Il trasporto pubblico capitolino è un sistema complesso, dove operano diversi soggetti con ruoli e funzioni differenti. Conosciamo da vicino quali

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il trasporto pubblico capitolino è un sistema complesso, dove operano diversi soggetti con ruoli e funzioni differenti. Conosciamo da vicino quali"

Transcript

1

2 Il trasporto pubblico capitolino è un sistema complesso, dove operano diversi soggetti con ruoli e funzioni differenti. Conosciamo da vicino quali sono gli attori principali della mobilità collettiva di Roma e quali sono le loro attività 3

3 La mobilità collettiva a Roma Atac: l Azienda di gestione dei servizi di trasporto pubblico della città di Roma L Azienda gestisce le diverse forme di mobilità collettiva all interno dell area metropolitana di Roma Capitale e rappresenta il primo operatore della mobilità urbana in Italia, oltre ad essere una delle più grandi realtà a livello europeo. L Atac è proprietaria di sedi e rimesse aziendali, del parco mezzi di superficie, di treni della metropolitana e, in parte, di quelli delle ferrovie ex-concesse. Con oltre dipendenti e una flotta di circa veicoli - fra bus, tram, filobus, metro, ferrovie ex-concesse, bus elettrici - l Azienda serve un area di quasi kmq e garantisce ogni giorno circa 4 milioni di spostamenti. Roma Servizi per la Mobilità: l Agenzia di pianificazione dei sistemi di trasporto collettivo L Agenzia svolge le funzioni di pianificazione, progettazione e controllo della mobilità collettiva e privata; fornisce anche le informazioni di servizio per facilitare l utilizzo dei mezzi pubblici e gestisce alcuni strumenti di comunicazione diffusi all interno delle stazioni della metropolitana. In particolare, l Agenzia gestisce direttamente Roma Radio The tube station. Roma Servizi per la Mobilità si occupa anche della permessistica per i diversamente abili e per l accesso nelle Ztl e degli sportelli a servizio di taxi e botticelle. 4 5

4 Roma Tpl: l operatore privato Roma Metropolitane Roma Capitale sottoscrive La Regione Lazio trasferisce che gestisce il servizio notturno realizza infrastrutture i contratti di servizio con Atac i fondi per il trasporto urbano e alcune linee bus periferiche per il trasporto di linea e altri operatori della mobilità e le ferrovie metropolitane Società consortile tra Umbria TPL e L Azienda svolge per conto di Roma L Amministrazione Comunale sottoscrive il Le ferrovie metropolitane Roma-Lido, Mobilità s.p.a., Viaggi e Turismo Marozzi Capitale tutte le funzioni connesse contratto di servizio con Atac e il contratto Roma-Civita Castellana-Viterbo e Roma- s.r.l. e Consorzio Trasporti Italiani, la alla realizzazione, ampliamento, di appalto con Roma Tpl, indicando la Giardinetti sono di competenza regionale. Roma Tpl è un operatore privato che prolungamento e ammodernamento delle produzione dei chilometri di servizio da In particolare, le infrastrutture, le stazioni gestisce alcune linee periferiche del linee metropolitane, dei corridoi della realizzare e il conseguente corrispettivo e le fermate, i locali e i percorsi di trasporto pubblico locale e il servizio bus mobilità e dei sistemi innovativi di economico. collegamento sono affidati dalla Regione notturno. In particolare, Roma Capitale trasporto, inclusi i trasporti a fune, e ogni Roma Capitale è proprietaria della rete del Lazio ad Atac, che ne cura la gestione ha assegnato tramite gara pubblica la altro intervento concernente il trasporto trasporto pubblico, come infrastrutture, mediante un contratto di servizio. gestione di 85 linee bus alla Roma Tpl per pubblico in sede propria, insieme alle stazioni e fermate, locali e percorsi di All Amministrazione Regionale compete una produzione totale di 28 milioni di km, relative opere connesse e/o complementari. collegamento, insieme ad alcuni treni della il trasferimento e la ripartizione dei fondi mentre la gestione del servizio notturno è Per conto dell Amministrazione Comunale, metropolitana e della linea Roma-Lido. nazionali per il trasporto pubblico locale stata affidata da Atac. Roma Metropolitane gestisce investimenti In collaborazione con l Agenzia Roma ai vari Comuni, che poi provvedono alla Il parco mezzi utilizzato per questi servizi per un totale di circa 10 miliardi di euro Servizi per la Mobilità, l Amministrazione definizione di appositi contratti di servizio conta circa 440 autobus. correlati al sistema della mobilità di Roma Comunale pianifica e programma i vari con gli operatori. Capitale. aspetti della mobilità pubblica e privata La Regione stabilisce la politica tariffaria capitolina. del trasporto pubblico locale. 6 7

5 Mezzi pubblici di superficie Il trasporto pubblico di superficie gestito da Atac si articola in 334 linee - fra bus, tram e filobus - che coprono una rete di oltre chilometri. Una capillare ramificazione del servizio, che ha l obiettivo di promuovere l accessibilità e la fruibilità del trasporto collettivo 8 9

6 Rete Parco mezzi Bus elettrici Fermate Il trasporto pubblico capitolino serve La flotta dei mezzi di superficie comprende Il rispetto dell ambiente è una delle Le fermate sono 8305, mentre le pensiline un area di 1285 kmq e la rete si estende 2061 autobus, 165 tram, 30 filobus e 63 linee guida di Atac, che mira a ridurre sono 912: la loro collocazione viene per circa 3510 km. vetture elettriche. il più possibile l impatto ambientale dei stabilita da una conferenza dei servizi a Atac gestisce 307 linee di superficie, due La linea A della metropolitana dispone di suoi mezzi con tecnologie, interventi e cui partecipano l Agenzia Roma Servizi linee della metropolitana (A e B) e tre 43 convogli, mentre la linea B può contare investimenti mirati a promuovere modalità per la Mobilità, il Dipartimento Mobilità di ferrovie metropolitane (Roma-Lido; Roma- su 39 treni. di trasporto ecocompatibili. Roma Capitale, il Municipio competente ed Viterbo; Roma-Giardinetti). I treni a disposizione delle ferrovie Attualmente Atac dispone di una flotta eventualmente la Sovrintendenza ai Beni Ogni giorno vengono garantiti circa 4 metropolitane sono rispettivamente 12 per elettrica di 158 vetture a impatto zero e Culturali. milioni di spostamenti sui vari vettori del la Roma-Lido, 17 per la Roma-Viterbo e 27 serve più di 5 milioni di passeggeri l anno. Le paline elettroniche, invece, sono 294 trasporto pubblico capitolino per un totale per la Roma-Giardinetti. Il parco è composto da 63 bus elettrici e la loro ubicazione viene stabilita da una di oltre 1,5 miliardi di passeggeri all anno. Oltre alla sede legale di via Prenestina Tecnobus Gulliver utilizzati sulle linee conferenza dei servizi a cui prendono parte In particolare, 300 linee bus (247 urbane, 45, le attività dell Azienda si svolgono 116, 117, 119, 125. Si tratta di minibus a l Agenzia Roma Servizi per la Mobilità, il 14 express, 39 festive), 5 linee tram e 2 nelle varie rimesse dislocate sul territorio trazione elettrica con una capienza di 30 Dipartimento Mobilità di Roma Capitale ed linee filobus. comunale - sia per il trasporto su passeggeri - 8 seduti e 22 in piedi più eventualmente la Sovrintendenza ai Beni Il servizio notturno, inoltre, comprende 27 gomma che per quello metroferroviario eventuale spazio per una carrozzina. Culturali. linee bus, affidate da Atac a Roma Tpl, che - dove vengono realizzate operazioni di Oltre ai bus di linea, l Azienda dispone La gestione dei contenuti delle paline gestisce anche 85 linee bus periferiche. manutenzione e ricovero del parco mezzi. di altri veicoli elettrici per la gestione di elettroniche è affidata all Agenzia Roma servizi dedicati (a chiamata). Servizi per la Mobilità

7 Le linee della metropolitana La città è dotata di due linee della metropolitana: una rete di 36,5 chilometri che quotidianamente garantisce gli spostamenti di quasi 800 mila passeggeri per una produzione complessiva di circa 37,5 milioni di vetture-chilometro di servizio ogni anno 12 13

8 A - linea A - stazioni B - linea B - stazioni Atac gestisce il servizio della linea A della Le infrastrutture, le fermate/stazioni e Atac gestisce anche il servizio della linea Le infrastrutture, le fermate/stazioni e metropolitana, contraddistinta dal colore alcuni convogli sono di proprietà di Roma B, contraddistinta dal colore blu, che alcuni convogli sono di proprietà di Roma rosso, che collega la città da nord-ovest Capitale e affidati in gestione ad Atac. collega la città da nord-est a sud. I suoi Capitale e affidati in gestione ad Atac. a sud-est. I suoi capolinea sono Battistini La linea A conta 27 fermate/stazioni, di cui capolinea sono Rebibbia e Laurentina La linea B conta 22 fermate/stazioni, di cui (zona Boccea) e Anagnina (zona Osteria del 16 dotate di scale mobili e 13 di ascensore (ad est del quartiere Eur) e ogni giorno 12 dotate di scale mobili e 12 di ascensore Curato) e ogni giorno trasporta oltre 450 per l accesso diretto alle banchine. trasporta oltre 340mila viaggiatori. per l accesso diretto alle banchine. mila viaggiatori. Stazioni, locali e percorsi di collegamento L orario di esercizio è dalle ore 5.30 alle Stazioni, locali e percorsi di collegamento L orario di esercizio è dalle ore 5.30 alle sono di proprietà di Roma Capitale: Atac da domenica a giovedì, mentre è sono di proprietà di Roma Capitale: Atac da domenica a giovedì, mentre è presidia gli ambienti interni e gestisce i dalle ore 5.30 alle 1.30 il venerdì e il presidia gli ambienti interni e gestisce i dalle ore 5.30 alle 1.30 il venerdì e il servizi di trasporto, assistenza e verifica sabato. servizi di trasporto, assistenza e verifica sabato. con il proprio personale. La lunghezza della linea è di 18,1 con il proprio personale. La lunghezza della linea è di 18,4 La gestione degli spazi esterni delle chilometri e ha un tempo di percorrenza di La gestione degli spazi esterni delle chilometri e ha un tempo di percorrenza di stazioni è di competenza dei Municipi di 34 minuti, mentre la frequenza massima è stazioni è di competenza dei Municipi di 41 minuti, mentre la frequenza massima è appartenenza fino al cancello di ingresso di circa 4 minuti. appartenenza fino al cancello di ingresso di circa 3 minuti. (scale incluse). Il parco mezzi dispone di 39 treni e ogni (scale incluse). Il parco mezzi dispone di 43 treni e ogni anno vengono prodotti oltre 15,2 milioni di anno vengono prodotti oltre 22,3 milioni di chilometri di servizio. chilometri di servizio

9 Le ferrovie metropolitane ex concesse Atac gestisce le tre ferrovie metropolitane (ex concesse) Roma-Lido, Roma-Civita Castellana- Viterbo, Roma-Giardinetti. Una rete di quasi 140 chilometri, che ogni anno garantisce circa 52 milioni di spostamenti e una produzione totale di 17,5 milioni di vetture-chilometro di servizio 16 17

10 Roma - Lido: linea Roma - Lido: stazioni Roma - Giardinetti: linea Roma - Giardinetti: stazioni Atac gestisce anche il servizio della La ferrovia Roma-Lido ha 3 nodi di Atac gestisce anche il servizio della La ferrovia Roma-Giardinetti raggiunge la ferrovia Roma-Lido, che collega la città scambio con la linea B della metropolitana: ferrovia Roma-Giardinetti, che segue il stazione Termini, nodo di scambio con le con il litorale di Ostia. I suoi capolinea Magliana, Basilica San Paolo e Piramide. tracciato della via Casilina. due linee della metropolitana (A e B) sono Porta San Paolo (nel quartiere Le infrastrutture, le stazioni e alcuni treni I suoi capolinea sono Giardinetti e la Le infrastrutture, le stazioni e i treni sono Ostiense) e il Lido di Ostia: ogni giorno sono di proprietà della Regione Lazio e stazione Termini: ogni giorno trasporta di proprietà della Regione Lazio e affidati trasporta oltre 90mila viaggiatori per un affidati in gestione ad Atac. oltre 22mila viaggiatori per un totale di in gestione ad Atac. totale di circa 33 milioni di passeggeri La ferrovia Roma-Lido conta 13 stazioni, circa 8,5 milioni di passeggeri all anno. La ferrovia Roma-Lido conta 19 stazioni, all anno. di cui 6 dotate di scale mobili e 11 di L orario di esercizio è dalle ore 5.30 tutte a raso e quindi facilmente accessibili. L orario di esercizio è dalle ore 5.18 ascensore per l accesso diretto alle alle dal lunedì alla domenica: la Stazioni, locali e percorsi di collegamento alle dal lunedì alla domenica: la banchine. lunghezza della linea è di 9 chilometri e sono di proprietà della Regione Lazio: Atac lunghezza della linea è di 28,3 chilometri Stazioni, locali e percorsi di collegamento ha un tempo di percorrenza di 31 minuti, presidia gli ambienti e gestisce i servizi e ha un tempo di percorrenza di 37 minuti, sono di proprietà della Regione Lazio: Atac mentre la frequenza massima è di circa 7 di trasporto, assistenza e verifica con il mentre la frequenza massima è di circa 10 presidia gli ambienti e gestisce i servizi minuti. proprio personale. minuti. di trasporto, assistenza e verifica con il Il parco mezzi dispone di 27 treni e ogni La gestione degli spazi esterni delle Il parco mezzi dispone di 12 treni e ogni proprio personale. anno vengono prodotti circa 2,8 milioni di stazioni è di competenza dei Municipi di anno vengono prodotti circa 10 milioni di La gestione degli spazi esterni chilometri di servizio. appartenenza. chilometri di servizio. delle stazioni è di competenza delle Amministrazioni di appartenenza

11 Roma - Viterbo: linea Roma - Viterbo: stazioni Atac gestisce anche la ferrovia Roma-Civita Castellana-Viterbo, con un servizio suddiviso in una tratta urbana piazzale Flaminio-Montebello e una tratta extraurbana piazzale Flaminio-Viterbo. Ogni giorno trasporta oltre 75mila viaggiatori per un totale di circa 10,6 milioni di spostamenti all anno. La lunghezza della linea è di circa 102 chilometri e ha un tempo di percorrenza di 22 minuti nella tratta urbana, con una frequenza massima di 8 minuti, e 155 minuti in quella extraurbana, con una frequenza massima è di 24 minuti. Il parco mezzi dispone di 17 treni e ogni anno vengono prodotti complessivamente circa 4,7 milioni di chilometri di servizio. La ferrovia Roma-Civita Castellana-Viterbo raggiunge la stazione Flaminio, nodo di scambio con la linea A della metropolitana. Le infrastrutture, le stazioni e i treni sono di proprietà della Regione Lazio e affidati in gestione ad Atac. La ferrovia conta 15 stazioni nella tratta urbana e 25 in quella extraurbana: 8 stazioni sono dotate di ascensore per l accesso diretto alle banchine. Stazioni, locali e percorsi di collegamento sono di proprietà della Regione Lazio: Atac presidia gli ambienti e gestisce i servizi di trasporto, assistenza e verifica con il proprio personale. La gestione degli spazi esterni delle stazioni è di competenza delle Amministrazioni di appartenenza

12 Parcheggi di scambio e sosta tariffata Atac gestisce sia la sosta tariffata vale a dire posti auto (stalli tariffabili al 31/12/2011) con parcometri sia 30 parcheggi di scambio situati presso alcune stazioni delle linee della metropolitana, le stazioni delle ferrovie metropolitane ex-concesse e i capolinea di bus urbani ed extraurbani 22 23

13 Parcheggi di scambio Parcheggi a tariffa vincolata Ausiliari traffico e sosta Verifica e vigilanza I parcheggi di scambio offrono la I parcheggi a tariffa vincolata sono situati Gli ausiliari del traffico, sia dipendenti I verificatori Atac sono pubblici ufficiali possibilità di posteggiare l automobile in particolari punti di attrazione della Atac che Roma Tpl, sono pubblici ufficiali di polizia amministrativa: hanno il solo con tariffe agevolate negli spazi per la città e offrono modalità di tariffazione di polizia amministrativa e possono potere di elevare sanzioni pecuniarie per il sosta di lunga durata e proseguire verso le differenziate sia per favorire l uso a elevare sanzioni sia per il transito sulle mancato pagamento del titolo di viaggio. aree centrali della città utilizzando con il rotazione degli spazi di sosta, sia per corsie preferenziali riservate a bus, tram Vengono impiegati in 80 turni ogni giorno, trasporto pubblico locale. venire incontro alle esigenze di particolari e filobus, che per la sosta nelle aree di in squadre di 2/3 persone, e ripartiti Tutti i parcheggi di scambio, infatti, sono categorie (residenti, lavoratori, turisti, etc.). fermata e capolinea dei mezzi pubblici. equamente fra mattina e pomeriggio. situati presso le stazioni e i capolinea dei L Azienda gestisce direttamente i parcheggi Gli ausiliari della sosta, invece, sono Le attività di presidio, controllo e mezzi pubblici. di Auditorium, Trastevere e Fiera di Roma), impegnati nella verifica e nella eventuale vigilanza all interno delle stazioni della L Azienda gestisce 30 aree di sosta, di cui mentre altri i due parcheggi - Partigiani sanzione della sosta tariffata (strisce blu), metropolitana, sulle ferrovie metropolitane 26 parcheggi di scambio, per un totale di (stazione Ostiense) e Trieste - sono affidati dei parcheggi di scambio e di quelli a ex concesse e nei principali capolinea posti auto. da Atac a operatori privati. tariffa vincolata. della città vengono invece assicurate La tariffa varia tra parcheggi situati Gli importi della tariffazione oraria e Sono circa 350 i dipendenti impegnati dagli agenti della security aziendale, in all interno o all esterno dell anello delle forme di abbonamento, insieme alle nelle attività di controllo degli spazi collaborazione con la Polizia locale di ferroviario, mentre i titolari di eventuali esenzioni per categorie definite, riservati ai mezzi pubblici e alle aree di Roma Capitale e le forze dell ordine. abbonamento Metrebus mensile o variano per ogni parcheggio. sosta a pagamento per le vetture private. annuale sono esentati dal pagamento del parcheggio di scambio

14 Accessibilità dei servizi di trasporto Accessibilità Il 73 per cento del parco mezzi Atac è dotato di piattaforme elettriche automatiche per l accesso dei passeggeri in carrozzina. Alcune linee, inoltre, sono appositamente attrezzate per facilitare il trasporto di viaggiatori diversamente abili, utilizzando bus e filobus con pedana automatica. È stata attivata anche una squadra di pronto intervento, composta da sei pulmini allestiti con pedane di sollevamento per i cittadini con disabilità motorie. Le stazioni della metropolitana e delle ferrovie metropolitane ex concesse sono dotate di percorsi per non vedenti, scale mobili e ascensori per l accesso diretto alle banchine

15 I servizi di assistenza alla clientela Atac Atac ha istituito la direzione Customer Care per curare le relazioni con gli utenti, insieme alla gestione dei reclami e delle segnalazioni attraverso i vari canali di comunicazione aziendale. La direzione coordina anche le relazioni con gli Uffici rapporti con il pubblico dei vari Municipi, le associazioni dei consumatori e i comitati cittadini per gestire le indicazioni e individuare le possibili soluzioni. L Azienda ha promosso anche il servizio di Assistenza Clienti per fornire informazioni e sostegno in tempo reale ai clienti del trasporto pubblico locale in occasione di eventi speciali o di eventuali disagi che possono interessare la mobilità collettiva. Roma Servizi per la Mobilità L Agenzia Roma Servizi per la Mobilità gestisce il Contact Center e fornisce informazioni sulla mobilità pubblica e privata, orari e percorsi dei mezzi pubblici, permessi Ztl e strisce blu, piano bus turistici e car sharing, segnalazioni semafori e parcometri. Il numero verde per informazioni sulla mobilità delle persone con disabilità (contrassegni speciali, accesso Ztl). Lo sportello al pubblico di piazzale degli Archivi 40 aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle per il rilascio dei permessi, per i servizi alle officine relativi al bollino blu, per i titolari di licenza taxi e noleggio con conducente

16 Le attività di informazione e comunicazione Atac Atac gestisce la piattaforma di comunicazione InfoAtac per informare i clienti in tempo reale: gli strumenti impiegati sono il sito internet il profilo twitter Atac e l applicazione Vivifacile. Le informazioni di servizio vengono veicolate anche attraverso i canali fonia e display presenti nelle stazioni della metropolitana. L Azienda gestisce anche una rivista aziendale e un house organ periodico con l obiettivo di informare dipendenti, istituzioni e stakeholder sui progetti e sulle iniziative promosse per migliorare la qualità del servizio di trasporto pubblico nella città di Roma. Roma Servizi per la Mobilità Agenzia Roma Servizi per la Mobilità svolge attività di informazione ai clienti e ai mezzi di comunicazione sull intero comparto del trasporto pubblico e privato anche in sinergia con altre aziende di trasporto. L Agenzia gestisce alcuni strumenti di comunicazione diffusi all interno delle stazioni della metropolitana. In particolare, gestisce direttamente Roma Radio The tube station. Gli schermi presenti sulle banchine di alcune stazioni della metro e i monitor attivi all interno dei treni Caf e di alcuni bus sono gestiti da società private

17 I titoli di viaggio 32 I titoli di viaggio possono essere acquistati nelle 27 biglietterie Atac all interno delle stazioni metropolitane e ferroviarie e nelle circa rivendite autorizzate. I biglietti possono essere acquisiti anche attraverso le apparecchiature Meb presenti sia all interno dei mezzi pubblici che presso le stazioni della metropolitana e i capolinea di bus e tram 33

18 Biglietti Abbonamenti BIT Consente di viaggiare su tutti i mezzi pubblici all interno di Roma. BIG Valido fino alle ore 24 del giorno di timbratura e per un numero illimitato di viaggi. BTI Valido per 3 giorni dalla data della prima timbratura e per un numero illimitato di viaggi. CIS Valido per 7 giorni dalla data della prima timbratura e per un numero illimitato di viaggi. BIRG - BTR - CIRS Validi fino alle ore 24, rispettivamente del giorno di timbratura, del terzo giorno compreso quello della timbratura e del settimo giorno compreso quello della timbratura, per un numero illimitato di viaggi nel territorio della Regione Lazio relativo alle zone indicate sul biglietto. Mensile personale Valido per il mese indicato e per un numero illimitato di viaggi. Mensile impersonale Valido per il mese indicato e per un numero illimitato di viaggi. Può essere utilizzato, alternativamente, da persone diverse. Mensile a zone Valido nel mese solare, nel territorio della Regione Lazio relativo alle zone acquistate, per un numero illimitato di viaggi. Annuale Roma Valido per 365 giorni dalla data di decorrenza e per un numero illimitato di viaggi. Annuale Lazio a zone Valido 365 giorni dalla data di decorrenza e per un numero illimitato di viaggi nel territorio della Regione Lazio relativo alle zone acquistate. 34

19

ViviFacile. sul trasporto pubblico locale della città di Roma. Roma, 24 ottobre 2011

ViviFacile. sul trasporto pubblico locale della città di Roma. Roma, 24 ottobre 2011 ViviFacile Modalità di adesione al servizio di informazioni sul trasporto pubblico locale della città di Roma Roma, 24 ottobre 2011 Atac - L azienda Atac è l azienda di gestione del trasporto pubblico

Dettagli

NATALE 2009: IL PIANO PER LA MOBILITÀ

NATALE 2009: IL PIANO PER LA MOBILITÀ In occasione delle prossime festività natalizie il Campidoglio ha predisposto un piano integrato di interventi atti ad incentivare l'uso del trasporto pubblico per spostamenti motivati dallo shopping natalizio.

Dettagli

In treno. In aereo. dalla Stazione Termini è possibile raggiungerci:

In treno. In aereo. dalla Stazione Termini è possibile raggiungerci: In treno dalla Stazione Termini è possibile raggiungerci: in metropolitana* direttamente nella stazione andate a prendere la linea B (colore blu) direzione Laurentina scendere alla prima fermata Cavour.

Dettagli

Luci ed ombre nella smaterializzazione. Guido Molese Direttore Commerciale di Atac S.p.A.

Luci ed ombre nella smaterializzazione. Guido Molese Direttore Commerciale di Atac S.p.A. Luci ed ombre nella smaterializzazione Guido Molese Direttore Commerciale di Atac S.p.A. Elenco dei contenuti 1. Roma Capitale - Atac S.p.A. Azienda per la mobilità 2. Organizzazione del SBE nel Territorio

Dettagli

PER EXPO Milano 2015

PER EXPO Milano 2015 Italiano PER EXPO Milano 2015 L impegno, gli interventi e i servizi di ATM per il semestre dell Esposizione Universale ATM e la sua rete di mezzi pubblici hanno un ruolo centrale nel piano di mobilità

Dettagli

Sistemi metropolitani a guida automatica. L esperienza romana. Torino, 28 Marzo 2012

Sistemi metropolitani a guida automatica. L esperienza romana. Torino, 28 Marzo 2012 Sistemi metropolitani a guida automatica L esperienza romana Torino, 28 Marzo 2012 Le tipicità di Roma Roma presenta alcune caratteristiche particolari: il delicato tessuto urbanistico, caratterizzato

Dettagli

AVM TRAM-BUS E INFOMOBILITÀ

AVM TRAM-BUS E INFOMOBILITÀ Organizzato da: AVM TRAM-BUS E INFOMOBILITÀ DI PADOVA Amedeo Levorato Amministratore Delegato ne-t by Telerete Nordest srl ne-t by Telerete Nordest Servizi per le telecomunicazioni, l information technology

Dettagli

ASSESSORATO MOBILITÁ, TRASPORTI E AMBIENTE Interventi di potenziamento del trasporto pubblico e di modifiche della viabilitä.

ASSESSORATO MOBILITÁ, TRASPORTI E AMBIENTE Interventi di potenziamento del trasporto pubblico e di modifiche della viabilitä. ASSESSORATO MOBILITÁ, TRASPORTI E AMBIENTE Interventi di potenziamento del trasporto pubblico e di modifiche della viabilitä. In occasione dell edizione 2009 dei Saloni l assessorato alla MobilitÄ, Trasporti

Dettagli

Verso EXPO. 3 0 a p r i l e 2 0 1 5

Verso EXPO. 3 0 a p r i l e 2 0 1 5 Verso EXPO 3 0 a p r i l e 2 0 1 5 ATM AL CENTRO DELLA MOBILITÀ ATM e la sua rete di mezzi pubblici hanno un ruolo centrale nel piano di mobilità generale a sostegno di Expo, grazie al quale milioni di

Dettagli

ROMA VITERBO (Estratto dalla Carta dei Servizi 2013)

ROMA VITERBO (Estratto dalla Carta dei Servizi 2013) Orario di inizio e fine servizio 1 Roma-Lido Roma-Viterbo Roma-Giardinetti ROMA VITERBO (Estratto dalla Carta dei Servizi 2013) Trasporto pubblico su ferrovia metropolitana Il servizio di ferrovia metropolitana

Dettagli

Informazioni utili sui servizi Atac

Informazioni utili sui servizi Atac Atac SpA Via Prenestina, 45 00176 Roma Informazioni utili sui servizi Atac Per maggiori informazioni su tutti i servizi Atac: www.atac.roma.it Il presente documento vuole essere un agile manuale in risposta

Dettagli

Torino: servizio trasporti

Torino: servizio trasporti Torino: servizio trasporti Cruscotto di indicatori A cura di: Giovanni Azzone, Politecnico di Milano Tommaso Palermo, Politecnico di Milano Indice Cruscotto di sintesi pag. 3 Indicatori di efficienza pag.

Dettagli

Per una città più sostenibile SEMINARIO NAZIONALE PROGETTO EUROPEO TIDE

Per una città più sostenibile SEMINARIO NAZIONALE PROGETTO EUROPEO TIDE Per una città più sostenibile NUMERI E CRITICITA Congestione: 135 milioni di ore perse = - 1,5 miliardi di euro/anno Sicurezza stradale: 15.782 incidenti 20.670 feriti 154 morti circa 1,3 miliardi di euro/anno

Dettagli

File scaricato da www.presidiolazio.it

File scaricato da www.presidiolazio.it MUOVERSI A ROMA MEZZI PROPRI La persona con disabilità, munita del contrassegno speciale per la circolazione, può percorrere le corsie preferenziali riservate ai mezzi pubblici e ai taxi, nonché sostare

Dettagli

con Torino, 30 Settembre 2011 Amedeo Levorato Amministratore Delegato Federico Filira Responsabile R&S

con Torino, 30 Settembre 2011 Amedeo Levorato Amministratore Delegato Federico Filira Responsabile R&S con Torino, 30 Settembre 2011 Amedeo Levorato Amministratore Delegato Federico Filira Responsabile R&S ne-t by Telerete Nordest NE-T: società di servizi per le telecomunicazioni, l information technology

Dettagli

Regione Emilia Romagna, Enti locali, Agenzie e imprese TPL: un sistema per le innovazioni a servizio dei utenti Paolo Ferrecchi, Direttore generale

Regione Emilia Romagna, Enti locali, Agenzie e imprese TPL: un sistema per le innovazioni a servizio dei utenti Paolo Ferrecchi, Direttore generale Regione Emilia Romagna, Enti locali, Agenzie e imprese TPL: un sistema per le innovazioni a servizio dei utenti Paolo Ferrecchi, Direttore generale Reti Infrastrutturali, Logistica e Sistemi di mobilità

Dettagli

Note su incontro del 3 dicembre 2014 con il consigliere comunale Maurizio Policastro su PGTU

Note su incontro del 3 dicembre 2014 con il consigliere comunale Maurizio Policastro su PGTU Note su incontro del 3 dicembre 2014 con il consigliere comunale Maurizio Policastro su PGTU (redatto il 4 dicembre 2014) 1 SINTESI... 1 2 IL PGTU... 1 2.1 IL PGTU IN BREVE... 2 2.2 LE 6 AREE DI ROMA...

Dettagli

CHI SIAMO IN CIFRE (ANNO 2013) 1096 350 14.7 1.023 1.385 85.7

CHI SIAMO IN CIFRE (ANNO 2013) 1096 350 14.7 1.023 1.385 85.7 1.ATAF GESTIONI CHI SIAMO Ataf Gestioni Srl gestisce il trasporto pubblico di persone con autobus nell area metropolitana di Firenze. La Società, nata dalla cessione del ramo di azienda TPL di Ataf Spa

Dettagli

Carta dei Servizi VENETO. Padova Servizio extraurbano rovigo Servizio extraurbano rovigo Servizio urbano VERSIONE INTEGRALE ESTRATTO

Carta dei Servizi VENETO. Padova Servizio extraurbano rovigo Servizio extraurbano rovigo Servizio urbano VERSIONE INTEGRALE ESTRATTO VENETO Padova Servizio extraurbano rovigo Servizio extraurbano rovigo Servizio urbano VERSIONE INTEGRALE ESTRATTO Servizio Extraurbano di Padova DATI Km percorsi 13.141.764 Autobus 268 Età media del parco

Dettagli

Fare clic per modificare lo stile del titolo

Fare clic per modificare lo stile del titolo DALLA SMART MOBILITY ALLA MOBILITY ALLA SMART CITY SMART CITY MODELLO EUROPEO LA SMART GRID NELLA VISIONE ATB Interoperabilità ed Interconnessione diffusa TRAMBUS: CENTRALIZZAZIONE SEMAFORICA In ambito

Dettagli

L ESPERIENZA DIATB: PROGETTI E SERVIZI PER LA MOBILITÀ A BERGAMO. Gianni Scarfone (Direttore Generale ATB Mobilità S.p.A.)

L ESPERIENZA DIATB: PROGETTI E SERVIZI PER LA MOBILITÀ A BERGAMO. Gianni Scarfone (Direttore Generale ATB Mobilità S.p.A.) L ESPERIENZA DIATB: PROGETTI E SERVIZI PER LA MOBILITÀ A BERGAMO Gianni Scarfone (Direttore Generale ATB Mobilità S.p.A.) INQUADRAMENTO DEL CONTESTO IL TERRITORIO PROVINCIA DI BG o NUMERO COMUNI: 244 o

Dettagli

Il quadro di riferimento normativo dei sistemi di bigliettazione elettronica e ITS

Il quadro di riferimento normativo dei sistemi di bigliettazione elettronica e ITS Il quadro di riferimento normativo dei sistemi di bigliettazione elettronica e ITS Marco D Onofrio Direttore Divisione 3 della Direzione Generale TPL, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Coordinato

Dettagli

L ESPERIENZA ECOPASS

L ESPERIENZA ECOPASS L ESPERIENZA ECOPASS Monza, 16 Febbraio 2011 Ing. Stefano Riazzola Direttore Comune di Milano Milano e l area urbana Abitanti Milano: ~ 1.3M Abitanti Area Metropolitana : ~ 3.3M Abitanti Regione Lombardia:

Dettagli

Progetto Wimove. Servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete WI-Fi. 12 Dicembre 2011

Progetto Wimove. Servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete WI-Fi. 12 Dicembre 2011 Progetto Wimove Servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete WI-Fi 12 Dicembre 2011 Il progetto WIMOVE in Italia Il progetto WI MOVE ha l'obiettivo di creare servizi d'infomobilità,

Dettagli

Progetto Wimove. Servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete WI-Fi

Progetto Wimove. Servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete WI-Fi Progetto Wimove Servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete WI-Fi 29 Settembre 2010 ATAC SpA ATAC Patrimonio srl Gestione operativa del servizio del trasporto pubblico

Dettagli

Condizioni di trasporto e Tariffe

Condizioni di trasporto e Tariffe Condizioni di trasporto e Tariffe aggiornate al 10.02.14 Il trasporto Per accedere ai servizi di trasporto, il viaggiatore deve essere munito di un idoneo titolo di viaggio, che può acquistare presso le

Dettagli

La carta della mobilità delle donne

La carta della mobilità delle donne con il contributo di con il patrocinio di La carta della mobilità delle donne Roma, 15 ottobre 2012 Silvia Maffii Patrizia Malgieri TRT Trasporti e Territorio Srl 10 punti per una carta della mobilità

Dettagli

Forum PA - Roma, 17/20 Maggio 2010. Direzione Generale dei Trasporti. Servizio delle infrastrutture e della logistica di trasporto

Forum PA - Roma, 17/20 Maggio 2010. Direzione Generale dei Trasporti. Servizio delle infrastrutture e della logistica di trasporto Progetto di Integrazione e Sviluppo Tecnologico dei sistemi di controllo della mobilità nell Area Vasta di Cagliari POR Sardegna 2000-2003 Asse VI Reti e Nodi di Servizio Misura 6.2 Accessibilità e governo

Dettagli

1. Quali dei seguenti interventi può rendere concorrenziale l uso dell autobus rispetto all auto privata?

1. Quali dei seguenti interventi può rendere concorrenziale l uso dell autobus rispetto all auto privata? 1. Quali dei seguenti interventi può rendere concorrenziale l uso dell autobus rispetto all auto privata? Due risposte possibili - Votanti: 115+188=33 3 25 2 22 Valori assoluti 15 1 5 72 13 58 84 142 43

Dettagli

CITY PARKING IN EUROPE - BOLOGNA CONFERENCE

CITY PARKING IN EUROPE - BOLOGNA CONFERENCE CITY PARKING IN EUROPE - BOLOGNA CONFERENCE 28 February 2006 - Sala del Silenzio, Sede Quartiere San Vitale, Bologna PARKING MANAGEMENT AND MOBILITY IN BOLOGNA: THE NEW URBAN TRAFFIC PLAN Mr. Paolo Ferrecchi

Dettagli

ANAGRAFICA. Nome o Ragione sociale. Indirizzo. Città. Provincia. Telefono. Fax. E-mail. Sito web SERVIZIO INFORMATIVO PER LA CLIENTELA

ANAGRAFICA. Nome o Ragione sociale. Indirizzo. Città. Provincia. Telefono. Fax. E-mail. Sito web SERVIZIO INFORMATIVO PER LA CLIENTELA ANAGRAFICA Nome o Ragione sociale Indirizzo Città Provincia Telefono Fax E-mail Sito web SERVIZIO INFORMATIVO PER LA CLIENTELA Esiste un servizio in grado di offrire informazioni alla clientela disabile?

Dettagli

I COLLEGAMENTI COME ARRIVARE E MUOVERSI A ROMA RAGGIUNGERE ROMA CON L'AEREO. Roma può essere raggiunta in cinque modi:

I COLLEGAMENTI COME ARRIVARE E MUOVERSI A ROMA RAGGIUNGERE ROMA CON L'AEREO. Roma può essere raggiunta in cinque modi: COME ARRIVARE E MUOVERSI A ROMA Muoversi a Roma con la macchina non è semplice. La sua struttura antica non rende sempre gradevole l'uso dell'automobile. Per questo abbiamo pensato di scrivere una breve

Dettagli

Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile

Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile >>> Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile Innanzi tutto per chi intende utilizzare l automobile occorre avvisare da subito che il FlightSimCenter si trova molto vicino al centro di Milano,

Dettagli

Alternativa 4 - Pedonalizzazione forte della penisola

Alternativa 4 - Pedonalizzazione forte della penisola Alternativa 4 - Pedonalizzazione forte della penisola Questa alternativa si differenzia dalle altre per la regolamentazione degli accessi alla penisola particolarmente rigida: non sono autorizzati ad accedere

Dettagli

Allegato 4 Sistema Tariffario e gratuità

Allegato 4 Sistema Tariffario e gratuità Allegato 4 Sistema Tariffario e gratuità SEZIONE A - Elenco delle tariffe regionali con riferimento alle Condizioni e Tariffe di Ferrovie delle Stato S.p.A. 1. ESTRATTO DELLE TARIFFE TRENITALIA Di seguito

Dettagli

ITS Intelligent Transportation Systems

ITS Intelligent Transportation Systems L azienda Elsag Datamat è la nuova azienda Finmeccanica, frutto dell unione delle due grandi realtá italiane Elsag e Datamat, nata per essere il Centro di Eccellenza nella progettazione, realizzazione

Dettagli

Agenzia Roma. servizi per. la mobilità

Agenzia Roma. servizi per. la mobilità Agenzia Roma servizi per la mobilità Dati al 31/12/2011 È in corso di elaborazioni l'aggiornamento al 31/12/2012 2 Indice Indice 1. La Carta dei Servizi dell Agenzia Roma Servizi per la Mobilità 5 2. Il

Dettagli

Trasporti e infrastrutture al servizio di un sistema turistico per tutti

Trasporti e infrastrutture al servizio di un sistema turistico per tutti Trasporti e infrastrutture al servizio di un sistema turistico per tutti Convegno internazionale SVILUPPO DEL TURISMO PER TUTTI Strategie di promozione e buone prassi nell offerta Alba (CN) Sala Convegni

Dettagli

Ferrara 6 aprile 2004 Forum plenario Agenda21. Paola Poggipollini

Ferrara 6 aprile 2004 Forum plenario Agenda21. Paola Poggipollini Ferrara 6 aprile 2004 Forum plenario Agenda21 Paola Poggipollini Settimana europea della mobilità dal 16 al 22 settembre a Ferrara Martedì 16 settembre 2004 Forum la mobilità delle persone disabili Mercoledì

Dettagli

Ferrovia Roma Civita Castellana Viterbo

Ferrovia Roma Civita Castellana Viterbo Ferrovia Roma Civita Castellana Viterbo http://pendolariromanord.com Stato attuale delle stazioni Ultimo aggiornamento: Sa 04/10/2014 Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord Elenco delle stazioni Piazzale

Dettagli

ervizi erogati da atc MP

ervizi erogati da atc MP atc Mobilità e Parcheggi SpA (nel seguito della Carta MP ) è una società per azioni fondata nel mese di dicembre del 2004 alla Spezia, che ha iniziato ad operare dal 4 aprile 2005. La società, costituita

Dettagli

Linea C Tracciato Fondamentale

Linea C Tracciato Fondamentale www.romametropolitane.it Le nuove linee delle metropolitane di Roma Linea C Tracciato Fondamentale PROLUNGAMENTO NORD TRACCIATO FONDAMENTALE CLODIO/MAZZINI - GROTTAROSSA LUNGHEZZA LINEA 9 Km STAZIONI n.

Dettagli

Reti di Trasporto e Mobilità nelle Crisi Urbane

Reti di Trasporto e Mobilità nelle Crisi Urbane CENTRO ALTI STUDI PER LA DIFESA Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze Reti di Trasporto e Mobilità nelle Crisi Urbane ATAC SpA Azienda per la Mobilità del Comune di Roma Pierluigi Pelargonio,

Dettagli

CITTA' di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO COMUNALE PER L'USO DEI PARCHEGGI NON CUSTODITI

CITTA' di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO COMUNALE PER L'USO DEI PARCHEGGI NON CUSTODITI CITTA' di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO COMUNALE PER L'USO DEI PARCHEGGI NON CUSTODITI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 28 del 27/06/2013 esecutiva il 05/08/2013

Dettagli

COME RAGGIUNGERE fieramilano

COME RAGGIUNGERE fieramilano MILANO SPECIALE EXPO 2015 INDICE Metropolitana pag. 1 Mezzi di Superficie pag. 2 Auto pag. 2 Mappa accessibilità pag. 3 Treno pag. 4 Mappa Metropolitane e Linee S pag. 5 Mappa Servizio Ferroviario Suburbano

Dettagli

Rete Ferroviaria Italiana Gianpiero Strisciuglio, Direttore Commerciale ed Esercizio Rete

Rete Ferroviaria Italiana Gianpiero Strisciuglio, Direttore Commerciale ed Esercizio Rete Rete Ferroviaria Italiana Gianpiero Strisciuglio, Direttore Commerciale ed Esercizio Rete 1 Overview Brescia e l Europa: i corridoi della Rete TEN-T Nodo di Brescia: infrastruttura e servizi Il Piano TPL

Dettagli

UN NUOVO SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE AUTOMOBILISTICO E MARITTIMO PER IL FRIULI VENEZIA GIULIA

UN NUOVO SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE AUTOMOBILISTICO E MARITTIMO PER IL FRIULI VENEZIA GIULIA UN NUOVO SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE AUTOMOBILISTICO E MARITTIMO PER IL FRIULI VENEZIA GIULIA [CONFERENZA STAMPA] Udine - 27 Ottobre 2014 Assessorato Infrastrutture, Mobilità, Pianificazione

Dettagli

I.C.S. Iniziativa Car Sharing

I.C.S. Iniziativa Car Sharing I.C.S. Iniziativa Car Sharing Il car sharing in Italia, l esperienza di ICS Genova, 27 ottobre 2010 Cosa è il Car Sharing Servizio di mobilità alternativa che produce benefici economici per l automobilista

Dettagli

Empoli. Centrale. inquadramento ciclostazioni

Empoli. Centrale. inquadramento ciclostazioni Empoli Centrale numero di treni e passeggeri giornalieri feriali sabato domenica 198 189 124 6.961 4.580 3.315 Localizzazione La stazione di Empoli ha una posizione molto centrale, a poca distanza dal

Dettagli

Esperienze e prospettive future degli ITS in Regione Sardegna

Esperienze e prospettive future degli ITS in Regione Sardegna Esperienze e prospettive future degli ITS in Regione Sardegna Antonello Pellegrino Direttore del Servizio della pianificazione e programmazione dei sistemi di trasporto Cagliari, 26.06.2013 Riferimenti

Dettagli

Osservatorio Sharing Mobility Roma 17 Dicembre 2015

Osservatorio Sharing Mobility Roma 17 Dicembre 2015 Osservatorio Sharing Mobility Roma 17 Dicembre 2015 elaborato: Presentazione codifica: 150360091_00 data: 15/12/2015 elaborato: Paolo Campus verificato: Adriano Loporcaro approvato: Valentino Sevino revisione:

Dettagli

Il piano della mobilità urbana nella regione Ile-de-France

Il piano della mobilità urbana nella regione Ile-de-France 27 Novembre 2012 Il piano della mobilità urbana nella regione Ile-de-France Laurence Debrincat, STIF Workshop sui Piani Urbani della Mobilità Sostenibile - Milano 2 Sommario Il contesto delle politiche

Dettagli

Carta dei servizi 2015

Carta dei servizi 2015 Carta dei servizi 2015 Genova Tel 010.561661 volpi@statcasale.com - www.volpibus.com 1 Indice Storia aziendale 2 Principi fondamentali della Carta 3 Il noleggio autobus 4 Organizzazione aziendale 4 Come

Dettagli

PIANO DELLA MOBILITÀ 2015. 6 febbraio 2015

PIANO DELLA MOBILITÀ 2015. 6 febbraio 2015 PIANO DELLA MOBILITÀ 2015 6 febbraio 2015 TARGET MILIONI DI VISITATORI PER I NUMEROSI EVENTI DEL 2015: OSTENSIONE SACRA SINDONE, VISITA DEL SANTO PADRE, BICENTENARIO NASCITA DON BOSCO, TORINO CAPITALE

Dettagli

Provincia di Livorno - Ente Capofila Dott.ssa Irene Nicotra Responsabile U.O. Programmazione Trasporti, Porti e Logistica

Provincia di Livorno - Ente Capofila Dott.ssa Irene Nicotra Responsabile U.O. Programmazione Trasporti, Porti e Logistica Convegno Finale I-NOFARACCESS 24 Settembre 2015 Cagliari Provincia di Livorno - Ente Capofila Dott.ssa Irene Nicotra Responsabile U.O. Programmazione Trasporti, Porti e Logistica I-NOFARACCESS INVESTIMENTI

Dettagli

ROMA SERVIZI PER LA MOBILITA LE ATTIVITA INTERNAZIONALI E DI MOBILITA SOSTENIBILE

ROMA SERVIZI PER LA MOBILITA LE ATTIVITA INTERNAZIONALI E DI MOBILITA SOSTENIBILE ROMA SERVIZI PER LA MOBILITA LE ATTIVITA INTERNAZIONALI E DI MOBILITA SOSTENIBILE Le attività internazionali di Roma Servizi per la Mobilità si svolgono su diversi fronti: la ricerca co-finanziata dalla

Dettagli

Gentili colleghi, COS È IL SISTEMA METREBUS

Gentili colleghi, COS È IL SISTEMA METREBUS PROVINCIA DI ROMA Assessorato alle Politiche dei Trasporti e della Mobilità Ufficio del Mobility Manager presso la Direzione del Dipartimento VI Governo del Territorio e della Mobilità INFORMATIVA SUL

Dettagli

COME ARRIVARE AD EXPO E COME RAGGIUNGERE IL PADIGLIONE WAA CONAF

COME ARRIVARE AD EXPO E COME RAGGIUNGERE IL PADIGLIONE WAA CONAF COME ARRIVARE AD EXPO E COME RAGGIUNGERE IL PADIGLIONE WAA CONAF http://www.expo2015.org/it/esplora/sito-espositivo/come-raggiungere-il-sito-espositivo Di seguito trovate le istruzioni per raggiungere

Dettagli

MOVICENTRO DI MONDOVI

MOVICENTRO DI MONDOVI PREMESSA I problemi dell accessibilità sono stati, a Mondovì come altrove, causa principale del declino del centro storico, e l invasività dei veicoli privati ha prodotto modifiche consistenti nel paesaggio

Dettagli

BANDO PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLE AREE DI PARCHEGGIO A PAGAMENTO. Comune di Desio febbraio 2013

BANDO PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLE AREE DI PARCHEGGIO A PAGAMENTO. Comune di Desio febbraio 2013 BANDO PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLE AREE DI PARCHEGGIO A PAGAMENTO. Comune di Desio febbraio 2013 CONTENUTI DEL NUOVO BANDO La regolamentazione della sosta a pagamento

Dettagli

Accessibilità al Servizio Ferroviario Regionale. LUIGI LEGNANI Amministratore delegato di TRENORD

Accessibilità al Servizio Ferroviario Regionale. LUIGI LEGNANI Amministratore delegato di TRENORD Accessibilità al Servizio Ferroviario Regionale LUIGI LEGNANI Amministratore delegato di TRENORD Verona, 7 giugno 2013 Accessibilità e disabilità in ferrovia: a che punto siamo? Molto è stato fatto e il

Dettagli

L ESPERIENZA DI ATB: PROGETTI E SERVIZI PER LA MOBILITÀ A BERGAMO PAOLO RAPINESI: RESP. AREA MOBILITÀ INFRASTRUTTURE TECNOLOGIE

L ESPERIENZA DI ATB: PROGETTI E SERVIZI PER LA MOBILITÀ A BERGAMO PAOLO RAPINESI: RESP. AREA MOBILITÀ INFRASTRUTTURE TECNOLOGIE L ESPERIENZA DI ATB: PROGETTI E SERVIZI PER LA MOBILITÀ A BERGAMO PAOLO RAPINESI: RESP. AREA MOBILITÀ INFRASTRUTTURE TECNOLOGIE CONTESTO TERRITORIALE E INDIRIZZI STRATEGICI IL TERRITORIO PROVINCIA DI BG

Dettagli

AREA URBANA DI COMO. ASF AUTOLINEE s.r.l. Via Asiago, 16 22100 Como. Descrizione validità ed utilizzo del documento

AREA URBANA DI COMO. ASF AUTOLINEE s.r.l. Via Asiago, 16 22100 Como. Descrizione validità ed utilizzo del documento AREA URBANA DI COMO Definizione di servizio urbano (rete urbana), di servizio suburbano (rete suburbana) e di servizio di area urbana. Il servizio di trasporto pubblico del comune di Como è formato sia

Dettagli

Ing. Silvano Cavaliere

Ing. Silvano Cavaliere Ing. Silvano Cavaliere Dati anagrafici Nome e Cognome: Silvano Cavaliere Luogo e data di nascita: Taranto il 05.05.1948 Residenza: Bologna - Via Irnerio,17 Recapito telefonico: 336 82.84.43 Domicilio attuale:

Dettagli

LA BIGLIETTAZIONE ELETTRONICA A VENEZIA

LA BIGLIETTAZIONE ELETTRONICA A VENEZIA LA BIGLIETTAZIONE ELETTRONICA A VENEZIA Ing. Giovanni Seno Amministratore Delegato Gruppo AVM Coordinato da: Organizzato da: 30 31 gennaio 2014 Il Gruppo AVM Holding comunale dei servizi di trasporto,

Dettagli

VILLA BORGHESE IL NUOVO HUB DELLA MOBILITÀ

VILLA BORGHESE IL NUOVO HUB DELLA MOBILITÀ VILLA BORGHESE IL NUOVO HUB DELLA MOBILITÀ VILLA BORGHESE NUOVO HUB DELLA MOBILITÀ Roma Capitale e Saba Italia SpA stipulano una convenzione per la realizzazione del nuovo Hub della mobilità di Villa Borghese

Dettagli

Torino, 11 luglio 2011. Tecnologie Telematiche per i Trasporti ed il Traffico a Torino

Torino, 11 luglio 2011. Tecnologie Telematiche per i Trasporti ed il Traffico a Torino Torino, 11 luglio 2011 5T Tecnologie Telematiche per i Trasporti ed il Traffico a Torino Missione 5T progetta, realizza e gestisce sistemi ITS e di infomobilità, nel campo della mobilità pubblica e privata

Dettagli

53 milioni di Euro. il Parcheggio di Acilia Nord, 550 mila Euro. Acilia sud.

53 milioni di Euro. il Parcheggio di Acilia Nord, 550 mila Euro. Acilia sud. Gent.mo sig. Mazzanti, la stazione di Tor di Valle non è certo abbandonata a se stessa come non lo è l intera tratta Roma Lido. Lo dimostrano i provvedimenti che il nostro Assessorato alla Mobilità ha

Dettagli

Presentazione del workshop

Presentazione del workshop Presentazione del workshop Interazioni tra mobilità urbana ed extraurbana Milano, 2 luglio 2014 Dott. Roberto Laffi Dirigente di Unità Organizzativa Servizi per la Mobilità DG Infrastrutture e Mobilità

Dettagli

LA MOBILITA COLLETTIVA E IL TRASPORTO PUBBLIC0. Ing. Nadia Amitrano Servizio Innovazioni Tecnologiche, ASSTRA

LA MOBILITA COLLETTIVA E IL TRASPORTO PUBBLIC0. Ing. Nadia Amitrano Servizio Innovazioni Tecnologiche, ASSTRA LA MOBILITA COLLETTIVA E IL TRASPORTO PUBBLIC0 Ing. Nadia Amitrano Servizio Innovazioni Tecnologiche, ASSTRA 1 I PRINCIPALI DATI DI ASSTRA I PRINCIPALI DATI DELLE AZIENDE ADERENTI AD ASSTRA Membri associati

Dettagli

Da chi dovrà essere richiesto

Da chi dovrà essere richiesto ALLE AZIENDE ASSOCIATE CIRCOLARE N. 156/2007 20 DICEMBRE 2007 OGGETTO: LIMITAZIONI DEL TRAFFICO ENTRATA IN VIGORE DELL ECOPASS PER LA CERCHIA DEI BASTIONI DI MILANO Dal 2 gennaio 2008 avrà inizio la fase

Dettagli

OSTENSIONE SANTA SINDONE 2010 COME MUOVERSI A TORINO

OSTENSIONE SANTA SINDONE 2010 COME MUOVERSI A TORINO OSTENSIONE SANTA SINDONE 2010 COME MUOVERSI A TORINO Ecco tutte le informazioni su come raggiungere il punto di accoglienza dei Giardini Reali da cui partirà il percorso pedonale verso la visita, in particolare

Dettagli

Modelli Pilota per l attuazione dei Piani d Azione per l Energia Sostenibile

Modelli Pilota per l attuazione dei Piani d Azione per l Energia Sostenibile Workshop ManagEnergy Modelli Pilota per l attuazione dei Piani d Azione per l Energia Sostenibile La promozione della Mobilità Sostenibile Simone Antinucci Roma, 8 luglio 2011 Roma, 7-8 Luglio Workshop:

Dettagli

RISPARMIA CON IL BUS DA DOMANI ESCI CON NOI

RISPARMIA CON IL BUS DA DOMANI ESCI CON NOI RISPARMIA CON IL BUS DA DOMANI ESCI CON NOI 1 La seconda auto è un lusso: vale oltre 200 euro al mese La seconda macchina costa mediamente 200 euro/mese in più rispetto al trasporto pubblico. E il risultato

Dettagli

Con validità 4 ORE dal momento della timbratura, sulla rete urbana di Torino (linee urbane e tratta urbana delle linee

Con validità 4 ORE dal momento della timbratura, sulla rete urbana di Torino (linee urbane e tratta urbana delle linee 1/6 TAB. 1 TARIFFE ORDINARIE RETE URBANA E SUBURBANA 1.1. BIGLIETTI ORDINARI RETE URBANA BIGLIETTO SINGOLO ORDINARIO URBANO (modifica validità da 70 minuti a 90 minuti) 1,50 Con validità 90 minuti dal

Dettagli

Iniziative Italiane sui Sistemi Intelligenti di Trasporto. Olga Landolfi TTS Italia

Iniziative Italiane sui Sistemi Intelligenti di Trasporto. Olga Landolfi TTS Italia Iniziative Italiane sui Sistemi Intelligenti di Trasporto Olga Landolfi TTS Italia I Trasporti in Italia Dati Nazionali 2004 (CNT 2004) Traffico passeggeri interno: 947.205 milioni di passeggeri km all

Dettagli

Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile

Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile >>> Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile Innanzi tutto per chi intende utilizzare l automobile occorre avvisare da subito che il FlightSimCenter si trova molto vicino al centro di Milano,

Dettagli

Convegno Infrastructura L innovazione nelle infrastrutture di trasporto IV Sessione Le esigenze delle utenze e le modalità di utilizzo

Convegno Infrastructura L innovazione nelle infrastrutture di trasporto IV Sessione Le esigenze delle utenze e le modalità di utilizzo Assessorato ai Trasporti Convegno Infrastructura L innovazione nelle infrastrutture di trasporto IV Sessione Le esigenze delle utenze e le modalità di utilizzo La mobilità delle persone in ambito urbano

Dettagli

La Città di Milano: La rete intelligente di strumenti a sostegno del trasporto pubblico

La Città di Milano: La rete intelligente di strumenti a sostegno del trasporto pubblico La Città di Milano: La rete intelligente di strumenti a sostegno del trasporto pubblico Le piattaforme tecnologiche per la Mobilità I NUMERI DELLA MOBILITA 800.000 veicoli/giorno in ingresso 680 Mln passeggeri

Dettagli

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti 1 Tommaso Panero Amministratore Delegato GTT spa Convegno: OBIETTIVO SOSTENIBILITA : Design e Logistica a confronto

Dettagli

Workshop «Un nuovo modello di governance per la city logistics: i primi risultati dell Osservatorio Mobilità e Trasporti di Eurispes»

Workshop «Un nuovo modello di governance per la city logistics: i primi risultati dell Osservatorio Mobilità e Trasporti di Eurispes» Workshop «Un nuovo modello di governance per la city logistics: i primi risultati dell Osservatorio Mobilità e Trasporti di Eurispes» Dalla distribuzione urbana alla smart logistics Fulvio Lino Di Blasio

Dettagli

Per il quarto anno consecutivo l Agenzia Roma servizi per la mobilità chiude il bilancio in attivo.

Per il quarto anno consecutivo l Agenzia Roma servizi per la mobilità chiude il bilancio in attivo. Per il quarto anno consecutivo l Agenzia Roma servizi per la mobilità chiude il bilancio in attivo. I dati relativi al 2013 riportano: un fatturato di 44 milioni di euro; un Margine Operativo Lordo (MOL)

Dettagli

E-Ticketing : le nuove forme di pagamento elettronico per la mobilità ed il parcheggio

E-Ticketing : le nuove forme di pagamento elettronico per la mobilità ed il parcheggio E-Ticketing : le nuove forme di pagamento elettronico per la mobilità ed il parcheggio L esperienza di Brescia Mobilità nei sistemi di E-Ticketing e Mobile Payment Ing S. Pace Brescia Mobilità SPA Brescia

Dettagli

Informazioni sullo stato dei sinistri e per la valutazione dei rischi. della società

Informazioni sullo stato dei sinistri e per la valutazione dei rischi. della società Informazioni sullo stato dei sinistri e per la valutazione dei rischi della società 1 1. Informazioni sullo stato dei sinistri Rischio: ALL-RISK danni al patrimonio Periodo di osservazione: 2012 al 2015

Dettagli

Sostenibilità nei trasporti in Trentino

Sostenibilità nei trasporti in Trentino Sostenibilità nei trasporti in Trentino I progetti già attuati e le prospettive future Trento, 21 giugno 2013 Relatore: ing. Ezio Facchin TRENTINO TRASPORTI S.P.A. Mission: Gestione, manutenzione ed implementazione

Dettagli

COME RAGGIUNGERE fieramilano e fieramilanocity

COME RAGGIUNGERE fieramilano e fieramilanocity e fieramilanocity MILANO e fieramilanocity INDICE COME RAGGIUNGERE fieramilano pg. 1...Metropolitana pg. 2...Mezzi di superficie e Auto pg. 3...Mappa accessibilità pg. 4...Treno pg. 5...Mappa servizio

Dettagli

Possibili scenari per la mobilità in Basilicata. Umberto Petruccelli

Possibili scenari per la mobilità in Basilicata. Umberto Petruccelli Possibili scenari per la mobilità in Basilicata Accessibilità interna ai centri urbani IL CASO «POTENZA» 2% 2% Giudizio sul bus urbano 1) scadente 20% 35% 2) sufficiente OK=63% 3) buono 4) ottimo 22% 6%

Dettagli

ING. NUNZIO LOZITO DIRETTORE GENERALE AMTAB S.P.A. G R E E N C I T Y E N E R G Y M E D - B A R I 1 2 E 1 3 N O V E M B R E 2 0 1 2

ING. NUNZIO LOZITO DIRETTORE GENERALE AMTAB S.P.A. G R E E N C I T Y E N E R G Y M E D - B A R I 1 2 E 1 3 N O V E M B R E 2 0 1 2 ING. NUNZIO LOZITO DIRETTORE GENERALE AMTAB S.P.A. 1 Il progetto Bari in Bici nasce in collaborazione con l Amministrazione Comunale alla fine del 2007 con l installazione dei primi cinque cicloposteggi

Dettagli

Divisione Infrastrutture e Mobilità

Divisione Infrastrutture e Mobilità Divisione Infrastrutture e Mobilità Piano Urbano del Traffico e della mobilità delle persone (PUT 2001) Programma Urbano dei Parcheggi (PUP 2001) (Approvato con Del. C.C. 00155/006 del 19/06/2002) Il Piano

Dettagli

Paolo Ferrecchi Regione Emilia-Romagna DG Reti infrastrutturali, logistica, sistemi di mobilità

Paolo Ferrecchi Regione Emilia-Romagna DG Reti infrastrutturali, logistica, sistemi di mobilità Paolo Ferrecchi Regione Emilia-Romagna DG Reti infrastrutturali, logistica, sistemi di mobilità Dati Monitoraggio Giugno 2014 Lo sviluppo della governance del sistema autofiloviario Situazione attuale

Dettagli

STRATEGIA PER UNA MOBILITA SOSTENIBILE A MILANO 2006 2011

STRATEGIA PER UNA MOBILITA SOSTENIBILE A MILANO 2006 2011 STRATEGIA PER UNA MOBILITA SOSTENIBILE A MILANO 2006 2011 1) IL PIANO DELLA MOBILITA SOSTENIBILE: IL CONTESTO. 2) LA MOBILITA A MILANO: TRASPORTI E INQUINAMENTO. 3) LA COLLABORAZIONE CON ISTITUZIONI E

Dettagli

Deliverable 2.2.1. Report on Park & Ride actions in Bologna. Report sugli interventi Park & Ride a Bologna

Deliverable 2.2.1. Report on Park & Ride actions in Bologna. Report sugli interventi Park & Ride a Bologna Deliverable 2.2.1 Report on Park & Ride actions in Bologna Report sugli interventi Park & Ride a Bologna INTRODUZIONE Le politiche locali di gestione della mobilità hanno fra i principali obiettivi l incentivazione

Dettagli

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Mobility Management Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Hera Imola-Faenza, sede di via Casalegno 1, Imola La normativa vigente: D.M. 27/03/1998, decreto Ronchi Mobilità sostenibile nelle aree urbane Le

Dettagli

Funzioni nel campo della viabilità e dei trasporti. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

Funzioni nel campo della viabilità e dei trasporti. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni QUESTIONARIO FC04U - campo della viabilità e dei campo della viabilità e dei QUADRO A Elementi specifici A01 A02 Strade proprietà dell'ente - cui pavimentate Km A03 Corsie preferenziali A04 Piste ciclabili

Dettagli

PER MILANO. Al servizio di Milano da oltre 80 anni, accompagniamo tutti i giorni la città. In ogni suo spostamento.

PER MILANO. Al servizio di Milano da oltre 80 anni, accompagniamo tutti i giorni la città. In ogni suo spostamento. PER MILANO Al servizio di Milano da oltre 80 anni, accompagniamo tutti i giorni la città. In ogni suo spostamento. Scopri le ultime novità della nostra Azienda. 2 metropolitana I NUOVI TRENI Climatizzazione

Dettagli

CONVEGNO DISABILITA E TRASPORTI VERONA, 7 GIUGNO 2013. Palazzo della Gran Guardia Sala Convegni Piazza Brà 7 37121 Verona

CONVEGNO DISABILITA E TRASPORTI VERONA, 7 GIUGNO 2013. Palazzo della Gran Guardia Sala Convegni Piazza Brà 7 37121 Verona CONVEGNO DISABILITA E TRASPORTI VERONA, 7 GIUGNO 2013 Palazzo della Gran Guardia Sala Convegni Piazza Brà 7 37121 Verona Libertà di spostamento: diritti La Costituzione Italiana - art.3 Tutti i cittadini

Dettagli

CABELLA LIGURE ESTRATTO CARTA DEI SERVIZI ANNO 2015

CABELLA LIGURE ESTRATTO CARTA DEI SERVIZI ANNO 2015 CABELLA LIGURE ESTRATTO CARTA DEI SERVIZI ANNO 25 Emissione Febbraio 25 Presentazione dell Autolinee Val Borbera L Autolinee Val Borbera, con sede a Cabella Ligure in via Cosola n, è stata costituta come

Dettagli

RELATORE: MAURIZIO MILAN

RELATORE: MAURIZIO MILAN LA FERROVIA ROMA-LIDO Tra carenza di risorse, propositi di privatizzazione ed inefficienze quotidiane INTRODUZIONE A CURA DI cittainmovimento RELATORE: MAURIZIO MILAN 1 MA QUESTA FERROVIA SERVE OPPURE

Dettagli

L ESPERIENZA DI BASIGLIO NEL TRASPORTO PUBBLICO A CHIAMATA IL CALLBUS

L ESPERIENZA DI BASIGLIO NEL TRASPORTO PUBBLICO A CHIAMATA IL CALLBUS L ESPERIENZA DI BASIGLIO NEL TRASPORTO PUBBLICO A CHIAMATA IL CALLBUS Relatore: Dr. Marco Flavio Cirillo Sindaco di Basiglio/Milano 3 Provincia di Milano BASIGLIO-MILANO 3 Superficie: 8,45 Km² Popolazione:

Dettagli

Il presente documento è stato elaborato a cura di: AREMOL Agenzia Regionale per la Mobilità. Regione Lazio. Ing. Tommaso PICANO. Arch.

Il presente documento è stato elaborato a cura di: AREMOL Agenzia Regionale per la Mobilità. Regione Lazio. Ing. Tommaso PICANO. Arch. Il presente documento è stato elaborato a cura di: AREMOL Agenzia Regionale per la Mobilità Regione Lazio Ing. Tommaso PICANO Arch. Tiziana NELLI Centro di ricerca per il Trasporto e la Logistica Sapienza

Dettagli