamone Adesso imparare A conoscere se stessi, Gli AlTri, le proprie emozioni collana Laboratori per

Dettagli

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente LISTA DIALOGHI Non ti aspettavo di barbara rossi prudente - EST. GIORNO Oggi è 28 maggio? 28 maggio? Sì, forse sì PAOLO: 29 al massimo Come 29? No, 30 PAOLO: Secondo me è 29. Comunque, quanti giorni fa

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

Come ci si relaziona con gli adolescenti? Bruno Tagliapietra Pediatra

Come ci si relaziona con gli adolescenti? Bruno Tagliapietra Pediatra Come ci si relaziona con gli adolescenti? Bruno Tagliapietra Pediatra Firenze Pinguini 2010 Cosa accadra oggi Perche sono qui? Per parlarvi di una esperienza interessante che ho fatto e che voglio condividere

Dettagli

Finalità. Sensibilizzare al rispetto di genere per prevenire forme di discriminazione.

Finalità. Sensibilizzare al rispetto di genere per prevenire forme di discriminazione. Finalità. Sensibilizzare al rispetto di genere per prevenire forme di discriminazione. Obiettivi. Suscitare curiosità verso l altro. Indagare sulle diversità e i ruoli. Riconoscere e valorizzare le differenze.

Dettagli

PROCEDIMENTO PENALE NR. 8/08 CORTE D ASSISE E NR. 9066/2007 R.G.N.R. ELENCO DELLA DIFESA DI SOLLECITO RAFFAELE

PROCEDIMENTO PENALE NR. 8/08 CORTE D ASSISE E NR. 9066/2007 R.G.N.R. ELENCO DELLA DIFESA DI SOLLECITO RAFFAELE PROCEDIMENTO PENALE NR. 8/08 CORTE D ASSISE E NR. 9066/2007 R.G.N.R. ELENCO DELLA DIFESA DI SOLLECITO RAFFAELE TRASCRIZIONI INTERCETTAZIONI TELEF. Nr. 16 Data. 05.11.2007 Ora 18.34 Intercettazioni telefoniche

Dettagli

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI 1 ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO / CAROSINO Anno scolastico 2013-2014 QUESTIONARIO CONOSCITIVO Nota: Il presente questionario è predisposto per gli alunni del

Dettagli

"Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli

Fratello Lupo Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Fratello Lupo - 2003 n.2 "Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Caro Fra Beppe, ti ringrazio della lettera che mi hai scritto, e come vedi ti do mie notizie. Io qui sto lavorando

Dettagli

Io l ho risolta. dritte di conciliazione da genitore a genitore

Io l ho risolta. dritte di conciliazione da genitore a genitore Io l ho risolta così dritte di conciliazione da genitore a genitore La fretta e l ansia già di prima mattina Il problema: essere di corsa, e in ritardo, già alle otto di mattina. Sveglia alle 7.30, mezz

Dettagli

IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE

IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE Rappresentazione teatrale degli Alunni dell'ic di San Cipirello Esplorazione della Memoria Alle radici del Primo Maggio A.S. 2014 / 15 Narratore È il primo maggio. Un'anziana

Dettagli

L economia: i mercati e lo Stato

L economia: i mercati e lo Stato Economia: una lezione per le scuole elementari * L economia: i mercati e lo Stato * L autore ringrazia le cavie, gli alunni della classe V B delle scuole Don Milanidi Bologna e le insegnati 1 Un breve

Dettagli

Un pinguino in seconda A o forse più di uno?

Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Immaginiamo, per un momento, che una cicogna un po distratta voli con un fagotto tra le zampe. Nel fagotto c è un pinguino. Un delizioso, buffo e tenero pinguino.

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1 Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ Completa con gli articoli (il, lo, la, l, i, gli, le) TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 30 gennaio

Dettagli

Il dono della vita SIATE FECONDI E MOLTIPLICATEVI (Gen 1, 26-28)

Il dono della vita SIATE FECONDI E MOLTIPLICATEVI (Gen 1, 26-28) Il dono della vita SIATE FECONDI E MOLTIPLICATEVI (Gen 1, 26-28) La mancanza di un figlio da sempre è stata fonte di sofferenza per molte donne, Un tempo, non conoscendo i meccanismi del concepimento,

Dettagli

Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini

Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini grafica di Gianluigi Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini Anno scolastico 2010_ 2011 Perché questa scelta? Il libro è un contesto abitato dai bambini sin dalla più tenera età; è

Dettagli

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013]

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] 1. La risposta a Dio che ci parla; a Dio che intende vivere con noi; a Dio che ci fa una proposta di vita, è la fede. Questa sera cercheremo

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 14 Incontrare degli amici A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 Incontrare degli amici DIALOGO PRINCIPALE B- Ciao. A- Ehi, ciao, è tanto

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 12 AL NEGOZIO A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 AL NEGOZIO DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno. A- Posso aiutarla? B- Ma,

Dettagli

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

Esercizi il condizionale

Esercizi il condizionale Esercizi il condizionale 1. Completare secondo il modello: Io andare in montagna. Andrei in montagna. 1. Io fare quattro passi. 2. Loro venire da noi. 3. Lui prendere un caffè 4. Tu dare una mano 5. Noi

Dettagli

UNA RETE DI SOSTEGNO PER I BAMBINI AMMALATI E PER LE LORO FAMIGLIE

UNA RETE DI SOSTEGNO PER I BAMBINI AMMALATI E PER LE LORO FAMIGLIE UNA RETE DI SOSTEGNO PER I BAMBINI AMMALATI E PER LE LORO FAMIGLIE Casina dei bimbi conta su di me Mi chiamo Claudia e sono la mamma di Federico, che oggi avrebbe l età per un simpatico profilo su Facebook.

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli