giugno 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "24-25-26 giugno 2015"

Transcript

1 STATI GENERALI DELLE CURE PALLIATIVE E TERAPIA DEL DOLORE IN CAMPANIA Con Il Patrocinio di: giugno 2015 Sala Congressi TIEMPO CENTRO DIREZIONALE, Isola E/5 NAPOLI PROGRAMMA NAZIONALE PER LA FORMAZIONE CONTINUA DEGLI OPERAtORI DELLA SANITA 30 crediti ecm congresso 10 crediti ECM al giorno

2 STATI GENERALI DELLE CURE PALLIATIVE E TERAPIA DEL DOLORE IN CAMPANIA Napoli, 24/26 giugno 2015 RAZIONALE ED OBIETTIVI DEL CONGRESSO Obiettivo Nazionale N Trattamento del Dolore Acuto e Cronico. Palliazione Le cure palliative intese come cure attive e globali richiedono servizi di qualità, operatori formati e competenti per rispondere adeguatamente ai diversi e mutevoli bisogni delle persone in fase avanzata di malattia. Nonostante in questi ultimi anni le normative e gli investimenti della sanità pubblica siano notevolmente aumentati, la proliferazione degli hospice non è sufficiente a colmare il fabbisogno assistenziale dei malati e molti di essi manifestano difficoltà relative alla mancanza di conoscenze sulla gestione del dolore, difficoltà comunicative con pazienti e familiari, una non equità di accesso ai servizi e di continuità delle cure. La popolazione in Campania non conosce ancora la Legge n. 38/2010 e molti malati affetti da dolore cronico non conoscono centri specializzati, né vengono correttamente indirizzati. L assistenza specialistica di cure palliative nei vari settings: ambulatoriale, domiciliare ed in hospice, in Regione è tuttora poco diffusa e si appoggia ancora troppo sull impegno del medico di base, del volontariato e delle famiglie, spesso costrette a pagare di tasca propria prestazioni che dovrebbero essere garantite dal servizio sanitario. Per le famiglie aumentano i costi dell assistenza, soprattutto quando i malati oncologici dimessi dagli ospedali, si trovano, in varie situazioni, soli e dunque dipendenti dall aiuto dei familiari, del medico di base e del terzo settore. I cittadini della Regione Campania segnalano attraverso i centri di ascolto un grandissimo bisogno di assistenza domiciliare, soprattutto nella fase terminale della vita. Ma, a fronte di una domanda crescente, il servizio è ancora poco diffuso ed anche laddove esiste i cittadini devono integrare troppe voci a proprie spese. Combattere il dolore è da sempre un dovere etico e rappresenta una buona pratica di assistenza clinica, divenuta obbligatoria con la Legge n. 38/2010. Non esiste, però, una formazione specifica del personale sanitario, e non sono stati ancora assunti provvedimenti dalle AA.SS. LL. che definiscano ruoli, competenze, profili professionali e percorsi formativi per il personale che opera nelle cure palliative. Il congresso si pone l obiettivo di fornire conoscenze, metodologie e pratica ai diversi operatori per realizzare un assistenza di qualita all interno di una rete territoriale integrata che và dagli hospice all assistenza domiciliare, e che consenta un adeguato controllo del dolore e degli altri sintomi nel malato. Al termine del congresso i partecipanti avranno acquisito conoscenze utili per: rinforzare l autonomia del malato; garantire attraverso un approfondita conoscenza delle condizioni del malato la migliore qualita di vita conseguibile; promuovere e diffondere l umanizzazione dell assistenza attraverso la comunicazione e l ascolto; definire le caratteristiche dei servizi di cure domiciliari secondo i principi di qualità; costruire appropriati indicatori di gestione dei servizi e di prestazioni erogate; valutare i diversi aspetti legati al sostegno psicologico ed al trattamento del dolore nel malato oncologico; implementare metodi formativi per l assistenza continuativa al malato algico, cronico e terminale. Provider ECM N Via A. Romaldo, 8 - SALERNO Tel 089/ Fax 089/ Segreteria Organizzativa Annamaria Cristiano Massimo Di Gennaro Patrizia Otranto Partecipazione GRATUITA - Evento rivolto a 100 partecipanti; Medici Chirurghi, Infermieri, Farmacisti, Fisioterapisti, Pscicologi. Discipline Mediche: Allerg. ed immunol. clinica, Anest. e rianimaz., Cardiochirurgia, Chirurgia gen., Continuità assist., Dermatologia, Direz. medica, Ematologia, Endocrinologia, Gastroent., Geriatria, Ginecologia, Malattie respiratorie, Malattie infettive, Diabetologia, Medic. dello sport, Medic. accet/urgenza, Medic. fisica/riabilit., MMG, Medic. interna, Medic. nucleare, Medic. termale, Nefrologia, Neurologia, Oncologia, Org.zione servizi sanitari, Ortop. e traumatologia, ORL, Pediatria, Radiodiagnostica, Radioterapia, Reumatologia. E facoltà del discente partecipante ad una o più giornate, necessaria la pre iscrizione tramite internet o fax, che sarà finalizzata in sede congressuale con firma di ingresso entro l orario di inizio dell evento. I partecipanti che avranno diritto ai crediti formativi ECM dovranno: Firmare la scheda anagrafica e la Lista ingresso/uscita; compilare la Documentazione in ogni sua parte e consegnarla al termine dei lavori; appartenere ad una delle professioni e discipline cui l evento è rivolto; frequentare il programma formativo per INTERO; superare con esito positivo la verifica di valutazione finale.

3 24 GIUGNO 2015 STATI GENERALI DELLE CURE PALLIATIVE E TERAPIA DEL DOLORE IN CAMPANIA ID evento , Crediti Formativi ECM N. 10 Prima Sessione: Stato dell arte in italia Dott. Armando De Martino; Dott. Alfredo Savarese 09:00 Introduce Prof. Angelo Montemarano 09:20 LEGGE N. 38/10: IL RUOLO DEL MINISTERO DELLA SALUTE Dott. Marco Spizzichino 09:40 LEGGE N. 38/10: IL RUOLO DELLE SOCIETA SCIENTIFICHE Dott. Carlo Peruselli 10:00 Legge n. 38/10: il ruolo DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO Dott. Luca Moroni 10:20 Legge n.38/10: reti regionali di cure palliative Dott. Giuseppe Casale 10:40 Legge n. 38/10: Rete cure palliative pediatriche ed il dolore nel bambino Dott.ssa Franca Benini 11:00 Legge n.38/10: il ruolo degli stakeholders Prof. Francesco De Lorenzo 11:20 il ruolo dell assistenza domiciliare Dott. Sergio Canzanella 11:40 Discussione interattiva sulle argomentazioni trattate 13:00 Pausa lavori Seconda Sessione: Stato dell arte in italia II Parte Dott. Gaetano Sicuranza, Dott. Sergio Canzanella 14:00 LEGGE N.38/10: RETI DI CURE PALLIATIVE E TERAPIA DEL DOLORE IN CAMPANIA Dott. Mario Morlacco 14:20 Tavola rotonda: LE CURE IN HOSPICE: ESPERIENZE E MODELLI A CONFRONTO Dott. Geppino Genua; Dott.ssa Marisa Giampaoli; Dott. Marcello Ricciuti; Dott.ssa Adriana Turrizziani; Dott. Alessandro Valle; Dott. Giovanni Zaninetta; 15:30 DISCUSSIONE INTERATTIVA SULLE ARGOMENTAZIONI TRATTATE Prof. Arturo Cuomo; Dott. Carlo Peruselli 16:30 Tavola rotonda: Terapia del dolore: esperienze e modelli a confronto Dott. Antonio Corcione; Dott. Vito Ferri; Dott. Luca Manfredini; Prof. Giuseppe Servillo: Dott. Renato Vellucci 17:30 Discussione interattiva sulle argomentazioni trattate 18:30 QUESTIONARIO di Verifica APPRENDIMENTO

4 25 GIUGNO 2015 STATI GENERALI DELLE CURE PALLIATIVE E TERAPIA DEL DOLORE IN CAMPANIA ID evento , Crediti Formativi ECM N. 10 Prima Sessione: Stato dell arte in campania Dott. Luigi Leopaldi; Prof.ssa Gianfranca Ranisio 09:00 Introduce Dott. Mario Vasco 09:20 La tutela delle fasce deboli Dott.ssa Marina Rinaldi 09:40 Integrazione ospedale/territorio Dott. Gaetano D Onofrio, Dott. Giacomo Russo 10:00 Aspetti socio-antropologici Dott.ssa Elena De Vinco; Dott. Beatrice Fiore 10:20 Equipe multidisciplinare Dott.ssa Giusy Acerra; Dott.ssa Maddalena Zampi 10:40 Piano assistenziale individualizzato Dott.ssa Luisa Monica Rizzo; Dott.ssa Claudia Laterza 11:00 Il ruolo dello psicologo - Dott.ssa Elena Altieri; Dott.ssa Cira Forte 11:20 Nursing care Dott. Lino Passerino Fina; Dott.ssa Chiara Mastroianni 11:40 IL RUOLO DELLe associazioni di volontariato - Prof :00 Discussione interattiva sulle argomentazioni trattate 13:30 Pausa lavori Seconda Sessione: Stato dell arte in campania Dott. Antonio Maione; Dott. Roberto Testa 14:00 Introduce Prof. Ferdinando Romano 14:20 Il ruolo della ricerca Dott.ssa Caterina Magnani; Dott. Alfonso Papa 14:40 Cure palliative pediatriche Dott. Fabio Borrometi 15:00 Discussione interattiva sulle argomentazioni trattate Terza Sessione: Stato dell arte in campania Dott. Sergio Canzanella; Dott. Giuseppe Casale 16:00 il ruolo della formazione: presentazione della scuola regionale di alta formazione in cure palliative e medicina del dolore Dott. Armando De Martino; Dott. Renato Montella; Prof. Giuseppe Servillo 16:30 Il ruolo dellla riabilitazione Dott. Andrea Magrelli; Dott.ssa Monica Pinto; Dott. Claudio Rumiano; Dott. Luigi Treccani 17:10 Il ruolo dell alimentazione naturale ed artificiale Prof. Francesco Contaldo; Dott.ssa Paola Tunesi 17:30 Diritto sanitario responsabilità medica Avv. Nicola Cantone; Avv. Federica Lerro 17:50 Discussione interattiva sulle argomentazioni trattate 18:30 QUESTIONARIO di Verifica APPRENDIMENTO

5 26 GIUGNO 2015 STATI GENERALI DELLE CURE PALLIATIVE E TERAPIA DEL DOLORE IN CAMPANIA ID evento , Crediti Formativi ECM N. 10 Prima Sessione: Stato dell arte in CAMPANIA Dott. Armando De Martino; Avv. Lara Natale 09:00 Introduce Dott. Alfredo Savarese 09:20 Il ruolo della spiritualità Dott. Saverio Santoro 09:40 Il ruolo del MMG Dott.ssa Carmela Fasano; Dott. Gaetano Picinocchi 10:00 Dal to cure al to care Dott.ssa Annalisa Russo; Dott. Raffaele Sarnelli 10:20 INNOVAZIONI TECNOLOGICHE: LA SCRAMBLER TERAPIA Dott. 10:40 Il ruolo del volontariato: presentazione dell osservatorio cure palliative e medicina del dolore in regione campania Dott. Sergio Canzanella; Dott. Gaetano D Onofrio; Dott. Alfredo Savarese 11:10 Il ruolo della comunicazione: presentazione degli spot curare la dignità: possibile! - non più soli nel dolore: possibile! Dott. Angelo Villani; Dott. Carmine Clericuzio; Dott. Gaetano Sicuranza; Prof. Giuseppe Servillo 11:40 LEGGE N. 30/10 : Il ruolo dell A.R.SAN. Dott. Francesco Bevere 12:00 Il ruolo dell A.R.SAN. Prof. Angelo Montemarano 12:20 Discussione interattiva sulle argomentazioni trattate 13:30 Pausa lavori Seconda Sessione: Stato dell arte in CAMPANIA MODERA Dott. Sergio Canzanella; Dott. Armando De Martino 14:00 Introduce Dott. Ettore Cinque 14:20 Tavola rotonda: Il ruolo delle aziende sanitarie Dott. Michele Ametta; Dott.ssa Patrizia Caputo; Dott.ssa Loredana Cici; Dott. Gaetano Danzi; Dott. Maurizio Di Mauro; Dott. Ernesto Esposito; Dott. Mario Nicola Ferrante; Dott. Antonio Giordano; Dott.ssa Cinzia Guercio; Dott.ssa Agnese Iovino; Dott.ssa Annamaria Minicucci; Dott. Leonardo Pace; Dott. Salvatore Panaro; Prof. Giovanni Persico; Dott. Giuseppe Rosato; Dott. Antonio Squillante; Dott. Mino Ventucci; Dott. Gaimpiero Verruti; Dott. Vincenzo Viggiani 16:20 Cure palliative e medicina del dolore: quale futuro per la regione campania? Presidente Giunta Regione Campania 16:50 Discussione interattiva sulle argomentazioni trattate 18:00 QUESTIONARIO di Verifica APPRENDIMENTO

6 Relatori e moderatori Dr.ssa GIUSY ACERRA Dirigente Hospice di Eboli ASL Salerno Dr.ssa ELENA ALTIERI Direttore Dipartimento Psiconcologia Associazione House Hospital onlus Dr. MICHELE AMETTA Commissario Prefettizi AORN S. Anna e S. Sebastiano Dr. GIUSEPPE CASALE Coordinatore Scientifico Hospice ANTEA onlus Dr. FRANCESCO CONTALDO Direttore dipartimento Medicina Interna, Università Federico II, Napoli Dr. ANTONIO CORCIONE Direttore UOC Anestesia, Rianimazione e Terapia Antalgica AORN dei COLLI Prof. ARTURO CUOMO Direttore UOC Anestesia, Rianimazione e Terapia Antalgica INT G. Pascale Napoli Dr.ssa FRANCA BENINI Responsabile Centro Regionale Veneto di Terapia Antalgica e Cure Palliative Pediatriche, Dip. Pediatria, Università Padova Dr. FABIO BORROMETI Responsabile del Servizio di Terapia del Dolore e Cure Palliative AORN Santobono-Pausilipon Napoli Dr. CARMINE CLERICUZIO Dipartimento della Comunicazione Associazione House Hospital onlus AVV. NICOLA CANTONE Direttore Amministrativo Ass. House Hospital onlus Dr. SERGIO CANZANELLA Segretario Regione Campania Società Italiana Cure Palliative Dr. ETTORE CINQUE sub Commissario ad Acta in Sanità Regione Campania Prof. FRANCESCO DE LORENZO Presidente European Cancer Patient Coalition - Presidente Nazionale Federazione Associazione Volontariato in Oncologia - Presidente Associazione Italiana Malati di Cancro Dr. ARMANDO DE MARTINO Direttore Dipartimento Scienza per la Vita Associazione House Hospital onlus Dr.ssa ELENA DE VINCO Direttore Dipartimento Politiche Sociali Associazione House Hospital onlus Dr. GAETANO D ONOFRIO Direttore Sanitario Aziendale AOU Policlinico Università di Napoli Federico II Dr.ssa CARMELA FASANO Dirigente Pain Control Center Hospice di Solofra (AV) Dr. VITO FERRI Direttore Centro di Ascolto Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti Dr. BEATRICE FIORE Docente Master di I e II livello in Management Socio- Sanitario, Dipartimento di Scienze Sociali, Università di Napoli Federico II Dr.ssa CIRA FORTE Psicologa INT G.Pascale di Napoli Dr. GEPPINO GENUA Coordinatore Tecnico Scientifico Rete Cure Palliative ASL Avellino Pain Control Center Hospice di Solofra Dr.ssa MARISA GIAMPAOLI Direttore Generale Hospice Piccole Ancelle Parma Dr. SSA CLAUDIA LATERZA Pediatra, Cure Palliative, Bari Dr. LUIGI LEOPALDI Coordinatore Regione Campania Società Italiana Cure Palliative AVV. FEDERICA LERRO Direttore Amministrativo Associazione Antea onlus Dr.ssa CATERINA MAGNANI Direttore Ricerca Scientifica Associazione Antea onlus Dr. ANDREA MAGRELLI Fisioterapista Hospice ANTEA onlus Dr. ANTONIO MAIONE Consigliere Regione Campania Società Italiana Cure Palliative Dr. LUCA MANFREDINI Referente per il Controllo del Dolore Cronico e le Cure Palliative Pediatriche IRCCS Istituto Giannina Gaslini Dr.ssa CHIARA MASTROIANNI Dirigente Infermieristico Associazione Antea onlus Dr. RENATO MONTELLA Direttore UOC Formazione ed Aggiornamento ASL Napoli 1 Centro

7 Prof. ANGELO MONTEMARANO Direttore Generale A.R.SAN. Regione Campania Dr. LUCA MORONI Presidente Federazione Cure Palliative Dr. MARIO MORLACCO sub Commissario ad Acta in Sanità Regione Campania Avv. LARA NATALE Dirigente Commissario ad acta in Sanità Regione Campania Dr. ALFONSO PAPA Direttore U.O. Terapia Antalgica AORN dei Colli Napoli Dr. LINO FINA PASSERINO Direttore Infermieristico Pain Control Center Hospice di Solofra ASL Avellino Dr. CARLO PERUSELLI Presidente Nazionale Società Italiana Cure Palliative Dr. GAETANO PICINOCCHI SIMG Napoli Dr.ssa MONICA PINTO Responsabile SSD Riabilitativa, Dip. di Direzione Sanitaria, Farmacia e Qualità di Vita INT G.Pascale Prof.ssa GIANFRANCA RANISIO Coordinatrice Master di I e II livello in Management Socio-Sanitario, Dipartimento di Scienze Sociali, Università di Napoli Federico II Dr. MARCELLO RICCIUTI Direttore Hospice di Potenza AORN San Carlo Dr.ssa MARINA RINALDI Dirigente Fasce Deboli Ass. alla Sanità Reg. Campania Dr.ssa LUISA MONICA RIZZO Dirigente Pain Control Center Hospice di Solofra (AV) Prof. FERDINANDO ROMANO Direttore Dipartimento della Salute Assessorato alla Sanità Regione Campania Dr. CLAUDIO RUMIANO Direttore UOC Riabilitazione P.O. Landolfi ASL Avellino Dr. GIACOMO RUSSO Direttore Sanitario Hospice di Casavatore Polo del Sollievo per la Vita ASL Napoli 2 Nord Dr.ssa ANNALISA RUSSO Dirigente Polo del Sollievo per la Vita Hospice di Casavatore ASL Napoli 2 Nord Dr. SAVERIO SANTORO Dirigente Medico UOC Oncologia, S.M. delle Grazie Pozzuoli (Na) Relatori e moderatori Dr. RAFFAELE SARNELLI Dirigente Polo del Sollievo per la Vita Hospice di Casavatore ASL Napoli 2 Nord Dr. ALFREDO SAVARESE vice Direttore Generale A.R.SAN. Regione Campania Dr. GAETANO SICURANZA Capo Gabinetto A.R.SAN. Regione Campania Prof. GIUSEPPE SERVILLO Direttore UOC Anestesia, Rianimazione e Terapia Antalgica AOU Policlinico - Direttore Scuola di Specializzazione in Anestesia e Rianimazione Università di Napoli Federico II Dr. MARCO SPIZZICHINO Ministero della Salute Direzione della Programmazione Sanitaria Ufficio XI «Cure palliative e terapia del dolore Dr. ROBERTO TESTA A.R.SAN. Regione Campania Dr.ssa PAOLA TUNESI Dietista, ASL Roma C Dr.ssa ADRIANA TURRIZZIANI Direttore Hospice Villa Speranza Roma Dr. LUIGI TRECCANI Coordinatore Nazionale Fisioterapisti SICP Dr. ALESSANDRO VALLE Responsabile Sanitario - Fondazione FARO - Torino Dr. MARIO VASCO Direttore Generale per la Tutela della Salute e del Coordinamento del SSR Dipartimento della Salute Assessorato alla Sanità Regione Campania Dr. RENATO VELLUCCI Dirigente medico, Unità di Cure Palliative e Terapia del Dolore, AOU Careggi, Firenze Dr. GIAMPIERO VERRUTI Commissario Straordinario AORN Rummo, Benevento Dr. ANGELO VILLANI... Dr.ssa MADDALENA ZAMPI Dirigente AOU Policlinico di Napoli Università Federico II Dr. GIOVANNI ZANINETTA Direttore Hospice Domus Salutis Brescia

8 STATI GENERALI DELLE CURE PALLIATIVE E TERAPIA DEL DOLORE IN CAMPANIA corso di formazione ecm GIUGNO 2015 napoli (Na) PREISCRIZIONE Necessaria la Pre Iscrizione inviando la presente scheda al numero Fax 089/ , oppure compilando il form sul tio internet oppure inquadrando il QR CODE con un dispositivo mobile Nome... Cognome... Cod. Fiscale... Indirizzo...Città... Tel.... Cell Professione: Farmacista Fisioterapista Infermiere Medico Chirurgo Psicologo Discipline: Farmacia ospedaliera Farmacia territorale Anest. e rianimazione Continuità assistenziale Ematologia Geriatria Malatt. infettive Medic. accet/urgenza Medic. fisica/riabilit. MMG Medic. interna Neurologia Oncologia Ortop. e traumatologia Pediatria Pediatria Radioterapia Reumatologia Psicologia Psicoterapia Firma... Data... Un ringraziamento particolare a: Evento realizzato grazie al contributo non condizionante di:

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI Con il Patrocinio di: LE ARTRITI E LA PSORIASI Convegno promosso da AISpA Onlus - Bologna Presidente: Do. Giuseppe Oranges Sabato 1 Giugno 2013 Hotel Don Carlo - San Marco Argentano (CS) Presidente del

Dettagli

Con in Patrocinio di: L INVECCHIAMENTO. e la SPONDILOARTRITE

Con in Patrocinio di: L INVECCHIAMENTO. e la SPONDILOARTRITE Con in Patrocinio di: L INVECCHIAMENTO e la SPONDILOARTRITE Diagnosi e terapia delle Spondiloartri Metodiche riabilita ve per il Malato con Spondiloartrite Sabato 16 giugno 2012 Presidente del Convegno:

Dettagli

Formazione Residenziale

Formazione Residenziale Formazione Residenziale ALIAS SRL 2806 95028 1 Ragione Sociale: Id Provider: Evento n Edizione n Si tratta di un Progetto Formativo Aziendale (PFA)? NO L'evento tratta argomenti inerenti l'alimentazione

Dettagli

3 Master in Neuro-Oncologia

3 Master in Neuro-Oncologia [ Corso Residenziale ] 3 Master in Neuro-Oncologia 7-9 maggio 2009 Direttori Carmine Carapella Andrea Pace 1 di 7 [ Programma preliminare] Giovedì 7 maggio I Sessione - Glioblastoma Multiforme ore 9.00

Dettagli

Medicina Palliativa (III edizione - Biennale) Livello II Crediti Formativi Universitari 120 Direttore Prof. Gian Luigi Cetto Comitato scientifico

Medicina Palliativa (III edizione - Biennale) Livello II Crediti Formativi Universitari 120 Direttore Prof. Gian Luigi Cetto Comitato scientifico Medicina Palliativa (III edizione - Biennale) Livello II Crediti Formativi Universitari 120 Direttore Prof. Gian Luigi Cetto Comitato scientifico Prof. Maria Antonietta Bassetto: Prof. Associato di Oncologia

Dettagli

UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE. Facoltà di Medicina e Chirurgia "A. Gemelli" Centro di Ricerche Oncologiche Giovanni XXXIII

UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE. Facoltà di Medicina e Chirurgia A. Gemelli Centro di Ricerche Oncologiche Giovanni XXXIII UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE Facoltà di Medicina e Chirurgia "A. Gemelli" Centro di Ricerche Oncologiche Giovanni XXXIII Istituto di Patologia Generale Master Universitario di primo livello in

Dettagli

Iscrizione partecipante (ECM)

Iscrizione partecipante (ECM) Promosso da Iscrizione partecipante (ECM) AUDITORIUM SALA TESTORI palazzo lombardia MILANO 1-3 LUGLIO 2015 Dati Generali Azienda/Ente Uff./Dip. Nome* Cognome* Via* N * CAP* Comune* Provincia* Email* Tel.*

Dettagli

PRESENTAZIONE. DIRETTORE DEL CORSO Zoran Olivari UOC Cardiologia - Ospedale Ca Foncello, Treviso tel. 0422 322767 e-mail: segcardiotv@ulss.tv.

PRESENTAZIONE. DIRETTORE DEL CORSO Zoran Olivari UOC Cardiologia - Ospedale Ca Foncello, Treviso tel. 0422 322767 e-mail: segcardiotv@ulss.tv. PRESENTAZIONE I percorsi diagnostico terapeutici nell ambito delle patologie cardiovascolari sono soggetti a continua evoluzione in funzione di nuove disponibilità tecnologiche e di nuove possibilità terapeutiche

Dettagli

CAMPANIA. sì no. Lun.-ven. ore 9.00/12.00 Équipe: Medico Tipologia dell Intervento: Terapia Farmacologica:

CAMPANIA. sì no. Lun.-ven. ore 9.00/12.00 Équipe: Medico Tipologia dell Intervento: Terapia Farmacologica: CAMPANIA ASL BN 1 Day Hospital Pneumologico Centro Antifumo Via delle Puglie, 1 82100 Benevento - BN Dr. Carlo De Maria (Medico) Dr. ssa Giuseppina Ciullo (Psicologa) Tel.: 0824/313789-90-98 Fax: 0824/313798

Dettagli

LUPUS 2015 Firenze, Hotel Londra 9 Ottobre 2015

LUPUS 2015 Firenze, Hotel Londra 9 Ottobre 2015 LUPUS 2015 Firenze, Hotel Londra 9 Ottobre 2015 LETTERA DEI PRESIDENTI Cari colleghi, è con grande piacere che vi invitiamo a partecipare al convegno LUPUS 2015 che si terrà a Firenze in data 09 aprile

Dettagli

Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome. Via N CAP. Comune Provincia. Email* Tel. Cell. Fax

Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome. Via N CAP. Comune Provincia. Email* Tel. Cell. Fax Iscrizione Generale Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome Via N CAP Comune Provincia Email Tel. Cell. Fax Desidero partecipare alle giornate del 25 26 27 28 Novembre 2014 Iscrizione ECM (L iscrizione è obbligatoria

Dettagli

PATROCINI RICHIESTI: AMD Gruppo di Studio Interassociativo AMD-SID Piede Diabetico SID. Eubea S.r.l. Provider accreditato dalla CNFC con ID 360

PATROCINI RICHIESTI: AMD Gruppo di Studio Interassociativo AMD-SID Piede Diabetico SID. Eubea S.r.l. Provider accreditato dalla CNFC con ID 360 Nome ed id. del provider: id. 360 Edizione: 1 Destinatari dell'attività formativa: Fisioterapisti, Podologi, Tecnici ortopedici, Medici Chirurghi (Discipline: Endocrinologia,, Medicina generale) Obiettivi

Dettagli

Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri.

Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri. [ Corso Residenziale] Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri. Quando la teoria diventa good clinical practice: grandi cambiamenti costanti nel tempo. 1 di 1 [ Programma

Dettagli

SSR Campania - Contratti di tipo flessibile

SSR Campania - Contratti di tipo flessibile SSR Campania Contratti di tipo flessibile Raggruppati per area, ruolo. Dirigenza 9 53 59 9 5 Ruolo Professionale 7 3 8 9 Ruolo Amministrativo Ruolo Ruolo Indefinito 3 3 6 Totale Dirigenza 95 67 8 8 57

Dettagli

5 - Edizione. Le Le Giornate Messinesi. del Medico di famiglia. Le Giornate Messinesi. del. Il farmaco e la medicina generale

5 - Edizione. Le Le Giornate Messinesi. del Medico di famiglia. Le Giornate Messinesi. del. Il farmaco e la medicina generale PRESIDENTE DEL CONGRESSO Sebastiano MARINO COMITATO SCIENTIFICO Umberto ALECCI Carlo DE GAETANO Luciana DI GERONIMO Santi INFERRERA Rita LA PAGLIA Giandomenico MANERI Sebastiano MARINO Gaetano SCARSO PROVIDER

Dettagli

11 Settembre 2015 Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Aula Salviati. Malattia di Kawasaki

11 Settembre 2015 Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Aula Salviati. Malattia di Kawasaki 11 Settembre 2015 Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Aula Salviati Malattia di Kawasaki Presentazione Il Gruppo di lavoro multidisciplinare nazionale impegnato nell elaborazione della revisione delle Linee

Dettagli

Programma Scientifico

Programma Scientifico 9:00-10:00: Registrazione dei partecipanti 10:00 10:05: Introduce i lavori il Presidente di AIC Giuseppe Di Fabio 10:05-10:30: Saluti Autorità Ministro della Salute - On. Beatrice Lorenzin (in attesa di

Dettagli

L aggregazione funzionale specialistica

L aggregazione funzionale specialistica 9 Congresso Nazionale SIFoP L aggregazione funzionale specialistica Lecce, 18-19 ottobre 2010 Hilton Garden Inn Programma scientifico provvisorio Lunedì 18 ottobre Ore 16,00 Ore 18,00 Registrazione partecipanti

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Snc, Via Arcangelo Sepe 83054 S. Angelo dei Lombardi (AV) gaetanosicuranza@virgilio.it TITOLI SCIENTIFICI

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Snc, Via Arcangelo Sepe 83054 S. Angelo dei Lombardi (AV) gaetanosicuranza@virgilio.it TITOLI SCIENTIFICI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GAETANO SICURANZA Indirizzo Telefono 0816060241 Fax 0816060203 E-mail Snc, Via Arcangelo Sepe 83054 S. Angelo dei Lombardi (AV) gaetanosicuranza@virgilio.it

Dettagli

ASSISTENZA DOMICILIARE E MALATTIE RARE: ATTUALI E FUTURE STRATEGIE ASSISTENZIALI. Nuove Metodologie Organizzative e Funzionali

ASSISTENZA DOMICILIARE E MALATTIE RARE: ATTUALI E FUTURE STRATEGIE ASSISTENZIALI. Nuove Metodologie Organizzative e Funzionali PRESIDENTE Prof. PRESIDENTE VICARIO Dr. Mario Occhipinti SEGRETARIO Claudio Giustozzi Via Giulio Salvadori, 14/16 00135 Roma Tel 06 3389120 fax 06 30603259 e-mail: segreteria@dossetti.it - http://www.dossetti.it

Dettagli

PRESENTAZIONE. ECM Evento accreditato ECM per le categorie MEDICO CHIRURGO* e INFERMIERE. Crediti assegnati 10,5.

PRESENTAZIONE. ECM Evento accreditato ECM per le categorie MEDICO CHIRURGO* e INFERMIERE. Crediti assegnati 10,5. PRESENTAZIONE I percorsi diagnostico terapeutici nell ambito delle patologie cardiovascolari sono soggetti a continua evoluzione in funzione di nuove disponibilità tecnologiche e di nuove possibilità terapeutiche

Dettagli

LE ODIERNE POTENZIALITÀ DELL EMOCITOMETRIA: DAL LABORATORIO DI ANALISI AL CLINICO ATTESE E LIMITI

LE ODIERNE POTENZIALITÀ DELL EMOCITOMETRIA: DAL LABORATORIO DI ANALISI AL CLINICO ATTESE E LIMITI Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utlizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2000 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Corso di

Dettagli

una sfida del terzo millennio.

una sfida del terzo millennio. CONVEGNO NAZIONALE Cure domiciliari in Ematologia: una sfida del terzo millennio. SEGRETERIA ORGANIZZATIVA FUTURE EVENTS STUDIO S.r.l. Provider ECM n. 11764 00197 Roma - Viale dei Parioli, 72/d Tel. 06

Dettagli

corso Ausili, Presidi, Ortesi e Protesi

corso Ausili, Presidi, Ortesi e Protesi SIMFER Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa Gruppo Interregionale Campania-Basilicata corso Ausili, Presidi, Ortesi e Protesi 1 Direttori del Corso Dr. Giovanni Panariello Dr. Gianfranco

Dettagli

Mediterraneo in Sanità

Mediterraneo in Sanità Forum 2012 Mediterraneo in Sanità SOSTENIBILITÀ E DIRITTO ALLA SALUTE SICUREZZA EQUITÀ APPROPRIATEZZA 6 7 8 giugno Palermo - Teatro Politeama Piazza Ruggero Settimo, 15 LA PIAZZA DELLA SALUTE Modalità

Dettagli

L Opportunità dell Assistenza Domiciliare Ospedaliera Integrata Giovanni Seccia. Responsabile U.O.S. Assistenza Domiciliare Ospedaliera Ospedaliera

L Opportunità dell Assistenza Domiciliare Ospedaliera Integrata Giovanni Seccia. Responsabile U.O.S. Assistenza Domiciliare Ospedaliera Ospedaliera L Opportunità dell Assistenza Domiciliare Ospedaliera Integrata Giovanni Seccia Responsabile U.O.S. Assistenza Domiciliare Ospedaliera Ospedaliera Spesa complessiva del Servizio Sanitario Nazionale 2011

Dettagli

I CORSO BIENNALE IN PSICONCOLOGIA 2012-2013

I CORSO BIENNALE IN PSICONCOLOGIA 2012-2013 Società Italiana di Psico Oncologia Regione Sardegna Con il patrocinio di I CORSO BIENNALE IN PSICONCOLOGIA 2012-2013 Direttore del Corso Nadia Brusasca Coordinatore del Corso Maria Dolores Palmas Sede

Dettagli

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Organi Accademici e Attività Istituzionali

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Organi Accademici e Attività Istituzionali CARICHE ACCADEMICHE Situazione al 9 dicembre 2015 DIRETTORI DELLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE Scuola di specializzazione Direttore e durata della carica Facoltà di Giurisprudenza 1 Professioni legali Prof.

