COMUNE DI MONTEGRANARO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI MONTEGRANARO"

Transcript

1 COMUNE DI MONTEGRANARO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE NUMERO 119 DEL OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI: TARIFFE PER L'ANNO 2013 L'anno duemilatredici il giorno quattro del mese di settembre alle ore 18:30, nella Residenza Comunale in seguito a convocazione, disposta nei modi di legge, si è riunita la Giunta Comunale nelle persone dei signori: ====================================================================== GISMONDI RAG. GASTONE SINDACO P BERDINI LUIGI VICESINDACO P GIACOBBI MIRKO ASSESSORE A ZINCARINI ANNA LINA ASSESSORE P LA PORTA SALVATORE ASSESSORE P VENANZI NICCOLO' ASSESSORE A RANALLI DEMIS ASSESSORE A Lucentini Mauro ASSESSORE P ====================================================================== Assegnati n.8 In carica n.8 Presenti n. 5 Assenti n. 3 Assiste in qualità di segretario verbalizzante il SEGRETARIO GENERALE Sig. Tozzi Dr.Nando Constatato il numero legale degli intervenuti, assume la presidenza il Sig. GISMONDI RAG. GASTONE nella sua qualità di SINDACO ed invita la Giunta Comunale alla discussione dell'oggetto su riferito. DELIBERA DI GIUNTA n. 119 del pag. 1 - COMUNE DI MONTEGRANARO

2 LA GIUNTA COMUNALE PREMESSO: -che il termine previsto per l'adozione dei bilanci di previsione, delle aliquote d'imposta per i tributi locali nonché dei regolamenti applicativi é stato prorogato al 30/09/2013 e successivamente al 30/11/2013; RILEVATO che l'art. 10 c. 1 punto a) della legge 28/12/01 n disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria per il 2002) - ha stabilito che le tariffe dell'imposta comunale sulla pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni siano deliberate comunque, entro i termini di approvazione del bilancio di previsione; VISTO l'art. 4 del Dlgs n. 507/93 così come modificato dalla legge 28/12/01 n. 448 che prevede la possibilità di istituire categorie speciali all'interno del territorio comunale; RILEVATO che in deroga all'art. 3 della legge 27/7/00 n. 212, le sopra dette tariffe si applicheranno a decorrere dal 1 gennaio del medesimo anno; VISTO il DPCM 16/2/01 il quale ridetermina la tariffa per la pubblicità ordinaria di cui all'art. 12 del D. LGs. n. 507 del 15/11/93; VISTO il parere tecnico e contabile espresso dai Responsabili dei Settori, secondo quanto disposto dall'art.49 - D.Lgs.267/00; Con votazione favorevole unanime, D E L I B E R A - di applicare le tariffe per l'anno 2013, lasciandole invariate rispetto all'anno precedente, relativamente all'imposta sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioni così come di seguito specificato: A - PUBBLICITA' ORDINARIA Effettuata mediante insegne, cartelli, locandine, stendardi o qualsiasi altro mezzo non previsto nei successivi punti (art.12 - comma 1) per ogni metro quadrato e per anno solare...euro 16,112 da mq. 1,5 a mq. 5,5 per anno solare... euro 17,455 -qualora la pubblicità venga effettuata in forma luminosa o illuminata, la relativa tariffa di imposta ' maggiorata del 100 per cento (art.7, comma 7); -per la pubblicità di cui sopra che abbia durata non supe= riore a tre mesi si applica, per ogni mese o frazione, una tariffa pari ad un decimo di quella ivi prevista (art.12, comma 2); -per la pubblicità di cui sopra che abbia superficie com= presa tra mq.5,51 e 8,5, la tariffa é maggiorata del cin= quanta per cento, per quella di superficie superiore a mq.8,5 la maggiorazione é del cento per cento ( art.12, comma 4); B - PUBBLICITA' EFFETTUATA CON VEICOLI IN GENERE (art.13, comma 1) DELIBERA DI GIUNTA n. 119 del pag. 2 - COMUNE DI MONTEGRANARO

3 All'interno o all'esterno di vetture autofilotramviarie e simili di uso pubblico o privato in base alla superficie complessiva e per anno solare (art.13, comma 1)...euro 16,112 da mq. 1,5 a mq.5,5 per anno solare...euro 17,455 -per la pubblicità effettuata all'esterno dei veicoli é dovuta una maggiorazione del cinquanta per cento, se la superficie complessiva é superiore a mq.5,5 ed inferiore a mq.8,5 e del cento per cento se superiore a mq.8,5 - (art.13, comma 1); -qualora la pubblicità venga effettuata in forma luminosa o illuminata, la relativa tariffa di imposta é maggiorata del cento per cento; C - PUBBLICITA' EFFETTUATA SU VEICOLI DI PROPRIETA' DELL'IMPRESA (at.13, comma 3) a) per autoveicoli con portata superiore a Kg...euro 96,679 b) per autoveicoli con portata inferiore a Kg...euro 64,452 c) per motoveicoli non ricompresi nelle due categorie precedenti...euro 32,225 - per i veicoli circolanti con rimorchio la tariffa di cui alle precedenti lettere é raddoppiata. D - PUBBLICITA' EFFETTUATA CON PANNELLI LUMINOSI E PROIEZIONI (art.14.1) a)-per la pubblicità effettuata per conto altrui con pannelli luminosi e simili per ogni metro quadrato du superficie per anno solare...euro 53,710 -per la pubblicità di cui sopra di durata non supe= riore a tre mesi si applica, per ogni mese o frazio= ne, una tariffa pari a un decimo di quella annuale (art.14, comma 2); -per la pubblicità effettuata per conto proprio dal= l'impresa si applica l'imposta in misura pari alla metà delle rispettive tariffe (art.14, comma 3); b)-per la pubblicità realizzata attraverso diapositive, proiezioni luminose o cinematografiche e simili (art. 14, comma 4); -per ogni giorno indipendentemente dal numero dei mes= saggi e dalla superficie adibita alla proiezione...euro 3,356 c)-per durata superiore ai trenta giorni si applica una tariffa giornaliera pari alla metà (art.14,comma 5) euro 1,678 E - PUBBLICITA' VARIA a) con striscioni o mezzi similari che attraversano strade o piazze per ciascun metro quadrato e per ogni periodo di esposizione di quindici giorni o frazione (art.15, comma 1)...euro 17,455 b) con aereomobili per giorno o frazione di giorno (art.15, comma 2)...euro 80,566 c) con palloni frenati (art.15, comma 3)...euro 40,283 DELIBERA DI GIUNTA n. 119 del pag. 3 - COMUNE DI MONTEGRANARO

4 d) mediante distribuzione, anche con veicoli, di manifestini o altro, per ogni giorno o frazione indipendentemente dalla misura dei mezzi pubblicitari e dalla quantità di materiale distribuito ( art.15 comma 4)...euro 3,356 e) mediante apparecchi amplificatori e simili per ciascun punto di pubblicità e per ciascun giorno o frazione (art.15, comma 5)...euro 10,069 F - DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI Per l'effettuazione delle pubbliche affissioni é dovuto in solido, da chi richiede il servizio e da colui nell'interesse del quale il servizio stesso é richiesto, un diritto, comprensivo dell'imposta sulla pubblicità, a favore del Comune che provvede alla loro esecuzione. 2. La misura del diritto sulle pubbliche affissioni per ciascun foglio di dimensione fino a cm 70x100 e per i periodi di seguito indicati é la seguente: per i primi 10 giorni... euro 1,477 per ogni periodo successivo di 5 giorni o fraz... euro 0, Per ogni commissione inferiore a cinquanta fogli il diritto di cui al comma 2 é maggiorato del 50 per cento. 4. Per i manifesti costituiti da otto fino a dodici fogli il diritto é maggiorato del 50 per cento; per quelli costituiti da più di dodici fogli é maggiorato del 100 per cento; per i diritti di urgenza è prevista una maggiorazione pari a euro 33, Le disposizioni previste per l'imposta sulla pubblicità si applicano, per quanto compatibili, anche al diritto sulle pubbliche affissioni. 6. Di applicare alle categorie speciali una maggiorazione del 15% rispetto alla tariffa normale in vigore. 7. Il pagamento del diritto sulle pubbliche affissioni deve essere effettuato contestualmente alla richiesta del servizio secondo le modalità di cui al corrispondente Regolamento per il recupero di somme comunque dovute a tale titolo e non corrisposte si osservano le disposizioni di cui agli articoli 17 e 18 del corrispondente Regolamento. - Di trasmettere copia del presente atto alla Ditta concessionaria del servizio. - Di nominare Responsabile del procedimento il dr. Piergentili Samuele. Inoltre, LA GIUNTA COMUNALE CON VOTAZIONE PALESE UNANIME D E L I B E R A DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi e per gli effetti del 4^ comma, dell'art.134 D.Lgs n.267. DELIBERA DI GIUNTA n. 119 del pag. 4 - COMUNE DI MONTEGRANARO

5 Letto, approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE F.to GISMONDI RAG. GASTONE F.to Tozzi Dr.Nando Prot.n. Della suestesa deliberazione, viene iniziata oggi la pubblicazione all'albo Pretorio per 15 giorni consecutivi e della medesima viene data data comunicazione ai capigruppo consiliari ai sensi e per gli effetti di cui all'art.124 del D.Lgs.n.267/00. Li, F.to Tozzi Dr.Nando VISTO: per la registrazione dell'impegno di spesa e della copertura finanziaria. Il Responsabile del Servizio Finanziario Franceschetti Dr.ssa Daniela E` copia conforme all'originale da servire per uso amministrativo. Dalla Residenza Municipale, li Tozzi Dr.Nando La suestesa deliberazione è divenuta esecutiva in seguito alla pubblicazione all'albo Pretorio di questo Comune dal al senza reclami - D.Lgs.n.267/00. Li, DELIBERA DI GIUNTA n. 119 del pag. 5 - COMUNE DI MONTEGRANARO

Verbale della Deliberazione di Giunta Comunale

Verbale della Deliberazione di Giunta Comunale C O P I A Verbale della Deliberazione di Giunta Comunale N 11 del 24-01-2012 Oggetto: IMPOSTA SULLA PUBBLICITA E DIRITTI PUBBLICHE AFFISSIONI - DETERMINAZIONE TARIFFE ANNO 2012 L'anno 2012 addì 24 del

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 11 del 11/02/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 11 del 11/02/2015 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 11 del 11/02/2015 Oetto: APPROVAZIONE DELLE TARIFFE RELATIVE ALL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' ED AI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI PER

Dettagli

Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 36 del 14/03/2014 PARTE I - TARIFFA DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA'

Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 36 del 14/03/2014 PARTE I - TARIFFA DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 36 del 14/03/2014 PARTE I - TARIFFA DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' IN VIGORE NELL'ANNO 2014 1.PUBBLICITA' ORDINARIA ( artt. 12 e 7, c.2,6 e

Dettagli

Comune di San Pietro Vernotico Provincia di Brindisi

Comune di San Pietro Vernotico Provincia di Brindisi Comune di San Pietro Vernotico Provincia di Brindisi VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 216 del 04/11/2013 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI.

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE DELLE TARIFFE RELATIVE ALL IMPOSTA SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI

OGGETTO: APPROVAZIONE DELLE TARIFFE RELATIVE ALL IMPOSTA SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Provincia di Bologna Delibera N. 19 del 07/02/2008 Pubblicata all Albo Pretorio il _08/02/2008_ VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DELLE

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE D E L I B E R A

LA GIUNTA COMUNALE D E L I B E R A LA GIUNTA COMUNALE Premesso che il servizio di accertamento e riscossione dell'imposta comunale sulla pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni è affidato in concessione, per quattro anni e fino

Dettagli

COMUNE DI SAN PAOLO D ARGON Provincia di Bergamo

COMUNE DI SAN PAOLO D ARGON Provincia di Bergamo COMUNE DI SAN PAOLO D ARGON Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 del 05-03-2007 C O P I A Oggetto: DETERMINAZIONE TARIFFE PUBBLICITA' E DIRITTI PUB= BLICHE AFFISSIONI,

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 19/01/2005 Nr. Prot. 1052 Trasmessa al Prefetto il Nr. Prot. Trasmessa

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOLTENO Provincia di Lecco ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 56 Reg. Delib. Oggetto: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI - TARIFFE PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI VILLIMPENTA (Provincia di Mantova)

COMUNE DI VILLIMPENTA (Provincia di Mantova) ---------------- OMISSIS ------------------ PARTE I - TARIFFA DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' 1. PUBBLICITA' ORDINARIA (artt.12 c. 2 e art. 7, c. 6 e 7) 1.1 Pubblicità ordinaria effettuata mediante

Dettagli

COMUNE DI CERVIGNANO DEL FRIULI PROVINCIA DI UDINE UFFICIO TRIBUTI

COMUNE DI CERVIGNANO DEL FRIULI PROVINCIA DI UDINE UFFICIO TRIBUTI Vedi D. Giuntale n. 252/2001 COMUNE DI CERVIGNANO DEL FRIULI PROVINCIA DI UDINE UFFICIO TRIBUTI TARIFFE DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI PARTE I - TARIFFA DELL'IMPOSTA

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di CASTELNUOVO di GARFAGNANA Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DELIBERAZIONE N.66 DEL 30/07/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE IMPOSTA DI PUBBLICITA' E DIRITTO PUBBLICHE

Dettagli

COMUNE DI OSNAGO Provincia di Lecco

COMUNE DI OSNAGO Provincia di Lecco COMUNE DI OSNAGO Provincia di Lecco IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI Tariffa base 1 PUBBLICITA ORDINARIA (art. 12 comma 1) Effettuata mediante insegne, cartelli, locandine,

Dettagli

COMUNE DI MONTERENZIO

COMUNE DI MONTERENZIO COMUNE DI MONTERENZIO PROVINCIA DI BOLOGNA DELIBERAZIONE N. 41 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E SULLE PUBBLICHE

Dettagli

Comune di Pavullo nel Frignano

Comune di Pavullo nel Frignano Comune di Pavullo nel Frignano COPIA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 148 del 27/11/2007 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI. DETERMINAZIONE TARIFFE CON

Dettagli

COMUNE DI CLASSE V 50,00% CAT. SPEC. 0% ANNO 2013

COMUNE DI CLASSE V 50,00% CAT. SPEC. 0% ANNO 2013 DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI - TARIFFE D.LGS. N. 507 DEL 15.11.93 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI LEGGE N. 449 DEL 27.12.97 ART. 11 COMMA 10 - LEGGE N. 488 DEL 23.12.99 ART. 30 COMMA 17 EURO COMUNE DI

Dettagli

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA Codice Ente 33042 ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 9 in data: 10.02.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONFERMA TARIFFE IMPOSTA SULLA PUBBLICITA'

Dettagli

TARIFFE PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2012

TARIFFE PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2012 TARIFFE PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2012 1 - PUBBLICITA' ORDINARIA PARTE I - TARIFFE DELL'IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA'

Dettagli

COMUNE DI GUASTALLA Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI GUASTALLA Provincia di Reggio Emilia TARIFFE DELL'IMPOSTA DI PUBBLICITA E DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI PER I COMUNI DI CLASSE IV in vigore dal 01.01.2007 PARTE I - TARIFFA DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBB LICITÀ 1 PUBBLICITÀ ORDINARIA

Dettagli

COMUNE DI BORGOSATOLLO

COMUNE DI BORGOSATOLLO CODICE ENTE N. 10271 COMUNE DI BORGOSATOLLO PROVINCIA DI BRESCIA DELIBERAZIONE di Giunta Comunale N. 15 del 19/01/2008 Prot. 1307 OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 80 del 04/06/2013 OGGETTO: TARIFFE

Dettagli

CITTA DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

CITTA DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli ' CITTA DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli!Deliberazione n. 60 VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE Oggetto: Decreto Legislativo 15 novembre 1993, n. 507 s.m.i. - Imposta sulla pubblicità

Dettagli

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI TARIFFE ANNO 2006

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI TARIFFE ANNO 2006 All.to A) alla Deliberazione di G.C. n 2 del 4/0 2/2006 IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI TARIFFE ANNO 2006 *********** PARTE I^ TARIFFA DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA

Dettagli

TARIFFA IMPOSTA SULLA PUBBLICITA E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI Comune di Classe IV^ PARTE I TARIFFA DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA

TARIFFA IMPOSTA SULLA PUBBLICITA E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI Comune di Classe IV^ PARTE I TARIFFA DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA Allegato A) TARIFFA IMPOSTA SULLA PUBBLICITA E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI Comune di Classe IV^ PARTE I TARIFFA DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA 1. PUBBLICITA ORDINARIA 1.1 Pubblicità ordinaria

Dettagli

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA diritto sulle pubbliche affissioni

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA diritto sulle pubbliche affissioni COMUNE DI CASSANO D'ADDA Provincia di Milano IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA diritto sulle pubbliche affissioni Decreto Legislativo 15 novembre 1993, n. 507 Classificazione dei comuni Tariffe Classificazione

Dettagli

TARIFFA AL METRO QUADRATO PUBBLICITA' ORDINARIA IN CATEGORIA NORMALE (AL MQ.) (ART. 12)

TARIFFA AL METRO QUADRATO PUBBLICITA' ORDINARIA IN CATEGORIA NORMALE (AL MQ.) (ART. 12) AL METRO QUADRATO PUBBLICITA' ORDINARIA IN CATEGORIA NORMALE (AL MQ.) (ART. 12) (PER 1 MQ.) 21,07 2,11 4,21 6,32 TARIFFE PUBBLICITA' ORDINARIA DA MQ. 1,5 A MQ. 5,5 MAGGIORAZIONE 50% (L. 449/1997) 26,34

Dettagli

CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Atto N.295 In data 15-11-2013

CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Atto N.295 In data 15-11-2013 CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Atto N.295 In data 15-11-2013 OGGETTO: Approvazione tariffe Imposta sulla Pubblicita' e Diritti sulle Pubbliche Affissioni. - Anno 2013.

Dettagli

ESTRATTO DELIBERA DI G.C. N. 26 DEL 06.02.2014 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI- CONFERMA DELLE

ESTRATTO DELIBERA DI G.C. N. 26 DEL 06.02.2014 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI- CONFERMA DELLE ESTRATTO DELIBERA DI G.C. N. 26 DEL 06.02.2014 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI- CONFERMA DELLE TARIFFE VIGENTI PER L ANNO 2014 LA GIUNTA COMUNALE VISTO il

Dettagli

COMUNE DI TORTORETO Provincia di Teramo

COMUNE DI TORTORETO Provincia di Teramo COMUNE DI TORTORETO Provincia di Teramo COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 85 Del 08-05-2013 Oggetto: Imposta comunale sulla pubblicità e diritto sulle pubbliche affissioni. Approvazione

Dettagli

Comune di Cavarzere Provincia di Venezia

Comune di Cavarzere Provincia di Venezia - - Comune di Cavarzere Provincia di Venezia Originale Delibera N. 75 Del 29/05/2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE

Dettagli

C O M U N E D I M O N T E V E G L I O Provincia di Bologna

C O M U N E D I M O N T E V E G L I O Provincia di Bologna GM.196/2002 LA GIUNTA COMUNALE - Visto che il 31/12/2002 si è concluso il contratto di gestione del Servizio pubblicità e affissioni con la società AIPA di Milano; - Richiamato l art.7 del Regolamento

Dettagli

COMUNE DI GRISIGNANO DI ZOCCO Provincia di Vicenza

COMUNE DI GRISIGNANO DI ZOCCO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI GRISIGNANO DI ZOCCO Provincia di Vicenza N. 17 del Registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE IMPOSTA COMUNALE PUBBLICITA' E PUBBLICHE AFFISSIONI.

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 96 DEL 10/07/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI

Dettagli

C O M U N E D I S U C C I V O ( P R O V I N C I A D I C A S E R T A) A F F A R I G E N E R A L I

C O M U N E D I S U C C I V O ( P R O V I N C I A D I C A S E R T A) A F F A R I G E N E R A L I C O M U N E D I S U C C I V O ( P R O V I N C I A D I C A S E R T A) A F F A R I G E N E R A L I COPIA ** DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 202 ** Oggetto n. 39 del 4 ottobre 202 MODIFICA ED INTEGRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI LASPLASSAS PROVINCIA DI CAGLIARI TARIFFA IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI

COMUNE DI LASPLASSAS PROVINCIA DI CAGLIARI TARIFFA IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI COMUNE DI LASPLASSAS PROVINCIA DI CAGLIARI TARIFFA IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI Il criterio che si ritiene debba essere informare la predisposizione alla tariffa comunale

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE COPIA N. 044 del Reg. delib. COMUNE DI SAN VITO AL TORRE Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE DELL'IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE

Dettagli

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO COPIA DELIBERAZIONE N. 67 In data 16/04/2015 COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO *************** Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA'

Dettagli

COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma

COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma COPIA COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 23 del 10-03-2015 OGGETTO: D. Lgs. 15 novembre 1993, n. 507. Determinazione delle tariffe per l'applicazione

Dettagli

C I T T A D I M O R T A R A (Provincia di Pavia)

C I T T A D I M O R T A R A (Provincia di Pavia) C I T T A D I M O R T A R A (Provincia di Pavia) AREA TRIBUTI PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Imposta Comunale sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioni. Tariffe per

Dettagli

COMUNE DI CINQUEFRONDI PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CINQUEFRONDI PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE \ COMUNE DI CINQUEFRONDI PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 84 Reg. Delib. OGGETTO PIANO TARIFFARIO ANNO 2015. L anno duemilaquindici addì trenta del mese di luglio alle

Dettagli

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia N. 78 Registro Deliberazioni COPIA COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMPOSTA PUBBLICITA' E SUI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI. CONFERMA

Dettagli

TARIFFE DIRITTI PUBBLICHE AFFISSIONI E IMPOSTA PUBBLICITA D.LGS. N. 507 DEL 15.11.93 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI

TARIFFE DIRITTI PUBBLICHE AFFISSIONI E IMPOSTA PUBBLICITA D.LGS. N. 507 DEL 15.11.93 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI TARIFFE DIRITTI PUBBLICHE AFFISSIONI E IMPOSTA PUBBLICITA D.LGS. N. 507 DEL 15.11.93 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI LEGGE N. 449 DEL 27.12.97 ART. 11 COMMA 10 LEGGE N. 488 DEL 23.12.99 ART. 30 COMMA 17 COMUNE

Dettagli

COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma

COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma COPIA COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 24 del 10-03-2015 OGGETTO: D. Lgs. 15 novembre 1993, n. 507- Determinazione delle tariffe per l'applicazione

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 33 O G G E T T O DETERMINAZIONE TARIFFE AL FINE DELL APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA

Dettagli

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia N. 56 Registro Deliberazioni COPIA COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMPOSTA DI PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI. CONFERMA

Dettagli

COMUNE DI PRIGNANO SULLA SECCHIA

COMUNE DI PRIGNANO SULLA SECCHIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PRIGNANO SULLA SECCHIA PROVINCIA DI MODENA C O P I A Trasmessa ai Capigruppo Consiliari il 23/10/2014 Affissa all'albo Pretorio il 23/10/2014 SPAZIO ELENCO

