lab 2.0 Learning Architecture & Building

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "lab 2.0 Learning Architecture & Building"

Transcript

1

2 LAB 2.0 MAGAZINE- ISSN E un supplemento di dailystorm (www.dailystorm.it) Testata giornalistica iscritta al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, autorizzazione n. 12 del lab2.0 Magazine è gestita dall associazione culturale lab2.0 con sede in: viale Liegi, 7 Roma, Italia Direttore responsabile / Editor in chief Patrizia Licata Coordinamento editoriale / Deputy editor Lorenzo Carrino Ines Cilenti Staff di redazione / Editor staff Antonio Amendola Luca Bonci Pasquale Caliandro Simone Censi Elvira Cerratti Andrea Filippo Certomà Maria Teresa Della Fera Dario Feliciangeli Riccardo Franchellucci Pablo Menéndez Pannero Gilda Messini Martina Pacifici Giandonato Reino Tommaso Zijno Hanno collaborato / Contributions Vinicio Bonometto Veronica Carlutti Francesca De Dominicis Traduzioni / Translations Elisabetta Fiorucci Isabella Geronzi Tania Lepore Martina Mancini Agnese Oddi Lucrezia Parboni Arquati Martina Regis Daria Verde Grafica / Graphic & Editing Andrea Bonamore Rosalba Porpora Editore Triade Edizioni Srl Contatti di redazione / Editorial Staff Responsabilità. La riproduzione delle illustrazioni e degli articoli pubblicati sulla rivista, nonché la loro traduzione è riservata e non può avvenire senza espressa autorizzazione. Alcune delle immagini pubblicate sono tratti da internet. In caso di involontaria violazione dei diritti d autore vi preghiamo di contattarci per indicare, nel numero successivo, il nome/link del proprietario in base al modello di copyright utilizzato. I manoscritti e le illustrazioni inviati alla redazione non saranno restituiti, anche se non pubblicati. In prima di copertina / Cover Andrea Bonamore lab 2.0 Learning Architecture & Building Lab 2.0 è un associazione culturale no-profit fondata a Roma da un gruppo di giovani, si occupa di Architettura con l obiettivo di stimolare il dibattito e il confronto sul territorio e sul web. Ha fondato e gestisce, per conto della testata giornalistica DailySTORM (www.dailystorm.it), la rivista lab2.0 Magazine e si occupa della sua distribuzione sul web. Parallelamente all attività editoriale lab 2.0 si propone di: - Organizzare mostre, eventi e conferenze, con l obiettivo di promuovere e stimolare l interdisciplinarietà tra architettura e altre forme di espressione visiva quali arte, fotografia, grafica, design, cinema - Organizzare workshop e promuovere concorsi rivolti a studenti universitari e neolaureati, così da fornire uno strumento di crescita e visibilità ai giovani progettisti e creare una piattaforma a servizio della società, volta all individuazione e all approfondimento di tematiche di carattere architettonico e di sviluppo socio-culturale Per conoscere tutte le nostre attività visitate il sito internet o seguiteci sui nostri profili social: Lab 2.0 is a non-profit cultural association, founded in Rome by a group of young people interested in Architecture. The aim of the association is to encourage the debate and intellectual confrontation on the territory and on the web. It has founded and manages, on behalf of DailySTORM (www.dailystorm.it), the magazine lab 2.0 Magazine and is in charge for its online distribution. Lab 2.0, simultaneously with its editorial activity, offers: - To organize exhibits, events, and conferences, with the objective to promote and encourage an interdisciplinary approach between architecture and other forms of visual expression like art, photography, graphics, design, cinema - To organize workshops and promote contests aimed at university students and graduates, as to supply a tool to enhance visibility and growth for young designers, and to create a platform about architectural contents for society To learn more about our activities, visit our website at or follow us our social networks profiles: 2

3 Indice Index Presentazione Introduciton - di Andrea Filippo Certomà DOSSIER: STONE ARCHITECTURE Quando l uomo moderno ripensa la pietra - di Andrea Filippo Certomà When modern man looks back the stone Pietra: monumento di se stessa - di Riccardo Franchellucci Stone: monument to itself Stone house, costruire a km 0 - di Antonio Amendola, Elvira Cerratti Stone house, zero kilometer building Il muro che piange l angolo nascosto di battery park city - di Dario Feliciangeli The crying wall an hidden place in battery park city Lavorare la pietra scolpendo se stessi. Intervista a Jacopo Cardillo - di Tommaso Zijno Working stone sculpting oneself, interview with Jacopo Cardillo Marmomacc: architettura, design e didattica incontrano la pietra - di Veronica Carlutti Marmomacc: architecture, design and academia meet the stone RIFLESSI IN TRASPARENZA - di Francesca De Dominicis REFLEXES ON TRANSPARENCY PILASTRI PILLARS Cella e multitudine, alchimia metabolista - di Martina Pacifici Cell and multitiude, metabolist alchemy ARCHITETTURA E SPAZIO URBANO Singapore, il giardino nella metropoli - di Gilda Messini Singapore, the garden of the metropolis SCATTI SNAP-SHOT Gabriele Basilico, pitture fotografiche di periferie - di Riccardo Franchellucci Gabriele Basilico, photographs of paintings suburbs APPUNTI DI ARCHITETTURA NOTES OF ARCHITECTURE Gli spazi di passaggio e transizione: pause nella scrittura architettonica - di Simone Censi Spaces of passage and transition: pauses in architectural writing LIBRI & MATTONI BOOKS & BRICKS Architettura Terza di E. Forzese, forme e visioni del paesaggio tecnologico - di Luca Bonci Architettura Terza by E. Forzese, Shapes and visions of the technological landscape CONTENUTO SPECIALE SPECIAL CONTENT Dispense di supporto alla rappresentazione architettonica - di Vinicio Bonometto Handhouts to support architectural representation DESIGN Piu diversita meno uguaglianza.viaggio nell universo creativo di gaetano pesce - di Maria Teresa della Fera More diversity less equality. A travel in the gaetano pesce s creative universe. 3

4 Editoriale di Andrea Filippo Certomà Jane: Tu alla gente hai sempre preferito le pietre Jim: Dalle pietre c è da imparare Jane: Cosa? Jim: Ciò che i popoli hanno dimenticato nel tempo (dal film Vittoria amara, di Nicholas Ray, 1957) Il ricco mosaico di metafore sulla pietra, affastella una volta intera. Interpretazioni pregne di rigore scientifico o mera superstizione. Ci si è sempre divertiti a conferire qualche significato essoterico alla pietra, capace di rendere attraente la forma più antica della natura. Stonehenge e Nuraghe: medesima materia per mondi difficilmente compatibili. Pietra che è materia e scenario, realtà attiva e passiva della storia umana. Diversa da tutto ciò che varia in natura, la pietra è icona di immutabilità; eppure, basta osservare una roccia per discostarsi dalla sua immagine astratta. La forma irregolare, la colorazione variegata, la friabilità, la porosità, la durezza che le dita dipingono come in un intricato compromesso di rugosità, e mille altre sensazioni tattili. La osservate ancora per qualche minuto e quando siete certi di conoscerla, la voltate. Una nuova faccia diversa dall altra, irregolare anch essa, con una striatura anomala, una lesione cicatrizzata. Così immobile ed estatica, eppure estremamente cangiante se interpretata nel dinamismo dell osservatore. Progettare con la pietra significa anche questo: saprete di dover affrontare l arduo cimento della valorizzazione di un materiale dalle mille singolarità, mattone, lastra, zoccolo, scultura che sia. Qual è, allora, l interpretazione della pietra? L opera litica ha una storia variegata segnata in parte dalla fisicità che ne descrive la memoria immanente, in parte dall uso prefisso. Lo studio delle tecniche di costruzione per le opere in pietra, trova origini tra i primi passi dell uomo, ed evolve con lui. Compiendo balzi, seguendo l ambizione delle grandi menti, divincolandosi dai ruoli assimilati negli studi precedenti, le costruzioni in pietra si impongono nella storia come stereotipo di durevole realizzazione. Solo da un paio di secoli preferiamo altri generi di realizzazioni alla pietra, e non è ancora un assunto categorico che si tratti di un materiale sorpassato. Certamente è inalienabile e irriproducibile il carattere di identità locale della pietra, che incarna l area geografica nelle realizzazioni locali, conferendo all opera umana peculiarità specifiche che non vedremo mi nel cemento e nell acciaio. Pur volendone vituperare l identità strutturale, la pietra conserva ancora intatta (anzi avvalorata dalle lavorazioni moderne) la sua valenza di bellezza, specchio del segno della natura nel tempo. La pietra non muore mai. Guardando al moderno, siamo attorniati da opere che portano questa testimonianza. Possiamo estrarre a sorte molti esempi dal copioso insieme di artefatti contemporanei in pietra; molti si fanno portatori di un linguaggio antico, tradotto senza troppi filtri in uno più contemporaneo. Uno per tutti, la chiesa di Padre Pio di Renzo Piano a San Giovanni Rotondo: si materializza al meglio il concetto di retaggio litico, lì dove l architetto ripropone la forma del costolone della volta nel materiale tradizionale. La pietra portante diventa simbolica, per i due linguaggi spirituale e architettonico. D altro canto, la bellezza di alcune pietre non può che affermarsi come (bisticcio verbale necessario) pietra miliare dell architettura. Oggi come mille anni fa il marmo è l icona di lusso ed eleganza. Come viene vissuto oggi questo materiale, è evidente osservando cosa accade al Marmomacc, la fiera internazionale del marmo e delle tecnologie per la lavorazione della pietra; una celebrazione commerciale che annualmente trasforma la fiera di Verona in una grande esposizione di settore, e testimonia il vivo movimento produttivo e intellettuale attorno alla pietra. Un lungo giro per tornare al passato, dal quale forse non ci siamo mai mossi del tutto. Un viaggio peregrino per scoprire che il primo elemento dell architettura, è ancora la nostra roccia più salda. «Pietra su pietra si alza un muro, muro su muro si arriva al castello» (Proverbio albanese) 4

5 Jane: You always seemed to prefer stones to people Jim: I ve learned things from stones Jane: What? Jim: All that people have forgotten in the centuries Editorial (from Bitter Victory, by Nicholas Ray, 1957) The amazingly rich mosaic of metaphors about the Stone bundles up a whole vault. Rigorously scientific interpretations or mere superstitions. Giving some esoteric meaning to the stone has always been a droll way to make the most ancient form of nature fascinating. Stonehenge and Nuraghe: same material for incompatible worlds. The Stone is matter and scenery, both active and passive reality in human history. Contrary to the every variable thing in nature, it is an icon of un-changeability; though, we only need to observe a stone to distance our self from its abstract image. The irregular form, the multi-coloured nuances, the friability, the porosity, the hardness painted by the fingers in an intricate compromise of roughness, and millions of other tactile sensations. Just look at it for a couple of minutes more, and then, when you are sure of knowing what s in your hands, turn it around. A new face completely different from the other one, and still irregular, and an unexpected striping, a healed wound. So motionless and ecstatic, but also incredibly changeable if the observer can see its dynamicity. Planning with stones means this: being aware you have the demanding task to valorise a matter which has many singularities, with no regard for its form: brick, sheet, base, or sculpture, whatever. Which is, then, the interpretation of the stone? The work of stone has a story marked both by the physicality describing its immanent memory, and by its predetermined use. The study of construction techniques for stone works finds its roots in the humankind s first steps and evolves with us. Jumping, following the ambition of great minds, wiggling out of the roles given by previous researches, the stone constructions impose themselves in history as a stereotype of longlasting fulfilment. It is only a couple of centuries that we prefer other types of realization to the stone, and there is no categorical assumption yet suggesting that it is an out-dated material. For sure, the stone nature of being a sign of local identity is inalienable and un-reproducible. It incarnates the geographic area in local realizations, giving to the human work specific peculiarities, impossible to see in cement or steel. Even if someone wanted to offend it, the stone keeps its vision of beauty untouched (in fact, enhanced by modern production), as a mirror reflection nature s presence in the course of time. The Stone never dies. Looking at the modern, we are surrounded by works bringing this testimony. We might casually draw from the copious whole of contemporary stone artefacts; many of them are bearers of an ancient language, translated without filters in the modern code. One for all, the Padre Pio church by Renzo Piano, in San Giovanni Rotondo: the concept of stone legacy is materialized at its best where the architect re-proposes the form of the rib of the vault in the traditional material. The bearing stone becomes symbolic for both the spiritual and architectural languages. On the other hand, the beauty of some stones can only be a corner stone (the pun is necessary) of architecture. Today, like one thousand years ago, the marble is the image of luxury and elegance. The way in which this material is seen nowadays is pretty evident if we examine what happens at the Marmomacc, the international fair of marble and technologies for stone production; a commercial celebration transforming annually the Verona fair in a huge sectorial exposition, proving the lively productive and intellectual movement risen around the Stone. A long ride to come back to the past, where maybe we have never moved from. A wandering journey to discover that the first element of architecture is still our most stable rock. «Stone by stone, makes a wall, wall by wall makes a castle» (Albanian proverb) 5

6 Dossier: Stone Architecture 6

7 Quando l uomo moderno ripensa la pietra When modern man looks back the stone It is the oldest building element in human history, the most difficult to reinterpret, the most reluctant to abandon the models of the past. Contemporary architecture launches challenge to reinvent the stone È l elemento costruttivo più antico della storia dell uomo, il più difficile da reinterpretare, il più restio ad abbandonare i modelli del passato. L architettura contemporanea lancia la sfida alla reinvenzione della pietra Testo di Andrea Filippo Certomà Traduzione di Lucrezia Parboni Arquati La storia dell uomo-architetto e della pietra-materia è talmente variegata e complessa, che sarebbe presuntuoso sperare di poterla conoscere nella sua interezza. Possiamo tuttavia osservare come, nelle chiavi interpretative delle moderne architetture lapidee, si riscoprono linguaggi vecchi, persino antichi. Un breve percorso di analisi, può permetterci di chiarificare il modo in cui delle opere chiaramente moderne, risentano della fascinazione delle antiche tecniche di costruzione in pietra. Se volgiamo lo sguardo al contemporaneo, la difficoltà di lavorazione ed estrazione è diventata spesso motivo di segregazione della pietra al puro termine estetico. Acciaio e cemento dettano i tempi e i modi del costruire contemporaneo, ma non si può ancora negare alla pietra uno dei caratteri più affascinanti dell architettura moderna. Una lavorazione accurata permette di creare delle trame sublimi, in virtù dell unicità del disegno che solo millenni di sapiente lavorazione della natura possono realizzare. Ne sono un chiaro esempio le celebri Terme di Vals (Peter Zumthor, 1991). In questo sistema è tutto volto a celebrare l estetica dello gneis di Vals: volumi semplicissimi, minimizzazione dell ingombrante figura degli infissi, spigoli vivi e un motivo lapideo che vede la geometria di listoni di altezze diverse. Non si tratta solo di un rivestimento lapideo: la struttura è quella di un muro a sacco, in cui due strati sono legati da una colata di cemento. Rimane comunque evidente il ruolo di pregio estetico della pietra, che riempie gli orizzonti visivi dell ospite e si staglia sul contesto bucolico e ordinato dei monti svizzeri. The history of man-architect and stonematter is so varied and complex that it would be presumptuous hope of learning it entirety. However, we can observe how, in the interpretative keys of modern stone architecture, languages old, even ancient are rediscovered. A short path analysis, can allow us to clarify the way in which the works clearly modern, affected the fascination of the ancient construction techniques in stone. If we look to the contemporary, the difficulty of processing and extraction has become often a cause of segregation of the stone in pure aesthetic term. Steel and cement dictate the time and manner of the contemporary building, but you can not deny to the stone one of the most fascinating characters in modern architecture. A careful processing allows you to create sublime plots, in virtue of the uniqueness of the design that only thousands of years of skilful work of nature can accomplish. Are a clear example of the famous Thermes of Vals (Peter Zumthor 1991). In this system, all aimed at celebrating the aesthetics of Vals gneiss: simple volumes, minimization of fixtures bulky figure, sharp edges and a pattern that sees the geometry of the stone flooring of different heights. It is not just a stone cladding: the structure is the one of a faced concrete, in which two layers are linked by a layer of cement. It remains clear, however, the role of the stone s aesthetic value, which fills the visual horizons of the host and stands on the bucolic and ordered view of the Swiss mountains. Similarly, we can interpret the poetry of the Stone Museum in Nasu in Japan (Kengo Kuma 2000). To the existing complex, built with local volcanic stone (the region of Ashino), are added new buildings of the same material but different character. If the oldest part is made of massive stones and crudely carved, in the modern one is more an aesthetic end in order to decrease the sensory perception. Kuma works on visual sensitivity creating thin soft walls, in which openings and surface processes contribute, in concert, to achieve geometric 7

8 Dossier: Stone Architecture Nella pagina precedente: Stone museum ( Shinkenchiku-sha) In basso: Terme di Vals In the prevous page: Stone museum ( Shinkenchiku-sha). below: Therme Vals Allo stesso modo possiamo interpretare la poetica dello Stone Museum di Nasu in Giappone (Kengo Kuma, 2000). Al complesso preesistente, costruito con la pietra vulcanica locale, si aggiungono nuovi edifici dello stesso materiale ma di carattere differente. Se la parte più antica è realizzata con pietre massicce e grezzamente intagliate, nella parte moderna c è una ricerca estetica più fine volta ad alleggerire la percezione sensoriale. Kuma opera sulla sensibilità visiva realizzando soft walls sottili, in cui aperture e lavorazioni superficiali contribuiscono, di concerto, a realizzare pattern geometrici che movimentano la geometria degli involucri. L approccio contemporaneo della pietra estetica è ad oggi largamente diffuso, ed è solo l ultimo figlio di una tradizione di lavorazioni, che trova una regola già da tempi antichi. È per questo interessante notare come alle volte ci si discosti dallo standard della cesellatura raffinata del singolo elemento, e si cerchi piuttosto di richiamare una trama caotica ma godibile. Una sorta di finto opus incertum. Nella Chiesa Madre a Gibellina ( ), Ludovico Quaroni progetta blocchi di arenaria che vengono elegantemente irreggimentati nella struttura perimetrale, a creare un muro dai toni caldi. È illuminate vedere un approccio così lineare alla composizione dell immagine di facciata, che si risolve in una barriera solida e piacevole. Attraverso una trama di rettangoli dal bordo di cemento i quadri di pietre, caoticamente disposte, sembrano lasciati a loro stessi, ma possiamo riconoscere una regola compositiva nella quale i rettangoli più alti ospitano pietre più grandi e viceversa, in una scala di dimensioni che procedendo dal basso verso l alto. Alle dimensioni aggiungiamo anche lo studio del colore che si intensifica gradualmente, e potremo renderci conto di come questa falsa idea di casualità sia perfettamente studiata. Da ponte tra l opus e il muro a secco, troviamo un altro esempio 8

9 contemporaneo di reinvenzione della parete lapidea nelle Dominus Winery nella Napa Valley (Herzog e De Meuron, 1997). La parvenza monolitica di un volume così compatto e chiuso è una complessa illusione di pietre di basalto grigio, versate in parallelepipedi gabbioni metallici. Se l idea delle pietre disposte a secco tra loro riaffiora quindi nella percezione visiva, è chiaro che si tratta di un inganno della trama metallica, che relega la pietra al ruolo di semplice ornamento senza neppure dover rifinire la sua forma naturale. In questo progetto, la disposizione delle pietre nelle gabbie è studiata in modo da avere volumi più densi in basso e porosi in alto per favorire la ventilazione e altre peculiarità volte all ottima conservazione del vino. Come spesso accade con i rivestimenti parietali di Herzog e De Meuron, anche qui si percepisce nettamente l alienazione del muro dal suo carattere di struttura portante. Se a questo punto la nostra analisi sembra volgere alla conclusione che il connotato contemporaneo della pietra sia prettamente estetico, non dobbiamo lasciarci trarre in inganno. Nelle realizzazioni dei nostri giorni si ha l occasione di confrontarsi, con un rapporto ancora più antico, persino preistorico. In Controstoria dell architettura in Italia: Paesaggi e città Bruno Zevi scriveva: «Secondo McLuhan, optare per un recesso roccioso presuppone la capacità di trasformare un involucro passivo in un processo attivo. I cavernicoli alterano il contesto naturale utilizzandolo, sfruttandone le asperità e gli avvallamenti, incidendo e dipingendo la pietra. Progettano l uso di interni vuoti e prevalentemente bui, un dentro arcano, privo di razionalità e di un fuori» Concepire la caverna, lo sperone sporgente o un incavo roccioso come casa è quindi un attività primordiale e naturale. In tal senso, non possiamo stupirci affatto della possibilità che si recuperi la roccia nella sua valenzapiù verace. patterns that move the geometry of the shell. The contemporary approach of aesthetic stone is currently widely used, and it is only the last child of a tradition of working, a rule since ancient times. It is interesting to note that we sometimes deviates from the standard of the fine chiselling of the single element, and we try to recall a rather chaotic but enjoyable plot. A sort of fake opus incertum. In the Mother Church in Gibellina ( ), Ludovico Quaroni designs sandstone blocks that are elegantly regimented in the structure perimeter, to create a wall with warm tones. It is illuminating to see a such linear approach to the composition of the facade, which results in a solid and enjoyable barrier. Through a network of rectangles from the edge of the concrete, the paintings of chaotically arranged stones seem left to their own, but if we can recognize a rule of composition, in which the rectangles are home to the highest bigger stones and vice versa, in a scale of size that proceeding from below upwards varies several times. To the variation of size we should also add the study of the colour that intensifies gradually, and we shall see how this false idea of randomness is perfectly designed. As bridge between the opus and the drywall, we find another example of a contemporary reinvention of the stone wall in the Dominus Winery in Napa Valley (Herzog and De Meuron 1997). The monolithic appearance of a volume so compact and closed is a complex illusion of gray basalt stones, pour in rectangular metal gabions. If the idea of stones drily arranged between each other re-emerges in the visual perception, it is clear that it is a deception of the metallic texture, which relegates the stone to the role of mere ornament without even having to finish his natural form. In this project, the arrangement of the stones in the cages is designed to have denser volumes in the low layers and porous at the top to allow ventilation and other peculiarities necessary for an excellent preservation of wine. As often happens with the wall coverings Herzog and De Meuron, even here we perceive clearly the alienation of the wall from his character of supporting structure. If at this point, our analysis seems to be coming to the conclusion that the contemporary connotation of the stone is purely aesthetic, we must not be mislead. In the our days realization we are offered the opportunity to confront yet, with a ratio even more ancient, even prehistoric. In Counterstory of architecture in Italy: Landscapes and Cities Bruno Zevi wrote: «According to McLuhan, opt for a withdrawal rocky requires the ability to 9

10 Dossier: Stone Architecture 10

11 L Auditorium Casa Cava di Matera ci racconta una storia di riuso che trascende il contesto dei famosi Sassi, e diventa una sfida per la riaffermazione di un identità umana nello spazio ipogeo. Durante i lavori di manutenzione di una casa sul Sasso Barisano, ci si imbatte in una vecchia cava a pozzo medievale. La grotta frutto dell attività estrattiva manuale del tufo è diventata un auditorium grazie all intervento di restauro archeologico. Alla pulitura delle pareti è seguita la realizzazione in una struttura in acciaio che si plasma sulle forme della cava, rendendo gli spazi fruibili ma non nascondendo nulla. I vari accorgimenti tecnici per acustica e il benessere termo-igrometrico fanno da corredo all ambientazione surreale e candida della roccia, sulla quale i segni degli scavi diventano arredo per pareti dalle geometrie dolci. Non sarebbe il primo esperimento di architettura ipogea che sfida il ventre roccioso di un monte per creare uno spazio pubblico: la Gjøvik Olympic Cavern Hall, aperta nel 1993 per ospitare le partite di hokey nelle olimpiadi invernali dell anno successivo, è certamente un opera imponente e non priva di dilemmi di tipo etico e ambientale con i suoi metri cubi di roccia scavati. Si tratta della più grande caverna aperta al pubblico del mondo: 5500 posti per 91 metri di profondità, 61 di larghezza e 25 di altezza. Il costo di 20 milioni di dollari potrebbe sembrare esorbitante, ma alla luce del considerevole risparmio sui costi di manutenzione, pulizia delle finestre e pittura di muri e soffitto, il costo sarebbe circa la metà di quello per un edificio dello stesso volume. Nei paesi scandinavi non si tratta di un approccio così inconsueto. Basta guardare le stazioni della metropolitana di Stoccolma per capire che il paesaggio ipogeo non viene solo scavato e adattato, ma piuttosto valorizzato, mantenendo la pietra a vista e decorandola. Pietra come natura, non lavorata, disposta a secco, appena sbozzata o finemente lavorata, strutturale o anche solo ornamentale. Oggi, come molti anni fa, continuiamo a pensare la pietra in tutte le sue accezioni, fiduciosi di poter sempre contare sulle sue capacità. A sinistra, in alto: Casa-Cava a Matera ( Casacava.it); in basso: Gjøvik Olympic Cavern Hall, rappresentazione artistica dello spazio interno alla montagna ( Norwegian Tunnelling Society) On the left, above: Casa-cava a Matera ( Casacava.it); below: Gjøvik Olympic Cavern Hall, artistic representation of the space inside the mountain ( Norwegian Tunnelling Society) transform a passive envelope in an active process. The cavemen alter the natural environment by using it, exploiting the bumps and troughs, carving and painting stone. They plan to use dark and empty interiors, an inside arcane, lacking in rationality and an outside» Conceiving the cavern, the rocky protruding outcrop or a recess as home is a primal and natural activity. In this sense, we can not be surprised at all of the possibility of recovery the rock in its truest value. The auditorium quarry house of Matera tells a story that transcends the context of reuse of the famous Sassi, and it becomes a challenge for the reaffirmation of human identity in the underground space. During the maintenance of a house on Sasso Barisano, you come across an old medieval quarry. The cave result of the manual tuff mining has become an auditorium thanks to the intervention of archaeological restoration. The cleaning of the walls was followed by the realization of a steel structure that forms plasma on the quarry, making the space available but not hiding anything. The various technical devices for sound and hygrometric wellbeing are the set with the surreal and candid rock ambience, on which the signs of the excavations become fit men for the sweets geometries of the walls. It would not be the first experiment of underground architecture that challenges the belly of a rocky mountain to create a public space: the Gjøvik Olympic Cavern Hall, opened in 1993 to host the matches of hockey in the Winter Olympics the following year, is certainly an impressive work and not without ethical and environmental dilemmas with its 141,000 cubic meters of rock excavated. It is the largest cave in the world open to the public: 5500 places to 91 meters deep, 61 wide and 25 high. The cost of $ 20 million dollars might seem exorbitant, but in light of the considerable savings in maintenance cost, window cleaning and painting of the walls and ceiling, the cost would be about half of that for a building of the same volume. In the Scandinavian countries it is not so unusual approach. You just look at the subway stations of Stockholm to understand that the landscape is not only dug underground and adapted, but rather enhanced, maintaining the stone and decorating it. Stone-like nature, unprocessed, drily willing, rough-hewn or finely crafted, structural or just ornamental. Today, as many years ago, we continue to think the stone in all its meanings, confident that they can always rely on his abilities. 11

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam italy emirates CHI SIAMO india vietnam ITALY S TOUCH e una società con sede in Italia che offre servizi di consulenza, progettazione e realizzazione di opere edili complete di decori e arredi, totalmente

Dettagli

Dichotomy Works nasce nel 2015 a Milano come collaborazione creativa tra l architetto Adolfo Martinez e l artista grafica Ivana Serizier Moleiro.

Dichotomy Works nasce nel 2015 a Milano come collaborazione creativa tra l architetto Adolfo Martinez e l artista grafica Ivana Serizier Moleiro. -1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE Nome e cognome / Nome del gruppo Adolfo Martinez, Ivana Serizier Moleiro / Dichotomy Works Città Milano Provincia MI Biografia Dichotomy Works nasce nel 2015 a Milano come collaborazione

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per COMUNICATO STAMPA Conversano, 10 luglio 2014 Dott. Pietro D Onghia Ufficio Stampa Master m. 328 4259547 t 080 4959823 f 080 4959030 www.masteritaly.com ufficiostampa@masteritaly.com Master s.r.l. Master

Dettagli

Painting with the palette knife

Painting with the palette knife T h e O r i g i n a l P a i n t i n g K n i v e s Dipingere con la spatola Painting with the palette knife Made in Italy I t a l i a n M a n u f a c t u r e r La ditta RGM prende il nome dal fondatore

Dettagli

STONE AGE SIMPLICITY IS NOT OVER. Semplicità. L Età della Pietra non è mai finita.

STONE AGE SIMPLICITY IS NOT OVER. Semplicità. L Età della Pietra non è mai finita. STONE AGE IS NOT OVER. L Età della Pietra non è mai finita. SIMPLICITY Semplicità La storia dell'uomo è da sempre legata alla pietra: dai megaliti, affascinanti enigmi di un passato millenario, ai grattacieli

Dettagli

VINTAGE C O L L E C T I O N A L L P I E C E S A R E U N I Q U E S

VINTAGE C O L L E C T I O N A L L P I E C E S A R E U N I Q U E S VINTAGE C O L L E C T I O N A L L P I E C E S A R E U N I Q U E S Dalla collezione Vintage nasce Sospiri. Qui il tappeto oltre ad avere perso qualunque reminiscenza classica ed assunto colori moderni ha

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

kubica design Motus lab

kubica design Motus lab librerie bookcases kubica design Motus lab 12 13 KUbicA design Motus lab KUbicA Si sviluppa come un sistema infinito di contenitori polifunzionali ideale per la realizzazione di originali soluzioni di

Dettagli

Partition walls a new concept for working spaces

Partition walls a new concept for working spaces LE PARETI UN SPAZIO DI LAVORO TUTTO NUOVO Partition walls a new concept for working spaces LAEZZA INDUSTRIA MOBILI UFFICIO Progettare in libertà: libertà nella scelta dei colori, libertà nella scelta della

Dettagli

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION _3 CHATEAU D AX TORNA AL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE DI MILANO 2013 PRESENTANDO MORE IS BETTER, UN NUOVO CONCETTO DI VIVERE

Dettagli

Megaphonemini. Portable passive amplifier. design by. Made in Italy

Megaphonemini. Portable passive amplifier. design by. Made in Italy Portable passive amplifier design by Made in Italy Amplificatore passivo portatile in ceramica per iphone. La forma è studiata per amplificare ed ottimizzare al meglio l uscita del suono. Dopo il successo

Dettagli

HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com

HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com It all began with a small building in the heart of Milan that was in need

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE -1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE Nome e cognome / Nome del gruppo Alessandra Meacci Città Abano Terme Provincia Padova Biografia Mi sono laureata in Architettura a Venezia nel 2005, e dal febbraio 2006 collaboro

Dettagli

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Way Out srl è un impresa d immagine e comunicazione a servizio completo dedicata alle piccole e medie industrie. Dal 1985 presenti sul mercato

Dettagli

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE -1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE Nome e cognome / Nome del gruppo Paolo Boatti - Manuela Verga / boattiverga studio Città Milano Provincia Milano Biografia Paolo Boatti Milano, 1976. Si laurea in architettura

Dettagli

Fiorentino. Il nostro biliardo in marmo. Our marble pool table 100% MADE IN ITALY

Fiorentino. Il nostro biliardo in marmo. Our marble pool table 100% MADE IN ITALY Fiorentino Il nostro biliardo in marmo Our marble pool table 100% MADE IN ITALY Marmo Bianco Carrara selezionato in cava. Carrara white marble selected in the quarry. I panni di alta qualità sono disponibili

Dettagli

Pavimenti e scale in legno

Pavimenti e scale in legno Catalogo fotografico delle realizzazioni più recenti di pavimenti e scale in legno - Photographic catalogue of the most recent wooden floor and stairs arrangements Pavimenti e scale in legno 02 I 03 sommarivascalepavimenti.it

Dettagli

The Empire of Light 02 USA 2013. Il mondo che non vedo 78

The Empire of Light 02 USA 2013. Il mondo che non vedo 78 Il mondo che non vedo è il progetto a cui lavoro dal 2007 che si concentra sull estetica e sulla misteriosa bellezza di alcuni luoghi abbandonati. L obiettivo prefissato non è stato quello della denuncia

Dettagli

Uno stile che viene dalla tradizione. A style coming from tradition.

Uno stile che viene dalla tradizione. A style coming from tradition. Uno stile che viene dalla tradizione. A style coming from tradition. Since 1975 Nata nel 1975 dalla passione della famiglia Pasi per l arredamento d alta tradizione italiana, la Francesco Pasi Srl fa della

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

Easter 2008 Gallery Benucci Rome. October 2008 Taormina Chiesa del Carmine, group picture and Gallery Benucci. December 2008 Benucci Gallery, Rome.

Easter 2008 Gallery Benucci Rome. October 2008 Taormina Chiesa del Carmine, group picture and Gallery Benucci. December 2008 Benucci Gallery, Rome. Nino Ucchino nasce in Sicilia nel 1952. Dall età di otto anni lavora come allievo nello studio del pittore Silvio Timpanaro. Da 14 a 21 anni studia all Istituto Statale d arte di Messina e poi per alcuni

Dettagli

Dopo tutto un opera d arte non si realizza con le idee ma con le mani Pablo Picasso

Dopo tutto un opera d arte non si realizza con le idee ma con le mani Pablo Picasso TTCALZOLAIO Dopo tutto un opera d arte non si realizza con le idee ma con le mani After all a work of art is made by hand not by ideas Pablo Picasso L arte del cucire scarpe a mano. Una dedizione che Tiziano

Dettagli

design: F.Bucco G.Roccabruna CALYPSO

design: F.Bucco G.Roccabruna CALYPSO design: F.Bucco G.Roccabruna CALYPSO CALYPSO 2 3 Calypso è un progetto unico sotto ogni punto di vista, che si sviluppa in tre stili diversi. Nuovi contrasti caratterizzati, per esaudire fin nei minimi

Dettagli

collection Giò Pagani wallpaper collection Life! collection Think Tank collection Big Brand

collection Giò Pagani wallpaper collection Life! collection Think Tank collection Big Brand collection 12 collection Life! collection Giò Pagani wallpaper collection Think Tank collection Big Brand Wall&Decò is a creative project in continuous ferment able to express styles, trends and evocative

Dettagli

NOVAITALY by MELPORT NOVAITALY STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO

NOVAITALY by MELPORT NOVAITALY STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO NOVAITALY by MELPORT DESIGNER Giacomo Melpignano STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO GENERAL CONTRACTOR - INDUSTRIAL DESIGN 1 2 NOVAITALY

Dettagli

Ino-x. design Romano Adolini

Ino-x. design Romano Adolini Ino-x design Romano Adolini Nuovo programma placche Ino-x design Romano Adolini OLI, importante azienda nel panorama nella produzione di cassette di risciacquamento, apre al mondo del Design. Dalla collaborazione

Dettagli

Nella nuova collezione Dolce Vita la Turri coniuga la sua filosofia e tradizione di esclusività e pregio ad un nuovo Lifestyle affidato all espressione delle essenze naturali ed al design di Giannella

Dettagli

Unbounce Optimization

Unbounce Optimization Unbounce Optimization Alberto Mucignat Milano, 01 dicembre 2015 Doralab - Experience Design Company User Intelligence User Experience Design Business value 2 3 Full stack UX design Architettura dell informazione

Dettagli

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società F ondazione Diritti Genetici Biotecnologie tra scienza e società Fondazione Diritti Genetici La Fondazione Diritti Genetici è un organismo di ricerca e comunicazione sulle biotecnologie. Nata nel 2007

Dettagli

01 - (RE)BUILT THE BUILTED - 01:06 02 - JUST A HILL? - 07:10 03 - (CON)CREATE CONTRASTE - 11:14

01 - (RE)BUILT THE BUILTED - 01:06 02 - JUST A HILL? - 07:10 03 - (CON)CREATE CONTRASTE - 11:14 01 - (RE)BUILT THE BUILTED - 01:06 02 - JUST A HILL? - 07:10 03 - (CON)CREATE CONTRASTE - 11:14 + CURRICULUM VITAE 01 (RE)BUILT THE BUILTED What: restoration of ex-leather factories Which function: low.tech

Dettagli

GREEN GATE. Riepilogo // Summary. // Namur... 4 // Gent... 6 // Bruges... 8

GREEN GATE. Riepilogo // Summary. // Namur... 4 // Gent... 6 // Bruges... 8 GREEN GATE 1 2 GREEN GATE Importanti novità arrivano in casa Kronos: entrano in scena due nuove serie in cui la pietra di recupero fa da protagonista, trasmettendo la sua purezza, la sua forza e la sua

Dettagli

Quasi mezzo secolo di allestimenti ci hanno reso il partner ideale per il vostro stand. Ecco perchè:

Quasi mezzo secolo di allestimenti ci hanno reso il partner ideale per il vostro stand. Ecco perchè: Quasi mezzo secolo di allestimenti ci hanno reso il partner ideale per il vostro stand. Ecco perchè: Nearly half a century of productions have made us the ideal partner for your booth.that s way: 45 anni

Dettagli

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Sezione 1 / Section 1 2 Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Elements of identity: the logo Indice 2.01 Elementi d identità 2.02 Versioni declinabili 2.03 Versioni A e A1, a colori

Dettagli

INDUSTRIA METALMECCANICA

INDUSTRIA METALMECCANICA INDUSTRIA METALMECCANICA CARANNANTE INDUSTRIA METALMECCANICA CARANNANTE INDUSTRY Esperienza, costante ricerca tecnica e personale qualificato ci consentono di offrire eccellenti soluzioni d avanguardia

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

ARTIGIANALITà TECNOLOGICA HIGH-TECH CRAFTSMANSHIP

ARTIGIANALITà TECNOLOGICA HIGH-TECH CRAFTSMANSHIP 64 ARTIGIANALITà TECNOLOGICA HIGH-TECH CRAFTSMANSHIP Erika Giangolini Anche se ormai siamo nell era digitale, in molti settori, il saper fare artigiano e il lavoro manuale sono ancora alla base delle produzioni

Dettagli

La splendida cittadina di Barga, terra di adozione di Giovanni Pascoli, è un borgo medievale di rara bellezza, riconosciuto Uno dei Borghi più belli

La splendida cittadina di Barga, terra di adozione di Giovanni Pascoli, è un borgo medievale di rara bellezza, riconosciuto Uno dei Borghi più belli La splendida cittadina di Barga, terra di adozione di Giovanni Pascoli, è un borgo medievale di rara bellezza, riconosciuto Uno dei Borghi più belli d Italia a due passi da Lucca. Barga è sorta sul Colle

Dettagli

Clicca sulle immagini di preview qui sotto per aprire e visualizzare alcuni esempi di presentazioni dinamiche create con Focusky:

Clicca sulle immagini di preview qui sotto per aprire e visualizzare alcuni esempi di presentazioni dinamiche create con Focusky: Focusky Focusky è l innovativo e professionale software progettato per creare resentazioni interattive ad alto impatto visivo e ricco di effetti speciali (zoom, transizioni, flash, ecc..). A differenza

Dettagli

GrAPHicA. GrAPHicA Alalda design

GrAPHicA. GrAPHicA Alalda design oggetti objects GrAPHicA Alalda design GrAPHicA Alalda design GrAPHicA dall accostamento di singoli elementi in metallo dalla forma semplice e stilizzata, nasce un sistema modulare di pareti divisorie

Dettagli

Euromop SpA Via dell'artigianato II, 1 35010 Villa del Conte (PD) Italy Tel. 049 9325075 Fax 049 9325113 www.euromop.com

Euromop SpA Via dell'artigianato II, 1 35010 Villa del Conte (PD) Italy Tel. 049 9325075 Fax 049 9325113 www.euromop.com cat_arial:layout 1 16-05-2007 7:36 Pagina 1 Euromop SpA Via dell'artigianato II, 1 35010 Villa del Conte (PD) Italy Tel. 049 9325075 Fax 049 9325113 www.euromop.com cat_arial:layout 1 16-05-2007 7:36 Pagina

Dettagli

AURA. AURA cm. 180x53x76 h cm. 240x53x76 h

AURA. AURA cm. 180x53x76 h cm. 240x53x76 h AURA SC & Partners Design: Il design è una vera vocazione per AntonelloItalia; con la madia contenitore Aura propone la leggerezza della forma semplice e rigorosa, ma con un suo preciso carattere che si

Dettagli

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO SHOWROOM NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO NEW OPENING FOR GIORGETTI STUDIO a cura di Valentina Dalla Costa Quando si dice un azienda che guarda al futuro. Giorgetti è un eccellenza storica del Made

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

Sede legale: Via Fiastra, 36L - 00138 Roma Uffici: V.le Marx, 117/2-00137 Roma Tel.: 06.8819624 fax: 06.82083595 www.gemmaappalti.

Sede legale: Via Fiastra, 36L - 00138 Roma Uffici: V.le Marx, 117/2-00137 Roma Tel.: 06.8819624 fax: 06.82083595 www.gemmaappalti. w o r k b o o k Sede legale: Via Fiastra, 36L - 00138 Roma Uffici: V.le Marx, 117/2-00137 Roma Tel.: 06.8819624 fax: 06.82083595 www.gemmaappalti.it info@gemmaappalti.it PROFESSIONALITA Siamo un gruppo

Dettagli

Superfici senza limiti Surfaces without limits. Tribute to Giorgio Morandi. 50th. Anniversary

Superfici senza limiti Surfaces without limits. Tribute to Giorgio Morandi. 50th. Anniversary 14oraitaliana.com materials with contents Superfici senza limiti Surfaces without limits Tribute to Giorgio Morandi 50th Anniversary Segni incisi... che raccontano il presente e lo spazio vitale, intimo

Dettagli

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI.

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. We take care of your dreams. Il cuore della nostra attività è la progettazione: per dare vita ai tuoi desideri, formuliamo varie proposte di arredamento su disegni 3D

Dettagli

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy.

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Dai vita ad un nuovo Futuro. Create a New Future. Tampieri Alfredo - 1934 Dal 1928 sosteniamo l ambiente con passione. Amore e rispetto per il territorio. Una

Dettagli

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the 1 2 3 Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the body scientists say these cells are pluripotent.

Dettagli

NOBILITATI MELAMINE. Nobilitati standard. Standard melamines. Nobilitati speciali. Special melamines. Nobilitati speciali. Special melamines.

NOBILITATI MELAMINE. Nobilitati standard. Standard melamines. Nobilitati speciali. Special melamines. Nobilitati speciali. Special melamines. NOBILITATI MELAMINE SHELLS Nobilitati standard. Standard melamines. SHELLS AND SHELLS AND Nobilitati speciali. Special melamines. Nobilitati speciali. Special melamines. LACQUERED FINISHES SHELLS AND MATT

Dettagli

Tancredi Mangano Volti in trappola, 1994-ongoing series

Tancredi Mangano Volti in trappola, 1994-ongoing series Tancredi Mangano Volti in trappola, 1994-ongoing series La serie di Volti in trappola nasce da una lunga procedura. Dopo avere emulsionato col nerofumo una serie di lastrine di vetro e aver preso con queste

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

1 1 0 /2 0 1 4. 0 n news

1 1 0 /2 0 1 4. 0 n news news n. 04 10/2011 VICO MAGISTRETTI KITCHEN ISPIRATION VIVO MAGIsTReTTI KITCHen IsPIRATIOn news Il nostro rapporto con il "Vico" è durato per più di quarant anni. era iniziato verso la metà degli anni

Dettagli

magazine BAGNO E ACCESSORI APRILE MAGGIO 2009 IL SOLE 24 ORE BUSINESS MEDIA SRL - ISSN 0392-2723 Contiene I.P. e I.R.

magazine BAGNO E ACCESSORI APRILE MAGGIO 2009 IL SOLE 24 ORE BUSINESS MEDIA SRL - ISSN 0392-2723 Contiene I.P. e I.R. 235 BAGNO E ACCESSORI Il Sole 24 ORE Business Media Srl Sede operativa Via Granarolo 175/3 48018 Faenza (Ra) Anno XXXV 235 Aprile - Maggio 2009 Bimestrale 6.20 ISSN 0392-2723 APRILE MAGGIO 2009 IL SOLE

Dettagli

L uomo è un piccolo mondo. Igor Zanti. Curatore e critico d arte

L uomo è un piccolo mondo. Igor Zanti. Curatore e critico d arte L uomo è un piccolo mondo. Igor Zanti Curatore e critico d arte The World is a book, and those who do not travel read only a page. Each man is a little world The journey beyond our usual places inspired

Dettagli

User Guide Guglielmo SmartClient

User Guide Guglielmo SmartClient User Guide Guglielmo SmartClient User Guide - Guglielmo SmartClient Version: 1.0 Guglielmo All rights reserved. All trademarks and logos referenced herein belong to their respective companies. -2- 1. Introduction

Dettagli

materie in oggetto una realtà di promozione e sviluppo del linguaggio del design attraverso la conoscenza della tradizione e dei materiali.

materie in oggetto una realtà di promozione e sviluppo del linguaggio del design attraverso la conoscenza della tradizione e dei materiali. design of decor R una realtà di promozione e sviluppo del linguaggio del design attraverso la conoscenza della tradizione e dei materiali. La professionalità e il network dei creativi dodlab si mette al

Dettagli

le mostre che arrivarono in Europa ci furono Twelve Contemporary American Painters and Sculptors (1953), Modern Art in the USA

le mostre che arrivarono in Europa ci furono Twelve Contemporary American Painters and Sculptors (1953), Modern Art in the USA 1 MoMA E GLI AMERICANI MoMA AND AMERICANS Sin dall inizio il MoMA (Museo d Arte Moderna) di New York era considerato, da tutti gli appassionati d arte specialmente in America, un museo quasi interamente

Dettagli

ORLANDI BAGNO. VIVERE IL BAGNO.

ORLANDI BAGNO. VIVERE IL BAGNO. Stile, qualità, praticità. Liberarsi del superfluo per ritrovare armonia ed eleganza. Essenziali nelle linee che ne attribuiscono eleganza moderna e facilità d uso, Essenze è una linea di mobili per il

Dettagli

true Le linee essenziali della leggerezza. [hebe] The essential lightness. design made in italy

true Le linee essenziali della leggerezza. [hebe] The essential lightness. design made in italy Le linee essenziali della leggerezza. The essential lightness. true design made in italy true design made in italy design made in italy Divano caratterizzato da linee essenziali e rigorose per una pulizia

Dettagli

PORTA A BATTENTE. Swing door

PORTA A BATTENTE. Swing door new sinea 16 porta a battente. swing door 17 PORTA A BATTENTE Swing door Intelligente equilibrio di tecnica, funzionalità e design: espressione di una filosofia rigorosa e minimale degli arredi dove estetica

Dettagli

Solutions in motion.

Solutions in motion. Solutions in motion. Solutions in motion. SIPRO SIPRO presente sul mercato da quasi trent anni si colloca quale leader italiano nella progettazione e produzione di soluzioni per il motion control. Porsi

Dettagli

presents the artworks of ANDREA PACANOWSKI

presents the artworks of ANDREA PACANOWSKI presents the artworks of ANDREA PACANOWSKI Biografia e mostre Andrea Pacanowski nasce a Roma in una famiglia caratterizzata da una forte sensibilità artistica: padre architetto, zia pittrice dell École

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs.

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs. Liberi di... Il rapporto tra la Immediately ed i propri clienti nasce dal feeling, dalla complicità che si crea in una prima fase di analisi e d individuazione dei risultati da raggiungere. La libertà

Dettagli

design Massimiliano Raggi

design Massimiliano Raggi design Massimiliano Raggi sinfonia Ispirazione, ricerca e creatività guidano le traiettorie di un disegno unico e irripetibile. La tradizione di ImolArte, brand della storica Sezione Artistica di Cooperativa

Dettagli

INTERIOR DESIGN INTERNI

INTERIOR DESIGN INTERNI INTERNI CREDITO COOPERATIVO BANK BANCA DI CREDITO COOPERATIVO Date: Completed on 2005 Site: San Giovanni Valdarno, Italy Client: Credito Cooperativo Bank Cost: 3 525 000 Architectural, Structural and

Dettagli

sistema per ufficio FORM LINE

sistema per ufficio FORM LINE sistema per ufficio FORM LINE DESIGN INNOVATIVO DALLE PRESTAZIONI TECNO-ESTETICHE FUNZIONALI INNOVATIVE DESIGN HAVING FUNCTIONAL, AESTHETICAL AND TECHNICAL PERFORMANCES ARREDI PER RENDERE PIÙ BELLO E

Dettagli

FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM

FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM FRAMES UNA GAMMA DEDICATA Rollbox 40 e 60 sono tende a rullo filtranti ed oscuranti specifiche per installazione diretta senza foratura su serramenti in alluminio.

Dettagli

L azienda / The company

L azienda / The company L azienda / The company Nero è il nuovo brand della ceramica di qualità, formato da uno staff giovane e dinamico che unisce alla ricerca nel design ed alla storica esperienza dei ceramisti del territorio

Dettagli

BUILT-IN HOODS COLLECTION

BUILT-IN HOODS COLLECTION BUILT-IN HOODS COLLECTION COLLECTION BUILT-IN Fabula 10 Heaven 2.0 11 Heaven Glass 2.0 11 SkyLift 6 SkyPad 10 BUILT-IN CABINET Inca Lux 13 Inca Lux Glass 13 Inca Plus HCS 14 Inca Smart HCS 14 Intra 18

Dettagli

La bellezza non è nulla senza l affidabilità Beauty is nothing without reliability

La bellezza non è nulla senza l affidabilità Beauty is nothing without reliability La bellezza non è nulla senza l affidabilità Beauty is nothing without reliability Nell evoluzione del moderno concetto di abitare, il bagno e soprattutto la doccia ha assunto sempre più un ruolo da protagonista

Dettagli

PROFILE 1UP MATTEO. first name LANTERI. second name 08.05.1986. date of birth: HAGUENAU (France) place of birth: LANCENIGO di Villorba (Treviso)

PROFILE 1UP MATTEO. first name LANTERI. second name 08.05.1986. date of birth: HAGUENAU (France) place of birth: LANCENIGO di Villorba (Treviso) ART BOOK C D E PROFILE 1UP first name second name date of birth: place of birth: linving in: contacts: MATTEO LANTERI 08.05.1986 HAGUENAU (France) LANCENIGO di Villorba (Treviso) +39 349 0862873 matteo.lntr@gmail.com

Dettagli

software & consulting

software & consulting software & consulting Chi siamo Nimius è un azienda con una forte specializzazione nella comunicazione on-line che opera nel settore dell IT e che intende porsi, mediante la propria offerta di servizi

Dettagli

Seeking brain. find Italy

Seeking brain. find Italy Seeking brain find Italy braininitaly Our challenge - la nostra sfida To promote the Italian circle of international production chains, while enhancing aspects of creativity, identity, and even cultural

Dettagli

" Goccia è un prodotto assolutamente nuovo e ricco di contenuti tecnologici, racchiusi in un design affascinante e moderno. Le cover intercambiabili

 Goccia è un prodotto assolutamente nuovo e ricco di contenuti tecnologici, racchiusi in un design affascinante e moderno. Le cover intercambiabili " Goccia è un prodotto assolutamente nuovo e ricco di contenuti tecnologici, racchiusi in un design affascinante e moderno. Le cover intercambiabili la rendono sempre abbinabile ad ogni outfit, la luce

Dettagli

ACCESSORI MODA IN PELLE

ACCESSORI MODA IN PELLE ACCESSORI MODA IN PELLE LEMIE S.p.a. Azienda - Company Produzione - Manufacturing Stile - Style Prodotto - Product Marchi - Brands 5 9 13 15 17 AZIENDA - COMPANY LEMIE nasce negli anni settanta come

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN

RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN Per affrontare al meglio le problematiche relative al settore delle costruzioni, abbiamo ritenuto più sicura e affidabile la soluzione di costituire un consorzio stabile

Dettagli

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 23/24/25 SETTEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO LA CASA, L AMBIENTE, L EUROPA Nel corso dell Esposizione Universale EXPO2015 il 24 e

Dettagli

COMMERCIAL TIGNÉ POINT SHOPPING CENTRE CENTRO COMMERCIALE TIGNÉ POINT

COMMERCIAL TIGNÉ POINT SHOPPING CENTRE CENTRO COMMERCIALE TIGNÉ POINT TIGNÉ POINT SHOPPING CENTRE CENTRO E TIGNÉ POINT The project is related to a roofed area of 50,000 m², with approximately 100,000 m³ of retail space, a supermarket, a football court on the roof terrace

Dettagli

STARFISH REAL ESTATE MALINDI KENYA

STARFISH REAL ESTATE MALINDI KENYA STARFISH REAL ESTATE MALINDI KENYA Nella lussureggiante area residenziale a sud di Malindi denominata Marine Park, a poche centinaia di metri dalla splendida spiaggia punto di partenza per escursioni marine,

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

Building Design and Sustainable Space Planning: the Rebirth of Garibaldi Towers

Building Design and Sustainable Space Planning: the Rebirth of Garibaldi Towers WORLD OFFICE FORUM 19 October 2011 Milan Building Design and Sustainable Space Planning: the Rebirth of Garibaldi Towers Arch. Massimo Roj Progetto CMR nasce nel 1994 dall'incontro di professionisti con

Dettagli

CHROME MIRROR ECOCROMO

CHROME MIRROR ECOCROMO CHROME MIRROR ECOCROMO WEL- COME Chrome Mirror Special Effect DISCOVER. 2 3 EcoCromo, la nuova rivoluzione del modo di fare design, l ultima frontiera delle finiture ad effetto speciale, che sanno spaziare

Dettagli

LEEDer in Ecosustainability

LEEDer in Ecosustainability LEEDer in Ecosustainability Da oggi le cucine Ernestomeda sono conformi al rating system LEED, una certificazione internazionale che valuta e attesta la sostenibilità nell edilizia. Ernestomeda kitchens

Dettagli

TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION. Company Profi le

TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION. Company Profi le TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION Company Profi le DAL 1969 Since 1969 La Spaziale S.p.A. è stata fondata nel 1969 da persone con una esperienza realizzata sin dal 1947 nel settore

Dettagli

Dr Mila Milani. Comparatives and Superlatives

Dr Mila Milani. Comparatives and Superlatives Dr Mila Milani Comparatives and Superlatives Comparatives are particular forms of some adjectives and adverbs, used when making a comparison between two elements: Learning Spanish is easier than learning

Dettagli

The Elves Save Th. Il gioco del Villaggio segreto di Babbo Natale

The Elves Save Th. Il gioco del Villaggio segreto di Babbo Natale The Elves Save Th Il gioco del Villaggio segreto di Babbo Natale Bianca Bonnie e and Nico Bud had avevano been working lavorato really hard con making molto impegno per a inventare new board game un nuovo

Dettagli

NATURA COLLECTION, THE WOOD ESSENCE

NATURA COLLECTION, THE WOOD ESSENCE NATURA COLLECTION, THE WOOD ESSENCE ROVERE OAK NATURA COLLECTION, L ESSENZA DEL LEGNO SOLO IL BELLO DEL LEGNO MASSICCIO NUOVA VITA AL LEGNO: NATURA COLLECTION È UN CONCEPT INNOVATIVO CHE UNISCE DESIGN,

Dettagli

Tutte le fotografie presenti in catalogo hanno valore cromatico puramente indicativo. Essenze e formati possono variare. All the pictures of this

Tutte le fotografie presenti in catalogo hanno valore cromatico puramente indicativo. Essenze e formati possono variare. All the pictures of this T E C N O L O G I A L A S E R L A S E R T E C H N O L O G Y Tutte le fotografie presenti in catalogo hanno valore cromatico puramente indicativo. Essenze e formati possono variare. All the pictures of

Dettagli

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years HIGH PRECISION BALLS 80 Years 80 ANNI DI ATTIVITÀ 80 YEARS EXPERIENCE ARTICOLI SPECIALI SPECIAL ITEMS The choice to look ahead. TECNOLOGIE SOFISTICATE SOPHISTICATED TECHNOLOGIES HIGH PRECISION ALTISSIMA

Dettagli

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE -1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE Nome e cognome / Nome del gruppo Ecoepoque Srl Città Sant'Agata De' Goti Provincia (BN) Profilo azienda Ecoepoque è una nuova start up nel panorama del design italiano, è giovane,

Dettagli

partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com

partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com GiPlanet è un player che opera nel mondo dell exhibition, degli eventi e dell architettura temporanea. Presenta una serie

Dettagli

arte e personalità nel punto vendita

arte e personalità nel punto vendita arte e personalità nel punto vendita profilo aziendale company profile Venus è una società di consulenza specializzata nel settore marketing e retailing. Dal 1993 l obiettivo è divulgare la conoscenza

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE ABOUT US ATTIVITA E SERVIZI ACTIVITY AND SERVICES TECNOLOGIE TECHNOLOGIES PERSONALE TEAM OBIETTIVI OBJECTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE B&G s.r.l. è una società di progettazione

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

On Line Press Agency - Price List 2014

On Line Press Agency - Price List 2014 On Line Press Agency - Price List Partnerships with Il Sole 24 Ore Guida Viaggi, under the brand GVBusiness, is the official publishing contents supplier of Il Sole 24 Ore - Viaggi 24 web edition, more

Dettagli

LABORATORIO ELETTROFISICO YOUR MAGNETIC PARTNER SINCE 1959

LABORATORIO ELETTROFISICO YOUR MAGNETIC PARTNER SINCE 1959 FINITE ELEMENT ANALYSIS (F.E.A.) IN THE DESIGN OF MAGNETIZING COILS How does it works? the Customer s samples are needed! (0 days time) FEA calculation the Customer s drawings are of great help! (3 days

Dettagli