VIDA ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE VIDA ALL-IN-ONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VIDA ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE VIDA ALL-IN-ONE"

Transcript

1 VIDA ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE VIDA ALL-IN-ONE

2 CONTENUTO 1 INTRODUZIONE Informazioni generali riguardanti i DVD Tutte le lingue VIDA su tre DVD PRIMA DELL'INSTALLAZIONE Lista di controllo di pre-installazione VIDA Certification Agent Account utente Microsoft Windows INSTALLAZIONE Installare VIDA All-in-one Reinstallazione di VIDA All-in-one VERIFICA DELL'INSTALLAZIONE CONFIGURARE VIDA ALL-IN-ONE Consigli per la configurazione Connessione VCC Intranet Connessione VCC Extranet Collegamento Internet REGISTRA VIDA ALL-IN-ONE INSTALLAZIONE PERSONALIZZATA INIZIARE A USARE VIDA ALL-IN-ONE Aiuto VIDA VIDA Basic Training Formazione in classe di VIDA Icone del desktop e dell'area di notifica di VIDA Scorciatoia del desktop per VIDA All-in-one Scorciatoia del desktop per VIDA Configuration Scorciatoia del desktop per VIDA Admin VIDA Monitor Icona eupdate dell'area di notifica Scorciatoia del menu di avvio per VIDA eupdate Rollback Scorciatoia del menu di avvio per VIDA Support INSTALLAZIONI ADDIZIONALI Installazione di varie lingue Installazione degli schemi elettronici EWD RIMOZIONE DI VIDA Procedura di rimozione RAPPORTO DEI PROBLEMI Problemi di installazione PRODOTTI DELLE TERZE PARTI ABBREVIAZIONI LOG CRONOLOGIA IT IT IT IT IT IT IT IT IT Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 2

3 15 INDICE ALFABETICO Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 3

4 1 INTRODUZIONE Questo documento descrive come installare VIDA All-in-one. E' importante che le istruzioni nei capitoli 3-5 siano eseguite in sequenza. Leggere attentamente il capitolo 2 prima di installare VIDA All-in-one. E' possibile personalizzare l'installazione di VIDA All-in-one, vedere il capitolo 7 Installazione personalizzata alla pagina 14. Notare che le istruzioni non devono essere eseguite in caso di installazione completa di VIDA All-in-one. Schemi elettronici (EWD) non sono installati con il DVD VIDA. Devono essere installati dal DVD EWD. Per ulteriori informazioni circa EWD, vedere il capitolo 9.2 Installazione degli schemi elettronici EWD alla pagina 18. E' importante che se sia VIDA sia EWD devono essere installati, venga prima installato VIDA. La descrizione viene anche data per i prodotti delle terze parti che vengono installati insieme a VIDA All-in-one. 1.1 Informazioni generali riguardanti i DVD Per prevenire qualsiasi problema in occasione dell'installazione di VIDA All-in-one, i DVD devono essere maneggiati con estrema cura. Ad esempio dei piccoli graffi possono rendere molto difficile, e a volte impossibile, la lettura dal DVD. Se i problemi con l'installazione persistono, nonostante la cura prestata nella manipolazione dei DVD, può essere opportuno ricorrere alla pulizia del lettore DVD. Ciò può essere fatto usando un normale detergente per CD/DVD che può essere acquistato presso quasi tutti i negozi di PC. Se il mancato funzionamento del DVD dovesse persistere, questo nonostante le precauzioni descritte sopra, inviare il DVD alla Società di vendita locale Volvo che in seguito provvederà a spedirvi un DVD sostitutivo. Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 4

5 1.2 Tutte le lingue VIDA su tre DVD VIDA All-in-one è stampato su DVD a doppio strato. Le lingue sono separate in tre DVD: MUlti 1, Multi 2 e Multi3. I DVD che sranno ricevuti dipendono dalle lingue che sono state scelte per la propria sottoscrizione VIDA. Prima di iniziare l'installazione è necessario selezionare la lingua o le lingue che si desidera installare. E' possibile selezionare installare più di una lingua contemporaneamente. Pos. 1 Selezionare la lingua/le lingue durante l'installazione VIDA Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 5

6 2 PRIMA DELL'INSTALLAZIONE Questo capitolo fornisce importanti informazioni per la fase di pre-installazione. Usare la lista di controllo di pre-installazione nella sezione vedere il capitolo 2.1 Lista di controllo di pre-installazione alla pagina 6. Sono fornite anche informazioni su VIDA Certification Agent, uno strumento usato per determinare se il computer soddisfa i requisiti di hardware per installare e eseguire VIDA All-in-one. 2.1 Lista di controllo di pre-installazione Accertare che tutti i punti nella tabella sotto siano eseguiti prima dell'installazione. Altrimenti sarà impossibile portare a termine l'installazione e iniziare a usare VIDA All-in-one. Lista di controllo di pre-installazione 1. Accertare che una ID utente sia disponibile e che essa sia stata registrata sia in IDM che in VIDA Admin. La ID utente dovrebbe essere stata fornita in una dopo l'acquisto. Contattare la società di vendita locale se è richiesta assistenza. 2. Controllare che un DVD VIDA sia disponibile. 3. Controllare che il computer soddisfi i requisiti hardware per l'installazione e l'esecuzione di VIDA All-in-one. I requisiti hardware sono specificati nel documento Requisiti e Linee guida di Requisiti di sistema e linee guida per le officine. Per controllare la conformità del computer con le linee guida, usare VIDA Certification Agent, vedere il capitolo 2.2 VIDA Certification Agent alla pagina VIDA Certification Agent VIDA Certification Agent può essere eseguito prima dell'installazione di VIDA All-in-one per determinare se il computer soddisfa i requisiti di hardware per installare e eseguire VIDA All-in-one. Il programma Certification Agent può essere ottenuto dalla società di vendita locale o dal sito web della Guida di supporto alle officine, Per eseguire VIDA Certification Agent l'utente deve collegarsi con i diritti di amministratore. VIDA Certification Agent dà informazioni sulla conformità del computer con i requisiti minimi per eseguire VIDA All-in-one. Un messaggio di errore sarà mostrato se qualche parte dei requisiti non è soddisfatta. Sono date anche informazioni per quelle parti che ricadono tra le specifiche minime e le specifiche raccomandate. VIDA All-in-one non può essere installato su un computer che non soddisfa i requisiti, e quindi se VIDA Certification Agent mostra un messaggio di errore, il computer deve essere potenziato prima di installare VIDA All-in-one. VIDA Certification Agent è anche eseguito automaticamente come parte del programma di installazione di VIDA. Girando il programma prima dell'installazione può essere determinato più agevolmente se il computer possa essere usato o meno per VIDA. 1. Fare il login con i diritti di amministratore sul computer su cui deve essere installato VIDA All-in-one. 2. Eseguire il programma VIDA Certification Agent. à Il programma controlla se il computer rispetta le caratteristiche per VIDA All-in-one. 3. Continuare con l'installazione se il computer soddisfa i requisiti di hardware. Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 6

7 2.3 Account utente Microsoft Windows Per poter installare VIDA All-in-one l'account utente Microsoft Windows deve essere impostato come Amministratore. NOTARE È impossibile eseguire VIDA All-in-one collegandosi al sistema operativo con un Account utente ospite. Cercare di evitare di avere una policy di dominio che esegue l'override dei diritti normali per gli account utenti supportati. Alcune limitazioni potrebbero rendere non funzionante VIDA All-in-one. Un utente, ad esempio, deve avere il diritto di modificare il registro, visto che VIDA All-in-one richiede la modifica del registro quando si aggiunge un DiCE. Si raccomanda vivamente a tutti gli utenti VIDA All-in-one di fare il login come Amministratori con diritti amministrativi completi. Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 7

8 3 INSTALLAZIONE Per installare VIDA All-in-one, attenersi ai passaggi sotto, vedere il capitolo 3.1 Installare VIDA All-in-one alla pagina 8. Notare che sono richiesti i diritti di amministratore per installare VIDA All-in-one. Quando il programma richiede la cartella di installazione, selezionare una cartella appropriata sul proprio computer. Notare che il nome di essa non deve comprendere nessuno spazio, ad es. "C:\VIDA". Se per la cartella di installazione non viene specificato il termine "VIDA", esso sarà automaticamente aggiunto. Se ad esempio è specificato "C:\test_install" per la cartella di installazione, VIDA All-in-one sarà installato nella cartella "C:\test_install\VIDA". Notare che il programma di installazione rimuove automaticamente precedenti versioni di VIDA All-in-one. 3.1 Installare VIDA All-in-one 1. Fare il login sul computer con i diritti di amministratore. Chiudere tutti gli altri programmi. NOTARE L'identità dell'utente in Windows può contenere solo i seguenti segni: a-z, A-Z e 0-9. Nessun altro segno è consentito in quanto essi potrebbero disturbare alcune parti dell'installazione. 2. Inserire il DVD di installazione VIDA. à Il dialogo principale di installazione viene visualizzato. Se la finestra di dialogo non compare, eseguire il file "setup.exe" nella directory del dischetto di installazione Installare à DVD à Vida_dvdheader à Principale. 3. Selezionare il tipo di installazione VIDA All-in-one. à E' visualizzata una finestra di dialogo che chiede all'utente di selezionare la lingua. 4. Selezionare la lingua o le lingue che si desidera installare. à Il setup ora effettuerà un test sul computer. 5. Cliccare Successivo per eseguire il test. à Ora viene eseguito un test del sistema. Se tutti i requisiti sono soddisfatti e se nessuna precedente versione di VIDA è installata, apparirà una finestra di dialogo che dà la possibilità all'utente di selezionare una cartella di installazione. 6. Indicare C:\VIDA\ come cartella di installazione. Cliccare Successivo. à Una finestra di dialogo è visualizzata invitando l'utente ad accettare il contratto di licenza. 7. Cliccare Sì. à Se il contratto di licenza è accettato l'installazione andrà avanti. Se è necessario installare più di una lingua, l'applicazione VIDA verrà installata assieme ad una delle lingue. Questa parte dell'installazione può richiedere un po' di tempo, ma non richiede di essere sorvegliata. VIDA Configuration si avvia durante la fase finale dell'installazione. 8. Configurare l'installazione. Per ulteriori informazioni circa la configurazione, vedere il capitolo 5 Configurare VIDA All-in-one alla pagina 11. à Le lingue restanti verranno installate. Per completare l'installazione l'utente è invitato a riavviare il computer. Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 8

9 9. Cliccare Finish. à Il computer viene riavviato. Ora VIDA All-in-one è installato. 10. Verifica dell'installazione, vedere il capitolo 4 VERIFICA DELL'INSTALLAZIONE alla pagina Attivare l'abbonamento a VIDA All-in-one e aggiungere un utente, vedere il capitolo 6 Registra VIDA All-in-one alla pagina 13. Ulteriori informazioni sono fornite nel manuale VIDA Admin. 3.2 Reinstallazione di VIDA All-in-one Se è stata fatta una reinstallazione di VIDA All-in-one. Notare che devono essere reinstallati anche tutti gli eupdate. In occasione del primo login dopo la reinstallazione, il sistema avvertirà della presenza di eupdate da recuperare. NOTARE Se si usano due o più lingue, verificare di aver installato tutte le lingue prima del primo login. Dopo aver applicato eupdate non è possibile aggiungere un'altra lingua a meno che non siano reinstallate tutte le lingue desiderate. Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 9

10 4 VERIFICA DELL'INSTALLAZIONE Seguire i punti sotto per la verifica dall'installazione. 1. Controllare che vi siano 4 icone VIDA sulla scrivania. à Devono essere visualizzate le seguenti icone: VIDA All-in-one VIDA on Web VIDA Configuration VIDA Admin. 2. Controllare che il gruppo di programmi VIDA sia stato configurato in Windows Avvio à Tutti i programmi. à Il gruppo di programmi dovrebbe includere i programmi summenzionati più VIDA Support, VIDA Monitor e VIDA eupdate Rollback. 3. Controllare che l'icona VIDA Monitor e l'icona VIDA eupdate appaiano nell'area di notifica sul lato destro della barra delle operazioni. 4. Controllare i programmi che devono essere presenti in Avvio à Pannello di controllo à Aggiungi/Rimuovi programmi. à I programmi che devono essere presenti sono: Microsoft SQL Server 2008 Microsoft.Net Framework Adobe Reader IsoView. Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 10

11 5 CONFIGURARE VIDA ALL-IN-ONE VIDA Configuration è un programma usato per eseguire alcune impostazioni in VIDA. Questo programma è raggiunto durante il processo di installazione, ma può essere raggiunto in qualsiasi momento quando sono richieste modifiche delle impostazioni. Pos. 2 Icona VIDA Configuration VIDA Configuration è descritto nel documento VIDA Configuration. Questo è solo un esempio sulle impostazioni di rete. 1. Avviare VIDA Configuration: Doppio clic sull'icona VIDA Configuration sul desktop o selezionare VIDA Configuration dal menu Avvio, Avvio à Tutti i programmi à VIDA à VIDA Configuration. à Una finestra di dialogo invita a scegliere il metodo di connessione al Network VCC. 2. Specificare il metodo di connessione a Network VCC: VCC Intranet, VCC Extranet o Internet. 3. Selezionare la scheda Impostazioni proxy se la connessione al network usa un proxy e/o uno script di configurazione automatica. Indicare l'indirizzo per la scrittura di configurazione automatica. Specificare l'indirizzo e la porta del proxy server e fornire un nome utente e una password (se richiesto), vedere il capitolo 5.1 Consigli per la configurazione alla pagina Cliccare Salva. à Le impostazioni sono salvate e sarà visualizzata la finestra Risultato della configurazione. 5. Verificare che i risultati abbiano lo stato Riuscito. à Se una qualsiasi parte di Risultati della configurazione dovesse fallire, annotare ciò che è fallito e reinstallare VIDA All-in-one. Se anche la seconda installazione fallisce durante la configurazione, annotare ciò che è fallito e contattare il rispettivo servizio di supporto IT locale. 6. Cliccare Chiudi. 7. Cliccare Chiudi. 5.1 Consigli per la configurazione Connessione VCC Intranet Un proxy non deve essere specificato in VIDA Configuration per questo tipo di connessione Connessione VCC Extranet Un proxy non deve essere specificato in VIDA Configuration per questo tipo di connessione. In Internet Explorer è opportuno indicare che il proxy non deve essere usato per gli indirizzi locali e indicare *.volvocars.biz come l'eccezione. Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 11

12 Indicare che il proxy non deve essere usato per indirizzi locali in Internet Explorer selezionando Strumenti à Opzioni internet à Connessioni à Impostazioni LAN, e spuntando "Non usare nessun server proxy per gli indirizzi locali" in basso. L'eccezione è impostata in Internet Explorer selezionando Strumenti à Opzioni internet à Connessioni à Impostazioni LAN à Avanzata, e aggiungendo *.volvocars.biz nella casella di testo sotto Eccezioni. Quando è usata una connessione telefonica, selezionare invece Strumenti à Opzioni internet à Connessioni à Impostazioni Collegamento Internet Con questo tipo di connessione si usa indicare un proxy in VIDA Configuration. Le informazioni al riguardo possono essere ottenute dal proprio servizio di supporto IT locale. E' presente una scheda in VIDA Configuration chiamata Strumenti assistenziali. Questa scheda può essere ignorata durante l'installazione, poiché essa contiene funzioni di supporto. Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 12

13 6 REGISTRA VIDA ALL-IN-ONE Quando VIDA All-in-one è stato installato, il computer deve essere sia registrato che incluso in un abbonamento esistente. Il computer con VIDA All-in-one deve essere collegato ad un sistema centrale durante la registrazione. Notare anche che l'utente deve essere registrato in IDM e VIDA Admin prima della registrazione. 1. Collegare il computer con VIDA All-in-one a Internet e avviare VIDA All-in-one. à L'applicazione VIDA All-in-one si avvia e la prima pagina viene visualizzata per la prima volta. 2. Cliccare GUIDA DI REGISTRAZIONE PER L'ABBONAMENTO. à In una finestra a comparsa si aprirà una procedura guidata per la registrazione del computer. La procedura guidata consiste in quattro passaggi: - registrazione del computer - collegamento a un abbonamento - selezione degli utenti - completamento della registrazione. 3. Inserire un nome utente e cliccare CONTINUA. à Se un Cookie valido è mancante apparirà una finestra di dialogo per il Volvo Cars Access Magager (VCAM). 4. Inserire il Nome utente di VIDA (CDS ID) e la password nella finestra VCAM e cliccare I Concur (Sono d'accordo). à Se la connessione al sistema centrale VIDA Admin non è possibile per una qualsiasi ragione, sarà visualizzato un messaggio che spiega che i sistemi centrali non possono essere contattati. La registrazione è annullata. 5. Selezionare l'abbonamento che il computer in questione deve usare spuntando uno dei pulsanti della radio. à L'abbonamento che si trova in cima all'elenco è pre-selezionato. Può esserci un solo abbonamento. Se un abbonamento non ha licenze disponibili, esso verrà visualizzato con testo ombreggiato. Per liberare le licenze è necessario deregistrare un computer od ordinare altre licenze. Se l'abbonamento desiderato non è presente nell'elenco, controllare con VIDA Admin se l'abbonamento è attivato. 6. Cliccare su AVANTI per aggiungere gli utenti all'abbonamento. à Inizialmente c'è solo un utente nella lista. Per comparire nell'elenco, un utente deve essere registrato in IDM e in VIDA Admin. 7. Selezionare utente nell'elenco spuntando una casella. Se l'utente è offuscato, è già stato aggiunto all'abbonamento. 8. Cliccare su CONCLUDI REGISTRAZIONE per ottenere una conferma del completamento della registrazione. à La registrazione viene completata. 9. Cliccare TORNA ALLA PAGINA DI LOGIN VIDA. à La pagina per il login è visualizzata. 10. Fare il login per VIDA Admin per attivare e controllare l'abbonamento. Per ulteriori informazione, vedere il manuale per VIDA Admin. L'utente può fare il login su VIDA quando il sistema centrale ha aggiornato le informazioni sull'abbonamento. 11. Esci. Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 13

14 7 INSTALLAZIONE PERSONALIZZATA Questa selezione consente di installare componenti singoli dal dischetto di installazione VIDA. Questo non deve essere fatto se un'installazione completa di VIDA Allin-one è stata effettuata. 1. Inserire il dischetto di installazione VIDA. à Il dialogo principale di installazione viene visualizzato. 2. Selezionare il tipo di installazione VIDA Customised. à Un elenco dei componenti selezionabili viene visualizzato. 3. Selezionare i componenti che devono essere installati. 4. Indicare C:\\VIDA come cartella di installazione in occasione dell'installazione di un componente VIDA. 5. Cliccare Successivo. à L'installazione si avvia. L'installazione è conclusa quando il programma chiede se il computer debba essere riavviato. 6. Selezionare riavvia sistema e fare clic su Termina. à I componenti selezionati sono installati. 7. Verifica dell'installazione, vedere il capitolo 4 VERIFICA DELL'INSTALLAZIONE alla pagina Attivare l'abbonamento e aggiungere gli utenti. Vedere il manuale VIDA Admin. Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 14

15 8 INIZIARE A USARE VIDA ALL-IN-ONE Sono offerte varie risorse agli utenti di VIDA per divenire più abili nell'uso di VIDA. Queste sono descritte concisamente sotto. Queste sono descritte concisamente sotto. Se non si ha accesso a queste risorse, contattare la rispettiva società di vendita locale. Sono descritte anche alcune delle icone del desktop e delle icone delle aree di notifica. 8.1 Aiuto VIDA Nell'angolo in alto a sinistra di VIDA è fornito un link per Aiuto VIDA. Aiuto VIDA per VIDA All-in-one dà una panoramica dell'applicazione VIDA All-in-one e fornisce le istruzioni su come eseguire varie operazioni in VIDA All-in-one. Aiuto VIDA è divisa in due parti, una parte generale e un'altra che tratta differenti casi. Questi casi descrivono procedure di lavoro consigliate, punto per punto. Ad ogni modo non sono descritte tutte le possibilità e alternative offerte da VIDA All-in-one. Aiuto VIDA non contiene una descrizione completa di tutti i campi e funzioni di tutte le finestre. 8.2 VIDA Basic Training VIDA basic training è un corso di formazioni online. Nel presente corso di formazione imparerete le funzioni di VIDA e farete pratica con esse. L'obiettivo è rendere l'utente familiare con VIDA e dargli la capacità di usare le funzioni di VIDA nella situazione reale. Il corso di formazione basic di VIDA consiste di diverse sezioni formative separate. Al termine di ciascun corso potrete testare le vostre capacità mediante i test finali. I corsi richiedono circa 2 ore per essere portati a termine. VIDA basic training si trova sul Volvo Cars Competence Portal (VCCP) (https:// vcc.competenceportal.com/login.aspx). In Technical Information Shop (TIS) (https:// tis.volvocars.biz/tis) è possibile acquistare l'accesso al Volvo Cars Competence Portal (VCCP). 8.3 Formazione in classe di VIDA Le società di vendita locali organizzano corsi di formazioni in classe. Per informazioni dettagliate contattare la rispettiva società di vendita locale. 8.4 Icone del desktop e dell'area di notifica di VIDA Scorciatoia del desktop per VIDA All-in-one VIDA All-in-one può essere avviato facendo doppio clic sull'icona VIDA All-in-one sul desktop o selezionando VIDA All-in-one dal menu di avvio: Avvio à Tutti i programmi à VIDA à VIDA All-in-one Pos. 3 Icona VIDA All-in-one Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 15

16 8.4.2 Scorciatoia del desktop per VIDA Configuration VIDA Configuration può essere avviato facendo doppio clic sull'icona VIDA Configuration sul desktop o selezionando VIDA Configuration dal menu di avvio: Avvio à Tutti i programmi à VIDA à VIDA Configuration Pos. 4 Icona VIDA Configuration Per ulteriori informazioni su VIDA Configuration, vedere il capitolo 5 Configurare VIDA All-in-one alla pagina 11 o VIDA Configuration Scorciatoia del desktop per VIDA Admin VIDA Admin può essere avviato facendo doppio clic sull'icona VIDA Admin sul desktop o selezionando VIDA Admin dal menu di avvio: Avvio à Tutti i programmi à VIDA à VIDA Admin Pos. 5 Icona VIDA Admin Per ulteriori informazioni su VIDA Admin, leggere i documenti Aiuto VIDA Admin o Guida rapida a VIDA Admin VIDA Monitor VIDA Monitor si avvia automaticamente quando l'utente fa il login sul sistema operativo. VIDA Monitor può essere anche avviato manualmente quando ciò è necessario. Ciò può essere fatto facendo clic sull'icona VIDA Monitor nel menu di avvio: Avvio à Tutti i programmi à VIDA à VIDA Monitor. Quando appare un triangolo verde VIDA All-in-one è pronto per l'uso. Pos. 6 Icona VIDA Monitor L'icona VIDA nell'area di notifica può contenere un triangolo giallo. Questo triangolo giallo è mostrato quando le applicazioni usate da VIDA sono in fase di lancio o di chiusura. VIDA All-in-one non può essere usato quando il triangolo giallo è visualizzato. Pos. 7 Icona VIDA Monitor con un triangolo giallo L'icona VIDA nell'area di notifica può contenere anche un quadrato rosso. Il quadrato rosso può dipendere da varie cause: Le applicazioni usate da VIDA non si avviano correttamente o non si sono ancora avviate. L'utente ha arrestato manualmente le applicazioni usate da VIDA. Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 16

17 VIDA All-in-one non può essere usato quando il quadrato rosso è visualizzato. Pos. 8 Icona VIDA Monitor con un quadrato rosso Icona eupdate dell'area di notifica L'icona eupdate ruota durante le installazioni degli eupdate. Cliccando l'icona eupdate è possibile seguire la pre-installazione. Il programma eupdate è in stato "inattivo" quando l'icona di installazione è bloccata. Pos. 9 Icona di notifica eupdate Scorciatoia del menu di avvio per VIDA eupdate Rollback VIDA eupdate Rollback è usato quando c'è bisogno di disinstallare l'ultimo eupdate installato. VIDA eupdate Rollback può essere avviato facendo clic sull'icona VIDA eupdate Rollback nel menu di avvio: Avvio à Tutti i programmi à VIDA à VIDA eupdate Rollback. Pos. 10 Icona VIDA eupdate Rollback Scorciatoia del menu di avvio per VIDA Support VIDA Support deve essere usato quando c'è bisogno di un intervento dell'helpdesk per controllare a distanza il computer VIDA. Quando è usata la scorciatoia si attiva un sito web chiamato Webex, dopodiché una ID di sessione fornita dall'helpdesk deve essere usata per avviare l'intervento di controllo a distanza. VIDA Support può essere avviato facendo clic sull'icona VIDA Support nel menu di avvio: Avvio à Tutti i programmi à VIDA à VIDA Support. Pos. 11 Icona VIDA Support Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 17

18 9 INSTALLAZIONI ADDIZIONALI 9.1 Installazione di varie lingue Per installare una lingua addizionale, inserire di nuovo il dischetto di installazione di VIDA All-in-one. Dopo che il programma di installazione si è avviato, attenersi alle istruzioni fornite nei capitoli sopra, vedere il capitolo 3.1 Installare VIDA All-in-one alla pagina 8 e selezionare la lingua addizionale. La nuova installazione deve essere anch'essa verificata, tuttavia non è necessario eseguire VIDA Configuration poiché la configurazione è stata fatta in occasione dell'installazione della prima lingua. Tutte le lingue devono essere installate prima di installare gli eupdate. Quando si cerca di installare una nuova lingua dopo che un eupdate è stato installato, apparirà il seguente messaggio. Pos. 12 Dialogo degli eupdate Procedendo con l'installazione, tutte le lingue e gli eupdate richiederanno di essere reinstallati. NOTA E' possibile selezionare installare più di una lingua contemporaneamente. Per ulteriori informazioni, vedere il capitolo 3.1 Installare VIDA All-in-one alla pagina Installazione degli schemi elettronici EWD Gli Schemi elettronici sono accessibili attraverso VIDA, ma sono installati da un DVD separato, incluso nella consegna del DVD VIDA. Se si cerca di accedere agli EWD da VIDA senza averli installati, una finestra di dialogo inviterà l'utente ad installare gli EWD. Per installare EWD, inserire il disco che contiene la lingua scelta di EWD. L'utente può scegliere tra un'installazione completa o l'esecuzione di EWD dal disco. Optando per un'installazione completa, i file saranno copiati sul disco rigido locale. Altrimenti il dischetto deve essere inserito ogni volta che l'utente desidera usare gli EWD. Affinchè EWD e VIDA funzionino assieme senza difficoltà, VIDA deve essere installato prima di EWD. In caso contrario EWD deve essere reinstallato, dopo l'installazione di VIDA. In questo caso l'utente sarà avvertito da una finestra di dialogo di installare gli EWD. Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 18

19 10 RIMOZIONE DI VIDA Il programma di installazione VIDA rimuove automaticamente le precedenti versioni di VIDA in occasione di una nuova installazione. In alcune situazioni può essere necessario rimuovere una versione esistente di VIDA All-in-one. In questi casi attenersi alla procedura specificata nella sezione Procedura di rimozione La rimozione di VIDA All-in-one viene eseguita in parte manualmente. Questa parte manuale deve essere eseguita affinché l'installazione VIDA All-in-one sia cancellata dai registri in VIDA Admin. Attenersi alle istruzioni sotto. Usare lo strumento di rimozione sul DVD VIDA invece della funzione di Windows Aggiungi/Rimuovi programmi, poiché la funzione di Windows in certi casi può lasciare resti dell'installazione. Lo strumento di rimozione sul DVD VIDA rimuove sempre l'installazione integralmente. 1. Avviare VIDA All-in-one e fare il login come Amministratore VIDA. 2. Selezionare ESEGUI IMPOSTAZIONI COMPUTER nella scheda AVVIO. à Una nuova finestra si apre. 3. Selezionare CANCELLA CLIENT LOCALE nella scheda SISTEMA. à Una finestra di dialogo chiede se si desidera deregistrare VIDA. 4. Cliccare OK. à Se un Cookie valido è mancante apparirà una finestra di dialogo per VCAM. 5. Inserire il nome di utenza e la password di VIDA. Cliccare I Concur (Sono d'accordo). à Con questo si deregistra l'installazione in VIDA Admin. 6. Chiudere la finestra VIDA All-in-one. 7. Inserire il DVD di installazione VIDA. à Il dialogo principale di installazione viene visualizzato. 8. Selezionare Rimuovi VIDA. à Il programma richiede la conferma della rimozione. 9. Selezionare Sì. à Il programma richiede di riavviare il sistema. 10. Cliccare Finish. à VIDA All-in-one è stato rimosso. Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 19

20 11 RAPPORTO DEI PROBLEMI Qualsiasi problema legato all'installazione di VIDA dovrebbe essere rapportato mediante il sistema TIE. Per qualsiasi problema legato all'uso di VIDA contattare il rispettivo servizio di supporto IT locale Problemi di installazione In caso di qualsiasi complicazione durante il processo di installazione, contattare il rispettivo servizio di supporto IT locale. Inviare un Rapporto TIE con Area interessata VIDA e Sottoarea interessata Problema di installazione DVD in caso di qualsiasi problema con l'installazione di un'edizione VIDA su DVD. Usare Area interessata VIDA e Sottoarea interessata Problemi di installazione eupdate in caso di qualsiasi problema con l'installazione di un eupdate. Allegare i log appropriati secondo la tabella sotto: Area interessata Sottoarea interessata Log VIDA da allegare VIDA VIDA Problemi di installazione da DVD Problema d'installazione eupdate vida.install.log Installation_Log_AAAA- MM-GG.log eupdate.log Copyright Volvo Car Corporation 43IT12 20

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD 1.1 Premessa Il presente documento è una guida rapida che può aiutare i clienti nella corretta configurazione del software MOZILLA THUNDERBIRD

Dettagli

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso MANUALE D'USO Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso Data di pubblicazione 20/10/2014 Diritto d'autore 2014 Bitdefender Avvertenze legali Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo manuale

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC THOMSON SCIENTIFIC EndNote Web Quick Reference Card Web è un servizio online ideato per aiutare studenti e ricercatori nel processo di scrittura di un documento di ricerca. ISI Web of Knowledge, EndNote

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

Guida del prodotto. McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012)

Guida del prodotto. McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012) Guida del prodotto McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012) COPYRIGHT Copyright 2012 McAfee, Inc. Copia non consentita senza autorizzazione. ATTRIBUZIONI DEI MARCHI McAfee, il logo McAfee,

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Il software descritto nel presente

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli