REGOLAMENTO ZONA GOAL CAMPIONATO PRIMAVERILE CALCIO A 5 CALCIO A 7

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLAMENTO ZONA GOAL CAMPIONATO PRIMAVERILE CALCIO A 5 CALCIO A 7"

Transcript

1 REGOLAMENTO CAMPIONATO PRIMAVERILE CALCIO A 5 CALCIO A 7 Articl 1 FORMULA CAMPIONATO CALCIO A 5 Il 1 campinat Zna Gal è cmpst da 4 girni da 8 squadre, cn gare di sla andata. Si qualifican alla fase successiva le prime due squadre di gni girne. In cas di parità di punti per decretare la psizine in classifica si prcederà seguend i seguenti criteri: ESITO NEGLI SCONTRI DIRETTI sn presi in cnsiderazine slamente i punti e nn le reti realizzate durante questi incntri. DIFFERENZA RETI viene presa in cnsiderazine la differenza reti dell intera stagine TABELLA FAIR PLAY vd art. 15 MAGGIOR NUMERO DI RETI REALIZZATE NELL ARCO DELLA STAGIONE SORTEGGIO I play ff si svlgerann press il centr sprtiv Tennis Master e/ Tp Tennis, cn la frmula della gara secca ad eliminazine diretta. In cas di parità si prcederà cn un temp supplementare di 5 minuti, in cas di ulterire parità si prcederà cn i calci di rigre (3 per parte) CALCIO A 7 Il 1 campinat Zna Gal Primavera è cmpst da 32 squadre. Si qualifican alla fase successiva le prime due squadre di gni girne. In cas di parità di punti per decretare la psizine in classifica si prcederà seguend i seguenti criteri:

2 ESITO NEGLI SCONTRI DIRETTI sn presi in cnsiderazine slamente i punti e nn le reti realizzate durante questi incntri. DIFFERENZA RETI viene presa in cnsiderazine la differenza reti dell intera stagine TABELLA FAIR PLAY vd art.15 MAGGIOR NUMERO DI RETI REALIZZATE NELL ARCO DELLA STAGIONE SORTEGGIO I play ff si svlgerann press il centr sprtiv As Barna, cn la frmula della gara secca ad eliminazine diretta. In cas di parità si prcederà cn un temp supplementare di 5 minuti, in cas di ulterire parità si prcederà cn i calci di rigre (4 per parte) Articl 2 TEMPI DI GARA CALCIO A 5 I tempi delle gare sarann di 20 minuti cadaun cn un massim di due minuti di intervall CALCIO A 7 I tempi delle gare sn di 25 minuti cadaun, cn un massim di tre minuti di intervall. Articl 3 SPOSTAMENTI GARE Per spstare una gara necessita che le due squadre si mettan d accrd firmand un appsit mdul che si ptrà scaricare nella sezine mdulistica del sit Unitamente al suddett mdul si dvrà versare la smma di 20 eur direttamente press i nstri uffici. Il limite per spstare una gara è fissat a 15 girni prima della suddetta, in cas cntrari l rganizzazine nn è tenuta ad accettare alcuna richiesta in tal sens. In cas di impraticabilità del camp di altri eventi eccezinali l rganizzazine ha il ptere di spstare le gare cmunicand per temp alle squadre la decisine, indicand cnseguentemente anche la data di recuper della suddetta. In cas di mancata cmunicazine alle squadre le frmazini sn tenute a presentarsi in camp cn reglare distinta, pena scnfitta a tavlin. Articl 4 TESSERAMENTI I partecipanti alle nstre manifestazini sn bbligati a tesserarsi press la nstra assciazine. Il tesserament è valid sin al 30 Agst Nn ptrann essere tesserati gicatri che militan nel campinati F.I.G.C. per le Serie prfessinistiche A- B-C, dilettantistiche D Eccellenza, Calci a 5 serie A/l - A/2 - B C/1 che partecipan attivamente alle gare della prima squadra delle serie e categrie elencate; nn ptrann partecipare gicatri delle squadre Primavera e Beretti delle scietà prfessinistiche. Nn è pssibile tesserare un gicatre che gica l stess campinat rganizzat da Zna Gal. E altresì pssibile tesserare un gicatre che gica in una diversa disciplina rganizzata da Zna Gal.

3 Per tesserare un gicatre bisgna cmpletare il mdul mess a dispsizine dall rganizzazine cnsegnandl inviandl via mail fax cmpletat e firmat in tutte le sue parti. Zna Gal tramite l Acsi, Ente di prmzine sprtiva affiliata al Cni, cnsegnerà a ciascun gicatre un tesserin di ricnsciment che, unitamente alla carta d identità, si dvrà presentare bbligatriamente prima della gara all arbitr. Gli estremi assicurativi ttenuti cn la nstra assicurazine sn inseriti nella cartella stampa di presentazine che gni squadra ha ricevut prima dell inizi del trne. Cmpletand la richiesta di tesserament l atleta dichiara di essere in pssess di reglare certificazine medica. Zna Gal è sllevata da qualsiasi respnsabilità civile penale. In cas di infrtuni è necessari che l arbitr segnali a refert l infrtuni. La segnalazine dell infrtuni è un diritt per i gicatri ed un dvere per l arbitr. Ogni squadra può tesserare gicatri entr e nn ltre la quarta girnata di campinat cmpresa. Articl 5 RINUNCIA O RITIRO DAL CAMPIONATO Una squadra che nn si presenta al camp perde 0-6 a tavlin nel calci a 5 e per 0-3 nel calci a 7. In cas di tre scnfitte a tavlin la squadra viene autmaticamente estrmessa dalla manifestazine. I punteggi sin ad allra ttenuti rimangn in essere mentre le restanti gare sarann tutte assegnate d uffici a tavlin. In cas di gravi episdi di vilenza l rganizzazine può avvalersi della facltà di estrmissine della squadre clpevle. Zna Gal nn è tenuta a restituire alcuna parte della smma versata dalla scietà estrmessa. Articl 6 MANCATA PRESENZA IN CAMPO Le squadre si devn presentare IN CAMPO 10 minuti prima dell inizi della gara, munite della reglare dcumentazine. Le partite devn iniziare cn un ritard massim di 5 minuti, in cas cntrari la squadra ritardataria perderà la partita a tavlin Articl 7 NUMERO MINIMO DI ATLETI Il numer minim di gicatri per gicare una partita di calci a 5 è 3, mentre per il calci a 7 è 5. Articl 8 DISTINTA E DOCUMENTI DI GARA DA CONSEGNARE ALL ARBITRO L rganizzazine frnisce le distinte di gara ad inizi manifestazine. I capitani dvrann presentarsi cn la distinta frnita a lr prima dell inizi del campinat, preccupandsi di cmpletarla in tutte le sue parti. In cas di necessità le squadre ptrann scaricare dal sit la distinta gara. Al camp per la chiama gli atleti dvrann presentarsi cn un reglare dcument di identità. Senza il dvut ricnsciment nn ptrann gicare la partita. Nn esistn derghe a tal prpsit.

4 Articl 9 DIRETTORE DI GARA Gli arbitri appartengn alla nstra assciazine arbitri. La nstra rganizzazine ha prvvedut alla frmazine prfessinale. L arbitr è un um e cme tutti gli umini è sggett ad errri. L impegn e la buna fede nn devn cmunque mai essere messi in discussine in quant cstituiscn i due principi fndamentali sui quali lavriam cn grande intensità. Articl 10 VISIONE DEI DOCUMENTI DI GARA La squadra avversaria può richiedere all arbitr di visinare e cntrllare la validità della dcumentazine presentata al camp dagli avversari. Tale facltà può essere sfruttata prima,durante e dp la gara. L arbitr e la squadra avversaria sn tenuti a cnsegnare agli avversari la dcumentazine in md da pter garantire l esercizi di ciò che cstituisce a tutti gli effetti un diritt. Articl 11 ORGANI DI DISCIPLINA SPORTIVA Il giudice sprtiv, designat annualmente in ttale autnmia dall rganizzazine stessa, è l rgan ufficiale per quant riguarda la disciplina sprtiva. Il su giudizi è frutt della lettura del refert di gara cmpletat a dvere dal direttre di gara. Eventuali reclami dvrann essere presentati entr 7 girni dalla decisine del giudice sprtiv stess. Per effettuare un reclam le squadre devn richiedere all rganizzazine la dcumentazine necessaria per eseguire il reclam. Entr sette girni la squadra dvrà cnsegnare press gli uffici di Zna Gal il reclam accmpagnat dalla tassa pari a 50 eur. Il secnd grad di giudizi spetterà ad una cmmissine disciplinare eccezinale riunita ad hc. Articl 12 AMMONIZIONI ED ESPULSIONI Un gicatre ammnit per due vlte nella stessa partita viene espuls e sggett ad autmatica squalifica di una girnata da scntare nella gara seguente. Il gicatre espuls direttamente dvrà attendere la decisine del giudice sprtiv che sancirà l entità della squalifica. Dalla secnda ammnizine in stagine il gicatre entra in diffida. La diffida implica che ad gni ammnizine subita il gicatre venga squalificat autmaticamente per la girnata seguente. Una vlta scntata la squalifica il gicatre nn è più in diffida. Alla fine della regular seasn le diffide si azzeran. Durante i play ff si entra in diffida dp la prima ammnizine subita. Articl 13 SANZIONI PECUNIARIE Ritard nella presentazine della reglare dcumentazine per la chiama ( distinta + dcumenti di ricnscimenti) 5 eur Ritardata presenza in camp per qualsiasi mtiv 10 eur Espulsine 10 eur (Tale ammenda sarà applicata sl in cas di grave fall da gic att a danneggiare vlntariamente l inclumità dell avversari di particlari avvenimenti. Il cmitat rganizzatre valuterà di vlta in vlta i singli avvenimenti)

5 Mancata presenza in camp cmunque furi temp massim, senza preavvis, in md da nn permettere l svlgiment della gara 40 eur (gni squadra che nn si presenta al camp è bbligata ad avvertire il cmitat rganizzatre almen 36 re prima dell inizi della gara)tale sanzine nn sarà applicata in cas di prvata grave mtivazine da parte della squadra. Distinta di gara incmpleta (assenza numer maglia, assenza indicazine del capitan, assenza dcumenti di ricnsciment, mdell di distinta nn cnfrme al reglament) 5 eur Mancanza del pallne da gara da parte di una squadra 5 eur Atti di vilenza 100 eur In cas di esauriment della quta cauzinale gni squadra partecipante è OBBLIGATA entr la partita successiva a versare 100 eur cme secnd depsit cauzinale, pena esclusine dalla manifestazine. Articl 14 PALLONI DA GARA Per il campinat di calci a 5 i pallni da gara a rimbalz cntrllat sn stati regalati a tutte le partecipanti. E quindi bbligatri per entrambe le squadre presentarsi cn il pallne maggiat ad inizi stagine che cstituisce l unic pallne da gara ufficiale. Qualsiasi altr pallne da gara nn è ritenut cnfrme. Per il campinat di calci a 7 il pallne maggiat ad inizi trne è l strument cnsigliat, sn cmunque accettati pallni di prprietà delle squadre purchè cnfrmi alla disciplina ed apprvati dal direttre di gara. Nn è imprtante quale squadra gichi in casa ppure n. Il pallne da gara è bbligatri a prescindere per entrambe le frmazini In cas di rttura del pallne ufficiale da calci a 5 le scietà sn bbligate all acquist di un pallne a rimbalz cntrllat di uguale qualità. Articl 15 COPPA FAIR PLAY Per entrambi i campinati al termine della stagine verrà premiata cn un speciale trfe la squadra fair play dell ann. La vincitrice sarà stabilita in seguit all applicazine della seguente tabella e vedrà vincere la squadra cn il cefficiente più bass. Tabella fair play: AMMONIZIONE + 5 PUNTI ESPULSIONE + 10 PUNTI RITARDO AL CAMPO +3 PUNTI ERRORE NELLA DOCUMENTAZION +5 PUNTI MANCATA PRESENZA AL CAMPO +25 PUNTI ASSENZA PALLONE DA GARA +15 PUNTI ATTI DI VIOLENZA + 50 PUNTI

REGOLAMENTO PRIMAVERILE 2013 CALCIO A 5 & 7

REGOLAMENTO PRIMAVERILE 2013 CALCIO A 5 & 7 REGOLAMENTO PRIMAVERILE 2013 CALCIO A 5 & 7 Articl 1 FORMULA TORNEO L ttava edizine del trne primaverile 2013 di calci a 5-7 pen e 7 ver 32-35- 40 è cmpst dal seguente numer di squadre: - Calci a 5 24

Dettagli

Regolamento Campionati Pallavolo AICS Roma (AGGIORNAMENTO 30 DICEMBRE 2014) Le modifiche di rilievo sono evidenziate con il colore giallo

Regolamento Campionati Pallavolo AICS Roma (AGGIORNAMENTO 30 DICEMBRE 2014) Le modifiche di rilievo sono evidenziate con il colore giallo Reglament Campinati Pallavl AICS Rma (AGGIORNAMENTO 30 DICEMBRE 2014) Le mdifiche di riliev sn evidenziate cn il clre giall 1 Indice 1. SISTEMA DI PUNTEGGIO... 3 2. REGOLAMENTO... 3 2.1. OPEN VOLLEY...

Dettagli

NORME MINIBASKET ANNO SPORTIVO 2014/2015

NORME MINIBASKET ANNO SPORTIVO 2014/2015 Cmmissine Reginale Minibasket Lmbardia Via Piranesi 46 20137 Milan MI Tel. 02-7002091 Fax 02-76110102 e-mail: minibasket.mi@lmbardia.fip.it web: http://www.lmbardia.fip.it NORME MINIBASKET ANNO SPORTIVO

Dettagli

ASD JUNIOR FIRENZE BASEBALL CLUB

ASD JUNIOR FIRENZE BASEBALL CLUB Gli allenamenti delle categrie givanili si svlgn secnd il seguente calendari Minibaseball (nati dal 2008 al 2010; sl attività mtria e ricreativa) 1 girn alla settimana, mercledì (da nvembre a marz in palestra

Dettagli

Normativa per affiliazione e tesseramento

Normativa per affiliazione e tesseramento F.I.D.E. C.O.N.I. FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA 20129 Milan Viale Regina Givanna, 12 Tel. 02.86464369 Fax 02.864165 - c.c.p. 31908205 http://www.federscacchi.it fsi@federscacchi.it 2016 mdul MNOR Milan,

Dettagli

CALENDARIO TROFEO TOSCANA MASTER

CALENDARIO TROFEO TOSCANA MASTER La Lega Nut Reginale Tscana rganizza per la stagine 2012/2013 il CAMPIONATO REGIONALE MASTER e il TROFEO TOSCANA MASTER CALENDARIO TROFEO TOSCANA MASTER 1a prva : Tavarnuzze (FI) 27 Gennai 2013 Piscina

Dettagli

il gioco Art. 1 - Regole del gioco Art. 2 - Livelli di difficoltà Art. 3 - Categorie Art. 4 - Figure professionali Pag. 2

il gioco Art. 1 - Regole del gioco Art. 2 - Livelli di difficoltà Art. 3 - Categorie Art. 4 - Figure professionali Pag. 2 Burrc PAROLE il gic UISP Burrac PAROLE Art. - Regle del gic Pag. Il Burrac PAROLE è un gic di carte il cui scp è quell di frmare parle di sens cmpiut cn le carte a prpria dispsizine. Chi riuscirà a frmare

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI Mascalucia, 17/11/2014 Prt. n.4174/d1 A tutti gli interessati di madrelingua inglese e tedesc All Alb/al Sit Web Oggett: Avvis di reclutament di persnale madrelingua inglese e tedesca per l svlgiment di

Dettagli

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel)

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel) FLUSSO MONITORAGGIO INTESE Racclta dati 1 gennai 30 giugn 2009 MANUALE UTENTE (per il Mdell di rilevazine in MS Excel) Lmbardia Infrmatica S.p.A. INDICE 1 Premessa...3 2 Intrduzine...4 2.1 UdP Anagrafica

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie - Cansa di Puglia Margherita di Savia - Minervin Murge San Ferdinand di Puglia Spinazzla Trani - Trinitapli)

Dettagli

È opportuna la stesura di un protocollo operativo sull utilizzo del mezzo da parte di enti ed associazioni del territorio.

È opportuna la stesura di un protocollo operativo sull utilizzo del mezzo da parte di enti ed associazioni del territorio. Prtcll d intesa per l utilizz del mezz Fiat ducat targa EJ 942 CG Premess che : - L Unine Terre di Castelli cn determinazine dirigenziale n. 09 del 19.01.012, avente ad ggett Affidament in cmdat d us di

Dettagli

COMUNE DI COLONNA. Provincia di Roma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP

COMUNE DI COLONNA. Provincia di Roma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP COMUNE DI COLONNA Prvincia di Rma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP (art. 31 cmma 45 e ss. Legge n. 448 del 23 dicembre 1998 e ss.mm.ii.)

Dettagli

Dati del Legale rappresentante. Dati dell ente/associazione beneficiario/a del contributo. Rendicontazione contributo ricevuto per:

Dati del Legale rappresentante. Dati dell ente/associazione beneficiario/a del contributo. Rendicontazione contributo ricevuto per: spazi riservat al prtcll Classifica titlari: 5SP 12 data di arriv Rendicntazine cntribut ricevut per: interventi di sstegn alle manifestazini sprtive in favre di persne cn disabilità Al Servizi attività

Dettagli

Campionato Regionale Serie D Femminile 2014 2015 Progetto Giovane

Campionato Regionale Serie D Femminile 2014 2015 Progetto Giovane Reginale Serie D Femminile 2014 2015 Prgett Givane Appendice alla circlare di indizine Campinati Reginali serie C e D 2014 2015 Reglamentazine PG 2014-2015 In prsecuzine del Prgett Givane iniziat nella

Dettagli

Specialità ISSF. Competizioni UITS

Specialità ISSF. Competizioni UITS TSN ROMA La Sezine, per l ann in crs, indice per tutti gli iscritti al Club Agnistic il seguente Prgramma Sprtiv per le discipline dell ATTIVITA FEDERALE Specialità ISSF Cmpetizini UITS Gare Federali Campinati

Dettagli

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI (in carta libera) Cttim fiduciari per servizi di manvalanza - CIG 3469513CB0 Il sttscritt nat a Prv cittadin italian vver cittadin dell Stat (appartenente all Unine Eurpea) vver cittadin dell Stat e residente

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA Apprvat cn Deliberazine C.C. nr. 48 del 28/11/2013 Smmari Art. 1 Oggett... 3 Art. 2 Stat giuridic dei vlntari...

