Prot DP/MP Bergamo, Spett.le Ditta

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prot. 129836 DP/MP Bergamo, 29.11.2004. Spett.le Ditta"

Transcript

1 PROVINCIA DI BERGAMO Via Torquato Tasso, BERGAMO Codice Fiscale Partita IVA SETTORE BILANCIO Servizio Economato e Patrimonio Via Torquato Tasso, BERGAMO - tel. 035/ fax 035/ Prot DP/MP Bergamo, Spett.le Ditta OGGETTO: FORNITURA DI AUTOMEZZI NUOVI E CONTEMPORANEA CESSIONE DI AUTOMEZZI USATI DI PROPRIETA PROVINCIALE PER SETTORI PROVINCIALI DIVERSI MEDIANTE TRATTATIVA PRIVATA ON-LINE Codesta ditta è invitata a presentare offerta per la fornitura di quanto in oggetto nell art. 1 del Capitolato Speciale d Appalto. L importo a base d asta ammonta ad ,00 IVA INCLUSA e rappresenta il valore massimo che l ente mette a disposizione per l acquisto degli automezzi nuovi contro ritiro di quelli usati, comprensivo di messa in strada, collaudo, eventuali spese di rottamazione/dismissione automezzi usati, e consegna franco Provincia di Bergamo - via Tasso 8, Bergamo, e ritiro degli automezzi usati presso le rispettive sedi di cui all art. 1 dell allegato C.S.A.. La presente trattativa privata si svolgerà su portale Internet della Società Bravosolution SPA. CONDIZIONI CONTRATTUALI La fornitura sarà regolata dai seguenti documenti: - Capitolato speciale d Appalto; - la presente lettera d invito; - Norme Tecniche per la negoziazione on line - Condizioni generali per la registrazione, abilitazione e utilizzo del sito; Tali documenti saranno disponibili nella cartella personale di ciascun fornitore una volta registrato oltreché visionabili presso l Economato e Patrimonio - Provincia di Bergamo, via Torquato Tasso 8, dal lunedì al giovedì ore 9 12 e ore 14-17, venerdì ore ) MODALITA' DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DI FORMULAZIONE DELL'OFFERTA Per partecipare alla trattativa on line, ciascun invitato deve:

2 - poter disporre di un personal computer dotato di accesso alla rete Internet e un indirizzo di posta elettronica, le cui specifiche tecniche sono evidenziate in allegato (all. A) alla presente lettera d invito, in grado di dialogare con il portale - registrarsi al portale Tale registrazione è completamente gratuita. Ai fini della registrazione è sufficiente: 1)compilare on line all interno del sito il modulo di registrazione ; 2) scaricare dalla home page del sito le Condizioni generali di partecipazione, da parte del venditore, agli eventi svolti tramite la piattaforma tecnologica di Bravosolution ed inviare le pagg 2 e 3 debitamente compilate al servizio clienti di BravoSolution, via fax al numero La gara per l assegnazione della fornitura in oggetto si svolgerà in due fasi successive: a) Prima fase: verifica on line dei requisiti di partecipazione mediante busta chiusa digitale, in cui ai fornitori sarà chiesto di compilare i dati obbligatori richiesti dalla Provincia (documentazione tecnico-amministrativa) e parimenti di presentare una prima offerta secondo le modalità di seguito precisate; b) Seconda fase: negoziazione dinamica on line, in cui ai fornitori sarà chiesto, attraverso una negoziazione dinamica on line d acquisto, di confermare o migliorare la prima offerta secondo le modalità di seguito precisate. La Provincia di Bergamo si riserva, a sua discrezione, di invitare le ditte partecipanti a produrre integrazioni o chiarimenti sui documenti presentati. Il soddisfacimento dei prerequisiti sarà considerato indispensabile dalla Provincia per la successiva valutazione delle offerte economiche. Contestualmente alla compilazione dei documenti tecnico-amministrativi, i fornitori inseriranno una prima offerta relativa all importo complessivo della fornitura, IVA esclusa (in questa fase non è necessario esprimere i prezzi unitari dei singoli articoli). Ai fini della negoziazione in sintesi il concorrente dovrà: - Compilare e far pervenire a mezzo fax al n.ro , con la dicitura DOCUMENTAZIONE RICHIESTA PER LA GARA ON LINE PER LA FORNITURA DI AUTOMEZZI NUOVI E CONTESTUALE CESSIONI DI AUTOMEZZI USATI entro le ore del giorno 13 dicembre 2004 la dichiarazione di cui all allegato B firmata dal legale rappresentante; - Svolgere, entro le ore del giorno 13 dicembre 2004, quanto richiesto nella Richiesta d Offerta in busta chiusa digitale. La mancata o irregolare presentazione della documentazione o completamento di una delle operazioni suddette comporterà l automatica esclusione dalla gara. Per lo svolgimento si potrà richiedere supporto a BRAVOSOLUTION S.p.A. N.ro verde ) DATA E MODALITA DI AGGIUDICAZIONE Il giorno 15 DICEMBRE 2004 a partire dalle ore la Stazione appaltante verificherà i documenti pervenuti e l entità delle prime offerte economiche.

3 La Stazione appaltante, all apertura delle offerte richiederà di procedere ad un raffinamento della parte economica. Il miglioramento delle offerte economiche in questo caso avverrà attraverso un meccanismo di negoziazione dinamica (on line). In questo caso i Fornitori Partecipanti, alla conclusione dell apertura delle prime offerte (RDO), saranno avvisati attraverso un invito di partecipazione alla negoziazione dinamica tramite e tramite la sollecitazione del Centro Operativo di BravoSolution. L aggiudicazione provvisoria avverrà al miglior offerente che avrà svolto tutte le operazioni regolarmente e che avrà offerto quindi lo sconto in percentuale più alto. E' ammessa l'aggiudicazione della gara anche nel caso di una sola offerta valida, ai sensi dell art. 69 del R.D n.827, previa verifica della congruità del prezzo proposto. La trattativa on line sarà di tipo al ribasso ovvero con offerte migliorative (rilanci) e non saranno utili ai fini dell aggiudicazione offerte uguali a quelle già espresse. La trattativa on line sarà ad aggiudicazione automatica al valore più basso Le offerte migliorative (rilanci) non potranno essere inferiori a 300,00 sul valore complessivo; saranno ammessi anche rilanci superiori a 300,00. Non saranno ammesse offerte il cui importo complessivo, IVA 20% inclusa, corrisponda ad un valore superiore o uguale al valore posto a base di gara, calcolato in complessivi ,00 imponibili IVA INCLUSA. La trattativa on line sarà ad aggiudicazione automatica alla offerta più bassa rispetto al valore posto come base d asta. Non saranno ammesse offerte il cui importo complessivo, IVA 20% esclusa, corrisponda ad un valore superiore o uguale a 100 ovvero il valore posto a base di gara, calcolato in complessivi ,00 imponibili IVA INCLUSA. Tale aggiudicazione, immediatamente vincolante per l impresa offerente, diventerà definitiva per la Provincia di Bergamo previa assunzione di apposita determinazione dirigenziale dopo verifica delle dichiarazioni rese ai fini della partecipazione alla gara. In caso di non veridicità di quanto dichiarato, la Provincia di Bergamo si riserva la facoltà di procedere allo scorrimento della graduatoria. La sessione di negoziazione avrà durata di 10 (dieci) minuti e si chiuderà allo scadere di questo tempo, salvo si verifichi un offerta da parte di un concorrente durante gli ultimi 3 (tre) minuti di durata della negoziazione. In questo caso la chiusura della sessione di gara verrà automaticamente prolungata di altri 3 (tre) minuti (auto-estensione). Successivamente la sessione di negoziazione si chiuderà solo a condizione che nessun concorrente emetta offerta negli ultimi 3 (tre) minuti di durata della stessa. L orologio indicante i minuti che mancano al termine fatta eccezione per il refresh time ovvero del tempo di riaggiornamento automatico del video si aggiornerà automaticamente ad ogni auto-estensione indicando sempre i reali minuti che mancano al termine. Durante gli ultimi 3 (tre) minuti della sessione di negoziazione (come sopra descritto), si consiglia di non tardare nell effettuare l offerta alla scadenza dell ultimo minuto, poiché il refresh time del video potrebbe non consentire di valutare correttamente il tempo restante e quindi non permettere all offerta di raggiungere il sistema in tempo. In caso di guasti alla struttura tecnologica, applicativa e di comunicazione, i partecipanti alla negoziazione on line, effettuati i necessari tentativi di ripristino, hanno la facoltà di contattare il Centro Operativo di BravoSolution al numero verde La Stazione appaltante ha la facoltà di sospendere temporaneamente la trattativa. La negoziazione sospesa, verrà ripresa in ora, data e con durata comunicata dalla Stazione appaltante alle imprese offerenti e riprenderà dall ultima offerta ritenuta valida secondo quanto risulterà dal motore ufficiale di trattativa del portale

4 L offerta economica digitata on line è da considerarsi vincolante a tutti gli effetti; il valore proposto durante ogni sessione di negoziazione on line dovrà riferirsi alla fornitura completa definita dalle caratteristiche tecniche e alle condizioni poste nel Capitolato. L'aggiudicazione della gara sarà effettuata, a favore della ditta che avrà proposto lo sconto più alto. La partecipazione alla suddetta negoziazione presuppone accettazione da parte del concorrente di tutti gli oneri, condizioni e documenti che regolano la presente. 3) DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE DOPO LA NEGOZIAZIONE Entro e non oltre le ore del giorno 20 DICEMBRE 2004, tutte le imprese concorrenti dovranno far pervenire al seguente recapito: PROVINCIA DI BERGAMO Ufficio Archivio e Protocollo, via Tasso 8 Bergamo un plico sul cui esterno dovrà essere riportata la seguente dicitura: Contiene documentazione relativa alla trattativa on-line per la fornitura di automezzi nuovi e contemporanea cessione di automezzi di proprietà provinciale per la Provincia di Bergamo. Il plico dovrà contenere: a) apposita dichiarazione, sottoscritta dal Legale Rappresentante nelle forme previste dalla vigente normativa, indicante: i prezzi finali di ciascun automezzo nuovo (IVA INCLUSA) e la valorizzazione di ogni automezzo ceduto; la differenza tra i due valori dovrà essere pari al valore complessivo finale della fornitura offerto in sede di gara on-line b) Originale dell Allegato B inviato precedentemente via fax, con firma autografa del legale rappresentante e fotocopia del documento di identità del firmatario; Qualora la documentazione venisse sottoscritta da persona diversa dal titolare o rappresentante legale, dovrà essere allegata la procura speciale che abilita il firmatario alla presentazione di quanto richiesto. Nell ipotesi in cui l aggiudicatario non presenti i documenti richiesti o presenti documenti non conformi a quanto sopra, l appalto verrà aggiudicato all impresa che segue in graduatoria. La rinuncia all aggiudicazione o il verificarsi dell ipotesi di cui sopra, comporterà l accollo delle spese da sostenersi per l eventuale rinnovo della procedura di gara fatto comunque salvo il risarcimento di ogni e qualsiasi danno che dovesse ulteriormente derivarne. L ECONOMO Dott.ssa Monica Parodi Allegati: Allegato A:Informazioni e Requisiti Tecnici per i Partecipanti Allegato B: Fac - simile autodichiarazione Capitolato Speciale d Appalto

5 Allegato A: INFORMAZIONI E REQUISITI MINIMI DI SISTEMA Computer PC Pentium II 266MHz, 64Mb RAM, sistema operativo MS Windows 98 o superiore, connessione ad internet con modem dial up (V90) di almeno 56kb, consigliate linee ISDN o ADSL. Web Browser Internet Explorer 5.01 o superiore (consigliato 5.5sp2 o superiore), Netscape 6 o superiore, Opera 6.0 o superiore. Java Virtual Machine Plug-in SUN (reperibile all indirizzo Per la corretta configurazione dei Browser e di altri sistemi operativi contattare il Market Operations Center allo , o all indirizzo mail

6 Allegato B: Fac simile autodichiarazione Detto modulo, entro i termini previsti dalla lettera d invito, una volta compilato dovrà essere: 1) stampato IN CARTA SEMPLICE e inviato via fax , 2) salvato in digitale nella propria cartella personale di gara sulla cartella personale del sito (una volta inserito in calce al documento, accetto e sottoscrivo, con nome e cognome del legale rappresentante) Spett.le PROVINCIA DI BERGAMO dott.ssa Monica Parodi Servizio Economato e Patrimonio Fax 035/ OGGETTO DI GARA: TRATTATIVA PRIVATA ON-LINE PER LA FORNITURA DI AUTOMEZZI E CONTEMPORANEA CESSIONE DI AUTOMEZZI DI PROPRIETA PROVINCIALE PER SETTORE VIABILITA DELLA PROVINCIA DI BERGAMO. DICHIARAZIONE (ai sensi del D.P.R , n. 445, Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa) Il/la sottoscritto/a..... nato/a il... residente in..via. nr. In qualità di.. dell impresa Con sede in Via.nr.. telefono n.... telefax n Codice Fiscale n... Partita I.V.A DICHIARA che l impresa è regolarmente ISCRITTA alla CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA E ARTIGIANATO di..... con i seguenti dati: Attività... Numero di Iscrizione.. data iscrizione Rappresentanti legali:

7 che a carico dell impresa non vi sono procedure di fallimento, liquidazione coatta amministrativa, ammissione in concordato o amministrazione controllata che l impresa è in regola con le norme che disciplinano il diritto al lavoro dei disabili oppure, in alternativa, non è tenuta all osservanza di dette norme, ai sensi della L.68/ ; di aver preso conoscenza delle condizioni specificate nella lettera invito, nonché nel Capitolato Speciale d'appalto, e ogni altro documento di gara e di accettarle integralmente; di assumere ogni responsabilità circa la conformità dei prodotti offerti alla normativa vigente in materia e comunque a quanto richiesto specificatamente dalla Provincia di Bergamo nel Capitolato relativo a questa trattativa; che quanto digitato e allegato nel sistema on line corrisponde alla propria volontà e al vero. Informativa ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 I dati dichiarati saranno utilizzati dalla Provincia di Bergamo esclusivamente nell ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa. Ai sensi dell art. 7 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196, potrà accedere ai dati che La riguardano chiedendone la correzione, l integrazione e, ricorrendone gli estremi, la cancellazione o il blocco. Il Responsabile del trattamento è l Economo provinciale: dr.ssa Monica Parodi. Ai sensi dell art. 76 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, consapevole della responsabilità penale cui può andare incontro in caso di dichiarazione mendace o contenente dati non più rispondenti a verità, la presente dichiarazione viene sottoscritta in data IL DICHIARANTE N.B. alla dichiarazione dovrà essere allegata copia fotostatica di un documento di identità del sottoscrittore pena l esclusione.

DISCIPLINARE DI GARA STIPULA DI UN OPERAZIONE FINANZIARIA IN STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI DI TIPO INTEREST RATE COLLAR

DISCIPLINARE DI GARA STIPULA DI UN OPERAZIONE FINANZIARIA IN STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI DI TIPO INTEREST RATE COLLAR DISCIPLINARE DI GARA STIPULA DI UN OPERAZIONE FINANZIARIA IN STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI DI TIPO INTEREST RATE COLLAR Il presente disciplinare di gara integra le prescrizioni del Bando di Gara, definendo,

Dettagli

I.V.A. 06043731006 8/ 2007-1. STAZIONE APPALTANTE:

I.V.A. 06043731006 8/ 2007-1. STAZIONE APPALTANTE: Compagnia Trasporti Laziali Società Regionale S.p.A. Partita I.V.A. 06043731006 Avviso di Procedura Ristretta, per via telematica n. 8/ 2007 (art. 220 e 85 del D.lgs n.163/2006, - All. XIII lett. B D.lgs

Dettagli

ANM PORTALE ACQUISTI

ANM PORTALE ACQUISTI ANM PORTALE ACQUISTI F.A.Q. - Domande Frequenti 1. Informazioni utili 1.1.. Quale garanzie offre il Portale Acquisti di A.N.M. S.p.A.? Il Portale si basa sulla Soluzione BravoSolution ESoP (Enterprise

Dettagli

OGGETTO: Bando per il conferimento di incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software LA DIRIGENTE SCOLASTICA

OGGETTO: Bando per il conferimento di incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software LA DIRIGENTE SCOLASTICA Prot. N. 4381/C14 RACCOMANDATA All Albo d Istituto Al sito: www.icbastia1.it OGGETTO: Bando per il conferimento di incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software

Dettagli

PROCEDURE OPERATIVE PER L UTILIZZO DELL ALBO FORNITORI E DELLE GARE ON-LINE

PROCEDURE OPERATIVE PER L UTILIZZO DELL ALBO FORNITORI E DELLE GARE ON-LINE Direzione Acquisti e Contratti Il Direttore PROCEDURE OPERATIVE PER L UTILIZZO DELL ALBO FORNITORI E DELLE GARE ON-LINE 1 PROCEDURA OPERATIVA ALBO FORNITORI 1.1 ALBO FORNITORI L Albo Fornitori contiene

Dettagli

UNITA OPERATIVA AFFARI GENERALI PERSONALE - SERVIZI DEMOGRAFICI **************

UNITA OPERATIVA AFFARI GENERALI PERSONALE - SERVIZI DEMOGRAFICI ************** Comune di Isili Provincia di Cagliari 08033 Piazza San Giuseppe n.6 P.I. 00159990910 Tel.0782/804460-804461 Fax 0782/804469 Email affarigenerali@comune.isili.ca.it Pec protocollo.isili@pec.comunas.it UNITA

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo, 29-10128 Torino Tel. +39 011 566 1 566 Codice Fiscale/Partita Iva 09737640012

AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo, 29-10128 Torino Tel. +39 011 566 1 566 Codice Fiscale/Partita Iva 09737640012 AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo, 29-10128 Torino Tel. +39 011 566 1 566 Codice Fiscale/Partita Iva 09737640012 S.C. TECNICO-MANUTENZIONE Prot. N. 0138889/B05 Torino, 18.11.2008 RACCOMANDATA

Dettagli

SETTORE ECONOMICO E FINANZIARIO

SETTORE ECONOMICO E FINANZIARIO COMUNE DI ALATRI SETTORE ECONOMICO E FINANZIARIO Piazza Santa Maria Maggiore, 1 Tel. 07754481 Fax: 0775435108 - P.I. 00621710607 C.F. 80003090604 DISCIPLINARE DI GARA A MEZZO PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA

Dettagli

COMUNE DI TORTOLI. 2. LUOGO DI ESECUZIONE DEL SERVIZIO: Comune di Tortolì

COMUNE DI TORTOLI. 2. LUOGO DI ESECUZIONE DEL SERVIZIO: Comune di Tortolì COMUNE DI TORTOLI BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Prot. n. 11525 del 03.06.2009 1. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Tortolì - Via Garibaldi - 08048 Tortolì (OG) Tel. 0782/600700 Telefax 0782/623049.

Dettagli

COMUNE DI CEFALÙ PROVINCIA DI PALERMO BANDO PUBBLICO PER LA VENDITA DI MEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CEFALU DISCIPLINARE

COMUNE DI CEFALÙ PROVINCIA DI PALERMO BANDO PUBBLICO PER LA VENDITA DI MEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CEFALU DISCIPLINARE COMUNE DI CEFALÙ PROVINCIA DI PALERMO BANDO PUBBLICO PER LA VENDITA DI MEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CEFALU DISCIPLINARE ART. 1 - STAZIONE APPALTANTE Comune di Cefalù, Corso Ruggero n.139-90015

Dettagli

COMUNE DI AGRIGENTO SETTORE X SERVIZIO SANITA

COMUNE DI AGRIGENTO SETTORE X SERVIZIO SANITA COMUNE DI AGRIGENTO SETTORE X SERVIZIO SANITA Bando di gara per pubblico incanto per la fornitura dello strumentario e materiale di consumo necessario ad attivare un ambulatorio per la sterilizzazione

Dettagli

C O M U N E D I M A R L I A N A PROVINCIA DI PISTOIA

C O M U N E D I M A R L I A N A PROVINCIA DI PISTOIA C O M U N E D I M A R L I A N A PROVINCIA DI PISTOIA GESTIONE DEL TERRITORIO E DEL PATRIMONIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DEL

Dettagli

COMUNE DI FOLLONICA Servizio Gare e Appalti Via Roma 88-58022 Follonica (GR) Tel 0566/59371-411-fax 0566/59268

COMUNE DI FOLLONICA Servizio Gare e Appalti Via Roma 88-58022 Follonica (GR) Tel 0566/59371-411-fax 0566/59268 COMUNE DI FOLLONICA Servizio Gare e Appalti Via Roma 88-58022 Follonica (GR) Tel 0566/59371-411-fax 0566/59268 Follonica Prot. n. 4343/2006 Follonica, lì 2 marzo 2006 BANDO DI GARA AD EVIDENZA PUBBLICA

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DELLE AUTOVETTURE DI PROPRIETA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA. Il giorno 27 maggio 2009

Dettagli

SCHEMA LETTERA INVITO PER COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART. 125 del D.lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.

SCHEMA LETTERA INVITO PER COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART. 125 del D.lgs. 163/2006 e ss.mm.ii. SCHEMA LETTERA INVITO PER COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART. 125 del D.lgs. 163/2006 e ss.mm.ii. COMUNE DI MONTECASTRILLI Viale della Resistenza,8 05026 Montecastrilli ( TR ) - Tel. 0744/94791 - Fax.

Dettagli

Modalità e termini di presentazione dell offerta

Modalità e termini di presentazione dell offerta ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado VIA S.CESARIO N. 75-73010 LEQUILE (LE) TEL. 0832/631089 FAX 0832/261132 Cod. Fis. 80012280758 LEIC82700E@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

COMUNE DI PORTOGRUARO. Bando di gara con procedura aperta per l appalto del servizio quadriennale di brokeraggio assicurativo.

COMUNE DI PORTOGRUARO. Bando di gara con procedura aperta per l appalto del servizio quadriennale di brokeraggio assicurativo. Prot. 0010775 COMUNE DI PORTOGRUARO Bando di gara con procedura aperta per l appalto del servizio quadriennale di brokeraggio assicurativo.- CIG 0283379BBC Ente Appaltante : Comune di Portogruaro - Piazza

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a il e residente in via n. codice fiscale CHIEDE DI PARTECIPARE ALL ASTA IN OGGETTO E DICHIARA

Il/la sottoscritto/a nato/a a il e residente in via n. codice fiscale CHIEDE DI PARTECIPARE ALL ASTA IN OGGETTO E DICHIARA OGGETTO: Vendita 42.618 azioni ordinarie, pari al 2,4751% del capitale sociale della Società per azioni A4 Holding S.p.A. (già Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A.). DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (Art. 46 D.P.R. 28.12.2000 n. 445) Il sottoscritto nato a il residente a Codice Fiscale DICHIARA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (Art. 46 D.P.R. 28.12.2000 n. 445) Il sottoscritto nato a il residente a Codice Fiscale DICHIARA APPALTO DEL SERVIZIO DI CATALOGAZIONE INFORMATIZZATA ZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (Art. 46 D.P.R. 28.12.2000 n. 445) ALLEGATO 4 Il sottoscritto nato a il residente a Codice Fiscale di essere della

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE DISCIPLINARE DI GARA

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE DISCIPLINARE DI GARA I N D I C E Art. 1 Premessa Art. 2 Condizioni di ammissione alla gara Art.

Dettagli

CITTÀ DI MONTICHIARI Provincia di Brescia

CITTÀ DI MONTICHIARI Provincia di Brescia CITTÀ DI MONTICHIARI Provincia di Brescia P.zza Municipio, 1 - CAP 255018 Montichiari (BS) Tel. 030/9656246 - Fax 030/9656351 e-mail: serviziallapersona@montitichiari.it http://www.comune.montichiari.bs.it

Dettagli

APPALTI. REGIONE CAMPANIA - Bando di gara relativo alla trattativa multipla per l installazione di sistemi di allarme per l emergenza.

APPALTI. REGIONE CAMPANIA - Bando di gara relativo alla trattativa multipla per l installazione di sistemi di allarme per l emergenza. BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 9 DEL 20 FEBBRAIO 2006 APPALTI REGIONE CAMPANIA - Bando di gara relativo alla trattativa multipla per l installazione di sistemi di allarme per l emergenza.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DELLE PROCEDURE DI GARA SUL SISTEMA TELEMATICO DI ACQUISTO DELL ACQUEDOTTO PUGLIESE S.P.A.

REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DELLE PROCEDURE DI GARA SUL SISTEMA TELEMATICO DI ACQUISTO DELL ACQUEDOTTO PUGLIESE S.P.A. REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DELLE PROCEDURE DI GARA SUL SISTEMA TELEMATICO DI ACQUISTO DELL ACQUEDOTTO PUGLIESE S.P.A. INDICE Premessa...3 Sezione I -Norme disciplinanti le procedure di scelta del contraente

Dettagli

COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di Verona

COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di Verona Prot. n. 10606 COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di Verona OGGETTO: Invito a gara per l affidamento mediante cottimo fiduciario del servizio di pulizia della Sede municipale e altre sedi comunali per

Dettagli

ISTRUZIONE OPERATIVA SISTEMA ACQUISTI ON LINE ACI. Premesso:

ISTRUZIONE OPERATIVA SISTEMA ACQUISTI ON LINE ACI. Premesso: ISTRUZIONE OPERATIVA SISTEMA ACQUISTI ON LINE ACI Premesso: a) che oggetto della presente Istruzione Operativa Sistema Acquisti on line ACI sono le modalità operative per l abilitazione e la partecipazione

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA DIREZIONE REGIONALE DI TRENTO E BOLZANO

CROCE ROSSA ITALIANA DIREZIONE REGIONALE DI TRENTO E BOLZANO CROCE ROSSA ITALIANA DIREZIONE REGIONALE DI TRENTO E BOLZANO AVVISO PUBBLICO PER LA INDIVIDUAZIONE DI AGENZIE IN POSSESSO DELL AUTORIZZAZIONE RILASCIATA DAL MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE

Dettagli

M A R I G L I A N O BANDO DI GARA OGGETTO: GARA DI PUBBLICO INCANTO PER APPALTO SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI IL RESPONSABILE RENDE NOTO

M A R I G L I A N O BANDO DI GARA OGGETTO: GARA DI PUBBLICO INCANTO PER APPALTO SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI IL RESPONSABILE RENDE NOTO M A R I G L I A N O BANDO DI GARA OGGETTO: GARA DI PUBBLICO INCANTO PER APPALTO SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI IL RESPONSABILE In esecuzione della determina n.879 del 30.12.2005 RENDE NOTO

Dettagli

AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI N. 92 AZIONI DELLA SOCIETA AVIOVALTELLINA S.P.A. DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI SONDRIO

AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI N. 92 AZIONI DELLA SOCIETA AVIOVALTELLINA S.P.A. DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI SONDRIO AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI N. 92 AZIONI DELLA SOCIETA AVIOVALTELLINA S.P.A. DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI SONDRIO LA CAMERA DI COMMERCIO DI SONDRIO In esecuzione: - alla deliberazione

Dettagli

COMUNE DI CARVICO (Provincia di Bergamo)

COMUNE DI CARVICO (Provincia di Bergamo) COMUNE DI CARVICO (Provincia di Bergamo) BANDO DI PUBBLICO INCANTO PER APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA EDUCATIVA SCOLASTICA. PERIODO: SETTEMBRE 2009 / GIUGNO 2011 (COD. CIG 0336180083) ART. 1 ENTE AGGIUDICATORE

Dettagli

C O M U N E D I M O S C U F O - PROVINCIA DI PESCARA

C O M U N E D I M O S C U F O - PROVINCIA DI PESCARA C O M U N E D I M O S C U F O - PROVINCIA DI PESCARA Cap 65010 - Piazza Umberto I n. 9 www.comunedimoscufo.it protocollo.moscufo@pec.pescarainnova.it Tel. (085) 979131/979101 Fax (085) 979485 C.F. 80014150686

Dettagli

Prot N. 1241/C14 Borghetto Lodigiano, 25 marzo 2015

Prot N. 1241/C14 Borghetto Lodigiano, 25 marzo 2015 Prot N. 1241/C14 Borghetto Lodigiano, 25 marzo 2015. ALL ALBO dell Istituto AL SITO WEB Gara ex art. 125 codice contratti e 34 D.I. 44/2001 per l affidamento del servizio di assistenza informatica e manutenzione

Dettagli

COMUNE DI OSASCO PROVINCIA DI TORINO. Tel. 0121.541180 Fax. 0121.541548 e-mail: osasco@ihnet.it

COMUNE DI OSASCO PROVINCIA DI TORINO. Tel. 0121.541180 Fax. 0121.541548 e-mail: osasco@ihnet.it COMUNE DI OSASCO PROVINCIA DI TORINO Tel. 0121.541180 Fax. 0121.541548 e-mail: osasco@ihnet.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI OSASCO

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 67 DEL 19 DICEMBRE 2005

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 67 DEL 19 DICEMBRE 2005 REGIONE CAMPANIA - Settore Provveditorato ed Economato - Via P. Metastasio, 25 80125 Napoli - Bando di gara proceduraper l affidamento per un biennio del servizio di stampa e distribuzione dei cedolini

Dettagli

BANDO DI GARA. Servizi

BANDO DI GARA. Servizi BANDO DI GARA Servizi 1. SOGGETTO AGGIUDICATORE FERSERVIZI S.p.A. - Società con socio unico, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A., - Via Tripolitania

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011 31.12.2013

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011 31.12.2013 ALLEGATO n. 1 REQUISITI DI AMMISSIONE E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA A pena di esclusione dalla gara, l offerta redatta in lingua italiana dovrà pervenire, a mezzo servizio postale o consegna a

Dettagli

Allegato 1 AVVISO PUBBLICO

Allegato 1 AVVISO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO Allegato 1 Fornitura di Software Applicativo (Sistema di Content Management), campagna di comunicazione web e servizi annessi, per la realizzazione del Portale web territoriale del Consorzio

Dettagli

COMUNE DI MANOCALZATI Provincia Avellino

COMUNE DI MANOCALZATI Provincia Avellino COMUNE DI MANOCALZATI Provincia Avellino Prot. n. 2275 BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA OGGETTO: procedura aperta con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa per l affidamento del servizio

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA C O M U N E D I T A R A N T O DIREZIONE PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA ED ECONOMICO PATRIMONIALE Gestione Servizi Entrate Tributarie Servizio Tarsu Via Plinio, 16-1 piano AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO

Dettagli

COMUNE DI CASTELVENERE

COMUNE DI CASTELVENERE Prot. N 4267 del 30/06/2014 AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO per manifestazione d interesse all affidamento dei LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADA COMUNALE BACCALA tramite procedura negoziata ex art. 122 comma 7

Dettagli

COMUNE DI FIUMEDINISI

COMUNE DI FIUMEDINISI COMUNE DI FIUMEDINISI PROVINCIA DI MESSINA AREA DEI SERVIZI TERITORIALI ED AMBIENTALI AVVISO Procedura aperta per l'alienazione di autovettura Fiat Tipo targata AA953WY di proprietà del Comune. L Ufficio

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA Modello All. C Offerta economica SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA (TIMBRO O INTESTAZIONE DITTA) La sottoscritta Impresa/Ditta iscritta nel Registro delle Imprese presso la C.C.I.A.A. di al n. con sede in Partita

Dettagli

OGGETTO: Richiesta preventivo per acquisto LIM e COMPUTER per le classi dei plessi dell Istituto CIG: ZA713FC826

OGGETTO: Richiesta preventivo per acquisto LIM e COMPUTER per le classi dei plessi dell Istituto CIG: ZA713FC826 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MONTECCHIO MAGGIORE N. 1 ANNE FRANK Cod. Fisc. 90003440246 Cod. Mecc. VIIC876008 E mail: viic876008@istruzione.it

Dettagli

COMUNE DI AGRIGENTO. Settore X Serv. III (Ecologia e Ambiente Igiene e Sanità) **********

COMUNE DI AGRIGENTO. Settore X Serv. III (Ecologia e Ambiente Igiene e Sanità) ********** COMUNE DI AGRIGENTO Settore X Serv. III (Ecologia e Ambiente Igiene e Sanità) ********** BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO RELATIVO ALL'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DERATTIZZAZIONE DEL TERRITORIO COMUNALE,

Dettagli

I S T I T U T O T E C N I C O C O M M E R C I A L E E G E O M E T R I Filippo Corridoni

I S T I T U T O T E C N I C O C O M M E R C I A L E E G E O M E T R I Filippo Corridoni Prot. n. 6046/C14 Civitanova Marche, 23/10/2015 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI C.I.G. Z0216B8E8E Questa Istituzione Scolastica,

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it Prot. 7646/C14 Cesena, lì 16 novembre 2012 Codice G.I.G. 4708872C17 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Bando n. 6/2012 Questa Istituzione

Dettagli

AVVISO. La Responsabile del Procedimento Dott.ssa Maria Teresa Piras

AVVISO. La Responsabile del Procedimento Dott.ssa Maria Teresa Piras AVVISO Oggetto: procedura negoziata mediante cottimo fiduciario per la fornitura, per il periodo di due anni, di PROTESI MAMMARIE, ESPANSORI MAMMARI ED ESPANSORI TISSUTALI E DISPOSITIVI MEDICI destinati

Dettagli

COMUNE DI BADIA POLESINE

COMUNE DI BADIA POLESINE COMUNE DI BADIA POLESINE Provincia di Rovigo SETTORE FINANZIARIO - SERVIZIO CONTABILITA E BILANCIO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA E CASSA DEL COMUNE DI BADIA POLESINE

Dettagli

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif.

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. GUUE: 2012-155687 L Azienda Servizi Gaggiano s.r.l. (di seguito Asga) con sede

Dettagli

CITTA' DI RAGUSA ww www.comune.ragusa.it. SETTORE XIII 3 Servizio-Pubblica Istruzione-Attività e trasporti Scolastici-Diritto allo Studio

CITTA' DI RAGUSA ww www.comune.ragusa.it. SETTORE XIII 3 Servizio-Pubblica Istruzione-Attività e trasporti Scolastici-Diritto allo Studio CITTA' DI RAGUSA ww www.comune.ragusa.it SETTORE XIII 3 Servizio-Pubblica Istruzione-Attività e trasporti Scolastici-Diritto allo Studio Prot. N. Ragusa, OGGETTO: Invito di procedura negoziata per il trasloco

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA GARA UFFICIOSA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO SENZA ONERI A CARICO DELLA PROVINCIA DI BERGAMO

DISCIPLINARE DI GARA GARA UFFICIOSA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO SENZA ONERI A CARICO DELLA PROVINCIA DI BERGAMO PROVINCIA DI BERGAMO Via Torquato Tasso, 8 24100 BERGAMO Codice Fiscale 80004870160 Partita IVA 00639600162 SETTORE RISORSE FINANZIARIE - Servizio Economato e Patrimonio Via Torquato Tasso, 8 24100 BERGAMO

Dettagli

AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER IL SERVIZIO DI RECUPERO CREDITI STRAGIUDIZIALE

AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER IL SERVIZIO DI RECUPERO CREDITI STRAGIUDIZIALE AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER IL SERVIZIO DI RECUPERO CREDITI STRAGIUDIZIALE L Azienda Servizi Integrati S.p.A., con sede in San Donà di Piave (VE), Via N. Sauro, 21 - Tel. 0421/481111, e-mail: info@asibassopiave.it.,

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER GLI ANNI 2015 2018. C.I.G. ZA315A0443

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER GLI ANNI 2015 2018. C.I.G. ZA315A0443 COMUNE DI VIAGRANDE PROVINCIA DI CATANIA AREA ECONOMICA FINANZIARIA E TRIBUTI ------------------------------------------------------------------------------------------------------- BANDO DI GARA PER L

Dettagli

I-Fiumicino: Indumenti esterni 2011/S 156-260351 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture

I-Fiumicino: Indumenti esterni 2011/S 156-260351 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:260351-2011:text:it:html I-Fiumicino: Indumenti esterni 2011/S 156-260351 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI Forniture SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE

Dettagli

COMUNE DI BARLASSINA BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO MILANO 39

COMUNE DI BARLASSINA BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO MILANO 39 COMUNE DI BARLASSINA Prot. 13057 (PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA) BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO MILANO 39 1. ENTE LOCATORE Comune di Barlassina

Dettagli

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO Via Cagliari, 18-09020 Las Plassas tel. 070/9364006 fax 070/9364606 Email: utc.lasplassas@gmail.com Prot. 1515 Las Plassas, 16 Maggio

Dettagli

COMUNE DI CINISELLO BALSAMO. Piazza Confalonieri,3. 20092 Cinisello Balsamo. Provincia di Milano SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO. Ufficio Urbanistica

COMUNE DI CINISELLO BALSAMO. Piazza Confalonieri,3. 20092 Cinisello Balsamo. Provincia di Milano SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO. Ufficio Urbanistica COMUNE DI CINISELLO BALSAMO Piazza Confalonieri,3 20092 Cinisello Balsamo Provincia di Milano SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO Ufficio Urbanistica BANDO DI GARA A PUBBLICO INCANTO Per l affidamento del

Dettagli

Via Michele Iacobucci n.4 L Aquila Fax:0862 644728 http://www.consiglio.regione.abruzzo.it

Via Michele Iacobucci n.4 L Aquila Fax:0862 644728 http://www.consiglio.regione.abruzzo.it REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA Servizio Risorse Finanziarie e Strumentali Via Michele Iacobucci n.4 L Aquila Fax:0862 644728 http://www.consiglio.regione.abruzzo.it

Dettagli

C I T T À DI A L T A M U R A Provincia di Bari

C I T T À DI A L T A M U R A Provincia di Bari C I T T À DI A L T A M U R A Provincia di Bari BANDO DI PROCEDURA APERTA 1) ENTE APPALTANTE: Comune di Altamura Piazza Municipio, 2-70022 Altamura - BAtel. 0803107111 - telefax 0803107204 Indirizzo internet:

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (Art. 46 D.P.R. 28.12.2000 n. 445) Il sottoscritto nato a il residente a Codice Fiscale

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (Art. 46 D.P.R. 28.12.2000 n. 445) Il sottoscritto nato a il residente a Codice Fiscale APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO PER CATALOGAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (Art. 46 D.P.R. 28.12.2000 n. 445) ALLEGATO 4 Il sottoscritto nato a il residente a Codice Fiscale VISTO

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (Art. 46 D.P.R. 28.12.2000 n. 445) Il sottoscritto nato a il residente a Codice Fiscale

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (Art. 46 D.P.R. 28.12.2000 n. 445) Il sottoscritto nato a il residente a Codice Fiscale APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO PER CATALOGAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (Art. 46 D.P.R. 28.12.2000 n. 445) ALLEGATO 4 Il sottoscritto nato a il residente a Codice Fiscale VISTO

Dettagli

DIREZIONE AMBIENTE Servizio Energia e Rischio Idraulico. DISCIPLINARE di GARA PROCEDURA APERTA

DIREZIONE AMBIENTE Servizio Energia e Rischio Idraulico. DISCIPLINARE di GARA PROCEDURA APERTA DIREZIONE AMBIENTE Servizio Energia e Rischio Idraulico DISCIPLINARE di GARA PROCEDURA APERTA Oggetto dell appalto: Servizio di Censimento e verifica degli impianti termici sul territorio comunale ai sensi

Dettagli

COMUNE DI USMATE VELATE PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA

COMUNE DI USMATE VELATE PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA COMUNE DI USMATE VELATE PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA Corso Italia n. 22-20040 USMATE VELATE Tel. 039/6757047/048 - C.F. 01482570155 Telefax 039/6076780 Internet: www.comune.usmatevelate.mb.it e-mail :

Dettagli

Art. 1 OGGETTO DELL ASTA

Art. 1 OGGETTO DELL ASTA BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI N. 2 AUTOVETTURE USATE DI PROPRIETA' DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO (Approvato con determinazione n.286 del 15 maggio 2013 del Servizio Tecnico strumentale, Informatica,

Dettagli

Parco Regionale Corno alle Scale (Provincia di Bologna)

Parco Regionale Corno alle Scale (Provincia di Bologna) Via Roma, 1 Loc. Pianaccio 40042 Lizzano in Belvedere Tel 0534-51761 Fax 0534-51763 E-mail: info@parcocornoallescale.it Parco Regionale Corno alle Scale (Provincia di Bologna) Bando Di Gara Mediante Pubblico

Dettagli

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO):

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO): Codice G.I.G. ZAF1679E33 LETTERA INVITO PER PROCEDURA NEGOZIATA ( COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART.125 D.LGS N.163/2006 e s.m.i.) PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI Periodo

Dettagli

COMUNE D I PORTOSCUSO

COMUNE D I PORTOSCUSO COMUNE D I PORTOSCUSO P R O V I N C I A D I C A R B O N I A I G L E S I A S Bando di gara per la cessione della quota di partecipazione nella società Tonnara Su Pranu Portoscuso srl di proprietà del Comune

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI N. 40 COMPOSTIERE DA 660 L.

DISCIPLINARE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI N. 40 COMPOSTIERE DA 660 L. DISCIPLINARE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI N. 40 COMPOSTIERE DA 660 L. Premessa Il presente Disciplinare di gara, allegato al capitolato di gara di cui costituisce parte integrale e sostanziale,

Dettagli

Via Roma 20 21047 Saronno (VA) Tel. 02.962.88.220 Fax 02.962.48.896 www.saronnoservizi.it CIG: ZD1100E36D

Via Roma 20 21047 Saronno (VA) Tel. 02.962.88.220 Fax 02.962.48.896 www.saronnoservizi.it CIG: ZD1100E36D Saronno, 07 luglio 2014 Prot. 1666 / 2014 OGGETTO: Invito alla procedura negoziata per la messa in sicurezza definitiva del pozzo dismesso Amendola e trasformazione in piezometro del pozzo ad uso potabile

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO INTEGRATO DI SERVIZI E FORNITURE RELATIVI ALLA COMUNICAZIONE ESTERNA DEL COMUNE DI SARONNO

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO INTEGRATO DI SERVIZI E FORNITURE RELATIVI ALLA COMUNICAZIONE ESTERNA DEL COMUNE DI SARONNO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO INTEGRATO DI SERVIZI E FORNITURE RELATIVI ALLA COMUNICAZIONE ESTERNA DEL COMUNE DI SARONNO 1. Stazione appaltante Comune di Saronno, Piazza Repubblica, 7 21047

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA CIG. N. 483514470C BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA 1) STAZIONE APPALTANTE: Città di Mesagne Servizio Affari generali Appalti e Contratti - Via Roma n. 4-72023 Mesagne (BR), tel. 0831 732241 0831 732253,

Dettagli

Spett.le OPERATORE ECONOMICO TRASMISSIONE A MEZZO PEC. Prot. 3773/3774/3775/3776 del 13/03/2014 3825 del 14/03/2014

Spett.le OPERATORE ECONOMICO TRASMISSIONE A MEZZO PEC. Prot. 3773/3774/3775/3776 del 13/03/2014 3825 del 14/03/2014 Prot. 3773/3774/3775/3776 del 13/03/2014 3825 del 14/03/2014 Spett.le OPERATORE ECONOMICO TRASMISSIONE A MEZZO PEC Oggetto: Procedura negoziata per l affidamento in economia, cottimo fiduciario, ai sensi

Dettagli

CITTA di GROTTAGLIE Provincia di Taranto

CITTA di GROTTAGLIE Provincia di Taranto SETTORE AFFARI GENERALI UFFICIO CONTRATTI ED APPALTI PROT. N. 15139 Racc. A MANO Spett.le Ditta Oggetto: Gara per l affidamento dell appalto per i lavaggi media e piccola cilindrata,parco veicoli a motore

Dettagli

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI DISCIPLINARE DI GARA 1 PREMESSE Il presente Capitolato Speciale d Appalto descrive e disciplina le condizioni, le modalità ed i termini di esecuzione della fornitura di opere librarie e documentarie per

Dettagli

Servizio Appalti e Contratti AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI DI PROPRIETA' DEL COMUNE DI SANREMO

Servizio Appalti e Contratti AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI DI PROPRIETA' DEL COMUNE DI SANREMO Servizio Appalti e Contratti AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI DI PROPRIETA' DEL COMUNE DI SANREMO Art. 1 OGGETTO DELL ASTA Il Comune di Sanremo - Servizio Appalti e Contratti con determinazione

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB VARESE Viale Milano 25 211100 VARESE http://www.varese.aci.it - Sezione Bandi di gara

AUTOMOBILE CLUB VARESE Viale Milano 25 211100 VARESE http://www.varese.aci.it - Sezione Bandi di gara AUTOMOBILE CLUB VARESE Viale Milano 25 211100 VARESE http://www.varese.aci.it - Sezione Bandi di gara BANDO DI GARA (scadenza presentazione offerte: 12 novembre 2012- ore 12,00) L Automobile Club Varese,

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Albert Einstein - Antonio Nebbia Via Abruzzo, s.n. 60025 LORETO (AN)

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Albert Einstein - Antonio Nebbia Via Abruzzo, s.n. 60025 LORETO (AN) ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Albert Einstein - Antonio Nebbia Via Abruzzo, s.n. 60025 LORETO (AN) telefono: 071 7507611 fax: 071 7507660 internet: www.einstein-nebbia.gov.it email: anis00800x@istruzione.it

Dettagli

CITTA DI COSSATO Provincia di Biella Settore Area Amministrativa e Servizi Finanziari

CITTA DI COSSATO Provincia di Biella Settore Area Amministrativa e Servizi Finanziari Ufficio Gestione Economico Finanziaria e Controllo di Gestione Prot. nr. Cossato, lì..2012 VIA FAX Spett.le Oggetto: Lettera di invito alla Procedura di Cottimo Fiduciario, ai sensi dell'art. 125 del Decreto

Dettagli

Istituto Comprensivo San Giovanni

Istituto Comprensivo San Giovanni Istituto Comprensivo San Giovanni Via dei Cunicoli, 8 34126 Trieste XVI^ Distretto - C.F. 80020140325 tsic812008@istruzione.it pec: tsic812008@pec.istruzione.it sito web: www.icsangiovanni.ts.it prot.3569/c14

Dettagli

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA ARPAV SITO IN VICENZA - VIA SPALATO, N. 14

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA ARPAV SITO IN VICENZA - VIA SPALATO, N. 14 - AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA ARPAV SITO IN VICENZA - VIA SPALATO, N. 14 In esecuzione della Deliberazione del Direttore Generale n. 294 del 30/12/2014 SI RENDE NOTO che il

Dettagli

Prot. n. 2783 Legnano 23/10/2015

Prot. n. 2783 Legnano 23/10/2015 Prot. n. 2783 Legnano 23/10/2015 All Albo Web All Albo dell Istituto OGGETTO: Richiesta preventivo di offerta economica per il Servizio di noleggio di autobus per visite ed uscite didattiche per l a. s.

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona Prot. n. 5839/ Misilmeri 29/07/2015 ALLE DITTE INVITATE ALBO SITOWEB OGGETTO: PROCEDURA ORDINARIA DI CONTRATTAZIONE SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA

Dettagli

Prot. N 24105 Legnago, 10 agosto 2011 Raccomandata a.r.

Prot. N 24105 Legnago, 10 agosto 2011 Raccomandata a.r. CITTÀ DI LEGNAGO Ufficio Provveditorato Tel. 0442-634950-694961 Email: ufficiopatrimonio@comune.legnago.vr.it Prot. N 24105 Legnago, 10 agosto 2011 Raccomandata a.r. OGGETTO: Invito alla procedura negoziata,

Dettagli

LETTERA D INVITO. Modalità di partecipazione alla gara

LETTERA D INVITO. Modalità di partecipazione alla gara Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti Metropolitano Settore Servizi Appaltati e Prodotti Economali Il direttore LETTERA D INVITO OGGETTO: PROCEDURA APERTA N.69 /2015 PER LA CONTRAZIONE DI UN MUTUO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO FELICE FATATI - TERNI

ISTITUTO COMPRENSIVO FELICE FATATI - TERNI ISTITUTO COMPRENSIVO FELICE FATATI - TERNI Che un Fatati sia plurale/può anche darsi anzi si dà/ma Felice è singolare:/singolare rimarrà (F. Fatati) Prot. 5091 b15 Terni, 06/10/2015 Spett.li: abi.miur@abi.it

Dettagli

1) STAZIONE APPALTANTE TURISMO TORINO E PROVINCIA, Via Maria Vittoria, 19 CAP 10123- Torino.

1) STAZIONE APPALTANTE TURISMO TORINO E PROVINCIA, Via Maria Vittoria, 19 CAP 10123- Torino. Torino 25 maggio 2012, OGGETTO: lettera di invito a presentare le offerte per il progetto di realizzazione di siti dedicati ai prodotti turistici provinciali. CUP: J19E08000270002 CIG: 4277267064 Spett.le

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE A FAVORE DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO DISCIPLINARE DI GARA Art 1. OGGETTO Il Consiglio regionale del Veneto ha bandito, in esecuzione

Dettagli

COMUNE DI PERTOSA - PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PERTOSA - PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PERTOSA - PROVINCIA DI SALERNO UFFICIO TECNICO P.S.R. CAMPANIA 2007 2013 Misura 313 Prot.n. 2195 del 11.11.2010 BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA Progetto Un Viaggio tra Orti e Musei) ( artt7.

Dettagli

AVVISO D ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI OGGETTI RINVENUTI E NON RIVENDICATI DAI PROPRIETARI NEI TERMINI DI LEGGE

AVVISO D ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI OGGETTI RINVENUTI E NON RIVENDICATI DAI PROPRIETARI NEI TERMINI DI LEGGE SERVIZIO FINANZIARIO Responsabile del Servizio Dott.ssa Alberta Molinari Tel.: 010 9170218 e-mail: responsabile.finanze@comune.cogoleto.ge.it AVVISO D ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI OGGETTI RINVENUTI

Dettagli

Comune di Agliana. N. azioni di proprietà del Comune di Agliana 91002470481 0,016% 1.000 5.170,00 61.995.900,00

Comune di Agliana. N. azioni di proprietà del Comune di Agliana 91002470481 0,016% 1.000 5.170,00 61.995.900,00 Comune di Agliana AVVISO DI VENDITA DI AZIONI DELLA SOCIETA PUBLISERVIZI S.p.A. Il Comune di Agliana, con deliberazione del Consiglio Comunale n. 36 del 25/06/2013, ha proceduto a dichiarare la non stretta

Dettagli

Bando di gara per l affidamento dell assicurazione R.C.T. Cantiere di Servizio n 025/PA CUP G96I14000020002 CIG:5903211D0

Bando di gara per l affidamento dell assicurazione R.C.T. Cantiere di Servizio n 025/PA CUP G96I14000020002 CIG:5903211D0 REGIONE SICILIANA REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARINEO Bando di gara per l affidamento dell assicurazione R.C.T. Cantiere di Servizio n 025/PA CUP G96I14000020002 CIG:5903211D0 1. Ente Appaltante: Comune

Dettagli

BANDO DI GARA VENDITA, CON LA PROCEDURA AD ECONOMIA, DI AUTOVETTURE DEL CORPO DICHIARATE FUORI USO PER CAUSE TECNICHE E VETUSTA ED USURA.

BANDO DI GARA VENDITA, CON LA PROCEDURA AD ECONOMIA, DI AUTOVETTURE DEL CORPO DICHIARATE FUORI USO PER CAUSE TECNICHE E VETUSTA ED USURA. GUARDIA DI FINANZA REPARTO TECNICO LOGISTICO AMMINISTRATIVO ABRUZZO Ufficio Amministrazione - Sez. Acquisti - Via R. Paolucci, 04-67100 L Aquila - Tel. 0862/34961- Fax 0862/3496515 BANDO DI GARA VENDITA,

Dettagli

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI Prot. n. 1110/2015 del 15/07/2015 Ente Appaltante: Comune di Magliano Romano Piazza Risorgimento 1 00060 Magliano Romano (Roma)

Dettagli

COMUNE DI SERRA PEDACE (Provincia di Cosenza)

COMUNE DI SERRA PEDACE (Provincia di Cosenza) COMUNE DI SERRA PEDACE (Provincia di Cosenza) Uffffi icio Tecnico Via Roma, 126 87050 Serra Pedace ( CS) Tel. 0984/436752 Fax 0984/436093 - P.I. 00466710787 Email: com.serrapedace@libero.it C.F.80006410783

Dettagli

Gara per corsi di madrelingua Inglese a.s. 2015/2016

Gara per corsi di madrelingua Inglese a.s. 2015/2016 Il Sistema di Qualità del Don Milani è certificato : UNI EN ISO 9001 2000 N SQ031295 10/06/2009 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Don L. MILANI MONTICHIARI BS Amministrazione Finanza e Marketing- Sistemi

Dettagli

COMUNE DI NANTO. Provincia di Vicenza. Prot. 5141 Del 21/08/2015

COMUNE DI NANTO. Provincia di Vicenza. Prot. 5141 Del 21/08/2015 COMUNE DI NANTO Provincia di Vicenza Via Mercato, 43 36024 Nanto - 0444639033 fax 0444639065 Pec: nanto.vi@cert.ip-veneto.net 80005950243 P.I. 00534620240 Riferimenti Ufficio Personale unico Comuni di

Dettagli

C O M U N E D I G R E Z Z A N A

C O M U N E D I G R E Z Z A N A Prot. 19249 lì, 20.11.2013 BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE Visto il R.D. 23.05.1924 n. 827 art. 65 e segg.; Vista la Deliberazione di Giunta Comunale n. 136 in

Dettagli

Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015

Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015 Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA QUADRIENNIO 01/01/2016-31/12/2019 CIG Z2A165B94C IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE (SOGGETTO AUSILIATO)

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE (SOGGETTO AUSILIATO) Allegato 2/a «Busta A- Istanza di partecipazione» DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE (SOGGETTO AUSILIATO) AL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Direzione Generale per gli incentivi alle imprese

Dettagli

Prefettura Ufficio territoriale del Governo di Bologna

Prefettura Ufficio territoriale del Governo di Bologna A V V I S O P U B B L I C O PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO DI IDENTIFICAZIONE ED ESPULSIONE DI BOLOGNA. (Art. 27 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e ss.mm.ii.) 1. ENTE APPALTANTE

Dettagli

ASTA PUBBLICA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI PERSONAL COMPUTER E ACCESSORI CON INCLUSO IL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE.

ASTA PUBBLICA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI PERSONAL COMPUTER E ACCESSORI CON INCLUSO IL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE. ASTA PUBBLICA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI PERSONAL COMPUTER E ACCESSORI CON INCLUSO IL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE. 1. ENTE APPALTANTE: AMAP S.p.A. Via Volturno, 2 90138

Dettagli