Dettagli

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra COPIA C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DEL 23-05-2013 n 37 Oggetto: Imposta sulla pubblicità e diritti pubbliche affissioni - Determinazione tariffe anno

Dettagli

Comune di Sclafani Bagni Provincia di Palermo COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 DEL 27/02/2015

Comune di Sclafani Bagni Provincia di Palermo COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 DEL 27/02/2015 Comune di Sclafani Bagni Provincia di Palermo Affissa il / / Defissa il / / Il Messo comunale COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 DEL 27/02/2015 Oggetto: conferma tariffe relative alle iniziative

Dettagli

TARIFFE IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ

TARIFFE IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ Comune di Milano Settore Pubblicità Settore Finanze e Oneri Tributari TARIFFE IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ Deliberazione di Giunta Comunale n.859 del 31 marzo 2006 PUBBLICITÀ ORDINARIA (art. 12, comma

Dettagli

COPIA di Deliberazione della Giunta Comunale

COPIA di Deliberazione della Giunta Comunale Provincia di Terni COPIA di Deliberazione della Giunta Comunale Numero 88 Reg. Data 22-11-13 Oggetto: DETERMINAZIONE TARIFFE E PREZZI PUBBLICI PER L'ANNO 2013 L anno duemilatredici, il giorno ventidue

Dettagli

COMUNE DI MALVAGNA. Provincia di Messina SERVIZIO INTERESSATO AREA FINANZIARIA E PERSONALE OGGETTO DELLA PROPOSTA

COMUNE DI MALVAGNA. Provincia di Messina SERVIZIO INTERESSATO AREA FINANZIARIA E PERSONALE OGGETTO DELLA PROPOSTA COMUNE DI MALVAGNA Provincia di Messina UFFICIO PROPONENTE SINDACO SERVIZIO INTERESSATO AREA FINANZIARIA E PERSONALE OGGETTO DELLA PROPOSTA IMPOSTA SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI

Dettagli

COMUNE DI SELVINO Provincia di Bergamo

COMUNE DI SELVINO Provincia di Bergamo Codice Ente: 10200 COMUNE DI SELVINO Provincia di Bergamo COPIA DELIBERAZIONE N. 21 in data 30/07/2014 Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI COMPONENTE

Dettagli

PUBBLICITA ANNUALE CLASSE 3 (30.001-100.000 ab.)

PUBBLICITA ANNUALE CLASSE 3 (30.001-100.000 ab.) PUBBLICITA ANNUALE CLASSE 3 (30.001-100.000 ab.) In questa categoria sono comprese tutte le esposizioni di durata superiore a tre mesi, ad eccezione degli automezzi di proprietà dell impresa per i quali

Dettagli

1) TARIFFA PER LA PUBBLICITA ORDINARIA (art.12).

1) TARIFFA PER LA PUBBLICITA ORDINARIA (art.12). TARIFFE VIGENTI PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ Avvertenze: l importo finale da corrispondere al comune deve essere arrotondato all euro, per difetto, se la è inferiore o uguale

Dettagli

COMUNE DI ROLO Provincia di Reggio Emilia CENTRO DI ANTICA TARSIA Ufficio Segreteria

COMUNE DI ROLO Provincia di Reggio Emilia CENTRO DI ANTICA TARSIA Ufficio Segreteria COMUNE DI ROLO Provincia di Reggio Emilia CENTRO DI ANTICA TARSIA Ufficio Segreteria COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 10del 28/01/2015 Oggetto: DIFFERIMENTO DEI TERMINI DI VERSAMENTO

Dettagli

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO DELIBERAZIONE N. 5 ORIGINALE COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONFERMA TARIFFE IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E PUBBLICHE AFFISSIONI

Dettagli

COPIA. COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 10/03/2011

COPIA. COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 10/03/2011 1 COPIA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 10/03/2011 OGGETTO: CONFERMA TARIFFE IMPOSTA DI PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI.

Dettagli

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia)

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) Per copia conforme all'originale - Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) COPIA DELLA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE NUMERO 121 DEL 28 dicembre 2015 OGGETTO: L'anno DUEMILAQUINDICI, il giorno VENTOTTO

Dettagli

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia)

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) Per copia conforme all'originale - IL SEGRETARIO COMUNALE Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) COPIA DELLA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE NUMERO 6 DEL 28 gennaio 2015 OGGETTO: INCARICO A POSTE ITALIANE

Dettagli

IMPOSTA COMUNALE DI PUBBLICITA. D. Lgs. 507/1993 Capo I artt. 1-17

IMPOSTA COMUNALE DI PUBBLICITA. D. Lgs. 507/1993 Capo I artt. 1-17 IMPOSTA COMUNALE DI PUBBLICITA D. Lgs. 507/1993 Capo I artt. 1-17 OGGETTO DELL IMPOSTA È oggetto dell imposta la diffusione di messaggi pubblicitari effettuata con forme di comunicazione visive e acustiche