Dettagli

Regolamento Torneo LOTTA IN SINGOLO

Regolamento Torneo LOTTA IN SINGOLO Reglament Trne LOTTA IN SINGOLO Organizzat da Pkémn Millennium e NintendOn www.pkemnmillennium.net www.nintendn.it Il trne si svlgerà ad eliminazine diretta nelle prime fasi mentre nelle fasi finali sarà

Dettagli

Articolo 1 (Oggetto) Articolo 2 (Requisiti di partecipazione)

Articolo 1 (Oggetto) Articolo 2 (Requisiti di partecipazione) Allegat Prt. GB/57273/2015 Dipartiment Organizzazine e Risrse Umane Oggett: Prcedura selettiva, per titli, finalizzata all individuazine di persnale da assumere, a temp determinat, per le supplenze press

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave

Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave Dmanda di cnged strardinari per assistere i figli affidati cn disabilità grave (art. 42 cmma 5 T.U. sulla maternità e paternità decret legislativ n. 151/2001, cme mdificat dalla legge 350/2003) Per ttenere

Dettagli

Federazione Sportiva Nazionale riconosciuta dal Coni

Federazione Sportiva Nazionale riconosciuta dal Coni C.M.A.S. Federazine Sprtiva Nazinale ricnsciuta dal Cni C.I.P.S. Viale Tizian, 70 00196 Rma Telefn 06.3685.8290 Fax 06.3685.8109 Internet: www.fipsas.it email: nutpinnat@fipsas.it CED NP - e-mail: cednutpinnat@fipsas.it

Dettagli

Statuti. Croce Rossa Svizzera, Sezione del Sottoceneri

Statuti. Croce Rossa Svizzera, Sezione del Sottoceneri Statuti Crce Rssa Svizzera, Sezine del Sttceneri 1 1) Nme e sede La Crce Rssa Svizzera, Sezine del Sttceneri (in seguit CRSS ) è un assciazine ai sensi degli art. 60 segg. del Cdice civile svizzer; essa

Dettagli

RIPARTO 5 PER MILLE 2015

RIPARTO 5 PER MILLE 2015 Direzine Reginale del Piemnte Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi RIPARTO 5 PER MILLE 2015 SEGNA LE SCADENZE 7 MAGGIO 2015 14 MAGGIO 2015 20 MAGGIO 2015 25 MAGGIO 2015 30 GIUGNO 2015 30 SETTEMBRE

Dettagli

Disciplinare Esenzione a Fini Terapeutici attuativo dell International Standard for Therapeutic Use Exemptions (TUE) WADA

Disciplinare Esenzione a Fini Terapeutici attuativo dell International Standard for Therapeutic Use Exemptions (TUE) WADA Disciplinare Esenzine a Fini Terapeutici attuativ dell Internatinal Standard fr Therapeutic Use Exemptins (TUE) WADA DISCIPLINARE ESENZIONE A FINI TERAPEUTICI Articl 1 Criteri per la cncessine di una TUE

Dettagli

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, comma 1, del R.D. 18/6/1931 n. 773 e ss. mm*)

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, comma 1, del R.D. 18/6/1931 n. 773 e ss. mm*) Al Cmune di CASTELFRANCO EMILIA tit.... prt. n del / / Respnsabile del prcediment Cm.te Plizia Municipale S. C. I. A. INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, cmma 1, del R.D. 18/6/1931 n.

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

Non è possibile, per la medesima società, prendere parte contemporaneamente a più di un circuito interregionale con finalità di classifica finale.

Non è possibile, per la medesima società, prendere parte contemporaneamente a più di un circuito interregionale con finalità di classifica finale. Il Trfe di Macrarea Centr Italia è un insieme di manifestazini givanili su base interreginale previste dalla Federazine Italiana Triathln, sezine givani per le scietà reglarmente affiliate nell ann in

Dettagli

MONTAGNANESE IN FIERA

MONTAGNANESE IN FIERA MONTAGNANESE IN FIERA XIV^ EDIZIONE 2 3 4 OTTOBRE 2015 SCHEDA DI ADESIONE ALLA FIERA ll presente mdul va cmpilat in stampatell ed in frma leggibile. Da presentare al Cmitat Organizzatre via fax al num.

Dettagli

AVVISO DEL CONCORSO FOTOGRAFICO UNIVDA Edizione 2012

AVVISO DEL CONCORSO FOTOGRAFICO UNIVDA Edizione 2012 AVVISO DEL CONCORSO FOTOGRAFICO UNIVDA Edizine 2012 OBIETTIVO L Università della Valle d Asta Université de la Vallée d Aste rganizza la secnda edizine del cncrs ftgrafic a premi Univda cn l biettiv di

Dettagli

SANDA CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI TORNEI QUALIFICANTI AI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI RANKING ATLETI SANDA

SANDA CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI TORNEI QUALIFICANTI AI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI RANKING ATLETI SANDA SANDA CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI TORNEI QUALIFICANTI AI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI RANKING ATLETI SANDA STAGIONE 2014 CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI 2014 SANDA Articl 1 - Classi d età e Classi di Pes

Dettagli

I punti informativi del concorso sono aperti e funzionanti, negli orari di apertura di Le Befane Shopping Centre nel seguente periodo:

I punti informativi del concorso sono aperti e funzionanti, negli orari di apertura di Le Befane Shopping Centre nel seguente periodo: CONCORSO A PREMI SE POTESSI AVERE MILLE EURO AL MESE RADDOPPIA! REGOLAMENTO MODALITÀ DI SVOLGIMENTO Tutti i clienti che effettuan un acquist press un qualsiasi dei negzi della galleria di Le Befane Shpping

Dettagli

Gruppo Comunale di Protezione Civile - Zenson di Piave (TV) P.O.S. (Procedure Operative Standard) Esercitazione Standard

Gruppo Comunale di Protezione Civile - Zenson di Piave (TV) P.O.S. (Procedure Operative Standard) Esercitazione Standard Grupp Cmunale di Prtezine Civile - Zensn di Piave (TV) P.O.S. (Prcedure Operative Standard) Esercitazine Standard 1 Massim Rig ver 1.0 26/10/2009 Piazza II Giugn, 6-31050 Zensn di Piave (TV) - Telefn 0421.344164

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO. Vecchio Ordinamento A.A. 2013/14

REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO. Vecchio Ordinamento A.A. 2013/14 REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO Vecchi Ordinament A.A. 2013/14 Le ATTIVITÀ DEL TIROCINIO sn suddivise in: - TIROCINIO INDIRETTO: re di preparazine al tircini dirett e di supervisine dell

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI DENOMINATO UNIPOLSAI EMOZIONI IN AGENZIA.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI DENOMINATO UNIPOLSAI EMOZIONI IN AGENZIA. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI DENOMINATO UNIPOLSAI EMOZIONI IN AGENZIA. 1. SOCIETA PROMOTRICE UniplSai Assicurazini S.p.A. Via Stalingrad 45, 40128 Blgna P.IVA 00818570012 (di seguit la Prmtrice ) 1.B

Dettagli

Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori

Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori Societa affiliata alla Fipav e all MSP Manofuori Cup Non è necessario essere Campioni per divertirsi giocando a pallavolo L Associazione Culturale

Dettagli

A.S.D. TECHNICAL DIVING ACADEMY

A.S.D. TECHNICAL DIVING ACADEMY REGOLAMENTO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA TECHNICAL DIVING ACADEMY I) Per partecipare alle attività rganizzate dall A.S.D. Technical Diving Academy è bbligatri essere iscritti cme sci. II) Mdalità

Dettagli

MONTAGNANESE IN FIERA FIERA DI PRIMAVERA fuori le mura 11-12 APRILE 2015

MONTAGNANESE IN FIERA FIERA DI PRIMAVERA fuori le mura 11-12 APRILE 2015 MONTAGNANESE IN FIERA FIERA DI PRIMAVERA furi le mura 11-12 APRILE 2015 SCHEDA DI ADESIONE ALLA FIERA ll presente mdul va cmpilat in stampatell ed in frma leggibile. Da presentare al Cmitat Organizzatre

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per il genitore con disabilità grave

Domanda di congedo straordinario per il genitore con disabilità grave Direzine Risrse Umane e Organizzazine Dmanda di cnged strardinari per il genitre cn disabilità grave (art. 42 cmma 5 T.U. sulla maternità e paternità decret legislativ n. 151/2001, cme mdificat dalla legge

Dettagli

Unione Amici del cane e del gatto ONLUS - Firenze

Unione Amici del cane e del gatto ONLUS - Firenze Unine Amici del cane e del gatt ONLUS - Firenze Via Reginald Giuliani 130/r 50110 - Firenze - Tel. 3478345299 www.unineamicidelcaneedelgatt.it Reglament intern 2009 Reglament per la disciplina dell attività

Dettagli

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO Mittente Nme: Cgnme: Indirizz: CAP: Città: E-mail: Telefn: Numer d rdine: Data di cnsegna: Cp.va Venditrice: DESTINATARIO MERCE COOP ITALIA CONS.NAZ.NON ALIM.

Dettagli

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per Laurea triennale in: Ingegneria Gestinale Ingegneria Infrmatica e dell'infrmazine Vademecum per Tircini Prva Finale Piani di studi e crediti Erasmus Trasferimenti Tircini Quand. E' cnsigliabile che la

Dettagli

Il presente concorso a premi è rivolto a tutti gli utenti maggiorenni registrati al minisito www.ilsognodiezy.it.

Il presente concorso a premi è rivolto a tutti gli utenti maggiorenni registrati al minisito www.ilsognodiezy.it. REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI IL SOGNO DI E-ZY La scietà HAIER EUROPE TRADING S.r.l. cn sede in Varese, Via De Cristfris 12, Partita IVA 02607360126, in qualità di sggett prmtre, rganizza, alle cndizini

Dettagli

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici.

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici. Allegat A) DISCIPLINARE PER LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO MOBILITA ELETTRICA CALENZANO (ACCESSO CON DISPOSITIVO CODIFICATO ALL USO DEI PUNTI DI RICARICA PER VEICOLI ELETTRICI) FINALITA DEL SERVIZIO Il servizi

Dettagli

REGOLAMENTI GARE 2009

REGOLAMENTI GARE 2009 Gare Internazinali REGOLAMENTI GARE 2009 (per quant nn cntemplat nel presente reglament vale quant riprtat nel R.T.F.) CLASSIFICAZIONE DELLE GARE FEDERALI Si cnsideran gare internazinali di 1 livell quelle

Dettagli

Regolamento del borsista estero in Italia

Regolamento del borsista estero in Italia Reglament del brsista ester in Italia a.a. 2013-2014 Il brsista nn può percepire cntempraneamente altre brse di studi fferte dall Stat Italian. Si prega di leggere cn attenzine tutte le seguenti indicazini

Dettagli

La domanda di laurea deve essere compilata utilizzando la nuova procedura online. Le scadenze per la 2 sessione dell a.a. 2013/14 sono le seguenti:

La domanda di laurea deve essere compilata utilizzando la nuova procedura online. Le scadenze per la 2 sessione dell a.a. 2013/14 sono le seguenti: NORME PER I LAUREANDI DEI CORSI DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI E IN TECNOLOGIE ALIMENTARI E DEL CORSO DI LAUREA QUINQUENNALE IN SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI La dmanda di laurea

Dettagli

CONCORSO A PREMI ZURICH CHE CASA SEI

CONCORSO A PREMI ZURICH CHE CASA SEI CONCORSO A PREMI ZURICH CHE CASA SEI SOCIETA PROMOTRICE La presente iniziativa, denminata Zurich Che casa sei è un cncrs a premi prmss da Zurich Insurance plc Rappresentanza Generale per l Italia (sede

Dettagli

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui.

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui. Dcument n. 278/002. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa - sspensine delle rate dei mutui. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa ai sensi dell art. 2, cmma

Dettagli

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel)

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel) FLUSSO MONITORAGGIO ECONOMICO - FINANZIARIO DEI PIANI DI ZONA TRIENNIO 2009-2011 Racclta dati di Budget preventiv triennale 2009-2011 e annuale 2009 MANUALE UTENTE (per il Mdell di rilevazine in MS Excel)

Dettagli

Prot. n 4918/M00 Latina, 30 novembre 2012

Prot. n 4918/M00 Latina, 30 novembre 2012 Prt. n 4918/M00 Latina, 30 nvembre 2012 Spett.le Degli Stefani srl Via Tscanini n. 22 04011 APRILIA FAX 06/92854627 Spett.le CR Uffci di Vignarli G. Via S. Francesc n. 59 FAX 0773/610768 Spett.le Cpyline

Dettagli

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE La... cn sede in rappresentata dal. chiede di essere ammessa a, cn sede a Milan, Piazza Sant Ambrgi 16. Cn l adesine si impegna a: - prendere visine dell Statut sciale e

Dettagli

Impresa Funebre - Segnalazione Certificata di Inizio Attività per ADEGUAMENTO ATTIVITA ai sensi dell art. 2 comma 4 del D.P.G.R. 8 agosto 2012 n.

Impresa Funebre - Segnalazione Certificata di Inizio Attività per ADEGUAMENTO ATTIVITA ai sensi dell art. 2 comma 4 del D.P.G.R. 8 agosto 2012 n. All Sprtell Unic attività Prduttive Della Cmunità Mntana Valli del Mnvis Per il Cmune di Impresa Funebre - Segnalazine Certificata di Inizi Attività per ADEGUAMENTO ATTIVITA ai sensi dell art. 2 cmma 4

Dettagli

OPERAZIONE A PREMI: Con Banca Sella navighi due volte! IN VIGORE DAL 18.09.2013 AL 10.01.2014

OPERAZIONE A PREMI: Con Banca Sella navighi due volte! IN VIGORE DAL 18.09.2013 AL 10.01.2014 OPERAZIONE A PREMI: Cn Banca Sella navighi due vlte! IN VIGORE DAL 18.09.2013 AL 10.01.2014 SOGGETTO PROMOTORE Banca Sella S.p.A., cn sede legale in Biella, P.zza Gaudenzi Sella 1, p.iva 02224410023 indice

Dettagli

Pranzo presso il ristorante del parco de Il Ciocco. Consegna ricordo dell evento a tutti gli equipaggi, saluti finali e chiusura del raduno.

Pranzo presso il ristorante del parco de Il Ciocco. Consegna ricordo dell evento a tutti gli equipaggi, saluti finali e chiusura del raduno. PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE --------------------------------------------------------- - 7 radun nazinale NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Barga ( Lucca ) 26-27-28 giugn 2015 ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Provincia dell Ogliastra Gestione Commissariale (L.R. n. 15 /2013) Servizio Viabilità Trasporti Infrastrutture

Provincia dell Ogliastra Gestione Commissariale (L.R. n. 15 /2013) Servizio Viabilità Trasporti Infrastrutture Prvincia dell Ogliastra Gestine Cmmissariale Servizi Viabilità Trasprti Infrastrutture via Pietr Pistis - 08045 LANUSEI cdice fiscale / p. IVA 01174270916 www.prvinciagliastra.gv.it COMPETIZIONI SPORTIVE

Dettagli

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A.

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A. ICBPI S.P.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific bancari Presentata da: ICBPI S.p.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific

Dettagli

TABELLA RIASSUNTIVA TARIFFE PER L UTILIZZO TEMPORANEO DELLA SALA CONFERENZE

TABELLA RIASSUNTIVA TARIFFE PER L UTILIZZO TEMPORANEO DELLA SALA CONFERENZE TABELLA RIASSUNTIVA TARIFFE PER L UTILIZZO TEMPORANEO DELLA SALA CONFERENZE Sggetti interessati 1 girnata 1/2 girnata F.S.N. e SOCIETA SPORTIVE (rimbrs spese) 160 110 ENTI, ASSOCIAZIONI e PRIVATI (tariffa

Dettagli

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile 1. Che cs è AROF? AROF, che letteralmente significa Anagrafe Reginale Obblig Frmativ, è un sistema infrmatic, nat nel 2004, per far frnte alla legge sull bblig frmativ (Legge 9 del gennai 1999). Le due

Dettagli

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO DIREZIONE GENERALE - L AQUILA Uffici di Vigilanza e Crdinament delle Scule nn Statali, Paritarie e nn

Dettagli

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE 1. Premessa L ARCA, fra le sue attività istituzinali, persegue l biettiv di favrire la prmzine sciale e culturale dei Sci, anche attravers la destinazine

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI Spazi riservat all uffici 00.02 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI ESENTE DA BOLLO AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI

Dettagli

Recupero dati da hard disk formattati o danneggiati; Assistenza sulla gestione della rete e delle sue periferiche

Recupero dati da hard disk formattati o danneggiati; Assistenza sulla gestione della rete e delle sue periferiche Prt. n. 5040 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Istitut Cmprensiv Carl Albert dalla Chiesa Sede Legale: Via Mari Rigamnti 10 00142 Rma (Rm) Tel. e Fax. 06/5036231 Sede Uffici Amministrativi:

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritt pubblic ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regine Lmbardia n. 1/2003) Prt. n. /2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL PROCEDURA

Dettagli

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO La scelta strategica di un azienda di gestire cn una prpria rganizzazine la Supply Chain di affidarla,

Dettagli

COMUNE DI SERMONETA (Provincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI

COMUNE DI SERMONETA (Provincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI COMUNE DI SERMONETA (Prvincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI Apprvat cn deliberazine di Cnsigli Cmunale n. 43 in data 22/12/2012 Entrat in vigre il 08/01/2012

Dettagli

19 CAMPIONATO DRIBBLING 2009-2010 REGOLAMENTO

19 CAMPIONATO DRIBBLING 2009-2010 REGOLAMENTO 19 CAMPIONATO DRIBBLING 2009-2010 REGOLAMENTO 1)IL CAMPIONATO SI SVOLGERA AL CENTRO SPORTIVO DRIBBLING IN COLLABORAZIONE CON CASA DELLO SPORT, ART E PARQUET E ENDAS. 2)OGNI SQUADRA ISCRITTA AL CAMPIONATO

Dettagli

ACCESSO STABILIMENTO VISITATORI ESTERNI

ACCESSO STABILIMENTO VISITATORI ESTERNI 30/11/2015 Pagina 1 di 7 INDICE REVISIONI REV DATA MODIFICA REDATTA: VERIFICATA: EMESSA: DATORE DI LAVORO: 00 01.12.2014 Prima emissine Cialdni Maletta Ilaria RSPP Alè Giuseppe Cialdni Sante Zandò 01 12.11.2015

Dettagli

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET STRUMENTO N 7 QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET MigliraPA è un prgett del Dipartiment per la Funzine Pubblica realizzat da FORUM PA e Lattanzi E Assciati. 06.684251 inf@miglirapa.it http://www.qualitapa.gv.it/it/custmer-satisfactin/miglirapa/

Dettagli

COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE

COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE 1 Lrenz Dmenic Parill: e-mail: urbanistica@cmune.merne.c.it COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE C.Fisc./ P. I.V.A.: 00549420131 Tel.: 031/650000 Fax: 031/651549

Dettagli

LUISS Business School LUISS Creative Business Center. Bando Borse di Studio Anno Accademico 2013/2014

LUISS Business School LUISS Creative Business Center. Bando Borse di Studio Anno Accademico 2013/2014 LUISS Business Schl LUISS Creative Business Center Band Brse di Studi Ann Accademic 2013/2014 Il LUISS Creative Business Center (LCBC) prmuve per l ann accademic 2013/2014 l assegnazine delle seguenti

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE Spazi riservat all uffici 00.04 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI AL CITTADINO

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI FLORENCE FASHION WEEKEND

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI FLORENCE FASHION WEEKEND REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI FLORENCE FASHION WEEKEND 1. Sggett prmtre Scietà prmtrice è CafèNir srl cn sede in via Cascina Lari, 20 San Miniat Bass 56028 (PI) P.I.

Dettagli

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012 NEWSLETTER 44 - N. 4 ANNO 2012 edilizia: prrgata la sperimentazine degli indici di cngruita` per il rilasci del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutt il 2012 lavr accessri: vendita dei

Dettagli

Guida pratica al diritto d accesso

Guida pratica al diritto d accesso PREMESSA Il Cmune di Perugia garantisce il diritt ai cittadini di accedere agli atti amministrativi del Cmune stess, al fine di assicurare la trasparenza e l'imparziale svlgiment dell'attività amministrativa.

Dettagli

Premio L'Amico Atletico - Sesta Edizione Nazionale 2011

Premio L'Amico Atletico - Sesta Edizione Nazionale 2011 Premi L'Amic Atletic - Sesta Edizine Nazinale 2011 PREMESSA Lealtà, amicizia, impegn e slidarietà. Sn questi gli elementi di un ver cmprtament sprtiv. E' ispirandsi a quest cncett che la Fndazine "Gabriele

Dettagli

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3 Allegat B PROCEDURE PER LA GESTIONE DELLA DOTE LOGISTICA 1. DOTE FORMAZIONE... 2 1.1 Prentazine della dte... 2 1.2 Redazine del Pian di Intervent Persnalizzat (PIP) e cstruzine del grupp classe... 3 1.3

Dettagli

MODALITÀ NO CALL (DUE SQUILLI SENZA COSTI TELEFONICI)

MODALITÀ NO CALL (DUE SQUILLI SENZA COSTI TELEFONICI) Telepark Business Il servizi Business cnsente una maggire efficienza nella gestine del pagament della ssta delle aut aziendali perand una significativa riduzine dei csti (nn bisgnerà più preventivare il

Dettagli

Un Buono Regalo, senza valore facciale che consente di pagare il prezzo di una o più prestazioni a scelta fra quelle presenti nella Guida.

Un Buono Regalo, senza valore facciale che consente di pagare il prezzo di una o più prestazioni a scelta fra quelle presenti nella Guida. PREMESSA Definizine Emzine3: designa un cfanett regal cmpst da: Una brchure illustrata ("Guida") che presenta l'insieme delle prestazini dei Partner/Frnitri selezinati da Wish Days s.r.l. e prpne i lr

Dettagli

Alla conclusione del torneo saranno assegnati i seguenti premi: persone Miglior Giocatore, Miglior Portiere e Capocannoniere

Alla conclusione del torneo saranno assegnati i seguenti premi: persone Miglior Giocatore, Miglior Portiere e Capocannoniere La ROMA NORD CHAMPIONSHIP organizza la SERIE A, torneo di calcio a 5 infrasettimanale e serale; il torneo, che si svolgerà tutti gli anni, vuole caratterizzarsi per il livello tecnico e la serietà di tutti

Dettagli

REGOLAMENTO. Sono ammessi in campo e in distinta gara 2 giocatori tesserati di cui uno non oltre la 1 categoria calcio a 11 o C2 calcio a 5

REGOLAMENTO. Sono ammessi in campo e in distinta gara 2 giocatori tesserati di cui uno non oltre la 1 categoria calcio a 11 o C2 calcio a 5 REGOLAMENTO LIMITAZIONI campionati SERIE A Sono ammessi in campo e in distinta gara 2 giocatori tesserati di cui uno non oltre la 1 categoria calcio a 11 o C2 calcio a 5 Sono considerati di pari livello

Dettagli

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA MODERN DANCE

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA MODERN DANCE STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA MODERN DANCE Denminazine - Sede TITOLO I Art. 1 Nell spirit della Cstituzine della Repubblica Italiana è cstituita l'assciazine sprtiva dilettantistica

Dettagli

Prot. n 526 B/17 Acquaviva, 02.02.2015

Prot. n 526 B/17 Acquaviva, 02.02.2015 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO DE AMICIS P.zza Di Vagn, 18 70021 ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA) Tel. 080-761314 Fax 080 3051357 www.deamicis.gv.it. e-mail BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

ALL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE 21 Comune di San Benedetto del Tronto Viale De Gasperi 124 63074 San Benedetto del Tronto

ALL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE 21 Comune di San Benedetto del Tronto Viale De Gasperi 124 63074 San Benedetto del Tronto Allegat 1) ALL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE 21 Cmune di San Benedett del Trnt Viale De Gasperi 124 63074 San Benedett del Trnt OGGETTO: RICHIESTA DI ISCRIZIONE AL REGISTRO D AMBITO SEZ. A - ASSISTENTI FAMILIARI

Dettagli

AVVISO DEL CONCORSO FOTOGRAFICO

AVVISO DEL CONCORSO FOTOGRAFICO AVVISO DEL CONCORSO FOTOGRAFICO OBIETTIVO L Università della Valle d Asta Université de la Vallée d Aste rganizza un cncrs ftgrafic a premi cn l biettiv di cinvlgere tutti gli studenti, i laureati, i dcenti

Dettagli

415,10 8% incasso da borderò SIAE o 118,60 minimo garantito. Per ogni ora Allenamento 16,10 serie B - B/1 B/2 C/1 C -

415,10 8% incasso da borderò SIAE o 118,60 minimo garantito. Per ogni ora Allenamento 16,10 serie B - B/1 B/2 C/1 C - TARIFFE ANNO PALASPORT G.GUERRIERI 2012 serie a/1 a/2 Partita campinat cn pubblic ingress a pagament Partita Amichevle Ufficiale serie B - B/1 B/2 C/1 C - D Prmzine Partita campinat cn pubblic ingress

Dettagli

A parità di punteggio, verrà considerata elemento premiante la minore età anagrafica dei candidati.

A parità di punteggio, verrà considerata elemento premiante la minore età anagrafica dei candidati. Reglament per la valutazine delle dmande di trasferiment ai Crsi di Laurea Magistrale a cicl unic ad access prgrammat in Medicina e Chirurgia ed in Odntiatria e Prtesi Dentaria dell Università degli Studi

Dettagli

Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci di Guidonia. REGOLAMENTO INTERNO (approvato dal Consiglio d Istituto nella seduta del 6 maggio 2013)

Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci di Guidonia. REGOLAMENTO INTERNO (approvato dal Consiglio d Istituto nella seduta del 6 maggio 2013) Istitut Cmprensiv Lenard da Vinci di Guidnia Art. 1. ENTRATA E USCITA REGOLAMENTO INTERNO (apprvat dal Cnsigli d Istitut nella seduta del 6 maggi 2013) Gli alunni verrann a scula puntuali, realizzand csì

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE Software Schola Res

CONTRATTO DI LOCAZIONE Software Schola Res ISTITUTO COMPRENSIVO DI CODEVIGO Via Garubbi, 43 35020 Cdevig (PD) Tel. N. 049 5817860 Fax N. 049 5817883 C.F. 80013420288 - e-mail : pdic87000x@pec.istruzine.it Prt. n. _3335/B15 Cdevig, 20/11/2013 Reg.

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA

STAGIONE SPORTIVA Cmitat Prvinciale Milan STAGIONE SPORTIVA 2015 CATEGORIE ATTIVITA GIOVANILE US ACLI MILANO CTA ATTIVITA GIOVANILE - 2015 1 Inf Calci e Pallavl ATTIVITA SETTORE CALCIO GIOVANILE CATEGORIA ANNI ATTIVITA

Dettagli

COMUNE DI LUGO (PROVINCIA DI RAVENNA) REGOLAMENTO

COMUNE DI LUGO (PROVINCIA DI RAVENNA) REGOLAMENTO COMUNE DI LUGO (PROVINCIA DI RAVENNA) REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLA SITUAZIONE REDDITUALE E PATRIMONIALE DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO Apprvat cn att del Cnsigli Cmunale

Dettagli

Rep. A.U.A. n. 16-2015. Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento Internazionale in Implantologia su cadavere a.a. 2014/2015 IL RETTORE DECRETA

Rep. A.U.A. n. 16-2015. Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento Internazionale in Implantologia su cadavere a.a. 2014/2015 IL RETTORE DECRETA Prt n.1093-i/7 Fggia, 20.01.2015 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Frmazine Respnsabile Dtt. Antni Frmat Rep. A.U.A. n. 16-2015 Settre Alta Frmazine Respnsabile dtt. Tmmas Vasc Oggett Band di

Dettagli

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti:

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti: MARCA DA BOLLO DA 16,00 MOD. n.1 Impresa singla Busta A PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE ALL AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DEDICATO ALLA PROMOZIONE

Dettagli

DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siamo noi

DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siamo noi DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siam ni ADEGUATA VERIFICA IMPORTANTE Tutti i crdinatri dei Centri Crdinament Inter Club, per pter gestire le richieste prvenienti dai Club, dvrann

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE ART. 1- Durata del torneo. Il torneo avrà inizio il giorno sabato 31 MAGGIO 2014 e terminerà il giorno lunedi 02 GIUGNO 2014. L Organizzazione si riserva il diritto, per esigenze

Dettagli

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue Prt. n. 3096 Bari, 31 lugli 2014 Oggett: Integrazine cn rettifica e prrga dei termini del Band per la selezine di ESPERTI e TUTOR finalizzat a istituire un ALBO per l attuazine delle azini di FORMAZIONE

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

Compilare il modulo di richiesta rimborso con i seguenti dati: Dati di acquisto: numero dello scontrino o della fattura di acquisto;

Compilare il modulo di richiesta rimborso con i seguenti dati: Dati di acquisto: numero dello scontrino o della fattura di acquisto; La presente iniziativa cnsiste nella cncessine di rimbrs a titl di scnt di una quta parte sulla spesa cmplessiva sstenuta dai destinatari per l acquist dei prdtti in prmzine 1. Sggetti destinatari: I destinatari

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO Operatori canale Bar Il piacere di vincere ogni volta che vuoi

REGOLAMENTO CONCORSO Operatori canale Bar Il piacere di vincere ogni volta che vuoi REGOLAMENTO CONCORSO Operatri canale Bar Il piacere di vincere gni vlta che vui La scietà Kraft Fds Italia S.r.l., cn sede in Milan Via Nizzli 3, al fine di prmuvere il prdtt Kraft Caffè Hag Bar Classic,

Dettagli

Parte 1 di 2 - MODULO DI DELEGA E ISTRUZIONI DI VOTO

Parte 1 di 2 - MODULO DI DELEGA E ISTRUZIONI DI VOTO Atlantia S.p.A. Assemblea dei titlari di Obbligazini Atlantia 2009-2016, cn cedla fissa 5,625%, di valre nminale cmplessiv pari a 1.500 milini di Eur 31 lugli 2012 (prima cnvcazine) 1 agst 2012 (secnda

Dettagli