inverter vacon 100 semplicemente superiore

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "inverter vacon 100 semplicemente superiore"

Transcript

1 inverter vcon 100 semplicemente superiore

2 è dvvero fcile come sembr Immginte qunto risprmio energetico srebbe possibile ottenere se tutti i motori elettrici fossero controllti d un inverter. L utomzione industrile si diffonde senz sost, e ttulmente un quntità di energi dvvero enorme v perdut cus di sistemi di controllo trdizionli velocità costnte e di tipo meccnico. Ecco perché i progrmmi e gli interventi strtegici di risprmio energetico hnno un priorità livello globle. I nuovi inverter Vcon 100 gevolno tli risprmi, sono semplici d utilizzre e d ottimizzre per più ppliczioni e costituiscono un investimento sggio. 2 un inverter, vste ppliczioni Con il modello VACON 100, il livello di progettzione e delle funzioni di inverter stndrd, si è innlzto notevolmente. Gli inverter Vcon 100 possono essere ottimizzti fcilmente in funzione di svrite ppliczioni di controllo dei processi in un mpio spettro di settori. È sufficiente scegliere l ppliczione e quntificre i potenzili risprmi. Vcon h ftto in modo d grntire i clienti l possibilità di ottimizzre gli inverter in funzione delle proprie esigenze con un vst gmm di opzioni per i bus di cmpo e di funzioni per il controllo dei motori elettrici e dei processi. risprmire nche qulcos in più L inserimento di inverter negli impinti, risult essere un investimento sensto d un punto di vist ziendle. Le ziende e le reti di distribuzione si trovno d ffrontre un elenco sempre più lungo di problemi, fr cui le richieste di mggiore efficienz d prte dei clienti, l umento dei prezzi dell energi, l ttenzione per l mbiente, l intensificrsi dell concorrenz e le norme reltive ll qulità dell energi. Per soddisfre tli requisiti riducendo comunque i costi di produzione, i principli utenti del settore vedono in misur crescente nell riduzione dei consumi energetici un chive per il migliormento dell redditività e dell competitività. Oltre d ssicurre risprmi energetici diretti, gli inverter possono essere utilizzti nche per potenzire i mcchinri di produzione esistenti e per umentre si l cpcità, si l qulità trmite un migliore controllo dell intero impinto. In ltri termini, non occorre molto tempo ffinché gli investimenti in inverter velocità vribile si ripghino. principli certificzioni CE, UL, cul, C-Tick RoHS e RAEE Gost-R EMC e rmoniche

3 100 motivi per scegliere vcon 100 Vcon 100 offrono costi di gestione più bssi in ssoluto per l gmm più mpi di ppliczioni. stimolre le ttività l importnz delle prtnership L scelt dell inverter giusto comport nche l selezione di un fornitore con l tteggimento corretto nei confronti delle prtnership. Il successo di Vcon coincide con quello dei clienti. Un prtnership con Vcon grntisce i clienti il mssimo impegno per ottenere i migliori risultti finli dl punto di vist dei prodotti e delle soluzioni correlte, oppure dell logistic e del reltivo supporto. Ess permette i clienti di rendersi conto che Vcon è guidt semplicemente dll pssione di sviluppre, produrre e vendere i migliori inverter del mondo. vcon l servizio del cliente Gli inverter Vcon vengono commercilizzti in oltre 100 pesi, con ttività R&D e di produzione in 3 continenti, uffici commercili in 27 pesi e centri di ssistenz distribuiti in qusi 90 loclità di tutto il mondo. Vcon fornisce i servizi necessri per iutre i clienti rggiungere i loro obiettivi ziendli. Le soluzioni di ssistenz globli sono disposizione 24 ore su 24, 7 giorni ll settimn, per l intero ciclo di vit dei prodotti. in rmoni con l mbiente Nel risprmire energi con gli inverter VACON 100 si contribuisce in modo nturle ll riduzione delle emissioni e dell inquinmento. Il nuovo Vcon 100 soddisf i principli stndrd internzionli e requisiti globli, fr cui le certificzioni RoHS (ssenz di piombo), EMC e di disturbi rmonici. L produzione di un inverter Vcon 100 d 18,5 kw comport l emissione di 255 kg di CO2e (biossido di crbonio equivlente). Un volt opertivo in un tipic ppliczione per un ventiltore, in 10 nni l inverter permette tuttvi di risprmire ben kg di emissioni di CO2e (rispetto un motore elettrico due velocità). 3

4 superre le spetttive Può sembrre un inverter trdizionle, m non lo è. I modelli Vcon 100 sono ricchi di nuove crtteristiche intelligenti. L sicurezz ne tre grndi vntggi grzie ll funzione di sicurezz (STO, Sfe Torque Off), che impedisce gli inverter di pplicre un coppi ll lbero dei motori elettrici, ll rresto di sicurezz 1 (SS1, Sfe Stop 1) e ll protezione dei motori elettrici dl surriscldmento certifict ATEX. Gli inverter Vcon 100 sono inoltre dotti di un crtteristic originle, vle dire un interfcci Ethernet incorport, che rende rpid ed efficiente l integrzione nei sistemi di utomzione degli impinti trmite i protocolli integrti ModBus TCP, Ethernet I/P o Profinet IO. Vcon 100 è idele per un mpi gmm di ppliczioni potenz/coppi costnte, fr cui pompe, ventiltori, compressori e nstri trsporttori, nelle quli i migliormenti dell efficienz energetic e dell produttività producono spesso un recupero rpido degli investimenti. Oltre vrie crtteristiche stndrd, come gli I/O integrti con 3 slot opzionli, il supporto integrto per bus di cmpo bsti su RS-485 ed Ethernet, le schede vernicite e le solide funzioni di controllo dei motori elettrici per l ffidbilità, gli inverter Vcon 100 dispongono nche di crtteristiche dedicte per ciscun di queste tre ppliczioni chive. Vcon 100 copre un rnge di potenze compreso fr 0,55 e 90 kw (0, CV) 230 V e fr 1,1 e 160 kw (1,5-200 CV) 500 V. I moduli inverter studiti per il montggio prete sono fcili d instllre e utilizzre, e dispongono di serie di un protezione IP21 / UL tipo 1. Fr le opzioni figurno l protezione IP54 / UL tipo 12 e il montggio su flngi (con fori pssnti). Le tglie MR8 e MR9 sono disponibili nche in versione comptt IP00 per un instllzione gevole in rmdi o lloggimenti chiusi. I modelli Vcon 100 permettono di fre molto più di qunto ci si ttenderebbe d un inverter stndrd. Vcon punt superre le spetttive dei clienti. 4 ppliczioni tipiche Industri di processo Nstri trsporttori Pompe e ventiltori Sminuzztrici, tmburi scorteccitori e mcchinri per segherie Nvle Compressori e pompe per il crico Dispositivi di mnovr HVAC industrile / settore dei semiconduttori Compressori Pompe e ventiltori Acqu Distribuzione Disslzione Trttmento Pompe, compressori e nstri trsporttori Chimic, petrolio e gs Pompe e ventiltori Compressori Estrzione e lvorzione dei minerli Nstri trsporttori Pompe e ventiltori Azionmenti usiliri per il settore dei cementi Nstri trsporttori Pompe e ventiltori

5 100 motivi per scegliere vcon 100 Grzie ll cpcità di dttrsi tutte le ppliczioni, il modello Vcon 100 è un soluzione semplice ed economic per migliorre il controllo dei processi e risprmire energi. vntggi per i clienti Vcon 100 Crtteristiche comuni Vntggi Pompe Ventiltori Compressori Nstri trsporttori Conformità gli stndrd globli Modbus TCP e Modbus RTU integrti Profinet IO o Ethernet/IP come opzioni softwre Disbilitzione di sicurezz, rresto di sicurezz e ATEX Conformità EMC grzie l filtro RFI integrto. Rettnze DC integrte Protezione conforme Versione comptt IP54 / UL tipo 12 con il medesimo ingombro dell versione IP21 / UL tipo 1 Montggio su flngi Montggio ffincto per l versione IP54 / UL tipo 12 I/O stndrd + 3 slot liberi Opzioni per bus di cmpo e predisposizione PLC integrt Alt efficienz, > 97%, e ottimizzzione energetic Conttore energi Orologio in tempo rele con funzioni bste sul clendrio- Controllo ottimizzto del ventiltore di rffreddmento Crtteristiche specifiche 2 controller PID con modlità di ttes Soft Fill, pomp di mntenimento e pomp utopulente Supporto per motori induzione e mgneti permnenti (PM) Aggncio in velocità e cpcità di commutzione dei motori 3 intervlli di frequenze mscherte. Gestione per motori PM e induzione IP21 / UL tipo 1 e IP54 / UL tipo 12 Montggio su flngi (con foro pssnte) IP00 per MR8 e MR9 Slittmento del crico, identificzione senz scollegre il motore elettrico dl crico, freno meccnico, boost di coppi Comptibilità globle. L mggior prte di ciò che occorre è integrt. Fcilità di integrzione con i sistemi di utomzione degli impinti. Migliormento dell sicurezz sul lvoro. Non sono necessri ccessori ggiuntivi Alt ffidbilità in mbienti difficili, instllzione gevole ed economic. Riduzione dell necessità di un controller esterno. Rpidità del recupero dell investimento e dell umento dei profitti. Fcilità di monitorggio dei risprmi energetici. Riduzione dei livelli di rumore. Ulteriori vntggi Ottimizzzione del processo in bse ll domnd, per risprmi energetici e un controllo di precisione dei processi. Gestione di qulunque motore elettrico, nche mgneti permnenti (PM, Permnent Mgnet). Risprmi di tempo durnte l esecuzione dei processi e l mnutenzione. Aumento dell durt dei ventiltori grzie ll riduzione delle sollecitzioni meccniche. Gestione per qulunque motore elettrico. I motori mgneti permnenti (PM, Permnent Mgnet) consentono risprmi energetici Adtto per un mpio ventglio di esigenze di instllzione. Fcilità di integrzione nelle mcchine, con risprmi di spzio e sui costi di integrzione e rffreddmento. Assenz di sollecitzioni sui meccnismi. Fcilità di mess in servizio. 5

6 integrzione intelligente con i sistemi di utomzione degli impinti Progettzione, HMI Dispositivo intelligente sul cmpo Bus di cmpo Controller opzioni per bus di cmpo Vcon 100 si integrno fcilmente con i sistemi di utomzione degli impinti grzie i dispositivi Modbus RTU (RS-485) o Modbus TCP (Ethernet) integrti. L integrzione con i sistemi Profinet IO o Ethernet IP è possibile trmite opportune opzioni softwre. Le opzioni per bus di cmpo gevolno l integrzione nei sistemi trdizionli trmite Profibus DP, DeviceNet, CANOpen e LONWorks. L tecnologi bus di cmpo grntisce un miglior livello di monitorggio e controllo di processo, riducendo llo stesso tempo i cblggi. MODBUS TCP, Ethernet IP e Profinet IO Modbus RTU, Profibus DP, DeviceNet, LONWorks e CANOpen ethernet integrt Le comuniczioni bste su Ethernet sono ormi diffuse in tutte le industrie di processo, e i modelli VACON 100 rppresentno un scelt con vntggi economici. Grzie ll interfcci Ethernet integrt, per comunicre con i sistemi di utomzione dei processi non sono necessri gtewy od opzioni ggiuntive. Oltre offrire un ccesso per l mess in servizio e l mnutenzione trmite VACON Live, tle interfcci permette il monitorggio wireless in loco o remoto. sicurezz funzionle Trdizionle Alimentzione, seziontore di rete Disbilitzione di sicurezz Alimentzione, seziontore di rete Sicurezz, interruttore Interruttore STO Mnutenzione meccnic Mnutenzione meccnic disbilitzione di sicurezz, rresto di sicurezz 1 L disbilitzione di sicurezz (STO, Sfe Torque Off) impedisce gli inverter di pplicre un coppi ll lbero dei motori elettrici e previene l vvio ccidentle. Tle funzione corrisponde inoltre un rresto non controllto conformemente ll ctegori di rresto 0 dell norm EN L funzione di rresto di sicurezz 1 (SS1, Sfe Stop 1) vvi l decelerzione dei motori elettrici e ttiv l funzione STO l termine di un tempo di ritrdo specifico per ciscun ppliczione. Tle funzione corrisponde inoltre un rresto controllto conformemente ll ctegori di rresto 1 dell norm EN Rispetto ll tecnologi di sicurezz stndrd, bst su pprti di commutzione elettromeccnici, l integrzione delle opzioni di sicurezz STO e SS1 offre il vntggio di poter eliminre i componenti seprti e le reltive ttività di cblggio e mnutenzione, mntenendo tuttvi il livello richiesto di sicurezz sul lvoro. ingresso termistore certificto tex 6 Trdizionle Termistore Relè Contttore Ingresso termistore ATEX Are con pericolo di esplosione Are con pericolo di esplosione Vcon h sviluppto come opzione integrt un ingresso termistore certificto ATEX. Tle ingresso è conforme ll direttiv europe ATEX 94/9/CE, è certificto fronte dell stess ed è progettto ppositmente per l supervisione dell tempertur dei motori elettrici situti in ree nelle quli possono essere presenti miscele esplosive di gs, vpori, nebbie o ri, nonché polveri combustibili. Fr i settori che tipicmente richiedono tle supervisione figurno quelli chimico, petrolchimico, nvle, metllurgico, meccnico, minerrio e dell estrzione petrolifer. Se viene rilevto un surriscldmento, l inverter cess immeditmente di limentre il motore elettrico. Dto che non è necessrio lcun componente esterno i cblggi sono ridotti l minimo, migliorndo l ffidbilità e riducendo ingombri e costi.

7 semplificzione dell mess in servizio pnnello di comndo fcile d utilizzre Vcon grntisce interfcce utente fcili e intuitive d utilizzre. Il sistem menu ben strutturto del pnnello di comndo permette un mess in servizio rpid e gevole, nonché un funzionmento senz problemi. Pnnello di comndo grfico e testule con supporto per più lingue Possibilità di visulizzre contempornemente 9 prmetri su un unic pgin di monitorggio multiplo configurbile per 9, 6 o 4 segnli Indiczione dello stto medinte LED di 3 colori sull unità di controllo: verde lmpegginte = pronto; verde = in funzione; rosso = gusto Visulizzzione simultne del trend di due segnli configurzione rpid Gli strumenti per un mess in servizio gevole ssicurno un configurzione senz problemi per qulunque ppliczione. Per ciscun prmetro, segnle e gusto è disponibile un dignostic con un guid medinte testi chiri. Procedur guidt di vvio per un configurzione rpid delle ppliczioni di bse con pompe e ventiltori Miniprocedur guidt PID per un mess in servizio gevole del controller PID interno Procedur guidt multi-pomp per un mess in servizio dei sistemi multi-pomp Procedur guidt dell modlità ntincendio per un mess in servizio dell funzione Fire Mode VACON 100 sono inoltre dotti di un orologio integrto (rel time clock) con funzioni di clendrio. fcile instllzione Le unità IP21 / UL tipo 1 e IP54 / UL tipo 12 hnno tutte il medesimo ingombro, e ssicurno quindi un fcile scelt in entrmbi i csi. Le unità comptte IP54 / UL tipo 12 possono essere instllte ffincte e non richiedono lcuno spzio libero fr loro. Le tglie MR8 e MR9 sono disponibili nell versione IP00 per l instllzione negli rmdi. L opzione di montggio su flngi permette l instllzione con foro pssnte ll interno degli rmdi e dissiptore di clore ll esterno dei medesimi. Tle soluzione riduce in misur considerevole l dissipzione termic ll interno degli rmdi, e di conseguenz le loro dimensioni. Anlogmente, gli nelli di tenut di ingresso integrti e l mess terr 360 grdi migliorno si l protezione IP54 / UL tipo 12, si l conformità EMC, consentendo ulteriori riduzioni dei costi. funzione di personlizzzione degli inverter VACON 100 vengono forniti completi di un funzione integrt che permette loro di dttrsi qusi tutte le funzioni che richiedono degli I/O e un logic di controllo. L funzione di personlizzzione degli inverter offre un mpio corredo di blocchi funzione logici e numerici in grdo di combinrsi ed estendere le funzioni stndrd degli inverter, grntendo il rispetto dei requisiti specifici degli utenti. L funzione di personlizzzione degli inverter non richiede lcuno strumento o formzione specific, e consentel progrmmzione delle impostzioni in modo grfico, medinte lo strumento di configurzione VACON Live. VACON Live permette di copire le configurzioni dll elenco dei prmetri. 7

8 ottimizzzione personlizzt degli inverter grzie gli strumenti softwre vcon progrmmzione vcon I costruttori di mcchine (OEM) possono rggiungere livelli di prestzioni elevti ottimizzndo le proprie ppliczioni con i nuovi strumenti softwre di progrmmzione Vcon. Tli strumenti, disponibili su licenz, includono un funzione PLC integrt norm IEC È possibile progrmmre e proteggere in tutt semplicità l propri logic di controllo nell inverter, quindi utilizzre l intelligenz e le risorse di I/O di quest ultimo per eseguire ltre ttività reltive ll mcchin. semplificzione dell mess in servizio con vcon live Vcon Live è uno strumento su PC che comunic direttmente con gli inverter Vcon 100 vi Ethernet o trmite un interfcci USB - RS-485. Ciò rende prticolrmente gevoli l instllzione, l mess in servizio e l mnutenzione. È possibile effetture un monitorggio grfico in tempo rele dei vlori ssociti ll inverter e l processo. I prmetri possono essere modificti, slvti come copi e confrontti con vlori predefiniti o file di bckup. Per ottenere un supporto rpido, è sufficiente invire ll ssistenz del proprio fornitore, il file di configurzione dell propri mcchin. I file contengono prmetri e ltri dti, come l cronologi dei gusti e degli llrmi, nonché i dettgli dell hrdwre e del softwre. È possibile cricre negli inverter il reltivo softwre e i file di supporto delle lingue utilizzndo il softwre Vcon Loder incluso nello strumento Vcon Live. vcon sve L spes per l energi, è l principle voce di costo nell vit utile delle instllzioni. Vcon Sve permette di clcolre i risprmi energetici (in kwh) che è possibile ottenere introducendo un inverter Vcon 100 per le pompe e i ventiltori dei processi. Oltre visulizzre i risprmi nell vlut del cliente, questo strumento stim nche l durt del periodo di recupero dei costi di cquisto degli inverter Vcon 100, nonché l riduzione delle emissioni di biossido di crbonio nel pese in cui è situto l impinto. vcon hrmonics Vcon 100 sono dotti di filtri per le rmoniche. Lo strumento Vcon Hrmonics permette di stimre rpidmente le rmoniche e l qulità dell limentzione ziendle. Esso illustr l effetto complessivo, in termini di rmoniche, degli inverter già presenti o che si intende introdurre nell propri rete di limentzione, consentendo di pinificre soluzioni efficci e conformi lle norme in vigore loclmente in mteri di rmoniche. principli vntggi Economi Riduzione dei costi di uso e mnutenzione Riduzione dei tempi di rresto Ottimizzzione dei risprmi energetici Riduzione l minimo dei costi dovuti lle distorsioni rmoniche Fcilità Semplicità di configurzione e utilizzo Personlizzzione sul cmpo medinte l progrmmzione blocchi Fcilità di mess in servizio e mnutenzione Rispetto delle norme in mteri di rmoniche 8

9 vlori nominli e dimensioni Tensione limentzione di rete: V, 50/60 Hz, trifse Cpcità di crico Potenz del motore Modello di inverter Corrente nominlecontinu IL (A) Bss* Alt* Mx Alimentzione corrente I 230 V S 10% di corrente [A] Corrente continu I H [A] 50% di corrente [A] 10% 40 C [kw] 50% 50 C [kw] Alimentzione 230 V 10% 104 F [CV] 50% 122 F [CV] Tgli Dimensioni LxHxP (mm) Peso (kg) VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L MR4 128x328x VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON0100-3L MR5 MR6 MR7 MR8 144x419x x557x x660x x 966 x VACON L VACON L MR9 480 x x VACON L VACON L VACON0100-3L MR8 IP00 290x794x VACON L VACON L MR9 IP00 480x970x * Per tutti gli inverter Vcon 100, l cpcità è definit come segue: Alt: 1,5 x IH (1 min / 10 min) 50 C; Bss: 1,1 x IL (1 min / 10 min) 40 C; IS per 2 sec. Tensione limentzione di rete: V, 50/60 Hz, trifse Cpcità di crico Potenz del motore Modello di inverter VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L VACON L Corrente continu I L (A) Bss* Alt* Alimentzione Mx 400 V corrente I S 10% di corrente [A] Corrente continu I H [A] % di corrente [A] % 40 C [kw] % 50 C [kw] Alimentzione 480 V 10% 104 F [CV] % 122 F [CV] Tgli MR4 MR5 MR6 MR7 MR8 MR9 Dimensioni LxHxP (mm) Peso (kg) 128x328x x419x x557x x660x x 966 x x x VACON L VACON L VACON L MR8 IP00 290x794x VACON L VACON L MR9 IP00 480x970x * Per tutti gli inverter Vcon 100, l cpcità è definit come segue: Alt: 1,5 x IH (1 min / 10 min) 50 C; Bss: 1,1 x IL (1 min / 10 min) 40 C; IS per 2 sec. 9

10 dti tecnici Collegmento ll rete Tensione di ingresso Uin V; V; -10% - +10% Frequenz d ingresso Collegmento ll rete Ritrdo di vvio chive dei codici d ordine Hz Collegmento del motore Tensione di uscit 0 - Uin Un volt l minuto o meno 4 s (d MR4 MR6); 6 s (d MR7 MR9) Il: tempertur mbiente fino 40 C sovrccrico 1,1 x IL (1 min / 10 min). Corrente continu di uscit IH: tempertur mbiente fino 50 C sovrccrico 1,5 x IH (1 min / 10 min). Frequenz di uscit Hz (stndrd) Risoluzione di frequenz 0,01 Hz Crtteristiche di controllo 1,5 10 khz; Frequenz di commutzione Riduzione utomtic dell frequenz di commutzione in cso di surriscldmento Riferimento di frequenz Ingresso nlogico Risoluzione 0,01 Hz Risoluzione 0,1% (10 bit) Punto di indebolimento cmpo Hz Tempo di ccelerzione sec Tempo di decelerzione sec Condizioni mbiente IL : -10 C (senz congelmento) C Tempertur mbiente di funzionmento IH: -10 C (senz congelmento) C Tempertur di stoccggio -40 C C Umidità reltiv 0-95%, ssenz di condens, tmosfer non corrosiv Qulità dell ri: EN/IEC vpori chimici prticelle meccniche EN/IEC , unità in funzione, clsse 3C2EN/ IEC , unità in funzione, clsse 3S2 100% dell cpcità di crico (senz declssmento) fino m Declssmento dell 1% per ogni 100 m oltre i m Altitudine Altitudine mssim: 00 m (sistemi TN e IT) tensione di relè 240 V fino 00 md m è possibile utilizzre un tensione di relè di 120 V. Vibrzioni EN/IEC EN/IEC EN/IEC Urti EN/IEC IP21 / UL tipo 1 di serie nell inter gmm Clsse di protezione IP54 / UL tipo 12 opzionle IP00 per le tglie MR8 e MR9 EMC (lle impostzioni Immunità A norm EN/IEC , primo e secondo mbiente predefinite) Emissioni EN/IEC , ctegori C2 Slvo divers specific, i modelli Vcon 100 vengono forniti con filtrggio EMC di clsse C2. È possibile modificre i modelli Vcon 100 per le reti IT Emissioni MR4: MR5: l pressione sonor dipende dll velocità dei Livello medio dell pressione sonor in db(a) (1 m dll inverter) MR6: MR7: MR8: MR9: ventiltori di rffreddmento, che è controllt in funzione dell tempertur dell inverter. Sicurezz e pprovzioni EN/IEC , EN/IEC , EN/IEC , UL 508 C, CE, UL, cul, GOST-R e C-Tick; (per mggiori dettgli, si ved l trghett identifictiv) Sicurezz funzionle * Disbilitzione di sicurezz (STO, Sfe Torque Off) norm STO EN/IEC SIL3, EN ISO PL e ctegori 3, EN 62061: SIL CL3, IEC 61508: SIL3. SS1 Arresto di sicurezz 1 (SS1, Sfe Stop 1) norm EN/IEC SIL2, EN ISO PL d ctegori 3, EN / IEC 62061: SIL CL2, IEC 61508: SIL2. Ingresso termistore ATEX 94/9/CE, CE 0537 Ex 11 (2) GD * Opzionle vcon l codici opzioni 10 Prodotto Ingresso Corrente Tensione + Opzioni fse vlore vlore nominle nominle

11 configurzioni e opzioni di i/o Sched I/O bse Morsetto Segnle Sched relè stndrd Sched relè opzionle * Morsetto +SBF3 Morsetto +SBF V ref Uscit di riferimento 2 AI1+ Ingresso nlogico, tensione o corrente 3 AI1- Comune per ingresso nlogico (in corrente) 4 AI2+ Ingresso nlogico, tensione o corrente 5 AI2- Comune per ingresso nlogico (in corrente) 6 24 V out Tensione 24 V usiliri 7 GND Mss I/O 8 DI1 Ingresso digitle 1 9 DI2 Ingresso digitle 2 10 DI3 Ingresso digitle 3 11 CMA A comune per DI1 - DI V out Tensione 24 V usiliri 13 GND Mss I/O 14 DI4 Ingresso digitle 4 15 DI5 Ingresso digitle 5 16 DI6 Ingresso digitle 6 17 CMA A comune per DI1 - DI6 18 AO1+ Segnle nlogico (uscit +) 19 AO-/GND Comune uscit nlogic V in Tensione ingresso usilirio 24 V A RS485 Ricevitore/trsmettitore differenzile B RS485 Ricevitore/trsmettitore differenzile 21 RO1/1 NC 21 RO1/1 NC 22 RO1/2 CMA Uscit relè 1 22 RO1/2 CMA Uscit relè 1 23 RO1/3 NO 23 RO1/3 NO 24 RO2/1 NC 24 RO2/1 NC 25 RO2/2 CMA Uscit relè 2 25 RO2/2 CMA Uscit relè 2 26 RO2/3 NO 26 RO2/3 NO 32 RO3/1 CMA 28 TI1+ Uscit relè 3 Ingresso termistore 33 RO3/2 NO 29 TI1- * È possibile sostituire l sched relè SBF3 (3 x RO) di serie con un sched SBF4 (2 x RO + termistore) Schede opzionli (tutte le schede sono vernicite) OPT-F3-V OPT-F4-V OPT-B1-V OPT-B2-V OPT-B4-V OPT-B5-V OPT-B9-V OPT-BF-V OPT-BH-V OPT-BJ-V OPT-E3-V 3 x Uscit relè 2 x Uscit relè + Termistore 6 x DI/DO, ciscun I/O può essere progrmmto singolrmente come ingresso o uscit 2 x Uscit relè + Termistore 1 x AI, 2 x AO (isolti) 3 x Uscit relè 1 x RO, 5 x DI ( VAC) 1 x AO, 1 x DO, 1 x RO 3 x Misurzione di tempertur (supporto per i sensori PT100, PT1000, NI1000, KTY84-130, KTY e KTY84-131) Disbilitzione di sicurezz, ingresso termistore ATEX, rresto di sicurezz 1 Profibus DPV1 (connettore vite) OPT-E5-V Profibus DPV1 (connettore D9) OPT-E6-V OPT-E7-V CANopen DeviceNet Slot opzionle C D E Opzioni di fbbric Descrizione +SBF4 2 x Ro + termistore (sostituisce l sched di serie con 3 relè) +IP54 IP54 / UL tipo 12 +IP00 IP00 (per MR8 e MR9) +SRBT Btteri per orologio in tempo rele ENC-QFLG-MR Kit di montggio su flngi per MR4-7 +HMTX Pnnello di comndo testule +HMPA Adtttore per pnnello di comndo +S_B1 6 x DI/DO +S_B2 2 x RO + termistore +S_B4 1 x AI, 2 x AO +S_B5 3 x RO +S_B9 1 x RO, 5 x DI ( VAC) +S_BF 1 x AO, 1 x DO, 1 x RO +S_BH Misurzione dell tempertur +S_E3 Profibus DPV1 +S_E5 Profibus DPV1 (D9) +S_E6 CANopen +S_E7 DeviceNET +S_BJ Disbilitzione di sicurezz / ATEX +FBPN Profinet IO (opzione softwre su sched) +FBEI Ethernet IP (opzione softwre su sched) +QFLG Montggio su flngi (MR4 - MR7, con IP00 per MR8 e MR9) +QGLC Plcc di protezione con fori in pollici +EMC4 Pssggio l livello EMC c4 per le reti IT +DBIN Frentur dinmic (per MR7 - MR9) Pcchetti di lingue +FL01 Inglese, tedesco, itlino, frncese, finlndese e svedese +FL02 Inglese, tedesco, finlndese, dnese, svedese e norvegese +FL03 Inglese, spgnolo, frncese, itlino, olndese e portoghese +FL04 Inglese, tedesco, ceco, polcco, russo e slovcco +FL05 Inglese, tedesco, estone, ungherese, rumeno e turco 11

12 vcon l servizio del cliente Vcon è guidt dll pssione di sviluppre, produrre e commercilizzre i migliori inverter del mondo, nonché di fornire i clienti servizi efficienti lungo il ciclo di vit dei prodotti. Gli inverter Vcon offrono un controllo dei processi e un efficienz energetic ottimli per i motori elettrici, e rivestono un ruolo chive qundo l energi proviene d fonti rinnovbili. Vcon dispone di centri di ricerc e sviluppo in Europ, Asi e Nord Americ, nonché di ziende di vendit e ssistenz in qusi 90 pesi. Nel 2011 Vcon vev globlmente circ 00 dipendenti, e il suo ftturto è risultto pri 380,9 milioni di euro. Le zioni di Vcon Plc (VAC1V) sono quotte nel listino principle dell bors vlori di Helsinki (NASDAQ OMX Helsinki). vcon esperienz globle Produzione e R&S Vcon PLC Uffici commercili Vcon Servito d un prtner Vcon produzione e R&D in 3 continenti vendite e ssistenz vcon in qusi 30 pesi prtner per le vendite e l ssistenz in 90 pesi Prtner Vcon BC00468A 12 Soggetto vrizioni senz prevviso. VACON è un mrchio registrto di Vcon Plc.

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione 07 Guid ll progettzione Scelt tubzioni e giunti 2 tubi di misur [mm] Dimetro tubzioni unità esterne (A) Giunti 12Hp 1Hp 1Hp Selezionre il dimetro delle unità esterne dll seguente tbell Giunto Y tr unità

Dettagli

Catalogo generale Process Heat 2014 /15. La soluzione giusta per ogni applicazione. We know how. Versione 4.0

Catalogo generale Process Heat 2014 /15. La soluzione giusta per ogni applicazione. We know how. Versione 4.0 Ctlogo generle Process Het 2014 /15 L soluzione giust per ogni ppliczione. Versione 4.0 We know how. Leister Technologies AG, Corporte Center, Kegiswil, Schweiz Leister Technologies AG, Stilimento di produzione,

Dettagli

INTERCONNESSIONE CONNETTIVITÀ

INTERCONNESSIONE CONNETTIVITÀ EMC VMA AX 10K EMC VMAX 10K fornisce e un'rchitettu ur scle-out multi-controlller Tier 1 rele e che nsolidmento ed efficienz. EMC VMAX 10 0K utilizz l stess s grntisce lle ziende con stemi VMAX 20 0K e

Dettagli

Cuscinetti ad una corona di sfere a contatto obliquo

Cuscinetti ad una corona di sfere a contatto obliquo Cuscinetti d un coron di sfere conttto obliquo Cuscinetti d un coron di sfere conttto obliquo 232 Definizione ed ttitudini 232 Serie 233 Vrinti 233 Tollernze e giochi 234 Elementi di clcolo 236 Crtteristiche

Dettagli

STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW

STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW Cod. 1879.185M STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW Crtteristiche tecniche Corpo in lluminio pressofuso Portello di chiusur vno cblggio/btterie in termoindurente Riflettore in lluminio vernicito binco Diffusore

Dettagli

ANALISI REALE E COMPLESSA a.a. 2007-2008

ANALISI REALE E COMPLESSA a.a. 2007-2008 ANALISI REALE E COMPLESSA.. 2007-2008 1 Successioni e serie di funzioni 1.1 Introduzione In questo cpitolo studimo l convergenz di successioni del tipo n f n, dove le f n sono tutte funzioni vlori reli

Dettagli

AUTOVALORI ED AUTOVETTORI. Sia V uno spazio vettoriale di dimensione finita n.

AUTOVALORI ED AUTOVETTORI. Sia V uno spazio vettoriale di dimensione finita n. AUTOVALORI ED AUTOVETTORI Si V uno spzio vettorile di dimensione finit n. Dicesi endomorfismo di V ogni ppliczione linere f : V V dello spzio vettorile in sé. Se f è un endomorfismo di V in V, considert

Dettagli

Macchine elettriche in corrente continua

Macchine elettriche in corrente continua cchine elettriche in corrente continu Generlità Può essere definit mcchin un dispositivo che convert energi d un form un ltr. Le mcchine elettriche in prticolre convertono energi elettric in energi meccnic

Dettagli

Integrali de niti. Il problema del calcolo di aree ci porterà alla de nizione di integrale de nito.

Integrali de niti. Il problema del calcolo di aree ci porterà alla de nizione di integrale de nito. Integrli de niti. Il problem di clcolre l re di un regione pin delimitt d gr ci di funzioni si può risolvere usndo l integrle de nito. L integrle de nito st l problem del clcolo di ree come l equzione

Dettagli

Titolazione Acido Debole Base Forte. La reazione che avviene nella titolazione di un acido debole HA con una base forte NaOH è:

Titolazione Acido Debole Base Forte. La reazione che avviene nella titolazione di un acido debole HA con una base forte NaOH è: Titolzione Acido Debole Bse Forte L rezione che vviene nell titolzione di un cido debole HA con un bse forte NOH è: HA(q) NOH(q) N (q) A (q) HO Per quest rezione l costnte di equilibrio è: 1 = = >>1 w

Dettagli

Il volume del cilindro è dato dal prodotto della superficie di base per l altezza, quindi

Il volume del cilindro è dato dal prodotto della superficie di base per l altezza, quindi Mtemtic per l nuov mturità scientific A. Bernrdo M. Pedone 3 Questionrio Quesito 1 Provre che un sfer è equivlente i /3 del cilindro circoscritto. r 4 3 Il volume dell sfer è 3 r Il volume del cilindro

Dettagli

Le spese di ricerca e sviluppo: gestione contabile ed iscrizione in bilancio *

Le spese di ricerca e sviluppo: gestione contabile ed iscrizione in bilancio * www.solmp.it Le : gestione contbile ed iscrizione in bilncio * Piero Pisoni, Fbrizio Bv, Dontell Busso e Alin Devlle ** 1. Premess Le sono esminte nei seguenti spetti: Il presente elborto è trtto d: definizione

Dettagli

INTEGRALI IMPROPRI. f(x) dx. e la funzione f(x) si dice integrabile in senso improprio su (a, b]. Se tale limite esiste ma

INTEGRALI IMPROPRI. f(x) dx. e la funzione f(x) si dice integrabile in senso improprio su (a, b]. Se tale limite esiste ma INTEGRALI IMPROPRI. Integrli impropri su intervlli itti Dt un funzione f() continu in [, b), ponimo ε f() = f() ε + qundo il ite esiste. Se tle ite esiste finito, l integrle improprio si dice convergente

Dettagli

3. Funzioni iniettive, suriettive e biiettive (Ref p.14)

3. Funzioni iniettive, suriettive e biiettive (Ref p.14) . Funzioni iniettive, suriettive e iiettive (Ref p.4) Dll definizione di funzione si ricv che, not un funzione y f( ), comunque preso un vlore di pprtenente l dominio di f( ) esiste un solo vlore di y

Dettagli

Fatturiamo. Versione 5. Manuale per l utente. Active Software Corso Italia 149-34170 Gorizia email info@activeweb.it

Fatturiamo. Versione 5. Manuale per l utente. Active Software Corso Italia 149-34170 Gorizia email info@activeweb.it Ftturimo Versione 5 Mnule per l utente Active Softwre Corso Itli 149-34170 Gorizi emil info@ctiveweb.it Se questo documento ppre nell finestr del vostro browser Internet di defult, richimte il comndo Registr

Dettagli

La scelta di equilibrio del consumatore. Integrazione del Cap. 21 del testo di Mankiw 1

La scelta di equilibrio del consumatore. Integrazione del Cap. 21 del testo di Mankiw 1 M.Blconi e R.Fontn, Disense di conomi: 3) quilirio del consumtore L scelt di equilirio del consumtore ntegrzione del C. 21 del testo di Mnkiw 1 Prte 1 l vincolo di ilncio Suonimo che il reddito di un consumtore

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

Grazie. Normativa sulle emissioni dell'epa. Avviso relativo alla garanzia. Servizio "Mercury Premier"

Grazie. Normativa sulle emissioni dell'epa. Avviso relativo alla garanzia. Servizio Mercury Premier Grzie per vere cquistto uno dei migliori motori fuoribordo sul mercto che si rivelerà un ottimo investimento per l nutic d diporto. Il fuoribordo è stto fbbricto d Mercury Mrine, leder internzionle nel

Dettagli

1 b a. f(x) dx. Osservazione 1.2. Se indichiamo con µ il valore medio di f su [a, b], abbiamo che. f(x) dx = µ(b a) =

1 b a. f(x) dx. Osservazione 1.2. Se indichiamo con µ il valore medio di f su [a, b], abbiamo che. f(x) dx = µ(b a) = Note ed esercizi di Anlisi Mtemtic - (Fosci) Ingegneri dell Informzione - 28-29. Lezione del 7 novembre 28. Questi esercizi sono reperibili dll pgin web del corso ttp://utenti.unife.it/dmino.fosci/didttic/mii89.tml

Dettagli

Variazioni di sviluppo del lobo frontale nell'uomo

Variazioni di sviluppo del lobo frontale nell'uomo Istituto di Antropologi dell Regi Università di Rom Vrizioni di sviluppo del lobo frontle nell'uomo pel Dott. SERGIO SERGI Libero docente ed iuto ll cttedr di Antropologi. Il problem dei rpporti di sviluppo

Dettagli

si definisce Funzione Integrale; si chiama funzione integrale in quanto il suo * x

si definisce Funzione Integrale; si chiama funzione integrale in quanto il suo * x Appunti elorti dll prof.ss Biondin Gldi Funzione integrle Si y = f() un funzione continu in un intervllo [; ] e si 0 [; ]; l integrle 0 f()d si definisce Funzione Integrle; si chim funzione integrle in

Dettagli

Ing. Alessandro Pochì

Ing. Alessandro Pochì Dispense di Mtemtic clsse quint -Gli integrli Quest oper è distriuit con: Licenz Cretive Commons Attriuzione - Non commercile - Non opere derivte. Itli Ing. Alessndro Pochì Appunti di lezione svolti ll

Dettagli

Corso di Analisi Matematica Calcolo integrale per funzioni di una variabile

Corso di Analisi Matematica Calcolo integrale per funzioni di una variabile Corso di Anlisi Mtemtic Clcolo integrle per funzioni di un vribile Lure in Informtic e Comuniczione Digitle A.A. 2013/2014 Università di Bri ICD (Bri) Anlisi Mtemtic 1 / 40 1 L integrle come limite di

Dettagli

MANUALE. GUIDA RAPIDA Alla ricarica con le impostazioni dell'ultimo programma

MANUALE. GUIDA RAPIDA Alla ricarica con le impostazioni dell'ultimo programma MNULE CONGRTULZIONI per l'acquisto di un nuovo professionale a tecnologia switc. Questo modello fa parte di una serie di professionali di CTEK SWEDEN B ed è dotato della tecnologia di ricarica delle batterie

Dettagli

YOGURT. Dosi per. 150 più secondo il. fermenti. eccezionalee. il nostroo lavorare. intestino. forma. Alla fine

YOGURT. Dosi per. 150 più secondo il. fermenti. eccezionalee. il nostroo lavorare. intestino. forma. Alla fine YOGURT FATTO IN CASAA CON YOGURTIERA Lo yogurt ftto in cs è senz ltro un modoo sno per crere un limento eccezionlee per l nostr slute. Ricco di ltticii iut intestino fermenti il nostroo lvorre meglioo

Dettagli

Epigrafe. Premessa. D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 (1).

Epigrafe. Premessa. D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 (1). D.Lgs. 29-12-2006 n. 311 Disposizioni correttive ed integrtive l D.Lgs. 19 gosto 2005, n. 192, recnte ttuzione dell direttiv 2002/91/CE, reltiv l rendimento energetico nell'edilizi. Pubblicto nell Gzz.

Dettagli

Appunti di Analisi matematica 1. Paolo Acquistapace

Appunti di Analisi matematica 1. Paolo Acquistapace Appunti di Anlisi mtemtic Polo Acquistpce 23 febbrio 205 Indice Numeri 4. Alfbeto greco................................. 4.2 Insiemi..................................... 4.3 Funzioni....................................

Dettagli

Comparazione delle performance di 6 cloni di Gamay ad altitudine elevata

Comparazione delle performance di 6 cloni di Gamay ad altitudine elevata Comprzione delle performnce di 6 cloni di Gmy d ltitudine elevt 1 / 46 Motivzioni Selezione clonle IAR-4 Lo IAR-4 è stto selezionto in mbiente montno d un prticolre popolzione di mterile stndrd, dll qule

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

11. Attività svolta dall Agenzia, risorse e aspetti organizzativi

11. Attività svolta dall Agenzia, risorse e aspetti organizzativi 11. Attività svolt dll Agenzi, risorse e spetti orgnizztivi 11.1 Attività istituzionle svolt i sensi dell Deliberzione istitutiv In un vlutzione complessiv delle ttività svolte dll Agenzi i sensi dell

Dettagli

Esercizi sulle serie di Fourier

Esercizi sulle serie di Fourier Esercizi sulle serie di Fourier Corso di Fisic Mtemtic,.. 3- Diprtimento di Mtemtic, Università di Milno Novembre 3 Sviluppo in serie di Fourier (esponenzile) In questi esercizi, si richiede di sviluppre

Dettagli

Convertitori di frequenza in bassa tensione. ABB general purpose drive ACS550, convertitori di frequenza da 0,75 a 355 kw/da 1 a 500 hp Catalogo

Convertitori di frequenza in bassa tensione. ABB general purpose drive ACS550, convertitori di frequenza da 0,75 a 355 kw/da 1 a 500 hp Catalogo Convertitori di frequenza in bassa tensione ABB general purpose drive ACS550, convertitori di frequenza da 0,75 a 355 kw/da 1 a 500 hp Catalogo Selezione e ordine del convertitore di frequenza Comporre

Dettagli

Definizioni fondamentali

Definizioni fondamentali Definizioni fondmentli Sistem scisse su un rett 1 Un rett si ce orientt qundo su ess è fissto un verso percorrenz Dti due punti qulsisi A e B un rett orientt r, il segmento AB che può essere percorso d

Dettagli

Domanda n. del Pensione n. cat. abitante a Prov. CAP. via n. DICHIARA, sotto la propria responsabilità, che per gli anni:

Domanda n. del Pensione n. cat. abitante a Prov. CAP. via n. DICHIARA, sotto la propria responsabilità, che per gli anni: Mod. RED Sede di Domnd n. del Pensione n. ct. nto il stto civile bitnte Prov. CAP vi n. DICHIARA, sotto l propri responsbilità, che per gli nni: A B (brrre l csell reltiv ll propri situzione) NON POSSIEDE

Dettagli

4. Trasporto pubblico non di linea: taxi e noleggio con conducente (NCC)

4. Trasporto pubblico non di linea: taxi e noleggio con conducente (NCC) 4. Trsporto pubblico non di line: txi e noleggio con conducente (NCC) L domnd di mobilità dei cittdini incontr un corrispondente offert delle diverse modlità di trsporto, sull bse delle crtteristiche degli

Dettagli

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino:

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino: Prof. Emnul ANDRISANI Studio di funzion Funzioni rzionli intr n n o... n n Crttristich: sono funzioni continu drivbili in tutto il cmpo rl D R quindi non sistono sintoti vrticli D R quindi non sistono

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

METODO VOLTAMPEROMETRICO

METODO VOLTAMPEROMETRICO METODO OLTAMPEOMETCO Tle etodo consente di isrre indirettente n resistenz elettric ed ipieg l definizione stess di resistenz : doe rppresent l tensione i cpi dell resistenz e l corrente che l ttrers coe

Dettagli

ELETTROMAGNETI IBK Elettromagneti per l automazione flessibile

ELETTROMAGNETI IBK Elettromagneti per l automazione flessibile INDUCTIVE COMPONENTS I 0 I 0 IBK ELETTROMAGNETI IBK Elettomneti e l utomzione flessibile Ctloo eli elettomneti IBK e l zionmento ei sistemi oscillnti Eizione Mio 2004 www.eoitli.it/ootti/feee.tml Elettomneti

Dettagli

a Crediamo nel concetto di cucina a chilometro zero e nei prodotti di stagione, crediamo nel rispetto dell ambiente e delle tradizioni.

a Crediamo nel concetto di cucina a chilometro zero e nei prodotti di stagione, crediamo nel rispetto dell ambiente e delle tradizioni. Credimo nel concetto di cucin chilometro zero e nei prodotti di stgione, credimo nel rispetto dell mbiente e delle trdizioni. L nostr propost enogstronomic è bst sull riscopert delle ricette più semplici

Dettagli

SCHEDA TECNICA ONLINE. FLOWSIC100 Process DISPOSITIVI DI MISURA DEL FLUSSO DELLA MASSA

SCHEDA TECNICA ONLINE. FLOWSIC100 Process DISPOSITIVI DI MISURA DEL FLUSSO DELLA MASSA SCHE TECNIC ONLINE ISPOSITIVI I MISUR EL FLUSSO ELL MSS B C E F H I J K L M N O P Q R S T ISPOSITIVI I MISUR EL FLUSSO ELL MSS Informazioni per l'ordine FLUSSO VOLUMETRICO FFIBILE N PROCESSI Tipo ulteriori

Dettagli

10 Progetto con modelli tirante-puntone

10 Progetto con modelli tirante-puntone 0 Progetto con modelli tirnte-puntone 0. Introduzione I modelli tirnte-puntone (S&T Strut nd Tie) sono utilizzti per l progettzione delle membrture in c.. che non possono essere schemtizzte come solidi

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650

Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650 Altivar Process EAV64310 05/2014 Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650 Manuale di installazione 05/2014 EAV64310.01 www.schneider-electric.com Questa documentazione contiene la descrizione

Dettagli

13. EQUAZIONI ALGEBRICHE

13. EQUAZIONI ALGEBRICHE G. Smmito, A. Bernrdo, Formulrio di mtemti Equzioni lgerihe F. Cimolin, L. Brlett, L. Lussrdi. EQUAZIONI ALGEBRICHE. Prinipi di equivlenz Si die identità un'uguglinz tr due espressioni ontenenti un o più

Dettagli

Convertitori di frequenza in bassa tensione. ABB general purpose drive ACS310, convertitori di frequenza da 0,37 a 22 kw/da 0,5 a 30 hp Catalogo

Convertitori di frequenza in bassa tensione. ABB general purpose drive ACS310, convertitori di frequenza da 0,37 a 22 kw/da 0,5 a 30 hp Catalogo Convertitori di frequenza in bassa tensione ABB general purpose drive ACS310, convertitori di frequenza da 0,37 a 22 kw/da 0,5 a 30 hp Catalogo Come selezionare e ordinare un convertitore di frequenza

Dettagli

Esempio Data la matrice E estraiamo due minori di ordine 3 differenti:

Esempio Data la matrice E estraiamo due minori di ordine 3 differenti: Minori di un mtrice Si A K m,n, si definisce minore di ordine p con p N, p

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI s.d.i. automazione industriale ha fornito e messo in servizio nell anno 2003 il sistema di controllo

Dettagli

vacon 20 x ac drives Manuale tecnico di installazione e manutenzione

vacon 20 x ac drives Manuale tecnico di installazione e manutenzione vacon 20 x ac drives Manuale tecnico di installazione e manutenzione vacon 0 INDICE Codice documento (Traduzione delle istruzioni originali): DPD00993F Codice d ordine: DOC-INS06663+DLIT Rev. F Data rilascio

Dettagli

VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE

VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE Soluzioni di quesiti e prolemi trtti dl Corso Bse Blu di Mtemti volume 5 [] (Es. n. 8 pg. 9 V) Dell prol f ( ) si hnno le seguenti informzioni, tutte

Dettagli

Problemi di massimo e minimo in Geometria Solida Problemi su poliedri. Indice dei problemi risolti

Problemi di massimo e minimo in Geometria Solida Problemi su poliedri. Indice dei problemi risolti Problemi di mssimo e minimo in Geometri olid Problemi su poliedri Indice dei problemi risolti In generle, un problem si riferisce un figur con crtteristice specifice (p.es., il numero dei lti dell bse)

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO IN EUROPA

IL DIRIGENTE SCOLASTICO IN EUROPA n u m e r o m o n o g r f i c o IL DIRIGENTE SCOLASTICO IN EUROPA PREMESSA Nell Comuniczione dell Commissione Europe del 3 luglio 2008, intitolt Migliorre le competenze per il 21 secolo: un ordine del

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

GUIDA INCENTIVI all ASSUNZIONE e alla CREAZIONE d IMPRESA AGEVOLAZIONI SU DISPOSIZIONI NAZIONALI, REGIONALI E PROVINCIALI

GUIDA INCENTIVI all ASSUNZIONE e alla CREAZIONE d IMPRESA AGEVOLAZIONI SU DISPOSIZIONI NAZIONALI, REGIONALI E PROVINCIALI GUIDA ll ASSUNZIONE e ll CREAZIONE d IMPRESA AGEVOLAZIONI SU DISPOSIZIONI NAZIONALI, REGIONALI E PROVINCIALI Aggiornt l 31 gennio 2015 PROGRAMMA POT Pinificzione Territorile Opertiv PROGRAMMA POT Pinificzione

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

IMMS-SI. Interfaccia sito (SI) IMMS. Istruzioni per l installazione. IMMS Site Interface. To Controller From CCC. From Sensors. To First CI REM SEN

IMMS-SI. Interfaccia sito (SI) IMMS. Istruzioni per l installazione. IMMS Site Interface. To Controller From CCC. From Sensors. To First CI REM SEN -SI Interfaccia sito (SI) Istruzioni per l installazione SOMMRIO... Montaggio dell armadietto...1 Connessione dell alimentazione C...2 Connessione dell interfaccia al programmatore...3 ll ICC... 3 l Pro-C...

Dettagli

POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC

POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC POMPE GASOLIO - 2 - POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC serie EASY con pompante in alluminio DP3517-30 - 12 Volt DP3518-30 - 24 Volt Elettropompa rotativa a palette autoadescante con by-pass, pompante in alluminio

Dettagli

Controllo industriale SE-609

Controllo industriale SE-609 Controllo industriale SE-609 Controllo e visualizzazione uniti come soluzione per l automazione con comandi mediante touch Controlli industriali all avanguardia per impianti per il trattamento termico

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

EQUILIBRI IN SOLUZIONE ACQUOSA

EQUILIBRI IN SOLUZIONE ACQUOSA Dispense CHIMICA GENERALE E ORGANICA (STAL) 010/11 Prof. P. Crloni EQUILIBRI IN SOLUZIONE ACQUOSA Qundo si prl di rezioni di equilirio dei composti inorgnici, un considerzione prticolre viene rivolt lle

Dettagli

Pd10 Dc motor controll

Pd10 Dc motor controll PD Manuale Utente Pd Dc motor controll manuale utente cps sistemi progetti tecnologici Presentazione Congratulazioni per aver scelto Pd, una affidabile scheda elettronica per la movimentazione di precisione

Dettagli

altri sistemi di posizionamento PSE 21_ / 23_-8 PSE 34_-14 PSE 31_-VG-14 PSE 100 / 200 PSE 172 / 272 LPE 72 LPE 4310 C

altri sistemi di posizionamento PSE 21_ / 23_-8 PSE 34_-14 PSE 31_-VG-14 PSE 100 / 200 PSE 172 / 272 LPE 72 LPE 4310 C altri sistemi di posizionamento PSE 21_ / 23_-8 PSE 34_-14 PSE 31_-VG-14 PSE 100 / 0 PSE 172 / 272 LPE 72 LPE 4310 PSE 21_ / 23_-8 Durata d inserzione 50 % (tempo base 300 s) limentazione 24 V D ± 10 %

Dettagli

VERIFICA DI UN CIRCUITO RESISTIVO CONTENENTE PIÙ GENERATORI CON UN TERMINALE COMUNE E SENZA TERMINALE COMUNE.

VERIFICA DI UN CIRCUITO RESISTIVO CONTENENTE PIÙ GENERATORI CON UN TERMINALE COMUNE E SENZA TERMINALE COMUNE. FCA D UN CCUTO SSTO CONTNNT PÙ GNATO CON UN TMNAL COMUN SNZA TMNAL COMUN. Si verifino quttro iruiti on due genertori: genertori on polrità onorde e un terminle omune genertori on polrità disorde e un terminle

Dettagli

Numeri razionali COGNOME... NOME... Classe... Data...

Numeri razionali COGNOME... NOME... Classe... Data... I numeri rzionli Cpitolo Numeri rzionli Verifi per l lsse prim COGNOME............................... NOME............................. Clsse.................................... Dt...............................

Dettagli

Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC

Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC SPECIFICHE TECNICHE Il Manager BM-MA è un apparato multifunzione antifurto sia per pannelli fotovoltaici che cassette di parallelo,

Dettagli

Catalogo 2013. Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza

Catalogo 2013. Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza Catalogo 2013 Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza Contatori di energia EQ Meters Raggiungere l equilibrio perfetto I consumi di energia sono in aumento a livello

Dettagli

LA PREVISIONE DELLE TEMPERATURE MINIME IN TEMPO REALE:

LA PREVISIONE DELLE TEMPERATURE MINIME IN TEMPO REALE: LA PREVISIONE DELLE TEMPERATURE MINIME IN TEMPO REALE: DAI MODELLI TRADIZIONALI AI NUOVI APPROCCI REAL-TIME TEMPERATURE MINIMUM PREDICTION: FROM TRADITIONAL MODELS TO NEW APPROACHES Stefno Dll Nor 1, Emnuele

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

PERDITE SU CREDITI E SVALUTAZIONE CREDITI

PERDITE SU CREDITI E SVALUTAZIONE CREDITI PERDITE SU CREDITI E SVALUTAZIONE CREDITI Codice civile: I crediti devono essere iscritti secondo il vlore presumibile di relizzzione; quindi già l netto dell svlutzione derivnte dl monitorggio di ciscun

Dettagli

NOME BUBBICO ROCCO LUIGI CODICE FISCALE

NOME BUBBICO ROCCO LUIGI CODICE FISCALE Riservto ll Poste itline Sp N. Protocollo t di presentzione UNI CONORME AL PROVVEIMENTO AGENZIA ELLE ENTRATE EL 000 E SUCCESSIVI PROVVEIMENTI Periodo d'impost 0 COGNOME COICE ISCALE Informtiv sul trttmento

Dettagli

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/...

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/... F80/MC F80/MCB F80/MMR F80/SG F80/SGB F7FA0AP-0W0 F9H0AP-0W0 = Led indicazione di guasto per cortocircuito = Led Indicazione di guast o verso terra = Pulsante interfaccia utente = Indicazione sezionamento

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

PCS7 PROCESS CONTROL FOR SITE EMISSION CONTAINMENT

PCS7 PROCESS CONTROL FOR SITE EMISSION CONTAINMENT P.M.S. S.r.l. Via Migliara 46 n 6 04010 B.go S.Donato Sabaudia (LT) Tel. 0773.56281 Fax 0773.50490 Email info@pmstecnoelectric.it PROGETTO: PCS7 PROCESS CONTROL FOR SITE EMISSION CONTAINMENT Dalla richiesta

Dettagli

SCHEDA TECNICA GRUNDFOS MAGNA, UPE. Circolatori Serie 2000

SCHEDA TECNICA GRUNDFOS MAGNA, UPE. Circolatori Serie 2000 SCEDA TECNICA GRUNDFOS MAGNA, UPE Circolatori Serie Indice Dati relativi ai prodotti MAGNA e UPE 3 Gamma di utilizzo 3 Caratteristiche dei prodotti 3 Vantaggi 3 Applicazioni 3 Impianti di riscaldamento

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

MODA DATA/ORA ANALOGICO-DIGITALE QFL103BA

MODA DATA/ORA ANALOGICO-DIGITALE QFL103BA ITLINO NOT: Se non si trova il movimento dell orologio qui, si prega di visitare il sito www.adidas.com/watches. MOD DT/OR NLOGICO-DIGITLE QFL103 DISPLY INTERCMIILI 1. Premere per avanzare dalla modalità

Dettagli

PBM 15 PBM 25 PBM 38

PBM 15 PBM 25 PBM 38 it Pompa di calore monoblocco aria-acqua reversibile manuale d installazione - uso -manutenzione PBM PBM PBM R- La disponibilità degli accessori può variare in base ai mercati INDICE U I U I vvertenze

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01 Ecoenergia Idee da installare La pompa di calore Eco Hot Water TEMP La pompa di calore a basamento Eco Hot

Dettagli

LA CORRENTE ELETTRICA

LA CORRENTE ELETTRICA L CORRENTE ELETTRIC H P h Prima che si raggiunga l equilibrio c è un intervallo di tempo dove il livello del fluido non è uguale. Il verso del movimento del fluido va dal vaso a livello maggiore () verso

Dettagli

Motori Diesel raffreddati ad aria. 12.0-26.0 kw

Motori Diesel raffreddati ad aria. 12.0-26.0 kw Motori Diesel raffreddati ad aria 12.026.0 kw Motori Diesel raffreddati ad aria 12.026.0 kw EQUIPGGIMENTO STNDRD vviamento elettrico con motorino e alternatore 12V Comando acceleratore a distanza Pressostato

Dettagli

Carisma CRC-ECM. Prevede 5 grandezze (da 115 a 1395 m 3 /h) È la serie con il minor consumo elettrico in rapporto alle prestazioni,

Carisma CRC-ECM. Prevede 5 grandezze (da 115 a 1395 m 3 /h) È la serie con il minor consumo elettrico in rapporto alle prestazioni, Ventilconvettore Centrifugo con Motore Elettronico e Inverter Prevede 5 grandezze (da 115 a 1395 m 3 /h) e 5 versioni (a parete e a soffitto, in vista e da incasso), ciascuna dotata di batterie di scambio

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE 1 MORSETTIERA INTERNA Qui di seguito è riportato lo schema della morsettiera interna: Morsettiera J1 12 V + - N.C.

Dettagli

NICE INDUSTRIAL DOORS

NICE INDUSTRIAL DOORS NICE INDUSTRIAL DOORS UNA GAMMA COMPLETA DI CENTRALI DI COMANDO E MOTORIDUTTORI PER PORTE INDUSTRIALI. INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE ANCORA PIÙ SEMPLICI NICE OPENS UP YOUR BUSINESS! SISTEMI DI AUTOMAZIONE

Dettagli

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw Serie BRIO Approfittate dei vantaggi BALMA Fin dal 1950, BALMA offre il giusto mix di flessibilità ed esperienza per il mercato industriale, professionale e hobbistico

Dettagli

ENERGY SAVING MOTORS ECM IP65-IP66

ENERGY SAVING MOTORS ECM IP65-IP66 ENERGY SAVING MOTORS ECM IP65-IP66 Il nostro contributo al risparmio energetico e alla riduzione delle emissioni di CO2 È ormai universalmente riconosciuta la necessità di adottare misure efficaci mirate

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

Le operazioni fondamentali in N Basic Arithmetic Operations in N

Le operazioni fondamentali in N Basic Arithmetic Operations in N Operzioi fodetli i - 1 Le operzioi fodetli i Bsic Arithetic Opertios i I geerle u operzioe è u procedieto che due o più ueri, dti i u certo ordie e detti terii dell'operzioe, e ssoci u ltro, detto risultto

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

Impianti di pressurizzazione Alimentazione idrica Industria Edilizia Lavaggi

Impianti di pressurizzazione Alimentazione idrica Industria Edilizia Lavaggi NOCCHI CPS Facile da installare, Basso consumo energetico, Dimensioni compatte CPS è un dispositivo elettronico in grado di variare la frequenza di un elettropompa. Integrato direttamente sul motore permette

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti. Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS

Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti. Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS Answers for industry. SIPLUS HCS la risposta alle esigenze termiche

Dettagli