SISTEMA NAVI CERCOL CERCOL

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SISTEMA NAVI CERCOL CERCOL"

Transcript

1 Introduzione All interno di imbarcazioni, dagli yacht privati alle grandi navi da crociera, gli acciai strutturali ed inossidabili costituiscono la grande maggioranza dei sottofondi degli ambienti comuni (ponti, sale ristoranti, corridoi, etc.) e degli ambienti privati (camere, cuccette, bagni, etc.). L acciaio possiede, infatti, una serie specifiche proprietà che lo rendono particolarmente idoneo per l utilizzo navale, fra cui elevate resistenze a compressione e a trazione unite a una spiccata elasticità. La posa di materiale ceramico, lapideo e vetroso all interno di imbarcazioni su tali supporti di tipo metallico comporta pertanto l incollaggio di unità rigide e generalmente fragili (ceramiche o pietre naturali) su una superficie liscia, deformabile e soggetta a movimenti di dilatazione e contrazione (metallo) dipendenti dalla temperatura. Nello specifico, tutti i rivestimenti in materiale ceramico o lapideo montati su una imbarcazione devono conformarsi senza subire alcun danno ai movimenti e alle deformazioni che lo scafo subisce a causa dell azione esterna del mare. Gli adesivi a base cementizia generalmente utilizzati per la posa di questa tipologia di materiali non garantiscono durabilità ad un intervento di posa sui substrati in acciaio, in quanto non sono in grado di ancorarsi efficacemente alla superficie liscia e priva di porosità dell acciaio e, a causa delle loro limitate forza di adesione ed elasticità, non riescono a conformarsi a tutti le notevoli deformazioni del sottofondo metallico. L utilizzo di adesivi reattivi a base resinosa è pertanto l unica soluzione garantibile per la realizzazione di sottofondi di posa o per l incollaggio diretto del materiale da rivestimento su sottofondi in acciaio. Per ragioni di sicurezza rispetto agli incendi, requisito di primaria importanza nelle costruzioni navali, tutti i prodotti utilizzati per la posa su imbarcazioni sono inoltre soggetti a prove di resistenza al fuoco (velocità di diffusione della fiamma, densità ottica dei fumi emessi, potere calorico sviluppato nella combustione). Ai prodotti che superano con successo le prove di resistenza la fuoco e rispondono a diversi altri requisiti viene rilasciata la certificazione Modulo B come Primary Deck Coverings. Sistema Navi CERCOL CERCOL ha realizzato per l utilizzo in ambiente navale un sistema completo di prodotti, denominato Sistema Navi, certificato con modulo B come Primary Deck Coverings Nr. Certificato 0987/MED-B/447. Il Sistema Navi è composto da: Boiacca d aggancio fresco su fresco per l ancoraggio di applicazioni cementizie su superfici metalliche. Sottofondo di posa cementizio con elevate caratteristiche di resistenza a compressione e flessione. Adesivo/fugante per l incollaggio di materiale ceramico o lapideo su sottofondo cementizio o direttamente su superfici metalliche e per la stuccatura delle fughe. Boiacca d aggancio (primer adesivante) La realizzazione in adesione di uno strato a matrice cementizia su un sottofondo metallico comporta necessariamente la preventiva realizzazione di una boiacca d aggancio fresco su fresco utilizzando un adesivo reattivo. CERCOL, per quest applicazione, ha certificato il seguente prodotto: F.48 POXYCEM Adesivo epossidico strutturale bicomponente con bassa viscosità ad elevata resistenza meccanica per tutti i supporti comunemente utilizzati in edilizia. Agglomerato epossidico strutturale secondo la normativa EN Consumo indicativo per la realizzazione di boiacche d aggancio: circa 1,5 Kg/m 2. Il sottofondo in materiale metallico deve essere pulito, esente da polvere, residui di oli, grassi o quant altro possa pregiudicare l adesione del prodotto epossidico. F.48 POXYCEM deve essere steso a pennello in spessore minimo su tutta la superficie e, comunque prima di 30 minuti (a 23 C), con lo strato ancora fresco e non indurito, è necessario applicare lo strato cementizio, in modo tale da garantire monoliticità fra acciaio, adesivo epossidico e malta cementizia. Sottofondo di posa cementizio La realizzazione di un sottofondo di posa cementizio caratterizzato da elevate resistenze a compressione e flessione permette di costituire uno strato desolidarizzante fra il rivestimento finale (piastrelle e/o lastre in pietra) rigido e fragile e il substrato metallico deformabile ed elastico. Il prodotto certificato per questa applicazione è: F.76 MALTA ESPANSIVA COLABILE (F.76 MEC) Malta premiscelata fluida a base di cementi ad elevata resistenza a compressione tipo PTL 52,5R ed additivi speciali in grado di compensare i ritiri strutturali dovuti alla maturazione del cemento. Classificata malta cementizia da ripristino strutturale in classe R4 secondo la normativa EN e malta per ancoraggi secondo la normativa EN Consumo indicativo: ca. 20 Kg/m 2 per cm di spessore. Le proprietà espansive di F.76 MALTA ESPANSIVA COLABILE permettono di conformarsi efficacemente al sottofondo durante le fasi di indurimento e maturazione, mentre le elevate proprietà meccaniche consentono di compensare i movimenti propri del substrato. Il sottofondo di posa può avere spessori compresi fra 1 cm e 6 cm e deve essere realizzato quando F.48 POXYCEM è ancora fresco. Per migliorare ulteriormente le prestazioni di F.76 MEC e ridurre il rischio di fessurazioni dovute a movimenti della sottostruttura in acciaio, sarà possibile inserire, a metà dello spessore, una rete metallica elettrosaldata con maglia 5x5 cm e Ø 2 cm. 142

2 Incollaggio e stuccatura L incollaggio sul sottofondo di posa cementizio realizzato con F.76 MALTA ESPANSIVA COLABILE o direttamente su una superficie metallica deve essere realizzato con un adesivo reattivo (come visto sopra) in grado di resistere alle sollecitazioni proprie di un ambiente navale e di assecondare probabili movimenti del sottofondo. Il prodotto certificato per questa applicazione è: Adesivo e fugante epossidico bicomponente per l incollaggio e la sigillatura di pavimentazioni e rivestimenti soggetti ad elevate sollecitazioni chimico-fisiche. Completamente impermeabile ed antiacido. Classificato R2 T secondo la normativa EN e RG secondo la normativa EN Consumo in funzione del formato, dello spessore del materiale ceramico e/o lapideo e dell ampiezza delle fughe.prodotto a bassissime emissioni di VOC. Classe EC1 R PLUS. Lo stesso prodotto, disponibile in 14 colori diversi, può essere utilizzato per la sigillatura impermeabile ed antiacida delle fughe. APPENDICI DI RIFERIMENTO Classificazione adesivi e fuganti secondo normative EN pag. 211 Classificazione e tipologia delle piastrelle ceramiche pag. 220 Tabella resistenza agli agenti chimici pag. 224 Tabella colori fuganti epossidici pag. 227 Tabella consumo crocette pag. 228 Tavola simbologie grafiche pag. 231 Terminologia pag

3 MATERIALI PER LA POSA Posa di materiale ceramico e pietre naturali in locali cabine O1 O2 PAVIMENTAZIONE IN ACCIAIO PRIMER ADESIVANTE F.48 POXYCEM 144

4 O3 STRATO DI REGOLARIZZAZIONE F.76 MALTA ESPANSIVA COLABILE (F.76 MEC) O4 ADESIVO EPOSSIDICO O5 SIGILLATURA GIUNTI DI DILATAZIONE SANITÄR SILICON O6 FUGANTE EPOSSIDICO O7 PAVIMENTO/RIVESTIMENTO CERAMICO 145

5 MATERIALI PER LA POSA Posa di ceramica, mosaici vetrosi e pietre naturali in bagni di cabine O1 O2 PAVIMENTAZIONE IN ACCIAIO PRIMER ADESIVANTE F.48 POXYCEM 146

6 O3 STRATO DI REGOLARIZZAZIONE F.76 MALTA ESPANSIVA COLABILE (F.76 MEC) O4 SIGILLATURA GIUNTI DI DILATAZIONE SANITÄR SILICON O5 ADESIVO EPOSSIDICO O6 FUGANTE EPOSSIDICO O7 PAVIMENTO/RIVESTIMENTO CERAMICO 147

7 MATERIALI PER LA POSA Posa di ceramica e mosaici vetrosi in piscine di bordo O1 O2 PAVIMENTAZIONE IN ACCIAIO SISTEMA IMPERMEABILIZZANTE EPOSSIDICO/POLIURETANICO O3 ADESIVO PER MOSAICO/CERAMICA 148

SISTEMA NAVI CERCOL CERCOL

SISTEMA NAVI CERCOL CERCOL 2 SISTEMA NAVI 3 Introduzione All interno di imbarcazioni, dagli yacht privati alle grandi navi da crociera, gli acciai strutturali ed inossidabili costituiscono la grande maggioranza dei sottofondi degli

Dettagli

TECNICHE DI POSA IN FACCIATA ESTERNA

TECNICHE DI POSA IN FACCIATA ESTERNA 6 TECNICHE DI POSA IN FACCIATA ESTERNA 7 SOLLECITAZIONI DELLE FACCIATE La causa principale dei distacchi dei materiali ceramici in facciata esterna è da attribuire all assenza e/o al non corretto posizionamento

Dettagli

LA POSA NEI CENTRI WELLNESS

LA POSA NEI CENTRI WELLNESS 24 LA POSA NEI CENTRI WELLNESS 25 SOLLECITAZIONI DILATAZIONE TERMICA: un rivestimento ceramico, sottoposto all azione del calore generato da un bagno turco o da una sauna, può arrivare a subire un escursione

Dettagli

IMPERMEABILIZZAZIONE E POSA IN BAGNI, DOCCE E LOCALI UMIDI

IMPERMEABILIZZAZIONE E POSA IN BAGNI, DOCCE E LOCALI UMIDI 116 IMPERMEABILIZZAZIONE E POSA IN BAGNI, DOCCE E LOCALI UMIDI 117 SOLLECITAZIONI E PROBLEMATICHE DEI SUPPORTI NATURA DEI MATERIALI UTILIZZATI: attualmente, data la praticità e velocità di esecuzione,

Dettagli

POSA SU MASSETTI RISCALDANTI

POSA SU MASSETTI RISCALDANTI 82 POSA SU MASSETTI RISCALDANTI 83 SOLLECITAZIONI DEI SUPPORTI DEFORMAZIONI CONCAVE E CONVESSE: dovute alla non corretta maturazione del sottofondo e/o ad un errato posizionamento/ progettazione dei giunti

Dettagli

SEYBILASTIK ADESIVO EPOSSIPOLIURETANICO ADESIVO REATTIVO BICOMPONENTE ALTAMENTE DEFORMABILE PER LA POSA DI PIASTRELLE CERAMICHE E MATERIALI LAPIDEI

SEYBILASTIK ADESIVO EPOSSIPOLIURETANICO ADESIVO REATTIVO BICOMPONENTE ALTAMENTE DEFORMABILE PER LA POSA DI PIASTRELLE CERAMICHE E MATERIALI LAPIDEI ADESIVO EPOSSIPOLIURETANICO SEYBILASTIK ADESIVO REATTIVO BICOMPONENTE ALTAMENTE DEFORMABILE PER LA POSA DI PIASTRELLE CERAMICHE E MATERIALI LAPIDEI OTTIMA LAVORABILITÀ RAPIDO ANTISCIVOLO DEFORMABILE GRANDI

Dettagli

Linee Guida per la Progettazione e l Installazione della ceramica nell architettura Urbana

Linee Guida per la Progettazione e l Installazione della ceramica nell architettura Urbana Linee Guida per la Progettazione e l Installazione della ceramica nell architettura Urbana Dott. Andrea Gilioli Resp. Ricerca e Sviluppo Atlas Concorde L ARCHITETTURA URBANA ARCHITETTURA URBANA AMBIENTI

Dettagli

PAVIMENTAZIONI RESILIENTI

PAVIMENTAZIONI RESILIENTI 178 PAVIMENTAZIONI RESILIENTI 179 I MATERIALI RESILIENTI I pavimenti resilienti, sono in genere costituiti da materiali altamente resistenti agli urti (da resilienza = capacità del materiale di riprendere

Dettagli

Malte Minerali per Ripristino Calcestruzzo. Kerabuild Eco Presto

Malte Minerali per Ripristino Calcestruzzo. Kerabuild Eco Presto Malte Minerali per Ripristino Calcestruzzo Kerabuild Eco Presto Malta&Finitura minerale ecocompatibile, per il ripristino e la rasatura protettiva a durabilità garantita di strutture in calcestruzzo, ideale

Dettagli

SICUREZZA. Perfetto per interni ed esterni. Ardex per piastrelle e pietre naturali

SICUREZZA. Perfetto per interni ed esterni. Ardex per piastrelle e pietre naturali SICUREZZA. Perfetto per interni ed esterni Ardex per piastrelle e pietre naturali Il meglio per piastrelle e pietre naturali ARDEX AR 300 Malta multiuso ARDEX AM 100 Malta livellante ARDEX S 1-K Impearmeabilizzante

Dettagli

RESIN FLOOR INDUSTRIE ALIMENTARI

RESIN FLOOR INDUSTRIE ALIMENTARI TM RESIN FLOOR INDUSTRIE ALIMENTARI RESINFLOOR: QUALITÀ E PROFESSIONALITÀ Dal 1980 in Italia ed Europa creiamo pavimenti e superfici di calpestio e finitura che hanno in comune l utilizzo della resina.

Dettagli

VICRete Plus EN 1504-3

VICRete Plus EN 1504-3 VICRete Plus Prodotto di riparazione strutturale del calcestruzzo per mezzo di malte CC di riparazione (a base di cemento idraulico) Bettoncino per applicazione meccanizzata. Appositamente studiato per

Dettagli

Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL

Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL Schede tecniche FERMACELL Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL Sollecitazione dell umidità Campi di utilizzo Secondo la sollecitazione di umidità cui è sottoposto un elemento costruttivo,

Dettagli

SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI

SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI INDICE creatività FINITURE esclusività 1. IL MICROCEMENTO 4 1.1. VANTAGGI E APPLICAZIONI DEL SISTEMA SikaDecor Nature 6 1.2. STRUTTURA DEL

Dettagli

FUGAMAGICA WOOD. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione

FUGAMAGICA WOOD. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione FUGAMAGICA WOOD Stucco cementizio idrorepellente, ad alte prestazioni e granulometria finissima per la fugatura di piastrelle in legno ceramico. 1504-2 IP-MC-IR Caratteristiche tecniche Prodotto in polvere

Dettagli

componente A: bianco - componente B: nero - A+B: grigio cemento

componente A: bianco - componente B: nero - A+B: grigio cemento Scheda Tecnica Edizione 07.09.15 Identification no. 02 04 02 03 001 0 000120-000119 Sikadur -32 Sikadur -32 Resina epossidica fluida bicomponente per riprese di getto Descrizione Prodotto Sikadur -32 è

Dettagli

Ruredil. Ripristino e protezione calcestruzzo. calcestruzzo

Ruredil. Ripristino e protezione calcestruzzo. calcestruzzo Ruredil Ripristino e protezione calcestruzzo calcestruzzo Ripristino e Protezione CARATTERISTICHE Il calcestruzzo è il materiale da costruzione di gran lunga più impiegato nell ultimo secolo, anche se

Dettagli

0-4. Campi di applicazione. Caratteristiche tecniche

0-4. Campi di applicazione. Caratteristiche tecniche Fugamagica 0-4 Stucco cementizio ad alte prestazioni a granulometria finissima per la fugatura di piastrelle ceramiche da 0 a 4 mm 2 IP-MC-IR Caratteristiche tecniche Prodotto in polvere a base di cemento,

Dettagli

POSA DEL GRES PORCELLANATO IN STRATO SOTTILE

POSA DEL GRES PORCELLANATO IN STRATO SOTTILE 62 POSA DEL GRES PORCELLANATO IN STRATO SOTTILE 63 Introduzione Le tecnologie sempre più all avanguardia nel campo delle piastrelle ceramiche hanno permesso, negli ultimi anni, di ottenere piastrelle in

Dettagli

CAMPI Dì APPLICAZIONE

CAMPI Dì APPLICAZIONE KEDILASTIC Malta cementizia bi componente impermeabilizzante anticarbonatazione ad elevata elasticità per calcestruzzo, intonaci e massetti cementizi. Indicata per l applicazione in piscine, vasche, cisterne,

Dettagli

Leganti - malte pronte - colle - sabbie CEMENTO DIVERSI FORNITORI

Leganti - malte pronte - colle - sabbie CEMENTO DIVERSI FORNITORI Scheda Prodotto: ST01.000.11.03 Data ultimo agg.: 15 marzo 2005 Leganti - malte pronte - colle - sabbie CEMENTO DIVERSI FORNITORI Classificazione 01 Leganti/malte pronte/colle/sabbie 01.000 Cemento 01.000.11

Dettagli

Very High Durability Repair & Prevention Systems

Very High Durability Repair & Prevention Systems 18 FASCIATURE CON MATERIALI COMPOSITI: STRUTTURE VOLTATE IN MATTONI O PIETRA INDICE ANALITICO DELLE OPERE a) Preparazione del supporto b) Preparazione delle piste che ospiteranno il tessuto in materiale

Dettagli

Malta cementizia monocomponente fibrorinforzata a indurimento rapido, impermeabilizzante e adesivo per piastrelle ad alta deformabilità

Malta cementizia monocomponente fibrorinforzata a indurimento rapido, impermeabilizzante e adesivo per piastrelle ad alta deformabilità Costruzioni Scheda Tecnica Edizione 27/04/2015 n identificazione: 02 04 04 02 001 0 000322 SikaCeram-500 Ceralastic SikaCeram -500 Ceralastic Malta cementizia monocomponente fibrorinforzata a indurimento

Dettagli

Aggiornamento. Catalogo / Listino 2015. Sottofondi, Impermeabilizzanti, Adesivi, Stucchi e Prodotti Speciali per l Edilizia

Aggiornamento. Catalogo / Listino 2015. Sottofondi, Impermeabilizzanti, Adesivi, Stucchi e Prodotti Speciali per l Edilizia Aggiornamento Catalogo / Listino 2015 Sottofondi, Impermeabilizzanti, Adesivi, Stucchi e Prodotti Speciali per l Edilizia impermeabilizzanti starlastik Malta cementizia monocomponente fibrorinforzata ad

Dettagli

QUANTITà DI SOLVENTI NEGLI ADESIVI EMISSIONE DI SOSTANZE ORGANICHE VOLATILI

QUANTITà DI SOLVENTI NEGLI ADESIVI EMISSIONE DI SOSTANZE ORGANICHE VOLATILI Da molti anni Mapei indir di prodotti sicuri per l am Purtroppo in molti paesi non esistono normative che identifichino correttamente e commercialmente un prodotto ecologico e ciò spesso fa sì che applicatore

Dettagli

SOLIDONE LEGANTE IDRAULICO PER MASSETTI A RAPIDA ESSICCAZIONE (4* GIORNI) E A RITIRO CONTROLLATO BENFER SCHOMBURG INTERNATIONAL

SOLIDONE LEGANTE IDRAULICO PER MASSETTI A RAPIDA ESSICCAZIONE (4* GIORNI) E A RITIRO CONTROLLATO BENFER SCHOMBURG INTERNATIONAL SOLIDONE LEGANTE IDRAULICO PER MASSETTI A RAPIDA ESSICCAZIONE (4* GIORNI) E A RITIRO CONTROLLATO CARATTERISTICHE TECNICHE: Solidone è un legante idraulico formulato con cementi speciali ad alta resistenza

Dettagli

TD13C. Betoncino strutturale di consolidamento e collaborazione statica

TD13C. Betoncino strutturale di consolidamento e collaborazione statica pag. 1 di 6 DESCRIZIONE è un betoncino pronto strutturale, reoplastico, antiritiro, ad alta resistenza meccanica, di calce idraulica naturale NHL 5 ed inerti selezionati. è ideale negli interventi di consolidamento,

Dettagli

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico PRODOTTI PER CERAMICA E MATERIALE LAPIDEO

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico PRODOTTI PER CERAMICA E MATERIALE LAPIDEO Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico PRODOTTI PER CERAMICA E MATERIALE LAPIDEO Sistemi MAPEI per la realizzazione di pavime I pannelli radianti sono

Dettagli

REALIZZAZIONE DI TERRAZZE E BALCONI

REALIZZAZIONE DI TERRAZZE E BALCONI 44 REALIZZAZIONE DI TERRAZZE E BALCONI 45 TIPI DI SOLLECITAZIONE E PROBLEMATICHE DEI SUPPORTI Terrazzi e balconi sono soggetti a deformazioni termiche, meccaniche, da ritiro a livello non solo della struttura

Dettagli

STRUTTURE INTERRATE 151

STRUTTURE INTERRATE 151 150 STRUTTURE INTERRATE 151 I DANNI DELL INFILTRAZINE NEI LCALI INTERRATI Nei vecchi fabbricati come nelle nuove costruzioni, i locali posti sotto il livello del terreno, possono essere soggetti più di

Dettagli

TECNICHE DI POSA SU SOTTOFONDI INASSORBENTI

TECNICHE DI POSA SU SOTTOFONDI INASSORBENTI 130 TECNICHE DI POSA SU SOTTOFONDI INASSORBENTI 131 TIPOLOGIA E TRATTAMENTO DEI SUPPORTI CON METODO TRADIZIONALE Su sottofondi diversi da un vecchio pavimento di ceramica esistente, la posa presenta difficoltà

Dettagli

Agosto 2010 ASP Dagmersellen. Memoriale. Desolidarizzazioni. di pavimenti in piastrelle e materiale lapideo all'interno di stabili.

Agosto 2010 ASP Dagmersellen. Memoriale. Desolidarizzazioni. di pavimenti in piastrelle e materiale lapideo all'interno di stabili. Agosto 2010 ASP Dagmersellen Memoriale Desolidarizzazioni di pavimenti in piastrelle e materiale lapideo all'interno di stabili Pagina 1 Gli autori di questo memoriale sono: Arpagaus Reto Graber Daniel

Dettagli

Riparazione dei giunti nelle pavimentazioni industriali.

Riparazione dei giunti nelle pavimentazioni industriali. Riparazione dei giunti nelle pavimentazioni industriali. 2 Riparazione dei giunti nelle pavimentazioni industriali Premessa I l problema del degrado del calcestruzzo nelle pavimentazioni è ormai di attualità

Dettagli

. Pagina 210 D E S C R I Z I O N E

. Pagina 210 D E S C R I Z I O N E 1 Pagina 209 C RIPRISTINI STRUTTURALI C01 Preparazioni delle superfici C02 Inghisaggi, ancoraggi ed iniezioni nel cemento armato C03 Ripristino del cemento armato C04 Rinforzo strutturale del cemento armato

Dettagli

ADEPROOF ELASTOCEM. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione. Malta cementizia bicomponente elastica impermeabilizzante e protettiva.

ADEPROOF ELASTOCEM. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione. Malta cementizia bicomponente elastica impermeabilizzante e protettiva. ADEPROOF ELASTOCEM Malta cementizia bicomponente elastica impermeabilizzante e protettiva. EN 1504-2 PI-MC-IR Caratteristiche tecniche Malta bicomponente a base di cementi, inerti selezionati, additivi

Dettagli

di capitolato di POSA IN OPERA DI PAVIMENTI IN LEGNO

di capitolato di POSA IN OPERA DI PAVIMENTI IN LEGNO C voci di capitolato di POSA IN OPERA DI PAVIMENTI IN LEGNO C.1 POSA DI PARQUET MASSICCIO C.1.1 C.1.2 C.1.3 POSA DI PARQUET MASSICCIO TRADIZIONALE SENZA INCASTRO DI FORMATO MEDIO-PICCOLO POSA DI PARQUET

Dettagli

CARNIVAL. Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti. konstruktive leidenschaft

CARNIVAL. Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti. konstruktive leidenschaft Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti konstruktive leidenschaft 01.2016 Vimark 2 5 DESCRIZIONE COMPOSIZIONE MISCELAZIONE E POSA IN OPERA CARNIVAL è un massetto minerale

Dettagli

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico La riparazione dell asfalto ha fatto strada. Sistemi MAPEI per la realizzazione di pavime I pannelli radianti sono

Dettagli

POSA DI MARMI, GRANITI E RICOMPOSTI

POSA DI MARMI, GRANITI E RICOMPOSTI 52 POSA DI MARMI, GRANITI E RICOMPOSTI 53 INTRODUZIONE In base alla norma UNI 8458 (terminologia e classificazione dei prodotti lapidei), le pietre naturali, possono essere suddivise in: MARMO TRAVERTINO

Dettagli

SOLOPLAN -30 Malta autolivellante per spessori fino a 30 mm

SOLOPLAN -30 Malta autolivellante per spessori fino a 30 mm Rev. 01/17-07-2015 Azienda con sistema qualità certificato ISO 9001/2008 SOLOPLAN -30 Malta autolivellante per spessori fino a 30 mm Modificato con polimeri Autolivellante Impermeabile Basse emissioni

Dettagli

Sigillante cementizio fine PCI-Aquafug Per rivestimenti in doccia e bagno

Sigillante cementizio fine PCI-Aquafug Per rivestimenti in doccia e bagno Sigillante cementizio fine PCI-Aquafug Per rivestimenti in doccia e bagno Informazioni sul prodotto 168 Campi d applicazione: Per interni ed esterni. Per pavimenti e pareti. Per la stuccatura idrorepellente

Dettagli

ADESIT SF. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione. Stucco cementizio a grana finissima per la fugatura di piastrelle ceramiche da 0 a 4 mm.

ADESIT SF. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione. Stucco cementizio a grana finissima per la fugatura di piastrelle ceramiche da 0 a 4 mm. STUCCATURA DELLE FUGHE E SIGILLATURE ELASTICHE Stucco cementizio a grana finissima per la fugatura di piastrelle ceramiche da 0 a 4 mm. 1504-2 IP-MC-IR Caratteristiche tecniche Prodotto in polvere a base

Dettagli

Indice Capitolo 1 I leganti e il loro impiego nel settore delle costruzioni Capitolo 2 Il cemento Portland, le aggiunte minerali e i cementi comuni

Indice Capitolo 1 I leganti e il loro impiego nel settore delle costruzioni Capitolo 2 Il cemento Portland, le aggiunte minerali e i cementi comuni Indice Capitolo 1 I leganti e il loro impiego nel settore delle costruzioni 1.1 Introduzione 1.2 Leganti aerei e idraulici 1.3 Il gesso 1.4 La calce aerea 1.5 Le calci idrauliche 1.6 Dalle calci idrauliche

Dettagli

level 1 n Scheda tecnica Applicazioni consigliate Materiali Supporti Caratteristiche

level 1 n Scheda tecnica Applicazioni consigliate Materiali Supporti Caratteristiche Scheda tecnica level 1 n level 1 n è una malta autolivellante a indurimento rapido per il livellamento e la regolarizzazione di fondi di posa di ogni genere di pavimenti interni. Da 1 a 10 mm di spessore.

Dettagli

adesivi e sigillanti

adesivi e sigillanti adesivi e sigillanti adesivi e sigillanti indice drykoll flexkoll flowkoll fastkoll pietrakoll idealkoll k idealkoll kolla k1 fixolite cellular rapid koll fugalin f3 fugalin f6 fugalin fl15 fugapoxy ottoseal

Dettagli

RIPRISTINO DELLE STRUTTURE IN CALCESTRUZZO

RIPRISTINO DELLE STRUTTURE IN CALCESTRUZZO 200 RIPRISTINO DELLE STRUTTURE IN CALCESTRUZZO 201 I MECCANISMI DEL DEGRADO Il degrado dei manufatti in calcestruzzo, si manifesta essenzialmente mediante distacchi localizzati di porzioni di copriferro,

Dettagli

PIANO CONTROLLO QUALITÀ

PIANO CONTROLLO QUALITÀ DIPARTIMENTO DEL TERRITORIO DIVISIONE DELLE COSTRUZIONI AREA DEL SUPPORTO E DEL COORDINAMENTO CASELLA POSTALE 2170-6501 BELLINZONA PIANO CONTROLLO QUALITÀ dei prodotti Pagina 2 Edizione 01.09.2015 STRUTTURA

Dettagli

Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX

Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX Scheda Prodotto: ST01.200.04 Data ultimo agg.: 18 settembre 2013 Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX Classificazione 01 Leganti/malte pronte/colle/sabbie 01.200 Colle per piastrelle 01.200.04

Dettagli

C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO

C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO CON PANNELLI IN POLISTIRENE ESPANSO (EPS) CAPITOLATO GENERALE SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO CON PANNELLI IN

Dettagli

Guida alla scelta delle Malte da Ripristino e da Rasatura

Guida alla scelta delle Malte da Ripristino e da Rasatura Guida alla scelta delle Malte da Ripristino e da Rasatura SEDE MAPEI SpA Via Cafiero, 22-20158 Milano Tel. +39-02-37673.1 Fax +39-02-37673.214 Internet: www.mapei.com E-mail: mapei@mapei.it C.P. MK 728410

Dettagli

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE MONOCOMPONENTE A BASE DI POLIURETANO Guida all applicazione Regole dei metodi di progettazione e applicazione. a) Trasporto e immagazzinaggio:

Dettagli

SISTEMA ANTIRIBALTAMENTO PRE E POST SISMA PER TRAMEZZI, TAMPONATURE, PARTIZIONI

SISTEMA ANTIRIBALTAMENTO PRE E POST SISMA PER TRAMEZZI, TAMPONATURE, PARTIZIONI SISTEMA ANTIRIBALTAMENTO PRE E POST SISMA PER TRAMEZZI, TAMPONATURE, PARTIZIONI SCHEMA APPLICATIVO 1) Chiusura con malta bicomponente tipo BS 38/39 2,5 MuCis 2) realizzazione del foro e inserimento del

Dettagli

Massetti-specifiche tecniche e prescrizioni

Massetti-specifiche tecniche e prescrizioni Massetti-specifiche tecniche e prescrizioni 2 3 Riscaldamento a pavimento ciclo di preaccensione Operazione prevista dalle norme UNI 11371 e 1264.4 oltre al Manuale IL PARQUET Affinchè il risultato finale

Dettagli

ADEFLEX GREEN S2. Caratteristiche tecniche

ADEFLEX GREEN S2. Caratteristiche tecniche ADEFLEX GREEN S2 Adesivo cementizio monocomponente alleggerito, altamente deformabile S2, con una tecnologia interna che combina altissime prestazioni e facile spatolabilità a una riduzione della formazione

Dettagli

GIUNTI STRUTTURALI 91

GIUNTI STRUTTURALI 91 90 GIUNTI STRUTTURALI 91 INTRODUZIONE Gli edifici di grandi dimensioni aventi cubature superiori ai 3000 m 3 sono generalmente costituiti da più corpi di fabbrica l uno accostato all altro, ma appaiono

Dettagli

Sigillanti e adesivi elastici

Sigillanti e adesivi elastici Sigillanti e adesivi elastici PRODOTTI PER CERAMICA E MATERIALI LAPIDEI PRODOTTI PER RESILIENTI E TESSILI PRODOTTI PER PARQUET PRODOTTI PER PAVIMENTAZIONI CEMENTIZIE E IN RESINA PRODOTTI PER L ISOLAMENTO

Dettagli

Sigillante ibrido 320 per fughe di montaggio

Sigillante ibrido 320 per fughe di montaggio Disegni tecnici Sigillante ibrido 320 per fughe di montaggio cartuccia 310ml bianco 20 1) 460464 Sigillante ibrido 320 per fughe di montaggio cartuccia 310ml grigio cemento 20 1) 463691 Sigillante ibrido

Dettagli

SAVERFLEX V55 SAVERFLEX V55. Adesivo in polvere a legante misto idoneo per la sovrapposizione. Conforme alla EN 12004 classificazione C2TE S1.

