SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO OCT MX KING NEPTUN G820

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO OCT MX KING NEPTUN G820"

Transcript

1 APPARECCHIO ELETTRONICO DA INTRATTENIMENTO Conforme all art. 110, comma 6a, del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, Omologato dalla Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato SCHEDA ESPLICATIVA APPARECCHIO OCT MX KING NEPTUN G820 Prodotto da: OCTAVIAN ITALY S.R.L. Via del Lavoro, Bussolengo (VR) Tel Fax WEB: IDPROD: Modello Mobili supportati: Round Screen (apparecchio primario) Tower Screen Turbo Screen New Tower Comby Easy - Mg5 Jack Queen Queen II 13 Prince TFT line 2 Missus M1 M3 single M4 19 The Mask La Vela Charleston Elektra Flash Slot LCD slot Casinò X-tek Diamante Smeraldo prestige Roxy Glamour Matador Casinò Gieffe Chamaleon Apollo Circus Circus Band Slim line Full Metal Regal Casino TFT WB4 Estremi certificazione: Organismo di Verifica : Certificato di conformità dell'esemplare di modello verificato n : QUINEL QUALITY IN ELECTRONICS VTA6T03822M Codice modello: Data: 16/07/2013 CODEID PROVVISORIO rilasciato da AAMS CODEID DEFINITIVO rilasciato da AAMS

2 INDICE A. NOME COMMERCIALE DEL MODELLO... 4 B. IDENTIFICAZIONE DEL PRODUTTORE O DELL IMPORTATORE... 4 C. ESTREMI DELLA CERTIFICAZIONE DI CONFORMITÀ... 4 C.1. CONFORMITÀ DELL ESEMPLARE SOTTOPOSTO A VERIFICA TECNICA ALLE PRESCRIZIONI DI IDONEITÀ AL GIOCO LECITO 4 D. DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO DI GIOCO, MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO E DI DISTRIBUZIONE DELLE VINCITE... 5 D.1. CARATTERISTICHE TECNICHE:... 5 D.2. MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO... 6 E. DESCRIZIONE TECNICA DEI DISPOSITIVI E MECCANISMI DI IMMODIFICABILITÀ E SICUREZZA... 7 E.1. SCHEDA GIOCO... 7 E.2. CONTENITORE DI PROTEZIONE DELLA SCHEDA GIOCO E INTERFACCE DI CONNESSIONE... 8 E.3. COPERTURA ESTERNA DEL CONTENITORE DELLA SCHEDA GIOCO... 8 E.4. APPARATI DI INSERIMENTO ED EROGAZIONE DELLE MONETE, MONITOR... 9 E.5. GESTIONE DEGLI ACCESSI AL SISTEMA TRAMITE PASSWORD E.6. CARATTERISTICHE ESTERIORI DELLA SCHEDA GIOCO E.7. SCHEDA GIOCO E CONNETTORI DI COLLEGAMENTO AL CABLAGGIO DELL APPARECCHIO E.7.1. Connettore Jamma E.7.2. Connettore CCTalk E.7.3. Connettore CCTalk E.7.4. Connettore di alimentazione ATX E.7.5. Connettori Ethernet e USB 0/ E.7.6. Connettori Video E.7.7. Connettori Seriale DB E.7.8. Connettore Antitamper F. DESCRIZIONE DELLE REGOLE CHE GOVERNANO IL GIOCO F.1. INFO GENERALI F.1.1. Pulsanti e Display F.1.2. Simboli F.1.3. Combinazioni di vincita F.1.4. Bet F.1.5. Linee di vincita F.2. GIOCO BASE F.2.1. Inserimento crediti e Resto F.2.2. Corso del gioco F.2.3. gioco esteso in PUNTI (ENERGIA) F.2.4. Selezione del bet F.2.5. giocare a bet massimo F.3. WILD F.4. FREE SPINS F.5. SIMBOLO MISTERO F.6. MODALITA RISCHIO F.7. OCEAN PEARL BONUS G. FLOW CHART H. DESCRIZIONE DELLE MODALITÀ DI EFFETTUAZIONE DELLE MANUTENZIONI AL SISTEMA 36 I. CARATTERISTICHE ESTERIORI DELL APPARECCHIO pag. 2 di 90

3 J. SCHEMA ELETTRICO DELL APPARECCHIO K. CERTIFICATI DI SICUREZZA ESIGIBILI (MARCHIATURA CE) L. NOME COMMERCIALE DELLA SCHEDA DI GIOCO: M. IDENTIFICAZIONE DEL PRODUTTORE DELLA SCHEDA DI GIOCO N. LA DESCRIZIONE DELLE SOLUZIONI ADOTTATE PER LA PROMOZIONE DEL GIOCO RESPONSABILE, IDONEE AD AVVERTIRE IL GIOCATORE CIRCA IL SUPERAMENTO DEI LIMITI DI IMPORTO GIOCATO E DI TEMPO FISSATI DAL GIOCATORE STESSO N.1. LIMITI DI GIOCO N.2. MESSAGGI E AVVISI PER LA PROMOZIONE DEL GIOCO RESPONSABILE N.3. MARCHIO GIOCO LEGALE E RESPONSABILE O. REGISTRO DELLE MANUTENZIONI STRAORDINARIE P. CONDIZIONI E TERMINI DI UTILIZZO DEL LIBRETTO pag. 3 di 90

4 A. Nome Commerciale Del Modello Nome commerciale dell apparecchio: OCT MX KING NEPTUN G820 Nome commerciale della scheda di gioco: KING NEPTUN G820 B. Identificazione del produttore o dell importatore Il produttore dell apparecchio è: OCTAVIAN ITALY S.R.L. Via del Lavoro, Bussolengo (VR) Tel 045/ Fax 045/ C. Estremi della certificazione di conformità C.1. Conformità dell esemplare sottoposto a verifica tecnica alle prescrizioni di idoneità al gioco lecito AUTOCERTIFICAZIONE Il sottoscritto, Crivellente Mauro, legale rappresentante della ditta Octavian Italy s.r.l. Via del Lavoro, Bussolengo, Verona, attesta che l Apparecchio Elettronico da intrattenimento denominato OCT MX KING NEPTUN G820, nei vari modelli di mobile, è conforme all esemplare che è stato sottoposto alla verifica tecnica per il conseguimento della certificazione di conformità alle prescrizioni di idoneità al gioco lecito. Codice identificativo rilasciato da AAMS : VEDI COPIA ALLEGATA Bussolengo, lì 28/05/2013 Mauro Crivellente Legale rappresentante pag. 4 di 90

5 D. Descrizione delle caratteristiche tecniche dell apparecchio di gioco, modalità di funzionamento e di distribuzione delle vincite D.1. Caratteristiche tecniche: Durata minima della partita: 4 secondi Costo della singola partita: 1,00 Monete accettate: 0,50 (*) - 1,00 e 2,00 Monete erogate*: 0,50-1,00 o 0,50 e 2,00 o 1,00 e 2,00 Vincita massimo per partita: 100,00 Minima percentuale di premio per ciclo: 74% Durata ciclo: partite (*) A seconda di come viene configurata la macchina in fase di SET-UP, è possibile utilizzare quattro differenti modalità di erogazione moneta: Erogatore1 con moneta da 0.50, erogatore2 con moneta da 1.00, moneta da 2.00 in cassa. Erogatore1 con moneta da 0,50, erogatore2 con moneta da 2,00, moneta da 1.00 in cassa. Erogatore1 con moneta da 1.00, erogatore2 con moneta da 2.00, moneta da 0,50 non accettata. Erogatore1 con moneta da 1.00, erogatore2 con moneta da 1.00, moneta da 2.00 non accettata. Per farlo: Entrare nel menù di servizio premendo l apposito switch. Autenticarsi. Selezionare il menù GETTONIERA/SEPARATORE. Selezionare la modalità di funzionamento desiderata. pag. 5 di 90

6 D.2. Modalità di funzionamento Il funzionamento dell apparecchio avviene previo inserimento di moneta. Fino all inserimento della prima moneta la macchina rimane in stand-by. La macchina accetta l inserimento di monete fino ad un massimo di 2. Al raggiungimento di tale importo viene inibita l accettazione di ulteriori monete. La macchina non accetta monete il cui importo sommato a quanto già inserito ecceda il valore massimo di 2. Una volta iniziato a giocare non è possibile inserire ulteriori monete prima di aver esaurito l importo precedentemente inserito. E possibile richiedere, tramite la pressione dell apposito tasto, il resto nel caso in cui venga inserito un importo superiore al costo di una partita (1,50 o 2,00 ), che viene immediatamente erogato. In caso l apparecchio veda che i due Hopper contengono un importo insufficiente a garantire il pagamento di una eventuale vincita ottenibile nella partita successiva (massima vincita 100 ) l apparecchio visualizzerà un messaggio a video impedendo l accettazione di altre monete (non potendo garantire il pagamento). Per sbloccare l apparecchio occorre effettuare il REFILL degli HOPPER (da parte del gestore o dell esercente indifferentemente) tramite apposita chiave di REFILL. Al termine di una delle due sopraccitate operazioni eventuali importi precedentemente inseriti vengono comunque mantenuti. All inizio della partita, qualora precedentemente richiesto dalla rete telematica di AAMS, verranno mostrati gli eventuali messaggi o avvisi finalizzati alla promozione del gioco responsabile trasmessi dalla rete telematica di AAMS. Fino a che l avviso non è stato correttamente visualizzato non è possibile iniziare una nuova partita. Nel caso di un messaggio invece il giocatore potrà continuare a giocare durante la visualizzazione. Raggiunta la vincita massima di 100 le monete vengono automaticamente erogate. Se durante le fasi di gioco il giocatore preme il pulsante Cashout la vincita in corso viene automaticamente erogata. Il videogioco funziona a 230 V 50 Hertz e la potenza media richiesta è di 160 Watt circa e si attiva mediante l introduzione di moneta metallica (0,50 se abilitato (vedi sopra); 1 e 2 ) e successiva pressione del pulsante START (montato sulla plancia). Il giocatore effettua le sue scelte attraverso la pressione dei pulsanti di gioco (montati sulla plancia). Il costo della partita è 1. Il gioco da la possibilità al giocatore di avere come resto le eventuali somme già inserite (eccedenti il costo della partita) ma non ancora giocate mediante la pressione del pulsante RESTO/CASHOUT. Tutti i pulsanti sono retro illuminati. La distribuzione della (eventuale) vincita avviene direttamente ed immediatamente dopo la conclusione della partita e viene effettuata in monete metalliche. Il massimo importo che si può vincere, dopo ciascuna partita, è pari a 100. Al fine di garantire l integrità dei segnali tra i dispositivi interni di accettazione e pagamento (ACCETTATORE di MONETE e HOPPER) e la scheda gioco, il videogioco monta periferiche che si interfacciano alla scheda gioco mediante protocollo seriale CCTALK. Tale sistema di trasmissione dati garantisce quindi che non possano essere scambiati fili attribuendo a monete diverse valori diversi. Inoltre la scheda di gioco controlla ciclicamente gli ingressi e le uscite della macchina e controlla il contenuto degli HOPPER e nel caso impedisce l inserimento di ulteriori monete qualora gli HOPPER non contengano sufficienti monete per effettuare il pagamento di una prossima vincita. Le macchine sono altresì dotate di un dispositivo di REFILL come sopra detto (attivabile mediante chiave esterna alla macchina) che permette, in caso di bisogno, all esercente o al gestore di effettuare la ricarica degli HOPPER evitando così il fermo macchina dovuto a monete insufficienti. Tale operazione di REFILL incrementa opportuni contatori elettronici e meccanici al fine di memorizzare l operazione e la quantità esatta delle monete introdotte, per poi tenerne conto nell effettuazione della contabilità (personale del gestore). La macchina è dotata inoltre di un pulsante di SERVICE per accedere al menu di servizio. pag. 6 di 90

7 Nella macchina sono anche presenti tre contatori meccanici non azzerabili che riportano i totali delle monete entrate nella macchina, delle monete uscite dalla macchina e le monete entrate per l eventuale REFILL degli HOPPER (1 scatto = 1 ). L apparecchio è dotato inoltre di interfaccia seriale (DB9 femmina) per connessione alla rete AAMS. E. Descrizione tecnica dei dispositivi e meccanismi di immodificabilità e sicurezza Tutti gli accorgimenti tecnici sono stati adottati al meglio delle attuali conoscenze tecniche, esperienza e buona fede, al fine di garantire l immodificabilità delle regole e dei principi di funzionamento del gioco come previsto dalla legge, e il corretto e duraturo funzionamento dell apparecchio. Come previsto dall articolo 7 del Decreto Interdirettoriale del 19 Settembre 2006 Integrazioni alle Regole Tecniche relative agli apparecchi e congegni di cui all articolo 110, comma 6A, del TULPS l apparecchio di gioco è munito di dispositivi che garantiscono, sotto qualsiasi forma, l inalterabilità dei contatori e l immodificabilità delle caratteristiche tecniche, delle modalità di funzionamento nonché di computo e di erogazione delle vincite. In particolare: E.1. Scheda gioco La scheda di gioco provvede anche ad immagazzinare in memoria tutti i dati richiesti dall articolo 10 del Decreto Interdirettoriale del 19 Settembre 2006 Integrazioni alle Regole Tecniche relative agli apparecchi e congegni di cui all articolo 110, comma 6A, del TULPS. In particolare: 1. In caso di manomissione, anche solo tentata, il funzionamento della scheda di gioco è bloccato, rendendo impossibile l utilizzo dell apparecchio da parte dei giocatori. Un apposito messaggio d errore appare a video, un segnale acustico viene emesso, i dispositivi di introduzione monete e pagamento sono disabilitati inoltre viene effettuata la registrazione del tentativo di manomissione. Il blocco dell apparecchio può anche essere disposto da AAMS tramite la rete telematica. Manutenzioni e manomissioni vengono registrate in appositi registri elettronici all interno della scheda gioco, così come tutti gli accessi al sistema e l IDSOGG del soggetto che ha avuto accesso. 2. anche in caso di assenza di alimentazione la scheda gioco è in grado di conservare in opportuna memoria (NON VOLATILE) tutti i dati relativi alla scheda con particolare riguardo a quelli contenuti nell art. 10 del Decreto Interdirettoriale del 19 Settembre 2006 Integrazioni alle Regole Tecniche relative agli apparecchi e congegni di cui all articolo 110, comma 6A, del TULPS. 3. All accensione vengono mostrati sullo schermo i dati relativi all identificazione dell apparecchio, CODEID e CODMOD per 10 secondi. 4. In ogni istante, anche in caso di macchina bloccata, mediante richiesta dati da parte della rete telematica è possibile ottenere tutti i dati previsti dal protocollo di comunicazione AAMS contenuti nei contatori di cui all articolo 10 del Decreto Interdirettoriale del 19 Settembre 2006 Integrazioni alle Regole Tecniche relative agli apparecchi e congegni di cui all articolo 110, comma 6A, del TULPS. 5. In caso di interruzione della corrente elettrica il gioco automaticamente riprende esattamente da dove era rimasto. In altre parole se l interruzione è avvenuta durante una qualsiasi fase il gioco, esso riprende esattamente dal punto dove era rimasto. In caso di interruzione di corrente elettrica con importi ancora accreditati nel gioco, tali importi vengono comunque mantenuti. 6. Tentativi di manomissione HARDWARE della scheda di gioco portano al blocco della scheda ed alla relativa segnalazione del tentativo di manomissione. Il gioco rimarrà in questo stato di blocco pag. 7 di 90

8 fino all intervento di manutenzione straordinaria del produttore della scheda di gioco. Rientrano in questi tentativi di manomissione anche l apertura della copertura della scheda di gioco. E.2. Contenitore di protezione della scheda gioco e interfacce di connessione Tutti i componenti della scheda gioco sono racchiusi all interno di un contenitore di protezione, che la isola dall esterno. Apposite etichette adesive antimanomissione sigillano la scheda e rendono visibile l apertura della stessa. Gli unici connettori esterni della scheda gioco sono utilizzati dal cablaggio interno dell apparecchio. La scheda gioco è dotata di meccanismi elettronici di antitamper in grado di rilevare qualsiasi tentativo di manomissione della scheda. Infatti l involucro della scheda è dotata di uno switch monitorato costantemente che, se aperto, genera il blocco della scheda stessa (anche in assenza di alimentazione). Il dispositivo di anti tamper della scheda non è solo in grado di rilevare l apertura contatto, ma anche il taglio dei fili nonché il tentativo di cortocircuito (tentativo di bypass). In caso di apertura del contenitore, la scheda gioco rileva la tentata manomissione, registra l evento ed entra in blocco di funzionamento, non appena si tenta l accensione dell apparecchio. Per riabilitare il corretto funzionamento è necessario che il produttore della scheda gioco, esclusivamente presso i propri uffici e tramite appositi strumenti hardware, effettui l accesso al sistema e provveda alla manutenzione. E.3. Copertura esterna del contenitore della scheda gioco La scheda gioco è a sua volta racchiusa in un secondo involucro (copertura esterna) che protegge la scheda stessa nonché i connettori di connessione tra la scheda gioco ed il cablaggio dell apparecchio di gioco, compresa la connessione alla porta seriale impedendo quindi ogni modifica ai collegamenti stessi (gettoniera, hopper, pulsanti, luci, alimentazione). Tale ulteriore protezione, se aperta, apre un secondo switch che fa in modo che alla successiva attivazione la scheda di gioco segnali un ulteriore tentativo di manomissione. Per ripristinare il corretto funzionamento del gioco è necessario che il produttore dell apparecchio e/o un tecnico da lui incaricato effettui il login al sistema con la sua password ed effettui la manutenzione. Tale Password è data in dotazione dal produttore dell apparecchio a personale qualificato del servizio tecnico del produttore stesso o a personale tecnico di aziende regolarmente autorizzate dal produttore. pag. 8 di 90

9 Copertura esterna della scheda gioco Copertura esterna posizionata sulla scheda E.4. Apparati di inserimento ed erogazione delle monete, monitor Gli apparati di inserimento e di erogazione delle monete (gettoniere, hopper) dispongono di specifici dispositivi di immodificabilità, costituiti da programmi software in grado di comunicare alla scheda di gioco i malfunzionamenti e le manomissioni. Sono stati adottati apparati prodotti da importanti e rinomati costruttori operanti in conformità alle normative, dotati di un sistema di comunicazione che utilizza il protocollo CCTALK. Tale sistema di comunicazione consente alla scheda di gioco l identificazione univoca degli apparati con protocollo CCTALK. Inoltre consente alla scheda la verifica degli apparati di inserimento e di erogazione delle monete poiché qualsiasi tipo di manomissione altererebbe l integrità dei messaggi di protocollo circolante sulle componenti di connessione stesse. Il numero seriale univoco dell apparato viene costantemente monitorato dalla scheda gioco. Nel caso in cui la scheda gioco rilevi un numero seriale errato o qualsiasi tipo di anomalia entra in blocco inibendo l uso di gettoniere e hopper, visualizzando un apposito messaggio sullo schermo. Il pag. 9 di 90

10 successivo sblocco della scheda gioco potrà essere effettuato dal produttore dell apparecchio o da manutentori autorizzati dallo stesso. Gli apparati supportati dall apparecchio sono: GETTONIERE Azkoyen X66S-I CCTalk (predefinita) Azkoyen X6D2S CCatak Alberici AL06v CCtalk Alberici AL66v CCtalk, Comestero RM5 CCTalk Comestero RM5-HD CCTalk HOPPER Azkoyen Hopper Rode-U CCtalk (predefinita) Azkoyen U-II Cctalk Alberici Hopper CD MAXI cctalk Suzo Flow Hopper MONITOR Monitor IVG 19 TFT Samsung LTM17OEU-L31 17 Intercomp LCD 17 MM X1700DS VGA DVI (predefinito) Worldtrade LCD 19 OPFR-919SA2CON Monitor AOC 19 16:10 pag. 10 di 90

11 E.5. Gestione degli accessi al sistema tramite password L accesso a ciascun componente hardware e software dell apparecchio di gioco da parte di un soggetto incaricato avviene esclusivamente in modo controllato tramite un sistema di autenticazione che garantisce diversi livelli di accesso al gioco. I soggetti che possono accedere alla macchina sono di tre tipi: GM Produttore della scheda di gioco livello di accesso alto SA Produttore dell apparecchio di gioco livello di accesso intermedio PD Soggetto incaricato dal produttore livello di accesso basso Per le Password di default si veda il paragrafo Errore. L'origine riferimento non è stata trovata. In caso di anomalia di funzionamento o in caso di semplice manutenzione della macchina il soggetto che intende intervenire su di essa è tenuto ad autentificarsi inserendo la propria PASSWORD nella schermata SYSTEM LOGIN del menu di servizio. Nel caso vengano effettuati 3 tentativi errati di autenticazione il software di gioco registra l evento 44 tentativo di accesso da parte di soggetto non riconosciuto e si blocca (si veda paragrafo apposito). Una volta autenticato, l operatore può accedere alla schermata UTENTI del menu. Da questa schermata è possibile per i vari operatori (GM, SA e PD) modificare la password di autenticazione (Password). GM può modificare i parametri di tutti e tre i livelli di accesso (GM, SA, PD). Il produttore dell apparecchio (SA) può modificare i propri parametri e quelli di PD. PD può modificare solo i propri parametri. Per modificare la Password è necessario introdurre prima i vecchi parametri e successivamente confermare quelli nuovi. pag. 11 di 90

12 ATTENZIONE La scheda gioco viene consegnata al produttore dell apparecchio e successivamente agli operatori con i parametri di default (password). Sarà cura del produttore stesso e degli operatori modificare i propri parametri e definire le proprie politiche di sicurezza volte al mantenimento della segretezza degli stessi ed evitarne la divulgazione non autorizzata. pag. 12 di 90

13 E.6. Caratteristiche esteriori della scheda gioco Dimensioni: Larghezza 24,2cm lunghezza 26,2 cm altezza 4,6 cm Vista lato connettori Vista lato Jamma pag. 13 di 90

14 E.7. Scheda gioco e Connettori di collegamento al cablaggio dell apparecchio E.7.1. Connettore Jamma LATO COMPONENTI LATO SALDATURA SEGNALE I/O PIN SEGNALE I/O GND 1 GND GND 2 GND POWER +5V 3 POWER +5V POWER +5V 4 POWER +5V POWER +24V 5 POWER +24V POWER +12V 6 POWER +12V AUDIO DESTRO O 10 GND INTERRUTTORE PORTA 2 I 11 7 INTERRUTTORE PORTA 1 I 8 CONT OUT O 9 CONT IN O AUDIO SINISTRO O GND 14 CHIAVE SERVIZIO I PULSANTE 3 I 18 LAMP 3 O PULSANTE 4 I 19 LAMP 4 O PULSANTE 2 I 20 LAMP 2 O PULSANTE 1 I 21 LAMP 1 O PULSANTE 5 I 22 LAMP 5 O PULSANTE 6 I 23 LAMP 6 O CHIAVE REFILL I 24 CONT REFILL O GND 27 GND GND 28 GND CCTalk O 26 pag. 14 di 90

15 E.7.2. Connettore CCTalk 1 In questo connettore è presente il primo canale CCTalk. Solitamente utilizzato per pilotare il Coin- Acceptor. Connettore CCtalk 4 pin JST. E.7.3. Connettore CCTalk 2 In questo connettore è presente il secondo canale CCTalk. Solitamente utilizzato per pilotare i Coin- Hopper. Pin Signal Pin Signal 1 DATA GND V 8 GND V pag. 15 di 90

16 E.7.4. Connettore di alimentazione ATX ATX Power connector J8 Pin Signal Pin Signal V DC V DC V DC 14-12V DC 3 GND 15 GND 4 +5V DC 16 POWER_ON 5 GND 17 GND 6 +5V DC 18 GND 7 GND 19 GND 8 POWER_GOOD V SB 21 +5V DC V DC 22 +5V DC V DC 23 +5V DC V DC 24 GND E.7.5. Connettori Ethernet e USB 0/1 Gigabit LAN connector + USB 0-1 CN7 Pin Signal Pin Signal E-1 TD0+ E-5 TD2+ E-2 TD0- E-6 TD2- E-3 TD1+ E-7 TD3+ E-4 TD1- E-8 TD3- U-1 +5V DC U-3 USB_P0+ U-2 USB_P0- U-4 GND U-5 +5V DC U-6 USB_P1+ U-7 USB_P1- U-8 GND Attenzione! Questi connettori non vengono utilizzati dal software. Verranno quindi opportunamente resi inaccessibili mediante resinatura. pag. 16 di 90

17 E.7.6. Connettori Video DVI-I connector CN10 Pin Signal Pin Signal Pin Signal 1 TMDS Data2-9 TMDS Data1-17 TMDS Data0-2 TMDS Data2+ 10 TMDS Data1+ 18 TMDS Data0+ 3 GND 11 GND 19 GND 4 TMDS Data4-12 TMDS Data3-20 TMDS Data5-5 TMDS Data4+ 13 TMDS Data3+ 21 TMDS Data5+ 6 DDC Clock 14 VCC_LCD 22 GND 7 DDC Data 15 GND 23 TMDS Clock 0+ 8 VSYNC_2 16 Hot Plug Detect 24 TMDS Clock 0- C1 RED_ C2 GREEN_ C3 BLUE_ C4 HSYNC_ C5 GND VGA Connector CN10 Pin Signal Pin Signal 1 RED_1 9 +5V CRT 2 GREEN_1 10 GND 3 BLUE_ CRT_SDA 5 GND 13 HSYNC_1 6 GND 14 VSYNC_1 7 GND 15 CRT_SCL 8 GND - - Attenzione! Il connettore DVI non viene utilizzato dal software. Verrà quindi opportunamente reso inaccessibile mediante resinatura. pag. 17 di 90

18 E.7.7. Connettori Seriale DB9 COM2 Connector CN3 (touch) male COM1 Connector CN3 (aams) female Pin Signal Pin Signal Pin Signal Pin Signal 1 DCD_2 6 DSR_2 10 GND RX_2 7 RTS_2 11 TX_ TX_2 8 CTS_2 12 RX_ DTR_2 9 RI_ GND 14 GND Inaccessibile in quanto resinato E.7.8. Connettore Antitamper Il connettore della copertura esterna è integrato a bordo scheda (codice SW3) e accessibile da un perno montato sulla copertura esterna della scheda gioco attraverso una fessura ricavata sul contenitore della scheda gioco. pag. 18 di 90

19 F. Descrizione delle regole che governano il gioco F.1. Info generali Gioco a schermo singolo; 6 pulsanti; Slot a 5 rulli con 5, 10 linee di vincita. Interfaccia 5x3 (15 simboli nell area visibile). Gioco base bets: 25, 50, 100; bet in Energia: 25, 50, 100, 200; Le vincite sono pagate da sinistra a destra sulle linee attive; WILD, SCATTERS, SIMBOLO MISTERO, FREE SPINS, OCEAN PEARL BONUS; Modalità rischio con un gioco di carte; Info gioco visibili a schermo tramite apposito pulsante. pag. 19 di 90

20 F.1.1. Pulsanti e Display Pulsanti: Pulsante Funzione Nome pulsante 1 Avvia il resto dal display EURO RESTO Avvia il pagamento da PUNTI CASHOUT Cancella le impostazioni nel menu di impostazione dei ANNULLA limiti Esci dalla modalità Rischio ABBANDONA Cancella il bet nellla modalità Rischio CANCELLA BET 2 Nel nella schermata Info e Limiti INFO/LIMITI Ritorna la gioco dalla schermata di impostazione limiti ABBANDONA Ritorna al gioco dalla schermata Info ABBANDONA Riduce il tempo nel menu di impostazione limiti TEMPO - 3 Entra nella modalità Rischio RISCHIO Aunenta il limite del denaro da spendere nel menu di TEMPO + impostazione limiti Seleziona una conchiglia nell Ocean Pearl bonus STOP 1 Seleziona il bet attvio nella modalità Rischio BET + Seleziona un baule per rivelare il numero di Free Spins STOP 1 4 Seleziona il bet massimo possible e avvia il giro dei rulli BET MAX Diminuisce il limite del denaro da spendere nel menu di EURO - impostazione limiti Seleziona una conchiglia nel Ocean Pearl bonus STOP 2 Seleziona il bet sulla carta attiva nel Risk mode BET + Seleziona un baule per rivelare il numero di Free Spins STOP 2 Seleziona tabella di pagamento e info nella schermata Info e limiti TABELLA VINCITE/ INFO Vedi la pagina info successiva AVANTI 5 Cambia il bet/layout line nel gioco BET Seleziona una conchiglia nell Ocean Pearl bonus STOP 3 Seleziona il bet sulla carta attiva nel Risk mode BET + Aunenta il limite del denaro da spendere nel menu di EURO + impostazione limiti Seleziona un baule per rivelare il numero di Free Spins STOP 3 Seleziona l impostazione dei limiti nella schermata Info e limiti LIMITI 6 Avvia i rulli START Ferma i rulli STOP pag. 20 di 90

21 Avvia il gioco delle carte nella modalità Rischio Cambia carta nella modalità Rischio Ferma la vincita nel gioco di normalizzazione Conferma e salva le impostazioni nella modalità impostazione limiti Conferma e chiudi il messaggio di informazione quando i limiti sono raggiunti Seleziona una conchiglia illuminata nell Ocean Pearl bonus Seleziona un baule illuminato per rivelare ill numero di Free Spins START CAMBIA STOP OK OK START START Display: Display Formato Funzione EURO 0.00 in euro Monete inserita dal giocatore BET 000 in punti Bet totale nel gioco base e con Energia in punti Bet totale nella modalità Rischio PUNTI in punti Ammontare Energia VINCITA in punti Ammontare totale della vincita per uno spin nel gioco base e in energia in punti Ammontare totale della vincita pagato per i Free Spins in punti Ammontare totale della vincita pagato per il Bonus Game in punti Vincita nella modalità Rischio LIMITI TEMPO 00:00 in h/min Tempo rimanente nella modalità di impostazione limiti EURO 0000 in euro Denaro rimanente nella modalità di impostazione limiti Impostazione bet Bet corrente e range delle puntate disponibili in punti Info display Testo Messaggi informativi Display vincite Testo, icone dei simboli, Numero di linee di vincita, icone dei simboli che compongono la combinazione di vincita e ammantare della ammontare pagato per la combinazione di vincita in punti vincita nel gioco base e in Energia (00000) Display advertising Testo e immagini Messaggi di advertising Display conto alla 0:00 in min/sec Tempo rimanente nella modalità rischio. rovescia STORIA Icone dei semi Ultime carte aperte nella modalità rischio delle carte LIVELLO 0 Numero del livello del gioco bonus pag. 21 di 90

22 FREE SPINS 00/00 Numero totale dei free spins e il numero degli spin già giocati nella modalità Free Spins F.1.2. Simboli Simbolo Immagina Rulli Descrizione Tabella di pagamento 1. POSEIDONE Tutti Singolo simbolo e pila di due simboli. Due o più simboli impilati sui rulli, si trasformano nella POSEYDON'S HEAD e pagano come SCATTERS. 2. TRIDENTE Tutti Tabella di pagamento 3. GALEA Tutti Tabella di pagamento 4. RAZZA Tutti Tabella di pagamento 5. ARAGOSTA Tutti Tabella di pagamento pag. 22 di 90