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A (PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA)

C O M U N E D I P O L I S T E N A (PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA) DELIBERAZIONE N 44 C O M U N E D I P O L I S T E N A (PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA) COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE del 04-03-2014 Oggetto: Canone non Ricognitorio - Determinazione

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOLTENO Provincia di Lecco ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 31 Reg. Delib. Oggetto: TARIFFE PER LE CONCESSIONI E I SERVIZI CIMITERIALI PER L'ANNO 2014. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 13/02/2015

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 13/02/2015 COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 13/02/2015 Oggetto: ISTITUZIONE DEL DIRITTO FISSO PER GLI ACCORDI DI SEPARAZIONE

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

COMUNE DI STORNARA (Provincia di FOGGIA)

COMUNE DI STORNARA (Provincia di FOGGIA) COMUNE DI STORNARA (Provincia di FOGGIA) COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 47 del 17/04/2013 ======================================================================= Oggetto: DETERMINAZIONE

Dettagli

Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia

Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 49 DEL 27/06/2015 OGGETTO IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE

Dettagli

COMUNE DI MONTEMURLO Provincia di Prato

COMUNE DI MONTEMURLO Provincia di Prato COMUNE DI MONTEMURLO Provincia di Prato IMPOSTA DI PUBBLICITÀ E DIRITTO DI PUBBLICHE AFFISSIONI IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ D.Lgs n.507/93 art. 12 - Categoria normale - Pubblicità ordinaria (insegne,

Dettagli

COMUNE DI VACONE PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI VACONE PROVINCIA DI RIETI COMUNE DI VACONE PROVINCIA DI RIETI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO NR. 118 DATA 12/11/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE DELL ALIQUOTA OPZIONALE DELL ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2013: DETERMINAZIONI.

Dettagli

COMUNE DI INCISA SCAPACCINO

COMUNE DI INCISA SCAPACCINO COPIA ALBO COMUNE DI INCISA SCAPACCINO Prov. di ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.43 del 12/06/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO GESTIONE CENTRO ESTIVO 2014 - DETERMINAZIONI L anno DUEMILAQUATTORDICI

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO Deliberazione di Giunta Comunale N. 2 del 16/01/2014 C O P I A Codice Ente: 10043 OGGETTO: DETERMINAZIONE DEL COSTO ORARIO PER L UTILIZZO DELLE PALESTRE COMUNALI. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015 COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015 Oggetto: VARIAZIONI AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE - PEG - ANNO 2015

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 29 O G G E T T O APPROVAZIONE TARIFFE RELATIVE AL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA PER L ANNO 2015. L anno 2015

Dettagli

COMUNE DI TIGLIETO PROVINCIA DI GENOVA

COMUNE DI TIGLIETO PROVINCIA DI GENOVA IMPOSTA SULLA PUBBLICITÀ E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI DECRETO LEGISLATIVO 15 novembre 1993, n. 507 Tariffe vigenti a decorrere dal 1 gennaio 2002 A) IMPOSTA SULLA PUBBLICITÀ art.12 Pubblicità ordinaria

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 67 DEL 07/07/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 67 DEL 07/07/2014 COPIA COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 67 DEL 07/07/2014 Oggetto: ADDIZIONALE ALL'IRPEF ANNO 2014 al CO.RE.CO. di Treviso in data di iniziativa della

Dettagli

Comune di Torano Nuovo

Comune di Torano Nuovo Comune di Torano Nuovo Paese del Gusto PROVINCIA DI TERAMO COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 09-08-2014 N. 13 Oggetto: APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI DEL TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE A. P. DAL 30-07-2004 AL 14-08-2004 REG. GEN. N. 328 Data 28-07-2004 PRATICA N. DBGP - 415-2004 PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE OGGETTO: AMP ATTIVAZIONE INTERVENTO AI 1 PROGETTO

Dettagli

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola Copia Albo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 50 OGGETTO : BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO FINANZIARIO ANNO 2015 - IMPOSTA COMUNALE SULLA

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CISLIANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CISLIANO Codice Ente 10966 DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Oggetto: Delibera numero 126 Adunanza del 17/12/2015 ADOZIONE DELLO SCHEMA DEL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2016-2018

Dettagli

COMUNE DI REANA DEL ROJALE

COMUNE DI REANA DEL ROJALE COMUNE DI REANA DEL ROJALE PROVINCIA DI UDINE ORIGINALE ANNO 2008 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE del Reg. Delibere N 00046 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI ANNO 2008 L'anno 2008,

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 30 DATA 17/06/2014 OGGETTO: ART. 222 D.LGS N. 267/2000- ANTICIPAZIONE DI

Dettagli

DEL CONSIGLIO COMUNALE

DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA COMUNE DI MONTECATINI VAL DI CECINA PROVINCIA DI PISA DELIBERAZIONE N. 72 in data: 09.08.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SERVIZI (TARES).

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: combrissago@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

COMUNE DI CAPPADOCIA Provincia di L Aquila

COMUNE DI CAPPADOCIA Provincia di L Aquila COMUNE DI CAPPADOCIA Provincia di L Aquila DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 22 Del 22-07-2014 Oggetto: APPROVAZIONE ALIQUOTE DEL TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI (TASI) ANNO 2014 L'anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI MORANO SUL PO PROVINCIA DI ALESSANDRIA

COMUNE DI MORANO SUL PO PROVINCIA DI ALESSANDRIA COMUNE DI MORANO SUL PO PROVINCIA DI ALESSANDRIA C O P I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 22 Del 29-02-2012 Oggetto: FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IMMOBILI COMUNALI, SCUOLE ED ILLUMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ARCENE (Provincia di Bergamo)

COMUNE DI ARCENE (Provincia di Bergamo) COMUNE DI ARCENE (Provincia di Bergamo) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia N. 94 del 16/12/2010 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI - DETERMINAZIONE ALIQUOTE PER L'ANNO 2011 L'anno

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N.10 del 03/04/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza di prima convocazione Seduta

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE Comune di Bellinzago Lombardo Provincia di Milano Codice Ente 10904 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 Del 14-04-2014 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE, DETRAZIONI E SCADENZE RELATIVE ALLA TASI COMPONENTE

Dettagli

COMUNE DI ZIANO DI FIEMME TRENTO

COMUNE DI ZIANO DI FIEMME TRENTO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ZIANO DI FIEMME TRENTO C O P I A Affissa all'albo Pretorio il 10/04/2015 PROPAGANDA ELETTORALE. DESIGNAZIONE E DELIMITAZIONE DEGLI SPAZI RISERVATI ALLA PROPAGANDA

Dettagli

COMUNE DI CARLOFORTE Provincia di Carbonia Iglesias

COMUNE DI CARLOFORTE Provincia di Carbonia Iglesias DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 87 del 30/07/2012 OGGETTO: ISTITUZIONE DELL IMPOSTA DI SOGGIORNO NEL COMUNE DI CARLOFORTE DETERMINAZIONE IMPORTI PER L ANNO 2012. L anno 2012, il giorno 30 del mese

Dettagli

DELIBERAZIONE G.C. N. 57

DELIBERAZIONE G.C. N. 57 DELIBERAZIONE G.C. N. 57 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di Bologna) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A Oggetto: SOSPENSIONE ASSEGNAZIONE BONUS BEBE' ANNO 2015 - ATTO DI INDIRIZZO

Dettagli

IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI ANNI 2006 e seguenti

IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI ANNI 2006 e seguenti IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI ANNI 2006 e seguenti Si avvisano i contribuenti che con delibera di Giunta Comunale n. 216 del 21/12/2005, per l anno 2006, sono state confermate

Dettagli

COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA

COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA Deliberazione n 70 del 13.10.2014 Soggetta comunicazione ai capigruppo consiliari Con elenco n. 1795 del 24.10.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA. Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA. Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale COPIA Delibera n 69/2015 COMUNE DI SUNO Provincia di NOVARA Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale Seduta del 15/10/2015 - delibera n.69 OGGETTO: INCARICO ALL UFFICIO TECNICO PER IL

Dettagli

Imposta comunale sulla pubblicità

Imposta comunale sulla pubblicità Città di Trevi Provincia di Perugia Imposta comunale sulla pubblicità PG TRIB 006 Rev 00 11-04-13 UFFICIO TRIBUTI Dove rivolgersi Ufficio Tributi- Piazza Mazzini 21 Tel. 0742/332233 Fax 0742332237 Orario

Dettagli

COMUNE DI LOIANO PROVINCIA DI BOLOGNA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI LOIANO PROVINCIA DI BOLOGNA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI LOIANO PROVINCIA DI BOLOGNA DELIBERAZIONE N. 1 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE IMPOSTA DI PUBBLICITA', DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISONI E CANONE

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione n 77 in data 12/09/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI PULIZIA SEDE COMUNALE. ATTO DI INDIRIZZO.

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 266/1998 della Giunta comunale

Verbale di Deliberazione N. 266/1998 della Giunta comunale COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione N. 266/1998 della Giunta comunale OGGETTO: Caserma Vigili del fuoco di Campodenno. Affidamento a trattativa privata alla ditta Zambonato

Dettagli