Comune di Spilamberto DISCIPLINA D USO DELLA RETE WIFI PUBBLICA DEL COMUNE DI SPILAMBERTO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Spilamberto DISCIPLINA D USO DELLA RETE WIFI PUBBLICA DEL COMUNE DI SPILAMBERTO"

Transcript

1 Comune di Spilamberto DISCIPLINA D USO DELLA RETE WIFI PUBBLICA DEL COMUNE DI SPILAMBERTO Allegato A alla delibera di Giunta Comunale n. 10 del 15/02/2011

2 ART. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE 1. Il presente regolamento disciplina il servizio di accesso ad internet, mediante l utilizzo di hot spot pubblici wireless fidelity WiFi, che il Comune di Spilamberto ha predisposto o predisporrà sul proprio territorio comunale. ART. 2 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 1. Il promotore del servizio di cui al presente capo è il Comune di Spilamberto, con sede in Piazza Caduti della Libertà n. 3 Spilamberto (MO). 2. Il servizio di Hot Spot WiFi consente la connessione temporanea ad Internet, nel rispetto della legislazione vigente e alle finalità pubbliche del servizio, in aree pubbliche. L elenco aggiornato degli hot spot WiFi presenti sul territorio comunale è reperibile preso l'urp e sul sito del Comune all indirizzo 3. L iscrizione e la registrazione al servizio sono obbligatorie nel rispetto delle normative vigenti. 4. L iscrizione al servizio permette di accedere alla rete WiFi pubblica del Comune di Spilamberto e di altri soggetti pubblici o privati che accetteranno di offrire il medesimo servizio accettando la certificazione dell'utente rilasciata dal Comune. 5. L iscrizione al servizio permette inoltre di utilizzare, con le stesse credenziali, le postazioni pubbliche di accesso ad internet che l Amministrazione comunale mette o metterà a disposizione della cittadinanza. L elenco aggiornato delle postazioni internet presenti sul territorio comunale è reperibile preso l'urp e sul sito del Comune all indirizzo 6. L iscrizione al servizio consente l accesso gratuito, ovvero senza che venga scalato il tempo dal proprio credito personale, ad un insieme di siti istituzionali individuati dal Comune di Spilamberto in accordo con il Gestore del servizio. L elenco dei siti accessibili senza limitazioni di tempo sarà disponibile presso l URP e pubblicato sul sito del Comune all indirizzo ART. 3 MODALITA DI ACCESSO 1. Per iscriversi occorre presentarsi all URP, Ufficio Relazioni con il Pubblico, del Comune di Spilamberto con un documento di riconoscimento valido. 2. I minorenni devono essere accompagnati da un genitore, o da chi ne fa le veci, munito di documento di identità valido. 3. La navigazione nelle zone coperte dal servizio è libera, tramite strumenti d accesso di proprietà privata, previa autenticazione con le credenziali d accesso concesse al momento della registrazione. L utente è tenuto a custodire con cura e a non cedere a terzi i codici personali. ART. 4 CORRISPETTIVO A TITOLO DI RIMBORSO SPESE 1. Per l utilizzo del servizio è stabilita una tariffa annuale a titolo di rimborso delle spese di gestione dei processi di autenticazione e gestione della sicurezza. La tariffa viene definita annualmente con provvedimento della Giunta Comunale. 2. L iscrizione dà diritto ad una navigazione gratuita fino ad un massimo di 30 ore mensili e per una durata di 12 mesi. 3. Per usufruire di un servizio più esteso di navigazione (oltre le 30 ore mensili gratuite) sarà possibile acquistare dei ticket di navigazione secondo tempi e modalità che l Amministrazione Comunale andrà a definire con il Gestore del servizio. 4. La registrazione al servizio ha una durata di 12 (dodici) mesi. Decorso tale periodo, per continuare ad usufruire del servizio, è necessario procedere ad una nuova registrazione previo pagamento del corrispettivo di cui al precedente comma 1). 5. Il pagamento del corrispettivo a titolo di rimborso è dovuto anche in caso di smarrimento delle credenziali di accesso e contestuale nuova richiesta. ART. 5 REQUISITI RICHIESTI 1. Possedere un computer portatile o un PDA (palmari e telefoni cellulari di nuova generazione) dotati di un dispositivo WiFi. 2. Configurazione di rete in DHCP. 3. Navigatore (Explorer Firefox, Opera, Safari) con Proxy disabilitato. 4. Codici di accesso.

3 ART. 6 ESCLUSIONI DAL SERVIZIO 1. Il supporto tecnico da parte del personale. 2. L uso delle prese di corrente per caricare la batteria del proprio portatile. 3. Il servizio di stampa. ART. 7 RESPONSABILITA E OBBLIGHI DELL UTENTE 1. L utente si impegna a: a. riconoscere che il Comune di Spilamberto non è responsabile in alcun modo per il contenuto, la qualità e la validità di qualsiasi informazione reperita in rete, nonché di ogni eventuale mancata aspettativa legata alla fruizione del servizio e di eventuali disservizi e/o sospensione del servizio; b. custodire con cura e non cedere a terzi le credenziali di accesso personali per accedere al servizio (username e password); c. non recare disturbo o danno agli altri utilizzatori della rete tramite l invio di mail indiscriminato (spamming); d. non svolgere attività che possano recare danno ad altri soggetti e/o siano in contrasto con le leggi vigenti; e. assumersi la totale responsabilità per il contenuto dei massaggi trasmessi; f. osservare le leggi vigenti in materia di diritto d autore e tutela della privacy; assumersi in generale ogni responsabilità derivante dall uso del servizio sollevando l Amministrazione comunale da qualsiasi responsabilità; g. non accedere a siti che, per contenuti ed immagini, siano in contrasto con le finalità pubbliche del servizio (siti pedopornografici, contro i diritti umani o che incitino alla violenza, ecc ). h. riconoscere che il Comune di Spilamberto possa interrompere, modificare, sospendere e revocare in ogni momento e senza alcun preavviso il servizio così come indicato all art. 8 comma 1, senza possibilità di rivalsa alcuna nei confronti del Comune; i. accettare che il traffico dati, effettuato durante l utilizzo del servizio, sia registrato in appositi log, raccolti e gestiti dal provider che fornirà la connettività, in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente in materia di accesso ad internet e di tutela dei dati personali ed eventualmente forniti alle autorità giudiziarie qualora sia richiesto dalle stesse per accertare attività illecite e/o non conformi al presente regolamento. ART. 8 INTERRUZIONE, MODIFICA, SOSPENSIONE E REVOCA DEL SERVIZIO 1. Il Comune di Spilamberto si riserva di interrompere, modificare, sospendere e revocare il servizio in ogni momento e senza alcun preavviso qualora ritenga che siano cambiate le esigenze e/o per motivi di pubblica utilità. ART. 9 TUTELA DEI DATI PERSONALI 1. I dati personali forniti saranno trattati esclusivamente ai fini della gestione del servizio di connessione WiFi pubblico e non saranno comunicati a terzi né diffusi in alcun modo. 2. Il conferimento dei dati è obbligatorio per potersi iscrivere al servizio. 3. I titolari per il trattamento dei dati personali sono il Comune di Spilamberto ed il provider internet che gestirà il servizio di connettività. 4. In qualsiasi momento si potranno esercitare i diritti indicati all art. 7 del D.Lgs. 196/2003.

4 Registrazioni di protocollo riservato all Ente Al Responsabile del Servizio Rapporti con il Cittadino Piazza Caduti Libertà n Spilamberto (MO) REGISTRAZIONE AL SERVIZIO DI WIFI DEL COMUNE DI SPILAMBERTO (PER CITTADINI MAGGIORENNI) IO SOTTOSCRITTO Cognome e Nome. Data di nascita Luogo.. Residenza..Prov.. Via Tel.... Cellulare.. E.mail.. CHIEDO La registrazione al servizio WiFi messo a disposizione dal Comune di Spilamberto. Dichiaro di aver preso visione del disciplinare di accesso al servizio (allegato A alla Delibera di Giunta Comunale n. 10 del 15/02/2011) e mi impegno a rispettare le disposizioni ivi contenute. Si allega copia di un documento di riconoscimento n.. rilasciato da. il con scadenza Data.. Firma.

5 OBBLIGHI E RESPONSABILITA DELL UTENTE 1. Obblighi dell utente 1.1. L utente s impegna a non consentire l utilizzo del servizio a terzi mediante le proprie credenziali di autenticazione L utente si impegna a non utilizzare il servizio per effettuare comunicazioni che arrechino danni o turbative alla rete o a terzi o che violino le leggi e i regolamenti vigenti. In particolare, in via esemplificativa e non esaustiva, l utente si impegna a non immettere in rete, attraverso il servizio, materiale in violazione della legge sul diritto d autore, o di altri diritti di proprietà intellettuale o industriale L utente si impegna a: - utilizzare il servizio per i fini istituzionali e personali per cui è stato concesso, in particolare si impegna a non utilizzare il servizio per fini commerciali; - non inviare tramite posta elettronica messaggi pubblicitari e/o promozionali o comunicazioni ad altri utenti e/o gruppi di discussione senza che sia stato richiesto ed ottenuto il relativo consenso ovvero senza che tale invio sia stato sollecitato in modo esplicito (spam); - non trasferire grosse moli di dati; - non violare il segreto della corrispondenza personale e il diritto alla riservatezza; - non utilizzare reti ad-hoc o altri strumenti nelle aree di copertura che potrebbero influenzare negativamente le prestazioni della rete oltre che violare il diritto alla privacy degli altri utenti; - rispettare le norme di buona educazione in uso sulla rete Internet, note come Netiquette, divenute standard nel documento conosciuto come RFC 1855 ; - non trasmettere materiale e/o messaggi che incoraggino terzi a mettere in atto una condotta illecita e/o criminosa passibile di responsabilità penale o civile; - non immettere in rete informazioni che possano presentare forme o contenuti di carattere pornografico, razzista, diffamatorio, offensivo o xenofobo; - non svolgere sulla rete WiFi ogni altra attività vietata dalla Legge dello Stato, dalla normativa internazionale, nonché dai regolamenti e dalle consuetudini di utilizzo delle reti e dei servizi di rete acceduti L utente si impegna a non utilizzare PC forniti di scheda wireless occupando il canale radio per scopi diversi da quelli di ricevere il servizio, né tantomeno ad installare access point. 2. Responsabilità 2.1. L utente è responsabile di ogni violazione delle condizioni e norme di utilizzo del servizio e si impegna a manlevare, sostanzialmente e processualmente, il gestore e a tenerlo indenne da qualsiasi pretesa anche di terzi a qualsivoglia titolo, comunque avente causa della violazione del presente accordo e/o dalla violazione di leggi o regolamenti o provvedimenti amministrativi L utente si assume ogni responsabilità ed onere circa il contenuto e le forme delle comunicazioni realizzate tramite il servizio e si impegna a tenere indenne il gestore da ogni pretesa o azione che dovesse essere rivolta al gestore medesimo da qualunque soggetto, in conseguenza a tali comunicazioni. Con tale presa di responsabilità, l utente esonera espressamente il gestore da qualunque responsabilità e onere di accertamento e/o controllo al riguardo L utente s impegna a tenere indenne il gestore da tutte le perdite, danni, costi e oneri, ivi comprese le eventuali spese legali, che dovessero essere sostenute dal gestore in conseguenza dell utilizzo del servizio messo a disposizione dell utente Il servizio di è fornito mediante l utilizzo di frequenze in banda condivisa e limitata protezione contro interferenza, dunque l erogazione del servizio e la sua qualità non sono garantite Il gestore non sarà responsabile verso l utente e/o suoi aventi causa e verso terzi per i danni diretti, indiretti o consequenziali, le perdite e i costi sostenuti in conseguenza a sospensioni o interruzioni del servizio. 3. Riservatezza 3.1. L accesso al servizio avviene mediante un codice di identificazione dell utente (username) e una parola chiave (password). L utente è informato del fatto che la conoscenza delle proprie credenziali da parte di terzi consentirebbe a questi ultimi l utilizzo del servizio in nome dell utente medesimo. L utente è il solo e unico responsabile della conservazione e della riservatezza delle proprie credenziali e, conseguentemente, rimane il solo e unico responsabile per tutti gli usi ad essi connessi o correlati (ivi compresi i danni e le conseguenze pregiudizievoli arrecati al gestore e/o a terzi) L utente si impegna a comunicare quanto prima al gestore l eventuale furto, smarrimento o perdita della password. In ogni caso, resta inteso che l utente sarà responsabile delle conseguenze derivanti dal furto, dalla perdita o dallo smarrimento di tale password L utente prende atto ed accetta l esistenza del registro dei collegamenti (noto come log ) mantenuto del gestore e il gestore adotta misure tecniche e organizzative necessarie a garantire la riservatezza di tale registro. Il registro dei collegamenti potrà essere esibito solo all autorità giudiziaria, dietro esplicita richiesta o, rese anonime le informazioni personali, potrà essere utilizzato a fini statistici L utente prende atto ed accetta che le frequenze radio e il traffico di rete wireless potranno essere sorvegliate allo scopo di mantenere le prestazioni a un livello adeguato oltre che per garantire il corretto utilizzo del servizio. 4. Legge applicabile e foro competente 4.1. Le condizioni e norme di utilizzo del servizio espresse nel presente documento sono disciplinate dalle leggi dello Stato Italiano. Per quanto non espressamente previsto si applicano le norme vigenti Per tutte le controversie che dovessero insorgere in relazione al servizio, incluse le controversie nell interpretazione, efficacia, validità ed esecuzione delle presenti condizioni e norme di utilizzo sarà competente in via esclusiva il Foro di Modena. Firma.... Informativa ai sensi dell art. 13 del D. Lgs. 196/2003 I dati personali e sensibili forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata. Tali dati verranno trattati per finalità connesse esclusivamente alla richiesta di registrazione al servizio internet utilizzando strumenti idonei a garantirne la sicurezza e riservatezza. Il titolare del trattamento dei dati forniti è il Comune di Spilamberto, con sede in Piazza Caduti Libertà n. 3. Il Responsabile è da individuarsi nel Responsabile del Servizio Rapporti con il Cittadino, dott.ssa Antonella Tonielli. L immissione dei dati personali nella banca dati del Comune di Spilamberto e la conservazione dei dati non elettronici sono a carico dell URP. Firma....

6 Registrazioni di protocollo riservato all Ente Al Responsabile del Servizio Rapporti con il Cittadino Piazza Caduti Libertà n Spilamberto (MO) REGISTRAZIONE AL SERVIZIO DI WIFI DEL COMUNE DI SPILAMBERTO (PER CITTADINI MINORENNI) IO SOTTOSCRITTO Cognome e Nome (del genitore o di chi ne esercita la potestà) Data di nascita.. Luogo.... Residenza Prov.. Via.. Tel... Cellulare AUTORIZZO Cognome e Nome. Data di nascita Luogo.. Residenza..Prov.. Via ad utilizzare il servizio WiFi messo a disposizione dal Comune di Spilamberto per il quale richiedo la registrazione. Dichiaro di aver preso visione del disciplinare di accesso al servizio (allegato A alla Delibera di Giunta Comunale n. 10 del 15/02/2011) e mi impegno a rispettare le disposizioni ivi contenute. Si allega copia di un documento di riconoscimento n. rilasciato da. il con scadenza... Data. Firma..

7 OBBLIGHI E RESPONSABILITA DELL UTENTE 1. Obblighi dell utente 1.1. L utente s impegna a non consentire l utilizzo del servizio a terzi mediante le proprie credenziali di autenticazione L utente si impegna a non utilizzare il servizio per effettuare comunicazioni che arrechino danni o turbative alla rete o a terzi o che violino le leggi e i regolamenti vigenti. In particolare, in via esemplificativa e non esaustiva, l utente si impegna a non immettere in rete, attraverso il servizio, materiale in violazione della legge sul diritto d autore, o di altri diritti di proprietà intellettuale o industriale L utente si impegna a: - utilizzare il servizio per i fini istituzionali e personali per cui è stato concesso, in particolare si impegna a non utilizzare il servizio per fini commerciali; - non inviare tramite posta elettronica messaggi pubblicitari e/o promozionali o comunicazioni ad altri utenti e/o gruppi di discussione senza che sia stato richiesto ed ottenuto il relativo consenso ovvero senza che tale invio sia stato sollecitato in modo esplicito (spam); - non trasferire grosse moli di dati; - non violare il segreto della corrispondenza personale e il diritto alla riservatezza; - non utilizzare reti ad-hoc o altri strumenti nelle aree di copertura che potrebbero influenzare negativamente le prestazioni della rete oltre che violare il diritto alla privacy degli altri utenti; - rispettare le norme di buona educazione in uso sulla rete Internet, note come Netiquette, divenute standard nel documento conosciuto come RFC 1855 ; - non trasmettere materiale e/o messaggi che incoraggino terzi a mettere in atto una condotta illecita e/o criminosa passibile di responsabilità penale o civile; - non immettere in rete informazioni che possano presentare forme o contenuti di carattere pornografico, razzista, diffamatorio, offensivo o xenofobo; - non svolgere sulla rete WiFi ogni altra attività vietata dalla Legge dello Stato, dalla normativa internazionale, nonché dai regolamenti e dalle consuetudini di utilizzo delle reti e dei servizi di rete acceduti L utente si impegna a non utilizzare PC forniti di scheda wireless occupando il canale radio per scopi diversi da quelli di ricevere il servizio, ne tantomeno ad installare access point. 2. Responsabilità 2.1. L utente è responsabile di ogni violazione delle condizioni e norme di utilizzo del servizio e si impegna a manlevare, sostanzialmente e processualmente, il gestore e a tenerlo indenne da qualsiasi pretesa anche di terzi a qualsivoglia titolo, comunque avente causa della violazione del presente accordo e/o dalla violazione di leggi o regolamenti o provvedimenti amministrativi L utente si assume ogni responsabilità ed onere circa il contenuto e le forme delle comunicazioni realizzate tramite il servizio e si impegna a tenere indenne il gestore da ogni pretesa o azione che dovesse essere rivolta al gestore medesimo da qualunque soggetto, in conseguenza a tali comunicazioni. Con tale presa di responsabilità, l utente esonera espressamente il gestore da qualunque responsabilità e onere di accertamento e/o controllo al riguardo L utente s impegna a tenere indenne il gestore da tutte le perdite, danni, costi e oneri, ivi comprese le eventuali spese legali, che dovessero essere sostenute dal gestore in conseguenza dell utilizzo del servizio messo a disposizione dell utente Il servizio di è fornito mediante l utilizzo di frequenze in banda condivisa e limitata protezione contro interferenza, dunque l erogazione del servizio e la sua qualità non sono garantite Il gestore non sarà responsabile verso l utente e/o suoi aventi causa e verso terzi per i danni diretti, indiretti o consequenziali, le perdite e i costi sostenuti in conseguenza a sospensioni o interruzioni del servizio. 3. Riservatezza 3.1. L accesso al servizio avviene mediante un codice di identificazione dell utente (username) e una parola chiave (password). L utente è informato del fatto che la conoscenza delle proprie credenziali da parte di terzi consentirebbe a questi ultimi l utilizzo del servizio in nome dell utente medesimo. L utente è il solo e unico responsabile della conservazione e della riservatezza delle proprie credenziali e, conseguentemente, rimane il solo e unico responsabile per tutti gli usi ad essi connessi o correlati (ivi compresi i danni e le conseguenze pregiudizievoli arrecati al gestore e/o a terzi) L utente si impegna a comunicare quanto prima al gestore l eventuale furto, smarrimento o perdita della password. In ogni caso, resta inteso che l utente sarà responsabile delle conseguenze derivanti dal furto, dalla perdita o dallo smarrimento di tale password L utente prende atto ed accetta l esistenza del registro dei collegamenti (noto come log ) mantenuto del gestore e il gestore adotta misure tecniche e organizzative necessarie a garantire la riservatezza di tale registro. Il registro dei collegamenti potrà essere esibito solo all autorità giudiziaria, dietro esplicita richiesta o, rese anonime le informazioni personali, potrà essere utilizzato a fini statistici L utente prende atto ed accetta che le frequenze radio e il traffico di rete wireless potranno essere sorvegliate allo scopo di mantenere le prestazioni a un livello adeguato oltre che per garantire il corretto utilizzo del servizio. 4. Legge applicabile e foro competente 4.1. Le condizioni e norme di utilizzo del servizio espresse nel presente documento sono disciplinate dalle leggi dello Stato Italiano. Per quanto non espressamente previsto si applicano le norme vigenti Per tutte le controversie che dovessero insorgere in relazione al servizio, incluse le controversie nell interpretazione, efficacia, validità ed esecuzione delle presenti condizioni e norme di utilizzo sarà competente in via esclusiva il Foro di Modena. Firma.... Informativa ai sensi dell art. 13 del D. Lgs. 196/2003 I dati personali e sensibili forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata. Tali dati verranno trattati per finalità connesse esclusivamente alla richiesta di registrazione al servizio internet utilizzando strumenti idonei a garantirne la sicurezza e riservatezza. Il titolare del trattamento dei dati forniti è il Comune di Spilamberto, con sede in Piazza Caduti Libertà n. 3. Il Responsabile è da individuarsi nel Responsabile del Servizio Rapporti con il Cittadino, dott.ssa Antonella Tonielli. L immissione dei dati personali nella banca dati del Comune di Spilamberto e la conservazione dei dati non elettronici sono a carico dell URP. Firma....

Condizioni e norme di utilizzo del servizio di rete wireless

Condizioni e norme di utilizzo del servizio di rete wireless Città di Somma Lombardo Condizioni e norme di utilizzo del servizio di rete wireless Aggiornamento 29.01.2015 2 Le presenti condizioni generali definiscono e disciplinano le modalità ed i termini in base

Dettagli

CONDIZIONI E NORME DI UTILIZZO

CONDIZIONI E NORME DI UTILIZZO CONDIZIONI E NORME DI UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA (approvate con D.D. 159 del 27.03.2008) L utente che intende usufruire del collegamento internet, sia attraverso i pc messi a disposizione

Dettagli

COMUNE DI MORGANO Provincia di Treviso REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA COMUNALE

COMUNE DI MORGANO Provincia di Treviso REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA COMUNALE COMUNE DI MORGANO Provincia di Treviso REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA COMUNALE Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 28 del 24.07.2013 REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET IN

Dettagli

Disciplinare per l uso servizi di accesso ad internet P3@

Disciplinare per l uso servizi di accesso ad internet P3@ COMUNE DI RIESE PIO X (PROVINCIA DI TREVISO) AREA I^ - Amministrativa Culturale - Sociale settore segreteria, affari generali e contratti Disciplinare per l uso servizi di accesso ad internet P3@ Approvato

Dettagli

All interno del capoluogo Calizzanese sono stati installati 3 HOTSPOT WIFI che consentono l accesso ad Internet gratuitamente previa registrazione.

All interno del capoluogo Calizzanese sono stati installati 3 HOTSPOT WIFI che consentono l accesso ad Internet gratuitamente previa registrazione. All interno del capoluogo Calizzanese sono stati installati 3 HOTSPOT WIFI che consentono l accesso ad Internet gratuitamente previa registrazione. Ubicazione HotSpot 1 CONDIZIONI E NORME DI UTILIZZO DEL

Dettagli

Comune di San Salvo Provincia di Chieti REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI PUBBLICO

Comune di San Salvo Provincia di Chieti REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI PUBBLICO Comune di San Salvo Provincia di Chieti REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI PUBBLICO Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 20 del 30/04/2013 INDICE Premessa Art. 1 - Finalità

Dettagli

COMUNE DI VOLTURARA APPULA PROVINCIA DI FOGGIA ************************************

COMUNE DI VOLTURARA APPULA PROVINCIA DI FOGGIA ************************************ COMUNE DI VOLTURARA APPULA PROVINCIA DI FOGGIA ************************************ REGOLAMENTO COMUNALE PER FUNZIONAMENTO UTILIZZO ED ACCESSO AL WI FI ************************************ Approvato con

Dettagli

Comune di San Donato Milanese

Comune di San Donato Milanese Comune di San Donato Milanese PROVINCIA DI MILANO AREA SERVIZI ALLA COLLETTIVITA Ufficio Biblioteca Condizioni e norme di utilizzo del servizio di rete wireless Biblio SDM WiFi presso Biblioteca Comunale

Dettagli

DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET WIFI

DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET WIFI I REGOLAMENTI PROVINCIALI: N. 80 PROVINCIA DI PADOVA DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET WIFI Approvato con D.G.P. del 27.4.2009 n. 168 reg. DISPOSIZIONI PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI COMUNALE

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI COMUNALE COMUNE DI BRENNA Provincia di Como REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI COMUNALE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 17 del 28.04.2016 IN VIGORE DAL 1 GIUGNO 2016 Articolo

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO ALLA RETE INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI PUBBLICA (HOT-SPOT)

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO ALLA RETE INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI PUBBLICA (HOT-SPOT) COMUNE DI COLORNO Provincia di Parma REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO ALLA RETE INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI PUBBLICA (HOT-SPOT) S:\1 Settore\SEGRETERIA\CONSIGLIO COMUNALE\DELIBERE\2012\037allegatoA.doc

Dettagli

APPROVATO con deliberazione n 11 adottata dal Consiglio comunale in seduta 29.02.2016. GrandateWiFi

APPROVATO con deliberazione n 11 adottata dal Consiglio comunale in seduta 29.02.2016. GrandateWiFi APPROVATO con deliberazione n 11 adottata dal Consiglio comunale in seduta 29.02.2016. GrandateWiFi 1 Comune di Grandate REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEL SERVIZIO GRANDATEWIFI Art. 1 FINALITA' Il Comune di

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO WI-FI DUE MARI

REGOLAMENTO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO WI-FI DUE MARI REGOLAMENTO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO WI-FI DUE MARI Art. 1 Ambito di applicazione 1. Il presente regolamento disciplina il servizio di accesso a internet, mediante l utilizzo di hot spot WiFi (il

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE LA TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI CASIRATE D ADDA

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE LA TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI CASIRATE D ADDA COMUNE DI CASIRATE D ADDA Provincia di BERGAMO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE LA TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI CASIRATE D ADDA Approvato con delibera C.C. n. 34

Dettagli

CONDIZIONI D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CON CONNESSIONE WIRELES

CONDIZIONI D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CON CONNESSIONE WIRELES CONDIZIONI D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CON CONNESSIONE WIRELES Le presenti condizioni generali definiscono e disciplinano le modalità ed i termini in base ai quali il Comune di Brusaporto

Dettagli

DISCIPLINA D USO DELLE POSTAZIONI INTERNET DELLA RETE PUBBLICA WIFI DEL DISTRETTO CERAMICO DEL COMUNE DI MARANELLO

DISCIPLINA D USO DELLE POSTAZIONI INTERNET DELLA RETE PUBBLICA WIFI DEL DISTRETTO CERAMICO DEL COMUNE DI MARANELLO COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena Allegato alla delibera di Giunta Comunale n 50/2009 Modificato con delibera di consiglio nr. 88 Del 22/12/2010 DISCIPLINA D USO DELLE POSTAZIONI INTERNET E DELLA

Dettagli

COMUNE DI GAMBATESA Provincia di Campobasso

COMUNE DI GAMBATESA Provincia di Campobasso COMUNE DI GAMBATESA Provincia di Campobasso REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L UTILIZZO DELLA RETE INTERNET HOT SPOT GAMBATESA WI-FI COMUNALE IN SPAZI PUBBLICI Approvato con Delibera del C.C. n. del Premessa

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO A INTERNET ED AL SERVIZIO WIFI IN BIBLIOTECA

REGOLAMENTO PER L ACCESSO A INTERNET ED AL SERVIZIO WIFI IN BIBLIOTECA REGOLAMENTO PER L ACCESSO A INTERNET ED AL SERVIZIO WIFI IN BIBLIOTECA Art. 1 Obiettivi del servizio Art. 2 Modalità di accesso al servizio Art. 3 Servizi disponibili Parte prima REGOLAMENTO DI ACCESSO

Dettagli

Servizio SestoWiFi CONDIZIONI D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CON CONNESSIONE WIRELESS

Servizio SestoWiFi CONDIZIONI D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CON CONNESSIONE WIRELESS Servizio SestoWiFi CONDIZIONI D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CON CONNESSIONE WIRELESS 1. FINALITA' Il Comune di Sesto San Giovanni ha attivato la copertura in WiFi (Wireless Fidelity), ovvero

Dettagli

BIBLIOTECA COMUNALE ANTONIO TOLOMEI REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI INFORMATICI

BIBLIOTECA COMUNALE ANTONIO TOLOMEI REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI INFORMATICI BIBLIOTECA COMUNALE ANTONIO TOLOMEI REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI INFORMATICI approvato con delibera di consiglio comunale n. 21 del 27/05/2013 Sommario SOMMARIO... 1 TITOLO 1 SALA MULTIMEDIALE...

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE. Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE. Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale n. 141 del 17.12.2014 CAPO I PRINCIPI GENERALI, FINALITA E AMBITO

Dettagli

REGOLAMENTO PER UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE GIUSEPPE ABBIATI

REGOLAMENTO PER UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE GIUSEPPE ABBIATI COMUNE DI GAVIRATE Provincia di Varese Piazza Matteotti, 8-21026 GAVIRATE tel. 0332/743.130 - fax 0332/746.438 PEC info.comune.gavirate@pec.regione.lombardia.it www.comune.gavirate.va.it REGOLAMENTO PER

Dettagli

MANUALE D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CONNESSIONE WIRELESS

MANUALE D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CONNESSIONE WIRELESS COMUNE DI PEGLIO PROVINCIA DI PESARO E URBINO PIAZZA PETRANGOLINI, N. 6-61049 PEGLIO (PU) TEL. 0722/310100 FAX 0722/310157 indirizzo e-mail comune.peglio@provincia.ps.it MANUALE D USO PER L UTILIZZO DEL

Dettagli

COMUNE DI POGLIANO MILANESE REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI

COMUNE DI POGLIANO MILANESE REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI COMUNE DI POGLIANO MILANESE REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI Indice Premessa Art. 1 Definizioni..3 Art. 2 Finalità del servizio..4 Art. 3 Modalità di accesso al servizio.4 Art. 4 Obblighi

Dettagli

Regolamento di connessione alla rete internet con tecnologia wireless fidelity (wi fi)

Regolamento di connessione alla rete internet con tecnologia wireless fidelity (wi fi) ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE PAOLO BOSELLI ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI COMMERCIALI E SOCIO-SANITARI Regolamento di connessione alla rete internet con tecnologia

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA Condizioni e norme di utilizzo del servizio di posta elettronica per gli utenti dell'ateneo (vers. 2.0) Indice 1. Oggetto...1 2. Condizioni d'uso...2 3. Riservatezza...2

Dettagli

DISCIPLINARE PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WIFI

DISCIPLINARE PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WIFI DISCIPLINARE PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WIFI Art. 1. FINALITA L accesso alla conoscenza, all informazione e alle varie opportunità offerte da Internet non è garantita nel mercato privato

Dettagli

REGOLAMENTO PER UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE ERCOLE CARCANO

REGOLAMENTO PER UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE ERCOLE CARCANO REGOLAMENTO PER UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE ERCOLE CARCANO Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 9 del 14.04.2011 Art.1 Finalità del servizio

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI.

REGOLAMENTO COMUNALE PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI. COMUNE di CAVALLASCA Provincia di Como REGOLAMENTO COMUNALE PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI. ^^^^^^^^^^^^ Approvato con delibera/disciplinare di C.C. n. 27 del 27/07/2015 INDICE Art. 1.

Dettagli

Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 11 del 25.03.2014 REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI

Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 11 del 25.03.2014 REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 11 del 25.03.2014 REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI INDICE Premessa Art. 1 - Finalità del servizio Art. 2 Aventi diritto Art. 3 Requisiti

Dettagli

Comune di Monticello Brianza

Comune di Monticello Brianza REGOLAMENTO PER DISCIPLINARE L UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WIRELESS FIDELITY (WI-FI) Art. 1. Finalità del servizio Il servizio di connessione alla rete Internet mediante l utilizzo

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO D USO DELLA CONNESSIONE PUBBLICA ALLA RETE INTERNET DA POSTAZIONI MOBILI CON TECNOLOGIA WIRELESS FIDELITY (WIFI).

DISCIPLINARE TECNICO D USO DELLA CONNESSIONE PUBBLICA ALLA RETE INTERNET DA POSTAZIONI MOBILI CON TECNOLOGIA WIRELESS FIDELITY (WIFI). ALLEGATO ALLA DELIBERA G.M. 12/2012 DISCIPLINARE TECNICO D USO DELLA CONNESSIONE PUBBLICA ALLA RETE INTERNET DA POSTAZIONI MOBILI CON TECNOLOGIA WIRELESS FIDELITY (WIFI). Premessa e riferimenti normativi

Dettagli

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425 Condizioni Generali di Contratto per il Servizio di POSTA ELETTRONICA gratuita fornito dalla Rete Civica Aesinet del Comune di Jesi. 1. Oggetto Il presente contratto definisce le condizioni generali di

Dettagli

DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto i termini successivamente indicati avranno il seguente significato:

DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto i termini successivamente indicati avranno il seguente significato: CONDIZIONI E TERMINI DI UTILIZZO DEL SERVIZIO DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto i termini successivamente indicati avranno il seguente significato: Contratto: le presenti condizioni generali;

Dettagli

Regolamento di connessione pubblica alla rete Internet tramite postazioni fisse e con tecnologia wireless fidelity (WiFi) della

Regolamento di connessione pubblica alla rete Internet tramite postazioni fisse e con tecnologia wireless fidelity (WiFi) della Regolamento di connessione pubblica alla rete Internet tramite postazioni fisse e con tecnologia wireless fidelity (WiFi) della BIBLIOTECA COMUNALE CARLO MARIOTTI Approvato con deliberazione di Consiglio

Dettagli

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425 Condizioni Generali di Contratto per il Servizio di WEB HOSTING gratuito fornito dalla Rete Civica Aesinet del Comune di Jesi. 1. Oggetto Il presente contratto definisce le condizioni generali di assegnazione

Dettagli

CITTÀ DI AOSTA Piazza Chanoux 1, 11100 Aosta Tel: 0165. 300.429 Fax: 0165. 300538 sic@comune.aosta.it

CITTÀ DI AOSTA Piazza Chanoux 1, 11100 Aosta Tel: 0165. 300.429 Fax: 0165. 300538 sic@comune.aosta.it SERVIZIO COMUNALI REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI AOSTA Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 88 del 20 dicembre 2011 1 SERVIZIO COMUNALI SOMMARIO CAPO I... 3 PRINCIPI

Dettagli

COMUNE DI SALUGGIA BIBLIOTECA CIVICA. Condizioni generali di utilizzo del servizio Internet. Assessorato Politiche Sociali, Cultura e Sport

COMUNE DI SALUGGIA BIBLIOTECA CIVICA. Condizioni generali di utilizzo del servizio Internet. Assessorato Politiche Sociali, Cultura e Sport COMUNE DI SALUGGIA Assessorato Politiche Sociali, Cultura e Sport BIBLIOTECA CIVICA Condizioni generali di utilizzo del servizio Internet 1 Premessa L Amministrazione Comunale di Saluggia ha provveduto

Dettagli

Comune di Fiorano Modenese Provincia di Modena DISCIPLINA D USO DELLE POSTAZIONI INTERNET E DELLA RETE WIFI PUBBLICA DEL COMUNE DI FIORANO MODENESE

Comune di Fiorano Modenese Provincia di Modena DISCIPLINA D USO DELLE POSTAZIONI INTERNET E DELLA RETE WIFI PUBBLICA DEL COMUNE DI FIORANO MODENESE Comune di Fiorano Modenese Provincia di Modena DISCIPLINA D USO DELLE POSTAZIONI INTERNET E DELLA RETE WIFI PUBBLICA DEL COMUNE DI FIORANO MODENESE CAPO 1 NAVIGAZIONE DA POSTAZIONI FISSE Art. 1 - Modalità

Dettagli

MODALITA PER L ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI PUBBLICA.

MODALITA PER L ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI PUBBLICA. COMUNE di MIRANO Provincia di Venezia MODALITA PER L ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI PUBBLICA. ^^^^^^^^^^^^ Approvato con delibera di G.C. n. 282 del 29/12/2014 INDICE Art. 1. FINALITA... 3 Art.

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO ALLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI VERRES

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO ALLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI VERRES REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO ALLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI VERRES Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 47 del 22 dicembre 2012 SOMMARIO CAPO I - PRINCIPI GENERALI, FINALITA E AMBITO

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A., facente parte integrante

Dettagli

REGIONE BASILICATA. Accesso ai servizi online della Regione Basilicata. Condizioni Generali: DIPARTIMENTO PRESIDENZA

REGIONE BASILICATA. Accesso ai servizi online della Regione Basilicata. Condizioni Generali: DIPARTIMENTO PRESIDENZA Accesso ai servizi online della Regione Basilicata Condizioni Generali: La Regione Basilicata, al fine di rendere possibile l erogazione dei servizi on line solo a chi ne ha diritto e con un livello di

Dettagli

Servizio per l automazione Informatica e l innovazione Tecnologica. Indice PREMESSA...2 IL SERVIZIO...3 REQUISITI...4 RICHIESTA DI ATTIVAZIONE...

Servizio per l automazione Informatica e l innovazione Tecnologica. Indice PREMESSA...2 IL SERVIZIO...3 REQUISITI...4 RICHIESTA DI ATTIVAZIONE... Indice PREMESSA...2 IL SERVIZIO...3 REQUISITI...4 RICHIESTA DI ATTIVAZIONE...4 ATTIVAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA...4 AUTENTICAZIONE...5 COME AVVIENE L AUTENTICAZIONE...5 MODIFICA DEI DATI DI REGISTRAZIONE...6

Dettagli

Biblioteca Giuseppe Dossetti

Biblioteca Giuseppe Dossetti Biblioteca Giuseppe Dossetti NORME PER L'ACCESSO IN INTERNET PER GLI STUDIOSI ESTERNI Il servizio di accesso ad Internet è parte integrante delle risorse messe a disposizione della Biblioteca. L uso di

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. W i F i. Istruzioni per l accesso

Università per Stranieri di Siena. W i F i. Istruzioni per l accesso Università per Stranieri di Siena W i F i Area Istruzioni per l accesso INDICE 1. Informazioni generali p. 3 2. Aree wireless p. 3 3. Come accedere alla rete wireless Unistrasi p. 8 3.1. Configurazione

Dettagli

ALLEGATO 2) ALLO SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI CONNETTIVITA' INTERNET WI-FI PUBBLICA NEL COMUNE DI MARSCIANO

ALLEGATO 2) ALLO SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI CONNETTIVITA' INTERNET WI-FI PUBBLICA NEL COMUNE DI MARSCIANO ALLEGATO 2) ALLO SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI CONNETTIVITA' INTERNET WI-FI PUBBLICA NEL COMUNE DI MARSCIANO Regolamento di connessione pubblica nomadica alla rete Internet in modalità

Dettagli

IL REGOLAMENTO PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI-FI NELLE BIBLIOTECHE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO VIMERCATESE

IL REGOLAMENTO PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI-FI NELLE BIBLIOTECHE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO VIMERCATESE IL REGOLAMENTO PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI-FI NELLE BIBLIOTECHE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO VIMERCATESE Obiettivi generali del servizio Il servizio Internet consente alle Biblioteche di

Dettagli

Approvato con Deliberazione di. Regolamento Comunale. C.C. n. 17 del 17/03/2016 PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO WI-FI DEL COMUNE DI BONATE SOPRA

Approvato con Deliberazione di. Regolamento Comunale. C.C. n. 17 del 17/03/2016 PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO WI-FI DEL COMUNE DI BONATE SOPRA Approvato con Deliberazione di C.C. n. 17 del 17/03/2016 Regolamento Comunale PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO WI-FI DEL COMUNE DI BONATE SOPRA Sommario CAPO I: PRINCIPI GENERALI, FINALITA E AMBITO DI APPLICAZIONE...

Dettagli

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A.

Dettagli

Liberatoria per tipologia Film maker

Liberatoria per tipologia Film maker Liberatoria per tipologia Film maker Con il caricamento ( upload ) del video (l Opera ) il sottoscritto, in nome proprio e in nome e per conto di tutti gli autori (qui di seguito singolarmente e/o collettivamente

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INFORMATICHE DA PARTE DEGLI UTENTI DELLA BIBLIOTECA

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INFORMATICHE DA PARTE DEGLI UTENTI DELLA BIBLIOTECA COMUNE DI CADONEGHE (Provincia di Padova) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INFORMATICHE DA PARTE DEGLI UTENTI DELLA BIBLIOTECA - Approvato con deliberazioni del Consiglio

Dettagli

- Indirizzo: Elemedia S.p.A., Servizio Clienti Storie Brevi, Via Cristoforo Colombo n. 98, 00147 Roma.

- Indirizzo: Elemedia S.p.A., Servizio Clienti Storie Brevi, Via Cristoforo Colombo n. 98, 00147 Roma. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Gentile Utente, le presenti condizioni generali di contratto (di seguito, Condizioni Generali ) contengono le norme che regolano le modalità e le condizioni attraverso

Dettagli

INFORMATIVA SULLA PRIVACY. Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196

INFORMATIVA SULLA PRIVACY. Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 INFORMATIVA SULLA PRIVACY Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 Il sito www.worky-italy.com (di seguito, il Sito ) tutela la privacy dei visitatori

Dettagli

CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE

CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE Anno termico 2005-2006 Contratto per l utilizzo del sistema per scambi/cessioni di gas al Punto di Scambio Virtuale

Dettagli

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! REGOLAMENTO* Wi-Fi* !!! !!!

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! REGOLAMENTO* Wi-Fi* !!! !!! REGOLAMENTO* Wi-Fi* 2 Art.%1%'%Oggetto%del%regolamento... 4 Art.%1%'%Finalità%del%servizio... 4 Art.%3%'%Descrizione%del%servizio... 4 Art.%4%'%Funzioni%e%modalità%di%utilizzo%del%servizio... 4 Art.%5%'%Esclusioni...

Dettagli

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE 1.0 CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE InfoCert S.p.A. - Società soggetta alla direzione e coordinamento di Tecnoinvestimenti S.p.A. - con sede legale in Roma, P.zza Sallustio n. 9, P. IVA 07945211006,

Dettagli

Le presenti condizioni e termini di utilizzo ( di seguito le Condizioni ) hanno per oggetto il servizio di accesso ed

Le presenti condizioni e termini di utilizzo ( di seguito le Condizioni ) hanno per oggetto il servizio di accesso ed 1 CONDIZIONI E TERMINI DI UTILIZZO DEL SERVIZIO 1.OGGETTO Le presenti condizioni e termini di utilizzo ( di seguito le Condizioni ) hanno per oggetto il servizio di accesso ed utilizzo della rete Internet

Dettagli

Comune di Imola Provincia di Bologna Via Mazzini n. 4 40026 Imola Tel. 0542-602111-Fax 602289

Comune di Imola Provincia di Bologna Via Mazzini n. 4 40026 Imola Tel. 0542-602111-Fax 602289 Comune di Imola Provincia di Bologna Via Mazzini n. 4 40026 Imola Tel. 0542-602111-Fax 602289. DISPOSIZIONI PER L ACCESSO AI SERVIZIO INTERNET - Approvato con delibera C.C. n. 294 del 25.11.1999 CO.RE.CO.

Dettagli

PRIVACY E SICUREZZA http://www.moviwork.com http://www.moviwork.com de.co dsign&communication di Celestina Sgroi

PRIVACY E SICUREZZA http://www.moviwork.com http://www.moviwork.com de.co dsign&communication di Celestina Sgroi PRIVACY E SICUREZZA LA PRIVACY DI QUESTO SITO In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Tale politica

Dettagli

COMUNE DI SEUI. Provincia d'ogliastra DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 83 del 05-11-15

COMUNE DI SEUI. Provincia d'ogliastra DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 83 del 05-11-15 COMUNE DI SEUI Provincia d'ogliastra DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 83 del 05-11-15 COPIA Oggetto: Approvazione regolamento servizio di accesso pubblico alla rete internet mediante l'utilizzo

Dettagli

Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015

Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015 Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015 L accesso, la consultazione e l utilizzo delle pagine del presente sito web di WEB-X comportano l accettazione, da parte dell utente (di seguito

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 27 del 24-03-2014 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: ATTIVAZIONE RETE WI-FI AREA ANTISTANTE ED ADIACENTE LA SEDE MUNICIPALE ED IL CENTRO SPORTIVO. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

1. OGGETTO. https://poseidon.surfinsardinia.eu/owums/account/signup

1. OGGETTO. https://poseidon.surfinsardinia.eu/owums/account/signup CONDIZIONI E TERMINI DI UTILIZZO DEL SERVIZIO 1. OGGETTO Le presenti condizioni generali hanno per oggetto le norme per l'abbonamento al Servizio Internet SurfinSardinia fornito da UNIDATA s.p.a.. Il servizio

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA ART. 1. Obiettivi del servizio 1. La biblioteca riconosce l'utilità dell'informazione fornita da mezzi telematici per il soddisfacimento

Dettagli

Le presenti Condizioni e termini di utilizzo ( di seguito le Condizioni ) definiscono e disciplinano le modalità e i termini

Le presenti Condizioni e termini di utilizzo ( di seguito le Condizioni ) definiscono e disciplinano le modalità e i termini 1 CONDIZIONI E TERMINI DI UTILIZZO DEL SERVIZIO Le presenti Condizioni e termini di utilizzo ( di seguito le Condizioni ) definiscono e disciplinano le modalità e i termini secondo i quali la società POSTE

Dettagli

REG. IMPR. 13, 2.305.099.887,30 = 93026890017 R.E.A. 974956 PIVA

REG. IMPR. 13, 2.305.099.887,30 = 93026890017 R.E.A. 974956 PIVA Condizioni di utilizzo del Servizio Mail Teletu Art. 1 - Oggetto 1.1 Il Servizio Mail TeleTu, come descritto all art. 2 che segue, viene fornito da Vodafone Omnitel N.V., società soggetta a direzione e

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI POZZUOLO DEL FRIULI

REGOLAMENTO SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI POZZUOLO DEL FRIULI REGOLAMENTO SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI POZZUOLO DEL FRIULI Approvato con deliberazione consigliare n. 58 del 25.11.2004 Esecutivo dal 25.11.2004 Art. 1 OBIETTIVI DEL SERVIZIO La biblioteca

Dettagli

COMUNE DI CAIVANO PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI CAIVANO PROVINCIA DI NAPOLI COMUNE DI CAIVANO REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO INTERNET (allegato Sub. A) delibera di C.C. n103 del 28.11.2011 INTRODUZIONE Gli utenti di Internet sono obbligati ad usare questa risorsa in modo

Dettagli

Comune di Viadana (Provincia di Mantova) DISCIPLINARE SULL UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET E DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA

Comune di Viadana (Provincia di Mantova) DISCIPLINARE SULL UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET E DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA Comune di Viadana (Provincia di Mantova) DISCIPLINARE SULL UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET E DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA Approvato con deliberazione di Giunta comunale n. 170 del 07.11.2011 Indice

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI LURATE CACCIVIO

REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI LURATE CACCIVIO REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI LURATE CACCIVIO INDICE DEI CONTENUTI: Regolamento del servizio internet della biblioteca Modulo per la richiesta di accesso alla rete internet Modulo di autorizzazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL COMPUTER E DEL SERVIZIO DI INTERNET BIBLIOTECA COMUNALE DI PIANENGO

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL COMPUTER E DEL SERVIZIO DI INTERNET BIBLIOTECA COMUNALE DI PIANENGO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL COMPUTER E DEL SERVIZIO DI INTERNET BIBLIOTECA COMUNALE DI PIANENGO Presso la Biblioteca Comunale di Pianengo è istituito, con D. G. n., un servizio di utilizzo del computer

Dettagli

Comune di Taurianova. Provincia di Reggio Calabria. Regolamento servizio di connessione ad internet wi fi pubblico

Comune di Taurianova. Provincia di Reggio Calabria. Regolamento servizio di connessione ad internet wi fi pubblico Comune di Taurianova Provincia di Reggio Calabria Regolamento servizio di connessione ad internet wi fi pubblico 1 PREFAZIONE La necessità di incidere favorevolmente su innovativi aspetti di socializzazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'ACCESSO A INTERNET

REGOLAMENTO PER L'ACCESSO A INTERNET CITTA' DI GOITO Provincia di Mantova BIBLIOTECA COMUNALE REGOLAMENTO PER L'ACCESSO A INTERNET ART. 1 OBIETTIVI DEL SERVIZIO La biblioteca comunale di Goito offre ai propri utenti l'accesso a Internet come

Dettagli

NOTE LEGALI. 1. Definizioni e uso. 2. Oggetto dell accordo. 3. Esecuzione dell accordo

NOTE LEGALI. 1. Definizioni e uso. 2. Oggetto dell accordo. 3. Esecuzione dell accordo NOTE LEGALI L uso dei materiali e dei servizi della Piattaforma Sicuramentelab è regolamentato dal seguente accordo. L uso del sito costituisce accettazione delle condizioni riportate di seguito. 1. Definizioni

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL D. LGS. N.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL D. LGS. N. PRIVACY POLICY Le presenti linee programmatiche di condotta relative alla disciplina della riservatezza e della privacy (la Privacy Policy ) si riferiscono al sito www.vision- group.it ed hanno ad oggetto

Dettagli

COMUNE DI FURTEI Provincia di Medio Campidano

COMUNE DI FURTEI Provincia di Medio Campidano Provincia di Medio Campidano REGOLAMENTO UTILIZZO INTERNET POINT Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 3 del 27.03.2012 Art. 1 Oggetto del servizio 1. Il comune di FURTEI, riconoscendo l'utilità

Dettagli

MODALITÀ PER L ACCESSO AL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA

MODALITÀ PER L ACCESSO AL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA Biblioteca Universitaria di Pisa MODALITÀ PER L ACCESSO AL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA 1. Obiettivi del servizio La biblioteca riconosce l'utilità dell'informazione fornita da mezzi telematici per

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

Comune di Serrenti Provincia del Medio Campidano

Comune di Serrenti Provincia del Medio Campidano Comune di Serrenti Provincia del Medio Campidano SERVIZIO SOCIALE Politiche Giovanili DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DELLA SALA STUDIO DEL CENTRO POLIVALENTE SITO IN VIA G.FARA Premessa L amministrazione

Dettagli

Link2me.it Professional Network e Marketplace Condizioni generali del servizio - 26 novembre 2015

Link2me.it Professional Network e Marketplace Condizioni generali del servizio - 26 novembre 2015 Link2me.it Professional Network e Marketplace Condizioni generali del servizio - 26 novembre 2015 1) Applicabilità delle condizioni: Le presenti condizioni generali si applicano ai servizi link2me.it (d

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO Art.1 Oggetto dell accordo a- Le parti stipulano alle condizioni descritte un contratto della durata di un anno per i servizi espressamente scelti dal CLIENTE,

Dettagli

Informazioni in materia di protezione dei dati personali. - Art. 13 del Decreto Legislativo 30 maggio 2003 n. 196.

Informazioni in materia di protezione dei dati personali. - Art. 13 del Decreto Legislativo 30 maggio 2003 n. 196. Informazioni in materia di protezione dei dati personali. - Art. 13 del Decreto Legislativo 30 maggio 2003 n. 196. Ai sensi dell articolo 13 del decreto legislativo 30 maggio 203 n.196:

Dettagli

Privacy Policy del sito Web meseum.network

Privacy Policy del sito Web meseum.network Privacy Policy del sito Web meseum.network Informazioni aziendali I servizi menzionati e descritti in questo documento sono messi a disposizione ed offerti da Meseum, avente sede in Via Pier Carlo Boggio,

Dettagli

PREMESSA Prima di ottenere gratuitamente l'accesso al servizio di Newsletter si inviata a leggere attentamente le seguenti "Condizioni e Termini Generali di utilizzo del Servizio Newsletter del Gruppo

Dettagli

La registrazione al Sito implica l accettazione da parte dell utente delle presenti Condizioni di Utilizzo dei Servizi.

La registrazione al Sito implica l accettazione da parte dell utente delle presenti Condizioni di Utilizzo dei Servizi. Dati Societari Note Legali Il presente sito (di seguito il Sito ) è realizzato da YYKK snc (www.yykk.com) e i contenuti sono gestiti da BAGNO BIANCONERO DI BERTOZZI GIUSEPPE & C. SNC con sede in VIA VENEZIA

Dettagli

REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLE RISORSE INFORMATICHE, INTERNET E POSTA ELETTRONICA

REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLE RISORSE INFORMATICHE, INTERNET E POSTA ELETTRONICA Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale di Rivanazzano Terme Via XX Settembre n. 45-27055 - Rivanazzano Terme - Pavia Tel/fax. 0383-92381 Email pvic81100g@istruzione.it

Dettagli

Condizioni e Termini di Utilizzo del Servizio concernente l'accesso alla rete Internet denominato Repubblica FreeInternet

Condizioni e Termini di Utilizzo del Servizio concernente l'accesso alla rete Internet denominato Repubblica FreeInternet Repubblica Free Internet Condizioni e Termini di Utilizzo del Servizio concernente l'accesso alla rete Internet denominato Repubblica FreeInternet PREMESSA Prima di assegnarle l'accesso gratuito al servizio

Dettagli

0 Consiglio Comunale n.57 in data 13.07.2000 7.9.2000 1 1 Giunta Comunale n.184 in data 2.12.2009 13.12.2009

0 Consiglio Comunale n.57 in data 13.07.2000 7.9.2000 1 1 Giunta Comunale n.184 in data 2.12.2009 13.12.2009 CITTA DI SANTENA Regolamento della Biblioteca Civica RO/007/DTL NORMAZIONE Edizione 1 Revisione 1 EDIZIONE REV. ESTREMI ATTO DI DELIBERAZIONE DATA ESECUTIVITA 0 Consiglio Comunale n.57 in data 13.07.2000

Dettagli

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine R E G O L A M E N T O DEL SERVIZIO INTERNET NELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI ARTEGNA

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine R E G O L A M E N T O DEL SERVIZIO INTERNET NELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI ARTEGNA COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine R E G O L A M E N T O DEL SERVIZIO INTERNET NELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI ARTEGNA approvato con deliberazione di Consiglio comunale n. 63 del 12.12.2001 1 ART. 1 OBBIETTIVI

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita

Condizioni Generali di Vendita Condizioni generali di vendita di servizi offerti da www.linkeb.it Premessa: L'offerta e la vendita di servizi sul sito web www.linkeb.it sono regolati dalle seguenti condizioni generali di vendita. I

Dettagli

1. Durata di queste Condizioni

1. Durata di queste Condizioni Le seguenti Condizioni si applicano al Servizio denominato Autonoleggi, autoscuole, autofficine per disabili fornito da Costatilla srl, alle ditte che si iscrivono ed inseriscono le proprie schede denominate

Dettagli

Informativa privacy web

Informativa privacy web MINISTERO dell ISTRUZIONE dell UNIVERSITA e della RICERCA ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Leonardo Da Vinci Piazza XXI Aprile tel. 092329498 - fax 092323982 Cod. mecc. TPIS01800P - Cod fisc.:

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Premesso che:

LA GIUNTA COMUNALE. Premesso che: OGGETTO: RETI WI FI PER LA CITTA DI NOVARA. REALIZZAZIONE ED AVVIO DELLA FASE SPERIMENTALE. APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER L ACCESSO AD INTERNET DA PARTE DEI CITTADINI INTERESSATI. LA GIUNTA COMUNALE Premesso

Dettagli

La Giunta Comunale. Visto il D.P.R. 30.05.1989 n. 223 Regolamento Anagrafico e sue modifiche;

La Giunta Comunale. Visto il D.P.R. 30.05.1989 n. 223 Regolamento Anagrafico e sue modifiche; Oggetto: Definizione linee di indirizzo per accesso in consultazione alla banca dati informatizzata dell Anagrafe del Comune di Teglio ed utilizzo dei dati anagrafici da parte degli Uffici comunali. La

Dettagli

DISCIPLINANTE IL FUNZIONAMENTO

DISCIPLINANTE IL FUNZIONAMENTO COMUNE DI UGENTO PROVINCIA DI LECCE REGOLAMENTO DISCIPLINANTE IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET approvato con delibera di CC n. 43 del 14.10.2004 Art. 1 OBIETTIVI DEL SERVIZIO 1.1 La biblioteca di

Dettagli

Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile

Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile Versione C-MOD16-nov13 di nascita Fiscale* * Residenza (via, P.zza) Comune CAP Nazione *In caso di Ditta Individuale è obbligatorio compilare

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL SITO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL SITO TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL SITO 1. Premessa alle condizioni generali di utilizzo del sito www.joinbooking.com Nel presente documento sono riportate le Condizioni Generali di utilizzo del sito

Dettagli

REGOLAMENTO DI ACCESSO A INTERNET PRESSO IL SERVIZIO BIBLIOTECA CIVICA PATRIMONIO STUDI

REGOLAMENTO DI ACCESSO A INTERNET PRESSO IL SERVIZIO BIBLIOTECA CIVICA PATRIMONIO STUDI Regolamento approvato con GC n. 77 del 21/10/2005. REGOLAMENTO DI ACCESSO A INTERNET PRESSO IL SERVIZIO BIBLIOTECA CIVICA PATRIMONIO STUDI 1 Obiettivi del servizio Il servizio Internet consente alla Biblioteca

Dettagli

Richiesta di account e/o accesso alle risorse Informatiche della Sezione di Cagliari

Richiesta di account e/o accesso alle risorse Informatiche della Sezione di Cagliari Richiesta di account e/o accesso alle risorse Informatiche della Sezione di Cagliari Nome Cognome Nome del referente presso la Sezione di Cagliari Username Occupazione disco MB Password (min 6 car) Scadenza

Dettagli