LUM&N. LUx Management & maintainer

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LUM&N. LUx Management & maintainer"

Transcript

1

2 Il sistema di telecontrollo su onde radio per una smart city Illuminazione Pubblica Servizio pubblico che consiste nell illuminazione di spazi di libera circolazione. Generalmente è offerto dal Comune che ha il compito di: Acquistare l impianto Installarlo Provvedere al mantenimento Telecontrollo Possibilità di pilotare, controllare e gestire da remoto installazioni tecnologiche: Aumenta l efficienza e la sicurezza Riduce i costi Servizi Possibili servizi da erogare: Wi-Fi Impianto di Video-Sorveglianza Informazioni Pubbliche (Traffico, Parcheggi) Informazioni Ambiente (Meteo, Inquinamento) Stazioni Ricarica Mezzi Elettrici Chiamata Pronto Intervento e Teleassistenza

3 Illuminazione Pubblica = simbolo di progresso: - Migliora la vivibilità - Aumenta la sicurezza globale - Rete Urbana presente sul 100% del territorio - Utilizzo dei lampioni come punti di Invio/Ricezione Un adeguato controllo permette - Ottimizzare le prestazioni del servizio - Evitare inutili sprechi - Organizzare le opere di manutenzione - Preservare l ambiente dall inquinamento E in corso una GRANDE RIVOLUZIONE TECNOLOGICA del sistema della Pubblica Illuminazione Obiettivi: - Risparmio energetico - Tutela ambientale - Offerta di nuovi servizi innovativi ai cittadini

4 Protocollo di Comunicazione: Zig-Bee o altro canale RF Comunicazione PUNTO-PUNTO su canale RADIO: Assenza di infrastruttura cablata Copertura di tutto il territorio urbano Possibilità di veicolare informazioni eterogenee Facilità di installazione e configurazione dei dispositivi (nodi) Interfaccia analogica/digitale Rete Mesh GIS Open Source Rete MESH O rete a maglia. Rete di comunicazione cooperativa senza fili, costituita da un gran numero di nodi che possono condividere, trasmettere e ricevere informazioni. Infrastruttura: Decentralizzata Economica Altamente adattabile Resistente Capace di coprire grandi distanze Affidabile

5 GIS Sistema Hardware/Software e procedimenti per raccogliere, trattare, manipolare, analizzare, modellare e rappresentare dati georeferenziati con l obiettivo di risolvere problemi di gestione e pianificazione National Center for Geographic Information and Analysis Rete Mesh GIS Open Source GIS + LUMEN - Georeferenziazione dei singoli corpi luminosi - Selezione della lampada/gruppo direttamente dalla mappa - Base Cartografica WEB-GIS - Monitoraggio 24h/ 7gg

6 Rete Mesh Open Source Software libero che: Abbatte i costi delle licenze Permette l apporto di modifiche da parte di altri programmatori La collaborazione di più parti permette una MAGGIORE Complessità (completezza) Competenza GIS Open Source Open Source = RISPARMIO

7 Il Sistema è composto da: Architettura Funzioni Vantaggi 1. Nodi lampione L-RD: il nodo L-RD è un componente HW/FW per ricevere ed inviare messaggi e comandi. Permette l interrogazione e la gestione da remoto del singolo punto luce. 2. Nodi Coordinatori L-RDC: il nodo coordinatore L-RDC interroga e pilota i singoli punti luce raccogliendo ed inviando i messaggi alla Centrale Operativa attraverso una rete GSM/GPRS o una intranet dedicata, dialogando con il nodo L-OC. 3. Nodo Centrale Operativa L-OC: è il nodo di interfaccia con la Centrale Operativa che riceve i messaggi dai coordinatori L-RDC. 4. SW di Centrale Operativa: è il SW di gestione del Sistema. Implementata su base GIS può interrogare e gestire i singoli punti luce da remoto, visualizzando in tempo reale anomalie e allarmi provenienti dai corpi illuminanti.

8 Architettura Funzioni Vantaggi Controllo Accensione/spegnimento dei corpi illuminanti Controllo dello stato funzionale della lampada Gestione singolo punto luce Programmazione per accensioni automatiche Variazione della potenza luminosa dei singoli e dei gruppi illuminanti Report in formato elettronico e stampa Anagrafica e statistica dei corpi illuminanti Storico degli stati dei corpi illuminanti Sistema di gestione utenti (AA)

9 Architettura Funzioni Vantaggi Risparmio ed ottimizzazione Della gestione del servizio: Riduzione dei costi di manutenzione Organizzazione interventi - Maggiore efficienza Programmazione sostituzioni/riparazioni Vantaggi dell integrazione con il Sistema GIS Interrogazione singolo corpo luminoso Energetica: Riduzione dei costi di elettricità Possibilità di dimmeraggio Riduzione contaminazione luminosa ed ambientale Economica: Rapido ammortamento dell investimento e risparmio immediato Chiavi in mano Progettazione e ingegnerizzazione Fornitura hardware/software Formazione Assistenza Opportunità Servizi ai cittadini senza investimenti in infrastrutture e senza costi di trasmissione dati

10 I Lampioni come Rete di Servizi Info Cittadini Sicurezza Telecontrollo Video Sorveglianza Ricarica Ambiente Wi-Fi Info Traffico

11 Esempio di intervento INTERVENTI EFFETTUATI: - sostituzione lampade vapori di mercurio con SAP - installazione regolatori di flusso per ogni singola lampada con sistema - centrale web-based per il monitoraggio da remoto - servizi smart: segnaletica e viabilità Intervento Risultati

12 Regolatori di Flusso (P.I.) Intervento Risultati PRIMA DOPO RISPARMIO Tipo di lampada V.M. 125 W SAP 100W + Numero lampade KWh assorbiti , , ,40 Ore accensione anno 100% Spesa totale annuale , , ,53 Incidenza per punto luminoso 112,10 67,26 44,84 Singola Lampada Totale Incidenza risparmio energetico 44, ,52 Incidenza risparmio gestionale ,00 Incidenza risparmio totale ,52 Incidenza risparmio CO2 Kg 20,96 Costo dell'intervento Risparmio annuale Periodo di ammortamento (anni) , ,52 3,98

