Autunno Inverno 2013/2014 Rivista n

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Autunno Inverno 2013/2014 Rivista n. 25-2013"

Transcript

1 Autunno Inverno 2013/2014 Rivista n ABC della Maglia : è indispensabile per la buona riuscita del lavoro. Se non diversamente indicato nella spiegazione, avviare una decina di maglie corrispondente ai 10 cm indicati all inizio della spiegazione. Lavorare per circa 15 cm. Stirare leggermente. Con l aiuto di qualche spillo e di un righello graduato delimitare un quadrato di cm 10x10. Confrontare se il numero di maglie e di ferri, contenuti in questo spazio, corrisponde al campione della spiegazione. Se il vostro numero di maglie e di ferri è superiore usare ferri più sottili; se, invece, è inferiore usare ferri più grossi. principali abbreviazioni acc. = accavallato alt. = altezza aum. = aumentare, aumento avv. = avviare col. = colore dav. = davanti des. = destra dim. = diminuire dir. = diritto f. = ferro gett. = gettato gr. = grammi incr. = incrociato ins. = insieme larg. = larghezza lav. = lavoro lungh. = lunghezza m. = maglia n. = numero rip. = ripetere rit. = ritorto rov. = rovescio seg. = seguente sin. = sinistra tot. = totale v. = volta viv. = vivagno * = l asterisco indica che le istruzioni fra * * devono essere ripetute per tante volte quanto indicato dalle spiegazioni. PUNTI BAS Maglia rasata a diritto: 1 ferro a diritto, 2 ferro a rovescio. Ripetere sempre questi 2 ferri. Maglia rasata a rovescio: 1 ferro a rovescio, 2 ferro a diritto. Ripetere sempre questi 2 ferri. Punto Legaccio: lavorare tutti i ferri a diritto. punto Coste: le coste possono essere 1/1, 2/2, 3/3 ecc. e si lavorano nel seguente modo: (es. costa 1/1) * 1 m. a dir., portare il filo davanti al lavoro 1 m. a rov, riportare il filo dietro al lavoro*. Ripetere da * a * per tutto il ferro. Nel ferro successivo lavorare le maglie come si presentano. Maglia tubolare: è come lavorare il punto costa 1/1, in cui la m. dir. si lavora e la m. rov. si passa a rov. senza lavorarla. Si ripete per il numero di ferri indicati nelle spiegazioni. Avvio m. tubolare: prendere del filato di colore diverso e più sottile di quello che useremo per la lavorazione, avviare i punti da eseguire 1 ferro a diritto. Con il filato effettivo continuare il lavoro eseguendo 1 ferro a diritto. Con il filato effettivo continuare il lavoro eseguendo 1 ferro a rovescio e 4 ferri a maglia tubolare; a fine lavoro sfilare il bordino lavorato con il filato di colore diverso. chusura m. tubolare: con un ago da lana chiudere le m. 2 a 2.

2 1. Maglia e guanti Cucire la spalla destra. Per il bordo dello scollo, con i f. n. 3 ripr. 24 (26) m. lungo il lato sinistro dello scollo del davanti, lav. a dir. le 15 (18) m. in sospeso, ripr. 24 (26) m. lungo il lato destro, ripr. 30 (33) m. lungo lo scollo del dietro (= 93 (103) m.); lav. 5 f. a coste 1/1 e intrecc. tutte le m. Cucire i lati del bordo e l altra spalla. Cucire i fianchi, chiudere e montare le maniche. 12 (13) 10,5 (11,5) Maglia Facile Larghezza 80 (88) cm Lunghezza 53 (57) cm 8 (10) gomitoli di filato ZARA (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (125 m/50 gr) col. n (A) (turchese) 4 (5) gomitoli di filato NIGHT (Filatura di Crosa) 65% viscosa, 35% poliestere (287 m/25 gr) col. n. 201 (B) (argento) Un paio di ferri n. 4 Un paio di ferri n. 3 CAMPIONI 21 m. e 40 ferri = 10 cm a legaccio lavorato con i f. n. 4 e un filo in col. A e un filo in col. B uniti insieme. Maglia tubolare, coste 1/1, legaccio. Nota: il capo è realizzato con un filo in col. A e un filo col. B uniti insieme. Dietro: con i f. n. 3 avv. 83 (93) m.; per il bordo lav. 4 f. a m. tubolare e 14 f. a coste 1/1. Pros. con i f. n. 4. e lav. a legaccio, diminuendo 0 (1) m. nel 1 f. (= 83 (92) m.). A cm 34 (36,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scalfo manica, intrecc. ai lati 4 (5) m. e pros. intrecciando ancora 1 m. ogni 2 f. per 3 volte (= 69 (76) m.). A cm 19 (20,5) dall inizio dello scalfo manica, comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., intrecc. tutte le m. Davanti: lav. come il dietro fino a cm 45 (48) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., Per lo scollo, mettere in sospeso le 15 (18) m. centrali e proseguire le due parti separatamente intrecciando a lato dello scollo, ogni 2 f., 2 m. e 1 m. per 3 volte (= 22 (24) m. per ogni spalla). A cm 19 (20,5) dall inizio dello scalfo manica intrecc. le m. rimaste. Manica: con i f. n. 3 avv. 45 (51) m.; per il bordo lav. 4 f. a m. tubolare e 6 f. a coste 1/1. Pros. con i f. n. 4 a legaccio. A cm 4 (5) di alt. tot., per lo sbieco della manica, aum. ai lati, all interno della prima e dell ultima m., 1 m. poi 1 m. ogni 4 f. per altre 3 volte (lav. 1 aum. intercalato a dir.) (= 53 (59) m.). A cm 10 (11) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per l arrotondamento della manica, intrecc. ai lati 4 m. e pros. intrecciando ancora 1 m. ogni 4 f. per 9 (10) volte, ogni 2 f. per 4 (5) volte (= 19 (21) m.). Al termine, a cm 22 (24) di alt. tot. intrecc. tutte le m. 53 (57) 8 (9) GUANTI Facile 40 (44) Circonferenza 20 (22) cm Lunghezza 30 (31) cm 2 gomitoli di filato ZARA (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (125 m/50 gr) col. n (A) (turchese) 1 gomitolo di filato NIGHT (Filatura di Crosa) 65% viscosa, 35% poliestere (287 m/25 gr) col. n. 201 (B) (argento) Un paio di ferri n. 4 CAMPIONI 29 m. e 25 ferri = 10 cm a coste 1/1, misurati a coste chiuse, lavorate con i f. n. 4 e un filo in col. A e un filo in col. B uniti insieme. Maglia tubolare, coste 1/ (31,5) 19 (20,5) 25 (28) Nota: i guanti sono realizzati con un filo in col. A e un filo col. B uniti insieme. Guanto sinistro: con i f. n. 4 avv. 59 (65) m.; per il bordino lav. 4 f. a m. tubolare. Pros. a coste 1/1 fino a cm 29 (30,5) di alt. tot. Term. con 4 f. a m. tubolare e chiudere le m. con l ago a punto maglia. Cucire i lati del rettangolo. Per delimitare l apertura del pollice, sul margine superiore del cilindro ottenuto, unire con dei punti sopraggitto sovrapposti la cucitura alla 19 a m. dalla cucitura stessa. Guanto destro: lav. come il guanto sinistro, ma delimitare l apertura del pollice in posizione simmetrica. 22 (24) MANICA 21 (24) 12 (13) 7 (8) 3

3 2. Maxi maglia a righe Larghezza 100 (108) cm Lunghezza 72,5 (77,5) cm con orlo già ripiegato 3 (5) gomitoli di filato ZARINA (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (165 m/50 gr), col. n (A) (grigio melange) 3 (4) gomitoli col. n.1952 (B) (arancio) 2 gomitoli col. n.1404 (C) (nero) Un paio di ferri n. 3,5 Un paio di ferri n. 3 successivo, sul rov. del lavoro, lav. 2 m. in 1 m. a rov. in ciascuna delle m. comprese fra i due segna-maglie, cioè le 38 (44) m. centrali [=154 (172) m.]. Mettere un segna-maglie dopo le prime 30 (33) m., un segna-maglie dopo le 13 (15) m. seg., un segna-maglie prima delle ultime 43 (48) m. e uno dopo le 13 (15) m. seg. Nel corso del 3 f. sul dir. seg. lav. 2 m. in 1 m. a dir. in ciascuna delle 13 (15) m. comprese fra i primi 2 segna-maglie e 2 m. in 1 m. a dir. in ciascuna delle 13 (15) m. comprese fra fra il 3 e il 4 segna-maglie [=180 (202) m.] A cm 20 (21,5) dall inizio dello scalfo manica comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per le spalle intrecc. ai lati 30 (33) m., e mettere in sospeso le 120 (136) m. centrali. Confezione e rifiniture Cucire la spalla sinistra. Per il bordo scollo, con i f. n. 3 e il col. C riprendere e lav. a dir. le 37 (40) m. in sospeso dello scollo del dietro, le 120 (136) m. dello scollo del davanti, lav. 3 f. a m. rasata, iniziando con il f. a rov. sul rov. del lavoro, lav. poi 1 f. a rov. e 3 f. a m. rasata; mettere in sospeso tutte le m. Cucire i lati del bordo e l altra spalla. Piegare il bordo a metà sul rov. e cucire le m. in sospeso una a una a punto indietro alle m. corrispondenti del f. di ripresa. Bordo giromanica Con i f. n. 3 e il col. C ripr. 124 (133) m. lungo lo scalfo manica del davanti e del dietro, lav. 5 f. a m. rasata, iniziando con il f. a rov. sul rov. del lavoro, lav. poi 1 f. a rov. e 5 f. a m. rasata; mettere in sospeso tutte le m. Cucire i lati dei bordi e i fianchi. Piegare i bordi a metà sul rov. e cucire le m. in sospeso una a una a punto indietro alle m. corrispondenti del f. di ripresa. Piegare a metà sul rov. il bordo inferiore e cucire le m. del f. di avvio a punti nascosti. 14 (15) 11 (12) 27 m. e 36 ferri: = 10 cm a maglia rasata lavorata con i f. n. 3,5. Maglia rasata. 2 m. in 1 m. a dir.: nella stessa m. lav. 1 dir., poi lav. 1 dir. inserendo il f. destro nel filo della m. sottostante corrispondente. 2 m. in 1 m. a rov.: nella stessa m. lav. 1 rov., lav. poi 1 rov. inserendo il f. destro nel filo della m. sottostante corrispondente. 1 acc.: passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e passata sulla m. appena lavorata. 2 ins. a dir.: inserire il ferro destro contemporaneamente nella 2 a e nella 1 a m. del ferro sinistro, prendendole insieme, e lavorarle a dir. Righe: lav. a m. rasata alternando: * 12 (14) f. in col. A, 4 f. in col. B, 4 f. in col. C, 4 f. in col. B, 1 f. in col. A, 1 f. in col. B, 12 (14) f. in col. A, 4 f. in col. B, 1 f. in col. A, 4 f. in col. C, 4 f. in col. B, 4 f. in col. C, 1 f. in col. A, 4 f. in col. B *, rip. sempre da * a *. 74 (79) 17 (18) 50 (54) 3 51 (54,5) 20 (21,5) Dietro: con i f. n. 3 e il col. C avv. 135 (146) m.; per il bordo lav. 5 f. a m. rasata, 1 f. a dir. sul rov. del lavoro e 4 f. a m. rasata. Pros. con i f. n. 3,5. a m. rasata alternando i colori come descritto nelle righe. A cm 51 (54,5) dal bordo, comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scalfo manica, intrecc. ai lati 6 (7) m. e pros. diminuendo ai lati, all interno delle prime e delle ultime 2 m., ogni 2 f., 2 m. per 6 volte e 1 m. All inizio del f., per dim. 2 m., lav. 1 acc. per 2 volte consecutive, per dim. 1 m. lav. 1 acc.; alla fine del f. per dim. 2 m. lav. 2 ins. a dir. per 2 volte consecutive, per dim.1 m. lav. 2 m. ins. a dir. [= 97 (106) m.]. A cm 20 (21,5) dall inizio dello scalfo manica comunque dopo aver lavorato un 24 (26 ) f. del motivo delle righe, per le spalle intrecc. ai lati 30 (33) m. e, per lo scollo, lasciare in sospeso le 37 (40) m. centrali. Davanti: lav. come il dietro fino a cm 57 (61) dal bordo, comunque dopo aver lavorato un f. sul rov. Per il collo, mettere un segna-maglie ai lati delle 19 (22) m. centrali e, nel corso del 1 f. sul dir. seg., lav. 2 m. in 1 m. a dir. in ciascuna delle m. comprese fra i due segna-maglie, cioè le 19 (22) m. centrali, nel f. 3. Girocollo a righe

4 Larghezza 92 (100) cm Lunghezza 57 (61) cm 9 (11) gomitoli di filato ZARA (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (125 m/50 gr) col. n (A) (panna) 1 gomitolo col. n (B) (rosa) 1 gomitolo col. n (C) (bordeaux) Un paio di ferri n. 4 Un paio di ferri n m. e 26 ferri: = 10 cm a maglia rasata lavorata con i f. n acc.: passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e passata sulla m. appena lavorata. Acc. doppia: passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e tenendo il filo dietro al lavoro, lavorare le 2 m. seguenti insieme a dir., con il ferro sinistro accavallare la m. passata sulla m. ottenuta. 2 ins. a dir.: inserire il ferro destro contemporaneamente nella 2 a e nella 1 a m. del ferro sinistro, prendendole insieme, e lavorarle a dir. 3 ins. a dir.: inserire il ferro destro contemporaneamente nella 3 a, nella 2 a e nella 1 a m. del ferro sinistro, prendendole insieme, e lavorarle a dir. Maglia tubolare, coste 1/1, maglia rasata Righe: lav. a maglia rasata alternando: 4 f. in col. C, 4 f. in col. B, 4 f. in col. C. Dietro: con i f. n. 3 e il col. A avv. 97 (105) m.; per il bordo lav. 4 f. a m. tubolare e 14 f. a coste 1/1. Pros. con i f. n. 4. e lav. a m. rasata alternando: 2 f. con il col. A, 12 f. a righe e pros. con il col. A. A cm 39 (41,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scalfo manica, intrecc. ai lati 6 m. e pros. diminuendo, all interno delle prime e delle ultime 3 m., ogni 2 f., 2 m. per 2 volte, 1 m. per 1 (2) volte [per dim. 2 m., lav. all inizio del f. 3 ins. a dir., al termine del f. 1 acc. doppia, per dim. 1 m. all inizio del f. lav. 2 ins. a dir., al termine del f. lav. con 1 acc.] [=75 (81) m.]. A cm 13 (14,5) dall inizio dello scalfo manica, comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., pros. per 12 f. a righe e 2 f. con il col. A, poi intrecc. tutte le m. Davanti: lav. come il dietro fino a cm 47 (50) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov. Per lo scollo intrecc. le 19 (21) m. centrali e pros. le due parti separatamente, diminuendo a lato dello scollo, ogni 2 f., 2 m. per 2 volte, 1 m. per 2 volte. [sul lato sinistro dello scollo, all interno delle ultime 3 m., lav. 3 ins. per dim. 2 m., 2 ins. a dir. per dim. 1 m.; sul lato destro dello scollo, dopo le prime 3 m., lav. 1 acc. doppia per dim. 2 m., 1 acc. per dim. 1 m.] [= 22 (24) m. per ogni spalla]. 15 (16) 10,5 (11,5) 29 (32) A cm 13 (14,5) dall inizio dello scalfo manica, comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., pros. per 12 f. a righe e per 2 f. con il col. A, poi intrecc. tutte le m. Manica: con i f. n. 3 e il col. A avv. 45 (49) m. e lav. il bordo come il dietro. Pros. con i f. n. 4. e lav. a m. rasata alternando: 2 f. con il col. A, 12 f. a righe e pros. con il col. A. Contemporaneamente, a cm 9 di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo sbieco della manica, aum. ai lati, all interno delle prime e delle ultime 3 m., 1 m., poi 1 m. ogni 12 (10) f. per altre 7 (8) volte [lav. 1 aum. intercalato a dir.] [= 61 (67) m.]. A cm 43 (44,5); di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per l arrotondamento della manica intrecc. ai lati 5 m. e poi dim., all interno delle prime e delle ultime 3 m., 1 m. ogni 2 f. per 16 (18) volte [all inizio del f. lav. 2 ins. a dir., al termine del f. lav. 1 acc.]. [= 19 (21) m.]. Al termine, a cm 56 (59) di alt. tot. intrecc. tutte le m. Cucire la spalla destra. Per il bordo scollo, con i f. n. 3 e il col. A, ripr. a dir. 25(27) m. lungo il lato sinistro dello scollo del davanti, lav. a dir. le 19 (21) m. messe in sospeso, ripr. a dir. 25 (27) m. lungo il lato destro e 30 (32) m. lungo lo scollo del dietro [= 99 (107) m.]; lav. 4 f. a coste 1/1, iniziando con 1 rov., 1 dir. e 4 f. a m. tubolare; chiudere tutte le m. con l ago a punto maglia. Cucire i lati del bordo e la spalla sinistra, cucire i fianchi, chiudere e montare le maniche. 4. Collo a righe Facile : Circonferenza 45 (47) cm Altezza 27 cm 1 gomitolo di filato ZARA (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (125 m/50 gr) col. n (A) (panna) 1 gomitolo col. n (B) (rosa) 1 gomitolo col. n (C) (bordeaux) Un paio di ferri n m. e 28 ferri: = 10 cm a coste 1/1, misurate chiuse, lavorate con i f. n. 5. Maglia tubolare, coste 1/1. Con i f. n. 5 e il col. C avv. 139 (145) m.; per il bordino lav. 4 f. a m. tubolare. Pros. a coste 1/1, iniziando il 1 f. con 1 dir., 1 rov., per 2 f. in col. C, * 4 f. in col. B, 4 f. in col. C, 4 f. in col. A, 4 f. in col. C *, rip. da * a * altre 3 volte, 4 f. in col. B, 2 f. in col. C. Con il col. C lav. 4 f. a m. tubolare e chiudere tutte le m. con l ago a punto maglia. 57 (61) 10 (11) 46 (50) 5 34 (36,5) 18 (19,5) 56 (59) MANICA 21 (23) 13 (14,5) 38 (39,5) 5 Cucire i lati della striscia. 5. Cappello a righe Taglia unica Circonferenza massima 50 cm Altezza 22 cm

5 1 gomitolo di filato ZARA (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (125 m/50 gr) col. n (A) (panna) 1 gomitolo col. n (B) (rosa) 1 gomitolo col. n (C) (bordeaux) Un paio di ferri n. 4 Un paio di ferri n m. e 26 ferri = 10 cm a maglia rasata lavorata con i f. n acc.: passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e passata sulla m. appena lavorata. Acc. doppia: passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e tenendo il filo dietro al lavoro, lavorare le 2 m. seguenti insieme a dir., con il ferro sinistro accavallare la m. passata sulla m. ottenuta. Maglia tubolare, coste 1/1, maglia rasata. Righe: lav. a coste 1/1 alternando: 4 f. in col. C, 4 f. in col. B, 4 f. in col. C. Con i f. n. 3 e il col. A avv.105 m.; per il bordo lav. 4 f. a m. tubolare, poi a coste 1/1, iniziando il 1 f. con 1 dir., 1 rov., per 2 f. in col. A, 12 f. come da sequenza dei colori descritta nelle righe, 2 f. in col. A. Pros. con i f. n. 4 e il col. A. a m. rasata. A cm 15 di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., iniziare a distribuire, ogni 2 f., 12 dim. per 3 volte, 6 dim. per 6 volte. Per distribuire le prime 12 dim. lav.: 1 dir., * 1 acc. doppia, 14 dir. *, rip. da * a * altre 5 volte, 2 dir. Per distribuire le 12 dim. nei f. sul dir. seg. lav. ogni volta 1 acc. doppia fra la m. corrispondente alla m. ottenuta dalla dim. sottostante e le 2 m. che la seguono; per distribuire 6 dim. nei f. sul dir. successivi, lav. ogni volta 1 acc. fra la m. corrispondente alla m. ottenuta dalla dim. sottostante e la m. che la segue.[= 33 m.]. Al termine, nel f. sul dir. seg., lav. 1 dir. e 2 ins. a dir. per tutto il f. [=17 m.]. Tagliare il filo. Con l ago passare il filo nelle m. rimaste, tirare il filo per chiudere l anello e cucire i lati del cappello. Con i fili nei col. A, B e C confezionare un grosso pompon screziato di cm 7 di diametro e applicarlo alla sommità del cappello. 6. Sciarpa 1 gomitolo col. n. 15 (B) (rosso) 1 gomitolo col. n. 8 (C) (blu scuro) Un paio di ferri n. 8 ago da lana con punta arrotondata 9 m. e 22 ferri = 10 cm a punto nido d ape lavorata con i f. n dir. doppio: lav. 1 dir. inserendo il f. destro nella m. sottostante alla 1 a m. del f. sinistro e far scendere la m. dal f. sinistro. Punto nido d ape (si lavora su un n. di m. dispari): 1 f. (dir. del lavoro): a dir. 2 f. e tutti i f. pari (rov. del lavoro): a dir. 3 f. (dir. del lavoro): 1 dir., * 1 dir. doppio, 1 dir. *, rip. sempre da * a *. 5 f. (dir. del lavoro): 1 dir., * 1 dir., 1 dir. doppio, *, rip. sempre da * a * fino alle ultime 2 m. e term. con 2 dir. Rip. sempre dal 3 al 6 f. Con i f. n. 8 e il col. A avv. 41 m. e lav. a punto nido d ape. A cm 150 di alt. tot. intrecc. tutte le m. Con l ago passare un filo in col. A nelle m. del f. di avvio e tirare il filo per arricciare le m. Allo stesso modo arricciare le m. dell ultimo f. seguire un pompon di cm 7 di diametro con il col. B e uno con il col. C. Applicare un pompon a ogni estremità della sciarpa. 7. Guanti con cuori Facile Taglia unica Circonferenza 25 cm Lunghezza 33 cm 1 gomitolo di filato ZARON (Filatura di Crosa) 55% pura lana vergine superwash, 45% acrilico (55 m/50 gr), col. n. 21 (A) (bianco) 2 gomitoli col. n. 8 (B) (blu scuro) 1 gomitolo col. n. 15 (C) (rosso) Un paio di ferri n. 8 Un paio di ferri n. 6,5 ago da lana con punta arrotondata 13 m. e 19 ferri = 10 cm a maglia rasata lavorata con i f. n acc.: passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e passata sulla m. ottenuta. 2 ins. a dir.: inserire il ferro destro contemporaneamente nella 2 a e nella 1 a m. del ferro sinistro, prendendole insieme, e lavorarle a dir. Maglia tubolare, coste 1/1, maglia rasata Facile Taglia unica Larghezza 46 cm Lunghezza 150 cm 7 gomitoli di filato ZARON (Filatura di Crosa) 55% pura lana vergine superwash, 45% acrilico (55 m/50 gr), col. n. 21 (A) (bianco) Guanto destro: con i f. n. 6,5 e il col. A avv. 32 m.; per il bordo lav. 4 f. a m. tubolare, poi a coste 1/1 fino a cm 15 di alt. tot. Pros. con i f. n. 8 e il col. B e lav. a m. rasata. Dopo i primi 4 f. a m. rasata, per il pollice lav. come segue: lav. 16 dir., avviare a nuovo 6 m. sul f. destro e lasciare in sospeso le ultime 16 m. Per la parte anteriore pros. solo su queste 22 m. e, dopo 6 f., intrecc. le 6 m. avviate a nuovo per il pollice. Pros. sulle 16 m. rimaste. Dopo 8 f., iniziare a dim. ai lati, all interno delle prime e delle ultime 2 m., 1 m. nel corso del 1 f. sul dir. seg., poi 1 m. ogni 2 f. per altre 3 volte (a destra lav. 1 acc., a sinistra 2 ins. a dir.) (= 8 m.). Terminate le dim., nel corso del successivo f. sul dir., intrecc. tutte le m. lavorando 2 ins. a dir. per tutto il f. prima di intrecciare la m. ottenuta.

6 Per la parte posteriore, riprendere la lavorazione delle m. in sospeso come segue: sul del lavoro, con il col. B avv. a nuovo 6 m. sul f. destro e lav. a dir. le 16 m. in sospeso. seguiti 7 f. sulle 22 m. ottenute, nel corso del f. sul dir. seg. intrecc. le prime 6 m. e lav. le 16 m. seg. Dal f. seg. pros. come la parte anteriore. seguire l altro guanto allo stesso modo, ma in senso inverso. Con davanti il lato anteriore del guanto capovolto, con il col. C ricamare il cuore a punto maglia al centro della parte in col. B. Cucire i lati delle due parti in col. B e cucire i lati del bordo a coste. 8. Girocollo con cuori SCHMA RICAMO m. : Larghezza 96 (104) cm Lunghezza 65 (69) cm 12 (14) gomitoli di filato ZARON (Filatura di Crosa) 55% pura lana vergine superwash, 45% acrilico (55 m/50 gr), col. n. 8 (A) (blu scuro) 1 gomitolo col. n. 21 (B) (bianco) 1 gomitolo col. n. 15 (C) (rosso) Un paio di ferri n. 8 Un paio di ferri n. 6,5 ago da lana con punta arrotondata 13 m. e 19 ferri = 10 cm a maglia rasata lavorata con i f. n acc.: passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e passata sulla m. ottenuta. 2 ins. a dir.: inserire il ferro destro contemporaneamente nella 2 a e nella 1 a m. del ferro sinistro, prendendole insieme, e lavorarle a dir. Dim. doppia con incrocio a destra: mettere 2 m. in sospeso in sospeso sul f. ausiliario dietro al lavoro e posizionare il f. dietro le prime 2 m. del f. sinistro, * lav. ins. a dir. la m. del f. sinistro e la m. del f. ausiliario posta dietro *, rip. da * a * ancora 1 volta. Dim. doppia con incrocio a sinistra: mettere 2 m. in sospeso in sospeso sul f. ausiliario davanti al lavoro e posizionare il f. davanti le prime 2 m. del f. sinistro, * lav. ins. a dir. la m. del f. ausiliario e la m. del f. sinistro posta dietro *, rip. da * a * ancora 1 volta. Maglia tubolare, coste 1/1, maglia rasata. SCHMA RICAMO LGNDA 1 m. a maglia rasata in col. B 1 punto maglia in col. C LGNDA m. a maglia rasata in col. B punto maglia in col. C Dietro: con i f. n. 6,5 e il col. A avv. 63 (67) m.; per il bordo lav. 4 f. a m. tubolare e 10 f. a punto coste 1/1, diminuendo 1 (0) m. alla fine dell ultimo f., eseguito sul rov. del lavoro (= 62 (67) m.) Pros. con i f. n. 8 e lav. a m. rasata. A cm 19 (20) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per sagomare i fianchi, dim. ai lati 2 m., all interno delle prime e delle ultime 4 m. (a destra lav. una dim. doppia con incrocio a destra, a sinistra una dim. doppia con incrocio a sinistra) (= 58 (63) m.) A cm 35 (37,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov. pros. per 12 f. con il col. B poi lav. con il col. A fino al termine. seguiti 2 f. in col. A, per gli scalfi intrecc. ai lati 0 (1) m. e poi dim. ai lati, all interno delle prime e delle ultime 4 m., 2 m. nel 1 f. sul dir. seg., 2 m. dopo 2 f. e 2 m. dopo i 4 f. seg. (a destra lav. una dim. doppia con incrocio a destra, a sinistra una dim. doppia con incrocio a sinistra) (= 46 (49) m.) A cm 23 (24,5) dall inizio dello scalfo manica, comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., intrecc. tutte le m. Davanti: lav. come il dietro fino a cm 58 (61) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov. Per lo scollo mettere in sospeso le 14 (15) m. centrali e pros. le due parti separatamente, diminuendo a lato dello scollo 1 m. ogni 2 f. per 4 volte (per il lato sinistro dello scollo lav. 1 acc. all interno delle ultime 3 m., sul lato destro lav. 2 ins. a dir. dopo le prime 3 m.) (=12 (13) m. per ogni spalla). A cm 23 (24,5) dall inizio dello scalfo manica, comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., intrecc. tutte le m. Manica: con i f. n. 6,5 e il col. A avv. 33 (35) m.; per il bordo lav. 4 f. a m. tubolare e 14 f. a punto coste 1/1. Pros. con i f. n. 8. e lav. a m. rasata. A cm 12 (10) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo sbieco della manica, aum. ai lati, all interno delle prime e delle ultime 2 m., 1 m., poi 1 m. ogni 10 f. per altre 6 (7) volte (lav. 1 aum. intercalato a dir.) (= 47 (51) m.). A cm 44 (45,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., lav. 12 f. con il col. B, poi pros. con il col. A fino al termine. Dopo i primi 2 f. in col. A, per l arrotondamento della manica, intrecc. ai lati 0 (1) m. e pros. diminuendo ai lati, all interno delle prime e delle ultime 4 m., 2 m. nel 1 f. sul dir. seg., poi 2 m. ogni 6 f. per 4 volte. A cm 66 (68,5) di alt. tot. intrecc. le 27 (29) m. rimaste. Con il col. C eseguire il ricamo dei cuori sulla riga in col. B del davanti. Mettere un segna-maglie ai lati delle 50 (59) m. centrali e su queste 50 (59) m. con il col. C eseguire il ricamo dei cuori a punto maglia seguendo lo schema: rip. le 9 m. del motivo per 5 (6) volte, poi ricamare un altro cuore sulle 5 m. seg. Con il col. C eseguire il ricamo dei cuori sulla riga in col. B delle maniche. Mettere un segna-maglie ai lati delle 41 m. centrali e su queste 41 m. rip. le 9 m. del motivo per 4 volte, poi ricamare un altro cuore sulle 5 m. seg. Cucire la spalla sinistra. Con i f. n. 6,5 e il col. A ripr. 29 (31) m. lungo lo scollo del dietro, 14 (16) m. lungo il lato sinistro dello scollo del davanti, lav. a dir. le 14 (16) m. in sospeso al centro, ripr. 14 (16) m. lungo il lato destro; per il collo lav. 5 f. a coste 1/1 e 4 f. a m. tubolare; chiudere le m. con l ago a punto maglia. Cucire i lati del bordo e l altra spalla. Cucire i fianchi, chiudere e montare le maniche. 65 (69) 7 (8) 17 (18) 45 (48,5) 9 (10) 5 37 (39,5) 23 (24,5) 66 (68,5) 36 (39) MANICA 4 (45,5) 15 (16) m. rip. 48 (52) 25 (27)

7 9. Maglietta manica corta Larghezza 96 (104) cm Lunghezza 58 (62) cm 7 (8) gomitoli di filato ZARINA Chinè (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (165 m/50 gr) col. n. 800 (A) (beige) 4 gomitoli di filato NIRVANA (Filatura di Crosa) 100 % lana extrafine merino superwash mercerized (340 m/25 gr) col. n. 11 (B) (beige) Un paio di ferri n m. e 42 ferri = 10 cm a punto fantasia lavorato con i f. n. 4 e un filo col. A e uno col. B uniti insieme. 2 ins. a dir.: inserire il ferro destro contemporaneamente nella 2 a e nella 1 a m. del ferro sinistro, prendendole insieme, e lavorarle a dir. 1 m. ripresa: con il f. destro sollevare il filo che unisce la m. appena lavorata alla m. seg., passarlo sul f. sinistro e lavorarlo a dir. 3 m. in 1 m.: nella stessa m., lav. 1 dir., 1 rov. e 1 dir. aver lavorato un f. sul rov. Per lo scollo, intrecc. le 20 (22) m. centrali e proseguire le due parti separatamente, intrecciando su ogni lato dello scollo, ogni 2 f., 8 m. e 6 m. (=34 (40) m. per ogni spalla). A cm 58 (62) di alt. tot. intrecc. le m. rimaste. Cucire la spalla sinistra. Per il collo, con i f. n. 4 ripr. 66 (68) m. lungo lo scollo del dietro e 74 (80) m. lungo lo scollo del davanti; lav. 13 f. a m. rasata, iniziando con il f. a rov., sul rov. del lavoro. Al termine intrecc. tutte le m. Cucire i lati del collo e la spalla destra. Per il bordo della manica sinistra, con i f. n. 4 ripr. 45 (48) m. lungo il margine della manica del davanti, dal segna-maglie alla spalla, ripr. 1 m. in corrispondenza della spalla e 45 (48) m. lungo il margine della manica del dietro e lav. come il collo. Per il bordo manica destra, lav. come il sinistro, ma ripr. le m. prima lungo il margine della manica del dietro, poi dal davanti. Cucire i lati dei bordi e i fianchi. 58 (62) 4 (5) 10. Giacca 23 (24) 48 (52) 16 (19) 36 (38,5) 22 (23,5) Maglia tubolare, maglia rasata. Punto fantasia (si lavora su un n. di m. pari): 1 f. (dir. del lavoro): 1 dir., * 2 ins. a dir. *, rip. da * a * fino all ultima m., term. con 1 dir. 2 f. (rov. del lavoro): 1 dir., * 1 dir., 1 m. ripresa *, rip. da * a * fino all ultima m., term. con 1 dir. 3 f. (dir. del lavoro): a dir. 4 f. (rov. del lavoro): a rov. Rip. sempre dal 1 al 4 f. Nota: il capo è eseguito con un filo col. A e uno col. B uniti insieme Dietro: con i f. n. 4 avv. 100 (110) m.; per il bordino lav. 4 f. a m. tubolare. Pros. a punto fantasia. A cm 36 (38,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo sbieco della maniche, aum. ai lati, ogni 2 f., 1 m. per 2 volte e 2 per 3 (4) volte (per aum. 1 m., lav. 1 aum. intercalato a dir. all interno della prima e dell ultima m., per aum. 2 m. lav. 3 m. in 1 m. nella prima e nell ultima m.) (=116 (130) m.). Mettere un segna-maglie nelle m. di margine dell ultimo f. A cm 56 (60) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scollo, intrecc. le 20 (22) m. centrali e proseguire le due parti separatamente, intrecciando su ogni lato dello scollo, ogni 2 f., 6 m., 4 m., 2 m. per 2 volte (=34 (40) m. per ogni spalla). A cm 58 (62) di alt. tot. intrecc. le m. rimaste. Davanti: lav. come il dietro fino a cm 54 (57) di alt. tot., comunque dopo Larghezza 92 (100) cm Lunghezza 55 (59) cm 20 (23) gomitoli di filato ZARA PLUS (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (70 m/50 gr), col. n.10 (blu scuro) Un paio di ferri n. 4,5 Un paio di ferri n. 4 6 bottoni oro e 1 bottone blu un cordoncino oro lungo cm 92 (96) un cordone oro lungo cm 112 (116) 22 m. e 36 ferri = 10 cm a costine fantasia lavorate con i f. n. 4,5.

8 1 dir. doppio: lav. 1 dir. inserendo il f. destro nella m. sottostante alla 1 a m. del f. sinistro e far scendere la m. dal f. sinistro. 1 acc. doppio: passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e tenendo il filo dietro al lavoro, 2 ins. a dir. e con il ferro sinistro accavallare la m. passata sulla m. ottenuta. 3 ins. a dir.: inserire il ferro destro contemporaneamente nella 3 a, nella 2 a e nella 1 a m. del ferro sinistro, prendendole insieme, e lavorarle a dir. 3 m. in 1 m.: lav. 1 m. dir. nel filo della m. sottostante alla 1 a m. del f. sinistro, lav. a dir. la m. del f. sinistro farla cadere dal f., ripr. sul f. sinistro la m. del f. sottostante alla m. appena lavorata e lavorarlo a dir. Maglia tubolare, maglia rasata. Costine fantasia (si lavorano su un n. di m. dispari): 1 f. (dir. del lavoro): * 1 dir., 1 m. rov. *, rip. sempre da * a * fino all ultima m., term. con 1 dir. 2 f. (rov. del lavoro): 1 dir., * 1 dir. doppio, 1 dir. *, rip. sempre da * a *. Rip. sempre il 1 e il 2 f. Il dietro e i davanti si lavorano contemporaneamente fino allo scalfo manica: con i f. n. 4 avv. 237 (255) m. e, per il bordo, lav. 8 f. a m. tubolare. Mettere un segna-maglie nella 69 a (74 a ) m. e nella 169 a (182 a ) m. Pros. con i f. n. 4,5 a costine fantasia. A cm 8 (9) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul dir., dim. 2 m. in ogni fianco come segue: * lav. fino alla m. che precede la m. segnata, lav. 1 acc. doppia fra la m. che precede la m. segnata, la m. segnata e la m. successiva *, rip. da * a * ancora 1 volta, lav. le m. seg. Rip. queste dim. ogni 6 f. per altre 3 volte (= 221 (239) m.). A cm 20 (21) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul dir., aum. 2 m. in ogni fianco come segue: * lav. fino alla m. segnata, nella m. segnata lav. 3 m. in 1 m. *, rip. da * a * ancora 1 volta, lav. le m. seg. Rip. questi aum. ogni 6 f. altre 3 volte si ottengono 237 (255) m. Sulle m. aumentate pros. le costine fantasia. A cm 34 (36,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., eseguendo lo scalfo manica, dividere i davanti dal dietro. liminare i segna-maglie precedenti. Mettere un segna-maglie ai lati delle 113 (123) m. centrali, 1 segna-maglie ai lati delle 87 (93) m. centrali, lav. come segue: lav. fino al 1 segna-maglie, intrecc. le 13 (15) m. seg. cioè fino al 2 segnamaglie, lav. fino al segna-maglie seg., intrecc. le 13 (15) m. seg. cioè fino al 4 segna-maglie, lav. le m. seg. Per il bordo di apertura destro, con i f. n. 4 ripr. 97 (103) m. lungo il lato di apertura del davanti destro e lav. 8 f. a m. rasata, iniziando con il f. a rov., al termine lasciare le m. in sospeso. Piegare il bordino a metà sul rov., con il lato rov. del bordino all interno, e cucire le m. in sospeso lungo il lato di apertura, una a una a punto indietro. Per il bordo di apertura sinistro: lav. come il destro. Per il colletto con i f. n. 4 e il lavoro a dir., ripr. 113 (121) m. lungo lo scollo, iniziando all interno delle prime 29 (30) m. dello scollo del davanti destro, terminando all interno delle ultime 29 (30) m. del davanti sinistro; lav. 3 f. a m. rasata, iniziando con il f. a rov. e al termine mettere le m. in sospeso. Con i f. n. 4 e il lavoro a rov. ripr. 113 (121) m. lungo lo scollo, iniziando all interno delle prime 29 (30) m. dello scollo del davanti sinistro, terminando all interno delle ultime 29 (30) m. del davanti destro, lav. 3 f. a m. rasata, iniziando con il f. a rov. e mettere le m. in sospeso. Pros. con i f. n. 4,5 e accostare i 2 f. con le m. in sospeso, con il lavoro a rov., che corrisponde al lato dir. del colletto, lav. ins. a dir. ciascuna m. del f. davanti e la m. corrispondente del f. dietro. Pros. a costine fantasia fino a cm 12 di alt. del colletto e intrecc. tutte le m. Per il bordino di rifinitura, con i f. n. 4 e il lavoro a rov., ripr. 27 (28) m. sul lato del bordino di apertura e lungo la parte rimasta delle scollo del davanti sinistro, 22 m. lungo il lato sinistro del colletto, 111 (119) m. lungo la parte superiore del colletto, 22 m. lungo il lato destro e 27 (28) m. lungo la parte rimasta dello scollo del davanti destro e sul lato del bordino di apertura; lav. 8 f. a m. rasata, iniziando con il f. a rov. e mettere tutte le m. in sospeso. Piegare il bordino a metà sul dir., con il lato rov. del bordino all interno, e cucire le m. in sospeso lungo lo scollo, i lati e il margine superiore del colletto, una a una a punto indietro. Attaccare i 3 bottoni sul davanti sinistro, a cm 14 (15) dal margine di apertura, il 1 a cm 19 (20) di alt. tot., gli altri a distanti cm 8 (9) uno dall altro. Per gli occhielli allargare la prima m. all interno del bordino di rifinitura del davanti destro in corrispondenza dei bottoni. Attaccare 3 bottoni sul davanti destro, in posizione corrispondente rispetto a quelli del davanti sinistro. Con l ago eseguire un asola a punto occhiello lungo il bordino di apertura del davanti sinistro, a cm 33 (36) di alt. tot. e, in corrispondenza dell asola, sul lato rov. del davanti destro, attaccare il bottone blu. Tagliare il cordoncino e il cordone a metà e applicarli alla base delle maniche come segue, seguendo anche la foto: in parallelo alla base della manica, cucire il cordoncino a cm 5 di alt. tot. e il cordone dopo cm 2, formando, con il cordone, un asola alta cm 3 rivolta verso l alto al centro della manica. 34 (37) 9 (10) 16,5 (17) Per il davanti sinistro pros. solo su queste ultime m., lasciando in sospeso tutte le altre m. Dal successivo f. sul dir. intrecc. a destra 2 m. e pros. intrecciando ancora 1 m. ogni 2 f. per 4 volte (= 56 (60) m.). A cm 16 (16,5) dall inizio dello scalfo manica, per lo scollo intrecc. a sinistra 31 (33) m. e pros. intrecciando ancora 1 m. ogni 2 f. per 5 volte (= 20 (22) m.). A cm 21 (22,5) dall inizio dello scalfo manica intrecc. le m. rimaste. Per il dietro, con il lavoro a rov. riprendere la lavorazione sulle 87 (93) m. centrali. Dal successivo f. sul dir. intrecc. ai lati 2 m., poi intrecc. ancora 1 m. ogni 2 f. per 4 volte (= 75 (81) m.). A cm 21 (22,5) dall inizio dello scalfo manica intrecc. le m. rimaste. 55 (59) 34 (36,5) 21 (22,5) DSTRO 50 (53) 5 (6) Davanti destro: con il lavoro a rov., riprendere la lavorazione sulle m. rimaste e lav. come il davanti sinistro, ma in modo simmetrico. 46 (50) 31 (34) 31 (33) Manica: con i f. n. 4 avv. 49 (53) m.; per il bordo lav. 8 f. a m. tubolare. Pros. con i f. n. 4,5 a costine fantasia. A cm 6 di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul dir., per lo sbieco della manica, aum. ai lati, all interno della prima e dell ultima m., 1 m., poi 1 m. ogni 10 f. per 9 (10) volte (lav. 1 aum. intercalato a dir.) (= 69 (75) m.). Sulle m. aumentate pros. le costine fantasia. A cm 42 (43,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per l arrotondamento della manica, intrecc. ai lati 6 (7) m. poi intrecc. ancora 1 m. ogni 2 f. per 2 volte, ogni 4 f. per 4 (5) volte e ogni 2 f. per 12 volte (= 21 (23) m.). A cm 55 (57,5) di alt. tot. intrecc. tutte le m. 55 (57,5) MANICA 42 (43,5) 13 (14) Cucire le spalle. 22 (24)

9 11. Maglia con collo ad anello terminando ogni f. con 1 viv. A cm 23 di alt. del collo intrecc. tutte le m. Cucire i lati del collo e la spalla sinistra. Per il bordo del giromanica sinistro, con i f. n. 4,5 ripr. 33 (36) m. solo lungo il lato verticale dello scalfo del davanti, 32 (35) m. solo lungo il lato verticale dello scalfo del dietro (= 65 (71) m.). Per il bordo lav. 6 (8) f. a m. tubolare e chiudere le m. con l ago a punto maglia. Per il bordo del giromanica destro lav. come il sinistro, ma in modo simmetrico. Cucire i lati dei bordi lungo la base orizzontale degli scalfi. Cucire i fianchi. 17 (18) 13 (14,5) Larghezza 88 (96) cm Lunghezza 53 (57) cm 53 (57) 5 (6) 33 (35,5) 20 (21,5) 10 (12) gomitoli di filato ZARA PLUS Melange (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (70 m/50 gr) col. n (grigio) Un paio di ferri n. 5 Un paio di ferri n. 4,5 CAMPIONI 18 m. e 24 ferri = 10 cm a costine fantasia lavorate con i f. n m. e 23 ferri = 10 cm a maglia rasata lavorata con i f. n dir. doppio: lav. 1 dir. inserendo il f. destro nella m. sottostante alla prima m. del f. sinistro e far cadere la m. dal f. sinistro. Maglia tubolare, maglia rasata. 12. Borsa 44 (48) Coste inglesi (si lavorano su un n. di m. dispari): 1 f. (rov. del lavoro): a dir. 2 f. (dir. del lavoro): * 1 dir., 1 dir. doppio * rip. sempre da * a * e term. con 1 dir. 3 f. (rov. del lavoro): 1 dir. doppio * 1 dir., 1 dir. doppio *, rip. sempre da * a *. Rip. sempre il 2 e il 3 f. Costine fantasia (si lavorano su un n. di m. dispari): 1 f. (dir. del lavoro): * 1 dir., 1 rov. *, rip. sempre da * a * e term. con 1 dir. 2 f.: a dir. Rip. sempre il 1 e il 2 f. Dietro: con i f. n. 4,5 avv. 79 (87) m. e, per il bordo, lav. 6 f. a m. tubolare. Pros. con i f. n. 5 a costine fantasia. A cm 33 (35,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scalfo manica, intrecc. ai lati 3 m. (= 73 (81) m.) A cm 10 (11) dall inizio dello scalfo manica, comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., pros. a m. rasata. A cm 20 (21,5) dall inizio dello scalfo manica intrecc. tutte le m. Davanti: lav. come il dietro fino a cm 48 (51) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov. Per lo scollo, intrecc. le 17 (19) m. centrali e proseguire le due parti separatamente, intrecciando ai lati dello scollo, ogni 2 f., 2 m., 1 m. per 4 volte (= 22 (25) m. per ogni spalla). A cm 20 (21,5) dall inizio dello scalfo manica intrecc. tutte le m. Cucire la spalla destra. Per il collo, con i f. n. 5 ripr. 47 (50) m. lungo lo scollo del davanti, 32 (33) m. lungo lo scollo del dietro (= 79 (83) m.) e lav. a coste inglesi iniziando e Facile Circonferenza 85 cm Altezza 44 cm rifiniture comprese 9 gomitoli di filato ZARA PLUS (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (70 m/50 gr) col. n. 2 (panna) Un paio di ferri n. 6 cm 55 x 90 di fodera di lana Una manico in pelle lungo cm 80 Una striscia di pelle lunga cm 88 e alta cm 5, con 2 fori al centro. Una tracolla in pelle con moschettoni lungo cm 60 Un tondo in pelle di cm 18 di diametro. Un laccetto in pelle 3 asole in pelle 13 m. e 24 ferri: = 10 cm a coste fantasia lavorate con i f. n. 6 e i filato messo doppio. Maglia passata a rov.: passare 1 m. sul f. destro senza lavorarla, prendendola a rov. e tenendo il filo davanti. Coste fantasia (si lavorano su un n. di m. dispari): 1 f. (dir. del lavoro): * 1 dir., 1 m. passata a rov. *, rip. sempre da * a * e term. con 1 dir.

10 2 f. (rov. del lavoro): a dir. Rip. sempre il 1 e il 2 f. Nota: la borsa è eseguita con il filato messo doppio. Pannello anteriore: con i f. n. 6 avv. 57 m. e lav. 1 f. a dir., sul rov. del lavoro. Pros. a coste fantasia. A cm 40 di alt. tot. intrecc. tutte le m. Pannello posteriore: lav. come il pannello anteriore. Piegare la fodera a metà in larghezza e cucire i lati. Su un lato del cilindro ottenuto piegare il margine per cm 8 sul dir. e fermare l orlo con una cucitura a cm 5 dalla piegatura. Sul lato rov. del cilindro, lasciato all esterno, cucire la striscia di pelle in corrispondenza dei cm 5 dell orlo ripiegato e unire le estremità della striscia. Cucire un asola in pelle in corrispondenza della cucitura della striscia, sul lato dir. della striscia stessa e l altra asola in posizione diametralmente opposta. Cucire i lati dei pannelli in maglia. Inserire la fodera, non risvoltata, all interno del cilindro in maglia, facendo coincidere le asole alle cuciture laterali dei pannelli in maglia. Cucire le m. del f. avvio del cilindro in maglia al disotto della striscia in pelle. Cucire l altro lato del cilindro in maglia e del cilindro di fodera lungo la circonferenza del tondo, inserendo la terza asola nella cucitura in modo allineato ad una delle asole superiori. Agganciare il manico alle asole superiori. Attraverso i foretti della striscia in pelle, passare il laccetto nella coulisse formata dalla striscia in pelle sovrapposta alla fodera. Agganciare i moschettoni all asola posta alla base e nell asola ad essa allineata. 13. Mantella Riga fantasia (si lavora su un n. di m. multiplo di 3 + 2): 1 f. (dir. del lavoro): * 2 rov., 1 gett., 1 dir., 1 gett. *, rip. sempre da * a * fino alle ultime 2 m. e term. con 2 rov. 2 f. (rov. del lavoro): 2 dir., * 3 rov., 2 dir. *, rip. sempre da * a *. 3 f.: * 2 rov., 3 dir. *, rip. sempre da * a * fino alle ultime 2 m. e term. con 2 rov. 4 f. (rov. del lavoro): 2 dir., * 3 ins. a rov., 2 dir. *, rip. sempre da * a *. Motivo a righe: si lavora su un n. di m. multiplo di 3 + 2, alternando * 4 f. a riga fantasia e 20 f. a m. rasata *, rip. sempre da * a *. Punto gambero (dir. del lavoro): con l uncinetto lav. a m. bassa, ma procedendo da sinistra verso destra. Dietro: con i f. n. 6,5 avv. 140 (146) m. e lav. 4 f. a m. rasata. Pros. con il motivo a righe. A cm 74 di alt. tot., dopo aver eseguito 148 f. intrecc. tutte le m. Davanti: lav. come il dietro fino a cm 52 dopo aver eseguito 104. f. Per l apertura, nel f. successivo lav. come segue: lav. 69 (72) m. e avv. a nuovo 5 m. sul f. destro. Con il filo di un altro gomitolo avv. a nuovo 3 m. e sulle m. seg. pros. il motivo a righe. Proseguire le due parti separatamente, lavorando le 5 m. a lato dell apertura a coste 1/1, iniziando il 1 f. delle coste, sul rov. del lavoro, con 1 dir. A cm 57 di alt. tot., dopo aver lavorato un f. sul rov., eseguire un occhiello sul bordo di apertura della parte destra e un occhiello dopo 10 f.; per ogni occhiello intrecc. 2 m. e riavviarle a nuovo nel corso del f. successivo. A cm 67 di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scollo, intrecc. ai lati dell apertura, 5 m., poi ogni 2 f., 3 (4) m., 2 m. per 2 volte, 1 m. per 3 volte. (= 59 (61) m.) per ogni spalla. A cm 76 di alt. tot., dopo aver eseguito 152 f., intrecc. tutte le m. Cucire le spalle. 74 Larghezza 200 (208) cm Altezza 73 cm PIGAR 100 (104) 16 (17) 42 (43,5) 28 (32) gomitoli di filato CHARLY TWD (Filatura di Crosa) 85% pura lana vergine superwash, 13% acrilico, 2% poliammide (50 m/50 gr) col. n. 1 (écru) Un paio di ferri n. 6,5 Un uncinetto n. 4 4 bottoni m. e 20 ferri = 10 cm a motivo a righe lavorato con i f. n. 6,5. 3 ins. a rov.: inserire il ferro destro contemporaneamente nella 1 a, nella 2 a e nella 3 a m. del ferro sinistro, prendendole insieme, e lavorarle a rov. PIGAR Coste 1/1, maglia rasata, legaccio. 100 (104)

11 Con i f. n. 6,5 ripr. 67 (71) m. lungo lo scollo, escludendo i bordi a coste 1/1 e lav. 35 f. a legaccio. Intrecc. tutte le m. Sovrapporre la base del bordo di apertura della parte destra alla base del sinistro e fissarli a punto nascosti sul rov. del lavoro. Lungo la base del davanti e del dietro, piegare sul rov. i primi 4 f. a m. rasata e fissare le m. del f. di avvio a sottopunto. Con l unc. lav. una riga a punto gambero lungo i margini laterali del davanti e del dietro. seguire il punto gambero inserendo l unc. all interno della m. di margine ed eseguendo 1 p. ogni 2 m. Attaccare i bottoni sul bordo di apertura del davanti sinistro in corrispondenza degli occhielli. Sul davanti, attaccare un bottone in ogni fianco, all interno del bordino a punto gambero, a cm 38 di alt. tot. e prendendo insieme il davanti e il dietro. 14. Cardigan coste inglesi 3 f. (dir. del lavoro): 1 dir. * 1 dir. doppio, 1 dir. *, rip. sempre da * a *. Rip. sempre il 2 e il 3 f. Dietro: con i f. n. 5,5 avv. 75 (79) m.; per il bordo lav. 4 f. a m. tubolare e 14 f. a coste 1/1, iniziando il 1 f. con 1 dir. Pros. con i f. n. 5 e lav. a coste inglesi, iniziando e terminando ogni f. con 1 m. di viv. A cm 40 (42,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scalfo manica, dim. ai lati all interno delle prime e delle ultime 2 m., 2 m., poi 2 m. ogni 4 f. per 2 volte e ogni 10 f. per 2 volte (lav. a destra 3 ins. a dir., a sinistra 1 acc. doppia), (= 55 (59) m.). A cm 24 (25,5) dall inizio dello scalfo manica intrecc. tutte le m. Davanti sinistro: con i f. n. 5,5 avv. 33 (35) e lav. il bordo come il dietro. Pros. con i f. n. 5 e lav. a coste inglesi, iniziando e terminando ogni f. con 1 m. di viv. A cm 34 (36) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scollo, dim. a sinistra, all interno dell ultima m., 1 m., poi 1 m. ogni 14 f. per 7 (8) volte (per dim. 1 m. lav. in modo alternato 1 volta 1 acc., 1 volta 2 ins. a rov.). Contemporaneamente a cm 40 (42,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scalfo manica, dim. a destra, all interno delle prime 2 m., 2 m., poi 2 m. ogni 4 f. per 2 volte e ogni 10 f. per 2 volte (lav. 3 ins. a dir.). Terminate le dim. dello scalfo manica e dello scollo rimangono 15 (16) m. A cm 24 (25,5) dall inizio dello scalfo manica intrecc. tutte le m. Davanti destro: lav. come il davanti sinistro, ma in modo simmetrico. Per le dim. dello scollo lav. in modo alternato 1 volta 2 ins. a dir., 1 volta 2 ins. a rov.; per le dim. dello scalfo manica lav.1 acc. doppia. Difficile Larghezza 100 (106) cm Lunghezza 64 (68) cm 22 (25) gomitoli di filato ZARA PLUS (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (70 m/50 gr) col. n. 20 (verde inglese) Un paio di ferri n. 5 Un paio di ferri n. 5,5 CAMPIONI 15 m. e 40 ferri = 10 cm a coste inglesi lavorate con i f. n ins. a dir.: inserire il ferro destro contemporaneamente nella 2 a e nella 1 a m. del ferro sinistro, prendendole insieme, e lavorarle a dir. 2 ins. a rov.: inserire il ferro destro contemporaneamente nella 1 a e nella 2 a m. del ferro sinistro, prendendole insieme, e lavorarle a rov. 1 acc.: passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e passata sulla m. appena lavorata. 1 dir. doppio: lav. 1 dir. inserendo il f. destro nella m. sottostante alla prima m. del f. sinistro e far cadere la m. dal f. sinistro. 3 ins. a dir.: inserire il ferro destro contemporaneamente nella 3 a, nella 2 a e nella 1 a m. del ferro sinistro, prendendole insieme, e lavorarle a dir. 1 acc. doppia: passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e tenendo il filo dietro al lavoro, 2 ins. a dir. e con il ferro sinistro accavallare la m. passata sulla m. appena lavorata Maglia tubolare, coste 1/1. Manica: con i f. n. 5 avv. 43 (47) m. e lav. 4 f. a m. tubolare e 16 f. a coste 1/1, iniziando il 1 f. con 1 dir. Pros. a coste inglesi, iniziando e terminando ogni f. con 1 m. di viv. A cm 9 (8) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo sbieco della manica, aum. ai lati, all interno della prima e dell ultima m., 1 m., poi 1 m. ogni 12 f. per altre 11 (12) volte (lav. 1 aum. intercalato a dir.) (= 67 (73) m.). 64 (68) 30 (32) 53 (54,5) 16,5 (18) 10 (10,5) 50 (53) 45 (48,5) MANICA 22 (23,5) 5 (6) 41 (42,5) 6 34 (36,5) 24 (25,5) Coste inglesi (si lavorano su un n. di m. dispari): 1 f. (dir. del lavoro): a dir. 2 f. (rov. del lavoro): * 1 dir. doppio, 1 dir., * rip. sempre da * a * e term. con 1 dir. doppio 29 (31) 6

12 A cm 47 (48,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per l arrotondamento della manica, dim. ai lati, all interno delle prime e delle ultime 2 m., 2 m. e 2 m. ogni 4 f. per altre 2 (3) volte (lav. a destra 3 ins. a dir., a sinistra 1 acc. doppia) poi intrecc. 6 (5) m. ogni 2 f. per 3 (4) volte (= 19 (17) m.). Al termine, a cm 52 (54,5) di alt. tot. intrecc. le m. rimaste. Cucire le spalle. Con i f. n. 5,5 ripr. 135 (145) m. lungo il lato di apertura e lo scollo del davanti destro, 29 (31) m. lungo lo scollo del dietro e 135 (145) m. lungo lo scollo e il lato di apertura del davanti sinistro (= 299 (321) m.). Per il bordo lav. 32 f. a coste 1/1, iniziando il 1 f., sul rov. del lavoro, con 1 rov. Al termine lav. 4 f. a m. tubolare e chiudere le m. con l ago a punto maglia. Cucire i fianchi, chiudere e montare le maniche. 15. Giacca con frange Pros. a punto bicolore a righe. A cm 36 (38,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scalfo manica, intrecc. ai lati 3 (4) m., poi ogni 2 f. intrecc. ancora 2 m. e 1 m. per 3 volte (=73 (80) m.). A cm 17 (18,5) dall inizio dello scalfo manica intrecc. tutte le m. Davanti sinistro: con i f. n. 4 e il col. A avv. 45 (49) m. e lav. il bordo come il dietro. Pros. impostando il lavoro come segue: 41 (44) m. a punto bicolore a righe 4 (5) m. a legaccio. Lav. le m. a legaccio con lo stesso colore del f. del punto bicolore a righe. A cm 36 (38,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scalfo manica, intrecc. a destra 3 (4) m., poi ogni 2 f., intrecc. ancora 2 m. e 1 m. per 3 volte (= 37 (40) m.). A cm 3 (3,5) dall inizio dello scalfo manica, per lo scollo intrecc. a sinistra 5 (6) m. e pros. intrecciando ancora, ogni 2 f., 2 m., 1 m. per 10 volte (= 20 (22) m.). A cm 17 (18,5) dall inizio dello scalfo manica intrecc. tutte le m. Davanti destro: lav. come il davanti sinistro, ma in modo simmetrico. Manica: con i f. n. 4 e il col. A avv. 56 (59) m. e lav. il bordo come il dietro. Pros. a punto bicolore a righe. A cm 11 (10) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo sbieco della manica aum. ai lati, all interno delle prime e delle ultime 2 m., 1 m., 1 m. poi ogni 12 f. per altre 5 (6) volte (lav.1 aum. intercalato a dir.) (= 68 (73) m.). A cm 38 (39,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov. corrispondente alla stessa riga di colore dell inizio dello scalfo manica, per l arrotondamento della manica, intrecc. ai lati 3 (4) m. e pros. intrecciando ancora, ogni 2 g., 2 m. per 2 volte, 1 m. per 15 (17) volte (= 24 (23) m.). Al termine, a cm 50 (53) di alt. tot. intrecc. tutte le m. Difficile Larghezza 84 (93) cm Lunghezza 53 (57) cm 5 (6) gomitoli di filato ZARA 100% (Filatura di Crosa) lana extrafine merino superwash (125 m/50 gr) col. n (A) (corda) 4 (5) gomitoli col. n (B) (azzurro) 2 (3) gomitoli di filato NIGHT (Filatura di Crosa) 65% viscosa, 35% poliestere (287 m/25 gr) col. n. 201 (C) (argento) Un paio di ferri n. 4 Un uncinetto n m. e 29 ferri = 10 cm a punto bicolore a righe lavorato con i f. n. 4. NOTA: il col. D è ottenuto con un filo col. B e un filo col. C uniti insieme. Legaccio. Maglia passata a dir.: passare 1 m. sul f. destro, senza lavorarla prendendola a rov. e lasciando il filo dietro. Punto bicolore a righe (si lavora su un n. di m. multiplo di 3 + 2): 1 f. (dir. del lavoro) con il col. D: * 2 dir., 1 m. passata a dir. *, rip. sempre da * a * e term. con 2 dir. 2 f. (rov. del lavoro) con il col. D: a rov. 3 f. (dir. del lavoro): con il col. A: lav. come il 1 f. 4 f. (rov. del lavoro) con il col. A: a rov. Rip. sempre dal 1 al 4 f. Dietro: con i f. n. 4 e il col. A avv. 89 (98) m.; per il bordo lav. 4 f. a legaccio. Cucire le spalle. Per il bordo scollo, con i f. n. 4 e il col. A ripr. 44 (48) m. lungo lo scollo del davanti destro, 38 (40) m. lungo lo scollo del dietro, 44 (48) m. lungo lo scollo del davanti sinistro (= 126 (136) m.); lav. 5 f. a legaccio e intrecc. tutte le m. Cucire i fianchi, chiudere e montare le maniche. Per le frange preparare dei mazzetti di 3 fili, di cui un filo in col. A, uno in col. B e uno in col. C lunghi cm 20. Piegarli a metà e con l aiuto dell uncinetto annodarli lungo il lato di apertura dei davanti: annodare 2 mazzetti in corrispondenza del bordo inferiore, 2 mazzetti in corrispondenza del bordo scollo e un mazzetto in corrispondenza di ciascuna riga in col. A del bordo di apertura. Per annodare il mazzetto, dal rov., inserire l unc. nello spazio fra la m. di margine e la m. successiva, agganciare il cappio formato dal mazzetto piegato, estrarlo per pochi cm, far passare le estremità dei fili attraverso il cappio e stringere. Allo stesso modo annodare i mazzetti lungo la base delle maniche, un mazzetto nella 3 a e nella terzultima m., e gli altri distanti 2 m. uno dall altro. 53 (57) 14 (15) 16 (17) 42 (46,5) 9,5 (10,5) SINISTRO 21,5 (23,5) 36 (38,5) 17 (18,5) 50 (53) 32 (35) MANICA 26 (28) 12 (13,5) 38 (39,5)

13 16. Mantellina marrone Larghezza 98 (106) cm Lunghezza 88 (92) cm A cm 9 di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., impostare il lavoro come segue: 1 viv., 14 m. a punto nido d ape, 146 (154) m. a m. rasata, 14 m. a punto nido d ape, 1 viv. A cm 33 (36) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scollo, dividere il lavoro a metà e pros. le due parti separatamente impostando il lavoro come segue: per il dietro sulle prime 79 (83) m. pros. le lavorazioni precedenti, 8 m. a punto nido d ape, 1 viv.; per il davanti lav.: 1 viv., 8 m. a punto nido d ape e sulle e sulle 79 (83) m. pros. le lavorazioni precedenti. A cm 32 (34) dall inizio dello scollo, comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., chiudere lo scollo congiungendo le due parti e lav. le 146 (154) m. centrali a m. rasata, lav. le m. ai lati come precedentemente impostato. A cm 24 (27) dalla chiusura dello scollo comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., pros. lavorando tutte le m. a punto nido d ape, iniziando e terminando ogni f. con 1 viv. A cm 9 dall inizio del inizio del bordo intrecc. tutte le m Borsa 11 (13) gomitoli di filato ZARA (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (125 m/50 gr) col. n (marrone) Un paio di ferri n m. e 28 ferri = 10 cm a maglia rasata lavorata con i f. n. 4. Maglia rasata. 1 dir. doppio: lav. 1 dir. inserendo il f. destro nella m. sottostante alla 1 a m. del f. sinistro e far scendere la m. dal f. sinistro. Punto nido d ape (si lavora su un n. di m. pari): 1 f. (dir. del lavoro): * 1 dir., 1 dir. doppio *, rip. sempre da * a *. 2, 4 f. (rov. del lavoro): a dir. 3 f. (dir. del lavoro): * 1 dir. doppio, 1 dir. *, rip. sempre da * a *. Rip. sempre dal 1 al 4 f. Il dietro e il davanti si lavorano in un unico pezzo iniziando dal lato sinistro. Con i f. n. 4 avv. 176 (184) m. e lav. 1 f. a rov., sul rov. del lavoro. Pros. a punto nido d ape, iniziando e terminando ogni f. con 1 viv. 98 (106) Larghezza 34 cm Altezza 40 cm 7 gomitoli di filato ZARA PLUS chinè (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (70 m/50 gr) col. n. 800 (A) (beige) 1 gomitolo di filato CINCILLA (Filatura di Crosa) 52% lana, 34% acrilico, 14% poliammide (35 m/50 gr) col. n. 1 (B) (panna) Un paio di ferri n. 5 Un paio di ferri n. 8 cm 36 x 84 di fodera bianca cm 34 x 80 di teletta rigida 2 manici in pelle larghi cm 3 e lunghi cm m. e 19 ferri = 10 cm a punto treccine fantasia lavorate con i f. n. 5 e il col. A messo doppio. 2 m. incr.: lav. 2 ins. a dir. e, senza far cadere le m. dal f. sinistro, lav. 1 dir. nel filo posteriore della 1 a m. del f. sinistro. Maglia rasata. 88 (92) 33 (36) 32 (34) 33 (36) Punto treccine fantasia (si lavora su un n. di m. multiplo di 4): 1 f. (dir. del lavoro): 3 rov., * 2 m. incr., 2 rov. *, rip. sempre da * a * fino all ultima m., term. con 1 rov. 2 f.: 1 dir., * 2 dir., 2 rov. *, rip. sempre da * a * fino alle ultime 3 m., term. con 3 dir. Rip. sempre il 1 e il 2 f. Nota: il pannello anteriore e il pannello posteriore si eseguono con il col. A messo doppio. Pannello anteriore: con i f. n. 5 e il col. A avv. 68 m. e lav. a punto treccine fantasia.

14 A cm 40 di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., intrecc. tutte le m. Pannello posteriore: lav. come il pannello anteriore. Bordo: con i f. n. 8 e il col. B avv. 10 m. e lav. a m. rasata. A cm 70 di alt. tot. intrecc. tutte le m. Cucire i lati e la base dei 2 pannelli. Unire le estremità del bordo. Con il bordo a rov. cucire un margine dell anello ottenuto lungo l apertura della borsa, facendo coincidere la cucitura del bordo a una delle cuciture laterali della borsa. Risvoltare il lato dir. del bordo sul dir. della borsa. Piegare i rettangoli della fodera e della teletta a metà in altezza e confezionare un sacchetto in fodera e uno in teletta rigida delle stesse misure del sacchetto in maglia, cucendo i lati. Non risvoltare i sacchetti e inserire all interno della borsa, prima la teletta poi la fodera. Fissare la teletta e la fodera lungo l apertura della parte in maglia, all interno del bordo in col. B, ripiegando il margine della fodera sopra il margine della teletta. Cucire le estremità dei manici piegati ad arco ai lati dell apertura, uno al centro del pannello anteriore e uno al centro del pannello posteriore, sul rov. del lavoro, distanziando le estremità di cm 15 una dall altra. 18. Giacca con collo pelliccia Larghezza 90 (98) cm Lunghezza 51 (55) cm 14 (16) gomitoli di filato ZARA PLUS chinè (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (70 m/50 gr) col. n. 800 (A) (beige) 1 gomitolo di filato CINCILLA (Filatura di Crosa) 52% lana, 34% acrilico, 14% poliammide (35 m/50 gr) col. n. 1 (B) (panna) Un paio di ferri n. 4,5 Un paio di ferri n. 8 2 coppie di cinturini in pelle con fibbie 3 ganci A cm 20 (21) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., aum. ai lati, all interno della prima e dell ultima m., 1 m., poi 1 m. ogni 6 f. per altre 3 volte; su ogni lato, per i primi 2 aum. lav. 1 aum. intercalato a dir., per i successivi 2 aum. lav. 1 aum. intercalato a rov. e, sulle m. aumentate pros. le treccine fantasia (=100 (108) m.). A cm 33 (35,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scalfo manica, intrecc. ai lati 4 (5) m. poi ogni 2 f., intrecc. ancora, 2 m. per 3 volte, 1 m. per 2 volte (= 76 (82) m.). A cm 18 (19,5) dall inizio dello scalfo manica intrecc. tutte le m. Davanti sinistro: con i f. n. 4,5 e il col. A avv. 53 (57) m. e lav. il bordino come il dietro. Pros. a treccine fantasia, terminando ogni f. sul dir. e iniziando ogni f. sul rov. con 1 viv. A cm 6 (7) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per il fianco, dim. a destra, all interno della prima m., 1 m., poi 1 m. ogni 6 f. per altre 3 volte (lav. 2 ins. a rov.) (= 49 (53) m.). A cm 20 (21) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., aum. a destra, all interno della prima m., 1 m. poi 1 m. ogni 6 f. per altre 3 volte (per gli aum. lav. come il fianco destro del dietro) (= 53 (57) m.). Lav. le m. man mano aumentate a treccine fantasia. A cm 21 (23) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov. per lo scollo, dim. a sinistra, 1 m., poi 1 m. ogni 2 f. per 3 volte e 1 m. ogni 4 f. per 14 (15) volte (lav. 2 ins. a rov.). A cm 33 (35,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scalfo manica, intrecc. a destra 4 (5) m., poi ogni 2 f., 2 m. per 3 volte, 1 m. per 2 volte seg. A cm 18 (19,5) dall inizio dello scalfo manica intrecc. le 23 (25) m. rimaste per la spalla. Davanti destro: lav. come il davanti sinistro, ma in modo simmetrico. Per le dim. e gli aum. del fianco lav. come il fianco sinistro del dietro; per le dim. dello scollo lav. ins. a rov. le prime 2 m. Manica: con i f. n. 4,5 e il col. A avv. 52 (56) m. e lav. il bordino come il dietro. Pros. a treccine fantasia. A cm 11 (8) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo sbieco della manica, aum. ai lati, all interno della prima e dell ultima m., 1 m., poi 1 m. ogni 6 f. per 11 (13) volte (= 76 (84) m.). Su ogni lato, * per i primi 2 aum. 1 aum. intercalato a dir., per i 2 aum. seg. lav. 1 aum. intercalato a rov. *, rip. sempre da * a *. 13,5 (14,5) 10,5 (11,5) 22 m. e 23 ferri = 10 cm a punto treccine fantasia lavorate con i f. n. 4,5 e il col. A messo doppio. 2 m. incr.: lav. 2 ins. a dir. e, senza far cadere le m. dal f. sinistro, lav. 1 dir. nel filo posteriore della 1 a m. del f. sinistro. Aum. intercalato a rov.: con il ferro destro sollevare il filo che unisce le 2 m. contigue, lasciarlo sul ferro sinistro e lavorarvi 1 m. a rov. ritorto. Maglia tubolare, maglia rasata rovescio. 51 (55) 30 (32) 45 (49) SINISTRO 24 (26) 33 (35,5) 18 (19,5) Punto treccine fantasia (si lavora su un n. di m. multiplo di 4): 1 f. (dir. del lavoro): 3 rov., * 2 m. incr., 2 rov. *, rip. sempre da * a * fino all ultima m., term. con 1 rov. 2 f.: 1 dir., * 2 dir., 2 rov. *, rip. sempre da * a * fino alle ultime 3 m., term. con 3 dir. Rip. sempre il 1 e il 2 f. Nota: il capo si esegue con il col. A messo doppio. Dietro: con i f. n. 4,5 e il col. A avv. 100 (108) m.; per il bordino lav. 4 f. a m. tuboalre. Pros. a treccine fantasia. A cm 6 (7) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per i fianchi, dim. ai lati, all interno della prima e dell ultima m., 1 m., poi 1 m. ogni 6 f. per altre 3 volte (lav. 2 ins. a rov.) (= 92 (100) m.). 56 (59) 35 (38) MANICA 23,5 (25,5) 44 (45,5) 12 (13,5)

15 A cm 44 (45,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per l arrotondamento della manica, intrecc. ai lati 4 (5) m. poi intrecc. ancora, ogni 2 f., 2 m. per 2 volte, 1 m. per 11 (13) volte (= 38 (40) m.). A cm 56 (59) di alt. tot. intrecc. tutte le m. Bordo: con i f. n. 8 e il col. B avv. 7 m. e lav. a m. rasata rov. A cm 36 (38) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., eseguire 2 accorciati come segue: * lav. fino alle ultime 3 m. e volt. il lavoro, lav. le 4 m. e volt.; lav. tutte le m. per 6 f. *, rip. da * a * altre 10 (11) volte, poi pros. lavorando tutte le m. fino a cm 122 (131) di alt. tot., misurati sul margine sinistro, e intrecc. tutte le m. Cucire le spalle. Per il bordino di rifinitura destro, con i f. n. 4,5 e il col. A ripr. 44 (48) m. lungo il lato di apertura e 58 (62) m. lungo lo scollo del davanti destro, 24 (26) m. lungo lo scollo del dietro (= 126 (136) m.) e lav. 6 f. a m. tubolare; chiudere le m. con l ago a punto maglia. Per il bordino di rifinitura sinistro, con i f. n. 4,5 e il col. A ripr. 58 (62) m. lungo lo scollo e 44 (48) m. lungo il lato di apertura del davanti sinistro (= 102 (110) m.) e lav. come il bordino destro. Unire i lati dei bordini in corrispondenza della spalla sinistra. Cucire i fianchi, chiudere e montare le maniche. Cucire i ganci lungo il lato di apertura dei davanti, sul rov. del lavoro, all interno dei bordini di rifinitura; il primo gancio a cm 7 (8) di alt. tot., gli altri distanti cm 8 uno dall altro. Cucire i cinturini con fibbie sui davanti, il primo a cm 12 (13) di alt. tot., il 2 a cm 24 (24) di alt. tot. e disponendo l estremità senza fibbia a cm 14 (15) dal bordino di rifinitura. Cucire il lato sinistro del bordo in col. B lungo il lato di apertura e lo scollo dei davanti e lungo lo scollo del dietro. Righe: lav. a legaccio alternando * 4 f. in col. A, 4 f. in col. B *, rip. sempre da * a *. Punto fantasia (si lavora su un n. dispari di cat. di base): 1 a riga (rov. del lavoro) con il col. A: saltare 2 cat. dall unc., 1 m. bassa in ogni cat. seg. La 1 a cat. saltata sostituisce la 1 a m. bassa. 2 a riga (dir. del lavoro) con il col. B: 4 cat. (=1 a m. alta doppia), * salt. 1 m., 2 m. alte doppie nella m. seg. *, rip. sempre da * a *. 3 a riga (rov. del lavoro) con il col. B: 2 cat. (=1 a m. bassa + 1 cat.), salt. 1 m., * 1 m. bassa nella m. seg., 1 cat., salt. 1 m. *, rip. da * a * per tutta la riga, term. con 1 m. bassa nella 4 a cat. di avvio della riga precedente. 4 a riga (dir. del lavoro): con il col. A: 1 cat. (=1 a m. bassa), * 1 m. bassa nell archetto di 1 cat. seg., 1 cat., salt. 1 m. *, rip. da * a * per tutta la riga, term. con 1 m. bassa nell ultimo archetto di 1 cat., 1 m. bassa nella cat. iniziale della riga precedente. 5 a riga (rov. del lavoro) con il col. A: 1 cat. (=1 a m. bassa), * 1 m. bassa sulla m. seg., 1 m. bassa nell archetto di 1 cat. seg. *, rip. da * a * per tutta la riga, term. con 1 m. bassa nella cat. iniziale della riga precedente. 6 a riga (dir. del lavoro) con il col. B: 2 cat. (=1 a m. bassa + 1 cat.), salt. 1 m., * 1 m. bassa nella m. seg., 1 cat., salt. 1 m. *, rip. da * a * per tutta la riga, term. con 1 m. bassa nella cat. di avvio della riga precedente. 7 a riga (rov. del lavoro) con il col. A: lav. come la 4 a riga. 8 a riga (dir. del lavoro) con il col. A: 1 cat. (=1 a m. bassa), 1 m. bassa in ogni m. e in ogni arch. di 1 cat. seg. 9 a riga (rov. del lavoro): con il col. A: 1 cat. (=1 a m. bs.), 1 m. bs. in ogni m. seg. 10 a riga (dir. del lavoro) con il col. A: lav. come la 9 a riga. 11 a riga (rov. del lavoro) con il col. B: lav. come la 6 a riga. 12 a riga (dir. del lavoro): con il col. A: lav. come la 4 a riga. 13 a riga (rov. del lavoro) con il col. B: 2 cat. (=1 a m. bassa + 1 cat.), salt. 1 m., * 1 m. bassa nell arch. di 1 cat. seg., 1 cat., salt. 1 m. *, rip. da * a * per tutta la riga, term. con 1 m. bassa nella cat. di avvio della riga precedente. 19. Cappottino 81 (87) Difficile 51 (55) Larghezza 102 (110) cm Lunghezza 81 (87) cm 10 (11) 17 (20) gomitoli di filato ZARA PLUS (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (70 m/50 gr) col. n. 30 (A) (nero) 10 (11) gomitoli col. n (B) (grigio chinè) Un paio di ferri n. 5,5 Un uncinetto n. 5 BORDO SINISTRO SINISTRO 81 (87) 44 (47) MANICA CAMPIONI 15 m. e 28 ferri = 10 cm a legaccio lavorato con i f. n. 5,5. 14 m. e 13 righe = 10 cm a punto fantasia lavorato con l uncinetto n (48,5) Legaccio ,5 (18) 33 (35)

16 14 a riga (dir. del lavoro) con il col. B: lav. come la 4 a riga. 15 a riga (rov. del lavoro) con il col. A: lav. come la 13 a riga. 16 a riga (dir. del lavoro) con il col. B: 4 cat. (=1 a m. alta doppia), * salt. 1 m., 2 m. alte doppie nell arch. di 1 cat. seg. *, rip. sempre da * a *, term. con 1 m. a. doppia nell ultimo arh. di 1 cat., 1 m. a. doppia nella cat. iniziale della riga precedente. Rip. sempre dalla 3 a alla 16 a riga. Dietro: con l unc. e il col. A avv. 72 (78) cat. (= 71 (77) cat. di base + 1 a m. bassa della 1 a riga) e lav. a punto fantasia. A cm 81 (87) di alt. tot. sospendere la lavorazione su tutte le m. Davanti sinistro: con l unc. e il col. A avv. 24 (26) cat. (= 23 (25) cat. di base + 1 a m. bassa della 1 a riga) e lav. a punto fantasia. A cm 81 (87) di alt. tot. sospendere la lavorazione su tutte le m. Davanti destro: lav. come il davanti sinistro. Bordo sinistro: con i f. n. 5,5 e il col. A avv. 50 m. e lav. a legaccio alternando colori come descritto nelle righe. A cm 91 (98) di alt. tot., dopo aver lavorato un 4 o un 8 f. delle righe, mettere in sospeso tutte le m. Bordo destro: lav. come il bordo sinistro. Manica: con i f. n. 5,5 e il col. A avv. 50 (53) m. e lav. a legaccio alternando i colori come descritto nelle righe. A cm 7 di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo sbieco della manica, aum. ai lati, all interno della prima e dell ultima m., 1 m., poi 1 m. ogni 12 f. per altre 7 (8) volte (lav. 1 aum. intercalato a dir.) (= 66 (71) m.) A cm 47 (48,5) di alt. tot., dopo aver lavorato un 4 o un 8 f. delle righe, mettere in sospeso tutte le m. Cucire le spalle. Unire il bordo al lato di apertura del rispettivo davanti. Con il lavoro a rov., sul lato interno del bordo, con l ago unire una a un a punto maglia le prime 12 m. in sospeso del bordo sinistro alle m. corrispondenti del bordo destro. Con i f. n. 5,5, il lavoro a dir. e con il col. A intrecc. tutte le m. in sospeso rimaste, lavorandole a dir. Cucire il lato interno del bordo lungo lo scollo del dietro. Attaccare le maniche. Cucire i sottomanica e i fianchi. 20. Cappellino punto canestro CAMPIONI 20 m. e 26 ferri = 10 cm a maglia rasata lavorata con i f. n. 5,5. 32 m. e 26 ferri = 10 cm a punto grata lavorato con i f. n. 5,5. 1 acc.: passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e passata sulla m. appena lavorata 2 ins. a dir.: inserire il ferro destro contemporaneamente nella 2 a e nella 1 a m. del ferro sinistro, prendendole insieme, e lavorarle a dir. 4 m. incr. a destra A: mettere 2 m. in sospeso sul f. ausil. dietro al lavoro, 2 dir. e lav. a dir. le 2 m. in sospeso. 4 m. incr. a destra B: mettere 2 m. in sospeso sul f. ausil. dietro al lavoro, 2 dir. e lav. a rov. le 2 m. in sospeso. 4 m. incr. a sinistra A: mettere 2 m. in sospeso sul f. ausil. davanti al lavoro, 2 dir. e lav. a dir. le 2 m. in sospeso. 4 m. incr. a sinistra B: mettere 2 m. in sospeso sul f. ausil. davanti al lavoro, 2 rov. e lav. a dir. le 2 m. in sospeso. Maglia tubolare, maglia rasata, maglia rasata rovescio. Punto grata: si lavora su un n. di m. multiplo di 8 seguendo lo schema e le indicazioni date in legenda. Lav. le 2 m. iniziali, rip. sempre le 8 m. del motivo fino alle ultime 6 m. e term. con le 6 m. finali. Con i f. n. 5,5 avv. 108 m.; per il bordo lav. 4 f. a m. tubolare. Pros. impostando il lavoro come segue: 2 m. a m. rasata rov., 104 m. a punto grata, 2 m. a m. rasata rov. Completato il 10 f. a punto grata, pros. a m. rasata e, nel corso del f. seg., sul dir. del lavoro, dim. 1 m. ai lati (a destra lav. 2 ins. a dir., a sinistra 1 acc.) (= 106 m.). A cm 10 di alt. tot., dopo aver lavorato un f. sul rov., distribuire 8 dim. come segue: (Dir. del lavoro): 1 dir., * 1 acc., 22 dir., 2 ins. a dir. *, rip. da * a * altre 3 volte, term. con 1 dir. Pros. distribuendo 8 dim. ogni 4 f. per altre 4 volte, lavorando, in ogni f. con dim., 1 acc. fra la m. corrispondente alla m. ottenuta dall acc. sottostante e la m. che la segue, 2 ins. a dir. fra la m. corrispondente alla m. ottenuta dalle 2 ins. a dir. sottostanti e la m. che la precede (= 66 m.). seguiti 3 f. dopo l ultimo f. con dim. distribuire 32 dim. lavorando: 1 dir., 2 ins. a dir. per tutto il f. fino all ultima m., term. con 1 dir. e, allo stesso modo, distribuire 16 dim. dopo i 2 f. seg. e 8 dim. dopo 2 f. (= 10 m.). Al termine tagliare il filo. Con l ago passare il filo nelle m. rimaste e stringere per chiudere il cerchio. Cucire i lati PUNTO GRATA 8 m. rip Taglia unica Circonferenza 53 cm nel punto di massima ampiezza Altezza 20 cm 1 gomitolo di filato ZARA (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (125 m/50 gr), col. n (rosa antico) Un paio di ferri n. 5,5 Un ferro ausiliario LGNDA 1 dir. sul dir. del lavoro, 1 rov. sul rov. 1 rov. sul dir. del lavoro, 1 dir. sul rov. 4 incr. a sinistra A: mettere 2 m. in sospeso sul ferro ausiliario davanti al lavoro, 2 dir. lav. a dir. le 2 m. in sospeso. 4 incr. a destra A: mettere 2 m. in sospeso sul ferro ausiliario dietro al lavoro, 2 dir. e lav. a dir. le 2 m. in sospeso. 4 incr. a sinistra B: mettere 2 m. in sospeso sul ferro ausiliario davanti al lavoro, 2 rov. lav. a dir. le 2 m. in sospeso. 4 incr. a destra B: mettere 2 m. in sospeso sul ferro ausiliario dietro al lavoro, 2 dir. e lav. a rov. le 2 m. in sospeso.

17 Con 3 fili lunghi cm 60 eseguire un cordoncino avvolgendo più volte i fili su se stessi, piegare il mazzetto a metà e far avvolgere le volute, fermarle con un nodo a entrambe le estremità. Tagliare i fili a circa cm 1 dai nodi. Passare il cordoncino per metà attraverso l anello finale. 21. Golf punto canestro : Larghezza 82 (90) cm Lunghezza 54 (58) cm 12 (15) gomitoli di filato ZARA (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (125 m/50 gr), col. n (rosa antico) Un paio di ferri n. 5,5 Un paio di ferri n. 4,5 Un ferro circolare n. 5,5 Un ferro ausiliario CAMPIONI 32 m. e 26 ferri = 10 cm a punto grata lavorato con i f. n. 5,5. 20 m. e 26 ferri = 10 cm a maglia rasata lavorata con i f. n. 5,5. 1 acc.: passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e passata sulla m. appena lavorata 2 ins. a dir.: inserire il ferro destro contemporaneamente nella 2 a e nella 1 a m. del ferro sinistro, prendendole insieme, e lavorarle a dir. 4 m. incr. a destra A: mettere 2 m. in sospeso sul f. ausil. dietro al lavoro, 2 dir. e lav. a dir. le 2 m. in sospeso. 4 m. incr. a destra B: mettere 2 m. in sospeso sul f. ausil. dietro al lavoro, 2 dir. e lav. a rov. le 2 m. in sospeso. 4 m. incr. a sinistra A: mettere 2 m. in sospeso sul f. ausil. davanti al lavoro, 2 dir. e lav. a dir. le 2 m. in sospeso. 4 m. incr. a sinistra B: mettere 2 m. in sospeso sul f. ausil. davanti al lavoro, 2 rov. e lav. a dir. le 2 m. in sospeso. Maglia tubolare, coste 1/1, maglia rasata, maglia rasata rovescio. Coste 1/1 in tondo (su un n. di m. pari): 1 giro e giri successivi (dir. del lavoro): * 1 dir., 1 rov. *, rip. da * a * per tutto il giro. Maglia tubolare in tondo (su un n. di m. pari): 1 giro: * 1 dir., passare 1 m. a rov. senza lavorarla tenendo il filo sul dir. del lavoro *, rip. da * a * per tutto il giro. 2 giro: * passare 1 m. a dir. senza lavorarla tenendo il filo sul rov. del lavoro, 1 rov. *. Rip. sempre il 1 e il 2 giro. Punto grata A: si lavora su un n. di m. multiplo di 8 seguendo lo schema e le indicazioni date in legenda. Lav. le 2 m. iniziali, rip. sempre le 8 m. del motivo fino alle ultime 6 m. e term. con le 6 m. finali. Lav. dal 1 al 10 f. poi rip. sempre dal 3 al 10 f. Punto grata B: si lavora su 22 m. seguendo lo schema e le indicazioni date in legenda. Lav. dal 1 al 10 f. poi rip. sempre dal 3 al 10 f. Dietro: con i f. n. 4,5 avv. 105 (113) m.; per il bordo lav. 4 f. a m. tubolare e 9 f. a coste 1/1. Lav. il f. seg. a rov., sul rov. del lavoro, distribuendo 27 (29) aum. (=132 (142) m.). Pros. con i f. n. 5,5 e impostare il lavoro come segue: 2 (3) m. a m. rasata rov., 128 (136) m. lav. a punto grata A, 2 (3) m. a m. rasata rov. A cm 36 (38,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scalfo manica, intrecc. ai lati 3 (4) m. e pros. intrecciando ancora, ogni 2 f., 2 m., 1 m. per 3 volte (=116 (124) m.). Terminati gli intrecci pros. le lavorazioni come segue: 2 m. a m. rasata rov., sulle 112 (120) m. seg. pros. il punto grata A, 2 m. a m. rasata rov. A cm 18 (19,5) dall inizio dello scalfo manica, comunque dopo aver lavorato un 4 o un 8 f. del punto grata A, intrecc. tutte le m. 18,5 (19,5) 8,5 (9,5) PUNTO GRATA A 8 m. rip. PUNTO GRATA B f. rip f. rip. 54 (58) 6 (7) 41 (45) 32 (35) 4 32 (34,5) 18 (19,5) LGNDA 22 m. 1 dir. sul dir. del lavoro, 1 rov. sul rov. 1 rov. sul dir. del lavoro, 1 dir. sul rov. 4 incr. a sinistra A: mettere 2 m. in sospeso sul ferro ausiliario davanti al lavoro, 2 dir. lav. a dir. le 2 m. in sospeso. 4 incr. a destra A: mettere 2 m. in sospeso sul ferro ausiliario dietro al lavoro, 2 dir. e lav. a dir. le 2 m. in sospeso. 4 incr. a sinistra B: mettere 2 m. in sospeso sul ferro ausiliario davanti al lavoro, 2 rov. lav. a dir. le 2 m. in sospeso. 4 incr. a destra B: mettere 2 m. in sospeso sul ferro ausiliario dietro al lavoro, 2 dir. e lav. a rov. le 2 m. in sospeso. 56,5 (59,5) MANICA 21 (23) 4,5 39,5 (41) 12,5 (14)

18 Davanti: lav. come il dietro fino a cm 48 (51) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov. Per lo scollo, intrecc. le 32 (34) m. centrali e pros. le due parti separatamente, intrecciando su ogni lato dello scollo, ogni 2 f., 2 m. per 7 volte (=28 (31) m. per ogni spalla). A cm 18 (19,5) dall inizio dello scalfo manica, comunque dopo aver lavorato un 4 o un 8 f. del punto grata A, intrecc. tutte le m. Manica: con i f. n. 4,5 avv. 51 (55) m.; per il bordo lav. 4 f. a m. tubolare e 11 a coste 1/1, iniziando il 1 f. con 1 dir.,1 rov. Lav. il f. seg. a rov., sul rov. del lavoro, diminuendo 1 m. alla fine del f. (= 50 (54) m.). Pros. con 1 f. n. 5,5, impostando il lavoro come segue: 14 (16) a m. rasata 22 m. a punto grata B, 14 (16) m. a m. rasata. A cm 7 di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per sbieco della manica, aum. ai lati, all interno della prime e dell ultima m., 1 m., poi 1 m. ogni 8 f. per 10 (11) volte (= 72 (78) m.); per ogni aum. lav.1 aum. intercalato a dir. e sulle m. aumentate pros. la m. rasata. A cm 44 (45,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per l arrotondamento della manica, intrecc. ai lati 3 (4) m. e intrecc. ancora 2 m. dopo i 2 f. seg. (= 62 (66) m.). Pros. diminuendo ai lati, all interno delle prime e delle ultime 3 m., 1 m. poi 1 m. ogni 2 f. per altre 13 (15) volte (a destra lav. 2 ins. a dir., a sinistra con 1 acc.) (= 34 m.). Al termine, a cm 56,5 (59,5) di alt. tot., intrecc. le m. rimaste. Cucire le spalle. Con il f. circolare n. 5,5 ripr. 136 (148;160;172) m. lungo lo scollo, chiudere in tondo e segnare la m. di inizio giro. Lav. a coste 1/1 in tondo, iniziando con 1 dir.,1 rov. fino a cm 16 di alt. tot., completare il collo con 4 giri a m. tubolare in tondo e chiudere le m. con l ago a punto maglia. Cucire i fianchi, chiudere e montare le maniche. 22. Giacchina incrociata 1 m. passata con 1 gettato: portare il filo davanti, riportarlo dietro passando sopra il f. destro e da sotto il f. destro riportarlo davanti, passare la m. seg. sul f. destro senza lavorarla, prendendola a rov., riportare il filo dietro. 1 m. e 1 gett. ins. a dir. ritorto: inserire il f. destro, da destra verso sinistra, contemporaneamente nel filo posteriore della m. del f. sinistro e nel filo posteriore del gett. corrispondente e lavorarli ins. a dir. Maglia tubolare, legaccio. Costine fantasia (si lavorano su un di m. dispari): 1 f. (dir. del lavoro): * 1 dir., 1 m. passata con 1 gett. *, rip. sempre da * a * fino all ultima m., term. con 1 dir. 2 f. (rov. del lavoro): 1 dir., * 1 m. e 1 gett. ins. a dir. ritorto, 1 dir. *, rip. sempre da * a *. Rip. sempre il 1 e il 2 f. Nota: nel corso dell esecuzione la m. passata e il gett. corrispondente sono considerati come un unica m. Nota: il capo è eseguito con un filo col. A e un filo col. B uniti insieme. secuzione Dietro: con i f. n. 3,5 avv. 91(101) m.; per il bordo lav. 4 f. m. tubolare e 8 f. a legaccio. Pros. con i f. n. 5 e lav. a costine fantasia iniziando e terminando ogni f. con 1 viv. A cm 40 (42,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., mettere in sospeso tutte le m. Davanti sinistro: con i f. n. 3,5 avv. 52 (56) m. e lav. il bordo come il dietro. Pros. con i f. n. 5 e impostare il lavoro come segue: 1 viv., 45 (49) m. seg. a costine fantasia, 6 m. a legaccio. A cm 40 (42,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., mettere in sospeso tutte le m. Davanti destro: lav. come il davanti sinistro, ma in modo simmetrico. Manica: con i f. n. 3,5 avv. 61 (69) m. e lav. il bordo come il dietro. Pros. con i f. n. 5 e lav. a costine fantasia iniziando e terminando ogni f. con 1 viv. A cm 5 (6) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., mettere in sospeso tutte le m. Difficile Sprone: con i f. mm 5 congiungere tutte le m. parti, distribuendo 4 dim. come segue: 1 f. (dir. del lavoro): lav. le m. del davanti destro come segue: 6 dir., pros. le a costine fantasia fino all ultima m., lav. ins. a dir. l ultima m. del davanti e la prima m. della manica destra e, per il raglan, segnare la m. ottenuta, pros. a costine fantasia le m. della manica fino all ultima m., lav. ins. a dir. l ultima 18 (19) 12 (12,5) Larghezza 80 (88) cm Lunghezza 54 (58) cm 8 (10) gomitoli di filato ZARA CHIN (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash, (125 m/50 gr) col. n. 814 (A) (lago) 4 (5) gomitoli di filato NIGHT (Filatura di Crosa) 65% viscosa, 35% poliestere (287 m/25 gr) col. n. 201 (B) (argento) Un paio di ferri n. 5 Un paio di ferri n. 3,5 Un paio di ferri n. 4,5 23 m. e 36 ferri = 10 cm a costine fantasia lavorate con i f. n. 5 e un filo col. A e un filo col. B uniti insieme. M. dir. ritorto: lav. la m. a dir. inserendo il ferro destro nel filo posteriore della m. del ferro sinistro. 54 (58) 40 (44) 19,5 (21) 2 38 (40,5) 1 4 (15,5) 6 (7) MANICA DSTRA 27 (30) 53,5 (57,5) 5 (6) 13,5 (15) DSTRO 22,5 (24,5) 2 49,5 (53,5) 2

19 m. della manica e la prima m. del dietro e segnare la m. ottenuta, pros. le costine fantasia fino all ultima m., lav. ins. a dir. l ultima m. del dietro e la prima m. della manica sinistra e segnare la m. ottenuta, pros. le costine fantasia fino all ultima m., lav. ins. a dir. l ultima m. della manica e la prima m. del davanti sinistro e segnare la m. ottenuta, pros. le costine fantasia fino alle ultime 6 m., term. con 6 dir. [= 313 (347) m.]. Pros. lavorando le prime e le ultime 6 m. a legaccio, le m. centrali a costine fantasia e, nei f. sul rov. successivi, lav. a dir. ritorto la m. segnata, cioè la m. ottenuta dalle dim. Pros. distribuendo, in corrispondenza di ogni raglan, 2 dim. ogni 2 f. per 23 (26) volte, poi solo in corrispondenza dei raglan del dietro dim. 2 m. nel corso del f. sul dir. successivo. Per ogni dim. lav. ins. a dir. la m. che m. che precede la m. segnata, la m. segnata e la m. successiva. seguita la 20 a, 23 a diminuzione di 2 m. in ogni raglan, per lo scollo, intrecc. ai lati 10 m. ogni 2 f. per 4 volte [= 45 (55) m.]. Al termine intrecc. tutte le m. Confezione e rifiniture Per il bordo scollo, con i f. n. 3,5 ripr. 121 (131) m. lungo lo scollo; lav. 3 f. a legaccio poi con i f. n. 4,5 lav. 4 f. a m. tubolare e chiudere tutte le m. con l ago a punto maglia. Cucire i sottomanica e i fianchi. In corrispondenza dello scollo sovrapporre le prime 13 m. del bordo scollo del davanti destro alle ultime 13 m. del bordo scollo del davanti sinistro e unire con l ago le m. del bordino a m. tubolare corrispondenti. 23. Giacca doppiopetto Aum. intercalato a rov.: con il ferro destro sollevare il filo che unisce le 2 m. contigue, lasciarlo sul ferro sinistro e lavorarvi 1 m. a rov. ritorto. Maglia tubolare, coste 1/1, maglia rasata Dietro: con i f. n. 4 avv. 107 (117) m. e, per il bordino, lav. 4 f. a m. tubolare. Pros. a coste 1/1, iniziando il 1 f. con 1 dir. A cm 35 (37,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scalfo manica, intrecc. ai lati 5 (6) m. e pros. diminuendo, all interno della prima e dell ultima m., 1 m. nel corso del 1 f. sul dir. seg., poi 1 m. ogni 2 f. per altre 4 volte (a destra 1 acc., a sinistra 2 ins. a dir.) (= 87 (95) m.). A cm 17 (18,5) dall inizio dello scalfo manica intrecc. tutte le m. Davanti sinistro: con i f. n. 4 avv. 84 (90) m. e lav. il bordino come il dietro. Pros. a coste 1/1, lasciando 1 viv. a sinistra. A cm 35 (37,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scalfo manica, intrecc. a destra 5 (6) m., e pros. diminuendo a destra, all interno della prima m., 1 m. nel corso del 1 f. sul dir. seg., poi 1 m. ogni 2 f. per altre 4 volte (= 74 (79) m.). A 11 (11,5) dall inizio dello scalfo manica, per lo scollo, intrecc. a sinistra 32 (34) m. e pros. intrecciando ancora, ogni 2 f., 5 m., 3 m. per 2 volte, 2 m. per 2 volte, 1 m. per 2 volte (=25 (28) m.). A cm 17 (18,5) dall inizio dello scalfo manica intrecc. tutte le m. Davanti destro: lav. come il davanti sinistro, ma in modo simmetrico. Per le dim. dello scalfo manica lav. 2 ins. a dir. all interno dell ultima m. Manica: con i f. n. 4 avv. 61 (65) m. e lav. il bordino come il dietro. Pros. a coste 1/1, iniziando il 1 f. con 1 dir. A cm 11 di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo sbieco della manica, aum. ai lati, all interno della prima e dell ultima m., 1 m., poi 1 m. ogni 10 (8) f. per altre 7 (9) volte. Per eseguire il primo aum. su ogni lato lav. 1 aum. intercalato a dir., per il successivo lav. 1 aum. intercalato a rov. e pros. alternando sempre 1 aum. intercalato a dir. a un aum. intercalato a rov. (= 77 (85) m.). A cm 44 (45,5) di alt. tot., pros. con il filato messo doppio. 19,5 (20,5) 10 (11) Larghezza 86 (94) cm Lunghezza 52 (56) cm 14 (17) gomitoli di filato ZARA chinè (Filatura di Crosa) 100% lana extrafine merino superwash (125 m/50 gr) col. n (grigio) Un paio di ferri n. 4 Un paio di ferri n. 3 8 bottoni 52 (56) 6 (7) 35 (38,5) SINISTRO 33,5 (36) 43 (47) 35 (37,5) 17 (18,5) CAMPIONI 25 m. e 25 ferri = 10 cm a coste 1/1 lavorate con i f. n. 4, misurate a coste chiuse. 2 ins. a dir.: inserire il ferro destro contemporaneamente nella 2 a e nella 1 a m. del ferro sinistro, prendendole insieme, e lavorarle a dir. 3 ins. a dir.: inserire il ferro destro contemporaneamente nella 3 a, nella 2 a e nella 1 a m. del ferro sinistro, prendendole insieme, e lavorarle a dir. 1 acc.: passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e passata sulla m. appena lavorata 1 acc. doppia: passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e tenendo il filo dietro al lavoro, 2 ins. a dir. e con il ferro sinistro accavallare la m. passata sulla m. appena lavorata 61 (63,5) MANICA 24 (26) 47 (48,5) 14 (15)

20 A cm 47 (48,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per l arrotondamento della manica, intrecc. ai lati 5 (6) m. e pros. diminuendo all interno delle prime e delle ultime 2 m., 2 m. nel corso del 1 f. sul dir. seg., poi 2 m. ogni 2 f. per altre 13 (14) volte (a destra 1 acc. doppia, a sinistra 3 ins. a dir.). (= 11 (13) m.). Al termine, a cm 61 (63,5) di alt. tot., intrecc. tutte le m. Collo: con i f. n. 3 avv. 62 (71) m. e lav. a m. rasata. A cm 26 di alt. tot. mettere le m. in sospeso. Piegare il collo a metà, con il lato rov. all interno, e con l ago unire le m. in sospeso una a una a punto maglia alle m. corrispondenti del f. di avvio. Chiudere i lati del collo. Bordo scollo: con i f. n. 3 avv. 104 (113) m. e lav. 22 f. lav. a m. rasata. Mettere le m. in sospeso. Bordo apertura davanti sinistro: con i f. n. 3 avv. 93 (100) m. e lav. come il bordo scollo. Bordo apertura davanti destro: lav. come il sinistro. Cucire le spalle e i fianchi, chiudere le maniche, eseguendo la cucitura dalla base fino a cm 7 di alt. tot. sul dir., poi sul rov. e montarle. Cucire le m. in sospeso del bordo di apertura, una a una a punto indietro lungo il lato di apertura del davanti sinistro. Piegare il bordo a metà sul rov. e fissare le m. del f. di avvio lungo il margine dell apertura, sul rov. del lavoro. Chiudere i lati del bordo. Cucire il bordo lungo il davanti destro allo stesso modo, lasciando le aperture per 4 occhielli, la prima apertura a cm 3 di alt. tot., le altre distanti cm 12 (13) una dall altra. Per ogni apertura lasciare in sospeso 2 m. del bordo e saltare 2 m. del margine di apertura. Al termine piegare il bordo a metà sul rov. e cucire le m. del f. di avvio come detto per il bordo sinistro, ma per gli occhielli unire le m. lasciate in sospeso alle m. corrispondenti del f. di avvio, saltando sempre le 2 m. di margine. Cucire le m. in sospeso del bordo scollo lungo lo scollo e lungo i lati doppiati dei bordi di apertura. Piegare il bordo a metà sul rov. e fissare le m. del f. di avvio lungo il margine dello scollo, sul rov. del lavoro. Chiudere i lati del bordo. Cucire la base del collo, corrispondete alle m. iniziali e finali unite insieme, lungo lo scollo, all interno del bordo scollo, iniziando e terminando a cm 13 (13,5) dal lato di apertura. Attaccare i bottoni sul davanti sinistro, in corrispondenza degli occhielli. Attaccare 4 bottoni anche sul davanti destro, in posizione allineata e corrispondente a quelli del davanti sinistro. 24. Gilet bicolore 4 (5) gomitoli col. n (B) (grigio chiaro) Un paio di ferri n. 8 Un paio di ferri n m. e 20 ferri = 10 cm a punto bicolore lavorato con i f. n acc.: passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e passata sulla m. ottenuta. 2 ins. a dir.: inserire il ferro destro contemporaneamente nella 2 a e nella 1 a m. del ferro sinistro, prendendole insieme, e lavorarle a dir. Maglia passata a rov.: passare 1 m. sul f. destro, senza lavorarla prendendola a rov. e lasciando il filo davanti. Coste 1/1. Punto bicolore (si lavora su un n. di m. pari): 1 f. (dir. del lavoro): con il col. B: * 1 dir., 1 m. passata a rov. *, rip. sempre da * a * e term. con 2 dir. 2 f. (rov. del lavoro): con il col. B: a rov. 3 f. (dir. del lavoro): con il col. A: 2 dir., * 1 m. passata a rov., 1 dir. *, rip. sempre da * a * 4 f. (rov. del lavoro): con il col. A: a rov. Rip. sempre dal 1 al 4 f. Dietro: con i f. n. 7 e il col. A avv. 55 (59) m.; per il bordo lav. 8 f. a coste 1/1, distribuendo 3 dim. nel corso dell ultimo f. (= 52 (56) m.). Pros. con i f. n. 8 e lav. a punto bicolore. A cm 34 (36,5) di alt. tot., per le maniche, avviare a nuovo ai lati 6 (8) m. (= 64 (72) m.) e sulle m. avviate a nuovo pros. il punto bicolore. A cm 53 (57) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul rov., per lo scollo. intrecc. le 12 (14) m. centrali e proseguire le due parti separatamente, intrecciando ai lati dello scollo, ogni 2 f., 4 m. e 2 m. (= 20 (23) m. per ogni spalla). A cm 56 (60) di alt. tot. intrecc. le m. rimaste. Davanti: lav. come il dietro fino a cm 31 (34) di alt. tot., Per lo scollo, nel corso del 1 f. sul dir. seg., dividere il lavoro a metà e contemporaneamente dim. 2 m. al centro come segue: lav. fino alla m. che precede la 1 a delle 6 m. centrali, lav. 2 ins. a dir., 1 dir.; con il filo di un altro gomitolo lav. 1 dir., 1 acc. e lav. le m. seg. Proseguire le due parti separatamente, diminuendo a lato dello scollo, all interno di 1 m. dal margine, 1 m. ogni 2 f. per 6 (7) volte, ogni 4 f. per 5 volte (sul lato sinistro dello scollo lav. 2 ins. a dir., sul lato destro 1 acc.). Contemporaneamente, a cm 34 (36,5) di alt. tot., comunque dopo aver lavorato un f. sul dir., eseguire le maniche come il dietro. A cm 56 (60) di alt. tot. intrecc. le 20 (23) m. rimaste per ogni spalla. Cucire la spalla destra. Per il bordo dello scollo con i f. n. 7 e il col. A ripr. 38 (40) m. lungo lo sbieco sinistro dello scollo del davanti, 38 (40) m. lungo lo sbieco destro, 25 (27) m. lungo lo scollo del dietro. Mettere un segna-maglie nella 38 a (40 a ) e 20 (22) 16,5 (19) Difficile Larghezza 86 (94) cm Lunghezza 56 (60) cm 5 (6) gomitoli di filato ZARON melange (Filatura di Crosa) 55% pura lana vergine superwash, 45% acrilico (55 m/50 gr) col. n. 23 (A) (grigio scuro) 56 (60) 25 (26) 43 (47) 4 30 (32,5) 22 (23,5)

Autunno Inverno 2014/2015 Rivista n. 28-2014 L ABC DEL LAVORO A MAGLIA

Autunno Inverno 2014/2015 Rivista n. 28-2014 L ABC DEL LAVORO A MAGLIA Autunno Inverno 2014/2015 Rivista n. 28-2014 L ABC DEL LAVORO A MAGLIA TERMINI UTILIZZATI Accavallata (acc.): Passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e tenendo il filo dietro

Dettagli

COMPLETO ROSA. Un completino comodo ed avvolgente per primi mesi

COMPLETO ROSA. Un completino comodo ed avvolgente per primi mesi COMPLETO ROSA Un completino comodo ed avvolgente per primi mesi Taglia 1 e (4-6 mesi) nel caso di un'unica indicazione questa si riferisce ad entrambe le misure OCCORRENTE: circa 250 gr. Di filato lana

Dettagli

Skadi By Erika Neitzke Traduzione di B.Ajroldi per www.tricotting.com

Skadi By Erika Neitzke Traduzione di B.Ajroldi per www.tricotting.com Occorrente: 2 [2, 3, 3] matasse di filato cascade Yarn venezia (200m x 100 gr) colore grigio 1 matassa di filato color lavanda In totale da 601 801 m di filato Ferri circolari 4mm con cavo da 60 cm Gioco

Dettagli

Il mio regalo per il WWF

Il mio regalo per il WWF WWF Svizzera Concorso lavoro a maglia Casella Postale 8010 Zurigo Il mio regalo per il WWF Numero federe per borsa dell acqua calda: N. socio: Signora Signor Cognome: Nome: Via/N.: NPA/Località: Tel.:

Dettagli

Il mio regalo per il WWF

Il mio regalo per il WWF WWF Svizzera Concorso lavoro a maglia Casella Postale 8010 Zurigo Il mio regalo per il WWF Numero federe per borsa dell acqua calda: N. socio: Signora Signor Cognome: Nome: Via/N.: NPA/Località: Tel.:

Dettagli

a righe SCIARPA Accessori Ago da lana a punta Campione 40 m e 32 ferri = 10 cm a punto Twigg

a righe SCIARPA Accessori Ago da lana a punta Campione 40 m e 32 ferri = 10 cm a punto Twigg 3 I PROGETTI I diec seguenti sono stati realizzati per darvi una solida base del punto Twigg. Per un inizio facile, cominciate con la Sciarpa a righe (pagina 50), perché non è molto importante se non riuscite

Dettagli

Shopper Pop Art. Difficoltà - Media. Idea: Sheree Dean. Tecnica: Ricamo ricamo a fili contati. Cotone Muliné Anchor.

Shopper Pop Art. Difficoltà - Media. Idea: Sheree Dean. Tecnica: Ricamo ricamo a fili contati. Cotone Muliné Anchor. Tecnica: Brand: Prodotto: Tempo: di lavorazione: Ricamo ricamo a fili contati Cotone Muliné Anchor un fine settimana Difficoltà - Media Filati Cotone Filato Anchor Muliné: bianco 1, una matassina; albicocca

Dettagli

COORDINATO ROSETTA filato UNO A RITORTO 5

COORDINATO ROSETTA filato UNO A RITORTO 5 COORDINATO ROSETTA filato UNO A RITORTO 5 ABITINO g 50 di filato Uno A Ritorto 5 colore rosa carico n. 04; pochi g dello stesso filato colore rosa chiaro n. 03 ferri n. 31/2 4 bottoncini in tinta Maglia

Dettagli

COLLEZIONE AUTUNNO/INVERNO 2014

COLLEZIONE AUTUNNO/INVERNO 2014 GONNA MARRONE PREZZO: 105,00 Gonna simil portafoglio con punte sul lato destro e chiusura con bottone; la parte posteriore è dritta senza volumi aggiuntivi. GONNA POIS PREZZO: 115,00 Tessuto: seta, lana,

Dettagli

Borsa Italia, seconda metà del secolo XVI altezza cm 19, diametro 20 ca. Proprietà: Palazzo Madama - Museo Civico d'arte Antica, 1272/T

Borsa Italia, seconda metà del secolo XVI altezza cm 19, diametro 20 ca. Proprietà: Palazzo Madama - Museo Civico d'arte Antica, 1272/T Borsa Italia, seconda metà del secolo XVI altezza cm 19, diametro 20 ca. Proprietà: Palazzo Madama - Museo Civico d'arte Antica, 1272/T La borsa è in velluto di seta tagliato unito di colore cremisi, ricamata

Dettagli

COPERTINA PER NEONATO CON GATTINI

COPERTINA PER NEONATO CON GATTINI COPERTINA PER NEONATO CON GATTINI Le misure fornite sono per una copertina da culla, le cui dimensioni sono 60 x 74 cm. Materiali: - un pezzo di stoffa azzurra di circa 50 x 60 cm (base del pannello centrale)

Dettagli

IL MODELLO INDUSTRIALE

IL MODELLO INDUSTRIALE IL MODELLO INDUSTRIALE Per poter effettuare un piazzamento e un taglio di tipo industriale abbiamo la necessità di possedere un modello, o tracciato, industrializzato. Un modello si può definire industrializzato

Dettagli

CUCITURA A PUNTI ZIGZAG

CUCITURA A PUNTI ZIGZAG CUCITURA A PUNTI ZIGZAG Portare la rotella di selezione del punto su B. Funzione della rotella larghezza punto La larghezza massima del punto zigzag per la cucitura a punti zigzag è 5, tuttavia, è possibile

Dettagli

SECCHIELLO-LONG BAG. cm. 20. cm. 35

SECCHIELLO-LONG BAG. cm. 20. cm. 35 SECCHIELLO-LONG BAG cm. 20 cm. 35 Per realizzare il secchiello occorrono 2 rettangoli di tessuto per l esterno (cm. 20x35) e 2 rettangoli di tessuto per l interno (cm. 20x35 dello stesso tessuto dell esterno

Dettagli

Corso di cucito e sartoria

Corso di cucito e sartoria 1 Per scoprire il mondo della moda. E il punto di arrivo per chi vuole imparare per uso proprio e il punto di partenza per chi ne vuole fare la sua professione. Nella prima fase del il corso di cucito,

Dettagli

BIANCO E BLU. L autunno e l inverno sono alle porte e per chi di noi ama i lavori creativi, i nuovi progetti rendono più gradevoli le ore senza sole.

BIANCO E BLU. L autunno e l inverno sono alle porte e per chi di noi ama i lavori creativi, i nuovi progetti rendono più gradevoli le ore senza sole. SOMMRIO PREFZIONE INCO E LU ngelo con i pattini Patchwork grazioso Palle patchwork con pentagoni Tovaglietta con esagoni Federa patchwork Quilt patchwork increspato Pattini decorativi DOLCE NTLE Orsi polari

Dettagli

CARDIGAN A PUNTO SEME E CAPPELLINO

CARDIGAN A PUNTO SEME E CAPPELLINO CARDIGAN A PUNTO SEME E CAPPELLINO Taglia 6-12 OCCORRENTE: circa 250 gr. di filato lana o cotone da lavorare con i ferri 3,25-3,5 mm ferri dritti 3 e 3,5 mm un paio di spille per posizionare le maglie

Dettagli

Completino cotone ecrù ferri n.3 / 3,5mm- 1 ferretto per trecce cotone bio Sesia gr bottoncini ago lana. tgl. 6 mesi

Completino cotone ecrù ferri n.3 / 3,5mm- 1 ferretto per trecce cotone bio Sesia gr bottoncini ago lana. tgl. 6 mesi Completino cotone ecrù ferri n.3 / 3,5mm- 1 ferretto per trecce cotone bio Sesia gr. 150-200 9 bottoncini ago lana tgl. 6 mesi punti e tecniche impiegate: maglia rasata costa (2 dir- 2 rov) per i bordi

Dettagli

filati moda HAWAII UNI 108010-.. HAWAII UNI 100% poliacrilico gomitolo da 50g lunghezza ca. 30m u.v. 1 kg -25 bianco -26 panna -30 grigio ch.

filati moda HAWAII UNI 108010-.. HAWAII UNI 100% poliacrilico gomitolo da 50g lunghezza ca. 30m u.v. 1 kg -25 bianco -26 panna -30 grigio ch. 100010-314 HAWAII UNI filati moda 108010-.. HAWAII UNI -25 bianco -26 panna -30 grigio ch. -14 verde -15 verde loden -16 petrolio -35 fucsia -19 bordeaux -27 rosso -34 glicine -23 lilla -24 viola -21 blu

Dettagli

I...Imbragature ABC Guldmann

I...Imbragature ABC Guldmann I..........Imbragature ABC Guldmann I.........Imbragature ABC Guldmann Codice Articolo xxxxx-xxx ACTIVE Micro Plus Poliestere Dimensione: XS-XXL ACTIVE Trainer Poliestere Dimensione: Kid (bambino) -XXL

Dettagli

Claudia Porta. Come realizzare una. Bambola Waldorf. Cartamodello e istruzioni per bambola, maglia, pantaloni e pannolino

Claudia Porta. Come realizzare una. Bambola Waldorf. Cartamodello e istruzioni per bambola, maglia, pantaloni e pannolino Claudia Porta Come realizzare una Bambola Waldorf Cartamodello e istruzioni per bambola, maglia, pantaloni e pannolino 1 2 3 Le bambole Waldorf sono bambole di stoffa morbide e semplici, realizzate a mano

Dettagli

Adventskalendertuch 2015/ Stola Calendario dellʼ Avvento 2015 Da Utlinde

Adventskalendertuch 2015/ Stola Calendario dellʼ Avvento 2015 Da Utlinde Adventskalendertuch 2015/ Stola Calendario dellʼ Avvento 2015 Da Utlinde Misure della stola originale: Bordo superiore 190 cm di larghezza, bordo inferiore 106 cm di larghezza, e centro 51 di lunghezza

Dettagli

ABBIGLIAMENTO E GADGET ORATORIO ESTIVO 2013

ABBIGLIAMENTO E GADGET ORATORIO ESTIVO 2013 ABBIGLIAMENTO E GADGET ORATORIO ESTIVO 2013 61-033-0 T-shirt Valueweight bambino Tessuto: 100% cotone*, Filato Belcoro *Grigio Melange 97% cotone, 3% Poliestere Peso: 160gr/mq; Colorato 165gr/mq Taglie:

Dettagli

interno piumino interno piumino singolo matrimoniale materasso singolo guanciali interno piumino interno piumino matrimoniale singolo

interno piumino interno piumino singolo matrimoniale materasso singolo guanciali interno piumino interno piumino matrimoniale singolo interno piumino singolo interno piumino matrimoniale interno piumino singolo interno piumino matrimoniale nr 8 guanciali 50x80 cm materasso ikea allungabilelettino/letto singolo min 130cm max 200cm larghezza

Dettagli

ORGANIZZATORE PER BORSA GRANDE

ORGANIZZATORE PER BORSA GRANDE ORGANIZZATORE PER BORSA GRANDE Lavorando a circa cinquanta chilometri da dove vivo, la borsa risulta per me è essere uno strumento di sopravvivenza! Dentro di essa deve trovare spazio tutto ciò che ipoteticamente

Dettagli

Gazzetta ufficiale delle Comunità europee

Gazzetta ufficiale delle Comunità europee 28.12.2000 IT L 332/41 REGOLAMENTO (CE) N. 2855/2000 DELLA COMMISSIONE del 27 dicembre 2000 relativo alla classificazione di talune merci nella nomenclatura combinata LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

Dettagli

A Punti utili Punti per cucire e rammendare capi.

A Punti utili Punti per cucire e rammendare capi. Punti Punti utili Punti per cucire e rammendare capi. Punto Nome del punto/pplicazione Piedino 1, 2, 3 Punto dritto, ago in posizione centro sinistra e destra Per tutti i tipi di cucitura. Toccare la larghezza

Dettagli

Custodia per cellulare

Custodia per cellulare Istruzioni Necessario: Macchina da cucire 2 pezzi di stoffa (4,5" x 13") (11,4 cm x 33 cm) 1 pezzo di imbottitura adesiva 2,5" (6,4 cm) di elastico sottile 1 bottone colorato Forbici Spilli Modelli forniti

Dettagli

Descrittiva dei capi.

Descrittiva dei capi. Descrittiva dei capi. 1) AUTISTI a) PANTALONI INVERNALI: tessuto in pura lana vergine, colore grigio, peso gr. 450 mq. c.a. eseguito con due tasche laterali ed una posteriore a filetto, cintura rinforzata

Dettagli

Abbigliamento. Linea Tecnica. Kit Scuola Vela. Linea Circoli Vela. Merchandising. Pantaloni. Giubbini. Felpe. Polo. T-shirt. Bermuda.

Abbigliamento. Linea Tecnica. Kit Scuola Vela. Linea Circoli Vela. Merchandising. Pantaloni. Giubbini. Felpe. Polo. T-shirt. Bermuda. Linea Pantaloni Giubbini Felpe Polo T-shirt Bermuda Cappelli Accessori LOGO MANIFESTAZIONE T-SHIRT unisex. Girocollo manica corta, colletto e bordo manica in rib con tricolore a contrasto, colletto in

Dettagli

COMPLETINO ELFO ROSSO (golfino, leggings, scarpine e cappellino) GOLFINO APERTO SULLE SPALLE

COMPLETINO ELFO ROSSO (golfino, leggings, scarpine e cappellino) GOLFINO APERTO SULLE SPALLE COMPLETINO ELFO ROSSO (golfino, leggings, scarpine e cappellino) GOLFINO APERTO SULLE SPALLE Golfino facile e pratico da indossare, con due bottoncini sulle spalle, due trecce segnano ogni manica e proseguono

Dettagli

Collezione Store. Abbigliamento. Linea Tecnica. Kit Scuola Vela. Linea Circoli Vela. Merchandising

Collezione Store. Abbigliamento. Linea Tecnica. Kit Scuola Vela. Linea Circoli Vela. Merchandising Collezione Store Linea Linea Pantaloni Giubbini Felpe Polo T-shirt Bermuda Cappelli T-SHIRT unisex. Girocollo manica corta, colletto e bordo manica in rib con tricolore a contrasto, colletto in rib da

Dettagli

Collo femminile Italia metà XX secolo Merletto di lino a fuselli

Collo femminile Italia metà XX secolo Merletto di lino a fuselli BUNJAK MAIDA Collo femminile Italia metà XX secolo Merletto di lino a fuselli La Gardenia T-shirt basic nera con stampa e ricamo con motivo a fiore tipo gardenia Taglia Small Ricamo a mano su disegno in

Dettagli

ACCESSORI D UFFICIO REALIZZATI CON MATERIALI A BASSO COSTO E MATERIALI DI RECUPERO

ACCESSORI D UFFICIO REALIZZATI CON MATERIALI A BASSO COSTO E MATERIALI DI RECUPERO ACCESSORI D UFFICIO REALIZZATI CON MATERIALI A BASSO COSTO E MATERIALI DI RECUPERO INDICE CAP.1 1.1 Il porta pc - Descrizione dell oggetto 1.2 Caratteristiche dimensionali, geometriche, formali e dei materiali

Dettagli

Abito realizzato con 400 metri di pellicola trasparente da cucina e cucito interamente a mano.

Abito realizzato con 400 metri di pellicola trasparente da cucina e cucito interamente a mano. Per una sposa "eco" di Simona Girelli Abito realizzato con 400 metri di pellicola trasparente da cucina e cucito interamente a mano. MATERIALI E ATTREZZATURA 8 rotoli (50 m cad.) di pellicola trasparente

Dettagli

Papermodel PM-21 Mazinger Z vol.1 manga/oav version

Papermodel PM-21 Mazinger Z vol.1 manga/oav version 1 Per costruire questo modello, è necessario stampare su cartoncino formato A4 bianco, il relativo file, che avete scaricato assieme a queste istruzioni dal sito http://raggiogamma.altervista.org Tagliate

Dettagli

ALLEGATO SPECIFICHE TECNICHE VESTIARIO RISTORAZIONE

ALLEGATO SPECIFICHE TECNICHE VESTIARIO RISTORAZIONE ALLEGATO SPECIFICHE TECNICHE VESTIARIO RISTORAZIONE SIENA n capi FIRENZE n capi PISA n capi Descrizione Caratteristiche prodotti REFERENTI Alessi Sara tel. 0577/607 Viviano Mafalda tel. 055/6 Puntoni Franca

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO SEZIONE DIVISE NON SONO AMMESSE OFFERTE SUPERIORI ALL IMPORTO PREVISTO A BASE D ASTA

CAPITOLATO TECNICO SEZIONE DIVISE NON SONO AMMESSE OFFERTE SUPERIORI ALL IMPORTO PREVISTO A BASE D ASTA Allegato A al Capitolato d oneri GARA PER LA FORNITURA DI BIANCHERIA PIANA E DIVISE PER IL PERSONALE PER L AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA. Nr. Gara: 2243409 CAPITOLATO TECNICO SEZIONE DIVISE NON SONO AMMESSE

Dettagli

SCHEDA TECNICA N. 18

SCHEDA TECNICA N. 18 SCHEDA TECNICA N. 18 Caratteristiche tecniche giubbino impermeabile con interno trapuntato staccabile colore blu. Introduzione Il giubbino, con guscio esterno impermeabile e corpetto interno staccabile

Dettagli

TUTA BREST AZZURRO ROYAL E CELESTE Cod. A42307

TUTA BREST AZZURRO ROYAL E CELESTE Cod. A42307 TUTA BREST AZZURRO ROYAL E CELESTE Cod. A42307 Gabardine, 65% poliestere, 35% cotone, peso 245 g/m 2. Chiusura con cerniera centrale coperta, elastico in vita, carré posteriore, inserti su spalle e maniche

Dettagli

Cuor di Ricamo. Ricama un cuore per Cuore di Maglia. A cura di Stefania Bressan

Cuor di Ricamo. Ricama un cuore per Cuore di Maglia. A cura di Stefania Bressan Cuor di Ricamo Ricama un cuore per Cuore di Maglia A cura di Stefania Bressan Cuore di Maglia riscalda e coccola i bimbi dei reparti di Terapia Intensiva Neonatale in tutta Italia, grazie alle mani operose

Dettagli

LABORATORIO DI UNCINETTO. Maglia Bassa

LABORATORIO DI UNCINETTO. Maglia Bassa LABORATORIO DI UNCINETTO Maglia Bassa Per prima cosa infilate l'uncinetto nella catenella (1) portate fuori un cappio, prendete un cappio sull'uncinetto e chiudete i cappi lasciati in sospeso (2) Avete

Dettagli

CORSI PATCHWORK E QUILTING

CORSI PATCHWORK E QUILTING CORSI PATCHWORK E QUILTING 2011 CORSO PRIMO CUCITO PAPAVERI E PAPERE (a macchina) Adatto per principianti. Si realizza il pannello Papaveri e papere (foto a lato) con tessuti batik e tinti a mano. Misura:

Dettagli

Laboratorio di perline

Laboratorio di perline di: Mavale PERCORSI DIDATTICI Laboratorio di perline scuola: Cremona area tematica: Arte e creatività pensato per: 10-14 anni ABILITÀ - Utilizzare in modo consapevole e adeguato materiali, mezzi e tecniche

Dettagli

COMPLETO CORALLO. taglia mesi

COMPLETO CORALLO. taglia mesi COMPLETO CORALLO Questo è un insieme molto versatile, realizzato in lana-cotone, ideale per le mezze stagioni. Si può tranquillamente lavorare anche con lana, in questo caso il vestitino diventa uno scamiciato

Dettagli

Abbigliamento. Linea Tecnica. Team Olimpico. Kit Scuola Vela. Linea Circoli Vela. Merchandising. Pantaloni. Ufficiali di Regata Istruttori.

Abbigliamento. Linea Tecnica. Team Olimpico. Kit Scuola Vela. Linea Circoli Vela. Merchandising. Pantaloni. Ufficiali di Regata Istruttori. Ufficiali di Regata Linea Pantaloni Giubbini Felpe Polo T-shirt Bermuda Cappelli Accessori Logo ITALIA sul retro T-SHIRT unisex. Girocollo manica corta, colletto e bordo manica in rib con tricolore a contrasto,

Dettagli

Pimentel Il costume da sposa viene confezionato con tibet, lo scialle, ricamato a fiori, in broccato, il busto, a disegni gialli e rose rosse, e raso

Pimentel Il costume da sposa viene confezionato con tibet, lo scialle, ricamato a fiori, in broccato, il busto, a disegni gialli e rose rosse, e raso Pimentel Il costume da sposa viene confezionato con tibet, lo scialle, ricamato a fiori, in broccato, il busto, a disegni gialli e rose rosse, e raso marrone scurissimo per la gonna, sa gunnedda. Il costume

Dettagli

Tendaggi moderni con ondulazioni delicate

Tendaggi moderni con ondulazioni delicate Tendaggi moderni con ondulazioni delicate 2012 Casatex GmbH IT Istruzioni di taglio e cucito per pieghe s-wave L aggiunta di stoffa influenza in modo decisivo l aspetto finale della decorazione della finestra.

Dettagli

CAPRARI Andrea Forniture per calzolai

CAPRARI Andrea Forniture per calzolai TACCHETTI SUPERTAP Tacchetti con perno monocomponente Supertap Confezione da 50 paia Disponibili anche al paio Colori: Nero, Bianco, Miele Forme: Standard, Rotondo, Rettangolare TACCHETTI ARCHITAK Tacchetti

Dettagli

Divisa Operativa ABBIGLIAMENTO

Divisa Operativa ABBIGLIAMENTO Divisa Operativa ABBIGLIAMENTO Basco Colore Nero Giacca con 4 tasche a toppa sul davanti con pattella e chiusura tramite velcro. Spalline porta tubolari. Chiusura con bottoni automatici. Colore Verde Caccia

Dettagli

scopa da strega 515.965 Cappello da strega: Cosa vi serve: 1x misure: 45 x 70 cm, spessore 3,5 mm, 1 pezzo set di feltro, ca. 200 x 300 mm, sintetico,

scopa da strega 515.965 Cappello da strega: Cosa vi serve: 1x misure: 45 x 70 cm, spessore 3,5 mm, 1 pezzo set di feltro, ca. 200 x 300 mm, sintetico, Cappello e scopa da strega 515.965 Cappello da strega: Cosa vi serve: 515965 512037 598800 400338 feltro sintetico, nero, non lavabile, misure: 45 x 70 cm, spessore 3,5 mm, 1 pezzo set di feltro, ca. 200

Dettagli

www.vettorazzo.it INDUMENTI TECNICI INDUMENTI TECNICI 22 / INDUMENTI TECNICI INDUMENTI TECNICI / 23

www.vettorazzo.it INDUMENTI TECNICI INDUMENTI TECNICI 22 / INDUMENTI TECNICI INDUMENTI TECNICI / 23 INDUMENTI TECNICI INDUMENTI TECNICI 22 / INDUMENTI TECNICI INDUMENTI TECNICI / 23 INDUMENTI TECNICI GIUBBETTO SERIOTECH Cod. A10225 Canvas, 100% cotone irrestringibile, peso 270 g/m 2 con varianti in tessuto

Dettagli

Culla a doppia croce con la tasca dentro

Culla a doppia croce con la tasca dentro Culla a doppia croce con la tasca dentro 1. 2. Troviamo la metà della fascia (di solito segnata). Prendiamo una banda della fascia nella mano destra e la portiamo dietro sulla schiena e dalla schiena,

Dettagli

LE FORME GEOMETRICHE...TANTE SCATOLE...

LE FORME GEOMETRICHE...TANTE SCATOLE... LE FORME GEOMETRICHE...TANTE SCATOLE... INSEGNANTI: SIMONA MINNUCCI MICHELA BASTIANI ANNO SCOLASTICO 2011-2012 CLASSE: SECONDA TEMPI: GENNAIO-GIUGNO OBIETTIVO FORMATIVO ESPLORARE LA REALTÀ ATTRAVERSO ESPERIENZE

Dettagli

Cappottino cachemire (ispirazione tratta da un cappottino di Debbie Bliss)

Cappottino cachemire (ispirazione tratta da un cappottino di Debbie Bliss) Cappottino cachemire (ispirazione tratta da un cappottino di Debbie Bliss) Occorrente: 300 gr filato cachemire color panna (comprato in rocca da: http://www.florencecashmereyarn.com/ ferri 3 /3,25 per

Dettagli

SHIRT & CORPORATE S-XXL. 140 m 2. 140 m 2 12. chocolate. (XXL a richiesta ) (3XL e 4XL a richiesta ) FIT XS-XL

SHIRT & CORPORATE S-XXL. 140 m 2. 140 m 2 12. chocolate. (XXL a richiesta ) (3XL e 4XL a richiesta ) FIT XS-XL JE947F Camicia attillata manica corta Camicia attillata 97% cotone 3% elastane per la massima comodità e vestibilità. Elegante colletto semi aperto con bottone singolo perlato, orlo stondato. Modello donna

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI INDIVIDUALI PER INDUSTRIA

EQUIPAGGIAMENTI INDIVIDUALI PER INDUSTRIA EQUIPAGGIAMENTI INDIVIDUALI PER INDUSTRIA CATALOGO - Ottobre 2013 Ecosystem srl Via Gritti 11/13-24125 Bergamo [Italy] - tel 035 270837 fax 035 238825 - P.I. 00932910169 - www.ecosystem-bg.com - info@ecosystem-bg.com

Dettagli

CLIQUE SPRINGS 024107 CLIQUE PARKER 024106 CLIQUE SEWARD 024108 CLIQUE ARVADA 024111 CLIQUE ARVADA 024109 SEGER TOVE 024118. Berretto pile.

CLIQUE SPRINGS 024107 CLIQUE PARKER 024106 CLIQUE SEWARD 024108 CLIQUE ARVADA 024111 CLIQUE ARVADA 024109 SEGER TOVE 024118. Berretto pile. DETAILS details 121 CLIQUE SPRINGS 024107 Berretto pile. 58 95 CLIQUE PARKER 024106 Sciarpa micropile con frange. Lunghezza 160 cm. 58 95 CLIQUE SEWARD 024108 Fascia micropile chiusura velcro. CLIQUE ARVADA

Dettagli

Indice A ANELLINO DORATO APPLICAZIONE BANDIERINA APPLICAZIONE STEMMA FEDERAZIONE APPLICAZIONE TRICOLORE DIAGONALE APPLICAZIONE TRICOLORE GIROCOLLO

Indice A ANELLINO DORATO APPLICAZIONE BANDIERINA APPLICAZIONE STEMMA FEDERAZIONE APPLICAZIONE TRICOLORE DIAGONALE APPLICAZIONE TRICOLORE GIROCOLLO Indice A ANELLINO DORATO APPLICAZIONE BANDIERINA APPLICAZIONE STEMMA FEDERAZIONE APPLICAZIONE TRICOLORE DIAGONALE APPLICAZIONE TRICOLORE GIROCOLLO B BANDIERINA ITALIANA BERRETTO COTONE CON VISIERA REGOLABILE

Dettagli

ALLEGATO A. Regolamento Vestiario. Via Sergio Pansini, 5-80131 Napoli tel. 081. 7463575 Fax 081.7462696 pag. 1/5

ALLEGATO A. Regolamento Vestiario. Via Sergio Pansini, 5-80131 Napoli tel. 081. 7463575 Fax 081.7462696 pag. 1/5 ALLEGATO A Regolamento Vestiario Via Sergio Pansini, 5-80131 Napoli tel. 081. 7463575 Fax 081.7462696 pag. 1/5 1Personale sanitario medico: Donne Camice in tessuto di cotone piquet millerighe sanforizzato,

Dettagli

Warm me up! Proposta di Paolo Dalle Piane

Warm me up! Proposta di Paolo Dalle Piane Ho creato Warm me up! perché fosse a metà strada fra il capo di vestiario e l accessorio: un ampio corpetto che può essere indossato sia su una maglia o una camicetta che, grazie alle sue larghezze comode,

Dettagli

INDICE. Premessa pag. 3 Indice pag. 5 Legenda pag. 9 Abbreviazioni pag. 9

INDICE. Premessa pag. 3 Indice pag. 5 Legenda pag. 9 Abbreviazioni pag. 9 INDICE Premessa pag. 3 Indice pag. 5 Legenda pag. 9 Abbreviazioni pag. 9 1 Metodologia di rilevamento delle misure pag. 10 1.1 Rilevamento delle misure pag. 11 1.2 Misure di circonferenza pag. 13 1.3 Misure

Dettagli

Maglia estiva lavorata ai ferri. Motivo Sugerimento Materiale: Lana, cotone Ferri Uncinetto: Accessori: 2 Abreviazioni: F -

Maglia estiva lavorata ai ferri. Motivo Sugerimento Materiale: Lana, cotone Ferri Uncinetto: Accessori: 2 Abreviazioni: F - Maglia estiva lavorata ai ferri. Motivo: Vedere i diagrammi da M.1 Sugerimento per lo schema. All'inizio del lavoro la seconda parte dello schema M1, dei ferri 3 e 4 dello schema lavorateli come il ferro

Dettagli

LO/1174/2011. Catalogo 2016

LO/1174/2011. Catalogo 2016 Abbigliamento Sacerdote LO/1174/2011 Catalogo 2016 1 Portachiavi Lumini Ceri Incensi Lato A Papa Francesco Lato B Gesù Misericordioso LUM 10 BR LUM 10 BB LUM 5 BR LUM 5 BB Art. HOV40PG Portachiavi in metallo

Dettagli

SHIRT & CORPORATE S-XXL. 140 m 2. 140 m 2 12. chocolate. (XXL a richiesta ) (3XL e 4XL a richiesta ) FIT XS-XL

SHIRT & CORPORATE S-XXL. 140 m 2. 140 m 2 12. chocolate. (XXL a richiesta ) (3XL e 4XL a richiesta ) FIT XS-XL SHIRT & CORPORATE 200 JE947F Camicia attillata manica corta Camicia attillata 97% cotone 3% elastane per la massima comodità e vestibilità. Elegante colletto semi aperto con bottone singolo perlato, orlo

Dettagli

ESERCIZI FISICI Esercizio 1. Schiena e spalle Esercizio 2. Collo e vertebre cervicali

ESERCIZI FISICI Esercizio 1. Schiena e spalle Esercizio 2. Collo e vertebre cervicali ESERCIZI FISICI Sono utili da eseguire prima o dopo la pratica sul pianoforte, per sciogliere, allungare e rinforzare le parti coinvolte nell azione pianistica. Devono essere affrontati con ritmo cadenzato

Dettagli

2) Guaine (controspalline) Da utilizzarsi unicamente con camicia, impermeabile, giaccone e giubbotti impermeabili.

2) Guaine (controspalline) Da utilizzarsi unicamente con camicia, impermeabile, giaccone e giubbotti impermeabili. Allegato C Segni identificativi del grado ed accessori sull uniforme Sezione prima. Segni identificativi del grado 1) Spalline Le spalline sono realizzate nel medesimo tessuto e colore dei capi di vestiario

Dettagli

Chiusura con tre bottoni in tinta Spacchi laterali. Art. 3004 manica lunga colori: 3004B: blu navy 3004G: grigio 3004R: blu royal 3004V: verde

Chiusura con tre bottoni in tinta Spacchi laterali. Art. 3004 manica lunga colori: 3004B: blu navy 3004G: grigio 3004R: blu royal 3004V: verde I n d i c e p o l o s t a n d a r d 3 p o l o a r c o b a l e n o 4 p o l o f r e e t i m e 6 p o l o r a i n b o w 7 T - s h i r t f a n t a s y 1 2 T - s h i r t d y n a m i c 1 4 T - s h i r t b i c

Dettagli

Linea Sport e Moda - Donna

Linea Sport e Moda - Donna Linea Sport e Moda - Donna Art. 07513 Ean 8300297297513 GR. 2 PAIA CALZE DONNA DUO ( 1 calza modello fantasmino t/unita + 1 calza bicolore con soletta in spugna ) 100% cotone reattivo elasticizzato Taglie

Dettagli

10 e Lode. Proposta di Valeria Olivati. Il motivo dominante del Collo + Cappello 10 e

10 e Lode. Proposta di Valeria Olivati. Il motivo dominante del Collo + Cappello 10 e Il motivo dominante del Collo + Cappello 10 e ottenuto alternando la lavorazione a maglia rasata diritta e a maglia rasata rovescia. Viene lavorato su un multiplo di 10 maglie, ripetendo il motivo ogni

Dettagli

per l anno scolastico 2008/09

per l anno scolastico 2008/09 Corso di aggiornamento Il Tè degli Insegnanti area FISICA classi A038 e A049 per l anno scolastico 2008/09 prof. Gabriele Calzà COSTRUZIIONE DII OGGETTII DIIDATTIICII NELL IINSEGNAMENTO DELLA FIISIICA

Dettagli

IDEE PER FARSI VEDERE. www.errebian.it

IDEE PER FARSI VEDERE. www.errebian.it IDEE PER FARSI VEDERE MAGGIO_2014_singole.indd 1 T-shirt manica corta. % cotone Ringspun. Girocollo sottile in costina. Taglio europeo. TAGLIE UOMO: S>XXL TAGLIE DONNA: S>XL (modello sagomato). in buste

Dettagli

RETE SICURA RETE SICURA

RETE SICURA RETE SICURA Manuale di montaggio RETE SICURA RETE SICURA Larghezza della maglia Larghezza della maglia A) Sicura 1. Luogo e scopi d impiego La rete Sicura ferma persone o oggetti che precipitano. Viene utilizzata

Dettagli

T-shirt. Polo. Felpe / Pile / Gilet. Pantaloni. Donna / Bambino

T-shirt. Polo. Felpe / Pile / Gilet. Pantaloni. Donna / Bambino 1 06 18 28 38 44 T-shirt Polo Felpe / Pile / Gilet Pantaloni Donna / Bambino 4 5 T-SHIRT 6 7 301 T-shirt girocollo Doppia cucitura su collo, spalle e giromanica Specifiche Colori Misure 150-155 gsm Conf.

Dettagli

SCHEDA TECNICA PER IL MONTAGGIO DELLE COPERTURE LA COPERTURA TOSCANA.

SCHEDA TECNICA PER IL MONTAGGIO DELLE COPERTURE LA COPERTURA TOSCANA. SCHEDA TECNICA PER IL MONTAGGIO DELLE COPERTURE LA COPERTURA TOSCANA. La COPERTURATOSCANA, prodotta da COTTOREF, è composta da tre articoli fondamentali: tegole, coppi e colmi, oltre ad una serie di pezzi

Dettagli

Istruzioni CATALOGO ABBIGLIAMENTO

Istruzioni CATALOGO ABBIGLIAMENTO Istruzioni CATALOGO ABBIGLIAMENTO LAVORAZIONe* (Costi fissi per singola ) CLICHe * (Costo fisso per la creazione Logo)* tipologia q.tà min descrizione listino descrizione listino STAMPA 89722 Stampa 1

Dettagli

ACCOCCOLIAMOCI. Settore. Tema HOME. Classi PREMESSA. Autori OBIETTIVI MATERIALE SVOLGIMENTO OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI BIBLIOGRAFIA

ACCOCCOLIAMOCI. Settore. Tema HOME. Classi PREMESSA. Autori OBIETTIVI MATERIALE SVOLGIMENTO OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI BIBLIOGRAFIA Settore HOME PREMESSA Attività creative Geometria Studio d ambiente Tema Realizzazione di un cuscino ispirato alle opere di Mondrian Classi Quarta elementare Autori Elena Moretti ACCOCCOLIAMOCI OSSERVAZIONI

Dettagli

FOX FOX POLO PIQUET POLO E0404DB DARK BLU E0404AZ AZZURRO E0404R ROYAL E0404N NERO E0404AG VERDE MELA E0404V VERDE FORESTA E0404M VERDE MILITARE

FOX FOX POLO PIQUET POLO E0404DB DARK BLU E0404AZ AZZURRO E0404R ROYAL E0404N NERO E0404AG VERDE MELA E0404V VERDE FORESTA E0404M VERDE MILITARE FOX E0404AZ AZZURRO E0404R ROYAL E0404DB DARK BLU E0404N NERO E0404AG VERDE MELA E0404VP VERDE PRATO E0404V VERDE FORESTA E0404M VERDE MILITARE E0404GI GIALLO E0404A ARANCIO E0404RO ROSSO E0404C CAFFÈ

Dettagli

Uscita A14 Ancona Nord Via M. D Antona, 24 60033 Chiaravalle (AN) Tel. 071 / 8853122 Fax 071 / 948409 anconapoint@ancona.it

Uscita A14 Ancona Nord Via M. D Antona, 24 60033 Chiaravalle (AN) Tel. 071 / 8853122 Fax 071 / 948409 anconapoint@ancona.it S t o r e U. S. A n c o n a 1 9 0 5 Uscita A14 Ancona Nord Via M. D Antona, 24 60033 Chiaravalle (AN) Tel. 071 / 8853122 Fax 071 / 948409 anconapoint@ancona.it Aggiornato MARZO 2015 Accappatoio in microfibra

Dettagli

14SH644 14SH654. Manuale di Istruzioni ( TAGLIA CUCE 3.4. FILI) (TAGLIA CUCE 3.4 FILI CON DIFFERENZIALE)

14SH644 14SH654. Manuale di Istruzioni ( TAGLIA CUCE 3.4. FILI) (TAGLIA CUCE 3.4 FILI CON DIFFERENZIALE) 14SH644 14SH654 ( TAGLIA CUCE 3.4. FILI) (TAGLIA CUCE 3.4 FILI CON DIFFERENZIALE) Manuale di Istruzioni INDICE Pagina 1. Selezione dei punti... 5 2. Tabella di riferimento... 6 3. Accessori... 7 4.

Dettagli

Baby outfit di Lankakomero traduzione di B. Ajroldi

Baby outfit di Lankakomero traduzione di B. Ajroldi Baby outfit di Lankakomero traduzione di B. Ajroldi Taglia 3-6 mesi Occorrente: 100 150 gr Filato Bambino di Novita, o qualunque altro filato simile ferri dritti e circolari del 2,5mm e del 3 mm 4 bottoni

Dettagli

maniche corte 12-33 canottiere 34-37 maniche lunghe 38-41

maniche corte 12-33 canottiere 34-37 maniche lunghe 38-41 38 300 350 380 381 141 137 136 140 146 154 301 302 261 273 280 272 270 264 318 319 244 241 321 225 220 710 712 398 397 269 -SHIRS maniche corte 12-33 canottiere 34-37 maniche lunghe 38-41 330 268 115 101

Dettagli

Come si costruisce il Totem Io non rischio!

Come si costruisce il Totem Io non rischio! Come si costruisce il Totem Io non rischio! La struttura 5 scatoloni circa 50x50x50, anche usati, purché in buone condizioni e possibilmente con poche scritte Scotch di carta da carrozzieri Vernice nera,

Dettagli

Prezzo speciale fino a 2 capi 12,90 + IVA cad. Prezzo speciale da 3 capi in poi 11,20 + IVA cad. Azzurro manica lunga con bottoni a pressione

Prezzo speciale fino a 2 capi 12,90 + IVA cad. Prezzo speciale da 3 capi in poi 11,20 + IVA cad. Azzurro manica lunga con bottoni a pressione Camice A1 Camice azzurro manica lunga, allacciatura laterale sul fianco destro con bottoni a pressione, 1 tasca e 1 taschino. Codice: 015130 Camice A2 Camice con allacciatura anteriore sul fianco destro,

Dettagli

Successo assicurato. Nastri e Passamanerie Basic

Successo assicurato. Nastri e Passamanerie Basic Successo assicurato. Nastri e Passamanerie Basic Successo assicurato. Nastri Gold-Zack. Potete scegliere fra 5 pratiche unità di vendita. I nastri non elastici Gold-Zack vengono offerti su cartine self-service,

Dettagli

Procedura per la produzione delle vele armo 1,2 e 3 classe 1 Metro

Procedura per la produzione delle vele armo 1,2 e 3 classe 1 Metro Procedura per la produzione delle vele armo 1,2 e 3 classe 1 Metro Introduzione La produzione di vele in conto proprio è l aspirazione d ogni skipper di barche classe 1 metro. Per prima cosa devo dire

Dettagli

Misurazioni. Materiale occorrente per prendere correttamente le misure 1) METRO DA SARTORIA 2) 1 CORDINO

Misurazioni. Materiale occorrente per prendere correttamente le misure 1) METRO DA SARTORIA 2) 1 CORDINO Misurazioni Come potete notare questo formulario contiene 21 misurazioni ed e' MOLTO IMPORTANTE prendere con estrema accuratezza ognuna di esse. Le misure vanno prese esclusivamente svestiti (con la sola

Dettagli

55 691 000 (12) Espositore nastri piccolo: Autunno 4 div. nastri á 2-2,5m, totale 12 pz

55 691 000 (12) Espositore nastri piccolo: Autunno 4 div. nastri á 2-2,5m, totale 12 pz NASTRI 55 691 000 (12) Espositore nastri piccolo: Autunno 4 div. nastri á 2-2,5m, totale 12 pz 55 692 000 (54) Espositore nastri "Christmas Emotions" 9 nastri diversi à 1,5-3m, totale 54 pz 55 693 000

Dettagli

SoftWare DMGraphics. Indice. Manuale d uso. 1) Introduzione. 2) Pagine grafiche. 3) Grafici. 4) Menù

SoftWare DMGraphics. Indice. Manuale d uso. 1) Introduzione. 2) Pagine grafiche. 3) Grafici. 4) Menù SoftWare DMGraphics Manuale d uso Indice 1) Introduzione 2) Pagine grafiche. 2.1) Pagina grafica 2.2) Concetti generali 2.3) Scale dei valori 2.4) Posizionamento elementi nel grafico 3) Grafici 3.1) Grafici

Dettagli

PROGETTO: SACCHETTO PORTA LAVORO CON TASCA IN MAGLIA

PROGETTO: SACCHETTO PORTA LAVORO CON TASCA IN MAGLIA PROGETTO: SACCHETTO PORTA LAVORO CON TASCA IN MAGLIA Creiamo un sacchetto porta lavoro, utilizzabile anche come porta pranzo, come sacchetto per la palestra o per la scuola materna, con una tasca applicata

Dettagli

SCHEDA TECNICA FIGURINO

SCHEDA TECNICA FIGURINO ANNO/STAGIONE P/E COLLEZIONE 4E Itas CODICE PRODOTTO pantalone FIGURINO DESCRIZIONE Pantalone a palazzo lunghezza a terra, color panna con cerniera invisibile sul centro dietro, con riprese, due sul davanti

Dettagli

S.O.M & Co. In. LA PRODINA MODENESE /FERRARESE

S.O.M & Co. In. LA PRODINA MODENESE /FERRARESE S.O.M & Co. In. LA PRODINA MODENESE /FERRARESE LA PRODINA La prodina è uno strumento di cattura a reti orizzontali e si presenta come un parallelogramma, dove 2 reti orizzontali sollecitate si chiudono

Dettagli

106.898. O r a r i o m e c c a n i c o a z i o n a t o da motoriduttore. Elenco componenti

106.898. O r a r i o m e c c a n i c o a z i o n a t o da motoriduttore. Elenco componenti 106.898 O r a r i o m e c c a n i c o a z i o n a t o da motoriduttore Cenno: Lavorando con i kit della OPITEC, una volta ultimati, non si tratta in primo luogo di oggetti con caratteristiche ludiche oppure

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84 La scheda vai a La scheda Vai è probabilmente la meno utilizzata delle tre: permette di spostarsi in un certo punto del documento, ad esempio su una determinata pagina

Dettagli

brand in maniera elegante e raffinata.

brand in maniera elegante e raffinata. Da più di quarant'anni affianchiamo i nostri clienti per fornire le shopper e le confezioni che esaltino al meglio i prodotti, aiutandoli a veicolare i loro brand in maniera elegante e raffinata. I clienti

Dettagli

Contattaci MAGLIERIE VENCATO di Vencato Giovanni Via Piave, 8-36075 MONTECCHIO MAGGIORE (Vicenza) Italy Tel. 0444-695912 Fax. 0444-498407 Part.

Contattaci MAGLIERIE VENCATO di Vencato Giovanni Via Piave, 8-36075 MONTECCHIO MAGGIORE (Vicenza) Italy Tel. 0444-695912 Fax. 0444-498407 Part. di Vencato Giovanni MAGLIERIE VENCATO di Vencato Giovanni Via Piave, 8-36075 MONTECCHIO MAGGIORE (VI) - Italy Tel. 0444-695912 - Fax. 0444-498407 Part. IVA 01475810246 E-mail: vencato@artigiani.vi.it Chi

Dettagli

INDICE CATALOGO ACCESSORI MACCHINE PER CUCIRE E TAGLIA-CUCE

INDICE CATALOGO ACCESSORI MACCHINE PER CUCIRE E TAGLIA-CUCE INDICE CATALOGO ACCESSORI MACCHINE E SCARPETTA STANDARD PAG 1 SCARPETTA PER SOPRAGGITTO SCARPETTA PER ORLO INVISIBILE PIEDINO OCCHIELLATORE PAG 2 SCARPETTA PER CERNIERE SPOLINE SPOLINE A CARICAMENTO AUTOMATICO

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Imbragatura Liko HygieneVest, mod. 50, 55 Imbragatura per la Toilette Orsetto HygieneVest, mod. 50, 55 Istruzioni per l uso Italiano 7IT160167-03 Mod. 50 Mod. 55 Descrizione del prodotto Le presenti istruzioni

Dettagli

Sommario. Bagliori in cucina. Cerchi colorati a tavola. Fiori, foglie e colori. Rose da indossare. 12 Un sassolino dopo l altro.

Sommario. Bagliori in cucina. Cerchi colorati a tavola. Fiori, foglie e colori. Rose da indossare. 12 Un sassolino dopo l altro. Chi l ha detto che gli adesivi servono solo per riparare gli oggetti? Da oggi Super Attak inventa per te idee creative realizzabili in poche e semplici mosse. Metti alla prova la tua fantasia e lascia

Dettagli

PIANO NAZIONALE DI FORMAZIONE DELLE COMPETENZE INFORMATICHE E TECNOLOGICHE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA

PIANO NAZIONALE DI FORMAZIONE DELLE COMPETENZE INFORMATICHE E TECNOLOGICHE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA MODULO 4 : EXCEL ESERCITAZIONE N 1 Dopo avere avviato il Programma EXCEL (Start-Programmi-Excel) eseguire le seguenti istruzioni: 1. Impostare le larghezze delle colonne con i seguenti valori: Col. A:

Dettagli