Expo, il contributo del Crea alla Carta di Milano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Expo, il contributo del Crea alla Carta di Milano"

Transcript

1 Expo, il contributo del Crea alla Carta di Milano E' tempo di bilancio per l'esposizione universale. Nei sei mesi della kermesse milanese tanti eventi e attività organizzati dall'ente per la ricerca agroalimentare basati sui principi del documento Crea per la Carta di Milano - I giovedì della ricerca: 12 eventi organizzati dal Crea nei mesi di luglio, settembre e ottobre Fonte immagine: Goodluz - Fotolia Anche il Crea, il più importante ente italiano di ricerca agroalimentare, ha partecipato alla conferenza stampa Le istituzioni scientifiche per Expo Milano 2015, svoltasi oggi con l obiettivo di sintetizzare i contenuti affrontati e le innovazioni emerse dai numerosi incontri, seminari, conferenze ed eventi organizzati nei sei mesi dell evento. La produzione di cibi sani e sicuri per tutti, la conservazione delle risorse naturali, la vitalità delle aree rurali, la redditività e la sostenibilità dei sistemi agricoli, l educazione alimentare, sono i temi attorno ai quali ruota il dibattito sul futuro modello di agricoltura ha affermato Salvatore Parlato, commissario Crea -. E non è un caso che siano gli stessi alla base della Carta di Milano, il documento che rappresenta l eredità culturale di Expo2015, in cui la ricerca ha un ruolo essenziale, ponendosi come fondamento scientifico per affrontare le sfide del futuro. Durante i mesi di Expo, il Crea ha offerto il proprio contributo all attuazione dei principi della Carta di Milano, proponendo la realizzazione di alcuni eventi mirati sui temi del manifesto, in grado di valorizzare i contenuti della Carta sulla base di evidenze scientifiche. E nato così il format Crea per la Carta di Milano - I giovedì della ricerca, con 12 eventi nei mesi di luglio, settembre e ottobre. Si è trattato di un momento di conoscenza e promozione della Carta stessa, con l obiettivo di approfondire alcuni temi di grande attualità e importanti per il futuro del settore agroalimentare: innovazione tecnologica, qualità nutrizionale, sostenibilità ambientale, cambiamento climatico, diritto al cibo, eccetera. Gli incontri hanno avuto un approccio scientifico/divulgativo, coinvolgendo un pubblico generalista e internazionale e sono stati corredati e arricchiti da

2 degustazioni, video, oggetti e testimonianze di concrete esperienze nel campo dell innovazione e della ricerca. In sinergia con le iniziative scientifico-divulgative entro Expo2015, il Crea ha promosso anche la partecipazione attiva in tre grandi progetti locali: il primo riguardante l area di Lodi (LodiI2015), il secondo focalizzato su Bergamo (Meb2015) e il terzo riferito ala provincia di Milano (Midi2015). Il ricco programma messo a punto ha offerto numerosi percorsi conoscitivi e scientifici, innestandosi nelle iniziative locali di altro tipo (es. associando un convegno ad un evento culturale di rilevanza, o ad una mostra eno-gastronomica) e valorizzandole in una visione più ampia di territorio. E d'altronde ha concluso Parlato la nascita stessa del Crea, il più grande soggetto pubblico interamente dedicato alla ricerca nel settore agroalimentare, avvenuta proprio all Expo nel giugno scorso, è stato un segnale forte e inequivocabile dell impegno italiano sui contenuti scientifici sollevati dalla grande kermesse milanese.

3 CREA: IN CHIUSURA DI EXPO E TEMPO DI BILANCIO PER IL PIU IMPORTANTE ENTE DI RICERCA AGROALIMENTARE ITALIANO 27/10/2015 at 13:54 Anche il CREA, il più importante ente italiano di ricerca agroalimentare, ha partecipato alla conferenza stampa Le istituzioni scientifiche per Expo Milano 2015, svoltasi oggi con l obiettivo di sintetizzare i contenuti affrontati e le innovazioni emerse dai numerosi incontri, seminari, conferenze ed eventi organizzati nei sei mesi dell Evento. La produzione di cibi sani e sicuri per tutti, la conservazione delle risorse naturali, la vitalità delle aree rurali, la redditività e la sostenibilità dei sistemi agricoli, l educazione alimentare, sono i temi attorno ai quali ruota il dibattito sul futuro modello di agricoltura ha affermato Salvatore Parlato, commissario CREA E non è un caso che siano gli stessi alla base della Carta di Milano, il documento che rappresenta l eredità culturale di Expo2015, in cui la ricerca ha un ruolo essenziale, ponendosi come fondamento scientifico per affrontare le sfide del futuro.

4 Durante i mesi di Expo, il CREA ha offerto il proprio contributo all attuazione dei principi della Carta di Milano, proponendo la realizzazione di alcuni eventi mirati sui temi del manifesto, in grado di valorizzare i contenuti della Carta sulla base di evidenze scientifiche. E nato così il format Crea per la Carta di Milano I giovedì della ricerca, con 12 eventi nei mesi di luglio, settembre e ottobre. Si è trattato di un momento di conoscenza e promozione della Carta stessa, con l obiettivo di approfondire alcuni temi di grande attualità e importanti per il futuro del settore agroalimentare: innovazione tecnologica, qualità nutrizionale, sostenibilità ambientale, cambiamento climatico, diritto al cibo ecc. Gli incontri hanno avuto un approccio scientifico/divulgativo, coinvolgendo un pubblico generalista e internazionale e sono stati corredati e arricchiti da degustazioni, video, oggetti e testimonianze di concrete esperienze nel campo dell innovazione e della ricerca. In sinergia con le iniziative scientifico-divulgative entro Expo2015, il CREA ha promosso anche la partecipazione attiva in tre grandi progetti locali: il primo riguardante l area di Lodi (LoDI2015), il secondo focalizzato su Bergamo (MEB2015) e il terzo riferito ala provincia di Milano (MiDi2015). Il ricco programma messo a punto ha offerto numerosi percorsi conoscitivi e scientifici, innestandosi nelle iniziative locali di altro tipo (es. associando un convegno ad un evento culturale di rilevanza, o ad una mostra eno-gastronomica etc.) e valorizzandole in una visione più ampia di territorio. E d altronde ha concluso Parlato la nascita stessa del CREA, il più grande soggetto pubblico interamente dedicato alla ricerca nel settore agroalimentare, avvenuta proprio all Expo nel giugno scorso, è stato un segnale forte ed inequivocabile dell impegno italiano sui contenuti scientifici sollevati dalla grande kermesse milanese.