13 Consorzio SEYES Via P. Ferrua, Pinerolo

SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER RETI CITTADINE

SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER RETI CITTADINE DOCUMENTO DIVULGATIVO SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER RETI CITTADINE Servizi di pubblico utilizzo gestiti da un unica piattaforma software Reverberi Enetec. DDVA27I2-0112 Sommario 1. Servizi a valore aggiunto

Dettagli

ESCO e nuove opportunità finanziarie per l efficientamento energetico nel settore Retail e Hospitality

ESCO e nuove opportunità finanziarie per l efficientamento energetico nel settore Retail e Hospitality ESCO e nuove opportunità finanziarie per l efficientamento energetico nel settore Retail e Hospitality a cura di Claudio G. Ferrari - Presidente Federesco 1 i problemi non possono essere risolti dallo

Dettagli

ACCENDIAMO IL RISPARMIO

ACCENDIAMO IL RISPARMIO ACCENDIAMO IL RISPARMIO PUBBLICA ILLUMINAZIONE PER LA SMART CITY Ing. Paolo Di Lecce Tesoriere AIDI Amministratore Delegato Reverberi Enetec srl LA MISSION DI REVERBERI Reverberi Enetec è una trentennale

Dettagli

The new era of lighting

The new era of lighting The new era of lighting COS È MINOS SYSTEM? LA TELEGESTIONE A PORTATA DI CLICK Minos System è il sistema rivoluzionario per la gestione intelligente dell illuminazione esterna che abilita sulla rete elettrica

Dettagli

TELEGESTIONE. come spendere meno, inquinare meno e governare meglio gli impianti di illuminazione pubblica. Davide Bassetto A.P. SYSTEMS s.r.l.

TELEGESTIONE. come spendere meno, inquinare meno e governare meglio gli impianti di illuminazione pubblica. Davide Bassetto A.P. SYSTEMS s.r.l. TELEGESTIONE come spendere meno, inquinare meno e governare meglio gli impianti di illuminazione pubblica Davide Bassetto A.P. SYSTEMS s.r.l. Scelte di pianificazione sostenibile: illuminazione pubblica

Dettagli

The new era of lighting

The new era of lighting The new era of lighting MINOS SYSTEM Cos è Minos System? Minos System è il sistema che rivoluziona la gestione e l'utilizzo della rete di illuminazione esterna. Con un semplice click, ovunque sei, permette

Dettagli

La Gestione della Città Intelligente

La Gestione della Città Intelligente La Gestione della Città Intelligente L azienda Dal 1982 esperienza e professionalità Fondata nel 1982, Umpi Elettronica è la società del Gruppo Umpi specializzata nel progettare e realizzare prodotti e

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CITTÀ INTELLIGENTE

LA GESTIONE DELLA CITTÀ INTELLIGENTE SIM INGEGNERIA SRL info@simingegneria.it, LA GESTIONE DELLA CITTÀ INTELLIGENTE Referente Arch. S. Martorelli tel. +39.335.607.3120 La Città Intelligente Servizi integrati in un unico sistema per il contesto

Dettagli

ILLUMINIAMOCI! SOTTO UNA LUCE NUOVA

ILLUMINIAMOCI! SOTTO UNA LUCE NUOVA ILLUMINIAMOCI! SOTTO UNA LUCE NUOVA DA FINE APRILE 2014 Tutto il nostro Comune sarà interessato dalla sostituzione dei corpi illuminanti di tutta la pubblica illuminazione con tecnologia a LED. Lampioni

Dettagli

Prospettive economico-ambientali e 'smart' della riqualificazione della illuminazione pubblica: il caso di Montechiarugolo

Prospettive economico-ambientali e 'smart' della riqualificazione della illuminazione pubblica: il caso di Montechiarugolo PREMESSE Il presente documento illustra il percorso del Comune di Montechiarugolo (PR) nella riqualificazione completa 100% a LED della illuminazione pubblica, percorso che evidenzia in generale le possibilità

Dettagli

ROMA 5 MARZO 2012 L ILLUMINAZIONE NELLE AREE URBANE

ROMA 5 MARZO 2012 L ILLUMINAZIONE NELLE AREE URBANE ROMA 5 MARZO 2012 L ILLUMINAZIONE NELLE AREE URBANE Umpi Elettronicatuttiidirittiriservati Vietatala riproduzione non autorizzata Le città hanno sempre maggiore esigenza di nuovi servizi a valore aggiunto

Dettagli

Reverberi Enetec www.reverberi.it

Reverberi Enetec www.reverberi.it Le tecnologie Reverberi Enetec per la mart City Reverberi Enetec www.reverberi.it Reverberi per la mart City La città del futuro è MART! ORVEGLIANZA FURTI DI RAME INFORMAZIONI AL CITTADINO TOTEM MULTIMEDIALE

Dettagli

Forni di Sopra, Comunitàsostenibile attraverso l azione amministrativa del Comune: L innovazione ovvero la capacità di disobbedire agli schemi

Forni di Sopra, Comunitàsostenibile attraverso l azione amministrativa del Comune: L innovazione ovvero la capacità di disobbedire agli schemi Udine, 10 dicembre 2013 Forni di Sopra, Comunitàsostenibile attraverso l azione amministrativa del Comune: L innovazione ovvero la capacità di disobbedire agli schemi. Forni di Sopra DOLOMITI WORLD NATURAL

Dettagli

TeleControllo dell impianto di Pubblica illuminazione Risultati sperimentazione di Via Ferrari Descrizione progetto complessivo

TeleControllo dell impianto di Pubblica illuminazione Risultati sperimentazione di Via Ferrari Descrizione progetto complessivo Progetto Smart Town Pianezza TeleControllo dell impianto di Pubblica illuminazione Risultati sperimentazione di Via Ferrari Descrizione progetto complessivo Smart Town di Telecom Italia è una suite di

Dettagli

DISEGNARE LA CITTÀ DEL FUTURO

DISEGNARE LA CITTÀ DEL FUTURO DISEGNARE LA CITTÀ DEL FUTURO Palazzi dalle forme stilizzate sospesi nell aria divisi da grandi strade, magari, sorvolate da piccoli veicoli volanti. Soltanto un utopia e non sarebbe più la mia città.

Dettagli

La soluzione COFELY nella pubblica illuminazione. Comune di Pastena

La soluzione COFELY nella pubblica illuminazione. Comune di Pastena T.E.L.E.CITY La soluzione COFELY nella pubblica illuminazione Comune di Pastena APPALTO DEL COMUNE PER L II.PP. Il Comune di Pastena, in provincia di Frosinone, attraverso la realizzazione del Piano Regolatore

Dettagli

Illuminazione Pubblica: Piani della Luce, Energia, Sostenibilità e un caso Pilota Lumière Ruolo delle ESCO nel Percorso Lumière Smart City

Illuminazione Pubblica: Piani della Luce, Energia, Sostenibilità e un caso Pilota Lumière Ruolo delle ESCO nel Percorso Lumière Smart City Illuminazione Pubblica: Piani della Luce, Energia, Sostenibilità e un caso Pilota Lumière Ruolo delle ESCO nel Percorso Lumière Smart City 11 Aprile 2014 Ing. Angelo Guerrieri Sales Area Manager Nord Est

Dettagli

Il Censimento degli impianti, Conoscere per intervenire e programmare

Il Censimento degli impianti, Conoscere per intervenire e programmare Il Censimento degli impianti, Conoscere per intervenire e programmare Giovanni Antonio Albertin APIL Associazione Professionisti dell Illuminazione Tanti acronimi e tante sottili differenze PICIL: Piano

Dettagli

www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting

www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting Indoor Smart Building INDOOR LIGHTING Gli edifici del futuro saranno in grado di acquisire dai propri sistemi informazioni utili

Dettagli

PICIL IN OTTICA SMART

PICIL IN OTTICA SMART PICIL IN OTTICA SMART Ing. Diego Bonata Belluno, 11 Aprile 2014 La prima associazione europea di progettisti dell illuminazione eco-sostenibile www.lightis.eu 01-gen-05 01-ago-05 01-mar-06 01-ott-06 01-mag-07

Dettagli

Hera Luce. Illuminiamo il futuro della tua città

Hera Luce. Illuminiamo il futuro della tua città Hera Luce Illuminiamo il futuro della tua città Hera Luce 2 company profile Un partner affidabile di dimensioni nazionali Hera Luce è la società del Gruppo Hera che progetta, realizza, mantiene e gestisce

Dettagli

TELECONTROLLO E TELEGESTIONE

TELECONTROLLO E TELEGESTIONE TELECONTROLLO E TELEGESTIONE NEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE ing. Ruggero Guanella AIDI Associazione Italiana di Illuminazione Forum Telecontrollo Reti Acqua Gas ed Elettriche Roma 14-15 ottobre

Dettagli

Federesco. Le Energy Service Company. La situazione a livello nazionale e opportunità per le imprese

Federesco. Le Energy Service Company. La situazione a livello nazionale e opportunità per le imprese Federesco Le Energy Service Company La situazione a livello nazionale e opportunità per le imprese Seminario Strumenti, opportunità e potenzialità dell efficienza energetica a supporto del sistema locale

Dettagli

Illuminazione stradale. Sistemi di controllo per esterno

Illuminazione stradale. Sistemi di controllo per esterno Illuminazione stradale Sistemi di controllo per esterno Illuminazione stradale Sistemi di controllo per esterno Tre livelli di sistemi di controllo Un fornitore di servizi leader Benvenuto ai Sistemi di

Dettagli

ILLUMINAZIONE INTELLIGENTE. Luce di qualità e efficienza energetica per il benessere e la sicurezza delle persone

ILLUMINAZIONE INTELLIGENTE. Luce di qualità e efficienza energetica per il benessere e la sicurezza delle persone ILLUMINAZIONE INTELLIGENTE Luce di qualità e efficienza energetica per il benessere e la sicurezza delle persone Illuminazione di qualità e efficienza energetica nel sistema edificio Definizione di ILLUMINAZIONE

Dettagli

Convenzione Servizio Luce. Comune di Selvazzano Dentro

Convenzione Servizio Luce. Comune di Selvazzano Dentro Convenzione Servizio Luce 1 Servizio Luce in Convenzione Consip Ministero dell Economia e delle Finanza Consip Gare di beni e servizi per Pubbliche Amministrazioni Servizio Luce - Gestione e manutenzione

Dettagli

Sommario. Introduzione 1

Sommario. Introduzione 1 Sommario Introduzione 1 1 Il Telecontrollo 1.1 Introduzione... 4 1.2 Prestazioni di un sistema di Telecontrollo... 8 1.3 I mercati di riferimento... 10 1.3.1 Il Telecontrollo nella gestione dei processi

Dettagli

Gestione database tipologia e storico dei consumi orari, giornalieri, settimanali, annuali per singola cabina/per tutte.

Gestione database tipologia e storico dei consumi orari, giornalieri, settimanali, annuali per singola cabina/per tutte. Telecontrollo via rete Wireless L impianto consente la copertura in tecnologia radio Wireless Hiperlan dell area in cui sono ubicate le cabine elettriche da telecontrollare; ogni cabina è equipaggiata

Dettagli

Gaia Corbetta Gaia_maria.corbetta@siemens.com Convegno 3E - ATI/ANIMP 11 luglio 2013, Milano

Gaia Corbetta Gaia_maria.corbetta@siemens.com Convegno 3E - ATI/ANIMP 11 luglio 2013, Milano Gaia Corbetta Gaia_maria.corbetta@siemens.com Convegno 3E - ATI/ANIMP 11 luglio 2013, Milano Premesse L illuminazione rappresenta il 19% del consumo di elettricità nel mondo e il 14% nell Unione europea

Dettagli

Sostenibilità energetica nei Comuni: esperienze innovative

Sostenibilità energetica nei Comuni: esperienze innovative Sostenibilità energetica nei Comuni: esperienze innovative Fabrizio Tollari, ERVET Workshop progetto IPA Alterenergy Bologna, 22 novembre 2012 COMUNITÀ SOSTENIBILI NEL SISTEMA URBANO L Europa ha sviluppato

Dettagli

MAPPATURA, MONITORAGGIO E PROTEZIONE DELL INFRASTRUTTURA FISICA MISURAZIONE INTELLIGENTE DEI CONSUMI E DEGLI SPRECHI (NON- REVENUE-WATERS)

MAPPATURA, MONITORAGGIO E PROTEZIONE DELL INFRASTRUTTURA FISICA MISURAZIONE INTELLIGENTE DEI CONSUMI E DEGLI SPRECHI (NON- REVENUE-WATERS) MAPPATURA, MONITORAGGIO E PROTEZIONE DELL INFRASTRUTTURA FISICA MISURAZIONE INTELLIGENTE DEI CONSUMI E DEGLI SPRECHI (NON- REVENUE-WATERS) MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL ACQUA E RIVELAZIONE DEI CONTAMINANTI

Dettagli

mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova progetto pilota Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea

mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova progetto pilota Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova progetto pilota Nicola Galli Agire Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea Mobilità tradizionale - Ieri Emissioni: locali anche

Dettagli

SCHEDA TECNICA LA SOLUZIONE

SCHEDA TECNICA LA SOLUZIONE SCHEDA TECNICA LA SOLUZIONE La soluzione è un sistema di gestione dei parcheggi on street che attraverso l installazione di sensori wireless alimentati a batteria, permette un monitoraggio da remoto ed

Dettagli

Relazione generale - Inquadramento normativo Inquadramento territoriale

Relazione generale - Inquadramento normativo Inquadramento territoriale INDICE ALLEGATO A: Relazione generale - Inquadramento normativo Inquadramento territoriale A. - RELAZIONE GENERALE 2 A.1 - PREMESSA 2 A.2 - INTENTI DEL PICIL 3 A.3 CONTENUTI DEL PICIL 5 A.4 - INQUADRAMENTO

Dettagli

SISTEMA EB 93 smart dimmy

SISTEMA EB 93 smart dimmy EB 93 smart dimmy INNOVATIVE LIGHTING SYSTEM Un'eccellenza tecnologica italiana: la soluzione innovativa, affidabile, semplice, sicura, brevettata. EBPSOLUTIONS (EBP è l abbreviazione di Enlighten a Better

Dettagli

SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA E SEMAFORICA

SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA E SEMAFORICA CITTA di SAVIGLIANO SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA E SEMAFORICA Andrea PARLANTI ESIGENZA DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE NEL 2012 RIDURRE COSTI GESTIONE IMPIANTI ILLUMINAZIONE PUBBLICA COMUNALE RIDURRE

Dettagli

TELEFLUX 2000 PLUS SISTEMA DI SUPERVISIONE CONTROLLO ED AQUISIZIONE DATI PER LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE

TELEFLUX 2000 PLUS SISTEMA DI SUPERVISIONE CONTROLLO ED AQUISIZIONE DATI PER LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE TELEFLUX 2000 PLUS SISTEMA DI SUPERVISIONE CONTROLLO ED AQUISIZIONE DATI PER LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE CS072-ST-01 0 09/01/2006 Implementazione CODICE REV. DATA MODIFICA VERIFICATO RT APPROVATO AMM Pagina

Dettagli

FluctuS Intelligent Sensor System

FluctuS Intelligent Sensor System FluctuS Intelligent Sensor System FluctuS offre una piattaforma open hardware e open software completamente ingegnerizzata per le applicazioni dell Internet of Things (IoT) e delle Smart Cities. CLOUD

Dettagli

Collaboriamo insieme per una visione comune

Collaboriamo insieme per una visione comune Collaboriamo insieme per una visione comune OTTOBRE 2015 Servizio Progetti Speciali e Politiche per l Innovazione Comune di Savona Resp. Geom. ENNIO ROSSI AVVIO DI UN PERCORSO NUOVO Cosa si intende per

Dettagli

Dicembre 2008 Versione 1.7. Repubblica di San Marino. Materiale Riservato Vietata la diffusione Copyright 2008 G.I.A. Servizi S.r.l.

Dicembre 2008 Versione 1.7. Repubblica di San Marino. Materiale Riservato Vietata la diffusione Copyright 2008 G.I.A. Servizi S.r.l. Presentazione impianto dimostrativo di risparmio energetico, videosorveglianza, trasmissione dati e tele-controllo, integrati su rete elettrica di pubblica illuminazione Repubblica di San Marino Dicembre

Dettagli

CENTRO DI SUPERVISIONE n. Lampione Master Zigbee, GPRS/UMTS WiFi Master

CENTRO DI SUPERVISIONE n. Lampione Master Zigbee, GPRS/UMTS WiFi Master CENTRO DI SUPERVISIONE n CENTRO DI SUPERVISIONE n GPRS/UMTS Lampione Master Zigbee, GPRS/UMTS WiFi Master Slave 1 Lampioni Slave Zigbee n 2 3 OSIRIDE- BRE, LAMPIONE A LED INTELLIGENTE FINALIZZATO AL RISPARMIO

Dettagli

La Gestione degli impianti di Illuminazione Pubblica - Smart Lighting

La Gestione degli impianti di Illuminazione Pubblica - Smart Lighting La Gestione degli impianti di Illuminazione Pubblica - Smart Lighting Illuminazione dei Centri Urbani Tecnologia o conservazione? AIDI Università Roma Tre 16 Marzo 2012 Illuminazione Pubblica a Roma AIDI

