Fare scienze: dalla lettura di una storia affascinante sino ad un incontro speciale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fare scienze: dalla lettura di una storia affascinante sino ad un incontro speciale"

Transcript

1 Fare scienze: dalla lettura di una storia affascinante sino ad un incontro speciale Sempre più in questi ultimi anni ci siamo rese conto che è possibile promuovere, ovvero trasmettere in modo efficace, i contenuti della scienza. Le azioni del fare scienza partendo dall osservare - documentano l importanza formativa e didattica di un insegnamento che ha come scopo quello di far incontrare il mondo della natura, non di far imparare a memoria una rappresentazione del mondo scritta sul libro di testo. Osservare, identificare, classificare, sono tre azioni chiave della scienza su cui si può fondare una didattica nuova. Osservare implica una domanda di conoscenza generale (il mondo c è e ci interroga) e, di passo in passo, domande sempre più specifiche. E ovvio che senza il desiderio di conoscere il mondo, non ci si guarda neppure intorno (dove finisce col tempo la curiosità dei bambini?), ma senza una domanda specifica (di che colore è la pecora?) si fa fatica a osservare. Leggendo in questi mesi il libro di Giampiero Pizzol La pecora arrabbiata i bambini si sono incuriositi e hanno manifestato il desiderio di conoscere più a fondo quest animale e i suoi comportamenti.

2 Un compagno di classe ha coinvolto in questa esperienza il proprio papà, affascinato sin da bambino dalle pecore, tanto da possederne oggi 11 esemplari. Così, per soddisfare il desiderio di conoscenza dei bambini, le insegnanti hanno invitato il Signor Claudio a raccontare loro questa sua passione. I bambini prima di incontrarlo hanno preparato UN INTERVISTA, così da potergli porre domande e ricevere risposte specifiche. Il signor Claudio con i modelli a dimensione naturale delle pecore del suo piccolo allevamento. I bambini rivolgono le loro domande al papà di Michele che qui di seguito riportiamo insieme alle risposte scientifiche: viene

3 soddisfatto anche il bisogno di dare un nome alle cose utilizzando la giusta nomenclatura. Le pecore possedute dal signor Claudio sono 11 di razza Suffolk. Queste pecore vengono dall Inghilterra; sono pecore di pianura, non di montagna. Il nome PECORA indica la femmina, il maschio si chiama MONTONE se è senza corna oppure ARIETE se ha le corna; il piccolo si chiama AGNELLO. Gli agnellini nascono neri, poi, man mano crescono, diventano bianchi con il muso e con le zampe nere. 1. Per quanto tempo un agnellino sta nella pancia della mamma? Un agnellino sta nella pancia della mamma dai 147 ai 152 giorni (5 mesi) e si forma dentro la placenta; alla nascita la mamma lo pulisce leccandolo; il cucciolo beve il latte dalla sua mamma. 2. Quanti agnellini può fare la pecora?

4 La pecora può partorire due volte l anno, ma è meglio solo una volta così i cuccioli (che sono due o tre) stanno più tempo con la mamma. 3. C è il cordone ombelicale? La pecora ha il cordone ombelicale; a volte si rompe da solo oppure lo rompe la mamma o, se non è rotto, deve intervenire l allevatore che è sempre presente durante il parto. 4. Appena nato ha già la lana? Appena nato l agnello ha già la lana (che in questa razza è nera). Nasce con la coda e le zampe hanno gli zoccoli. La coda viene tagliata perché a loro dà fastidio, quindi l allevatore mette un elastico che stringe un capo (cioè una parte della coda) quando il cucciolo è appena nato e in due giorni questa cade. Appena nato l agnellino bela subito, inizia subito a camminare e apre subito gli occhi. 5. Quando un agnello diventa adulto? L agnello diventa adulto a 4 mesi, quando inizia lo svezzamento per staccarsi dalla mamma: viene separato per qualche giorno, poi ritorna nel gregge e sta insieme a tutte le altre pecore. 6. Quanto pesano le pecore? Le femmine pesano circa 80/90 kg, i maschi circa 120 kg e gli agnellini pesano 6/7 kg alla nascita, dopo due mesi 30 kg. 7. Come si riparano dal freddo durante l inverno? Durante l inverno gli agnellini vengono riscaldati con delle lampade nella stalla. Le pecore si proteggono dal freddo con la loro lana che viene tosata in primavera. È importante tosare le pecore perché soffrono tanto il caldo. le pecore non vengono tosate il primo anno di vita, dal secondo anno sempre una volta all anno. 8. Quali sono i colori del manto delle pecore? Le pecore possono avere colori diversi a seconda della razza: Bianche e nere Bianche a macchie marroni Bianche/beige Bianche, ma solo con il muso nero.

5 Il pelo più folto è quello bianco, le zampe e il muso sono nude. 9. Come fai a gestirle tutte? ci vuole tanta passione perché è faticoso. Il gregge sta tutto insieme: rientrano nella stalla al suono della campana; bisogna abituarle, imparano che dopo il suono della campana c è la pappa; se non sono abituate, corre in aiuto il cane pastore. 10.Le pecore si lavano? Le pecore si lavano con la pioggia e diventano bianchissime. 11.Quanto può vivere una pecora? Una pecora può vivere fino a anni e può diventare mamma fino a 8 anni (dopo si dice che sono a fine carriera ). 12.Cosa mangiano le pecore? Da marzo a ottobre/novembre le pecore mangiano l erba. Le pecore sono dei tosa-erba ecologici Il mangime viene dato poco poco la sera per farle rientrare nella stalla. Il mangime per le pecore adulte è composto da mais, avena e carrube ed è in fiocchi; non possono mangiarlo intero perché altrimenti fanno indigestione. Gli agnellini fino a tre mesi succhiano il latte della mamma oppure vengono aiutati dall allevatore con il biberon, poi dopo i tre mesi fino allo svezzamento mangiano il mangime pellettato composto da latte in polvere arricchito di proteine e vitamine. La pecora è un ruminante: il cibo va in pancia, poi ritorna in bocca e la pecora rumina (cioè lo mastica). Se c è qualcosa che non va, ci si accorge che la pecora non sta bene perché si gonfia sul ventre e va aiutata con carbone attivo e acqua. 13.A cosa serve il bastone da pastore? Il bastone da pastore serve: - al pastore per appoggiarsi quando si guardano le pecore; - per cacciare lupi e volpi; - per prendere la pecora.

6 Il protettore di tutti gli animali, quindi anche delle pecore, è Sant Antonio Abate. I bambini osservano da vicino la lana delle pecore ancora grezza e il bastone attraverso cui il pastore tiene il proprio gregge

7 Il mangime delle pecore adulte Il mangime degli agnelli

ENPA: ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI

ENPA: ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI ENPA: ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI 1 ) Cosa fa Enpa? La protezione animali da tantissimi anni si impegna garantire il benessere degli animali. a Enpa nasce nel 1871 per volontà di Giuseppe Garibaldi!

Dettagli

LA NATURA E LA SCIENZA

LA NATURA E LA SCIENZA LA NATURA E LA SCIENZA La NATURA è tutto quello che sta intorno a noi: le persone, gli animali, le piante, le montagne, il cielo, le stelle. e tante altre cose non costruite dall uomo. Lo studio di tutte

Dettagli

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto Indice Cominciamo 7 La curiosità di Alice 9 Un po di imbarazzo 25 Innamorarsi 43 Fare l amore 55 Concepimento 71 Gravidanza 83 La nascita 95 Il nostro corpo: le donne 111 Il nostro corpo: gli uomini 127

Dettagli

Dall assemblea di presentazione del progetto di formazione per i nidi e le scuole d infanzia di martedì 30 settembre 2014:

Dall assemblea di presentazione del progetto di formazione per i nidi e le scuole d infanzia di martedì 30 settembre 2014: Dall assemblea di presentazione del progetto di formazione per i nidi e le scuole d infanzia di martedì 30 settembre 2014: -Quanto oggi è necessario partecipare alla comunicazione scambiata nel web? -Che

Dettagli

Orso polare. Dossier di presentazione. WWF Svizzera. P. Indipendenza 6 Tel.: +41 (0)91 820 60 00. 6501 Bellinzona www.pandaclub.ch

Orso polare. Dossier di presentazione. WWF Svizzera. P. Indipendenza 6 Tel.: +41 (0)91 820 60 00. 6501 Bellinzona www.pandaclub.ch WWF Svizzera P. Indipendenza 6 Tel.: +41 (0)91 820 60 00 Casella postale pandaclub@wwf.ch 6501 Bellinzona www.pandaclub.ch Orso polare Dossier di presentazione Michel Terrettaz / WWF-Canon Scheda Dimensioni:

Dettagli

FABBISOGNO ENERGETICO DEI CANI E DEI GATTI NEI DIVERSI STATI FISIOLOGICI

FABBISOGNO ENERGETICO DEI CANI E DEI GATTI NEI DIVERSI STATI FISIOLOGICI FABBISOGNO ENERGETICO DEI CANI E DEI GATTI NEI DIVERSI STATI FISIOLOGICI Fabbisogno energetico dei cani a diversi stati fisiologici (kcal/em). PESO CORPOREO (kg) MANTENIMENTO (kcal/em) TARDA GRAVIDANZA

Dettagli

RAGGIUNGIMENTO DELLA PUBERTÀ NEGLI ANIMALI DOMESTICI (1)

RAGGIUNGIMENTO DELLA PUBERTÀ NEGLI ANIMALI DOMESTICI (1) RAGGIUNGIMENTO DELLA PUBERTÀ NEGLI ANIMALI DOMESTICI (1) Età alla Pubertà (mesi) Femmine Maschi Conigli 5 5 Cani piccola taglia 6-10 6-10 Cani grossa taglia 8-14 8-14 Gatti a pelo corto 6-8 6-8 Gatti a

Dettagli

Unità III Gli animali

Unità III Gli animali Unità III Gli animali Contenuti - Fattoria - Zoo - Numeri Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Roberto racconta L Orsoroberto si presenta e racconta ai bambini un poco di sé. L Orsoroberto ama mangiare il miele,

Dettagli

L ECOSISTEMA. Educazione ambientale

L ECOSISTEMA. Educazione ambientale L ECOSISTEMA Sai che cos è un ambiente? Il tuo ambiente, ad esempio, è il posto dove vivi ed è fatto dalla casa dove vivi, ma anche dalle persone, delle piante, degli animali che vi abitano. Un ambiente

Dettagli

Anfibi. Pesci VERTEBRATI. Rettili. Mammiferi. Uccelli

Anfibi. Pesci VERTEBRATI. Rettili. Mammiferi. Uccelli Pesci Anfibi VERTEBRATI Mammiferi Rettili Uccelli Cordati Primi vertebrati sono apparsi 450 milioni di anni fa. Pikaia: è un cordato, l antenato dei vertebrati Cordati Cordati: animali un organo di sostegno

Dettagli

La gestione zootecnica del gregge

La gestione zootecnica del gregge La gestione zootecnica del gregge Introduzione Per una corretta gestione del gregge l azione zootecnica è incisiva negli allevamenti stanziali o semi-stanziali Dove si possono controllare i seguenti aspetti

Dettagli

I marsupiali IL CANGURO

I marsupiali IL CANGURO I marsupiali I marsupiali devono il loro nome alla tasca marsupiale che è presente nelle femmine. Questa "tasca" serve a contenere i piccoli, che sono partoriti poco sviluppati e finiscono il loro sviluppo

Dettagli

Abete. Quercia. Orso bruno. Volpe. Ciclamini. Fragole. Lupo

Abete. Quercia. Orso bruno. Volpe. Ciclamini. Fragole. Lupo Il bosco e il sottobosco Il bosco è un ambiente naturale caratterizzato da alti alberi con grandi chiome. Gli alberi proteggono la parte più bassa del bosco, detta sottobosco, dal sole e dal vento. Abete

Dettagli

COME NASCONO LE MONTAGNE

COME NASCONO LE MONTAGNE Le montagne sono dei rilievi naturali più alti di 600 metri. Per misurare l ALTITUDINE di una montagna partiamo dal LIVELLO DEL MARE. Le montagne in base a come e dove sono nate sono formate da vari tipi

Dettagli

GLI AUSTRALOPITECHI. Tra gli animali che vedi nelle figure, sai dire quale è una scimmia? Cerchia l animale giusto e collega i nomi ai disegni.

GLI AUSTRALOPITECHI. Tra gli animali che vedi nelle figure, sai dire quale è una scimmia? Cerchia l animale giusto e collega i nomi ai disegni. GLI AUSTRALOPITECHI Prerequisiti: orientarsi nel tempo fra passato, presente e futuro, usare gli strumenti sussidiari al testo (cartine, immagini, tabelle ) Obiettivi: studio dell evoluzione dell uomo

Dettagli

Il mio nuovo cucciolo: cosa fare ma soprattutto cosa non fare! COME COMUNICARE

Il mio nuovo cucciolo: cosa fare ma soprattutto cosa non fare! COME COMUNICARE Il mio nuovo cucciolo: cosa fare ma soprattutto cosa non fare! Dott. Simone Agostini, Medico Veterinario Ambulatorio Veterinario San Giorgio in Bosco tel. 0499450520-3478941059 Come sicuramente moltissimi

Dettagli

Volpe polare. Dossier di presentazione. WWF Svizzera. P. Indipendenza 6 Tel.: +41 (0)91 820 60 00. 6501 Bellinzona www.pandaclub.

Volpe polare. Dossier di presentazione. WWF Svizzera. P. Indipendenza 6 Tel.: +41 (0)91 820 60 00. 6501 Bellinzona www.pandaclub. WWF Svizzera P. Indipendenza 6 Tel.: +41 (0)91 820 60 00 Casella postale pandaclub@wwf.ch 6501 Bellinzona www.pandaclub.ch Volpe polare Dossier di presentazione Klein & Hubert / WWF Scheda Dimensioni:

Dettagli

PRIME LETTURE Materiali per leggere e fare insieme. con Il mondo del Signor Acqua. Gita alla fattoria di Agostino Traini

PRIME LETTURE Materiali per leggere e fare insieme. con Il mondo del Signor Acqua. Gita alla fattoria di Agostino Traini PRIME LETTURE Materiali per leggere e fare insieme con Il mondo del Signor Acqua. Gita alla fattoria di Agostino Traini INDICAZIONI DIDATTICHE Agostino Traini Illustrazioni dell autore serie Il mondo del

Dettagli

Il parto nella gatta

Il parto nella gatta Il parto nella gatta Al termine del periodo di gestazione la gatta si appresta al parto. Il periodo di gravidanza nella gatta ha durata variabile da 63 a 65 giorni in media (anche se si possono considerare

Dettagli

Luisa Mattia Sibilla nel cappello

Luisa Mattia Sibilla nel cappello Luisa Mattia Sibilla nel cappello Prima edizione settembre 2015 Copyright 2015 biancoenero edizioni srl www.biancoeneroedizioni.com Testo di Luisa Mattia Illustrazioni di Andrea Mongia Font biancoenero

Dettagli

Le gru In volo per la felicità

Le gru In volo per la felicità Le gru In volo per la felicità Lenuta Virlan LE GRU In volo per la felicità Racconto www.booksprint Edizioni.it Copyright 2015 Lenuta Virlan Tutti i diritti riservati Ai mei tre figli Alexandru, Andreea

Dettagli

16.1 Generalità. 16.1.1 Caratteristiche degli allevamenti

16.1 Generalità. 16.1.1 Caratteristiche degli allevamenti 16 L utile lordo di stalla Generalità Calcolo dell Uls La disponibilità di foraggi L utile lordo di stalla nell allevamento dei bovini da latte L utile lordo di stalla nell allevamento dei bovini da carne

Dettagli

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi.

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi. 6. La Terra Dove vivi? Dirai che questa è una domanda facile. Vivo in una casa, in una certa via, di una certa città. O forse dirai: La mia casa è in campagna. Ma dove vivi? Dove sono la tua casa, la tua

Dettagli

1. perché per il bambino è un bene avere in casa un cane? Quali sinergie si sviluppano all interno del gruppo famigliare?

1. perché per il bambino è un bene avere in casa un cane? Quali sinergie si sviluppano all interno del gruppo famigliare? Intervista all educatore cinofilo E. Buoncristiani 1. perché per il bambino è un bene avere in casa un cane? Quali sinergie si sviluppano all interno del gruppo famigliare? Gli aspetti positivi di questa

Dettagli

Quando eravamo scimmie

Quando eravamo scimmie Quando eravamo scimmie Zio, è vero che tu insegni antro... non mi ricordo più come si chiama. Antropologia, sì è vero Chiara. Mi spieghi cos è? Che non è mica tanto chiaro. Sedetevi qui, anche tu, Elena.

Dettagli

PianOperaPagineSingole22x27.indd 1 05/07/10 15:01

PianOperaPagineSingole22x27.indd 1 05/07/10 15:01 PianOperaPagineSingole22x27.indd 1 05/07/10 15:01 L enciclopedia visuale più completa sul mondo dei cani Una guida unica e pratica, di facile consultazione e con tutte le informazioni per conoscere e capire

Dettagli

Formati disponibili: Sacco da 15 kg COMPOSIZIONE * Fiocchi di granoturco, fiocchi d orzo integrale, fave laminate, pisello proteico fioccato.

Formati disponibili: Sacco da 15 kg COMPOSIZIONE * Fiocchi di granoturco, fiocchi d orzo integrale, fave laminate, pisello proteico fioccato. Fiocco Nostrale Fiocco Nostrale della linea Nostrale Misti e Granaglie di Raggio di Sole è il complemento alimentare ideale per tutte le specie animali (conigli, cavalli e ruminanti) da somministrare in

Dettagli

FAMMI CRESCERE I DENTI DAVANTI INTERVENTO EDUCAZIONE SANITARIA: IGIENE DENTALE

FAMMI CRESCERE I DENTI DAVANTI INTERVENTO EDUCAZIONE SANITARIA: IGIENE DENTALE FAMMI CRESCERE I DENTI DAVANTI INTERVENTO EDUCAZIONE SANITARIA: IGIENE DENTALE TARGET INTERVENTO RIVOLTO AI BAMBINI PRIMO CICLO SCUOLA ELEMENTARE METODOLOGIA ANIMAZIONE TEATRALE CON UTILIZZO DI STRUMENTI

Dettagli

1. Guarda i disegni e completa il testo con gli animali della lista. cani - uccelli - gatti - pappagallo - pesci - rane - scimmie - tartarughe - topi

1. Guarda i disegni e completa il testo con gli animali della lista. cani - uccelli - gatti - pappagallo - pesci - rane - scimmie - tartarughe - topi 1. Guarda i disegni e completa il testo con gli animali della lista. cani - uccelli - gatti - pappagallo - pesci - rane - scimmie - tartarughe - topi domestici al seguito È possibile portare al proprio

Dettagli

Scuola Primaria di Vezzano classe prima - anno scolastico 2008/09

Scuola Primaria di Vezzano classe prima - anno scolastico 2008/09 All'ombra dell'edera Scuola Primaria di Vezzano classe prima - anno scolastico 2008/09 In collaborazione con Comune di Vezzano e Consorzio Vigilanza Boschiva della Valle dei Laghi Un giorno di primavera

Dettagli

Azione 1 Italiano come L2- La lingua per studiare

Azione 1 Italiano come L2- La lingua per studiare Azione 1 Italiano come L2- La lingua per studiare Livello: A2 Gruppo 1 Autori: Betto Michela, Camozzi Laura, Ros Laura Destinatari: Alunni di 2-3 elementare con conoscenza dell italiano di livello A2 Tempi

Dettagli

Sito Web del Programma Latte nelle scuole Quiz Interattivo. Livello 1. (Per i bambini dai 5 agli 8 anni)

Sito Web del Programma Latte nelle scuole Quiz Interattivo. Livello 1. (Per i bambini dai 5 agli 8 anni) Sito Web del Programma Latte nelle scuole Quiz Interattivo Livello 1 (Per i bambini dai 5 agli 8 anni) (1) Perché bisogna bere il latte? Perché fa bene alla salute Perché fa bene ai denti Perché fa bene

Dettagli

LE FILASTROCCHE DI SPAZIO GIOCO E COCCOLE

LE FILASTROCCHE DI SPAZIO GIOCO E COCCOLE Le filastrocche hanno il potere di calmare e rassicurare, creano un piacevole contenimento sonoro che accompagna il gioco del bambino e scandiscono i tempi dell'incontro. Gli adulti che cantano tutti insieme

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

Laboratori didattici per la scuola materna elementare e media

Laboratori didattici per la scuola materna elementare e media LA IN SCUOLA FATTORIA Laboratori didattici per la scuola materna elementare e media LE MUCCHE E IL LATTE Esistono tantissimi tipi di mucche: bianche, marroni, a chiazze nere, con o senza corna e anche

Dettagli

IL FISCHIETTO. Un addestratore di cani molto famoso e che crede molto nell'uso dei

IL FISCHIETTO. Un addestratore di cani molto famoso e che crede molto nell'uso dei SFATARE I MITI L'handler porta sempre con se il classico BASTONE dal manico ricurvo,e giusto specificare che non è uno strumento intimidatorio/coercitivo come alcuni pensano, bensì un prolungamento del

Dettagli

Il lupo. Scritto da Gianluca Paoni

Il lupo. Scritto da Gianluca Paoni Il lupo (Canis lupus, Linnaeus 1758) è un mammifero placentato appartenente alla famiglia dei Canidi, ordine sistematico dei Carnivori. Le dimensioni del lupo variano a seconda della sottospecie, ma generalmente

Dettagli

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio. Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.com Storia di Milena Lanzetta SE C È UN GIORNO DELLA SETTIMANA CHE FILIPPO

Dettagli

maxi GRANITA Inventa un alfabeto cifrato per comunicare con i tuoi amici.

maxi GRANITA Inventa un alfabeto cifrato per comunicare con i tuoi amici. AGRITURISMO maxi GRANITA Inventa un alfabeto cifrato per comunicare con i tuoi amici. U Scopri che cosa hanno scritto i bambini all ingresso dell agriturismo: sostituisci i simboli con le lettere. Legenda

Dettagli

Due Muli e i loro Mulattieri

Due Muli e i loro Mulattieri Due Muli e i loro Mulattieri Due muli camminavano gravati ciascuno del proprio carico, uno portava ceste colme di denaro, l altro, sacchi pieni di orzo. Il primo, fiero del suo carico fatto di monete preziose,

Dettagli

ZOOTECNIA Allevamento del bovino piemontese Tecnica del piatto unico

ZOOTECNIA Allevamento del bovino piemontese Tecnica del piatto unico ZOOTECNIA Allevamento del bovino piemontese Tecnica del piatto unico p Tipologie del mercato bovino Allevamento suino Mangimi prestarter Benessere nell'allevamento suino Piatto unico: ph ruminale Caratteristiche

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI A.S.2013/14 COME SI CREA UN RICORDO NELLA NOSTRA MENTE?

SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI A.S.2013/14 COME SI CREA UN RICORDO NELLA NOSTRA MENTE? SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI A.S.2013/14 PROGETTO SCIENTIFICO di Marica Loppo Gruppo anni 5 LA MEMORIA è una GRANDE CASA in cui si depositano le informazioni recuperate con l aiuto dei sensi (LE FINESTRE)

Dettagli

GLI ANIMALI. Percorso didattico per la classe prima VARIETA DI FORME E COMPORTAMENTI ISTITUTO COMPRENSIVO BARBERINO MUGELLO

GLI ANIMALI. Percorso didattico per la classe prima VARIETA DI FORME E COMPORTAMENTI ISTITUTO COMPRENSIVO BARBERINO MUGELLO GLI ANIMALI VARIETA DI FORME E COMPORTAMENTI Percorso didattico per la classe prima ISTITUTO COMPRENSIVO BARBERINO MUGELLO QUALI ANIMALI ABBIAMO? Iniziamo il percorso con una conversazione: parliamo con

Dettagli

Attività del primi giorni: CLASSE QUARTA

Attività del primi giorni: CLASSE QUARTA Attività del primi giorni: CLASSE QUARTA Attenzione all ascolto: comprensione generale Comprensione della lettura eseguita: rilevare le sequenze principali. Comprensione della lettura eseguita: cogliere

Dettagli

SCHEDA DI PRESENTAZIONE

SCHEDA DI PRESENTAZIONE SCHEDA DI PRESENTAZIONE TITOLO: il mondo degli insetti BREVE DESCRIZIONE DELL UNITA DI APPRENDIMENTO: l unità di apprendimento ha l intento di presentare le caratteristiche del mondo degli insetti, esseri

Dettagli

Un mondo da scoprire: le api sez. II e III, scuola dell Infanzia di Troghi a. s. 2013/2014 L ape e la vespa Osservazione e confronto

Un mondo da scoprire: le api sez. II e III, scuola dell Infanzia di Troghi a. s. 2013/2014 L ape e la vespa Osservazione e confronto Un mondo da scoprire: le api sez. II e III, scuola dell Infanzia di Troghi a. s. 2013/2014 L ape e la vespa Osservazione e confronto I bambini trovano davanti alla porta della scuola, mentre scendono per

Dettagli

1 Laboratori ad alta leggibilità Guida alla scrittura Mappe Audiolibro. COLORI PER LEGGERE Strumenti per una didattica inclusiva VERSIONE MISTA

1 Laboratori ad alta leggibilità Guida alla scrittura Mappe Audiolibro. COLORI PER LEGGERE Strumenti per una didattica inclusiva VERSIONE MISTA Chiara Ferri Luca Mattei COLORI PER LEGGERE Strumenti per una didattica inclusiva 1 Laboratori ad alta leggibilità Guida alla scrittura Mappe Audiolibro Scarica gratis il libro digitale con i Contenuti

Dettagli

Gli uomini, gli animali, le piante hanno bisogno dell acqua per vivere.

Gli uomini, gli animali, le piante hanno bisogno dell acqua per vivere. 3 scienze L ACQUA Gli uomini, gli animali, le piante hanno bisogno dell acqua per vivere. L acqua si trova nel mare, nel lago, nel fiume. mare lago fiume Gli uomini bevono l acqua potabile. acqua potabile

Dettagli

Fulvo di Borgogna (direttive d allevamento svizzere)

Fulvo di Borgogna (direttive d allevamento svizzere) Fulvo di Borgogna (direttive d allevamento svizzere) Redatto da: Urban Hamann Storia della razzahte Nascita relativamente sconosciuta Conigli selvatici giallo rossi furono incrociati con diverse razze

Dettagli

Le razze ovine in Alto Adige

Le razze ovine in Alto Adige 1 Le razze ovine in Alto Adige La pecora alpina tirolese La pecora alpina nero-bruna La pecora tipo lamon La pecora del cantone Giura La pecora dal naso nero La pecora suffolk La pecora della roccia tirolese

Dettagli

L ENERGIA. Suona la sveglia. Accendi la luce. Ti alzi e vai in bagno. Fai colazione. A piedi, in bicicletta o in autobus, vai a scuola.

L ENERGIA. Suona la sveglia. Accendi la luce. Ti alzi e vai in bagno. Fai colazione. A piedi, in bicicletta o in autobus, vai a scuola. L ENERGIA Suona la sveglia. Accendi la luce. Ti alzi e vai in bagno. Fai colazione. A piedi, in bicicletta o in autobus, vai a scuola. La giornata è appena iniziata e hai già usato tantissima ENERGIA:

Dettagli

Soluzione Spot on per Cani e Gatti con FIPRONIL. Per il trattamento delle infestazioni da pulci e zecche

Soluzione Spot on per Cani e Gatti con FIPRONIL. Per il trattamento delle infestazioni da pulci e zecche Soluzione Spot on per Cani e Gatti con FIPRONIL Per il trattamento delle infestazioni da pulci e zecche Le PULCI possono rappresentare un vero disturbo per il tuo animale, tormentandolo senza tregua e

Dettagli

Informazioni tecniche Protezione degli animali. Canili e box per la detenzione di cani. Definizioni. Uscite quotidiane

Informazioni tecniche Protezione degli animali. Canili e box per la detenzione di cani. Definizioni. Uscite quotidiane Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria USAV Protezione degli animali Informazioni tecniche Protezione degli animali Canili e box per la detenzione

Dettagli

IN VIAGGIO CON IL CANE E IL GATTO. Illumina la loro vita.

IN VIAGGIO CON IL CANE E IL GATTO. Illumina la loro vita. IN VIAGGIO CON IL CANE E IL GATTO Al giorno d oggi ci capita di viaggiare molto e spesso ci piace che i nostri animali da compagnia vengano con noi. Viaggiare può essere difficile per i nostri amici a

Dettagli

LA PRIMA A SI ESERCITA A SCRIVERE FIABE Aiutata dalla maestra Laura

LA PRIMA A SI ESERCITA A SCRIVERE FIABE Aiutata dalla maestra Laura LA PRIMA A SI ESERCITA A SCRIVERE FIABE Aiutata dalla maestra Laura DESCRIVIAMO UN MOSTRO Tratto dai nostri disegni con l aiuto di domande guida LAVORO DI GIULIO IL MOSTRO DI CUI VI PARLO E UN MOSTRO BUONO.

Dettagli

1 Vita Hexin Pomata per le ferite e per la pelle

1 Vita Hexin Pomata per le ferite e per la pelle Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport DDPS Esercito svizzero Forze terrestri Formazione d addestramento della logistica Capo S vet CC S vet e anim Es 3000

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA G.RODARI

SCUOLA DELL INFANZIA G.RODARI SCUOLA DELL INFANZIA G.RODARI Camminando all interno della nostra scuola, scopriamo una porta che dà sul nostro giardino aperta! Andiamo a curiosare Ma cosa c è lì per terra?... Una lettera.misteriosa,

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN 1 CIRCOLO SPINEA ANNO SC. 2007-08 IL BARATTO GRUPPO ANNI 4 INS: AIOLFI ANNA L ACQUISTO

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN 1 CIRCOLO SPINEA ANNO SC. 2007-08 IL BARATTO GRUPPO ANNI 4 INS: AIOLFI ANNA L ACQUISTO SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN 1 CIRCOLO SPINEA ANNO SC. 2007-08 IL BARATTO GRUPPO ANNI 4 INS: AIOLFI ANNA L ACQUISTO DIVISI IN TRE PICCOLI GRUPPI I BAMBINI OSSERVANO E COMMENTANO L IMMAGINE A.Ajello -A.S.

Dettagli

Prove per l accertamento del livello conoscenza della lingua italiana L2

Prove per l accertamento del livello conoscenza della lingua italiana L2 Prove per l accertamento del livello conoscenza della lingua italiana L2 PRELIVELLO A1 6-8 anni PROVA N.1 Collega la parola al disegno PROVA N.2 Unisci l immagine alla parola Punteggio massimo 20 punti:

Dettagli

PICCOLI ALLEVAMENTI. Scozia. Irlanda del Nord. Contea di Norfolk. Irlanda SONO GRANDI PASCOLATRICI E PRODUTTRICI DI CARNE. Galles.

PICCOLI ALLEVAMENTI. Scozia. Irlanda del Nord. Contea di Norfolk. Irlanda SONO GRANDI PASCOLATRICI E PRODUTTRICI DI CARNE. Galles. Tutte le persone che hanno la fortuna di possedere una casa in campagna immersa nel verde o un agriturismo circondato dalla natura, oppure semplicemente un appezzamento di terreno incolto, si trovano nella

Dettagli

Il Libro Fondativo per incontrare l umano. Paolo Molinari Fiorenza Farina Maria De Nigris

Il Libro Fondativo per incontrare l umano. Paolo Molinari Fiorenza Farina Maria De Nigris Il Libro Fondativo per incontrare l umano Paolo Molinari Fiorenza Farina Maria De Nigris Il libro E composto di tre parti. Nella prima è presentata l intuizione che regge il libro, frutto di un lavoro

Dettagli

La vitella dalla nascita al sesto mese: ottimizzare la crescita e lo sviluppo

La vitella dalla nascita al sesto mese: ottimizzare la crescita e lo sviluppo La vitella dalla nascita al sesto mese: ottimizzare la crescita e lo sviluppo Centro Veterinario S. Martino Dr. Marmiroli Mauro Obiettivi per un buon sistema di gestione della vitella Costruire il Sistema

Dettagli

IN BOCCA: VARIE FASI DELLA MASTICAZIONE

IN BOCCA: VARIE FASI DELLA MASTICAZIONE IN BOCCA: VARIE FASI DELLA MASTICAZIONE (Disegni e idee dei bambini) Noi, prima di introdurre il cibo nella bocca, la apriamo. Ora siamo pronti ad introdurre il cibo in bocca. Introdotto il cibo, la bocca

Dettagli

Associazione El Ouali Bologna per la libertà del Sahara Occidentale

Associazione El Ouali Bologna per la libertà del Sahara Occidentale PROGETTO PER LA PREVENZIONE SANITARIA MATERNO-INFANTILE E PER L EMERGENZA ALIMENTARE PRESSO I CAMPI PROFUGHI SAHARAWI. ACQUISTO DI DROMEDARI DA LATTE E LORO MANTENIMENTO NELLA WYLAIA DI DAJLA PER ALIMENTAZIONE

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE CARNI BOVINE DEL PARCO DELLE CHIESE RUPESTRI

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE CARNI BOVINE DEL PARCO DELLE CHIESE RUPESTRI DISCIPLINARE DI PRODUZIONE CARNI BOVINE DEL PARCO DELLE CHIESE RUPESTRI Art. 1 Il presente Disciplinare ha lo scopo di offrire maggiori garanzie sull origine e la provenienza dei bovini da carne, sulle

Dettagli

...Per la passione e l utilità di allevare per il proprio consumo

...Per la passione e l utilità di allevare per il proprio consumo ...Per la passione e l utilità di allevare per il proprio consumo MANGIMIFICIO VITAVERDE 1200 mq DI AREA COPERTA SEDE DI DISTRIBUZIONE 5000 mq DI AREA COPERTA E 23.000 mq DI SCOPERTA...DAL 1964 CON PASSIONE

Dettagli

Nella stesura del percorso di scienze per la classe seconda ho desiderato

Nella stesura del percorso di scienze per la classe seconda ho desiderato LA LINGUA E I DENTI dall albero al corpo umano in seconda primaria di Silvia Bonati* Può iniziare il percorso di conoscenza del corpo umano nella classe seconda della scuola primaria. Un percorso che,

Dettagli

Autunno: storie L aquilone

Autunno: storie L aquilone Autunno: storie L aquilone In autunno c è un giorno speciale: dal mare comincia a soffiare un dolce vento, che si fa sempre più forte e va nelle città, nei paesi, nei boschi, alla ricerca degli aquiloni.

Dettagli

DA MADRE. Èla madre che -

DA MADRE. Èla madre che - DA MADRE a figlio 2 Èla madre che - durante la gravidanza e l allattamento - dona al figlio tutto il calcio necessario a formare lo scheletro. Durante la gravidanza, soprattutto nel terzo trimestre, il

Dettagli

Sin da quando sono molto piccoli, i bambini sperimentano il mondo attraverso le

Sin da quando sono molto piccoli, i bambini sperimentano il mondo attraverso le Indice Introduzione 7 Miagolina si presenta 11 Quella volta che Miagolina è caduta nel buco della vasca 24 Quando è nato Spigolo 44 Miagolina e le parole storte 56 Spigolo va all asilo 75 Miagolina si

Dettagli

MA COME VIVE UN APE E QUALI SONO I SUOI COMPITI?

MA COME VIVE UN APE E QUALI SONO I SUOI COMPITI? MA COME VIVE UN APE E QUALI SONO I SUOI COMPITI? LE API VOLANDO DA UN FIORE ALL ALTRO RACCOLGONO IL NETTARE PRODOTTO DAI FIORI E LO UTILIZZANO PER FARE IL MIELE CHE SARA UNA PREZIOSA SCORTA DI CIBO PER

Dettagli

Stella gli volò accanto e mentre gli becchettava dolcemente il collo per confortarlo, ecco che sentì un altra vocina e un altra ancora.

Stella gli volò accanto e mentre gli becchettava dolcemente il collo per confortarlo, ecco che sentì un altra vocina e un altra ancora. Una vita da rondine Il cielo terso e azzurro annunciava una magnifica giornata di primavera, di quelle che paiono risvegliare tutta la natura. Alte nel cielo volavano le prime rondini, appena tornate dall

Dettagli

la vela che fa crescere

la vela che fa crescere I CORSI PER UNDER 18 la vela che fa crescere Settimane veliche Skiffsailing per bambini e adolescenti SKIFFSAILING scuola di vela sali a bordo del divertimento! In barca a vela. Perché non si vive di soli

Dettagli

RISCRIVI SUL FOGLIO CHE VIENE DOPO QUESTE FRASI IN ORDINE:

RISCRIVI SUL FOGLIO CHE VIENE DOPO QUESTE FRASI IN ORDINE: RISCRIVI SUL FOGLIO CHE VIENE DOPO QUESTE FRASI IN ORDINE: La frase la maestra scrive sulla lavagna Chiara una foto ai bambini fa Una torta prepara la mamma al cioccolato Giocano con la corda i ragazzi

Dettagli

trasmettere un messaggio o un insegnamento introdurre un racconto punti... / 1

trasmettere un messaggio o un insegnamento introdurre un racconto punti... / 1 NOME CLASSE... DATA... Verifica delle conoscenze 1. Chi sono, di solito, i protagonisti delle favole? a animali c uomini b animali umanizzati d oggetti 2. Qual è lo scopo delle favole? a divertire b annoiare

Dettagli

ALLA SCOPERTA DELLA FATTORIA

ALLA SCOPERTA DELLA FATTORIA ALLA SCOPERTA DELLA FATTORIA Abbiamo cantato con i bambini la canzoncina Nella vecchia fattoria per introdurre questo percorso partendo dalle loro conoscenze. Verbalizzazioni: Insegnante: - Bambini ma

Dettagli

L acqua è un bene prezioso!

L acqua è un bene prezioso! Con il Patrocinio di: In collaborazione con: Istituto Onnicomprensivo A. Argoli Scuola Primaria D. Bevilacqua - Tagliacozzo L acqua è un bene prezioso! Il ciclo dell acqua raccontato ai genitori dai bambini

Dettagli

COLPO DI CALORE: COME RICONOSCERLO E COSA FARE

COLPO DI CALORE: COME RICONOSCERLO E COSA FARE : COME RICONOSCERLO E COSA FARE Le temperature elevate estive sono PERICOLOSE per i nostri amici a quattro zampe, si rischia il COLPO DI CALORE che è un innalzamento della temperatura corporea, che nel

Dettagli

Promuovere l apprendimento sulla scienza

Promuovere l apprendimento sulla scienza Seminari per gli insegnanti sulla Didattica delle Scienze Naturali Promuovere l apprendimento sulla scienza percorsi per guidare gli studenti a comprendere l attività degli scienziati Maria Angela Fontechiari

Dettagli

GRANCAT ALIMENTI PET FOOD. Linea Vigordog. GRANDOG Alimenti Professionali per Cani Professionisti

GRANCAT ALIMENTI PET FOOD. Linea Vigordog. GRANDOG Alimenti Professionali per Cani Professionisti ALIMENTI PET FOOD La linea PET FOOD VITAVERDE è composta da varie linee di crocchette, da paste, riso, alimenti umidi e sabbie per offrire al cliente una gamma completa. Tale linea è mirata, come nostra

Dettagli

Quando i cambiamenti oscurano i loro giorni Scopri come aiutare il tuo animale ad affrontare le situazioni di disagio

Quando i cambiamenti oscurano i loro giorni Scopri come aiutare il tuo animale ad affrontare le situazioni di disagio Quando i cambiamenti oscurano i loro giorni Scopri come aiutare il tuo animale ad affrontare le situazioni di disagio Illumina la loro vita. Ti è mai capitato di vivere queste situazioni assieme al tuo

Dettagli

Vestiario e abitudini giornaliere

Vestiario e abitudini giornaliere Vestiario e abitudini giornaliere Il vestiario Conviene sempre mettere a contatto con la pelle del neonato un body di cotone, sostiene Elena Calcinai, pediatra presso l Ospedale Macedonio Melloni di Milano.

Dettagli

Giulia Loscocco. Hao Zhaou

Giulia Loscocco. Hao Zhaou Giulia Loscocco dolce e morbida è piccina piccina e ha il cappello rosso. È sempre triste e certe volte felice. è fatta per essere abitata. La cosa che mi piace di più è il materasso della mia camera.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO T: ANARDI SCUOLA PRIMARIA S. MARIA DELLE GRAZIE ANNO SCOLASTICO 2013/2014 - CLASSE III D IPERTESTO. Il mondo della natura

ISTITUTO COMPRENSIVO T: ANARDI SCUOLA PRIMARIA S. MARIA DELLE GRAZIE ANNO SCOLASTICO 2013/2014 - CLASSE III D IPERTESTO. Il mondo della natura ISTITUTO COMPRENSIVO T: ANARDI SCUOLA PRIMARIA S. MARIA DELLE GRAZIE ANNO SCOLASTICO 2013/2014 - CLASSE III D IPERTESTO Il mondo della natura Non viventi Viventi animali piante funghi invertebrati vertebrati

Dettagli

DAL SEME ALLA PIANTA

DAL SEME ALLA PIANTA SCHEDA N 3 DAL SEME ALLA PIANTA Un altra esperienza di semina in classe potrà essere effettuata a piccoli gruppi. Ogni gruppo sarà responsabile della crescita di alcuni semi, diversi o uguali. Es. 1 gruppo:

Dettagli

IL NOSTRO AMICO GULLIVER, VIAGGIANDO IN MONGOLFIERA, ARRIVO IN UN PAESE CHE SI CHIAMAVA CARTAPAES E

IL NOSTRO AMICO GULLIVER, VIAGGIANDO IN MONGOLFIERA, ARRIVO IN UN PAESE CHE SI CHIAMAVA CARTAPAES E IL NOSTRO AMICO GULLIVER, VIAGGIANDO IN MONGOLFIERA, ARRIVO IN UN PAESE CHE SI CHIAMAVA CARTAPAES E AL SUO RITORNO, GULLIVER CI HA PREPARATO UNA SORPRESA GULLIVER DAL CARTAPAESE CI HA PORTATO UN SACCO

Dettagli

Sessione 12 ESERCIZI SU COME INFONDERE FIDUCIA. Accettare ciò che una madre pensa

Sessione 12 ESERCIZI SU COME INFONDERE FIDUCIA. Accettare ciò che una madre pensa 48 12. Esercizi su come infondere fiducia Sessione 12 ESERCIZI SU COME INFONDERE FIDUCIA Esercizio 6. Accettare ciò che una madre pensa Gli esempi da 1 a 3 sono concetti errati in cui le madri potrebbero

Dettagli

Una settimana a Il Vecchio Faggio a cura della Redazione

Una settimana a Il Vecchio Faggio a cura della Redazione Luglio 2014 E...state nei Campi Giornalino a cura dei ragazzi del Cea di Sasso di Castalda Sommario: Una settimana a Il Vecchio Faggio E state a km 0 2 Differenziamoci 3 Tutto sui cervi 4 Giochi all aria

Dettagli

EUROPA ECONOMIA. 1. Parole per capire VOLUME 3 CAPITOLO 15. Alla fine del capitolo dovrai sapere queste parole: produttori... idrocarburi...

EUROPA ECONOMIA. 1. Parole per capire VOLUME 3 CAPITOLO 15. Alla fine del capitolo dovrai sapere queste parole: produttori... idrocarburi... VOLUME 3 CAPITOLO 15 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE EUROPA ECONOMIA 1. Parole per capire Alla fine del capitolo dovrai sapere queste parole: produttori...... idrocarburi...... città d arte...... siti

Dettagli

LA COMUNICAZIONE CAPIRSI PER EVITARE GLI ERRORI PIU COMUNI

LA COMUNICAZIONE CAPIRSI PER EVITARE GLI ERRORI PIU COMUNI LA COMUNICAZIONE CAPIRSI PER EVITARE GLI ERRORI PIU COMUNI Il comportamento di un individuo influenza quello di un altro individuo Conoscere i segnali utilizzati dai cani ci permette di evitare errori

Dettagli

CONOSCERE IL PROPRIO CORPO

CONOSCERE IL PROPRIO CORPO CONOSCERE IL PROPRIO CORPO Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

- CIBO SECCO - FROM Swedish farmers WITH LOVE

- CIBO SECCO - FROM Swedish farmers WITH LOVE - CIBO SECCO - FROM Swedish farmers WITH LOVE ANIMAL CARING & EARTH FRIENDLY DOG FOOD Di proprietà di allevatori svedesi, siamo orgogliosi della preparazione di cibo per cani con ingredienti provenienti

Dettagli

Il cucciolo C.I.A.B.S., dalla nascita alla consegna alla nuova famiglia

Il cucciolo C.I.A.B.S., dalla nascita alla consegna alla nuova famiglia Il cucciolo C.I.A.B.S., dalla nascita alla consegna alla nuova famiglia Finalmente è arrivato il momento del parto e dovrai prenderti cura della mamma e dei suoi piccoli per i prossimi 65/70 giorni. Il

Dettagli

Il cucciolo La crescita e principali cure

Il cucciolo La crescita e principali cure 1 Centro veterinario alla Ressiga Il cucciolo La crescita e principali cure Dr. Roberto Mossi, medico veterinario 2 Chi già condivide la propria vita con un cane troverà nelle prossime righe uno spunto

Dettagli

Državni izpitni center LINGUA ITALIANA PROVA SCRITTA. lunedì 10 maggio 2010 / 60 minuti. VERIFICA DELLE COMPETENZE alla fine del secondo triennio

Državni izpitni center LINGUA ITALIANA PROVA SCRITTA. lunedì 10 maggio 2010 / 60 minuti. VERIFICA DELLE COMPETENZE alla fine del secondo triennio C o d i c e d e l l' a l u n n o: Državni izpitni center *N10111121* SESSIONE ORDINARIA 2 triennio LINGUA ITALIANA PROVA SCRITTA lunedì 10 maggio 2010 / 60 minuti All'alunno è consentito l'uso della penna

Dettagli

La proposta didattica

La proposta didattica La proposta didattica Az. Agr. LASIRIA di Bellezza Rosati Anna Titolo del percorso didattico I nostri amici cavalli: un itinerario alla scoperta del cavallo, del suo mondo, e del legame che da millenni

Dettagli

Il lupo è un mammifero appartenente alla famiglia dei canidi, come la volpe, lo sciacallo e il cane, di cui è un progenitore. Ci sono due specie di

Il lupo è un mammifero appartenente alla famiglia dei canidi, come la volpe, lo sciacallo e il cane, di cui è un progenitore. Ci sono due specie di Il lupo è un mammifero appartenente alla famiglia dei canidi, come la volpe, lo sciacallo e il cane, di cui è un progenitore. Ci sono due specie di lupo nel mondo: il lupo grigio (Canis Lupus) e il lupo

Dettagli

Il linguaggio degli animali

Il linguaggio degli animali Il linguaggio degli animali Siano che vivano da soli o in gruppi organizzati, gli animali comunicano tra loro: si scambiano informazioni per la ricerca del cibo, la conquista e la difesa del proprio territorio,

Dettagli

C era una volta. la Coniglietta Carotina

C era una volta. la Coniglietta Carotina C era una volta la Coniglietta Carotina Storia elaborata dalle Classi Seconde delle scuole: B. Gigli Le Grazie e San Vito La Coniglietta Carotina è bella, simpatica; sorride sempre. E tutta celestina sul

Dettagli

I_I06.e Cibo: biodiversità, sostenibilità e tradizione

I_I06.e Cibo: biodiversità, sostenibilità e tradizione PoliCulturaExpoMilano2015 I_I06.e Cibo: biodiversità, sostenibilità e tradizione Versione estesa Paolo Paolini, HOC-LAB (DEIB, Politecnico di Milano, IT), da una intervista a Dott.ssa Antonia Trichopoulou

Dettagli