5 EXPO. CREA: ECCO BILANCIO KERMESSE MILANESE (DIRE) Roma, 27 ott. - Anche il Crea, il piu'' importante ente italiano di ricerca agroalimentare, ha partecipato alla conferenza stampa "Le istituzioni scientifiche per Expo Milano 2015", svoltasi oggi con l''obiettivo di sintetizzare i contenuti affrontati e le innovazioni emerse dai numerosi incontri, seminari, conferenze ed eventi organizzati nei sei mesi dell''evento. "La produzione di cibi sani e sicuri per tutti, la conservazione delle risorse naturali, la vitalita'' delle aree rurali, la redditivita'' e la sostenibilita'' dei sistemi agricoli, l''educazione alimentare, sono i temi attorno ai quali ruota il dibattito sul futuro modello di agricoltura- ha affermato Salvatore Parlato, commissario Crea- E non e'' un caso che siano gli stessi alla base della Carta di Milano, il documento che rappresenta l''eredita'' culturale di Expo2015, in cui la ricerca ha un ruolo essenziale, ponendosi come fondamento scientifico per affrontare le sfide del futuro". Durante i mesi di Expo, il Crea ha offerto il proprio contributo all''attuazione dei principi della Carta di Milano, proponendo la realizzazione di alcuni eventi mirati sui temi del manifesto, in grado di valorizzare i contenuti della Carta sulla base di evidenze scientifiche. E'' nato cosi'' il format "Crea per la Carta di Milano - I giovedi'' della ricerca", con 12 eventi nei mesi di luglio, settembre e ottobre. Cosi'' in un comunicato il Crea.(SEGUE) (Comunicati/Dire) 14: EXPO. CREA: ECCO BILANCIO KERMESSE MILANESE -2- (DIRE) Roma, 27 ott. - Si e'' trattato di un momento di conoscenza e promozione della Carta stessa, con l''obiettivo di approfondire alcuni temi di grande attualita'' e importanti per il futuro del settore agroalimentare: innovazione tecnologica, qualita'' nutrizionale, sostenibilita'' ambientale, cambiamento climatico, diritto al cibo ecc. Gli incontri hanno avuto un approccio scientifico/divulgativo, coinvolgendo un pubblico generalista e internazionale e sono stati corredati e arricchiti da degustazioni, video, oggetti e testimonianze di concrete esperienze nel campo dell''innovazione e della ricerca. In sinergia con le iniziative scientifico-divulgative entro Expo2015, il Crea ha promosso anche la partecipazione attiva in tre grandi progetti locali: il primo riguardante l''area di Lodi (LoDI2015), il secondo focalizzato

6 su Bergamo (MEB2015) e il terzo riferito ala provincia di Milano (MiDi2015). Il ricco programma messo a punto ha offerto numerosi percorsi conoscitivi e scientifici, innestandosi nelle iniziative locali di altro tipo (es. associando un convegno ad un evento culturale di rilevanza, o ad una mostra eno-gastronomica etc.) e valorizzandole in una visione piu'' ampia di territorio. "E d''altronde la nascita stessa del Crea, il piu'' grande soggetto pubblico interamente dedicato alla ricerca nel settore agroalimentare, avvenuta proprio all''expo nel giugno scorso, e'' stato un segnale forte ed inequivocabile dell''impegno italiano sui contenuti scientifici sollevati dalla grande kermesse milanese", ha concluso Parlato, commissario Crea. (Comunicati/Dire) 14:

7 AGRICOLTURA: CREA, MODELLO FUTURO TRA SOSTENIBILITÀ E SICUREZZA CIBI MILANO (ITALPRESS) - "La produzione di cibi sani e sicuri per tutti, la conservazione delle risorse naturali, la vitalita' delle aree rurali, la redditivita' e la sostenibilita' dei sistemi agricoli, l'educazione alimentare, sono i temi attorno ai quali ruota il dibattito sul futuro modello di agricoltura E non e' un caso che siano gli stessi alla base della Carta di Milano, il documento che rappresenta l'eredita' culturale di Expo2015, in cui la ricerca ha un ruolo essenziale, ponendosi come fondamento scientifico per affrontare le sfide del futuro". Cosi' Salvatore Parlato, commissario CREA, che ha partecipato alla conferenza stampa a Expo con l'obiettivo di sintetizzare i contenuti affrontati e le innovazioni emerse dai numerosi incontri, seminari, conferenze ed eventi organizzati nei sei mesi dell'evento. Durante i mesi di Expo, il CREA ha offerto il proprio contributo all'attuazione dei principi della Carta di Milano, proponendo la realizzazione di alcuni eventi mirati sui temi del manifesto, in grado di valorizzare i contenuti della Carta sulla base di evidenze scientifiche. E' nato cosi' il format "CREA per la Carta di Milano - I giovedi' della ricerca", con 12 eventi nei mesi di luglio, settembre e ottobre. (ITALPRESS) - (SEGUE). ads/com 27-Ott-15 13:20 NNNN AGRICOLTURA: CREA, MODELLO FUTURO TRA SOSTENIBILITÀ E SICUREZZA CIBI-2- Si e' trattato di un momento di conoscenza e promozione della Carta stessa, con l'obiettivo di approfondire alcuni temi di grande attualita' e importanti per il futuro del settore agroalimentare: innovazione tecnologica, qualita' nutrizionale, sostenibilita' ambientale, cambiamento climatico, diritto al cibo ecc. Gli incontri hanno avuto un approccio scientifico/divulgativo, coinvolgendo un pubblico generalista e internazionale e sono stati corredati e arricchiti da degustazioni, video, oggetti e testimonianze di concrete esperienze nel campo dell'innovazione e della ricerca. In sinergia con le iniziative scientifico-divulgative entro Expo2015, il CREA ha promosso anche la partecipazione attiva in tre grandi progetti locali: il primo riguardante l'area di Lodi (LoDI2015), il secondo focalizzato su Bergamo (MEB2015) e il terzo riferito ala provincia di Milano (MiDi2015). Il ricco programma messo a punto ha offerto numerosi percorsi conoscitivi e scientifici, innestandosi nelle iniziative locali di altro tipo e valorizzandole in una visione piu' ampia di territorio. "E d'altronde - ha concluso Parlato - la nascita stessa del CREA, il piu' grande soggetto pubblico interamente dedicato alla ricerca nel settore agroalimentare, avvenuta proprio all'expo nel giugno scorso, e' stato un segnale forte e inequivocabile dell'impegno italiano sui contenuti scientifici sollevati dalla grande kermesse milanese". (ITALPRESS). ads/com 27-Ott-15 13:20 NNNN

8 Scienza e agricoltura, gli incontri del CREA a Expo Milano ott 2015 Il Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l Analisi dell Economia Agraria è il principale soggetto pubblico interamente dedicato alla ricerca nel settore agroalimentare, nato dall accorpamento di più realtà scientifiche e inaugurato nel 2015 a Expo Milano 2015 dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. Articolato in dodici strutture specializzate in altrettanti sotto ambiti, nel suo complesso rappresenta il punto di riferimento nazionale per la scienza applicata all agricoltura, forte di un approccio pragmatico mirato a legare il più possibile il mondo della ricerca a quello dell economia reale, ovvero i laboratori e le aziende. Ed è proprio con questo spirito di concretezza che il CREA ha proposto e realizzato a Expo Milano 2015 il programma culturale Crea per la Carta di Milano - I giovedì della ricerca, dodici appuntamenti dedicati agli snodi fondamentali dell agroalimentare italiano, temi chiave della Carta di Milano. Incontri densi di contenuto che hanno riunito i soggetti più avanzati della ricerca pubblica italiana in agricoltura e le aziende protagoniste, con l obiettivo raggiunto di creare nuove sinergie da sviluppare ulteriormente nel prossimo futuro. I giovedì della ricerca del CREA a Expo Milano 2015 Ospitati dallo spazio Lounge del Mipaaf, sul Cardo, i giovedì della ricerca del Crea a Expo Milano 2015 hanno affrontato aspetti fondamentali della sicurezza alimentare, della nutrizione e dell economia agraria, in particolare riferiti al contesto italiano ed europeo, ma sempre con la visione globale propria di Expo Milano Produzione e distribuzione dei cereali, biotecnologie di nuova generazione al servizio dell agricoltura, zootecnia sostenibile, strategie e politiche agricole europee, tutela della salute attraverso l alimentazione, sostenibilità di diete e modelli alimentari, impatto dei cambiamenti climatici, questi i temi

9 principali affrontati dai vari incontri. Una rassegna che ha espresso un prezioso patrimonio di conoscenze, esperienze e relazioni, da cui il settore agroalimentare italiano e in generale l intero Paese potrà attingere liberamente nei prossimi mesi. La scienza agraria nella Carta di Milano Il bilancio dell intera attività del CREA a Expo Milano 2015 è stato presentato martedì 27 ottobre nel corso della conferenza stampa che ha riassunto i contenuti scientifici sviluppati nell Esposizione Universale. Un contributo di spessore che è già parte della Carta di Milano, eredità morale e scientifica dell Esposizione Universale. La produzione di cibi sani e sicuri per tutti, la conservazione delle risorse naturali, la vitalità delle aree rurali, la redditività e la sostenibilità dei sistemi agricoli, l educazione alimentare, sono i temi attorno ai quali ruota il dibattito sul futuro modello di agricoltura ha affermato Marcello Donatelli, Direttore del Crea Culture Industriali di Bologna - E non è un caso che siano gli stessi alla base della Carta di Milano, il documento che rappresenta l eredità culturale di Expo Milano 2015, in cui la ricerca ha un ruolo essenziale, ponendosi come fondamento scientifico per affrontare le sfide del futuro. Iniziati a luglio 2015, i giovedì della ricerca del CREA si concluderanno giovedì 29 ottobre, con un incontro dedicato all orticultura, seguito da degustazione.

10 CREA: in chiusura di EXPO è tempo di bilancio per il più importante ente di ricerca agroalimentare italiano Anche il CREA, il più importante ente italiano di ricerca agroalimentare, ha partecipato alla conferenza stampa Le istituzioni scientifiche per Expo Milano 2015, svoltasi oggi con l obiettivo di sintetizzare i contenuti affrontati e le innovazioni emerse dai numerosi incontri, seminari, conferenze ed eventi organizzati nei sei mesi dell Evento. La produzione di cibi sani e sicuri per tutti, la conservazione delle risorse naturali, la vitalità delle aree rurali, la redditività e la sostenibilità dei sistemi agricoli, l educazione alimentare, sono i temi attorno ai quali ruota il dibattito sul futuro modello di agricoltura ha affermato Salvatore Parlato, commissario CREA E non è un caso che siano gli stessi alla base della Carta di Milano, il documento che rappresenta l eredità culturale di Expo2015, in cui la ricerca ha un ruolo essenziale, ponendosi come fondamento scientifico per affrontare le sfide del futuro. Durante i mesi di Expo, il CREA ha offerto il proprio contributo all attuazione dei principi della Carta di Milano, proponendo la realizzazione di alcuni eventi mirati sui temi del manifesto, in grado di valorizzare i contenuti della Carta sulla base di evidenze scientifiche. E nato così il format Crea per la Carta di Milano I giovedì della ricerca, con 12 eventi nei mesi di luglio, settembre e ottobre. Si è trattato di un momento di conoscenza e promozione della Carta stessa, con l obiettivo di approfondire alcuni temi di grande attualità e importanti per il futuro del settore agroalimentare: innovazione tecnologica, qualità nutrizionale, sostenibilità ambientale, cambiamento climatico, diritto al cibo ecc. Gli incontri hanno avuto un approccio scientifico/divulgativo, coinvolgendo un pubblico generalista e internazionale e sono stati corredati e arricchiti da degustazioni, video, oggetti e testimonianze di concrete esperienze nel campo dell innovazione e della ricerca. In sinergia con le iniziative scientifico-divulgative entro Expo2015, il CREA ha promosso anche la partecipazione attiva in tre grandi progetti locali: il primo riguardante l area di Lodi (LoDI2015), il secondo focalizzato su Bergamo (MEB2015) e il terzo riferito ala provincia di Milano (MiDi2015). Il ricco programma messo a punto ha offerto numerosi percorsi conoscitivi e scientifici, innestandosi nelle iniziative locali di altro tipo (es. associando un convegno ad un evento culturale di rilevanza, o ad una mostra eno-gastronomica etc.) e valorizzandole in una visione più ampia di territorio. E d altronde ha concluso Parlato la nascita stessa del CREA, il più grande soggetto pubblico interamente dedicato alla ricerca nel settore agroalimentare, avvenuta proprio all Expo nel giugno scorso, è stato un segnale forte ed inequivocabile dell impegno italiano sui contenuti scientifici sollevati dalla grande kermesse milanese.

Expo, il contributo del Crea alla Carta di Milano

Expo, il contributo del Crea alla Carta di Milano Expo, il contributo del Crea alla Carta di Milano E' tempo di bilancio per l'esposizione universale. Nei sei mesi della kermesse milanese tanti eventi e attività organizzati dall'ente per la ricerca agroalimentare

Dettagli

Agricoltura del futuro: quali biotecnologie usare per garantire a tutti il diritto al cibo?

Agricoltura del futuro: quali biotecnologie usare per garantire a tutti il diritto al cibo? Agricoltura del futuro: quali biotecnologie usare per garantire a tutti il diritto al cibo? SOSTENIBILITA Nel 'genome editing' la risposta alla sfida per l'agricoltura del futuro Roma, 24 set. (AdnKronos)

Dettagli

CREA: le politiche per l'agroalimentare e la carta di Milano: conflitti o sinergie?

CREA: le politiche per l'agroalimentare e la carta di Milano: conflitti o sinergie? CREA: le politiche per l'agroalimentare e la carta di Milano: conflitti o sinergie? EXPO: PARLATO (CREA), DA RICERCA STRUMENTI AGROALIMENTARI PER NUOVE POLITICHE 7591-08:10:15/14:52 - milano, (agra press)

Dettagli

Fondazione per la valorizzazione dei prodotti agroalimentari di qualità

Fondazione per la valorizzazione dei prodotti agroalimentari di qualità Fondazione per la valorizzazione dei prodotti agroalimentari di qualità Fondazione Qualivita - Piazza Matteotti, 30-53100 Siena, Italy - Tel +39 0577 202545 - Fax +39 0577 202562 e-mail info@qualivita.it

Dettagli

PROGETTO. Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival. Torino 25-26-27 febbraio 2016

PROGETTO. Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival. Torino 25-26-27 febbraio 2016 PROGETTO Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival Torino 25-26-27 febbraio 2016 Aggiornamento 28 settembre 2015 SCENARIO In Italia, manca una manifestazione di respiro

Dettagli

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L FOOD FILM FEST C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L BERGAMO 15-20 SETTEMBRE 2015 piazza dante - domus bergamo quadriportico del sentierone palazzo dei contratti e delle manifestazioni COSA - DOVE

Dettagli

Frutta nelle scuole, al via formazione delle insegnanti

Frutta nelle scuole, al via formazione delle insegnanti Frutta nelle scuole, al via formazione delle insegnanti Per conoscere gli alimenti anche come fonte di piacere sensoriale ed educare al gusto 10/02/2015 ROMA È ormai sempre più dimostrato che è tra i banchi

Dettagli

Milano, 12 maggio 2014 Safety for food

Milano, 12 maggio 2014 Safety for food Milano, 12 maggio 2014 Safety for food Innanzitutto faccio i complimenti ai ministeri della Salute e delle Politiche Agricole, al CNR, a Cisco e al Museo della Scienza per aver promosso questa importante

Dettagli

Crea vince bando Regione Lazio per tutela ambientale. Due i progetti, colture naturalmente più sane e verde antismog ROMA

Crea vince bando Regione Lazio per tutela ambientale. Due i progetti, colture naturalmente più sane e verde antismog ROMA Crea vince bando Regione Lazio per tutela ambientale Due i progetti, colture naturalmente più sane e verde antismog ROMA (ANSA) - ROMA, 21 LUG - Migliorare la tutela ambientale sviluppando colture naturalmente

Dettagli

100 GIORNI, 100 PROPOSTE Call per l organizzazione di iniziative culturali in Cascina Triulza

100 GIORNI, 100 PROPOSTE Call per l organizzazione di iniziative culturali in Cascina Triulza 100 GIORNI, 100 PROPOSTE Call per l organizzazione di iniziative culturali in Cascina Triulza 1. PREMESSA Per la prima volta nella storia delle Esposizioni Universali, Milano ha ospitato un padiglione

Dettagli

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 1 CALL INTERNAZIONALE DI IDEE PER LO SVILUPPO DEL PROGRAMMA CULTURALE DEL SPAZIO ESPOSITIVO DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione

Dettagli

Il CREA VINCE IL PREMIO DELLA STAMPA ESTERA RASSEGNA STAMPA DEL 27/11/2015

Il CREA VINCE IL PREMIO DELLA STAMPA ESTERA RASSEGNA STAMPA DEL 27/11/2015 Il CREA VINCE IL PREMIO DELLA STAMPA ESTERA RASSEGNA STAMPA DEL 27/11/2015 CREA VINCE PREMIO STAMPA ESTERA SODDISFAZIONE DI PARLATO 9123-25:11:15/12:30 - roma, (agra press) - il consiglio per la ricerca

Dettagli

FLAI-CGIL 06-10 luglio 2015

FLAI-CGIL 06-10 luglio 2015 FLAI-CGIL 06-10 luglio 2015 INDICE SCENARIO AGROALIMENTARE 10/07/2015 Avvenire - Nazionale Frodi alimentari, il giro di vite Usa spiazza l'europa 08/07/2015 Il Foglio Tutte le contraddizioni del pauperismo

Dettagli

Contributo per la Carta di Milano

Contributo per la Carta di Milano Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Direzione Generale della Cooperazione allo Sviluppo (MAECI-DGCS) Contributo per la Carta di Milano Contributo n 72 Sezione tematica di

Dettagli

«NUTRITION & SUSTAINABILITY»

«NUTRITION & SUSTAINABILITY» INNER WHEEL CLUB DI TORINO EUROPEA DISTRETTO 204 ITALIA INTERNATIONAL INNER WHEEL PROGETTO INTERNAZIONALE BIENNALE «NUTRITION & SUSTAINABILITY» The role of Inner Wheel during EXPO 2015 Feeding the Planet,

Dettagli

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org In collaborazione con ti, ia! n o r P za, v en t r a p www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org MONZA APRIPISTA DEL PROGETTO: UN CONCORSO E 100 IDEE PER LA FASE PILOTA Sono state le scuole dell

Dettagli

Notizie dal Consiglio

Notizie dal Consiglio Notizie dal Consiglio z N U M E R O 4 / 2 0 1 5 4 M A G G I O 2 0 1 5 DALLE ISTITUZIONI 1. Dal nostro Consiglio - Assemblea bilancio consuntivo 2014 e bilancio preventivo 2015 - Servizio di restituzione

Dettagli

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 3 a CALL INTERNAZIONALE DI IDEE PER LO SVILUPPO DEL PROGRAMMA CULTURALE DEL PADIGLIONE DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione

Dettagli

Newsletter n.10. La multifunzionalità verso Expo 2015: un bilancio del progetto

Newsletter n.10. La multifunzionalità verso Expo 2015: un bilancio del progetto Newsletter n.10 La multifunzionalità verso Expo 2015: un bilancio del progetto Un iniziativa a sostegno delle aree rurali Con questa decima Newsletter siano giunti alla fase delle considerazioni finali

Dettagli

1 SAFETY FOR FOOD (S4F)

1 SAFETY FOR FOOD (S4F) 1 SAFETY FOR FOOD (S4F) Cisco Systems Italy srl e Penelope SpA, hanno studiato lo stato dell arte del settore industriale agroalimentare attraverso l analisi del contesto socio-economico, l approfondimento

Dettagli

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 CALL RISERVATA AI COMUNI ITALIANI E AI LORO TERRITORI PER LA PRESENZA NEL PADIGLIONE DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione a Milano

Dettagli

Società agraria di Lombardia. Contributo al tema dell Expo. Contributo n 116

Società agraria di Lombardia. Contributo al tema dell Expo. Contributo n 116 Società agraria di Lombardia Contributo al tema dell Expo Contributo n 116 COMUNICATO Contributo al tema dell EXPO Il Consiglio Direttivo della Società Agraria di Lombardia, congiuntamente ad un gruppo

Dettagli

LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015

LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015 LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015 3 Cosa è una Esposizione Universale Da oltre 100 anni, le Esposizioni Universali hanno un posto d eccellenza nell'educazione dei cittadini, del mondo e nel

Dettagli

Acireale. Giornata di confronto del Centro per l'agrumicoltura e delle colture mediterranee in vista dell'expo

Acireale. Giornata di confronto del Centro per l'agrumicoltura e delle colture mediterranee in vista dell'expo Domenica 19 Aprile 2015 - Catania (Provincia) Pagina 40 Filiera cerealicola, innovazione e ricerca Acireale. Giornata di confronto del Centro per l'agrumicoltura e delle colture mediterranee in vista dell'expo

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE www.istvap.it 1 ISTVAP ha quattro anni di vita ISTVAP sta per compiere quattro anni di vita. Anni di attività che hanno portato alla scoperta dell importanza del concetto di

Dettagli

Milano, 30 agosto - 2 settembre

Milano, 30 agosto - 2 settembre In occasione di Milano, 30 agosto - 2 settembre La scelta dell Università è il primo di una serie di passaggi chiave per la costruzione della propria identità umana e professionale. Una scelta consapevole

Dettagli

VOLONTARIATO, EXPO 2015 ED IL SISTEMA DEI CENTRI DI SERVIZIO PER IL VOLONTARIATO

VOLONTARIATO, EXPO 2015 ED IL SISTEMA DEI CENTRI DI SERVIZIO PER IL VOLONTARIATO VOLONTARIATO, EXPO 2015 ED IL SISTEMA DEI CENTRI DI SERVIZIO PER IL VOLONTARIATO PREMESSA L Italia, che ospiterà l Esposizione Universale del 2015, si caratterizza per un tessuto associativo tra i più

Dettagli

I geometri a Expo con gli agronomi nel segno della sostenibilità

I geometri a Expo con gli agronomi nel segno della sostenibilità I geometri a Expo con gli agronomi nel segno della sostenibilità Il padiglione degli Agronomi mondiali, La fattoria Globale 2.0, è interamente sostenibile e a impatto zero. Qui è ospitato lo spazio espositivo

Dettagli

A scuola con... la preistoria!

A scuola con... la preistoria! A scuola con... la preistoria! Progetti educational rivolti alla Scuola Primaria realizzati in collaborazione con Aziende, Enti e Professionisti A cura di dott.ssa Claudia Grossi (responsabile Progetti

Dettagli

METTI IN MOTO IL TALENTO

METTI IN MOTO IL TALENTO METTI IN MOTO IL TALENTO Laboratorio di sviluppo, al femminile e non solo. Progetto di valorizzazione del personale rivolto ai dipendenti dell Amministrazione Provinciale di Pesaro e Urbino Provincia di

Dettagli

LA PROMOZIONE DELLA SALUTE NELLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA E TERRITORIALE Workshop di attivazione GL

LA PROMOZIONE DELLA SALUTE NELLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA E TERRITORIALE Workshop di attivazione GL Federazione Friuli V.G LA PROMOZIONE DELLA SALUTE NELLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA E TERRITORIALE Workshop di attivazione GL Venerdì 6 marzo 2009 Sede Regione FVG Via Sabbadini, 31 - UDINE ABSTRACT CONTRIBUTO

Dettagli

Regionale Lombardia EXPO MILANO 2015. Provinciale Milano. Comunale Milano

Regionale Lombardia EXPO MILANO 2015. Provinciale Milano. Comunale Milano Regionale Lombardia EXPO MILANO 2015 Provinciale Milano Comunale Milano IL PROGETTO LE INIZIATIVE Il progetto AVIS per EXPO. Nutriamo la Vita!, che verrà realizzato durante il periodo Expo 2015 da Avis

Dettagli

Molise verso EXPO 2015 >> Gli Obiettivi

Molise verso EXPO 2015 >> Gli Obiettivi IL MOLISE ALL EXPO Molise verso EXPO 2015 >> Gli Obiettivi La Regione Molise verso EXPO 2015 (Obiettivi) Sviluppo dell Immagine territoriale Creazione di canali commerciali Internazionali per il comparto

Dettagli

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Gianfranco Castelli COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Linee di indirizzo 8 febbraio 2013 «Nutrire il pianeta. Energia per la vita» è il tema dell Esposizione Universale - Expo 2015 che sarà inaugurata

Dettagli

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME Associazione Provinciale di Ravenna ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME COME PENSARE ALLA PROPRIA IDEA D IMPRESA IN 5 STEP 1 STEP UNO RIFLESSIONI PER INDIVIDUARE LE BUSINESS IDEA ALCUNI MODI PER INDIVIDUARE

Dettagli

Regionale Lombardia. Provinciale Milano. Comunale Milano

Regionale Lombardia. Provinciale Milano. Comunale Milano Regionale Lombardia Provinciale Milano Comunale Milano IL PROGETTO LE INIZIATIVE Il progetto AVISxEXPO. Nutriamo la vita!, che verrà realizzato durante il periodo Expo 2015 da AVIS Nazionale, l Associazione

Dettagli

EXPO. L Expo è un esposizione universale, quinquennale, di natura non commerciale (non è una Fiera)

EXPO. L Expo è un esposizione universale, quinquennale, di natura non commerciale (non è una Fiera) EXPO L Expo è un esposizione universale, quinquennale, di natura non commerciale (non è una Fiera) Esiste da oltre 160 anni - Londra 1851 Milano 1906 (oltre 100 anni) Ogni Expo è dedicata, da sempre, ad

Dettagli

CARTA UNIVERSALE DELL AGRONOMO

CARTA UNIVERSALE DELL AGRONOMO CARTA UNIVERSALE DELL AGRONOMO Gli Agronomi nel VI Congresso Mondiale di Milano, ambientato in EXPO2015, Padiglione della Fattoria Globale del Futuro - Farm LAB, approvano la Carta Universale dell Agronomo

Dettagli

METROPOLI DOC EXPO 2015: Le donne nutrono il pianeta

METROPOLI DOC EXPO 2015: Le donne nutrono il pianeta METROPOLI DOC EXPO 2015: Le donne nutrono il pianeta Progetto per valorizzare le risorse femminili che operano nella catena dell alimentazione e per rendere sostenibile la qualità della vita del territorio

Dettagli

L ORDINE DEGLI AVVOCATI DI MILANO VERSO EXPO 2015

L ORDINE DEGLI AVVOCATI DI MILANO VERSO EXPO 2015 Cari colleghi, dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 Milano ospita l Esposizione Universale dedicata al tema Nutrire il Pianeta, Energia per la vita : una sfida globale volta a garantire il diritto al cibo sano

Dettagli

Giornata Expo Forum Internazionale

Giornata Expo Forum Internazionale Ente Nazionale per il Microcredito Giornata Expo Forum Internazionale Sala Protomoteca Campidoglio Roma 1 luglio 2015 Coordinamento scientifico: Angelo M. Petroni Giovanni Nicola Pes 1 luglio 2015 ore

Dettagli

1. ENJOY THE TABLE SI PRESENTA IL 23 GIUGNO

1. ENJOY THE TABLE SI PRESENTA IL 23 GIUGNO 27 maggio 2015 n. 125 1. ENJOY THE TABLE SI PRESENTA IL 23 GIUGNO Palazzo MARINO Sala Stampa Franco BRIGIDA Piazza della Scala, 2 Milano Pag. 1 In questa occasione verrà illustrato il format di ENJOY THE

Dettagli

REGIONANDO 2001. Studio e analisi del paesaggio e del territoriorurale della Lombardia

REGIONANDO 2001. Studio e analisi del paesaggio e del territoriorurale della Lombardia REGIONANDO 2001 Regione Lombardia - Direzione Generale Agricoltura Gestione Ambiente Rurale e Foreste Struttura Ambiente Rurale e Fauna Studio e analisi del paesaggio e del territoriorurale della Lombardia

Dettagli

Il Network di News 3.0 SpA: autorevolezza e originalità

Il Network di News 3.0 SpA: autorevolezza e originalità Il Network di News 3.0 SpA: autorevolezza e originalità News 3.0: CHI siamo News 3.0 SpA è una società per azioni nata a metà del 2010 con l'obiettivo di lanciare un nuovo giornale online indipendente,

Dettagli

EXPO 2015 WWF: LE BUONE ABITUDINI ALIMENTARI FANNO BENE AL PIANETA EVENTI SUL TERRITORIO PER EXPO 2015 OASI WWF PERSANO

EXPO 2015 WWF: LE BUONE ABITUDINI ALIMENTARI FANNO BENE AL PIANETA EVENTI SUL TERRITORIO PER EXPO 2015 OASI WWF PERSANO EXPO 2015 WWF: LE BUONE ABITUDINI ALIMENTARI FANNO BENE AL PIANETA EVENTI SUL TERRITORIO PER EXPO 2015 OASI WWF PERSANO TUTELA DELLA BIODIVERSITA ED AGRICOLTURA BIOLOGICA Domenica 25 Ottobre 2015 con inizio

Dettagli

CARTA DEL TURISMO RESPONSABILE DI COMUNITA CONCA BARESE

CARTA DEL TURISMO RESPONSABILE DI COMUNITA CONCA BARESE CARTA DEL TURISMO RESPONSABILE DI COMUNITA CONCA BARESE Noi cittadini, Associazioni, Operatori economici ed Istituzioni delle comunità ricadenti sul territorio del GAL CONCA BARESE, sottoscriviamo questo

Dettagli

LA SCUOLA A EXPO MILANO 2015

LA SCUOLA A EXPO MILANO 2015 EXPO Milano 2015 EXPO MILANO 2015 Expo Milano 2015 è un Esposizione Universale con caratteristiche inedite e innovative. Non solo una rassegna espositiva, ma anche un evento che intende coinvolgere attivamente

Dettagli

Expo worldrecipes. Il ricettario globale di Expo Milano 2015. worldrecipes.expo2015.org. Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita

Expo worldrecipes. Il ricettario globale di Expo Milano 2015. worldrecipes.expo2015.org. Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita Expo worldrecipes Il ricettario globale di Expo Milano 2015 worldrecipes.expo2015.org Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita Expo Milano 2015 Expo Milano 2015 è un Esposizione Universale con caratteristiche

Dettagli

relatore: Pietro Petraroia Mercoledì 30 ottobre 2013 Palazzo Leone da Perego Via Gilardelli, 10 Legnano (MI)

relatore: Pietro Petraroia Mercoledì 30 ottobre 2013 Palazzo Leone da Perego Via Gilardelli, 10 Legnano (MI) relatore: Pietro Petraroia Mercoledì 30 ottobre 2013 Palazzo Leone da Perego Via Gilardelli, 10 Legnano (MI) Lavori in corso www.expocantiere.expo2015.org www.expo2015.org Come si fa un EXPO? FREQUENZA

Dettagli

ATTIVITÀ E Piano di informazione e comunicazione

ATTIVITÀ E Piano di informazione e comunicazione PROVINCIA DI POTENZA Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio Home PIANO D AZIONE ENEPOLIS Indice ATTIVITÀ E Piano di informazione e comunicazione L attività E comprende tre azioni specifiche;

Dettagli

ISTITUTO di ISTRUZIONE SUPERIORE

ISTITUTO di ISTRUZIONE SUPERIORE SECONDA SCUOLA ESTIVA DI ARCHEOLOGIA E ANTROPOLOGIA DELL ALIMENTAZIONE Premessa LE A DEL TELESI@ In attesa di EXPO e nell ambito delle iniziative previste dal MIUR nelle Linee guida La Scuola Italiana

Dettagli

Gli imprenditori agricoli in Lombardia

Gli imprenditori agricoli in Lombardia Saperi e pratiche delle relazioni del cibo nel Parco agricolo Sud Milano SINTESI DEL PROGETTO Il contesto Nel 2010 il Consorzio Cantiere Cuccagna ha vinto il bando dell Archivio Etnografico della Regione

Dettagli

MISSIONE IMPRESA. capaci di farsi grandi CORSI DI FORMAZIONE PER GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI REALIZZATI DA: FINANZIATI

MISSIONE IMPRESA. capaci di farsi grandi CORSI DI FORMAZIONE PER GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI REALIZZATI DA: FINANZIATI MISSIONE IMPRESA capaci di farsi grandi CORSI DI FORMAZIONE PER GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI REALIZZATI DA: FINANZIATI con le risorse del fondo per lo sviluppo dell imprenditoria giovanile in agricoltura

Dettagli

IL PARCO DELLA BIODIVERSITA' E IL PADIGLIONE DEL BIOLOGICO A EXPO

IL PARCO DELLA BIODIVERSITA' E IL PADIGLIONE DEL BIOLOGICO A EXPO EXPO MILANO 2015 NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA BOLOGNA FIERE Official Partner Expo Milano 2015 IL PARCO DELLA BIODIVERSITA' E IL PADIGLIONE DEL BIOLOGICO A EXPO Roma, 23 aprile 2015 IL PARCO

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA DELLA RETE DI SCUOLE DELL ARCO JONICO DENOMINATA: LA NUOVA MAGNA GRECIA, CUORE DELL EUROMEDITERRANEO TRA

PROTOCOLLO D INTESA DELLA RETE DI SCUOLE DELL ARCO JONICO DENOMINATA: LA NUOVA MAGNA GRECIA, CUORE DELL EUROMEDITERRANEO TRA PROTOCOLLO D INTESA DELLA RETE DI SCUOLE DELL ARCO JONICO DENOMINATA: LA NUOVA MAGNA GRECIA, CUORE DELL EUROMEDITERRANEO TRA Liceo Ginnasio Statale Aristosseno di Taranto Istituto Professionale Statale

Dettagli

Solar FestiVoltaico Brescia 15.16 ottobre 2010

Solar FestiVoltaico Brescia 15.16 ottobre 2010 LA LOCATION, AMBIENTEPARCO A BRESCIA AmbienteParco è il primo parco a tema che si pone l obiettivo di diffondere conoscenze, stimolare curiosità, attirare attenzione sulla sostenibilità ambientale. 15.000

Dettagli

COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA

COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA ASSOCIAZIONI CHE PARTECIPANO ALLA GESTIONE IN RETE DEL PROGETTO. UISP Comitato regionale ER (capofila) Arci Comitato regionale Emilia Romagna CSI Comitato regionale Emilia

Dettagli

Newsletter della Confederazione Italiana Agricoltori dell Umbria

Newsletter della Confederazione Italiana Agricoltori dell Umbria INFORMA Newsletter della Confederazione Italiana Agricoltori dell Umbria Via Mario Angeloni, 1 06125 Perugia Tel: 075.7971056, 075.5002953 Fax: 075.5002956 e-mail: umbria@cia.it - web: www.ciaumbria.it

Dettagli

UN ORTO DI CLASSE Curare la terra, nutrire la vita.

UN ORTO DI CLASSE Curare la terra, nutrire la vita. UN ORTO DI CLASSE Curare la terra, nutrire la vita. Progetto rivolto alle classi della scuola primaria e secondaria di primo grado dell Emilia Romagna a.s. 2014-2015 Novità 2014/15 KIT PER ORTO DEL CONTADINO

Dettagli

Osservatorio Nazionale. sull Agriturismo

Osservatorio Nazionale. sull Agriturismo Osservatorio Nazionale dell Agriturismo sull Agriturismo art. 13 Legge 20 febbraio 2006, n. 96 FINALITA, COMPOSIZIONE ED ATTIVITA 2 L attività dell come definito dall art. 13 della Legge 20 febbraio 2006,

Dettagli

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO + DIREZIONE GENERALE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO Coordinamento Cooperazione Universitaria LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO Criteri di orientamento e linee prioritarie per la cooperazione allo sviluppo

Dettagli

PROGETTO PER LA PROMOZIONE DEI RISULTATI DEL I CONCORSO ENOLOGICO NAZIONALE VINI ROSATI D ITALIA A CURA DI ENTE MOSTRA VINI ENOTECA ITALIANA

PROGETTO PER LA PROMOZIONE DEI RISULTATI DEL I CONCORSO ENOLOGICO NAZIONALE VINI ROSATI D ITALIA A CURA DI ENTE MOSTRA VINI ENOTECA ITALIANA PROGETTO PER LA PROMOZIONE DEI RISULTATI DEL I CONCORSO ENOLOGICO NAZIONALE VINI ROSATI D ITALIA A CURA DI ENTE MOSTRA VINI ENOTECA ITALIANA BIANCO Rosso e ROSE Festival italiano del vino Rosato Enoteca

Dettagli

Dopo EXPO, il futuro dell educazione alimentare nella scuola. Dott.ssa Evelina Flachi Presidente Food Education Italy

Dopo EXPO, il futuro dell educazione alimentare nella scuola. Dott.ssa Evelina Flachi Presidente Food Education Italy Dopo EXPO, il futuro dell educazione alimentare nella scuola Dott.ssa Evelina Flachi Presidente Food Education Italy Nel passato sono stati molti e forse troppi i soggetti che hanno promosso un educazione

Dettagli

Dall INEA Istituto Nazionale di Economia Agraria. al CREA Consiglio per la ricerca e l economia in agricoltura

Dall INEA Istituto Nazionale di Economia Agraria. al CREA Consiglio per la ricerca e l economia in agricoltura Dall INEA Istituto Nazionale di Economia Agraria al CREA Consiglio per la ricerca e l economia in agricoltura Economia, società, policy making Le tappe principali L istituto Nazionale di Economia Agraria

Dettagli

AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa

AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa Siglato a Milano il 17 Maggio 2010 PROTOCOLLO D INTESA TRA Associazione fra le Banche Estere in Italia (di seguito AIBE ), con sede in Milano in Piazzale Cadorna

Dettagli

Lunedì 22 settembre 2014 http://www.lavocedelterritorio.it/articolo.asp?idprod=7565&idscatp=

Lunedì 22 settembre 2014 http://www.lavocedelterritorio.it/articolo.asp?idprod=7565&idscatp= http://www.lavocedelterritorio.it/articolo.asp?idprod=7565&idscatp= CONFAGRICOLTURA UMBRIA AVVIA COMUNICAZIONE PER AZIENDE ANCHE SU APP Il lancio a Todi, giovedì 25 settembre, durante al presentazione

Dettagli

PTI NOVARA ASSE 1 INNOVAZIONE E TRANSIZIONE PRODUTTIVA AZIONE RICERCA E SPERIMENTAZIONE INTERVENTO 15.2.2.1 CAMPUS NOVAMONT

PTI NOVARA ASSE 1 INNOVAZIONE E TRANSIZIONE PRODUTTIVA AZIONE RICERCA E SPERIMENTAZIONE INTERVENTO 15.2.2.1 CAMPUS NOVAMONT PTI NOVARA ASSE 1 INNOVAZIONE E TRANSIZIONE PRODUTTIVA AZIONE RICERCA E SPERIMENTAZIONE INTERVENTO 15.2.2.1 CAMPUS NOVAMONT 1. QUADRO CONOSCITIVO 1.1 Soggetto attuatore dell intervento: Novamont S.p.A.

Dettagli

Vademecum per organizzare un evento CaffExpo

Vademecum per organizzare un evento CaffExpo Vademecum per organizzare un evento CaffExpo 1 - Cosa è CaffExpo Nato da un idea del Centro di Ricerca sull agricoltura sostenibile OPERA e sviluppato grazie al contributo importante di altri centri di

Dettagli

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 EXPO 2015: UNA GRANDE OPPORTUNITÀ PER LA CRESCITA E IL LAVORO Attesi 20 milioni di visitatori Già venduti 8 milioni di biglietti 23,5 miliardi di indotto previsto tra

Dettagli

EXPO: PARLATO E BRUNO PRESENTANO IL RAPPORTO CREA SUL COMMERCIO ESTERO

EXPO: PARLATO E BRUNO PRESENTANO IL RAPPORTO CREA SUL COMMERCIO ESTERO EXPO: PARLATO E BRUNO PRESENTANO IL RAPPORTO CREA SUL COMMERCIO ESTERO 5144-01:07:15/13:05 - milano, (agra press) - nel 2014 per l'agroalimentare le esportazioni, pari a circa 35 miliardi di euro, sono

Dettagli

dell informazione enogastronomica parlano di cibo e del suo rapporto con arte, moda, turismo e salute

dell informazione enogastronomica parlano di cibo e del suo rapporto con arte, moda, turismo e salute Milano, marzo 2015 Le professioniste dell informazione enogastronomica parlano di cibo e del suo rapporto parlano di cibo e del suo rapporto con arte, moda, turismo e salute con arte, moda, turismo e salute

Dettagli

Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 -

Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 - Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 - Dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 Milano ospiterà l Esposizione Universale dal tema Nutrire il Pianeta, Energia per

Dettagli

CONOSCERE & PARTECIPARE LA CITTÀ SPECIAL EDITION EXPO 2015

CONOSCERE & PARTECIPARE LA CITTÀ SPECIAL EDITION EXPO 2015 CONCORSO PER LE SCUOLE SUPERIORI CONOSCERE & PARTECIPARE LA CITTÀ SPECIAL EDITION EXPO 2015 - ANNO SCOLASTICO 2012/2013 - REGOLAMENTO DEL CONCORSO Premessa Con l avvicinarsi dell evento EXPO 2015 che coinvolgerà

Dettagli

The Environmental Technologies Eve

The Environmental Technologies Eve The Environmental Technologies Eve Milano, 24-27 gennaio 2006 24-27 gennaio 2006 Aria di rinnovamento a TAU, che diventa INTERNATIONAL Da quest anno la mostra si presenta completamente rinnovata: nuova

Dettagli

Provincia di Lecco Servizio Collocamento Disabili

Provincia di Lecco Servizio Collocamento Disabili Provincia di Lecco Servizio Collocamento Disabili IL PROGETTO Agricoltura Sociale Lombardia comprende un insieme di pratiche che coniugano l aspetto imprenditoriale dell agricoltura con un programma di

Dettagli

Alimentazione, consumatori, territori transfrontalieri. Programma ALCOTRA 2007-2013, progetto n. 121 Le buone pratiche di ristorazione collettiva

Alimentazione, consumatori, territori transfrontalieri. Programma ALCOTRA 2007-2013, progetto n. 121 Le buone pratiche di ristorazione collettiva Alimentazione, consumatori, territori transfrontalieri. Programma ALCOTRA 2007-2013, progetto n. 121 Le buone pratiche di ristorazione collettiva Menù partecipato Il progetto il menù l ho fatto io Un modello

Dettagli

NUOVO QUADRO PROGRAMMATICO STATO REGIONI E PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO PER L EDUCAZIONE ALL AMBIENTE E ALLA SOSTENIBILITA

NUOVO QUADRO PROGRAMMATICO STATO REGIONI E PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO PER L EDUCAZIONE ALL AMBIENTE E ALLA SOSTENIBILITA NUOVO QUADRO PROGRAMMATICO STATO REGIONI E PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO PER L EDUCAZIONE ALL AMBIENTE E ALLA SOSTENIBILITA Premessa Nel marzo 2007 è stato approvato dalla Conferenza Stato-Regioni

Dettagli

XIV edizione. 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA

XIV edizione. 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA XIV edizione 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA Il programma può subire delle variazioni, si consiglia pertanto di consultare periodicamente il sito www.orientasud.it MARTEDI

Dettagli

Intervento alla Tavola Rotonda «Quali strumenti per una governanceefficace delle relazioni tra sistema agro-forestale e territorio?

Intervento alla Tavola Rotonda «Quali strumenti per una governanceefficace delle relazioni tra sistema agro-forestale e territorio? Convegno CATAP Riflessi della nuova Politica Agricola Comune 2014-2020 sull ambiente e sul paesaggio in Italia. Roma, 19 giugno 2014 Intervento alla Tavola Rotonda «Quali strumenti per una governanceefficace

Dettagli

EXPO 2015 NUTRIRE IL PIANETA. ENERGIA PER LA VITA.

EXPO 2015 NUTRIRE IL PIANETA. ENERGIA PER LA VITA. EXPO 2015 NUTRIRE IL PIANETA. ENERGIA PER LA VITA. L EXPO 2015 rappresenta una vetrina internazionale per mezzo della quale sarà possibile dibattere, confrontarsi e interagire sui grandi temi che caratterizzano

Dettagli

www.ecostampa.it Senaf

www.ecostampa.it Senaf 058904 www.ecostampa.it Senaf 058904 www.ecostampa.it Senaf Versione per la stampa Stampa Il 10 Novembre alla Fiera di Roma Comuni «rinnovabili»: cresce la diffusione per tutte le fonti Si parlerà delle

Dettagli

EDITORIALE FRANCESCO CATERINI. Gentili Associati,

EDITORIALE FRANCESCO CATERINI. Gentili Associati, EDITORIALE FRANCESCO CATERINI Gentili Associati, si è appena concluso un altro anno denso di avvenimenti per l Associazione e in particolar modo per me che festeggio il primo anno in qualità di Presidente.

Dettagli

T.E.R.R.A. TRADIZIONI ECCELLENZE RACCHIUSE E RADICATE NELL ALIMENTAZIONE

T.E.R.R.A. TRADIZIONI ECCELLENZE RACCHIUSE E RADICATE NELL ALIMENTAZIONE COMUNE DI BRUINO Provincia di Torino CAP 10090 Piazza Municipio, n. 3 - Tel. 011 9094411 - Fax 011 9084541 www.comune.bruino.to.it - e-mail ambiente.ecologia@comune.bruino.to.it Settore Urbanistica, Lavori

Dettagli

CON-DIVIDERE PER MOLTIPLICARE FAMIGLIE E STILI DI VITA. Forum Regionale delle Associazioni Familiari della Lombardia

CON-DIVIDERE PER MOLTIPLICARE FAMIGLIE E STILI DI VITA. Forum Regionale delle Associazioni Familiari della Lombardia CON-DIVIDERE PER MOLTIPLICARE FAMIGLIE E STILI DI VITA Forum Regionale delle Associazioni Familiari della Lombardia Obiettivi della serata Presentazione del contesto in cui si inserisce il percorso «Famiglie

Dettagli

Proposta di istituzione della SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE E FORESTALI

Proposta di istituzione della SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE E FORESTALI PRIMA STESURA Proposta di istituzione della SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE E FORESTALI Approvato con Decreto Commissariale n. 127/C del 20.07.2011 INDICE 1. Finalità ed obiettivi 2.

Dettagli

Il benessere fa scuola

Il benessere fa scuola COMUNE DI PEGOGNAGA Il benessere fa scuola febbraio / maggio 2014 Con il progetto Il benessere fa scuola l Amministrazione Comunale, ed in particolare gli assessorati alla pubblica istruzione, servizi

Dettagli

CSR nelle istituzioni finanziarie:

CSR nelle istituzioni finanziarie: ATTIVITA DI RICERCA 2014 CSR nelle istituzioni finanziarie: strategia, sostenibilità e politiche aziendali PROPOSTA DI ADESIONE in collaborazione con 1 TEMI E MOTIVAZIONI La Responsabilità Sociale di Impresa

Dettagli

La politica regionale di sviluppo rurale per il periodo 2014-2020 sarà improntata a quattro parole chiave:

La politica regionale di sviluppo rurale per il periodo 2014-2020 sarà improntata a quattro parole chiave: 2 3 scheda SEZIONE C: SCHEDA La strategia di sviluppo rurale del Friuli Venezia Giulia 2014-2020 in breve La politica regionale di sviluppo rurale per il periodo 2014-2020 sarà improntata a quattro parole

Dettagli

I TAVOLI DI LAVORO Quattro aree tematiche: diritto, cooperazione, sostenibilità e conoscenza

I TAVOLI DI LAVORO Quattro aree tematiche: diritto, cooperazione, sostenibilità e conoscenza #EXPODOPOEXPO I TAVOLI DI LAVORO Quattro aree tematiche: diritto, cooperazione, sostenibilità e conoscenza Tavolo 1 Il cibo diritto per tutti Tavolo 2 Obiettivo Zero Hunger Tavolo 3 L agricoltura familiare

Dettagli

Il Canton Ticino a Expo 2015

Il Canton Ticino a Expo 2015 Il Canton Ticino a Expo 2015 Paolo Beltraminelli Presidente del Consiglio di Stato Luigi Pedrazzini Delegato cantonale Expo 2015 del Consiglio di Stato Giampiero Gianella Cancelliere dello Stato Il Canton

Dettagli

Report delle attività.

Report delle attività. La Colletta Alimentare in Oratorio. Report delle attività. OraDona Chi recupera più cibo. La Colletta Alimentare in Oratorio è una iniziativa costituita da una serie di attività svolte all interno del

Dettagli

Treno Verde 2015. A.A.A. #tipicongusto cercasi

Treno Verde 2015. A.A.A. #tipicongusto cercasi Treno Verde 2015 Un edizione tutta speciale quella del Treno Verde 2015: dal 18 febbraio all 11 aprile, 15 tappe dalla Sicilia alla Lombardia per raccogliere e portare a Expo Milano, l esposizione universale

Dettagli

Green City Milano si svolgerà nei giorni 2-3-4 ottobre 2015.

Green City Milano si svolgerà nei giorni 2-3-4 ottobre 2015. Concept Green City Milano è un evento diffuso, partecipato, dedicato al verde, che mette in rete istituzioni, associazioni, cittadini e l'intera città di Milano per valorizzare le eccellenze già presenti

Dettagli

Come italiani, salviamo esseri umani, perché crediamo nei valori umani e nel rispetto della vita umana.

Come italiani, salviamo esseri umani, perché crediamo nei valori umani e nel rispetto della vita umana. signore e signori, è un grande onore per il mio Paese, per l Italia, essere qui oggi. Vorrei ringraziare la Repubblica Federale Democratica d Etiopia e il Presidente dell Assemblea Generale, Sam Kutesa,

Dettagli

EXPÒNI le tue IDEE! Competizione educativa nazionale sui temi di Expo Milano 2015. Marzo 2014-Ottobre 2015. Dipartimento Advocacy Area ECM

EXPÒNI le tue IDEE! Competizione educativa nazionale sui temi di Expo Milano 2015. Marzo 2014-Ottobre 2015. Dipartimento Advocacy Area ECM EXPÒNI le tue IDEE! Competizione educativa nazionale sui temi di Expo Milano 2015 Marzo 2014-Ottobre 2015 Con il patrocinio di: In collaborazione con: Cittadini di domani The world faces global challenges,

Dettagli

08-MAR-2013. www.coobiz.it

08-MAR-2013. www.coobiz.it 08-MAR-2013 www.coobiz.it 08-MAR-2013 www.freeonline.org 04-APR-2013 www.avedisco.it 16-APR-2013 www.novaratoday.it 16-APR-2013 www.novaratoday.it 18-APR-2013 www.lodinotizie.it Nelle scuole primarie

Dettagli

INTERNATIONAL CALL FOR IDEAS

INTERNATIONAL CALL FOR IDEAS INTERNATIONAL CALL FOR IDEAS per lo sviluppo del PROGRAMMA CULTURALE CHILDRENSHARE a cura di Fondazione Museo dei Bambini di Milano, MUBA, durante il semestre di EXPO MILANO 2015 presso la Rotonda di via

Dettagli

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a

C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a C S R N E W S N o t i z i a r i o s u l l a r e s p o n s a b i l i t à s o c i a l e d i m p r e s a N. V II/10 -- o tt ttob rre 2011 I N D I C E F O C U S Le pratiche di CSR nelle imprese turistiche

Dettagli

La nuova RICA Italia

La nuova RICA Italia Gestione Aziendale delle Imprese Agricole La presentazione del nuovo software INEA per la gestione economica dell azienda agricola Milano, 11 Settembre 2008 La nuova RICA Italia Alfonso Scardera Istituto

Dettagli

I seguenti Enti, Istituzioni e Organizzazioni Economiche del territorio piacentino:........................

I seguenti Enti, Istituzioni e Organizzazioni Economiche del territorio piacentino:........................ PROTOCOLLO D INTESA per la promozione, ideazione, progettazione e realizzazione di iniziative del Sistema istituzionale, economico e sociale della provincia di Piacenza in vista della Esposizione Universale

Dettagli