Dettagli

Mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova Progetto pilota. Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea

Mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova Progetto pilota. Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea Mobilità elettrica e fonti di energia rinnovabili a Mantova Progetto pilota Nicola Galli Agire Nicola Pascal / Enrico Raffagnato Tea Reteluce Gruppo Tea 1 Mobilità tradizionale ed elettrica da fonti fossili

Dettagli

SMART SERVICES di TELECOM ITALIA

SMART SERVICES di TELECOM ITALIA SMART SERVICES di TELECOM ITALIA Risorse Comuni Palazzo delle Stelline Milano, 18 Novembre 2009 Cosa sono gli SMART SERVICES? Un servizio funziona quando è semplice, è lineare, è ben disegnato e risponde

Dettagli

Milano a LED NUOVA ILLUMINAZIONE PUBBLICA IN CITTÀ. 29 settembre 2014

Milano a LED NUOVA ILLUMINAZIONE PUBBLICA IN CITTÀ. 29 settembre 2014 Milano a LED NUOVA ILLUMINAZIONE PUBBLICA IN CITTÀ 29 settembre 2014 Milano a LED Illuminazione Pubblica a Milano 181,76 km 2 area Milano 1.316.000 abitanti 141.963 lampade per l illuminazione pubblica

Dettagli

Illuminazione Pubblica a LED

Illuminazione Pubblica a LED Illuminazione Pubblica a LED Esperienze sul Campo: Milano, Brescia, Paolo Meneghini Resp. Business Development Italia A2A A2A azienda leader per l efficientamento dell IP Casi di successo: Milano e Brescia

Dettagli

P R O D O T T I P E R L A P U B B L I C A A M M I N I S T R A Z I O N E C U B E G I S S O L U Z I O N E P E R L A G E S T I O N E E I L C O N T R O L

P R O D O T T I P E R L A P U B B L I C A A M M I N I S T R A Z I O N E C U B E G I S S O L U Z I O N E P E R L A G E S T I O N E E I L C O N T R O L P R O D O T T I P E R L A P U B B L I C A A M M I N I S T R A Z I O N E C U B E G I S S O L U Z I O N E P E R L A G E S T I O N E E I L C O N T R O L L O D E L T E R R I T O R I O I N D I C E 5 S O

Dettagli

COMUNE DI TRANSACQUA. Strumenti di governance sostenibile per il territorio La pianificazione energetica integrata

COMUNE DI TRANSACQUA. Strumenti di governance sostenibile per il territorio La pianificazione energetica integrata L'Alto Adige verso Klimaland Bolzano 20.03.2015 COMUNE DI TRANSACQUA Strumenti di governance sostenibile per il territorio La pianificazione energetica integrata Provincia Autonoma di Trento Comune di

Dettagli

SMART CITY. Verso la città del futuro

SMART CITY. Verso la città del futuro SMART CITY Verso la città del futuro Rendere smart le città significa sottoporle a un insieme coordinato di interventi che mirano a renderle più sostenibili dal punto di vista energetico-ambientale, per

Dettagli

Ing. Fabio Nussio STA

Ing. Fabio Nussio STA Il progetto HEAVEN, suoi risultati e sviluppi della catena Traffico-Ambiente a Roma Ing. Fabio Nussio STA La S.T.A. S.p.A. ha partecipato in qualità di co-ordinatore e in collaborazione con il Dip. X del

Dettagli

Infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici

Infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici Infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici L esperienza di A2A Paolo Manzoni Ricerca e Innovazione Milano, 10/02/2015 Indice L offerta di A2A per la ricarica dei veicoli elettrici Origine del

Dettagli

L'idea. Negli edifici del terziario oltre il 30% dell intero costo di costruzione è rappresentato dal costo degli impianti tecnologici.

L'idea. Negli edifici del terziario oltre il 30% dell intero costo di costruzione è rappresentato dal costo degli impianti tecnologici. L'idea Negli edifici del terziario oltre il 30% dell intero costo di costruzione è rappresentato dal costo degli impianti tecnologici. Gli impianti tecnologici contribuiscono in modo molto rilevante ai

Dettagli

FORMAZIONE DEL PERSONALE DEL COMUNE DI MERANO NELL AMBITO DEI SISTEMI INFORMATIVI TERRITORIALI

FORMAZIONE DEL PERSONALE DEL COMUNE DI MERANO NELL AMBITO DEI SISTEMI INFORMATIVI TERRITORIALI FORMAZIONE DEL PERSONALE DEL COMUNE DI MERANO NELL AMBITO DEI SISTEMI INFORMATIVI TERRITORIALI Nicola DE BERTOLDI(*), Franco GUZZETTI (**),Annalisa PELONE(***), Paolo VISKANIC (***) (*) Comune di Merano

Dettagli

Illuminazione stradale nei Comuni del Friuli Venezia Giulia

Illuminazione stradale nei Comuni del Friuli Venezia Giulia Pasian di Prato - Udine, 14 Febbraio 2014 Illuminazione stradale nei Comuni del Friuli Venezia Giulia Casi pratici di efficientamento: ESCo, FTT ed EPC. Alessandro Battistini Responsabile tecnico Hera

Dettagli

FORUM PA 2012. Eco-City: ispirazioni per una città sostenibile. Roma, 17 Maggio 2012

FORUM PA 2012. Eco-City: ispirazioni per una città sostenibile. Roma, 17 Maggio 2012 FORUM PA 2012 Eco-City: ispirazioni per una città sostenibile Roma, 17 Maggio 2012 Indice: Obiettivi Piattaforma integrata di gestione del traffico Supervisore del Traffico e sottosistemi Piattaforma di

Dettagli

WiMotics. Pasquale Guarino Project WiMotics SCHEDA SINTETICA PRODOTTO. http://www.wimotics.net

WiMotics. Pasquale Guarino Project WiMotics SCHEDA SINTETICA PRODOTTO. http://www.wimotics.net WiMotics Pasquale Guarino Project WiMotics SCHEDA SINTETICA PRODOTTO Web Site: http://www.wimotics.net http://www.wimotics.net Descrizione WiMotics comprende un insieme di Servizi che interagiscono con

Dettagli

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Servizi di connessione Prodotti a supporto del business Per sfruttare al meglio una rete di ricarica per veicoli

Dettagli

Il Raspberry Pi è un single-board computer (un calcolatore implementato su una sola scheda elettronica) sviluppato nel Regno Unito dalla Raspberry Pi

Il Raspberry Pi è un single-board computer (un calcolatore implementato su una sola scheda elettronica) sviluppato nel Regno Unito dalla Raspberry Pi presenta Centralizzazione di Controlli e/o Gestione per Apparati, Sistemi, Applicativi ed Ambienti Eterogenei. Soluzione Hardware e Software Open utilizzata in particolare le funzioni tipiche della Domotica

Dettagli

HACKATHON del 21 23 Nov. 2014

HACKATHON del 21 23 Nov. 2014 Tema della Hackathon Smart Home vista come un eco sistema di dispositivi connessi e di servizi integrati per il cliente finale. Ecosistema che integra dai sistemi di gestione della sicurezza e del comfort

Dettagli

MAESTRO WEB 1.0 Specifiche tecniche per applicazione web di centri di telegestione RSMW27I00 Rev.00-1014

MAESTRO WEB 1.0 Specifiche tecniche per applicazione web di centri di telegestione RSMW27I00 Rev.00-1014 SPECIFICHE TECNICHE MAESTRO WEB 1.0 Specifiche tecniche per applicazione web di centri di telegestione RSMW27I00 Rev.00-1014 (Descrizione) Fornitura ed installazione di: n. ( ) applicazioni WEB per centri

Dettagli

Monitoring System. www.fieldboxmonitoring.com. Il controllo senza l azione, è semplicemente un hobby. [Ishikawa Kaoru]

Monitoring System. www.fieldboxmonitoring.com. Il controllo senza l azione, è semplicemente un hobby. [Ishikawa Kaoru] Il controllo senza l azione, è semplicemente un hobby [Ishikawa Kaoru] www.fieldboxmonitoring.com Tecnologico, compatto ed innovativo fieldbox è una soluzione di monitoraggio innovativa, applicabile nell

Dettagli

Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di

Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di C O M P A N Y P R O F I L E Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di depurazione acqua ed aria

Dettagli

Durante la realizzazione di questo WP verranno anche effettuate delle sperimentazioni per verificare la bontà delle ipotesi in fase di studio.

Durante la realizzazione di questo WP verranno anche effettuate delle sperimentazioni per verificare la bontà delle ipotesi in fase di studio. Allegato WP2 Il pacchetto software implementerà le seguenti funzioni specifiche del progetto allegato, così come delineato nella descrizione del WP 2 che vale come specifica generale: 1. programmazione

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO PER IL RILIEVO DELLE CARATTERISTICHE GEOMETRICHE, DELL ARREDO STRADALE E DELLO STATO DI AMMALORAMENTO DELLA VIABILITA COMUNALE.

SISTEMA INTEGRATO PER IL RILIEVO DELLE CARATTERISTICHE GEOMETRICHE, DELL ARREDO STRADALE E DELLO STATO DI AMMALORAMENTO DELLA VIABILITA COMUNALE. SISTEMA INTEGRATO PER IL RILIEVO DELLE CARATTERISTICHE GEOMETRICHE, DELL ARREDO STRADALE E DELLO STATO DI AMMALORAMENTO DELLA VIABILITA COMUNALE. 5 febbraio 2010 1 Esigenze del cliente Per la gestione

Dettagli

Provincia di Sassari. Realizzazione di un sistema di rilevamento del passaggio di merci pericolose

Provincia di Sassari. Realizzazione di un sistema di rilevamento del passaggio di merci pericolose Provincia di Sassari Realizzazione di un sistema di rilevamento del passaggio di merci pericolose Territorio provinciale interessato al rilevamento Localizzazione dei rilevatori migliaia di ton Traffico

Dettagli

Introduzione ai GIS. Potenzialità e limiti & software in commercio

Introduzione ai GIS. Potenzialità e limiti & software in commercio Potenzialità e limiti & software in commercio Introduzione a QGIS, software free & Open Source per la gestione di dati territoriali Genova, 26 marzo 2013 Cos è un GIS (Geographic Information System)? [SIT

Dettagli

Dal 3D al 6D: gestire la manutenzione con il supporto di modelli IFC www.openmaint.org

Dal 3D al 6D: gestire la manutenzione con il supporto di modelli IFC www.openmaint.org 1 Dal 3D al 6D: gestire la manutenzione con il supporto di modelli IFC www.openmaint.org www.openmaint.org www.tecnoteca.com 2 BIM & Multidimensionalità 5D 6D 3D... 4D 7D... 3 BIM & Multidimensionalità

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI

PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI UFFICIO DEL PIANO EX ART. 12 L.R. 9/86 NODO PROVINCIALE SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE REGIONALE LE INIZIATIVE DELLA PROVINCIA DI TRAPANI NEL CAMPO DEI SISTEMI INFORMATIVI

Dettagli

IBM Client Center Milano: La Stanza del Sindaco

IBM Client Center Milano: La Stanza del Sindaco IBM Client Center Milano: La Stanza del Sindaco Maurizio Venturi Executive IT Architect IBM Smarter Cities team mmventuri@it.ibm.com Marzo 2013 Perché l ufficio del Sindaco E una Solution Area, all interno

Dettagli

RIUSO DEL PROGETTO SIRSS

RIUSO DEL PROGETTO SIRSS Provincia di Arezzo Servizio Trasporti Osservatorio della Mobilità Ing. Paolo Vadi Osservatorio della Mobilità RIUSO DEL PROGETTO SIRSS Convegno Causalità e Casualità nell incidentalità stradale: come

Dettagli

L INNOVAZIONE DEI SERVIZI COMUNALI ON LINE PROGETTO INNOVA@SC.ONLINE

L INNOVAZIONE DEI SERVIZI COMUNALI ON LINE PROGETTO INNOVA@SC.ONLINE L INNOVAZIONE DEI SERVIZI COMUNALI ON LINE PROGETTO INNOVA@SC.ONLINE Avviso per il cofinanziamento di progetti proposti dalle Alleanze Locali per l Innovazione (ALI) pubblicato sulla G.U. n 31 del 7/2/2007

Dettagli

La telegestione. a distanza degli impianti

La telegestione. a distanza degli impianti La telegestione L o s t r u m e n t o o t t i m a l e p e r i l c o n t r o l l o e l a g e s t i o n e a distanza degli impianti Campi di applicazione Acqua potabile Controllo e gestione di tutti gli

Dettagli

Illuminazione intelligente e rivoluzione led per la città Palazzo Vecchio Salone de' Dugento. Claudio Bini A.D SILFIspa

Illuminazione intelligente e rivoluzione led per la città Palazzo Vecchio Salone de' Dugento. Claudio Bini A.D SILFIspa Illuminazione intelligente e rivoluzione led per la città Palazzo Vecchio Salone de' Dugento Claudio Bini A.D SILFIspa Silfispa: Gestione integrata dei servizi di mobilità e illuminazione Sistemi di controllo

Dettagli

Partner Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica del Politecnico di Bari. Progetto Smart Grid LABZERO Comune di Bari

Partner Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica del Politecnico di Bari. Progetto Smart Grid LABZERO Comune di Bari Partner Dipartimento di Elettrotecnica ed Elettronica del Politecnico di Bari. Progetto Smart Grid LABZERO Comune di Bari Sede Operativa Via La Lenza - Zona Industriale 70010 - Capurso (BA) PUGLIA Sede

Dettagli

Installazione Collecting Unit

Installazione Collecting Unit Installazione Collecting Unit La Collecting Unit può essere installata all interno del quadro esistente oppure su cassetto aggiuntivo. Non serve alcun filtro né sul quadro né sulla linea. Installazione

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA I SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE Il Comune di CALTAVUTURO attraverso il presente progetto intende attivare e rafforzare i servizi offerti al cittadino, per dare maggiore

Dettagli

Genova, Port & Shipping Tech 2011 Smart city & city logistics: soluzioni tecnologiche per una smart governance della città. I casi di Pisa e Parma.

Genova, Port & Shipping Tech 2011 Smart city & city logistics: soluzioni tecnologiche per una smart governance della città. I casi di Pisa e Parma. Genova, Port & Shipping Tech 2011 Smart city & city logistics: soluzioni tecnologiche per una smart governance della città. I casi di Pisa e Parma. Paolo Lanari / CEO paolo.lanari@infomobilitysuite.com

Dettagli

UNA CITTA INTELLIGENTE per I SERVIZI AL CITTADINO

UNA CITTA INTELLIGENTE per I SERVIZI AL CITTADINO UNA CITTA INTELLIGENTE per I SERVIZI AL CITTADINO FGTecnopolo S.p.A ha costituito la società Itramas FGT una joint venture internazionale con la società malese ItraMA Technology (Kuala Lumpur, Malesia),

Dettagli

«I Criteri Ambientali Minimi e buone pratiche per il Servizio di Illuminazione pubblica»

«I Criteri Ambientali Minimi e buone pratiche per il Servizio di Illuminazione pubblica» Torino, 7 Marzo 2014 SEMINARIO FORMATIVO APPALTI VERDI PER I SERVIZI DI GESTIONE ENERGETICA E ILLUMINAZIONE PUBBLICA «I Criteri Ambientali Minimi e buone pratiche per il Servizio di Illuminazione pubblica»

Dettagli

PROGETTO SENSEable PISA. Sensing The City

PROGETTO SENSEable PISA. Sensing The City PROGETTO SENSEable PISA Sensing The City il gruppo Il gruppo proponente Noise Factor è costituito da: Luca Nencini, Paolo De Rosa, Elena Ascari e Bruna Vinci. Gruppo che si è costituito con l intento di

Dettagli

Dati ambientali nelle città

Dati ambientali nelle città Dati ambientali nelle città A.Ferruzza I numeri che non ti aspetti. La funzione statistica dei comuni tra riforma e qualità dei servizi, Messina 26-27 settembre 2013 Dati ambientali nelle città: fabbisogni

Dettagli

Per una buona pratica nella gestione di progetti di connettività wireless in aree svantaggiate

Per una buona pratica nella gestione di progetti di connettività wireless in aree svantaggiate CARTA DI FIRENZE Per una buona pratica nella gestione di progetti di connettività wireless in aree svantaggiate Firenze, Palazzo Medici Sala Luca Giordano Giovedì 9 novembre 2006 CARTA DI FIRENZE per una

Dettagli

Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di

Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di C O M P A N Y P R O F I L E Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di depurazione acqua ed aria

Dettagli

MobilityManager. La prima web application per realizzare il Piano Spostamenti Casa-Lavoro

MobilityManager. La prima web application per realizzare il Piano Spostamenti Casa-Lavoro MobilityManager La prima web application per realizzare il Piano Spostamenti Casa-Lavoro 1 SW MOBILITY MANAGER MobilityManager permette di analizzare nel dettaglio le abitudini di mobilità dei dipendenti

Dettagli

Paolo Scalera, Corrente in Movimento, Genova, 2 Maggio 2012. Laboratorio Smart City History Case: Stockholm Royal Seaport

Paolo Scalera, Corrente in Movimento, Genova, 2 Maggio 2012. Laboratorio Smart City History Case: Stockholm Royal Seaport Paolo Scalera, Corrente in Movimento, Genova, 2 Maggio 2012 Laboratorio Smart City History Case: Stockholm Royal Seaport History Case: Stockholm Royal Seaport Agenda Panoramica e organizzazione del progetto

Dettagli

La prevenzione degli incidenti stradali: prima, durante, dopo e dopo ancora

La prevenzione degli incidenti stradali: prima, durante, dopo e dopo ancora 2 Workshop Nazionale - Osservatori per gli incidenti stradali: dai dati alle azioni Strumenti per le politiche di sicurezza Settore Mobilità e Sicurezza della Circolazione Stradale La prevenzione degli

Dettagli

" Soluzioni avanzate di telecontrollo con componenti standard di automazione: tecnologie Internet, M2M, IEC60870 "

 Soluzioni avanzate di telecontrollo con componenti standard di automazione: tecnologie Internet, M2M, IEC60870 " Soluzioni avanzate di telecontrollo con componenti standard di automazione: tecnologie Internet, M2M, IEC60870 " Obiettivi Prevenzione malfunzionamenti riduzione disservizi conformità a standard minimi

Dettagli

Hydrica 2011, Salone Internazionale Tecnologie Acqua e Ambiente

Hydrica 2011, Salone Internazionale Tecnologie Acqua e Ambiente Applicazioni GIS per il ciclo integrato delle acque: implementazione usando JGrassTools, udig, BeeGIS e EPANET Introduzione Andrea Bosoni, Silvia Franceschi, Davide Righetti andrea.bosoni@gmail.com, silvia.franceschi@hydrologis.eu,

Dettagli

ECOfinder LA SOLUZIONE SOFTWARE PER I SERVIZI DI IGIENE URBANA

ECOfinder LA SOLUZIONE SOFTWARE PER I SERVIZI DI IGIENE URBANA ECOfinder LA SOLUZIONE SOFTWARE PER I SERVIZI DI IGIENE URBANA TELLUS opera dal 1997 nel settore dei Sistemi Informativi Territoriali (Geographic Information Systems) attraverso la progettazione e lo sviluppo

Dettagli

IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE ZEM ZUCCHETTI ENERGY MANAGEMENT

IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE ZEM ZUCCHETTI ENERGY MANAGEMENT IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE 02 IL SISTEMA DEDICATO ALL ENERGY MANAGEMENT CHE RIDUCE COSTI E CONSUMI Gestione intelligente delle informazioni energetiche degli

Dettagli

VIDEOSORVEGLIANZA DI NUOVA GENERAZIONE

VIDEOSORVEGLIANZA DI NUOVA GENERAZIONE VIDEOSORVEGLIANZA DI NUOVA GENERAZIONE Immagini ovunque e sempre FACE VALIDATION Powered by www.imavis.com RICONOSCIMENTO TARGHE MONITORAGGIO TRAFFICO ANTITERRORISMO MOTION AVANZATO DVR PROFESSIONALE Il

Dettagli

Grottammare. Smart Small City

Grottammare. Smart Small City Grottammare Smart Small City MENOWATT GE GIUGNO 2015 1 LA SPERIMENTAZIONE Grottammare Smart Small City Un progetto sperimentale che parte nelle Marche, con la misurazione intelligente dei consumi di acqua.

Dettagli

Smart Grids. Le reti intelligenti guidano il futuro.

Smart Grids. Le reti intelligenti guidano il futuro. Smart Grids. Le reti intelligenti guidano il futuro. Reti intelligenti Reti intelligenti Generalità Una rete elettrica intelligente è in grado di integrare le azioni di tutti gli attori connessi, produttori

Dettagli

Gestione Globale delle Risorse Mobili

Gestione Globale delle Risorse Mobili Gestione Globale delle Risorse Mobili Localizza e Controlla con un unica Soluzione La Tecnologia Qastrack è la soluzione Qascom per la localizzazione ed il monitoraggio remoto delle risorse mobili, siano

Dettagli

IL SISTEMA INFORMATICO PER IL MONITORAGGIO E LA GESTIONE DEI

IL SISTEMA INFORMATICO PER IL MONITORAGGIO E LA GESTIONE DEI IL SISTEMA INFORMATICO PER IL MONITORAGGIO E LA GESTIONE DEI CONTRATTI DI SERVIZIO TPL IL CONTESTO Con la riforma del settore dei trasporti pubblici locali, avviata con il D.Lgs. 422/97 e s.m.i., è stata

Dettagli

IL GRUPPO A PORTATA DI MANO

IL GRUPPO A PORTATA DI MANO IL GRUPPO LA CITTA INTELLIGENTE A PORTATA DI MANO SPECIAL-IND L ATTIVITA > Da oltre 55 anni distribuiamo componentistica e sistemi elettronici i di elevata qualità con partner italiani i e esteri > Settori

Dettagli

Alimentatore switching controllato, per Led di potenza.

Alimentatore switching controllato, per Led di potenza. Alimentatore switching controllato, per Led di. Detto alimentatore è controllato da un circuito, che consente la possibilità a qualsiasi corpo illuminante, ( stradale ovvero di interni ), di erogare la

Dettagli

Smart & Green Technologies. Antonio Iossa R&D, Scouting

Smart & Green Technologies. Antonio Iossa R&D, Scouting Smart & Green Technologies Antonio Iossa R&D, Scouting SMART? GREEN? Le dimensioni della Smart City Fonte: http://www.smart-cities.eu Le dimensioni della Smart City Fonte: ForumPA C. Forghieri SCCI Smart

Dettagli

istraffic Sistema di monitoraggio Traffico

istraffic Sistema di monitoraggio Traffico istraffic Sistema di monitoraggio Traffico Scopo Lo scopo del sistema è quello di eseguire un analisi automatica del flusso di traffico in modo da rilevare eventi quali rallentamenti, code, veicoli fermi,

Dettagli

LA DECISIONE POLITICA COME ELEMENTO PROPULSORE

LA DECISIONE POLITICA COME ELEMENTO PROPULSORE Roma, 5 marzo 2015 LA DECISIONE POLITICA COME ELEMENTO PROPULSORE Una città non può essere amministrata e basta. Non è niente amministrare una città, bisogna darle un compito, altrimenti muore Giorgio

Dettagli