23 6. STELLA Tutti Tabella di pagamento 7. CONCHIGLIA 1 Tutti Tabella di pagamento 8. CONCHIGLIA 2 Tutti Tabella di pagamento 9. CORALLO Tutti Tabella di pagamento 10. WILD Tutti 11. MYSTERY Tutti Single Wild nel base game e stacked Wild (simboli impilati) in Energia mode. Sostituiscono ogni simbolo eccetto BONUS, FREE SPIN e SCATTER e innesca da 1 a 6 Free spins quando coprono l intero rullo in Energia (se il bet totale è maggiore di 25) Cambiano in maniera casuale in qualsiasi (ma lo stesso) simbolo eccetto BONUS, FREE SPIN e WILD quando atterrano in qualsiasi punto sui rulli. Possono essere impilati. pag. 23 di 90

24 12. BONUS 1, 3 e 5 3 simboli appaiono in qualsiasi posizione sui rulli avviano il Pearl Bonus. Cambia in FREE SPIN durante i Free Games. 13. FREE SPIN 1, 3 e 5 Durante i Free Spin ogni simbolo di questo tipo che appare sui rulli aggiunge un Free spin. F.1.3. Combinazioni di vincita Tabella vincite Corallo Conchiglia Conchiglia Stella Aragosta Razza Galea Tridente Poseidone 2 1 Tabella di pagamento con bet per linea 5, Bet totale 25 x x x Tabella di pagamento con bet per linea 10, Bet totale 50 x x x Tabella di pagamento con bet per linea 20, Bet totale 100, 200 x x x Le vincite sono pagate per le combinazioni di simboli uguali su rulli adiacenti partendo da quello più a sinistra solo sulle linee attive. Duo o più pile di simboli POSEIDONE che appaiono sui rulli, si traformano in TESTE DI POSEIDONE (Poseidon Heads). Le POSEYDON'S HEADS pagano vincite aggiuntive come SCATTER, le vincite dipendono dal bet. Anche le POSEYDON'S HEADS possono completare una combinazione di vincita di simboli POSEIDONE. Tabella delle vincite SCATTERS. pag. 24 di 90

25 Poseydon s Head (Scatters) Bet , 200 x x x x F.1.4. Bet Bet per linea: 5,10 o 20 punti Numero di linee: 5 o 10 linee. Di default il bet è 100punti. Bet Total Bet per linea Numero di linee of lines Gioco Base e in Energia inenininenergiaenergia. Gioco Base e Energia Gioco Base e in Energia Energia. 200 punti sono disponibili sono nella modalità di gioco in energia. pag. 25 di 90

26 F.1.5. Linee di vincita Premendo il tasto BET si selezionano 5, 10 linee ciclicamente (se c è sufficiente Energia) pag. 26 di 90

27 F.2. GIOCO BASE F.2.1. Inserimento crediti e Resto Per iniziare una partita il giocatore deve inserire monete dal valore pari a 0.5, 1 o 2. I valori delle monete accettate dalla macchina sono impostate nel menu di servizio. Il totale del denaro depositato, che non può superare i 2, è mostrato nel display EURO. Il giocatore può ricevere il resto (es. L importo supera il costo di una partita, 1 ) subito dopo che le monete sono state inserite e prima che venga premuto il tasto START, premendo il tasto RESTO. Se prima di iniziare il gioco un giocatore ha inserito solo 0,5 tutti i pulsanti restano inattivi fino a quando non verranno inseriti almeno altri 0,5 o 1. Le monete possono essere inserite solo quando il display CREDITI e ENERGIA indicano 0. F.2.2. Corso del gioco Quando le monete vengono inserire dopo l avvio del video di stand-by, il bet viene impostato di default a 100. Quando le monete vengono inserite durante i 2 minuti successivi dalla fine dell ultima partita giocata (prima dell avvio del video di stand-by), l ultimo bet che è stato impostato dal giocatore viene ripristinato come default (25, 50 o 100). Un giocatore può cambiare il bet dopo aver inserito le monete. Dopo aver inserito il BET TOTALE = 100, BET X LINEA = 20, LINEE = 5 sono impostati automaticamente Premendo il pulsante BET il numero di linee e il valore del bet cambia, l ammontare del BET viene calcolato automaticamente. Premendo il pulsante MAX BET il massimo valore possibile per la puntata viene impostato e i rulli iniziano a girare. La partita si considera iniziata quando viene premuto il tasto BET, BET MAX o START. Se viene premuto il tasto START o BETMAX I rulli iniziano a girare. Se viene premuto il tasto BET, si attiva un timer di 5 secondi durante il quale è possibile premere START, BET o BET MAX. In questa fase tutti gli altri tasti sono inattivi. Al termine dei 5 secondi i rulli si avviano automaticamente. Se il bet è impostato a 25 o 50, 0,25 o 0,50 vengono sottratti da EURO alla pressione dei pulsanti START o MAX BET. Display POWER Il display POWER compare solo durante le partite per denaro. pag. 27 di 90

28 Non appena il giocatore sceglie un bet di 25 o 50, appare il display POWER che indica gli spin giocati e non (4 o 2), appare sotto il display EURO. Il display può apparire anche quando EURO>=1 e l ultimo giro con ENERGIA (senza vincite) è stato giocato con un valore di bet pari a 25 o 50 punti impostati manualmente. Il display POWER consiste in 4 settori. I settori vengono riempiti mentre gli spin vengono effettuati. Ogni settore viene riempito dopo che i rulli iniziano a girare. Quando viene selezionato il bet 25 e il pulsante SPIN viene premuto, un settore viene colorato di giallo, quando viene selezionato il bet 50 e il pulsante SPIN viene premuto, due settori vengono colorati di giallo. Il display POWER scompare dopo l ultimo spin obbligatorio con bet 25 o 50 (quando i rulli si fermano). Se c è una combinazione di vincita: Tutti i simboli vincenti vengono evidenziati. Ordine di visualizzazione Vincite Una tabella speciale con la combinazione e la relative vincita viene mostrata. Il display informativo mostra il messaggio HAI VINTO!. La vincita totale viene raccolta in VINCITA, poi in PUNTI. Durante la prima dimostrazione delle combinazioni di vincita i pulsanti START e MAX BET sono attivi. Se i pulsanti START o BET MAX sono premuti durante la prima dimostrazione delle combinazioni, tutto il valore della vincita per lo spin corrente viene immediatamente trasferito in VINCITA, poi in PUNTI e i rulli iniziano a girare. F.2.3. gioco esteso in PUNTI (ENERGIA) Se PUNTI=0 e la vincita ricevuta è inferiore a punti, il rispettivo ammontare in punti viene mostrato in VINCITA e trasferito in PUNTI. La partita viene poi giocata usando i punti come crediti. Durante la rotazione dei rulli in partite in energia, il tasto STOP diviene attivo. Dopo ogni giro con ENERGIA: Il pulsante RISCHIO diventa attivo. Premendo questo pulsante il giocatore può accedere alla modalità rischio con tutto l ammontare dei punti. Il tasto CASHOUT diviene attivo. Premendo questo tasto il totale di PUNTI viene pagato in moneta. Il gioco è finito. Se ENERGIA raggiunge o finisce il timeout di 250 secondi, il totale viene pagato automaticamente in moneta. Il gioco è finito. F.2.4. Selezione del bet In una partita base per denaro il giocatore può scegliere bet di 100, 50 o 25 punti; I bet possono essere cambiati: - dopo ogni partita con bet 100, pag. 28 di 90