SAVERFLEX V55 SAVERFLEX V55. Adesivo in polvere a legante misto idoneo per la sovrapposizione. Conforme alla EN 12004 classificazione C2TE S1. Adesivo in polvere a legante misto idoneo per la sovrapposizione. Conforme alla EN 12004 classificazione C2TE S1. Prodotto destinato agli specialisti del settore. Caratteristiche SAVERFLEX V 55 è un collante

Dettagli

0,3-0,5 kg/m² ca. per rasature su pareti e contropareti in cartongesso trascurabile per applicazioni in condizioni normali

0,3-0,5 kg/m² ca. per rasature su pareti e contropareti in cartongesso trascurabile per applicazioni in condizioni normali FASSAJOINT 1H Stucco per cartongesso SCHEDA TECNICA TECHNICAL SHEET 1/9 COMPOSIZIONE FASSAJOINT 1H è un prodotto premiscelato composto da gesso, farina di roccia ed additivi specifici per migliorare la

Dettagli

XR Muratura RUREGOLD. Ruredil. Ruredil. Scheda tecnica

XR Muratura RUREGOLD. Ruredil. Ruredil. Scheda tecnica XR Muratura Sistema di rinforzo strutturale FRCM con rete bidirezionale in PBO e matrice inorganica stabilizzata per il rinforzo delle costruzioni in muratura A2 CLASSE REAZIONE AL FUOCO DT 200/2004 VALIDAZIONE

Dettagli

weber.col collant i per pias t relle impronta green! * ci prendiamo cura di te

weber.col collant i per pias t relle impronta green! * ci prendiamo cura di te weber.col collant i per pias t relle * ci prendiamo cura di te impronta green! sommario weber.col Smart 08 Adesivo cementizio a scivolamento verticale nullo ed elevata scorrevolezza weber.col 12 Adesivo

Dettagli

Construction. Malta cementizia a rapido indurimento per impermeabilizzazioni flessibili e protezione del calcestruzzo

Construction. Malta cementizia a rapido indurimento per impermeabilizzazioni flessibili e protezione del calcestruzzo Scheda Tecnica Edizione 26.02.15 Identification no. 02 07 01 01 002 0 000043 Sikalastic -152 Sikalastic -152 Malta cementizia a rapido indurimento per impermeabilizzazioni flessibili e protezione del calcestruzzo

Dettagli

THERMO RASATURA. Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe

THERMO RASATURA. Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe THERMO RASATURA Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe konstruktive leidenschaft 01.2016 Vimark 2 5 DESCRIZIONE COMPOSIZIONE

Dettagli

CHIMICA TECNICA PER L EDILIZIA. pecific per il risanamento di murature umide, il ripristino, la protezione e l impermeabilizzazione.

CHIMICA TECNICA PER L EDILIZIA. pecific per il risanamento di murature umide, il ripristino, la protezione e l impermeabilizzazione. CHIMICA TECNICA PER L EDILIZIA pecific per il risanamento di murature umide, il ripristino, la protezione e l impermeabilizzazione. CHIMICA TECNICA, INNOVAZIONE IN CANTIERE Nel settore edile la chimica

Dettagli

SOVRAPPOSIZIONE CON GRES PORCELLANATO DI GRANDE FORMATO

SOVRAPPOSIZIONE CON GRES PORCELLANATO DI GRANDE FORMATO 100 SOVRAPPOSIZIONE CON GRES PORCELLANATO DI GRANDE FORMATO 101 INTRODUZIONE Sempre più spesso in fase di ristrutturazione si ha l esigenza di ripristinare vecchie pavimentazioni in modo veloce, senza

Dettagli

DIACRETE. Sistema poliuretanico per pavimentazioni industriali in resina ad elevata resistenza chimica e meccanica

DIACRETE. Sistema poliuretanico per pavimentazioni industriali in resina ad elevata resistenza chimica e meccanica DIACRETE Sistema poliuretanico per pavimentazioni industriali in resina ad elevata resistenza chimica e meccanica Che cosa é? Diacrete rappresenta la soluzione ideale per il mondo delle pavimentazioni

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 547 Analisi E.07.10.10.a con malta fine di calce e pozzolana, su superfici orizzontali m² 1,00 1) Regione Campania al 02/11/08 - Operaio comune o 1 livello - ora 0,130000 21,50 2,80 27,26 2) Regione Campania

Dettagli

Plastivo 250 VOLTECO. Il prodotto. Dove si impiega

Plastivo 250 VOLTECO. Il prodotto. Dove si impiega Plastivo 250 Il prodotto è un rivestimento impermeabile ad elevata elasticità composto da inerti, leganti cementizi e polimeri acrilici che, dopo la miscelazione, consente la realizzazione di una guaina

Dettagli

Manuale Tecnico. Sigillante siliconico antifuoco Hilti CFS-S SIL. Benestare Tecnico Europeo ETA n 10/0291

Manuale Tecnico. Sigillante siliconico antifuoco Hilti CFS-S SIL. Benestare Tecnico Europeo ETA n 10/0291 Manuale Tecnico Sigillante siliconico antifuoco Hilti CFS-S SIL Benestare Tecnico Europeo ETA n /0291 Sigillante siliconico antifuoco CFS-S SIL Sigillante elastico antifuoco a base siliconica che consente

Dettagli

CONDOMINIO DE L CASTE LLO GIUSSO Restauro e risanamento conservativo, corpo A4, facciata Nord -Ovest SCHEDE MATERIALI SPECIALI DA IMPIEGARE NEI LAVORI

CONDOMINIO DE L CASTE LLO GIUSSO Restauro e risanamento conservativo, corpo A4, facciata Nord -Ovest SCHEDE MATERIALI SPECIALI DA IMPIEGARE NEI LAVORI 1 CONDOMINIO DE L CASTE LLO GIUSSO Restauro e risanamento conservativo, corpo A4, facciata Nord -Ovest SCHEDE MATERIALI SPECIALI DA IMPIEGARE NEI LAVORI Il direttore dei lavori (Prof. arch. Giulio Pane)

Dettagli

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista CAMPI DI APPLICAZIONE Impermeabilizzazione di: coperture piane; balconi e terrazzi;

Dettagli

level 3 Scheda tecnica Applicazioni raccomandate Materiali Supporti Caratteristiche

level 3 Scheda tecnica Applicazioni raccomandate Materiali Supporti Caratteristiche Scheda tecnica level 3 level 3 è una malta autolivellante fibrorinforzata per il livellamento e la regolarizzazione di fondi di posa di ogni genere di pavimenti interni. Da 3 a 30 mm di spessore. Particolarmente

Dettagli

Sikadur -31CF Normal Adesivoepossidicoperincollaggistrutturali

Sikadur -31CF Normal Adesivoepossidicoperincollaggistrutturali Scheda Tecnica Edizione14.10.11 Sikadur -31CFNormal Sikadur -31CF Normal Adesivoepossidicoperincollaggistrutturali Indicazioni generali Descrizione Sikadur -31CFNormalèunamaltaepossidicabicomponente,contenenteaggregatispeciali,perincollaggieriparazionistrutturali,tolleral

Dettagli

Costruzioni. SikaBond T54 FC Adesivo elastico a bassa viscosità, privo di solventi, idoneo per parquet

Costruzioni. SikaBond T54 FC Adesivo elastico a bassa viscosità, privo di solventi, idoneo per parquet Scheda Tecnica Edizione 03.05.10 SikaBond T54 FC SikaBond T54 FC Adesivo elastico a bassa viscosità, privo di solventi, idoneo per parquet Indicazioni generali Descrizione SikaBond T54 FC è un adesivo

Dettagli

BetonRadiant. Sistema modulare per pavimenti radianti LISTINO PREZZI PAVIMENTO RADIANTE BETONRADIANT 2016

BetonRadiant. Sistema modulare per pavimenti radianti LISTINO PREZZI PAVIMENTO RADIANTE BETONRADIANT 2016 2016 BetonRadiant Sistema modulare per pavimenti radianti Sistemi costruttivi a secco per la bioedilizia LEGENDA Sistemi modulari per pavimenti radianti BetonRadiant 1. Sistemi per pavimenti radianti con

Dettagli

C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO

C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO C A P I T O L A T I SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO CON PANNELLI IN FIBRE DI LEGNO (WF) CAPITOLATO GENERALE SISTEMI D ISOLAMENTO TERMICO PER ESTERNI A CAPPOTTO CON PANNELLI IN FIBRE

Dettagli

HIGH QUALITY LEADER MONDIALE NELLE SCHIUME POLIURETANICHE

HIGH QUALITY LEADER MONDIALE NELLE SCHIUME POLIURETANICHE HIGH QUALITY LEADER MONDIALE NELLE SCHIUME POLIURETANICHE NOVITA MONTAGGIO & ISOLAMENTO GENIUS APPLICATORE BREVETTATO Monocomponente, autoespandente, con particolare applicatore Genius Gun. MONTAGGIO &

Dettagli

PLASTOSTAR. Adesivi e fuganti cementizi per piastrelle. materiali protettivi milano

PLASTOSTAR. Adesivi e fuganti cementizi per piastrelle. materiali protettivi milano PLASTOSTAR Adesivi e fuganti cementizi per piastrelle. materiali protettivi milano PLASTOSTAR GLUEX Sacchi da 25 kg Colore: bianco o grigio PLASTOSTAR GLUEX è un collante in polvere ad alte prestazioni,

Dettagli

Ardex.... la forza della roccia... la trasparenza dell acqua

Ardex.... la forza della roccia... la trasparenza dell acqua 7 Ardex... la forza della roccia... la trasparenza dell acqua 7a. Ardex - Rasanti Ardex Descrizione Codice Prezzo Peso/u.m. RASANTI Ardex A 826 18,06/sac. 5 Kg/conf. Rasante per pareti, soffitti e cartongesso

Dettagli

BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA

BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA Eccellente adesivo per la costruzione con ottima presa iniziale e ottima resistenza finale. Ideale per un tenace incollaggio a superfici porose di qualsiasi materiale che

Dettagli

PCI-Gisogrund. Primer d aggancio e protezione. Per pavimento e parete

PCI-Gisogrund. Primer d aggancio e protezione. Per pavimento e parete Primer d aggancio e protezione PCI-Gisogrund Per pavimento e parete Informazioni sul prodotto 520 Campi d applicazione: Per interni ed esterni. Per pavimento e parete. Per bloccare l umidità di intonaci

Dettagli

Le soluzioni Recodi per la progettazione e la realizzazione di pavimentazioni in calcestruzzo ad alta resistenza. Pavimentazioni in calcestruzzo

Le soluzioni Recodi per la progettazione e la realizzazione di pavimentazioni in calcestruzzo ad alta resistenza. Pavimentazioni in calcestruzzo Le soluzioni Recodi per la progettazione e la realizzazione di pavimentazioni in calcestruzzo ad alta resistenza Pavimentazioni in calcestruzzo Sommario 04. Recodi, innovazione e qualità nelle pavimentazioni

Dettagli

ALLEGATO A. RELAZIONE TECNICA Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

ALLEGATO A. RELAZIONE TECNICA Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia ALLEGATO A RELAZIONE TECNICA Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia 1 Prove sperimentali sull efficacia di supporti in polipropilene per piastrelle Nella presente relazione tecnica si riportano

Dettagli

H40. Marmorex C2F TE EN 12004 EN 12004

H40. Marmorex C2F TE EN 12004 EN 12004 POSA ceramica e pietre naturali Adesivi professionali a tecnologia sas LINEA CERAMICA H40 Adesivo professionale monocomponente bianchissimo a tecnologia SAS - Shock Absorbing System, elevata idraulicità,

Dettagli

Sistemazione ed ampliamento del cimitero capoluogo di Roseto degli Abruzzi V Lotto - I Stralcio

Sistemazione ed ampliamento del cimitero capoluogo di Roseto degli Abruzzi V Lotto - I Stralcio ZA/01-001 FORNITURA E POSA IN OPERA DI LOCULI PREFABBRICATI frontali realizzati mediante un getto unico di calcestruzzo Classe R'ck=300, opportunamente armato (acciaio FeB 44k) e vibrato, di spessore non

Dettagli

Schede tecniche prodotti per la pulizia, la detergenza e la manutenzione delle pavimentazioni

Schede tecniche prodotti per la pulizia, la detergenza e la manutenzione delle pavimentazioni prodotti per la pulizia, la detergenza e la manutenzione delle pavimentazioni Pagina n.2 / 11 Sommario PULISCI PAVIMENTI... 3 DETERGENTE FORTE... 4 DETERGENTE ACIDO... 5 DETERGENTE BASICO... 6 CERA STUCCO...

Dettagli

UNI 11371 - Massetti per parquet e pavimentazioni di legno - proprietà e caratteristiche prestazionali

UNI 11371 - Massetti per parquet e pavimentazioni di legno - proprietà e caratteristiche prestazionali RETTONDINI p.i. PAOLO Via Stazione, 10 39030 Chienes (BZ) C.F.: RTTPLA55M24I105Y P.I.: 02512570215 Tel. e Fax: +39 0474565425 Cell.: +39 334 6844931 E-mail: rettondini@tin.it E-Mail posta certificata:

Dettagli

DUROGLASS FU. La soluzione ai problemi di umidità per muri e pavimenti. materiali protettivi milano UMIDITÀ RESIDUA DEL NUOVO

DUROGLASS FU. La soluzione ai problemi di umidità per muri e pavimenti. materiali protettivi milano UMIDITÀ RESIDUA DEL NUOVO DUROGLASS FU La soluzione ai problemi di umidità per muri e pavimenti. 2 UMIDITÀ RESIDUA DEL NUOVO 1 UMIDITÀ DA RISALITA 3 UMIDITÀ FILTRANTE DALLE MURATURE CONTROTERRA 1 2 3 materiali protettivi milano

Dettagli

THE LATICRETE SYSTEMS

THE LATICRETE SYSTEMS THE LATICRETE SYSTEMS I Sistemi di Posa Laticrete The LEED-ER IN GREEN Low VOC Products Certified by 100% Recyclable Plastic Packaging Recycled Product Content Regional Manufacturing Locations www.greenguard.org

Dettagli

Non fanno una piega. Sottofondi a Secco Brio

Non fanno una piega. Sottofondi a Secco Brio Non fanno una piega Sottofondi a Secco Brio Sistema Costruttivo a Secco 10/2006 Sottofondi a Secco Brio Leggeri, resistenti e semplici da posare Un passo avanti nella tecnologia delle lastre per sottofondi

Dettagli

Prestazioni tipiche dei tessuti (riferite allo spessore di tessuto secco)

Prestazioni tipiche dei tessuti (riferite allo spessore di tessuto secco) FRP Sistema composito costituito da tessuti unidirezionali in fibra di carbonio, aramide e vetro impregnati in situ con matrice polimerica (Fiber Reinforced Polymer) per il rinforzo di elementi in calcestruzzo,

Dettagli

CIRFONIC SPECIAL CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA:

CIRFONIC SPECIAL CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: CIRFONIC SPECIAL Manto in agglomerato poliuretanico espanso flessibile con pellicola in polietilene CAMPO DI UTILIZZO: CIRFONIC SPECIAL è un prodotto specifico per l isolamento acustico del rumore di calpestio,

Dettagli

www.mpmsrl.com rinforzo statico con fibre di carbonio carbostar materiali protettivi milano

www.mpmsrl.com rinforzo statico con fibre di carbonio carbostar materiali protettivi milano www.mpmsrl.com rinforzo statico con fibre di carbonio carbostar materiali protettivi milano Tradizione, esperienza, innovazione tecnologica. mpm - Materiali Protettivi Milano - s.r.l. è un azienda italiana,

Dettagli

www.mpmsrl.com pavimentazioni sine materiali protettivi milano

www.mpmsrl.com pavimentazioni sine materiali protettivi milano www.mpmsrl.com pavimentazioni re sine materiali protettivi milano Tradizione, esperienza, innovazione tecnologica. Da oltre 50 anni MPM materiali protettivi milano s.r.l opera nel settore dell edilizia

Dettagli

LE NORME EUROPEE E MARCATURE CE DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE

LE NORME EUROPEE E MARCATURE CE DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE LE NORME EUROPEE E MARCATURE CE DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE 174 sono valori sui quali punta anche per il futuro per la conquista di sempre maggiori quote di mercato. La Direttiva Europea 89/106/CEE Prodotti

Dettagli

Prodotti chimici per l'edilizia SIKA ADESIVI ELASTICI

Prodotti chimici per l'edilizia SIKA ADESIVI ELASTICI Scheda Prodotto: ST12.000.04.09 Data ultimo agg.: 15 marzo 2005 Prodotti chimici per l'edilizia SIKA ADESIVI ELASTICI Classificazione 12 Prodotti chimici per l'edilizia 12.000 Prodotti Sika Construction

Dettagli

PROBLEMATICHE PER EDILIZIA NUOVA - EDILIZIA ESISTENTE RESTAURO

PROBLEMATICHE PER EDILIZIA NUOVA - EDILIZIA ESISTENTE RESTAURO PROBLEMATICHE PER EDILIZIA NUOVA - EDILIZIA ESISTENTE RESTAURO RIPARAZIONE, RIPRISTINO E PROTEZIONE DI STRUTTURE IN CALCESTRUZZO DEGRADATO 1. Rialcalinizzazione e consolimento dei supporti 2. Protezione

Dettagli

www.mpmsrl.com impermeabilizzanti continui materiali protettivi milano

www.mpmsrl.com impermeabilizzanti continui materiali protettivi milano www.mpmsrl.com impermeabilizzanti continui materiali protettivi milano Impermeabilizzanti continui M.P.M. da oltre trent anni opera nel settore delle impermeabilizzazioni mediante sistemi applicabili allo

Dettagli

RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE

RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE 192 RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE 193 IL DEGRADO DELLA MURATURA Si manifesta con esfoliazione superficiale delle pitture, distacchi e disgregazioni dell intonaco soprastante e/o formazione di muschi,

Dettagli

www.mpmsrl.com rinforzo statico con fibre di carbonio carbostar materiali protettivi milano

www.mpmsrl.com rinforzo statico con fibre di carbonio carbostar materiali protettivi milano www.mpmsrl.com rinforzo statico con fibre di carbonio carbostar materiali protettivi milano Tradizione, esperienza, innovazione tecnologica. Da oltre 50 anni MPM materiali protettivi milano s.r.l opera

Dettagli