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE ETICA DELLA CURA E UMANIZZAZIONE DELL ASSISTENZA SANITARIA AL MALATO.

CORSO DI FORMAZIONE ETICA DELLA CURA E UMANIZZAZIONE DELL ASSISTENZA SANITARIA AL MALATO. Fondazione IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza San Giovanni Rotondo Opera di San Pio da Pietrelcina CORSO DI FORMAZIONE ETICA DELLA CURA E UMANIZZAZIONE DELL ASSISTENZA SANITARIA AL MALATO. IRCCS Casa

Dettagli

Le cure palliative domiciliari

Le cure palliative domiciliari Le cure palliative domiciliari Associazione per l Assistenza Domiciliare Oncologica - ONLUS VERONA Medicina palliativa...il meglio possibile, quando tutto ormai sembra impossibile... CHE COSA SONO LE CURE

Dettagli

INCONTRI DI GERIATRIA 2006 CASA SOLLIEVO DELLA SOFFERENZA

INCONTRI DI GERIATRIA 2006 CASA SOLLIEVO DELLA SOFFERENZA Società Italiana di Gerontologia e Geriatria con il patrocinio Società Italiana di Gerontologia e Geriatria, SIGG European Union Geriatric Medicine Society, EUGMS INCONTRI DI GERIATRIA 2006 a CASA SOLLIEVO

Dettagli

ASSOCIAZIONE MEDICI PER L AMBIENTE (ISDE)

ASSOCIAZIONE MEDICI PER L AMBIENTE (ISDE) ASSOCIAZIONE MEDICI PER L AMBIENTE (ISDE) insieme a ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI CASERTA SECONDA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI AORN SANT ANNA E SAN SEBASTIANO CASERTA SITOX SOCIETÀ ITALIANA DI TOSSICOLOGIA

Dettagli

Presentazione. Direttore del corso: Dott. Giordano Galeazzi

Presentazione. Direttore del corso: Dott. Giordano Galeazzi Presentazione Direttore del corso: Dott. Giordano Galeazzi Le cure domiciliari (home care) hanno avuto un ampio sviluppo negli ultimi venti anni, e nello scenario dei sistemi di welfare socio-sanitario

Dettagli

ONCOLOGIA CAMPANA A CONFRONTO

ONCOLOGIA CAMPANA A CONFRONTO ONCOLOGIA CAMPANA A CONFRONTO Presidente Prof. Salvatore Del Prete Sorrento, 13 dicembre 2014 IMPERIAL HOTEL TRAMONTANO Via Vittorio Veneto 1 9.00 Registrazione dei partecipanti I SESSIONE IL CARCINOMA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI Piazza Giulio Cesare, 11 70124 BARI. N. 624 del 21 Mag 2010

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI Piazza Giulio Cesare, 11 70124 BARI. N. 624 del 21 Mag 2010 ORIGINALE AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI Piazza Giulio Cesare, 11 70124 BARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO: Costituzione Comitato Etico N. 624 del 21 Mag

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO CURE PALLIATIVE domiciliari ed Hospice ultima revisione agosto 2010

CARTA DEL SERVIZIO CURE PALLIATIVE domiciliari ed Hospice ultima revisione agosto 2010 Azienda provinciale per i Servizi Sanitari Distretto di Trento e Valle dei Laghi Rotaliana e Paganella - Cembra U.O. ASSISTENZA PRIMARIA Centro Servizi Sanitari Viale Verona 38123 Trento - CARTA DEL SERVIZIO

Dettagli

Giunta Regionale della Campania. Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 56 del 01 dicembre 2003

Giunta Regionale della Campania. Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 56 del 01 dicembre 2003 Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 56 del 01 dicembre 2003 LINEE GUIDA PER L ATTIVAZIONE DELLA RETE INTEGRATA DI ASSISTENZA AI MALATI TERMINALI TRA GLI HOSPICE, I SERVIZI E LE STRUTTURE ESISTENTI

Dettagli

Trattamento del dolore acuto postoperatorio in Day e Week Surgery

Trattamento del dolore acuto postoperatorio in Day e Week Surgery Con il patrocinio di: Corso di Aggiornamento NESSUN DOLORE Trattamento del dolore acuto postoperatorio in Day e Week Surgery Dall Ospedale a Casa senza DOLORE Santorso (VI), 12 aprile 2014 Programma definitivo

Dettagli

L EVOLUZIONE DELLA RETE DELLE CURE PALLIATIVE THE EARLY PALLIATIVE CARE

L EVOLUZIONE DELLA RETE DELLE CURE PALLIATIVE THE EARLY PALLIATIVE CARE BOLOGNA - VENERDÌ 27 MARZO 2015 L EVOLUZIONE DELLA RETE DELLE CURE PALLIATIVE THE EARLY PALLIATIVE CARE Sempre prima, anche in ospedale 09.00 > 18.30 Auditorium Fondazione MAST RIANIMAZIONE E CURE PALLIATIVE

Dettagli

Assistenza Continuativa in Ematologia. Claudio Cartoni UOC Ematologia A.O. Policlinico Umberto I - Roma

Assistenza Continuativa in Ematologia. Claudio Cartoni UOC Ematologia A.O. Policlinico Umberto I - Roma Assistenza Continuativa in Ematologia Claudio Cartoni UOC Ematologia A.O. Policlinico Umberto I - Roma I BISOGNI Le persone affette da malattie oncologiche ematologiche e le loro famiglie presentano bisogni

Dettagli

4th PAVIA UPDATE ON BREAST CANCER Percorso donna ad alto rischio al Policlinico San Matteo

4th PAVIA UPDATE ON BREAST CANCER Percorso donna ad alto rischio al Policlinico San Matteo 4th PAVIA UPDATE ON BREAST CANCER Percorso donna ad alto rischio al Policlinico San Matteo 17 maggio 2014 Aula Magna C. Golgi - Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo Presidenti Onorari: Eloisa Arbustini,

Dettagli

AGGIORNAMENTI IN NEFROLOGIA CLINICA

AGGIORNAMENTI IN NEFROLOGIA CLINICA Il meglio è nel tuo territorio Regione Abruzzo-ASL Teramo P.O. Giuseppe Mazzini U.O.C. DI NEFROLOGIA E DIALISI Direttore: Goffredo Del Rosso AGGIORNAMENTI IN NEFROLOGIA CLINICA XV Incontro Teramo, 20-21

Dettagli

IL RETTORE. Visto lo Statuto dell Università degli Studi di Torino, emanato con Decreto Rettorale n. 1730 del 15 marzo 2012;

IL RETTORE. Visto lo Statuto dell Università degli Studi di Torino, emanato con Decreto Rettorale n. 1730 del 15 marzo 2012; Tit. 3.05 Decreto Rettorale n. 4846 del 26 luglio 2013 OGGETTO: Attivazione del Master universitario di I livello in Cure palliative e terapia del dolore del Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco,

Dettagli

II SEMINARIO NAZIONALE LA RIABILITAZIONE NELLE CURE PALLIATIVE: RIVOLUZIONE O CONFERMA? 22 giugno 2006

II SEMINARIO NAZIONALE LA RIABILITAZIONE NELLE CURE PALLIATIVE: RIVOLUZIONE O CONFERMA? 22 giugno 2006 II SEMINARIO NAZIONALE LA RIABILITAZIONE NELLE CURE PALLIATIVE: RIVOLUZIONE O CONFERMA? 22 giugno 2006 Sono stati richiesti i seguenti patrocini: Presidenza della Repubblica Presidenza del Consiglio dei