29 - dopo ogni spin con bet 25 o 50. Il bet non può essere cambiato: Se il display POWER è pieno al 75%. Quando premendo il tasto BET o BET MAX cambia il numero delle linee e il valore del bet, il display BET viene automaticamente ricalcolato. In caso di partita con energia ed avendo sufficienti punti in PUNTI, il giocatore può puntare un altra bet di 200. Il massimo valore di bet è limitato dall ammontare corrente di PUNTI. E possibile selezionare il bet dopo ogni partita con ENERGIA con 50, 100, 200 punti di bet. Se il giocatore non effettua la propria scelta, il gioco inizia automaticamente quando finisce il timeout con il bet precedente. Premendo START, i rulli iniziano a girare con il bet corrente. Se dopo una partita, il totale di PUNTI diviene inferiore al valore corrente di bet, il bet diminuisce automaticamente fino a raggiungere il massimo bet totale possibile. In questo caso il numero delle linee ed il valore di bet per linea cambia automaticamente (se necessario). Se l ultimo giro con energia è stato giocato con bet piazzato manualmente dal precedente giocatore, il bet viene salvato fino a quando il giocatore stesso non lo cambia o finisce il denaro. Se l ultimo giro con ENERGIA è stato giocato con bet piazzato automaticamente o con bet di 200, il bet 100 viene posizionato automaticamente dopo la fine degli spin giocati con i PUNTI. F.2.5. giocare a bet massimo Premendo il tasto BET MAX, viene impostato il bet massimo possibile e i rulli iniziano a girare. Se il massimo bet possibile è uguale al bet corrente quando il giocatore preme il pulsante MAX BET: Il valore BET non cambia., i rulli iniziano a girare. pag. 29 di 90

30 F.3. WILD Il simbolo WILD sostituisce qualsiasi simbolo eccetto BONUS, FREE SPIN e SCATTER e innesca i Free Spins con la Sirena quando coprono l'intero rullo. Animazione combinazionidi vincita con Wild pag. 30 di 90

31 F.4. FREE SPINS Se 3 simboli WILD coprono l'intero rullo, si trasformano il rullo SIRENA WILD e scatenano dei Free Spin dove il rullo SIRENA WILD sarà bloccato. Ogni simbolo FREE SPIN che appare durante i Free Spin, aggiunge uno spin gratuito. I Free Spin possono essere vinti solo con Energia se il bet totale è maggiore di 25 punti. King Neptun. Un baule selezionato e il numero di spin viene mostrato. King Neptun. Free Spins. pag. 31 di 90

32 F.5. SIMBOLO MISTERO Il simbolo MISTERO appare in modo casuale e si trasforma in qualsiasi simbolo tranne BONUS, FREE SPIN e WILD. King Neptun. Il simbolo MISTERO appare sui rulli. King Neptun. I simboli MISTERO si trasformano nel simbolo TRIDENTE. pag. 32 di 90

33 F.6. MODALITA RISCHIO Premi RISCHIO per accedere alla modalità rischio. Si può puntare su ogni carta attiva usando BET + se i punti lo consentono. Prima piazzare la puntata, tu puoi cambiare le carte usando il pulsante CAMBIA. Premi START per dare una carta. Se il seme della carta rivelata corrisponde al seme dove il giocatore ha effettuato una puntata, questa carta vince e paga 4 volte la puntata. Gli ultimi semi usciti sono visualizzati nel display STORIA Pulsanti ABBANDONA/CANCELLA BET BET+ CAMBIA/START esci / cancella bet seleziona bet per una carta cambia carte / dai una carta Modalità Rischio. Piazzare le puntate. Modalità Rischio. Il bet è stato piazzato. pag. 33 di 90

34 F.7. OCEAN PEARL BONUS L'OCEAN PEARL BONUS si avvia quando 3 simboli BONUS appaiono in qualsiasi posizione sui rulli. Il bonus consiste in 4 livelli. Nel 1, 2 e 3 livello, Le conchiglie possono contenere: - una vincita; - una vincita e una perla. Nel 4 livello, Le conchiglie possono contenere: - una vincita - niente L'OCEAN PEARL BONUS continua se una conchiglia selezionata contiene una perla. Altrimenti il bonus termina. Levello Vincite Ocean Pearl Bonus. Il giocatore deve scegliere una conchiglia. pag. 34 di 90

35 G. Flow Chart pag. 35 di 90

36 H. Descrizione delle modalità di effettuazione delle manutenzioni al sistema Per poter accedere al menu di manutenzioni è necessario autenticarsi correttamente al sistema (si veda paragrafo 0) per poi procedere alla registrazione della manutenzione utilizzando la schermata MANUTENZIONI del menu di servizio. Le operazioni di manutenzione dell apparecchio vengono effettuate con le seguenti modalità: - Autenticazione dell operatore: Prima di procedere alla risoluzione del guasto, l operatore è tenuto ad autenticarsi, utilizzando la schermata LOGIN / LOGOUT del menu di servizio. L operatore deve introdurre la propria PASSWORD. Se la tipologia del guasto non consente di effettuare l autenticazione è comunque possibile autenticarsi successivamente poiché la scheda di gioco è in grado di rilevare le eventuali effrazioni. (si veda paragrafo 0) Per la password di default si veda il paragrafo Errore. L'origine riferimento non è stata trovata. - Risoluzione del guasto (anche a macchina spenta): le riparazioni dei componenti dell apparecchio ad esclusione della scheda gioco possono essere effettuati solo dal produttore dello stesso o da soggetti regolarmente accreditati e incaricati. (nell esempio: sostituzione della gettoniera nel caso in cui sia guasta) Attenzione: la riparazione della scheda gioco è effettuata esclusivamente dal produttore della stessa presso i propri laboratori. E tassativamente vietato aprire la scheda gioco. L apertura della stessa ne genererà il blocco di funzionamento e la perdita della garanzia tecnicolegale, costituendo una manomissione. - Registrazione della manutenzione Una volta risolto l eventuale guasto la scheda gioco propone (l evento è evidenziato in bianco), all interno della schermata manutenzioni del menu di servizio, tutti gli eventi che richiedono la registrazione della manutenzione. pag. 36 di 90

37 L operatore per ripristinare il funzionamento della macchina deve quindi effettuare la registrazione di tutti gli eventi rilevati come segue: - Selezionare l evento di cui si intende eseguire la manutenzione (nell esempio errore nel dispositivo di introduzione delle monete ). Nel caso in cui l evento venga visualizzato in rosso significa che la riparazione non è ancora stata risolta. - Selezionare la manutenzione associata all evento (nel nostro esempio la riparazione della gettoniera) - Dopo aver premuto registra inserire l NSER del componente sostituito (il numero seriale della periferiche cctalk viene proposto in automatico in quanto rilevato via software) - Chiudere la manutenzione premendo RESET dove richiesto. - Log out: a questo punto l operatore, premendo il pulsante ritorna al gioco ripristina il regolare funzionamento del gioco. I tipi di manutenzione che possono essere registrati da un soggetto autenticato dipendono dal livello di autorizzazione. Qui di seguito una tabella riportante il tipo di manutenzioni e i soggetti che possono registrarne l evento. Codice dell intervento Descrizione Livello d accesso 90 Manutenzione ordinaria della scheda di gioco GM 91 Sostituzione della scheda di gioco GM, SA 92 Riparazione sensore di apertura del contenitore della scheda di gioco GM 93 Riparazione sensore della copertura del contenitore della scheda di gioco GM, SA 94 Sostituzione sensore di apertura del contenitore della scheda di gioco GM 95 Sostituzione sensore della copertura del contenitore della scheda di gioco GM, SA 96 Riparazione del dispositivo di inserimento delle monete GM, SA, PD 97 Sostituzione del dispositivo di inserimento delle monete GM, SA, PD 98 Riparazione del dispositivo di erogazione delle monete GM, SA, PD 99 Sostituzione del dispositivo di erogazione delle monete GM, SA, PD 9 Sostituzione batteria/e GM 9B Riparazione del lettore del dispositivo di controllo di AAMS GM 9C Sostituzione del lettore del dispositivo di controllo di AAMS GM 9D 9E Riparazione di altro tipo di dispositivo, diversa da quelle corrispondenti ai codici precedenti Sostituzione di altro tipo di dispositivo, diversa da quelle corrispondenti ai codici precedenti GM, SA, PD GM, SA, PD pag. 37 di 90

38 I. Caratteristiche esteriori dell apparecchio Tutti i cabinet considerati elementi non sensibili verranno realizzati con serigrafie gelatine riportanti gli stessi elementi grafici indicati nel mobile master originario nonché le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. Mobile: ROUND SCREEN Mobile master originario LARGHEZZA: cm 46,0 ALTEZZA: cm 172,0 PROFONDITA': cm 54,0 PESO: Kg 75,0 Disponibile anche con elemento non Sensibile: LUCI TOPPER Produttore: Octavian Italy S.r.l. pag. 38 di 90

39 Mobile: TOWER SCREEN (componente non sensibile) LARGHEZZA: cm 54,0 ALTEZZA: cm 183,0 PROFONDITA': cm 60,0 PESO: Kg 110,0 Disponibile anche: - in variante di colore blu, rosso, nero - con chiavi elettriche su lato sinistro o destro del frontale; - con monitor montato su staffa inclinata come da dettaglio qui sotto: Produttore: Maxima S.p.A. N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 39 di 90

40 Mobile: TURBO SCREEN (componente non sensibile) LARGHEZZA: cm 46,0 ALTEZZA: cm 175,0 PROFONDITA': cm 45,0 PESO: Kg 70,0 Disponibile con le seguenti varianti di layout/colore dei tasti: Produttore: Maxima S.p.A. N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 40 di 90

41 Mobile: NEW TOWER (componente non sensibile) LARGHEZZA: cm. 56,00 ALTEZZA: cm. 190,00 PROFONDITA': cm. 60,00 PESO: Kg. 120,00 Disponibile anche: - in varianti di colore rosso, blu - con Layout Pulsantiera opzionale Produttore: Maxima S.p.A. N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 41 di 90

42 Mobile: COMBY (componente non sensibile) LARGHEZZA: cm. 85,00 ALTEZZA: cm. 133,00 PROFONDITA': cm. 67,00 PESO: Kg. 75,00 Disponibile anche: - nella variante di colore nero/rosso - la cupola superiore della macchina può essere realizzata senza smussature Produttore: Maxima S.p.A. N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 42 di 90

43 Mobile: EASY (componente non sensibile) LARGHEZZA: 52,0 cm ALTEZZA: 198,0 cm PROFONDITA : 50,2 cm PESO: 98 kg Disponibile anche: - con plexy retroilluminato con logo del cliente - led lateriali con colori personalizzati Produttore: Maxima S.p.A. N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 43 di 90

44 Mobile: MG5 (componente non sensibile) Produttore: Sisal Slot S.p.A. N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 44 di 90

45 Mobile: JACK (componente non sensibile) LARGHEZZA: cm. 47,00 ALTEZZA: cm. 70,00 PROFONDITA': cm. 45,00 PESO: Kg. 40,00 Piedistallo Opzionale Produttore: Win-Tek S.r.l. N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 45 di 90

46 Mobile: QUEEN (componente non sensibile) LARGHEZZA: cm. 50,00 ALTEZZA: cm. 190,00 PROFONDITA': cm. 47,00 PESO: Kg. 90,00 Disponibile anche: - con plexy retroilluminato con logo del cliente - scritta QUEEN personalizzabile con logo/scritta cliente Produttore: Win-Tek S.r.l. N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 46 di 90

47 Mobile: QUEEN II 13 (WIN-TEK SRL) (comnponente non sensibile) LARGHEZZA: 50 PROFONDITÀ: 47 ALTEZZA: 190 cm PESO 90kg VARIANTI disponibili: - possibilità colore nero nella porta cromata - Disponibile con plexy retroilluminato con logo del cliente - Scritta WINTEK personalizzabile con logo /scritta cliente - Personalizzabile anche con chiavistello di sicurezza per cassa moneta Produttore: Win-Tek S.r.l. N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 47 di 90

48 Mobile: PRINCE (componente non sensibile) LARGHEZZA: cm. 40,00 ALTEZZA: cm. 175,00 PROFONDITA': cm. 50,00 PESO: Kg. 90,00 Produttore: Win-Tek S.r.l. N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 48 di 90

49 Mobile: TFT Line (componente non sensibile) Dimensioni del mobile : Larghezza 45 cm Altezza 180 cm Profondità 46 cm Peso 86 kg Produttore: GTA s.r.l. N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 49 di 90

50 Mobile: Missus M1 19 (componente non sensibile) Dimensioni del mobile : Larghezza 51 cm Altezza 185 cm Profondità 45 cm Peso 105 kg Produttore: GTA s.r.l. N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 50 di 90

51 Mobile: M3 SINGLE (componente non sensibile) Dimensioni del mobile : Larghezza 85 cm Altezza 198 cm Profondità 69 cm Peso 180 kg Produttore: GTA s.r.l. N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 51 di 90

52 Mobile: M4 19 (componente non sensibile) Dimensioni del mobile : Larghezza 50 cm Altezza 190 cm Profondità 64 cm Peso 130 kg Produttore: GTA s.r.l. N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 52 di 90

53 Mobile: THE MASK (componente non sensibile) LARGHEZZA: cm. 44,50 ALTEZZA: cm. 172,00 PROFONDITA': cm. 42,00 PESO: Kg. 80,00 Produttore: GL Intrattenimenti Srl N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 53 di 90

54 Mobile: LA VELA (componente non sensibile) LARGHEZZA: cm. 56,00 ALTEZZA: cm. 164,00 PROFONDITA': cm. 45,00 PESO: Kg. 85,00 Produttore: Go Play Group N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 54 di 90

55 Mobile: CHARLESTON (componente non sensibile) Dimensioni del mobile : Larghezza 49 cm Altezza 185 cm Profondità 45 cm Peso 85 kg Produttore: T&T INTERNATIONAL N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 55 di 90

56 Mobile: ELEKTRA (componente non sensibile) Dimensioni del mobile : Larghezza 49 cm Altezza 185 cm Profondità 45 cm Peso 80 kg Produttore: T&T INTERNATIONAL N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 56 di 90

57 Mobile: FLASH SLOT (componente non sensibile) Produttore: ACME Srl N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 57 di 90

58 OPZIONE logo SISAL Il colore dei led luminosi è indicativo e può variare OPZIONE logo NET Il colore dei led luminosi è indicativo e può variare pag. 58 di 90

59 Mobile: LCD SLOT (componente non sensibile) Il mobile può avere: - colorazione plancia grigio nero o cromato. - Cupolino senza luci (e quindi senza foratura per luci) - Blindatura su sportello cassetta monete POGGIAPIEDI: ELEMENTO COMPATIBILE Con Tasca PDA posteriore pag. 59 di 90

60 Senza tasca PDA pag. 60 di 90

61 Produttore: ACME Srl N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 61 di 90

62 Mobile: CASINO (componente non sensibile) Dimensioni del mobile : Larghezza 46 cm Altezza 170 cm Profondità 40 cm Peso 70 kg Produttore: X-TEK Srl N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 62 di 90

63 Mobile: DIAMANTE (componente non sensibile) Dimensioni del mobile : Larghezza 56 cm Altezza 184 cm Profondità 50 cm Peso 100 kg Produttore: X-TEK Srl N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 63 di 90

64 Mobile: SMERALDO XTEK (Componente non sensibile) Larghezza: Profondità: Altezza: Peso 51 cm 41 cm 187 cm 80 kg Produttore: X-TEK Srl N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 64 di 90

65 TIPOLOGIA: PRODUTTORE: MODELLO: SPECIFICHE: Larghezza: Profondità: Altezza: Peso: MOBILE Cristaltec S.p.A. PRESTIGE 50 cm 35,5 cm 193 cm 95 Kg CUSTOM E PERSONALIZZAZIONI I Cabinet possono avere testatine in acciaio, fiancate laterali e sportelli inferiori con LOGHI personalizzati e luci di diverso colore. Tali elementi non influiscono in alcun modo con il funzionamento della macchina. CUPOLINO LUMINOSO (Opzionale) N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 65 di 90

66 Mobile: ROXY (componente non sensibile) Dimensioni del mobile : Larghezza 47 cm Altezza 180 cm Profondità 43 cm Peso 75 kg Produttore: Cristaltec SpA N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 66 di 90

67 Mobile: GLAMOUR (componente non sensibile) LARGHEZZA: cm. 50 ALTEZZA: cm. 193 PROFONDITA': cm. 42 PESO: Kg. 79 Il Cabinet GLAMOUR può avere luci e LOGHI personalizzati con sportello anteriore, testatina, plancia pulsanti, vaschetta raccolta monete realizzati anche in materiale plastico di diverso colore: ROSSO VERDE ARANCIO NERO BLUE Esse non modificano in alcun modo le parti elettriche ed elettroniche della macchina stessa Cupolino Luminoso Opzionale Produttore: Cristaltec SpA N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 67 di 90

68 Mobile: MATADOR (componente non sensibile) LARGHEZZA: cm. 54,00 ALTEZZA: cm. 197,00 PROFONDITA': cm. 51,00 PESO: Kg. 103,00 Produttore: Gieffe Videogames N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 68 di 90

69 Mobile: CASINO (componente non sensibile) LARGHEZZA: cm. 50,00 ALTEZZA: cm. 196,00 PROFONDITA': cm. 52,00 PESO: Kg. 90,00 Produttore: Gieffe Videogames N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 69 di 90

70 Mobile: CHAMALEON (componente non sensibile) LARGHEZZA: cm. 46,00 ALTEZZA: cm. 182,00 PROFONDITA': cm. 41,00 PESO: Kg. 70,00 Produttore: Gieffe Videogames N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 70 di 90

71 Mobile: APOLLO (EMPORIO GAMES) (Componente non sensibile) Produttore: EMPORIO GAMES Srl N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 71 di 90

72 Mobile: CIRCUS SLOT (Componente non sensibile) Produttore: EMPORIO GAMES Srl N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 72 di 90

73 Mobile: CIRCUS BAND (EMPORIO GAMES). (componente non sensibile) Larghezza: 55 Profondità: 50 Altezza: 120 cm Peso 80kg Produttore: EMPORIO GAMES Srl N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 73 di 90

74 Mobile: SLIM LINE (EUROSTAR) (componente non sensibile) Larghezza: 50 cm Profondità: 43 cm Altezza: 180 cm Peso 75kg Produttore: Eurostar srl N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 74 di 90

75 Mobile: FULL METAL (EUROSTAR) (componente non sensibile) Larghezza: Profondità: Altezza: Peso 45 cm 46 cm 184 cm 75kg Produttore: Eurostar srl N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 75 di 90

76 Mobile: REGAL (EUROSTAR) (componente non sensibile) Larghezza: Profondità: Altezza: Peso 49 cm 51 cm 186 cm 84 kg Produttore: Eurostar srl N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 76 di 90

77 Mobile: Casino tft II wb4 (componente non sensibile) Larghezza: 56 cm Profondità: 50 cm Altezza: 184 cm Peso 100kg Produttore: Merkur Gaming Srl N.B. Nelle Serigrafie del mobile verranno riportate le informazioni minime stabilite dalla normativa vigente: nome del gioco, costruttore, costo partita, vincita massima, divieto di gioco ai minori di anni 18, logo AAMS. pag. 77 di 90

78 J. Schema elettrico dell apparecchio pag. 78 di 90

L apparecchio è costituito dai seguenti elementi hardware NON SENSIBILI e COMPATIBILI ACME SRL LCD SLOT ACME SRL FLASH SLOT AMS SRL LUCKY CABINET

L apparecchio è costituito dai seguenti elementi hardware NON SENSIBILI e COMPATIBILI ACME SRL LCD SLOT ACME SRL FLASH SLOT AMS SRL LUCKY CABINET 2.d CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO, DELLE MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO E DI DISTRIBUZIONE DELLE VINCITE 2.d.1 CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO: DEGLI ELEMENTI COMPATIBILI E DEI COMPONENTI

Dettagli

Caratteristiche esteriori dell apparecchio SPECIFICHE: TESTATINA SENZA LUCI CROMATA (Opzionale) TESTATINA SENZA LUCI VERNICIATA (Opzionale)

Caratteristiche esteriori dell apparecchio SPECIFICHE: TESTATINA SENZA LUCI CROMATA (Opzionale) TESTATINA SENZA LUCI VERNICIATA (Opzionale) Caratteristiche esteriori dell apparecchio TIPOLOGIA: PRODUTTORE: MODELLO: MOBILE Cristaltec S.p.A. ROXI SPECIFICHE: Larghezza: Profondità: Altezza: Peso: 47 cm 43 cm 180 cm 75 Kg TESTATINA SENZA LUCI

Dettagli

BLACK DELUXE NE. Nome Commerciale: Scheda di Gioco: Produttore Scheda: C1204 BLACK DELUXE NAZIONALE ELETTRONICA S.R.L. Monogioco.

BLACK DELUXE NE. Nome Commerciale: Scheda di Gioco: Produttore Scheda: C1204 BLACK DELUXE NAZIONALE ELETTRONICA S.R.L. Monogioco. FLASH SLOT ACME SRL LCD SLOT ACME SRL CASINO_ Baldazzi Styl Art LAS VEGAS COMPACT Baldazzi Styl Art Pagina 1 di 18 MAGNUM 22 Baldazzi Styl Art SK3 BDM SK4 BDM BELL DOUBLE 1TFT BELL ELECTRONIC Pagina 2

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Il cavo di alimentazione è rigidamente fissato nella parte inferiore del terminale (fig.1), tale cavo deve essere connesso al trasformatore esterno (fig. ) e, questi,

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili IT MANUALE TECNICO MT SBC 0 Videocitofonia a colori con cablaggio a fili Assistenza tecnica Italia 046/750090 Commerciale Italia 046/75009 Technical service abroad (+9) 04675009 Export department (+9)

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

CARIBBEAN POKER. Come si gioca

CARIBBEAN POKER. Come si gioca CARIBBEAN POKER INDICE Caribbean Poker 2 Il tavolo da gioco 3 Le carte da gioco 4 Il Gioco 5 Jackpot Progressive 13 Pagamenti 14 Pagamenti con Jackpot 16 Combinazioni 18 Regole generali 24 CARIBBEAN POKER

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00

Istruzioni di montaggio e per l'uso. Altoparlante ad incasso 1258 00 Istruzioni di montaggio e per l'uso Altoparlante ad incasso 1258 00 Descrizione dell'apparecchio Con l'altoparlante ad incasso, il sistema di intercomunicazione Gira viene integrato in impianti di cassette

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo

Dettagli

Manuale del fax. Istruzioni per l uso

Manuale del fax. Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Manuale del fax 1 2 3 4 5 6 Trasmissione Impostazioni di invio Ricezione Modifica/Conferma di informazioni di comunicazione Fax via computer Appendice Prima di utilizzare il prodotto

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE 1 MORSETTIERA INTERNA Qui di seguito è riportato lo schema della morsettiera interna: Morsettiera J1 12 V + - N.C.

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Cellulare accessibile a scansione

Cellulare accessibile a scansione Cellulare accessibile a scansione Caratteristiche Interfaccia radio Bluetooth Scansione a sensore singolo e controllo sensori multipli Abilita al controllo di tutte le funzioni di telefonia mobile Presa

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad Guida all uso di La Vita Scolastica per ipad Guida all uso dell app La Vita Scolastica Giunti Scuola aprire L APPlicazione Per aprire l applicazione, toccate sullo schermo del vostro ipad l icona relativa.

Dettagli

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Introduzione: In questo documento troverete tutte le informazioni utili per mappare correttamente con il software ECM Titanium, partendo dalla lettura del

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp Erkopress 300 Tp-ci Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Apparecchio di termostampaggio con compressore integrato e riserva di

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

THRUSTMASTER MANUALE D USO ENGLISH DEUTSCH CARATTERISTICHE TECNICHE HOTLINE

THRUSTMASTER MANUALE D USO ENGLISH DEUTSCH CARATTERISTICHE TECNICHE HOTLINE THRUSTMASTER MANUALE D USO DEUTSCH ENGLISH CARATTERISTICHE TECNICHE 1. Stick ad 8 direzioni 2. 8 pulsanti azione analogici: X, Y, A, B, Nero, Bianco, T1 = trigger destro, T2 = trigger sinistro 3. Pulsante

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli