Training di riabilitazione cognitiva

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Training di riabilitazione cognitiva"

Transcript

1 Trevor Powell e Kit Malia Training di riabilitazione cognitiva Esercizi di memoria, abilità di pensiero e funzioni esecutive dopo una lesione cerebrale Guida Erickson

2 Editing Francesca Cretti Milena Pellizzari Collaborazione Sofia Cramerotti Traduzione Gabriele Lo Iacono Impaginazione Stefania Fellin Copertina Dario Scaramuzza Tania Osele Foto di copertina Lee Pettet/istockphoto.com Stampa Esperia srl Lavis (TN) ISBN: via Praga 5, settore E Gardolo (TN) tel fax Trevor Powell & Kit Malia, 2003 This translation of The Brain Injury Workbook, first published in 2003, is published by arrangement with Speechmark Publishing Ltd. Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione con qualsiasi mezzo effettuata, se non previa autorizzazione dell Editore.

3 Trevor Powell e Kit Malia Training di riabilitazione cognitiva Esercizi di memoria, abilità di pensiero e funzioni esecutive dopo una lesione cerebrale Erickson

4 T r e v o r Po w e l l Psicologo clinico, lavora nel campo della riabilitazione cognitiva e della salute mentale di pazienti adulti da più di vent anni. È autore dei libri Head injury: A practical guide (Speechmark & Headway, 1994) e The mental head handbook (Speechmark, 2000). K it Ma l i a Terapista della riabilitazione cognitiva, si occupa di persone con danno cerebrale da più di vent anni. È autore dei libri Brainwave-R cognitive rehabilitation (ProEd, 1997) e Distance learning cognitive rehabilitation training course (Brain Tree Training, 2000).

5 Guida alla navigazione 5 Guida alla navigazione Il login Per accedere al programma è necessario innanzitutto registrarsi con un nome. L utente deve scrivere il proprio nome nell apposito riquadro o selezionarlo dalla lista dei nomi. Per scorrerla si possono usare le due frecce a lato. Quindi deve cliccare «Ok» per entrare e iniziare le attività. Per ogni utente è possibile compilare un anagrafica con i dati personali cliccando il pulsante «Anagrafica utente». Per accedere alla parte gestionale contenente le statistiche si deve cliccare il pulsante «Gestionale». Per leggere una breve guida esplicativa delle principali funzioni basta cliccare su «Guida». Per uscire dal programma, si clicca il pulsante «X» in alto a destra e si conferma. L audio è presente solo negli esercizi al clic sul pulsante con l altoparlante. Menu Dopo aver inserito il nome nel login e cliccato «Ok», si accede al menu principale dove è possibile selezionare una delle sezioni del programma. Esse sono:

6 6 Training di riabilitazione cognitiva Fig. 1 Login. 1. Memoria 2. Abilità di pensiero 3. Funzioni esecutive. Ogni sezione contiene una serie di attività di diverso tipo e difficoltà, mirate al recupero delle attività cognitive. Spiega pulsanti Al clic sul pulsante con il punto di domanda si apre la videata con la spiegazione delle funzioni principali dei pulsanti all interno delle videate. Al clic su ogni nuvoletta si può ascoltare la spiegazione audio. Ultima attività svolta Al clic sul pulsante con l orologio si accede all ultimo esercizio svolto nella sessione di lavoro precedente.

7 Guida alla navigazione 7 Fig. 2 Anagrafica. Fig. 3 Menu.

8 8 Training di riabilitazione cognitiva Risposta automatica attivata La risposta corretta automatica dopo 5 tentativi è impostata di default. Per disattivarla è sufficiente cliccare sul quadratino. Note sugli esercizi Tutti gli esercizi del programma sono stampabili (clic sul pulsante con la stampante) e, dove richiesto dalla consegna, l utente deve cliccare il pulsante «Inizia» per avviare l esercizio facendo partire il cronometro. Nella parte gestionale verrà registrato il tempo di svolgimento dove previsto. Cliccando il pulsante «Annulla» si cancella quanto svolto nella videata e si ricomincia l esercizio. Al clic sul pulsante «Help» si può leggere e ascoltare un suggerimento utile per svolgere l esercizio. Il pulsante con la «i-info» è presente negli esercizi che necessitano di informazioni scritte per l esecuzione. Le istruzioni di ciascuna videata appaiono scritte nel riquadro in alto e possono essere ascoltate. Tasti di scelta rapida Il programma consente agli utenti di utilizzare una combinazione di tasti in alternativa al clic del mouse sui pulsanti presenti nelle videate. FUNZIONI DEL PROGRAMMA/PULSANTI COMBINAZIONE DI TASTI Generali Audio istruzioni Esci/Chiudi Esci dal software sì/no Stampa Guida/informazioni utili Gestione volumi Ctrl + Barra spaziatrice Ctrl + x s/n F10 F1 Ctrl + v

9 Guida alla navigazione 9 FUNZIONI DEL PROGRAMMA/PULSANTI COMBINAZIONE DI TASTI Login Entra Esci dal software sì/no Seleziona utente Gestionale Invio s/n Frecce alto/basso Ctrl + o Menu Ultimo svolto Ctrl + u Lista esercizi Scrolla lista su/giù Frecce alto/basso Esercizi Scrolla testo su/giù Controlla Scorri videata Annulla Inizio Help Info Frecce alto/basso Ctrl + invio Ctrl + Frecce avanti/indietro Ctrl + a Ctrl + n Ctrl + h F1 Gestionale Stampa Guida/informazioni utili Esci/chiudi Scrolla testo su/giù Esporta file excel Aumenta/diminuisci carattere Ok/sì Annulla/no F10 F1 Ctrl + x Frecce alto/basso Ctrl + e Ctrl + +/- Invio Ctrl + x Le sezioni In ciascuna sezione vengono proposti esercizi di varia tipologia. Può essere utile chiedere all utente, prima di iniziare, come sarà secondo lui/ lei l esercizio e, alla fine, come gli/le è sembrato il livello di difficoltà e di

10 10 Training di riabilitazione cognitiva efficacia. Si può anche domandare quali strategie ha utilizzato per svolgerlo. In tal modo si stimola nell utente una riflessione metacognitiva e il contenuto dell esercizio rimarrà più impresso nella mente di chi lo ha eseguito. Unità 1: La memoria In questa unità vengono proposti esercizi di allenamento mnemonico, molti dei quali richiedono di far partire un tempo a scalare entro il quale l utente deve eseguire la consegna data. Viene richiesto di ricordare informazioni, immagini, liste, tracciati, numeri. In molti casi gli esercizi con le opportune modifiche possono essere proposti anche all interno di un gruppo di lavoro. 1.1 Ricorda le informazioni Si devono scrivere le risposte personali a una serie di item, poi al clic su «Inizia» tali risposte scompaiono e l utente deve riscriverle uguali. 1.2 Ricorda le sequenze In questo esercizio l utente deve cliccare su «Inizia» per avviare la sequenza di cartellini che si illuminano progressivamente da 1 fino a 8. Nella prima videata ogni cartellino contiene una parola, nella seconda una nota musicale da ascoltare e nella terza un segmento di frase che via via si allunga. 1.3 Ricorda un disegno L utente deve guardare attentamente un disegno che, al clic su «Inizia», scompare. In una lista di 20 parole deve poi selezionare le parole che corrispondono agli elementi presenti nel disegno. Il tempo medio di esposizione del disegno dovrebbe essere di circa 20''. 1.4 Ricorda i nomi delle persone Appaiono le facce di 6-8 persone con il nome o nome e cognome sottostante. Al clic su «Inizia», i nomi scompaiono e appaiono random nei cartellini in basso: l utente deve trascinarli sotto le facce corrispondenti. Il tempo medio di esposizione dovrebbe essere di circa 18''.

11 Guida alla navigazione 11 Fig. 4 Ricorda i nomi delle persone. 1.5 Il gioco di Kim Appaiono 12 immagini da osservare con attenzione. Al clic su «Inizia» scompaiono e al loro posto appare un elenco di 12 categorie tra cui l utente deve selezionare quelle a cui appartengono gli oggetti appena visti. Il tempo medio di esposizione dei disegni dovrebbe essere di circa 25''. 1.6 L elenco di parole Ci sono 15 parole da leggere che, al clic su «Inizia», scompaiono; al loro posto appare una tabella con i nomi di tre categorie, sotto ciascuno dei quali l utente deve scrivere, nell ordine che preferisce, gli item appena visualizzati. Il tempo medio di esposizione delle parole dovrebbe essere di circa 30''. 1.7 Le notizie del giornale Dopo aver letto le notizie del giornale, al clic su «Chiudi testo» bisogna compilare un diagramma «a ragno», scrivendo liberamente le risposte alle domande «Chi?», «Cosa?», «Quando?», «Dove?» e «Perché?».

12 12 Training di riabilitazione cognitiva 1.8 Chi partecipa al corso? In questo esercizio l utente immagina di dover tenere un corso sull uso del computer. Nella prima videata legge l elenco dei nomi dei partecipanti e il posto in cui lavorano, poi al clic su «Inizia» deve compilare un diagramma con i nomi corretti. 1.9 Immagini «appiglio» in rima Dopo aver osservato gli 8 disegni presenti nella videata, al clic su «Inizia» l utente deve scrivere le parole corrispondenti, senza l aiuto visivo delle immagini ma con l «appiglio» di parole in rima La stanza Dall immagine di una cucina, al clic su «Inizia» alcuni elementi scompaiono e appaiono random nei cartellini in basso. L utente deve riposizionarli al posto giusto. Il tempo medio di esposizione del disegno dovrebbe essere di circa 15. Fig. 5 La piramide.

13 Guida alla navigazione La piramide In una piramide ci sono una serie di oggetti di categorie affini. Al clic su «Inizia», la piramide «si svuota» e l utente deve trascinare le immagini nelle righe corrette (la posizione all interno della riga non ha importanza). Il tempo medio di esposizione della piramide dovrebbe essere di circa Ricorda il tracciato L utente deve riprodurre un tracciato costruito su dei puntini cliccandoli per collegarli. Il tempo medio di esposizione del tracciato dovrebbe essere di circa Osserva una persona Dopo aver osservato l immagine di una persona, al clic su «Inizia» l utente scrive tutto quello che si ricorda del suo aspetto. Il tempo di esposizione del disegno dovrebbe essere di circa Memoria di immagini Ci sono 9 immagini che al clic su «Inizia» scompaiono. L utente deve ricollocarle al posto giusto, trascinandole. Il tempo di esposizione delle immagini dovrebbe essere di circa Il menu cinese Su un menu di cucina cinese l utente deve cliccare 10 piatti a scelta e dopo il clic su «Inizia» deve ricliccarli. Il tempo di esposizione del menu dovrebbe essere di circa Inventare una storia L utente deve scrivere una breve storia che contenga delle «parolebersaglio», dopo che sono scomparse (clic su «Inizia»). Il controllo avviene solo sulla digitazione delle parole bersaglio. Il tempo di esposizione dovrebbe essere di circa Ricorda i numeri In questo esercizio l utente deve memorizzare e ridigitare un numero di telefono o una targa di automobile.

14 14 Training di riabilitazione cognitiva Unità 2: Abilità di pensiero Gli esercizi di questa sezione propongono attività sulle abilità di pensiero e sono spesso incentrati sulla comprensione e sulla competenza linguistica. 2.1 Sinonimi Per ogni parola nella tabella l utente deve trascinare i due vocaboli o espressioni che abbiano un significato uguale o analogo. Nell ultima videata scrive liberamente le parole con due sinonimi ciascuna. 2.2 Contrari Il meccanismo è lo stesso dell esercizio precedente, ma qui bisogna trovare la corrispondenza con due contrari. 2.3 Riordina le frasi Si devono riordinare i 5 tasselli di ogni riga per formare delle frasi compiute. 2.4 Associazione di parole Per ciascuna serie di 3 parole, bisogna scrivere l oggetto o l animale a cui si riferiscono. 2.5 La parola esatta Per ogni parola da indovinare è presente un primo indizio e si possono scoprire il secondo e il terzo. Le parole da indovinare sono 5 per videata. 2.6 Una parola, più significati Per ogni parola presente in tabella, bisogna trascinare i tre cartellini con i tre diversi significati. 2.7 Analogie Alla fine di ogni frase l utente deve completare l analogia scrivendo la parola adatta.

15 Guida alla navigazione Trova l intruso In ogni riga della tabella bisogna cliccare l «intruso», ovvero la parola che per un motivo evidente non appartiene a quella serie. 2.9 Completa la parola In ogni riga è presente la parte iniziale, centrale o finale di una parola. L utente deve riscrivere al centro la parola completa, aiutandosi con la definizione nella colonna di destra Associazioni Partendo dalla parola nella colonna di sinistra, bisogna trascinare nella tabella le due parole «ponte» che permettono di arrivare alla parola della colonna di destra Proverbi 1 L utente spiega con le proprie parole il significato dei proverbi e dei modi di dire presenti nella videata, che può anche ascoltare. Fig. 6 Trova l intruso.

16 16 Training di riabilitazione cognitiva 2.12 Proverbi 2 All interno di ogni proverbio o modo di dire bisogna scrivere la parola mancante Città, animali, cose Per ognuna delle categorie presenti, bisogna scrivere delle parole che comincino con la lettera indicata a sinistra Domande e risposte L utente deve collegare le domande alle risposte corrispondenti L interpretazione corretta Accanto a ciascun proverbio e al suo possibile significato bisogna cliccare se questo è vero o falso Abbina i simboli Bisogna collegare i «particolari» dei simboli presenti nella parte inferiore della videata con i simboli interi presenti sopra Abbina i segnali stradali Come nell esercizio precedente, ma qui si devono collegare i particolari di segnali stradali alla loro raffigurazione intera Classificazione mentale L utente deve trascinare nei box delle categorie corrette una serie di elementi facendo attenzione anche a un criterio soggettivo. Questo è un esercizio che richiede di dividere e spostare l attenzione e di pensare a più di una cosa alla volta. 2.19, 2.20 Parole intrecciate 1 e 2 Questi esercizi servono a migliorare l attenzione divisa. L utente deve analizzare un elenco di parole e contrassegnarle con quattro tipi di simboli grafici secondo i criteri spiegati nella «i-info».

17 Guida alla navigazione Conta le parole Si devono cliccare tutti gli articoli determinativi, la preposizione semplice «di» e la congiunzione «e» all interno dei brani e scrivere il totale delle presenze. È possibile anche ascoltare i brani mentre li si scorre con gli occhi per aiutarsi nello svolgimento dell esercizio Occhio ai calcoli! Questo esercizio mira a migliorare la capacità di pensare a più di una cosa alla volta. Si tratta di eseguire una serie di calcoli aritmetici attenendosi a regole ben specifiche presenti nella «i-info» L attenzione divisa L utente deve scrivere per ciascuna lettera dell alfabeto i nomi propri di persona alternando un maschile a un femminile, poi il nome di un animale a quello di un luogo; quindi deve ascoltare una successione di numeri e scrivere il totale dei numeri dispari, poi di quelli pari, poi la somma dei dispari e quella dei pari. All utente si può anche domandare se gli viene in mente qualche situazione della vita quotidiana in cui deve «spostare l attenzione», come ha fatto in questo esercizio. Unità 3: Funzioni esecutive 3.1, 3.2, 3.3 Lettera di compleanno, di un agenzia di viaggi, ai genitori Lo scopo di questi esercizi è di allenare a riassumere, ovvero a cogliere l essenziale. Bisogna leggere una lettera di varia tipologia e poi rispondere a una serie di domande. 3.4 L sms Per comunicare un messaggio importante a una ragazza, si deve riassumere una lettera in un conciso sms di 7 parole. 3.5 L inserzione Sulla base di alcune informazioni scritte bisogna scrivere una breve inserzione per la messa in vendita di un letto a castello.

18 18 Training di riabilitazione cognitiva 3.6 Dilemmi morali Dopo aver letto il dilemma di Roberto, bisogna identificare i 5 fattori più importanti da considerare ed elencarli. 3.7 Circostanze insolite Per alcune situazioni insolite bisogna trovare 4 ragioni «creative» che potrebbero spiegarne il motivo. 3.8 Il parco dei divertimenti In una visita al parco dei divertimenti bisogna tracciare il percorso sulla mappa tenendo conto di alcune regole precise. Ci si muove con i pulsanti delle frecce a video. 3.9 Rispondi alle domande L utente deve leggere una serie di domande prima di capire che in realtà deve rispondere solo alle prime due. Questo esercizio è importante per i problemi connessi alla lesione cerebrale perché dimostra quanto possiamo essere impulsivi e agire prima di avere considerato attentamente cosa ci viene richiesto di fare. Tale caratteristica è particolarmente evidente nelle persone che hanno subìto un trauma cranico. Bisogna poi descrivere una situazione in cui si è stati impulsivi Qual è lo stato d animo? Viene richiesto di trascinare sotto una serie di faccine con diverse espressioni lo stato d animo corrispondente Più compiti insieme Si devono svolgere le diverse attività proposte operazioni aritmetiche, parole crociate, riconoscimento di lettere cancellate nel minor tempo possibile Pianificare le azioni Si devono riordinare 7 sequenze di azioni necessarie per compiere dei lavori.

19 Guida alla navigazione 19 Fig. 7 Il parco dei divertimenti Chi sopravviverà? In questo esercizio bisogna immaginare che un disastro nucleare abbia distrutto il mondo e che sia possibile salvare solo 6 delle 12 persone descritte. L utente deve poi motivare la sua scelta spiegandone il perché Riordina la storia Per svolgere l esercizio si devono riordinare le frasi da 1 a 7 in modo da ricomporre una storia. In una eventuale attività di gruppo un utente può inventare tre frasi che disposte in sequenza diano forma a una storia coerente. Quindi le deve leggere al gruppo in un ordine diverso; gli altri dovranno ricostruire la sequenza giusta Pro e contro Per ciascuno degli argomenti di attualità proposti, l utente deve scrivere tre motivi a favore e tre motivi contrari.

20 20 Training di riabilitazione cognitiva 3.16 Aspetti positivi e aspetti negativi Per ciascuna delle situazioni proposte l utente deve scrivere tre aspetti positivi e tre aspetti negativi. Non ci sono risposte giuste o sbagliate, bisogna solo usare l immaginazione Risolvere un problema Per ciascuna situazione quotidiana descritta, bisogna scrivere le tre possibili cause Riconosci le emozioni Sotto ogni espressione facciale l utente deve trascinare lo stato emotivo corrispondente Riordina le scenette Si devono riordinare 9 immagini in modo da formare una storia logica Trova il titolo Per alcune brevi notizie bisogna scrivere un titolo che catturi l attenzione e riassuma adeguatamente il contenuto rispettando il numero di parole indicato Il rinfresco di matrimonio Bisogna scegliere tra 5 proposte il locale più adatto per un ricevimento di nozze che risponda a 5 precisi requisiti L appartamento in affitto Come l esercizio precedente, ma qui si tratta di scegliere un appartamento in affitto.

21 Guida alla navigazione 21 Guida al gestionale Menu Comprende l elenco degli utenti, i pulsanti delle funzioni generali e il pulsante per accedere alla videata delle statistiche. Utenti: viene visualizzato l elenco degli utenti, che si può scorrere con le frecce verticali a lato. Per aggiungere un nuovo utente, si clicca il pulsante «+» e si digita il nuovo nome. Per cancellarlo, si seleziona il nome e si clicca il pulsante «-», confermando poi l eliminazione. Archivia: questo pulsante permette di fare il backup del database utenti, ovvero di salvare tutti i dati (punteggi, statistiche) relativi agli utenti, nella cartella di installazione del programma (normalmente C\Programmi\ Erickson\titolo del CD-ROM). Ripristina: questo pulsante permette di recuperare i dati relativi agli utenti salvati precedentemente tramite il pulsante «Archivia». I dati del database ripristinato sostituiranno quelli presenti nel programma. La cartella viene proposta automaticamente dal programma, ma è possibile anche selezionare una cartella qualsiasi. Inserisci password: per proteggere l accesso ai dati è opportuno inserire una password cliccando sul pulsante «Inserisci password». Dopo aver digitato una password, viene richiesto di riscriverla per confermarla. Al successivo rientro nella parte gestionale, il programma chiederà automaticamente di inserire la password. Dopo 3 tentativi sbagliati, la videata si chiude e si ritorna al login. Si consiglia di scrivere la password su un foglio o su un quaderno per non rischiare di dimenticarla. Per togliere la password, bisogna digitare la vecchia password, lasciare vuoti gli spazi di «Nuova password» e di «Conferma nuova password» e cliccare «Ok» per confermare. Per cambiare password bisogna cliccare sul pulsante «Cambia password» e scriverne una nuova. Statistiche: per visualizzare le statistiche relative a ogni singolo utente si deve selezionare il nome dell utente e cliccare il pulsante «Statistiche».

22 22 Training di riabilitazione cognitiva Esportazione dei dati in formato excel: è possibile esportare i dati relativi alle statistiche di tutti gli utenti cliccando sul pulsante con il simbolo del foglio excel e la freccia (barra in alto). Al clic il file verrà esportato di default nella cartella con il titolo del CD-ROM contenuta in «Documenti\ Erickson_Statistiche» del PC. Statistiche La parte relativa alle statistiche contiene: il nome dell utente selezionato; l elenco delle 3 sezioni presenti nel CD-ROM. Per ciascuna sezione vengono visualizzati: i titoli degli esercizi svolti; la data di svolgimento; il numero delle videate svolte sul totale; Fig. 8 Statistiche del gestionale.

23 Guida alla navigazione 23 la percentuale delle risposte corrette; il dettaglio (risultati nelle singole videate, con registrazione del tempo dove previsto, e pulsante per visualizzare il testo scritto); la registrazione fino alle 5 prove precedenti partendo dalla più recente. Esportazione dei dati in formato excel: è possibile esportare i dati relativi alle statistiche dell utente selezionato cliccando sul pulsante con il simbolo del foglio excel e la freccia (barra in alto). Al clic il file verrà esportato di default nella cartella con il titolo del CD-ROM contenuta in «Documenti Erickson_Statistiche» del PC. Stampa: il pulsante verde permette di stampare la videata delle statistiche per ogni sezione selezionata in cui siano stati svolti degli esercizi. Installazione e avvio del CD-ROM Per usare il CD-ROM su computer Windows, assicurarsi che la propria macchina soddisfi i requisiti di sistema riportati in copertina. Avvio automatico 1. Inserite il CD-ROM nell apposito lettore. 2. Non premete nessun tasto. Il programma partirà automaticamente (il tempo medio è di 25 secondi). Avvio manuale 1. Inserite il CD-ROM nell apposito lettore. 2. Cliccate su Start/Avvio. 3. Cliccate su Esegui. 4. Digitate D:\AVVIOCD.EXE (dove D indica la lettera dell unità CD- ROM) e premete «Ok». In alternativa, premete il pulsante «Sfoglia», scegliete l unità CD-ROM nel campo «Cerca in» e fate doppio clic sul file «Setup». 5. Passate alle voce «Installazione del programma».

24 24 Training di riabilitazione cognitiva Installazione del programma L installazione del programma può essere di due tipi: installazione automatica, ovvero il programma si autoinstalla; installazione personalizzata, in cui l utente può scegliere la cartella in cui installare il programma. Quando l installazione è stata completata, appare un messaggio «Installazione completata. Avviare ora l applicazione?». Cliccate «Sì» per avviare. Attenzione, se possedete un sistema operativo Windows XP o Windows Vista è possibile installare l applicazione in due modalità: 1. Per essere utilizzata da un solo utente. 2. Per essere utilizzata da tutti gli utenti che accedono al computer. Per poter fare questo tipo di installazione, l utente deve avere i diritti di amministratore. Con Windows Vista all inserimento del CD-ROM potrebbe comparire una finestra denominata «Controllo dell account utente» che chiede conferma prima di installare il programma. Selezionare l opzione «Consenti». A questo punto partirà l installazione Erickson. Se non disponete di un account utente con privilegi di amministratore prima di proseguire verrà chiesto di inserire la password di amministratore. Se non disponete di questa password non sarà possibile proseguire con l installazione. Leggimi Per ulteriori informazioni, consultare il file «Leggimi». Per visualizzarlo, cliccate su «Risorse del computer», selezionate con un clic l icona CD-ROM, dal menu «File», selezionate la voce «Esplora», fate doppio clic sul file «Leggimi».

25

PARTE. Maria Arici e Paola Maniotti. La scuola a colori. Percorsi per apprendere e insegnare l italiano L2. Guida. Erickson

PARTE. Maria Arici e Paola Maniotti. La scuola a colori. Percorsi per apprendere e insegnare l italiano L2. Guida. Erickson Maria Arici e Paola Maniotti La scuola a colori Percorsi per apprendere e insegnare l italiano L2 Guida Erickson PARTE 1a Editing Serena Larentis Impaginazione Loretta Oberosler Copertina Riccardo Beatrici

Dettagli

DISCALCULIA TEST. Erickson INTELLIGENZA NUMERICA E DI CALCOLO. Test per la valutazione delle abilità e dei disturbi del calcolo

DISCALCULIA TEST. Erickson INTELLIGENZA NUMERICA E DI CALCOLO. Test per la valutazione delle abilità e dei disturbi del calcolo Daniela Lucangeli, Patrizio E. Tressoldi, Adriana Molin, Silvana Poli e Marco Zorzi DISCALCULIA TEST Test per la valutazione delle abilità e dei disturbi del calcolo INTELLIGENZA 8+ NUMERICA E DI CALCOLO

Dettagli

DISCALCULIA TRAINER. Erickson INTELLIGENZA8+ NUMERICA E DI CALCOLO. Attività di potenziamento delle abilità e recupero delle difficoltà di calcolo

DISCALCULIA TRAINER. Erickson INTELLIGENZA8+ NUMERICA E DI CALCOLO. Attività di potenziamento delle abilità e recupero delle difficoltà di calcolo Adriana Molin, Silvana Poli, Patrizio E. Tressoldi e Daniela Lucangeli DISCALCULIA TRAINER Attività di potenziamento delle abilità e recupero delle difficoltà di calcolo INTELLIGENZA8+ NUMERICA E DI CALCOLO

Dettagli

Stimolazione della percezione uditiva

Stimolazione della percezione uditiva Emma Perrotta e Maria Cristina Tigoli Stimolazione della percezione uditiva Potenziare l attenzione all ascolto per migliorare le competenze linguistiche Guida Editing Stefania Sartori Impaginazione Tania

Dettagli

Una palestra per la mente 2

Una palestra per la mente 2 Arianna Ferrari, Donata Gollin e Anna Peruzzi Una palestra per la mente 2 Nuovi esercizi di stimolazione cognitiva per l invecchiamento cerebrale e le demenze Guida Editing e progettazione Serena Larentis

Dettagli

Una palestra per la mente

Una palestra per la mente A. Ferrari, D. Gollin, e A. Peruzzi Una palestra per la mente Attività di stimolazione cognitiva per la terza età Guida Editing e progettazione Nicoletta Rivelli Sviluppo software Micheli Linardi Supervisione

Dettagli

Simple English Culture

Simple English Culture Elisabetta Scala Simple English Culture Consolidamento dell inglese di base attraverso attività sulla civiltà anglofona Guida Editing e progettazione Francesca Cretti Sviluppo software Adriano Costa Supervisione

Dettagli

Prime competenze logiche

Prime competenze logiche Daniela Lucangeli, Mimmo Iannelli, Emanuela Franceschini, Giliola Bommassar e Silvana Marchi Prime competenze logiche Individuare relazioni, classifi care e sperimentare strategie nel primo triennio della

Dettagli

Insegnare ai bambini con disturbi dello spettro autistico

Insegnare ai bambini con disturbi dello spettro autistico Francesca Cottone e Giorgia Pelagatti Insegnare ai bambini con disturbi dello spettro autistico Attività su lettere, numeri, forme e colori Guida Editing e progettazione Niccolò Lucchetti Francesca Cretti

Dettagli

Guida alla navigazione

Guida alla navigazione 4 Guida alla navigazione Avvio e struttura del software Il programma si installa automaticamente nel pc creando un icona di avvio sul desktop. Il software è utilizzabile con qualsiasi lavagna interattiva

Dettagli

Autore Junior Un software per creare storie multimediali

Autore Junior Un software per creare storie multimediali Antonio Calvani e Francesco Leonetti Autore Junior Un software per creare storie multimediali Guida Editing Pier Paolo Faresin Silvia Larentis Sviluppo software Francesco Leonetti Grifo Multimedia Supervisione

Dettagli

Sviluppare l intelligenza emotiva Test e training per percepire, usare, comprendere e gestire le emozioni

Sviluppare l intelligenza emotiva Test e training per percepire, usare, comprendere e gestire le emozioni Antonella D Amico e Tiziana De Caro Sviluppare l intelligenza emotiva Test e training per percepire, usare, comprendere e gestire le emozioni Guida Editing e progettazione Silvia Larentis Sviluppo software

Dettagli

Recupero in ortografia

Recupero in ortografia Luciana Ferraboschi e Nadia Meini Recupero in ortografia Percorso per il controllo consapevole dell errore Guida Progettazione e editing Silvia Larentis Sviluppo software Adriano Costa Walter Eccher Coordinamento

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux)

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo - Uso del computer e gestione dei file, richiede che il candidato dimostri di possedere conoscenza e competenza nell uso delle

Dettagli

AIRTEL Gestione telecontrollo allarmi

AIRTEL Gestione telecontrollo allarmi AIRTEL Gestione telecontrollo allarmi Guida utente AIRTEL Gestione telecontrollo allarmi Guida utente II 2004 Airtel s.a.s. Tutti i diritti riservati. Guida utente di Gestione Airtel per Windows. Se questa

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma di gestione della fatturazione. BDWinfatture 2007. Versione 6.0

MANUALE OPERATIVO. Programma di gestione della fatturazione. BDWinfatture 2007. Versione 6.0 MANUALE OPERATIVO Programma di gestione della fatturazione BDWinfatture 2007 Versione 6.0 MANUALE OP ERAT I V O BDWinfatture Belvedere Daniele Software Via Petitti, 25 10017 Montanaro (To) info@belvederesoftware.it

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 Osservazione La finestra di Risorse del Computer può visualizzare i file e le cartelle come la finestra di Gestione Risorse, basta selezionare il menu

Dettagli

Checklist Manager. Guida e manuale del programma. A cura di Stefan von Prondzinski

Checklist Manager. Guida e manuale del programma. A cura di Stefan von Prondzinski Checklist Manager Guida e manuale del programma A cura di Stefan von Prondzinski 1 Indice 1. Parte I. Introduzione II. Installazione III. Avvio di checklist manager 2. Parte 1. Checklist - Struttura Checklist

Dettagli

Capire le metafore e i modi di dire

Capire le metafore e i modi di dire Raffaela Rolla e Carla Sciutto Capire le metafore e i modi di dire Attività di recupero del linguaggio pragmatico Guida Editing e progettazione Silvia Larentis Collaborazione Susanna Tassinari Sviluppo

Dettagli

PATENTE AULA QUIZ. Leggere attentamente prima dell installazione

PATENTE AULA QUIZ. Leggere attentamente prima dell installazione PATENTE AULA QUIZ Leggere attentamente prima dell installazione SOMMARIO 1. Prerequisiti e installazione... 4 1.1 Prerequisiti Hardware e Software consigliati... 4 1.2 Informazioni preliminari... 5 1.3

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file 2.1 L AMBIENTE DEL COMPUTER 1 2 Primi passi col computer Avviare il computer Spegnere correttamente il computer Riavviare il computer Uso del mouse Caratteristiche

Dettagli

L interfaccia di Microsoft Word 2007

L interfaccia di Microsoft Word 2007 L interfaccia di Microsoft Word 2007 Microsoft Word 2007 è un Word Processor, ovvero un programma di trattamento testi. La novità di questa versione riguarda la barra multifunzione, nella quale i comandi

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file. Parte 1

Uso del computer e gestione dei file. Parte 1 Uso del computer e gestione dei file Parte 1 Avviare il pc Il tasto da premere per avviare il computer è frequentemente contraddistinto dall etichetta Power ed è comunque il più grande posto sul case.

Dettagli

Software per la registrazione delle schede Istat D.11 sulle dimissioni dagli istituti di cura per aborto spontaneo. Manuale d uso

Software per la registrazione delle schede Istat D.11 sulle dimissioni dagli istituti di cura per aborto spontaneo. Manuale d uso Software per la registrazione delle schede Istat D.11 sulle dimissioni dagli istituti di cura per aborto spontaneo Manuale d uso PER LA REGISTRAZIONE DEI DATI SI RACCOMANDA DI UTILIZZARE LA VERSIONE DELL

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

Manuale rapido di personalizzazione ed uso programma

Manuale rapido di personalizzazione ed uso programma Manuale rapido di personalizzazione ed uso programma In apertura, come previsto dal D.lgs 196 codice privacy -, l accesso al programma è protetto da password. Scrivere nel campo password la parola provademo

Dettagli

IL DESKTOP Lezione 2

IL DESKTOP Lezione 2 Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2006/2007 Docente Ing. Andrea Ghedi IL DESKTOP Lezione 2 1 Il Desktop Tipi di icone Cartelle. Una

Dettagli

Beatrice Pontalti. Italiano in gioco. 44 giochi didattici per allenarsi con la lingua italiana. Guida. Erickson

Beatrice Pontalti. Italiano in gioco. 44 giochi didattici per allenarsi con la lingua italiana. Guida. Erickson Beatrice Pontalti Italiano in gioco 44 giochi didattici per allenarsi con la lingua italiana Guida Erickson Editing Silvia Larentis Impaginazione Tania Osele Copertina Riccardo Beatrici Stampa Esperia

Dettagli

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net - Introduzione Con questo articolo chiudiamo la lunga cavalcata attraverso il desktop di Windows XP. Sul precedente numero ho analizzato il tasto destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni, tralasciando

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

GESTIONE PRESENZE MANUALE PER COMINCIARE

GESTIONE PRESENZE MANUALE PER COMINCIARE GESTIONE PRESENZE MANUALE Gestione archivi La prima operazione da effettuare, per poter utilizzare gestione presenze, è la creazione dell archivio dove saranno memorizzati tutti i dati riconducibili ad

Dettagli

Guida alla navigazione

Guida alla navigazione 2 Guida alla navigazione Note generali Il programma si installa automaticamente nel pc creando un icona sul desktop per poterlo poi avviare. Il software è utilizzabile con qualsiasi lavagna interattiva

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

Word_2000 Capitolo 1 Word_2000. lo 1

Word_2000 Capitolo 1 Word_2000. lo 1 Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea 1-1 Introduzione Microsoft Word 2000 è un programma di trattamento testi, in inglese Word Processor, che può essere installato nel proprio computer o come singolo

Dettagli

WoWords. Guida all uso: creare ed utilizzare le frasi. In questa guida è descritto come creare ed utilizzare le frasi nel software WoWords.

WoWords. Guida all uso: creare ed utilizzare le frasi. In questa guida è descritto come creare ed utilizzare le frasi nel software WoWords. In questa guida è descritto come creare ed utilizzare le frasi nel software WoWords. Premessa Oltre alle singole parole WoWords può gestire intere frasi in inglese. A differenza delle singole parole, le

Dettagli

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE Quando una parola non è presente nel dizionario di Word, oppure nello scrivere una frase si commettono errori grammaticali, allora si può eseguire una delle seguenti

Dettagli

Il mago delle presentazioni: PowerPoint

Il mago delle presentazioni: PowerPoint Informatica 2 livello/2ªb 21-02-2006 10:46 Pagina 48 Il mago delle presentazioni: è un programma di Microsoft che ti permette di creare presentazioni multimediali per mostrare, a chi vuoi, un tuo lavoro,

Dettagli

GestFatt GESTFATT. Gestione Fatturazione. Guida all uso del software

GestFatt GESTFATT. Gestione Fatturazione. Guida all uso del software GestFatt 1 GESTFATT Gestione Fatturazione Guida all uso del software GESTIONE FATTURAZIONE Guida all uso del software GestFatt Ver. 2.00 Inter-Ware Srl Via degli Innocenti, 2a 50063 Figline Valdarno (FI)

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 3 Cortina d Ampezzo, 4 dicembre 2008 ELABORAZIONE TESTI Grazie all impiego di programmi per l elaborazione dei testi, oggi è possibile creare documenti dall aspetto

Dettagli

FLAVIO FOGAROLO GUIDA D I D A T T I C A. ALFa READER Ausilio per la Lettura Facilitata

FLAVIO FOGAROLO GUIDA D I D A T T I C A. ALFa READER Ausilio per la Lettura Facilitata FLAVIO FOGAROLO GUIDA D I D A T T I C A ALFa READER Ausilio per la Lettura Facilitata 5 Guida all uso di ALFa Reader Avvio, rimozione e backup Il programma ALFa Reader non prevede un installazione, il

Dettagli

Note operative per Windows XP

Note operative per Windows XP Note operative per Windows XP AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

CORSO D INFORMATICA BASE: I FILE. a cura di Ing. Alejandro Diaz

CORSO D INFORMATICA BASE: I FILE. a cura di Ing. Alejandro Diaz CORSO D INFORMATICA BASE: I FILE a cura di Ing. Alejandro Diaz FILE E CARTELLE I FILE Un file contiene una raccolta di informazioni. I file memorizzati in un computer includono documenti di testo, fogli

Dettagli

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti.

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file DESKTOP All accensione del nostro PC, il BIOS (Basic Input Output System) si occupa di verificare, attraverso una serie di test, che il nostro hardware

Dettagli

L interfaccia. La barra delle applicazioni. MS Windows Barra delle Applicazioni

L interfaccia. La barra delle applicazioni. MS Windows Barra delle Applicazioni Windows XP In questa sezione, si desidero evidenziare le caratteristiche principali di Windows cercando possibilmente di suggerire, per quanto possibile, le strategie migliori per lavorare velocemente

Dettagli

CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DEL DOCENTE

CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DEL DOCENTE CLAROLINE DIDATTICA ONLINE MANUALE DEL DOCENTE Sommario 1. Introduzione... 3 2. Registrazione... 3 3. Accesso alla piattaforma (login)... 4 4. Uscita dalla piattaforma (logout)... 5 5. Creazione di un

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

WEB GENITORI PER SCHOOL-CARD MANUALE UTENTE

WEB GENITORI PER SCHOOL-CARD MANUALE UTENTE Indice 1. Come utilizzare questo manuale... 3 2. Presentazione del modulo Web Genitori... 4 3. Autenticazione al sistema tramite CRS card... 8 Configurazione del sistema per l utilizzo del lettore CRS...

Dettagli

Le principali novità di Windows XP

Le principali novità di Windows XP Le principali novità di Windows XP di Gemma Francone supporto tecnico di Mario Rinina La nuova versione di Windows XP presenta diverse nuove funzioni, mentre altre costituiscono un evoluzione di quelle

Dettagli

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 1 In Internet Explorer... 1 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

Che cos è un programma di presentazione

Che cos è un programma di presentazione Che cos è un programma di presentazione I programmi per la creazione di presentazioni, come PowerPoint, sono software che consentono di costruire documenti informatici multimediali, vale a dire una sequenza

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Sommario Uso del computer e gestione dei file... 3 Sistema Operativo Windows... 3 Avvio di Windows... 3 Desktop... 3 Il mouse... 4 Spostare le icone... 4 Barra delle

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

BIBLIO. Fabio Cannone Consulente Software. Settembre 2014. email : fabcanno@gmail.com - http://www.facebook.com/cannonefabioweb

BIBLIO. Fabio Cannone Consulente Software. Settembre 2014. email : fabcanno@gmail.com - http://www.facebook.com/cannonefabioweb Fabio Cannone Consulente Software Settembre 2014 email : fabcanno@gmail.com - http://www.facebook.com/cannonefabioweb BIBLIO è il software per la catalogazione e la gestione del prestito dei libri adottato

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara

Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara Le pagine che seguono introducono l utente all uso delle principali funzionalità di TQ Tara mediante un corso organizzato in otto lezioni. Ogni lezione spiega

Dettagli

IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI

IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI 2. Prima di iniziare l installazione assicurarsi che OrisLAB

Dettagli

Breve guida ai principale comandi di Microsoft Word 2010. Corso PON " I Pitagorici Digitali"

Breve guida ai principale comandi di Microsoft Word 2010. Corso PON  I Pitagorici Digitali Breve guida ai principale comandi di Microsoft Word 2010 Corso PON " I Pitagorici Digitali" 1 In questa breve guida saranno raccolti le principale funzionalità attivabili su Word 2010 in funzione degli

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba Centro Servizi Informatici Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba La presente guida ha la finalità di fornire le indicazioni per: Esportare/Importare la rubrica Webmail di Horde pg.2 Rimuovere

Dettagli

GUIDA AL PRIMO ACCESSO A POLISWEB Revisione gennaio 2010

GUIDA AL PRIMO ACCESSO A POLISWEB Revisione gennaio 2010 Revisione gennaio 2010 Polisweb è un sistema che permette all avvocato di collegarsi ai registri di cancelleria di tutti i Tribunali di merito abilitati al servizio e vedere lo stato delle proprie pratiche

Dettagli

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX GUIDA RAPIDA di COMPATIBILITA è compatibile con i sistemi operativi Microsoft Windows 9x/ME/NT/2000/XP/2003/Vista/Server2008/7/Server2008(R. Non è invece garantita la compatibilità del prodotto con gli

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

Manuale Utente. Versione 3.0. Giugno 2012 1

Manuale Utente. Versione 3.0. Giugno 2012 1 Manuale Utente Versione 3.0 Giugno 2012 1 Manuale d uso di Parla con un Click Versione 3.0 Indice degli argomenti 1. Immagini Modificare le immagini - Modifiche generali delle immagini - Modifiche specifiche

Dettagli

StarBoard Software Rel. 8.1

StarBoard Software Rel. 8.1 StarBoard Software Rel. 8.1 Trasforma le lezioni in opportunità creative per stimolare l'apprendimento. Un set dinamico di strumenti di supporto all insegnamento, per fare lezione, progettato per gli educatori.

Dettagli

Sommario SELEZIONARE UN OGGETTO UTILIZZANDO LA BARRA DEGLI OGGETTI 10 NAVIGARE ATTRAVERSO I RECORD IN UNA TABELLA, IN UNA QUERY, IN UNA MASCHERA 12

Sommario SELEZIONARE UN OGGETTO UTILIZZANDO LA BARRA DEGLI OGGETTI 10 NAVIGARE ATTRAVERSO I RECORD IN UNA TABELLA, IN UNA QUERY, IN UNA MASCHERA 12 $FFHVV;3 A Sommario cura di Ninni Terranova Marco Alessi DETERMINARE L INPUT APPROPRIATO PER IL DATABASE 3 DETERMINARE L OUTPUT APPROPRIATO PER IL DATABASE 3 CREARE LA STRUTTURA DI UNA TABELLA 3 STABILIRE

Dettagli

Software per la registrazione delle schede Istat D.11 sulle dimissioni dagli istituti di cura per aborto spontaneo. Manuale d uso

Software per la registrazione delle schede Istat D.11 sulle dimissioni dagli istituti di cura per aborto spontaneo. Manuale d uso Software per la registrazione delle schede Istat D.11 sulle dimissioni dagli istituti di cura per aborto spontaneo Manuale d uso INTRODUZIONE Il software è stato realizzato dall Istat con l obiettivo di

Dettagli

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI 1 LEZIONE 20 Sommario VENTESIMA LEZIONE... 2 FILE SYSTEM... 2 Utilizzare file e cartelle... 3 Utilizzare le raccolte per accedere ai file e alle cartelle... 3 Informazioni sugli elementi di una finestra...

Dettagli

Istruzioni per l uso NW-A805 / A806 / A808. 2007 Sony Corporation 2-896-041-53 (1)

Istruzioni per l uso NW-A805 / A806 / A808. 2007 Sony Corporation 2-896-041-53 (1) Istruzioni per l uso NW-A805 / A806 / A808 2007 Sony Corporation 2-896-041-53 (1) Informazioni sui manuali Con il lettore sono fornite la Guida rapida e le presenti Istruzioni per l uso in formato PDF.

Dettagli

MODULO DOMANDE INDICE

MODULO DOMANDE INDICE INDICE INDICE... 2 IL PROGRAMMA... 3 LA VIDEATA PRINCIPALE... 4 IL MENU FILE... 7 Esportare i file... 9 LA FINESTRA DELLA RISPOSTA... 11 TUTTI I MODI PER INSERIRE IL TESTO... 11 I Collegamenti... 12 MODELLI

Dettagli

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso Il programma è protetto da Password. Ad ogni avvio comparirà una finestra d autentificazione nella quale inserire il proprio Nome Utente e la Password. Il Nome

Dettagli

CANTINA FACILE MANUALE UTENTE. @caloisoft CANTINA FACILE 01.00 1. Registri di Imbottigliamento e Commercializzazione. Fatturazione

CANTINA FACILE MANUALE UTENTE. @caloisoft CANTINA FACILE 01.00 1. Registri di Imbottigliamento e Commercializzazione. Fatturazione CANTINA FACILE Registri di Imbottigliamento e Commercializzazione Fatturazione MANUALE UTENTE @caloisoft CANTINA FACILE 01.00 1 Introduzione Il programma gestisce i registri di imbottigliamento e di commercializzazione

Dettagli

Corso di Informatica Avanzato

Corso di Informatica Avanzato Centro Territoriale Permanente Educazione degli Adulti I.C.S. Leone Tolstoj Via ZUARA, 9-20141 Milano Corso di Informatica Avanzato - Corso di Posta elettronica - Uso di Gmail Dispensa operativa A.S. 2013-2014

Dettagli

HOT POTATOES MANUALE

HOT POTATOES MANUALE HOT POTATOES MANUALE Sommario Cos è Hot Potatoes... 3 Reperibilità... 3 Licenza. 3 Requisiti di sistema.. 3 Lingue utilizzate.. 3 Il quaderno... 4 documentazione. 4 Dove trovare e come scaricare il software.

Dettagli

Prof. Antonio Sestini

Prof. Antonio Sestini Prof. Antonio Sestini 1 - Formattazione Disposizione del testo intorno ad una tabella Selezionare la tabella Dal menù contestuale scegliere il comando «proprietà» Selezionare lo stile di disposizione del

Dettagli

Manuale. Outlook. Outlook 2000

Manuale. Outlook. Outlook 2000 Manuale di Outlook Outlook 2000 SOMMARIO Premessa... 4 Lettura posta... 5 Invio posta... 5 Composizione posta mediante inserimento testo...6 Stampa posta... 6 Indirizzamento posta mediante inserimento

Dettagli

OpenOffice.org Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

OpenOffice.org Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. OpenOffice.org Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. OpenOffice.org è una suite di proprietà Sun Microsystems con copyright e licenza LGPL, che può essere classificato come software di produttività personale.

Dettagli

"LA SICUREZZA NEL CANTIERE"

LA SICUREZZA NEL CANTIERE Andrea Maria Moro "LA SICUREZZA NEL CANTIERE" 1 Il programma allegato al volume è un utile strumento di lavoro per gestire correttamente in ogni momento il cantiere, nel rispetto delle norme a tutela della

Dettagli

zonamatematica etutor EDITOR Guida all uso versione 4.1

zonamatematica etutor EDITOR Guida all uso versione 4.1 zonamatematica Il portale De Agostini Scuola dedicato all insegnamento e all apprendimento della matematica nella scuola secondaria etutor EDITOR Guida all uso versione 4.1 zonamatematica etutor EDITOR

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Excel Guida introduttiva

Excel Guida introduttiva Excel Guida introduttiva Informativa Questa guida nasce con l intento di spiegare in modo chiaro e preciso come usare il software Microsoft Excel. Questa è una guida completa creata dal sito http://pcalmeglio.altervista.org

Dettagli

Istruzioni per installare EpiData e i files dati ad uso di NetAudit

Istruzioni per installare EpiData e i files dati ad uso di NetAudit Istruzioni per installare EpiData a cura di Pasquale Falasca e Franco Del Zotti Brevi note sull utilizzo del software EpiData per una raccolta omogenea dei dati. Si tratta di istruzioni passo-passo utili

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0)

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0) Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0) Nota Bene: Si raccomanda di leggere queste dispense di fronte al computer, provando passo dopo passo le funzionalità descritte. Per

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

Esportare dati da Excel

Esportare dati da Excel Esportare dati da Excel Per esportare i fogli di Excel occorre salvarli in altri formati. Si possono poi esportare direttamente i dati da un foglio di Excel in un foglio dati di Access, mentre per altri

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

SCRIVERE TESTI CON WORD

SCRIVERE TESTI CON WORD SCRIVERE TESTI CON WORD Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello occorre un programma di elaborazione testo. Queste lezioni fanno riferimento al programma più conosciuto: Microsoft

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit. Windows NT 4.0 Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2

Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit. Windows NT 4.0 Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2 Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit I Windows NT 4.0 Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2 Bluewin SA Telefono Customer Care Services: Hardturmstrasse 3 HighWay 0900 900

Dettagli

Programma MANUTENZIONE

Programma MANUTENZIONE Programma MANUTENZIONE MANUALE UTENTE @caloisoft Programma MANUTENZIONE 1 IL PROGRAMMA MANUTENZIONE Il programma dispone di una procedura automatica di installazione. INSTALLAZIONE Per installare il programma

Dettagli

Stampa Unione per lettere tipo

Stampa Unione per lettere tipo per lettere tipo Con Stampa Unione è possibile creare lettere tipo, etichette per indirizzi, buste, elenchi indirizzi e liste per la distribuzione via posta elettronica e fax in grandi quantitativi. Lo

Dettagli