Dettagli

Assistenza Domiciliare e Malattie Rare

Assistenza Domiciliare e Malattie Rare Assistenza Domiciliare e Malattie Rare ATTUALI E FUTURE STRATEGIE ASSISTENZIALI NUOVE METODOLOGIE ORGANIZZATIVE E FUNZIONALI Venerdì 14 Maggio 2010 ore 08.30 17.00 CAMERA DEI DEPUTATI Palazzo Marini -

Dettagli

32 Chirurgia pediatrica Medico chirurgo 33 Chirurgia plastica e ricostruttiva Medico chirurgo 34 Chirurgia toracica Medico chirurgo 35 Chirurgia

32 Chirurgia pediatrica Medico chirurgo 33 Chirurgia plastica e ricostruttiva Medico chirurgo 34 Chirurgia toracica Medico chirurgo 35 Chirurgia ALLEGATO F Codice DA UTILIZZARE Professione 1 Medico chirurgo si 2 Odontoiatra si 3 Farmacista 4 Veterinario 5 Psicologo si 6 Biologo si 7 Chimico si 8 Fisico 9 Assistente sanitario 10 Dietista 11 Educatore

Dettagli

IL DOLORE. Come riconoscerlo, come combatterlo. 17 ottobre 2015 Hotel The Queen Pastorano (CE)

IL DOLORE. Come riconoscerlo, come combatterlo. 17 ottobre 2015 Hotel The Queen Pastorano (CE) IL DOLORE Come riconoscerlo, come combatterlo 17 ottobre 2015 Hotel The Queen Pastorano (CE) Ble Consulting srl id. 363 numero ecm 136405, edizione 1 Responsabile scientifico Prof. Andrea Di Lauro Destinatari

Dettagli

Master Universitario di 1 Livello

Master Universitario di 1 Livello UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA Dipartimento di Scienze Chirurgiche Master Universitario di 1 Livello CURE PALLIATIVE E TERAPIA DEL DOLORE PER PROFESSIONI SANITARIE Direttore: Prof. Leopoldo Sarli Coordinatore

Dettagli

Controversie nel Lupus Eritematoso Sistemico e nella Sindrome da Anticorpi Antifosfolipidi. AC Hotel Firenze. 11-12 Aprile 2014.

Controversie nel Lupus Eritematoso Sistemico e nella Sindrome da Anticorpi Antifosfolipidi. AC Hotel Firenze. 11-12 Aprile 2014. SODc PATOLOGIA MEDICA SODs LUPUS CLINIC - Centro di Riferimento Regionale Malattie Autoimmuni Sistemiche AOU Careggi Controversie nel Lupus Eritematoso Sistemico e nella Sindrome da Anticorpi Antifosfolipidi

Dettagli

Psicologia e Contesti

Psicologia e Contesti U.O.C. di Psicologia ASL Viterbo Psicologia e Contesti 10 anni dell Unità Operativa Complessa di Psicologia 17-18 Gennaio 2008 Palazzo Doria Pamphilij San Martino al Cimino - Viterbo Iscrizioni Le iscrizioni

Dettagli

ASSISTENZA CONTINUATIVA INTEGRATA PER PAZIENTI AFFETTI DA TUMORI CEREBRALI Dall ospedale all assistenza domiciliare alle cure palliative.

ASSISTENZA CONTINUATIVA INTEGRATA PER PAZIENTI AFFETTI DA TUMORI CEREBRALI Dall ospedale all assistenza domiciliare alle cure palliative. ASSISTENZA CONTINUATIVA INTEGRATA PER PAZIENTI AFFETTI DA TUMORI CEREBRALI Dall ospedale all assistenza domiciliare alle cure palliative. Il modello di cure domiciliari integrate in sperimentazione all

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA CASE MANAGER. Il Case Management nella realtà che cambia. Organizza il VII CONGRESSO NAZIONALE

ASSOCIAZIONE ITALIANA CASE MANAGER. Il Case Management nella realtà che cambia. Organizza il VII CONGRESSO NAZIONALE Organizza il VII CONGRESSO NAZIONALE Il Case Management nella realtà che cambia Firenze, 17-18 ottobre 2014 presso l Auditorium al Duomo www.associazioneitalianacasemanager.it info@associazioneitalianacasemanager.it

Dettagli

ASSISTENZA DOMICILIARE E MALATTIE RARE:

ASSISTENZA DOMICILIARE E MALATTIE RARE: PRESIDENTE PRESIDENTE VICARIO Mario Occhipinti SEGRETARIO Claudio Giustozzi Via Giulio Salvadori, 14/16-00135 Roma Tel +39 06 3389120 fax +39 06 30603259 cell. +39 348 8118752 e-mail: segreteria@dossetti.it

Dettagli

La dispensazione al farmaco in ospedale e territorio : il valore aggiunto del farmacista

La dispensazione al farmaco in ospedale e territorio : il valore aggiunto del farmacista Corso residenziale di aggiornamento a cura della sezione regionale SIFO Piemonte-VdA La dispensazione al farmaco in ospedale e territorio : il valore aggiunto del farmacista Codice ECM 313-60123 Torino,

Dettagli

Decreto Presidente Giunta n. 154 del 24/05/2012

Decreto Presidente Giunta n. 154 del 24/05/2012 Decreto Presidente Giunta n. 154 del 24/05/2012 A.G.C. 19 Piano Sanitario regionale e rapporti con le UU.SS.LL. Settore 2 Aggiornamento e formazione del personale Oggetto dell'atto: OSSERVATORIO REGIONALE

Dettagli

Conferenza Programmatica Regionale per l Oncologia

Conferenza Programmatica Regionale per l Oncologia Direzione Regionale Sanità e Servizi Sociali Centro di Riferimento Oncologico Regionale Conferenza Programmatica Regionale per l Oncologia L esperienza del CRO e il programma di una Rete Oncologica Regionale

Dettagli

CURE PALLIATIVE MODELLI APPLICATIVI E LINEE DI SVILUPPO IN ITALIA. Furio Zucco

CURE PALLIATIVE MODELLI APPLICATIVI E LINEE DI SVILUPPO IN ITALIA. Furio Zucco CURE PALLIATIVE MODELLI APPLICATIVI E LINEE DI SVILUPPO IN ITALIA Furio Zucco Past President SICP Direttore Dipartimento Gestionale Anestesia Rianimazione Terapia del dolore e Cure palliative AO G.Salvini

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI. Casa Accoglienza per Malati

AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI. Casa Accoglienza per Malati AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI Casa Accoglienza per Malati Aggiornato a Febbraio 2014 La Casa Accoglienza per malati dell Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini è stata realizzata nell ottobre

Dettagli

Relazioni a Congressi/Convegni Pubblicate

Relazioni a Congressi/Convegni Pubblicate Relazioni a Congressi/Convegni Pubblicate 1. L azione dell Assistente Sanitaria per l indagine nella convivenza del malato. I Convegno delle Assistenti Sanitarie dei Consorzi Provinciali Antitubercolari,

Dettagli

IL RETTORE. il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n. 2440 del 16 luglio 2008 e s.m.i.;

IL RETTORE. il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n. 2440 del 16 luglio 2008 e s.m.i.; DR/2012/1766 del 23/05/2012 Firmatari: MANFREDI GAETANO U.S.R. IL RETTORE lo Statuto vigente; il decreto ministeriale 22 ottobre 2004 n. 270; VISTA VISTA il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato

Dettagli

IL RETTORE. VISTO lo Statuto di Ateneo e in particolare gli artt. 17, c. 2 lett. d); 19 c. 2 lett. h) e 29, commi 8 e 11;

IL RETTORE. VISTO lo Statuto di Ateneo e in particolare gli artt. 17, c. 2 lett. d); 19 c. 2 lett. h) e 29, commi 8 e 11; DR/2014/2806 del 07/08/2014 Firmatari: Manfredi Gaetano U.S.R. IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo e in particolare gli artt. 17, c. 2 lett. d); 19 c. 2 lett. h) e 29, commi 8 e 11; VISTO il Decreto

Dettagli

LE CEFALEE SECONDARIE:

LE CEFALEE SECONDARIE: LE CEFALEE SECONDARIE: IATROGENE E CARDIOVASCOLARI SARNICO (BG), SABATO 22 SETTEMBRE 2012 Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee Associazione per una Scuola delle Cefalee Presidente

Dettagli

LA RETE DELLE CURE PALLIATIVE NELL ASL 2 SAVONESE

LA RETE DELLE CURE PALLIATIVE NELL ASL 2 SAVONESE CENTRO DI TERAPIA DEL DOLORE E CURE PALLIATIVE Direttore: dott. Marco Bertolotto LA RETE DELLE CURE PALLIATIVE NELL ASL 2 SAVONESE Le Cure Palliative forniscono il sollievo dal dolore e da altri gravi

Dettagli

PROFESSIONI SANITARIE

PROFESSIONI SANITARIE PROFESSIONI SANITARIE Le Professioni Sanitarie e le Arti Ausiliarie riconosciute dal Ministero della Salute. Farmacista Medico chirurgo Odontoiatra Veterinario Altri riferimenti normativi: D. Lgs. 08.08.1991,

Dettagli

OGGETTO: nomina componenti organismi dedicati alla prevenzione, sorveglianza e controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza (I.C.A.).

OGGETTO: nomina componenti organismi dedicati alla prevenzione, sorveglianza e controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza (I.C.A.). Deliberazione n. 916 del 29 07 2009 OGGETTO: nomina componenti organismi dedicati alla prevenzione, sorveglianza e controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza (I.C.A.). IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

Dettagli

CORSO BIENNALE POST UNIVERSITARIO DI MEDICINA ESTETICA C B P U ELENCO DOCENTI

CORSO BIENNALE POST UNIVERSITARIO DI MEDICINA ESTETICA C B P U ELENCO DOCENTI CORSO BIENNALE POST UNIVERSITARIO DI MEDICINA ESTETICA C B ME P U ELENCO DOCENTI Dott. Giovanni Alberti Specialista in Medicina dello Sport Diplomato in Medicina Estetica Perfezionamento Universitario

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

Scuola di formazione in Vulnologia per medici ed infermieri

Scuola di formazione in Vulnologia per medici ed infermieri ACCADEMIA VULNOLOGICA Scuola di formazione in Vulnologia per medici ed infermieri TERZA EDIZIONE La VuLnoLogia non è arte ma scienza applicata Direttore dell Accademia Dr. Filippo Topo CAPODRISE (caserta)

Dettagli

FORUM P.A. SANITA' 2001

FORUM P.A. SANITA' 2001 FORUM P.A. SANITA' 2001 Azienda Sanitaria Ospedaliera San Giovanni Battista di Torino (Molinette) Unità Operativa Autonoma di Terapia Antalgica e Cure Palliative SPORTELLO DOLORE AMMINISTRAZIONE COMPETENTE

Dettagli

Corsi Nazionali Itineranti a cura del Laboratorio HTA di SIFO

Corsi Nazionali Itineranti a cura del Laboratorio HTA di SIFO Corsi Nazionali Itineranti a cura del Laboratorio HTA di SIFO in collaborazione con ALTEMS Alta Scuola di Economia e Management Sanitario INTRODUZIONE ALL HTA. COME FARNE UNO STRUMENTO OPERATIVO: DALL

Dettagli

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.)

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) REGIONE PUGLIA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORIALE POLICLINICO DI BARI Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) EVENTO FORMATIVO GLI EVENTI N.B.C.R.E STRATEGIE E PRIMO SOCCORSO DIRETTORI E RESPONSABILI

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Parente Luisa Data di nascita 08/06/1952 AZIENDA OSPEDALIERA SANT ANNA E SAN SEBASTIANO DI CASERTA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Parente Luisa Data di nascita 08/06/1952 AZIENDA OSPEDALIERA SANT ANNA E SAN SEBASTIANO DI CASERTA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Parente Luisa Data di nascita 08/06/1952 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Psicologo Dirigente AZIENDA OSPEDALIERA SANT ANNA E SAN SEBASTIANO

Dettagli

Istituto Tumori Toscano ITT

Istituto Tumori Toscano ITT Istituto Tumori Toscano ITT Il percorso normativo Azione Progr. per l oncologia 1998 P.S.R. Istituzione Coordinamento Rete Oncologica 2001 P.S.R. 2002 Istituto Toscano Tumori Istituzione delle UU.OO. di

Dettagli

Allergologia e immunologia clinica

Allergologia e immunologia clinica Allergologia e immunologia clinica 1 Politecnica delle Marche 3 3 1 Modena Parma 2 Bari 2 1 Puglia 3 1 Foggia 3 Cagliari 1 2 Sardegna 3 4 Firenze 3 3 Pisa Siena 5 Genova 2 2 Torino 6 L'Aquila 2 2 Chieti

Dettagli

Al Gaslini e per il Gaslini

Al Gaslini e per il Gaslini Al Gaslini e per il Gaslini Calendario delle iniziative Istituzionali del mese di Settembre 2015 Seminari, Convegni, Congressi, Corsi, Aggiornamento dei Piani Formativi Aziendali Data / Ora / Luogo Titolo

Dettagli

Dal 1971 a tutt oggi in servizio presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico

Dal 1971 a tutt oggi in servizio presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico Rita Laccoto CURRICULUM VITAE Nata a Brolo il 28/05/1950 Dal 1971 a tutt oggi in servizio presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico Universitario di Messina con la qualifica di Coordinatore

Dettagli

ASSISTENZA HOSPICE: UNA NUOVA REALTA NELL ASL BT

ASSISTENZA HOSPICE: UNA NUOVA REALTA NELL ASL BT ASSISTENZA HOSPICE: UNA NUOVA REALTA NELL ASL BT G. Lella (1), F. V. Rizzi (2), C. Crapolicchio (1), L. N. Visaggio (1), D. Ancona (2) 1. Servizio di Farmacovigilanza; 2. Area Gestione Servizio Farmaceutico

Dettagli

Faculty. Germano Bettoncelli Responsabile Area Pneumologica SIMG (Società Italiana di Medicina Generale)

Faculty. Germano Bettoncelli Responsabile Area Pneumologica SIMG (Società Italiana di Medicina Generale) Patrocini Istituto Superiore di Sanità Assessorato alle Politiche Sociali e per la Famiglia della Provincia di Roma A.I.A. - Associazione Italiana di Aerobiologia A.I.F.I. - Regione Lazio - Associazione

Dettagli

Diabete tipo 1 e 2. Malattie diverse con lo stesso nome: P i a z z a d e l M u n i c i p i o F e r r a r a 1 1 g i u g n o 2 0 1 1.

Diabete tipo 1 e 2. Malattie diverse con lo stesso nome: P i a z z a d e l M u n i c i p i o F e r r a r a 1 1 g i u g n o 2 0 1 1. S a l a E s t e n s e P i a z z a d e l M u n i c i p i o F e r r a r a 1 1 g i u g n o 2 0 1 1 Malattie diverse con lo stesso nome: patrocini Ideatrice del progetto: Federazione Diabete e.r. presentazione

Dettagli

X CONGRESSO INTERNAZIONALE CURE PRIMARIE CONTENITORI E CONTENUTI: IL TERRITORIO PER LA CRONICITÀ 8 /9/10 MAGGIO 2008 EMPOLI (FIRENZE)

X CONGRESSO INTERNAZIONALE CURE PRIMARIE CONTENITORI E CONTENUTI: IL TERRITORIO PER LA CRONICITÀ 8 /9/10 MAGGIO 2008 EMPOLI (FIRENZE) X CONGRESSO INTERNAZIONALE CURE PRIMARIE CONTENITORI E CONTENUTI: IL TERRITORIO PER LA CRONICITÀ 8 /9/10 MAGGIO 2008 EMPOLI (FIRENZE) PROGRAMMA PRELIMINARE GIOVEDI 8 MAGGIO 2008 14.00 Registrazione dei

Dettagli

(IRCCRO_00877) Terapie cellulari

(IRCCRO_00877) Terapie cellulari (IRCCRO_00877) Terapie cellulari Crediti assegnati: 5.3 Durata: 7 ore Tipo attività formativa: Formazione Residenziale Tipologia: Conferenza, convegno/congresso Organizzato da: I.R.C.C.S. Centro di Riferimento

Dettagli

Il sistema di classificazione per profili finalizzati all appropriatezza delle Cure Domiciliari

Il sistema di classificazione per profili finalizzati all appropriatezza delle Cure Domiciliari LA PROGRAMMAZIONE REGIONALE IN TEMA DI CURE DOMICILIARI E ANALISI DEL DECRETO COMMISSARIALE N. 1/2013 Il sistema di classificazione per profili finalizzati all appropriatezza delle Cure Domiciliari Annalisa

Dettagli

WEF incontra EXPO 2015

WEF incontra EXPO 2015 Con il patrocinio di: Patrocinio richiesto di: WEF incontra EXPO 2015 quinto WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI in epatologia WEF-e 2015 Fegato e Alimentazione Milano giugno 2015 Palazzo Pirelli Regione Lombardia

Dettagli

Progetto di SIMULTANEOUS HOME CARE del paziente oncologico in fase avanzata di malattia.

Progetto di SIMULTANEOUS HOME CARE del paziente oncologico in fase avanzata di malattia. Progetto di SIMULTANEOUS HOME CARE del paziente oncologico in fase avanzata di malattia. Unità Operativa di Oncologia Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi di Varese Area territoriale: Distretto di Varese,

Dettagli

Società Italiana di Diabetologia. SIE - Società Italiana di Endocrinologia. SIMI - Società Italiana di Medicina Interna CON L EGIDA DI AMD

Società Italiana di Diabetologia. SIE - Società Italiana di Endocrinologia. SIMI - Società Italiana di Medicina Interna CON L EGIDA DI AMD COL PATROCINIO DI Comune di Vigevano con il patrocinio dell Amministrazione Comunale Comune di Gambolò Comune di Mortara Comune di Garlasco Ordine dei Medici della Provincia di Pavia Società Italiana di

Dettagli

12 Assemblea MaNGO - Neoplasie Ginecologiche Sala Anziani, Palazzo Moroni Padova 3-4 luglio 2015 PROGRAMMA

12 Assemblea MaNGO - Neoplasie Ginecologiche Sala Anziani, Palazzo Moroni Padova 3-4 luglio 2015 PROGRAMMA Venerdì 3 luglio 2015 11. 00 Registrazione partecipanti 11.30 Apertura Lavori M. D. Incalci 12 Assemblea MaNGO - Neoplasie Ginecologiche Sala Anziani, Palazzo Moroni Padova 3-4 luglio 2015 PROGRAMMA I

Dettagli

Excursus legislativo sulla palliazione. Francesca Nardi Assistenti Sociali e Psicologi a confronto sui temi di fine vita e palliazione 19 Aprile 2011

Excursus legislativo sulla palliazione. Francesca Nardi Assistenti Sociali e Psicologi a confronto sui temi di fine vita e palliazione 19 Aprile 2011 Excursus legislativo sulla palliazione Francesca Nardi Assistenti Sociali e Psicologi a confronto sui temi di fine vita e palliazione 19 Aprile 2011 1 Legge 39/99 Stabilisce l adozione di un programma

Dettagli

Evento Formativo Nazionale Monotematico A Partecipazione Internazionale TECNOLOGIA E ADDICTION: NUOVE SFIDE E NUOVE STRATEGIE

Evento Formativo Nazionale Monotematico A Partecipazione Internazionale TECNOLOGIA E ADDICTION: NUOVE SFIDE E NUOVE STRATEGIE Evento Formativo Nazionale Monotematico A Partecipazione Internazionale TECNOLOGIA E ADDICTION: NUOVE SFIDE E NUOVE STRATEGIE Milano, 12-13 novembre 2015 STARHOTELS BUSINESS PALACE, VIA PRIVATA PIETRO

Dettagli

www.lupus-italy.org info@lupus-italy-org

www.lupus-italy.org info@lupus-italy-org www.lupus-italy.org info@lupus-italy-org ONLUS con circa 1700 iscritti, fondata nel 1987 a Piacenza dove tutt ora ha la sede legale, 14 Gruppi Regionali Con l aiuto dei nostri volontari lavoriamo su una

Dettagli

Allergologia e immunologia clinica

Allergologia e immunologia clinica Allergologia e immunologia clinica regionali altri pubblici e/o 1 Bari 2 0 2 1 *Puglia 3 Foggia 2 Cagliari 1 1 2 2 3 Firenze 3 1 4 4 Pisa Siena 4 Genova 2 1 3 3 2 Torino 5 L'Aquila 2 0 2 2 Chieti 6 Messina

Dettagli

Il dolore Neuropatico:

Il dolore Neuropatico: Il dolore Neuropatico: dalla fisiopatologia alla terapia Gubbio Park Hotel ai Cappuccini 30/31 ottobre 2009 Segreteria Organizzativa: meeting solutions Via San Martino, 25 - Ancona tel 071 55165 - Fax

Dettagli

CARLO RUOSI PAOLA SCAGNELLI

CARLO RUOSI PAOLA SCAGNELLI FACULTY 2 ROBERTO ASSIETTI (Milano) ANDREA BARBANERA (Alessandria) FRANCESCO BENAZZO (Pavia) LUCA BORIANI (Schio, VI) STEFANO BORIANI (Bologna) VALENTINA CARETTI (Pavia) GIORGIO CAVENAGHI (Pavia) STEFANO

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

Istituzione del Master universitario di I livello in Cure palliative e terapia del dolore per professioni sanitarie

Istituzione del Master universitario di I livello in Cure palliative e terapia del dolore per professioni sanitarie Testo aggiornato al 13 novembre 2012 Decreto ministeriale 4 aprile 2012 Gazzetta Ufficiale 16 aprile 2012, n. 89 Istituzione del Master universitario di I livello in Cure palliative e terapia del dolore

Dettagli

ABIO Roma ONLUS - Associazione per il Bambino In Ospedale [pag. 42]

ABIO Roma ONLUS - Associazione per il Bambino In Ospedale [pag. 42] Appendice Formazione ROMA CITTÀ ABIO Roma ONLUS - Associazione per il Bambino In Ospedale [pag. 42] Corso di formazione base Destinatari: Aspiranti volontari dell associazione ABIO - Durata: 20 ore Corso

Dettagli

Il senso di un percorso. 20 settembre 2012. Hotel & Congressi Via Altura 11/bis, Bologna

Il senso di un percorso. 20 settembre 2012. Hotel & Congressi Via Altura 11/bis, Bologna 20 settembre 2012 Relais Bellaria Hotel & Congressi Via Altura 11/bis, Bologna Il senso di un percorso dalle esperienze in corso alle nuove prospettive dell Assistenza Territoriale per il malato cronico

Dettagli

La terapia del carcinoma mammario metastatico: ruolo delle antracicline

La terapia del carcinoma mammario metastatico: ruolo delle antracicline La terapia del carcinoma mammario metastatico: ruolo delle antracicline Hotel AC, 8 ottobre 2014 Razionale Il carcinoma della mammella rappresenta uno dei settori dell oncologia nel quale maggiori sono

Dettagli

NAPOLIPEDIATRIA. Presidenti: Laura Perrone, Annamaria Staiano, Anna Maria Minicucci PEDIATRIA A NAPOLI: dal caso clinico alle linee guida

NAPOLIPEDIATRIA. Presidenti: Laura Perrone, Annamaria Staiano, Anna Maria Minicucci PEDIATRIA A NAPOLI: dal caso clinico alle linee guida NAPOLIPEDIATRIA Presidenti: Laura Perrone, Annamaria Staiano, Anna Maria Minicucci PEDIATRIA A NAPOLI: dal caso clinico alle linee guida PROGRAMMA PRELIMINARE Napoli, 21-23 gennaio 2016 Aula Magna Partenope

Dettagli

Struttura organizzativa professionale. (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005)

Struttura organizzativa professionale. (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005) Allegato 1 Funzione operativa (art.2, comma1, lett l l.r. 40/2005) Struttura organizzativa professionale (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005) Dipartimento interaziendale di Area Vasta Allergologia ed immunologia

Dettagli

con il patrocinio di Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Reggio Emilia HUB& SPOKE

con il patrocinio di Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Reggio Emilia HUB& SPOKE con il patrocinio di Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Reggio Emilia Cla s sic Ho tel HUB& SPOKE bre 201 lia i m E o i g g Re 4 Be cem st We ste rn 4 di FACU Romualdo Belardinelli, Ancona

Dettagli